Re: La follia del debito pubblico.

Inviato da  TWNP il 10/11/2011 19:50:02
@ mangog:
perchŔ nell'assurda modernitÓ che io ripudio si Ŕ perso
il valore di ci˛ che ci dicevano i nostri genitori e nonni:
GUARDA SEMPRE A CHI STA PEGGIO DI TE.
PerchŔ quello Ŕ il tuo specchio, non quelli lý davanti.
E se non capisci questo, il posto lý nel fondo Ŕ pronto
per te.
Quello che Ŕ puntualmente accaduto agli sprovveduti
ex comunisti.
Ora si trovano con pochi ultramiliardari mafiosi e puttanieri
(toh, mi ricorda qualcuno di casa nostra) e una marea di
derelitti che si mangiano l'un l'altro (letteralmente, ci sono
forme di cannibalismo) e che vendono la madre e la moglie
per un bicchierino di vodka.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=45&topic_id=6580&post_id=208202