Re: Elezioni Europee: M5S o partiti NO EURO?

Inviato da  Sertes il 7/5/2014 14:05:13
Io ho seguito sia interviste che lo spettacolo di Grillo, e ho capito la stessa cosa che riporta Dj.

Inoltre c'Ŕ la questione del debito pubblico incrociato, l'unione europea Ŕ nata in questo modo: ciascun paese faceva acquistare parte del proprio debito pubblico agli altri, in modo che il destino di ciascuno fosse legato indissolubilmente agli altri. Questa Ŕ storia.
Poi Grillo ricorda che le banche private degli altri paesi europei erano esposti verso di noi nel 2011 possedendo il 46% dei 2100 miliardi di debito pubblico italiano (noi avevamo quote loro, s'intende). Poi la ricetta Monti di rientro ha permesso alle banche estere di rivenderci il nostro debito pubblico tanto che adesso l'esposizione estera Ŕ dimezzata, circa il 23%.
Quando saranno ad una quota abbastanza bassa, sarÓ l'unione europea a lasciarci.

Per questo Grillo vuole ridiscutere i trattati capestro, vuole fare un alleanza tra i paesi mediterranei dell'euro, vuole istituire eurobond coperti da tutti i paesi europei: per riportare l'unione europea all'idea con cui ce l'hanno venduta, quella di un europa di sussidiarietÓ.

Se poi nessuna di queste strade Ŕ percorribile, allora val la pena uscire come e quando fa comodo a noi.

Questa Ŕ la sua posizione, per quanto ho capito io.

PS: vero, c'Ŕ anche l'idea di un europa a due velocitÓ che descrive Anakyn, tra le idee di Grillo, che ovviamente Ŕ quella pi¨ in linea con la frase "alleanza tra i paesi mediterranei per una politica comune"

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=45&topic_id=7675&post_id=255274