Re: I testimoni dellArlington National Cemetery e la rotta nord

Inviato da  rivers il 13/7/2008 22:37:48
Citazione:

marco555 ha scritto:
Tra l'altro, diversi testimoni dicono che l'aereo ha toccato/scheggiato il prato di fronte al Pentagono.

Mentre abbiam visto che danni il prato non ne ha avuti.

Quindi:

a) Si sono sbagliati..capita
b)Sono nel giusto, ed ora le autoritą ufficiali ci devono spiegare come mai la strisciata non si vede. L'hanno coperta? E perchč?Quali crimini si celano dietro questa misteriosa operazione di cover up?


In quanti lo hanno detto? Dove erano situati?

Le descrizioni dell'impatto - come č stato GIA' detto - sono un elemento caotico. Lo stesso caos in cui si inseriscono Probst e Mason. Non esiste un trend delle dinamiche di impatti meccanici, sia che si parli di impatto aereo-pali, palo-taxi, aereo-generatore/rete/muretto vent structure o aereo-facciata.

Hai portato come esempio un sottogruppo (impatto col terreno) di una categoria di testimoni (descrizioni impatto) che resituisce solo dati caotici. Da cui per ovvi motivi non si ricava un bel niente.

Conclusione:
Pił o meno il quindicesimo argomento straw man presentato in questo thread. Al ventesimo vi offro da bere.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=3&topic_id=4477&post_id=122567