Re: Prozac le vostre leggende....su questo punto vi dovete informare di piu!

Inviato da  Dorian il 23/3/2007 1:22:14
Fiammifero
Citazione:
segnalo questo link solo per dirti che non una malattia genetica


Qualcosa di ereditario ci dev'essere se vero che certi disturbi si osservano nei genitori e nei figli e tra fratelli (per esempio la predisposizione alle dipendenze o l'alcolismo). Ovvio che predisposizione non significa certezza. E' solo una roba statistica (di cui ho comunque osservato tra conoscenti un certo fondamento).

Il punto un'altro: lo spettro di situazioni in cui si ricorre a farmaci si allargato pericolosamente.
Qualsiasi approccio alla vita non sia spensierato, vivace e gioioso (ma non troppo se no poi serve un calmante!) visto come malattia da curare. Persino un bambino che fino a ieri si sarebbe detto vivace, oggi visto come un malato.

Il prozac ai bambini certamente l'ultima follia: poi quando crescono, SE crescono, cosa gli si dice? Che drogarsi fa male? Oppure vedono la mamma prendere la pillola per stare allegra, il papa prenderne un'altra per tirarsi su e pensano sia normale prendere sostanze per stare meglio. Per stare in forma. O credono che sia obbligatorio essere allegri il 100% del tempo e se questo non avviene allora finiscono per considerarsi malati. E si deprimono. E via di pillola.


Non dico che i farmaci siano da bandire per prenderli senza un reale bisogno causa allergie. Non ci si crea le giuste difese immunitarie. Siano esse fisiche o psichiche.

PS: ritengo che met dei problemi psichici siano indotti dagli psichiatri, l'altra met sarebbero curabili senza

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=49&topic_id=1642&post_id=82995