Re: Thermite : forse è stato davvero solo un incendio !

Inviato da  clausneghe il 19/6/2006 22:24:01
Ciao,Max P. adesso che mi si sono calmati gli "orgoni" provo a linkare anch'io, devi sapere che sono autodidatta oltre che neofita del web,pensa che c'ho messo una settimana solo per riuscire a citare, e grazie all'aiuto di Santaruina...Citazione:
chi te l'ha detto ? ma se non hanno un pitale in cui pisciare, dai !
i russi poi ...
rettifico: vorrei linkare il sito Nexus e l'articolo che dice queste cose (con l'elenco di tutte le modernissime armi fornite dai Russi) ma non m'arrischio per paura di perdere tutto quello che ho scritto,faticosamente e con un dito solo,stile carabiniere... (è un infelice luogo comune credere che i Russi siano obsoleticamente armati,lo sanno bene i militari Usa,che non s'arrischiano a provarci,solo per questo motivo..)
poi:Citazione:
curerei i dettagli della teoria della disgregazione molecolare però !
anche quì cito a memoria quello che ho letto su vari testi: si tratta di un ordigno,capace di produrre un campo magnetico a tronco di cono che , diretto a fascio sul bersaglio ,diverge la forza di gravità attorno ad esso proprio come un ombrello devia la pioggia... pertanto, la materia di cui il bersaglio è costituito,divenendo priva di peso,si scompone nella sua struttura molecolare...con il risultato che possiamo immaginare.. ciò detto, si intende che la mia è solo un'ipotesi più o meno fantascientifica,tenendo conto che la realtà a volte supera la fantasia..o no? chi conosceva la bomba atomica prima che venisse usata sulle cavie Giapponesi? vi saluto tutti ,carissimi...


Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=4&topic_id=1687&post_id=31221