Re: meteoriti di ghiaccio

Inviato da  Slowly il 13/7/2006 12:20:27
Mah.

Certamente le frecce mi esaltano, non potrebbe essere altrimenti.
Ma queste sono passioni di ognuno, e lascaimole al loro posto.

Altrettanto certamente, al contrario di te, so perfettamente che non sono solo gli aerei a partecipare all'inquinamento atmosferico.

Certo pi danni fanno i disboscamenti, gli incendi boschivi pi o meno "pilotati", il riscaldamento delle grandi citt.

L'inquinamento delle rotte aeree uno dei tasselli di un quadro generale ben pi ampio.

Purtroppo devo informarti che le emissoni delle rotte aeree, pur inquinando, (mi sembra ovvio), no nsono certo la pi grande fonte di sostanze inquinanti.

"fermare" ipoteticamente il traffico aereo globale, per fare un esempio, al pari dele domeniche senza auto. Le Gradni Fonti Inquinanti sono ben altre.

Precisazione: nel topic di qpertura di questo thread, io leggo, si da per scontato che la scia una Scia Chimica. la domanda posta pone il dubbio che una esagerazione dell'operazione abbia portato il blocco di ghiaccio. Questo c' scritto, questo ho letto.

Dando per scontato che tutta Scia Chimica, (forse non ve ne rendete conto ma lo fate semper), non si va lontano.

Giocate al "tutti i sardi sono sequestratori di persone" quando vedete un qualuqnue aereo in cielo, tra l'altro sbagliando l'analisi dal principio, scambiando tanker per A330 e con poche, pochissimo nozioni meteorologiche.

Non ditemi che proprio voi, paladini della Giustizia antiscie chimiche, non sapete che le differenze non si valutano solo in verticale ma anche in orizzontale!?!?

Lo schema proposto in un altro therad giusto, giusitssimo. Ma pone un esempio di una ipotetica giornata in cui la situzione identica in ogni dove. La classica giornata "facciamo finta che esiste ma che imopssibile", tipica dio un esempio che pretende di essere chiaro ma che non va perso pi di quello che : un esempio.


Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=35&topic_id=1853&post_id=36904