Re: Il buco del Pentagono: un aggiornamento

Inviato da  wells il 28/12/2007 3:27:46
Citazione:

erik ha scritto:

Il grafico in Arlington etc. tenta invece di formulare un'ipotesi sulla traiettoria del velivolo all'interno dell'edificio, e le tipologie di danno solo solo due (mancante-danneggiato). In realtà, ammesso e non concesso che abbiano voluto falsificare i dati, non ci sarebbe neanche stato bisogno di farlo: se anche le ultime colonne venissero descritte come perfettamente integre, rimane il fatto che E' PERFETTAMENTE POSSIBILE che qualcosa ci sia passato in mezzo.


Vedo che sei poco informato, e ti esprimi sulla base di materiale trovato lì per lì.
Il grafico in Arlington etc. di cui parli non è un’ipotesi, e la freccia nera che vedi applicata non è nel diagramma originale, ma è una elaborazione grafica del sito sul quale l’hai trovata.
L’ASCE dice un’altra cosa, e cioè: i danneggiamenti alle colonne (per la parte che ci interessa, ossia la zona finale del cuneo di penetrazione) ad un certo punto si fermano.
Diciamo approssimativamente all’altezza del settore L.
E i riscontri fotografici vanno in questo senso.
Gli altri enti dicono il contrario.
Si potrebbe pensare che, con il tempo, abbiano rivisto le stime dei danni, ma questo non è vero, perché la descrizione delle ultime tre colonne in certi casi è una falsificazione evidente.
Se per te questo non ha importanza, va bene.
Ma che tra le colonne possa passare qualcosa non è in discussione, poiché non si tratta di una barriera impenetrabile.
Si vuol dire che qualunque cosa abbia sfondato quel muro non ha danneggiato le colonne indicate, al contrario di quanto sostenuto in documenti ufficiali.
A parte l’aver poi fermato la sua corsa istantaneamente, l’essersi volatilizzato ecc.

Quanto al resto, Walter sostiene:

The wings folded back and it was like watching someone slam an empty aluminum can into a wall. The jet folded up like an accordion.

Dalla posizione di Walter, osservare quei dettagli era fisicamente impossibile.
Lo dice lui stesso («there were trees obstructing my view») nell’intervista che Pier ti ha riportato e che probabilmente hai già letto nell’altro post.
Dunque, quando afferma il contrario (ali, fisarmoniche ecc.) mente.
Poi, tu prova ad andare in tribunale, e racconta: “quando ho detto che ho visto l’aereo entrare nel Pentagono, ho mentito, però tutto il resto era vero”.
Per la parte precedente, è sempre lui a raccontare:

I rolled down the window and heard the sound of the jet overhead.

Appunto. In 1-2 secondi ha avuto il tempo di abbassare il finestrino, ed era tutto finito.
Tutto quello che ha aggiunto dopo, in articoli scritti di suo pugno o nel video che ha prodotto, è un misto di barzellette, visioni mistiche ecc.

Citazione:

erik ha scritto:

che stiano mentendo tutti mi pare ancora più improbabile



Questo non significa niente.
Fai una bella lista, con nomi e cognomi, e la verifichiamo.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=3&topic_id=3983&post_id=107638