Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  ege il 21/3/2006 19:03:52
Martino:
«Il nostro governo si impegnerà perché con l’Iran la via diplomatica sia percorsa fino in fondo, ma se non dovesse avere successo ci assumeremo le responsabilità che un grande paese deve avere»

Mi sono quasi commosso...

Martino:
«... l’attuale dirigenza iraniana è antisemita: sostiene di voler cancellare Israele dalle mappe geografiche. Ora la dirigenza iraniana sta facendo di tutto per dotarsi dell’arma atomica. Per farne che? La comunità internazionale deve impedirlo a ogni costo»

Questi stanno già studiando le migliori strategie di bombardamento! (o il miglior modo per scodinzolare dietro l'America )

ege

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  Paolo69 il 21/3/2006 19:11:36
Potrebbe essere la volta buona , il pericolo di un conflitto con l'uso di armi nucleari è alto e potrebbe succesivamente portare ad un conflitto atomico globale.
Probabilmente i piani di attacco sono già pronti , ed è solo una questione di tempo , si aspetta il momento buono( e magari se non arriva......)
L'obiettivo è creare un nuovo fronte di guerra , abbandonato l'iraq si dovrà dare una destinazione alle truppe , possibilmente senza farrle rientrare a casa , perchè questo comporterebbe uno spreco di risorse immenso,
Il lato positivo è che , avendo gli usa un controllo politico praticamente di tutto il mondo tramite l'economia o con governi ombra , non possono farsi guerra da soli , se non facendo succedere qualcosa , inventando un pretesto per attaccare.
Il rischio è che giochino pesante , un attentato atomico , anche se di bassa potenza , avrebbe un impatto emotivo molto piu' devastante della stessa esplosione , autorizzando l'attacco indiscriminato e preventivo di qualunque obiettivo ritenuto ostile.


Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  Max_Piano il 22/3/2006 0:00:46
Citazione:
Potrebbe essere la volta buona , il pericolo di un conflitto con l'uso di armi nucleari è alto e potrebbe succesivamente portare ad un conflitto atomico globale.


A differenza della armi di distruzione di massa, sono sicuro che in Iran gli americani le troveranno le bombe atomiche !
Sì : dopo che le avranno sganciate loro !

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  yarebon il 23/3/2006 21:02:33
ho letto notizie e articoli molto interessanti su di un blog che consiglio a tutti di leggere:
http://etleboro.blogspot.com/
blog di un impresa, ma non ho capito bene di cosa si occupa. Cmq si afferma che l'attacco all'Iran è davvero imminente, anche perchè il crack americano è davvero vicinissimo. da domani infatti l'Iran scambierà in euro e la Cina potrebbe mettere in vendita molti dollari superflui e le conseguenze sarebbero devastanti per l'economia mondiale, insomma addio civiltà del benessere.
Notizia curiosa:
per molti gli oscuramenti ai radar avvenuti a Milano e a Roma (se non sbaglio due volte nella capitale) sono manovre concertate per permettere il passaggio di mezzi di guerra, riporto la frase presa dal blog: "l’oscuramento dei radar ha infatti permesso il dislocamento di portaerei e sommergibili verso basi strategiche, molti sono i test di preparazione e le manovre militari . I balcani, la porta dell’Occidente per eccellenza, sono in fermento : le ore ormai sono contate, perché l’attacco è pressoché scontato..."
Vero o non vero l'oscuramento dei radar avvenuto dei giorni fa nelle due principali città italiane non è una coincidenza, è da imbecilli ritenere che in poche ore dei radar si oscurino nei maggiori aereoporti italiani solo per un semplice guasto, non viviamo di certo nel paese delle meraviglie, ricordiamoci che poi certi mezzi dall'Italia dovrebbero passare (almeno come via più breve), la nostra Italia è sempre stata una delle porte tra occidente ed oriente e si deve passare per forza da qui (mica possono fare il giro lungo andando per la Russia).
Qualcosa si sta muovendo, cerchiamo di non farci cogliere impreparati. Gli Usa vogliono un attacco all'Iran, il crack è nell'aria, insomma si vogliono fare accellerare gli eventi!

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  fiammifero il 23/3/2006 21:10:11
Citazione:
Qualcosa si sta muovendo, cerchiamo di non farci cogliere impreparati. Gli Usa vogliono un attacco all'Iran, il crack è nell'aria, insomma si vogliono fare accellerare gli eventi!


I fuci già ce li ho,devo andare a comprare gli elmetti o il rosario?

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  yarebon il 23/3/2006 21:17:26
be perchè non abbondare, comprali entrambi, abbondantum abbondantis come diceva totò!
Mi ero davvero tranquillizzato in queste settimane riguardo la situazione mondiale, insomma le vignette all'Islam sembravano lontane e la guerra all'Iran lontana, ora non ne sono più sicuro, va be l'importante e informare la gente finché si può!

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  cocis il 23/3/2006 22:17:56
Citazione:
va be l'importante e informare la gente finché si può!


se provo a dire ad alcuni miei amici dei complotti in america.. iraq e iran.. mi danno per paranoico .. pazzo mentale .. ecc.. ..

purtroppo la guerra in iran è molto vicina... però questa volta entra in gioco la russia e la cina .. e sono cazzi amari per tutti..

curiosità .. questa la avete letta... ??
http://www.disinformazione.it/sommergibile_kurks.htm
( L’intera vicenda si evolse in maniera davvero drammatica perchè dopo che 8 persone riuscirono ad andare via, coloro che rimasero sul fondo minacciarono di lanciare un missile granit nucleare, se nessuno li avesse soccorsi. Infatti i corpi sono stati ritrovati crivellati di colpi, per cui pare che vi sia stata una vera e propria guerriglia all’interno. Una cosa è certa, che quel foro è stato deliberatamente provocato per inondare tutti gli scompartimenti. )


Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  yarebon il 24/3/2006 9:39:12
ciao cocis,
la notizia che hai segnalato l'ho letta anche io, ma nel blog che ho segnalato nel post sopra!
Secondo quel blog, quell'avvenimento è stato l'inizo quasi di una guerra sotterranea tra Russia e Usa, anche perchè nel sottomarino forse vi era anche un arabo ed un cinese e solamente per non rilevare alcuni segreti che i membri dell'equipaggio non sono stati salvati, anzi sono stati trovati uccisi, qualcuno dice che alcuni membri sono stati salvati. Noi come al solito non sapremo mai come è andata e chi fu a manomettere il funzionamento di quel sommergibile!

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  ege il 30/3/2006 19:16:39
Un'escalation non indifferente oggi, in merito all'Iran:

2006-03-30 10:35

Nucleare: Onu da' 30 giorni a Iran

Per la Cina c'e' ancora spazio per una soluzione diplomatica

(ANSA) -NEW YORK, 30 MAR- Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha dato all'Iran 30 giorni di tempo per sospendere le attivita' di arricchimento dell'uranio. Il testo su cui i cinque membri permanenti (Usa, Gb, Francia, Russia e Cina) hanno raggiunto un accordo e' stato approvato all'unanimita'. Una prima versione, che Mosca e Pechino avevano bocciato, parlava di 14 giorni. Per la Cina c'e' ancora spazio per una soluzione diplomatica e 'la comunita' internazionale non deve abbandonare questi sforzi'.

2006-03-30 14:10

Iran: avanti con attivita' nucleare

Teheran respinge richiesta del Consiglio di sicurezza Onu

(ANSA-REUTERS) - VIENNA, 30 MAR - L'ambasciatore iraniano presso l'Aiea ha detto che Teheran non sospendera' il suo programma per l'arricchimento dell'uranio. La richiesta di sospensione era stava avanzata dal Consiglio di sicurezza dell'Onu. 'Noi, sicuramente, non sospenderemo di nuovo il programma di arricchimento', ha sottolineato Aliasghar Soltaniyeh, rappresentante di Teheran presso l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica a Vienna.

2006-03-30 15:55

Iran: 5+1, rispetto decisioni Onu

Sei potenze invitano Teheran a non autoisolarsi

(ANSA) - BERLINO, MAR - La comunita' internazionale esige dall'Iran il rispetto delle decisioni prese dall'Onu in relazione al suo programma nucleare. Lo ha detto oggi il ministro degli esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier al termine di una riunione a Berlino con i colleghi di Usa, Russia, Cina, Gran Bretagna e Francia. 'Tocca ora all'Iran - ha detto Steinmeier - scegliere tra un autoisolamento, o tornare al tavolo negoziale'.

2006-03-30 18:28

Straw minaccia sanzioni contro Iran

Ministro inglese, Teheran deve bloccare arricchimento uranio

(ANSA) - BERLINO, 30 MAR - Jack Straw ha detto che sanzioni potranno essere decise se l'Iran si rifiuta di bloccare il programma nucleare. Il ministro degli esteri britannico ha sottolineato che Teheran deve rispettare lo stop dell'arricchimento dell'uranio richiesto dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Straw ha ricordato la dichiarazione non vincolante che da all'Iran trenta giorni per congelare il programma nucleare.

No comment...

ege

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  fiammifero il 30/3/2006 19:21:57
Guardate un po' chi confina con L' IRAN e corteggiato dagli USA

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  nessuno il 30/3/2006 20:04:15
Interessante questo presidente... se non altro è più onesto degli altri pazzi che pretendono che i matti siamo noi.

Buona vita

Guglielmo

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  ege il 2/4/2006 11:30:41
Aggiornamento...

2006-04-02 08:46

In caso di attacchi Usa, Londra studia eventuali raid

(ANSA) - ROMA, 2 APR - Se gli Usa attaccassero le installazioni nucleari iraniane, Teheran sarebbe pronta a mobilitarsi per compiere attacchi terroristici.Lo dicono esperti di intelligence Usa citati dal Washington post on line, secondo cui Teheran potrebbe usare le strutture di intelligence e squadre di Hezbollah. Secondo il Sunday Telegraph, che cita un alto funzionario, il governo britannico terra' domani una riunione segreta con i capi delle Forze armate per discutere di eventuali raid aerei contro l'Iran.

Siamo già passati dalle sanzioni ai raid aerei...

ege

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  ege il 3/4/2006 15:49:12
Nuove notizie a raffica in questo periodo...

2006-04-03 13:58

L'Iran sperimenta nuovi missili


Ieri l'annuncio di super missile sottomarino

(ANSA) - TEHERAN, 3 APR - L'Iran ha annunciato che sperimentera' oggi un nuovo tipo di siluro e nei prossimi giorni nuovi tipi di missile. L'annuncio fa seguito ad altre due notizie analoghe date da Teheran nei giorni scorsi. Ieri l'Iran aveva detto di avere sperimentato il piu' veloce missile sottomarino al mondo, Venerdi' scorso aveva detto di avere lanciato un nuovo missile capace di colpire simultaneamente diversi bersagli e di sfuggire alle coperture radar.



Questo buontempone sta facendo proprio di tutto per evitare di essere bombardato, eh?

Mi torna giusto in mente un articolo... Perché Ahmadinejad vuole la guerra.

ege

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  nessuno il 7/4/2006 7:13:14
Citazione:
il governo britannico terra' domani una riunione segreta con i capi delle Forze armate per discutere di eventuali raid aerei contro l'Iran.


Vedo la notizia alle 7 di mattina e non ho il tempo di tradurre l'articolo.

The countdown to war - Paul Rogers - The timing and nature of a United States attack on Iran can be gauged by a close look at air traffic and base security in western England. . Da "Open democracy"

Ma potete leggerlo in originale

Buona vita

Guglielmo

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  frankad il 7/4/2006 9:12:09
Citazione:
il governo britannico terra' domani una riunione segreta con i capi delle Forze armate per discutere di eventuali raid aerei contro l'Iran.


The countdown to war - Paul Rogers - The timing and nature of a United States attack on Iran can be gauged by a close look at air traffic and base security in western England. . Da "Open democracy"

Can che abbaia non morde....chissà cosa ne pensa il generale russo che ha rilasciato una dichiarazione la scorsa settimana, ad una TV, affermando che l'Iran dispone di ben 260 testate nucleari........... c'erano una volta i saldi...in Ucraina...

Franco

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  fiammifero il 7/4/2006 14:01:54
Strano gli Arabi sono cattivi,però si riuniscono in segreto per aiutare gli USA

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  fiammifero il 8/4/2006 12:17:04
Stati Uniti - 2006-04-08 12:08:00
Il Pentagono pianifica bombardamenti nucleari ''tattici'' sull'Iran

La prestigiosa rivista americana The New Yorker ha rivelato che l'amministrazione Bush sta pianificando una campagna di bombardamenti mirati contro l'Iran in cui si farà ricorso anche alle cosiddette "bombe nucleari tattiche", le bunker-buster B61-11, al fine di garantire la distruzione di installazioni nucleari come la centrifuga di Natanz.

Quindi è solo questione di quando?

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  goldstein il 8/4/2006 12:20:29
BOMBE NUCLEARI SFONDA-BUNKER CONTRO L’IRAN: SIAMO IN PREDA ALLA FOLLIA

Da esperto di attività nucleari (Operazione Redwing, Bikini, 1956), posso affermare che si tratta di follia allo stato puro. Sfonda-bunker è, infatti, un nome simpatico per un orrore nucleare. Le esplosioni aeree, producendo un effetto incredibilmente distruttivo attraverso il calore, l’urto e l’enorme emissione iniziale di radiazioni, sono già abbastanza devastanti. La ricaduta radioattiva prodotta da un’esplosione aerea si manifesta in tutto il mondo. Un’esplosione in superficie o nel sottosuolo è ancora più micidiale e duratura.

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  ege il 8/4/2006 15:36:59
La notizia riportata da fiammifero è stata sottolineata anche dall'ANSA:

2006-04-08 13:51

Iran: Usa studiano bombardamenti

Lo afferma New Yorker, domani o lunedi' el Baradei a Teheran

(ANSA) - WASHINGTON, 8 APR - L'amministrazione statunitense starebbe preparando bombardamenti contro l'Iran, anche con l'impiego di armi nucleari. Lo scrive la rivista americana New Yorker nel numero che uscira' lunedi'. Il fine sarebbe quello di distruggere gli impianti di Natanz dove Washington sospetta che la Repubblica islamica lavori a costruire la bomba atomica. Intanto, secondo l'agenzia iraniana Irna, il direttore generale dell'Aiea, el Baradei, e' atteso a Teheran per domani o dopodomani.

Quando qualche mese fa parlavo con amici a proposito di un eventuale attacco nucleare USA all'Iran mi prendevano per paranoico...

ege

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  ege il 8/4/2006 18:29:59
Finalmente se ne accorge anche Repubblica...

Iran, rivelazioni del New Yorker "Bush vuole usare l'atomica"

...della serie: se non lo dice l'ANSA sono solo teorie cospirazioniste e/o paranoiche...

Da notarsi come su GlobalResearch.ca se ne parli già da mesi (così come in questo thread! ): IRAN

Che non mi dicano poi che "su Internet si trovano solo cazzate"... se mi fossi basato solo sui media ufficiali (come facevo prima di iscrivermi a Luogocomune!) me ne sarei rimasto nella mia beata ignoranza fino ad ora... col cervello in modalità "passiva" pronto a ricevere ogni genere di bombardamento mediatico!

Ma, si sa, se non lo dicono la televisione e i giornali non è reale.

ege

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  yarebon il 8/4/2006 21:33:16
la mia maggiore fonte di informazioni è oramai internet, quindi la notizia del new yorker non mi ha fatto né caldo né freddo proprio perchè è da parecchio che so di questa eventualità.
La notizia sul web è data per certa oramai da mesi, mentre sempre sul web si teorizzava sull'uso del nucleare da parte degli Usa già da diversi anni, infatti nel documento del PNAC per un nuovo secolo americano (il mein kampf dei neo con) è scritto che è possibile che nelle guerre future vi sia l'uso di armi non convenzionali (biologiche, chimiche, nucleari), il documento è datato 2000, ma la sua compilazione e le idee contenute in esse sono anteriori. I mass-media sono lumache nell'informazione, lumache oltretutto poco attente!

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  Ivy il 9/4/2006 9:27:39
Mi introduco per dare ai partecipanti di questo forum un link ( http://www.newyorker.com/fact/content/articles/060417fa_fact )
al sito del New Yorker, articolo firmato dal vincitore del premio Pulitzer Seymour M. Hersh, nel quale si parla di un piano Usa secondo il quale, se l'Iran non dovesse rivedere le sue posizioni sul nucleare, i soliti paladini della libertà sarebbero pronti a bombardare eventualmente con armi atomiche.

(Se la breve sintesi dell'articolo risulterà poi errata prendetevela con SkyTg24, l'ho sentito da li )

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  Santaruina il 9/4/2006 11:33:20
Sinceramente sulla guerra all’Iran ho le idee sempre più confuse.

Le prime voci di un attacco imminente si levavano un anno fa.
Ne trattava anche Blondet : Una valanga di voci e fughe di notizie in Usa dicono che l’attacco americano all’Iran è “imminente”., Aprile 2005.

Dopodichè l’attacco era previsto per Maggio, per Giugno, sicuramente prima di Agosto, entro Ottobre, nei primi mesi del 2006, prima dell’apertura della nuova borsa in Iran, entro Maggio 2006, infine “Nel periodo fra le elezioni parlamentari USA di novembre e la fine del mandato di Bush, appunto a gennaio 2007”.

Anch’io sono sempre stato convinto che l’attacco alla fine avrà luogo, ma più leggo queste notizie, e più mi tornano in mente queste parole:

“… quando agiamo, creiamo la nostra realtà. E mentre voi studiate questa realtà, scrupolosamente, come voi fate, noi agiamo ancora, creando nuove realtà, che voi potrete ancora studiare, e così le cose procedono.
Noi siamo gli attori della storia ... e a voi, a voi tutti, non rimane altro che studiare quello che noi facciamo.”


Blessed be


Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  yarebon il 9/4/2006 14:08:43
ciao Santaruina,
anche io oramai ho diversi dubbi, compresi quelli sulla famigerata borsa iraniana in euro. Notizia mai confermata e smentita, su cui un pò tutti (me compreso) abbiamo costruito diverse teorie e anche leggende metropolitane. Che la notizia non sia del tutto veritiera (almeno non come ce la vogliono presentare) è confermata dal fatto che il governo iraniano non ha mai detto nulla in proposito in questi mesi e poi sulle date in cui questa borsa doveva essere aperta ci sono notizie discordanti. Chi parlava di fine marzo (e qui i giorni erano discordanti: 20-21-22, arrivati a quei giorni si diceva la settimana prossima ecc.), chi auspicava altre date.
Se i media parlano tanto di questa notizia, in effetti qualcosa non quadra. Oggi persino al tg5 hanno riportato la notizia del new yorker ed hanno parlato persino di probabilità che gli Usa usino armi atomiche. Questa pubblicità serve a preparare il pubblico certamente, ma il fatto che persino il washington post confermi questa notizia (giornale molto conservatore vicino alla casa bianca), dimostra che sono in atto importanti cambiamenti.
La storia ci insegna che quando i media gridano al lupo al lupo non succede niente, quindi un immediato attacco all'Iran è scongiurato, ci sarà nel futuro, è necessario per scatenare un conflitto globale, ma sono d'accordo con te nell'immediato non vedo l'attacco.
Sicuramente viviamo in una situazione di falsa tranquillità, dove però da mesi a questa parte si levano voci di crack mondiali, guerre atomiche, senza che nessuno di questi eventi per ora si verifichi. Come un mantra però si vuol inculcare nella gente la paura così che la situazione possa concretizzarsi e forse noi stiamo facendo il loro gioco. Il serpente è insidioso e si nasconde dove meno ce lo aspettiamo!

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  Paxtibi il 9/4/2006 15:29:00
La storia ci insegna che quando i media gridano al lupo al lupo non succede niente, quindi un immediato attacco all'Iran è scongiurato, ci sarà nel futuro, è necessario per scatenare un conflitto globale, ma sono d'accordo con te nell'immediato non vedo l'attacco.

Forse si sono accorti che non bastavano i soldati. Infatti:

I marinai imparano le basi per uno spiegamento a terra

Durante il programma di formazione lungo 12 giorni, ai marinai vengono impartite lezioni che variano dalla tecnica adeguata per trasportare le armi all'abilità di tiro di base, manovre dei convogli, operazioni urbane, pronto soccorso sul campo di battaglia e movimenti a terra, ha detto il Ten. Col. Douglas Snyder, comandante della Task Force Marshall e capo del corso di formazione specifico al centro di addestramento McCrady dell'esercito, Fort Jackson, S.C.

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  beanut il 10/4/2006 9:09:33
Ciao a tutti.

Stamattina, venendo a lavorare con l'autobus, è salito uno dei ragazzi che consegnano Metro, il giornalino con le 'notizie'.
Ha consegnato alcune copie e poi è sceso. Io lo avevo già preso ad una fermata precedente, e già ero allibito per conto mio.
In prima pagina, diceva che gli USA sono pronti ad attacare l'Iran.
Ebbene, le persone che hanno ricevuto quelle copie hanno scorso con gli occhi lyngo la pagina e non ho visto un solo, UNO SOLO, sguardo non dico di sdegno, ma almeno di preoccupazione, di interesse.
No. Queste persone hanno aperto il giornale e si sono lette le pagine sulle elezioni, sul basket, sulle mille altre sciocchezze, senza battere ciglio.
Ormai dichiarare guerra ad un luogo lontano non importa più a nessuno.
Neanche se si parla di bombardarli con le armi nucleari.
Ci sanno per davvero riuscendo? E' possibile che forse mi sbagli, che fosse solo mattina e i loro animi erano solo addormentati, o è vera la mia impressione, che il Grande Fratello è più interessante? Ci stanno anestetizzando.

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  frankad il 10/4/2006 9:22:20
Ciao beanut,

welcome to the real world......

Franco

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  ege il 10/4/2006 10:05:35
Ciao beanut
Citazione:
Ci sanno per davvero riuscendo? E' possibile che forse mi sbagli, che fosse solo mattina e i loro animi erano solo addormentati, o è vera la mia impressione, che il Grande Fratello è più interessante? Ci stanno anestetizzando.


Sarò pessimista, ma secondo me sono già riusciti ad anestetizzare buona parte della popolazione.

Per molti il Grande Fratello/Calcio/Telefilm/Quiz televisivo di turno è più interessante di un telegiornale o di un giornale. Per quanto i media ufficiali non siano affidabili, molti non si preoccupano di guardare neanche quelli!

Quelli che invece si preoccupano di farlo si illudono di essere al corrente dei fatti nazionali e internazionali, ma sotto sotto è solo un modo per scaricarsi di dosso una responsabilità: si scarica sui "giornalisti" l'onere di informarsi, scovare e verificare le notizie, ragionare sui fatti, indignarsi di fronte ad una notizia come quella di un eventuale bombardamento nucleare sull'Iran... "se il giornalista mi presenta il fatto come normale, non mi preoccupo di ragionare con la mia testa su cosa mi sta effettivamente dicendo".

Non essendosi interessato in prima persona ad un problema durante il suo sviluppo, il lettore mediamente non riesce ad inserire un problema nel suo contesto: la strada più semplice è quella di fidarsi del ragionamento presentato nell'articolo. Il giorno in cui dovessero scrivere che "bombardare l'Iran è giusto perché è il principale finanziatore del Terrorismo Internazionale" (idea particolarmente efficace se la si esprime all'indomani di un attentato) la maggior parte dei lettori se ne convincerebbe al volo. Si fiderebbe del giornalista, che "facendolo per lavoro, si sarà pure premurato di ragionarci su e di verificare la notizia"...

ege

Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  MarcoBZ il 10/4/2006 10:27:17
ragazzi che mondo di cacca.

Confermo anche qui da me, l´atteggiamento di disinteresse generale per la tragedia immane che deriverá dall´attacco all´Iran.

Ho messaggiato tutti quelli che conosco, riportando la notizia ripresa anche da tutti i canali ufficiali, dall´Ansa, Rainews24, Repubblica, Corriere.

Risultato:
80% delle persone mi ha ignorato bellamente
9% degli altri : Tutta colpa di quel pazzo di Ahmadinejad, che non desiste nel voler fabbricare l´atomica.
11% ma non hai un cazzo d´altro da fare che mandare in giro ste cose?

Detto ció concordo pienamente con quanto detto da beanut:
Citazione:
Ormai dichiarare guerra ad un luogo lontano non importa più a nessuno.
Neanche se si parla di bombardarli con le armi nucleari.


Re: Guerra contro l'Iran

Inviato da  fgr il 10/4/2006 12:23:31
Citazione:

Risultato:
80% delle persone mi ha ignorato bellamente
9% degli altri : Tutta colpa di quel pazzo di Ahmadinejad, che non desiste nel voler fabbricare l´atomica.
11% ma non hai un cazzo d´altro da fare che mandare in giro ste cose?

Perché ti meravigli: sono gli "altri" ad avere la peggio (almeno nell'imminente attacco, in futuro non si sa), per cui a chi dovrebbe interessare? tanto la massima è: "sono tutti terroristi"

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=53&topic_id=578