Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  frankad il 14/3/2006 21:03:04
1) l'Iraq non un paese distrutto, guardati le foto della germania, del giappone, guardati le foto della sola londra dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale e dimmi se anche lontanamente paragonabile l'iraq di oggi

A quel tempo le armi erano pi rudimentali o gli americani sono pi buoni adesso? Qual' il tuo parametro di "distruzione" in questa prima decade di secolo? Non puoi parlare di USA come paladini della bomba atomica e menzionare il Giappone per sostenere tue tesi.

2)come per dire che tu ne sai d+ e puoi giudicare meglio...

Avevo solo letto il tuo proclama ed ho scritto di conseguenza. Trai le conclusioni da solo.

3)e tu vai a gridarlo nell'europa dell'est, polonia ungheria bulgaria ucraina, cecenia, estonia lettonia lituania, sai che Stalin ha ucciso 3 volte + persone nei suoi gulag di quanti ebrei hanno ucciso i nazisti nei campi di sterminio?

Stai cercando di fare un campionato o si parlava di Iran ed eventuale guerra contro questo Paese?

4)io ho iniziato a parlare semplicemente dicendo che un'iran con l'atomica non auspicabile, sei tu che hai iniziato a tirare in ballo gli USA, a questo punto ti chiedo:x te un'iran con l'atomica auspicabile si o no?
la domanda semplice

Questa volta posso dirti che non accetto come essere umano che l'Iran abbia armi nucleari nella stessa maniera in cui non accetto che nessuna nazione di questa terra possegga questi ordigni di distruzione di massa. Spero di essere stato chiaro.

Ciao

Franco

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=53&topic_id=578&post_id=15018