Re: Approccio alla Bibbia. chiavi di lettura

Inviato da  fefochip il 28/9/2015 15:49:49
Citazione:

polaris ha scritto:
Citazione:
d'altronde chi da per buono il magistero vuol dire che una persona che accetta che le cose gliele devono spiegare gli altri perche da solo non ci pu arrivare.
E chi non accetta n la guida dei preti n quella di Biglino che deve fare? Affanculo pure lui?

Qui dentro poi chi che accetta la guida della Chiesa? LC praticamente un covo di atei (me incluso) per cui...

hai messo nel mazzo biglino ma commetti un errore.
a lui importa sega se traduci come ti pare a te.
lui fa la sua di traduzione , tu fai pure la tua o scegli quella che piu ti aggrada.

in ogni caso ti prego di non unirti al coro dei detrattori di biglino per presunti suoi peccati quando la chiesa certo che commette gli stessi peccati da migliaia di anni

francamente quando nella bibbia elohim viene tradotto con dio sia che sia plurale sia che sia singolare sia che non c'entri un cazzo nel contesto mi puzza un po di merda.
come dice biglino si fa prima a non tradurlo


in ogni caso visto che ti dichiari ateo ti voglio rompere le uova nel paniere.(si fa per dire)

durante le sue sessioni di metafonia , marcello bacci dialogava con delle voci dalla sua radio registrandole e di fronte a testimoni.

se per un momento "facciamo finta" e crediamo che quelle voci vengono da un "aldil".
una di questa disse :
"non c' nessuno piu vicino a dio di un ateo"

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=47&topic_id=7847&post_id=281481