Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : Berlusconi si diverte come un pazzo
Inviato da Redazione il 18/6/2013 5:30:00 (7271 letture)

Silvio Berlusconi deve stare divertendosi come un pazzo, in questo periodo. Provate solo a pensare: nell'arco di meno di un anno è passato da "uomo politicamente finito" a vera e propria Fenice, che risorge all'infinito dalla proprie ceneri. E' passato da una bruciante sconfitta sul filo di lana, alle ultime elezioni, ad avere in mano il controllo effettivo del governo. E' passato dal rischio di venire riconosciuto "ineleggibile", e quindi cacciato dal parlamento con ignominia, alla tranquilla consapevolezza di poterci restare finchè ne avrà voglia.

E il futuro - almeno quello prossimo - gli sorride benevolmente. Se decidesse di tirare la corda in qualunque momento, alla guida della nazione si ritroverebbe quasi certamente lui.

Non deve stupire quindi che in questo periodo si diverta a fare dispetti di ogni tipo a Enrico Letta, il quale invece si è preso sulle spalle un carico di cui ormai non si potrà più liberare.

Dall'ANSA di ieri leggiamo: "E' "inaccettabile" che non si trovino gli otto mld che servono per l'Imu ed evitare l'aumento dell'Iva, secondo Silvio Berlusconi, intervenuto oggi all'inaugurazione della casa di cura Villa San Mauro a Pontida."Il governo sta affannosamente cercando otto mld, ma quale azienda non riesce a tagliare i costi dell'1%..".

Dopo aver creato lui l'IMU, Berlusconi mette Letta con le spalle al muro, dandogli praticamente dell'incapace per non riuscire a trovare i soldi che servono per abolirla. Geniale. [...]

L'ex premier è però tornato a chiedere anche di evitare l'aumento dell'Iva che "secondo gli economisti che hanno la testa sulle spalle non porterebbe maggiori entrate all'erario ma un decremento" per la diminuzione dei consumi.

Berlusconi sa benissmo che i soldi non ci sono, ma cita addirittura "gli economisti con la testa sulle spalle" per far apparire Letta come un grande incompetente . (Scusate, fra l'altro: se è vero che l'aumento dell'IVA "non porterebbe maggiori entrate all'erario ma un decremento", allora perchè non la abbassiamo addirittura al 19 o al 18%? Non dobbiamo prima di tutto "far ripartire l'economia"?)

Il governo vada alla Ue e dica "il limite del 3% all'anno e del fiscal compact ve lo potete dimenticare".

Facile fare il gradasso con le chiappe altrui, vero? Armiamoci e partite. Dopo che Letta si è impegnato in ginocchio a restare nei limiti a tutti costi, Berlusconi nuovamente lo mette alla berlina, dandogli praticamente del codardo.

"Ci volete mandar fuori dalla moneta unica? Fatelo. Ci volete mandar fuori dalla Ue, ma no... Vi ricordiamo che noi versiamo 18 miliardi all'anno e ce ne ridate indietro solo 10".

Mancava che dicesse "Eccoli qua gli 8 miliardi che stai cercando, caro Letta. Fattene ridare 18 dalla EU e abbiamo risolto tutti i nostri problemi!"

Letta infatti ha reagito sibilando: La posizione italiana resta "la stessa". Così fonti di palazzo Chigi replicano alle parole di Silvio Berlusconi che invitano l'Italia a sforare il limite del 3%.

Poi ha aggiunto:

Delle parole di Silvio Berlusconi durante il vertice del G8 "non c'é stata nessuna eco, nessun rilievo, non ne ha parlato nessuno: probabilmente non ne sono proprio stati informati", ha detto Letta, al termine della sessione economica del summit in Irlanda del Nord, commentando con i collaboratori le parole del leader del Pdl sulla necessità che l'Italia superi il tetto del 3% nel rapporto deficit/pil.

Infatti, le parole di Berlusconi non erano dirette a nessuno del G8. Intendevano semplicemente mettere in difficoltà il suo diretto avversario, Enrico Letta, in modo da poterlo affondare con maggiore facilità quando torneremo a votare.

E a quanto pare ci sta riuscendo in pieno.

Massimo Mazzucco

Voto: 8.00 (9 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Spiderman
Inviato: 18/6/2013 7:10  Aggiornato: 18/6/2013 7:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 7:21  Aggiornato: 18/6/2013 7:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
So di attirarmi scherno e ira della maggioranza degli utenti di LC ma....ho votato più volte Berlusconi e tuttora lo sostengo.
E solo per un motivo: è l'unico ad ammettere e perseguire la logica del "nodo gordiano".
Per galleggiare - non certo per rimettersi in sesto - l'Italia da decenni ha bisogno di escamotages e colpi di teatro per darsi qualche straccio di motivazione per andare avanti.
Quando una situazione è chiaramente catastrofica (e la nostra lo è da mooolto tempo) fa ridere usare mocio e aspirapolvere per sistemare una casa devastata da un terremoto: si deve usare la ruspa e basta.

Di errori ne ha commessi a valanga ma...almeno li ha commessi.
Ritengo ben più colpevole l'inerzia alla mala azione: dal niente si genera il nulla, dagli errori può derivare qualcosa di positivo.
Cosa pensiamo di ottenere prostrandoci come schiavi di fronte a un sistema europeo che ci ha sempre disprezzato e che comunque pure esso imploderà a breve e con fragore scuotendo allegramente il bottiglione di nitroglicerina marchiato Euro?

Del M5S apprezzo molti aspetti ma Grillo potrebbe risparmiarsi battute tipo "cai-nano": deridere la parte avversa sui difetti fisici, a parte la mancanza di stile, porta acqua proprio al mulino della vittima.

Chi crede di poter mostrare qualcosa di buono non ha nessun bisogno e non deve far leva su mancanze altrui: questa analisi spetta solo a chi ascolta e deve decidere da che parte stare.

brasm
Inviato: 18/6/2013 8:40  Aggiornato: 18/6/2013 8:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Non ti attiri l'ira e lo scherno ma poprio gli insulti...è perchè c'è gente di merda come te che il paese va allo sfacio, gente idiota e in malafede e corrotta che preferisce un nano mafioso scopaminorenni corruttore al governo perchè probabilmente protegge i vostri interessi mafiosi e corrotti o più probabilmente siete talmente ignoranti da non rendevi conto dei danni che questo stronzo ha fatto in 20 anni di potere incontrastato o magari sei talmente scemo da credere che senza di lui tornino i comunisti...povero decerebrato.
Vergognati sei la vergogna del paese, i tuo figli ti dovranno odiare per quello che hai fatto, lasciare il paese nella mani peggiori possibili...

COMPLIMENTI!
MERDA!

incredulo
Inviato: 18/6/2013 8:51  Aggiornato: 18/6/2013 12:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013

Citazione:
So di attirarmi scherno e ira della maggioranza degli utenti di LC ma....ho votato più volte Berlusconi e tuttora lo sostengo.
E solo per un motivo: è l'unico ad ammettere e perseguire la logica del "nodo gordiano".
Per galleggiare - non certo per rimettersi in sesto - l'Italia da decenni ha bisogno di escamotages e colpi di teatro per darsi qualche straccio di motivazione per andare avanti.
Quando una situazione è chiaramente catastrofica (e la nostra lo è da mooolto tempo) fa ridere usare mocio e aspirapolvere per sistemare una casa devastata da un terremoto: si deve usare la ruspa e basta.

Di errori ne ha commessi a valanga ma...almeno li ha commessi.
Ritengo ben più colpevole l'inerzia alla mala azione: dal niente si genera il nulla, dagli errori può derivare qualcosa di positivo.
Cosa pensiamo di ottenere prostrandoci come schiavi di fronte a un sistema europeo che ci ha sempre disprezzato e che comunque pure esso imploderà a breve e con fragore scuotendo allegramente il bottiglione di nitroglicerina marchiato Euro?
.

Ira?

Scherno?

E perchè mai?

Di fronte ad una analisi tanto complessa e raffinata, tanto di cappello.

Berlusconi è un fenomeno, veramente un'uomo unico al mondo.

Dire la verità facendo l'opposto è la sua forza, quella forza che trova molti sostenitori, te compreso.

Un Re della parola, visto come uomo del fare.

Un europeista massone con l'aspetto di un anti-europeista.

Una vittima del Sistema cattivo, quando è il Re di questo sistema nel quale prospera.

Dire la Verità facendo dire le menzogne ai suoi tirapiedi, uscendo sempre pulito con l'immagine, quell'immagine che veicola costantemente alle coscienze del "suo" popolo è la sua specialità e la sua forza.

Un maestro della show e della finzione, proprio la caratteristica del mezzo televisivo, quel mezzo televisivo di cui si è appropriato.

Viva Berlusconi, che nessuno osi sporcare la sua immagine, quell'immagine che ha coltivato con cura in questi decenni, l'immagine di un uomo del fare, imprenditore illuminato, contro lo statalismo, l'uomo che da solo, lavorando sodo ha fatto fortuna, quell'uomo ricco di sentimenti, che piange per la famiglia albanese derelitta, che ama molto circondandosi di donne, l'uomo che vince sempre, imbattibile, quell'uomo che, nonostante il ruolo prestigioso che ricopre, mantiene la sua umanità, che si appassiona per il calcio, che trova il tempo di pensare a tutti andando ai matrimoni, ai compleanni, un vulcano pieno di idee, uno che si diverte nei noioso raduni internazionali facendo le corna nella foto ufficiale e "Cucù" alla Merkel, la stessa antipatica signora che fa aspettare sulla porta del raduno del G8 perchè impegnato in una telefonata con...Simona Ventura, un rivoluzionario, un dissacratore, un vero mito.

Che nella realtà vera, quest'uomo non abbia mai dato nessun vero grattacapo ai poteri sovranazionali che ci dominano, non facendo nulla di concreto non ha nessuna importanza.

Solo teatro, immagine, chiacchere e distintivo durante il suo regno.

Durante il suo regno, l'Italia è andata sempre più a fondo nelle classifiche di benessere, qualità, ruolo economico, classifiche che mettono in numeri il disagio sociale, anno dopo anno sempre di più.

Si vive meglio in Botswana che in Italia ormai.

Ma non è colpa sua, lui ce la mette tutta, sì ce la mette tutta dritta nel culo.

Viva Berlusconi, viva l'Italia e gli italiani.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Nuit
Inviato: 18/6/2013 9:04  Aggiornato: 18/6/2013 9:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Berlusconi si diverte come un pazzo....... e divertendosi dice la verità!!! Quella stessa verità che non poteva dire e di conseguenza farla seguire dai fatti, poiché è sempre un uomo ricattabile e senza "palle".

Vi siete mai chiesti perché Berlusconi, nonostante sia un uomo fra i più ricchi del mondo, non fa parte del bilderberg di ASPEN INSTITUTE e del CFR....perché sostanzialmente bada solo ad accrescere la sua ricchezza e non il potere delle lobby!!! Vedi anche l affare gasprom con l'amico Putin.

Ecco perché è stato sostituito da Monti un uomo dell'elite e per l'elite!

A chi poi dice che Berlusconi è la panacea di tutti i mali dico che non ha capito un tubo della politica degli ultimi anni!!

Mentre tutti si infervoravano a discutere nei bar e nella televisori di berlusconismo e antiberlusconismo, sx e dx approvavano di tutto vedi MES e fiscal compact, ma siamo a questo punto grazie all'operato della sx, vedi ratifica del trattato di Lisbona, vedi privatizzazione Bankitalia e l'uscita del ministero del tesoro da Bankitalia grazie ad Andreatta (ministro) e Ciampi (governatore Bankitalia), privatizzazione e gestione disastrosa dell'Iri (Prodi), accettazione del cambio lira euro da parte di Prodi ecc...

Berlusconi serviva solo ad farci vedere il dito e non quello che c'era dietro!!!!

invisibile
Inviato: 18/6/2013 9:11  Aggiornato: 18/6/2013 9:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Oltre a divertirsi non gli pare vero di avere una ennesima occasione per salvarsi. Fino a poco tempo fa era scuro in volto e preoccupato. Ora non solo é stato salvato dai suoi "nemici" ma trova occasioni per espandere il consenso, come con questa mossa.
Quanta libertà porta il non dover rendere conto nemmeno a se stessi! (a chi lo vota lasciamo perdere...)


@Escape2013

Citazione:
So di attirarmi scherno e ira della maggioranza degli utenti di LC ma....ho votato più volte Berlusconi e tuttora lo sostengo.

Più compassione direi... Ma non per te, perché se non riesci a vedere CHI E' berlusconi sono cavoli tuoi, per noi. Perché la tua cecità danneggia tutti.
Un aiutino: é un attore.
Cosa fa un attore di mestiere?

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Spiderman
Inviato: 18/6/2013 9:14  Aggiornato: 18/6/2013 9:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Documentario francese su Silvio Berlusconi. Dagli anni del liceo alla Fininvest e al Milan, da Craxi a Bush...



Se Max o qualche moderatore volessero mettere direttamente il video, sono 54 minuti che meritano attenzione.

EDIT: Fatto. Dusty.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
fiodenamig
Inviato: 18/6/2013 9:29  Aggiornato: 18/6/2013 9:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2011
Da:
Inviati: 332
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Come sempre Silvio Berlusconi si dimostra il politico italiano migliore che ci sia sulla piazza.

E' assolutamente necessario per l'Italia aumentare il deficit pubblico. Altrimenti l'economia italiana muore.

Il vero scandalo non è che lo abbia detto Berlusconi, il vero scandalo è che queste cose le dica solo lui!

Kenshiro
Inviato: 18/6/2013 9:29  Aggiornato: 18/6/2013 9:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/5/2010
Da: Croce del Sud
Inviati: 318
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
negli ultimi anni questo personaggio si è contraddetto così tante volte che non capisco come faccia ad avere ancora tutti questi sostenitori.

Prima dice una cosa,poi ne fa un altra...
poi fa una cosa,e poco dopo dice che non andava fatta,scaricando la colpa ad altri...
poi dice: mai con quelli lì e un attimo dopo ci è insieme sorridente..

praticamente uno Zig Zag























Che mal di testaaaaaaaa!!!

Mondo marcio!!!
astars
Inviato: 18/6/2013 9:34  Aggiornato: 18/6/2013 9:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2011
Da:
Inviati: 51
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Berlusconi si diverte come un pazzo....... e divertendosi dice la verità!!! Quella stessa verità che non poteva dire e di conseguenza farla seguire dai fatti, poiché è sempre un uomo ricattabile e senza "palle". Vi siete mai chiesti perché Berlusconi, nonostante sia un uomo fra i più ricchi del mondo, non fa parte del bilderberg di ASPEN INSTITUTE e del CFR....perché sostanzialmente bada solo ad accrescere la sua ricchezza e non il potere delle lobby!!! Vedi anche l affare gasprom con l'amico Putin. Ecco perché è stato sostituito da Monti un uomo dell'elite e per l'elite! A chi poi dice che Berlusconi è la panacea di tutti i mali dico che non ha capito un tubo della politica degli ultimi anni!! Mentre tutti si infervoravano a discutere nei bar e nella televisori di berlusconismo e antiberlusconismo, sx e dx approvavano di tutto vedi MES e fiscal compact, ma siamo a questo punto grazie all'operato della sx, vedi ratifica del trattato di Lisbona, vedi privatizzazione Bankitalia e l'uscita del ministero del tesoro da Bankitalia grazie ad Andreatta (ministro) e Ciampi (governatore Bankitalia), privatizzazione e gestione disastrosa dell'Iri (Prodi), accettazione del cambio lira euro da parte di Prodi ecc... Berlusconi serviva solo ad farci vedere il dito e non quello che c'era dietro!!!!


Complimenti. La tua analisi la dice lunga su come è messa l'informazione in italia. Sarebbe il caso di andare ad informarsi di chi fa parte chi e come :)

astars
Inviato: 18/6/2013 9:37  Aggiornato: 18/6/2013 9:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2011
Da:
Inviati: 51
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: Escape2013 Inviato: 18/6/2013 7:21:24 So di attirarmi scherno e ira della maggioranza degli utenti di LC ma....ho votato più volte Berlusconi e tuttora lo sostengo. E solo per un motivo: è l'unico ad ammettere e perseguire la logica del "nodo gordiano". Per galleggiare - non certo per rimettersi in sesto - l'Italia da decenni ha bisogno di escamotages e colpi di teatro per darsi qualche straccio di motivazione per andare avanti. Quando una situazione è chiaramente catastrofica (e la nostra lo è da mooolto tempo) fa ridere usare mocio e aspirapolvere per sistemare una casa devastata da un terremoto: si deve usare la ruspa e basta. Di errori ne ha commessi a valanga ma...almeno li ha commessi. Ritengo ben più colpevole l'inerzia alla mala azione: dal niente si genera il nulla, dagli errori può derivare qualcosa di positivo. Cosa pensiamo di ottenere prostrandoci come schiavi di fronte a un sistema europeo che ci ha sempre disprezzato e che comunque pure esso imploderà a breve e con fragore scuotendo allegramente il bottiglione di nitroglicerina marchiato Euro? Del M5S apprezzo molti aspetti ma Grillo potrebbe risparmiarsi battute tipo "cai-nano": deridere la parte avversa sui difetti fisici, a parte la mancanza di stile, porta acqua proprio al mulino della vittima. Chi crede di poter mostrare qualcosa di buono non ha nessun bisogno e non deve far leva su mancanze altrui: questa analisi spetta solo a chi ascolta e deve decidere da che parte stare.


Beata ignoranza. Un altro cerebroleso!

ohmygod
Inviato: 18/6/2013 9:39  Aggiornato: 18/6/2013 9:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Astars
Beata ignoranza. Un altro cerebroleso!

LoL eccomi

Vi sono tizi per cui provo istantaneamente e non istintivamente un senso di angoscia, di nausea, di bruttura, proprietari di una vessata malformazione interna. Non so che prodotti usano per sembrare puliti, alcuni quando sorridono si stampano sul volto una gioia rincitrullita, altri un interno ghigno: lo esternano fra di loro, altri ancora,,, non più una Divina ma una infernale commedia e i personaggi di un allora li si ritrova "reicarnati" nelle consorelle azioni.
Virgilio no ma il caro Lucrezio è introvabile.
Dante no Fante sarebbe il mio sogno
Beatrice andrebbe bene purtroppo ho bisogno di una Leva che faccia rima con Trice.
Ah si Letta, riletta, non approvata la Setta.
Attualmente sono pigramente steso a terra nel mentre osservo il cielo sotto di me e un albero svuotato di inamovibile mi fa ombra.

wendellgee
Inviato: 18/6/2013 9:53  Aggiornato: 18/6/2013 9:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
A me che Berlusconi si diverta o meno non importa un bel niente. Lasciamolo divertire se ha questa fortuna.
Di sicuro non avrà il mio voto e neanche la mia attenzione.
Primo, perché è al governo come presidente del consiglio o come maggiore esponente di una delle principali forze politiche di governo ininterrottamente da maggio 2008 (sono più di 5 anni), e se escludiamo la breve parentesi Prodi del 2006-2008, Berlusconi è al governo dal 2001 (12 anni). Come si fa a prenderlo ancora sul serio?
Secondo, perché a Berlusconi ha dimostrato di avere in testa una sola cosa: se stesso.
Infine, in quanto a favori all'establishment europeo, Berlusconi non è secondo a nessuno. Lui ha deciso l'anticipazione del pareggio di bilancio, approvato il primo accordo sul fiscal compact, fatto 3 (o 4?) manovre finanziarie nel corso del 2011 per tenerci nell'euro. A proposito, se c'è stato un momento buono per uscire dalla moneta unica era proprio quel novembre 2011. Ma lui se n'è andato, quando gli è convenuto farlo, per lasciare il testimone a Monti. E per poter dire in campagna elettorale che lui non c'entrava niente con il precedente governo. E farà così anche questa volta, se gli converrà, vedrete. Coscienza pulita, mai usata!

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
damiano78
Inviato: 18/6/2013 9:54  Aggiornato: 18/6/2013 9:54
So tutto
Iscritto: 24/2/2013
Da:
Inviati: 16
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Ogni popolo ha il governo che si merita.

OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA
Aigor
Inviato: 18/6/2013 9:54  Aggiornato: 18/6/2013 9:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013
@brasm

I vostri interventi sono un vero e proprio manuale del "Troll"...

Veramente, potrebbero essere citati ad esempio su come (tentare di) destabilizzare una discussione in un blog: un post scritto con apparente tranquillità a cui fa da contraltare uno pieno di insulti e totalmente fuori misura sia in termini di netiquette che di tema dell'articolo...

Non fosse fatto apposta mi cadrebbero le biglie, invece devo dire che è interessante analizzare il "modus operandi" trollesco.

Fortunatamente qui su LC ne sono passate tante (e tanti) che ormai nessuno più abbocca...

(almeno spero)

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
peonia
Inviato: 18/6/2013 9:59  Aggiornato: 18/6/2013 9:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Berlusconi serviva solo ad farci vedere il dito e non quello che c'era dietro!!!!

ne sono profondamente convinta pure io...lui ha i suoi difetti innegabili, ma intanto ha dimostrato che - come aveva detto per metterci in guardia anche Magaldi - è tutt'altro che scemo, anzi è intelligente ed astuto...

Non mi piace, non lo voterei mai, ma nemmeno lo reputo il MALE ASSOOUTO dell'ITALIA, molto più subdoli, pericolosi e condannabili sono quelli che hanno fatto tutto per portarci nell'euro, per farlo andare avanti, sostenendolo e poi gridando agli scandali PER mandarlo via per far entrare il vero massacratore finale MONTI, ovvero i SINISTRI...che purtroppo ho sostenuto per vari anni prima di capire che lingua biforcuta avessero.

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
wendellgee
Inviato: 18/6/2013 10:19  Aggiornato: 18/6/2013 10:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Peonia
Citazione:
molto più subdoli, pericolosi e condannabili sono quelli che hanno fatto tutto per portarci nell'euro, per farlo andare avanti, sostenendolo e poi gridando agli scandali PER mandarlo via per far entrare il vero massacratore finale MONTI, ovvero i SINISTRI...che purtroppo ho sostenuto per vari anni prima di capire che lingua biforcuta avessero


Prodi, Amato, Ciampi, queste persone qui ci hanno portato nell'euro. Sono convinto anch'io che ci abbiamo mentito per anni.

A proposito, colgo l'occasione per ringraziare Touissant che mi ha suggerito di leggere Bagnai.

Però, ripeto, Berlusconi è rimasto al governo per così tanto tempo che è difficile sostenere che lui con tutto questo non c'entra niente. Certo, a parole è bravo, ma nei fatti lui è responsabile come le persone di cui sopra per la situazione economica di questo paese.
Poi, per quanto riguarda Monti, da solo non poteva fare proprio niente. Ha avuto una maggioranza bulgara di cui il PDL (Berlusconi) era uno dei due principali azionisti. Così, anche Letta. Ma B. è sempre una verginella. Vabbé!

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
ohmygod
Inviato: 18/6/2013 10:25  Aggiornato: 18/6/2013 10:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Aigor
Non fosse fatto apposta mi cadrebbero le biglie, invece devo dire che è interessante analizzare il "modus operandi" trollesco.
Fortunatamente qui su LC ne sono passate tante (e tanti) che ormai nessuno più abbocca...

Analizzare "modus operandi" trollesco.
Semplice: rispondere non più di una volta...ma poi succede che ognuno apre la porta e non "curandosi" di leggere l'interesse e il disinteresse altrui viene colpito dalla trollata a cui rispondere quasi per "legge".

Il "modus operandi" trollesco in questo modo trova sempre terreno fertile da coltivare
a meno che le tue "scudisciate" volessero intendere altro.

perspicace
Inviato: 18/6/2013 10:39  Aggiornato: 18/6/2013 10:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Se si legalizza la marijuana con rispettivi punti vendita sale il PIL e non di poco perché crescerebbe anche molto il turismo, così facendo non avremmo più bisogno di aumentare il deficit.

Problema risolto ma la forza di volontà? C'è?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
peonia
Inviato: 18/6/2013 10:40  Aggiornato: 18/6/2013 10:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
dire che non è il male assoluto non vuol dire che è una verginella....
vuol dire che è un male relativo, che associato con gli altri subdoli farabutti fanno il DISASTRO ASSOLUTO DELL'ITALIA, voluto da ALTRI

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
wendellgee
Inviato: 18/6/2013 10:53  Aggiornato: 18/6/2013 10:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Peonia

ok non intendevo dire che tu pensavi fosse una verginella. Volevo solo ribadire la mia posizione.

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
Aigor
Inviato: 18/6/2013 11:35  Aggiornato: 18/6/2013 11:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@ohmygod

Infatti intendevo dire proprio ciò che tu hai espresso.
Non intendevo assolutamente riferirmi ad altro.

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
invisibile
Inviato: 18/6/2013 12:10  Aggiornato: 18/6/2013 12:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
perspicace

Se si legalizza la marijuana con rispettivi punti vendita sale il PIL e non di poco perché crescerebbe anche molto il turismo, così facendo non avremmo più bisogno di aumentare il deficit.

Problema risolto ma la forza di volontà? C'è?

Quella ci sarebbe pure...
Il problema é che si danneggiano i soci in affari.
Non é carino. Non é educato.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Nuit
Inviato: 18/6/2013 12:16  Aggiornato: 18/6/2013 12:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Complimenti. La tua analisi la dice lunga su come è messa l'informazione in italia. Sarebbe il caso di andare ad informarsi di chi fa parte chi e come :)

Non bisogna considerare di chi sono i giornali, ma la loro tiratura:

1 - "CORRIERE DELLA SERA" Tiratura media 609.785 - Diffusione Media 474.395 - Totale Pagata 440.613
2 - "LA REPUBBLICA" Tiratura media 509.141 - Diffusione Media 396.446 - Totale Pagata 357.797
3 - "LA GAZZETTA DELLO SPORT - LUNEDÌ" Tiratura media 491.172 - Diffusione Media 366.653 - Totale Pagata 340.762
4 - "IL SOLE 24 ORE" Tiratura media 331.753 - Diffusione Media 262.360 - Totale Pagata 256.676
5 - "LA STAMPA" Tiratura media 350.297 - Diffusione Media 253.971 - Totale Pagata 248.535
6 - CORRIERE DELLO SPORT-STADIO LUNEDÌ Tiratura media 372.390 - Diffusione Media 236.807 - Totale Pagata 234.420
7 - "LA GAZZETTA DELLO SPORT" Tiratura media 367.624 - Diffusione Media 261.250 - Totale Pagata 234.204
8 - "TUTTOSPORT - LUNEDÌ" Tiratura media 329.178 - Diffusione Media 195.265 - Totale Pagata 193.914
9 - "IL MESSAGGERO" Tiratura media 247.002 - Diffusione Media 176.800 - Totale Pagata 172.215
10 - "CORRIERE DELLO SPORT-STADIO" Tiratura media 272.236 - Diffusione Media 156.904 - Totale Pagata 154.684
11 - "IL RESTO DEL CARLINO" Tiratura media 183.714 - Diffusione Media 137.247 - Totale Pagata 134.412
12 - "IL GIORNALE" Tiratura media 220.386 - Diffusione Media 129.689 - Totale Pagata 127.601
13 - "L'AVVENIRE" Tiratura media 160.649 - Diffusione Media 121.998 - Totale Pagata 120.487
14 - "LA NAZIONE" Tiratura media 145.905 - Diffusione Media 110.358 - Totale Pagata 108.386
15 - "LIBERO" Tiratura media 166.282 - Diffusione Media 96.657 - Totale Pagata 94.585
16 - "TUTTOSPORT" Tiratura media 189.841 - Diffusione Media 93.110 - Totale Pagata 91.922
17 - "GAZZETTINO" Tiratura media 99.955 - Diffusione Media 77.047 - Totale Pagata 74.883
18 - "IL MATTINO (DI NAPOLI)" Tiratura media 92.942 - Diffusione Media 67.929 - Totale Pagata 65.853
19 - "IL TIRRENO" Tiratura media 83.183 - Diffusione Media 65.905- Totale Pagata 64.361
20 - "IL FATTO QUOTIDIANO" Tiratura media 110.667 - Diffusione Media 56.380 - Totale Pagata 55.926
21 - "L'UNITÀ" Tiratura media 97.468 - Diffusione Media 35.906 - Totale Pagata 35.220

Adesso fai il conto della tiratura dei giornali di Berlusconi, avrai delle sorprese!!!

Allora se la maggior parte della stampa mainstream, da quando Berlusconi si è messo in politica, non si è risparmiata in critiche ed insulti riempiendo i giornali di escort e quant'altro.....un motivo ci sarà!!! O devo pensare che in questo caso la stampa mainstream è stata imparziale e libera?

Ribadisco che IO NON DIFENDO BERLUSCONI, il cui passato di collusione con la magia è lampante, ma secondo voi le lobby che stanno dietro i burattinai della sx i tecnocrati di Bruxelles, che stanno portando l'Europa alla miseria, Draghi che sta affondando gli stati sovrani con l usura legalizzata, l'Europa che legalizza la fornitura di armi ai ribelli di Assad, ...... Sono da meno?

...nonostante tutto comunque quando si parla di Berlusconi si infervorano tutti e pensano ad un nuovo piazzale Loreto!

SI EVINCE CHE LA STAMPA MAINSTREAM HA FATTO UN BUON LAVORO ANCHE SU QUELLI CHE PENSAVANO DI ESSERNE IMMUNI!!!

kaniz
Inviato: 18/6/2013 12:18  Aggiornato: 18/6/2013 12:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2010
Da:
Inviati: 181
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Berlusconi si sta comportando come ha sempre fatto. Dopo aver affondato l'Italia si atteggia a salvatore della patria. Dopo aver collaborato con la mafia e aver salvato il culo ai peggiori mafiosi del paese si atteggia a combattente antimafia.

Ma almeno chi ha un minimo di cervello se ne accorge, può guardarlo in faccia e dire "questo è mio nemico".

Alle prossime politiche deve sparire il PD, perché sono loro ad aver veramente preso per il culo gli italiani. Hanno alimentato vigliaccamente la speranza che qualcuno nella stanza dei bottoni si stesse impegnando nel fare "cose di sinistra", cose utili per le persone, e invece non era un cazzo vero! Hanno svenduto la sovranità popolare della moneta, dell'economia, della politica, e nel frattempo si dichiaravano "di sinistra" e promettevano di agire in nome e a favore del popolo. Questa gente deve sparire dalla faccia della terra.

Preferisco avere un nemico e guardarlo negli occhi. Alle prossime elezioni mi auguro che il PD sparisca e che vinca Berlusconi, tanto è sempre Berlusconi a comandare, anche se non ha la maggioranza. Ma almeno sarà una situazione limpida, senza dei lecchini di finta sinistra che alimentano speranze infondate di cambiamento. E prima o poi se ne dovrà andare anche Berlusconi.

incredulo
Inviato: 18/6/2013 12:35  Aggiornato: 18/6/2013 12:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Nuit

Citazione:
Adesso fai il conto della tiratura dei giornali di Berlusconi, avrai delle sorprese!!!


Berlusconi è il Re delle TV, quelle TV che pagano molto bene anche coloro che gli danno contro, quelle TV sulle quali si informa l'80% della popolazione.

Citazione:
il cui passato di collusione con la magia è lampante,


Mai refuso è stato più rivelatore e veritiero di questo...

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Red_Max
Inviato: 18/6/2013 13:19  Aggiornato: 18/6/2013 13:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: Escape2013 Inviato: 18/6/2013 7:21:24
ho votato più volte Berlusconi e tuttora lo sostengo.
E solo per un motivo: è l'unico ad ammettere e perseguire la logica del "nodo gordiano".


No, l'unica logica che persegue è quella dei propri interessi, mentre vorrei ricordare che dovrebbe fare quelli del paese.

Comunque questi sono gli effetti del relativismo:

"visto che il condizionatore non funziona io accendo il riscaldamento"

tanto è tutto relativo

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Giacula
Inviato: 18/6/2013 13:19  Aggiornato: 18/6/2013 13:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:

Autore: Escape2013Inviato: 18/6/2013 7:21:24

So di attirarmi scherno e ira della maggioranza degli utenti di LC ma....ho votato più volte Berlusconi e tuttora lo sostengo.


Figurati, nè scherno nè ira, da parte mia solo curiosità.

Vorrei chiederti: non credi che i rapporti di berlusconi con la mafia, con la massoneria, con la P2 e con le minorenni, siano sufficienti per reputarlo "non degno" di svolgere la funzione di tuo rappresentante?

wendellgee
Inviato: 18/6/2013 13:31  Aggiornato: 18/6/2013 13:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Il fatto che Berlusconi non sia l'unico male dell'Italia non lo riabilita di certo. E' come dire mal comune mezzo gaudio. Sai che soddisfazione!

Continuare a dividerci fra sostenitori e detrattori di B. è inutile. Tanto, alla fine, le cose peggiori degli ultimi 20-30 anni, sono arrivate con dei voti bipartisan (dallo SME al MES passando per l'euro e il fiscal compact), ci sono state imposte da organizzazioni internazionali (WTO, BCE, FMI, NATO) o da potenze straniere come gli USA.

Non mi importa proprio niente della guerra fra Berlusconi e la magistratura, Berlusconi e i giornali si sinistra, Berlusconi e i comunisti, ecc.

Sono riusciti a metterci in mezzo! Sgomberiamo questo campo di battaglia dalla nostra presenza!

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
Sertes
Inviato: 18/6/2013 13:47  Aggiornato: 18/6/2013 13:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Giacula ha scritto:
Vorrei chiederti: non credi che i rapporti di berlusconi con la mafia, con la massoneria, con la P2 e con le minorenni, siano sufficienti per reputarlo "non degno" di svolgere la funzione di tuo rappresentante?


E' proprio l'opposto, Berlusconi rappresentava un settore massonico ben preciso e ha lavorato 20 anni per realizzare il piano della P2 che prevede anche di diminuire la moralità dei comuni cittadini, diventando per loro ancor più rappresentativo.

E' famoso, ricco sfondato, è un vecchio che va con le veline, può fare e dire quello che gli pare, sfotte i giudici e irride la magistratura, si compra quello che gli pare, ha schiere di giornalisti e personaggi dello spettacolo pronti a giurare il falso per esaltare i suoi pregi e negare i suoi difetti, ha pure una squadra di calcio...

Insomma per tanti è il modello del furbetto che ce l'ha fatta.

Per tanti Silvio Berlusconi è rappresentativo, anzi farebbero a cambio domattina.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
perspicace
Inviato: 18/6/2013 13:59  Aggiornato: 18/6/2013 14:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
imho

Fini era il rappresentante della massoneria ebraica in Italia non per niente i guai seri di Silvio sono iniziati da quando ha deciso di tenerlo fuori.

Fate una cronistoria. Berlu si stacca da fini e lo attacca con i suoi media per impedirgli di reagire, poi litiga con Tremonti rappresentante dei voleri del bilderberg group e i suoi guai si fanno seri.

Poi messo alle strette si riallinea ma entro i limiti.

Ora parla di indipendenza (cioè stamparsi la cartastraccia da soli ) e di complotti.

A me sembra che sia facendo una preziosa dimostrazione della sua forza detto papale papale mostra le sue armi.

Però rimane nelle schiere non fa come ha fatto Mussolini che in un discorso alla nazione e al mondo dichiarò apertamente il ruolo della massoneria ebraica nel mondo ovvero di "dominatori".

E senza dubbio un uomo astuto che conosce gli inganni ed attacca gli inganni invece che gli ingannatori nel pieno rispetto delle regole. Le loro regole.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
ohmygod
Inviato: 18/6/2013 14:20  Aggiornato: 18/6/2013 14:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Troll
Potrei sbagliarmi ma non crredo che Escape2013
sia un troll.
Ha espresso, ingenuamente o coraggiosamente dipende dal personale punto di vista, il suo "orizzonte"
Un punto di vista che unisce "definiti indefiniti" quando evitano di contrapporre Cainano a Velina.

Aigor
Inviato: 18/6/2013 14:36  Aggiornato: 18/6/2013 14:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@ohmygod

Beh... ovviamento posso sbagliare... non sono dotato di "verità" assoluta...

Il punto non è votare o no il Berlusca, ognuno è libero di scegliere ciò che vuole, con o senza motivazioni: dopotutto sono affari suoi.

E' che la risposta di brasm quasi immediata, come se si fossero messi d'accordo di giocare al "poliziotto buono e poliziotto cattivo" mi ha fatto sentire "puzza di troll".

Ero lì lì per rispondere punto-punto all'intervento di Escape quando è arrivato quello di brasm e mi son detto "ecco che parte il gioco" e ho scritto quello che ho scritto.

Cmq hai ragione: lascio il beneficio del dubbio a Escape2013, penso sia diritto di tutti l'averlo, e chiedo venia...

Escape se mi leggi capisc'a mme

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
fefochip
Inviato: 18/6/2013 14:51  Aggiornato: 18/6/2013 14:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
off-topic

scusate per chi è piu informato di me

ma alla fine dove sono andati a finire i famosi rimborsi ai grillini a cui hanno rinunciato? con link perfavore

fine off-topic

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
perspicace
Inviato: 18/6/2013 14:58  Aggiornato: 18/6/2013 14:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
off topic

Se non sbaglio i soldi del movimento cinque massoneria anglo-ebraica stelle stanno li dove erano darli hai poveri non è loro intenzione.

Ma potrei sbagliarmi.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Giacula
Inviato: 18/6/2013 15:44  Aggiornato: 18/6/2013 15:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: fefochipInviato: 18/6/2013 14:51:32

scusate per chi è piu informato di me

ma alla fine dove sono andati a finire i famosi rimborsi ai grillini a cui hanno rinunciato? con link perfavore


Qui Alessandro Di Battista del M5S ti da qualche risposta:

http://www.youtube.com/watch?v=SP4wevoQeFc

Escape2013
Inviato: 18/6/2013 15:49  Aggiornato: 18/6/2013 15:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Aigor

Di titoli penso di averne presi già abbastanza da stamattina.
Quello di "troll" però è il meno pertinente...

Per Brasm

Capisco che Mazzucco ha molto da fare e non può essere onnipresente ma la tua reazione non ti fa onore.
In fin dei conti siamo suoi ospiti, se vuoi usare parole triviali con me, senza dare spettacoli gratuiti, scrivimi pure su [email protected]

Da brava merda non ho problemi a firmarmi per esteso

etrnlchild
Inviato: 18/6/2013 15:55  Aggiornato: 18/6/2013 15:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
negli ultimi anni questo personaggio si è contraddetto così tante volte che non capisco come faccia ad avere ancora tutti questi sostenitori.


Questa e' facile, il Berlu rappresenta perfettamente una parte ancora nutrita di popolazione: il furbetto con la verga sempre dura (pompetta, o viagra poco importa, ciò che conta e' il risultato) del "mi faccio i cazzi miei, oggi dico rosso e domani nero, fotto tutti, son spiritoso e speriamo che me la cavo", con relative femmine votanti al seguito.

E' tutto regolare.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 15:57  Aggiornato: 18/6/2013 15:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Giacula

Conosco personalmente due imprenditori iscritti alla P2 e, personalmente, li ritengo persone nettamente migliori di molti altri che si vantano essere gentiluomini.

Se io mettessi sapientemente in giro la voce infondata che tu sei un pedofilo, per questo meriteresti di essere messo alla gogna?

Escape2013
Inviato: 18/6/2013 16:01  Aggiornato: 18/6/2013 16:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Ohmygod

Berlusconi con la sua ricchezza si becca del "cainano"

Io con i miei debiti mi son beccato all'istante da uno di voi della "merda".

Cosa pensate di ottenere con questi virtuosismi d'eleganza?

Giacula
Inviato: 18/6/2013 16:17  Aggiornato: 18/6/2013 16:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: Escape2013 Inviato: 18/6/2013 15:57:32
Conosco personalmente due imprenditori iscritti alla P2 e, personalmente, li ritengo persone nettamente migliori di molti altri che si vantano essere gentiluomini. Se io mettessi sapientemente in giro la voce infondata che tu sei un pedofilo, per questo meriteresti di essere messo alla gogna?


Sono d'accordo al 100% con la tua linea di pensiero riguardo la facilità con cui vengano affibiate delle etichette, però credo nel caso specifico di berlusconi si tratti di qualcosa un pò più reale di "voci infondate".

Tra mafia e altri scandali illegali vari, non voglio essere rappresentato da un simile essere.

Che poi intendiamoci, berlusconi lo ritengo solo una marionetta nelle mani dei burattinai, niente di più.

Escape2013
Inviato: 18/6/2013 16:22  Aggiornato: 18/6/2013 16:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Incredulo

Ammetto io per primo che i governi Berlusconi sono intrisi di figuracce ed errori.
A livello politico è discutibile, inutile negare l'evidenza.

Però,nonostante tutto, la sua impronta è ben visibile: sporca, ributtante, ridicola ma...c'è.

Sono affetto dal "terrore del vuoto", mettiamola così.
Preferisco una guida reietta ma decisa a una impeccabile ma indecisa.

Quindi per questa mia "patologia" sono automaticamente una merda, giusto?
Perciò a rigor di logica per molti di voi un paraplegico è un rottame, mi pare evidente.

Offendetevi pure, queste son le conseguenze di saper usare solo brutte parole.

Aigor
Inviato: 18/6/2013 17:10  Aggiornato: 18/6/2013 17:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013

Ti assicuro che il trollismo sa abilmente mascherarsi, devo però ammettere che mi sono letto i tuoi precedenti interventi e, come ho scritto appunto poco sopra, sospetto di essere in errore mi è venuto.

E' che ad un primo acchito mi sembravate due facce della stessa medaglia.

Beh... come ho detto più sopra "chiedo venia", ovvero chiedo scusa, sempre se è ancora concesso sbagliare

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 17:18  Aggiornato: 18/6/2013 17:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Aigor

Tu sai argomentare civilmente e questo ti rende merito.

Aspetto invece al varco il fiero antiberlusconiano che mi ha riempito d'insulti - NELLA VOSTRA MASSIMA INDIFFERENZA - senza conoscermi e senza che io avessi usato toni o parole che lo meritassero.

Mi tengo il titolo di "merda berlusconiana".
Alcuni della fazione opposta invece non meritano alcun epiteto, l'indifferenza è la loro miglior paga.

invisibile
Inviato: 18/6/2013 17:20  Aggiornato: 18/6/2013 17:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Escape2013

Citazione:
Sono affetto dal "terrore del vuoto", mettiamola così.
Preferisco una guida reietta ma decisa a una impeccabile ma indecisa.

Scusa la franchezza eh?

Sticavoli.

E un problema tuo e non vedo come questo giustifichi una tua azione che coinvolge tutti. Non lo puoi fare.

Visto quanto affermi puoi solo non votare e accettare il tuo problema.
O superarlo.
Ma non puoi votare per un mascalzone che danneggerà anche me.
La legge te lo permette. Io no.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 17:24  Aggiornato: 18/6/2013 17:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Aistars

Mi definisci "un altro cerebroleso".

Bene, riesci a mettere in riga quattro parole che dimostrino a tutti quanto mi sei superiore?

Avanti, son qui che aspetto...

Escape2013
Inviato: 18/6/2013 17:28  Aggiornato: 18/6/2013 17:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Invisibile

"La legge te lo permette. Io no"

Per la serie "vediamo chi è più veloce con la pistola, Frank?"

Ragazzi, vi ricordo che al momento solo io mi son beccato i vostri insulti (e da qualcuno pure belli pesanti).

Andiamo avanti alla Gandhi, con io che sopporto stoicamente i vostri sputi in faccia senza abbassarmi al vostro livello o saliamo di livello?

Che dite, credete di farcela?

Calvero
Inviato: 18/6/2013 17:29  Aggiornato: 18/6/2013 17:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Ogni popolo ha il governo che si merita.


Il popolo non potrà che essere trattato giustamente a pesci in faccia, finché legittima logiche piramidali. Lui chiede di essere schiacciato dai piani più alti, e così sarà.

Chiedi e ti sarà dato.


______________
______________

Tornando a Berlusconi, è un mito e sapeva che quando asseriva di essere invincibile, era l'unico momento in cui diceva una verità.

Berlusconi è uno psicologo. Un fine psicologo. Ha evoluto concetti che prima erano allo stato embrionale. Lui ha compreso che nella modernità i ritmi esasperati della stessa e la vita contro-natura (per il popolino) chiamata "progresso" può esistere esclusivamente in funzione della psicologia di massa. Non vale solo per l'Italia, sia chiaro. Qui abbiamo modelli più esasperati poiché antropologicamente siamo un popolo affatto omogeneo, culturalmente stridente, paradossalmente mediterraneo.

Finché non si ragionerà sulla psicologia di massa e sulle ambizioni implicite alla nostra indole, non ci sarà e non esisterà politica che potrà stabilire dei riferimenti sani e corroboranti per il popolo. L'altro grande errore, il più grande, è pensare che la politica di un tempo fosse un'altra. La situazione odierna è l'ineluttabile parabola di un preciso processo illusorio e senza freni innescatosi sin dal dopoguerra.

È anche probabile che i popoli mediterranei, debbano fare una brutta fine: non si confanno all'europa che stanno attuando. Quel che rimarrà dell'Italia sarà probabilmente un BLOB informe de-culturizzato all'ennesima potenza...

..d'altronde è la Legge del contrappasso:

- dal Paese che ha inventato la Cultura ... al paese par-excellence della sub-cultura.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
invisibile
Inviato: 18/6/2013 17:37  Aggiornato: 18/6/2013 17:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Escape2013

Citazione:
Che dite, credete di farcela?

Che dici ce la fai a rispondere nel merito o continui a fare il martire?

Citazione:
Per la serie "vediamo chi è più veloce con la pistola, Frank?"

Direi più della serie "confesso che ho fatto una cazzata ma é più forte di me".

Tipo film francese psiconoiosissimo.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 17:55  Aggiornato: 18/6/2013 17:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Le mie osservazioni psico-politiche le ho fatte.

Da parte vostra solo sano sputtanamento stile "dagli all'untore".

Chi di noi è OT?

incredulo
Inviato: 18/6/2013 17:58  Aggiornato: 18/6/2013 17:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013

Citazione:
Però,nonostante tutto, la sua impronta è ben visibile: sporca, ributtante, ridicola ma...c'è.


Non preoccuparti Escape2013, sei in buona compagnia.

E' la figura psicologica della "simpatica canglia", quella che pace tanto al pubblico femminile.

La classica frase è questa:"E'uno stronzo, ma lo amo".

Esiste anche la "Sindrome di Stoccolma", quel processo psicologico che ti porta ad amare i tuoi aguzzini.

Berlusconi li conosce molto bene tutti e due e non si risparmia per nulla nel giocarci sopra.

Citazione:
Quindi per questa mia "patologia" sono automaticamente una merda, giusto? Perciò a rigor di logica per molti di voi un paraplegico è un rottame, mi pare evidente.


A parte che qui non esiste nessun voi e non sei in un fortino assediato dai "complottisti", rilassati.

Uno solo ti ha insultato pesantemente e mi sembra una dimostrazione di tolleranza che dovresti sottolineare invece di fare la povera vittima incompresa, altra reazione tipicamente femminile alle critiche ricevute.

Sei venuto qui per confrontarti o per cosa?

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Redazione
Inviato: 18/6/2013 18:03  Aggiornato: 18/6/2013 18:03
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
BRASM: Sei stato espulso.

Di gente come te facciamo tranquillamente a meno.

°°°

ESCAPE: "Capisco che Mazzucco ha molto da fare e non può essere onnipresente".

Durante le ore diurne italiane Mazzucco dorme. Ma appena sveglio sono intervenuto.

Ora però basta con questa menata. L'articolo parla di Berlusconi, non dei troll.

ELFLACO
Inviato: 18/6/2013 18:26  Aggiornato: 18/6/2013 18:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
E ancora ci meravigliamo che Berlusconi faccia il Berlusconi????

Magari qualche anno fa si poteva dire che la gente fosse magari disinformata su che cosa è o che cosa fa Berlusconi ma ormai tutti lo sanno .

Ci sono 8 millioni che lo votano e tutta una politica così detta di sinistra che non può fare a meno di lui .

Come spesso accade Grillo aveva ragione quando diceva che Berlusconi agli italiani piace perchè ..." è un birbancello che ce l'ha fatta..."

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
anakyn
Inviato: 18/6/2013 18:39  Aggiornato: 18/6/2013 18:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Perdonatemi, a mio avviso il "contenuto" più pregnante di questo articolo dovrebbe riguardare le strategie economiche in atto, quindi parlerò di quelle piuttosto che di Berlusconi, sul quale- siamo onesti - sappiamo già tutto.


Citazione:
(Scusate, fra l'altro: se è vero che l'aumento dell'IVA "non porterebbe maggiori entrate all'erario ma un decremento", allora perchè non la abbassiamo addirittura al 19 o al 18%? Non dobbiamo prima di tutto "far ripartire l'economia"?)



Infatti è esattamente ciò che andrebbe fatto, proprio per rilanciare l'economia ed i consumi a pezzi di questo paese.

Berlusconi, non sapete quanto mi duole dirlo, sul merito ha perfettamente ragione, anche nel citare gli economisti più competenti: alzare l'IVA una prima volta dal 20 al 21% è stato controproducente (basta guardare il gettito fiscale successivo, che è calato pesantemente invece di aumentare) a causa dell'abbattimento dei consumi che ha generato, in modo perfettamente coerente (ed economicamente delirante) con la "strategia" generale promossa dal governo Monti di innalzamento complessivo del carico fiscale: doveva ridurre il rapporto debito/PIL, invece l'ha fatto impennare di 10 punti (in un solo anno: credo sia record della nostra storia repubblicana) a causa della conseguente depressione del PIL (se il denominatore - il PIL - scende, il rapporto debito/PIL ovviamente sale).

Tagliare tasse ed IVA, in periodo di recessione economica, è l'unica strategia perseguibile per rilanciare l'economia in un sistema capitalistico.
Le puoi invece alzare (o rimodulare in senso progressivo) in periodi di vacche grasse, specialmente se lo scopo è quello di redistribuire la ricchezza all'interno della società del tuo paese.


Inoltre: siccome l'eventuale innalzamento dell'IVA certamente produrrebbe un nuovo abbattimento di gettito fiscale, così com'è avvenuto la prima volta, l'abolizione di tale innalzamento non dovrebbe aver bisogno proprio di alcuna copertura. E' un controsenso contabile.
Le coperture devono venir trovate quando si rinuncia a provvedimenti senza i quali le entrate dello Stato calerebbero, mentre in questo caso specifico è l'opposto: calerebbero nel caso in cui venisse adottato.

Tutto ciò è evidente a chiunque conosca un minimo la materia macroeconomica ed i dati recenti del nostro bilancio statale.
E' del tutto surreale che l'attuale governo non se ne renda conto, così come che la classe politica non faccia muro compatto contro la scelta di alzare ancora l'IVA per ucciderci un pò di più.


Se volete un riferimento video su questa tematica, vi propongo un breve dibattito dove è intervenuto l'economista Claudio Borghi; ve lo consiglio perchè è molto istruttivo anche nel comprendere la totale, assoluta incompetenza (o malafede: nei risultati non cambia nulla) della nostra classe politica, o quantomeno dei politici intervenuti in studio, che sono comunque due pezzi abbastanza grossi della scena attuale.


- - - - - - - - - - - - - - - - - -


Anche gli interventi di Berlusconi sulle imposizioni della Commissione Europea (che NON E' l'Europa, NON E' l'Europa, NON E' l'Europa, NON E' l'Europa e NON E' l'Europa, ne è solo un organismo non democratico e sulla cui funzione esistono critiche sempre più numerose e competenti), cioè il tetto del 3%, il fiscal compact e la stessa moneta euro, sono sacrosanti nel merito, e avrebbero dovuto essere pronunciati da molto, moltissimo tempo da qualche esponente di sinistra, senza aspettare che il vecchio bavoso se ne appropriasse.

Perchè Berlusconi improvvisamente dice cose giuste?
Non certo perchè sia diventato di botto un grande statista od uno che antepone gli interessi nazionali ai suoi. Impossibile.

Semplicemente ed a mio avviso, ha capito l'aria che tira, ed è perfettamente a conoscenza del fatto che i sondaggi indicano la popolazione italiana come la più euroscettica all'interno dell'Europa, con una percentuale di contrarietà all'euro che sta raggiungendo il 50%.
Insomma: come sempre annusa il vento e lo segue.

Ogni tanto può persino capitare che seguendo i propri interessi si finisca per favorire quelli nazionali.
Vale la pena rifletterci.


Ed a proposito, vale anche la pena far notare che oggi, finalmente!!!, la stessa CGIL si è espressa in modo esplicitamente e decisamente critico verso l'UE e le politiche di austerità che ci sta costringendo a seguire. Con la giusta aggressività, visto che abbiamo a che fare con tecnocrati che probabilmente conoscono solo la violenza, la stessa che applicano senza ripensamenti sui popoli europei.

La stessa Camusso che non più tardi di 2 settimane fa, a Ballarò, ascoltava senza accennare reazioni il delirio pro-euro di un Trichet (che ne è stato fondatore) che si complimentava con l'Italia per gli "ottimi risultati sin qui conseguiti"... sulla pelle dei lavoratori! E lei che dovrebbe essere la prima a difenderli, manco un'ombra di contraddittorio.

Era ora che tirasse fuori le unghie signora Camusso, ora avanti tutta e guai a fare retromarcia. GUAI!

Pyter
Inviato: 18/6/2013 18:41  Aggiornato: 18/6/2013 18:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Silvio e Pannella sono i due più grandi troll della politica italiana post risorgimentale.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 19:20  Aggiornato: 18/6/2013 19:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Caro Incredulo,
vedo che sei partito in quarta a fare la paternale al berlusconiano di turno.

Dato che sembri saperla tanto lunga non pretendo che tu arrivi a rendere pubblico il tuo VERO nome come ho fatto io ma mi accontenterei che
- tu dicessi chiaramente qual è il tuo orientamento politico attuale
- se condividi l'indirizzo economico di rigore pro-UE o quello nazionalistico che privilegia l'incremento della circolazione del denaro a scapito dei conti pubblici.

Punto

Redazione
Inviato: 18/6/2013 19:36  Aggiornato: 18/6/2013 19:36
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
ESCAPE:

Ho detto di smetterla con le polemiche personali. Sai leggere?

Escape2013
Inviato: 18/6/2013 19:51  Aggiornato: 18/6/2013 19:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per MAZZUCCO

Ok, non mi rivolgo più direttamente ai miei contestatori.

Però, scusa, riprendendo solo me la dai vinta a loro...comunque va bene lo stesso.

Possibile che solo il commento di Anakyn mi pare lucido e articolato e, guarda caso, è l'unico oltre al mio almeno formalmente pro-BerluscaStrategy?

In poche parole: se non ci fossi tu a dare il "la" in modo innegabilmente raffinato ed efficace a un certo tipo di opposizione, c'è qualcuno tra i tuoi storici utenti capace di raccogliere il testimone?

Tra il tuo articolo e gran parte dei commenti (ci metto pure il mio a questo punto) vedo un divario imbarazzante.

anakyn
Inviato: 18/6/2013 20:04  Aggiornato: 18/6/2013 20:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Infatti è esattamente ciò che andrebbe fatto, proprio per rilanciare l'economia ed i consumi a pezzi di questo paese.


Aggiungo che la riduzione dell'IVA non solo andrebbe fatta, ma può essere fatta perchè non viola alcuna delle direttive europee.
Nell'UE si registra un minimo di IVA pari al 15%, non ricordo in quale stato ma è un dato facilmente reperibile.

La mia linea ormai da tempo è quella del "nel momento in cui un provvedimento va a vantaggio degli interessi nazionali senza ledere quelli di altre nazioni, se anche violasse una direttiva UE, sticazzi".

A questo proposito, va fatto tristemente notare (tristemente perchè ribadisco: avrei voluto sentirlo dire da ben altre bocche) che Berlusconi ha ragione anche quando dice che se anche sforassimo il tetto del 3%, nessuno nella Troika si sognerebbe di sbatterci fuori: non solo la vacca Italia ha ancora parecchio da farsi mungere in termini di compressione salari, riduzione diritti sindacali e aziende da svendere ad acquirenti esteri (prevalentemente franco-tedeschi), ma la stessa Germania ha sforato allegramente per anni i parametri di Mastricht (le famose "riforme" che noi europei dovremmo copiare, le riforme del lavoro Hartz che hanno precarizzato ed impoverito - oggettivamente, guardarsi i grafici dell'andamento dei salari reali tedeschi per credere - i lavoratori tedeschi, sono state finanziate con debito pubblico, che è salito ben sopra il 60%) e nessuno ha nemmeno alzato il sopracciglio.

Quella dei parametri economici imposti dalla commissione europea non è solo un'oggettiva assurdità macroeconomica (sono parametri privi di senso se applicati ad un'area geografica con economie non uniformi, come lo è l'UE: lo dice qualsiasi manuale di macroeconomia, di qualsiasi corrente di pensiero) ma anche una gigantesca ipocrisia che i vari attori europei recitano da anni.

Escape2013
Inviato: 18/6/2013 20:04  Aggiornato: 18/6/2013 20:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Se mamma gatta non ha trippa per i suoi gattini si deve costringerla a cercare di soffiare l'osso al dobermann? (strategia economica UE-style)

Buttata così pare stupida ma stringi stringi la sostanza è questa.

Red_Max
Inviato: 18/6/2013 20:14  Aggiornato: 18/6/2013 20:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: Escape2013 Inviato: 18/6/2013 7:21:24
ho votato più volte Berlusconi e tuttora lo sostengo.
E solo per un motivo: è l'unico ad ammettere e perseguire la logica del "nodo gordiano".


Potresti fare qualche esempio di questa logica del nodo gordiano perseguita da Berlusconi?

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
matteog
Inviato: 18/6/2013 20:16  Aggiornato: 18/6/2013 20:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Kaniz: Berlusconi si sta comportando come ha sempre fatto. Dopo aver affondato l'Italia si atteggia a salvatore della patria. Dopo aver collaborato con la mafia e aver salvato il culo ai peggiori mafiosi del paese si atteggia a combattente antimafia. Ma almeno chi ha un minimo di cervello se ne accorge, può guardarlo in faccia e dire "questo è mio nemico". Alle prossime politiche deve sparire il PD, perché sono loro ad aver veramente preso per il culo gli italiani. Hanno alimentato vigliaccamente la speranza che qualcuno nella stanza dei bottoni si stesse impegnando nel fare "cose di sinistra", cose utili per le persone, e invece non era un cazzo vero! Hanno svenduto la sovranità popolare della moneta, dell'economia, della politica, e nel frattempo si dichiaravano "di sinistra" e promettevano di agire in nome e a favore del popolo. Questa gente deve sparire dalla faccia della terra. Preferisco avere un nemico e guardarlo negli occhi. Alle prossime elezioni mi auguro che il PD sparisca e che vinca Berlusconi, tanto è sempre Berlusconi a comandare, anche se non ha la maggioranza. Ma almeno sarà una situazione limpida, senza dei lecchini di finta sinistra che alimentano speranze infondate di cambiamento. E prima o poi se ne dovrà andare anche Berlusconi.


sottoscrivo ogni parola, parola per parola come la penso

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
ahmbar
Inviato: 18/6/2013 20:26  Aggiornato: 18/6/2013 20:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
cit.
.se è vero che l'aumento dell'IVA "non porterebbe maggiori entrate all'erario ma un decremento", allora perchè non la abbassiamo addirittura al 19 o al 18%? Non dobbiamo prima di tutto "far ripartire l'economia"?)

Non e' chiaro quale sia il reale obbiettivo,almeno per me, per certo non sono state seguite politiche economiche che avessero quel fine


Come chiunque puo' capire leggendo i risultati riportati da questo studio dell'UNCTAD
http://unctad.org/en/pages/PublicationWebflyer.aspx?publicationid=210
, il Centro studi indipendente dell'ONU (che cita anche uno studio dello stesso Fondo Monetario...), dove si analizzano oltre 170 casi di politiche di austeriy perseguite dall'IMF in vari Paesi e tutte negative nei risultati --- per ogni punto recuperato tramite le varie "cure Monti" ha poi corrisposto un netto peggioramento di detto rapporto a causa delle mancate entrate provocate dall'inasprimento fiscale--- non e' che aria fritta la scusa di "risanare i conti pubblici"





El flaco
Magari qualche anno fa si poteva dire che la gente fosse magari disinformata su che cosa è o che cosa fa Berlusconi ma ormai tutti lo sanno .

Illuso

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 20:30  Aggiornato: 18/6/2013 20:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Red_Max

Esempio di nodo gordiano

Mi attengo proprio alla colonna portante dell'articolo.

"Bruxelles, abbiamo un problema"
L'Italia è attanagliata da penuria di denaro circolante

BerluscaStrategy
"Fregatevene dei parametri UE e delle promesse fatte a livello politico e fate in qualunque modo che torni a girare il minimo vitale di trippa"

matteog
Inviato: 18/6/2013 20:35  Aggiornato: 18/6/2013 20:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Diciamo che se B. non fosse un:

- un amico della mafia (uno che dice che Vittorio Mangano è un eroe, cioè parla benissimo di un mafioso condannato, è forse anche più di un amico della mafia)

- un corruttore politico (tanto per citare un esempio: Mastella)

- uno che ha riciclato i soldi della mafia con i vari condoni

- uno che ha depenalizzato il falso in bilancio, perché era a processo per quel reato

- uno che fatto leggi vergognose come la Cirami e la Cirielli, quando lo sa anche un pollo che se vuoi che si velocizzi la giustizia basta cancellare la prescrizione

- uno che ha costruito un partito che ha raccolto vari condannati, indagati e marciume vario

- uno che ha sempre mentito

- uno che è un condannato per evasione fiscale in 2° grado, quindi per merito

- uno che ha aumentato in maniera esponenziale il deficit e il debito dello stato italiano

- uno che ha fatto sempre e solo i cazzi sua

- uno che ha ridotto questo Paese ad una merda

eccetera eccetera

beh se non fosse tutte queste cose potrebbe pure starmi simpatico

Ma la colpa non è sua e di chi lo ha legittimato a fare le porcate.

Tutta la gente che ora si suicida o si lamenta siamo sicuri che non lo abbia votato?
Bene per questa gente non si può avere pietà perché ha danneggiato se stessa e gli altri.

Quando sta gente non esisterà più forse le cose cambieranno.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
incredulo
Inviato: 18/6/2013 20:37  Aggiornato: 18/6/2013 20:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013

Citazione:
Dato che sembri saperla tanto lunga non pretendo che tu arrivi a rendere pubblico il tuo VERO nome come ho fatto io ma mi accontenterei che
- tu dicessi chiaramente qual è il tuo orientamento politico attuale
- se condividi l'indirizzo economico di rigore pro-UE o quello nazionalistico che privilegia l'incremento della circolazione del denaro a scapito dei conti pubblici. Punto


Alla faccia.

E tutto questo cosa ha a che fare con il fatto che Berlusconi si sta divertendo come un pazzo?

Quando anche conosci il mio nome, ciò che penso sulla politica(molti lo sanno già cosa penso), e se condivido le politiche lacrime e sangue dell'UE o meno cosa sposta dal fatto che Berlusconi è un mentitore di professione perchè predica bene e razzola male?.

Ti devi essere risentito per qualcosa che ho detto.

Succede spesso, è un modo di fare di chi si dà molta importanza, ma non è sicuramente il tuo caso.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 20:44  Aggiornato: 18/6/2013 20:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Incredulo

Mazzucco, gestore del blog su cui stiamo scrivendo, mi ha invitato gentilmente e fermamente a non rispondere più direttamente ad attacchi personali.

Finché io son qui, rispetto il volere del padrone di casa.

incredulo
Inviato: 18/6/2013 20:52  Aggiornato: 18/6/2013 20:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013

Citazione:
Se mamma gatta non ha trippa per i suoi gattini si deve costringerla a cercare di soffiare l'osso al dobermann? (strategia economica UE-style)


«Vorrei che chi mi critica - prosegue - leggesse quanto scrive stamani su “Le Monde” l’economista liberal e premio nobel Paul Krugman: “Finché i dirigenti politici non avranno da offrire ai cittadini altro che sacrifici e disoccupazione, i discorsi saranno vana emissione di fiato. Quando sento Wolfgang Schäuble, ministro delle finanze tedesco, allarmarsi per i pericoli di una politica monetaria troppo espansionista della Banca centrale europea, mi dico “Oh, mio Dio!”, perché la Bce è la sola istituzione che resta all’Europa per nutrire e sostenere la crescita. E’ questo spirito che può distruggere l’Europa”».

Dichiarazioni del Cavaliere.

Ha ragione, cazzo, non si può andare avanti con queste politiche miopi e suicide.

Quindi cosa farà il mitico cavaliere, cercherà di fare pressioni su Letta per ottenere qualcosa di più dalla commissione europea?

Anche sulle critiche al governo il Cavaliere smentisce. «Quanto ho detto ieri» va a «difesa e certamente non contro l’Europa». «In questo senso, il mio appello deve essere inteso come un incitamento e un incoraggiamento all’attività di quel Governo che stiamo sostenendo con assoluta lealtà», afferma in una nota il leader del Pdl.

Ottimo, lo farà, con un incitamento e un incoraggiamento, ci siamo, via l'osso dalla bocca del doberman.

Intanto arrivano le rassicurazione della Commissione Ue. A Bruxelles c’è «piena fiducia nell’Italia» che «rispetterà il limite del 3% di deficit», perché le «regole del patto di stabilità sono ben note», spiega il portavoce del commissario Olli Rehn risponde a chi chiede una reazione alle parole di Berlusconi di ieri

Ma come fanno ad essere così sicuri, non conoscono la forza del Berlusca, la vedremo se sarà così...

LINK

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
anakyn
Inviato: 18/6/2013 20:53  Aggiornato: 18/6/2013 20:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Possibile che solo il commento di Anakyn mi pare lucido e articolato e, guarda caso, è l'unico oltre al mio almeno formalmente pro-BerluscaStrategy?


Solo per essere precisi e ribadire il concetto: io in questo singolo caso sono d'accordo con tale strategia nonostante l'abbia espressa Berlusconi, non grazie al fatto che l'abbia espressa lui.

E' estremamente doloroso per me sentirla pronunciare da un uomo che considero antitetico, sotto innumerevoli profili, rispetto al modello di Politico che ho in mente, mentre i "rappresentanti" (sigh) della mia area politica di riferimento da anni remano contro, soffocati dalla propria completa incompetenza e/o malafede.

Però la logica dell'appartenenza, quella per la quale "sono d'accordo con l'idea X perchè l'ho sentita dire da Y" (e viceversa in senso negativo), è un'ottima e frequentatissima scorciatoia che ci sta portando a quell'anestesia collettiva del pensiero che sta così cara alle attuali classi dirigenti europee.

E la applichiamo spesso e volentieri senza rendercene manco conto.
Ed i professionisti della comunicazione e della propaganda ci sguazzano.

No, grazie, finchè posso e nella misura in cui posso resistervi.



In ogni caso: non illuderti che in questo thread si possa arrivare a discutere e confrontarsi su quello che a mio parere resta l'autentico contenuto di tale vicenda, cioè la politica economica nazionale ed europea da perseguire.
Abbandona serenamente tale speranza, non accadrà.

Escape2013
Inviato: 18/6/2013 21:02  Aggiornato: 18/6/2013 21:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
A certi livelli è impossibile essere formalmente coerenti.
Che Berlusconi cada spesso nell'ipocrisia e nel ridicolo è vero, non è un politico nel senso stretto della parola.

Del resto anche Hitler siglò un memorabile Patto di non aggressione con l'URSS ben 21 mesi prima di attaccarla.

La politica è un affare sporco che non è compatibile con brave e buone persone, come un buon imprenditore non è un buon samaritano.

Può essere umanamente comprensivo, anche altruista, ma per la sopravvivenza della sua azienda e dello zoccolo sano dei suoi dipendenti deve garantire un minimo profitto.

Le parole di un politico, anche se di bassa lega e statura fisica ma con un bel peso massimo in termini di elettorato e funzione ricoperta, non sono indirizzate a tutto il popolo ma a pochi soggetti destinatari di quel messaggio.
Il politico vale quando non ha necessità di ripetere troppo lo stesso concetto.

anakyn
Inviato: 18/6/2013 21:07  Aggiornato: 18/6/2013 21:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
In ogni caso: non illuderti che in questo thread si possa arrivare a discutere e confrontarsi su quello che a mio parere resta l'autentico contenuto di tale vicenda, cioè la politica economica nazionale ed europea da perseguire.
Abbandona serenamente tale speranza, non accadrà.


...ed in fondo mi pare che nemmeno a te interessi discuterne più di tanto.

Red_Max
Inviato: 18/6/2013 21:08  Aggiornato: 18/6/2013 21:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: Escape2013 Inviato: 18/6/2013 20:30:34

Per Red_Max

Esempio di nodo gordiano

Mi attengo proprio alla colonna portante dell'articolo.

"Bruxelles, abbiamo un problema"
L'Italia è attanagliata da penuria di denaro circolante

BerluscaStrategy
"Fregatevene dei parametri UE e delle promesse fatte a livello politico e fate in qualunque modo che torni a girare il minimo vitale di trippa"


Però per me non è un esempio, ma solo una dichiarazione, la classica sparata, insomma, io intendevo un'azione, un provvedimento.
Pensandoci bene a me qualche esempio verrebbe in mente, però ripeto, resto convinto che non faccia nulla per il nostro paese, ma solo i suoi interessi, questa è la sua logica.
Magari tagliasse veramente la corda, nel vero senso della parola

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 21:13  Aggiornato: 18/6/2013 21:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Red_Max

Un esempio più concreto è ad esempio il G8 a L'Aquila, devastata solo 3 mesi prima.

Una sparata?

Sì, anche.
Però vuoi negargli il coraggio per aver preso una decisione così spiazzante per dare un segnale forte di una ricostruzione che purtroppo - non conosco i motivi - non è comunque poi partita?

baciccio
Inviato: 18/6/2013 21:23  Aggiornato: 18/6/2013 21:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/1/2006
Da: Genova
Inviati: 536
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
L'avrà anche inventato lui, l'IMU, ma non per l'anno 2012, anno nel quale Monti è congrega mi hanno derubato due mensilità e oltre, altro che Berlusconi...

incredulo
Inviato: 18/6/2013 21:27  Aggiornato: 18/6/2013 21:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013

Citazione:
A certi livelli è impossibile essere formalmente coerenti. Che Berlusconi cada spesso nell'ipocrisia e nel ridicolo è vero, non è un politico nel senso stretto della parola.


Lui è buono, spara cazzate perchè è troppo generoso, poi se le rimangia perchè "non è un politico nel senso stretto della parola"

Citazione:
Del resto anche Hitler siglò un memorabile Patto di non aggressione con l'URSS ben 21 mesi prima di attaccarla.


Intendi dire come quando il Cavaliere baciava la mano di Gheddafi con grandi fanfare e patto di non aggressione, poi allegramente buttato nel cesso quando la Nato ha deciso di rovesciarlo?

Berlusconi come Hitler?

Citazione:
La politica è un affare sporco che non è compatibile con brave e buone persone, come un buon imprenditore non è un buon samaritano.


Giusto, bravo.

Meno male che qualcuno lo fa al posto nostro quel mestiere sporco, ci permette di rimanere brave e buone persone.

Ci tocca tenercelo un po' nel culo per questo, ma è un prezzo accettabile per non "sporcarsi".

Un buon imprenditore pure.

Per essere un buon imprenditore non puoi essere tanto tenero, anzi più figlio di buona donna sei più successo hai.

Bravo, giusto, meno male che lo fa Lui, così mi permette di vivere da buon samaritano.

Che bel mondo che hai in testa, stupendo.

Citazione:
Può essere umanamente comprensivo, anche altruista, ma per la sopravvivenza della sua azienda e dello zoccolo sano dei suoi dipendenti deve garantire un minimo profitto.


Ora è chiaro.

E' costretto poverino.

Lui non vorrebbe farlo ma per la sopravvivenza della sua azienda e dello zoccolo sano dei suoi dipendenti deve garantire un minimo profitto.

Hai fatto bene a mettere il termine minimo, si accontenta proprio del minimo, giusto quello per le spese vive e per lo zoccolo sano, del resto non ne vuole sapere nulla.

Non vuole "sporcarsi" troppo.

Citazione:
Le parole di un politico, anche se di bassa lega e statura fisica ma con un bel peso massimo in termini di elettorato e funzione ricoperta, non sono indirizzate a tutto il popolo ma a pochi soggetti destinatari di quel messaggio. Il politico vale quando non ha necessità di ripetere troppo lo stesso concetto.


Giusto cazzarola non ci avevo pensato.

Le sue parole sono un "avvertimento" per la commissione europea, non sono idirizzate a solleticare la pancia del popolo che si sente oppresso dall'UE, non lo fa per ottenere consenso dal popolo ma per "avvertire" i potenti.

Hai una bella visione del mondo Escape 2013, un bel mondo di fantasia.

Perchè ci vuole veramente molta fantasia ad interpretare le azioni di Berlusconi come azioni dirette a fare del bene al popolo.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 21:34  Aggiornato: 18/6/2013 21:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Se ci fosse qualcuno oggettivamente più performante di Berlusconi sarei ben contento.

Ha la sua età, un reddito che lo pone lontano dalle esigenze della gente normale, uno stile di vita discutibile, un passato con ombre....

Il punto è: com'è possibile che sia ancora lui l'ago della bilancia per tutti e un riferimento per molti?

Il M5S gode della mia simpatia, merita sostegno ma sant'Iddio non gli perdonate niente.
E' ovvio che ha bisogno di un periodo di assestamento, se siamo ridotti di non potergli concedere neanche un mese perché siamo con l'acqua alla gola è come prendersela col dottore perché non riesce a capire immediatamente come mai abbiamo tanta bua alla pancia.
In un momento di grande vuoto come questo solo un grande presenzialista come Berlusconi dà almeno l'illusione che non siamo ancora morti.

incredulo
Inviato: 18/6/2013 21:40  Aggiornato: 18/6/2013 21:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013

Citazione:
In un momento di grande vuoto come questo solo un grande presenzialista come Berlusconi dà almeno l'illusione che non siamo ancora morti.


Oh, finalmente l'hai capita.

Berlusconi fa quello che sa fare meglio, vende illusioni.

Ciao

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Escape2013
Inviato: 18/6/2013 21:41  Aggiornato: 18/6/2013 21:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per Incredulo

E' stato detto da Mazzucco e me perché non posso risponderti.
Per me la parola conta ancora qualcosa e se questo mi costa la tortura di essere punzecchiato mentre ho le mani legate...la prendo come una prova di iniziazione, mettiamola così

Escape2013
Inviato: 18/6/2013 21:52  Aggiornato: 18/6/2013 21:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Ho detto chiaramente da subito che appoggio Berlusconi considerando lo stato contingente di necessità generale e non per condivisione passionale del suo dire, del suo agire, della sua triste "grandeur".

Questo mi è costato insulti che da stamattina sono rimasti dov'erano e che mi fa male continuare a vedere.
Deridetemi pure, tanto li ho incassati SOLO IO

Non ho insultato nessuno e il contesto generale, pur in presenza di tanti commenti civili e ragionevoli, mi è chiaramente ostile.
Quel che dovevo dire al riguardo l'ho detto, solo per dovere di cronaca informo che questo è il mio ultimo post su questo argomento.

E ora divertitevi pure con la mia carcassa...

Red_Max
Inviato: 18/6/2013 22:03  Aggiornato: 18/6/2013 22:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: Escape2013 Inviato: 18/6/2013 21:41:15
E' stato detto da Mazzucco e me perché non posso risponderti.
Per me la parola conta ancora qualcosa e se questo mi costa la tortura di essere punzecchiato mentre ho le mani legate...la prendo come una prova di iniziazione, mettiamola così


Però mi sa che sei un po' masochista, nel senso che continui ad aggravare la tua posizione...
Continui a difendere l'indifendibile... contento tu (povera Italia)

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
invisibile
Inviato: 18/6/2013 22:05  Aggiornato: 18/6/2013 22:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
anakyn

Citazione:
E' estremamente doloroso per me sentirla pronunciare da un uomo che considero antitetico, sotto innumerevoli profili, rispetto al modello di Politico che ho in mente, mentre i "rappresentanti" (sigh) della mia area politica di riferimento da anni remano contro, soffocati dalla propria completa incompetenza e/o malafede.

Non dovresti soffrire per questo.
Berlusconi mica dice quelle cose perché é diventato saggio. Le dice esclusivamente perché gli conviene. Cerca di recuperare consenso perso. Qualcuno gli ha spiegato che quelle cose sono vere e lui, da bravo piazzista quale é, ha subito capito che sono popolari (la gente é stufa di rimedi dettati dall'Europa che peggiorano la situazione) e inoltre nessuno può contraddirlo proprio perché sono vere ed entrare nel merito é pericoloso. Senza contare che tiene il governo per le palle...
Marketing, puro e semplice.
Se gli avessero spiegato che bisognava piantare gli alberi al contrario per lui fa lo stesso. Mica gli frega qualcosa, mica ha una morale, una ideologia o una fede.

E' Cuore sprecato per del semplice marketing.
Per un omuncolo simile.

Per quanto riguarda la tua area politica di riferimento c'è poco da fare. Sono i cari vecchi democristiani mai morti. Sono solo stati per un po in disparte. Si sono dipinti chi di rosa e chi di grigio per non farsi riconoscere. Ma adesso possono finalmente mostrarsi in tutto il loro antico splendore.

Insomma, la presa per il culo é bipartisan.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Pasquino
Inviato: 18/6/2013 22:44  Aggiornato: 18/6/2013 22:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2005
Da:
Inviati: 234
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Ciao Massimo,

tu dici che ride?

beh non credo fintanto che in Parlamento...

oltre i soliti noti...

ci sarà gente come questa → Voi artefici della più spaventosa rapina del secolo! rido anche io faccio male?

Lo Stato al cittadino pignora, all'industriale elargisce, al banchiere regala.
Tianos
Inviato: 18/6/2013 22:52  Aggiornato: 18/6/2013 22:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@escape2013

devi anche capire che è naturale questa rabbia in tutte le persone con un minimo di prospettiva del tempo.
dico questo perch difendi una persona che come tu stesso ammetti "si ha fatto dei grossi errori" ma dopo 20 in compagnia di Berlusconi non possiamo più permetterci di commettere errori, ne continuare con una politica fatta di parole che in 20 anni non sono mai state mantenute.
ora una persona con senso di prospettiva temporale, ha l'assoluta sicurezza che altri 20 anni di Berlusconi saranno assolutamente uguali agli altir 20 precedenti...ossia moriremo.
e non è fatalismo ...e tempo che passa se poi ci aggiungo anche il fatalismo lo saremo entro un paio di anni forse moooolto prima, la grecia e l'obbiettivo della ue per tutti i paesi , il motivo e dubbia , forse per farci accettare una moneta comune con l'america (gia si parla di ameuropa), forse per privatizzarci con idelogia americana fino all'osso, o inventateli te.
Ma sarai d'accordo con me che il finale di questa storia (perche ormai non ci sarà più permesso uscire) non sara un happy end alla walt disney.
Come detto in principio non è più tempo di grigio...ma o si scieglie il bianco o si sceglie il nero...con tutto quello che comporta...e per ora...e per sempre ormai siamo stati costretti a scegliere il nero con le imposizioni della ue che il caro Berlusconi mai in tutta la sua vita avrà mai il coraggio di osteggiare realmente...anche eprchè pochi lo sanno che tranne la germania tutte le costituzioni sono state soppiantate dal quella europea, cheè stata reintegrata la pena di morte.

incredulo
Inviato: 18/6/2013 22:53  Aggiornato: 18/6/2013 22:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013

Citazione:
E' stato detto da Mazzucco e me perché non posso risponderti. Per me la parola conta ancora qualcosa e se questo mi costa la tortura di essere punzecchiato mentre ho le mani legate...la prendo come una prova di iniziazione, mettiamola così


Guarda che Massimo ti ha solo detto di non farne un discorso personale e di parlare di Berlusconi che è il tema dell'articolo.

Mica ti ha imposto di non rispondermi quando si è in tema, anzi la vedo come una occasione per confrontarsi.

Capisco che tu ti senta attaccato Escape2013.

Demolendo un tuo mito è come se ti demolissero personalmente, ma qui si parla solo di Berlusconi, mica sei lui te, o no?

Non ti puoi stupire che qui dentro le illusioni e le falsità che il tuo mito continua a partorire vengano scoperchiate.

Se non le volevi sentire non entravi nel dibattito o no?

Berlusconi è un abile illusionista, ti fa guardare il dito mentre te lo mette in culo, ma siccome lo fa ridendo risulta un bonaccione innocuo e vulcanico, l'istrione dei Chansonnier francesi, il playboy furbo, quello che a lui non la fai.

E molti, come te, continuano a votarlo, affezionati più al personaggio che alle sue reali capacità politiche.

E' una telenovela, che non può finire, il protagonista è sempre lui e il pubblico non vuole che lo Spettacolo finisca, il pubblico è avido dei colpi di scena del Cavaliere, tutti in attesa di quello che si inventerà questa volta.

Per questo Berlusconi si diverte come un pazzo, comunque vada, lui è leggenda.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
anakyn
Inviato: 18/6/2013 23:03  Aggiornato: 18/6/2013 23:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Berlusconi mica dice quelle cose perché é diventato saggio. Le dice esclusivamente perché gli conviene. Cerca di recuperare consenso perso. Qualcuno gli ha spiegato che quelle cose sono vere e lui, da bravo piazzista quale é, ha subito capito che sono popolari (la gente é stufa di rimedi dettati dall'Europa che peggiorano la situazione) e inoltre nessuno può contraddirlo proprio perché sono vere ed entrare nel merito é pericoloso. Senza contare che tiene il governo per le palle...
Marketing, puro e semplice.


Ovvio, ne sono del tutto consapevole, così come chiunque abbia occhi per vedere ed una memoria che non sia a brevissimo termine.
L'ho pure scritto che secondo me Berlusconi parla così semplicemente perchè sa leggere i sondaggi e sa anche dove recuperare le argomentazioni (vedi "economisti con la testa sulle spalle", ed è evidente a chi si riferisca) a sostegno delle tesi che volta per volta enuncia per portare acqua al suo mulino.


Non soffro certo per Berlusconi, soffro perchè la "mia" parte politica (semplifico) ha lasciato a Berlusconi il comando delle operazioni per quanto riguarda la critica all'UE, preferendo arroccarsi a difesa dell'indifendibile nella speranza che l'opinione pubblica di riferimento li seguisse ad oltranza. Cioè anche PD & C. stanno agendo per pura convenienza e calcolo, non certo per interesse collettivo: hanno appoggiato Mastricht, i vari vincoli europei, hanno contribuito a fondare l'euro (Prodi, Padoa-Schioppa, lo stesso Ciampi), ed ora pur di non ammettere l'errore sosterrebbero qualsiasi cosa provenga dalla commissione europea.

E soffro perchè tale arroccamento in difesa dell'indifendibile trova comunque uno zoccolo duro di opinione pubblica che pur di non uscire dalla logica dell'appartenza, pur di non porsi dubbi, preferisce disattivare il cervello.
E se questo zoccolo duro non si ammorbidisce sono cazzi... hai voglia a smuovere il nostro governo finchè l'opinione pubblica non gli mette il pepe al culo.


Berlusconi alla fine non c'entra proprio nulla, ed era per questo che mi sembrava (e mi sembra tutt'ora) abbastanza sterile finire a parlare di lui, quando la sostanza della questione riguarda il cosa fare qui ed ora per uscire dalla crisi economica.

etrnlchild
Inviato: 18/6/2013 23:11  Aggiornato: 18/6/2013 23:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@Escape2013
Citazione:
E ora divertitevi pure con la mia carcassa...

Ti sbagli. Tu hai votato il partito dell'amore, ma questo luogo e' molto di più, è il contatto con l'Amore allo stato puro, anzi e' esso stesso Amore. Perchè qui ci sono persone realmente "innamorate".

Berlusconi e' un genio comunque. La storia non lo dimenticherà, è quello che lui voleva, e ci è riuscito.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Red_Max
Inviato: 18/6/2013 23:50  Aggiornato: 18/6/2013 23:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Per carità, è pur vero che tra un grande statista e un affarista senza scrupoli ci possono essere dei punti in comune, però, visti i brillanti risultati... mi sembra evidente che gli obiettivi perseguiti siano leggermente diversi...

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
fiodenamig
Inviato: 19/6/2013 1:23  Aggiornato: 19/6/2013 1:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2011
Da:
Inviati: 332
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Qui di seguito un'intervista al professor Alberto Bagnai sulle dichiarazioni rilasciate da Silvio Berlusconi. Per quanto mi riguarda, vorrei fare riflettere su questo: a mio avviso il problema non è che questa cosa (=sforamento del limite del deficit del 3%) l'abbia proposta Berlusconi, il problema è che nessun leader politico - oltre a Berlusconi - lo proponga.

NOTA: Bagnai è un'economista di scuola post-keynesiana il cui pensiero è ortodosso su vari punti tra cui la tradizionale visione keynesiana dell'export come beneficio e l'import come costo. Altri economisti di scuola post-keynesiana la pensano su questo punto in modo diametralmente opposto ad Alberto Bagnai, e tra questi vi è Warren Mosler, per ulteriori informazioni rimando a questo video:
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Warren Mosler • quando e perché le esportazioni sono un costo e le importazioni un beneficio — MMT
http://www.youtube.com/watch?v=4MMipUgjyZQ

+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/la-disobbedienza-all-ue-berlusconi-copia-lidea-dalla-sinistra-francese-57868.htm

LA DISOBBEDIENZA ALL'UE? BERLUSCONI COPIA L’IDEA DALLA SINISTRA FRANCESE

Ora il Cavaliere fa godere gli economisti (italiani) di sinistra, come l’antieuro Bagnai: "L'Italia finora ha avuto un complesso di inferiorità in Europa ed è venuto il momento di mostrare i muscoli a Bruxelles" - "L'area euro sta facendo la fine dell'Unione sovietica. Se un sistema non funziona, alla lunga crolla".

«Sforare i parametri di Maastricht sarebbe importante soprattutto come segnale politico: l'Italia avrebbe l'occasione per mostrare i muscoli a Bruxelles, il Governo potrebbe far vedere che è alla guida di un grande paese». L'economista Alberto Bagnai, uno dei più fermi sostenitori della crociata antieuro, dà in qualche modo ragione a Silvio Berlusconi che ieri ha invitato l'Italia a violare il patto Ue sul rapporto tra deficit e Pil al 3%.

• Professor Bagnai, deve scattare la rivolta contro l'Europa?
«I primi a non rispettare quei paletti furono Francia e Germania nel 2002. Possiamo farlo anche noi. Sarebbe un segnale politico importante per il Governo che deve sostenere i suoi cittadini».

• Dunque ha ragione Berlusconi.
«Che grida contro l'Europa, ma poi ha sempre adempiuto alle richieste di Bruxelles ... Comunque, le cose giuste non hanno colore. Peraltro, quello che dice oggi l'ex premier era stato proposto dal marxista Jacques Sapir in Francia due anni ifa. Dunque, se vuole, è Berlusconi che un po' alla volta sta facendo sua la proposta della sinistra d'Oltralpe».

• Ora però c'è più attenzione ai conti pubblici nell'area euro. E le multe per chi calpesta le regole?
«È un problema minore. E poi francesi e tedeschi non hanno pagato nulla. Dopo aver violato i parametri, hanno cambiato le regole con gli altri partner».

• Da Bruxelles ieri hanno subito messo in guardia il Governo di Enrico Letta: "Guai a chi sfora".
«Siamo al gioco delle parti. Voglio proprio vedere chi ci viene a chiedere i soldi. In realtà non ci sono poteri coercitivi. È tutta una questione politica: i debitori spesso sono in posizione di forza».

• Ma con altro debito pubblico non correremmo alcun rischio?
«Chiariamo una cosa: quella che stiamo vivendo è una crisi di debito privato facilitata dall'euro. La moneta unica nasce per agevolare i movimenti di capitale e in qualche modo era giusto così. Ora però non funziona più».

• Come nascono quei vincoli?
«Sono paletti insensati, come sempre denunciato dagli economisti. Il 3% preso come riferimento, poi, non ha alcuna valenza economica. Era quello che i tedeschi pensavano di poter raggiungere. Punto».

• Tutti uguali coi vincoli di Maastricht o c'è chi ha mani libere?
«Secondo le previsioni del Fondo monetario internazionale, la Francia dovrebbe avere nel 2013 un rapporto deficit/pil al 3,6%, quindi fuori del paletto. E la Spagna addirittura al 6,6%. Ma la commissione Ue ha esteso agevolazioni a Parigi e Madrid».

• Perché l'Italia non si fa valere?
«In Italia siamo più realisti del re, non abbiamo mai preso posizioni contrattuali forti nei confronti di Bruxelles. È come se avessimo una sorta di complesso di inferiorità. Vogliamo sembrare più bravi a tutti i costi, pur di far bella figura rischiamo l'autodistruzione»

• Sarebbe meglio alzare la voce?
«Se volesse il Governo potrebbe indebitarsi di più per facilitare il rientro dei debiti privati, ma non può farlo perché i mercati lo punirebbero. È un paradosso: le politiche d'austerità non funzionano in recessione, ma non ci sono alternative. E in Italia questa situazione è aggravata proprio dalla presenza delle politiche europee e dall'austerity».

• Troppo facile: risolviamo tutto con più debito?
«Bisogna fare attenzione. Una politica espansiva aggraverebbe la bilancia dei pagamenti perché ci sarebbero aumenti di importazioni: più soldi in tasca da spendere su prodotti che in Italia vengono per lo più dal resto d'Europa: come carne francese e latte tedesco. Solo ritoccando il cambio eviteremmo certi problemi».

• Quindi via dall'euro. Anche qui lei la pensa come l'ex premier.
«La critica all'austerità e l'esigenza che l'Italia acquisti una dignità maggiore in sede europea è condivisibile. Obbedire alla pressione dei mercati porta i governi a strozzare l'economia. Anche in America Latina hanno fatto la stessa cosa. Col rigore è aumentata la recessione e quindi è salito il rapporto tra deficit e Pil».

• L'Italia può liberarsi del rigore Ue e della morsa dell'euro?
«Che l'austerità sia una scemenza ormai è noto e se ne sono accorti anche all'Fmi per quanto riguarda il piano salva Grecia. Anche a Bruxelles, secondo me, è chiaro che l'eurozona va almeno divisa in due. Ma c'è un copione da rispettare. Fatto sta che tutti i sistemi politici devono fare i conti con le leggi dell'economia: è successo anche nell'ex Unione sovietica dove era stato investito un "capitale politico" assai più rilevante rispetto a quello investito nell'euro. Se un sistema non funziona, alla lunga crolla».

invisibile
Inviato: 19/6/2013 11:11  Aggiornato: 19/6/2013 11:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
anakyn

Citazione:
Non soffro certo per Berlusconi, soffro perchè la "mia" parte politica (semplifico) ha lasciato a Berlusconi il comando delle operazioni per quanto riguarda la critica all'UE, preferendo arroccarsi a difesa dell'indifendibile nella speranza che l'opinione pubblica di riferimento li seguisse ad oltranza. Cioè anche PD & C. stanno agendo per pura convenienza e calcolo, non certo per interesse collettivo: hanno appoggiato Mastricht, i vari vincoli europei, hanno contribuito a fondare l'euro (Prodi, Padoa-Schioppa, lo stesso Ciampi), ed ora pur di non ammettere l'errore sosterrebbero qualsiasi cosa provenga dalla commissione europea.

Non é che non vogliano ammettere l'errore. E' che eseguono ordini.
La "tua" parte politica non é quello che dice di essere.
I fatti lo dimostrano.
Se dichiari di avere una visione XY ma fai l'opposto é chiaro che stai mentendo, che ti sei appropriato di idee che non intendi seguire. Puoi accampare tutti i bei discorsi che ti pare ma quando ripetutamente potevi distruggere il tuo "terribile nemico" e non lo hai fatto i casi sono due: non potevi o non volevi.
Entrambi dimostrano la tua totale falsità e complicità.

Grossolanamente la situazione italiana é:
-berlusconi (il cdx) é il referente politico della mafia (mafie)
-il csx é il referente politico della finanza (italiana ma soprattutto mondiale)
-Il Vaticano pesca un po di qua e un po di la...
Inoltre questi poteri sono anche mischiati tra di loro, in certe "aree" si sovrappongono, collaborano.

Questo vuol dire che, a parte piccole scaramucce di potere tra di loro, i politici non contano niente sulle questioni importanti. Se l'Europa, e cioè la finanza, decide giallo il csx farà giallo. Magari lo chiamano azzurro ma giallo faranno.
E non hanno lasciato a berlusconi nessun comando, anche questa é una recita.
Semplicemente berlusconi é furbo e quando vede una occasione la prende (sempre che questo non danneggi i suoi protettori).

E' tutto finto, non contano niente.
E' uno spettacolo ad esclusivo beneficio dell'elettorato.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
f_z
Inviato: 19/6/2013 12:23  Aggiornato: 19/6/2013 12:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: invisibile Inviato: 19/6/2013 11:11:19

Grossolanamente la situazione italiana é:
-berlusconi (il cdx) é il referente politico della mafia (mafie)
-il csx é il referente politico della finanza (italiana ma soprattutto mondiale)
-Il Vaticano pesca un po di qua e un po di la...


Questo e' quello che credevo anch'io qualche anno fa, ma ora ho buoni motivi per pensarla diversamente.

Citazione:
Autore: invisibile Inviato: 19/6/2013 11:11:19
Inoltre questi poteri sono anche mischiati tra di loro, in certe "aree" si sovrappongono, collaborano.


Questo e' secondo me piu' vicino alla realta'.
La situazione mondiale come la vedo io:

- la grande finanza internazionale e' padrona di tutto
- il Vaticano e' potente e fa parte in qualche modo di quelli di cui sopra, ma un gradino piu' in basso
- i politici dei vari paesi sono solo dei burattini a libro paga di quelli di cui sopra, e non c'e' nessuna differenza tra quelli di uno schieramento e dell'altro
- la "mafia" intesa come criminalita' organizzata e' al servizio dei padroni di cui sopra ed esegue per loro i "lavori sporchi": in pratica e' parte integrante degli "stati"

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
invisibile
Inviato: 19/6/2013 12:31  Aggiornato: 19/6/2013 12:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
f_z

Si e no.
Mi spiego.
In Italia abbiamo una situazione un po particolare che viene dalla "tradizione" mafiosa. Io credo che questa parte di potere abbia mantenuto una certa indipendenza avendo negli anni accumulato molto potere e ricchezze. E' vero quello che dici, in pratica é niente rispetto ai poteri mondiali, ma credo che a questi gli fa comodo che in Italia ci sia e che "amministri" una parte. La prova é che berlusconi é ancora li... altrimenti sarebbe sparito da un pezzo.
Secondo me la "mafia" fa si i lavori sporchi dei veri capi, come hai detto, ma fa anche gli affari suoi perché glielo permettono.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
f_z
Inviato: 19/6/2013 12:54  Aggiornato: 19/6/2013 12:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Autore: invisibile Inviato: 19/6/2013 12:31:18

In Italia abbiamo una situazione un po particolare che viene dalla "tradizione" mafiosa. Io credo che questa parte di potere abbia mantenuto una certa indipendenza avendo negli anni accumulato molto potere e ricchezze. E' vero quello che dici, in pratica é niente rispetto ai poteri mondiali, ma credo che a questi gli fa comodo che in Italia ci sia e che "amministri" una parte. La prova é che berlusconi é ancora li... altrimenti sarebbe sparito da un pezzo. Secondo me la "mafia" fa si i lavori sporchi dei veri capi, come hai detto, ma fa anche gli affari suoi perché glielo permettono.


Mah, io credo che l'indipendenza della criminalita' organizzata sia solo relativa.
In Italia ad esempio sono stati usati dagli USA per aiutarli ad invadere il paese nella 2a guerra mondiale, e li tengono buoni per ogni evenienza ancora oggi.

Tornando al nano, credo che dalla storia della sua vita emerge che suo padre prima di lui era un riciclatore di capitali anonimi di provenienza svizzera, e che il suo impero sia semplicemente un colossale impianto di riciclaggio, e non esclusivamente di capitali mafiosi. I suoi stretti legami con personaggi come Mangano e Dell'Utri non lasciano dubbi sul dove almeno parte di quei soldi venivano.

Pero' non identificherei il nano con la mafia come fanno molti, o almeno non solo lui. Tutti i suoi presunti "avversari" non hanno fatto altro che lasciare che il suo monopolio si ingigantisse, in barba a qualunque norma antitrust, quindi sono tutti parte della stessa banda!

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Calvero
Inviato: 19/6/2013 13:06  Aggiornato: 19/6/2013 13:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Questo mi è costato insulti che da stamattina sono rimasti dov'erano e che mi fa male continuare a vedere.
Deridetemi pure, tanto li ho incassati SOLO IO


L'unico insulto che hai ricevuto è stato quello proferito da colui che è stato espulso. Indi, siccome è stato espulso (neanche sospeso, vedi Te) non sei neanche costretto ad incassarlo, quindi non farlo

Quelle che invece, al limite, stai incassando sono le risposte alle tue argomentazioni, e questo tocca a tutti noi, te compreso.

Per entrare meglio nello specifico e magari per darti un sottile piacere di leggerezza, posso anche dirti che io non solo ritengo il comunismo la più grande farsa, ma addirittura la sinistra stessa; non solo, non ritengo neanche Berlusconi il responsabile dello scempio attuale ...

..e questo non lo dico per aprire un dibattito di "Destra Versus Sinistra", ma per dirti che non ho alcuna ideologia che mi eviterebbe di spezzare qualche lancia a favore di Berlusconi...


.. MA, a prescindere, quello che sostieni è una conclamata stupidaggine; il perché tu non lo veda posso solo intuirlo e se dò per valida la tua buona fede, allora ecco che conseguentemente e automaticamente devo ritenere il tuo intervento tra i più ingenui mai avvenuti qui dentro.

1) Non è che Te puoi parlare di errori di un determinato politico cercando di piegarli - chiamiamolo ad un certo "pragmatismo d'emergenza", quando quegli errori sono dimostratamente congeniti ad un Sistema che serve a trasformare sempre più la sovranità popolare in un gioco di specchi, retoriche di tutti i tipi e annichilimento delle libertà.

Il "pragmatismo d'emergenza" a cui pare vogliano riferirsi le tue scelte, è soltanto merce di scambio per allineare il Sistema a sé medesimo. Come fai a non accorgertene?

2) Non è che puoi parlare di errori quando conclamate menzogne e azioni da voltagabbana sono state il principio fondante di una determinata politica, una politica che è stata sempre e soltanto illusoria. Cos'è? ti sei anche scordato a che razza di esponenziale inciucio storico si sono dovuti tutti alleare e allineare? ..

3) concludendo con la famosa massima: - quante fette devi mangiarne prima di accorgerti che è polenta?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
invisibile
Inviato: 19/6/2013 13:46  Aggiornato: 19/6/2013 13:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
f_z

Citazione:
Mah, io credo che l'indipendenza della criminalita' organizzata sia solo relativa.

Se non si era capito ho detto la stessa cosa. Con il distinguo della situazione italiana che é forse unica.

Citazione:
Pero' non identificherei il nano con la mafia come fanno molti, o almeno non solo lui.

Lui é solo il 1° attore in politica. Finché funziona se lo tengono...

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Mande
Inviato: 19/6/2013 16:41  Aggiornato: 19/6/2013 16:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
fiodenamig
Citazione:

NOTA: Bagnai è un'economista di scuola post-keynesiana il cui pensiero è ortodosso su vari punti tra cui la tradizionale visione keynesiana dell'export come beneficio e l'import come costo. Altri economisti di scuola post-keynesiana la pensano su questo punto in modo diametralmente opposto ad Alberto Bagnai, e tra questi vi è Warren Mosler, per ulteriori informazioni rimando a questo video:

Non sono certo l'avvocato difensore di Bagnai ma l'ho letto spesso e ti assicuro che lo hai ampiamente frainteso.

In primo luogo lui non è certamente post-keynesiano. Quella macrocategoria economica indica economisti che hanno tentato di coniugare keynes con la scuola di chicago. Bagnai non è tra loro ed anzi più volte ha dimostrato scettiscismo verso alcuni dei loro modelli matematici.

Quisquiglie a parte sono i mercantilisti quelli che predicano l'export come beneficio e l'import come costo.
I keynesiani vedono bene il pareggio della bilancia commerciale. Questo fin da Keynes stesso che quando propose il bancor come moneta per gli scambi internazionali (da affiancare a quella nazionale) voleva che fossero penalizzati simmetricamente sia i deficit che i surplus.
Poi a Breeton woods invece venne scelto il dollaro (agganciato a cambio fisso con l'oro) come moneta per gli scambi internazionali.

Due considerazioni dunque.

1) Paradossalmente anche Breeton woods conferma la regola che i cambi fissi non sono sostenibili nel lungo periodo.

2) Ha ragione Mosler ovviamente a dire che importare è meglio che esportare. Questo lo ha detto pure Bagnai ed è ovvio. Ma vale solo con gli USA che hanno la valuta di riserva mondiale ovvero richiesta da tutti e sufficiente potenza militare per permettersi di non onorare i propri debiti se qualcuno volesse stringere il cappio.
Una situazione che ammetterai unica al mondo.

********************************************************

Tornando all'articolo se io fossi in Claudio Messora mi fischierebbero le orecchie. La scorsa campagna elettorale Berlusconi aveva detto, perfino da Santoro, che era provato che lo spread era salito artificialmente grazie alla Germania.

Su byoblu c'era un articolo che lo sottolineava.

Ora Berlusconi dice che l'Italia da alla UE molto più di quello che riceve.

Anche su questo argomento c'era una articolo su byoblu.


Ho come l'impressione che cercando di colpire cerchio e botte Berlusconi attinga a piene mani da quella fonte per accontentare un certo elettorato in crescita esponenziale.


Non è un caso, questo l'articolo non lo riporta, un altro cavallo di battaglia del movimento 5 stelle che pochi giorni fa Berlusconi citava come suo successo straordinario.

L'impignorabilità della prima casa da parte di equitalia.

Questo tema non ricordo se fosse stato trattato anche da Messora ma sicuramente è stato ampiamente presente nella campagna elettorale di Grillo.

Ben venga che Berlusconi voti o sostenga punti importanti di cambiamento proposti dal movimento cinque stelle. Quello che fa specie è che sia il PD ad opporsi.

Ma se uno guarda la storia italiana dal punto di vista economico Berlusconi è sempre stato anni luce più a sinistra del PD ex DS.

Qualche ricordo, e se sbaglio verrò corretto.
Le prime precarizazzioni: TREU il tecnico appoggiato da sinistra + lega.
Le prime liberalizzazioni: Bersani e le lenzuolate.

Poi arriva la crisi del 2001. E Berlusconi che fa?
Non preoccupatevi, esiste Keynes e partiremo con grandi opere. Ponte sullo stretto di Messina, ect.

Poi il mai pianto abbastanza Padoa Schioppa.
Il bamboccione che avrebbe fatto cose di sinistra però
purtoppo il debito pubblico...
purtoppo il debito pubblico...
ed alla fine austerity.

Torna Berlusconi ed abolisce l'ici sulla prima casa lasciandola ai palazzinari.
Altra politica di sinistra.

Alla fine le poche cose di sinistra economica dell'ultimo ventennio le ha fatte Berlusconi mentre la sinistra si è data al neoliberismo più sfrenatamente di destra.

Badate bene, io non contesto le liberalizzazioni di Bersani quando ad esempio ha abolito le licenze per i negozi sotto i (50?) tot mq. E' un provvedimento liberista e di libero mercato al quale sono pure favorevole. Ma doveva proprio essere Bersani e la sinistra a farlo?

Sinistra e destra dice Grillo sono oramai la stessa cosa. Forse ha ragione forse no. Sicuramente in un paese che ha la "sinistra" dedita al libero mercato e la destra che propone politiche keynesiane la confusione è legittima.

fiodenamig
Inviato: 19/6/2013 18:57  Aggiornato: 23/6/2013 3:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2011
Da:
Inviati: 332
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
[Mande] vale solo con gli USA che hanno la valuta di riserva mondiale ovvero richiesta da tutti e sufficiente potenza militare per permettersi di non onorare i propri debiti se qualcuno volesse stringere il cappio.


Falso. Queste sono le solite bufale che derivano dall'atavico pregiudizio ideologico anti-USA che impesta una parte della sinistra italiana, quella parte cioè di cui Alberto Bagnai fa parte.

Warren Mosler ha a mio avviso perfettamente ragione invece. Riporto la descrizione presente sotto il video con l'intervista a Mosler - intervista che consiglio vivamente di vedere - che ho più sopra segnalato:

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

Secondo la MMT-Modern Money Theory le esportazioni sono un costo e le importazioni un beneficio (ossia l'opposto di ciò che le teorie economiche mainstream affermano). La spiegazione è in realtà molto semplice. La MMT indica come sia possibile conseguire e preservare la massima capacità occupazionale e produttiva di una nazione. A QUEL PUNTO diventa quasi banale come questione: è ovvio che non esista altro modo, per una nazione che abbia raggiunto la massima capacità occupazionale e produttiva, di ulteriormente incrementare il benessere dei suoi cittadini se non attraverso le importazioni.

Riflettendoci, è stupefacente notare quanti economisti siano caduti in questa incomprensione. Ad esempio anche a Claudio Borghi, economista per cui nutro una grande stima, è scappato di dire: «ma è logico che se una nazione importa sempre di più di quanto essa esporti allora alla fine il valore della sua moneta andrà a zero». Invece, proprio per nulla è logico: ciò di cui Borghi non tiene conto con tale sua affermazione è che si sta parlando non di un processo statico bensì di un processo dinamico, tale per cui se attraverso le importazioni il benessere della cittadinanza aumenta allora aumenta anche il valore dell'economia nazionale nel suo complesso e anche l'apparato produttivo tende a rafforzarsi di conseguenza. Ossia la nazione è più ricca. Aumentando il valore dell'economia nazionale, aumenta l'interscambio. Insomma, si tratta di un circolo virtuoso che tende ad apprezzare la valuta nazionale e non a deprezzarla.


••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

La parte più importante - quella cioè che descrive l'affermazione di Warren Mosler, secondo cui le esportazioni sono un costo e le importazioni un beneficio - è questa:

La MMT indica come sia possibile conseguire e preservare la massima capacità occupazionale e produttiva di una nazione. A QUEL PUNTO diventa quasi banale come questione: è ovvio che non esista altro modo, per una nazione che abbia raggiunto la massima capacità occupazionale e produttiva, di ulteriormente incrementare il benessere dei suoi cittadini se non attraverso le importazioni.

SPIEGAZIONE:

quello che afferma Bagnai vale solo finché la nazione non ha raggiunto la massima capacità occupazionale e produttiva. Questo perché il rischio è che si verifichino situazioni come quelle descritte da Bagnai nella sua intervista: le merci straniere mandano fuori mercato le merci italiane, nuocendo in modo eccessivo al tessuto produttivo nazionale. Esempio di Bagnai: i cittadini italiani hanno più soldi da spendere, i cittadini italiani si mettono ad acquistare carne e latte importati dall'estero invece che carne e latte prodotti in Italia.

Ciò che invece Mosler prospetta è una nazione - in questo caso l'Italia - in cui tutti lavorano e le aziende producono al massimo. Per cui tu hai i cittadini italiani che consumano TUTTA la produzione di latte e carne italiana, e che richiedono ULTERIORE latte e carne al resto del mondo per soddisfare la propria necessità di consumo. Mosler quindi descrive una nazione in cui si lavora, si consuma, si produce talmente tanto da prefigurare come la produzione nazionale non sia in grado di soddisfare le richieste di consumo dei propri cittadini. Richieste di consumo che a quel punto vanno necessariamente soddisfatte per mezzo delle importazioni.

Ergo, è il punto di partenza a essere diverso: per Mosler si dà per scontato che la nazione abbia strutturalmente raggiunto la piena occupazione unita alla piena produzione secondo quanto prescritto dalla MMT, Bagnai invece ragiona su di un quadro macroeconomico in cui non si è raggiunti la piena occupazione e la piena produzione - con tutti gli effetti che ciò implica.

Questo discorso di Mosler può sembrare un po' strano quando lo si legge per la prima volta, andando però a spulciare i dati delle importazioni e delle esportazioni durante il boom economico italiano degli Anni Sessanta - cioè il periodo della storia italiana la cui economia ha raggiunto la condizione più simile a quella della piena occupazione unita alla piena produzione - ho immediatamente notato come in quel periodo l'Italia importava TANTISSIMO, molto di più di quanto esportava. Cioè, nel momento in cui in Italia si lavorava, si consumava, si produceva al MASSIMO, l'Italia nel contempo importava TANTISSIMO.

arianna72
Inviato: 19/6/2013 19:36  Aggiornato: 19/6/2013 19:36
So tutto
Iscritto: 20/3/2013
Da:
Inviati: 7
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Ciao a tutti!!!
Devo fare i complimenti per l'approfondimento, l'informazione e il libero pensiero che molti quì manifestano.
Mi spiace per chi invece profana questa libera piazza con cose di cattivo gusto: non bisogna darvi alcuna importanza.
In merito a Berlusconi io lo percepisco come perennemente in bilico tra il paradossale e lo strategico, cioè, quando costui fa certe affermazioni (molte affermazioni!!!) non so bene comprendere se si tratta di sue uscite in completa autonomia afflitto da un delirio di onnipotenza incontenibile, o se il suo nutrito staff di consulenti immagine, consulenti per le pubbliche relazioni ecc. gli suggerisce cosa sia strategicamente "utile" da di dire al fine di raccogliere consensi...in quanto gli italiani sono italioti.
Capite? C'è o ci fa?
Davvero sta ridendo come un pazzo?
Secondo me non è così astuto e furbo come si crede, è semplicemente molto ma molto potente e, che sia così tanto potente, che si mantenga così potente, fa comodo a molti, persino ai suoi "nemici".

Ho visto un documentario di quasi 30anni fa (vedi) ...gente in piazza per protestare...volevano che le tv di Berlusconi non venissero chiuse...volevano,VOLEVAMO, poter vedere Mike Buongiorno, Amanda Lear, Dallas, Drive in e i serial americani....Craxi (a furor di popolo) fece un decreto dalla sera alla mattina e le tv del Berlusca furono slave...
La maremma maiala (sono toscana)!!! ci siam venduti l'anima e il Paese per aver tette e culi in tvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvv!!!!

anakyn
Inviato: 19/6/2013 23:40  Aggiornato: 19/6/2013 23:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Ciò che invece Mosler prospetta è una nazione - in questo caso l'Italia - in cui tutti lavorano e le aziende producono al massimo.


Benissimo, forse però al momento è un pò utopico, non credi?

Mi pare che siamo abbastanza distanti da una situazione di piena occupazione, mentre siamo molto più vicini ad un'eventuale (ed auspicabile) dissoluzione dell'euro, quindi mi parrebbe invece più sensato fare un passo alla volta e ragionare sugli scenari più probabili e più perseguibili rispetto alla situazione attuale.

E siccome al momento le merci straniere (leggi: tedesche e francesi) sono più competitive delle nostre, allora immettere denaro in circolazione senza aver prima agito sulla flessibilità del cambio (cioè abolendo l'euro, o introducendo 2 "euri" diversi all'interno dell'UE) avrebbe come risultato immediato quello di inasprire oltre la nostra bilancia commerciale dei pagamenti, dunque incrementare ulteriormente il debito privato, dunque farci avvitare ancora di più nell'attuale spirale del debito.

Il punto è qui, mi pare: ha senso applicare una politica economica espansiva PRIMA di aver reintrodotto cambio flessibile?

In questo senso ed in questo specifico contesto, non vedo proprio come le importazioni possano essere viste come una ricchezza e le esportazioni come un costo.
Se siamo dove siamo, cioè se abbiamo accumulato un debito privato ed estero tale da costringerci ora a fare sacrifici assurdi in termini di bilancio statale per rientrare dal debito stesso, è proprio perchè, a causa del cambio fisso (cioè l'euro), siamo andati in deficit di bilancia commerciale per uno squilibrio fra importazioni ed esportazioni a vantaggio delle prime.

Insomma: dall'introduzione dell'euro ad oggi, l'aver importato molto più di quanto abbiamo esportato ci ha ridotto alla canna del gas.
La replica: "eh beh ovvio, mica eravamo in regime di piena occupazione!"
E la contro-replica: "bravo, provaci tu a creare un regime di piena occupazione prima di aver abolito l'euro, reintrodotto una Banca d'Italia dipendente dal Tesoro e reimpostato da zero l'attuale politica monetaria ed industriale nazionale... giusto robette che si fanno nel giro di una settimana, immagino".

Quello che propone la MMT mi pare corretto sulla carta ma talmente di là da venire ed improbabile in termini di attuazione nel breve termine, da farmi apparire decisamente più pratico e perseguibile il percorso proposto da economisti keynesiani di stampo diverso.
Almeno per ora.
Dopodichè, una volta nuovamente in possesso di valuta nazionale e di una Banca d'Italia legata al Tesoro, penseremo anche alla piena occupazione.
Pensarci ora mi sembra l'equivalente di tentare un triplo salto carpiato quando non ci si riesce nemmeno a tuffare in acqua.


E, permettimi: l'ipotesi di un pregiudizio anti-USA alla base di tale valutazione è abbastanza risibile. Gli stessi Borghi e Bagnai hanno più volte sottolineato, ad esempio, come la politica espansiva della FED americana sia qualcosa da prendere a modello in periodi di recessione.
Dunque dove starebbe il pregiudizio anti-USA?

fiodenamig
Inviato: 20/6/2013 2:30  Aggiornato: 20/6/2013 2:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2011
Da:
Inviati: 332
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
[anakyn] Benissimo, forse però al momento è un pò utopico, non credi?



Affatto. E ora ti spiego perché.
Stavo per scrivere una risposta analitica che affrontava tutte le questioni da te poste una per una, etc però siccome ho voglia di fare in fretta e di non perdere troppo tempo su questa storia qui sarò invece estremamente sintetico.


LA DIFFERENZA TRA BAGNAI, BORGHI E MOSLER?

1) Bagnai è un comunista

2) Borghi è un conservatore

3) Mosler è un genio


Se hai una economia di merda - come quella attuale - e devi uscire da questa catastrofe, tu chi chiami? I primi due ragionano in modo provinciale, il terzo no. I primi due rientrano perfettamente nel circuito ideologico dei vari potentati italici, il terzo no.

Qui non ci vuole gente che ragiona con schemi mentali del tipo: "mi coltivo il mio orticello", qui ci vuole il fuoriclasse - cioè Mosler.

Prova a fare una cosa, guardati questo video qui subito sotto con Warren Mosler che spiega cosa è la moneta, il perché è logico - avendo capito come funziona il sistema monetario contemporaneo - pretendere la PIENA OCCUPAZIONE... secondo me non esiste persona al mondo eccetto Mosler capace di spiegare tali concetti in modo così semplice e chiaro:

Warren Mosler - Mosler-Barnard Tour 2013 - ME-Mmt a Cagliari
http://www.youtube.com/watch?v=LaqbZm_y15g




NOTA: PER CHI NON NE FOSSE A CONOSCENZA, IN QUESTO MOMENTO WARREN MOSLER STA GIRANDO L'ITALIA INSIEME A PAOLO BARNARD PER SPIEGARE COME RIUSCIRE A FERMARE LA CATASTROFE DELL'EURO E, NEL CONTEMPO, OTTENERE LA PIENA OCCUPAZIONE CIOE' ELIMINARE LA DISOCCUPAZIONE DEFINITIVAMENTE E UNA VOLTA PER TUTTE:

Warren Mosler−Paolo Barnard • TOUR MEMMT • dal 10 al 22 Giugno 2013 • SOVRANITÀ MONETARIA MMT
http://www.youtube.com/watch?v=Jbc_06DHXQ8


TOUR MOSLER-BARNARD: LE AUSTERITÀ DELL'EUROZONA, CRIMINI CONTRO L'UMANITÀ

Si tratta di un appuntamento unico. Warren Mosler, l'economista che afferma: «l'eurozona è un crimine contro l'umanità, perché la disoccupazione è mantenuta di proposito e genera orrori sociali» è in Italia dal 10 al 22 giugno 2013 al fianco di Paolo Barnard e degli attivisti MEMMT.

• Per ulteriori informazioni: http://memmt.info/site/
• Le tappe del Tour Mosler-Barnard: http://memmt.info/site/tour-mosler-barnard-giugno-2013/
• Pagina ufficiale (pubblica) su facebook: https://www.facebook.com/memmt.info
• Pagina ufficiale di MEMMT.info su twitter, dove seguire ogni tappa del Tour Mosler-Barnard: https://twitter.com/MEmmtinfo

-------------------------------------------------------

PROGRAMMA MEMMT COMPLETO (IN PDF):
http://memmt.info/site/wp-content/uploads/2013/01/Programma_memmt.pdf

PROGRAMMA MEMMT COMPLETO (SU FILE AUDIO):
https://ia601505.us.archive.org/21/items/giornalisticoraggiosi.dyndns.info/ProgrammaMemmtVocale.mp3

anakyn
Inviato: 20/6/2013 10:03  Aggiornato: 20/6/2013 10:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
LA DIFFERENZA TRA BAGNAI, BORGHI E MOSLER?

1) Bagnai è un comunista

2) Borghi è un conservatore

3) Mosler è un genio



Mmm, sì... ora, io capisco la poca voglia ed il poco tempo per essere analitici, certo però uno schemetto così serve a poco e sembra anche leggermente ridicolo.

Poi vabbeh, possiamo anche ragionare in termini sportivi paragonando "gregari" a "fuoriclasse" così come dopo quarant'anni la gente ancora litiga su Pelè e Maradona... ma anche no, preferisco ragionare sul merito della argomentazioni piuttosto che sulla natura di chi le esprime.
Altrimenti farei come chi bolla come cazzate qualsiasi cosa pronunciata da Berlusconi, ad esempio.

Leggo comunque nelle tue parole evidenti condizionamenti del Barnard-linguaggio: le retorica di Mosler come "genio" viene direttamente da lì.
Mosler è rimasto l'unico dell'iniziale gruppo di economisti MMT che ancora segue Barnard visto che gli altri si sono sganciati uno dopo l'altro (il che viene spesso omesso, cosa strana), ed ovviamente viene giudicato da quest'ultimo un "genio": che fra le 2 cose vi sia una correlazione, considerato che l'Ego di Barnard non è esattamente quello di un pulcino?



Citazione:
Prova a fare una cosa, guardati questo video qui subito sotto con Warren Mosler che spiega [...]


Già fatto. Da tempo.
Seguo Barnard (di cui leggo quotidiamente il blog), Mosler e la MMT da molto prima di seguire Bagnai, Borghi e via dicendo.
E' tramite una discussione sulla MMT che ho conosciuto Bagnai.
All'epoca (si parla di un anno fa) anch'io ero convinto di quanto la MMT fosse imprescindibile.

Proprio dal confronto fra questi due approcci (che comunque hanno più punti in comune che di disaccordo) sono arrivato alla conclusione che i primi predicano più utopie che genialità, mentre i secondi rimangono coi piedi per terra e quindi forse, forse, hanno maggiori probabilità di produrre risultati.

Predicare la piena occupazione è buono e giusto, ma mi sembra un'orizzonte un attimino più distante ed utopico rispetto alla prospettiva che prevede innanzitutto di uscire dall'euro, poi di rimettere in parità la bilancia commerciale, reintrodurre la dipendenza dalla Banca d'Italia dal Tesoro ed infine, avendo ritrovato SIA sovranità monetaria SIA un rapporto commerciale equilibrato con l'estero, lavorare per la piena occupazione.
C'è giusto qualche passettino da percorrere in precedenza, insomma.

Oltretutto: ma se l'obiettivo fosse quello di importare più di quanto si esporta, come farebbe l'economia mondiale (o europea, per rimanere nel nostro ambito) a raggiungere un obiettivo di equilibrio?
Così come non si può essere tutti esportatori netti (cioè non possiamo essere tutti mercantilisti come la Germania altrimenti il sistema scoppia), allo stesso modo non si può nemmeno essere tutti importatori netti.
A me pare evidente che l'obiettivo dovrebbe essere invece proprio quello del pareggio della bilancia commerciale, e dunque di regole europee che invece di focalizzarsi su parametri assurdi (come il 3% del deficit o il 60% del rapporto debito/PIL) si impegnassero verso questo risultato significativo, multando chi se ne discosta o lo ignora consapevolmente.

E ripeto un punto al quale non hai replicato, se non con il link ad un video: ha senso spingere per un'economia espansiva (=maggior liquidità) PRIMA di aver fatto in modo che tale liquidità aggiuntiva non vada ad inasprire ulteriormente la nostra bilancia commerciale (cioè abolendo il cambio fisso), ovvero la causa prima per la quale siamo entrati nella spirale del debito?

Ti ricordo, ma credo che lo saprai già, che tutti i paesi europei ora in crisi profonda (Grecia, Irlanda, Portogallo, Spagna) hanno ricevuto ESATTAMENTE tonnellate di liquidità dopo l'introduzione dell'euro (è l'inizio del ciclo di Frenkel, per chi ha voglia di approfondirlo), ed è stato proprio questo a spingerli verso l'accumulazione di debito privato ed estero.

Dunque la liquidità in quanto tale può produrre più danni che benefici, se inserita in una struttura macro-economica (attuale UE con il cambio fisso, che produce squilibri commerciali crescenti) che invece di indirizzarla verso la piena occupazione fa in modo da ingigantire il debito privato del paese che la riceve.

etrnlchild
Inviato: 20/6/2013 12:03  Aggiornato: 20/6/2013 12:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Qui non ci vuole gente che ragiona con schemi mentali del tipo: "mi coltivo il mio orticello", qui ci vuole il fuoriclasse - cioè Mosler.


Così finalmente ci possiamo comprare la MoslerMT900...


"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
ohmygod
Inviato: 20/6/2013 12:18  Aggiornato: 20/6/2013 12:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Etrnlchild
Così finalmente ci possiamo comprare la MoslerMT900...

Non la desidero, la voglio.
Fatto: messa nell'imballaggio mentale.

minkiaprof
Inviato: 20/6/2013 18:42  Aggiornato: 20/6/2013 18:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/12/2006
Da:
Inviati: 129
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
Un esempio più concreto è ad esempio il G8 a L'Aquila, devastata solo 3 mesi prima. Una sparata? Sì, anche. Però vuoi negargli il coraggio per aver preso una decisione così spiazzante per dare un segnale forte di una ricostruzione che purtroppo - non conosco i motivi - non è comunque poi partita?

non entro nel merito per quanto riguarda il concetto di coraggio.
per i motivi, magari e' meglio se ci rispolveriamo tutti la memoria...
http://www.youtube.com/watch?v=TXjvpZYqP-M

E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Ricordiamo. (Ray Bradbury, Fahrenheit 451)
Escape2013
Inviato: 20/6/2013 22:50  Aggiornato: 20/6/2013 22:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
"Draquila" è un film-documentario che merita essere visto e discusso, innegabile.
Ma non può esser preso per oro colato.

Il dubbio che Berlusconi sia un ottimo capro espiatorio preconfezionato è forte....
Siamo 60 milioni di anime in Italia, possibile che quasi ogni magagna sia riconducibile a lui?

horselover
Inviato: 20/6/2013 23:04  Aggiornato: 20/6/2013 23:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
certo, ha rovinato il cervello a milioni di italiani

horselover
Inviato: 20/6/2013 23:08  Aggiornato: 20/6/2013 23:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
anche sull'iva sbaglia. altra crescita è utopia. togliere le tasse sul reddito e aumentarle sui consumi farebbe pagare le tasse anche ai delinquenti

Escape2013
Inviato: 20/6/2013 23:40  Aggiornato: 20/6/2013 23:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
In un contesto ben diverso l'aumento IVA sarebbe accettabile.

Ma farlo ora è sparare sul corpo già a terra delle aziende...e forse è anche un bene, almeno finisce questa agonia.

horselover
Inviato: 20/6/2013 23:53  Aggiornato: 20/6/2013 23:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
le aziende dovrebbero essere contente se la gente ha un po' di soldi in più

anakyn
Inviato: 21/6/2013 1:15  Aggiornato: 21/6/2013 1:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Citazione:
anche sull'iva sbaglia. altra crescita è utopia. togliere le tasse sul reddito e aumentarle sui consumi farebbe pagare le tasse anche ai delinquenti



Dico: tu hai presente cosa è successo dopo che è stata alzata l'IVA dal 20 al 21%?
Hai una vaga idea?

Crollo dei consumi e debito pubblico impennato del 10% nel giro di un anno.
Dove starebbe la "gente che ha un pò di soldi in più" se aumenti l'IVA?

Ti sembra una buona idea quella di fare il bis?
O hai dei dati diversi in tuo possesso, che smentiscano quelli disastrosi del bilancio pubblico ufficiale?

Perchè altrimenti se rimaniamo sul piano delle chiacchiere e dei luoghi comuni possiamo dire qualsiasi cosa.

Non si capisce nemmeno in che senso aumentare l'IVA "farebbe pagare le tasse anche ai delinquenti", servirebbero delucidazioni in questo senso.
Normalmente l'effetto dell'IVA è che i venditori la scaricano sui prezzi, com'è del resto abbastanza ovvio... il che, appunto, contribuisce non poco ad un ulteriore crollo di consumi già a terra.
Brillante idea, non c'è che dire: visto che ci siamo fatti male una volta, perchè non fare i masochisti una seconda?

Se non altro c'è da dire che almeno sto cominciando a capire come mai il Governo e buona parte dell'attuale classe politica stia facendo la finta tonta sugli effetti nefasti di un ipotetico aumento dell'IVA... se l'opinione pubblica è a questo livello in effetti possono fare o dire qualunque cosa che tanto i cittadini se la bevono.

horselover
Inviato: 21/6/2013 9:15  Aggiornato: 21/6/2013 9:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
se si eliminano le tasse sul reddito i cittadini avrebbero più soldi. l'iva colpisce chi spende i soldi comunque siano stati guadagnati. uno spacciatore , un prete, un magnaccia guadagnano tantissimo senza pagare tasse esclusa l'iva

Spiderman
Inviato: 24/6/2013 19:01  Aggiornato: 24/6/2013 19:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
perspicace
Inviato: 24/6/2013 19:29  Aggiornato: 24/6/2013 19:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
Ho come l'idea che adesso si divertirà un po meno.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
incredulo
Inviato: 24/6/2013 19:34  Aggiornato: 24/6/2013 19:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Berlusconi si diverte come un pazzo
@perspicace

Citazione:
Ho come l'idea che adesso si divertirà un po meno.






Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA