Re: I campi di internamento della Halliburton per i sovversivi politici

Inviato da  goldstein il 5/3/2006 15:09:33
Interessante aggiornamento di Alternet.
Quello che prima si poteva logicamente intuire, ora te lo dicono tranquillamente in faccia.
Il Senatore Repubblicano Lindsey Graham, rivolgendosi a Gonzales (uno dei pianificatori di Abu Ghraib) gli ha apertamente suggerito che sarebbe non solo un diritto, ma un dovere dell'Amministrazione, sbattere nei campi di concentramento i dissidenti politici in quanto "collaborazionisti".
Graham, conosciuto dal grande pubblico ai tempi dell'impeachment di Clinton come uno dei grandi accusatori, un acceso sostenitore dell'immigrazione forzata.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=53&topic_id=669&post_id=13940