Re: visita da simoncini

Inviato da  padma il 26/1/2006 13:15:07
Rileggendo ancora i post, le pongo quest'ulteriore domanda. Premetto che non sono un difensore della medicina ufficiale, tutt'altro.
Dunque, dicendomi: Citazione:
Fumo, radiazioni, cancerogeni e altro sono con-causa non causa eziologica del cancro; possono indebolire e stremare un tessuto tanto da esporlo ad un attecchimento infettivo fungino, la vera causa del cancro
lei sta ponendo tutti gli altri fattori nel ruolo di con-cause, ovvero comprimari.

Portando all'estremo questa affermazione, mi sentirei portato a concludere che anche in chi si Ŕ sottoposto massicciamente a radiazioni (faccio un esempio dei contaminati di Cernobyl, e morti in poche settimane o mesi) in realtÓ Ŕ stato solamente indebolito da esse, ma si Ŕ preso il cancro per la candida?

Mi scusi se pongo domande scomode, ma siamo qui per questo.

Un'altra domanda, totalmente differente: la candida Ŕ latente in molti di noi(come l'herpes e il fuoco di sant'Antonio) e si manifesta in momenti di immunodepressione, o si prende per contagio?

paolo

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=49&topic_id=533&post_id=8506