Re: Il buco del Pentagono: un aggiornamento

Inviato da  wells il 6/4/2008 12:52:32


Proviamo a fare chiarezza su questa foto, che di Cedric H. Rudisill, ma stata commentata per prima dalla proto-debunker Sarah Roberts, che si diceva legata, come abbiamo gi visto, al Dipartimento della Difesa.
Le scritte in bianco sono invece di Jean Pierre Desmoulins, che in parte rimanda alla stessa Roberts. http://pagesperso-orange.fr/jpdesm/pentagon/pages-en/trj-before.html

La prima questione, ovvia, come sia stato possibile centrare il primo angolo del muretto, alto 30 cm, e allo stesso tempo sorvolare le bobine (alte fra 1,80 e 2,30), secondo quella che la tesi della maggior parte dei sostenitori della versione ufficiale.
Bobine che si trovano, come evidente, in piena traiettoria.








La distanza delle bobine dal Pentagono irrilevante, visto che limpatto, secondo i resoconti ufficiali, avvenuto prima: sul muretto, sulla fence e sul generatore.
Se si assumono questi parametri, il sorvolare le bobine o aggirarle una cosa molto difficile da spiegare.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=3&topic_id=3983&post_id=115549