Re: Invadiamo l'Iran entro Natale

Inviato da  perspicace il 17/11/2011 15:14:21
da redna

Citazione:

E' la strategia di preparare il terreno nell'opinione pubblica occidentale. Se dal nulla si dichirasse guerra a un paese (anche se mussulmano) la cosa suonerebbe perlomeno inaspettata. Il giorno che invece, in seguito a un'accurata campagna mediatica, i caccia israelani bombarderanno l'Iran la ggggente lo accettera' senza alcuna obiezione perche' e' stata preparata a farlo.

ma quello che dicono. quale motivazione, Ŕ che l'Iran vuole farsi armi nucleari. Sto dicendo come mai si vuole invadere l'Iran per questo motivo quando Israele (che vuole un attacco all'Iran) non vuole fra i piedi l'AIEA che controlli il suo arsenale militare. L'accurata campagna mediatica viene fatta in un senso solo. Per questo dicevo che stavi dando retta solo ' a quella ' campagna mediatica senza guardare al di la di quello che mediaticamente stanno spargendo a piene mani.

"L'Iran minaccia atomica" Ŕ un diversivo mediatico vogliono focalizzare l'attenzione e le idee nella direzione sbagliata.

Il loro obiettivo e l'Iran territorio vogliono ricostruire una nuova via della seta limitando i traffici al trasporto su terra e creare un unico apparato di trasferimento di merci e di persone. I motivi sono ovvi. Le zone in cui dovrÓ passare questa grande linea saranno acquisite con l'inganno e con la forza e l'Iran ha giÓ deciso che non vuole cedere al inganno.

Lasciate perdere il discorso Iran-atomica fate il loro gioco il vero obbiettivo Ŕ ben altro.












































tutta la destabilizzazione di quella zona Ŕ stata premeditata l'Afganistan, poi l'Iraq ora Libia e Siria, manca al appello solo una nazione "l'Iran" e potranno passare alla fase successiva.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=45&topic_id=6660&post_id=208715