Re: la forza di gravità...

Inviato da  Lord9600XT il 2/9/2012 12:16:10
Citazione:

dino ha scritto:
Citazione:

Baldovino ha scritto:
Ho letto più o meno tutto dalla prima all'ultima pag.
Ho saltato qualcosina per via di dino: è un personaggio particolare e direi proprio che non condivido le sue teorie...

ma non ce fisica senza matematica, ne senza dimostrazioni pratiche semplicistiche che convincano coloro che osservano...

Quindi..... prima di rendersi ridicoli,

Scusate.



sign. Baldovino,

la fisica è una cosa seria, è una stronzata quello che affermi sulla matematica... l'uomo ha inventato molti codici e linguaggi tutti con l'unico scopo di raccontare i fenomeni della Natura, la matematica è uno di questi linguaggi ed ha caratteristiche particolari e mette con estrema precisione mediante il calcolo tutto sotto una lente di ingrandimento molto comoda per chi la usa... ma c'è il rovescio della medaglia ed è il fatto che il codice matematico è il più stupido di ogni altro codice da noi in uso... nel senso che 4+3=7 e farà sempre 7 anche se stai sommando asini che volano e sappiamo tutti che non esistono... la Fisica può esser raccontata con qualsiasi linguaggio e chi afferma il contrario non ha ancora capito un cazzo di fisica anche se ha preso il nobel....

l'altra affermazione che dici non condividere le mie teorie, dico che non sei il primo ne l'ultimo, ma a questo 'gioco' il libero arbitrio non conta un cazzo di niente... qui si discute di PROVE, io ne ho portate svariate, perciò se è vero che hai letto il thread devi dimostrare che le prove non sono sufficienti a dimostrare ciò che invece io dico sia inconfutabile... non basta dire non condivido le tue teorie devi dire anche perché... come ho fatto io stracciando le fasulle teorie di Newton ed Einstein... altrimenti è troppo facile signor Baldovino.... cialdino


Proprio perché la Fisica è una cosa seria è bene non dimenticarsi dell'utilizzo della Matematica. Affermare il contrario vuol dire sia non conoscere la Fisica sia non apprezzarla minimamente.

Il discorso sugli asini non ha alcun senso. Cosa vuol dire che, visto che gli asini volanti non esistono, allora non posso usare la Matematica per descrivere la Fisica? Una frase del genere può aver senso se detta da un bimbo dell'asilo, non se detta da chi afferma di essere uno dei più grandi fisici incompresi della storia.

L'uso della matematica è necessario per trasformare idee e intuizioni in leggi concrete, utilizzabili e predittive. Ad esempio:

http://151.100.44.43/download/186/testo.htm

Pertanto, se vuoi continuare a non usare un rigore matematico nella formulazione delle tue idee, astieniti anche dal parlare di fisica. E questo proprio perché la Fisica è una cosa seria.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=54&topic_id=4027&post_id=220899