Re: L'inflazione la tassa sui ricchi?

Inviato da  incredulo il 28/6/2011 19:14:13
Citazione: Mande

Dire che la deflazione colpisca particolarmente i poveri ha delle basi storiche fondate ma sull'inflazione gli unici dati che sono emersi finora dicono l'opposto. Nulla di strano visto che deflazione l'opposto di inflazione.

Forse NON ti abbastanza chiaro che IN QUALUNQUE FASE O SITUAZIONE DEL CICLO ECONOMICO chi ci rimette sono SEMPRE e SOLO i POVERI.

Se c' alta crescita economica, che ha come conseguenza inflazione, il povero ci rimette sul potere di acquisto ma STA MEGLIO perch c' CRESCITA.

Negli anni che ti raccontavo si STAVA MEGLIO, ma ti ho gi risposto che NON ERA MERITO DELL'INFLAZIONE.

Se c' STAGNAZIONE, l'economia cresce poco, bassa inflazione il povero si barcamena e fatica ad arrivare alla fine del mese e pi LENTAMENTE ma costantemente vede erodere il suo potere di acquisto.

Se c' RECESSIONE, cio l'economia torna indietro, conseguenza (vista oggi con TERRORE dai banchieri illuminati che guidano il timone) DEFLAZIONE, al povero non resta altro che il SUICIDIO anche se qualche ricco NON facente parte della CRICCA CRIMINALE ci pu lasciare le penne.

Per i RICCHI, QUALSIASE FASE del ciclo economico una occasione di GUADAGNO.

E' talmente semplice da comprendere........

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=46&topic_id=6395&post_id=197354