Re: Seven is exploding - La prova incontrovertibile

Inviato da  bifidus il 12/5/2007 17:03:47
Redazione:

Poniamo che, plagiato dalla tua eloquenza nonchŔ da una infinita serie di indizi, io sia giÓ ampiamente convinto della demolizione controllata del WTC7.
Poniamo pure che, necessitando di qualche semplice chiarimento alla luce di nuovi elementi emersi, voglia porti alcune domande in un nuovo thread per "ricollocare" logicamente nel contesto alcuni aspetti secondari (senza voler minimamente mettere in discussione "la prova").
Eccole:

1) I ragazzi, giÓ innegabilmente abili nel riuscire a ricavare l' orario dal filmato di Davis, propongono ulteriori indagini: analisi audio e intervista delle persone riprese. E nel loro studio non accennano minimamente a "prova provata" della demolizione controllata. Come mai?
2) Il "nuovo" orario del filmato di Davis Ŕ 10:16. Se giÓ a quell' ora pompieri e poliziotti ERANO STATI AVVISATI della demolizione prossima (e danno prova di temere per la propria incolumitÓ), come si spiega il ritardo delle operazioni di sgombero iniziato "dall' una del pomeriggio" (come testimoniato anche dalla Singh)?

Prego di voler dare (tu, o chiunque altro per te) risposta a questi due quesiti, in tutta serenitÓ.
Saluti.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=39&topic_id=3421&post_id=89949