Re: Luogocomune: democrazia, o dittatura?

Inviato da  hombre il 6/2/2006 14:38:30
Secondo me la dittatuta vera di LC Ŕ quella della velocitÓ. Tralascio le considerazioni sul non offendere le persone , ma quello credo sia buona educazione e non dittatura.
Credo che ogni dittatura sia caratterizzata (anche)dal fatto che lascia indietro una categoria di persone. La velocitÓ di pensiero di LC, in questo senso, Ŕ una dittatura. Si posta, si linka, si aggiorna, ma scarseggia poi il momento (democratico) del ripensamento e della sistemazione delle idee. Mi sembra di vivere nel mondo di Marinetti.
Ho visto nuovi iscritti (che mi sembravano validi, ma pi¨ adatti al momento del ripensamento) scomparire.
Ogni volta che decido di inviare un post cretinissimo, lo vivo come un esame.
Anche io mi sono chiesta se si trattasse di una dittatura, ma poi mi sono accorta che i imiti erano nella mia testa e nella mia lentezza che, per˛, mi piace.
Forse anch'io, alla fine, far˛ parte di quella categoria lasciata indietro.
O forse, finchŔ arriverÓ questo mio pensiero, sarete passati a discutere d'altro.
ChissÓ se sono riuscita a spiegarmi.
Ciao

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=19&topic_id=696&post_id=9915