Re: la forza di gravità...

Inviato da  RedPill il 8/7/2011 14:36:53
Dino, stai tranquillo.

Il muscolo si contrae in base all’interazione tra actina e miosina. Però l'impulso iniziale per questa "reazione" arriva dal cervello grazie ad impulsi elettrici.
Ma se secondo te non è vero neppure questo... e che cazzo dino, come si dovrebbero muovere i muscoli dimmelo tu!

Il dottore ti misura la pressione quando è interessato a conoscere la pressione!!! E non c'entrano nulla i muscoli. Misura la pressione DEL SANGUE non dei muscoli!!!
Il voltaggio (se così vogliamo chiamarlo) lo misura quando ti fa l'encefalogramma.
Quindi? Ci sono obiezioni anche su questo?

Per le radiazioni della magnetite non ho nulla da dire. Le radiazioni sono emesse da (più o meno) qualsiasi minerale, quindi non fa una piega quello che dici.

Per i satelliti, sono d'accordissimo che il problema è la velocità di fuga e che nello spazio, non essendoci attrito, le dinamiche sono circa come le hai descritte.
Il problema è che metas diceva che i satelliti (artificiali) non cadono perché non esiste una “FORZA DI ATTRAZIONE GRAVITAZIONALE”, altrimenti verrebbero attratti dalla Terra.Cioè, secondo lui, se la legge di gravitazione fosse corretta, i satelliti cadrebbero inesorabilmente verso la Terra.

Per cortesia dino, spiega a metas che un satellite in orbita ha una traettoria che gli consente di contrastare la forza di gravità.

Peace
RedPill

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=54&topic_id=4027&post_id=197865