Re: Una strana accoppiata simbolica.

Inviato da  Davide71 il 1/3/2015 1:38:01
Ciao a tutti:

adesso mi dovete proprio spiegare le raffigurazioni di Dei Sumeri con serpenti al posto dei piedi! Voglio proprio capire quali conoscenze astronomiche potranno mai significare...
Io non riesco a credere che Sergio mi faccia la predica raccontando che l'astrologia Ŕ tutta fuffa (e fin qui...), per poi menarmela con 'sta storia degli alieni! Gli alieni! Roba che si sono inventati gli scrittori di fantascienza a metÓ Ottocento!
Io non mi capacito di come uno si possa mettere lý a studiare le antiche culture, approfondire gli antichi simboli e non riuscire minimamente a penetrare il pensiero di quei popoli.
Il serpente piumato Ŕ un ereditÓ della cultura mesoamericana (Aztechi, il cui legame con Atlantide spero non metterai in discussione...); hai per caso letto ilibri di Castaneda? pensi che raccontasse frottole quando parlava di Don Juan e di tutti i poteri a cui si poteva accedere con la mediazione delle potenze del mondo vegetale?
Gli Ind¨ hanno dedicato un tempio ai serpenti. Dimmi che gli Ind¨ sono degli idioti, che lo sono sempre stati e che tutta la loro scienza e cultura Ŕ fuffa!
In genere tutti coloro che studiano le culture antiche ne rivalutano le conoscenze e la cultura. Addirittura il Medioevo, se uno alza la coltre che gli Ŕ stata posta per far credere che fosse un'epoca di abbruttimento e d'ignoranza, mostra delle sorprese incredibili.

Il Serpente della Genesi Ŕ legato allo scorrere del tempo, e la sua inimicizia con le donne Ŕ legata al fatto che il tempo Ŕ pi¨ tiranno con le donne che con gli uomini.
Inoltre l'Apocalisse parla di un Donna inseguita da un Dragone, riprendendo il topos dell'inimicizia tra i due; che se il serpente rappresentasse quello che pensate voi altro che inimicizia!!!

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=47&topic_id=7831&post_id=268681