Re: Giuliana Conforto

Inviato da  benitoche il 18/7/2011 3:06:17
yarebon
Quello che dice la Conforto ho provato a farlo comprendere nel topic"la forza di gravità"diversi mesi addietro(ho anche postato propio ieri la sua seconda conferenza nello stesso topic ,speravo.....)
Ti riporto uno stralcio dei miei post:

La luce inviata da una sorgente viene deviata così da dare sulla Terra un'immagine multipla dell'originale.
Premettiamo subito una cosa: qualcuno ha dimostrato nel suo ciclo Ritmi nel cosmo e nell'essere umano che il cosmo non è vuoto a livello materiale,bensì è una soluzione di elementi allo stato gassoso (anche metalli come il ferro).Di conseguenza,non è possibile determinare la natura delle stelle(come la loro densità) mediante l'analisi spettrografica, perché gli spettri sono influenzati dalle sostanze che ci sono tra noi e il corpo celeste osservabile.Ne consegue anche che la luce fisica non viene deviata dalla gravità dei corpi celesti,ma per semplicissima rifrazione ottica.

Di conseguenza la presenza di fenomeni come le lenti gravitazionali (meglio ribattezzarle "lenti cosmiche") suggerisce il grandioso impianto illusorio rivelato dal post precedente, e conferma l'ipotesi di sopra che l'universo sia "chiuso" (curvo), perché la capacità di calcolare la densità dell'universo viene meno dal difetto della spettroscopia osservato sopra.



Da questo punto di vista, non esiste vera prova scientifica di stelle distanti "anni luce" o "parsec" tra di loro, quindi, oltre a eliminare tutte le galassie derivate dai calcoli trigonometrici dei computers, dobbiamo anche modificare mentalmente l'immagine finora attribuita alla Via Lattea.

La via Lattea è semplicemente una cintura avvolta intorno al sistema solare,propabilmente all'interno stesso dei pianeti cosidetti interni,che poi quelle siano stelle o altro dipende dallo strumento che si usa per guardare


Ho anche aperto questo topic,convinto delle grandi verità delle sue affermazioni,affermazioni molto ma molto in sintonia con le conferenze di Steiner,tanto da poter affermare che leiha comprovato scientificamente le dichiarazioni chiaroveggenti del Maestro.Le sue teorie sono anche le mie fino in fondo fino al Cristo,sono convinto che lei abbia studiato l'Antroposofia per riunire il puzzle,la sua conferenza è antroposofica senza ombra di dubbio

Una sola cosa non mi torna,su 100 una,ha parlato di cervello rettiliano,di governo occulto sulla luna,di inesistenza fisica di Sole e Luna,sciocchezze in confronto a quanta saggezza ha riversato,però quelle sciocchezze possono fare la differenza,spero solo di sbagliarmi
Forse dovrei leggere qualche suo libro?

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=47&topic_id=6435&post_id=198225