Re: paràdoxos

Inviato da  franco8 il 7/6/2012 18:15:42
Calvero
Citazione:

1) Non è detto esista una soluzione nella nostra società di massa, se per soluzione intendessimo che vogliamo quel mondo migliore (e non è certo, per me, quello bucolico o pacifico a cui qualcuno crede e mai si potrà arrivare) di cui si parla, ma anche quella politica migliore. Senza contare che il periodo ellenico era ben lungi dal potersi mettere in analogia con una società di massa come la nostra.

2) C'è un discorso di disamina critica che muovo su queste pagine virtuali e poi c'è un discorso di quello che vorrei vedere o non vedere avverare o magari spero. Non stupirti se io su LC, in cinque anni, non ho - MAI - detto cosa mi piacerebbe fosse il mondo, così come non è detto che la mia speranza possa coincidere con i risultati possibili che possono scatenarsi da questo scenario moderno.

3) Se io ritengo di aver individuato dei problemi o cosa non vada (ma anche vada) non significa che per gli stessi vi possa essere una soluzione. Certo bisognerebbe prodigarsi nell'argomentare perché questa soluzione non vi potrebbe essere, questo è pacifico. Altrimenti.... "ciao ciao" onestà intellettuale.


Mah... come premesse non credo che siano poi tanto male, Calvero.
Ma non necessariamente seguono le conclusione che trai.

Sul punto 1)
La società evolverà, cambierà e si potrà evolvere in possibli n società migliori, o m società peggiori...
devi (o dovresti, o potresti) sperare che tu (o noi) possiamo in qualche modo influire, influenzare, contare qualcosa sulle dinamiche secondo le quali la società evolve...
Sperando di farla evolvere in qualcosa di "migliore"...
Tutto qui... non occorre avere alcuna "certezza"... è solo questione di "convenienza" comune, per tutti...
Il mondo perfetto non esisterà mai, ma un mondo migliore potrebbe benissimo esistere, così come sono esistiti anche mondi peggiori e migliori di questo...

sul punto 2)... dove sta il problema?
L'importante è prendere il nostro "mondo ideale" per quello che è...

su 3) vale il punto 1):
Se la "speranza" è l'ultima a morire... uno che non spera.. è morto.
O no?!... La faccio troppo semplice?!

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=52&topic_id=6948&post_id=217797