Re: Luna: rotazione e traslazione

Inviato da  dino il 15/11/2007 23:38:55
...mio caro TeKnomaker,


... posso dirti con certezza che un corpo in moto di rivoluzione intorno ad un altro, se osservato da un punto fermo all'esterno dell'elisse che disegna anche se fermo sul proprio asse si mostrerÓ al punto di osservazione a 360░ semplicemente perchŔ ha compiuto una rotazione completa rispetto al punto di osservazione... ed il fatto che la sua esposizione compie i 360░ esattamente nel completare un giro Ŕ prova che quel corpo non gira sul proprio asse, in virt¨ del fatto che nessun corpo potrebbe mai riuscire a nascondersi in tutta la sua forma ad un osservatore esterno nell'effettuare un angolo giro... ma se solo supera anche di poco un giro di 360░ al compiere di un solo giro di rivoluzione questo indica che c'Ŕ un movimento sul proprio asse... il sincronismo che decanti tu di fatto Ŕ d'obligo fisicamente per un osservatore esterno... ed essendo un fenomeno sempre presente non va catalogato come fai tu... esponendolo come un'anomalia quando Ŕ semplice routine... ciaodino

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=54&topic_id=3948&post_id=103314