Re: Stasera SPECIALE TG1 I MISTERI DELL'11 settembre

Inviato da  maxgallo il 7/9/2006 0:39:13
Ciao lampo, alcune domande per curiosita' personali:

- quindi in quei cockpit dove non ho visto lo slider del radioaltimetro presumibile che l'altimetro sia controllato dall' ADC?

- Oppure i due sistemi devono comunque essere presenti sullo stesso aereo anche se lo slider non risulta sul pannello del cockpit?

- Nel caso di un altimero controllato da ADC possiamo dire con certezza che tutti mquegli errori citati da Tifoso siano nulli? Rimanendo "solo" un errore dovuto alla mancata impostazione della pressione di riferimento (per le considerazioni fatte prima)?

-

Grazie per la disponibilita'.

P.s.: i dati del FDR segnano, negli ultimi istanti, una velocita' variabile di 453-463 Kt.(pari a 523-533 Mph);
credo sia la velocita' segnata dall'anemomentro, ma coincidente con la velocita' proiettata al suolo vista la bassa quota. E' plausibile secondo te per un 757?

-----------------------------------------------------------------------------------------
EDIT:

Leggendo questo da Tifoso:

"Atterrato all'aereoporto :
So che un Airbus A-320 dell'America West secondo i giornali di atterraggio di quel giorno atterrato all'aeroporto Reagan alle 9:37 ma non so su quale pista. La coincidenza che aveva come numero di coda N644AW mentre quello che andato contro il Pentagono era N644AA. Per era gi atterrato quando c' stato l'incidente ed era un Airbus A-320.N644AW"

Mi viene in mente un altra cosa strana: c' un veilvolo non identificato che scorrazza per i cieli controllati dall' APP di washington e TWR del reagan, e negli stessi istanti i controllori fanno manovrare il 320 in quegli stessi spazi senza farlo allontanare (magari dirottandolo sul Dulles)? Mettendo cosi' a rischio i due veivoli?
Considerazioni personali.....

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=39&topic_id=2158&post_id=46360