Re: Il buco del Pentagono: un aggiornamento

Inviato da  wells il 27/12/2007 21:03:59
Citazione:

erik ha scritto:
Credo che quest'illustrazione infatti dia una rappresentazione più verosimile delle dimensioni delle colonne e indica un possibile percorso.



Appunto, quella è la terza versione dei fatti (la quarta se contiamo anche la conferenza stampa del DOD del 15 settembre 2001; la quinta se contiamo l’intervento diretto dell’Fbi testé esibito).

1) Pentagon Renovation Program (marzo 2002): colonne mancanti;
2) ASCE: colonne non danneggiate;
3) Arlington County After-Action Report (da cui il diagramma che citi, Appendix 4, p. 2-3): colonne danneggiate.

In buona sostanza, per giustificare quel percorso, e l’esito finale, certi rapporti ufficiali devono fare figurare come danneggiate (AAR e Fbi) o addirittura mancanti (PRP) le colonne (3 M e 3N) che tu stesso hai potuto vedere come pressoché integre.





Citazione:

erik ha scritto:
Wells, la colonna di cui si vede un angolino è la 3M, vero?
A giudicare da come si vede bene il buco, mi pare che lo spazio fra le colonne sia maggiore di quanto suggerito dalla piantina. Insomma, da lì un pezzo d'aereo ci passerebbe benissimo.




Non c’è’ dubbio.
Una moneta da 50 centesimi ci passa anche meglio.
Ma qualunque cosa abbia procurato quel buco finale deve essere passato attraverso un reticolato di questa portata (puoi vedere l’originale della foto sul sito che hai indicato)....





...aver lasciato indenni le ultime 9 colonne (quelle più prossime al buco), aver interrotto subitaneamente la sua corsa ed essersi volatilizzato nel corridoio antistante.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=3&topic_id=3983&post_id=107604