Re: Salute, ambiente ed eticitÓ: vegan vs onnivori

Inviato da  bandit il 12/10/2006 12:55:47
"Oggi gli americani guerrafondai per eccellenza mangiano carne in abbondanza con tanto di sangue come companatico , cosi da ricevere fino in fondo dall animale tutta la sofferenza , la rabbia , che questi prima di morire ha impresso nel suo sangue"
+++++++++
per quanto mi riguarda ho giÓ detto che vedo con simpatia uno stile alimentare vegetariano quantomeno come tendenza, senza fanatismi e cercando, possibilmente, un buon punto di equilibrio tra consapevolezza (si pu˛ dire, buzzword police ? ) e istinto.
detto questo, sentenze come quella di cui sopra mi sembrano una nuova forma di estremismo probabilmente efficace nell'allontanare rapidamente persone ragionevoli.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=49&topic_id=1919&post_id=55041