Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : Elezioni: ha vinto la Rete
Inviato da Redazione il 25/2/2013 18:40:00 (16225 letture)



Gli americani dicono "Be careful what you wish for".

******************


Prima ancora di essere una grande vittoria per il Movimento 5 Stelle, quella delle recenti elezioni è stata una vittoria della Rete.

È infatti impossibile ignorare come la linea che fa da spartiacque oggi in Parlamento fra il "vecchio" e il "nuovo" sia la stessa linea di demarcazione che separa chi segue i media tradizionali da chi invece si informa tramite Internet.

Questa forte linea di demarcazione, che attraversa la popolazione italiana in linea orizzontale, aveva già iniziato ad evidenziarsi negli anni post 11 settembre. Chi seguiva la rete sapeva, chi continuava a guardare la televisione era rimasto fermo al palo della versione ufficiale.

Nel corso degli anni, la polarizzazione è aumentata in maniera esponenziale, e la frattura si è fatta ormai insanabile. "Si chiama digital divide - abbiamo scritto in passato - e significa barriera digitale. Con questo termine si intende la linea ideale di demarcazione che separa le persone che accedono regolarmente all'informazione in rete (informazione "digitale", appunto) da quelle che non lo fanno."

Oggi questo digital divide ha dato i primi risultati concreti. Chi conosce Grillo tramite la rete, ...

... ed ha potuto seguire i suoi comizi in streaming, era costantemente informato sui progressi fatti dal Movimento 5 Stelle, e dai primi risultati positivi ottenuti in Sicilia. Chi leggeva i giornali e guardava la TV si sentiva dire che Grillo è solo un arruffapopoli, un piccolo dittatore, e chi più ne ha più ne metta, ed ha continuato a votare in modo tradizionale. (*)

La cosa divertente è che ora i media mainstream cercheranno di collegare Grillo alla "ingovernabilità" in modo diretto ed esclusivo, come se "fosse colpa sua" che il paese non è più governabile.

In un certo senso, questo è verissimo: il paese non sarà più "governabile" come lo era una volta, ovvero tramite inciuci, inganni, furti, menzogne, collusioni, ipocrisie e false promesse.

Ma era proprio questo lo scopo che si poneva il Movimento 5 Stelle. Fermare prima di tutto la corruzione ed il degrado del sistema. E quindi, nuovamente, quello che dall'altra parte verrà considerato un "problema", da questa parte può essere considerato un notevole successo.

La strada è lunga, e sarà piena di ostacoli imprevisti. Non si può scardinare in 20 minuti un sistema che ci ha messo trent'anni a cristallizzarsi e ad arroccarsi in difesa di se stesso. Lo dimostra il fatto stesso che una grande quantità di persone abbia continuato a votare gli stessi partiti che hanno portato il paese alla rovina. Ci vorrà probabilmente un intero ricambio generazionale, prima di vedere un paese che sia realmente "governabile", in modo onesto e trasparente.

Ma ormai la porta è stata sfondata, la strada è aperta, e indietro non sarà più possibile tornare.

Massimo Mazzucco

* Stiamo parlando dei grandi numeri, ovviamente. È chiaro che ci saranno moltissime persone che non ricadono in questo tipo di categorizzazione.

Voto: 8.00 (15 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
valetudo
Inviato: 25/2/2013 18:44  Aggiornato: 25/2/2013 18:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 152
 Re: Risultati elettorali
FINI SPAZZATO VIA

damiano78
Inviato: 25/2/2013 18:51  Aggiornato: 25/2/2013 18:51
So tutto
Iscritto: 24/2/2013
Da:
Inviati: 16
 Re: Risultati elettorali
ore 18:43 sezioni scrutinate 12565 su 61446

PD 28,41%

M5S 25,75%

PDL 19,06%

OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA
Marzo
Inviato: 25/2/2013 18:51  Aggiornato: 25/2/2013 18:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Risultati elettorali
Di Pietro e Ingroia spazzati via, ed una nuova onda sta arrivando, è uno Tsunami!

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
Decalagon
Inviato: 25/2/2013 18:53  Aggiornato: 25/2/2013 18:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Risultati elettorali
Grillo sta poco a poco sbaragliando tutti... speriamo.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
quieora
Inviato: 25/2/2013 19:02  Aggiornato: 25/2/2013 19:02
So tutto
Iscritto: 8/3/2010
Da:
Inviati: 10
 Re: Risultati elettorali
Sto seguendo il blog di Beppe Grillo, provo un crescente entusiasmo per i risultati, ma soprattutto nutro una profonda ammirazione per tutti quei ragazzi che stanno lavorando in questo momento attivamente nel M5S, in quanto sono realmente artefici dell'inizio di un profondo cambiamento nel nostro paese. La sorpresa secondo me non è comunque M5S, ma il fatto che svariati milioni di Italiani votino ancora per tutti gli altri, alla luce dei disastri che sono stati capaci di combinare.

clausneghe
Inviato: 25/2/2013 19:02  Aggiornato: 25/2/2013 19:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Risultati elettorali
Ciao a tutti, trasferisco nell'opportuno articolo questo, postato nel OT Gennarino

Bah, volevo informarmi un po meglio sul Blog di Grillo ma è craccato,irraggiungibile,almeno per me La poco affidabile Ansa dice cmq 25% M5* al Senato, il che vuol dire ad occhio che è il primo classificato,dati non definitivi.
Alla Camera non potrà che migliorare la serenata stellata.
p.s. Non fidatevi dei post-sondaggi, il risultato si saprà domani,quello vero (o verosimile)

Davlak, guarda che ho fatto di tutto per "far venire a noi gli indecisi" e forse qlc l'ho convinto..Poi sai che "non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire" .. Ma sono convinto che la Vittoria (in termini di numero assoluto) sia nostra.

Redazione
Inviato: 25/2/2013 19:06  Aggiornato: 25/2/2013 19:06
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Risultati elettorali
CLAUSNEGHE: "Ma sono convinto che la Vittoria (in termini di numero assoluto) sia nostra."

Evitiamo le tifoserie, perfavore.

Almeno qui dentro.

valetudo
Inviato: 25/2/2013 19:07  Aggiornato: 25/2/2013 19:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 152
 Re: Risultati elettorali
GENTE CLAMOROSO AL CIBALI:

SILVIO PREMIER E 5 STELLE PRIMO PARTITO

hendrix
Inviato: 25/2/2013 19:12  Aggiornato: 25/2/2013 19:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Risultati elettorali
Signori, è inutile girarci intorno.
Si tornerà a votare (o ad annullare) tra qualche settimana.

Marzo
Inviato: 25/2/2013 19:12  Aggiornato: 25/2/2013 19:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Risultati elettorali
M5S primo partito!

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
oldemi
Inviato: 25/2/2013 19:13  Aggiornato: 25/2/2013 19:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Risultati elettorali
1/3 CS
1/3 CD
1/3 MOV

Nessuno potrà governare(tranne Monti e Pd forse)....ma facce nuove e volenterose si sono ormai insidiate dentro le stanze dei bottoni!

P.s.
Maledetti vecchi di merda......!
Voterebbero PD anche se ci fosse satana dietro al partito!
Basta che facciano la festa dell'unità e si giochi a carte al circolo!

P.s.2
ma veramente un italiano su 5 ha fatto la croce su Berlusconi!
Mah!

TAD
Inviato: 25/2/2013 19:15  Aggiornato: 25/2/2013 19:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Risultati elettorali
Citazione:

Signori, è inutile girarci intorno.
Si tornerà a votare (o ad annullare) tra qualche settimana.


Non sono sicuro che si tornerà a votare, ma di certo il Paese non è governabile.

Ma la cosa in assoluto più affascinante è che se ascolti le dichiarazioni dell'ultimo minuto provenienti dagli esponenti di PD, PDL e M5S....

...hanno vinto tutti

~WÃSÐ Lifestyle~
Pispax
Inviato: 25/2/2013 19:18  Aggiornato: 25/2/2013 19:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
clausneghe

Citazione:
La poco affidabile Ansa dice cmq 25% M5* al Senato, il che vuol dire ad occhio che è il primo classificato,dati non definitivi.
Alla Camera non potrà che migliorare la serenata stellata.


Al 75% dei seggi già scrutinati il valore è quello.
Se la gioca come primo partito e come terza coalizione.
La prima coalizione al momento è quella di Berlusconi.

Fantastico notare come fra gli EXIT POOLS e i dati già maturati gli scostamenti sono vicini al 10%.
Grillo è stato più alto delle previsioni (circa un +5%) Berlusconi è stato MOLTO più alto delle previsioni (+10%) e il PD è stato bassissimo rispetto ai risultati attesi (-8%).
L'unico che più o meno fa quello che ci si aspettava è stato Monti.
Questo vale più ancora sulle intenzioni di voto.

Alla Camera è legittimo aspettarsi che la situazione di Grillo aumenti DI MOLTO.
Ci sono tutti gli elettori fra i 18 e i 25 anni, che al Senato non votano.
Chi vuoi che votino se non Grillo?

Giano
Inviato: 25/2/2013 19:18  Aggiornato: 25/2/2013 19:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Risultati elettorali
Hendrix Citazione:
Signori, è inutile girarci intorno.
Si tornerà a votare (o ad annullare) tra qualche settimana.

Che fretta! Fammi gustare Bersani che va da Grillo ad elemosinare seggi per il senato!

IoCogito
Inviato: 25/2/2013 19:19  Aggiornato: 25/2/2013 19:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2012
Da:
Inviati: 81
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Non sono sicuro che si tornerà a votare, ma di certo il Paese non è governabile.

Ma la cosa in assoluto più affascinante è che se ascolti le dichiarazioni dell'ultimo minuto provenienti dagli esponenti di PD, PDL e M5S....

...hanno vinto tutti

E' proprio così.

Ancora una volta tutti loro hanno vinto, l'unico vero sconfitto è il popolo. Ma questa è la democrazia si sa!

La libertà, come tutti sappiamo, non fiorisce in un paese che sta sempre sul piede di guerra, o che si prepara a combattere. Una crisi permanente giustifica il controllo su tutto e su tutti, da parte del governo centrale.
A. Huxley
hendrix
Inviato: 25/2/2013 19:20  Aggiornato: 25/2/2013 19:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
...hanno vinto tutti


E' un classico...

clausneghe
Inviato: 25/2/2013 19:26  Aggiornato: 25/2/2013 19:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Risultati elettorali
Massimo:

Evitiamo le tifoserie, perfavore.

Ubbidisco,sarà fatto. Svegliato male?

Il "nostra" era significativo nel senso che tanto tutti sanno da che parte sto.. Ma lungi da me essere tifoso, ci mancherebbe. Ciao.

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 19:27  Aggiornato: 25/2/2013 19:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Risultati elettorali
No comment...

È certo che fa più paura il cambiamento con un salto nel buio che lo "status quo" ed il relativo suicidio assistito

Mai come oggi spero di sbagliarmi...

Adesso il M5S deve lavorare sodo perché sarà la migliore campagna elettorale... fino alle prossime elezioni che mi auguro (sinceramente) non "troppo" prossime...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
kaniz
Inviato: 25/2/2013 19:28  Aggiornato: 25/2/2013 19:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2010
Da:
Inviati: 181
 Re: Risultati elettorali
M5S al 26%, Dio esiste.

Notate che il Sicilia il M5S è al 29%, forse perché si sono già insiediati alle regionali?

Sono 20 anni che centro destra e centro sinistra se la giocano più o meno all'ultimo voto, perché ADESSO questa situazione dovrebbe denotare ingovernabilità? Forse perché l'opposizione è sempre stata finta opposizione? E invece adesso hanno trovato un'opposizione vera?

oldemi
Inviato: 25/2/2013 19:28  Aggiornato: 25/2/2013 19:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Risultati elettorali
Autore: IoCogito

E' proprio così. Ancora una volta tutti loro hanno vinto, l'unico vero sconfitto è il popolo. Ma questa è la democrazia si sa!

Non credo propio,stavolta il popolo ha votato e si è fatto sentire!

25% non e poco se consideri tutti gli anziani che non sanno nulla del movimento,e di conseguenza lo temono,oltre a essere restii ai cambiamenti!

Tuttosommato il nostro sistema elettorale si sta dimostrando abbastanza genuino.
Anche se i voti dall'estero piu di 3 milioni che comunicano domani mi preoccupano un pò.
Perche domani?che senso ha?

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 19:30  Aggiornato: 25/2/2013 19:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Autore: hendrix Inviato: 25/2/2013 19:20:16

Citazione:

...hanno vinto tutti



E' un classico...
In effetti è la versione "ottimistica" dell'abbiamo perso noi...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
clausneghe
Inviato: 25/2/2013 19:32  Aggiornato: 25/2/2013 19:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Risultati elettorali
Non da tifoso ma da osservatore posto questo post, anch'esso postato nell'art di Gennaro. Alle ore 16 circa.

Mah, io il monitoraggio me lo sono fatto da solo.
Nel senso che mi sono recato al seggio del mio paesino noto feudo di forzitalioti e legaioli con qualche casinista in mezzo,per dire..
Mi ci sono recato alle ore 14.45, e mi sono messo lì impalato sulla soglia della porta ad aspettare le ore 15. All'interno dell'aula con le urne, tutte donne meno uno,un ometto sovrappeso..Fuori nel corridoio due Finanzieri e una Vigila della locale che zelante ma ignorante subito mi chiede cosa io faccia lì..Mi chiede se sono rappresentante o scrutatore alla mia risposta negativa non si trattiene e mi sibila un "Allora lei deve uscire,non può restare". Al che io le faccio gentilmente notare con la mia voce più calma profonda e suadente che esserci è un mio diritto sancito per legge. Si informi dal suo superiore aggiungo oppure può chiederlo anche al presidente di seggio, si informi la sfido con il sorriso.. Lei balbetta,farfuglia e vacilla poi cambia sguardo e mi dice: Ah bhè allora se è così,va bene..ok.ok.
Intanto sullo sfondo sento gracchiare un Grillo dal portatile del finanziere.. Insomma, dopo un bel po diciamo verso le 15,45 espletate tutte le formalità in modo devo dire molto preciso solerte e diligente dalle donne lì presenti (una decina,almeno) sotto il mio sguardo inquietante. La mia vicina nota esponente del pd si vergona nel guardarmi, ma di una vergogna colpevole.. Partono i primi tappi e sono; PDL PDL poi altri tappi Lega Nord ,Fratelli d'Italia ;moVimento cinque stelle, Pdd pd m5* m5*M5*,M5*,M5* pd,leganord M5*M5*M5* e vai!!
Dopo 20 minuti il pacco più alto di un bel pò è il mucchio del moVimento 5*. A questo punto capisco che vinciamo, e vado via,o meglio vengo a scrivere,a voi. Stellini

valetudo
Inviato: 25/2/2013 19:34  Aggiornato: 25/2/2013 19:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 152
 Re: Risultati elettorali
Alla Camera è legittimo aspettarsi che la situazione di Grillo aumenti DI MOLTO.
Ci sono tutti gli elettori fra i 18 e i 25 anni, che al Senato non votano.
Chi vuoi che votino se non Grillo?

ESATTO

MA QUESTI (PDL-PD-ECC..-SISTEMA-EUROPA) SI RENDONO CONTO COSA GLI STA ARRIVANDO CONTRO?

Witt83
Inviato: 25/2/2013 19:35  Aggiornato: 25/2/2013 19:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 419
 Re: Risultati elettorali
Lo scenario è incerto e decisamente interessante, o si torna a votare rapidamente, o Berlusconi e Bersani si accordano pigliando per il culo tutti, o il governo lo guiderà, di fatto, il Movimento 5 stelle (gli altri non si possono permettere di non fare quello che hanno scritto sui programmi sugli sprechi, i costi della politica ecc., altrimenti riparte il camper e lì sono cazzi amari!).

PS: nel pomeriggio Mentana ha ammesso a Cancelleri che nessuno tra chi fa televisione ha votato il Movimento 5 Stelle che hanno sempre visto come una forza un pò esotica.

La terra possiede risorse sufficienti per provvedere ai bisogni di tutti, ma non all'avidità di alcuni. Gandhi
hendrix
Inviato: 25/2/2013 19:38  Aggiornato: 25/2/2013 19:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Risultati elettorali


Era impossibile un mese fa, ma Bersani si è allenato alla grande.

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 19:38  Aggiornato: 25/2/2013 19:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Risultati elettorali

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
TAD
Inviato: 25/2/2013 19:41  Aggiornato: 25/2/2013 19:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Risultati elettorali
IoCogito :

Citazione:

Ancora una volta tutti loro hanno vinto, l'unico vero sconfitto è il popolo. Ma questa è la democrazia si sa!


Il momento più divertente, per quanto mi riguarda (si, lo so, sono un cinico di merda), sarà vedere le facce del popolo quando Napolitano lancerà il suo prossimo monito chiedendo un Governo di Responsabilità Nazionale guidato da...

...MARIO MONTI BIS!

~WÃSÐ Lifestyle~
horselover
Inviato: 25/2/2013 19:43  Aggiornato: 25/2/2013 19:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Risultati elettorali
mi sembra di vedere uno scenario di tipo belga (sono stati più di un anno senza governo e senza crisi economica)

Witt83
Inviato: 25/2/2013 19:45  Aggiornato: 25/2/2013 19:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 419
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
...MARIO MONTI BIS!


No, vi prego! Non ditelo nemmeno per scherzo!

Io non voglio emigrare e non riesco nemmeno a riderci sopra!

La terra possiede risorse sufficienti per provvedere ai bisogni di tutti, ma non all'avidità di alcuni. Gandhi
Stampella
Inviato: 25/2/2013 19:49  Aggiornato: 25/2/2013 19:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Risultati elettorali
C"é concita su rep tv...è provata e quasi disoccupata..poi zucconi ve lo raccomando.

TAD
Inviato: 25/2/2013 19:50  Aggiornato: 25/2/2013 19:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Risultati elettorali
Citazione:

No, vi prego! Non ditelo nemmeno per scherzo!


E' un sorriso amaro il mio... te lo garantisco.

Ma non posso fare a meno di pensare al fatto che l'unica politica di governo determinante per il futuro dell'Italia sia prendere posizione nei confronti della permanenza o uscita dalla Moneta Unica.

E in queste condizioni di Camera e Senato nessuno potrà fare nulla in proposito.

Dunque, vi prego di perdonarmi ma... devo per forza ricordare:


- “Datemi il controllo sull'offerta di moneta di un paese e non dovrò preoccuparmi di chi ne fa le leggi.”

Mayer Amschel Rothschild


~WÃSÐ Lifestyle~
Redazione
Inviato: 25/2/2013 19:51  Aggiornato: 25/2/2013 19:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Risultati elettorali
Il presidente del parlamento europeo, Schultz, ha commentato: "I cittadini si sono espressi, ora dobbiamo aspettare i risultati e vedere che possibilità ci sono di formare un governo stabile".

Sembra quasi che abbia detto: "ora NOI dobbiamo vedere che possibilità ci sono di formare un governo stabile".

Calvero
Inviato: 25/2/2013 19:52  Aggiornato: 25/2/2013 19:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Risultati elettorali
__________________________________________________
________________________________________________

Se fossi stato un Grillino, se avessi votato, se anche fossi stato tra gli eletti in Parlamento mi domanderei perché io dovrei aiutare gente che si affida ancora agli aguzzini? .. ma anche no.

Questo lo dico in una prospettiva che si sgancia per qualche secondo dalla mia posizione intellettuale, cioè se io dovessi mai ritenere la democrazia qualcosa di interessante o valido per la libertà degli uomini. Una cosa tra parentesi comunque; un dubbio che non ha una risposta positiva anche se avessi creduto nella democrazia e nello Stato.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
TAD
Inviato: 25/2/2013 19:52  Aggiornato: 25/2/2013 19:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Risultati elettorali
Citazione:

"ora NOI dobbiamo vedere che possibilità ci sono di formare un governo stabile".


CVD


~WÃSÐ Lifestyle~
woodpecker
Inviato: 25/2/2013 19:52  Aggiornato: 25/2/2013 19:52
So tutto
Iscritto: 30/4/2009
Da:
Inviati: 14
 Re: Risultati elettorali
Per me la cosa piu' inquietante ed inspiegabile è che ancora il 60% dei votanti continui a dare la preferenza alle vecchie cariatidi della politica, nonostante tutti i danni che hanno fatto.
Il rsultato del M5Sè ottimo, ma evidentemente l'Italia non e' ancora pronta al vero cambiamento, siamo un paese vecchio e fossilizzato.
Mi dispiace dirlo, ma è cosi'.

Woody

Sertes
Inviato: 25/2/2013 19:54  Aggiornato: 25/2/2013 19:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Risultati elettorali
Alcune battute raccolte nel corso della giornata:

- Giannino ha preso 4 voti... e in famiglia sono in 5

- Giannino sulla sua pagina facebook è già presidente del consiglio

- Arrivano i voti degli italiani all'estero. Al primo posto "Cazzi vostri"

- "Per ora prevale la certezza: Berlusconi è stato sconfitto. E voglio godermela per un po'." Roberto Saviano alle 16

- FEL a proposito di matite copiative

- Homepage google (fasulla)

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
branzac
Inviato: 25/2/2013 19:55  Aggiornato: 25/2/2013 19:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/8/2009
Da:
Inviati: 416
 Re: Risultati elettorali
La butto lì... PD e PDL faranno una piccola leggina per impedire riprese, o quant'altro assimilabile, all'interno delle camere.
( # . # )

Una volta è caso, due è coincidenza ma tre è voluto.
Redazione
Inviato: 25/2/2013 19:55  Aggiornato: 25/2/2013 19:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Risultati elettorali
Interessante. fino a cinque minuti fa l'Ansa metteva in home quattro fotografie: Bersani, Berlusconi, Monti, Grillo (due sopra e due sotto).

Ora ne ha messe tre, in fila: Bersani da una parte, Berlusconi dall'altra, e Grillo in mezzo.

Quando un'immagine vale più di 1000 parole.

Red_Max
Inviato: 25/2/2013 19:58  Aggiornato: 25/2/2013 19:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Risultati elettorali
A occhio e croce si direbbe che il M5S abbia sottratto parecchi voti al centrosinistra, salvando il centrodestra da una batosta annunciata...
Maledetti fighetti dei centri sociali

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Pispax
Inviato: 25/2/2013 19:59  Aggiornato: 25/2/2013 19:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
Giano

Citazione:
Che fretta! Fammi gustare Bersani che va da Grillo ad elemosinare seggi per il senato!

Come fai a essere sicuro che sarà Bersani?
In questo momento in testa c'è Berlusconi anche alla Camera.

Su alcuni punti si troveranno sicuramente d'accordo: per esempio l'abolizione di Equitalia, l'impignorabilità della prima casa e soprattutto il fatto che la RAI (e solo la RAI, eh) debba vendere due reti su tre.

Stampella
Inviato: 25/2/2013 19:59  Aggiornato: 25/2/2013 19:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Risultati elettorali
Ahahah! Il kit di tafazzi è fantascentifico!

Se vi ricordate bene nasce dopo un test nucleare a Mururoa!


Il PD riesce a perdere anche a questo giro...sono inutilmente...lasciamo perdere!


Ps: Pispax,hai visto i risultati qui da me? I Senesi di un tempo glorioso che fu ci butterebbero fuori dalle mura! E dimmi,il mio soldino balla o l'ha mangiato la macchinetta?

DjGiostra
Inviato: 25/2/2013 20:00  Aggiornato: 25/2/2013 20:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Risultati elettorali
Ho come l'impressione che se le percentuali restano queste Shultz rimarra' deluso.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 20:01  Aggiornato: 25/2/2013 20:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Risultati elettorali
Però una cosa va detta... è stata creata una forza politica (e che forza) solo con l'ausilio del WEB... non so se ci rendiamo conto!?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Giano
Inviato: 25/2/2013 20:02  Aggiornato: 25/2/2013 20:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Risultati elettorali
@Pispax
Ciao, alla camera io vedo il PD ancora in vantaggio di 4 punti...
Che dati hai?

clausneghe
Inviato: 25/2/2013 20:03  Aggiornato: 25/2/2013 20:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Risultati elettorali
Come già detto nessuno si faccia illusioni. L'affermazione dell'outsider M5* non è che il punto di partenza per la nuova fase. Ci contiamo,sappiamo quanti siamo e poi ci muoviamo.. Se lotta dovrà essere lotta sarà, noi non ci arrenderemo, ma loro neppure,presumibilmente
Che poi qualcuno al di fuori della nostra Nazione venga a dirci come dobbiamo fare, dateci il tempo di raccogliere tutta l'energia della forza che gli sbatteremo in faccia. Nessuno può fermare la gente determinata.

hendrix
Inviato: 25/2/2013 20:04  Aggiornato: 25/2/2013 20:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Sembra quasi che volesse dire "ora NOI dobbiamo vedere che possibilità ci sono di formare un governo stabile".


E infatti domani Napolitano va dalla Merkel...
I maligni dicono che va a prendere ordini, dopo essere stato da Obama qualche giorno fa, ma mio cuggino mi ha detto che la visita è stata preparata all'ultimo momento, infatti è stata comunicata solo il 21 febbraio.

Sertes
Inviato: 25/2/2013 20:08  Aggiornato: 25/2/2013 20:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Risultati elettorali
Per chi vuole seguire la diretta del Movimento 5 Stelle... sul sito di grillo non si entra nemmeno. Il link è questo:

https://www.youtube.com/user/lacosachannel

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Redazione
Inviato: 25/2/2013 20:08  Aggiornato: 25/2/2013 20:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Risultati elettorali
LONEWOLF: "Però una cosa va detta... è stata creata una forza politica (e che forza) solo con l'ausilio del WEB... non so se ci rendiamo conto!?"

Hai già indovinato la chiave dell'articolo che sto scrivendo.

furion2012
Inviato: 25/2/2013 20:09  Aggiornato: 25/2/2013 20:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2009
Da:
Inviati: 174
 Re: Risultati elettorali

furion2012
Inviato: 25/2/2013 20:11  Aggiornato: 25/2/2013 20:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2009
Da:
Inviati: 174
 Re: Risultati elettorali
volevo ricordare questo

https://www.youtube.com/watch?v=GnqZRWYbsQ8

qui capiamo che non tutti possono avere il diritto al voto !!!

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 20:13  Aggiornato: 25/2/2013 20:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 25/2/2013 20:08:40
...
Hai già indovinato la chiave dell'articolo che sto scrivendo.
Allora sbrigati a finirlo che non vedo l'ora di leggerlo... mi dispiace per averti rovinato lo scoop...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
lysmata
Inviato: 25/2/2013 20:13  Aggiornato: 25/2/2013 20:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 286
 Re: Risultati elettorali
Vedremo che ne esce, ma una cosa é certa, in italia Berlusconi c'é e C'é stato perché.... lo vogliamo. E questo mi lascia senza parole. 1 su 4 che vota Berlusconi o Lega. Insomma... ma ancora cosí tanta gente rincoglionita c'é??? Ma che gli devono fare affinché si rendano conto di chi votano??

Poi possiamo discutere su Grillo, casaleggio, Ingroia... Anche Giannino... peró cacchio... se giá lo conosci, posibile che non ti assalga nemmeno un dubbio sul fatto che nonno silvio ha semplicemente distrutto l'Italia?

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
DjGiostra
Inviato: 25/2/2013 20:15  Aggiornato: 25/2/2013 20:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Risultati elettorali
Vada come vada per la prima volta in vita mia comincio ad aver fiducia che le cose
possano cambiare veramente.

Quando arrivo' la lega non ebbi questa senzazione..
Puo' essere questo l'inizio della rivoluzione pacifica ? Secondo me si...

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Koroner
Inviato: 25/2/2013 20:16  Aggiornato: 25/2/2013 20:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/9/2006
Da:
Inviati: 36
 Re: Risultati elettorali
Ciao a tutti.
Riposto dopo tantissimo giusto per segnalare i dati ufficiali. Magari è un link che avete già trovato tutti, ma non l'ho visto riportato da nessuno.

(Mi sono riscritto agli RSS del sito qualche tempo fa dopo aver visto un paio di video di Massimo su YouTube.)

invisibile
Inviato: 25/2/2013 20:16  Aggiornato: 25/2/2013 20:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Risultati elettorali
Nell'ultimo mese ho parlato con molta gente di tutte le idee e di varie classi. La stragrande maggioranza non aveva idea di semplici fatti riguardanti il M5S, come l'essersi già ridotti gli stipendi, aver rifiutato i rimborsi elettorali e del fatto impensabile che stanno mantenendo le promesse elettorali (1a assoluta per l'Italia da quando esiste).
Ora che queste informazioni inizieranno ad essere diffuse al TG delle 20:00, direttamente dalla loro voce, prevedo alle prossime elezioni un aumento notevole dei voti: astenuti, indecisi e altri delusi che sicuramente i partiti sapranno generare.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Stampella
Inviato: 25/2/2013 20:17  Aggiornato: 25/2/2013 20:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Risultati elettorali
La faccia di concita è tutto un programma...ha appena chiesto al tipo che segue i dati a quanto arrivano il pd ed il pdl insieme....vai a vedere come và a finire.

Ps: è la prima volta in vita mia che voto un partito che supera l'11%...qusi mi preoccupo

horselover
Inviato: 25/2/2013 20:18  Aggiornato: 25/2/2013 20:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Risultati elettorali
se nessuno ha la maggioranza vuol dire che hanno perso tutti

DjGiostra
Inviato: 25/2/2013 20:20  Aggiornato: 25/2/2013 20:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Risultati elettorali
Invisibile:
Parlando con un mio collega oggi mi fa:
"Te voti sicuramente Grillo !! Ma lo sai vero che c'e' dietro l'estrema destra dietro loro ?? "
"chi ?" Gli chiedo io ??
" Quelli violenti.. i No-TAV !!! "
Non vi dico la mia faccia prima e poi la sua quando gli ho spiegato in parole molto
povere chi sono i No-Tav......
Mi sa che alla prossima tornata l'M5S avra' un voto in piu'...

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Sertes
Inviato: 25/2/2013 20:20  Aggiornato: 25/2/2013 20:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
horselover ha scritto:
se nessuno ha la maggioranza vuol dire che hanno perso tutti


Se nessuno ha la maggioranza abbiamo vinto noi, dato che dovranno parlare, accordarsi e decidere assieme, senza decisioni calate dall'alto per 5 anni

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 25/2/2013 20:22  Aggiornato: 25/2/2013 20:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Risultati elettorali
x Stampella:
(Toccatina scaramantica !!! ) Non menar GRAMO !!!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Ermetico
Inviato: 25/2/2013 20:26  Aggiornato: 25/2/2013 20:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2011
Da:
Inviati: 66
 Re: Risultati elettorali
Lonewolf:

Citazione:
Però una cosa va detta... è stata creata una forza politica (e che forza) solo con l'ausilio del WEB... non so se ci rendiamo conto!?


Il web certamente... ma io non sottovaluterei l'essere andato in piazza di persona, un enorme sforzo, un vero tour de force che ha dato visibilità concreta soprattutto per tanti che conoscevano Grillo ed il M5S solo per sentito dire.
L'accesso al web non è ancora così diffuso e fruibile come dovrebbe in Italia, purtrroppo.

Ma ...
Nunc est bibendum
Nunc est pulsanda tellus pede libero

So tutto? No, grazie!
Il "convinto" avvelena anche te. Digli di smettere.
ivan
Inviato: 25/2/2013 20:27  Aggiornato: 25/2/2013 20:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Risultati elettorali
Una settimana fa circa postavo da qualche parte qui sul sito che Grillo + Berlusconi sarebbero stati maggioranza e in effetti così è stato.

Staremo a vedere.

Tant'è vero che dice Pispax:

Citazione:


Autore: Pispax Inviato: 25/2/2013 19:59:19

Giano

Citazione:
Che fretta! Fammi gustare Bersani che va da Grillo ad elemosinare seggi per il senato!

Come fai a essere sicuro che sarà Bersani?
In questo momento in testa c'è Berlusconi anche alla Camera.

Su alcuni punti si troveranno sicuramente d'accordo: per esempio l'abolizione di Equitalia, l'impignorabilità della prima casa e soprattutto il fatto che la RAI (e solo la RAI, eh) debba vendere due reti su tre.



La terza va da se': conviene ad uno ed è nel programma dell'altro (su che basi diritto poi ...)

Quanto all'abolizione di Equitalia, che stava imparando un pò l'educazione ad un po' dei volponi che ci sono in giro che faranno ? Come imporranno di dare a Cesare quel che è di Cesare ? Ripristineranno le esattorie ? aboliranno le tasse ? Non faranno nulla perchè tanto come diceva un amico post fa il treno è già passato ?

Quanto all'impignorabilità della prima casa staremo a vedere se continueranno a concedere mutui e finanziamenti a chi ha solo una casa e se l'evasione diminuirà.

Citazione:

Però una cosa va detta... è stata creata una forza politica (e che forza) solo con l'ausilio del WEB... non so se ci rendiamo conto!?


Le cose vanno dette per intero: la creazione è avvenute tramite comportamenti che su un blog sarebbero definiti ... ovvio subito diffusi dal web in caso e dalle tv in altro.

invisibile
Inviato: 25/2/2013 20:27  Aggiornato: 25/2/2013 20:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Risultati elettorali
@DJ
CVD

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
alsecret7
Inviato: 25/2/2013 20:27  Aggiornato: 25/2/2013 20:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Risultati elettorali
berlusconi e stato furbetto perche a preso molte idee da grillo! in piu non vuole l'euro come grillo il pd coglione e lunico partito che voleva stare in europa con l'euro e con le banche e con monti! come si fa a non vedere che la genete non vuole l'europa! se berlusconi purtroppo e ancora li e perche non esiste piu la sinistra! e a leccato il culo a berlusconi sino a ieri e questo lanno pagata!poveracci!!

hendrix
Inviato: 25/2/2013 20:27  Aggiornato: 25/2/2013 20:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Risultati elettorali
Simpatici quelli di Repubblica ...



Hanno messo M5S nell'estrema destra...

Stampella
Inviato: 25/2/2013 20:36  Aggiornato: 25/2/2013 20:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Risultati elettorali
Dj: nono,non la gufo,anzi

Però l'immensa felicitá che provo è QUASI annullata dalla consapevolezza che in questo paese c'è ancora un 30% di Italiani vota ancora il partito della mafia.

Stasera voglio godere godere godere come diceva Vasco!

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 20:44  Aggiornato: 25/2/2013 20:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Autore: Ermetico Inviato: 25/2/2013 20:26:30
...
Il web certamente... ma io non sottovaluterei l'essere andato in piazza di persona...
La piazza è servita per raggiungere chi non usa il web...
Ma il Movimento è nato e si è sviluppato sul WEB

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
cinzia67
Inviato: 25/2/2013 20:49  Aggiornato: 25/2/2013 20:49
So tutto
Iscritto: 12/5/2011
Da: varese
Inviati: 12
 Re: Risultati elettorali
La diffusione della della rete ha senza dubbio sancito la nascita e conseguente vittoria del Movimento Cinque Stelle, ma mi chiedo: la rete e' un mezzo con cui raggiungere degli obbiettivi o un canale per convogliare potenti energie?
Mi faccio questa domanda soprattutto pensando a Bersani, o Berlusconi; per loro l'uso del Web non sarebbe significativo. Il primo va avanti per forza di inerzia, il secondo con metodi subdoli di convincimento.
Il web mobilita chi ha senso critico,voglia di cambiare, consapevolezza ma fino ad ora non aveva i mezzi per unirsi e fare la forza.
Ora scusate, ma mi scappa un sorriso!

stecos
Inviato: 25/2/2013 20:56  Aggiornato: 25/2/2013 20:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/10/2009
Da: Madrid
Inviati: 111
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Vedrete che adesso il Berlusca cerca di cavalcare l'onda del M5S prima gli copia il programma a mo di slogan e adesso iniziera a roporre leggi come wifi libero e gratuito, reddito di cittadinanza etc... Sara' la prima volta che si dovra' temere uno que vota cose giuste...

La differenza tra avere un' idea e ideare é che il primo sta fantasticando e il secondo sta creando
Ermetico
Inviato: 25/2/2013 20:57  Aggiornato: 25/2/2013 20:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2011
Da:
Inviati: 66
 Re: Risultati elettorali
LoneWolf58:

Ma sono d'accordo sul web!

Penso che comunque l'entità del risultato di oggi è figlia anche dell'impegno in piazza e volevo rendere merito a tutti quelli che si sono impegnati in tal senso.

Per quanto riguarda la campagna elettorale la scelta strategica è stata evidente: al rodato web si è affiancata la fisicità della piazza saltando a pie' pari l'etere televisivo.

Ribadisco...

So tutto? No, grazie!
Il "convinto" avvelena anche te. Digli di smettere.
Morpheo70
Inviato: 25/2/2013 21:06  Aggiornato: 25/2/2013 21:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/5/2011
Da:
Inviati: 88
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Io penso che Grillo poteva prendere molto di piu' rispetto a quello che dicono, pensate se :

Grillo faceva campagna elettorale anche in TV

Monti avesse dato una bottarella anche alle lobby (Banche,Giornalisti, Farmacisti,Tassisti,Notai ecc ecc) come ha fatto con i pensionati, i lavoratori dipendenti e disoccupati.

Se i ragazzi del M5S ci sanno fare bastera fare una piccola retromarcia per finire quelli che ancora respirano

Il paese sara' ingovernabile ma almeno non rubano e spero che in questo scorcio di leggislatura faranno uscire la merda che è negli angoli del parlamento da molti anni e non solo.

Mande
Inviato: 25/2/2013 21:15  Aggiornato: 25/2/2013 21:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
La svolta politica è innegabile ed era ora.

I miei ringraziamenti vanno anche al "Beppe" nazionale che è riuscito a dare visibilità ad un movimento di cittadini che si accingono ad entrare in parlamento per rappresentare tutti gli altri cittadini loro pari.

Il cambio di paradigma spero sia evidente. Chi mai si sarebbe sognato di telefonare al parlamentare che aveva votato per lamentarsi delle sue scelte?

Ora si spera possa esserci un feedback continuo e positivo tra i cittadini e gli eletti tramite la rete oltre ovviamente all'informazione reale proveniente dai parlamentari senza filtri distorcenti dei media tradizionali.

Un piccolo commento all'affermazione di Ivan
Citazione:

Quanto all'impignorabilità della prima casa staremo a vedere se continueranno a concedere mutui e finanziamenti a chi ha solo una casa e se l'evasione diminuirà.

Dovresti selezionare meglio le tue fonti di informazione.
Queste paiono le parole del famoso "Giannino so tutto io" che come ogni buon liberticida distorce i fatti per confondere.

Grillo ha proposto l'impignorabilità della prima casa da parte di equitalia per i debiti col fisco non l'abolizione dell'ipoteca.
E' l'ipoteca che garantisce la banca e facilita l'erogazione del mutuo mentre non è accettabile in uno stato normale che equitalia possa pignorare abitazioni principali per debiti con l'erario anche irrisori.

Se tu non rimborsi il prestito che hai chiesto per l'acquisto della casa può essere pignorata per estinguerlo ma non è normale che ti venga messa all'asta da equitalia per una cartella pazza di mille euro che non riesci a pagare. Eppure è stato abbastanza chiaro ogni volta che lo diceva.

Questo Grillo lo ha sempre detto chiaramente ed esplicitamente e lascio a te la scelta su come definire quelle persone che, pur sapendolo, distorcono intenzionalmente il significato della proposta al solo scopo di farlo sembrare fesso.

TAD
Inviato: 25/2/2013 21:26  Aggiornato: 25/2/2013 21:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il risultato di queste elezioni è perfettamente raffigurato dalla faccia di Bruno Vespa: è raggiante!

- "Cambiare tutto perchè non cambi nulla"

~WÃSÐ Lifestyle~
clausneghe
Inviato: 25/2/2013 21:26  Aggiornato: 25/2/2013 21:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Grillo con il M5* sfata il luogocomune "nessuno è profeta in casa sua" tant'è che ha racimolato ,dati definitivi, ben 99mila129 voti, pari al 30,4% nella sua Genova.

f_z
Inviato: 25/2/2013 21:27  Aggiornato: 25/2/2013 21:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Risultati elettorali
Avevo previsto PD+coalizione, PDL+coalizione e M5S molto vicini tra loro come consistenza e ci ho quasi azzeccato: pensavo che il M5S arrivasse piu' vicino ad entrambe le coalizioni, ma sembra un po' distaccato.

Scenario: secondo me faranno di tutto per formare un governaccio di "unita' nazionale" perche' se si rivota in tempi brevi questa volta c'e' il rischio che molti che non hanno votato M5S non credendolo in grado di raggiungere numeri importanti questa volta lo votino in massa.
Se si rivota prevedo un Grillo boom!

La cosa piu' squallida, oltre al 60% o giu' di li' che continua a non capire che razza di criminali vota, e' che ancora avremo quegli squallidi dementi della lega in parlamento! Neppure dopo che tutti hanno capito che rubavano a mani basse cantando "roma ladrona" li hanno spazzati via.

Come sempre mi vergogno di essere italiano...va a finire che paghero' per farmi togliere la cittadinanza.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
JohnTitor
Inviato: 25/2/2013 21:28  Aggiornato: 25/2/2013 21:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Secondo me non ha vinto la rete, ha vinto il casino!

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 21:35  Aggiornato: 25/2/2013 21:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Certo con una classe dirigente come questa che non è capace di vedere al di là del pure rilevante naso non c'è da meravigliarsi se il PD non riesce a vincere... e non per colpa del M5S.

p.s. mi riferisco alla lungimiranza di Fassino.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
ohmygod
Inviato: 25/2/2013 21:38  Aggiornato: 25/2/2013 21:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@Ivan
Le cose vanno dette per intero: la creazione è avvenute tramite comportamenti che su un blog sarebbero definiti ... ovvio subito diffusi dal web in caso e dalle tv in altro.

Se le cose vanno dette per intero dille usando termini interi o senzienti.
Esempio:
Però una cosa va detta... è stata creata una forza politica (e che forza) solo con l'ausilio del WEB... non so se ci rendiamo conto!?

peonia
Inviato: 25/2/2013 21:42  Aggiornato: 25/2/2013 21:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
comunque Berlu come sempre ha ritrattato!!!!!





...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 25/2/2013 21:44  Aggiornato: 25/2/2013 21:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Aspetto domattina per brindare e liberare la mia contentezza, che è un po'offuscata dal constatare chi sono i miei conterranei.....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
gnaffetto
Inviato: 25/2/2013 22:05  Aggiornato: 25/2/2013 22:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
guardando i risultati in diretta,
http://elezioni.interno.it/camera/scrutini/20130224/C000000000.htm (e altre), mi è balzato all'occhio il fatto che non vengono riportate le schede bianche e nulle alla pari dei voti.....
inoltre cliccando sulla finestra "monitor" del link si vede come le percentuali dei seggi scrutinati sia progressivo per tutte le citta', cioe' non è vero che citta' con pochi seggi completano le operazioni prima di quelle con tanti seggi. non è strano?

invisibile
Inviato: 25/2/2013 22:10  Aggiornato: 25/2/2013 22:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Grillo: ''Ridare il paese a Berlusconi è un'offesa alla galassia''


L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
ivan
Inviato: 25/2/2013 22:11  Aggiornato: 25/2/2013 22:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: peonia Inviato: 25/2/2013 21:42:24

comunque Berlu come sempre ha ritrattato!!!!! ...

link img


"Quoto"

Staremo a vedere ora se son promesse da marinaio pure quegli degli altri.

Vogliamo iniziare dal reddito di cittadinanza che qui in giro c' e' una miseria mai vista prima ?

ivan
Inviato: 25/2/2013 22:12  Aggiornato: 25/2/2013 22:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: invisibile Inviato: 25/2/2013 22:10:43

Grillo: ''Ridare il paese a Berlusconi è un'offesa alla galassia''



Quali saranno le prossime mosse per porre rimedio ?

Abolire la Rai ?

vivatesla
Inviato: 25/2/2013 22:14  Aggiornato: 25/2/2013 22:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2010
Da:
Inviati: 147
 Re: Risultati elettorali
oldemi:

dici :

P.s.2
ma veramente un italiano su 5 ha fatto la croce su Berlusconi!
Mah!


RISPOSTA MIA :
@ ps 2: io mi scandalizzo piu' nel 9-10 % a monti

invisibile
Inviato: 25/2/2013 22:18  Aggiornato: 25/2/2013 22:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
ivan
Quali saranno le prossime mosse per porre rimedio ?
Abolire la Rai ?

Come disse un signore "tu l'hai detto"

La rimonta di berlusconi é iniziata grazie a santoro...

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
krom2012
Inviato: 25/2/2013 22:22  Aggiornato: 25/2/2013 22:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
La rimonta di berlusconi é iniziata grazie a santoro...


Molti l'hanno votato perchè abolisce l'IMU, mentre gli altri no. Almeno questa è la risposta che danno la maggior parte di coloro che hanno votato pdl.

...il cielo è sempre più bianco...
LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 22:26  Aggiornato: 25/2/2013 22:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Molti l'hanno votato perchè abolisce l'IMU
Non dimentichiamoci l'altra parola lasciata filtrare in campagna elettorale... "condono"

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
ivan
Inviato: 25/2/2013 22:27  Aggiornato: 25/2/2013 22:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ora, siccome ogni promessa e' debito vogliamo l'IMU indietro e niente storie, poi vogliamo le pensioni minime aumentate, condono tombale dalle multe per sosta vietata alla casetta abusiva passando per il bollo auto e l'abolizione della riscossione tributi e via discorrendo sempre senza tante storie .

Ma come si fa ... dopo tutto quel che e' successo in questi anni ...

Da scapparsene via ...

invisibile
Inviato: 25/2/2013 22:27  Aggiornato: 25/2/2013 22:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
santoro (+rai) é il primo che ha dato spazio ad un berlusca dato da tutti per spacciato.
Gli ha regalato un ora e mezzo di spot senza uno straccio di vera contestazione. una trasmissione cucita addosso. gente del PD convinta da sempre quando ha visto quella trasmissione mi diceva che non capiva santoro... Perché? mi chiedevano...

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
ahmbar
Inviato: 25/2/2013 22:28  Aggiornato: 25/2/2013 22:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Grillo: ''Ridare il paese a Berlusconi è un'offesa alla galassia''


Quali saranno le prossime mosse per porre rimedio ? Abolire la Rai ?

Io mi accontenterei di un programmino che rendesse invisibili le domande che hanno ricevuto decine di risposte

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
crunch
Inviato: 25/2/2013 22:31  Aggiornato: 25/2/2013 22:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
La rimonta di berlusconi é iniziata grazie a santoro...


era gia' morto, persino grillo ormai si concentrava solo su bersani...poi l'hanno resuscitato per bloccare proprio grillo....e si sono dati la zappa sui piedi
ora bersani dovra' dimettersi, faranno un governo inciucio nazionale e giocheranno l'ultima carta che gli e' rimasta......il progressista matteino

.....poracci.....

oldemi
Inviato: 25/2/2013 22:31  Aggiornato: 25/2/2013 22:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
RAGAZZI GODETEVI QUESTO RUSH LIVE

http://elezioni.interno.it/camera/scrutini/20130224/C000000000.htm

Sezioni pervenute: 54.997 su 61.446

PARTITO DEMOCRATICO 7.690.648 25,65


MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 7.642.202 25,49

f_z
Inviato: 25/2/2013 22:32  Aggiornato: 25/2/2013 22:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: invisibile Inviato: 25/2/2013 22:27:51

santoro (+rai) é il primo che ha dato spazio ad un berlusca dato da tutti per spacciato. Gli ha regalato un ora e mezzo di spot senza uno straccio di vera contestazione. una trasmissione cucita addosso. gente del PD convinta da sempre quando ha visto quella trasmissione mi diceva che non capiva santoro... Perché? mi chiedevano...


Perche' tra FRATELLI aiutarsi e' un obbligo!

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
vivatesla
Inviato: 25/2/2013 22:32  Aggiornato: 25/2/2013 22:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2010
Da:
Inviati: 147
 Re: Risultati elettorali
devo ammettere che anche se il silviaccio mi sta leggermente sui cog.ioni ,quando ha fanculizzato lo schulz ,ho goduto come un riccio

invisibile
Inviato: 25/2/2013 22:33  Aggiornato: 25/2/2013 22:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
E ma così mi rovinate il mistero!!!
Io ho lasciato i puntini apposta...

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
krom2012
Inviato: 25/2/2013 22:37  Aggiornato: 25/2/2013 22:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Ma come si fa ... dopo tutto quel che e' successo in questi anni ...


Gli italiani non sono normali, in un altro posto non l'avrebbero più votato il nano! Oppure sono state ancora taroccate le elezioni. Mi meraviglia quasi il 10% a Monti, voti presi grazie a gesuiti e banchieri...

...il cielo è sempre più bianco...
LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 22:39  Aggiornato: 25/2/2013 22:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Chissà se stavolta mister B. chiederà il riconteggio dei voti... se la stanno giocando al filo di lana.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
clausneghe
Inviato: 25/2/2013 22:41  Aggiornato: 25/2/2013 22:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Guarda, sono veramente rognosi e vergognosi fino alla fine, intendo i giornalastri dell'Ansa in primis..Poco fa avevo comunicato, dati ufficiali , che il M5* aveva ottenuto 99.129 voti pari al 30,4%a Genova ..Dati che l'Ansa stessa definiva ufficiali e definitivi,cioè con tutte le schede contate. Ora,invece mi mette sempre l'Ansa, il M5* primo a Genova con il 32,2% pari a 112.124 voti.
Valli a capire, o cioè, si capiscono anche troppo bene..

crunch
Inviato: 25/2/2013 22:44  Aggiornato: 25/2/2013 22:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Mi meraviglia quasi il 10% a Monti, voti presi grazie a gesuiti e banchieri...


e tanti "benestanti" che hanno parecchi e dico parecchi soldini in BTP

Blade1960
Inviato: 25/2/2013 22:44  Aggiornato: 25/2/2013 22:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2006
Da:
Inviati: 264
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ciao a tutti!
Radio ,tv son tutti che danno i numeri,chi si meraviglia,chi lo sapeva,chi si dispera,chissenefrega dico io ,non importa se il m5s ha il 20,30% a me importa che in par la men to ci siamo entrati da cittadini,conoscendo i VERI problemi quotidiani e ci siamo entrati grazie alla rete,al dialogo in rete ,alla conoscenza di tutto fatta in rete,qui' in LC abbiamo battagliato alla grande sull'11/09 soprattutto e tanto altro,perche' Grillo ha sempre detto wifi libero e gratuito,perche' si apra la mente della gente ,che si guardi oltre ai soliti media tradizionali,che la notizia te la impongono indiscutibilmente,dovranno spariere,spariranno.Sono contento ,perche' il virus e' stato inoculato, da oggi una nuova alba,vedo luce in fondo al tunnel.......e non e' il treno!

ivan
Inviato: 25/2/2013 22:44  Aggiornato: 25/2/2013 22:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: invisibile Inviato: 25/2/2013 22:18:11

Citazione:
ivan
Quali saranno le prossime mosse per porre rimedio ?
Abolire la Rai ?

Come disse un signore "tu l'hai detto"

La rimonta di berlusconi é iniziata grazie a santoro...



Santoro che non lavora piu' alla rai non ricordo piu' da quanti anni, da qualche tempo lavora alla 7, quindi Santoro e la Rai ci azzeccano come il cavolo a merenda.

Quanto alla vincita di Silvio magari il fattarello che Silvio se stesso medesimo possieda diverse televisioni nazionali, che controlli la Rai , che controlli molti giornali magari c'entra nulla no , eh ...

Ma il punto non è questo perchè è fin troppo ovvio.

Il punto che sorprende è un altro, da inserire nella letteratura medica: in giro non ho sentito una sola persona dire "votero' per silvio".
Ho sentito dire "votero' per Grillo", ho sentito "votero' per il PD", ho sentito dire "che scndalo la stori adell'IMU", ma mai ho sentito uno dire "votero per silvio".

Ma chi è che lo ha votato ?

Rimane un mistero .

Quanto a Bersani & C il discorso è semplice: si raccoglie quel che si semina, lo diceva la loro stessa rivista Cuore una decina di anni fa.

sisifo
Inviato: 25/2/2013 22:45  Aggiornato: 25/2/2013 22:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2008
Da:
Inviati: 58
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
"Chissà se stavolta mister B. chiederà il riconteggio dei voti... se la stanno giocando al filo di lana."



Non credo, ancora si deve capacitare di come ha fatto a raccogliere tutto quel consenso

ivan
Inviato: 25/2/2013 22:49  Aggiornato: 25/2/2013 22:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ma lasciate stare Monti, non dite cose che non stanno è in cielo e nè in terra,

Monti è l'unica faccia seria che c'è stata al governo da oltre vent'anni in qua.

In ogni caso la rivista Avvenimenti in illo tempore, intorno al 1994,all'epoca della poco felice scelta maggioritaria, aveva previsto in un suo articolo questo scenario politico dove "la professioanlità politica" è stata soppiantata dall'emotività legata all'uso di tecniche di marketing usate per vendere spettacoli di infima qualità.

invisibile
Inviato: 25/2/2013 22:51  Aggiornato: 25/2/2013 22:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Santoro che non lavora piu' alla rai non ricordo piu' da quanti anni, da qualche tempo lavora alla 7, quindi Santoro e la Rai ci azzeccano come il cavolo a merenda.

Hai ragione. Ho detto una boiata. Ma anche no...
C'é così tanta differenza? Certo che no.
santoro, che cacciato dalla rai proprio dal berlusca con grande scandalo nazionale gli prepara il rilancio in politica non ti da da pensare? a me a fatto vomitare.

Citazione:

Ma chi è che lo ha votato ?

Rimane un mistero .

Quelli che non hanno il coraggio di confessare il crimine contro la galassia
Ma forse anche un aiutino in qualche ingranaggio del voto...

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Stampella
Inviato: 25/2/2013 22:53  Aggiornato: 25/2/2013 22:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Semplicissimo,voto di scambio,pressioni mafiose ed idiozia diffusa.
Chi ha votato il Berlusca è fondamentalmente chi vuole continuare a non pagare le tasse chi ha bisogno di condoni vari e soprattutto la MAFIA. Spazzeremo via anche questo tipo di mentalità

clausneghe
Inviato: 25/2/2013 22:54  Aggiornato: 25/2/2013 22:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Siamo in tanti, la Rete è la nostra forza. Ma bisognerà fare i conti con : Gli indecisi che bisogna convincere. Con gli ignoranti che bisogna istruire. Con gli irriducibili che bisogna COMBATTERE. Siamo in guerra, la guerra continua.

RiccardoG
Inviato: 25/2/2013 22:55  Aggiornato: 25/2/2013 22:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2010
Da:
Inviati: 88
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Prepariamoci a qualche cassa integrazione dentro la RAI.

Se davvero i grillini pubblicheranno via internet il proprio operato, allora gli scribacchini dovranno rincorrerli, fino a quando molta gente non andrà direttamente alla fonte by-passando la tv.
Ma questo equivarrebbe a minori ascolti, quindi meno soldi: RAI e MEDIASET e LA7 andrebbero in parte a ramengo, con la conseguente ulteriore caduta di appeal dei vecchi zombie che non saprebbero più cosa fare senza una telecamera amica: la spirale recessiva non è esclusivo appannaggio dei più poveri.
Le reazioni stizzite, e direi impaurite, dei pennivendoli sono la spia di un possibile imminente disastro.

Ma la cosa bella, che nessuno ha evidenziato, è che i vecchi marci sindacati - la TriMurti - avrebbe meno peso che in passato: godo al solo pensare che ciò possa avvenire.

Confido nella stupidità del potere: è la migliore arma per annientarlo.

krom2012
Inviato: 25/2/2013 22:57  Aggiornato: 25/2/2013 23:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Ma chi è che lo ha votato ? Rimane un mistero .


Anche nelle precedenti elezioni era un mistero e ci si chiedeva chi l'avesse votato e siamo ancora qui a fare la stessa domanda! Chi lo sa se ci sono stati dei brogli elettorali che questa volta potrebbero fare la differenza, a prescindere dalla ingovernabilità. Un popolo sarà sempre ingovernabile, si governa da solo!

Il destino dell'italia
http://www.conflittiestrategie.it/il-destino-dellitalia?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=il-destino-dellitalia

edit
Italia libera ...
http://crepanelmuro.blogspot.it/2013/02/italia-libera.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed:+LaCrepaNelMuro+(La+Crepa+nel+muro)


...il cielo è sempre più bianco...
invisibile
Inviato: 25/2/2013 23:00  Aggiornato: 25/2/2013 23:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
CVD

Vespa ha appena domandato ad Alfano "allora berlusconi é resuscitato!"

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
fefochip
Inviato: 25/2/2013 23:00  Aggiornato: 25/2/2013 23:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
la voce del cronista sky era sconsolata....

non solo non riusciva a intervistare beppe grillo che se ne stava a casa in famiglia a riposarsi dall'immenso lavoro che ha fatto .
ma chiedeva e casaleggio?

l'inviata gli diceva che non si riusciva a reperire...

e ...insomma dove si riuniscono i grillini?

capito ragazzi ?

questi non hanno capito un cazzo.
il M5S non ha una minchia ,non ha strutture e soprattutto non festeggia una sega perche non è che "vince" nulla.
se "vincono" sanno benissimo che gli toccherà rimettere a posto i casini di altri , se perdono dovranno spaccarsi il culo per tampinare quelli al governo e il tutto con uno stipendio che si autodecurteranno ....

non hanno capito lo spirito di questo movimento ,non c'è un cazzo da "festeggiare" qui c'è da rimboccarsi le maniche ,non c'è da spartirsi nessun tesoro come avviene negli altri partiti.

comunque la situazione di fatto è poco governabile perche al senato nessuno ha la maggioranza e si dovrà alleare con qualcun altro.
se lo fa pd e pdl sarà l'inizio della loro definitiva fine mentre se lo chiederanno al M5S gli passeranno solo i voti coerenti con il programma M5S ....

tempi duri per il PD e per tutto il paese.

mi auguro che facciano il prima possibile una nuova legge elettorale perche l'ingovernabilità è la prima cosa che fa comodo ai banchieri europei ,indebolire l'italia privandola della possibilità di poter fare vere scelte politiche e non scelte tappabuchi alla monti .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pispax
Inviato: 25/2/2013 23:02  Aggiornato: 25/2/2013 23:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
horselover

Citazione:
mi sembra di vedere uno scenario di tipo belga (sono stati più di un anno senza governo e senza crisi economica)


Si caro.
Ma questo succedeva tempo fa.
Non appena la crisi ha iniziato a mordere fiamminghi e valloni hanno fatto in fretta a trovare l'accordo.

N.B.: Il Belgio senza alcun governo aveva comunque un rating MAGGIORE di quello attribuito all'Italia.
Curioso, no?

invisibile
Inviato: 25/2/2013 23:06  Aggiornato: 25/2/2013 23:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Risultati elettorali
Bravo Fefo!

Il M5S non ha sedi, non ha TV, non ha giornali, non ha una sega. E ha il 25% dei voti...
Ora che potranno parlare in tv senza o con meno filtri e manipolazioni saliranno ancora, e di molto.
Come l'amica di Mazzucco che vedendo lo straming del comizio di Roma ha detto "averlo saputo prima..."

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
f_z
Inviato: 25/2/2013 23:07  Aggiornato: 25/2/2013 23:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: ivan Inviato: 25/2/2013 22:49:24

Monti è l'unica faccia seria che c'è stata al governo da oltre vent'anni in qua.


Esatto: la faccia da mostro alieno di un assassino mandato da Goldman & c per rubare gli spiccioli ai poveracci e distribuirli ai banchieri.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
peonia
Inviato: 25/2/2013 23:09  Aggiornato: 25/2/2013 23:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Fefo però i ragazzi del M5S festeggiano eccome, mica capita tutti i giorni di diventare un "partito" così forte!
a rimboccarsi le maniche c'è tempo....i dagli qualche giorno.... io brindo

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
vivatesla
Inviato: 25/2/2013 23:12  Aggiornato: 25/2/2013 23:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2010
Da:
Inviati: 147
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: ivan Inviato: 25/2/2013 22:49:24

Monti è l'unica faccia seria che c'è stata al governo da oltre vent'anni in qua.



Esatto: la faccia da mostro alieno di un assassino mandato da Goldman & c per rubare gli spiccioli ai poveracci e distribuirli ai banchieri.


bene, pensavo di essere l unico che lo pensava

Pispax
Inviato: 25/2/2013 23:13  Aggiornato: 25/2/2013 23:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
LoneWolf58


Citazione:
Adesso il M5S deve lavorare sodo perché sarà la migliore campagna elettorale... fino alle prossime elezioni che mi auguro (sinceramente) non "troppo" prossime...


Perché "no"?
Considerato che OGNI governo si insedia tramite un voto di FIDUCIA, e che tutti i candidati grillini nono sono stati capaci di dire altro che "noi voteremo le SINGOLE idee" (ma in quel momento il target era evitare le domande sull'"ingovernabilità") direi che la possibilità di formare un governo sia parecchio difficile. Anzi, a oggi la considero impossibile.

E dunque, e sul serio: perché "no"?


Come ho letto in molti interventi la marea sta montando, e quindi un nuovo voto male non dovrebbe fare. Almeno al M5S, che probabilmente è l'unico partito fisiologicamente in crescita.


Dunque?


Domanda a tutti i grillini: se CHIUNQUE riceva l'incarico da Napolitano propone di CONCORDARE una nuova legge elettorale e poi di tornare al voto il prima possibile, visto che così non andiamo da nessuna parte, che ne pensereste VOI?
(rispondete in fretta, please, prima che Beppe detti la linea. Le elezioni sono già finite, isn't it?)

tonipos
Inviato: 25/2/2013 23:15  Aggiornato: 25/2/2013 23:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/6/2006
Da: Treviso
Inviati: 119
 Re: Risultati elettorali
@oldemi
Già, 3 milioni e fischia, qualcosa come il 7-8% dei votanti, non è poco. Qualcosa si intravede sul sito del Ministero. Purtroppo vedo che Monti dall'estero era ben visto, .... già sognavo che scendesse sotto il 10%...
Però il M5S sembrerebbe racimolare qualcosa...

Alla fine ti accorgi sempre che nulla è come sembra
afabbri73
Inviato: 25/2/2013 23:16  Aggiornato: 25/2/2013 23:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
La Rete ha vinto fin dall'inizio. Ed era da scommeterci su, come Grillo ha dimostrato; ma copio ed incollo quello che ho scritto su facebbok come commento sulle giornate di ieri e di oggi.

Ormai diciamo che e' quasi conclusa. PD come al solito fa i conti senza l'oste prendendo l'ennesima batosta. Berlusconi dimostra praticamente il detto "non importa che se na parli bene o male, l'importante e' che se ne parli" e ringrazia la banda Rai/LA7 che incensadolo di insulti lo aiutano contro la concorrenza. M5S, nonostante il "non" partito che e', sottolinea quanto il gregge italia abbia bisogno di um pastore che li guidi. La prima conclusione e' che viene dimostrata ancora una volta l'ineguatezza di un popolo incapace di scegliere, incapace di pensare, incapace di imporre i propri diritti, la seconda, dimostra quanto demograficamente il PD sia una congrega di conservatori bigotti indirizzati al vecchio facendo leva su un giovane che giovane non e'; che il PDL, promettendo cose che sa che non potra' mantenere perche' tanto non gliele faranno fare, basa i propri numeri su un elettorato illuso di poter ancora cambiare le cose; che il M5S altro non e' che un movimento anarchico, non autarchico, che al massimo potra' raggiungere l'approvazione di una legge che vieti i detersivi per le lavatrici agevolando le sfere a ioni attivi.

Anziche' avere un popolo che reclama veramente i propri diritti eleggendo veramente i propri rappresentanti secondo schemi logici e propedeutici, abbiamo un popolo che tifa contro i propri rivali non sapendo neppure per chi tifare e pretende che al governo vada un qualcuno che non sia il solito sforzandosi di mantenere lo status di pianto incessante. Lazio Pescara 2-0. Questo e' l'unico risultato certo di oggi insieme a quello di Udinese Napoli 0 a 0

baciccio
Inviato: 25/2/2013 23:18  Aggiornato: 25/2/2013 23:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/1/2006
Da: Genova
Inviati: 536
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
ivan:Citazione:
Monti è l'unica faccia seria che c'è stata al governo da oltre vent'anni in qua.


Ben detto! Mario Monti che in quindici giorni- prima che passi il 2011- abolendo il privilegio tutto italiano della pensione con soli quarantuno anni di versamenti e con i soldini risparmiati con questa dovuta ed attesa riforma- l'Europa lo chiedeva-può finalmente ripagare il debito verso la Morgan Stanley, pagandole sull'unghia di due miliardi e seicento milioni di euro in una una tranche, nei primi giorni di gennaio 2012. Quando si dice il " tempismo". Si, non c'è che dire: Mario Monti, una persona seria.

Blade1960
Inviato: 25/2/2013 23:19  Aggiornato: 25/2/2013 23:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2006
Da:
Inviati: 264
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@Fefochip
....questi non hanno capito un cazzo.
veroooo!!! sono dinosauri.

Ps:
FASSSSINOOOOOOOO!!!!!!!!
CHEFFIGURADIMMERDAAAA!!!

clausneghe
Inviato: 25/2/2013 23:20  Aggiornato: 25/2/2013 23:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Risultati elettorali
Autorimosso ,cannato

redribbon
Inviato: 25/2/2013 23:23  Aggiornato: 25/2/2013 23:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Autore: lysmata Inviato: 25/2/2013 20:13:53
se giá lo conosci, posibile che non ti assalga nemmeno un dubbio sul fatto che nonno silvio ha semplicemente distrutto l'Italia?



Probabilmente lo sanno ma non è così importante per loro,
la maggior parte di chi vota Berlusconi è tra la borghesia medio-alta che ha interessi finanziari di un certo spessore da difendere, e ritengono che Berlusconi li garantisca meglio del PD nel consolidare e, possibilmente, aumentare il lauto gruzzolo di famiglia, il ragionamento che fanno è:
"se il più ricco d'Italia fa i suoi interessi farà anche quelli delle mie azioni, della mia impresa...
La crisi? Il bunga bunga? Si va bhè, ma io devo difendere il mio consistente patrimonio dal pericolo che venga insidiato o anche solo fermato nella crescita da qualche governo sinistroide."

La crisi mica ha colpito tutti nello stesso modo, solo (si fa per dire solo) la parte più "popolare" degli italiani

A questo aggiungici la questione "ideologica" (messa apposta tra virgolette, perchè di ideologie questi non ne hanno) nel senso che percepiscono comunque più vicino alle loro idee una matrice di centro-destra piuttosto che Grillo o il PD.

Ci sarebbe semmai da vedere quanti di chi hanno votato PDL lo hanno fatto per interessi e\o vicinanza ideologica,
oppure quanti sono gente comune che si lascia incantare da promesse e slogan fatti apposta per arrotondore la percentuale.
Solo su questi ultimi può avere effetto una corretta informazione per spostare i voti, ma non so quanti siano, fermo restando che al pdl resterebbe comunque uno zoccolo duro sicuramente piuttosto ampio, fatto appunto da chi ha interessi diretti, o economici, o ideologici (diciamo così) .

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
PadijtLee
Inviato: 25/2/2013 23:24  Aggiornato: 25/2/2013 23:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/6/2010
Da:
Inviati: 447
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete

NiHiLaNtH
Inviato: 25/2/2013 23:25  Aggiornato: 25/2/2013 23:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Con gli irriducibili che bisogna COMBATTERE


eccomi

devo aspettarmi di essere prelevato con la forza alle 2 di notte per essere portato in un campo di rieducazione?

Pispax
Inviato: 25/2/2013 23:25  Aggiornato: 25/2/2013 23:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
Giano

Citazione:
@Pispax
Ciao, alla camera io vedo il PD ancora in vantaggio di 4 punti...
Che dati hai?


I dati dei seggi scrutinati fino a quel momento, più le proiezioni.
La forchetta di oscillazione era intorno allo 0,7%, e fra il CDX (in vantaggio) e IBN c'era una differenza di poco più di un punto.

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 23:26  Aggiornato: 25/2/2013 23:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Autore: Pispax Inviato: 25/2/2013 23:02:43
...
Il Belgio senza alcun governo aveva comunque un rating MAGGIORE di quello attribuito all'Italia.
Curioso, no?
Magari aveva una classe politica che nonostante tutto era (ed è) più credibile di quella italiana...

Certo che Montanelli si rigirerà nella tomba...
Ma lei è sicuro che la partita elettorale sia già giocata? Il centrosinistra non ha nessuna possibilità di battere Berlusconi?
"Guardi: io voglio che vinca, faccio voti e faccio fioretti alla Madonna perché lui vinca, in modo che gli italiani vedano chi è questo signore.
Berlusconi è una malattia che si cura soltanto con il vaccino, con una bella iniezione di Berlusconi a Palazzo Chigi, Berlusconi anche al Quirinale, Berlusconi dove vuole, Berlusconi al Vaticano. Soltanto dopo saremo immuni. L'immunità che si ottiene col vaccino".

È la dimostrazione che i vaccini non funzionano...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
fefochip
Inviato: 25/2/2013 23:26  Aggiornato: 25/2/2013 23:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Domanda a tutti i grillini: se CHIUNQUE riceva l'incarico da Napolitano propone di CONCORDARE una nuova legge elettorale e poi di tornare al voto il prima possibile, visto che così non andiamo da nessuna parte, che ne pensereste VOI?


te piacerebbe eh? (occhio pispax che la maggioranza del PD è troppo risikata per contare su un successo sicuro in una nuova tornata elettorale)

il problema è che non spetta al M5S proporre nulla e con tutta probabilità il PD PROVERA' A GOVERNARE inciuciando con il PDL e quindi perdendo voti man mano.
poi farà la riforma elettorale e una volta tornati a votare ci sarà il definitivo KO del sistema politico attuale.


comunque grazie a berlusconi che ha fatto sta cazzo di legge elettorale e alla sinistra che non è riuscita a metterci delle toppe.

a oggi se si riandasse a votare lo si farebbe non prima di qualche mese e non vedo altro panorama che una continua crescita del M5S

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
f_z
Inviato: 25/2/2013 23:27  Aggiornato: 25/2/2013 23:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: PadijtLee Inviato: 25/2/2013 23:24:12




Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
fefochip
Inviato: 25/2/2013 23:30  Aggiornato: 25/2/2013 23:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Risultati elettorali
questi politicanti da 4 soldi al baiocco non hanno capito che i grillini non rischiano nulla , escono/usciamo fuori dalla merda quindi è tutto da guadagnare.

siamo abituati a non contare un cazzo quindi a nessuno fa paura non governare ,anzi direi che un po i grillini avranno al cotrario giustamente paura di farlo.

non fermano piu questo movimento ....

o si adeguano e alla svelta (e non so come) o spariscono come i dinosauri

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 25/2/2013 23:31  Aggiornato: 25/2/2013 23:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Risultati elettorali
un ultima cosa:

non è mai successa una cosa cosi nel mondo ...MAI!

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
VIPER
Inviato: 25/2/2013 23:32  Aggiornato: 25/2/2013 23:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Risultati elettorali

fefochip
Inviato: 25/2/2013 23:33  Aggiornato: 25/2/2013 23:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Risultati elettorali
ECCOLI

non ce la facevano proprio ....sono riusciti a entrare in una pizzeria dove si erano riuniti un po di grillini e infatto hanno detto esattamente quello che vi ho detto :
inizia adesso il lavoro

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
etrnlchild
Inviato: 25/2/2013 23:34  Aggiornato: 25/2/2013 23:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Prima ancora di essere una grande vittoria per il Movimento 5 Stelle, quella delle recenti elezioni è stata una vittoria della Rete.


Questo e' il dato più importante.

Il 5° e' andato, è ora di parlare di 6° potere.

Fiducia nella rete, fiducia negli uomini di buona volonta'.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
clausneghe
Inviato: 25/2/2013 23:36  Aggiornato: 25/2/2013 23:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
,@ afabbri73 .... Vacci te a vedere le partite,vai, che noi facciamo i gnocchi, intanto.. Ma tu difficilmente li gusterai..Altro che leggi per i detersivi,e ioni cojoni, caro..
Propedeutico..tze..ma scrivi come mangi, propodietico..

Stampella
Inviato: 25/2/2013 23:39  Aggiornato: 25/2/2013 23:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Risultati elettorali
Pispax secondo me dipenderebbe dal tipo di legge che viene proposta. Dipende da quale posizione prende adesso nei confronti di Berlusconi e Monti.
Adesso dovreste domandarvi perchè avete perso anche questa volta,non sarà che l'elettorato del pd è meno deficente dell'elettorato del pdl ma è ancora poco maturo e proiettato nel futuro?

hi-speed
Inviato: 25/2/2013 23:40  Aggiornato: 25/2/2013 23:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Comunque alla fine della fiera la percentuale del pdl mi puzza tanto ma tanto ma tanto ma tanto di brogli a livelli o peggio del 2006.

hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
davlak
Inviato: 25/2/2013 23:41  Aggiornato: 25/2/2013 23:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
https://www.youtube.com/watch?v=R7CKXhPlFuQ

a bersà!
nun te lo beve tutto da solo 'o smacchiatore!
lasciajene 'n pò pure a 'sti poracci der firmato!

(scusate se mi sono espresso in bolzanese).

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Calvero
Inviato: 25/2/2013 23:42  Aggiornato: 25/2/2013 23:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Prima ancora di essere una grande vittoria per il Movimento 5 Stelle, quella delle recenti elezioni è stata una vittoria della Rete.


Se parliamo di vittoria e assolutamente in questo senso, bisogna dire cosa si è Vinto...


... questa è una vittoria della Rete e ---> PARIMENTI <--- ... la sconfitta dei Kapò e degli omertosi imbellettati.

con tutto il cuore ...






Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
davlak
Inviato: 25/2/2013 23:43  Aggiornato: 25/2/2013 23:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: hi-speed Inviato: 25/2/2013 23:40:58

Comunque alla fine della fiera la percentuale del pdl mi puzza tanto ma tanto ma tanto ma tanto di brogli a livelli o peggio del 2006.



se è per questo a me puzza quasi altrettanto la percentuale del PDmenoELLE.

anzi! i brogli qui dalle mie parti li hanno fatti (o almeno tentati) più loro!

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Pispax
Inviato: 25/2/2013 23:44  Aggiornato: 25/2/2013 23:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
LoneWolf58

Citazione:
La piazza è servita per raggiungere chi non usa il web...
Ma il Movimento è nato e si è sviluppato sul WEB


Radazione
Citazione:
È infatti impossibile ignorare come la linea che fa da spartiacque oggi in Parlamento fra il "vecchio" e il "nuovo" sia la stessa linea di demarcazione che separa chi segue i media tradizionali da chi invece si informa tramite Internet.


Sciocchezze.
La credibilità di Griilo è iniziata quasi 15 anni prima, e si è sviluppata tramite una continua crescita di spettacoli e libri sempre più credibili. All'inizio fu bandito dalla RAI proprio per questo motivo: osava parlar male dei socialisti.
Già quattro secoli fa, quando ero ancora sposato, con la mia ex-moglie e con gli amici ci bevevamo i "discorsi di fine anno" di Grillo, che Sky trasmetteva in chiaro e che erano una parodia del discorso del Presidente della Repubblica.

Quando Griilo è approdato alla rete aveva GIA' un patrimonio ENORME di credibilità.
In rete c'è troppo di tutto.
Da sola non è un media che ti permetta di creare tutto quello che ha fatto il M5S.
Perché questo accada serve spendere tanti, TROPPI soldi per essere indicizzati da Google.
Che è una società americana.
Ops.

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 23:47  Aggiornato: 25/2/2013 23:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Autore: Pispax Inviato: 25/2/2013 23:13:40
...
E dunque, e sul serio: perché "no"?
Perché, per come la vedo io, questa è la configurazione migliore per i "dilettanti" del M5S... per fare quello che hanno promesso senza esserne "direttamente" responsabili e quindi sotto il tiro incrociato dei media...

Poi non disperare sulla possibilità di un nuovo governo... ci dovremo solo subire B. come Ministro delle Finanze.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
oivilis
Inviato: 25/2/2013 23:49  Aggiornato: 25/2/2013 23:49
So tutto
Iscritto: 24/5/2012
Da:
Inviati: 8
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
giornata storica perchè con i voti del M5S si completa lentamente il puzzle del nuovo ordine mondiale?

che GAIA sia

orne
Inviato: 25/2/2013 23:52  Aggiornato: 25/2/2013 23:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Risultati elettorali
@Pispax


Citazione:
Domanda a tutti i grillini: se CHIUNQUE riceva l'incarico da Napolitano propone di CONCORDARE una nuova legge elettorale e poi di tornare al voto il prima possibile, visto che così non andiamo da nessuna parte, che ne pensereste VOI? (rispondete in fretta, please, prima che Beppe detti la linea. Le elezioni sono già finite, isn't it?)



Io ci starei. Anche perché fare una legge elettorale non è semplice e richiede un po' di tempo, quindi il M5S ha il tempo per farsi conoscere, far conoscere le proprie linee guida - stavolta anche attraverso i canali "tradizionali" - e, di conseguenza, crescere ancora.
Ovviamente è il mio pensiero.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
crunch
Inviato: 25/2/2013 23:54  Aggiornato: 25/2/2013 23:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Comunque alla fine della fiera la percentuale del pdl mi puzza tanto ma tanto ma tanto ma tanto di brogli a livelli o peggio del 2006.


tranquillo.....il centrosinistra ha sguinzagliato rappresentanti di lista a vigilare ovunque e certo anche nei palazzi sono ben in grado di non farsi soffiare il premio di maggioranza alla camera

mi sa che il nano l'hanno proprio votato....

etrnlchild
Inviato: 25/2/2013 23:54  Aggiornato: 25/2/2013 23:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Secondo i sondaggi UFFICIALI (Piepoli, Swg) Grillo e Berlusconi se la stanno giocando per essere il secondo partito. Entrambi sono accreditati di un 20% circa, con Grillo in lieve vantaggio. Pare che la smentita dalla Svizzera rispetto all'accordo fiscale per il rimborso dell'IMU abbia fatto una mezza debacle. I sondaggisti avvertono che su Grillo il dato può essere lievemente falsato dalla sovraesposizione mediatica di ieri e che alle urne una piccola frazione può scomparire.


Ehm....ma allora sti sondaggi sono affidabili o no...?

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Red_Max
Inviato: 25/2/2013 23:56  Aggiornato: 25/2/2013 23:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Cioè, fatemi capire, tirare la volata al PDL è una vittoria?

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
hi-speed
Inviato: 25/2/2013 23:57  Aggiornato: 25/2/2013 23:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Risultati elettorali
Il PD rispetto alle politiche 2008 dovrebbe aver perso il 10%, ma da due partiti morti e da un morto in piedi ed una mummia, la percentuale del 30% mi sembra davvero tanta-tanta-tanta.
Non conosco nessuno dalle mie parti che abbia votato la mummia.

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
Stampella
Inviato: 26/2/2013 0:05  Aggiornato: 26/2/2013 0:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Risultati elettorali
Il PDL è il braccio politico delle mafie. Tutte le mafie. Se a questo aggiungiamo i disonesti ecco magicamente apparire l'elettorato pdl. Ora voglio vedere come si comporta il PD....ma ho poche speranza. Sono profondamente dispiaciuto per il magro risultato di rivoluzione civile.
Sapere che sallusti entrerà in parlamento mi fa rimpiangere di non aver fatto il militare

captcha
Inviato: 26/2/2013 0:08  Aggiornato: 26/2/2013 0:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/3/2010
Da:
Inviati: 832
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Sciocchezze.
La credibilità di Griilo è iniziata quasi 15 anni prima, e si è sviluppata tramite una continua crescita di spettacoli e libri sempre più credibili. All'inizio fu bandito dalla RAI proprio per questo motivo: osava parlar male dei socialisti.
Già quattro secoli fa, quando ero ancora sposato, con la mia ex-moglie e con gli amici ci bevevamo i "discorsi di fine anno" di Grillo, che Sky trasmetteva in chiaro e che erano una parodia del discorso del Presidente della Repubblica.

Quando Griilo è approdato alla rete aveva GIA' un patrimonio ENORME di credibilità.
In rete c'è troppo di tutto.
Da sola non è un media che ti permetta di creare tutto quello che ha fatto il M5S.
Perché questo accada serve spendere tanti, TROPPI soldi per essere indicizzati da Google.
Che è una società americana.
Ops.


davlak
Inviato: 26/2/2013 0:08  Aggiornato: 26/2/2013 0:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: Red_Max Inviato: 25/2/2013 23:56:52

Cioè, fatemi capire, tirare la volata al PDL è una vittoria?


gliel'ha tirata il PDmenoELLE la volata, mica il M5S che non se li è mai cagati di striscio, nè gli uni nè tantomeno gli altri.
ha cominciato SANT'ORO a suonare la carica con quella penosa puntata di SEVIZIE PUBBLICHE.
poi è stata tutta un'apoteosi di omissioni, di mancanza di prese di posizione, di attendismo, di affermazioni e smentite successive....
Bersani non ha mai detto chiaro e tondo "FANCULO MONTI e la sua agenda".
lo avesse fatto adesso staremmo raccontando un'altro risultato.
anche se il M5***** avrebbe sempre più o meno gli stessi voti.
io mi mangio ancora le mani per il forfait di Grillo all'intervista su SKY.
sono certo che avrebbe portato altri voti (1-2%) al movimento.
ma d'altra parte Beppe Grillo voleva essere coerente fino in fondo anche a costo di deludere quelli che lo avevano convinto ad andare in tv.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Calvero
Inviato: 26/2/2013 0:12  Aggiornato: 26/2/2013 0:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
La credibilità di Griilo è iniziata quasi 15 anni prima, e si è sviluppata tramite una continua crescita di spettacoli e libri sempre più credibili


Vero, hai ragione Pispax. Quello che è giusto è giusto. Nel senso che questa che hai detto è una cosa corretta.

Quindi è un approfondimento quello che manca, diciamo che la Rete ha vinto perché permette a chi segue un dato percorso la possibilità di sublimarlo. Però non puoi dire "sciochezze" in senso ampio ... perché sciocchezza non è; è la Rete che ha dato Vita giorno per giorno a questa cosmogonia contemporanea.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
invisibile
Inviato: 26/2/2013 0:15  Aggiornato: 26/2/2013 0:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Risultati elettorali
Un tweet da tsunamitour

"Trovata carne di cavallo nelle teste di molti italiani."

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
PadijtLee
Inviato: 26/2/2013 0:17  Aggiornato: 26/2/2013 0:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/6/2010
Da:
Inviati: 447
 Re: Risultati elettorali
Citazione:

Quindi è un approfondimento quello che manca, diciamo che la Rete ha vinto perché permette a chi segue un dato percorso la possibilità di sublimarlo. Però non puoi dire "sciochezze" in senso ampio ... perché sciocchezza non è; è la Rete che ha dato Vita giorno per giorno a questa cosmogonia contemporanea.



afabbri73
Inviato: 26/2/2013 0:22  Aggiornato: 26/2/2013 0:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
La nascita della rete e' comparabile solo alla nascita dell'universo. Uno spazio infinito dove tutti possono costruirsi il loro mondo, dove tutti possono viaggiare tra una galassia e l'altra senza dover far i conti coi quanti o dove non e' necessario mostrare il passaporto passati la dogana; dove tutti possono chiedere con la certezza che arrivera' prima o poi una risposta. La rete e' sempre stato il luogo dei luoghi. C'e' chi se ne e' accorto, soprattutto c'e' chi si e' accorto che i viaggiatori di questo spazio sono coloro ai quali puoi chiedere una visione diversa, si sono accorti che i viaggiatori di questo spazio sono coloro che per primi non credono nello status quo e guardano la propria vita da un terzo occhio, perche' hanno imparato ad ascoltare il suono di piu campane. Sicuramente la rete e' la maggior indiziata, sicuramente e' la maggior imputata di aver alterato la coscienza dei propri abitanti.

Abbandono questa visione imponente ma romantica per "tuffarmi" In una visione piu piccola che la si puo' paragonare all'oceano, Ottimo paragone per mostrarne i difetti. Tra coloro che nuotano in questo oceano ci sono coloro che ci nuotano perche' risulta loro naturale, c'e' chi ci fa il bagnetto vicino alla riva e c'e' che ci nuota, sistematicamente si perde e sta alla disperata ricerca di uno scoglio: quest'ultimo genere sono i piu', sono i disorientati che nonostante abbiano braccia per nuotare, non hanno orientamento e non sanno dove andare. Questi sono coloro che se non trovano terra cercano altri dispersi per autoconvincersi, trovandosi, di non aver sbagliato "mare". A questa categoria appartengono il mainstream e chi il mainstream combatte sotto il profilo editoriale.
Poi ci sono gli utenti isola, coloro che aprono community come conventi per i credenti o per i comuni dispersi in cerca di un qualcosa al quale aggrapparsi.

La rete e' una gran bella cosa, e' un bel concetto, ma nella pratica e' al servizio di colui che i segnali della rete recepisce e purtroppo nella pratica, sono in molto pochi.

Cio che fa della rete un sistema vittorioso e' solamente la cattiva qualita' dei mezzi tradizionali ormai sempre piu palesemente schierati e conservatori di una determinata audience. La rete ancora non e' recepita per quello che e', ma per tanti, anche per i piu giovani, e' ne piu ne meno che una scialuppa di salvataggio, un luogo dove ripararsi dallo schifo che giornali tv e radio incessantemente ci propinano. E' per molti un posto dove tutto e' permesso e a qualsiasi orario e non ti da piu modo di apprezzare il mezzo tradizionale. Attualmente e' visto solo come un grande ed immenso ambiente dove tutto e' concesso, sia nel bene che nel male. Direi quindi che la Rete ha solo vinto come mezzo alternativo ma non come strumento necessario. Ma che mezzo alternativo! Se si pensa che un buon 80% di un 25% raccolto da M5S proviene da un indirizzo ip questo fa intravedere un futuro molto roseo per coloro che avranno il coraggio veramente di cambiare.

Red_Max
Inviato: 26/2/2013 0:22  Aggiornato: 26/2/2013 0:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Essere la terza forza dietro a PD e PDL è una vittoria?
Perchè a casa mia vince chi arriva primo...

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Calvero
Inviato: 26/2/2013 0:22  Aggiornato: 26/2/2013 0:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Risultati elettorali
________________________
______________________

Chi era quell'attore che non mi ricordo, di un telefilm??

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Akane
Inviato: 26/2/2013 0:23  Aggiornato: 26/2/2013 0:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/7/2011
Da: Austria
Inviati: 135
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
e adesso vediamo cosa succede...

Giano
Inviato: 26/2/2013 0:25  Aggiornato: 26/2/2013 0:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Risultati elettorali
Passano inosservati alcuni dati.
La parte bassa della classifica alla camera, risultati quasi finali, in tutti i sensi:
Fratelli d'Italia- larussa 1,98
UDC- Casini 1,78
La destra- Storace 0,63
Centro democratico- Tabacci 0,49
Futuro e L. -Fini 0,43

Fini allo zeroquarantatré!
Casini abbatte il muro dell' 1,50!
Altro che quaresima!

Pispax
Inviato: 26/2/2013 0:26  Aggiornato: 26/2/2013 0:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
fefochip


Citazione:
e piacerebbe eh? (occhio pispax che la maggioranza del PD è troppo risikata per contare su un successo sicuro in una nuova tornata elettorale)


Questo tuo atteggiamento, che non è solo tuo, sta iniziando a farmi incazzare.

FEFOCHIP, PIANTALA DI SEGUIRE LA POLITICA CHE TI CREA SERI DANNI AL CERVELLO.
DAMMI RETTA.
.
Provo a spiegartelo in parole semplici e chiare.



Prima domanda: CHI CAZZO TE LO DICE CHE IO ABBIA VOTATO IL PD?

Seconda domanda: PERCHE' SCRIVI "RISIKATA" CON LA KAPPA? Ti stai già adeguando alla nuova "grammatika"?

Terza, ultima e fondamentale domanda, visto che è quello dove volevo andare a parare.
La piglio così larga che è meglio di un disegnino.



Se il grillini eletti insistono a dire le seguenti cose:

1) non daremo la "fiducia" a nessuno.
2) ci confronteremo solo con le SINGOLE idee.
3) ogni tipo di ingovernabilità non sarà colpa nostra

... allora è chiaro che UN MINIMINO come funziona un governo dovrebbero provare a imparalo, che queste son bestemmie.


Per insediarsi un governo COME PRIMO ATTO il governo che si propone deve avere un voto di fiducia.
La fiducia viene posta su un programma preciso.
Altrimenti nisba, e c'è l'ingovernabilità.

I grillini dicono che l'ingovernabilità non
sarà colpa loro
, e CONTEMPORANEAMENTE dicono che non voteranno niente che non sia nel LORO programma.

Fin qui tutto ok.
C'è solo un minuscolissimo problema: senza i voti dei grillini non è possibile, in questa situazione, proprio alcun governo.


Però il programma IBN e il programma M5S sono parecchio diversi. E probabilmente andrebbe imbarcato anche Mario Monti "Rigor Montis" per garantire una governabilità effettiva anche al Senato.
(Sempre nel caso che alla Camera vinca IBN, chiaro.).
Ma se viene imbarcato anche Mario Monti "Rigor Montis" la situazione si complica ancora di più, visto che gli ancor più vari programmi, per l'appunto, differiscono ancora di più.


Tutti quanti devono adeguarsi al programma del M5S?
Discutibile.
La democrazia a volte viene criticata, e a torto, per essere "dittatura della MAGGIORANZA".
Se il M5S impone come criterio di governabilità quello che tutti quanti seguano il SUO programma, allora quello che succede è che democrazia diventa "dittatura della MINORANZA".

Oh, lo so che a te magari piacerebbe.
Ma ti garantsco che ti piacerebbe solo se a imporrela dittatura fosse la TUA minoranza, ma smetterebbe subitissimo di piacerti non appena ci fosse UN'ALTRA fra le TANTISSIME minoranze disponibili.
Credimi.
Di conseguenza in democrazia si cerca di fare il possibile per impedire proprio la "dittatura della maggioranza", e si evita proprio come la peste la "dittatura della MINORANZA".
Almeno se è una democrazia che funziona bene.
Quindi, almeno a giudicare dai programmi, nessuno ne vuole una che fin dal principio funzioni MALE, vero?
Figuriamoci poi il M5S, che dichiara di volere PIU' democrazia, mica MENO democrazia.



Come se ne esce?
Di solito se ne esce tornando a votare. C'è una possibilità che si crei una MAGGIORANZA che possa governare.
(O forse no: ma in questo caso non ci si rimette nulla)

Chiaro che non si sa CHI SARA' a essere maggioranza. In questo momento il vento soffia in poppa a Grillo.
Secondo classificato il PdL.
Se ci si basa sui risultati di oggi, tocca essere proprio cretini per pensare che sia uno che vuole una crescita del PD a chiedere di rivotare.

Il vento cambierà?
Non si vedono segnali che lo possono dire.


Resta il fatto che se l'incarico venisse dato a Bersani, tranne qualche stronzata di secondo piano L'UNICO punto di convergenza fra PD e M5S rispetto ai programmi è la necessità di cambiare la legge elettorale.
Visto che questa legge, così com'è strutturata, impedisce A CHIUNQUE non abbia con sé la Lega, cioè Vento Lombardia e Piemonte, e anche la Mafia e la Camorra Sicilia e Campania di formare maggioranze stabili che funzionino al Senato.


Quindi torno alla domanda:

- Il M5S continuerà a garantire l'ingovernabilità dicendo "ma l'ingovernabilità non è colpa mia", alla Berlusconi, oppure
- "chi se ne frega se l'Italia non può formare un governo, queste sedie sono MIE e guai a chi me le tocca", alla Mastella, oppure
- faccio una legge elettorale che piaccia ANCHE A ME e torno a votare contando di essere IO quello che avrà la possibilità concreata di governare?


Sappi che in questo momento le tue idee, quelle che ho riportato nel quote, si collocano da qualche parte a metà fra Berlusconi e Mastella.
Per curiosità, sei TU il Nuovo che Avanza?

etrnlchild
Inviato: 26/2/2013 0:28  Aggiornato: 26/2/2013 0:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il M5S e' il primo partito.
Grillo lo diceva scherzando o forse no, ma questo e' il dato.
E nessuno lo aveva previsto. Non con questi numeri.

Il M5S avrebbe tutto l'interesse a proporre una seria legge elettorale.
Non gliela faranno mai fare. Gia' stanno parlando, come previsto, di governo di responsabilita'...

Ma la pressione sembra aumentare.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
DrHouse
Inviato: 26/2/2013 0:30  Aggiornato: 26/2/2013 0:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Si rivota tra sei mesi.
Altri 400 milioni.

E vai!

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Calvero
Inviato: 26/2/2013 0:31  Aggiornato: 26/2/2013 0:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
La nascita della rete e' comparabile solo alla nascita dell'universo.


Cosmogonia contemporanea.

Citazione:
che i viaggiatori di questo spazio


.. a chi segue un dato percorso ...

Citazione:
Direi quindi che la Rete ha solo vinto come mezzo alternativo ma non come strumento necessario.


Diciamo che ci sta .. e ribadiamo che può essere un vanto relativo, mettiamola così, rimane però assoluto cosa ha smerdato; i Kapò e gli omertosi imbellettati. Nulla di relativo in questo..

..e quando la relatività diventa univoca nei risultati, allora abbiamo la quadratura del cerchio.

Giusto per rimanere in tema di visioni "romantiche" che romantiche non sono ..

.. e .. ribrindiamo

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Aigor
Inviato: 26/2/2013 0:33  Aggiornato: 26/2/2013 0:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Qualcuno ha notato che al sud, arretrato, in molti posti senza l'ADSL e tradizionalmente schiavo della mafia e terra di conquista della destra, il Movimento 5 stelle ha collezionato una incredibile messe di voti? E' primo in Sicilia e in Sardegna (Scusate se la considero Sud ) e altrove ha fatto exploit davvero degni di nota.

Non fosse stato per la Lombardia (PDL) e per la Toscana (PD) rischiava davvero di vincere le elezioni

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Red_Max
Inviato: 26/2/2013 0:42  Aggiornato: 26/2/2013 0:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ma se il papa si è dimesso...
Bersani che cavolo dovrebbe fare???

29.55 - 29.17

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Stampella
Inviato: 26/2/2013 0:43  Aggiornato: 26/2/2013 0:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Lo volevate il riconteggio? Lo ha richiesto ora Alfano

Red_Max
Inviato: 26/2/2013 0:52  Aggiornato: 26/2/2013 0:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sinceramente, con questi numeri non si va da nessuna parte
capisco che la legge vada applicata, però si tratta di un pareggio sostanziale... mi vergognerei di avere un premio di maggioranza alla camera per 0.38% di voti

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
stecos
Inviato: 26/2/2013 0:54  Aggiornato: 26/2/2013 0:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/10/2009
Da: Madrid
Inviati: 111
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
É impressionante, lo so che é cosí ma ogni volta ci ricasco e mi impressiona.
La stampa é uguale in tutto il mondo, non cambia nulla.

Ora nei mass media internazionali è iniziata la stessa storia che in Italia, tre anni fa, il M5S populista, antipolitica, antisisitema...
Guardate qua, in Argentina..!!! Servizio di Gustavo Sierra...El comico Beppe Grillo...con su peligroso discurso anti-sistema...

http://www.clarin.com/

c'é molto da pedalare...

La differenza tra avere un' idea e ideare é che il primo sta fantasticando e il secondo sta creando
hi-speed
Inviato: 26/2/2013 0:57  Aggiornato: 26/2/2013 0:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Grillo era al 25% alle 18 di oggi. Il PDL continua ad aumentare. Ma non scherziamo ci prendono per il culo ancora una volta

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
Red_Max
Inviato: 26/2/2013 0:57  Aggiornato: 26/2/2013 0:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Io proporrei il lancio della monetina...

29.56 - 29.17

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Narwain
Inviato: 26/2/2013 0:58  Aggiornato: 26/2/2013 1:01
So tutto
Iscritto: 8/11/2011
Da: Asti
Inviati: 16
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
io son tentato di andare a suonare al citofono di Fassino... qualcuno sa mica dove abita??


Scherzi a parte, il risultato del Movimento ha stupito quasi tutti, tranne quelli che il Movimento l'han conosciuto e vissuto dall'interno (o comunque da vicino)...
Non so se il Parlamento sarà "governabile" o meno, quel che so è che da domani comincia a prender piede una vera democrazia diretta

Mi dispiace solo non aver potuto votare per il Senato, perchè farò 25 anni solo ad agosto... ma dai risultati pare che non sarebbe stato poi così determinante

P.S. ecco, spero solo che non esagerino con i brogli dell'ultim'ora, come la gara da fotofinish del 2006... resta comunque un risultato che lascia ampio spazio d'intervento al M5S su qualsiasi tema, il resto si vedrà.

afabbri73
Inviato: 26/2/2013 0:59  Aggiornato: 26/2/2013 0:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
accetto la bevuta :)

Red_Max
Inviato: 26/2/2013 1:07  Aggiornato: 26/2/2013 1:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
La leggera rimonta era già stata ampiamente prevista da più di un'ora, lo hanno detto da Vespa, basta ragionare sull'orientamento delle regioni dove mancavano gli ultimi dati... non c'entrano i brogli in questa fase, quelli se ci sono li hanno già fatti...

29.55 - 29.18

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
afabbri73
Inviato: 26/2/2013 1:20  Aggiornato: 26/2/2013 1:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Che il giullare di corte abbia piu sudditi del suo re, direi di si, questa e' una vittoria.
Poi ti dimentichi una cosa, M5S e' solo Grillo, i numeri PD e PDL sono relativi a coalizioni. Se non e' arrivare primi questo, spiegamelo perche' significa che sono diventato una cippa in aritmetica.

fefochip
Inviato: 26/2/2013 1:22  Aggiornato: 26/2/2013 1:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Risultati elettorali
@ pispax
Citazione:
Quindi torno alla domanda:
- Il M5S continuerà a garantire l'ingovernabilità dicendo "ma l'ingovernabilità non è colpa mia", alla Berlusconi, oppure
- "chi se ne frega se l'Italia non può formare un governo, queste sedie sono MIE e guai a chi me le tocca", alla Mastella, oppure
- faccio una legge elettorale che piaccia ANCHE A ME e torno a votare contando di essere IO quello che avrà la possibilità concreata di governare?


io non so sinceramente grillo cosa ha in testa ne tantomeno i grillini tuttavia ti posso dire cosa farei io.

mi studio la legge elettorale e dico subito che è una cagata pazzesca e se vogliono il mio consenso devono fare delle modifiche (ovviamente in mio favore) .

dopodiche traccheggerei qualche mese per far crescere il malcontento e dando l'opportunità al movimento di crescere ulteriormente(una cosa cosi lanciata non può che sul breve crescere ancora in particolare in questo momento) per poi andare a votare.

non so se sei soddisfatto della mia risposta ma io sono abituato a giocare a poker e quindi se pensi che gioco "pulito" con questi stronzi di politici hai pizzicato la persona sbagliata (non perdere tempo con le pippe sulla responsabilità e la stabilità perche non attaccano), con una mano buona come questa del senato gli faccio cagare sangue.

Citazione:
Sappi che in questo momento le tue idee, quelle che ho riportato nel quote, si collocano da qualche parte a metà fra Berlusconi e Mastella.


le mie idee stanno bene dove stanno pispax senza che le collochi te furbescamente da nessuna parte.

Citazione:
CHI CAZZO TE LO DICE CHE IO ABBIA VOTATO IL PD?

un ipotesi ...non si possono fare?
sti cazzi

sul discorso dell'ingovernabilità :
non sono stati certo i grillini a fare questa legge di merda
ne erano all'opposizione all'epeca quindi ?

dovrebbero essere "responsabili" e buoni buoni insieme fare quello che dicono i grandi partiti? MAVVAFFANCULO!
ma proprio in culoooooo

spero sia chiaro il concetto

Citazione:
La fiducia viene posta su un programma preciso.
Citazione:
CONTEMPORANEAMENTE dicono che non voteranno niente che non sia nel LORO programma.




dove sta scritto che deve durare tanto questo governo?
si fa un programma comune ai due schieramenti (e mi pare che di punti ce ne siano) e si approva solo quel programma .fine
ma dove è il problema non capisco



Citazione:
Tutti quanti devono adeguarsi al programma del M5S?


ma se sono anche punti del PD dove è il problema ...il resto delle cose che hai detto sull' argomento(maggioranza minoranza) sono pippe mentali

Citazione:
L'UNICO punto di convergenza fra PD e M5S rispetto ai programmi è la necessità di cambiare la legge elettorale.


se sarà l'unico punto in comune amen... si voterà quello e poi di nuovo alle urne.
continuo a non vedere il problema

sono devastato vado a nanna

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Sertes
Inviato: 26/2/2013 1:23  Aggiornato: 26/2/2013 1:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Risultati elettorali


Pofferbacco! Ma chi l'avrebbe mai potuto prevedere! Sono costretti di nuovo ad andare a braccetto. Diavolo d'un Beppe Grillo, ha proprio costretto questi due nemici ad andar d'accordo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Red_Max
Inviato: 26/2/2013 1:24  Aggiornato: 26/2/2013 1:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sì, e bravo il genialoide, hai "vinto" il terzo posto... e meno male che le parole sono importanti...

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
fefochip
Inviato: 26/2/2013 1:27  Aggiornato: 26/2/2013 1:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
Pofferbacco! Ma chi l'avrebbe mai potuto prevedere! Sono costretti di nuovo ad andare a braccetto. Diavolo d'un Beppe Grillo, ha proprio costretto questi due nemici ad andar d'accordo.


sarà proprio questo che affonderà tutti e due.

p.s. ma bersani non aveva detto che comunque con i "ragazzi" (i grillini) lui ci parlava?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
peonia
Inviato: 26/2/2013 1:28  Aggiornato: 26/2/2013 1:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 26/2/2013 1:29  Aggiornato: 26/2/2013 1:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Red Max forse solo tu non capisci l'immensa portata di questa vittoria!
o è solo invidia?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
PadijtLee
Inviato: 26/2/2013 1:31  Aggiornato: 26/2/2013 1:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/6/2010
Da:
Inviati: 447
 Re: Risultati elettorali
Citazione:

Chi era quell'attore che non mi ricordo, di un telefilm??


Calvero, siamo senza governo e senza papa e tu ti preoccupi di identificare Maxwell Smart ?

Pispax
Inviato: 26/2/2013 1:41  Aggiornato: 26/2/2013 1:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il dato APPARENTEMENTE definitivo è che il CSX abbia la maggioranza assoluta alla Camera.

Nei voti ha una maggioranza molti risicata ma ha la maggioranza assoluta dei seggi.
Al Senato ha una maggioranza più consistente ma non ha la maggioranza dei seggi.
Turpitudini delle leggi elettorali.
Questa qui per esempio fu fatta apposta per impedire a Prodi di governare.

Modificando la legge elettorale si può sensibilmente modificare la realtà della rappresentanza.
E queste modifiche sono EFFETTIVE.




Lo stesso Grillo dice che un eventuale governo PD-PdL al massimo durerebbe sei mesi.
Davvero?

Allora le cose si fanno interessanti.
Per esempio se il cd. "Sistema" vuole difendersi da Grillo, allora è LORO interesse che il M5S NON voti la fiducia a un governo Bersani.
Soprattutto se è un governo che si propone di tornare al voto poco tempo dopo le elezioni.

Il M5S è la TERZA forza politica. Basta che Bersani e Berlusconi si trovino d'accordo FRA DI LORO per fare una legge elettorale che premi troppissimo le coalizioni e penalizzi tantissimo i singoli partiti.
Il Porcellum Due.
Il M5S è un singolo partito?
Oh, che peccato.


Come fare a screditare il movimento di Grillo nel frattempo?
Be', è piuttosto facile.
Grillo ha detto che "aprirà il Parlamento"?
Fantastico: allora noi (nel senso di "loro", chiaro) gli diamo la presidenza del Co.pa.sir.
Che è la commissione parlamentare che vigila sui Servizi Segreti, quella che se a qualche membro gli scappa detta una parola di troppo finisce dritto all'ergastolo per Alto Tradimento. Ma solo se è fortunato, cioè se nessuno lo "suicida" prima.
E poi ci mettiamo a martellare di continuo che Grillo è come tutti gli altri, che il Parlamento non lo ha aperto nemmeno lui. Che ANCHE LUI è "complice delle Stragi di Stato", visto che ora avrebbe la possibilità di scoprire tutti gli altarini, ma non lo fa.
Ganzo, no?


Sia chiaro che non mi auguro nessuna di queste cose.
Sono solo esempi, e anche esempi molto banali.
Però voglio dedicare un brindisi agli amici grillini "duri e puri", quelli che credono che si giochi alla politica come se si giocasse alla Barbie e Ken.
Che se capita che ci si sbuccia un ginocchio poi la mamma ci dà un bacio e della cioccolata, e domani si ricomincia daccapo che tanto ci vogliamo tutti tanto bene.

Red_Max
Inviato: 26/2/2013 1:45  Aggiornato: 26/2/2013 1:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: peonia Inviato: 26/2/2013 1:29:57

Citazione:
Red Max forse solo tu non capisci l'immensa portata di questa vittoria!


Forse non ci capiamo, è il termine "vittoria" che è sbagliato sotto tutti i punti di vista, a meno di non essere chiaramente di parte.

Io parlerei di clamorosa affermazione o risultato, ma non si puo' parlare di vittoria in una competizione che ha regole ben precise.

In base a quelle regole c'è un evidente PAREGGIO, percui nemmeno i primi due possono dire di avere vinto... figuriamoci chi arriva terzo...

Dopo per carità uno puo' considerare una vittoria il fatto di arrivare in finale agli europei e perdere 4-1 contro la Spagna, però io oserei dire che ha vinto la Spagna, non so se mi sono spiegato...

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
lysmata
Inviato: 26/2/2013 2:01  Aggiornato: 26/2/2013 2:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 286
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
E intanto, il furbacchione Maroni é riuscito a piazzarsi in una bella poltrona comoda. E adesso non dovrá nemmeno viaggiare verso Roma Ladrona.


Azzo, pure questi, 20 anni che frantumano le palle con l'indipendenza con la padania e tutte ste balle, e hanno pure trovato gente che li ha votati... 4%, un milione e 300 mila voti per la camera e Maroni presidente della regione!
é una follia!!!

Qui piú che riformare la legge elettorale credo che si dovrebbero rivedere i criteri di ammissione al voto attivo per i cittadini. Un test di intelligenza sarebbe auspicabile. Non dico tanto, ma almeno un 85 di Q.I. farebbe comodo.

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
Tarmac
Inviato: 26/2/2013 2:13  Aggiornato: 26/2/2013 2:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Mi sono fatto violenza e mi sono sottoposto ad una full immersion di commenti politici zappingati dalle 19.00 fino ad ora sulle tv generaliste.

Risultato: NON CI STANNO CAPENDO UN CAZZO.

Blaterano di alleanze, premi di maggioranza, vittorie, non sconfitte, rimonte, ingovernabilita', voti presi a, spostati di, come ieri, come prima, come sempre.
Non riescono proprio a comprendere, sono chiechi, sordi e stolti.

Solo un docente di una universita' in collegamento da Caldogno (Vicenza, dove e' nato Roberto Baggio) ha detto cio' e' ormai evidente : "Dopo l'elezione odierna, nulla sara' piu' lo stesso nella politica italiana, le consultazioni di oggi finiscono di diritto nella storia di questo paese".

- I sondaggi telefonici con cui ci hanno ammorbato sono una pagliacciata e non rispecchiano piu' il quadro del paese, pochi hanno un telefono di casa, pochi non sbattono la cornetta e pochi rispondono il vero.
- Il Pd-l ed il Pdl rispetto al 2008 hanno perso 4.000.000 di voti a testa, in totale 8 milioni, e parlano di vittoria.
- Il Pdl del nanoplastic disponendo di 3 reti + 3 controllate, sovraesposizione mediatica, bugie iperboliche e' finito DIETRO al M5s, e parlano di rimonta.
- Il Pd-l, colpevole di aver salvato il nanoplastic, averci rifilato Monti, non averci permesso di votare nel 2011, non aver cambiato la legge elettorale, e' riuscito a perdere l'imperdibile, probabilmente perche' NON VOLEVA VINCERE, e parlano di avere il mandato.
- Impostare la campagna elettorale CONTRO l'avversario e' sempre deleterio, il tutti uniti nello scagliarsi contro Grillo ha contribuito a compattare le fila dei possibili indecisi.
- Ci siamo liberati di Casini e Fini (60 anni in Parlamento in 2), i primi di una luuunga serie, e' solo l'inizio.
- Qualche mese di presenza fattiva di 15 rappresentanti nel consiglio regionale della Sicilia ha raddoppiato i voti dell'isola a favore del M5s, traete voi le conclusioni.
- Il bipolarismo italiano con cui si sono spartiti la torta alle nostre spalle per 20 anni e' terminato oggi 25 febbraio 2013.

La forza delle idee unita alla potenza del web incanalata da un grande oratore come Grillo ha creato il miracolo.

In attesa delle "larghe intese per il bene del paese" tra Pdl e Pd-l (dove e quando l'ho gia' sentita...? ) della durata di 6 mesi massimo, ci bevo sopra in attesa della prossima tornata che ci vedra' andare al governo.

P.s: mi piacciono i detrattori irriducibili, e' uno spasso vederli arrampicarsi sugli specchi e scivolare mestamente, addirittura teorizzano e controteorizzano ipotetiche pseudoallenze con doppio saltomortale e scappellamento a destra.
Uno spettacolo!

BRASA
Inviato: 26/2/2013 2:27  Aggiornato: 26/2/2013 2:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2005
Da: 1600 Pennsylvania Avenue NW Washington, DC 20500
Inviati: 442
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
L'Italia è il Paese dove, al termine delle elezioni, tutti dichiarano di essere soddisfatti del risultato. Bah.

ispirazione e visione sono in se stesse il fine ed il risultato
abbidubbi
Inviato: 26/2/2013 3:02  Aggiornato: 26/2/2013 3:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/8/2005
Da: roma
Inviati: 671
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Il vento cambierà?
Non si vedono segnali che lo possono dire.




Io sto mentendo. (Eubulide, V secolo a.C.)
afabbri73
Inviato: 26/2/2013 3:33  Aggiornato: 26/2/2013 3:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
L'italia e' con l'acqua alla gola e cerca un secchio anziche un costume da bagno.

Potete dire quello che volete, disquisire su ogni argomento, incensare la rete, scannarvi con chi non la pensa come voi, distribuire opinioni sui dati elettorali, schierarvi con un movimento piuttosto che un altro, eleggere, ma finche' non imparerete che per battere un chiodo ci vuole un martello e non la testa, non andrete mai da nessuna parte.

La storia insegna che non esiste repubblica, non esiste democrazia, o se sono esistite hanno sempre durato fino al primo alito di vento. Questo e' un dato certo. Wikipedia la menziona come evoluzione naturale della monarchia. Ma io quel che vedo fin dai miei esordi come pensatore indipendente, quando mi obbligavano a leggere la costituzione (13 articoli costantemente violati dalla sua costituzione... scusate il gioco di parole)e leggevo al primo articolo che "l'Italia e' una Repubblica fondata sul lavoro" ho subito pensato ad una societa' oligarca con l'unico scopo di soggiogare un popolo spingendolo a produrre per garantirsi ricchezza perpetua tramite il sistema 1 da tutti.

Se volete cambiare veramente le cose dovete prima di tutto mettere in discussione le vostre convinzioni, guardare la vita con un pizzico di realta' e distacco; fatto questo capirete quali saranno i muri da abbattere per garantirsi la luce del sole. Fino ad oggi ho solo visto la replica della caduta del muro di berlino in chiave gogliardica, dove tanta gente contribuiva a sgretolarne un pezzo ma con la differenza che alla caduta di questa imponente diga, a Berlino, si sono trovati un'altra realta', una nuova Berlino, un sole talmente acciecante che ha abbagliato tutto il mondo, mentre noi invece, come i "germani della tedeschia" che fu, anche noi abbiamo sempre contribuito a sgretolare i nostri muri (o illusioni) ma alla fine della fiera ci siamo sempre trovati in un'altra stanza con la solita luce al neon del cazzo. Italia, la Rebubblica della Matrioska.

Red_Knight
Inviato: 26/2/2013 3:45  Aggiornato: 26/2/2013 3:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Qualcuno ha notato che al sud, arretrato, in molti posti senza l'ADSL e tradizionalmente schiavo della mafia e terra di conquista della destra, il Movimento 5 stelle ha collezionato una incredibile messe di voti? E' primo in Sicilia e in Sardegna (Scusate se la considero Sud ) e altrove ha fatto exploit davvero degni di nota.


Scusa la precisazione pedante, ma quel che dici è inesatto.
La Sardegna nonostante tutto (lo so, suona strano) è una delle regioni più tecnologicizzate a livello popolare. Qualche tempo fa era in assoluto quella con la maggior percentuale di netizens sul totale delle popolazione. Ora non so se lo sia ancora, ma se qui il M5S è primo è proprio grazie a Internet, senza dubbio. L'ADSL i giovani ce l'hanno praticamente tutti, magari a scrocco (e quindi non risulta), ma ce l'hanno tutti. A occhiometro, da quello che percepisco, sotto i 30 anni l'elettorato grillino supera il 60 - 70%.

Non so come funziona in Sicilia, ma non credo che si possa ipotizzare un contagio grillista che prescinda da Internet, se non in lieve misura per influenza di qualche figlio o nipote. Il passaparola via web rimane il motore principale con cui si diffonde il consenso verso il M5S.

Aironeblu
Inviato: 26/2/2013 3:57  Aggiornato: 26/2/2013 3:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il risultato finale (o quasi, mancano ancora molte sezioni estere):

CAMERA
- Bersani 29.5% - 340 Seggi
- Berlusconi 29.1% - 121 Seggi
- Grillo 25.6% - 110 Seggi
- Monti 10.6% - 46 Seggi

SENATO
- Bersani 31.6% - 123 Seggi
- Berlusconi 30.7% - 118 Seggi
- Grillo 23.8% - 53 Seggi
- Monti 9.1% - 19 Seggi

Questo è il quadro dell'Italia 2013, dove l'80% della popolazione si informa solo con la televisione, e il 38% sono semi-analfabeti che non riescono a leggere una bolletta: anche tra i laureati, il 12% non sa leggere un semplice grafico.

L'Homo videns italico

Solo un italiano su due ha mai navigato in internet almeno una volta: il digital divide segna il confine tra una ristretta minoranza che si informa su internet rispetto ai 4/5 e oltre della popolazione.
La porta del recinto è sfondata, e la strada è aperta, ma sarà molto lunga e in salita...
Su le maniche e un brindisi all'entrata in parlamento!

fnm89
Inviato: 26/2/2013 4:25  Aggiornato: 26/2/2013 4:25
So tutto
Iscritto: 21/9/2012
Da:
Inviati: 5
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
dopo queste eleizioni qualcuno teme ,le paure su un mo-v in realtà d stampo massone ?

fnm
SpikeZ
Inviato: 26/2/2013 4:27  Aggiornato: 26/2/2013 4:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/9/2007
Da: Karalis
Inviati: 341
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Già; pdl e pd fingono entusiasmo e latrano di risultati straordinari per loro ma, eccetto il M5S, hanno perso tutti. Il Pd ha perso 3 milioni e mezzo di voti, il pdl 7 MILIONI! Grillo è sato l'unico vero vincitore e, inciuciando col pd, il mafioso mignon diventerebbe solo uno sbiadito e stomachevole ricordo. Ma il M5S non farà accordi con nessuno, verrebbe meno a quanto dichiarato fino ad ora.
Poi la vittoria del M5S è doppia secondo me poichè ha vinto senza l'appoggio dei media tradizionali, anzi... ha vinto avendo contro tv e giornali di dx e di sx. E questo è non solo un chiaro segnale di disaffezione del popolo nei confronti dei vecchi media... è già una rivoluzione (o almeno io la penso così).
Piccola nota sugli exit poll: solitamente gli exit polls hanno un margine di errore di 0,2-0,5 di errore; nel 2006 sbagliarono con uno strano 5%, ieri con il 10%. Il margine di errore, anche stavolta, sono voti presi dal pdl che gli exit polls non avevano previsto. Chissà perchè...
Ma vabè, sono comunque soddisfatto, il M5S ha vinto. E per chi ancora dice che Grillo con questo risultato tiene in vita il nano, beh... no cari miei, sono gli italiani che lo votano che lo tengono in vita, non Grillo. Se in italietta è pieno di boccaloni che credono alla balla del rimborso dell'IMU mica è colpa del M5S!

ivan
Inviato: 26/2/2013 4:32  Aggiornato: 26/2/2013 4:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ci sono pure quelli che credono al redidto di cittadianza, all'abolizione del valore legale del titolo di studio e via discorrendo.

Redazione
Inviato: 26/2/2013 5:32  Aggiornato: 26/2/2013 6:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
[mazzucco]È infatti impossibile ignorare come la linea che fa da spartiacque oggi in Parlamento fra il "vecchio" e il "nuovo" sia la stessa linea di demarcazione che separa chi segue i media tradizionali da chi invece si informa tramite Internet.

[pispax]Sciocchezze. La credibilità di Grillo è iniziata quasi 15 anni prima, e si è sviluppata tramite una continua crescita di spettacoli e libri sempre più credibili...
Certo. Perchè senza la rete dove lo vedevano milioni di persone nel mondo lo tsunami tour? Al TG1? Dove andavano a sentire le attuali proposte di Grillo, presentate in modo corretto? Da Bruno Vespa? Chi li informava che in Sicilia si sono autoridotti lo stipendio per fare microcredito alla piccola impresa? Il corriere della sera? Dove avrebbero potuto sentire le parole e vedere i volti dei candidati M5S in parlamento? Alla Domenica Sportiva?

Ma va là, sciocchino.

15 anni fa Grillo era un comico. Oggi è un politico. La popolarità del primo non a niente a che vedere con la credibilità del secondo. Poteva tranquillamente restare "popolare", ma non conquistatare nemmeno un voto. Invece la credibilità se l'è costruita con le azioni, sue e del Movimento, negli ultimi anni, e quella l'abbiamo potuta valutare SOLTANTO grazie alla rete.

Pensaci meglio, prima di dire agli altri che scrivono sciocchezze. Fai solo la figura di un bambino presuntuoso.

(The harder they come ...)

mangog
Inviato: 26/2/2013 7:40  Aggiornato: 26/2/2013 8:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Risultati elettorali
Citazione:

Autore: ivan Inviato: 25/2/2013 20:27:04

Quanto all'impignorabilità della prima casa staremo a vedere se continueranno a concedere mutui e finanziamenti a chi ha solo una casa e se l'evasione diminuirà



Non è proprio così. Accettare un mutuo per chiedere un finanziamento è un "atto" volontario. Nessuno ti obbliga a richiedere un mutuo. Invece il pignoramento da parte di Equitalia è cosa ben diversa. Erano arrivati a sequestrare case ed automobili ( bloccavano l'assicurazione senza nemmeno avvertire ) per 10 euro.
Come vedi le cose tra privati non cambiano di tanto.

Citazione:

Questo è il quadro dell'Italia 2013, dove l'80% della popolazione si informa solo con la televisione, e il 38% sono semi-analfabeti che non riescono a leggere una bolletta: anche tra i laureati, il 12% non sa leggere un semplice grafico


Potevi risparmiartela una constatazione del genere. Con quale metro VALUTI una persona ? Dal titolo di studio ? ma per piacere....Le bollette in Italia sono scritte da deficienti in maniera oscena ed il mio pensiero è che sono loro i primi ( quelli che hanno ideate così come sono le bollette) ad essere cretini ( lo faranno apposta con la compiacenza dei burocrati "studiati" statalisti che tutte le pensano per succhiare sangue )
Ci manca poco che cominci a reclamare il diritto al voto solo per i meritevoli secondo il tuo personalissimo giudizio. In fondo alla dittatura ( che sia incarnata dal "Mussolini di turno" o da uno stato impersonale vessatorio come quello che ci ritroviamo è quasi un dettaglio per i veri spiriti liberi ) si arriva perchè molti condividono il tuo pensiero che in soldoni è questo : " Il popolo non merita una guida ma ne ha assolutamente bisogno forzata o meno che sia" soprattutto se guarda la TV.....e prossimamente se guarderà troppo "internet"....( non iniziare la lagna che la gente deve essere informata ed istruita ... la gente si sintonizza sullo stile di vita che pare e piace a loro nel contesto di quello che è per loro possibile) Come non si dovrebbe discutere sui gusti sessuali o culinari non si dovrebbe avere la spocchia di pensare cosa sia giusto o sbagliato per il singolo con il piglio sacente di chi si sente investito di una missione salvifica. Missione che può esere esercitata solamente subordinando i diritti fondamentali del singolo a quelli dello stato sempre e comunque. Ah.. ma se non ci fosse lo stato non ci sarebbero nemmeno i diritti. Certo nessuno lo nega....Dunque arriviamo al paradosso di uno stato per natura sempre "maligno ma necessario per il nostro bene ( eh si.. i diritti-doveri mica sono scritti sulla sabbia) .. e l'unico rimedio è ridurlo ai minimissimi termini.

Citazione:


Ci sono pure quelli che credono al redidto di cittadianza, all'abolizione del valore legale del titolo di studio e via discorrendo.



Questa è una parte del programma dei grillini che la dice tutta sulla loro confusione ( potranno crescere e diventare un partito come tutti gli altri ) Grillo a governare non ci pensa proprio per nulla.
Non appoggerà mai il PD ( sulla TAV e sul resto sono troppo distanti ).
Per carità Grillo ha dato voce al giusto malcontento di milioni di Italiani ma non risolverà certamente i problemi dell'Italia con decreti legge.

La finanza se ne frega ampiamente di Grillo Berlusconi e Bersani.

Parere mio? Tutto orchestrato fin dall'inizio. Non escludo che Grillo possa dire: "ho scherzato" non me lo sarei aspettato un successo del genere..( hanno "sbordato" troppo eh eh ).

Ma chi vorrebbe, in tutta onestà, prendere le redini di un paese che inesorabilmente è sulla strada ( senza possibilità di inversione ) per il disastro ?

ivan
Inviato: 26/2/2013 8:33  Aggiornato: 26/2/2013 8:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Risultati elettorali
Citazione:


Autore: ivan Inviato: 25/2/2013 20:27:04

Quanto all'impignorabilità della prima casa staremo a vedere se continueranno a concedere mutui e finanziamenti a chi ha solo una casa e se l'evasione diminuirà



Non è proprio così. Accettare un mutuo per chiedere un finanziamento è un "atto" volontario. Nessuno ti obbliga a richiedere un mutuo. Invece il pignoramento da parte di Equitalia è cosa ben diversa. Erano arrivati a sequestrare case ed automobili ( bloccavano l'assicurazione senza nemmeno avvertire ) per 10 euro.
Come vedi le cose tra privati non cambiano di tanto.



Non e' per nulla cosi'.

Se chiedi un finanziamento (per una casa, per un' auto, per un pc etc etc) chi ti presta i soldi vuole avere garanzie che i soldi non li perdera': e' una cosa fin troppo ovvia. E la pignorabilita' dei beni e' la garanzia che i debiti saranno saldati, anche questo e' ovvio.

Ora se il meccanismo della pignorabilita' dei beni salta, come propongono taluni irresponsabili, salta pure il meccanismo del credito al consumo.

Equitalia ha imparato l'educazione a tanti volponi ed e' a questo ampio dominio di volponi che certi discorsi da irresponsabili si rivolgono per avere audiences elettorale e in questo hanno avuto successo.

Che poi il paese vada alla malora perche' sommerso da debiti che nessuno sa come saldare a nessuno importa niente: chi comprera' titoli di stato che domani non varranno niente perche' l' unica fonte che li sostiene , le tasse, non saranno piu' esigibili (chiuderanno l'esattoria .... roba da matti con un debito come quello che ci troviamo sul groppone)

Rimane l'opzione stampare carta moneta (questo significa uscire dall'euro come chi ha vinto propone): da stracciarsi le vesti.

mangog
Inviato: 26/2/2013 8:39  Aggiornato: 26/2/2013 8:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Risultati elettorali
Citazione:


Non e' per nulla cosi'.

Se chiedi un finanziamento (per una casa, per un' auto, per un pc etc etc) chi ti presta i soldi vuole avere garanzie che i soldi non li perdera': e' una cosa fin troppo ovvia. E la pignorabilita' dei beni e' la garanzia che i debiti saranno saldati, anche questo e' ovvio.


Ti sbagli.. io ho chiesto un finanziamento di 100.000 euro e non ho rilasciato nessuna garanzia reale alla mia banca. ( li uso per per "cassa").
Ammetto di avere un buon patrimonio.

Citazione:

Che poi il paese vada alla malora perche' sommerso da debiti che nessuno sa come saldare a nessuno importa niente: chi comprera' titoli di stato che domani non varranno niente perche' l' unica fonte che li sostiene , le tasse, non saranno piu' esigibili (chiuderanno l'esattoria .... roba da matti con un debito come quello che ci troviamo sul groppone)


Hai letto della "leggina" sulla possibilità di rinegoziare le condizione dei BTP ed altri titoli anche dopo l'emissione che dovrà essere convertita dal prossimo governo per forza ? ( o è già legge o è un decreto legge )
Ecco la prima patata bollente dei prossimi sfigati al governo..

clausneghe
Inviato: 26/2/2013 8:50  Aggiornato: 26/2/2013 8:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
O pispax..mi ricordi me da piccoletto, quando il nerboruto bidello, su ordine della signora Maestra mi trascinava per le orecchie davanti al preside..
Ciao, non graffiare troppo i vetri, non è possibile con le unghie,secondo la legge di Mohs

peo2001
Inviato: 26/2/2013 8:52  Aggiornato: 26/2/2013 8:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 65
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
[...]
Ci sono tutti gli elettori fra i 18 e i 25 anni, che al Senato non votano.
Chi vuoi che votino se non Grillo?
[...]

Io posso portarti la mia personale esperienza di rappresentante di lista al seggio.

I voti dei 18-25 enni sono andati (per differenza fra camera e senato)
A ingroia (pochino)
al M5S (un bel po')
a Fratelli d'Italia (molti)

PD, PDL e Monti hanno totalizzato gli stessi voti fra camera e senato.

Questo nel mio ridottissimo campione.

Eugenio.

Aironeblu
Inviato: 26/2/2013 8:55  Aggiornato: 26/2/2013 8:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@Mangog:
molti condividono il tuo pensiero che in soldoni è questo : " Il popolo non merita una guida ma ne ha assolutamente bisogno forzata o meno che sia" soprattutto se guarda la TV.....e prossimamente se guarderà troppo "internet"....( non iniziare la lagna che la gente deve essere informata ed istruita ... la gente si sintonizza sullo stile di vita che pare e piace a loro nel contesto di quello che è per loro possibile) Come non si dovrebbe discutere sui gusti sessuali o culinari non si dovrebbe avere la spocchia di pensare cosa sia giusto o sbagliato per il singolo con il piglio sacente di chi si sente investito di una missione salvifica. Missione che può esere esercitata solamente subordinando i diritti fondamentali del singolo a quelli dello stato sempre e comunque.

Oltre al "digital divide" con questo commento apri la pista per il "cerebral divide"...

Te lo rispiego in termini di patate e cipolle e senza grafici, così magari si capisce meglio:
Se l'80% della popolazione si informa solo tramite la tv, perchè questo è lo stile di vita sul gli piace essere stati sintonizzati, allora sarà un giochetto per lo "Stato" manipolare l'informazione che giunge alla suddetta popolazione e orientarne le opinioni. Il fatto che Berlusconi e Bersani prendano un 30% dei voti ciascuno e Monti il 10% ne è la conferma.

Aironeblu
Inviato: 26/2/2013 9:04  Aggiornato: 26/2/2013 9:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@Ivan,
Ora se il meccanismo della pignorabilita' dei beni salta, come propongono taluni irresponsabili, salta pure il meccanismo del credito al consumo. (....)
Che poi il paese vada alla malora perche' sommerso da debiti che nessuno sa come saldare a nessuno importa niente.


Senza entrare nel merito della questione pigmorabilità, non noti una palese contraddizione in ciò che affermi? Per pagare i debiti tu ricorri al credito al consumo? Ho 100.000 euro sul groppone, prestamene altri 50.000 così vado a 150.

stacchio
Inviato: 26/2/2013 9:11  Aggiornato: 26/2/2013 9:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 178
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete

cgueye
Inviato: 26/2/2013 9:12  Aggiornato: 26/2/2013 9:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Quando uno fa un bottino di voti così, ci si aspetta che si proponga di governare. Invece il sig Grillo ( ma che vuole poi? E' forse candidato?), parla a nome dei suoi (ne avete sentito uno? sapete chi sono?) e annuncia che faranno opposizione ( ma i candidati sono d'accordo?) e niente inciuci ( quindi che fa, Aventino perenne? prima o poi dovrà schierarsi).

davlak
Inviato: 26/2/2013 9:15  Aggiornato: 26/2/2013 9:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: Redazione Inviato: 26/2/2013 5:32:39

15 anni fa Grillo era un comico. Oggi è un politico.



se guardi i video degli spettacoli di Grillo del 1998 (e anche ben prima) scoprirai che parlava esattamente degli stessi temi che oggi sono rappresentati dalle 5 stelle del movimento.
le 5 stelle sono:

1. energia rinnovabile
2. connettività
3. acqua pubblica
4. rifiuti e sviluppo (inteso NON come crescita)
5. mobilità

così come descritto dalla Carta di Firenze che è il momento fondante del M5S.

La prima abitazione totalmente autosufficiente in Italia dal punto di vista energetico è stata quella di Beppe Grillo, da metà anni '90.

colgo lo spunto per chiarire una cosa: parlando della genesi del movimento si salta spesso un passaggio fondamentale, prima delle liste civiche e del V-day, abbiamo avuto le liste dei comuni a 5 stelle, che erano quelli, in Italia, di cui si veniva a conoscenza sul blog (e siamo sempre là con la rete) che già in qualche misura attuavano quei punti.

ecco, gli spettacoli parlavano di queste cose e tante altre che sono la VERA POLITICA.
tra l'altro ricordo un paio di suoi tour in cui una parte importante dello show era dedicata a dare addosso a BIG PHARMA e agli screenings inutili, nonchè ai farmaci introdotti subdolamente nelle scuole...
ovviamente il tutto è stato sempre condito con la comicità.

non dimentichiamo inoltre che l'allontanamento di Grillo dalla RAI fu causato da una battuta che più politica non si può (i socialisti in cina...ma se là son tutti socialisti...a chi rubano?).

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
LoneWolf58
Inviato: 26/2/2013 9:20  Aggiornato: 26/2/2013 9:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: cgueye Inviato: 26/2/2013 9:12:57

Quando uno fa un bottino di voti così, ci si aspetta che si proponga di governare. Invece il sig Grillo ( ma che vuole poi? E' forse candidato?), parla a nome dei suoi (ne avete sentito uno? sapete chi sono?) e annuncia che faranno opposizione ( ma i candidati sono d'accordo?) e niente inciuci ( quindi che fa, Aventino perenne? prima o poi dovrà schierarsi).
Governare con questa legge elettorale? Come no!
I partiti non l'hanno cambiata apposta ed ora ne subiranno "loro" le conseguenze (e purtroppo anche noi cittadini)...
Per il resto... ma la rete per cosa la usi oltre a LC?! tutte le domande che fai hanno già una risposta.

I candidati sono d'accordo? Bella domanda ma se non lo sono che ci stanno a fare nel M5S? Lo sapevano già da prima quale fosse il programma... ora a meno degli scilipoti di turno non devono far altro che mantenere il loro impegno il resto verrà da se.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
LoneWolf58
Inviato: 26/2/2013 9:24  Aggiornato: 26/2/2013 9:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
non dimentichiamo inoltre che l'allontanamento di Grillo dalla RAI fu causato da una battuta che più politica non si può (i socialisti in cina...ma se là son tutti socialisti...a chi rubano?).
e parliamo del 1986...
Certo che 'sta massoneria ha lo sguardo lungo... (scusate m'è scappata)

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Calvero
Inviato: 26/2/2013 9:25  Aggiornato: 26/2/2013 9:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Però voglio dedicare un brindisi agli amici grillini "duri e puri", quelli che credono che si giochi alla politica come se si giocasse alla Barbie e Ken.


In altre parole, per essere chiari: - se vuoi giocare alla politica seriamente devi essere un uomo di merda e votato da degli uomini a cui piace votare gli uomini di merda. Esattamente quello che ho sempre sostenuto. La politica è merda.

Quindi Grillini state attenti!!! ... a cercare di essere uomini onesti, non è roba per la politica.


Poi non scordatevi quelli più seri, quelli che hanno una testa pensante e indipendente (dicono) , quelli che riescono a dire peste e corna del mondo del Calcio per poi innalzarne le lodi. Altra prova dell'indipendenza di pensiero dei politici serio. E lì si parla di Calcio, figurarsi quando arrivano i Diktat sull'economia che razza di zerbino diventa.

Questi sono uomini onorevoli!!

Fanno bene i Grilini a voler rifiutare di essere chiamati con questo titolo.

Nulla di più ignobile.


Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
fiammifero
Inviato: 26/2/2013 10:12  Aggiornato: 26/2/2013 10:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Io sono Presidente di Seggio in una sezione di Roma notoriamente fascista e/o democristiana perchè la popolazione è anziana e piena di conventi,eppure il Movimento 5 Stelle è tra i primi e Fini ha preso solo 2 voti così come Casini
Di voti nulli ce ne sono stati solo 9 e 4 schede bianche.
Che dire? i rappresentanti di partito più cacacazzi sono stati quelli del PD e PDL come prevedevo.
ora però sono [email protected]@i amari perchè tutti temiamo di ritornare a breve alle urne,ed è una faticaccia,ve lo assicuro! provare per credere
Nel pomeriggio c'è lo spoglio per le Regioni e credo che la situazone sia simile.
Tanto dovevo perchè volevo assicurare che se di brogli ce ne sono stati non partono certo dalle sezioni dove il controllo è minuzioso e certosino e non si va a casa fino a quando non quadrano i conti con le schede .

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
kaniz
Inviato: 26/2/2013 10:25  Aggiornato: 26/2/2013 10:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2010
Da:
Inviati: 181
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
cgueye:

Citazione:
Quando uno fa un bottino di voti così, ci si aspetta che si proponga di governare. Invece il sig Grillo ( ma che vuole poi? E' forse candidato?), parla a nome dei suoi (ne avete sentito uno? sapete chi sono?) e annuncia che faranno opposizione ( ma i candidati sono d'accordo?) e niente inciuci ( quindi che fa, Aventino perenne? prima o poi dovrà schierarsi).


Sembri un presentatore del TG

Paolo69
Inviato: 26/2/2013 10:34  Aggiornato: 26/2/2013 10:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il PD ha visto le elezioni con uno scarto minimo , ma comunque perdendo qualche punto rispetto al 2008.
Il PDL ha perso più di 10 punti dalle elezioni 2008.
La lega ha perso circa la metà dei voti.
Monti ha realizzato un discreto risultato da niente al 10%
Il Movimento 5 stelle ha sbaragliato , da niente a 1° partito alla camera e "° al senato.

La rete (ma non solo) ha contribuito al suo successo i vecchi partiti hanno fatto il grosso del lavoro con le loro politiche scellerate.

Di fatto presto si dovrà riandare ad elezioni con questa legge elettorale.

etrnlchild
Inviato: 26/2/2013 10:40  Aggiornato: 26/2/2013 10:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Che periodo fantastico.
Non riesco a smettere di dirlo.

Sento voci tremanti, parole tremanti, immagini di terrore.

Shock iniziale, smossa l'inerzia del corpo morto.
Nella legge dell'ottava il semitono sta per essere scavalcato.

La paura sara' l'arma del vecchio per riportare l'equilibrio.
Se vince la paura, l'uomo perde.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
invisibile
Inviato: 26/2/2013 10:50  Aggiornato: 26/2/2013 11:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ieri ho fatto una cosa che non facevo da anni. Mi sono sciroppato su rai1 Vespa e i moscerini fino all'una di notte
Era una gara a chi aveva più vinto o meno perso.
I vincitori morali e materiali assenti.
Ad un certo punto Vespa dice che deve collegarsi con un povero ragazzo abbandonato al freddo di notte ed appare un giornalista imbabuccato e intirizzito
di fronte alla casa di Grillo. C'é solo lui e dice che crede che Grillo sia ancora sveglio ma non può esserne certo perché il suo uffici é sul mezzanino e non si vede la finestra. Dice che non c'è comunicazione con lo staff di grillo e che non c'è nessun festeggiamento. Fine sconsolata del collegamento.
Vespa fa riprendere la gara a chi a più vinto o meno perso ma ad un certo punto lo scoop! Manda in onda la telefonata di Grillo a "La Cosa" (web tv del M5S).
Fantastico. Non credevo di potermi divertire così tanto con la politica.
Anche Vespa si stava divertendo nonostante i tic (ma da quando é così?) e il palese isterismo patologico. Le novità sono sempre stimolanti.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
peonia
Inviato: 26/2/2013 10:53  Aggiornato: 26/2/2013 10:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
L’amico del giaguaro (Marco Travaglio).
26/02/2013

La domanda era: riusciranno i nostri eroi a non vincere le elezioni nemmeno contro un Caimano fallito e bollito? La risposta è arrivata ieri: ce l’han fatta un’altra volta. Come diceva Nanni Moretti 11 anni fa, prima di smettere di dirlo e di illudersi del contrario, “con questi dirigenti non vinceremo mai”. Del resto, a rivedere la storia del ventennio orribile, era impossibile che gli amici del giaguaro smacchiassero il giaguaro. L’abbiamo scritto fino alla noia: nel novembre 2011, quando B. si dimise fra le urla e gli sputi della gente dopo quattro anni di disastri, era dato al 7%: bastava votare subito, con la memoria fresca del suo fallimento, e gli elettori l’avrebbero spianato, asfaltato, polverizzato. Invece un’astuta manovra di palazzo coordinata dai geniali Napolitano, Bersani, Casini e Fini, pensò bene di regalarci il governo tecnico e soprattutto di regalare a B. 16 mesi preziosi per far dimenticare il disastro in cui ci aveva cacciati. Il risultato è quello uscito ieri dalle urne. Che non è la rimonta di B: è la retromarcia del centrosinistra. Che pretende di aver vinto con meno voti di quando aveva perso nel 2008. Il Pdl intanto ha incenerito metà dei voti di cinque anni fa, la Lega idem. E meno male che c’era Grillo a intercettarli, altrimenti oggi il Caimano salirebbe per la quarta volta al Quirinale per formare il nuovo governo. Il che la dice lunga sulla demenza di chi colloca M5S all’estrema destra o lo paragona ad Alba Dorata. Il centrodestra è al minimo storico, sotto il 30%, che però è il massimo del suo minimo: perché B. s’è alleato con tutto l’alleabile, mentre gli strateghi del Pd con la puzza sotto il naso han buttato fuori Di Pietro e quel che restava di Verdi, Pdci, Prc e hanno schifato Ingroia: altrimenti oggi avrebbero almeno 2 punti e diversi parlamentari in più, forse addirittura la maggioranza al Senato. Ma credevano di avere già vinto, con lo “squadrone” annunciato da Bersani dopo le primarie: l’ennesima occasione mancata (oggi, col pur discutibile Renzi, sarebbe tutta un’altra storia). Erano troppo occupati a spartirsi le poltrone della nuova gioiosa macchina da guerra per avere il tempo di fare campagna elettorale. I voti dovevano arrivare da sé, per grazia ricevuta e diritto divino, perché loro sono i migliori e con gli elettori non parlano. Qualcuno ricorda una sola proposta chiara e comprensibile di Bersani? Tutti hanno bene impresse quelle magari sgangherate di Grillo e quelle farlocche di B. (soprattutto la restituzione dell’Imu, tutt’altro che impossibile, anche se pagliaccesca visto che B. l’Imu l’aveva votata). Di Bersani nessuno ricorda nulla, a parte che voleva smacchiare il giaguaro. Anche questo l’abbiamo scritto e riscritto: nulla di particolarmente brillante, tant’è che ci era arrivato persino D’Alema. Ma non c’è stato verso: la campagna elettorale del Pd non è mai cominciata, a parte i gargarismi sulle alleanze con SuperMario (da ieri MiniMario) e i formidabili “moderati” di Casini (tre o quattro in tutto). Col risultato di uccidere Vendola, mangiarsi l’enorme vantaggio conquistato con le primarie e regalare altri voti a Grillo, non bastando l’emorragia degli ultimi anni. Ora è ridicolo prendersela col Porcellum (peraltro gelosamente conservato): chi, dopo 5 anni di bancarotta berlusconiana, non riesce a convincere più di un terzo degli elettori non può pretendere di governare contro gli altri due terzi. Anzi, dovrebbe dimettersi seduta stante per manifesta incapacità, ponendo fine al lungo fallimento di un’intera generazione: quella degli ex comunisti che non ne hanno mai azzeccata una. Ma dalle reazioni fischiettanti di ieri sera non pare questa l’intenzione: tutti resteranno al loro posto e, lungi dallo smacchiare il giaguaro, proveranno ad allearsi col giaguaro in una bella ammucchiata per smacchiare il Grillo e soprattutto evitare altre elezioni. Auguri. Quos Deus vult perdere, dementat prius.

Da Il Fatto Quotidiano del 26/02/2013.




...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 26/2/2013 11:03  Aggiornato: 26/2/2013 11:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Che periodo fantastico. Non riesco a smettere di dirlo. Sento voci tremanti, parole tremanti, immagini di terrore. Shock iniziale, smossa l'inerzia del corpo morto. Nella legge dell'ottava il semitono sta per essere scavalcato. La paura sara' l'arma del vecchio per riportare l'equilibrio. Se vince la paura, l'uomo perde.

STRAQUOTO

infatti sta vincendo l'AMORE, in tutti i sensi e in tutti i campi, tra poco sarà evidente a tutti....basta avere occhi per vedere...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Homero
Inviato: 26/2/2013 11:08  Aggiornato: 26/2/2013 11:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ri-posto quello che scrissi 4 giorni fa (non che fosse difficile prevederlo)

"Inviato: 22/2/2013 15:59 Aggiornato: 22/2/2013 15:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 354
Online!

Re: Cosa succede dopo il voto?
Il "dopo voto" più probabile, secondo me, è questo:

_ "vince" il PD, con un margine però molto ridotto, che costringerà Bersani a "inciuciare" con qualcuno per formare il governo

_ Il Movimento 5 Stelle diviene la seconda forza in Parlamento, poco più del PDL...Grillo chiede ai suoi però di non allearsi con Bersani ed entrare al governo, ma di fare opposizione

_ Monti fa flop e diviene "inutile" per formare un governo con Bersani, ma probabile che Bersani lo proponga come futuro Presidente della Repubblica

_ Governo Bersani avrà vita breve e travagliata, a causa dei numeri ristretti e della forte opposizione del M5S in Parlamento

Nel momento in cui il neo-governo entrerà in crisi (nel giro di un anno), potrebbero aprirsi tre diverse strade:

1_ nuove elezioni

2_ nuovo governo "tecnico"

3_ strategia della tensione

p.s. il punto 3 non esclude il punto 1 o il punto 2"

Sertes
Inviato: 26/2/2013 11:12  Aggiornato: 26/2/2013 11:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il povero Travaglio fa l'unica analisi che gli permette il livello in cui si è collocato: la sinistra ci ha provato, ha fallito, e quindi i partitini sono stati annientati e siamo obbligati all'inciucio.
Invece appare sempre più visibile che questo fosse il piano fin dall'inizio, se la pensi così tutti quegli eventi che sembrano scheggie impazzite casualmente tornano ad essere allineate in una precisa linea strategica:
- hanno fatto fuori fini, casini, vendola, ingroia, di pietro
- la lega è al palo, vincolata all'alleanza pur di non scomparire
- si ritrovano di nuovo alla "necessità" di governare assieme come impone l'europa

Ripeto: sarà un caso, ma visto da questa ottica tutto ha un senso, visto dall'ottica di Travaglio... c'è gente in politica da 30 anni che curiosamente le sbaglia tutte... ma pagano i piccoli, non loro. Strano eh?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
oldemi
Inviato: 26/2/2013 11:14  Aggiornato: 26/2/2013 11:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Come sospettavo,i brogli elettorali li hanno fatti con i 3 milioni e mezzo di voti dall'estero!
Figuriamoci,plichi sigillati,dentro il ministero da una settimana!
Se ci pensate ci sta!
Avevano solo questa carta!
Il nostro sistema elettorale anche se con qualche lacuna,(vedi schede bianche fuori dal seggio)è abbastanza articolato,con tanti passaggi burocratici,magari ripetitivi, ma si è dimostrato abbastanza efficente e fedele!
Con la paura che hanno avuto tutti,mi gioco i maroni che abbiano aperto i plichi provenienti dall'estero prima, e abbiano "aggiustato" le schede a piacimento!

SENATO
Elettori: 3.149.501 Sezioni pervenute: 1.251 su 1.467

CON MONTI PER L'ITALIA 170.166 21,21


CAMERA

Elettori: 3.494.687 Sezioni pervenute: 1.254 su 1.467

CON MONTI PER L'ITALIA 175.855 19,91

scusate ma mi puzza troppo!

f_z
Inviato: 26/2/2013 11:19  Aggiornato: 26/2/2013 11:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: Sertes Inviato: 26/2/2013 11:12:26

Invece appare sempre più visibile che questo fosse il piano fin dall'inizio, se la pensi così tutti quegli eventi che sembrano scheggie impazzite casualmente tornano ad essere allineate in una precisa linea strategica... c'è gente in politica da 30 anni che curiosamente le sbaglia tutte... ma pagano i piccoli, non loro. Strano eh?


Esatto: questi eventi non "accadono" ma vengono "fatti accadere", e il pasticcio della legge elettorale lo dimostra.

Dopo averla studiata un po' ho capito che e' stata concepita cosi' per far fuori i piccoli rompipalle e far vincere al senato chi ha un buon seguito nelle regioni piu' popolose, mentre quelle meno popolate contano molto poco.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Homero
Inviato: 26/2/2013 11:20  Aggiornato: 26/2/2013 11:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Nella mia previsione ho "sottovalutato" il risultato di Berlusconi, anche se, a guardare attentamente i dati, senza la solita (e indifendibile) Lega a fargli da stampella non avrebbe ottenuto certi risultati...

In ogni caso il nostro destino si gioca un po' qui tra le nostre "mura" e un po' oltreoceano...chissà Napolitano cosa sarà andato a fare il 15 febbraio in visita da Obama? mah...intanto riporto questo virgolettato dall'Ansa:

Citazione:
Obama: "Grazie agli italiani per contributo dato a missioni internazionali" - "Grazie agli italiani per l'enorme contributo dato alle missioni internazionali come l'essenziale aiuto fornito in Afghanistan" aggiunge il presidente. "Sono grato al Presidente Obama per aver permesso questo scambio di vedute" che serviranno anche per "una espressione comune di senso di fiducia per il futuro dell'Italia". L'incontro odierno - dice Obama - sarà l'occasione per avere "informazioni sulle elezioni e la formazione del governo in Italia". "Prossimo governo abbia voce forte in Ue" - "Sarà importante per il prossimo governo italiano continuare ad essere una voce efficace in Europa sulle politiche per promuovere la crescita e l'occupazione in tutta Europa" dice una delle portavoce della Casa Bianca, Caitlin Hayden. "Il governo italiano sta facendo passi importanti per affrontare le sfide economiche. Sarà importante mantenere il ritmo di queste riforme, in particolare sul ripristino della competitività e la crescita".

DaemonZC
Inviato: 26/2/2013 11:21  Aggiornato: 26/2/2013 11:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sono abbastanza soddisfatto del risultato delle elezioni, anche se qualche punto in + al movimento contro qualche punto in meno a PD e PDL non mi sarebbe dispiaciuto.

Cmq secondo me sono molto interessanti i risultati delle elezioni all'estero, io credevo in un epilogo molto diverso in quelle circoscrizioni:

http://elezioni.interno.it/camera/scrutini/20130224/CJ0000.htm#

Camera:

PD: 29,54
Monti: 19,97(!!!!!!)
PDL: 15,71
M5S: 10,30

Al senato ancora peggio...Un risultato estremamente diverso da quello nazionale. Ovviamente la spiegazione deriva dai media mainstream che hanno direttive differenti all'estero, non a caso Monti ha fatto il 100% in + di qua e il PDL il 50% in meno...il M5S il 65% in meno!!! mentre il PD rimane costante...

E' curioso poichè si capisce come i media esteri appoggino fortemente Monti mentre rimangono parzialmente neutrali col PD, ma chiamano antipolitica il movimento 5 stelle (antiestablishment) utilizzando lo stesso metodo di screditamento sistematico utilizzato qui in patria, forse anche peggiore. Non parliamo del PDL(Berlusconi) che come sappiamo è scaricato e sbeffeggiato da tutti i media internazionali.

Il risultato migliore è quello di Monti quindi all'estero, che incassa una sonora vittoria nel resto del mondo, evidentemente dominato dagli stessi poteri che l'hanno fatto intrufolare qui come presidente del consiglio non eletto.

Facendo un pensiero a lungo termine, se davvero qui in Italia cambieranno le cose, e andranno come dovrebbero andare se siamo fortunati, quali saranno i rapporti con gli altri paesi? fino ad ora ci sono stati sorrisi e compiacimenti dettati da accordi segreti subdoli truffaldini e antidemocratici, ma metti caso che un ipotetico nuovo governo a 5 stelle inizi a cambiare lo scacchiere internazionale?

Intanto le borse già sussultano:
http://it.finance.yahoo.com/notizie/borsa-tokyo-chiude-in-deciso-073300933.html

Quando mai si era sentito che l'Italia fosse considerata così a livello internazionale, tanto da influenzare le borse del pianeta?

Ma vuoi che la consapevolezza inconscia che ci hanno inculcato che l'Italia non conta un ca**o fosse una bufalata? Ho la netta impressione che i politici italiani non siano gli unici ad avere paura, e che queste elezioni potrebbero cambiere il corso di qualcosa di più ampio che del solo destino di una nazione. Forza Italia ragazzi.

Homero
Inviato: 26/2/2013 11:29  Aggiornato: 26/2/2013 11:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/4/2007
Da:
Inviati: 466
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il problema DaemonZc è che, come sempre da quando esiste il voto per gli italiani all'estero, questi voti sono facilmente manipolabili

ad esempio, quest'anno gli studenti iscritti all'Erasmus non hanno potuto votare...e chi avrebbero votato soprattutto? chissà...

Comunque già nelle scorse elezioni vi fu uno scandalo per i voti degli italiani all'estero, con tanto di inchiesta della magistratura e pesanti connivenze con 'ndrangheta e mafia

DrHouse
Inviato: 26/2/2013 11:38  Aggiornato: 26/2/2013 11:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Cmq secondo me sono molto interessanti i risultati delle elezioni all'estero, io credevo in un epilogo molto diverso in quelle circoscrizioni:

http://elezioni.interno.it/camera/scrutini/20130224/CJ0000.htm#

Camera:

PD: 29,54
Monti: 19,97(!!!!!!)
PDL: 15,71
M5S: 10,30

Al senato ancora peggio...Un risultato estremamente diverso da quello nazionale. Ovviamente la spiegazione deriva dai media mainstream che hanno direttive differenti all'estero, non a caso Monti ha fatto il 100% in + di qua e il PDL il 50% in meno...il M5S il 65% in meno!!! mentre il PD rimane costante...

E' curioso poichè si capisce come i media esteri appoggino fortemente Monti mentre rimangono parzialmente neutrali col PD, ma chiamano antipolitica il movimento 5 stelle (antiestablishment) utilizzando lo stesso metodo di screditamento sistematico utilizzato qui in patria, forse anche peggiore. Non parliamo del PDL(Berlusconi) che come sappiamo è scaricato e sbeffeggiato da tutti i media internazionali.

Daemon, se tu avessi riportato l'elenco completo dei partiti che si presentavano all'estero (e lo trovi in quella stessa pagina che hai linkato), avresti trovato la risposta al tuo interrogativo, senza speculare sul ruolo dei "media internazionali". Il tuo discorso avrebbe potuto, forse, avere un senso anni fa, quando i lettori erano tutti più dipendenti dalla carta stampata e dai canali TV (qui c'è solo RAI International, Mediaset grazie a Dio non c'è e nemmeno tutti gli italiani all'estero vedono la RAI perché quasi sempre devi avere una rete via cavo a pagamento per vederla e non tutti ce l'hanno). In compenso, oggi gli italiani all'estero usano Internet come gli italiani in Italia e si interessano all'Italia e a quello che succede in Italia non meno di quelli che risiedono sul territorio. I voti all'estero, a ben guardare, sono abbastanza omogenei con quelli italiani. Prima di tutto devi tener conto di una sfilza di partitini e forze che si presentano solo all'estero e che spesso rappresentano veri e propri interessi corporativi. Queste forze pescano tradizionalmente in un elettorato di destra. Se li sommi ai voti che la CDL ha raccolto all'estero, ritroverai, punto più punto meno, i voti che ha preso Berlusconi in patria. Quanto al fatto che Monti abbia raccolto più di quello che ha raccolto in Italia e Grillo di meno c'è una spiegazione semplicissima: l'età. Gli italiani che vivono all'estero sono in grandissima parte ultraquarantenni, se non più anziani, quindi è normale che una forza come quella di Grillo, che ha spopolato tra i 18-25enni anche in Italia (guarda la netta differenza tra Camera e Senato), abbia ottenuto un po' meno consensi all'estero.

In breve, se uno conosce un minimo l'elettorato italiano all'estero, non si stupisce più di tanto di quei dati.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Santaruina
Inviato: 26/2/2013 11:41  Aggiornato: 26/2/2013 11:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Visto che la campagna elettorale è passata e possiamo fare qualche considerazione più pacata, penso che sarebbe interessante a questo punto analizzare in maniera seria il fenomeno Casaleggio, all'infuori di ogni paradigma "cospirazionistico". (senza tirare in ballo massonerie e robe simili)

E penso non vi sia miglior occasione di questo tuo articolo, Massimo, dal momento che finalmente si può parlare di Casaleggio e della sua visione restando perfettamente a tema.

Casaleggio ha avuto sin dall'inizio un'idea ben precisa in mente.
Nel suo filmato Prometeus, risalente a 6 anni fa, preannunciava infatti un futuro in cui la rete avrebbe avuto un impatto massimo, in cui la democrazia si sarebbe trasferita nel mondo di internet (idea tanto cara a Grillo), fino ad arrivare al giorno, anelato da Casaleggio, in cui ognuno avrebbe potuto condividere, ed anche mettere in vendita, le proprie memorie ed esperienze in rete sotto forma di bit.

Il virtuale come nuovo reale.

Ora, Casaleggio è prima di tutto un esperto di marketing, ed aveva individuato in Grillo il testimonial ideale delle sue idee (Grillo ha carisma, sa trascinare la gente, ecc ecc).
Il blog di Beppe Grillo è una creazione di Casaleggio, e non diciamo nulla di nuovo fin qui.

Grillo quindi che nel 2000 spaccava i computer sui palchi dei suoi spettacoli (erano, a suo dire, strumenti di alienazione, che avrebbero portato la gente ad estraniarsi dalla realtà), dopo l'incontro con Casaleggio diviene un guru del virtuale.

La vera rivoluzione del programma di Grillo non è infatti la buffonata del reddito minimo garantito di 1000 euro o le altre proposte populiste, ma proprio l'esaltazione del virtuale, ovvero quello che più sta a cuore a Casaleggio.

E l'idea dell'influencer, concetto geniale espresso da Casaleggio - chiaro indice di profondi studi sulla sociologia umana- ha dimostrato infine tutta la sua fondatezza, e l'ha dimostrata nei fatti, dal momento che Casaleggio ha compreso che gli utenti della rete sono in cerca di "guru" autorevoli che "indirizzino" con sapienza il loro modo di pensare.

Una forma di persuasione più sottile, insomma, rispetto all'urlato che funziona per il pubblico della televisione.
Casaleggio ha compreso questo, in fin dei conti: ad ognuno la sua propaganda.

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
DaemonZC
Inviato: 26/2/2013 11:42  Aggiornato: 26/2/2013 11:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@Homero

Ho voluto evitare di gridare subito al broglio elettorale. D'altronde come anche tu sai ogni elezione è un occasione per chi perde di fare ricorso. Sono più propenso a pensare ad una spiegazione meno complottistica in questo caso (considerando anche la limitata importanza che hanno i voti all'estero) focalizzando l'attenzione sulla dimensione sociale e culturale del fenomeno.

trotzkij
Inviato: 26/2/2013 11:44  Aggiornato: 26/2/2013 11:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
oldemi
Inviato: 26/2/2013 11:46  Aggiornato: 26/2/2013 11:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@peonia Inviato: 26/2/2013 10:53:20

L’amico del giaguaro (Marco Travaglio)


Peonia scrive bene Travaglio e molto preparato e bravo,ma non mi piace per niente,ma propio niente,ne lui ne Gomez,e ti spiego il perchè dal mio punto di vista.

E' un filoisraeliano dichiarato,questo vuol dire che non si schiererà mai contro Israele e quello che rappresenta,sai chi c'è dietro il Bilderberg vero?ai vertici dell'alta finanza?delle multinazionali?
Ieri guardavo la cosachannel sul tubo dopo Grillo è intervenuto Gomez,su Monti ha detto:
lo stimo come persona e come professionista anche se non condivido i poteri che rappresenta,
secondo me non ci siamo,uno intelligente e non schierato non puo stimare un uomo che dice che il sangue e la sofferenza dei popoli sono necessari,per far acquisire piu potere e controlo a chi ne ha gia troppo.
Capisci,qualcosa non và!
Io li vorrei fuori dal movimento subito!
Ciao

Calvero
Inviato: 26/2/2013 11:57  Aggiornato: 26/2/2013 11:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
_______________________________
___________________________

Esattamente, Santaruina.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
alsecret7
Inviato: 26/2/2013 12:06  Aggiornato: 26/2/2013 12:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
A ME QUALCOSA CHE NON TORNA E QUESTI VOTI DATI AL PD E AL PDL COME POSSIBILE QUESTA PARITA? FORSE CE QUALCOSA CHE NON MI QUADRA! NELLO SCRUTINIO POSSIBILE CHE OGNI VOTAZIONE FINISCA IN PARITA! O CON MINI SCARTO TRA I DUE PARTITI?

mangog
Inviato: 26/2/2013 12:10  Aggiornato: 26/2/2013 12:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: Aironeblu Inviato: 26/2/2013 8:55:20
Se l'80% della popolazione si informa solo tramite la tv, perchè questo è lo stile di vita sul gli piace essere stati sintonizzati, allora sarà un giochetto per lo "Stato" manipolare l'informazione che giunge alla suddetta popolazione e orientarne le opinioni. Il fatto che Berlusconi e Bersani prendano un 30% dei voti ciascuno e Monti il 10% ne è la conferma.



Toh.. ma quanta ingenuità.
Chi ti dice che Grillo non stia manipolando a sua volta? Solo perchè cavalca i bla bla sulla TAV e sulle discariche diventa meritevole di essere al di sopra di ogni sospetto ?.. La gente vota in base alla propria idelogia quasi sempre. Ideologia che nasce in gioventù perchè sei cresciuto in questa o quella famiglia ecc ecc... ( il fatto che esistano regioni rosse e bianche smentisce il potere televisivo di pilotare il voto..)
Cambiare certamente si può ma non è merito della propaganda il cambiamento.
La novità di Grillo è abbastanza semplice da spiegare.. gli ITALANI si sono rotti le palle della politica e vedono in Grillo l'antipolitico per eccellenza.
Il voto antipolitico è un grido disperato del cittadino che chiede il ritorno della politica.
Ma non ci sono tante alternative... o Grillo diventerà un politico come gli altri o diventerà un politico come gli altri o si sciogliera come la neve al sole.
Grillo dovrà prendere il 51% dei voti alle prossime elezioni per avere qualche speranza di cambiare.. anzi dovrebbe prendere il 75% perchè Corte Costituzionale e consulte varie RIMANDERANNO AL MITTENTE QUALSIASI LEGGE PRESENTATA.

mangog
Inviato: 26/2/2013 12:19  Aggiornato: 26/2/2013 12:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: Sertes Inviato: 26/2/2013 11:12:26

Il povero Travaglio fa l'unica analisi che gli permette il livello in cui si è collocato: la sinistra ci ha provato, ha fallito, e quindi i partitini sono stati annientati e siamo obbligati all'inciucio.
Invece appare sempre più visibile che questo fosse il piano fin dall'inizio, se la pensi così tutti quegli eventi che sembrano scheggie impazzite casualmente tornano ad essere allineate in una precisa linea strategica:
- hanno fatto fuori fini, casini, vendola, ingroia, di pietro
- la lega è al palo, vincolata all'alleanza pur di non scomparire
- si ritrovano di nuovo alla "necessità" di governare assieme come impone l'europa

Ripeto: sarà un caso, ma visto da questa ottica tutto ha un senso, visto dall'ottica di Travaglio... c'è gente in politica da 30 anni che curiosamente le sbaglia tutte... ma pagano i piccoli, non loro. Strano eh?


Più o meno mi viene in mente quello che hai scritto..
Sembra tutto orchestrato. Gli scandali e scandaletti dei politici ...(facile da strumentalizzare le sempre presenti debolezze umane ).. sono funzionali per tante cosette.

amartya
Inviato: 26/2/2013 12:23  Aggiornato: 26/2/2013 12:24
So tutto
Iscritto: 7/1/2009
Da:
Inviati: 18
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
"Ecco la carrozza che ti porta alla festa, ecco la scure che ti taglia la testa" ....G.O.

MauroC
Inviato: 26/2/2013 12:26  Aggiornato: 26/2/2013 12:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/12/2012
Da:
Inviati: 78
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Fantasticooo Movimento 5 stelle... Con chiunque parlassi nei giorni scorsi, in particolare a lavoro, era praticamente un plebiscito a favore del M5S. Era il 2007 quando andai in piazza Maggiore a Bologna per il V-Day, per firmare la legge di iniziativa popolare promossa da Grillo per l'eliminazione dei finanziamenti pubblici, l'incandidabilità oltre 2 legislature e per avere candidati incensurati... Era stracolmo di persone, un emozione incredibile... un giornalista mi chiese : Cosa rispondete voi a chi vi accusa di essere l'antipolita ? Gli risposi : "Si guardi intorno, questa è la vera politica, la partecipazione collettiva alla formazione delle leggi per l'interesse di tutti. E se gli attuali politici rappresentano la politica, fatta solo in nome dei loro interessi, allora si siamo l'antipolitica". (Non so se la mandarono mai in onda...) Ma cmq, 350.000 firme raccolte e quando Grillo andò in Parlamento a consegnarle finirono in un cassetto... Ecco perchè oggi è indispensabile modificare la costituzione introducendo il referendum propositivo senza quorum, per l'introduzione di leggi ordinarie direttamente legittimate dalla base popolare.

Il primo tweet di Grillo è stato : "L'onestà andrà di moda"...

Secondo me a prescindere da quello che accadrà, anche se dovessimo nuovamente tornare alle votazioni a breve... quello che veramente è importante è la nuova impostazione che lascerà nudi tutti gli altri parlamentari rispetto ai grillini-parlamentari... Riduzione dello stipendio del 75%, Rifiuto del rimborso elettorale al M5S (di circa 100 milioni di Euro), Possibili disegni di legge come da programma , tipo quella sul conflitto di interesse o sul reddito da cittadinanza o la riproposizione dell'iniziativa popolare del 2007... Vi immaginate lo scenario... Se il PD ENTRA IN SCIA dimostra di lavorare al servizio del Paese, se NON ENTRA IN SCIA si autodenuderà aprendo la strada alle nuove votazioni ... e a quel punto tutti dovranno chiedersi se credere in questo realizzare questo sogno o continuare a vivere nell'incubo...

Chiudo con la descrizione di oggi su l'A.N.S.A. di Monti... mi sa che Grillo ha ragione... L'onestà comincia ad andare di moda... guardate come viene descritto : Mario Monti, Nato a Varese il 19 marzo 1943, economista, nominato senatore a vita dal presidente Napolitano il 9 novembre 2011. Sposato con due figli, dal 16 novembre 2011 e' presidente del Consiglio. E' stato rettore e poi presidente dell'Università Bocconi. Commissario europeo per il Mercato interno tra il 1995 e il 1999 e poi per la Concorrenza fino al 2004, inaugurando il procedimento contro Microsoft e bloccando nel 2001 la proposta di fusione tra General Electric e Honeywell.

ahmbar
Inviato: 26/2/2013 12:29  Aggiornato: 26/2/2013 12:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Risultati elettorali
Adesso il M5S deve lavorare sodo perché sarà la migliore campagna elettorale... fino alle prossime elezioni che mi auguro (sinceramente) non "troppo" prossime...


Pispax
"Perché "no"?

Forse perche' sono persone che pensano prima alla gente che rappresentano, la quale necessita di provvedimenti urgenti che solo un governo in carica puo' promulgare?

In questo momento in testa c'è Berlusconi anche alla Camera. Su alcuni punti si troveranno sicuramente d'accordo: per esempio l'abolizione di Equitalia, l'impignorabilità della prima casa e soprattutto il fatto che la RAI (e solo la RAI, eh) debba vendere due reti su tre.

Disnformato o disinformatore? (come il "buon Ivan", che fa spesso la stessa domanda ...)
Sono anni che Grillo dice che e' indispensabile seguire l'esempio della vituperata america: se hai una televisione, ti e' proibito avere anche solo partecipazioni in qualunque altro organo di info, sia stampa o radio, ed e' altresi' proibito ai possessori anche di sole quote nei media partecipare alle elezioni


e soprattutto il fatto che la RAI (e solo la RAI, eh) debba vendere due reti su tre.
A cena hai esagerato col rosso, vero?

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
MauroC
Inviato: 26/2/2013 12:42  Aggiornato: 26/2/2013 12:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/12/2012
Da:
Inviati: 78
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Scusate dicevo guardate la descrizione dell'A.N.S.A. : Mario Monti

Nato a Varese il 19 marzo 1943, economista, nominato senatore a vita dal presidente Napolitano il 9 novembre 2011. Sposato con due figli, dal 16 novembre 2011 e' presidente del Consiglio. E' stato rettore e poi presidente dell'Università Bocconi. Commissario europeo per il Mercato interno tra il 1995 e il 1999 e poi per la Concorrenza fino al 2004, inaugurando il procedimento contro Microsoft e bloccando nel 2001 la proposta di fusione tra General Electric e Honeywell. È stato il primo presidente del Bruegel, un think-tank nato a Bruxelles nel 2005. Nel 2010 è divenuto presidente europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato nel 1973 da David Rockefeller e membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg. Da questi incarichi si è dimesso il 24 novembre 2011, a seguito della nomina a premier. E' stato international advisor per Goldman Sachs, è membro del comitato esecutivo dell'Aspen Institute Italia, oltre che advisor della Coca Cola Company, membro del 'Senior European Advisory Council' di Moody's.

peonia
Inviato: 26/2/2013 13:19  Aggiornato: 26/2/2013 13:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sertes è OVVIO che ci può essere la lettura "ALTRA", specie da chi si definisce "filoisraeliano"...ma per chi invece non vuole dietrologia, l'analisi è perfetta...comunque sia fanno una figura di merda...
Travaglio ha votato M5S, così dice, ma ....siamo tutti massoni?

edit: non avevo letto il tuo post Oldemi....può benissimo essere che Travaglio e Gomez siano infiltrati...,ma non se ne esce più!
comunque io l'abbonamento a IL FATTO, di cui fui una delle prime a sottoscriverlo, non l'ho più rinnovato...

ripeto, oltre ai nemici, alle spie, alle controspie.....esiste una bella fetta di gente ONESTA E PERBENE, tra cui mi metto anche io, e credo molti di voi, che hanno voluto dare appoggio al M5S fatto di SIMILI...
Insomma, da qualche parte si deve pur cominciare!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Red_Max
Inviato: 26/2/2013 13:19  Aggiornato: 26/2/2013 13:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Comunque io vado in controtendenza... il mio modesto parere è che l'unica speranza dell'Italia era che Berlusconi uscisse pesantemente ridimensionato, per farci ripartire con chiunque fosse il vincitore.
M5S al 25% è una bella cosa, ma Berlusconi al 30% è una autentica tragedia... altro che festeggiamenti!!!

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
peonia
Inviato: 26/2/2013 13:30  Aggiornato: 26/2/2013 13:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
intanto gli stronzi continuano imperterriti...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
IoCogito
Inviato: 26/2/2013 13:30  Aggiornato: 26/2/2013 13:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2012
Da:
Inviati: 81
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Se posso dire la mia...

Io sono uno di quelli che non vede tutto questo grande ottimismo.
Sono sicuro che quando i francesi presero la Bastiglia (evento di altra proporzione) festeggiavano quanto i "grillini" adesso.

Siamo qui a festeggiare che cosa? La sconfitta della vecchia politica?

Ma non ci siamo ancora resi conto che il nemico è la politica in sè e non le persone che rappresentano il popolo?
Il boom di Berlusconi testimonia questo fatto, il fatto che 1 persona su 4 in Italia scelga ancora lui è un indice di demenza (in molti casi senile), ma si sa... questi sono gli italiani e ogni giorno quando incontro un italiano ne ho la riprova.

Citazione:
Il primo tweet di Grillo è stato : "L'onestà andrà di moda"...


Ecco, queste sono le cose che a me fanno veramente paura. Perché non c'è nulla di peggio che mettere sul campo belle parole (onestà, costo 0, stipendi in linea con quelli nazionali) che poi finiscono per torcersi contro il popolo.

A me sembra evidente come questa "onestà" che mette in gioco Grillo non sia così diversa da quella "fiscalità finanziaria" fortemente voluta da Monti.
Solo con l'abolizione della moneta cartacea potremmo essere sicuri che non ci siano manovre evasive da parte di chi evade le tasse.

Sarà questo uno dei tanti slogan con la quale il popolo si tarperà ancora di più le ali al servizio delle élites al potere.
E la mia grossa paura è che quella parola (onestà) vada presto a far rima con un'altra parolina chiamata controllo.

Citazione:
Se il PD ENTRA IN SCIA dimostra di lavorare al servizio del Paese, se NON ENTRA IN SCIA si autodenuderà aprendo la strada alle nuove votazioni ... e a quel punto tutti dovranno chiedersi se credere in questo realizzare questo sogno o continuare a vivere nell'incubo...


Io preferirei continuare a vivere nell'incubo sinceramente. Quell'incubo che tutti abbiamo voluto e che in fondo ci siamo meritati. Proprio perché questi sono gli italiani e i vari Berlusconi, D'alema, Bersani non sono altro che una rappresentazione di questo popolo schifoso... che fosse per me meriterebbe solo la lava...

Tuttavia se continuassimo a vivere l'incubo prima o poi ci potremmo risvegliare, ma a quanto vedo è preferibile sognare.... continuando così a dormire nel nostro sonno più profondo.

Eraclito non aveva tutti i torti quando andava in giro per la polis ad urlare contro la democrazia. Questo è quello che porta la democrazia: speranza.
E purtroppo la speranza è quella cosa che ti permette di prenderti l'ennesima inculata senza aprir bocca. Senza nemmeno ricordarti di quante ne hai prese prima e di quante ne prenderai.

La libertà, come tutti sappiamo, non fiorisce in un paese che sta sempre sul piede di guerra, o che si prepara a combattere. Una crisi permanente giustifica il controllo su tutto e su tutti, da parte del governo centrale.
A. Huxley
gieief
Inviato: 26/2/2013 13:34  Aggiornato: 26/2/2013 13:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Eraclito non aveva tutti i torti quando andava in giro per la polis ad urlare contro la democrazia. Questo è quello che porta la democrazia: speranza.
E purtroppo la speranza è quella cosa che ti permette di prenderti l'ennesima inculata senza aprir bocca. Senza nemmeno ricordarti di quante ne hai prese prima e di quante ne prenderai.


Basta non andare a votare.
Se non si è convinti di una cosa forse è meglio non darle continuamente linfa.

peonia
Inviato: 26/2/2013 13:38  Aggiornato: 26/2/2013 13:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
IoCogito
Inviato: 26/2/2013 13:39  Aggiornato: 26/2/2013 13:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2012
Da:
Inviati: 81
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Basta non andare a votare.
Se non si è convinti di una cosa forse è meglio non darle continuamente linfa.


Assolutamente. Infatti io non ho votato. Non ho votato e la considero una presa di posizione proprio per questo motivo.

La libertà, come tutti sappiamo, non fiorisce in un paese che sta sempre sul piede di guerra, o che si prepara a combattere. Una crisi permanente giustifica il controllo su tutto e su tutti, da parte del governo centrale.
A. Huxley
Red_Max
Inviato: 26/2/2013 13:42  Aggiornato: 26/2/2013 13:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Approfitto per un messaggio in codice:
Renzi in pizzeria, urgente!
Ripeto: Renzi in pizzeria urgente!!!

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Ermetico
Inviato: 26/2/2013 13:44  Aggiornato: 26/2/2013 13:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2011
Da:
Inviati: 66
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
M I R A C O L O !!!

Dopo mesi in cui l'iconografia di Beppe sui media mainsteam era in ritratti di un'orco imbufalito,
sono improvvisamente comparse qua e là immagini "umane", dai lineamenti distesi e/o sorridenti!

Per esempio, per qualche tempo stamani, se non ricordo male, sul sito dell'ansa c'era la faccia seria di Bersani, affiancata a quella di Berlusconi sorridente e di Grillo con un sorriso trionfante, sovrapposti al grafico dell'andamento dello spread.
Naturalmente a Beppe è toccato il posto sovrastante l'impennata del grafico!

Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

So tutto? No, grazie!
Il "convinto" avvelena anche te. Digli di smettere.
complo
Inviato: 26/2/2013 14:22  Aggiornato: 26/2/2013 14:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Approfitto per un messaggio in codice: Renzi in pizzeria, urgente! Ripeto: Renzi in pizzeria urgente!!



Vediamo quanto resiste una nazione senza un governo.
Se arriva Renzi e dice: "NIET E VAFFANCULO" ci sarà veramente da ridere.
Soprattutto per me che ho aperto l' ordine di vendita allo scoperto dalle 16:00 di ieri...........

f_z
Inviato: 26/2/2013 14:23  Aggiornato: 26/2/2013 14:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Non vorrei fare il guastafeste, ma nonostante tutti gli entusiasmi non credo che avremo un vero cambiamento, delego a Franceschetti l'onere di spiegarlo per me
QUI

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Calvero
Inviato: 26/2/2013 14:26  Aggiornato: 26/2/2013 14:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
_________________
_________

... e probabilmente non si è capito bene il senso del Video di Fassino:- al di là dello smacco di quel cameriere di qualche anno fa, qual'è la differenza tra un Fassino e un Bersani e tutti gli altri figli della calcolatrice?

Nessuna.
L'arco sta caricando in questo momento le figure di merda per gli altri camerieri e i figli della calcolatrice. Che, ancora adesso, continuano a non valutare il problema umano nell'equazione; a non considerare da uomini il problema dell'integrità; sono tutti concentrati con le pomate anti-bruciore e a cercare di portare in negativo l'immagine che non digeriscono.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
cgueye
Inviato: 26/2/2013 14:31  Aggiornato: 26/2/2013 14:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
E cosa sono gli eletti M5S, un gregge che si muove a telecomando? La verità è che le battute non servono: un non eletto detta agli eletti come comportarsi. Un'idea diversa, magari migliore, e subito i fans sono pronti a bollarli di scilipotismo. Ma il resto non verrà da sé, se gli eletti M5S sono teste pensanti e non ectoplasmi.

perspicace
Inviato: 26/2/2013 14:32  Aggiornato: 26/2/2013 14:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ce da essere felici l'italiani risparmieranno 100 milioni di euro di rimborso elettorale ed in cambio perderanno 300 miliardi di euro di fondi per lo sviluppo e le infrastrutture.

Geniale sono veramente felice che ci aspettano altre 5 anni di nulla cosmico come se gli ultimi 20anni non bastavano.

Acta est fabula.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Virtus
Inviato: 26/2/2013 14:35  Aggiornato: 26/2/2013 14:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/5/2011
Da: Lecce
Inviati: 93
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
La cosa divertente è che ora i media mainstream cercheranno di collegare Grillo alla "ingovernabilità" in modo diretto ed esclusivo, come se "fosse colpa sua" che il paese non è più governabile.


Sottoscrivo.
Basta leggere le prime pagine dei giornali di oggi 26 Febbraio 2013; il motto è quasi sempre lo stesso:

"Boom Grillo, Italia ingovernabile."

Oppure bastava prima ancora seguire le "storiche trasmissioni" pro-potenti della sera prima, tra politicanti impegnati a magnificare la campagna della propria coalizione quando le proiezioni erano a favore e gridare dell'ingovernabilità quando si sono resi conto che ormai non erano più liberi di ladrare.

Incredibile poi come i famosi "mercati" o gli indici economici come lo "spread" reagissero a comando non appena si "annusava" qualcosa di non gradito dagli scrutini.

Ha ragione Grillo: "Fuori dalle palle tutti".

Ma ora bisogna fare i fatti.

cgueye
Inviato: 26/2/2013 14:38  Aggiornato: 26/2/2013 14:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Inoltre, un piccolo particolare che ai grillini guarda caso sfugge sempre. Fotografarsi mentre si vota è reato. Per il soidisant fautore della nuova legalità, non male come inizio.

complo
Inviato: 26/2/2013 14:41  Aggiornato: 26/2/2013 14:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
La cosa divertente è che ora i media mainstream cercheranno di collegare Grillo alla "ingovernabilità" in modo diretto ed esclusivo, come se "fosse colpa sua" che il paese non è più governabile.


Ha ragione Grillo: "Fuori dalle palle tutti".







Ripeto, se arriva Renzi e dice (COME GRILLO): NIET E VAFFANCULO, vedremo quanto resiste una nazione senza governo.
Oppure vedremo l'unico governo alternativo: Grillo- Berlusca.
E lì apro uno short impegnadomi anche casa.........

DrHouse
Inviato: 26/2/2013 14:51  Aggiornato: 26/2/2013 14:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
perspicace ha scritto:
Ce da essere felici l'italiani risparmieranno 100 milioni di euro di rimborso elettorale ed in cambio perderanno 300 miliardi di euro di fondi per lo sviluppo e le infrastrutture.

Geniale sono veramente felice che ci aspettano altre 5 anni di nulla cosmico come se gli ultimi 20anni non bastavano.

Acta est fabula.

5 anni? Non vedo come. Non c'è maggioranza e, salvo inciuci attualmente oltre il limite dell'immaginazione, non ci sarà nemmeno un governo. Almeno non un governo politico. Si tornerà a votare entro breve. Come ho ricordato ieri sera, metti nel conto altri 400 milioni per una nuova elezione (ma con il debito pubblico ai minimi storici che abbiamo non dovrebbe essere un grosso problema...). E il bello è che, se non si riesce almeno a fare un governo di transizione che permetta di cambiare la legge elettorale, non solo staremo mesi senza un governo e torneremo presto alle urne, ma ci torneremo anche con questo cazzo di legge elettorale. Infine, anche dando per scontato che il M5S cresca ancora (e il potenziale ce l'ha), non c'è nessuna certezza che tra sei mesi uscirà una maggioranza che abbia i numeri per governare alla Camera e al Senato.

Il paradiso può attendere.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Giano
Inviato: 26/2/2013 15:20  Aggiornato: 26/2/2013 15:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Santaruina Citazione:
La vera rivoluzione del programma di Grillo non è infatti la buffonata del reddito minimo garantito di 1000 euro o le altre proposte populiste, ma proprio l'esaltazione del virtuale, ovvero quello che più sta a cuore a Casaleggio.


Si parla tanto di questa esaltazione del virtuale, dell' importanza che ha avuto internet, etc., come se tutto si fosse consumato da casa, seduti in poltrona col PC sulle ginocchia, la bocca aperta pronta a bere le peggiori stupidaggini zampillanti dal blog di Grillo.

Ma mi viene in mente qualche domanda:
Quale partito ha portato in piazza milioni di persone?
Quale partito ha favorito il dibattito faccia a faccia tra i suoi potenziali elettori?
Quale partito ha presentato i tutti i propri candidati(in carne ed ossa) nelle piazze?
quale partito ha basato la propria campagna elettorale sui fatti concreti, prendendo come modello le azioni portate avanti in nei luoghi in cui partecipa al governo(Sicilia e Parma)invece che con i soliti slogan?
Perche' Casaleggio, l' uomo virtuale, si e' presentato a San Giovanni davanti a quasi un milione di persone invece che collegarsi con la webcam?
Perché praticamente nessuno degli altri contendenti ha impostato la campagna elettorale andando tra il pubblico come fatto da Grillo?

A me sembra che in questa occasione il virtuale sia stato al servizio del reale.
Unire in rete per agire nel reale, questo ho visto.
Gli altri sono all' età della pietra, Casaleggio e Grillo vivono nel nostro mondo; e' questo un buon motivo per demonizzarli?

P.S.
La buffonata del reddito di cittadinanza, quello che un tempo si chiamava sussidio di disoccupazione, e' quella cosa che in Germania e tanti altri paesi civili e ' una realtà da decenni. Toccagliela e vedi quanti voti prende la Merkel.

abbidubbi
Inviato: 26/2/2013 15:35  Aggiornato: 26/2/2013 15:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/8/2005
Da: roma
Inviati: 671
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
internet è il virtuale

la tv invece è il reale


Io sto mentendo. (Eubulide, V secolo a.C.)
Aironeblu
Inviato: 26/2/2013 15:46  Aggiornato: 26/2/2013 15:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@Mangog:

Autore: Aironeblu Inviato: 26/2/2013 8:55:20 Se l'80% della popolazione si informa solo tramite la tv, perchè questo è lo stile di vita sul gli piace essere stati sintonizzati, allora sarà un giochetto per lo "Stato" manipolare l'informazione che giunge alla suddetta popolazione e orientarne le opinioni. Il fatto che Berlusconi e Bersani prendano un 30% dei voti ciascuno e Monti il 10% ne è la conferma.

Toh.. ma quanta ingenuità. Chi ti dice che Grillo non stia manipolando a sua volta? Solo perchè cavalca i bla bla sulla TAV e sulle discariche diventa meritevole di essere al di sopra di ogni sospetto ?.. La gente vota in base alla propria idelogia quasi sempre. ( il fatto che esistano regioni rosse e bianche smentisce il potere televisivo di pilotare il voto..)


Non arrampichiamoci sulle ideologie: hai criticato il mio commento in cui mettevo in relazione l'analfabetismo informatico (e non solo informatico) degli italiani con l'andamento delle elezioni.
Ti ho risposto che un popolo in cui l'80% dei cittadini si informa esclusivamente con la tv è estremamente manipolabile, e mi ribatti che anche Grillo può essere un manipolatore?
Allora chiarisco ancora di più il concetto: Grillo può essere ciò che vuole, ma tramite la rete HAI LA SCELTA di leggere e imformarti sul suo blog e su Luogocomune, oppure su Repubblica e sul blog di Attivissimo. C'è una differenza fondamentale tra l'informazione in rete e quella televisiva: la grande rivoluzione informativa della rete è che ti dà la possibilità di scegliere tra una miriade di fonti diverse, e sta a te decidere quali siano le più congegnali al tuo pensiero. Con la tv invece sei obbligato a sorbirti passivamente in maniera monodirezionale la messinscena quotidiana programmata da decenni di professionismo mediatico, che usa la comunicazione non più come strumento di informazione ed educazione, ma come strumemto di controllo e indottrinamento.
Pertanto, ripeto, è interessante notare come il digital divide di cui parla Massimo sia rispecchiato perfettamente nei risultati elettorali, confermando una volta in più l'importanza del ruolo informativo della rete, che purtroppo è ancora ad uno stadio estremamente arretrato, se un italiano su due non ha mai navigato in vita sua.

DrHouse
Inviato: 26/2/2013 16:11  Aggiornato: 26/2/2013 16:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sì, sì, d'accordo, è tutto molto bello, la vittoria della rete, la democrazia dal basso, il reddito di cittadinanza, acqua pubblica per tutti, Internet gratis per tutti. C'è solo un piccolo problema: il M5S non riuscirà a realizzare nessuna di queste proposte in questa legislatura perché non ha la maggioranza per farlo. Nella prossima forse, in questa di certo no, a meno che non decida di allearsi con il PD o con il PDL. Da qui la domanda: che cosa si fa ora?

Siamo senza governo, siamo senza maggioranza, si rischia seriamente di tornare a votare con questa stessa legge elettorale. Dunque? Che cosa proponete di fare oggi? Un governo tecnico di 6 mesi per votare almeno la legge elettorale e sbrigare l'ordinaria amministrazione? Un'allenza a tempo con il PD, con il PDL o entrambi per fare un pacchetto di riforme minimo? In tal caso con chi e a quali condizioni?

La domanda è ovviamente rivolta a tutti. Anzi, suggerisco a Massimo un nuovo articolo in home: E ora che si fa? Un domani magari potremo seriamente discutere di queste proposte, ma oggi mi sembra ci siano altre priorità.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
horselover
Inviato: 26/2/2013 16:17  Aggiornato: 26/2/2013 16:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
senza governo staremmo meglio

cnj
Inviato: 26/2/2013 16:19  Aggiornato: 26/2/2013 16:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sebbene l'ingovernabilità possa far presagire nuove elezioni credo che nel breve sarà pressochè impossibile.
Napolitano scade il 15/05/2013 e non potrà indire nuove elezioni prima.
Non credo che il nuovo presidente indica nuove elezioni per luglio/agosto e comunque i due grossi schieramenti PDL e PD-L non hanno nessuna intenzione di tornare al voto a breve perchè ci sono i presupposti che il M5S cresca ancora. Allora cosa faranno? Si mangeranno la faccia in TV e voteranno insieme al Senato. E' quale sarà il nuovo Presidente della Repubblica?
Se a Bersani gli verrà data la change di formare il Governo vuoi vedere che a Silvio B gli viene data la change di diventare.... no, non ci credo!

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
black
Inviato: 26/2/2013 16:33  Aggiornato: 26/2/2013 18:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
voglio citare il mitico pispax compagno del mitico mangog qualche giorno fa

Citazione:
Gli ultimi sondaggi pubblicati davano Grillo fra il 13 e il 18%, a seconda degli istituti



Citazione:
Sarà divertente vedere quello che succede.

I due corni del dilemma sono questi:

- Grillo non si allea.
Questo significa che i suoi voti sono voti persi. Non porterà a casa neppure una delle cose del programma per cui la gente l'ha votato

- Grillo si allea
Utilizza i suoi voti. Porterà a casa parecchie cose del suo programma e in cambio perderà voti, perché "ha tradito".


Citazione:
Citazione:
Mie previsioni ipotetiche:

M5S : 28%


Ce ne vuole di ottimismo, eh?


eh si' ce ne vuole di ottimismo

BHAUAHUAHUAHUAHAUHAUHAUHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUHAUHAUHAUHAUAHUAHUAHUAHA


una risata vi seppelira'.
una risata cattiva

te la dedico carissimo

http://www.youtube.com/watch?v=19z9Ch0avEo

"Fine. Game over. The end. porta la tua band a disneyland. Now understand, go marchin' in, sim salabim, sparisci smi"

mangog
Inviato: 26/2/2013 16:34  Aggiornato: 26/2/2013 16:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:


Autore: Aironeblu Inviato: 26/2/2013 15:46:02

@Mangog:

Autore: Aironeblu Inviato: 26/2/2013 8:55:20 Se l'80% della popolazione si informa solo tramite la tv, perchè questo è lo stile di vita sul gli piace essere stati sintonizzati, allora sarà un giochetto per lo "Stato" manipolare l'informazione che giunge alla suddetta popolazione e orientarne le opinioni. Il fatto che Berlusconi e Bersani prendano un 30% dei voti ciascuno e Monti il 10% ne è la conferma.

Toh.. ma quanta ingenuità. Chi ti dice che Grillo non stia manipolando a sua volta? Solo perchè cavalca i bla bla sulla TAV e sulle discariche diventa meritevole di essere al di sopra di ogni sospetto ?.. La gente vota in base alla propria idelogia quasi sempre. ( il fatto che esistano regioni rosse e bianche smentisce il potere televisivo di pilotare il voto..)

Non arrampichiamoci sulle ideologie: hai criticato il mio commento in cui mettevo in relazione l'analfabetismo informatico (e non solo informatico) degli italiani con l'andamento delle elezioni.



Trovo un pò snob colui che continua a ribadire che il popolo Italiano è afflitto da anafalbetismo informatico. Per capire qualcosa di politica non serve una laurea in scienze politiche... perchè le ideologie sono tutto sommato solamente e sempre due... libera iniziativa con meno stato e pianificazione pubblica con stato centralizzato ...L'ideologia alla base di una economia pianificata è diventata improponibile perfino per i politici ex-comunsti. Ora quasi tutti i partiti attingono più o meno dalla stessa ideologia. ( tutto l'ambaradan di qualsiasi "politica" GIRA ATTORNO AL DIRITTO ALLA PROPRIETA' PRIVATA ) grillin COMPRESI... dunque tanti stravolgimenti socio-politici con il PDL o il PD al comando non ci saranno mai.
Non sarà la posizione su TAV si o no o su qualche discarica si o no che cambierà alla radice la società Italiana.. Facciamo votare solo gli intellettuali di professione ed abbiamo risolto i problemi.

webrasta
Inviato: 26/2/2013 16:53  Aggiornato: 26/2/2013 16:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2012
Da:
Inviati: 57
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Da un articolo (inizio 2012) di Marco Della Luna:

<b><<Che potere vuole che detengano i popoli, dato che gran parte delle decisioni importanti sono prese a porte chiuse, che gran parte della ricerca scientifica, tecnologica e militare si fa in segreto, che la metà della popolazione non è in grado di capire un articolo di giornale di media difficoltà, che sì e no il 7% della gente legge libri (di cui 8 su 10 di "evasione"), e forse l’1% si documenta in qualche modo sui fatti economici e geostrategici rilevanti? E che dire dell’Italia, che ha un livello culturale particolarmente basso e una scuola particolarmente degradata? Il potere reale è in mano ai grandi cartelli della moneta, del credito, delle materie prime, dell’informazione, della tecnologia. E’ sociologicamente acquisito, oltreché empiricamente evidente, che non esistono e non sono mai esistiti, nelle società strutturate, sistemi di potere governati dal basso, ossia sostanzialmente (e non solo formalmente) democratici.>></b>

f_z
Inviato: 26/2/2013 17:09  Aggiornato: 26/2/2013 17:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: webrasta Inviato: 26/2/2013 16:53:11

Da un articolo (inizio 2012) di Marco Della Luna:


Ottimo grazie! Forse l'avevo letto ma dimenticato.
Purtroppo quella e' la dura realta', anche se troppi continuano a credere di cambiare qualcosa mettendo una crocetta...

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Aironeblu
Inviato: 26/2/2013 17:09  Aggiornato: 26/2/2013 17:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@f_z
Ho letto l'articolo di Franceschetti e gli ho anche risposto, sul suo blog e su CDC. Trovo spesso interessanti e audaci i suoi argomenti, ma proporre Grillo come una pedina dei "poteri forti" giocata per garantire l'ingovernabilità mi semnra una tesi decisamente azzardata, per vari motivi che qui su LC abbiamo ampiamemte discusso.

Forse è caduto anche Franceschetti nella profezia di Massimo:
La cosa divertente è che ora i media mainstream cercheranno di collegare Grillo alla "ingovernabilità" in modo diretto ed esclusivo, come se "fosse colpa sua" che il paese non è più governabile.

Piuttosto la pedina, anzi il cavaliere (mal) giocato credo sia stato Berlusconi, costretto a dimettersi dopo la telefonata della culona (contrappasso, per restare nell'ottica di Franceschetti: ancora gli rodeva di essere stata snobbata da Silvio che parlava al telefono, e ha voluto punirlo con la stessa moneta), e ributtato nella mischia per frenare l'ascesa del M5S dopo l'allarme delle regionali siciliane. Poi questa mossa si è rivelata imprudente, e Silvio con la potenza di fuoco delle sue reti televisive ha sbaragliato la vittoria del Gargamella.
Risultato finale: ingovernabilità, ma un'ingovernabilità col M5S che farà da ago della bilamcia, una ingovernabilità molto positiva per l'Italia, dato che a governarci sarebbero i poteri sovranazionali della finanza: tant'è che è scattato l'allarme rosso su tutta la stampa mainstream internazionale, e si parla già dell'Italia che accenderà una nuova crisi catastrofica (per loro.... )

JohnTitor
Inviato: 26/2/2013 17:20  Aggiornato: 26/2/2013 17:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Secondo me l'operazione Grillo è servita ad illudere la gente. Ora però viene il bello perchè Grillo dovrà dire cosa ne pensa dell'IMU, degli esodati, degli anziani che non arrivano alla fine del mese, della TAV Napoli Bari e molto altro dal di dentro senza urlare come un forsennato alle folle.
Vedremo cosa combina.

DjGiostra
Inviato: 26/2/2013 17:39  Aggiornato: 26/2/2013 17:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Jhon Jhon Jhon.. Non ti e' chiaro un piccolo particolare:

Grillo non puo' fare niente per il semplice fatto che gargamella e lo psiconano faranno
comunella e l'M5S potra' solo fare opposizione e basta.
Cosa pensa Grillo sugli argomenti da te citati lo ha detto un milione di volte !!
"L'operazione Grillo" e' servita ad aprire una porta. Sta' agli italiani varcarne la soglia.
L'ingovernabilita' del paese non dipende dall'M5S ma dalla politica di distruzione del
nostro paese !

PS:
Invisibile sta' aspettando una tua risposta e lui non mi sembra che ti abbia mandato
a cagare..
eeeehhhh.... La coerenza... Questa sconosciuta..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
f_z
Inviato: 26/2/2013 17:40  Aggiornato: 26/2/2013 17:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: Aironeblu Inviato: 26/2/2013 17:09:46

@f_z Ho letto l'articolo di Franceschetti e gli ho anche risposto, sul suo blog e su CDC. Trovo spesso interessanti e audaci i suoi argomenti, ma proporre Grillo come una pedina dei "poteri forti" giocata per garantire l'ingovernabilità mi semnra una tesi decisamente azzardata, per vari motivi che qui su LC abbiamo ampiamemte discusso.


Io spero che tu abbia ragione e che Grillo sia davvero una genuina scheggia impazzita antisistema, ma non ne sono molto convinto.

Il passaggio chiave del post di Franceschetti e' secondo me questo:

Citazione:

Se il potere non voleva che salisse, Grillo non sarebbe stato mai neanche menzionato, e se poi Grillo fosse salito lo stesso nonostante il silenzio, lo avrebbero fermato in altro modo, come Haider in Carinzia.


Ho provato a fare mente locale ricordando la storia degli ultimi 20 e piu' anni e ricordo quanto fosse stato temuto il successo del nano nel '94, che veniva gia' considerato una specie di inaffidabile buffone all'estero: sappiamo poi com'e' andata. Successivamente ricordo l'ingresso in politica di Di Pietro, che allora era un idolo delle "mani pulite" e sembrava davvero una ventata di aria fresca: anche li' sappiamo com'e' andata.

Insomma io credo che il sistema sia molto piu' poliforme di quello che pensiamo, e che deve illuderci ogni tanto presentandoci i nuovi salvatori della patria, naturalmente sempre costruiti dal sistema stesso, che possiede mille armi per difendersi dalle infiltrazioni.
Il sistema secondo me non e' modificabile: si puo' solo abbattere ed e' molto facile dirlo ma troppo difficile farlo al momento.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
peonia
Inviato: 26/2/2013 17:46  Aggiornato: 26/2/2013 18:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
CHIEDO AIUTO A TUTTI....
SU QUESTE DUE COSE, NON SO COME RISPONDERE.....SONO BASITA...

1) http://www.fanpage.it/grillo-andro-io-alle-consultazioni-di-napolitano/

2)IMMAGINE


non so cosa rispondere...

edit: una esagitata urla a tutto spiano:
GRILLO è IL CANDIDATO PREMIER DELLA LISTA MOVIMENTO 5 STELLE!!
HA MENTITO ALLA STAMPA
HA MENTITO AGLI ELETTORI
HA MENTITO AL PAESE INTERO


capo politico e premier son 2 cose diverse...
iluminatemi però che me so confusa!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
davlak
Inviato: 26/2/2013 18:14  Aggiornato: 26/2/2013 18:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@peonia

cos'è esattamente che ti turba?
Grillo non è candidabile in parlamento, ma teoricamente potrebbe fare il primo ministro che in Italia non deve essere necessariamente un parlamentare.
detto questo non potrà mai essere effettivamente primo ministro perchè non ci sono le condizioni.
ma adesso, che vada a parlare lui con Napolitano insieme a una delegazione del M5S non mi sta bene.
Mi sta benissimo.
qual è il problema?

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
ahmbar
Inviato: 26/2/2013 18:26  Aggiornato: 26/2/2013 18:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
GRILLO è IL CANDIDATO PREMIER DELLA LISTA MOVIMENTO 5 STELLE!!

Ci vuole una persona fisica, come la legge richiede,come leader di un partito/movimento/associazione politica

Non sapevo che fosse possibile anche ad un esterno non eletto diventare il primo ministro, credevo che 'o guaglione avesse travalicato la legge affidando l'incarico a monti, ma comunque tranquillizza l'esagitata: non solo non si e' candidato, ma ha detto mille volte che chi e stato condannato (opinabile, c'e' condanna e condanna, ma questa e' la regola prima del m5s) non puo' sedersi in parlamento, men che meno guidare il paese

Perche' a guidare il paese, per la prima volta nella storia, vuole che siano proprio i cittadini tramite i loro rappresentanti, e non il volere di una o poche persone


edit
E godo come un riccio al pensiero della faccia del sostenitore del "e' giusto aver usato i carri armati contro il popolo ungherese" quando Grillo gli chiedera' di dare l'esempio con i sacrifici, rinunciando alle ultime mensilita' dei 242.000.000 annui o di ridursi la pensione a 4000 euro mensili come tetto massimo

Peccato che se ne vada, riuscira' ad evitare le mille figuracce che fara' il suo successore

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Tarmac
Inviato: 26/2/2013 18:29  Aggiornato: 26/2/2013 18:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Peonia, stai calma.
E' OBBLIGATORIO che sia indicato il responsabile della forza politica che successivamente deve andare PER FORZA a parlare con il Presidente della Repubblica.
Sono le consultazioni di rito, ci vanno tutti, e' la democrazia italiana.

Chi ci vorresti mandare anche se si potesse, l'operaio o la casalinga?
Beninteso persone attendibilissime ma per ora non scafate, con poca dialettica ed in un certo senso catapultate in quel gorgo dantesco.
Si tratta di colloquiare con un capo di stato della 2a potenza economica europea su temi che possono decidere le sorti di milioni di persone,

Beppe e' la persona non giusta, giustissima, ha scritto libri su lavoro, ha avuto scambi di informazioni con nobel per l'economia, e' gia' andato in Parlamento per presentare le firme dei Vday ma non lo hanno ricevuto, la volta che e' stato accettato gli ha fatto un bel discorsetto (quello delle zoccole ).
Insomma, vorrei essere una mosca quel giorno per sapere che gli dira'.
Ovvio che a ricevere il mandato di premier non se ne parla, non ci sono i numeri ed anche se fosse manderebbe qualcun' altro.

Aironeblu
Inviato: 26/2/2013 18:30  Aggiornato: 26/2/2013 18:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@f_z
Se il potere non voleva che salisse, Grillo non sarebbe stato mai neanche menzionato, e se poi Grillo fosse salito lo stesso nonostante il silenzio, lo avrebbero fermato in altro modo, come Haider in Carinzia.

Sì, anche a me era sembrato il passaggio "portante" dell'articolo di Franceschetti, e mi ha suscitato qualche interrogativo. La mia opinione al riguardo è che il fenomeno Grillo è stato sottovalutato fino alle regionali in Sicilia, per cui potrebbe aver colto un po' tutti di sorpresa, e che soprattutto Grillo, non essendo uno sprovveduto, si è sempre mosso con molta prudenza, portando avanti ad esempio l'attacco all'euro in maniera meno visibile ma non meno efficace con la proposta di un referendum, che non lo metterà davanti al mirino e gli eviterà la fine di Haider.
A questo passaggio di Franceschetti, in ogni caso è facile rispondere con un'altra domanda: Se Grillo è un infiltrato messo in campo per canalizzare in ben determinate direzioni il malcontento popolare, e favorire il gioco dei poteri forti, perchè mai è stato osteggiato in ogni modo possibile da tutti i mezzi di informazione mainstream invece che essere osannato come era accaduto per Di Pietro ai tempi in cui ci si doveva sbarazzare di un'intera classe dirigente per sostituirla con una più efficace e utile al controllo del paese?
E poi mi piace dare molta importanza al giudizio istintivo, a sentimento, che mi dice chiaro e forte che Grillo non sta recitando alcun ruolo preconfezionato.
Pertanto...

Redazione
Inviato: 26/2/2013 18:32  Aggiornato: 26/2/2013 18:44
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
SANTARUINA: Citazione:
Casaleggio ha avuto sin dall'inizio un'idea ben precisa in mente. Nel suo filmato Prometeus, risalente a 6 anni fa, preannunciava infatti un futuro in cui la rete avrebbe avuto un impatto massimo.
E ci voleva Casaleggio per capirlo? Io dico queste cose da nove anni, non da sei. Vuol dire che sono ancora più "massone" di lui?

O semplicemente che mi occupo di comunicazione, come lui?

Citazione:
Ora, Casaleggio è prima di tutto un esperto di marketing, ed aveva individuato in Grillo il testimonial ideale delle sue idee
Mi fai venire in mente mia madre, che un giorno leggeva un libro di Jung e ha detto: "Mi piace questo signore come scrive. La pensa esattamente come me".

Citazione:
La vera rivoluzione del programma di Grillo non è infatti la buffonata del reddito minimo garantito di 1000 euro o le altre proposte populiste, ma proprio l'esaltazione del virtuale, ovvero quello che più sta a cuore a Casaleggio.
I milioni di persone riunite in piazza ti sembravano virtuali? I 108 rappresentanti che siederanno in Parlamento ti sembrano virtuali? Se un giorno ti arrivasse a casa un assegno di disoccupazione ti sembrerà virtuale? Il micro credito alla piccola industria che il Movimento sta facendo in Sicilia ti sembra virtuale?

Internet è solo un mezzo, non è un fine. E' un mezzo per comunicare, che ti permette di saltare il filtro della censura. Ma i risultati li vedi nel mondo reale, non li vedi in rete.

Citazione:
E l'idea dell'influencer, concetto geniale espresso da Casaleggio - chiaro indice di profondi studi sulla sociologia umana- ha dimostrato infine tutta la sua fondatezza, e l'ha dimostrata nei fatti, dal momento che Casaleggio ha compreso che gli utenti della rete sono in cerca di "guru" autorevoli che "indirizzino" con sapienza il loro modo di pensare.
Quindi ha inventato tutto Casaleggio. L'influencer prima non esisteva, e Bernais era solo un dilettante. Grillo prima non esisteva, e non era considerato un guru, ma è solamente grazie alla mente perfida di Casaleggio che tutto ciò si è concretizzato.

Boh Carlo, sinceramente non ti capisco.

Quando Grillo proponeva alla FIAT l'auto a basso consumo, Casaleggio era ancora un bambino. Quando Grillo faceva gli spettacoli raccontando la vera storia della cannabis, Casaleggio faceva la prima comunione.

Hai una cronologia davanti agli occhi, non puoi non vederla.

Casaleggio è semplicemente un uomo di comunicazione che si è messo al servizio delle idee di Grillo. Non puoi capovolgere il paradigma.

***

DRHOUSE: Citazione:
Sì, sì, d'accordo, è tutto molto bello, la vittoria della rete, la democrazia dal basso, il reddito di cittadinanza, acqua pubblica per tutti, Internet gratis per tutti.
Hai dimenticato giustizia e onestà.

Citazione:
C'è solo un piccolo problema: il M5S non riuscirà a realizzare nessuna di queste proposte in questa legislatura perché non ha la maggioranza per farlo. Nella prossima forse, in questa di certo no, a meno che non decida di allearsi con il PD o con il PDL. Da qui la domanda: che cosa si fa ora?
Anche Gandhi non è riuscito a liberare l'India dagli inglesi nelle prime tre settimane. Avrebbe quindi dovuto rinunciare?

Citazione:
Siamo senza governo, siamo senza maggioranza, si rischia seriamente di tornare a votare con questa stessa legge elettorale. Dunque? Che cosa proponete di fare oggi? Un governo tecnico di 6 mesi per votare almeno la legge elettorale e sbrigare l'ordinaria amministrazione? Un'allenza a tempo con il PD, con il PDL o entrambi per fare un pacchetto di riforme minimo? In tal caso con chi e a quali condizioni?
Il problema è di tutti, e la colpa non è di nessuno. Si chiama democrazia. (Sembra quasi che ti dispiaccia che non si possa più "governare" come prima. O mi sbaglio? )

davlak
Inviato: 26/2/2013 18:39  Aggiornato: 26/2/2013 18:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:


Autore: Tarmac Inviato: 26/2/2013 18:29:19

Insomma, vorrei essere una mosca quel giorno per sapere che gli dira'.


io pure!

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
DrHouse
Inviato: 26/2/2013 18:41  Aggiornato: 26/2/2013 18:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ciao Massimo,
grazie per le domande, ma ti sei dimenticato di rispondere alle mie.

A parte questo, soddisfo subito la tua curiosità:
Citazione:
Il problema di tutti, non è del movimento cinque stelle.

Certo che il problema è di tutti e vorrei proprio che noi iniziassimo fin d'ora a discutere su che cosa fare ora. Intanto c'è un impasse da superare, poi verrà, speriamo, il momento di realizzare quelle proposte.

Riformulo il mio pensiero in modo ancora più chiaro. Perché, invece di continuare a riempirci tanto la bocca con la rete, quanto è bella la rete, la rete che fa la rivoluzione, la rete che ha vinto, la TV che ha perso ecc., non iniziamo qui, oggi, ora, sulla rete, a discutere di come uscire da questo impasse? Oppure la risposta è, come qualcuno mi ha detto stamattina, "si starebbe meglio senza governo"? In tal caso, perché siete andati a votare e avete scelto addirittura una forza ben precisa? Potevate stare a casa.

La rete è servita per picconare, ora bisogna iniziare a decidere. E a prendere fatalmente anche decisioni difficili, a volte dolorose. Fa parte della vita, non solo della politica. È qui che si vede se un popolo è pronto per autogovernarsi o aspetta solo il cenno del leader per andare dietro.

Citazione:
Sembra quasi che ti dispiaccia che non si possa più "governare" come prima.
O mi sbaglio?

Massimo, guarda, forse dovresti dare un'occhiata alla composizione di Camera e Senato. Non è che ora non si governa più come prima, non si governa proprio.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Redazione
Inviato: 26/2/2013 18:52  Aggiornato: 26/2/2013 18:54
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
DRHOUSE: Citazione:
grazie per le domande, ma ti sei dimenticato di rispondere alle mie.
lo sai benissimo che non posso rispondere alla domanda "ora che si fa?"

Mi sembri Mentana quando mi chiedeva "ma allora chi è stato buttare giù le torri gemelle"?

Che cazzo ne so chi è stato. Io so solo che non è stata AlQueda.

Mutatis mutandis: che cazzo ne so cosa succede ora. Io so solo che gli italiani si sono divisi in tre blocchi inconciliabili fra loro. Ma di questo non puoi farne una colpa di nessuno. (A meno di rifiutare il principio della democrazia).

Citazione:
Massimo, guarda, forse dovresti dare un'occhiata alla composizione di Camera e Senato. Non è che ora non si governa più come prima, non si governa proprio.
Il mio "governare come prima" era messo tra virgolette. Forse ti è sfuggito.

Redazione
Inviato: 26/2/2013 18:57  Aggiornato: 26/2/2013 19:01
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
DRHOUSE: Citazione:
"Perché, invece di continuare a riempirci tanto la bocca con la rete, quanto è bella la rete, la rete che fa la rivoluzione, la rete che ha vinto, la TV che ha perso ecc., non iniziamo qui, oggi, ora, sulla rete, a discutere di come uscire da questo impasse?"
La vittoria della rete consiste nell'aver messo in piedi dal nulla un movimento nuovo nell'arco di pochi anni.

Ma non sta "alla rete" di decidere la formazione di un governo. Abbiamo appena finito di delegare 600 persone a farlo, con il nostro voto.

Il nostro compito, da cittadini responsabili, è quello di osservare che cosa faranno questi 600 parlamentari, e di valutare il loro comportamento prima di tornare a votarli la prossima volta.

branzac
Inviato: 26/2/2013 18:58  Aggiornato: 26/2/2013 18:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/8/2009
Da:
Inviati: 416
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
"Facciamo votare solo gli intellettuali di professione ed abbiamo risolto i problemi."

Ma a che servono frasi del genere? Come fai ad essere sicuro che a tutti gli intellettuali dovrebbe importare del bene degli altri?
E questo dovrebbe valere per qualsiasi categoria....

Una volta è caso, due è coincidenza ma tre è voluto.
sono_io
Inviato: 26/2/2013 19:03  Aggiornato: 26/2/2013 19:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/11/2008
Da:
Inviati: 73
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Una "piccola" precisazione tecnica a chi parla di tornare alle elezioni.

Per tornare alle elezioni ORA, Napolitano dovrebbe sciogliere le camere.
Essendo verso la fine del suo mandato non lo può fare.

Prima PD&C eleggeranno, dopo accordi parlamentari, il presidente della camera (hanno la maggioranza assoluta).
Poi sarà necessario trovare un presidente del senato, magari a maggioranza semplice. Ci vorrà un po' di tempo.
Quindi si cercherà di formare un governo.

Ipoteticamente Napolitano potrebbe a questo punto dimettersi, il nuovo presidente del senato lo sostituisce scioglie le camere ed indice elezioni. Con la medesima legge elettorale.

Non è proprio semplice-semplice.

DrHouse
Inviato: 26/2/2013 19:04  Aggiornato: 26/2/2013 19:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Redazione ha scritto:
Mutatis mutandis: che cazzo ne so cosa succede ora. Io so solo che gli italiani si sono divisi in tre blocchi inconciliabili fra loro. Ma di questo non puoi farne una colpa di nessuno. (A meno di rifiutare il principio della democrazia).

Certo che non ha colpa nessuno. E chi lo ha mai detto? Mi hai forse preso per Repubblica che "incolpa" Grillo per l'ingovernabilità del paese?

Io dico una cosa completamente diversa: è una grande occasione, dunque iniziamo a usare la Rete anche per decidere, non solo per proporre o per mandare a fare in culo i politici, come abbiamo fatto finora. Democrazia dal basso è questo, decidere, sapersi anche sporcare le mani, a volte, non è solo leggere un blog e poi lasciare che sia un altro lider máximo a rappresentarci. O sbaglio?

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Redazione
Inviato: 26/2/2013 19:13  Aggiornato: 26/2/2013 19:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
DRHOUSE: "Certo che non ha colpa nessuno. E chi lo ha mai detto? Mi hai forse preso per Repubblica che "incolpa" Grillo per l'ingovernabilità del paese?"

Mi sembrava di sì. Avevo capito male, scusami.

Comunque sia, da come è organizzato il movimento non credo proprio che ci sarà un lider maximo a decidere per tutti.

Non so se la cosa valga per tutti i 108, ma molti dei grillini che andranno in parlamento mi sembrano persone molto preparate.

(A proposito, curioso numero, il 108 ).

rekit
Inviato: 26/2/2013 19:15  Aggiornato: 26/2/2013 19:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/9/2006
Da:
Inviati: 1151
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
cit:
"Beninteso persone attendibilissime ma per ora non scafate, con poca dialettica ed in un certo senso catapultate in quel gorgo dantesco.
Si tratta di colloquiare con un capo di stato della 2a potenza economica europea su temi che possono decidere le sorti di milioni di persone"
...........................
ecco invece mandarci Gianni o Enrico Letta, Gasparri, La Russa o Franceschini......

DjGiostra
Inviato: 26/2/2013 19:16  Aggiornato: 26/2/2013 19:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ma e' possibile che qualche ministero venga assegnato a un rappresentante dell' M5S ?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
branzac
Inviato: 26/2/2013 19:18  Aggiornato: 26/2/2013 19:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/8/2009
Da:
Inviati: 416
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
A proposito dello scioglimento dellle camere: se non ho capito male, per legge è possibile sciogliere anche un solo ramo del parlamento.
In questo caso, si potrebbe andare a nuove elezioni per il solo senato.

Una volta è caso, due è coincidenza ma tre è voluto.
etrnlchild
Inviato: 26/2/2013 19:18  Aggiornato: 26/2/2013 19:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
A proposito, curioso numero, il 108

Pensa se erano 119...

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Aironeblu
Inviato: 26/2/2013 19:19  Aggiornato: 26/2/2013 19:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@DaemonCZ

PD: 29,54
Monti: 19,97(!!!!!!)
PDL: 15,71
M5S: 10,30


Anch'io sono molto, ma molto perplesso da questi risultati, per due ragioni:
- La mia piccola indagine, qui in Vietnam, tra la comunità italiana, mi dava il M5S quasi al 50%, contro un Monti praticamente inesistente, ma non vuol dire molto.
- la considerazione del fatto che, restando in tema di questo articolo, i residenti all'estero sono in genere molto più propensi all'uso di internet degli italiani in patria, proprio per esigenze di comunicazione con la madrepatria: tra i miei connazionali, dal carabiniere dell'ambasciata, al cameriere della pizzeria, non ce ne è uno che non comunichi qualche ora al giorno sulla rete. E se l'informazione sulla rete promuove il 5 stelle, qualcosa non torna.

Aggiungo che quando ho consegnato la busta con le schede firmate all'ambasciata (non mi fidavo del servizio postale e l'ho recapitata a mano), che è stata messa con noncuranza dalla portinaia intenta a chattare col telefonino sopra il primo scaffale al suo fianco, non ho avuto una grande sensazione di sicurezza sul fatto che il mio voto sarebbe arrivato a destinazione con la "x" al suo posto...

cgueye
Inviato: 26/2/2013 19:24  Aggiornato: 26/2/2013 19:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sarebbe doveroso che qualche ministero andasse al M5S. E che Grillo, non eletto, la smettesse di dare ordini e lasciasse parlare gli eletti; ie che costoro, oltre che votare "legge per legge", come appartenenti al partito più votato in assoluto, le proponessero.

edo
Inviato: 26/2/2013 19:30  Aggiornato: 26/2/2013 19:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ricordiamoli così
è un breve video che consente di giustificare le parole di Cacciari: "teste di cazzo", ma rivolte agli elettori del pd, non solo ai suoi vertici.
Evito considerazioni sugli elettori pdl, perchè non ne vale la pena .

Aladar995
Inviato: 26/2/2013 19:30  Aggiornato: 26/2/2013 19:30
So tutto
Iscritto: 13/2/2010
Da:
Inviati: 6
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Beppe è solo la punta dell'iceberg. La rete è il mezzo trasmissivo, la gente il motore del cambiamento. Nella vita politica di B&B è stato iniettato un virus letale ed estremamente contagioso dal quale non avranno scampo.
Perdonate lo sfogo, ma sono tornato a sperare e ne sono contento.

Buona Serata a tutti.

A.

ahmbar
Inviato: 26/2/2013 19:46  Aggiornato: 26/2/2013 19:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Dr HouseLa rete è servita per picconare, ora bisogna iniziare a decidere. E a prendere fatalmente anche decisioni difficili, a volte dolorose. Fa parte della vita, non solo della politica. È qui che si vede se un popolo è pronto per autogovernarsi o aspetta solo il cenno del leader per andare dietro.


Nessuno ha corso i 100mt in 10" al primo anno di vita, e' ovvio che ci saranno cadute e sbattiti di teste prima di imparare a camminare

Pero' so che nella mia vita, tranne pochissime eccezioni, non ho mai incontrato nessuno che volesse spendere in armi anziche' scuole od ospedali, eppure da sempre ci hanno imposto questo

Ed ora, grazie a Grillo ed alla rete, una parte di queste persone ha scoperto che non solo siamo in tanti, ma tantissimi a condividere non solo questo aspetto in particolare, ma anche altri umanissimi desideri come il voler passare piu' tempo con i nostri figli, per i nostri hobby o passioni, o con gli amici, o respirare aria pulita, bere acqua pura e mille altre cose che rendono la vita migliore

Sempre grazie alla rete abbiamo scoperto che le tecnologie che permetterebbero di cambiare anche da domani tutta la miseria che invece ci circonda esistono gia'

E le risorse pure, ma vengono impiegate per alimentare questo meccanismo assurdo che non solo ci costringe ad una vita da formiche, ma ha portato l'uomo a comportarsi con la terra esattamente come fa un tumore nel corpo umano


E, sempre grazie alla rete, abbiamo scoperto che, come in Sudamerica, decine e decine di milioni di altri in tutto il mondo hanno gia' inziato il cammino verso non solo un'economia, ma una vita diversa

A me sembra moltissimo gia' adesso

Ritengo che ora sia una priorita' trasmettere il messaggio a piu' persone possibile attraverso l'esempio nelle poche cose possibili da subito, un governo come tutti i precedenti non sara' piu' possibile, ne ora ( per i numeri) ne mai piu' (spero solo, per adesso)
E sono certo che, tranne eccezioni che esisteranno sempre, la stragrande maggioranza dei 5Stelle sara' il megafono migliore per chi la rete non la usa

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Aironeblu
Inviato: 26/2/2013 19:49  Aggiornato: 26/2/2013 19:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Elezioni: ha vinto la Rete

Cazz... Ma c'era ancora Leoluca Orlando?!?
Scusate la battutaccia ignobile, mi autopunirò con un'editoriale di Scalfari.

clausneghe
Inviato: 26/2/2013 19:56  Aggiornato: 26/2/2013 19:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
ahmbar dalla simpatica foglia: Ti quoto

hendrix
Inviato: 26/2/2013 20:06  Aggiornato: 26/2/2013 20:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete


Tempi moderni.

DrHouse
Inviato: 26/2/2013 20:17  Aggiornato: 26/2/2013 20:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ciao ahmbar,
ci conosciamo virtualmente da anni qui su LC, quindi pensavo tu dessi per scontato che anch'io penso della rete le stesse cose che hai elencato tu. Sinceramente non sentivo il bisogno che tu ricapitolassi le varie conquiste della rete negli ultimi anni.

Premesso quindi che sono ovviamente d'accordo con tutto quello che hai scritto, continuo a non vedere le risposte alle mie semplicissime domande, ma a questo punto me ne faccio una ragione. Al di là di questo, io penso che democrazia dal basso non sia semplicemente eleggere candidati e "osservarli". Certo, è sicuramente un passo avanti rispetto al votarli e poi dimenticarsi completamente di monitorarli, salvo tornare a rivotarli cinque anni dopo. Ma non basta. Democrazia dal basso è prendere parte attiva alle decisioni. Almeno quelle più importanti. Ovvio, nessuno di noi avrà mai tempo per seguire l'iter parlamentare di tutte le varie leggine, giorno per giorno. Ma almeno sulle decisioni più importanti, bisognerebbe secondo me consultare e far votare la base. Esempio. Qualcuno ha chiesto qui dentro: ma il M5S non avrebbe diritto a qualche ministero? La risposta è facile: sì, se nasce un governo, ma in questo caso bisogna che il M5S dica con chi vuol fare il governo, su quali basi, a quali condizioni, per quanto tempo (intera legislatura, solo sei mesi per votare la legge elettorale ecc.). E non sarebbe affatto male se la base si esprimesse in tal senso. È un esempio tra i tanti, ma molto attuale.

Insomma, comunque la si rigiri, non si può tornare a delegare, altrimenti a che cosa è servita tutta questa "rivoluzione"? Mi piacerebbe conoscere, ad esempio, il tuo parere su come uscire dall'attuale impasse.

Comunque, la chiudo qui. Prendo atto che le mie domande non hanno suscitato particolare interesse.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
cgueye
Inviato: 26/2/2013 20:22  Aggiornato: 26/2/2013 20:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
DrHouse, M5S non è nato, lo sai, per rispondere a domande, ma per criticare. Grillo salirà al colle, ormai è chiaro che si ritiene l'unico candidato premier del movimento: gli eletti non contano nulla.

Redazione
Inviato: 26/2/2013 20:28  Aggiornato: 26/2/2013 20:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
DRHOUSE: "Insomma, comunque la si rigiri, non si può tornare a delegare, altrimenti a che cosa è servita tutta questa "rivoluzione"

Fra le proposte di Grillo c'è anche quella di implementare la democrazia diretta (voto tramite internet, su molte cose importanti). Ma prima bisogna fare una legge apposita, che introduca questo sistema. Non possiamo pretendere di utilizzare un servizio che ancora non esiste.

cgueye
Inviato: 26/2/2013 20:46  Aggiornato: 26/2/2013 20:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
M5S, il candidato Gambardella: “Grillo al Colle? Può venire, ma va il capogruppo”
“Beppe Grillo andrà al Colle per le consultazioni? Davvero ha detto così? Può venire, ma sicuramente va il capogruppo”. Il candidato 5 stelle alla Camera nella circoscrizione Europa, Massimiliano Gambardella, è preso in contropiede dalle dichiarazioni del leader del movimento. “Se va lui a noi fa piacere – spiega Gambardella (dal quartier generale del M5s a Roma), in visibile imbarazzo – è una persona di cui abbiamo fiducia. Può darsi anche che abbia fatto una battuta, sicuramente sarà sentito il gruppo parlamentare”. Carla Ruocco, sicura eletta dei 5 Stelle alla Camera, frettolosamente dichiara: “Non posso rispondere personalmente, ci stiamo consultando. Decideremo nell’ambito del gruppo” di Tommaso Rodano

da Ilfattoquotidiano.it

Paolo69
Inviato: 26/2/2013 20:46  Aggiornato: 26/2/2013 20:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Sarebbe doveroso che qualche ministero andasse al M5S. E che Grillo, non eletto, la smettesse di dare ordini e lasciasse parlare gli eletti; ie che costoro, oltre che votare "legge per legge", come appartenenti al partito più votato in assoluto, le proponessero.


È grillo che ci ha messo il nome per la presentazione del simbolo, quindi è lui il fondatore , quindi è lui che decide.
Un ministro 5stelle nel governo si chiama inciucio
Una fiducia alla cieca si chiama inciucio
Alla camera nn serve , al senato lo aiuteranno monti e berlusca
I 5 stelle voteranno i singoli provvedimenti , si chiama opposizione responsabile è cosi che funziona il sistema attuale e possono solo adeguarsi ma saranno gli altri ad adeguarsi al loro (nostro) programma nn possono fare altro altrimenti al prossimo giro( molto presto) verranno puniti dagli elettori.

clausneghe
Inviato: 26/2/2013 21:02  Aggiornato: 26/2/2013 21:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
CITAZ---M5S non è nato, lo sai, per rispondere a domande, ma per criticare. Grillo salirà al colle, ormai è chiaro che si ritiene l'unico candidato premier del movimento: gli eletti non contano nulla.Cit.

Perchè,perfida coguei,tu forse ci hai votato?
Con che diritto parli del M5*? Almeno sciacquati la boccaccia prima di parlare.

Mande
Inviato: 26/2/2013 21:13  Aggiornato: 26/2/2013 21:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
cgueye
Citazione:

DrHouse, M5S non è nato, lo sai, per rispondere a domande, ma per criticare. Grillo salirà al colle, ormai è chiaro che si ritiene l'unico candidato premier del movimento: gli eletti non contano nulla.

Dici che gli eletti non contano nulla quale fosse un male???

Sei sicura di aver capito il movimento cinque stelle?

E' ovvio che gli eletti non contano nulla!
Sono dei portavoce!
Dei portavoce del movimento nel parlamento.

Ma veramente non lo avevi capito?

Grillo sale al colle? E con questo?
E' il garante del movimento e vuole evitare che qualcuno si faccia fregare da belle parole e richiami alla responsabilità per govenicchi di unità nazionale. Niente inciuci od il movimento perde la sua credibilità.

Redazione
Citazione:

Fra le proposte di Grillo c'è anche quella di implementare la democrazia diretta (voto tramite internet, su molte cose importanti). Ma prima bisogna fare una legge apposita, che introduca questo sistema. Non possiamo pretendere di utilizzare un servizio che ancora non esiste.

Per il futuro è vero ma nell'immediato c'è già il servizio.
Ti iscrivi al movimento cinque stelle e voti anche tu.
Scegli il candidato a presidente della repubblica che i nostri portavoce possono votare.
http://www.beppegrillo.it/2013/02/gli_italiani_non_votano_mai_a_caso.html
Citazione:

Il M5S non si allea con nessuno come ha sempre dichiarato, lo dirò a Napolitano quando farà il solito giro di consultazioni. Il candidato presidente della Repubblica del M5S sarà deciso dagli iscritti al M5S attraverso un voto on line. Passo e chiudo. Sta arrivando la primavera. Ripeto: sta arrivando la primavera.

Gli strumenti esistono già e possono essere usati ora.
Non servono riforme costituzionali o leggi apposite. Basta partecipare al movimento.

LoneWolf58
Inviato: 26/2/2013 21:19  Aggiornato: 26/2/2013 21:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
M5S non è nato, lo sai, per rispondere a domande, ma per criticare. Grillo salirà al colle, ormai è chiaro che si ritiene l'unico candidato premier del movimento: gli eletti non contano nulla.
Bene la aggiungiamo alle altre...

da Fassino a Ferrara: insulti e esorcismi di chi aveva capito
...
Quattro sfigati. “I suoi veri elettori sono pochi sfigati entusiasti del ‘vaffa’” (Filippo Facci, Libero, 17-5-12)
...


Il resto al link...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
ivan
Inviato: 26/2/2013 22:02  Aggiornato: 26/2/2013 22:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Lone nelle critiche, per quanto urticanti siano e tralasciando quel che è solo vilipendio, c'è sempre della verita', veritaà di cui dobbiamo tenerne conto .

Quel che sfugge è che le parole sono pietre e vanno prese sul serio specialmente quando dette da uno che ha o avra' il potere nelle sue mani

Io spero che i tristi tempi che attraversiamo portino piu' miti consigli ai politici ma le parole che si sentono in giro da diversi anni ormai turbano ed inquietano e a l'estero ci guardano giustamente come marziani (e di quelli non tranquilli pure ).

complo
Inviato: 26/2/2013 22:04  Aggiornato: 26/2/2013 22:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Insomma, comunque la si rigiri, non si può tornare a delegare, altrimenti a che cosa è servita tutta questa "rivoluzione"? Mi piacerebbe conoscere, ad esempio, il tuo parere su come uscire dall'attuale impasse.


Temo che non avrai nessuna risposta. Te la dò io.
Se Bersani non è proprio così tonto propone tre quattro punti per il voto di fiducia: LEGGE ELETTORALE, ESODATI, SPENDING REVIEW (taglio spese della politica), conflitto di interesse.
Così vediamo chi sono veramente i "grillini" (gli ELETTI), se sono quello che dicono le 4 leggi si fanno in pochi mesi e si rivota.
Spero TANTO di sbagliarmi ma temo che centinaia di milgiaia di esodati rimarranno senza pensione e senza lavoro ancora per MOLTO tempo pur di non far "dispetto" a chi penso io........

davlak
Inviato: 26/2/2013 22:16  Aggiornato: 26/2/2013 22:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:


Autore: cgueye Inviato: 26/2/2013 20:22:06

DrHouse, M5S non è nato, lo sai, per rispondere a domande, ma per criticare. Grillo salirà al colle, ormai è chiaro che si ritiene l'unico candidato premier del movimento: gli eletti non contano nulla.



gli eletti contano quel tanto che basta per attuare un programma.
mi rendo conto che deve essere un concetto troppo sensato per afferrarlo.
se non sai cosa è il M5S, sarebbe oppotuno informarsi prima di parlarne.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Pispax
Inviato: 26/2/2013 22:19  Aggiornato: 26/2/2013 22:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
Stampella

Citazione:
Adesso dovreste domandarvi perchè avete perso anche questa volta,non sarà che l'elettorato del pd è meno deficente dell'elettorato del pdl ma è ancora poco maturo e proiettato nel futuro?


Per curiosità, chi saremmo "noi" secondo te?


Rispondi a tuo comodo.
Tolta questa considerazione la cosa da dire è che IO ho perso di sicuro.
E ho anche perso di brutto.
La MIA condizione di vittoria era di avere la coalizione di Berlusconi come TERZA forza del Paese, e potendo anche la quarta.
Invece non è tornato a essere premier per appena una manciata di voti.


Ha ragione Lupo a citare quella frase di Montanelli sul vaccino.

Calvero
Inviato: 26/2/2013 22:24  Aggiornato: 26/2/2013 22:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Risultati elettorali
Citazione:
E ho anche perso di brutto.


Anche io ho perso e di brutto e a meno tu non fossi zuzzurullone, siccome siamo nemici, la dice lunga su quel che è ancora lungi dall'essere compreso.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Aladar995
Inviato: 26/2/2013 22:29  Aggiornato: 26/2/2013 22:29
So tutto
Iscritto: 13/2/2010
Da:
Inviati: 6
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Secondo me "il vecchio" tenterà la strada del governo tecnico.
Un altro anno ed andremo a votare di nuovo. Tra una quindicina di giorni vedremo.....

Notte

Aladar

gieief
Inviato: 26/2/2013 22:31  Aggiornato: 26/2/2013 22:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
E ci voleva Casaleggio per capirlo? Io dico queste cose da nove anni, non da sei. Vuol dire che sono ancora più "massone" di lui?

O semplicemente che mi occupo di comunicazione, come lui?


Con tutto il rispetto massimo, secondo me pecchi di presunzione. Non tanto sul fatto di conoscere ed occuparti di comunicazione (cosa che fai sicuramente molto bene), ma sul fatto di non dare evidentemente abbastanza peso al fatto che la comunicazione (di massa) nelle dinamiche in cui è veicolata nella nostra epoca è SEMPRE funzionale al sistema, è SEMPRE strumento di potere di questo sistema e non è mai "cosa buona". anche solo facendo il personale e angustio sforzo di fare ritorno agli studi "filosofici", illustri intellettuali (così come li intende l'occidente) come Deleuze, Derrida, Debord, ecc hanno posto spesso e volentieri in discussione la cultura moderna sotto questo punto di vista, e MAI OFFRENDO LA BUONA REGOLA DELL'UTILIZZO DEI MASS MEDIA. perché evidentemente buona regola non esiste.

Aggiungo poi una piccola particolarità: tu non sei entrato in politica (anche se ultimamente hai cominciato ad appoggiare piuttosto nettamente Grillo)

Casaleggio non ho idea se sia un massone o no. Qualcuno afferma che facendo due più due e valutando le persone che frequenta sia molto facile la sua adesione a qualche loggia o pseudo-loggia.
Da parte mia non è importante vedere la sua "tessera", mi basta l'intento tramite gli strumenti utilizzati, per sapere quale è il fine a cui è votato e a cui si è adeguato (in senso Tradizionale: il rovesciamento dei rapporti normali e dell'ordine gerarchico). Gaia, Prometeus, tutto ciò che Grillo ha definito come paradigma di vita civile, così assoggettato ad internet, rappresentano tutto ciò: quello che René Guénon definiva "dissoluzione".

Tu dici che il virtuale è lo strumento e non il fine, ma vorrei che si riflettesse che ogni strumento educa la mente e di conseguenza la mentalità di un popolo. ed evidentemente è l'educazione della mentalità ciò che interessa. l'educazione della mente deriva dal fatto che non puoi più fare a meno dello strumento per giungere a quel fine. quindi la dipendenza dallo strumento diventa il fine (anche la democrazia doveva essere uno strumento di governo. eppure la nostra civiltà ritiene la democrazia un fine). Ecco le schiere di ragazzini che non sanno vivere senza telefonino, videogiochi, chat. Ecco la schiera di persone che si deprimono perché qualcuno le ha cancellate dagli amici di FB.
A te e ai lettori di LC non capita? beh siete fortunati, forse. Rendetevi conto che c'è tanta gente a cui tutto ciò capita. Così come c'è tanta gente che ha votato per Berlusconi perché ha ricevuto una lettera che riportava "RIMBORSO IMU".
Se a questo punto della lettura di ciò che ho scritto il commento è "se la gente è stupida e non sa gestire la dipendenza dalla comunicazione virtuale, sono fatti loro", a mio parere c'è una grossa dose di presunzione: la mia domanda allora sarebbe "come fai tu ad essere sicuro di non essere dipendente dallo "strumento"?"

Calvero
Inviato: 26/2/2013 22:34  Aggiornato: 26/2/2013 22:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
______________________________
_______________________

Intervento intelligente Gieief

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
invisibile
Inviato: 26/2/2013 22:39  Aggiornato: 26/2/2013 22:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Risultati elettorali
Io penso che berlusconi é finito. Sarà una lenta dipartita ma ha perso molti voti dalle ultime politiche. Se si guardano i dati del suo partito (non coalizione) é evidente. L'Italia é un paese cattolico e anche alla sopportazione alle mignotte c'è un limite... L'ha capito e ha dato mandato alla Meloni di uscire "scandalizzata" per poi fare coalizione con lui recuperando il 2%. Si é accordato con la lega ed ecco un altro 4 % più altri 5 piccoli ed ecco "il successo" del 29% quando lui ha preso il 21%. Una bella batosta. Credo che abbia perso 8 milioni di voti così come quella del PD che da solo é riuscito a perdere 3 milioni di voti se non sbaglio. Anche bersani é finito ma forse ci vorrà più tempo.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
f_z
Inviato: 26/2/2013 22:48  Aggiornato: 26/2/2013 22:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: Aironeblu Inviato: 26/2/2013 18:30:16

Se Grillo è un infiltrato messo in campo per canalizzare in ben determinate direzioni il malcontento popolare, e favorire il gioco dei poteri forti, perchè mai è stato osteggiato in ogni modo possibile da tutti i mezzi di informazione mainstream invece che essere osannato come era accaduto per Di Pietro ai tempi in cui ci si doveva sbarazzare di un'intera classe dirigente per sostituirla con una più efficace e utile al controllo del paese? E poi mi piace dare molta importanza al giudizio istintivo, a sentimento, che mi dice chiaro e forte che Grillo non sta recitando alcun ruolo preconfezionato.


Mah, forse anch'io ho invece un presentimento che ci sia sotto l'ennesima inculata!

Nota che io sono sempre stato pro-Grillo: sono andato a vedere i suoi spettacoli, incluso uno a Londra 2 anni fa e ho alcuni dei suoi DVD.

Solo che anch'io ho l'impressione che quelli la' non sono tipi da sottovalutare un professionista della comunicazione come Grillo, quindi se non l'hanno fermato prima c'e' qualcosa sotto.
Spero di sbagliarmi: vedremo.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
f_z
Inviato: 26/2/2013 22:54  Aggiornato: 26/2/2013 22:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: DjGiostra Inviato: 26/2/2013 19:16:04

Ma e' possibile che qualche ministero venga assegnato a un rappresentante dell' M5S ?


Come no! Basta che accettino di far parte del nuovo governo.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
domiii72
Inviato: 26/2/2013 22:57  Aggiornato: 26/2/2013 22:57
So tutto
Iscritto: 14/5/2006
Da: genova
Inviati: 18
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il movimento 5 stelle è SOROS. Stessi slogan, stessi effetti, stessi mezzi utilizzati. Mi spiace che ormai tanti ci siano cascati.

A380
Inviato: 26/2/2013 23:26  Aggiornato: 26/2/2013 23:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/2/2013
Da:
Inviati: 177
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Chi è SOROS?

Io vorrei aggiungere, si sta dimostrando, questo, un Paese dove vince chi grida di più, francamente questo non va bene.
La domanda mi sorge spontanea, come mai in tanti anni questo malcontento non è stato raccolto da Ferrando, o ultimamente da Ingroia?
Hai voglia che Grillo parli di dinosauri della politica, Ingroia è nuovissimo, Ferrando probabilmente in Parlamento non c'è mai stato...
Lo stesso Bersani, non può essere assolutamente messo sullo stesso piano del nanetto di Arcore, il quale sono vent'anni che scassa i marroni e trova ancora un buon 25% (e oltre) disposto a farsi impalare con il sorriso sulle labbra, eppure Grillo lo fa, Grillo fa questi paragoni, che non sono sicuramente azzeccati.
Fermo restando che molte delle proposte di Grillo mi piacciono e le condivido, sopratutto quando parla di politica estera e di ritiro da tutti gli scenari. vergognosi di guerra dei quali stiamo vergognosamente facendo parte
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/21/panico-a-palazzo-cosa-si-inventeranno-i-lavapiatti-della-nato/507403/
Mentre invece rimango perplesso sulla capacità e sulla volontà dei rappresentanti del M5S di fronte a intrighi di peso internazionale orchestrati da non sappiamo ancora chi, che comandano la vita di milioni di persone; Grillo ha promesso di aprire i cassetti (buonissima cosa) ma sarà veramente possibile?

Elezioni 2013:
- Chi ha votato Bersani ha votato di testa
- Chi ha votato Grillo ha votato di pancia
- Chi ha votato berlusconi ha votato di culo
Stampella
Inviato: 26/2/2013 23:27  Aggiornato: 26/2/2013 23:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
É sempre un piacere leggervi,tutti.

Spero di aver capito quello che dovevo capire. Qui radio Londra.

dario77
Inviato: 26/2/2013 23:27  Aggiornato: 26/2/2013 23:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/8/2011
Da:
Inviati: 115
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Come no! Basta che accettino di far parte del nuovo governo.


Infatti il PD sta proprio cercando di percorrere questa strada.

Ha stranamente capito che l'abbraccio di berlusconi significa morte certa per loro ma non per l'inossidabile berlusca e quindi si è buttato a braccia aperte verso il m5s.

A bocce ferme, con questi risultati è una soluzione abbastanza lungimirante.
Passare la palla a grillo è l'unica maniera per far uscire lui e i suoi dall'innocenza dell'opposizione, senza tral'altro esserci mai stati, per passare direttamente alla responsabilità del governo.

Se infatti il PD proporrà un abbozzo di programma coerente con i cavalli di battaglia del m5s i neodeputati grillini si troverebbero ad un bivio fondamentale della loro storia politica

La prima via comporta il prendersi la responsabilià di governare partendo da una posizione di assoluto vantaggio che gli permetterebbe di portare a casa risultati concreti in cambio di un compromesso che manterrebbe saldo un governo che potenzialmente potrebbe portare a riforme da lungo attese e necessarie. Questo però farebbe perdere perdere al movimento quell'aurea mitica che l'ha contraddistinto e non potrebbero più definirsi alieni della politica ma un partito fra gli altri partiti, forse anche il migliore ma fatto della stessa pasta.

La seconda via comporterebbe il rifiuto incondizionato di tutte le offerte del pd, la fine precoce della legislatura con l'oggettiva responsabilità di aver vanificato un bottino elettorale di proporzioni enormi senza aver rivoluzionato nulla lasciando facili appigli a quelli che sostengono che grillo ha soltanto una vocazione distruttiva senza essere in grado di costruire nulla.

Decisione molto difficile, che non saprei neanche dire se sarà di competenza di grillo e del suo staff o del gruppo di neo-eletti ma che sicuramente rappresenterà un punto di svolta per il m5s.

Come diceva giustamente grillo, dopo queste elezioni nulla sarà più come prima, per la vecchia politica ma anche per quella nuova.

Stampella
Inviato: 26/2/2013 23:39  Aggiornato: 26/2/2013 23:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
È sempre un piacere leggervi,tutti.

Spero di aver capito quello che avrei dovuto capire. Lungo ancora è il cammino. Qui radio Londra

hrabal
Inviato: 26/2/2013 23:43  Aggiornato: 26/2/2013 23:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/5/2011
Da: dublino
Inviati: 176
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Redazione:

Citazione:
Internet è solo un mezzo, non è un fine. E' un mezzo per comunicare, che ti permette di saltare il filtro della censura. Ma i risultati li vedi nel mondo reale, non li vedi in rete.


e magari ci potrebbe essere il rischio che diventi il nuovo surrogato del libero pensiero, a livello di massa e non di individui...

domiii72
Inviato: 26/2/2013 23:46  Aggiornato: 26/2/2013 23:46
So tutto
Iscritto: 14/5/2006
Da: genova
Inviati: 18
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Vorrei fare i complimenti a gieief, è un piacere leggerti.

peonia
Inviato: 26/2/2013 23:58  Aggiornato: 26/2/2013 23:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ora tutta la Ue dovrebbe riflettere sui suoi errori. Gli italiani hanno bocciato una politica troppo dipendente dall’influenza di Berlino, che vuole imprre politiche di austerita’ in un’economia gia’ in difficolta’.

NEW YORK (WSI) – Commentando il voto italiano sul New York Times, l’economista Paul Krugman fa un’analisi molto critica della situazione. Gli italiani, dice il premio Nobel, di fatto hanno bocciato una politica troppo dipendente dall’influenza di Berlino.

Il grande sconfitto è Monti, “il proconsole installato dalla Germania per imporre l’austerità fiscale su un’economia già in difficoltà”. E con Monti, aggiunge, è punito tutto l’establishment della Ue, che sta imponendo politiche di austerity eccessive e ricattatorie a tutti i paesi dell’Europa meridionale.

l’articolo completo: http://www.wallstreetitalia.com/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Sertes
Inviato: 27/2/2013 0:02  Aggiornato: 27/2/2013 0:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Fantastico leggere certe arrampicate sugli specchi, e pure i corrispondenti attestati di stima... siete fortissimi!

Comunque un altro dato che è emerso è il successo Parma:

- Comunali 2012: 19%

- Politiche 2013: 28%

Ciao belli!

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
hrabal
Inviato: 27/2/2013 0:03  Aggiornato: 27/2/2013 0:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/5/2011
Da: dublino
Inviati: 176
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Redazione:

Citazione:
Casaleggio è semplicemente un uomo di comunicazione che si è messo al servizio delle idee di Grillo. Non puoi capovolgere il paradigma.


I modi della comunicazione influiscono che ci piaccia o no sul suo contenuto, magari ora e' finita l'era della "propaganda" politica ed e' iniziata quella del "marketing" politico.

Una mia amica di padre cileno, mi raccontava di un film recente sul Cile appunto. Il ilim parla del treferendum che si e tenuto un po di anni fa per dire si o no al governo allora diventato "democratico " di pinochet. Il protagonista e' un pubblicitario che convince il comitato del no a cambiare la sua strategia di comunicazione. Si voleva infatti puntare la campagna sulle malefatte del dittarore, le morti, i desapaecidos, l'oppressione... etc. lui giustamentre dice che cosi perdevano e li convice a seguire la sua idea. Pubblucizzare il "no" con l'allegria. Il monndo senza pinochet sar' piu' allegro, la gente piu' allegra. Alla fine il no vinse e pinochet si dimise.
Morale una suggestione vale di piu' della cruda verita' dei fatti.
Marketing al servizio di una causa giusta...

bene ora ci informiano sulla rete senza censure, abbiamo accesso a dati e notizia altrimenti irraggiungibili, comunichiamo tra noi senza esserci mai visti... ma siamo sicuri di essere liberi dalla suggestione?
Puo una democrazia che si svolge sulle scelte di persone, vulnerabili alle suggestioni del marketing, chiamarsi tale?

gieief
Inviato: 27/2/2013 0:05  Aggiornato: 27/2/2013 0:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
domiii72:

Citazione:
Vorrei fare i complimenti a gieief, è un piacere leggerti.


ti ringrazio.

etrnlchild
Inviato: 27/2/2013 0:06  Aggiornato: 27/2/2013 0:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
la mia domanda allora sarebbe "come fai tu ad essere sicuro di non essere dipendente dallo "strumento"?"

Curioso chiederlo usando lo "strumento" stesso.


EDIT: il paradosso dello "strumento"

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
gieief
Inviato: 27/2/2013 0:17  Aggiornato: 27/2/2013 0:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Curioso chiederlo usando lo "strumento" stesso.


EDIT: il paradosso dello "strumento"


Non mi pare di aver detto di non essere dipendente dallo strumento.

evitiamo questo giochetto per favore. se avete voglia di fare polemica personale fatevela tra voi.

peonia
Inviato: 27/2/2013 0:27  Aggiornato: 27/2/2013 0:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
La seconda via comporterebbe il rifiuto incondizionato di tutte le offerte del pd, la fine precoce della legislatura con l'oggettiva responsabilità di aver vanificato un bottino elettorale di proporzioni enormi senza aver rivoluzionato nulla lasciando facili appigli a quelli che sostengono che grillo ha soltanto una vocazione distruttiva senza essere in grado di costruire nulla.


un amico, eletto in Sicilia, a cui ho posto la domanda mi ha risposto:
"Il m5s non fa alleanze ma sostiene tutte le buone idee e proposte, sia di destra che di sinistra"
che semmai valuteranno caso per caso..

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
etrnlchild
Inviato: 27/2/2013 0:28  Aggiornato: 27/2/2013 0:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
evitiamo questo giochetto per favore. se avete voglia di fare polemica personale fatevela tra voi. Invia un commento

Nessuna polemica. Semplicemente non condivido la tua visione.
Sto dicendo proprio il contrario: non credo proprio che tu perda la tua capacita' di giudizio o che il tuo giudizio sia "educato" dallo strumento.

Citazione:
Tu dici che il virtuale è lo strumento e non il fine, ma vorrei che si riflettesse che ogni strumento educa la mente e di conseguenza la mentalità di un popolo.


Evidentemente non la tua, che fai una metanalisi sullo strumento che educa la tua mente.
A meno che l'"educazione" non preveda anche questo.

E neanche educherebbe (viste le abbondanti metanalisi sul tema) la mente di alcuni qui.
A meno che non siano tutti "agenti" (gatekeepers) del sistema, Massimo compreso.

Non mi risulta che in Matrix gli abitanti fossero consapevoli di stare chiusi in un bozzolo... e si mettessero a discuterne amabilmente a cena tra un "finto" bicchiere di vino e una bistecca (a parte qualche eccezione)

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Stampella
Inviato: 27/2/2013 0:35  Aggiornato: 27/2/2013 0:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Risultati elettorali
Scusa Pispax se ti ho inserito in una categoria,ti chiedo venia,veramente.
Togliendo quell'avete e sostituendolo con hanno credo che la domanda torni valida anche se g
in generale.

Mia piccolissima interpretazione:

Il PD non vince mai perchè NON dice niente di sinistra e perchè porge sempre l'altra guancia.

Ti chiedo scusa se ti categorizzato senza averne il diritto.

Pispax
Inviato: 27/2/2013 0:39  Aggiornato: 27/2/2013 0:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Redazione


Citazione:
(The harder they come ...)

The harder they fall, immagino.
In un post che parla di "vittoria della rete", si può anche riuscire a accelerare la caduta se la risposta evita di considerare proprio la parte della mia argomentazione che parla della rete.




Citazione:
Certo. Perchè senza la rete dove lo vedevano milioni di persone nel mondo lo tsunami tour? Al TG1? Dove andavano a sentire le attuali proposte di Grillo, presentate in modo corretto? Da Bruno Vespa? Chi li informava che in Sicilia si sono autoridotti lo stipendio per fare microcredito alla piccola impresa? Il corriere della sera? Dove avrebbero potuto sentire le parole e vedere i volti dei candidati M5S in parlamento? Alla Domenica Sportiva?


Questo non basta a parlare di "vittoria della rete".
Fino a questo momento, e utilizzando queste argomentazioni, la rete è solo uno strumento d'informazione più libero degli altri.
Che non è poco, sia chiaro. Ma che da solo non basta a fare la differenza.
Non so, un po' è come dire che la nascita delle radio libere sia stata "una vittoria della radio".

Il problema resta.
Ribadisco: IN RETE C'E' TROPPO DI TUTTO.
Questa generosissima abbondanza rende la rete un posto fantastico, sia chiaro. Ma la rende anche il posto MENO adatto a iniziare un movimento politico che possa avere qualche successo.
Semplicemente, il rumore di fondo è troppo alto.


E' come andare in un ristorante e trovarsi di fronte un menu di 150.000 pagine scritte fitte.
Certo, ogni piatto ha la sua lista di ingredienti. Certo, non c'è al mondo un ristorante così completo. Certo, magari non si sa se il piatto che si sceglie poi sarà buono o sarà una schifezza.
Come si fa a sapere se fra tutti quei piatti ci siamo imbattuti proprio in quello migliore, il top del top, proprio la roba cucinata apposta per il nostro gusto?

Chissà
La cosa che comunque succede è che NESSUNO si leggerà tutto il menu prima di ordinare. Tutti quanti in linea di massima sceglieremo un piatto fra quelli proposti nelle prime pagine.
Stop.
E già qui iniziamo a trovare un primo problema: CHI E' che sceglie quali sono i "piatti" che vanno proposti per primi?



Tu dici che "Prima ancora di essere una grande vittoria per il Movimento 5 Stelle, quella delle recenti elezioni è stata una vittoria della Rete."
Perché?
Se dici che la rete è stata utile come mezzo di comunicazione evoluto, ok: siamo d'accordo. Ma non ci vedo la novità; anche perché "comunicazione" è diverso da "sostanza". Sostanza è una cosa nasce ALTROVE e utilizza la rete per avere comunicazioni migliori.
Ma non è la rete a "vincere". Quando i piemontesi entrarono a Roma passando da Porta Pia non fu la "dinamite" che aveva aperto la breccia a vincere: chi vinse furono i piemontesi.

Se invece sostieni, come parrebbe, che la "rete" è universo adatto alla PROPAGAZIONE politica, al prendere le idee di uno "sveglio" e a dargli grande, ENORME diffusione fra la gente, questo ti mette di fronte a un problema.
Perché immagino che anche tu pensi che Grillo non sia certo l'unico "sveglio" che scrive in rete. Magari nascoste nel menu ci sono portate persino migliori.
Domanda: dove sta tutto questo "fermento"? Questo proliferare di attivismo politico?
Dove sono in rete i successori di Grillo?
Anzi, restando ancora più sul banale, chi altri c'è oltre Grillo?

Per facilitarti il compito ti dò due link:
La classifica dei 6.351 blog italiani che parlano di politica, almeno contando quelli che si sono presi la briga di registrarsi con questa etichetta su blogitalia.it

Quando hai visto i dati di ranking puoi fare un confronto con quest'altra classifica, che ovviamente vede il blog di Beppe Grillo in testa:
La classifica GENERALE dei blog (in totale sono 34.810)
(una nota curiosa: il blog di Griilo è ancora classificato come "umorismo e costume)

Tranne Grillo, quello che si vede è un'imbarazzante dispersione. Che è ottima per la libertà, ma è un disastro (la dispersione, non la libertà) per la politica.






Citazione:
15 anni fa Grillo era un comico. Oggi è un politico. La popolarità del primo non a niente a che vedere con la credibilità del secondo.

Guarda: solo se uno vive DA ANNI in un altro continente può dire una cosa talmente tanto sbagliata, ma così tanto, ma così tanto tanto, che se solo a dirla fosse uno meno permaloso la si potrebbe tranquillamente definire una "sciocchezza".


Iniziamo da un punto.
Grillo non ha CREATO un movimento.
Grillo è stato TRASCINATO dentro a un movimento.

Lui faceva i suoi spettacoli di denuncia e stop. Poi la gente ha iniziato a gridare "Grillo for President" nel suo blog. E erano tanti. Alla fine lui ha capito che non poteva continuare a limitarsi a denunciare e a sollecitare la "partecipazione attiva" alla politica e restarsene in disparte.
Ma è COMUNQUE restato in disparte, e ha pensato di risolvere la contraddizione creando il "Cinque Stelle".
Che non era per niente un movimento, ma erano le specifiche di base a cui aderire se qualcuno voleva creare il PROPRIO movimento. Chi aderiva a QUESTE "regole" al più aveva diritto a un piccolo spazio negli spettacoli
e alla sponsorizzazione sul sito.
(BTW, Nell'occasione RIBADISCE di "non voler formare partiti politici").
Un paio di anni prima aveva già iniziato il percorso creando i Meetup "Amici di Beppe Grillo".

E proprio questa è la parte dove sbagli: quando è nato il blog, è stato seguitissimo FIN DA SUBITO. Quasi contemporaneamente al blog nacquero i primi QUARANTA Meetup.
E siccome Grillo diceva quello che diceva, NESSUNO seguiva il blog solo per farsi due risate.
Veniva seguito per approfondire le cose sentite nei suoi spettacoli o lette nei suoi libri, AL DI FUORI del web. Il fenomeno è talmente grande che dopo nemmeno 10 mesi dall'apertura del blog viene citato persino da Time.





Citazione:
Invece la credibilità se l'è costruita con le azioni, sue e del Movimento, negli ultimi anni, e quella l'abbiamo potuta valutare SOLTANTO grazie alla rete.

Questo, semplicemente, non è vero.
Tutto qui.

Il blog di Bepp Grillo tendenzialmente ha un'utenza "fidelizzata" (sono pochi quelli che ci arrivano da google) che di media ci passa meno di 5 minuti a testa e visita solo un paio di pagine prima di andarsene . Fino al 2012 circa l'80% dei visitatori leggeva solo la paginetta del giorno. (http://www.alexa.com/siteinfo/beppegrillo.it)

Il M5S ha ricevuto circa 8.7 MILIONI di voti.
Secondo te il Blog di Grillo quanti visitatori ha avuto in questi anni?

DAVVERO tutti quelli che hanno votato il moVimento lo hanno fatto perché hanno valutato "grazie alla rete" la coerenza di Grillo?
(Una coerenza e una credibilità, è bene ripetere, che Grillo quando ha aperto il blog aveva già DA ANNI)

O almeno la gran parte?
O PERLOMENO una parte significativa?


Per quanto mi riguarda la mia esperienza dice cose diverse.
A me la politica piace. Ne parlo volentieri. Questa cosa la sanno tutti.

Siccome non dico grosse grullate, e soprattutto non mando in culo nessuno (a questa tornata ho fatto fatica a non farlo coi piddielli, lo ammetto), parecchia gente si sente in dovere di venire a scassarmi la minchia raccontandomi per chi ha intenzione di votare e di dirmi perché lo fa.
Grlillini compresi, chiaro.

La cosa "curiosa" (mica tanto) che ho notato quando facevamo quelle quattro chiacchiere è che TUTTI QUANTI votavano Grillo perché erano incazzati.
Quando gli chiedevo che cosa ne pensavano di alcuni punti del programma la grande maggioranza cascava dalle nuvole: perlopiù non sapevano nemmeno di cosa parlasse. Alcuni non avevano idea nemmeno che un programma esistesse, e solo un paio ogni tanto visitavano il blog.

Chiaro che la mia è solo un'esperienza limitata.
Se non fosse per i numeri elettorali potrei anche dubitarne.

DrHouse
Inviato: 27/2/2013 0:42  Aggiornato: 27/2/2013 0:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
illustri intellettuali (così come li intende l'occidente) come Deleuze, Derrida, Debord, ecc hanno posto spesso e volentieri in discussione la cultura moderna sotto questo punto di vista, e MAI OFFRENDO LA BUONA REGOLA DELL'UTILIZZO DEI MASS MEDIA. perché evidentemente buona regola non esiste.

I media sono stati controllati fino a oggi da una ristretta élite. Non stupisce, quindi, che molti intellettuali che hanno analizzato i media durante gli ultimi 50-60 anni, sviscerandone tutte le più perverse potenzialità a livello di massa, abbiano finito per non averne in generale una buona opinione. Internet ha però cambiato molto questo scenario. Ho grossi dubbi che un Derrida o un Roland Barthes esprimerebbero oggi lo stesso pensiero sui media se conoscessero e usassero Internet. O, come minimo, manca la riprova, quindi mi sembra francamente un po' improprio usare un pensiero di 30 o 40 anni fa per giudicare un fenomeno come Internet che è entrato nelle case di molti solo da pochissimi anni.

Citazione:
Tu dici che il virtuale è lo strumento e non il fine, ma vorrei che si riflettesse che ogni strumento educa la mente e di conseguenza la mentalità di un popolo. ed evidentemente è l'educazione della mentalità ciò che interessa. l'educazione della mente deriva dal fatto che non puoi più fare a meno dello strumento per giungere a quel fine. quindi la dipendenza dallo strumento diventa il fine (anche la democrazia doveva essere uno strumento di governo. eppure la nostra civiltà ritiene la democrazia un fine). Ecco le schiere di ragazzini che non sanno vivere senza telefonino, videogiochi, chat. Ecco la schiera di persone che si deprimono perché qualcuno le ha cancellate dagli amici di FB.
A te e ai lettori di LC non capita? beh siete fortunati, forse. Rendetevi conto che c'è tanta gente a cui tutto ciò capita. Così come c'è tanta gente che ha votato per Berlusconi perché ha ricevuto una lettera che riportava "RIMBORSO IMU".
Se a questo punto della lettura di ciò che ho scritto il commento è "se la gente è stupida e non sa gestire la dipendenza dalla comunicazione virtuale, sono fatti loro", a mio parere c'è una grossa dose di presunzione: la mia domanda allora sarebbe "come fai tu ad essere sicuro di non essere dipendente dallo "strumento"?"

Internet è uno strumento, che come qualsiasi altro strumento può essere usato bene o male. E che ovviamente comporta anche dei rischi, come qualsiasi altra cosa. Anche l'auto è stata una bella invenzione e un bello strumento, usarla a 170 km/h nel traffico urbano lo è un po' meno. Anzi, personalmente ho proprio insistito su questo punto nel thread. La rete è uno strumento che offre potenzialità enormi, anche e soprattutto per permettere quella democrazia dal basso a cui tanto aneliamo, ma non basta da sola se dietro non c'è un popolo pronto ad autogovernarsi. Resta pur sempre e solo uno strumento.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
ahmbar
Inviato: 27/2/2013 0:50  Aggiornato: 27/2/2013 0:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
e infatti il PD proporrà un abbozzo di programma coerente con i cavalli di battaglia del m5s i neodeputati grillini si troverebbero ad un bivio fondamentale della loro storia politica

E dimentichiamo cio' che proponeva nel loro programma prima delle elezioni, dimostrando una volta di piu' la totale indifferenza a mentire ai propri elettori?


Se ho capito qualcosa del m5s, nessun compromesso, nessun accordo se non i voti necessari ai primi provvediment iper aiutare chi e' in vera difficolta' adesso, perche' in gioco non c'e' solo un governo, ma ci sono due visioni antitetiche della vita in generale e degli interessi privati in particolare rispetto a parole come "solidarieta" e "onesta'" : voglio proprio vedere quanti parlamentari del pd si ridurranno del 75% gli stipendi e se gargamella rinucera' ai rimborsi elettorali per reperire i primi fondi, come fara' il movimento

Perche' mi gioco le mutande se Grillo sprechera' l'occasione di dimostare in maniera eclatante che chi chiede "sacrifici" e "rigore" a piene mani, si dimostra monco quando si tratta di mettere mano al SUO portafoglio

Tranne il movimento, perche' non e' il denaro che ci /li spinge ma il sogno di una vita migliore, per se stessi ma, soprattutto, per i loro figli
E questo, per quanto incredibile possa sembrare al mondo attuale, non si compra

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Redazione
Inviato: 27/2/2013 0:50  Aggiornato: 27/2/2013 1:14
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
GIEIEF: Citazione:
Con tutto il rispetto massimo, secondo me pecchi di presunzione. Non tanto sul fatto di conoscere ed occuparti di comunicazione (cosa che fai sicuramente molto bene), ma sul fatto di non dare evidentemente abbastanza peso al fatto che la comunicazione (di massa) nelle dinamiche in cui è veicolata nella nostra epoca è SEMPRE funzionale al sistema, è SEMPRE strumento di potere di questo sistema ...
Certamente. Ma internet NON E' un mezzo di comunicazione di massa. Sta lì la grande differenza.

Non confondere il fatto che venga usato da una "grande massa" di persone, con il fatto che sia un "mezzo di comunicazione di massa".

Non lo è, semplicemente perché non è controllabile dall'alto. Non è "verticale", come lo sono i giornali, la radio e la televisione.

Nei mezzi di comunicazione di massa il meccanismo è "da uno a 1000", e viaggia in senso unico (uno parla, 1000 ascoltano. E non possono replicare).

In Internet il meccanismo è "da uno a uno", e viaggia in ambedue le direzioni (uno parla, e l'altro può sempre replicare).

Citazione:
Aggiungo poi una piccola particolarità: tu non sei entrato in politica (anche se ultimamente hai cominciato ad appoggiare piuttosto nettamente Grillo).
Io non lo "appoggio" in senso politico. Mi è stato chiesto per chi votavo, ed ho spiegato perché l'avrei fatto per lui. Chiaramente ne condivido buona parte delle idee, ma questo non significa "appoggiare politicamente" qualcuno. Ho semplicemente espresso le mie opinioni, come hanno fatto tutti gli altri.

Tant'è vero che ho invitato gli altri a non farsi influenzare dal mio giudizio, e non ho mai insistito perchè qualcuno cambiasse la propria posizione.

Citazione:
Casaleggio non ho idea se sia un massone o no. Qualcuno afferma che facendo due più due e valutando le persone che frequenta sia molto facile la sua adesione a qualche loggia o pseudo-loggia.
Da parte mia non è importante vedere la sua "tessera", mi basta l'intento tramite gli strumenti utilizzati, per sapere quale è il fine a cui è votato e a cui si è adeguato (in senso Tradizionale: il rovesciamento dei rapporti normali e dell'ordine gerarchico). Gaia, Prometeus, tutto ciò che Grillo ha definito come paradigma di vita civile, così assoggettato ad internet, rappresentano tutto ciò: quello che René Guénon definiva "dissoluzione".
Lui potrà anche definirla "dissoluzione", io la definisco rivoluzione. Dipende dai punti di vista . In ogni caso, non vedo nulla di negativo in questo. Anzi, lo ritengo un passaggio indispensabile, a questo punto.

Prima di costruire il nuovo, Shiva deve sempre distruggere il vecchio. Altrimenti non c'è evoluzione.

Citazione:
Tu dici che il virtuale è lo strumento e non il fine, ma vorrei che si riflettesse che ogni strumento educa la mente e di conseguenza la mentalità di un popolo. ed evidentemente è l'educazione della mentalità ciò che interessa. l'educazione della mente deriva dal fatto che non puoi più fare a meno dello strumento per giungere a quel fine. quindi la dipendenza dallo strumento diventa il fine (anche la democrazia doveva essere uno strumento di governo. eppure la nostra civiltà ritiene la democrazia un fine). Ecco le schiere di ragazzini che non sanno vivere senza telefonino, videogiochi, chat. Ecco la schiera di persone che si deprimono perché qualcuno le ha cancellate dagli amici di FB.
Non puoi confondere il telefonino e i videogiochi con la funzione informativa di Internet.

E' la seconda che io ritengo di importanza rivoluzionaria. Dei primi non ne può fregar di meno. Né puoi utilizzare una deformazione dell'uso originale del mezzo per dimostrare la sua negatività. Sarebbe come sostenere che un buon bicchiere di vino fa male alla salute, perchè c'è gente che si spappola il fegato con 3 bottiglie di wiskey al giorno.

Citazione:
Se a questo punto della lettura di ciò che ho scritto il commento è "se la gente è stupida e non sa gestire la dipendenza dalla comunicazione virtuale, sono fatti loro", a mio parere c'è una grossa dose di presunzione:
No, non sono necessariamente "fatti loro". Non vedo la cosa con disprezzo. Per queste persone, Internet è semplicemente un'occasione sprecata. Ma, ripeto, non per questo puoi invalidarne la funzione più essenziale.

In tutta sincerità, davvero non capisco dove starebbe la mia "presunzione". Il fatto che noi sappiamo usare la rete per informarci al meglio delle nostre possibilità è un dato di fatto innegabile. Altrettanto lo è il fatto che non tutti siano in grado di sfruttarla al meglio.

Come ha scritto DRHOUSE, "Internet è uno strumento, che come qualsiasi altro strumento può essere usato bene o male".

Citazione:
La mia domanda allora sarebbe "come fai tu ad essere sicuro di non essere dipendente dallo "strumento"?"
Non ne sono dipendente per il motivo che ho spiegato prima: è uno strumento che viaggia in due direzioni, dove la mia voce vale esattamente come la tua.

Dove starebbe la "dipendenza"? Quando mi serve lo uso, quando non mi serve ne faccio a meno. Scelgo io dove andare e dove non andare. Scelgo io cosa dire e cosa ascoltare, a chi rispondere e a chi no. Più libertà di così...

Pispax
Inviato: 27/2/2013 0:53  Aggiornato: 27/2/2013 0:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
clausneghe

Citazione:
O pispax..mi ricordi me da piccoletto, quando il nerboruto bidello, su ordine della signora Maestra mi trascinava per le orecchie davanti al preside..
Ciao, non graffiare troppo i vetri, non è possibile con le unghie,secondo la legge di Mohs


La considerazione era generale.
Riguarda le grugnate che TUTTI i "duriepuristi" della politica sono costretti a sbattere quando iniziano a misurarsi con le cose.
In discussione c'erano quelli grillini, e il brindisi allora l'ho rivolto a loro.

Se TU ti sei sentito coinvolto, be'....

Stampella
Inviato: 27/2/2013 0:55  Aggiornato: 27/2/2013 0:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Da casa scrivo con il telefono perchè con il joypad sarebbe ancora più improponibile e rischierei di tirarlo nel muro. Poi come farei a giocare a COD?

Edit
mancava una parola,ora sclero

domiii72
Inviato: 27/2/2013 1:01  Aggiornato: 27/2/2013 1:01
So tutto
Iscritto: 14/5/2006
Da: genova
Inviati: 18
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Gli Usa stanno semplicemente sostituendo il loro partito referente, vale a dire il PD, con altro soggetto politico, vale a dire il movimento 5 stelle, perchè il PD non ha saputo prendere il potere e gli incompetenti vanno rimossi. Qualcuno si prenda la briga di confrontare le parole di barak obama nel 2008 prima della sua prima elezione e vedrà le analogie con gli slogan del m5s. Per carità, non è detto che sia un male che il PD sparisca, ma non è internet nè il popolo che prende il potere, sono gli USA che mettono le cose a posto. Ecco perchè è stato chiamato Napolitano pochi giorni prima del voto. E' stato messo al corrente.

Pispax
Inviato: 27/2/2013 1:05  Aggiornato: 27/2/2013 1:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
ahmbar

Citazione:
Citazione:
In questo momento in testa c'è Berlusconi anche alla Camera. Su alcuni punti si troveranno sicuramente d'accordo: per esempio l'abolizione di Equitalia, l'impignorabilità della prima casa e soprattutto il fatto che la RAI (e solo la RAI, eh) debba vendere due reti su tre.


Disnformato o disinformatore? (come il "buon Ivan", che fa spesso la stessa domanda ...)
Sono anni che Grillo dice che e' indispensabile seguire l'esempio della vituperata america: se hai una televisione, ti e' proibito avere anche solo partecipazioni in qualunque altro organo di info, sia stampa o radio, ed e' altresi' proibito ai possessori anche di sole quote nei media partecipare alle elezioni


Non credo di essere né l'uno né l'altro.
Molto semplicemente gli accordi si fanno sui punti che COINCIDONO.
Anche il Cavaliere dice DA ANNI che la RAI dovrebbe essere una sola rete senza pubblicità, quindi un accordo su questo punto può essere possibile.
Il discrimine sta solo nella volontà del M5S di considerare il proprio programma a punti SINGOLI - e in questo caso l'accordo c'è - oppure se considerarlo per TEMATICHE, tipo come ordinare il settore media&conflitto d'interesse - e in questo casa l'accordo non c'è.

Ma questo ovviamente dipende da quello che deciderebbero i deputati, non da quello che pensi tu.
(Se questo accordo, per dire, avvenisse tramite una fantomatica "democrazia diretta via internet" che non sia PERFETTAMENTE regolata, se silviuccio fossi io non avrei problemi a investire un mezzo miliardo di euro per comprare voti per il SI. Li riprenderei in due anni, e il resto è grasso che cola)




Mentre trovo "difficile" che Silviuccio accetti un accordo sui punti che dici tu.

Pispax
Inviato: 27/2/2013 1:14  Aggiornato: 27/2/2013 1:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Calvero


Citazione:
In altre parole, per essere chiari: - se vuoi giocare alla politica seriamente devi essere un uomo di merda e votato da degli uomini a cui piace votare gli uomini di merda. Esattamente quello che ho sempre sostenuto. La politica è merda.

Quindi Grillini state attenti!!! ... a cercare di essere uomini onesti, non è roba per la politica.


Mao diceva che la diplomazia è solo la guerra solita, solo che si combatte senza armi.
La politica non è altro che la diplomazia "combattuta" dentro i confini di casa.

Il tuo avvertimento è corretto.
Chiaro che tu sei tu, quindi devi fare la tua propaganda usando il termine "onesti".

Non è un problema di onestà.
Più semplicemente è sapere che quando si viene coinvolti in una rissa da strada è STUPIDO aspettarsi che l'avversario di dica "en guarde" e aspetti che tu sia pronto.


Per il resto non c'è niente di DISONESTO se altre due forze politiche fanno una legge elettorale che faccia comodo A LORO.
Solo ieri fefochip diceva che Grillo poteva accettare un nuova legge elettorale solo se faceva comodo A LUI.
Che hanno gli altri di diverso?


E ti invito a spiegarmi cosa ci può essere di DISONESTO nel dare a un parlamentare del M5S la presidenza del Copasir(*).
Anzi, credo che in svariate centinaia di migliaia non stiano aspettando altro.



(*) EDIT: Il M5S è il primo partito. O è il Copasir o è la Vigilanza RAI.

hrabal
Inviato: 27/2/2013 1:17  Aggiornato: 27/2/2013 1:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/5/2011
Da: dublino
Inviati: 176
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Redazione:


OkCitazione:
Ma internet NON E' un mezzo di comunicazione di massa. Sta lì la grande differenza. Non confondere il fatto che venga usato da una "grande massa" di persone, con il fatto che sia un "mezzo di comunicazione di massa". Non lo è, semplicemente perché non è controllabile dall'alto. Non è "verticale", come lo sono i giornali, la radio e la televisione. Nei mezzi di comunicazione di massa il meccanismo è "da uno a 1000", e viaggia in senso unico (uno parla, 1000 ascoltano. E non possono replicare). In Internet il meccanismo è da "uno a uno", e viaggi in ambedue le direzioni (uno parla, e l'altro può sempre replicare).


Ok, internet e' orizzontale, ma non e' vero che ogni voce vale come un'altra.
E' la qualita' della "voce" che conta, chi comunica meglio e' piu' ascoltato.

Ma la "Qualita' della voce" nonn ha nulla a che fare con la "qualita' dei contenuti" e tanto meno con la maggiore o minore aderenza alla "verita'".

internet e' come una grande piazza dove i piazzisti del markenting vendono la loro idea di mondo. Certo c'e' anche la "verita'" li in mezzo, ma quanti vanno oltre la suggestione e rinunciano ad ascoltare quello che "vogliono" ascoltare?

Casaleggio ha venduto la sua idea di mondo usando una grande voce ed e' stato ascoltato. La voce ha detto certo molte verita'... ma comunque rimane, secondo me la voce di un piazzista in un gigantesco spot fatto di carne, sangue e anima.

Pispax
Inviato: 27/2/2013 1:25  Aggiornato: 27/2/2013 1:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
black

Citazione:
Citazione:
Citazione:
Mie previsioni ipotetiche:

M5S : 28%


Ce ne vuole di ottimismo, eh?


eh si' ce ne vuole di ottimismo

BHAUAHUAHUAHUAHAUHAUHAUHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUHAUHAUHAUHAUAHUAHUAHUAHA


una risata vi seppelira'.
una risata cattiva


Perlopiù una risata piuttosto stupida.
Quello che hai fatto in fretta di "dimenticare" è che NELLO STESSO POST citavi una previsione che vedeva il M5S di una decina di punti sotto quella soglia.
Ed eri PROPRIO TU a citarla.

Da qui il richiamo all'"ottimismo". Per la grande differenza fra la previsione TUA e quella che riportavi.
Sia prima che dopo ho letto post di altri utenti che davano addirittura il M5S al 40% e oltre, però in quel caso la battuta non avrebbe funzionato.

Dimmi black: sei TU il futuro che avanza?

Pispax
Inviato: 27/2/2013 1:56  Aggiornato: 27/2/2013 1:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Risultati elettorali
Nessun problema Stampella.

I ogni caso non è che ce l'ho con te.
Sto solo sradicando un po' di leggende popolari prima che attecchiscano.

DaemonZC
Inviato: 27/2/2013 2:05  Aggiornato: 27/2/2013 2:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@DrHouse:
Citazione:
Daemon, se tu avessi riportato l'elenco completo dei partiti che si presentavano all'estero (e lo trovi in quella stessa pagina che hai linkato), avresti trovato la risposta al tuo interrogativo, senza speculare sul ruolo dei "media internazionali"....In compenso, oggi gli italiani all'estero usano Internet come gli italiani in Italia e si interessano all'Italia e a quello che succede in Italia non meno di quelli che risiedono sul territorio. I voti all'estero, a ben guardare, sono abbastanza omogenei con quelli italiani. Prima di tutto devi tener conto di una sfilza di partitini e forze che si presentano solo all'estero e che spesso rappresentano veri e propri interessi corporativi. Queste forze pescano tradizionalmente in un elettorato di destra. Se li sommi ai voti che la CDL ha raccolto all'estero, ritroverai, punto più punto meno, i voti che ha preso Berlusconi in patria....


Scusa il ritardo della risposta, per quanto riguarda la tua osservazione all'inizio dopo una letta rapida mi ero convinto che avessi ragione tu, ma poi ho approfondito e cercato e ho cambiato idea non trovando molto da sommare, anzi l'esatto opposto:

MAIE(Movimento Associativo Italiani all'Estero)
http://it.wikipedia.org/wiki/Movimento_Associativo_Italiani_all%27Estero
"Coalizione Unione di Centro, Nuovo Polo per l'Italia" il che porterebbe Monti da 19.81+13.85 a 33.66%, ripeto.... 33.66%

USEI(unione sudamericani emigrati italiani):
"La USEI no es un partido tradicional, es un movimiento indipendiente en crecimiento, creemos en los valores de la integración y en especial de la importancia de los italianos en el exterior para Italia. Somos un verdadero sentimiento, somos una gran fuerza que necesitamos mostrar que estamos para ayudar a nuestra patria y para sentirnos cada vez más italianos. "

Gli unici di destra sono ITALIANI PER LA LIBERTA', che però non superano nemmeno il 3% e non prendono nessun seggio. 2.27+ 14.84 =17.11% ben lontano dal 29.18% conseguito in patria.

Citazione:
Il tuo discorso avrebbe potuto, forse, avere un senso anni fa, quando i lettori erano tutti più dipendenti dalla carta stampata e dai canali TV (qui c'è solo RAI International, Mediaset grazie a Dio non c'è e nemmeno tutti gli italiani all'estero vedono la RAI perché quasi sempre devi avere una rete via cavo a pagamento per vederla e non tutti ce l'hanno).


In Mediaset c'è l'unico programma che ha sempre (anche se di nascosto) cercato di far sentire grillo, nascondendolo magari nella rubrica "I nuovi mostri" spesso i comizi del comico sono stati visti da milioni di persone in prima serata. Un altro programma invece "Le Iene" fa diciamo servizio pubblico, denunciando malefatte brogli di personaggi e compagnie (non da ultime compagnie farmaceutiche), in rai al massimo fanno vedere la Clerici.... Perciò un pò mi dispiace quel "grazie a D-o"

Citazione:
Quanto al fatto che Monti abbia raccolto più di quello che ha raccolto in Italia e Grillo di meno c'è una spiegazione semplicissima: l'età. Gli italiani che vivono all'estero sono in grandissima parte ultraquarantenni, se non più anziani, quindi è normale che una forza come quella di Grillo, che ha spopolato tra i 18-25enni anche in Italia (guarda la netta differenza tra Camera e Senato), abbia ottenuto un po' meno consensi all'estero. In breve, se uno conosce un minimo l'elettorato italiano all'estero, non si stupisce più di tanto di quei dati.


Su questo non so se essere daccordo. Considera che "la netta differenza" di cui parli è di meno di 1.76 punti percentuali (25.55%-23.79%). Anche io mi aspettavo un risultato più marcato, perchè prima delle elezioni facevo sostanzialmente la tua analisi, ma i fatti sono che a votare il Movimento5stelle quasi sono stati più gli ultratrentenni che i giovani di buona speranza.
Ho molti amici (molto giovani) che votano Monti per farti un esempio, moltissimi altri PD e addirittura conosco degli over70 (4 per la precisione) che hanno votato M5S senza che nessuno li convincesse semplicemente guardando di sfuggita qualche minicomizio di Grillo o guardando il volantino....ovviamente niente di statisticamente scientifico, ma quando vedi imprenditori di aziende di medie dimensioni che votano M5S perchè disperati, allora facendo 2+2 si ha la netta sensazione che il movimento ha avuto presa molto più sui LAVORATORI che sugli studenti viziati figli di mamma e papà che tanto parlano e poco (ma davvero poco) fanno.

Perciò la mia tesi, per quanto assurda possa essere, non cade, anzi ne esce rafforzata da queste osservazioni.

DaemonZC
Inviato: 27/2/2013 2:16  Aggiornato: 27/2/2013 2:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@domiii72:

Citazione:
Gli Usa stanno semplicemente sostituendo il loro partito referente, vale a dire il PD, con altro soggetto politico, vale a dire il movimento 5 stelle, perchè il PD non ha saputo prendere il potere e gli incompetenti vanno rimossi. Qualcuno si prenda la briga di confrontare le parole di barak obama nel 2008 prima della sua prima elezione e vedrà le analogie con gli slogan del m5s. Per carità, non è detto che sia un male che il PD sparisca, ma non è internet nè il popolo che prende il potere, sono gli USA che mettono le cose a posto. Ecco perchè è stato chiamato Napolitano pochi giorni prima del voto. E' stato messo al corrente.


Tutto può essere...ma non consideri che se il M5S facesse da galoppino agli USA o cmq facesse cose poco "belle", gli elettori (in buona parte informati via internet) se ne accorgerebbero? specialmente qualora internet venisse diffuso come vogliono fare a tutta la popolazione italiana...a quel punto il movimento perderebbe non solo il mio voto, ma (almeno credo) quello di molti altri tagliando la propria quota di parecchio...

Aironeblu
Inviato: 27/2/2013 3:08  Aggiornato: 27/2/2013 3:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@Hrabal
bene ora ci informiano sulla rete senza censure, abbiamo accesso a dati e notizia altrimenti irraggiungibili, comunichiamo tra noi senza esserci mai visti... ma siamo sicuri di essere liberi dalla suggestione? Puo una democrazia che si svolge sulle scelte di persone, vulnerabili alle suggestioni del marketing, chiamarsi tale?

Io credo proprio di sì, anzi, non sarebbe democrazia se le suggestioni fossero controllate e censurate: le suggestioni entrano nella sfera delle relazioni sociali, dove ognuno, con la comunicazione, ha la possibilità di esporre le proprie opinioni per "convincere" altri della loro bontà: quello che capita su questo blog quotidianamente, ad esempio. Poi, chi avrà argomentazioni più valide e una dialettica migliore otterrà un maggiore successo, quello che è fomdamentale è che le suggestioni non arrivino a senso unico da un'unica fonte, ma siano libere, come i discorsi, di definirsi e circolare a tutti i livelli.
Se poi Tizio si fa suggestionare da Caio, che si fa sua sua moglie e chiede di essere pagato per averla resa felice, beh, anche questa è democrazia!

Aironeblu
Inviato: 27/2/2013 3:28  Aggiornato: 27/2/2013 3:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
A conti fatti, a me pare che la situazione di cosiddetta "ingovernabilità", che tanto allarma il mainstream di tutto il pianeta, vada riferita alla governabilità dei poteri forti sovranazionali sul nostro paese, intendendo, in termini neolingueschi, la governabilità come capacità di controllo. E mi pare che si prospetti un'occasione eccezionale per svincolarci dall'influenza dei suddetti poteri grazie all'equilibrio precario che si è creato tra la coalizione di Bersani, che dichiaratamente vuole servire i nostri padroni stranieri, e quella di Berlusconi che dichiaratamente vuole servire i propri interessi privati in patria, dove il M5S ha la grande opportuintà di porsi all'opposizione come ago della bilancia e decidere provvedimento per provvedimento l'orientamento della nostra politica.
Quella che a Washington, Bruxelles e Francoforte sembra una grande sciagura, è una particolare congiuntura che in qualche modo ci ha fatto ritornare al sistema proporzionale, liberandoci dalla catena del maggioritario, e ci dà l'opportunità, per la prima volta dall'avvento dell'era Berlusconiana, di fare politiche per l'Italia e i cittadini italiani.
Vedo nuvole rosa all'orizzonte.

ohmygod
Inviato: 27/2/2013 3:53  Aggiornato: 27/2/2013 3:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete

Tarmac
Inviato: 27/2/2013 4:31  Aggiornato: 27/2/2013 4:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: domiii72 Inviato: 27/2/2013 1:01:28 Gli Usa stanno semplicemente sostituendo il loro partito referente, vale a dire il PD, con altro soggetto politico, vale a dire il movimento 5 stelle, perchè il PD non ha saputo prendere il potere e gli incompetenti vanno rimossi. Qualcuno si prenda la briga di confrontare le parole di barak obama nel 2008 prima della sua prima elezione e vedrà le analogie con gli slogan del m5s. Per carità, non è detto che sia un male che il PD sparisca, ma non è internet nè il popolo che prende il potere, sono gli USA che mettono le cose a posto. Ecco perchè è stato chiamato Napolitano pochi giorni prima del voto. E' stato messo al corrente.


Mah, prima si esibire al pubblico tali perle di saggezza sarebbe cosa buona e giusta usarla la rete di cui si parla nell'articolo.
Dall'inizio del blog di Grillo e nel corso di quasi 8 anni i post antiamericani si sono sprecati.
In ordine sparso: contro la presenza di ordigni nucleari sul suolo italiano, contro le basi americane in italia, contro l'ampliamento della base vicentina Dal Molin, contro le missioni egemoniche uSA, contro il sostegno trasversale alle "missioni di pace" di affiancamento, contro la guerra in Libia, contro la politica economica americana, contro lo shopping di Marchionne e la delocalizzazione della Fiat oltreoceano, contro la sudditanza psicologica che abbiamo verso gli americani, varie ed eventuali.
Le parole di Obama prima del 2008, io ricodo che disse che si sarebbe ritirato dall'Iraq appena possibile nel piu' breve tempo possibile, stiamo ancora aspettando....

Dovresti avvertire Obama che i suoi servizi piu o meno segreti hanno toppato per l'ennesima volta, il cavallo su cui puntano primo non e' un cavallo ma un toro e secondo che appena si gira gli arriva un'incornata....

La butto la, non e' che la differenza sta proprio in questo?
Forse gli italiani che non votano il nanoplastic e la sua controparte psuedosinistrorsa non sono coloro che accedono al web bensi' i navigatori che sfruttano le potenzialita' piu profonde della www nel modo non dico giusto, ma esauriente e a 360°.

Saper discernere, non fermarsi alla prima notizia, andare oltre, comparare, sgamare la menzogna, accorgersi che una bugia serve a coprirne una piu' grande, svelare le macchine fangose messe in piedi ad arte.

Crescita culturale e sociologica indispensabile per la presa di coscienza di massa.
Un cammino ripido in una nazione di imperante digital divide.
Date una connesione ad Internet al 100% della popolazione ed insegnategli come usarla proficuamente e mister B. si accorgerebbe finalmente di essere il cadavere che e'.
Come nel film The Others...

Pielpino
Inviato: 27/2/2013 6:29  Aggiornato: 27/2/2013 6:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/9/2011
Da:
Inviati: 39
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: peonia Inviato: 26/2/2013 17:46:56

CHIEDO AIUTO A TUTTI....
SU QUESTE DUE COSE, NON SO COME RISPONDERE.....SONO BASITA...

1) http://www.fanpage.it/grillo-andro-io-alle-consultazioni-di-napolitano/

2)IMMAGINE


non so cosa rispondere...

edit: una esagitata urla a tutto spiano:
GRILLO è IL CANDIDATO PREMIER DELLA LISTA MOVIMENTO 5 STELLE!!
HA MENTITO ALLA STAMPA
HA MENTITO AGLI ELETTORI
HA MENTITO AL PAESE INTERO


capo politico e premier son 2 cose diverse...
iluminatemi però che me so confusa!


In base alla legge elettorale vigente, nel momento in cui vengono consegnate le liste, bisogna indicare il "capo politico" o "capo della coalizione"(in caso di alleanze). Nel nostro caso Beppe Grillo è stato designato con quel ruolo per il m5s,in quanto lo impone la legge, c'è già stata una discussione all'epoca per chiarire sul suo blog. Sono i capi politici che vanno alle consultazioni dal Presidente della Repubblica, anche se si decidesse ci debba andare pincopallo da poco eletto non potrebbe. Il capo politico non coincide col Presidente del consiglio della coalizione vincente,quindi può essere un non candidato. Posto il "porcellum" da wiki:
http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_Calderoli


--------------------------------------------------------


Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 26/2/2013 20:28:46

DRHOUSE: "Insomma, comunque la si rigiri, non si può tornare a delegare, altrimenti a che cosa è servita tutta questa "rivoluzione"

Fra le proposte di Grillo c'è anche quella di implementare la democrazia diretta (voto tramite internet, su molte cose importanti). Ma prima bisogna fare una legge apposita, che introduca questo sistema. Non possiamo pretendere di utilizzare un servizio che ancora non esiste.



Tutti gli iscritti al portale voteranno per scegliere il candidato alla Presidenza della Repubblica che il m5s indicherà in parlamento, come scritto nelle ultime righe di questo post sul suo blog
http://www.beppegrillo.it/2013/02/gli_italiani_non_votano_mai_a_caso.html#commenti


Mi pare un buon inizio come democrazia diretta, la più alta carica dello stato scelta direttamente dalla base no?



EDIT:Vorrei aggiungere un dato che credo sia in topic. Nella fascia di elettori tra i 18 ed i 25 anni, il m5s è al 40%, il pd al 11%. Siccome è abbastanza intuitivo che le nuove generazioni nascono con la rete, credo che questo dato sia abbastanza significativo sull'influenza che i media tradizionali possano avere prevalentemente su età ben più avanzate e basta.

http://www.secoloditalia.it/2013/02/weber-swg-per-grillo-non-solo-voti-di-protesta-bersani-la-peggior-campagna-della-storia/

domiii72
Inviato: 27/2/2013 9:19  Aggiornato: 27/2/2013 9:19
So tutto
Iscritto: 14/5/2006
Da: genova
Inviati: 18
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Caro Tarmac, secondo te è quindi possibile utilizzare google, facebook e twitter in funzione antiamericana? Fino a quando ci facciamo due battute a vicenda è logico che ti lasciano sfogare, ma quando si fa sul serio non lasciano spazio ad errori o omissioni. Tutti i movimenti, in tutto il mondo, nati via web sono espressione diretta di Soros e dei suoi accoliti. Stessi slogan, stessi mezzi, stesse tecniche. Il fatto è che non vi prendete neanche la briga non dico di indagare, ma quantomeno di fare un rapido raffronto tra il movimento 5s e i movimenti colorati che hanno rovesciato i governi dei paesi di cui facevano parte. Sia ben chiara una cosa però: non sto mica dicendo che questo sia un male. Ognuno è liberissimo di scegliere da chi farsi governare, purchè sappia da chi effettivamente lo governa e da chi prenderà ordini.

complo
Inviato: 27/2/2013 9:20  Aggiornato: 27/2/2013 9:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
La prima via comporta il prendersi la responsabilià di governare partendo da una posizione di assoluto vantaggio che gli permetterebbe di portare a casa risultati concreti in cambio di un compromesso che manterrebbe saldo un governo che potenzialmente potrebbe portare a riforme da lungo attese e necessarie. Questo però farebbe perdere perdere al movimento quell'aurea mitica che l'ha contraddistinto e non potrebbero più definirsi alieni della politica ma un partito fra gli altri partiti, forse anche il migliore ma fatto della stessa pasta.


Il primo intervento che parla di politica.
Aggiungo che mentre qualcuno si interroga se perdere o meno la sua "aurea" gli esodati continuano a restare senza pensione e senza stipendio, i disoccupati aumentano e una persona al giorno si ammazza.
Magari te lo spiega l'utente che ad ogni post vaneggia di "lato umano" che naturalmente ALTRI non comprenderebbero.
Tradotto in parole povere: o chi è stato eletto AGISCE o diventa RESPONSABILE NUMERO UNO di quello che ha imputato ad ALTRI (naturalmente, come l'utente di cui sopra) fino al secondo prima.

invisibile
Inviato: 27/2/2013 9:59  Aggiornato: 27/2/2013 9:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Comunque un altro dato che è emerso è il successo Parma:

- Comunali 2012: 19%

- Politiche 2013: 28%

Grazie Sertes, cercavo proprio quello.
Mi puoi spiegare dove si trovano questi dati? Ho cercato sul sito del ministero dell'interno ma non ci ho capito molto...
Ho letto che in Sicilia, dove il 5 stelle era già il 1° ci sono percentuali bulgare e volevo verificare di persona, così come negli altri comuni come Mira.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
etrnlchild
Inviato: 27/2/2013 10:35  Aggiornato: 27/2/2013 10:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il paese e' ingovernabile grazie ad una legge elettorale votata dalle cariatidi in maniera bipartisan e mai cambiata per bieco e cieco opportunismo, e la responsabilita' e' del M5S, fantastico.

Ormai il mainstream viaggia come da programma annunciato a media unificati: emergenza spread, emergenza fallimento, paura, terrore, bisogna fare presto, i mercati ci "guardano" e tutta la responsabilita' sarà del M5S.
La classica strategia della paura (terrorismo psicologico), che non puo' sfuggire ai piu' su questo sito.

Faccio mie le parole di Monti: "Nei momenti di crisi piu' acuta, progressi piu' sensibili", "...l'Europa ha bisogno di gravi crisi per fare passi avanti". Ha ragione, cambia giusto la direzione.

Secondo me M5S nasce per far sì che il Sistema si sgretoli naturalmente nella contraddizione delle sue stesse regole. Quello che alcuni ritengono impossibile (non si puo' cambiare il Sistema dall'interno) si puo' verificare. Questa e' la sua unica responsabilita'.

Giudicarlo con le regole del Sistema rappresenta un errore di valutazione. E' come voler misurare una molecola con un metro da sarto.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
invisibile
Inviato: 27/2/2013 11:28  Aggiornato: 27/2/2013 12:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@Sertes
Trovato. Ho vinto la pigrizia...

Sicilia, dove i 5* sono 1° partito alle regionali e hanno già fatto varie cose:
Dati per la camera

Palermo
CDX 32,46
5* 31,62

Trapani
5* 40,18
CDX 29,50

Agrigento
5* 40,18
CDX 29,50

Caltanissetta
5* 36,61
CDX 27,61

Messina
CDX 27,93
CSX 26,04
5* 25,70

Enna, Siracusa e Ragusa al 5* (mi sono stufato).
Catania al CDX di poco sul 5*

Riepilogo

Sicilia 1

5* 34,54
CDX 30,72
CSX 21,27

Sicilia 2

5* 32,67
CDX 31,82
CSX 21,55


Per chi si volesse informare:

QUI

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
NiHiLaNtH
Inviato: 27/2/2013 13:26  Aggiornato: 27/2/2013 13:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Pensa se erano 119...


ma si tanto 911 giorni dopo il 9/11 sono state ammazzate solo 191 persone


A380
Inviato: 27/2/2013 14:46  Aggiornato: 27/2/2013 14:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/2/2013
Da:
Inviati: 177
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Oggi si sa che Obama ha invitato israele (volutamente minuscolo) a rientrare nei confini del 1967.
Secondo voi siamo così potenti?

Elezioni 2013:
- Chi ha votato Bersani ha votato di testa
- Chi ha votato Grillo ha votato di pancia
- Chi ha votato berlusconi ha votato di culo
gieief
Inviato: 27/2/2013 15:39  Aggiornato: 27/2/2013 15:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Redazione:

Citazione:
Non ne sono dipendente per il motivo che ho spiegato prima: è uno strumento che viaggia in due direzioni, dove la mia voce vale esattamente come la tua.

Dove starebbe la "dipendenza"? Quando mi serve lo uso, quando non mi serve ne faccio a meno. Scelgo io dove andare e dove non andare. Scelgo io cosa dire e cosa ascoltare, a chi rispondere e a chi no. Più libertà di così...


Mi spieghi come potresti fare quello che fai (gestire LuogoComune, esporre determinati argomenti) senza internet?
Non è forse una dipendenza questa?
Ma poi la domanda che faccio a tutti quelli che hanno espresso opinioni su internet: avete riflettuto su cosa sia esattamente internet? è la struttura fisica, è il codice scritto o forse è sia ognuna di queste singole componenti sia l'insieme di tutto ciò, che comunque è dipendente di "strato" in strato?
qualcuno di voi spero abbia mai sentito parlare della pila OSI, oppure avete solo un'opinione di cosa sia internet, in base al fatto che siete "utilizzatori finali", semplici lettori/scrittori di blog o siti?
Perché a me sembra che come al solito l'opinionismo sia molto facile ma parlare di uno "strumento" vorrebbe dire conoscerlo a fondo, andare all'origine (e non intendo in senso storico, ma in senso di conoscenza del funzionamento). Soprattutto per quel che riguarda internet che rappresenta un sistema decisamente complesso (io ad esempio, sarò "vecchio stampo", ma non riesco a capire come si faccia a parlare di informatica senza sapere cosa sia un codice binario... è proprio una cosa che non comprendo, mi spiace).

ma tornando a parlare di dipendenza...
se io ho un fine, in senso MATERIALE, sono dipendente dallo strumento. Sempre. ciò che cambia è il "livello" di dipendenza che posso avere. in parole povere, quante alternative ho ad un determinato strumento, per giungere al fine.

Se devo arare un terreno ho bisogno di un trattore. Se finisce la scorta mondiale di idrocarburi avrò bisogno di vacche o cavalli ed un aratro. Se mi muoiono le bestie per una epidemia dovrò usare le braccia mie e di altri uomini che mi aiutino. Se sono da solo devo contare sulle mie sole forze.

Tuttavia questo esempio che ho fatto mostra una serie di passaggi intermedi che dimostrano diverse possibilità, prima dell'impossibilità del raggiungere il fine; non una netta impossibilità.

Se vuoi gestire un sito internet, come puoi fare senza internet? sembra una domanda stupida? in effetti lo può essere nel momento in cui si è due piedi dentro la virtualità, ma il problema è cercare di uscire almeno con un piede e rendersi conto che, con/in internet, fine e strumento praticamente si fondono fino a diventare la stessa cosa (andando ad educare la mentalità in un determinato modo).

Il perché ciò avvenga è spiegabile proprio secondo ciò che espone René Guénon, riconoscendone il simbolismo sul piano delle manifestazioni attuali: internet rappresenta la dissoluzione della materia, come spiritualità alla rovescia, laddove l'uomo sempre sarà alla ricerca dello spirituale (sebbene non ne abbia coscienza). Rappresenta una tappa di questo processo, poiché esce dai confini del materialismo pur rimanendone legata, risultando ancora indispensabile la struttura di supporto fisica (sia che questa sia una rete elettrica, il silicio dei componenti, l'aria, l'onda elettromagnetica, l'onda radio, e via dicendo).

il senso di libertà e non dipendenza che trovate in internet è fittizio. e questa non è un'opinione, mi spiace.
non sto dicendo che questo sia giusto o sbagliato, sia male o bene. sto soltanto dicendo che parlare di libertà è privo di logica. la libertà sta evidentemente in altro, ma non è questo il caso in cui parlarne.

matteog
Inviato: 27/2/2013 17:16  Aggiornato: 27/2/2013 17:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
ma il M5S non doveva cacciare tutti i vecchi politici, i ladri e i criminali dal Parlamento?

invece restano Cicchitto, la Carfagna, perfino Scilipoti e Razzi e vanno via dal Parlamento gente seria ed onesta.

Finalmente posso dire che non sono per niente rappresentato dato che il partito per cui ho votato non è entrato in Parlamento.

Sono contento comunque di questa situazione ingestibile per il PD, se lo meritava, almeno così le porcate non le può più fare.

Mentre il dato agghiacciante è che ci sono almeno 10000000 criminali ben rappresentati dal mafioso di Arcore, ma secondo voi con il 30% di sta gentaglia si potrà mai fare qualcosa di serio in Italia?

Se si ritorna alle elezioni e RC non si candida io voterò per Grillo, mi piace che succeda un casino, la tristezza è che penso proprio che finché ci sarà quel 30% il M5S ha poche speranze di vincere.

Ora vediamo se il PD è serio, subito legge sul conflitto di interesse e legge elettorale.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
complo
Inviato: 27/2/2013 18:05  Aggiornato: 27/2/2013 18:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Ora vediamo se il PD è serio, subito legge sul conflitto di interesse e legge elettorale.



Vediamo se GRILLO è serio e dà l'appoggio esterno votando queste due leggi che SICURAMENTE Bersani propone quando chiede il voto di fiducia.

etrnlchild
Inviato: 27/2/2013 18:09  Aggiornato: 27/2/2013 18:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
internet rappresenta la dissoluzione della materia, come spiritualità alla rovescia, laddove l'uomo sempre sarà alla ricerca dello spirituale (sebbene non ne abbia coscienza). Rappresenta una tappa di questo processo, poiché esce dai confini del materialismo pur rimanendone legata, risultando ancora indispensabile la struttura di supporto fisica


Anche l'uomo per la ricerca spirituale ha bisogno del suo corpo.
Niente corpo, niente ricerca.
In questo senso allora la mancanza di liberta' e' nell'Universo stesso e su questo possiamo anche essere d'accordo, sempre che spirito e materia siano due cose distinte...

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
cgueye
Inviato: 27/2/2013 18:12  Aggiornato: 27/2/2013 18:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Matteog, è evidente che ha promesso ciò che non poteva mantenere. Io mi stupisco che tanta gente abbia potuto credergli. Vorrei poi dire una cosa, perché sento che questo movimento sarebbe buono in quanto "partito dal basso". Questo non è garanzia di un bel nulla: dal basso vengono anche tante stupidaggini. La politica è l'arte di elaborare e contemperare esigenze, con un leader che ascolta, ma anche crea e propone. Dal basso, si è trascinati anche al peggio (vedasi lega).

matteog
Inviato: 27/2/2013 18:51  Aggiornato: 27/2/2013 18:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
@cgueye

Citazione:
dal basso vengono anche tante stupidaggini.


pienamente d'accordo perciò sono contrario alla democrazia.

Comunque io ora mi godo lo spettacolo.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
DjGiostra
Inviato: 27/2/2013 19:03  Aggiornato: 27/2/2013 19:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
La promessa "Li mandiamo tutti a casa" per mantenerla l'M5S avrebbe dovuto ottenere
il 100% dei voti...
Un pochino difficile direi..
Non e' che per caso fosse una provocazione... La butto li..
(Io l'ho intesa cosi.. Sapevo benissimo che non si poteva fare senza un 100% dei voti.)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Tarmac
Inviato: 27/2/2013 19:13  Aggiornato: 27/2/2013 19:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: complo Inviato: 27/2/2013 18:05:50 Citazione: Ora vediamo se il PD è serio, subito legge sul conflitto di interesse e legge elettorale. Vediamo se GRILLO è serio e dà l'appoggio esterno votando queste due leggi che SICURAMENTE Bersani propone quando chiede il voto di fiducia.


Ma di cosa stiamo parlando?
Perche' credi che il pd-l non abbia mai affrontato durante i suoi governi il conflitto d'interessi?
Perche' non poteva.
Ha le mani in pasta nelle fondazioni che controllano le banche (MPS su tutte) e nelle cooperative ex rosse.
Una leggina contro il nanoplastic conservando il loro di conflitto se la sognano.
Sono tutte polpettine avvelenate che rifilano agli utonti.
Loro NON vincono e gli altri devono essere responsabili e seri.
Come diceva Toto': ma mi faccia il piacere......

Inutile che ribaltino il concetto della loro sconfitta sugli altri, hanno perso, si stanno sciogliendo, la fiducia a chi ci ha portato al disastro non e' ipotizzabile.
Che la chiedano al loro cagnolino Monti o a quelli con cui si sono spartiti il potere per 20 anni.

cgueye
Inviato: 27/2/2013 19:39  Aggiornato: 27/2/2013 19:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Che poi, almeno Grillo la ascoltasse, la base, invece sono già ai ferri corti.

http://www.youtube.com/watch?v=iK2DHTY2ydM&feature=player_detailpage

clausneghe
Inviato: 27/2/2013 20:27  Aggiornato: 27/2/2013 20:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
cgueye .. Ti dimostri male informata oltre che maliziosa e antipatica.
Il post di Grillo sul suo blog ha raggiunto 5432 commenti ma almeno tremila sono di infiltrati piddini, altro che base. Smettila di spargere letame sul moVimento E come ti ho già detto prima,sciacquati la boccaccia prima di parlare. I ferri ve li cacceremo in quel posto, se non vi spostate, e neanche troppo corti. Ti mando affa,con nessuna stima,clausneghe.

domiii72
Inviato: 27/2/2013 20:42  Aggiornato: 27/2/2013 20:42
So tutto
Iscritto: 14/5/2006
Da: genova
Inviati: 18
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Ecco che arrivano le minacce dei grillini... neanche si sono insediati in parlamento che subito non sono più quelli che ascoltano la rete, che ascoltano i cittadini, ma coloro che hanno il "diritto" di fare e di agire come dicono loro altrimenti sono guai. Consiglierei al webmaste del sito di bannare almeno il commento di questo clausneghe, perchè di minacce fisiche non se ne sente proprio il bisogno. Grazie

davlak
Inviato: 27/2/2013 20:51  Aggiornato: 27/2/2013 20:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
mi par di capire che i PIDDINI non infestano solo il blog di Grillo.

il post di Beppe Grillo è PERFETTO.
assolutamente in linea con il PRIMO OBBIETTIVO del movimento espresso durante lo tsunami tour: "DEVONO ANDARE TUTTI A CASA".

se uno vuole mandare tutta la casta a casa non la LEGITTIMA con un voto di fiducia.
si presume che gli elettori del M5S pretendano COERENZA rispetto a quanto detto nella campagna elettorale.
cosa che la decrepita partitocrazia italica ha puntualmente DISATTESO.

purtroppo in questa fase il movimento 5 stelle è costretto a muoversi secondo le regole di quel sistema che aborrisce.
e quindi si gioca una partita a scacchi.
quando questo sistema partitocratico verrà spazzato via, allora il M5S userà esclusivamente le regole che gli sono congeniali, basate su semplicità e buonsenso.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
clausneghe
Inviato: 27/2/2013 21:05  Aggiornato: 27/2/2013 21:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Hei,ometto..cosa vuoi bannare tu? Ritorna nella tana da dove vieni coglione.

domiii72
Inviato: 27/2/2013 21:22  Aggiornato: 27/2/2013 21:22
So tutto
Iscritto: 14/5/2006
Da: genova
Inviati: 18
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Guarda che di fascisti ne ho visti tanti, non è che tu sei diverso e solo perchè voti movimento 5 stelle.

domiii72
Inviato: 27/2/2013 21:24  Aggiornato: 27/2/2013 21:24
So tutto
Iscritto: 14/5/2006
Da: genova
Inviati: 18
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Pregherei il webmaster di bannare quantomeno gli insulti personali e gratuiti. Grazie

black
Inviato: 27/2/2013 23:16  Aggiornato: 27/2/2013 23:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Sarà divertente vedere quello che succede.

I due corni del dilemma sono questi:

- Grillo non si allea.
Questo significa che i suoi voti sono voti persi. Non porterà a casa neppure una delle cose del programma per cui la gente l'ha votato

- Grillo si allea
Utilizza i suoi voti. Porterà a casa parecchie cose del suo programma e in cambio perderà voti, perché "ha tradito".


queste son cazzate o no?

Citazione:
Perlopiù una risata piuttosto stupida.

tu guarda e passa

Citazione:
Quello che hai fatto in fretta di "dimenticare" è che NELLO STESSO POST citavi una previsione che vedeva il M5S di una decina di punti sotto quella soglia.
Ed eri PROPRIO TU a citarla.

io?sono abbastanza scaramantico(infatti mentre "parlo" con te mi tocco le palle)non mi sembra in quei giorni di aver scritto nulla,figurati poi per citare i sondaggi fuffa
Citazione:
Da qui il richiamo all'"ottimismo". Per la grande differenza fra la previsione TUA e quella che riportavi

io non ho fatto previsioni.tu si'
Citazione:
Sia prima che dopo ho letto post di altri utenti che davano addirittura il M5S al 40% e oltre, però in quel caso la battuta non avrebbe funzionato

per me la gente puo' anche vedere la madonna non è un problema mio,tutte ste previsioni oltre il 40% io non le ricordo,cmq nel caso una risata anche per loro
Citazione:
Dimmi black: sei TU il futuro che avanza?

no io sono una merda che rimane,per ricordare sempre che bisogna guardare anche in basso

Kempes
Inviato: 28/2/2013 8:29  Aggiornato: 28/2/2013 8:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/11/2011
Da: Highgate Cemetery
Inviati: 174
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sinceramente mi son stancato di tutta questa gente che parla del demone massonico, dei veli nascosti, del nuovo ordine mondiale. Leggo e mi informo su questi argomenti da prima dell' avvento di internet e ho constatato una cosa: Piu la gente finisce per impelagarsi in certe paranoie e piu un favore fa a questi cosidetti poteri forti che dice di temere. La vita va vissuta all' aperto e di petto. Basta paranoie e assilli che sono il vero scopo delle vostre paure.
Molti per anni ce l'hanno menata con la rivoluzione, di quanto è bella la rivoluzione, con i cortei , con i manganelli della polizia, e di quanto è bello essere dei fieri schiavi lavoratori rivoluzionari, ma poi...quando se la ritrovano davanti sta rivoluzione, si cagano addosso, forse perchè li costringe e sradica via dalla comodità di chi preferisce cercarsi sempre scuse dietro qualsiasi paravento. Mi raccomando: non uscite di casa, non provate a fare niente di nulla, tanto ci sono i massoni, c'è il nuovo ordine mondiale che v' incula comunque da qualsiasi latitudine. Se non fosse proprio questo lo scopo di tenere a galla certe argomentazioni.

La libertà anarchica ha tutte le delicatezze della buona compagnia.
cgueye
Inviato: 28/2/2013 9:18  Aggiornato: 28/2/2013 9:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Clausneghe, così parli a tua sorella. Chiedo all'admin che cessino questi insulti, anche se ce li aspettavamo e di bannare chi usa toni inappropriati.

cgueye
Inviato: 28/2/2013 9:23  Aggiornato: 28/2/2013 9:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Una riflessione per Massimo Mazzucco (astenersi insultatori di professione e provetti indovini di chi ha votato chi non è d'accordo con loro).

Hai votato Grillo, e va bene. Ma ora almeno hai visto cosa succede a esprimere una critica pacata? . Ormai è chiaro che gli eletti grillini hanno un'idea e lui un'altra, il web è pieno già, dopo due giorni, di queste loro polemiche interne. Ma il problema è di chi in Italia vive e con questo figuro, la cui pericolosità abbiamo denunciato solo per il bene del paese, deve avere a che fare senza che ne abbia titolo. Negli USA dove vivi questi demagoghi fanno i predicatori e va benissimo, ma qui ora c'è bisogno d'altro. La gente democratica e non abituata a insultare chi semplicemente gli fa notare la verità, chiede solo che si dia voce agli eletti M5S . Che siano messi in grado di scegliere le alleanze e lavorare.

cgueye
Inviato: 28/2/2013 9:25  Aggiornato: 28/2/2013 9:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Meno male che non ho la stima di certe persone: sarebbe un'offesa.

LoneWolf58
Inviato: 28/2/2013 9:42  Aggiornato: 28/2/2013 9:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: cgueye Inviato: 28/2/2013 9:23:13
...
Hai votato Grillo, e va bene. Ma ora almeno hai visto cosa succede a esprimere una critica pacata?...
Anche una critica "pacata" se continuamente ripetuta senza tener conto delle risposte "altrettanto" pacate o addirittura ignorando quanto già detto e ripetuto in tutte le salse diviene "spam provocatorio" verso individui (cittadini) che, mediaticamente, ne hanno subite di tutti i colori... fatti un esame di coscienza prima di "giudicare" gli altri... "tutti" gli altri...
Citazione:
La gente democratica e non abituata a insultare chi semplicemente gli fa notare la verità, chiede solo che si dia voce agli eletti M5S
A no?!... rileggiti la sequela si accuse a Grillo ed al M5S... c'è un bel articolo di Travaglio in proposito...
Adesso perché non stiamo tranquilli un po tutti e li lasciamo lavorare? o, quantomeno, farli sedere al loro posto??



p.s. mi chiedo quale sia il motivo di tale "tampinamento" verso il M5S?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
invisibile
Inviato: 28/2/2013 10:44  Aggiornato: 28/2/2013 10:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Lupo
Citazione:
p.s. mi chiedo quale sia il motivo di tale "tampinamento" verso il M5S?

Farlo cadere nella trappola.
Lui vota la fiducia al governo PD (anche esterna é uguale).
Si preparano le leggi "condivise" ma a questo punto diviene evidente che il 5* non collabora. Questo perché il PD farà proposte inaccettabili apposta (false leggi sono esperti in questo).
A quel punto grande scandalo: cade il governo e la colpa di chi sarà?

PS
Grillo lo sa e gli ha fatto marameo

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
etrnlchild
Inviato: 28/2/2013 11:27  Aggiornato: 28/2/2013 11:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Ormai è chiaro che gli eletti grillini hanno un'idea e lui un'altra,

Ma tutti tutti? Tutti tutti tutti?

Gia' i sondaggisti (metodo statistico) devono fare una profonda riflessione...e qui si costruisce la verita' con un po' di cybertroll.

http://www.byoblu.com/post/2013/02/28/Fiducia-Whats-fiducia.aspx

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
cgueye
Inviato: 28/2/2013 11:35  Aggiornato: 28/2/2013 11:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sig. Lone, insultare è la cosa più facile del mondo. Io ho detto ciò che molti altri pensano, non è che si sia obbligati a condividere. La resistenza al contraddittorio purtroppo nella parte grillina per ora è zero, perchè la strategia è stata quella di attaccare. Per il bene di tutti spero in un'alleanza con il PD (che non ho votato, peraltro) sui temi prioritari, e che gli eletti sappiano farsi valere, come vogliono le regole della democrazia che il M5S ha usato e non può buttare via a piacimento.

cgueye
Inviato: 28/2/2013 11:37  Aggiornato: 28/2/2013 11:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
E per essere ancora più chiari, io non sono tra quelli che quando si parla di 11 settembre insulta Attivissimo o fa del sarcasmo facile, quanto ormai superfluo. Questo è il mio stile e si è pregati di rispettarlo. Quanto alla mia presunta antipatia, per dirla alla romana " il più conosce il meno".


LoneWolf58
Inviato: 28/2/2013 11:55  Aggiornato: 28/2/2013 11:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
etrnlchild
Inviato: 28/2/2013 12:02  Aggiornato: 28/2/2013 12:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
E vai con la strategia della tensione
http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/20130228_111356.shtml

La macchina e' in moto con il solito, perfetto, tempismo.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
NiHiLaNtH
Inviato: 28/2/2013 12:50  Aggiornato: 28/2/2013 12:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Mi raccomando: non uscite di casa, non provate a fare niente di nulla, tanto ci sono i massoni, c'è il nuovo ordine mondiale che v' incula comunque da qualsiasi latitudine. Se non fosse proprio questo lo scopo di tenere a galla certe argomentazioni.


quindi per far qualcosa dobbiamo per forza associarci al m5s ? è questo che vuoi dire ? se mi interesso di ambiene e lavoro con un comitato, con un'associazione o con i verdi non va bene?

Citazione:

A no?!... rileggiti la sequela si accuse a Grillo ed al M5S... c'è un bel articolo di Travaglio in proposito... Adesso perché non stiamo tranquilli un po tutti e li lasciamo lavorare? o, quantomeno, farli sedere al loro posto??


che ca..o me ne frega di quello che dicono i giornalisti, stiamo parlando degli insulti su luogocomune

gli attacchi dei servi del potere al m5s giustificano il comportamento di certi utenti? siamo impazziti ?


cgueye
Inviato: 28/2/2013 12:55  Aggiornato: 28/2/2013 12:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Sig. Lone, il discorso sull'antipatia era rivolto all'insultatore, non capisco come mai si sia sentito chiamato in causa. Quanto al resto, io non mi chiamo Bersani. Ognuno è responsabile di quello che dice e non di quello che dicono altri, men che meno l'esponente di un partito , che non è un dio e verso cui non ci si deve comportare come tifosi (abbiamo già i berluscones, per questo), men che meno ancora se, come nel mio caso, non l'ho votato ( e non so più come dirlo).

perspicace
Inviato: 28/2/2013 12:59  Aggiornato: 28/2/2013 12:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Borsa, cresce il titolo JP Morgan in Europa.

Citazione:
c'è il nuovo ordine mondiale che v' incula


Niente soldi pubblici si è vero ma finanziamenti privati sì e a quanto pare sono anche stati investiti bene.

Pericolo anarchici? E grazie al cazzo se ce chi dichiara che il caos sia la cosa migliore per l'Italia in questo momento e che si sta bene senza governo. e ovvio che si teme un pericolo anarchico.

Poi che questo venga strumentalizzato e un altra storia. .

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
etrnlchild
Inviato: 28/2/2013 13:01  Aggiornato: 28/2/2013 13:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Il buon giorno si vede dal mattino
http://www.beppegrillo.it/2013/02/lultima_cena_pe/index.html

Quando togli i soldi dalla politica...trasparenza e occhio ai furbetti.
A me fa piacere avere portavoce oculati...in questo Grillo ha avuto grande influenza: li ha fatti diventare tutti genovesi.

Ma vuoi vedere che avere "genovesi" al governo sara' la miglior strategia per la spending review?

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
invisibile
Inviato: 28/2/2013 13:57  Aggiornato: 28/2/2013 13:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
etrnlchild

E vai con la strategia della tensione
http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/20130228_111356.shtml

La macchina e' in moto con il solito, perfetto, tempismo.

E' solo l'inizio.
Il popolo DEVE avere paura altrimenti come lo freghi?

Pronti per "le strane bombe"?

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
davlak
Inviato: 28/2/2013 14:28  Aggiornato: 28/2/2013 15:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: cgueye Inviato: 28/2/2013 9:23:13

Hai votato Grillo, e va bene. Ma ora almeno hai visto cosa succede a esprimere una critica pacata? . Ormai è chiaro che gli eletti grillini hanno un'idea e lui un'altra, il web è pieno già, dopo due giorni, di queste loro polemiche interne.


ti voglio rispondere con estrema pacatezza, ma devo fare uno sforzo, perchè il tuo modo di proporti è di una indisponenza davvero inusitata.
comunque: ieri il blog di grillo è stato tempestato da quasi 20.000 commenti.
NON si passa da 1300 commenti di media quotidiani a 20.000 se non c'è alle spalle una precisa volontà.
e difatti a ridosso della campagna elettorale il PD assumeva esperti navigatori del web con conoscenze specifiche delle dinamiche dei social network, forum di discussione, blog etc.
non assumi un manipolo di sguatteri informatici se non vuoi andare a fare danni da qualche parte.
ed è quello che è successo ieri.
ma a parte questo la base del movimento è tutta concorde con Grillo, fattene una ragione.
anzi. FATEVENE una ragione.
sono stato abbastanza educato?
saluti

http://www.partitodemocratico.it/doc/250913/da-domani-volontari-social-media-progressisti-a-roma-per-lo-sprint-finale-delle-elezioni.htm

EDIT: aggiunto link.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
cgueye
Inviato: 28/2/2013 18:20  Aggiornato: 28/2/2013 18:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Io non ho votato PD, non so come scriverlo. Conosco bene solo l'italiano. Per notizia, anche chi non vota Grillo (né PD) ha dovuto subire l'indisponenza di molti attivisti e votanti del movimento, una delle principali ragioni del mancato voto, che avrebbe potuto essere anche più sostanzioso. Grillo è inondato peraltro di richieste di associarsi al PD e quello dovrà fare. Io sto alla finestra, non faccio il tifo, spero solo che vada al meglio.

clausneghe
Inviato: 28/2/2013 18:40  Aggiornato: 28/2/2013 18:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Stai alla finestra? Vedi di non aprirla, sai ,un colpo di vento..Un malaugurato colpo di vento e potresti fare "l'effetto pomodoro" ciao, e statti accorta

NiHiLaNtH
Inviato: 28/2/2013 18:51  Aggiornato: 28/2/2013 18:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
cgueye lascia perdere stai parlando con degli str...i

cgueye
Inviato: 28/2/2013 19:09  Aggiornato: 28/2/2013 19:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Prima di lasciar perdere, ancora questa. Da "Dirittodicritica.com

Ma Grillo non considera i suoi eletti
Da Napolitano vada un eletto del Movimento 5Stelle, senza il comico genovese. Adesso è il momento dei neoparlamentariScritto da Emilio Fabio Torsello il 28 febbraio 2013 in Editoriale
41IL GRAFFIO – E’ il suo motto: ognuno vale uno. Tutti, evidentemente, tranne il portavoce, lui, Beppe Grillo. Che se può continuare ad andare in televisione nonostante siano stati eletti dei deputati che il Paese vorrebbe vedere, ascoltare e conoscere. Persone che dovrebbero adesso prendere il timone in mano per far valere idee e proposte che vorrebbero portare avanti. E invece no: tutti valgono uno meno il capo. Anzi no, meno il portavoce. Che poi – diciamocelo – portavoce di chi? Ogni portavoce ha un referente: Grillo di chi si fa portavoce? Delle istanze del Movimento? Quali? Dato che ad oggi si è sentito solo lui. Tanto che a parlare con qualsiasi attivista – come amano chiamarsi – i grillini ci tengono a non essere accomunati al loro leader che – mi ha confessato un loro rappresentante di lista al seggio – “è solo un megafono, il Movimento è un’altra cosa. Grillo serve solo ad attirare l’attenzione”. E sono molti gli attivisti che la pensano come il rappresentante di lista che mi è capitato di incontrare durante gli scrutini di queste elezioni.

E allora da Napolitano non ci vada Grillo, che nemmeno è eletto, ci vada un parlamentare “5 Stelle”. Davanti alle telecamere ci vada un neodeputato o un neosenatore, non il solito aizzafolle. Che in questo modo dimostra di non nutrire troppa fiducia nei suoi eletti.

«Nei prossimi giorni assisteremo a una riedizione del governo Monti con un altro Monti. L’ammucchiata Alfano, Bersani, Casini, come prima delle elezioni. Il M5S non si allea con nessuno come ha sempre dichiarato, lo dirò a Napolitano quando farà il solito giro di consultazioni…andrò io da Napolitano». In realtà, dovrebbe andare qualcuno tra gli eletti. Non il portavoce. Che in quanto tale “porta la voce” di qualcun altro (ancora non si capisce di chi).

Chi scrive, come molti lettori sanno bene, non ha mai gradito il populismo del comico genovese. Ma su una cosa sono d’accordo con gli attivisti del Movimento 5 Stelle: il dato potenzialmente positivo di avere dei cittadini in Parlamento. Ecco, spero davvero che adesso il Beppe Nazionale lasci spazio a quelle stesse persone che ha contribuito a far eleggere, che gli dia l’opportunità di far valere le loro idee, le loro posizioni e le loro proposte. Che amplifichi le loro voci e la loro libertà. Che non le tenga, invece, ubbidienti alla catena, con il mandato del silenzio. Questo Paese ha bisogno di conoscere, di apprezzare e anche – perché no – valorizzare i neodeputati e i neo senatori, tutti molto più giovani della gerontocrazia imperante. Ma adesso Beppe Grillo lasci loro il testimone, faccia in modo che non sia un esterno a scegliere. Caro Grillo, i tuoi eletti non sono dei burattini mossi dalle mani e dai fili del burattinaio. Sono cittadini. E’ giunto il momento di dargli fiducia e farli camminare con le loro gambe. Magari proprio per far sì che uno di loro salga da Napolitano.

Se non credi tu nei tuoi eletti, caro Grillo, non potranno certo crederci gli italiani.

[email protected]

Pispax
Inviato: 28/2/2013 19:15  Aggiornato: 28/2/2013 19:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
black


Citazione:
Citazione:
Sarà divertente vedere quello che succede.

I due corni del dilemma sono questi:

- Grillo non si allea.
Questo significa che i suoi voti sono voti persi. Non porterà a casa neppure una delle cose del programma per cui la gente l'ha votato

- Grillo si allea
Utilizza i suoi voti. Porterà a casa parecchie cose del suo programma e in cambio perderà voti, perché "ha tradito".


queste son cazzate o no?


No black.
Non sono cazzate.

Questo è INEVITABILE per tutti i partiti massimalisti. E il M5S lo è a tutti gli effetti.


Te lo spiego.
Se ti togli Grillo dal capo per il tempo necessario alla lettura capisci meglio. Questa cosa è indipendente da Grillo: vale per TUTTI.

Se ti allei e vai al governo (allearsi per restare all'opposizione è stupido) allora hai la possibilità concreta di realizzare una parte del tuo programma.
Quanta parte?
Dipende da quanti voti porti, perlopiù.
Se ne porti tanti (e il M5S ne porta tanti) la parte di programma che puoi realizzare è parecchiotta.
Si suppone che la gente ti voti proprio per questo, cioè per realizzare le cose che ti sei impegnato a fare.
Quante più ne realizzi quanto meglio hai impiegato i tuoi voti.

PERO' se il partito ha preso i voti per via di una campagna massimalista allora perde inevitabilmente quelli più massimalisti.
Ti faccio un esempio: clausneghe qui si sta sfondando di insulti, e in un altro articolo dice testualmente:

"Noi non dimentichiamo. Noi non perdoniamo. Noi siamo le Stelle. Devono andarsene con le buone o con le cattive. D'ora in poi "Chi non è con Noi è contro di noi. Stiano tutti molto ATTENTI".

Non è il solo a pensarla così anche limitando l'esperienza al solo LC.
Se il M5S dovesse allearsi con qualcuno realizza di certo una parte del suo programma, ma i voti di questa gente inevitabilmente li perde.


Se NON ti allei allora quello che succede è che proprio non hai nessuna voce in capitolo.
Certo, voti le cose che ti piacciono e non voti quelle che non ti piacciono. Però, a meno che il tuo voto non sia determinante in alcune questioni, quelle cose non le hai realizzate TU. E non verranno fatte nel modo che vuoi TU. E non è detto neppure che vengano fatte.

Anzi, di solito non vengon fatte MAI. Perché regalarti qualcosa del tuo progtamma visto che io vivo benissimo anche senza i tuoi voti?
Di conseguenza NON perdi i voti dei massimalisti alla clausneghe. Però non porti a casa un cazzo di quello che ti sei impegnato a realizzare.


-------------------------------------------------------


Ora puoi tornare a pensare a Grillo.
Ti avviso che io sono piuttosto bravo a sbagliare le previsioni, però ne azzardo una.
Grillo non vuole allearso col PD.
Ok.
L'unica altra maggioranza possibile è PD-PdL, ma nessuno vuol farla. O meglio, nessuno PUO' farla.
Almeno non direttamente. Ma può essere fatta sottobanco.



Siccome con un Senato disegnato così non si può andare avanti, restano due opzioni.

Se gli altri partiti vogliono far calare i voti del M5S, visto che in gran parte sono voti di protesta, allora quello che potrebbe succedere è che si fa un altro "governo tecnico" di "larghe intese", più o meno con dentro tutti quanti.
Questo governo fa una riforma della legge elettorale che PENALIZZI i singoli partiti e premi le coalizioni. Contemporaneamente mette in piedi un po' delle cose che, per non essere state fatte, hanno portato voti al M5S.
Per esempio la diminuzione del costo della politica è una cosa che TUTTI QUANTI avevano nel programma, o direttamente o indirettamente.
Basta farla in modo lievemente diverso dal programma del M5S.
E agli occhi della gente questa non è una cosa che ha fatto Grillo, ma è una cosa che ha fatto il "prof. X".
Nel frattempo il (fantomatico) prof. X bada bene di spendere un po' di quattrini.
Una volta che ognuno si è riportato a casa i suoi voti, il nuovo Presidente della Repubblica scioglie la Camere e si torna a votare.


Se invece questa strada non verrà percorsa allora basta un accordo sul nome del Presidente della Repubblica.
(N.B.: per eleggere un nuovo Presidente deve esserci comunque PER FORZA un accordo fra PD e PdL, visto che Grillo è intenzionato a chiamarsi fuori)
E poi si torna a votare lo stesso, sia che abbiano modificato la legge o no.
Se questa cosa viene fatta in fretta i vari partiti avranno modo di rettificare i propri errori di campagna elettorale, PdL compreso (che è quello che ne ha fatti di meno), e una parte dei vari voti dispersi, anche se meno, dovrebbe uscire di nuovo dal M5S.
Nel frattempo i parlamentari grillini neoleletti non avranno avuto modo di farsi conoscere quasi per niente.


Come vedi in TUTTI gli sscenari senza il M5S in un'alleanza di governo il risultato è che per forza di cose si torna a votare.
Siccome acca' nisciuno è fesso, questo succederò nei tempi e nei modi che faranno più comodo agli altri partiti.

Pispax
Inviato: 28/2/2013 19:18  Aggiornato: 28/2/2013 19:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
cgueye

Citazione:
Io non ho votato PD, non so come scriverlo.


Oh, non preoccuparti.
Anche qui ci sono degli imbecilli che quando non sanno come rispondere A TE, s'inventano un'etichetta da appiccicarti addosso in modo da potersi inventare risposte su quella.

Pispax
Inviato: 28/2/2013 19:21  Aggiornato: 28/2/2013 19:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
clausneghe

Citazione:
Stai alla finestra? Vedi di non aprirla, sai ,un colpo di vento..Un malaugurato colpo di vento e potresti fare "l'effetto pomodoro" ciao, e statti accorta


Dimmi clausneghe: sei TU il nuovo che avanza?

etrnlchild
Inviato: 28/2/2013 19:45  Aggiornato: 28/2/2013 19:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Se gli altri partiti vogliono far calare i voti del M5S, visto che in gran parte sono voti di protesta,

Da quale elemento razionale viene fuori questa convinzione? Spero non dai sondaggi...

Citazione:
Questo governo fa una riforma della legge elettorale che PENALIZZI i singoli partiti e premi le coalizioni

Questa e' pura fantascienza secondo me. Premiare le coalizioni? Quando la tendenza dovrebbe essere andare verso il bipolarismo ed evitare la frammentazione? Non credo che possa passare.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Calvero
Inviato: 28/2/2013 19:45  Aggiornato: 28/2/2013 19:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Anche qui ci sono degli imbecilli che quando non sanno come rispondere A TE, s'inventano un'etichetta da appiccicarti addosso in modo da potersi inventare risposte su quella.


Sto ancora aspettando i nomi di quelli che qui dentro, secondo Te, hanno asserito che con l'astensionismo si risolvono i problemi. Ne hai etichettata a iosa di gente con questa storia Te

.. forse per potersi inventare risposte su quella etichetta?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
clausneghe
Inviato: 28/2/2013 19:48  Aggiornato: 28/2/2013 19:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
No caro Pispax, non sono il "nuovo"tanto è vero che ho 56 anni.
Ma hai ragione a definirmi "massimalista" io ci credo fino in fondo ed è per questo che non sono più disposto a dialogare con chi è già mio nemico per partito preso. E' per questo che ho usato la frase "chi non è con noi è contro di noi" del resto non nuova, la usò già il defunto buon'anima(riposi in pace) V. Lenin nel suo "che fare?" Ciao e stammi bene, non ce l'ho con te, sia chiaro.

Pispax
Inviato: 28/2/2013 20:01  Aggiornato: 28/2/2013 20:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
etrnlchild

Citazione:
Da quale elemento razionale viene fuori questa convinzione? Spero non dai sondaggi...


Questo è un colpo sotto la cintura, maledizione!


No, i sondaggi non sono un elemento razionale.
Poco più in su trovi una mia replica a un intervento di Redazione. Siccome dovrei dire le stesse cose, faccio prima a chiederti di leggere quella.




Citazione:
Questa e' pura fantascienza secondo me. Premiare le coalizioni? Quando la tendenza dovrebbe essere andare verso il bipolarismo ed evitare la frammentazione? Non credo che possa passare.

Oh, non ha importanza.
Era solo un'ipotesi per illustrare il concetto. Va bene anche una legge che premi i partiti che iniziano per P.


In ogni caso, e chiarisco che lo dico giusto per fare il saccente, se l'obiettivo è di andare verso il bipolarismo il problema NON solo le coalizioni. E neppure la legge elettorale.
Il problema sono i regolamenti delle Camere, che hanno criteri troppo blandi per formare nuovi gruppi parlamentari.
Sono state fatte due leggi elettorali per "andare verso il bipolarismo". Il risultato è che i partiti sono aumentati.

horselover
Inviato: 28/2/2013 20:09  Aggiornato: 28/2/2013 20:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
avere un governo non è indispensabile anzi è dannoso. non ho mai saputo di un governo buono tranne (forse) nel kirghizistan

Pispax
Inviato: 28/2/2013 20:14  Aggiornato: 28/2/2013 20:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Calvero

Citazione:
Sto ancora aspettando i nomi di quelli che qui dentro, secondo Te, hanno asserito che con l'astensionismo si risolvono i problemi. Ne hai etichettata a iosa di gente con questa storia Te

.. forse per potersi inventare risposte su quella etichetta?

Oh, ma quella non è un'etichetta.
Quello è un giudizio di merito rispetto alle argomentazioni portate avanti da troppa gente.
Quando uno si lamenta di una serie di problemi politici e di conseguenza dichiara che non andrà a votare, è evidente che pensa che quello sia il modo per RISOLVERLI, i problemi.
Oppure è un modo per chiamarsi fuori dalla comunità dicendo "questa cosa della politica non mi riguarda proprio e me ne sbatto la fava". Solo che questa seconda cosa è proprio da "idioti" (sia nel senso comune che nel senso che gli davano gli antichi Greci)

Ci sono volute DECINE di discussioni per far capire che una cosa come la "delegittimazione dei partiti tramite l'astensione" (traduzione aulica proprio di "non vado a votare per risolvere i problemi") era una grandiosa cazzata.
Ora questa cosa almeno gli utenti più astuti l'hanno capita, e infatti ORA nell discussioni si sta iniziando a ventilare l'idea di introdurre il quorum anche nelle elezioni politiche.
Idea che non condivido, ma che almeno affronta il problema per quello che è.


BTW, l'"elenco" più interessante, semmai, riguarda quelli che dicevano tutti seri di non votare "per non partecipare alla TRUFFA della democrazia" e che ora si dichiarano ferventi grillini.
Qualcuno fa anche la propaganda elettorale.

horselover
Inviato: 28/2/2013 20:17  Aggiornato: 28/2/2013 20:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
chi pensa di risolvere i problemi votando è altrettanto idiota. sempre nel senso degli antichi greci

LoneWolf58
Inviato: 28/2/2013 20:21  Aggiornato: 28/2/2013 20:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Autore: horselover
...
avere un governo non è indispensabile anzi è dannoso. non ho mai saputo di un governo buono tranne (forse) nel kirghizistan
...
chi pensa di risolvere i problemi votando è altrettanto idiota
Quando finisci la scatola dei baci perugina dimmelo che te ne mando un'altra...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
horselover
Inviato: 28/2/2013 20:28  Aggiornato: 28/2/2013 20:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
puoi mandarla subito... grazie

Pyter
Inviato: 28/2/2013 20:32  Aggiornato: 28/2/2013 20:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Due bottiglie di vino sardo anche per holselover.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Pispax
Inviato: 28/2/2013 20:42  Aggiornato: 28/2/2013 20:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
clausneghe

Citazione:
Ma hai ragione a definirmi "massimalista" io ci credo fino in fondo

Be', appunto no?
Mica ti "definisco" per il gusto di farlo. Fai dichiarazioni parecchio massimaliste e sei una persona che di solito non parla a vanvera, quindi sei un massimalista.
E' un po' come se la Marini dicesse "hai ragione a definirmi bionda".
Non è un problema di definizione: è che SEI bionda.





Citazione:
ed è per questo che non sono più disposto a dialogare con chi è già mio nemico per partito preso. E' per questo che ho usato la frase "chi non è con noi è contro di noi" del resto non nuova, la usò già il defunto buon'anima(riposi in pace) V. Lenin nel suo "che fare?"

Sei più navigato di me, quindi non tocca a me insegnarti come si porta il cappello.
Ci mancherebbe.
Però vorrei farti notare che il periodo dei "nemici", PER FORTUNA, è finito.
In particolare è finito quello dei "nemici del popolo". C'è rimasto solo Berlusconi a parlare di "nemici" (che poi sarebbero i "comunisti").
Francamente quando lo fa suona un po' patetico anche a qualcuno dei suoi.

In politica ci si combatte sempre.
Questo è scontato.
Sempre per fortuna non è più necessario combattersi usando il machete, come stai facendo negli ultimi interventi. Capisco che sia difficile da mandar giù per uno che crede nella "guardia rivoluzionaria", ma credimi: è così.

Possiamo continuare fra tutti a riempirci di botte (metaforiche) anche avendo cura di indossare i guantoni imbottiti prima di farlo.





Citazione:
Ciao e stammi bene, non ce l'ho con te, sia chiaro.

Be', nel dubbio avevo chiuso anche le persiane, che non si sa mai!

Calvero
Inviato: 28/2/2013 20:46  Aggiornato: 28/2/2013 20:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:
Quando uno si lamenta di una serie di problemi politici e di conseguenza dichiara che non andrà a votare, è evidente che pensa che quello sia il modo per RISOLVERLI, i problemi.


No, è evidente che quello sia il modo per risolverli secondo Te. Perché a TE comoda che non si tocchi la sacralità dello Stato e che quindi chi non va a votare è quello che dopo non vuole fare null'altro.

Questa è un etichetta che metti arrogantemente su tutti coloro che si astengono e ti arroghi il diritto di sapere che quella è l'unica cosa che vogliono portare avanti.

Nello specifico poi, perché c'è anche lo specifico, io non mi tiro fuori dalla politica ma dai fascisti e dal sistema colluso e omertoso. Io il mio avallo ai figli di puttana assassini non lo dò, Te Sì. Questo è quanto. E' la verità. Indorati la pillola quanto vuoi.

Quando poi ci sarà un Goverrno in cui non ci sarà che: - non è che i politici sono tutti uguali ma è il sistema che non può renderli differenti, allora quella volta usciremo anche dallo specifico e ragioneremo sul Principio.

Citazione:
TW, l'"elenco" più interessante, semmai, riguarda quelli che dicevano tutti seri di non votare "per non partecipare alla TRUFFA della democrazia" e che ora si dichiarano ferventi grillini.
Qualcuno fa anche la propaganda elettorale.


Fai i nomi se sei capace

Forse dicevano che non volevano partecipare alla truffa dei politici ?

Ad esempio io so che molti, come Mazzucco, dicevano che non avevano nessuno che li rappresentasse. Ben altro discorso. Qui mi pare che l'unico veramente anti-democratico sia io, Calvero, e io non sono andato a Votare. A me pare che qui di anti-democratici che ora fanno propaganda elettorale non ce ne siano.

Non solo, è anche giusto che alludano a chi tu hai votato, perché tutti si sono messi a nudo con Te e Te no invece questo è quanto. Nulla che tu sia obbligato a renderne conto, ma dà la misura di come può essere comodo giocare su piani inclinati.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Pispax
Inviato: 28/2/2013 20:52  Aggiornato: 28/2/2013 20:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Calvero

Citazione:
Non solo, è anche giusto che alludano a chi tu hai votato, perché tutti si sono messi a nudo con Te e Te no invece questo è quanto. Nulla che tu sei obbligato a rendere conto, ma dà la misura di come può essere comodo giocare su piani inclinati.


Dai, su. Piantala di fare le bizze.
Tanto non te lo dico lo stesso.

Calvero
Inviato: 28/2/2013 20:59  Aggiornato: 28/2/2013 20:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
_______________
_________

Bravo, hai risposto non rispondendo. E non parlo di chi tu hai votato. A me non interessa. Chiunque tu abbia votato quello che conta è la tua posizione intellettuale che dice del fallimento dello Stato, questo mi interessa e che la dittatura stia mostrando la sua vera faccia e i perbenisti la loro frustrazione, alle persone che verranno. A me basta e avanza in questa breve vita aver assistito alla disfatta.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
davlak
Inviato: 28/2/2013 21:35  Aggiornato: 28/2/2013 21:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
Citazione:

Autore: cgueye Inviato: 28/2/2013 18:20:45

Io non ho votato PD, non so come scriverlo. Conosco bene solo l'italiano. Per notizia, anche chi non vota Grillo (né PD) ha dovuto subire l'indisponenza di molti attivisti e votanti del movimento, una delle principali ragioni del mancato voto, che avrebbe potuto essere anche più sostanzioso. Grillo è inondato peraltro di richieste di associarsi al PD e quello dovrà fare. Io sto alla finestra, non faccio il tifo, spero solo che vada al meglio.

lo vedi?
ti proponi proprio in modo indisponente.
non ho mai detto che voti PD e anche fosse, non vedo perchè dovrei contestartelo.
ho detto FATEVENE una ragione al plurale perchè fai parte della vastità di persone che si raffronta con le dinamiche del movimento 5 stelle usando i vecchi parametri della partitocrazia incancrenita.
e lo hai ribadito magnificamente in questo tuo commento che ho volutamente riportato per intero.
sai cosa?
avrei preferito che tu fossi una elettrice PD piuttosto che una spettatrice alla finestra.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
NiHiLaNtH
Inviato: 1/3/2013 8:51  Aggiornato: 1/3/2013 8:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Elezioni: ha vinto la Rete
kempes finiscila de aprì bocca e daje fiato


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA