Re: I testimoni dellArlington National Cemetery e la rotta nord

Inviato da  Tuttle il 13/7/2008 19:54:26
Citazione:
Diciamo le cose come stanno: in nessun tribunale al mondo si liquidano come inesistenti o prive di valore le prove materiali, per via di qualche testimonianza discordante. Al contrario, le testimonianze vengono accettate come prove solo quando hanno un riscontro nei fatti.


Ma che boiata Ŕ questa? Dove l'hai letta su focus?

Che senso avrebbe ascoltare i testimoni solo ed esclusivamente per cercare le conferme in appoggio alla tesi dell'impianto?

Sarebbe un via libera a qualsiasi dissimulazione o simulazione di un evento con il totale benestare a prescindere da ogni testimonianza oculare che lo smentisca. Per questo tuo finissimo ragionamento, potrei domani simulare qualsiasi cosa a livello fisico/dinamico che qualsiasi testimone oculare mi contraddiccesse non varrebbe una beneamata. Ma per favore dai!!!
Un testimone non Ŕ niente. Due sono poco. Cinque iniziano a rappresentare un trend.... MA DIECI, QUINDICI, ed oltre, rappresentano qualcosa che NON puoi non considerare.

Sii serio per favore.

Citazione:
...se qualcuno, senza il minimo riscontro oggettivo, affermasse di aver visto uno pterodattilo al posto dell'aereo, allora quella persona diventa la voce della veritÓ. Non Ŕ un tantino difettoso come discorso?


Peccato che qui nessuno abbia parlato di pterodattili ma di qualcosa di assolutamente credibile ed altamente corroborato da una massa considerevole di testimoni in area ed in posizione di avvistamento del tutto agevolata.
Non Ŕ cercando di ridicolizzare l'argomento che puoi pretendere di risolverlo.

Te lo ripeto. O riesci a smentirli tutti oppure ogni discorso come questi che stai facendo rimangono bruttissimi tentativi di dirottare l'attenzione.

Non funziona.

Ciao

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=3&topic_id=4477&post_id=122551