Re: Elezioni Europee: M5S o partiti NO EURO?

Inviato da  anakyn il 13/6/2014 13:12:37
Citazione:

Sertes ha scritto:
Citazione:

anakyn ha scritto:
Puoi dirlo forte.


Lo faccio. Per questo mi danno dell'arrogante, perch lo sono, e quando ho qualcosa di importante da dire lo dico forte a dispetto di chi poi si irrita a sentir parlare di alibi.



Magari il problema fosse l'arroganza.



Citazione:

Sertes ha scritto:

Aver trovato l'eccezione di Mazzucco non ti da ragione su Bagnai, n su Barnard, n su altri cani da guardia del potere bancario.



Ma non da ragione nemmeno a te nel definirli tali, specialmente quando uno in precedenza ti ha spiegato per filo e per segno, con riferimenti, qual il pensiero completo di Bagnai su debito pubblico, interessi sul debito pubblico (son 2 cose diverse) e debito privato.

Tu continui a estrapolare i pezzetti che supportano le tue convinzioni ed a credere che Google is your friend, a dispetto di tutte le controargomentazioni che mostrano come il pensiero di Bagnai sia ben diverso da quello che intendi tratteggiare tu.

Non solo: continui anche a buttare tutti nello stesso calderone: Barnard, Bagnai, Ciccone e chiss chi altro (in precedenza Galloni)... Ciccone non lo conosco, ma tra Bagnai e Barnard ad esempio c' un abisso su un milione di aspetti diversi, sia di forma che di sostanza, quindi gi considerarli assieme sbagliato.



Citazione:

Sertes ha scritto:

Ma vediamole queste gradazioni! Magari! Sai, quando qualcuno come franco8 porta un brano di un testo universitario su una discussione se ne prende l'onere, dovrebbe essere lui a dire e spiegare cosa intendeva l'autore, se ci fossero dei dubbi.



Infatti proprio quello che Franco8 ha fatto con Ciccone, e che io ho fatto con Bagnai.

Perch fai finta del contrario?


Ah, P.S.: il brano di Ciccone NON proviene affatto da un testo universitario, bens da un'opera divulgativa a pi mani e accessibile a chiunque (linkata da Franco8), tant' vero che stato in assoluto il primo testo di macroeconomia che io abbia mai letto, ormai pi di due anni fa. Questo tra le altre cose dimostra che non lo hai letto manco di striscio.



Citazione:

Sertes ha scritto:

Invece se io mostro che il professorone scrive cazzate quello che segue non chiarezza, ma presa di posizione sdegnata: tu non puoi permetterti di critcare un docente! Loro parlano cos! Sei tu che dovresti leggerti anche il resto del libro per capire! ANATEMAAA



Tu non hai "mostrato" n tantomeno dimostrato nulla: hai estrapolato un pezzettino del discorso, peraltro interpretandolo come volevi tu per confermare il tuo pregiudizio di partenza.

Non ti sei preso la briga n di leggere per intero l'articolo che hai preso a bersaglio, n tantomeno di conoscere per intero il pensiero di chi vai criticando.

Sei partito a testa bassa contro gli "accademici che spiegano cose semplici in modo complesso e sono i cani da guardia del potere bancario", perch questo quello che pensi dall'inizio e qualsiasi indizio che te possa confermartelo alla lontana diventa Bibbia.

Gli "anatemi" son tutti tuoi, e se riacquistassi un minimo di lucidit te ne accorgeresti.

Poi sarebbe anche carino replicare nel merito a chi ti fa notare che il pensiero completo dei due autori oggetto del TUO anatema (perch tale ) un attimino diverso da ci che credi tu, ma se non vuoi disturbarti fai pure.



Citazione:

Sertes ha scritto:
No, grazie, siamo su un forum di discussione che ha sempre mantenuto certe regole, una delle quali che onere di chi fa una affermazione di difenderla..



Esattamente: tu hai fatto diverse affermazioni tanto su Ciccone che su Bagnai, ti stato spiegato in che modo siano quantomeno superficiali, e tu insisti esattamente sullo stesso piano.

Un "forum di discussione" servirebbe per discutere e confrontarsi, piuttosto che sparare le proprie verit senza curarsi di chi te le incrina.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=45&topic_id=7675&post_id=256813