Re: Luogocomune: democrazia, o dittatura?

Inviato da  LoneWolf58 il 18/12/2007 23:26:48
Citazione:
Io, invece, scrivo per capire cosa si pretende da un sito internet o meglio cosa si intende per democrazia e/o libertÓ in questo ambito?!
Anche ammettendo la completa arbitrarietÓ del gestore nel bannare chi vuole come e quando vuole siamo realmente in presenza di una limitazione della libertÓ di qualcuno?! e nel caso... di chi?! di una persona reale od un avatar... e poi come la si limiterebbe 'sta libertÓ? bannando un nick? bloccando un IP...
anche se ci riuscissero, in barba agli IP dinamici o agli anonymizer, chi mi impedisce di aprire un sito/blog a mia volta??!!...
PerchŔ, invece di criticare chi si fa il mazzo nel tentare di gestire un sito, non vediamo quale sia il reale indice di maturitÓ dei c.d. frequentatori del sito. PerchŔ non vediamo come viene usata la libertÓ di dire quel che si vuole nascosti dietro un avatar?
Mi piace autocitarmi

Privacy?! quale sarebbero i dati sensibili trattati in L.C. che andrebbero tutelati??
L.C. proprietÓ privata?!...
LÝder mßximo...
Democrazia...
Dittatura...
LibertÓ...
Stiamo dicendo seriamente o Ŕ solo un esercizio di dialettica?!
Io qui mi sento ospite. Anzi sono "ospite" e come tale mi comporto. Cerco di rispettare le indicazione che il padrone di casa da... se non mi sta bene me ne vado.
Certo non gli consiglio di dedicare una stanza della sua casa agli ospiti fumatori o altro...
Certo non mi presento alla porta mascherato...
etc etc

p.s. io TOR lo uso quando serve e sinceramente non capisco che necessitÓ ci sia in questo caso?! ma si sa sono ignorante... o almeno cerco di diventarlo

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=19&topic_id=696&post_id=106643