Re: free energy

Inviato da  Teknomaker il 24/9/2006 12:52:10
@ Orwell84: Ciao, il clima del forum molto tranquillo, e non c' bisogno di affermazioni sensazionalistiche di cose che qui credo sappiano tutti... Affermazioni come quelle fatte da te potrebbero favorire battibecchi inutili, pertanto credo ti saremmo tutti grati se si evitasse.
Qui stiamo solo cercando di analizzare la complessa e misteriosa questione e cercando di capire se e cosa c' di vero, senza liquidare molto sbrigativamente tutti gli inventori del campo come truffatori e l'intera faccenda come impossibile.

Senza stare a ripetermi su punti a mio avviso molto interessanti, rimando te, come tutti coloro che non l'avessero ancora fatto, alla lettura COMPLETA del forum.
Sicuramente potrete trovare molti pi punti per deridere la questione, piuttosto che limitarvi a fare due risate sulll'ultima frase letta...
Tuttavia mi auguro che nel mezzo troviate anche informazioni che possano aiutare a meditare, prima magari di smantellare ugualmente l'argomento.

Nell'attesa che ti legga tutto il forum , qualora tu intenda di non aver letto neanche gli ultimi post, ti anticipo solo che al momento quasi 70 persone stanno analizzando due libri da me tradotti, uno scritto da un Dottore in scienze e l'altro da un fisico-matematico e ingegnere nucleare, entrambi ricercatori Free Energy da oltre 30 anni.
Credo di aver fornito, quindi, tanto di quel materiale (buono o no lo decidono i lettori) che, qualora dovessi andare in prima persona al rogo, sarebbe eventualmente molto pi gratificante esserci mandato da qualcuno che almeno si disturbato ad analizzare il TUTTO, e non tramite le osservazioni dell'ultimo arrivato (senza offesa) :)

Buone RICERCHE a tutti :)

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=54&topic_id=1576&post_id=50763