Re: Giuliana Conforto

Inviato da  incredulo il 18/7/2011 8:20:06
Citazione:

yarebon ha scritto:
insomma fatemi capire, il padre ha un passato poco chiaro e naturalmente anche la figlia deve essere tale e quale?
Capisco che per voi se una persona è stata vista in biblioteca a sfogliare aleister crowley o la blavastky li additate come persone che praticano magia nera o se un tizio x ha un amico coinvolto in qualche scandalo allora automaticamente anche lui è in qualche malaffare, ma la realtà non funziona così, non è un film di james bond.
Che poi la Conforto mi sembra persona abbastanza equilibrata senza derive ambigue o poco chiare ed illuminante quanto inserisce anche un discorso di tipo scientifico.
Insomma vedo solo pregiudizi, però devo ammettere che in questa conferenza non la vedevo a suo agio, non credo sia tipa da conferenze, ma a scrivere libri o nelle interviste e molto a suo agio, qui purtroppo probabilmente la fregava la sua poca capacita oratoria o nel seguire uno schema slide, insomma non aveva la sua tipica brillantezza.
Le persone se proprio volete giudicarle, fatelo dalle azioni, non dai familiari o dal nome che portano, comportamento abbastanza scorretto.


Ciao yarebon, premetto che nei tuoi post manifesti una visione del mondo molto profonda in cui mi ci ritrovo spesso, per questo penso che potrò chiarire quello che intendo.

Intanto se guardi il link al libro di Rita Di Giovacchino, noti subito che non sto parlando del padre ma proprio di Giuliana Conforto, in quella storia lei c'era dentro fino al collo, come era coinvolta in prima persona nelle sue frequentazioni con personaggi "particolari".

Esiste un movimento new age che ha uno scopo ben preciso nell'ottica di un "mondo nuovo", quel mondo tanto voluto e cercato da una elite secolare, quel "mondo" pronosticato da millenni in tutte le sacre scritture mondiali e non solo.

E' in preparazione da circa 70 anni un inserimento, nelle coscienze umane, di uno scenario futuro che quando arriverà sarà riconosciuto come reale ma sarà il solito colpo di teatro per consentire il consolidamento di questo "ordine dal chaos".

In questa ottica si inseriscono, secondo me, personaggi come Malanga, la Conforto, Mauro Biglino e altri.

Come dicevo prima, spargere GRANDI VERITA' con il giusto quantitativo di VELENO.

Un saluto

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=47&topic_id=6435&post_id=198228