Re: La conquista dello Spazio: perché.

Inviato da  Pyter il 12/2/2014 17:05:07
Citazione:

invisibile ha scritto:
Citazione:

Sertes ha scritto:

Credo che si stesse solo ribadendo il fatto che non ha senso esplorare lo spazio se prima non trovi i fondi per risolvere i problemi sulla terra.
Demagogia, semplicismo, ok, quello che vuoi. Resta anche una considerazione sia vera che legittima.

Lo so che tu lo sai, anche da quello che hai scritto dopo, inoltre l'ho già accennato.
Ma questa è solo la superficie della fregatura, diciamo un indizio che se percepito correttamente porta inevitabilmente nella profondità del funzionamento del potere.
Detto in altra forma, se il potere riesce a sottrarre trilioni per qualcosa che forse un domani, le ricadute... le risorse... sempre forse.... ma soprattutto se riesce a convicere della ragionevolezza di una simile assurdità (e ci riesce eccome, è quello IL punto), significa che possiamo avere la certezza che la neolingua è stata inserita in profondità nella mente di tutti noi, significa che siamo in pieno 1984.
Pochi arrivano a mettere in discussione seriamente l'impiego di tali risorse.
La contrprova sono le reazioni violente a questa osservazione, che tralasciano totalmente la evidente follia di tale ragionamento.
La programmazione mentale di massa è molto oltre di quello che potrebbe apparire ad una prima osservazione.
Molto oltre.
E qui il discorso, come hai accennato, si fa vasto, tocca molti aspetti della nostra civiltà.
A mio parere la quasi totalità.
Forse si potrebbe aprire una discussione in merito...
Certo che se solo mettere in discussione i nostri supereroi che si mettono nei barattoli orbitanti provoca questo casino...



E poi non contenti ti pigliano anche per il culo, cercando di giustificare l'impiego di tali risorse con il fatto che il progresso consentirà di risolvere i problemi dell'uomo, e non ultimo quello della fame del mondo. Ma tu, che sei ignorante, che non hai studiato tecnologia spaziale, fatichi a collegare il viaggio su Marte o su un'orbita terrestre di una stazioncina con dentro uno che fa le bolle, con la fame nel mondo, ti mancano proprio le basi per collegare le due cose.
(Oltretutto: perché l'uomo dentro la stazioncina si diverte a fare le bolle? Semplice: perché l'uomo rapportato ai viaggi spaziali è appena all'infanzia).
Quale ricaduta può avere lo skylab per risolvere il problema della fame?
In un solo modo, ma se si verificano due condizioni:
La prima è sperare che la stazioncina orbitante, quando cadrà sulla terra, abbia la ricaduta in una zona piena di gente affamata. La seconda è che la stazioncina sia fatta di materiale commestibile (cioccolato, panna, pane, wafers, anche la manna va bene e, a seconda del livello di fame, si spera pure che l'uomo con le bollicine sia rimasto dentro e non importa se è da mesi che si lava [ora che ci penso, la bolla potrebbe essere il detersivo]).
Non contento poi, l'uomo comune, quello che rimane con i piedi per terra, l'ignorante, potrebbe anche cercare risposte sui viaggi su Marte. Può capitare di votare magari un politico veramente serio, più unico che raro, di quelli che promettono di risolvere i problemi del lavoro e dei giovani. Subito eletto, invece, versa il denaro nella ricerca spaziale e tu pensi: ma che cazzo di relazione ci può essere tra il lavoro dei giovani e i soldi dati alle agenzie spaziali?
Sei però ignorante, e quindi ingenuo, e anche fesso, e quindi le risposte che avrai saranno dello stesso livello: vabbè, metti che su Marte ci sia lavoro. Ma come è questo Marte? Così vai sul sito punto gov e, cavolo, scopri che non si può piantare una minchia, che è tutto sabbia e visto che sei un muratore, la prima cosa che ti viene in mente è: minchia, se trovano anche il cemento siamo a posto! Poi la delusione, il cemento non c'è, guardi meglio le foto, si potrebbe organizzare qualcosa dal punto di vista dei soliti lavori di utilità sociale: la raccolta delle bottiglie di coca cola, delle lattine, ovviamente stando attenti agli scorpioni, ai rettili e alla fauna varia sotto i sassi rossicci.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=31&topic_id=7605&post_id=252314