Re: Scie chimiche e controllo del mondo.

Inviato da  LaoTzu il 4/2/2006 9:39:25
Salute a tutti, qui centro sardegna, ieri ho passato il pomeriggio a cercare di fotografare gli amiconi, purtroppo avevo con me solo una compatta digitale da 2 megapixel. Hanno fatto un macello, oggi siamo sotto un velo che manco Salom.
Non credo che ci siano dubbi su quello che fanno, riprendere l'areo che fa avanti indietro non aggiungerebbe niente e sarebbe confutabile, basta dire: "gli aerei militari hanno compiti di ricognizione e sorveglianza...".
Ma i dubbiosi possono aprire bene gli occhi:
1) Aerei senza insegne
2) Traffico assolutamente anomalo e abnorme
3) Rotte assurde
4) Quadrimotori e trimotori ... ma 2 (due) scie
5) Lunghezza, consistenza e permanenza assurda delle scie
6) Intersezione delle rotte (il codice di navigazione aerea impone sia ai civili che ai militari di sfalsare di 5.000 piedi!
7) Osservazione frequente di sbuffi intermittenti
8) Basta osservare bene in controluce le "scie" per rendersi conto che velano la luce solare molto pi del semplice vapore acqueo, hanno una consistenza oleosa-setosa.
9) Sono stati osservati varie volte in volo ravvicinato ed hanno realizzato griglie perfette (senza essere le freccie tricolori).
10) Sono stati osservati e fotografati (pure da me) buchi dai bordi netti circolari/ovali nel velo con nuvola di condensazione sotto (come se ci fosse stato un impulso che ha creato una depressione in un area delimitata)
11) Alterazione climatica a fine "lavoro"

Non sono semplici esperimenti perch il fenomeno troppo esteso sia geograficamente (tutti i paesi area nato) sia temporalmente (dal 1996).

Se fosse semplice protezione climatica (filtraggio luce solare per evitare surriscaldamento pianeta) dovrebbero lavorare pi segretamente ... nel mare per esempio.

Un'altra ipotesi che mi balzata ieri in mente ... siccome sono pur sempre persone furbette, fetenti quanto volete ma pieni di consulenti furbi, ho quasi l'impressione che facciano di tutto per farsi notare, cosa c' di meglio per generare una sensazione di massa da "guerre stellari" "the day after", paura, bisogno di protezione, potenza tecnologica, minaccia incombente, se non un bello show di stripes in the sky!? Con gli incroci multipli fanno anche le stars. Salute!

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=35&topic_id=34&post_id=9654