Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : Beppe Grillo a Roma
Inviato da Redazione il 22/2/2013 21:49:24 (8512 letture)

Commenti sul comizio di Grillo a Roma.

(Commenti liberi anche su altre notizie).

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 22/2/2013 22:05  Aggiornato: 22/2/2013 22:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ho visto il comizio. Ma le immagini dalla skycam, e le decine di inquadrature professionali da ogni angolo della piazza da dove venivano?

Non mi dite che il M5S ha una "troupe" televisiva del genere, perchè non ci posso credere.

Manfred
Inviato: 22/2/2013 22:08  Aggiornato: 22/2/2013 22:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/11/2009
Da: Osnabrück
Inviati: 2094
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ogni tanto gli asini volano, chissà perché qualcuno si ostina a sembrare controcorrente.

InFlames
Inviato: 22/2/2013 22:10  Aggiornato: 22/2/2013 22:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 300
 Re: Beppe Grillo a Roma
Epico, solo questo. Un sentimento nuovo che non avevo mai sentito nascere da dentro.
Qui se si vince, si vince contro il sistema. contro tutto e tutti, contro la popaganda e le palate di merda

Tutto sarà rivelato
woodpecker
Inviato: 22/2/2013 22:14  Aggiornato: 22/2/2013 22:14
So tutto
Iscritto: 30/4/2009
Da:
Inviati: 14
 Re: Beppe Grillo a Roma
Sulle immagini professionali: evidentemente qualcuno ha aderito al progetto e si è proposto di mettersi a disposizione. Forse è stato anche chiamata una troupe a pagamento, ci mancherebbe altro, che male c'è?
Perche' pensare sempre male?
Allora il palco? Sara' ben costato qualcosa, no?
Io stesso sarei disposto a metterci qualcosa, se la causa è giusta, dopo tutti i soldi che lo stato ci ha preso per gli sprechi che ha fatto!

In ogni caso la folla di Roma, come quella della mia città che ho visto nei giorni scorsi, mi ha fatto venire i brividi.

A questo punto penso che solo un broglio elettorale potrebbe fermae lo tsunami.

Woody

Calvero
Inviato: 22/2/2013 22:15  Aggiornato: 22/2/2013 22:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Beppe Grillo a Roma
Intanto le fotografie di fatto, effetto Roma:

Bersani alla fine del discorso di Grillo si caga addosso e urla in soldoni ... "Attentato alla democrazia!" ... e nel frattempo mette le mani avanti che vuole bene ai ragazzi Grillini

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Redazione
Inviato: 22/2/2013 22:18  Aggiornato: 22/2/2013 22:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
WOODPECKER: "Forse è stato anche chiamata una troupe a pagamento, ci mancherebbe altro, che male c'è? Perche' pensare sempre male?"

Io infatti non ho minimamente pensato male. Forse non mi sono espresso bene, ma mi domandavo solo se fossero riprese della RAI, oppure di privati. (Erano fatte molto bene, e questo mi ha colpito).

Da dove vivo non vedo la TV italiana, e quindi non ho queste informazioni.

Fabrizio70
Inviato: 22/2/2013 22:19  Aggiornato: 22/2/2013 22:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Ho visto il comizio. Ma le immagini dalla skycam, e le decine di inquadrature professionali da ogni angolo della piazza da dove venivano?


Da una giraffa posta alla destra del palco , le altre suppongo da apparati poratili tipo questo :



EDIT:Non erano presenti furgoni di regia della RAI

EDIT 2 :


Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
peonia
Inviato: 22/2/2013 22:20  Aggiornato: 22/2/2013 22:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
Io credo che siano invece organizzatissimi, ormai.
E' stato emozionante...da quando l'hai seguita la diretta Max?
a parte Grillo, mi son piaciuti molto , anche per la loro freschezza e semplicità, tutti i rappresentanti delle varie regioni e sopratutto quelli della Sicilia che già hanno fatto tanto...(io conosco da anni Sergio Troisi, veramente in gamba).

Si è sentita un'aria nuova, travolgente, un senso di comunità, di essere a casa e l'unica cosa che personalmente mi ha disturbata è stato leggere i commenti inviperiti di gente "insospettabile" su Facebook, persone che credo cancellerò, perché non se ne può più di sentire gente che ripete a pappagallo cose scontate, luoghi comuni, ma se gli chiedi quanto conoscano il Movimento, capisci che non sanno un cacchio!
Una, che teoricamente è pure giornalista, ancora si chiedeva se hanno un programma......

alla fine Casaleggio, che mi ricordava John Lennon, mi ha fatto quasi tenerezza......pensa se davvero fossero tutte caxxate le storie su di lui!
E' finita un'epoca comunque con o senza Grillo, la gente s'è svegliata! e credo che non sia la minoranza.....
vedremo, incrocio mani e piedi

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
panagio
Inviato: 22/2/2013 22:21  Aggiornato: 22/2/2013 22:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2011
Da:
Inviati: 232
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ciao Massimo,io purtroppo non l'ho (ancora) visto, in diretta, lo cerco on line.
Le immagini dalla skycam dovrebbero essere provenienti da un elicotterino telecomandato
Che hanno testato anche a Torino...subito avevo pensato fosse della dig.os,
Tanto che anche Grillo girandosi disse di volerlo abbattere con una fucilata...ma poi...
Ah è dei nostri?!?

Strumento notevole da usare nelle rappresentazioni pubbliche, sia comizi, che manifestazioni...

Una prima ripresa simile, fatta intendo dai manifestanti e non dalla tv pubblica o mainstraim
La vidi su questo sito ed era un link di una manifestazione a Varsavia...
In quel caso l,elicotterino si spinse oltre il blocco stradale fatto dalla polizia,
Ed andó ad inquadrare una piazza usata come logistica dalle forze dell'ordine.

Mi stupii che l,elicottero fece rientro sull'asfalto per essere raccolto dal suo possessore senza
Neanche un graffio, ne immaginavo l'esplosione in diretta streaming...

Lo paragono al potere delle cam, che a breve vedremo in parlamento....

Ps. Vi sfido a Convincermi ad andare a votare...io sono ancora fermo al rifiuto del sistema!
Ma magari apro un thred ad hoc!
Un saluto.

Stampella
Inviato: 22/2/2013 22:21  Aggiornato: 22/2/2013 22:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Massimo,posso chiederti cosa hai provato tu sentendo tutte le argomentazioni proposte? Sono molto interessato alla tua riflessione sull'evento. Un'altra cosa,in U.S.A hanno parlato del movimento?Se si con quali termini?

Per rispondere alla tua domanda io credo che ormai i più competenti in questo paese sono disoccupati quindi non credo sia stato difficile trovare un ottimo regista e dei bravissimi cameraman disponibi. Probabilmente hanno lavorato anche gratis o comunque per una giusta ma ragionevole paga.

Stasera sono molto felice.

Il re è nudo

Manfred
Inviato: 22/2/2013 22:24  Aggiornato: 22/2/2013 22:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/11/2009
Da: Osnabrück
Inviati: 2094
 Re: Beppe Grillo a Roma
Chiudo in anticipo la mia personale campagna elettorale, senza aspettare la mezzanotte, che queste due notti di riflessione vi siano pesanti come macigni!

peonia
Inviato: 22/2/2013 22:27  Aggiornato: 22/2/2013 22:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
Panagio, quando avrai visto il video, ti convincerai da solo che bisogna TENTARE! ora o mai più.....astenersi oggi sarebbe un peccato

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
cheddyved
Inviato: 22/2/2013 22:33  Aggiornato: 22/2/2013 22:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/2/2007
Da:
Inviati: 109
 Re: Beppe Grillo a Roma
A ieri il movimento aveva raccolto da donazioni di 12000 persone, oltre 500000 euro..per cui nell'organizzazione avranno incluso anche una troupe professionale per le riprese...comunque grande partecipazione emotiva...il fattore umano ( bella anche la canzone-inno del movimento)

Redazione
Inviato: 22/2/2013 22:34  Aggiornato: 22/2/2013 22:37
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
MANFRED: Citazione:
"Chiudo in anticipo la mia personale campagna elettorale, senza aspettare la mezzanotte, che queste due notti di riflessione vi siano pesanti come macigni!"
Qui nessuno fa campagna elettorale. Si discute semplicemente di tutto, in modo aperto.

I "macigni" tienteli per te.

***

PEONIA: Citazione:
"Panagio, quando avrai visto il video, ti convincerai da solo che bisogna TENTARE! ora o mai più.....astenersi oggi sarebbe un peccato".
Evitiamo di darci "consigli" a vicenda, sia negativi che positivi. Qui dentro siamo tutti adulti e vaccinati, ciascuno è in grado di decidere da solo.

***

STAMPELLA: Citazione:
"Massimo, posso chiederti cosa hai provato tu sentendo tutte le argomentazioni proposte?"
Niente di particolare, perchè le conoscevo già. Alcune sono praticabili, altre sono utopiche, ma hanno tutte un denominatore comune che mi piace molto: rimettono il cittadino al centro del problema.

Citazione:
"In U.S.A hanno parlato del movimento?Se si con quali termini?
Non che mi risulti (se lo hanno fatto, la cosa dev'essermi sfuggita). Credo che in ogni caso ne parleranno da martedì in poi.

peonia
Inviato: 22/2/2013 22:34  Aggiornato: 22/2/2013 22:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
Grazie Manfred, sogni d'oro

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
LoneWolf58
Inviato: 22/2/2013 22:35  Aggiornato: 22/2/2013 22:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Bello... il voto è un contratto... me piace :D

Adesso la parola sta agli italiani... vediamo se siamo in grado di meritarci un governo diverso... anche se non sono così ottimista.
Se anche tra chi naviga online ci sono molti che continuano a sostenere l'attuale classe politica con le sue regole ed il suo teatrino come possiamo onestamente pretendere che chi basa la propria scelta su quanto i media "raccontano" abbia una possibiità di conoscere l'alternativa del M5S?

Non li manderemo a casa... ma il parlamento lo "dobbiamo" aprire come una scatoletta di tonno

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Redazione
Inviato: 22/2/2013 22:39  Aggiornato: 22/2/2013 22:39
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
PANAGIO: Minchia, se quello era il mini-elicottero, era usato veramente bene. Io pensavo fosse una sky-cam. (Sono rimasto indietro, cazzarola ).

peonia
Inviato: 22/2/2013 22:40  Aggiornato: 22/2/2013 22:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
woodpecker
Inviato: 22/2/2013 22:40  Aggiornato: 22/2/2013 22:40
So tutto
Iscritto: 30/4/2009
Da:
Inviati: 14
 Re: Beppe Grillo a Roma
Di sicuro la TV italiana non ha fatto le riprese.
Andate a vedere la pag.103 del televideo rai: si parla solo in generale dei commenti dei leader e Grillo viene dopo gli altri 3, quindi pienamente minimizzato l'evento di Roma.
Accendete rai1: c'è Monti che parla...

Poi si lamentano che non volevano far salire sul palco i cameran!

Sembra di vivere in URSS, o almeno, si spera, fino a lunedi' prossimo....

Ragazzi, qui bisogna andare TUTTI a votare e spronare gli indecisi. E' un occasione unica, se vincono di nuovo i soliti personaggi, allora l'Italia è senza speranza!

Woody

oldemi
Inviato: 22/2/2013 22:42  Aggiornato: 22/2/2013 22:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma
Intanto grazie Massimo per il Thread!

Poi vorrei sottolineare la grandezza di quest'evento..storico!

La cosa che mi è piaciuta di piu e stato il BOOM alla merkel!

Fantastico

Cazzo vi rendete conto che il mio ministro dell'economia sarà STIGLITZ!

la lezione di Stiglitz a Monti:

http://www.youtube.com/watch?v=FLaF9c1ZPTQ

http://www.youtube.com/watch?v=za0wRdYG4c8

E un' Italia che alza la testa e guarda minacciosa la Germania la Francia l'Inghilterra e gli USA e strizza l'occhio a Spagna, Grecia e la brava gente d'europa e del mondo!
E chi se l'aspettava!
Merkel?
paura ehhhh?

Troppo bello

Stampella
Inviato: 22/2/2013 22:44  Aggiornato: 22/2/2013 23:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ho visto tutta la diretta su Rep tv,credo che le immagini fossero le stesse della diretta streaming e onestamente non mi sembrava che avessero usato l'elicottero radiocomandato per le riprese. Però ripeto,non ho guardato lo streaming perchè la ps3 non mi consente di guardare "La cosa" in streaming. Non riconosceva il formato video.


Più che le parole di Beppe (che è un grande) mi hanno colpito le parole di tutti i ragazzi che hanno parlato nel corso del comizio. Veramente concetti nuovi,veramente la fantasia al potere.
Forse oggi sono stati finalmente ripagati gli sforzi di tutti voi che avete combattuto dal 68 al 77,grazie per le vostre lotte,ci hanno portato a maturare nuove concezioni e ci avete aperto la via.

Quando l'occhio di Mordor sembrava aver trionfato e quando la battaglia volgeva al peggio impavidi ed impensabili eroi scesero in battaglia e quando la battaglia sembrava volgere al peggio con una mossa inaspettata rovesciarono le sorti del destino.

Una nuova alba stà sorgendo nella terra di mezzo

Edit:

Mamma mia,il joint post cena mi porta per mano verso le ripetizioni.... Scusate

LoneWolf58
Inviato: 22/2/2013 22:47  Aggiornato: 22/2/2013 22:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Non credo che l'elicottero sia una dotazione M5S... non mi pare di aver notato le sue inquadrature su "La Cosa" o sbaglio?
Potrebbe appartenere ad una delle tv presenti...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
InFlames
Inviato: 22/2/2013 22:47  Aggiornato: 22/2/2013 22:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2008
Da:
Inviati: 300
 Re: Beppe Grillo a Roma
No, se vincono i soliti è un'altra inculata e sarebbe l'ora di ...
Ps: proporrei grillo presidente alla repubblica solo per i discorsi di capodanno. (E' per ridere questa)

Tutto sarà rivelato
cirocat
Inviato: 22/2/2013 22:51  Aggiornato: 22/2/2013 22:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: Beppe Grillo a Roma
A me non sembravano affatto inquadrature professionali, infatti ad un certo punto lo ha detto anche lui che la folla era stata ricreata con photoshop ma... tranquilli un giorno vespa ci farà un plastico per spiegarci cos'è successo veramente.

woodpecker
Inviato: 22/2/2013 22:52  Aggiornato: 22/2/2013 22:53
So tutto
Iscritto: 30/4/2009
Da:
Inviati: 14
 Re: Beppe Grillo a Roma
Si, forse hai ragione, sarebbe l'ora di muoversi.., muoversi davvero.

cirocat
Inviato: 22/2/2013 22:57  Aggiornato: 22/2/2013 22:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: Beppe Grillo a Roma
Peonia , le prime reazioni....

bellissima.

oldemi
Inviato: 22/2/2013 23:00  Aggiornato: 22/2/2013 23:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma
Stampella

Stasera sono molto felice.

Il re è nudo


Grande Stampella,sono felice anche io!

Un brindisi all' Italia che non getta le cartacce per terra,
quella che chiede chi è l'ultimo della fila e aspetta il suo turno,
che rispetta e ascolta gli anziani,
che non lecca il culo,
che se vuole capire una cosa se la studia,
che se deve fare una cosa importante non telefona all'amico inserito,ma fà da se,
quella che se vieni a trovarmi ti porto a mangiare in trattoria un piatto antico che faceva mia nonna!

Brindisiiiiii


Stampella
Inviato: 22/2/2013 23:06  Aggiornato: 22/2/2013 23:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
@oldemi



@Massimo


DrManhatta
Inviato: 22/2/2013 23:14  Aggiornato: 22/2/2013 23:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2010
Da:
Inviati: 31
 Re: Beppe Grillo a Roma
Per quanto riguarda le riprese lo staff ha permesso a sky tg24 di entrare a fare le rirprese quindi non so con che accordi o modalità comunque skytg24 ha trasmesso l'evento integralmente...ci sono state anche molte polemiche perché lo staff non voleva far entrare la stampa italiana

link a video e articolo

mia personale opinione: bella serata, un bel segnale al "palazzo", dopodiché vedremo quanta gente riuscirà a guardare oltre la fase 1, ossia la grande cacciata dei proci da suddetto palazzo, e a capire il senso VERO del voler creare una democrazia diretta.

P.S.: da sottolineare l'epifania di Gianroberto Casaleggio, senza voler fare semplificazioni mi si passi la battuta: l'unico spin doctor che ha avuto (in questo caso) la sfortuna di diventare famoso...

Al2012
Inviato: 22/2/2013 23:14  Aggiornato: 22/2/2013 23:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ Massimo

Citazione:
Niente di particolare, perchè le conoscevo già. Alcune sono praticabili, altre sono utopiche, ma hanno tutte un denominatore comune che mi piace molto: rimettono il cittadino al centro del problema.


E’ vero alcune proposte di Grillo sono utopiche, o sembrano tali.

In merito a questo vorrei ricordare cosa rispose Adriano Olivetti, quando gli dicevano che le sue idee erano utopiche :

“Beh, ecco, se mi posso permettere, spesso il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità o coraggio di fare.
Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia a lavorarci.
E allora può diventare qualcosa di infinitamente più grande”.

“Capire … significa trasformare quello che è"
peonia
Inviato: 22/2/2013 23:16  Aggiornato: 22/2/2013 23:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
Massimo io non volevo consigliare, lui che ha detto Ps. Vi sfido a Convincermi ad andare a votare...io sono ancora fermo al rifiuto del sistema! per questo ho risposto......

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 22/2/2013 23:17  Aggiornato: 22/2/2013 23:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
grazie AL2012, bello questo pensiero che non conoscevo!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
LoneWolf58
Inviato: 22/2/2013 23:24  Aggiornato: 22/2/2013 23:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Al2012
Inviato: 22/2/2013 23:29  Aggiornato: 22/2/2013 23:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: oldemi Inviato: 22/2/2013 22:42:39

La cosa che mi è piaciuta di piu e stato il BOOM alla merkel!


Se non sbaglio, tra poco ci saranno le elezioni anche in Germania !!!

“Capire … significa trasformare quello che è"
oldemi
Inviato: 22/2/2013 23:41  Aggiornato: 22/2/2013 23:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma
Al2012

ESe non sbaglio, tra poco ci saranno le elezioni anche in Germania !!!

Interessante,non lo sapevo,aspettiamo le nostre intanto,è il punto zero!

che lo scricchiolio che sento nelle orecchie non provenga solo dai palazzi del potere di Roma ma anche da quelli di Berlino?

oggi ho letto questo!

http://keynesblog.com/2013/02/15/le-ricadute-dellausterita-sulla-germania/#more-3251

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=X-0CcPXOpG

Fabrizio70
Inviato: 22/2/2013 23:44  Aggiornato: 23/2/2013 0:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Da quello che leggo in giro il segnale video era di SkyTG


La postazione di sky era più al centro della piazza , alla sinistra del palco , in pratica di fronte all'ingresso principale della basilica , Sky si era offerta di offrire le riprese alle altre stazioni SE ai cronisti non fosse stato permesso l'accesso nel backstage , in seguito con la mediazione della polizia si è arrivati ad un accordo , comunque dalle riprese di Rep TV , che erano le stesse dello streaming , non ho visto riprese da quella postazione.

P.S:Ma invece di parlare di elicotterini non fate prima a leggere i miei post?

EDIT: Non ho trovato immagini decenti , per capire meglio la postazione sky era alla destra del maxischermo:



Oltretutto la regia non era esattamente professionale , se ci avete fatto caso almeno in un occasione si è visto al momento dello scambio tra le riprese live e le riprese del maxischermo il monitor del computer

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Cinqui
Inviato: 22/2/2013 23:52  Aggiornato: 22/2/2013 23:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/3/2006
Da:
Inviati: 227
 Re: Beppe Grillo a Roma

"Una bella donna non è colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella la cui bellezza complessiva è tale da togliere la possibilità di ammirare le singole parti..." - Seneca - .
abbidubbi
Inviato: 22/2/2013 23:59  Aggiornato: 22/2/2013 23:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/8/2005
Da: roma
Inviati: 671
 Re: Beppe Grillo a Roma
tutto molto bello... ma un po' di paura "l'oceanica adunata" me l'ha messa.

malgrado ciò, credo che darò il mio voto al Movimento 5 Stelle perché per cambiare davvero le cose, un po' bisogna rischiare.

"meglio un salto nel buio che il suicidio assistito"


Io sto mentendo. (Eubulide, V secolo a.C.)
oldemi
Inviato: 23/2/2013 0:02  Aggiornato: 23/2/2013 0:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma

DaemonZC
Inviato: 23/2/2013 0:03  Aggiornato: 23/2/2013 0:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: Beppe Grillo a Roma
In queste settimane ho visto molti mettersi a disposizione del movimento gratuitamente (almeno così dicono tutti)

un esempio: http://www.ustream.tv/channel/salvomandara

Oppure: https://www.youtube.com/watch?v=Bdh64HRkhtM montaggio con tanto di sonoro di fondo...

Penso ci siano molte persone, tra cui anche professionisti videomaker o fotografi, che magari per mettere in risalto la propria pagina youtube hanno colto la palla al balzo andando a fare il servizietto con la loro bella cam. Con questo magari si son detti...faccio anche pubblicità al movimento che mi è simpatico...non penso vengano pagati...anche perchè il movimento ha raccolto circa 500mila euro, ma il tour è stato molto lungo, le spese immagino ci saranno state (cibo albergo spostamento di decine di persone e molto materiale)

Al2012
Inviato: 23/2/2013 0:05  Aggiornato: 23/2/2013 0:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ Oldemi

Citazione:
Interessante,non lo sapevo,aspettiamo le nostre intanto,è il punto zero!

che lo scricchiolio che sento nelle orecchie non provenga solo dai palazzi del potere di Roma ma anche da quelli di Berlino?


Confermo: Prossime elezioni federali in Germania sono in programma nel settembre 2013

“Capire … significa trasformare quello che è"
etrnlchild
Inviato: 23/2/2013 0:08  Aggiornato: 23/2/2013 0:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Manfred
Citazione:
che queste due notti di riflessione vi siano pesanti come macigni!

Abbiamo capito Manfred non c'e' bisogno che crossposti (sai la netiquette, le regole...)

Perche' invece non ti liberi da questi macigni?
Via la zavorra, qui si vola alto .

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Redazione
Inviato: 23/2/2013 0:08  Aggiornato: 23/2/2013 0:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
"Da quello che leggo in giro il segnale video era di SkyTG".

Ah ecco, mi pareva. Si vedeva la "manina" professionale.

etrnlchild
Inviato: 23/2/2013 0:15  Aggiornato: 23/2/2013 0:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Beh, ecco, se mi posso permettere, spesso il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità o coraggio di fare. Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia a lavorarci. E allora può diventare qualcosa di infinitamente più grande”.

Devono essersi detto questo quando hanno costruito la grande muraglia.

Ogni grande opera inizia con piccolo gesto. Ogni scalata con un passo.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
DaemonZC
Inviato: 23/2/2013 0:24  Aggiornato: 23/2/2013 0:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: Beppe Grillo a Roma
@peonia:
Citazione:
l'unica cosa che personalmente mi ha disturbata è stato leggere i commenti inviperiti di gente "insospettabile" su Facebook


TV e Facebook a me ormai fanno deprimere...sul social network non ho molti contatti (circa 240) ma ce ne fosse uno (tranne 2 eletti 5 stelle e qualcun altro) che pensa ad altro che a pagine perditempo, calcio, gossip, F1, animaletti carini, stati egocentrici, e str..zatelle varie...le mie statistiche di qualche giorno fa le vedo a ribasso...dal 30% il M5S sarà già tanto che farà il 20...ma speriamo...

P.S. Stasera avevo pc e tv (su rainews24) accesi contemporaneamente. Quando il telegiornale staccava la diretta passavo su La Cosa, e quando ritornavano switchavo ancora, poichè la TV è più grande. Sarà un impressione, sarò ipersensibile (vero), ma mentre sul computer riuscivo ad ascoltare ogni singola parola, senza perdermi nemmeno una faccia che appariva sullo schermo o una sillaba pronunciata dal tizio vicino il microfono, quando guardavo la diretta in TV per vedere dovevo concentrarmi...e non bastava...avevo una sensazione di ottondimento, che spariva non appena abbassavo il volume per passare al PC.

Una volta ho sentino di frequenze audio occultate che nel sonoro del televisore, è possibile le stiano usando?

cavillo
Inviato: 23/2/2013 0:44  Aggiornato: 23/2/2013 0:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: Beppe Grillo a Roma
Confermo, ho seguito la cosa su sky tg24, quando mandavano la pubblicità andavo sullo streaming di you tube, verosimilmente le telecamere dovevano essere le loro.
E' stata fatta polemica sul fatto che il movimento in un primo momento non ha consentito l'accesso ai giornalisti italiani, ma solo alle tv ed ai giornalisti stranieri ed a sky tg24 che veniva menzionato espressamente, quindi hanno avuto modo di prepararsi credo.

Cinqui
Inviato: 23/2/2013 0:49  Aggiornato: 23/2/2013 0:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/3/2006
Da:
Inviati: 227
 Re: Beppe Grillo a Roma
Mah... magari sky ha minacciato grillo di strappargli la pelle di dosso se non si faceva perdonare l'intervista annullata.
Sparo la cazzata eh....

Ok... potevo tenermela.

"Una bella donna non è colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella la cui bellezza complessiva è tale da togliere la possibilità di ammirare le singole parti..." - Seneca - .
Pispax
Inviato: 23/2/2013 1:04  Aggiornato: 23/2/2013 1:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Redazione

Citazione:
Niente di particolare, perchè le conoscevo già. Alcune sono praticabili, altre sono utopiche, ma hanno tutte un denominatore comune che mi piace molto: rimettono il cittadino al centro del problema.

Rispetto ai DEMERITI di Beppe Grillo potrei scriverci parecchie pagine, motivandole, senza mai scivolare una sola volta in autentiche cazzate tipo "Grillo Massone".

Rispetto ai MERITI di Beppe Grillo di pagine ne potrei scrivere molte di meno. Forse nemmeno una.
In ogni caso questo è stato, ed è, il suo merito principale.
Ed è un merito enorme.


Che i suoi eletti siano uno o siano mille, spero che duri.

matteog
Inviato: 23/2/2013 1:20  Aggiornato: 23/2/2013 1:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Beppe Grillo a Roma
Chissà se c'era questo geniale e magnifico cittadino grillino a questa manifestazione.

E poi Grillo pretende di criticare gli altri partiti per chi imbarcano.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Fabrizio70
Inviato: 23/2/2013 1:25  Aggiornato: 23/2/2013 1:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Confermo, ho seguito la cosa su sky tg24, quando mandavano la pubblicità andavo sullo streaming di you tube, verosimilmente le telecamere dovevano essere le loro.


Ho visto ora sul sito di Sky le riprese , in effetti sono le stesse , la ripresa dalla postazione fissa a sinistra dovrebbe essere per i primi piani del palco , l'unica cosa che non mi torna è perchè se sky ha girato le riprese a Rep TV questa ha cancellato la sovraimpressione diretta di sky ?

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Stampella
Inviato: 23/2/2013 1:34  Aggiornato: 23/2/2013 1:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Oh,ma se a uno gli piacciono le pecore vogliamo discriminarlo?
(mod ironia of)


Edit:
Scusate,vado a letto.

DrHouse
Inviato: 23/2/2013 1:50  Aggiornato: 23/2/2013 1:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
matteog:
Chissà se c'era questo geniale e magnifico cittadino grillino a questa manifestazione.

E poi Grillo pretende di criticare gli altri partiti per chi imbarcano.

matteog, parlo da non votante di Grillo: salire sul carro del vincitore e riciclarsi è, ahimé, uno tipico vizio italico. Non puoi farne una colpa a Grillo. È pur vero che, insieme a tanta gente speranzosa che ha ritrovato la voglia della politica, ho visto salire sull'arca di Grillo nelle ultime settimane anche la peggiore feccia che conosco. Ma succederebbe probabilmente con chiunque altro al posto di Grillo.

Fattene una ragione, gli italiani sono così.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Redazione
Inviato: 23/2/2013 1:52  Aggiornato: 23/2/2013 1:58
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
Oggi da noi c'era una amica, mentre guardavamo lo streaming di Grillo.

Lei aveva già votato (per un altro partito) e inizialmente si è dimostrata molto scettica su Grillo, che secondo lei era solo un demagogo arruffapopolo. In realtà, era addirittura stupita del fatto che noi volessimo vedere il suo comizio in diretta.

Alla fine del comizio è rimasta a bocca aperta, completamente stupefatta. Ha soltanto detto "cazzo, se l'avessi saputo prima".

Questo dimostra il danno che sono riusciti a fare i media mainstream, nel tenere nascosta al grande pubblico la profonda evoluzione che ha fatto ultimamente Beppe Grillo.

Redazione
Inviato: 23/2/2013 1:53  Aggiornato: 23/2/2013 2:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
MATTEOG: "Chissà se c'era questo geniale e magnifico cittadino grillino a questa manifestazione. E poi Grillo pretende di criticare gli altri partiti per chi imbarcano."

Cioè, tu sei riuscito a scovare un grillino omofobo, che NON PARLA a nome del Movimento, ed esprime una sua OPINIONE PERSONALE sui gay, e vorresti paragonarlo a dei criminali incalliti che si riciclano di governo in governo e si tengono allegramente per mano mentre procedono alla distruzione sistematica del nostro paese?

Andiamo bene, ragazzi. (Alla faccia del "guilty by association", fra l'altro).

O non hai ben chiaro quello che hanno fatto i governi degli ultimi 20 anni all'Italia, oppure c'è qualcosa di molto particolare, rispetto al M5S, che ti offusca la mente.

Altrimenti non è possibile fare un paragone del genere.

***

DRHOUSE: "ho visto salire sull'arca di Grillo nelle ultime settimane anche la peggiore feccia che conosco".

Puoi darmi qualche esempio? (Lo chiedo senza polemica, sono curioso di capire cosa succede).

Grazie.

DrHouse
Inviato: 23/2/2013 2:40  Aggiornato: 23/2/2013 2:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
DRHOUSE: "ho visto salire sull'arca di Grillo nelle ultime settimane anche la peggiore feccia che conosco".

Puoi darmi qualche esempio? (Lo chiedo senza polemica, sono curioso di capire cosa succede).

Grazie.

Ex fascisti dichiarati, alcuni con trascorsi da picchiatori, ex rautiani, ex FdG, xenofobi, omofobi, terronofobi, negrofobi della peggior specie, tutta gente che, ahimé, conosco, sia pure superficialmente, qui nella comunità italiana di cui faccio parte all'estero o in Italia. Tutti immancabilmente votano per Grillo. Tutti, senza esclusione (o almeno così si preoccupano di far sapere agli altri). Amici e conoscenti ben informati in Italia mi raccontano anche di ex trombati che in passato hanno vanamente tentato di farsi strada nel PD, nel PDL o in altri partiti minori e che oggi improvvisamente sono stati folgorati sulla via di Genova. Non sarei affatto sorpreso di ritrovarmeli candidati con il M5S tra qualche mese, magari a qualche elezione locale.

Non mi fraintendere, questo non significa che non ci sia feccia negli altri partiti, a cominciare dalle segreterie. Non è questo il punto che mi premeva sottolineare (del resto, se ho già annullato la scheda alla Camera e al Senato da dieci giorni, qualche motivo si sarà pure). Quello che volevo dire è che purtroppo tutti i fenomeni di successo (e Grillo lo è indiscutibilmente, comunque vada a finire lunedì), si trascinano dietro fatalmente anche una schiera di ultimi arrivati tutt'altro che ben intenzionati o seriamente disposti a mettersi in gioco, di volponi abituati a fiutare il vento e a salire sul carro del vincitore, preoccupati solo di riciclarsi e di rifarsi una verginità. Lo dico soprattutto a beneficio dei molti dei tuoi utenti che, invece, si sono buttati anima e corpo nel movimento e che sicuramente ci credono in modo sincero. Occhio, è fatale imbarcare la feccia, quindi vigilate e lasciateli ai margini.

Succederà anche a te un giorno. Quando la maggioranza accetterà finalmente l'idea che il 9/11 è stato un inside job, avrai l'agenda piena di appuntamenti, le porte della RAI saranno spalancate per te, giornalisti mainstream che fino a oggi ti hanno, nel migliore dei casi, ignorato, faranno a gara per chiamarti in trasmissione o intervistarti. Vedendoti in collegamento via satellite a Porta a Porta mentre rispondi a Bruno Vespa che ti chiede un parere sull'ultimo meteorite caduto in Nuova Zelanda, sarà simpatico ripensare ai vecchi tempi qui su LC.

Vabbè, battute a parte, credo che il concetto sia chiaro.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Lestaat
Inviato: 23/2/2013 3:25  Aggiornato: 23/2/2013 3:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Dr House

Mi spieghi perchè dovrebbe fregare a qualcuno se un supporter/elettore/simpatizzante/aiutante del movimento o volendo anche tutti i supporter/ecc del movimento è un fascista, un comunista, un omofobo o un pedofilo?
Ti risulta forse che i candidati siano li a farsi eleggere per rifondare una novella Rsi o uno stato socialista o qualsiasi altro ista ti viene in mente?
A me pare che sia un sacco di gente con pochi e semplici obbitivi comuni che intendono realizzare e che evidentemente accomunano anche gente che, OLTRE a quei pochi obbittivi comuni, pensa anche ad altre frascacce amene di vario genere.
Beh lasciami dire, ben venga. A me invece di farmi pensare a chissa quale losca trasformazione post elettorale mi fa pensare che forse era ora, e che forse un passettino, piccolo per carita, la società l'ha fatto nella giusta direzione.
E poi se hai paura che il movimento prende una brutta piega vai ai loro incontri e rompi le balle, potresti essere sorpreso e scoprire che sono in tanti li come te a romper le balle per evitare che le cose vadano male.

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
DinDonDan
Inviato: 23/2/2013 3:32  Aggiornato: 23/2/2013 3:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/3/2010
Da:
Inviati: 80
 Re: Beppe Grillo a Roma
In America, secondo repubblica, esattamente sul New York Times Grillo conquista l'home page:

http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni2013/2013/02/22/foto/il_nyt_apre_la_homepage_con_grillo-53193325/1/?ref=HREA-1


Quello che un po' da da pensare sul movimento è quante anime diverse racchiuda al suo interno. Mentre inizialmente è stato, correggetemi se sbaglio, più un approdo per "sinistroidi" disillusi, negli ultimi mesi, grazie alla macchina mediatica che si è definitivamente decisa a parlarne, pur facendolo troppo spesso nella stessa maniera, tantissimi hanno deciso di votare m5s.

Non so voi ma intorno a me sono sempre di più. Di qualunque "vecchio" ordinamento politico.


Se avete tempo, per quanto noti che adesso il sito di Beppe Grillo è down, date un'occhiata a questo post e, sopratutto, ai commenti che lo seguono.

Si parla di "Zingari e Clandestini".

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/02/zingari-e-clandestini.html

Redazione
Inviato: 23/2/2013 3:38  Aggiornato: 23/2/2013 3:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
DRHOUSE: Citazione:
Ex fascisti dichiarati, alcuni con trascorsi da picchiatori, ex rautiani, ex FdG, xenofobi, omofobi, terronofobi, negrofobi della peggior specie, tutta gente che, ahimé, conosco, sia pure superficialmente, qui nella comunità italiana di cui faccio parte all'estero o in Italia. Tutti immancabilmente votano per Grillo.
Ora ho capito. Tu per salire sul carrozzone intendevi "votare per il M5S". Credevo tu dicessi che fanno parte dei candidati. Almeno non ne fanno parte fino ad oggi. Infatti poi hai scritto:

Citazione:
Non sarei affatto sorpreso di ritrovarmeli candidati con il M5S tra qualche mese, magari a qualche elezione locale.
Io invece mi stupirei molto. Non credo che Grillo abbia fatto la fatica che ha fatto, per arrivare fino a qui, per poi permettere una cosa del genere. Mi pare contrario a tutto quello che va dicendo ultimamente.

Citazione:
Succederà anche a te un giorno. Quando la maggioranza accetterà finalmente l'idea che il 9/11 è stato un inside job, avrai l'agenda piena di appuntamenti, le porte della RAI saranno spalancate per te, giornalisti mainstream che fino a oggi ti hanno, nel migliore dei casi, ignorato, faranno a gara per chiamarti in trasmissione o intervistarti. Vedendoti in collegamento via satellite a Porta a Porta mentre rispondi a Bruno Vespa che ti chiede un parere sull'ultimo meteorite caduto in Nuova Zelanda, sarà simpatico ripensare ai vecchi tempi qui su LC.
La parte più divertente sarà quando diranno "Io l'ho sempre saputo che il 9/11 è stato un inside job. Lo si è capito fin dall'inizio. Quelle torri non potevano crollare da sole in quel modo."

A quel punto assisterai a qualcosa che non hai mai visto prima nella tua vita: uno sputo di 4 etti e mezzo che attraversa la sala roteando, colpisce Bruno Vespa in mezzo alla fronte e lo rovescia a palle per aria in diretta TV.

Proprio nel nome dei vecchi tempi di LC.

superava
Inviato: 23/2/2013 3:45  Aggiornato: 23/2/2013 3:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: Beppe Grillo a Roma
qualcuno mi sa spiegare come verrano scelti quelli che entreranno in parlamento/senato?

Tarmac
Inviato: 23/2/2013 4:02  Aggiornato: 23/2/2013 4:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: Beppe Grillo a Roma
@DrHouse

Citazione:
Vabbè, battute a parte, credo che il concetto sia chiaro.


Si, e' chiaro, talmente chiaro che non significa nulla.

Contano gli obiettivi, le idee, cosa si riesce a migliorare, cosa di ottiene.
I fatti contano, il resto e' fuffa.

Tra l'altro sarebbe una grazia che 'sta gente (se e' vero, mi sembra una boutade) che hai nominato invece di votare per i vari ladestracasapuondlegaforzanuova optasse per un movimento assolutamente non violento e con nobili fini.

Per quanto riguarda i riciclati, non ti preoccupare, chi entrerebbe mai a tempo pieno nel M5s per prendere 2500 euro di stipendio, forse qualche operaio o cococo, non certo ex politici abituati alla pioggia di rimborsi.
Come fai a non comprendere che una volta tolti i soldi alla politica, il 80% dei problemi sarebbero risolti?

In ultima istanza ci sarebbe sempre Beppe a vigilare, se gli indicassero personaggi poco trasparenti ci metterebbe 3 secondi ed un post sul blog a cacciarli.
L'hanno gia' fatto, dove non ci sono poteri forti, gruppi dirigenti, segreterie, giochini al vertice, e' difficile passarla liscia.

http://www.bresciapoint.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=7471&Itemid=263

Redazione
Inviato: 23/2/2013 4:11  Aggiornato: 23/2/2013 4:11
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
TARMAC: "Si, e' chiaro, talmente chiaro che non significa nulla."

Guarda che DrHouse non stava parlando dei riciclati che si infiltrano, quando ha detto "il concetto è chiaro". Si riferiva al meccanismo di metabolizzazione da parte dei media verso personaggi scomodi al sistema. E questo è un concetto importantissimo, da tenere sempre presente. Altrochè "non significa nulla".

Dài ragazzi, rilassiamoci please. Non possiamo morsicarci continuamente fra di noi.

AOws
Inviato: 23/2/2013 4:12  Aggiornato: 23/2/2013 4:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/9/2011
Da:
Inviati: 50
 Re: Beppe Grillo a Roma
Caro Max,

debbo riconoscere che Grillo è davvero milgiorato negli ultimi tempi. ora, èovvio, se noi pensiamo che possa imparare a ragionare con l'apertura mentale di moltissimi di noi su LC, beh ora questo è troppo. Ma è senz'altro 1500 km avanti rispetto ai "morti" che abbiamo e che in parte avremo ancora, in parlamento. Credo se non l'aveste vista, una intervista a tutto tondo, fatta da una giornalista dell tv pubblica svedese, potrebbe servirvi per comprendere l'evoluzione del personaggio. E' molto bella.

http://www.youtube.com/watch?v=oU4HnunxOHw

Io lo voterò, anhe se non condivido alcune cose di lui, ma credo nei leader carismatici. Avevamo bisogno, in questo momento, di un leader che sapesse trascinare le folle in piazza. Che desse la speranza, ma non di darti soldi, imu, ecc... ma di riuscire di nuovo a farti pensare alla politica senza vomitare e senza odiare tutti i giorni quelli che hai davanti. Già questo, è stato un successo di democrazia e di passione civile e civica, inedito e straordinariamente importante, per le condizioni in cui si trovano, economicamente, ma anche psicologicamente e moralmente, oggi, gli italiani. Poi vedremo cosa riusciranno a fare.



Tarmac
Inviato: 23/2/2013 4:38  Aggiornato: 23/2/2013 4:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Guarda che DrHouse non stava parlando dei riciclati che si infiltrano, quando ha detto "il concetto è chiaro". Si riferiva al meccanismo di metabolizzazione da parte dei media verso personaggi scomodi al sistema. E questo è un concetto importantissimo, da tenere sempre presente. Altrochè "non significa nulla".


Chiedo assolutamente venia.

Il post verteva su riciclati e estremisti, l'assimilazione dei media era solo sfiorata e cio' mi ha tratto in inganno.
Anche perche' il M5s i media tradizionali li rifiuta e quindi non mi appariva pertinente.

Sul comizio, come ha detto Grillo stasera, e' 77 date che ripete sempre le stesse cose, nulla di nuovo.
Importantissimo e' l'evento, 800.000 persone per urlare la nuova speranza, la voglia di combattere per risalire la china, la volonta' di riprendersi questo paese che non e' piu' democrazia (governo del popolo).

Essendo contemporanei non ce ne possiamo accorgere, un giorno il 23 febbraio lo scriveranno nei libri di scuola.
Lo so, utopie, ma senza sognare non avrebbe senso.

ivan
Inviato: 23/2/2013 4:47  Aggiornato: 23/2/2013 4:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Beppe Grillo a Roma
Piccolo OT

Citazione:

In ultima istanza ci sarebbe sempre Beppe a vigilare, se gli indicassero personaggi poco trasparenti ci metterebbe 3 secondi ed un post sul blog a cacciarli.
L'hanno gia' fatto, dove non ci sono poteri forti, gruppi dirigenti, segreterie, giochini al vertice, e' difficile passarla liscia.

http://www.bresciapoint.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=7471&Itemid=263



Ho sfogliato le pagine di quel sito, ne e' venuta fuori una realta' sconfortante in Brescia e dintorni: radionuclidi nelle acqua di falda a causa di scorie radioattive interrate, i pcb del caso Caffaro, cromo esavalente e metalli pesanti interrati un po' ovunque, suoli agrari persi per sempre... roba che non dovrebbe far dormire la notte ministri ed assessori alla sanita' e all'ambiente.

A quanto pare il passato vissuto ai limiti dell'incoscienza sta presentando il conto .

Akane
Inviato: 23/2/2013 7:26  Aggiornato: 23/2/2013 7:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/7/2011
Da: Austria
Inviati: 135
 Re: Beppe Grillo a Roma
Evento impressionante. Il Casaleggio mi ha fatto una strana impressione...è proprio questo il cosiddetto potente guru del movimento?

SilvioTO
Inviato: 23/2/2013 7:55  Aggiornato: 29/10/2013 8:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 61
 Re: Beppe Grillo a Roma
...

DrManhatta
Inviato: 23/2/2013 8:00  Aggiornato: 23/2/2013 8:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2010
Da:
Inviati: 31
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: Akane Inviato: 23/2/2013 7:26:28 Evento impressionante. Il Casaleggio mi ha fatto una strana impressione...è proprio questo il cosiddetto potente guru del movimento?


Io al Casaleggio super boss finale del m5s non ci ho mai creduto molto.

Ho sempre creduto invece che questo signore sappia il fatto suo quanto a comunicazione e media, molto di più dei sondaggisti dei vari nani e Bersani, ed abbia capito come sia possibile utilizzare la rete per fare propaganda e informazione in modo efficace.

Questa campagna elettorale ne è la conferma dato che nonostante non ci fosse UN DICO UNA TV O UN QUOTIDIANO O PERIODICO (anche online) politicamente allineata al m5s, Beppe Grillo ha praticamente sempre fatto la lepre ed ha costretto tutti gli altri ad inseguirlo su tutte le tematiche facendogli anche fare delle figure davvero misere (vedi la agina fb di Monti) quando hanno provato a dargli battaglia sul web.

Ovviamente alla base c'è la (IMHO) grande credibilità (e quindi grande seguito) che Grillo può spendere per se stesso e per i suoi, potendo vantare oltre 20 anni dall'altra parte della barricata a urlare e denunciare

LoneWolf58
Inviato: 23/2/2013 8:04  Aggiornato: 23/2/2013 8:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Io lo voterò, anhe se non condivido alcune cose di lui, ma credo nei leader carismatici. Avevamo bisogno, in questo momento, di un leader che sapesse trascinare le folle in piazza.
Se scrivi a Grillo con queste parole credo che ti risponderà... fai a meno.

Si continua a fare l'errore di confondere il M5S con Grillo... e si che lo ha detto in tutte le salse e ben 77 volte. Se ragioni ancora con il "leader" è Grillo ad esserti davanti anni luce...

p.s. io voterò i rappresentati M5S della mia circoscrizione...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Calvero
Inviato: 23/2/2013 8:30  Aggiornato: 23/2/2013 8:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Beppe Grillo a Roma
________________________
___________________
____________


Quando il Re è nudo ...

Vademecum in caso di smacco:

- Indignazione-strategy



---==)*(==---

22 Febbraio 2013 - dopo i Grillini a Roma

- indignazione-strategy


Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Rickard
Inviato: 23/2/2013 9:11  Aggiornato: 23/2/2013 9:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Beppe Grillo a Roma
Tutti i dubbi, le incertezze e le evidenti debolezze del moVimento 5 Stelle, e il meglio che i dtrattori mainstream riescono a trovare (e anche qui su LC ho visto cose del genere) è tirare in ballo il "fascismo", il "nazismo" e tanti altri "ismi" di corredo.

Berlusconi che fa comizi chiusi in teatri dove solo la stampa autorizzata entra (cioé quella che non fa domande), va bene ed è ok.

Grillo che tratta i giornalisti italiani maintream come la feccia venduta che sono invece è "fascismo" e "orrendo".

Solo questo mi fa venire voglia di votare per la prima volta in vita mia a un'elezione politica. Quasi per dispetto, per l'idea di contribuire a qualcosa che possa finalmente far morire questo sistema marcio.

Poi per quello che verrà dopo si vedrà, ma come si suol dire: I'll take my chances.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
LoneWolf58
Inviato: 23/2/2013 9:14  Aggiornato: 23/2/2013 9:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 23/2/2013 1:52:51
...
Alla fine del comizio è rimasta a bocca aperta, completamente stupefatta. Ha soltanto detto "cazzo, se l'avessi saputo prima".
Che delusione... ingenuo io a pensare che all'estero si informassero di più sul web

È la dimostrazione che nonostante tutti gli "strumenti" a disposizione se non c'è una mente "curiosa" dietro, arriveremo sempre troppo tardi alla verità.

p.s. Calve'... per favore Atti e Bersa nudi... no per carità...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Calvero
Inviato: 23/2/2013 9:28  Aggiornato: 23/2/2013 9:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
p.s. Calve'... per favore Atti e Bersa nudi... no per carità...


... per fortuna, Lupo, non sono loro i Ré; la frase (che avevo editato) .. ancora meglio poteva essere

Quando il Ré è nudo i Kapò si indignano

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
cheddyved
Inviato: 23/2/2013 9:56  Aggiornato: 23/2/2013 9:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/2/2007
Da:
Inviati: 109
 Re: Beppe Grillo a Roma
Chissà perchè non c'è mai stata la stessa becera e volgare "indignazione" nel constatare che il 90% di quelli che votavano PCI nel '78 ora votano PD o a destra...allora non c'era percezione da parte dei duri e puri che si fosse contornati da fascisti e democristiani nelle loro fila?? Se li interroghi oggi i comunisti rifondaroli e italiani ti rispondono" ma noi lo sapevamo"...ecco appunto...

trotzkij
Inviato: 23/2/2013 10:14  Aggiornato: 23/2/2013 10:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Beppe Grillo a Roma
I macigni cadono sempre in testa agli imbecilli: http://www.youtube.com/watch?v=BYtLXILmyhI

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
davlak
Inviato: 23/2/2013 10:34  Aggiornato: 23/2/2013 10:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
sono stati raccolti circa 600.000 euro di donazioni per finanziare la campagna elettorale.
le spese verranno tutte rendicontate sul blog al termine della medesima.
immagino che quei soldi siano serviti anche per pagare l'attrezzatura per le riprese, ma di una cosa sono sicuro: quasi tutto, in termini di manodopera, è frutto del volontariato di persone che sostengono il movimento o di attivisti.
si lo so...sembra strano, e persino alieno, ma quando Grillo parla di comunità non è propaganda, è che sta andando proprio così.
tanto che di quei 600.000 euro (in aumento) ne rimarranno in cassa parecchi, cosa del tutto imprevista, inizialmente.

p.s.: io ieri ero là e vi garantisco che è stato un evento impressionante, non tanto per le parole di Grillo, che noi attivisti conosciamo a memoria per averle ascoltate in altre 80 occasioni, quanto per l'atteggiamento della gente. le persone avevano un'espressione...un sorriso liberatorio, e questo ben prima che arrivasse Grillo. c'era nell'aria la consapevolezza, la certezza, di stare partecipando a un nuovo inizio.

ciao a tutti.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Siudal
Inviato: 23/2/2013 10:44  Aggiornato: 23/2/2013 10:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/5/2007
Da:
Inviati: 70
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ho seguito tutto l'evento su RepubblicaTV, alla quale va il mio ringraziamento
anche per non avere messo nessuna interruzione pubblicitaria.
Questo è un vero SERVIZIO PUBBLICO.
Nel merito, altro che non ci sono più "destra e sinistra"!
Non ho mai sentito un simile distillato di programma di Sinistra, neppure
ai comizi di Bertinotti o Diliberto (non parliamo poi di Ferrero, di Migliore o di Vendola...).
Peccato che non ci sia una precisa presa di posizione contro il capitalismo
marcio e truffaldino dietro cui si maschera la "piccola e media industria" e contro
la chiesa cattolica, vero e specifico cancro dell'Italia.
Per quanto riguarda le riprese, secondo me era il team di Sky, che era
inizialmente l'unico "italiano" a poter salire sul palco.
Ci leggiamo martedì prossimo. Sarà un piacere!

“Uno degli effetti veramente negativi della religione è che si insegna a considerare una virtù il pascersi della propria ignoranza.” Richard Dawkins, The God Delusion.
Truth79
Inviato: 23/2/2013 10:57  Aggiornato: 23/2/2013 10:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 244
 Re: Beppe Grillo a Roma
Sarà interessante vedere i tg di oggi,l'altra sera al tg5 in merito al comizio di Grillo a Milano un servizio di un minuto scarso in cui inquadravano solo Beppe da vicino e neanche un secondo degli 80 mila presenti.Questa si che è informazione,bravi.Il mio voto và a lui,anche se temo fortemente qualche tipo di broglio(è troppo scomodo per tutto il sistema politico attuale il suo movimento)o che in qualche modo possano diminuire il numero di voti che arriveranno al m5s.Secondo me non può certo fare più danno di quello che ha fatto la classe politica di qualsiasi schieramento fosse in questo paese dalla fine della monarchia a oggi.

Di tutte le cose sicure,la piú certa è il dubbio.
Pyter
Inviato: 23/2/2013 11:03  Aggiornato: 23/2/2013 11:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Beppe Grillo a Roma

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Pyter
Inviato: 23/2/2013 11:05  Aggiornato: 23/2/2013 11:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Beppe Grillo a Roma
E' tutto così bello. E adesso la copertina del Time, Grillo Man Of The Year.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Pispax
Inviato: 23/2/2013 11:05  Aggiornato: 23/2/2013 11:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma

NiHiLaNtH
Inviato: 23/2/2013 11:13  Aggiornato: 23/2/2013 11:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
nessuno si domanda il perchè di tanto successo? Ma non l'ovvio, cerchiamo tra le righe, senza fare i complottisti. Semplicemente, perchè un sistema super collaudato e datato centinaia di anni rifinito a tavolino nei minimi particolari si lascierebbe "fregare" dal primo arrivato? Perchè Grillo è riuscito ad ottenere proprio piazza S. Giovanni? Chi ha pagato? Chi lo ha permesso? E in cambio di cosa? Perchè Grillo ha così campo libero?


mi sono posto più volte queste domande
di solito chi rappresenta un grosso pericolo per il sistema viene pesantemente minacciato e/o fatto fuori grillo invece ha campo libero e il m5s prenderà sicuramente molti voti

LoneWolf58
Inviato: 23/2/2013 11:39  Aggiornato: 23/2/2013 11:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: Truth79 Inviato: 23/2/2013 10:57:51
...
Secondo me non può certo fare più danno di quello che ha fatto la classe politica di qualsiasi schieramento fosse in questo paese dalla fine della monarchia a oggi.
Beh! Anche prima non è che avessero fatto pochi danni...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
delitto
Inviato: 23/2/2013 11:57  Aggiornato: 23/2/2013 12:00
So tutto
Iscritto: 27/1/2012
Da:
Inviati: 24
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Ps. Vi sfido a Convincermi ad andare a votare...io sono ancora fermo al rifiuto del sistema!


Allora siamo in due
Ho già espresso il mio non-voto, ma questo non toglie che io sia completamente a favore del M5S. Non è una contraddizione, ma una semplice presa di posizione. E non è poi tanto difficile da capire e accettare. Io sto qui in disparte, che osservo la situazione, osservo questo movimento che proviene dal basso e lo sostengo, convincendo chiunque vada a votare, a votare per il M5S. Quando parlo con una persona, la mia prima domanda NON è: "Per chi voti?", bensì "Vai a votare?" ...e in caso di affermazione positiva procedo con il confronto di rito, cercando di apportare quell'ondata di risveglio, ove ce ne fosse bisogno (la metà dei miei parenti/colleghi/conoscenti era già convinta di votare M5S).

Allo stesso modo rispetto chi è della mia stessa posizione, IL NON VOTO COSCIENTE e consapevole, osservo la situazione, come un vero saggio e aspetto il momento giusto per agire (votare/partecipare). Il momento giusto, dal mio punto di vista non è ancora arrivato, pertanto io resto in disparte e faccio comunque il tifo per il M5S, CONSAPEVOLE di ciò che accadrà e di cosa avverrà (è recente l'articolo di Massimo sui possibili scenari post-elezioni)!! Il NON-VOTO è anch'esso un partito, avrà anch'esso una percentuale, e avrà anch'esso un programma. Gli astenuti saranno molti, ma questo è un semplice invito a fare ancora di più, perchè c'è gente che non s'impressiona semplicemente con gli slogan e con le piazze piene (anche gli stadi di calcio o dei concerti di Ligabue sono pieni), e questo fare di più, dimostrando di avere coerenza tra slogan -> promesse -> fatti, vi porterà ad essere il vero partito numero uno in Italia. Il M5S non si alleerà con nessun partito concorrente, ma può tranquillamente allearsi con il PARTITO del Non-Voto. La strada l'avete tracciata, ora proseguite dritti senza ramificarvi e sono sicuro che tra non molto, ci troveremo sulla stessa via.

cnj
Inviato: 23/2/2013 12:00  Aggiornato: 23/2/2013 12:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Per quanto riguarda le riprese lo staff ha permesso a sky tg24 di entrare a fare le rirprese

Se qualcuno si chiede perchè Sky aveva l'esclusiva e le altre TV italiane no gli rispondo che è un bel volpino! Grillo e il suo staff (Casaleggio) hanno fatto benissimo! Le riprese e le foto circolate nell'ultimo mese dei comizi/spettacoli di Grillo ad opera delle TV italiane (tranne Sky) erano vergonose. Fareste entrare in casa vostra un operatore che deve documentare il vostro estro culinario e invece di inquadrare la tagliatella fumante con il ragù inquadra i tegami sporchi e pure il pavimento? Mava.........

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
SilvioTO
Inviato: 23/2/2013 12:03  Aggiornato: 29/10/2013 8:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 61
 Re: Beppe Grillo a Roma
...

cnj
Inviato: 23/2/2013 12:06  Aggiornato: 23/2/2013 12:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: trotzkij Inviato: 23/2/2013 10:14:23 I macigni cadono sempre in testa agli imbecilli: http://www.youtube.com/watch?v=BYtLXILmyhI

Questo pezzo trotzkij lo rimettiamo su martedì quando il M5S avrà fatto segnare il 30% ....sognare per il momento non costa nulla, Monti e Bersani tasseranno pure quello

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
davlak
Inviato: 23/2/2013 12:08  Aggiornato: 23/2/2013 12:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:


Autore: Siudal Inviato: 23/2/2013 10:44:36

Peccato che non ci sia una precisa presa di posizione contro il capitalismo
marcio e truffaldino



hai voglia se ci sta la posizione!
lo ha detto fino all'altro ieri, a rieti e viterbo...trovi i video su youtube.
lo ha definito proprio marcio.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
invisibile
Inviato: 23/2/2013 12:16  Aggiornato: 23/2/2013 12:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Peccato che non ci sia una precisa presa di posizione contro il capitalismo
marcio e truffaldino



hai voglia se ci sta la posizione!
lo ha detto fino all'altro ieri, a rieti e viterbo...trovi i video su youtube.
lo ha definito proprio marcio.


Ha detto anche un altra cosa che secondo me é interessante.

"Il capitalismo non prevede la democrazia. Infatti in Cina va benissimo".

Inoltre ha affermato più volte che vuole ridiscutere tutti gli accordi economici e commerciali internazionali.
Credo che si stia ispirando alle politiche economiche dei vari Ecuador, Argentina etc.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
JohnTitor
Inviato: 23/2/2013 12:20  Aggiornato: 23/2/2013 12:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Beppe Grillo a Roma
Qualche giorno fa qualcuno su LC mi chiedeva la fonte del fatto che Beppe Grillo ha casa e residenza in Svizzera alla faccia dell'evasione fiscale degli altri secondo lui.

Beppe Grillo fa politica in Italia ma ha residenza in Svizzera « M4S
www.movimento4stelle.it › › Beppe Grillo e il fisco
13/giu/2012 – Il comico (ormai quasi politico) genovese, Beppe Grillo, ha comprato casa a Lugano. A dire il vero la notizia non è troppo recente: i fatti ...

http://www.movimento4stelle.it/m4s/beppe-grillo-fa-politica-in-italia-ma-ha-residenza-in-svizzera/

davlak
Inviato: 23/2/2013 12:24  Aggiornato: 23/2/2013 12:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Autore: invisibile Inviato: 23/2/2013 12:16:57

Ha detto anche un altra cosa che secondo me é interessante.

"Il capitalismo non prevede la democrazia. Infatti in Cina va benissimo".



esattamente.

Citazione:

Inoltre ha affermato più volte che vuole ridiscutere tutti gli accordi economici e commerciali internazionali.
Credo che si stia ispirando alle politiche economiche dei vari Ecuador, Argentina etc.


certo, tra l'altro ieri è stato proiettato sul maxi-schermo proprio il famoso discorso di Mujica (Uruguay)

https://www.youtube.com/watch?v=TBXNcQrqUoo

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Paolo69
Inviato: 23/2/2013 12:44  Aggiornato: 23/2/2013 12:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Difficilmente mi schiero in una competizione politica , da quando voto , circa 25 anni , mi ha fatto sempre un pò schifo dover andare a dare il mio voto a uno dei tanti arraffoni.
Questa volta è diverso , domenica voterò per me stesso.
Cè un aria nuova , una rivoluzione democratica in arrivo.
Molta gente lo ha giá capito , altri ancora no.
È come se improvvisamente il popolo si sia risvegliato da un torpore durato troppo tempo.
I candidati 5 stelle sono gente normale , cittadini con un normale lavoro l studenti , professionisti che nulla hanno mai avuto a che fare con la politica , e infatti si capisce sentendoli parlare l non possiedono quelle doti comunicative dei politici , nn riescono ad ammaliare il pubblico con le parole , hanno solo un punto a loro favore , provano a fare politica per il bene comne e nn per interessi personali.
Nn so come finira questa cosa , so come è iniziata , sará dura , perchè gli interessi che butteremo giu sono molti , come reagirá il mondo quando l italia fara un referendum per uscire dall europa ad esempio?
Quando ridiscuteremo la nostra sovranitá in tutti i suoi aspetti?
Ci riprendiamo tutto , il paese è nostro e ce lo riprendiamo.
Li mandiam tutti a casa stavolta.
Tutta l europa imparerá da questa rivoluzione popolare , il risveglio è iniziato ed è contagioso come un virus. Niente potrá fermare quest onda di vera democrazia.

massimo73
Inviato: 23/2/2013 12:45  Aggiornato: 23/2/2013 12:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/7/2011
Da:
Inviati: 364
 Re: Beppe Grillo a Roma
L'ho seguito anche io e devo dire che é stato veramente emozionante, mi ha quasi fatto commuovere ad un certo punto, quando ha detto che nessuno deve rimanere indietro, che bisogna avere il coraggio di ribaltare il paradigma di questa società malata fondata solo su crescita e consumo di risorse, che l'Italia, se solo lo vuole, ha tantissime risorse con cui si può ripartire.
Ci saranno sacrifici da fare, anche questo ha detto ma i pennivendoli che lo accusano continuamente di demagogia e populismo, chissà perché non lo riferiscono mai, ma li faremo tutti insieme partendo da chi sta al vertice della piramide del benessere e della ricchezza!
Moltissime sono proposte praticabili per me, probabilmente tutte, serve la volontà politica e dando forza al Movimento potremo finalmente avere una chance

bubu7
Inviato: 23/2/2013 12:49  Aggiornato: 23/2/2013 12:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Beppe Grillo a Roma
Di persone che saliranno sul carrozzone dei vincitori ce ne saranno sicuramente ma quanti ci rimarranno? Questo non è un partito che fa sempre quadrato a protezione dei propri iscritti in base a le loro logiche politiche. Il movimento ti segue e ci informa sui loro comportamenti. Vi ricordate quando i cittadini venivano espulsi dai consigli comunali perche volevano entrare e riprendere le loro attività?
Il fatto poi che i rappresentanti del M5S debbano essere incensurati non fa di loro dei cittadini superiori. Questo particolare però impedirà che il parlamento venga ingolfato da attività che nulla hanno a che fare con la cosa pubblica. Se non hai problemi con la giustizia eviterai che il parlamento si fermi per occuparsi dei tuoi fatti personali, invocando protezione al tuo partito. Questo è successo negli ultimi decenni. Onestà non significa competenza ma sicuramente è un grosso passo avanti.
Questo lo dico anche se non so esattamente cosa votare.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
massimo73
Inviato: 23/2/2013 12:58  Aggiornato: 23/2/2013 12:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/7/2011
Da:
Inviati: 364
 Re: Beppe Grillo a Roma
Quanto a chi si domanda come mai se Grillo é così contro il sistema gli danno tutto questo spazio....bé quale spazio??? Ieri Rai News che in genere segue integralmente eventi del genere, e ieri con la piazza San Giovanni piena si trattava di un mega evento da dare in diretta tutto a mio parere, ha dato solo 2 frammenti, uno poco dopo l'inizio e l'altro una ventina di minuti dopo; Repubblica tv lo ha dato in diretta integrale, tra l'altro con il digitale terrestre regalatoci dal nano e dai suoi sodali mi saltava pure spesso
Quanto ai servizi sui telegiornali, non ci sono proprio e se ci sono vengono fatti sempre con inquadrature improbabili dal basso o inquadrando la piazza in modo da farla sembrare semivuota....la realtà é che ormai il tappo é saltato e per quanto si affannino, é veramente finita, speriamo in un prossimo Rinascimento Italiano

massimo73
Inviato: 23/2/2013 13:01  Aggiornato: 23/2/2013 13:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/7/2011
Da:
Inviati: 364
 Re: Beppe Grillo a Roma
In compenso i nostri media, Rai in testa, ci informano quotidianamente delle scemenze dette dai vari Bersani, Monti e Berlusconi con condimento degli ectoplasmi Fini e Casini.......ha ragione Grillo, è finita!!!!!!!!!!!!!!!! Fatevene una ragione e andatevene!!!!

DrHouse
Inviato: 23/2/2013 13:04  Aggiornato: 23/2/2013 13:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Tarmac ha scritto:
Si, e' chiaro, talmente chiaro che non significa nulla.

Contano gli obiettivi, le idee, cosa si riesce a migliorare, cosa di ottiene.
I fatti contano, il resto e' fuffa.

Tra l'altro sarebbe una grazia che 'sta gente (se e' vero, mi sembra una boutade) che hai nominato invece di votare per i vari ladestracasapuondlegaforzanuova optasse per un movimento assolutamente non violento e con nobili fini.

Il concetto invece era chiarissimo e chi ha voluto capire, ad esempio Massimo, ha capito perfettamente. Io non stavo attaccando Grillo, se mai lo stavo difendendo (rileggiti la mia risposta a matteog sopra), così come giorni fa sono intervenuto per difendere Grillo dalle solita frittura mista di illazioni becere e riciclate di collusione con la massoneria e con il complotto plutogiudaicorettiliano universale. E nemmeno stavo parlando in particolare degli ex-fascisti che conosco e che oggi lo votano. La mia non era, né voleva essere un'analisi sociologica del voto di domani. Stavo solo facendo un esempio, per rispondere a Massimo, del trasformismo italico, di quella arte, cioè, di riciclarsi e salire sul carro del vincitore che porta alcune persone a fare improbabili ribaltoni intellettuali dell'ultim'ora, anche quando il carro su cui si salgono è lo stesso che fino a qualche anno prima suscitava in loro non pochi sghignazzi e battute da bar.

E visto che parliamo di trasformismo, mi si consenta allora di allargare il campo visivo e di togliermi un piccolo sassolino dalle scarpe. Vedo gente qui dentro, sì proprio qui dentro, che per anni ha fatto campagna per l'astensionismo, non tanto come libera e rispettabilissima scelta tra le tante, ma come modo esplicito per combattere, anzi abbattere, a sentire loro, il "sistema". Paginate intere dedicate a improbabili scenari futuri in cui tutto magicamente si sarebbe risolto quando tutti avessero smesso di votare e di "legittimare il sistema", insulti di ogni genere contro la "massa delle pecore" che mette crocette e gode a sentirsi inculare, battutine da asilo del tipo "Chi vota avvelena anche te, digli di smettere", il non-voto e l'astensionismo elevati a paradigma di una sorta di superiorità intellettuale, a marchio di fabbrica di una sorta di controelite dotata di illimitata chiaroveggenza, che ha ingoiato la pillola rossa e quindi ha capito tutto, che dall'alto della sua Nabucodonosor guarda, in un misto di compassione e autocompiacimento, la massa dei coglioni controllata a comando che sfila tra le righe di codice di Matrix. Io mi sono iscritto a LC nel 2007, quando l'astensionismo era vissuto da molti utenti qui dentro come una sorta di scelta di vita e più volte mi sono sentito dare della "pecora imbrattaschede" solo perché mi sono permesso di ricordare che uno non è necessariamente un coglione solo perché vota, così come non è necessariamente più intelligente o contribuisce ad abbattere il sistema solo perché si astiene. Ebbene, molte di quelle stesse persone, almeno a giudicare da quanto scrivono nei commenti, domani si recheranno alle urne per prendere in mano la famigerata matita e votare M5S. Non che la cosa mi dispiaccia, anzi, trovo sia bellissimo che molti abbiano ritrovato finalmente l'entusiasmo per la politica. Come ha detto giustamente Pispax, comunque la si pensi su Grillo, dobbiamo comunque dargli atto di aver compiuto un'impresa, quella di far rinascere la speranza in molta gente. Permettetemi, però, di farmi una bella e sonora risata nel constatare questo ribaltone dell'ultim'ora.

Spero che ora sia chiaro che qui Grillo non c'entra un cazzo. C'entra, se mai, l'incoerenza e la disonestà intellettuale di molta gente, che ha l'abitudine di dichiararsi libertario, ma di fatto lo è solo con se stesso e mai con gli altri, che prima mi parla di "dittatura della maggioranza" e scrive trattati sulla perniciosità della democrazia, ma poi è pronta a rimangiarsi tutto solo perché si presenta un candidato più vicino alle loro posizioni come Ron Paul o Beppe Grillo. Ma fatemi il piacere. Ma per davvero.

Per la cronaca e sempre possa interessare a qualcuno: io da circa 10 anni annullo la scheda, non perché abbia mai creduto al non voto, ma semplicemente perché non riesco più a identificarmi in nessun partito o movimento che dir si voglia. A questo giro sono andato davvero vicinissimo a votare Grillo, ero convinto di votarlo fino a poche settimane fa, poi alcune sue uscite e la nebulosità di certi punti del suo programma mi hanno alla fine convinto ad annullare di nuovo la scheda. Detto questo, non solo ho il massimo rispetto per chi voterà Grillo e si sta impegnando in prima persona nel M5S. Vado ben oltre, spero che Grillo non solo vinca, ma stravinca. Dico questo, se non altro, per un ragionamento pratico, perché questa sarebbe anche l'unica l'opzione che ci risparmierebbe di fatto altri governissimi, maggioranze spurie e governi cosiddetti tecnici. Un M5S al 20-22%, secondo me, servirebbe a poco. Non solo servirebbe poco all'Italia (che in questo momento ha bisogno di tutto, meno che di un altro governo debole che preluda a nuove elezioni tra 6 mesi), ma sarebbe controproducente anche per Grillo stesso, il quale, pur rimanendo all'opposizione, rischierebbe fatalmente con il tempo di istituzionalizzarsi e di perdere così parte della sua travolgente energia. Detto questo, comunque vada giudicherò Grillo e l'M5S da quello che faranno.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Pispax
Inviato: 23/2/2013 13:16  Aggiornato: 23/2/2013 13:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Secondo i sondaggi UFFICIALI (Piepoli, Swg) Grillo e Berlusconi se la stanno giocando per essere il secondo partito.
Entrambi sono accreditati di un 20% circa, con Grillo in lieve vantaggio.
Pare che la smentita dalla Svizzera rispetto all'accordo fiscale per il rimborso dell'IMU abbia fatto una mezza debacle.

I sondaggisti avvertono che su Grillo il dato può essere lievemente falsato dalla sovraesposizione mediatica di ieri e che alle urne una piccola frazione può scomparire.

Monti oscilla intorno al 10%, quindi entrerà in Parlamento ma rischia di essere senza coalizione.
Il PD viene dato netto vincitore alla Camera, come previsto da tempo, ma la situazione al Senato sembra essersi fatta ancora più fluida.

Secondo Pessato "«In ogni caso il Parlamento vedrà cambiare il 50% di deputati e senatori. Soprattutto a centrosinistra vi sarà un profondo ricambio generazionale».


Se non fosse che i sondaggi sono tutti manipolati, per i votanti del M5S potrebbe essere il momento di stappare una bottiglia.

Pispax
Inviato: 23/2/2013 13:25  Aggiornato: 23/2/2013 13:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
DrHouse


Citazione:
Io mi sono iscritto a LC nel 2007, quando l'astensionismo era vissuto da molti utenti qui dentro come una sorta di scelta di vita e più volte mi sono sentito dare della "pecora imbrattaschede" solo perché mi sono permesso di ricordare che uno non è necessariamente un coglione solo perché vota, così come non è necessariamente più intelligente o contribuisce ad abbattere il sistema solo perché si astiene. Ebbene, molte di quelle stesse persone, almeno a giudicare da quanto scrivono nei commenti, domani si recheranno alle urne per prendere in mano la famigerata matita e votare M5S. Non che la cosa mi dispiaccia, anzi, trovo sia bellissimo che molti abbiano ritrovato finalmente l'entusiasmo per la politica.
...
Spero che ora sia chiaro che qui Grillo non c'entra un cazzo. C'entra, se mai, l'incoerenza e la disonestà intellettuale di molta gente, che ha l'abitudine di dichiararsi libertario, ma di fatto lo è solo con se stesso e mai con gli altri, che prima mi parla di "dittatura della maggioranza" e scrive trattati sulla perniciosità della democrazia, ma poi è pronta a rimangiarsi tutto solo perché si presenta un candidato più vicino alle loro posizioni come Ron Paul o Beppe Grillo. Ma fatemi il piacere. Ma per davvero.


Chapeau.

Pispax
Inviato: 23/2/2013 13:49  Aggiornato: 23/2/2013 13:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Tarmac, sei riuscito in un colpo solo a sparare due grosse minchiate.
Il problema non sono le inesattezze che chiunque può scrivere, ma il fatto che su queste due clamorose minchiate si è in grado di rovinare QUALUNQUE politica, CHIUNQUE sia a portarla avanti.


Minchiata numero uno.
Citazione:
Per quanto riguarda i riciclati, non ti preoccupare, chi entrerebbe mai a tempo pieno nel M5s per prendere 2500 euro di stipendio, forse qualche operaio o cococo, non certo ex politici abituati alla pioggia di rimborsi.
Come fai a non comprendere che una volta tolti i soldi alla politica, il 80% dei problemi sarebbero risolti?

Questo equivoco circola da tempo.
In realtà l'esperienza dimostra che se si tolgono "i soldi alla politica" succedono due cose:
- A fare politica restano solo i ricchi, che possono permetterselo.
- A fare politica arrivano persone particolarmente poco qualificate (gente appunto che vede 2.500 euro al mese come un miglioramento)
- Lo spazio per le tangenti INEVITABILMENTE aumenta a dismisura.

Già i primi due scatenano parecchi problemi, ma quest'ultimo punto merita un approfondimento.
In realtà non sono i soldi degli stipendi dei politici il problema. Un parlamentare oggi guadagna meno di un buon dentista, e probabilmente anche meno di un buon idraulico.
A noi sembrano tanti perché siamo dei pezzenti. Almeno, io lo sono di sicuro. Però in realtà son noccioline.

Lo scandalo nasce dal fatto che mentre è ragionevole assicurare un reddito non insignificante a un parlamentare, il parlamentare COMUNQUE spesso lo "arrotonda" intascando mazzette e favori.
Siccome il punto scandaloso è il secondo, per combattere la cattiva politica non ha molto senso ridurre gli stipendi, che è una cosa che tenderebbe a far aumentare il fenomeno.
Meglio una BUONA legge anticorruzione, e anche maggior severità nel controllo dei rimborsi.




Minchiata numero due. Questa è grossa.
Citazione:
In ultima istanza ci sarebbe sempre Beppe a vigilare, se gli indicassero personaggi poco trasparenti ci metterebbe 3 secondi ed un post sul blog a cacciarli

Ma ancora qui stiamo?
DI NUOVO c'è gente che pensa che la situazione si risolve perché c'è un EROE che "vigila"... al mio posto?

Chi deve vigilare sul TUO candidato, e dopo sul TUO parlamentare, sei TU.
Questo vale per il M5S e vale per OGNI altro partito politico. Se questa cosa non viene fatta quello che succede è che OGNI politica, SEMPRE, va a puttana.

Piantatela di pensare che i VOSTRI problemi verranno risolti spontaneamente DA ALTRI.

Stampella
Inviato: 23/2/2013 13:57  Aggiornato: 23/2/2013 13:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma

gieief
Inviato: 23/2/2013 13:59  Aggiornato: 23/2/2013 13:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
C'entra, se mai, l'incoerenza e la disonestà intellettuale di molta gente, che ha l'abitudine di dichiararsi libertario, ma di fatto lo è solo con se stesso e mai con gli altri, che prima mi parla di "dittatura della maggioranza" e scrive trattati sulla perniciosità della democrazia, ma poi è pronta a rimangiarsi tutto solo perché si presenta un candidato più vicino alle loro posizioni come Ron Paul o Beppe Grillo. Ma fatemi il piacere. Ma per davvero.


Sono mode, spesso molto violente perché cavalcano stati emotivi della gente.

Gran parte di questa gente appena sentiva Carmelo Bene andava in brodo di giuggiole. Ora sono in stato mistico, mentalmente già in fila per apporre la X sul simbolo della Casaleggio & Associati.

Paolo69
Inviato: 23/2/2013 14:09  Aggiornato: 23/2/2013 14:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
In realtà l'esperienza dimostra che se si tolgono "i soldi alla politica" succedono due cose: - A fare politica restano solo i ricchi, che possono permetterselo. - A fare politica arrivano persone particolarmente poco qualificate (gente appunto che vede 2.500 euro al mese come un miglioramento) -

. Piantatela di pensare che i VOSTRI problemi verranno risolti spontaneamente DA ALTRI.


Nn è cosi e il m5s ne è la prova , nn hanno preso nessun finanziamento e guarda dove sono arrivati , e nn lo prenderanno , stanne certo, tutte donazioni volontarie , quando il popolo si muove nn cè barriera che resiste!
Per quanto riguarda la persone poco qualificate bè , mi spiace per te che pensi che invece questi attuali che hanno preso miliardi di finanziamenti pubblici siano qualificate

Infatti nn hai capito lo spirito del movimento , nessuno fa qualcosa per te , sei tu che devi iniziare a fare qualcosa per gli altri , nessuno ti chiede il voto , ti si chiede di partecipare attivamente.se appartieni ad una categoria professionale nn chiedere cosa puo fare il m5s per voi , entra nel movimento e fai tu qualcosa anche per gli altri.

Grillo ha solo catalizzato una forza che è esterna a lui e nn decide nulla , è il popolo che decide!!

trotzkij
Inviato: 23/2/2013 14:11  Aggiornato: 23/2/2013 14:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Beppe Grillo a Roma
Tanta gente si scandalizza, Grillo non ha un programma, è un'arruffone di frasi a effetto, scopiazza i testi on line di Stiglitz e altri biasimevoli atti incommendevoli. Ma un momento? Gli altri cos'hanno mai presentato? La restituzione dell'IMU come programma completo ed audace va bene? Forse perchè sprofonda le sue radici nella tradizione politico-elettorale italiana (una scarpa e mezzo chilo di pasta prima del voto, altrettanto dopo). Oppure, i vari britishman residenti nell'Italy on-line, estimatori del whishkey al malto e della grevità seriosa dell'estremo sondaggio, che apprezzano la serità dell'articolata proposta finanziario-economica del duetto Monti-Bersani? Oppure ancora, le indefettibili promesse degli audaci ed indefessi tutori della classe lavoratrice, del verbo proletario, come Vendola, Ingroia e codazzo rosseggiante. Quel ceto politico che ha sempre ferreamente mantenuto tutte le consegne giurate al Proletariato e alla Classe lavoratrice italiani?
Dubito che si sia a un tale livello di marasma cerebrale; probabilmente molti sono affettivamente legati a questo sistema putrido che va disfacendosi. La puzza della morte del sistema non li disgusta, anzi, sembra suscitargli un'impulso erotico, apprezzano il gusto e il sapore della morte, come in fondo insegna la chiesa cattolica da millenni. Sebbene il buon Ratzinger abbia deciso ad impartire una lezione di stile, che ha suscitato lo strano ribrezzo di mangiapreti e antipretofili da parata dell'orgoglio gay.
Ovviamente, questo sistema elettoral-politico-corruttivo, coinvolge centinaia di migliaia di persone, o figuri, e relativo parentamente. L'odio stizzoso di parecchi verso il movimento a cinque grilli sembra suggerire che questa sia la vera, recondita e basilare causa dello snobbismo verso il rettiliano fascio-comunista ligure. Un bizzarro fronte l'attacca, dai baciapile che vogliono imporre la messa in latino (un modo per riconquistare le posizioni perdute dalla chiesa cattolica, no?) ai comunisti manettofili, orfani più che di Gramsci o Marx, del commissario Cattaneo e di Dipietro. Ah, bei tempi quando i mariuoli, (rigorosamente brutti, sporchi e craxiani) finivano in manette, su due piedi, e perfino qualcuno veniva sucidiato. Si spianava la strada del socialismo autentico, e che socialismo, quello con il bollino britannico di sua maestà. Mica ciccioli...
Si vergogni, piuttosto, chi vuol seguire il ricco inurbano genovese, abbandonando la retta strada del risanamento economico e della trasparenza morale fin qui seguita. Euro, privatizzazioni, guerre, precariato sono i dolci suoni che rimbombano nelle orecchie dei tanti predicatori della sistamiticità, della serietà, dell'affidabilità politica dei parlamentari passati. Perchè abbandonare siffatti fulgidi e limpidi progressi, per seguire invece la strada del demagogico pifferraio della Lanterna, portandoci a sicuri malvagi cagionamenti?

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Paolo69
Inviato: 23/2/2013 14:12  Aggiornato: 23/2/2013 14:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Sono mode, spesso molto violente perché cavalcano stati emotivi della gente. Gran parte di questa gente appena sentiva Carmelo Bene andava in brodo di giuggiole. Ora sono in stato mistico, mentalmente già in fila per apporre la X sul simbolo della Casaleggio & Associati.


perchè sparare merda su qualcosa solo perchè nn la si condivide o addirittura nn la si capisce? Mah!

etrnlchild
Inviato: 23/2/2013 14:13  Aggiornato: 23/2/2013 14:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
In realtà l'esperienza dimostra che se si tolgono "i soldi alla politica" succedono due cose: - A fare politica restano solo i ricchi, che possono permetterselo. - A fare politica arrivano persone particolarmente poco qualificate (gente appunto che vede 2.500 euro al mese come un miglioramento) - Lo spazio per le tangenti INEVITABILMENTE aumenta a dismisura.

Su questo non sono d'accordo per niente perche' mi sembrano posizioni non suffragate dall'esperienza attuale.

- Quale "esperienza" pregressa hai che i soldi siano stati tolti dalla politica?
- I candidati (in Sicilia ad esempio) che gia' si sono ridotti lo stipendio dovrebbero a questo punto essere gia' dei supercorrotti e nessuno se ne e' accorto
- Riguardo all'incompetenze legata allo "scarso" stipendio; sebbene il denaro non abbia lo stesso valore per tutti, nel senso che per qualcuno 2.500 euro potrebbero essere sufficienti per altri 30.000 non bastare, non si spiega come attualmente abbiamo una classe dirigente strapagata ma totalmente incapace.


In ogni caso e' ESSENZIALE per evitare le "cozze" politiche che il mandato abbia durata limitata, che sia vero servizio civile per la collettivita'. In questo modo chi lo fa lo fa per passione ed eventualmente con un "sacrificio" che dura al massimo due legislature. Se si e' dimostrato persona capace non potra' che rivendersi bene quando tornera' nella societa' civile.
Sarei curioso di sapere quale azienda, che non fosse collusa col sistema politico, offrirebbe un lavoro a chiunque di questi che si sono avvicendati al governo fin'ora.

Trasparenza e limititatezza del mandato sono per me condizioni fondamentali.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
gieief
Inviato: 23/2/2013 14:19  Aggiornato: 23/2/2013 14:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Infatti nn hai capito lo spirito del movimento , nessuno fa qualcosa per te , sei tu che devi iniziare a fare qualcosa per gli altri , nessuno ti chiede il voto , ti si chiede di partecipare attivamente.se appartieni ad una categoria professionale nn chiedere cosa puo fare il m5s per voi , entra nel movimento e fai tu qualcosa anche per gli altri.


quando capirete che il paradigma dell'esistenza non deve essere "andando a fare qualcosa per gli altri" ma "mettersi al servizio degli altri, nel momento in cui ci viene chiesto qualcosa" sarà evidentemente già troppo tardi.

Grillo vi ha promesso che stanno cambiando il mondo e voi con la vostra partecipazione attiva cambierete il mondo...
certo: cambierà il mondo perché non cambi nulla.

gieief
Inviato: 23/2/2013 14:21  Aggiornato: 23/2/2013 14:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
perchè sparare merda su qualcosa solo perchè nn la si condivide o addirittura nn la si capisce? Mah!


se avessi voluto sparare merda avrei detto ben altro.

panagio
Inviato: 23/2/2013 14:29  Aggiornato: 23/2/2013 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2011
Da:
Inviati: 232
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ Massimo Redazucco @ tutti

Spettacolari immagini di piazza Castello a Torino riprese dall'elicotterino telecomandato...
Ho trovato finalmente il filmato caricato...

BUONA VISIONE...




Edit: è un filmato fatto (probabilmente gratuitamente ) da questa agenzia che offre
Servizi professionali... In ogni caso, spettacolari e innovative soluzioni!

Ps OT. Ci fossero state al G8 di Genova 2001 certe soluzioni.. Anche se ho visto un
Film realizzato con gli spezzoni amatoriali girati, che è comunque molto eloquente.
Ma il problema è sempre lo stesso; molte persone si rifiutano a priori di visionare certe verità!
Scusate l'OT! Buon pomeriggio.

Stampella
Inviato: 23/2/2013 14:31  Aggiornato: 23/2/2013 14:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Quoto e ripropongo:

Uruguay presidente Mujica in Rio

https://www.youtube.com/watch?v=TBXNcQrqUoo


Alla bandiera rossa

Per chi conosce solo il tuo colore, bandiera rossa,
tu devi realmente esistere, perché lui esista:
chi era coperto di croste è coperto di piaghe,
il bracciante diventa mendicante,
il napoletano calabrese, il calabrese africano,
l'analfabeta una bufala o un cane.
Chi conosceva appena il tuo colore, bandiera rossa,
sta per non conoscerti più, neanche coi sensi:
tu che già vanti tante glorie borghesi e operaie,
ridiventa straccio, e il più povero ti sventoli.


Pier Paolo Pasolini


Signori, giù il cappello

crunch
Inviato: 23/2/2013 14:32  Aggiornato: 23/2/2013 14:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Quanto a chi si domanda come mai se Grillo é così contro il sistema gli danno tutto questo spazio....bé quale spazio??? Ieri Rai News che in genere segue integralmente eventi del genere, e ieri con la piazza San Giovanni piena si trattava di un mega evento da dare in diretta tutto a mio parere, ha dato solo 2 frammenti, uno poco dopo l'inizio e l'altro una ventina di minuti dopo; Repubblica tv lo ha dato in


quoto, anche io ammetto di essermi fatto le stesse domande degli utenti piu scettici, ma poi riflettendo e analizzando i fatti la risposta e' che grillo e' scomodo..... si.... ma colpendo lui non fermi nulla, ormai non piu' ...e' stato semplicemente sottovalutato come dimostra anche il video di fassino

ha appoggi perche' gli danno le piazze ? mah....parliamone, ormai e' un movimento di rilevanza nazionale gli faresti molta piu pubblicita' a non dargliele

il sistema non puo' piu fermare gente comune che si e' svegliata a menoche non c'ammazzino tutti punto

Pispax
Inviato: 23/2/2013 14:33  Aggiornato: 23/2/2013 14:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
etrnlchild

Citazione:
- Quale "esperienza" pregressa hai che i soldi siano stati tolti dalla politica?

Abbastanza.
La più famosa è il Congresso Americano.
Che è composto in grande maggioranza o da milionari o da affaristi che hanno interesse a stare a Washington, e dove il tasso di ricambio a ogni elezione grassa se arriva al 10%.




Citazione:
- I candidati (in Sicilia ad esempio) che gia' si sono ridotti lo stipendio dovrebbero a questo punto essere gia' dei supercorrotti e nessuno se ne e' accorto

Piano inclinato.
Sono stati appena eletti. Misuriamoli sugli otto anni dei due mandati, a entusiasmo finito, quando si saranno stufati di lavorare dalle 12 alle 16 ore al giorno per 2.500 euro.




Citazione:
- Riguardo all'incompetenze legata allo "scarso" stipendio; sebbene il denaro non abbia lo stesso valore per tutti, nel senso che per qualcuno 2.500 euro potrebbero essere sufficienti per altri 30.000 non bastare, non si spiega come attualmente abbiamo una classe dirigente strapagata ma totalmente incapace.

Il fatto che non sia così tanto "incapace" viene dimostrato facilmente: nonostante una concorrenza accanita, sono sempre lì.




Citazione:
In ogni caso e' ESSENZIALE per evitare le "cozze" politiche che il mandato abbia durata limitata, che sia vero servizio civile per la collettivita'. In questo modo chi lo fa lo fa per passione ed eventualmente con un "sacrificio" che dura al massimo due legislature. Se si e' dimostrato persona capace non potra' che rivendersi bene quando tornera' nella societa' civile.
Sarei curioso di sapere quale azienda, che non fosse collusa col sistema politico, offrirebbe un lavoro a chiunque di questi che si sono avvicendati al governo fin'ora.

Anche in questo l'esperienza USA insegna qualcosa.
A parte i milionari che lo fanno per passione, per gli altri nella maggior parte dei casi l'essere eletti al Congresso è effettivamente una sorta di "servizio civile".
In attesa che arrivino i soldi VERI.
Dopo si ricollocano facilmente, e vanno a riscuotere dei ricchi gettoni di presenza nei consigli d'amministrazione delle società a cui hanno fatto più favori.




Citazione:
Trasparenza e limititatezza del mandato sono per me condizioni fondamentali. Invia un commento

Trasparenza si.
Ovvio.
Ho più problemi a considerare la "limitatezza del mandato" come un valore assoluto e universalmente applicabile.
Avere gente che è "professionista" della politica è un male (è oggettivamente un male) solo se i "professionisti" diventano troppi.

Paolo69
Inviato: 23/2/2013 14:34  Aggiornato: 23/2/2013 14:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
- Quale "esperienza" pregressa hai che i soldi siano stati tolti dalla politica? - I candidati (in Sicilia ad esempio) che gia' si sono ridotti lo stipendio dovrebbero a questo punto essere gia' dei supercorrotti e nessuno se ne e' accorto


Nn ti seguo , l esperienza ce l hai sotto gli occhi se la vuoi vedere.
Il m5s ha fatto tutta questa campagna elettorale senza una lira di finanziamento pubblico!personalmente in tutta roma nn ho visto neppure un cartello loro elettorale .
Gli altri hanno speso miliardi , tutti gli altri , e i soldi sono i nostri!
Ora , visto che i soldi ai partiti servirebbero per la campagna elettorale , mi spieghi cosa cazzo gli dobbiamo dare a fare miliardi di soldi nostri per attaccare cartelloni per strada che puntualmente il giorno dopo finiscono per terra sporcando la cittá per raccontarci cazzate come smacchia o il giaguaro , un italia giusta , credeteci e amenotá simili? Quando poi qui ci tagliano tutto, ospedali l scuole , servizi , a scuola ti devi portare la cartaigienica perchè nn ci sono soldi e loro sprecano miliardi per propinarci stronzate. Con carta che finisce per terra? È piu utile comprare la carta igienica per pulirsi il culo nelle scuole , Ltro che finanziamento ai partiti!

Paolo69
Inviato: 23/2/2013 14:41  Aggiornato: 23/2/2013 14:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
certo: cambierà il mondo perché non cambi nulla.


Ah ok , invece lo cambierai tu con queste perle di saggezza , il disfattismo Nn produce nulla.
Se sei cosi convinto che nn cambiera mai nulla che cavolo svrivi a fare , che cavolo condividi a fare il tuo pensiero , cerchi qualcuno che ti compatisca?

crunch
Inviato: 23/2/2013 14:48  Aggiornato: 23/2/2013 14:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
L'odio stizzoso di parecchi verso il movimento a cinque grilli sembra suggerire che questa sia la vera, recondita e basilare causa dello snobbismo verso il rettiliano fascio-comunista ligure


chi gli ha dato del rettiliano?....me la sono persa....

cmq e' vero....i principali burattini continuano a voler etichettare m5s come gruppo fascista o comunista a seconda dell' appartenenza dello zombie di turno

il classico binario su cui viaggia il treno dei padroni

sintomo che non sanno piu cosa dire dal terrore, purtroppo temo pero' che i padroni stiano gia' pensando a soluzioni concrete perche' il treno non deragli

cinzia67
Inviato: 23/2/2013 15:11  Aggiornato: 23/2/2013 15:11
So tutto
Iscritto: 12/5/2011
Da: varese
Inviati: 12
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ho letto su varie testate giornalistiche che Grillo ha concesso a varie tv straniere e a skytg24 di riprendere l'evento. Puo' darsi sia stato qualcuno di questi a fare le riprese.

JohnTitor
Inviato: 23/2/2013 15:29  Aggiornato: 23/2/2013 15:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ho letto su varie testate giornalistiche che Grillo ha concesso a varie tv straniere e a skytg24 di riprendere l'evento. Puo' darsi sia stato qualcuno di questi a fare le riprese.

Se Grillo non fosse un membro della Massoneria non sarebbe così aiutato dai mass media stranieri, io ne sono certo.
Berlusconi è indagato per voto di scambio per la promessa di restituire l'IMU.
Grillo ha promesso 1000 euro di reddito di cittadinanza. Non è voto di scambio anche questo?
Mmaroni vuole tenere il 75% delle tasse in Lombardia. Non è voto di scambio come nel sud, il voto in cambio di un sussidio pubblico?
Perchè nessun magistrato indaga Maroni o Beppe Grillo???

PS
Io peronalmente voterò Tremonti lista 3L perchè è l'unico che di poteri occulti dice qualcosa.

crunch
Inviato: 23/2/2013 15:36  Aggiornato: 23/2/2013 15:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Se Grillo non fosse un membro della Massoneria non sarebbe così aiutato dai mass media stranieri, io ne sono certo.


se sei sostenuto 'dalla massoneria' arrivi dove arrivi in poche settimane con scopi ben precisi e soprattutto ATTIVI.....monti docet

non dopo 25 anni passati a dire sempre le stesse cose ignorato da TUTTI i media nazionali ed internazionali tanto che se volevi conoscerle dovevi andare ai suoi spettacoli

se 'i massoni' volevano grillo al poter potevano evitare che fosse trombato dalla corsa per le primarie PD...non credi?

Stampella
Inviato: 23/2/2013 15:38  Aggiornato: 23/2/2013 15:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Crunch scrive:

se sei sostenuto 'dalla massoneria' arrivi dove arrivi in poche settimane con scopi ben precisi e soprattutto ATTIVI.....monti docet

non dopo 25 anni passati a dire sempre le stesse cose ignorato da TUTTI i media nazionali ed internazionali tanto che se volevi conoscerle dovevi andare ai suoi spettacoli

se 'i massoni' volevano grillo al poter potevano evitare che fosse trombato dalla corsa per le primarie PD...non credi?



92 minuti di APPLAUSI

gieief
Inviato: 23/2/2013 15:54  Aggiornato: 23/2/2013 15:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Ah ok , invece lo cambierai tu con queste perle di saggezza , il disfattismo Nn produce nulla.
Se sei cosi convinto che nn cambiera mai nulla che cavolo svrivi a fare , che cavolo condividi a fare il tuo pensiero , cerchi qualcuno che ti compatisca?


no io non cambierò un bel nulla perché non mi metto nell'ottica di cambiare le cose attorno a me. l'unica cosa che posso fare è cambiare me stesso.
se ti rispondo non è per cambiare il tuo punto di vista sta tranquillo.

gelu
Inviato: 23/2/2013 15:58  Aggiornato: 23/2/2013 15:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/10/2008
Da:
Inviati: 191
 Re: Beppe Grillo a Roma
ATTENZIONE AI BROGLI! i partiti sono capaci di tutto: io mi tutelerò da eventuali brogli portando un foglietto e una gomma in tasca per farci una riga con la matita che mi danno e poi vedere se si cancella, nel qual caso vado dal presidente di seggio emonto un casino.

gieief
Inviato: 23/2/2013 15:58  Aggiornato: 23/2/2013 15:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/11/2011
Da: Torino
Inviati: 174
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
se sei sostenuto 'dalla massoneria' arrivi dove arrivi in poche settimane con scopi ben precisi e soprattutto ATTIVI.....monti docet

non dopo 25 anni passati a dire sempre le stesse cose ignorato da TUTTI i media nazionali ed internazionali tanto che se volevi conoscerle dovevi andare ai suoi spettacoli

se 'i massoni' volevano grillo al poter potevano evitare che fosse trombato dalla corsa per le primarie PD...non credi?


ma davvero credi che certi Progetti siano fatti pensando nell'ordine di 5-10 anni... ?

Tarmac
Inviato: 23/2/2013 15:59  Aggiornato: 23/2/2013 15:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Tarmac, sei riuscito in un colpo solo a sparare due grosse minchiate.


Grazie per il sostegno.

Citazione:
Questo equivoco circola da tempo.
In realtà l'esperienza dimostra che se si tolgono "i soldi alla politica" succedono due cose:
- A fare politica restano solo i ricchi, che possono permetterselo.
- A fare politica arrivano persone particolarmente poco qualificate (gente appunto che vede 2.500 euro al mese come un miglioramento)
- Lo spazio per le tangenti INEVITABILMENTE aumenta a dismisura.


Azz, cosi' sembri un Gargamella qualunque, almeno il nanoplastic una cosa del genere si guarda bene da dirla.

Ora, stai in pratica scrivendo che fino ad oggi, con la quantita' di miliardi che lo stato ha distribuito a pioggia su partiti e parlamentari, sono rimasti in politica solo poveracci ed affini e lo fanno per passione?

A fare politica restano solo i ricchi, che possono permetterselo.

Hahaha, ma li sai i redditi di bersanicasinid'alemafassinoberlusconigasparrilarussabindifiniverdini ecc.?
La politica la stanno facendo solo i ricchi ADESSO!
Col politometro verranno alla luce i loro guadagni e ci sara' da ridere (o piangere).

A fare politica arrivano persone particolarmente poco qualificate (gente appunto che vede 2.500 euro al mese come un miglioramento)

Hahaha, il parlamento odierno (con gli stipendi alle stelle) e' pienissimo di persone qualificatissime, piu' della meta' ha deciso che Ruby e' la nipote di Mubarak, fai te la professionalita'.
Guarda che la' e' pieno di amici degli amici, avvocati del padrone, tesorieri, tangentari, quando si dice l'esaltazione della qualifica....

- Lo spazio per le tangenti INEVITABILMENTE aumenta a dismisura.

Fail, le tangenti aumentano a dismisura quando il politico decide affari che generano soldi.
Se gli togli la possibilita' di gestire appalti, nomine e fondi automaticamente non ha senso corromperli.

Citazione:
Piantatela di pensare che i VOSTRI problemi verranno risolti spontaneamente DA ALTRI.


Saresti un ottimo elemento per il M5s, in ogni post di questi giorni cerchiamo di evidenziare che dobbiamo votare per noi, che dobbiamo rimboccarci le maniche, che non basta mettere la crocetta, che e' il cittadino che si deve dare da fare, e tu mi metti in bocca l'ESATTO CONTRARIO?

Intendevo che alla luce della legge (il deputato agisce autonomamente senza vincolo di mandato) io posso anche vigilare e sgamarlo ma spettera' a Grillo espellerlo una volta appurati i fatti, non possiamo certo andare a Roma e farlo sparire come un Abu Omar qualsiasi.....

Stampella
Inviato: 23/2/2013 16:03  Aggiornato: 23/2/2013 16:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Io credo che Pispax,non essendo assolutamente un deficente,anzi,riesca a vedere in toto la bontà e la genuinità del Movimento.

Claro que deve combattere anche lui con il suo demone, diamogli tempo, io scommetto un tallero su di lui

McOrion
Inviato: 23/2/2013 16:23  Aggiornato: 23/2/2013 16:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: Beppe Grillo a Roma
Attivista, cofondatore di una sezione locale in un paese di 5.000 anime semiaddormentate.

Non mi piace Grillo. Adoro gli Attivisti.

Detesto le urla. Adoro i fatti.

Ringrazio Grillo per aver tirato gente come me fuori dai semiaddormentati ed averle fatte interessare per la prima volta alle spese del proprio comune, a considerare il sindaco uno al nostro servizio e non un privilegiato e così via.

Da siciliano ringrazio i 15 alla Regione che ogni giorno mi rendono orgoglioso di quello che stanno facendo. Per la prima volta in vita mia seguo (pur senza travolgenti passioni) i comunicati, le battaglie, le vittorie e le tensioni (con i forestali ad esempio, in Sicilia il precariato forestale è una paurosa voragine economica e sociale di difficile soluzione).

Spero che Grillo sappia mettersi da parte non appena il "bimbo" abbia iniziato a camminare sulle proprie gambe. Spero entro 12-24 mesi al massimo, non oltre.

Domani non voterò Grillo, voterò per quei cittadini comuni che poche sere fa ho avuto il piacere di conoscere e che mi rappresenteranno con onestà. Per una volta ho pochi dubbi lo faranno davvero, i 15 lo stanno già facendo.

McOrion

Witt83
Inviato: 23/2/2013 16:28  Aggiornato: 23/2/2013 16:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 419
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ero arrivato a credere che le piazze si sarebbero riempite solo con le sassaiole, il morto che ci scappa, le auto in fiamme ed invece eccoli lì i miei concittadini: piazze sempre stracome, gente che ride e che si commuove, che si arrabbia ed urla "basta!", senza violenza nè disordini.

Comunque andrà a finire dobbiamo preservare ed alimentare questa voglia, con la curiosità, la soliderietà verso gli altri, l'impegno.

Di tutto questo tripudio di gente ed emozioni che è stato lo tsunami tour questi 2 momenti non li scorderò mai, per le emozioni che hanno dato a me ed alle persone che avevo intorno:

La lettera di Grillo a Roma

Il discorso completo di Dario fo a Milano

PS: oggi ho dato un occhio ad un giornale in cui c'era scritto che le voci che girano parlano di un M5S che potrebbe aver sorpassato il Pd, che avrebbe distanziato Berlusconi e che Monti sarebbe stato fuori dal Parlamento.
In un sondaggio comunicato ad un grande istituto bancario è emerso che la percentuale stimata di voti al M5S va dal 20% all'infinito

Sta succedendo per davvero

La terra possiede risorse sufficienti per provvedere ai bisogni di tutti, ma non all'avidità di alcuni. Gandhi
peonia
Inviato: 23/2/2013 16:55  Aggiornato: 23/2/2013 16:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma

Ecco una foto di Beppe Grillo mentre nel suo camper si sposta da una città all'altra. Non si può non notare la foto alle sue spalle: un Benito Mussolini che fa il saluto fascista. Del resto è celebre la sua apertura agli elettori di Casapound e la frase: "L'antifascismo non mi compete". A noi invece l'antifascismo interessa, perchè è sancito nella nostra storia democratica e nella nostra Carta costituzionale. Lo votereste uno così?
Marco Di Maio, PD

questa la foto + testo che gira su Facebook.....

peccato che sia un fake, come era immaginabile, peccato pure che mnolti scemi ci crederanno!

ecco la smentita (sia pure da un sito poco affidabile..)
http://www.giornalettismo.com/archives/790889/beppe-grillo-e-la-foto-fake-con-il-ritratto-di-mussolini/

sempre più schifata....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Pispax
Inviato: 23/2/2013 16:55  Aggiornato: 23/2/2013 17:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Tarmac

Citazione:
Azz, cosi' sembri un Gargamella qualunque, almeno il nanoplastic una cosa del genere si guarda bene da dirla.

Riesci, almeno occasionalmente, a PENSARE qualcosa che non ha detto Grillo?
O almeno a usare parole diverse, che sennò se ne accorgono tutti?



Citazione:
Hahaha, ma li sai i redditi di bersanicasinid'alemafassinoberlusconigasparrilarussabindifiniverdini ecc.?
La politica la stanno facendo solo i ricchi ADESSO!
Col politometro verranno alla luce i loro guadagni e ci sara' da ridere (o piangere).

Hai una pur vaga idea del significato della parola "ricco"?
Persino Tremonti rientrava a malapena nella definizione, con un patrimonio (o un reddito, ora non ricordo) di appena 6 milioni di euro (se era reddito, all'anno.)

In ogni caso questo non risolve il problema all'origine. Lo stipendio base di un parlamentare è di poco più di 100.000 euro all'anno.
PIU' i bonus, PIU' i rimborsi e PIU' le eventuali mazzette. I bonus sono spiccioli, i rimborsi iniziano a essere un problema quando sono fuori controllo.
Lo scandalo sono le mazzette.




Citazione:
Hahaha, il parlamento odierno (con gli stipendi alle stelle) e' pienissimo di persone qualificatissime, piu' della meta' ha deciso che Ruby e' la nipote di Mubarak, fai te la professionalita'.
Guarda che la' e' pieno di amici degli amici, avvocati del padrone, tesorieri, tangentari, quando si dice l'esaltazione della qualifica....

Questa è un'ottima descrizione del PdL.
Ops.
Scusa, dimenticavo: tanto sono tutti uguali, giusto?





Citazione:
Fail, le tangenti aumentano a dismisura quando il politico decide affari che generano soldi.
Se gli togli la possibilita' di gestire appalti, nomine e fondi automaticamente non ha senso corromperli.

Ti lascio a riflettere sull'ABISSALE cazzata che hai detto.
Suggerimento: ti invito a trovare UNA SOLA DECISIONE POLITICA OPERATIVA che per qualcuno non significhi soldi.
Va bene tutto: dal semplice piano regolatore di un'area alla decisione di accelerare la Giustizia informatizzando i tribunali.

Senti, toglimi una curiosità: ma sei TU "l'Italia del Futuro"?
Perché nel caso ho amici in Belgio che potrebbero ospitarmi.





Citazione:
Saresti un ottimo elemento per il M5s, in ogni post di questi giorni cerchiamo di evidenziare che dobbiamo votare per noi, che dobbiamo rimboccarci le maniche, che non basta mettere la crocetta, che e' il cittadino che si deve dare da fare, e tu mi metti in bocca l'ESATTO CONTRARIO?

No caro.
Io non ti metto in bocca proprio niente.
Se te pensi bianco e poi scrivi nero è un problema tuo, non mio.
Io commento solo quello che leggo.




Citazione:
Intendevo che alla luce della legge (il deputato agisce autonomamente senza vincolo di mandato) io posso anche vigilare e sgamarlo ma spettera' a Grillo espellerlo una volta appurati i fatti, non possiamo certo andare a Roma e farlo sparire come un Abu Omar qualsiasi....

Toccherà a Grillo espellerlo?


Ma allora tutti quei bei discorsi su "io me ne infischio di Grillo ma quello che conta è il parlamentare che eleggo" sono, per l'appunto, solo bei discorsi.

Sai che inizio a pensare che non sia vero che tu pensi una cosa e poi scrivi il contrario?
Che sia proprio TU a essere parecchio "confuso"?

Per esempioi, espellerlo DA DOVE?
Di sicuro non dal Parlamento
NESSUNO - per fortuna - può "espellere" nessun parlamentare eletto dal popolo. Questo potere non è disponibile.
Al massimo può provare a espellerlo dal GRUPPO PARLAMENTARE. Bontà sua se il parlamentare in questione deciderà di dare le dimissioni.
Cosa che però non mi sembra una grande genialata. Perché se il parlamentare non si dimette l'unica cosa che ottiene "espellendolo" è di diminuire la forza del M5S.
Poi il parlamentare può restare nel gruppo misto e continuare a votare quello che gli va, oppure può decidere di andare a sedersi fra i banchi di un qualunque altro partito, dove verrà accolto a braccia aperte.
Figo no?



Senti, prima dicevo sul serio.
Ce ne sono tanti di grillini che la "pensano" come te?
Perché se il futuro è questo, mi pare un futuro penoso.

Pispax
Inviato: 23/2/2013 17:01  Aggiornato: 23/2/2013 17:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Stampella

Citazione:
Io credo che Pispax,non essendo assolutamente un deficente,anzi,riesca a vedere in toto la bontà e la genuinità del Movimento.

Claro que deve combattere anche lui con il suo demone, diamogli tempo, io scommetto un tallero su di lui

Grazie del complimento.
Però io fossi in te quel tallero lo risparmierei.

Del Movimento vedo le cose buone. Però vedo anche quelle cattive.
E soprattutto vedo troppe cose troppo fumose. Ma a giudicare dagli interventi che leggo quella probabilmente è più colpa dei grillini che di grillo stesso.

Per il momento il M5S mi sembra un luogo dove per TROPPE cose si è deciso di non decidere.
E di solito, anche se non necessariamente, questa è l'anticamera del disastro.

peonia
Inviato: 23/2/2013 17:07  Aggiornato: 23/2/2013 17:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
noto che la cementificazione si è spinta ben oltre....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Stampella
Inviato: 23/2/2013 17:11  Aggiornato: 23/2/2013 17:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Pispax, ne guadagno ben 700 di talleri, uno lo posso anche investire, non trovi?



Peonia

Questa è la prova di cosa sono realmente i social net. Contenitori vuoti dove tutto si mischia con tutto e dove solo la merda viene a galla i contenti restano invisibili sul fondo.


ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI!!!

E non saranno certo i cecchini sui campanili a salvare il vostro esercito di ZOMBIE in rotta!

etrnlchild
Inviato: 23/2/2013 17:12  Aggiornato: 23/2/2013 17:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Sono stati appena eletti. Misuriamoli sugli otto anni dei due mandati, a entusiasmo finito, quando si saranno stufati di lavorare dalle 12 alle 16 ore al giorno per 2.500 euro.
Processo alle intenzioni? Va bene.

Citazione:
Il fatto che non sia così tanto "incapace" viene dimostrato facilmente: nonostante una concorrenza accanita, sono sempre lì.

Su questo niente da dire. Massimo talento e capacita' di rimanere attaccati alla poltrona.
Dubito che sia una qualita' "da mercato delle capacità".


Riguardo l'esempio USA:
Citazione:
Che è composto in grande maggioranza o da milionari o da affaristi che hanno interesse a stare a Washington

Poi dici
Citazione:
A parte i milionari che lo fanno per passione, per gli altri nella maggior parte dei casi l'essere eletti al Congresso è effettivamente una sorta di "servizio civile". In attesa che arrivino i soldi VERI. Dopo si ricollocano facilmente, e vanno a riscuotere dei ricchi gettoni di presenza nei consigli d'amministrazione delle società a cui hanno fatto più favori.

Così pero' mi confondi. Vediamo se ho capito:
Ci sono milionari che lo fanno per passione (civile immagino).
Ci sono milionari che lo fanno per interesse (fanno favore a se stessi o forse ad altri).
Ci sono non milionari che lo fanno per passione civile (non dovrebbero fare favori), ma poi dovrebbero vedere i soldi VERI per i favori.
Ti confesso che sono un po' confuso: se lo fanno per passione civile non hanno fatto favori...

Citazione:
Ho più problemi a considerare la "limitatezza del mandato" come un valore assoluto e universalmente applicabile.

Questo elemento e' applicato in molte grandi aziende, dove la circolazione e il ricambio delle competenze e' essenziale per la sanita' dell'azienda stessa, per evitare "ristagni" di ogni tipo, per utilizzare la spinta delle persone quando affrontano un nuovo incarico.
Due mandati mi sembrano il giusto momento per effettuare il ricambio, si passano le consegne e l'esperienza e si va avanti.

Volonta' e capacità. Se poi questi portavoce sono supportati in maniera costante, e anche grazie l'utilizzo delle nuove tecnologie, dalle persone fuori, il sistema acquista affidabilita'. E' una visione, e' nuova, per qualcuno fantasiosa e utopica, in cui si incontrerrano molte resistenze, alcune in buona fede altre no.

Alcuni vedono solo protesta senza fattibilita'. Alcuni il vecchio che si ripresenta sotto mentite spoglie.
Ma gli scenari cambiano, soprattutto se la circolazione dell'informazione e' quella che abbiamo oggi. Non si puo' prescindere da questo elemento ESSENZIALE che fa di questo periodo un periodo UNICO nella storia dell'uomo, senza alcun esempio precedente. Ergo difficile immaginare un vecchio che ritorna, con tutti i discorsi sulla nuova propaganda tecnologica e sul controllo della mente collettiva attraverso i nuovi media, indubbiamente possibili, ma il cui potere e raggio d'azione non sono, per me, cosi' scontati. Eventi come l'11/9 non avrebbero potuto essere analizzati cosi' "velocemente" in altri tempi. I numeri dei consapevoli sono decisamente maggiori (anche se magari non hanno raggiunto ancora la massa critica) di quelli che sarebbero stati anche solo 20 anni fa.

Ma una cosa e' storicamente certa: in ogni ambito gli innovatori sono sempre stati visti con sospetto. Tra questi ci saranno stati anche dei ciarlatani ma anche no.
Il sistema non li ha immediatamente riconosciuti, o se lo ha fatto li ha isolati o eliminati. Oggi non so se sortirebbe lo stesso effetto. "Eliminare" Grillo non seppellirebbe le idee, cosi' come "eliminare" Mazzucco non getterebbe il lavoro svolto nel dimenticatoio.
Ogni Sistema e' poi per sua natura inerziale, tende non muoversi, soprattutto all'inizio. Sradicare interessi, lobbies decennali per non dire secolari , non avviene con una carezza, ci vuole uno shock iniziale, una "extracorrente". Se l'intenzione e' questa allora ogni scossone e' benedetto.
E se oggi riusciamo a farlo senza sangue e' gia' un segno di maturita', non di pacifismo.
"Il miglior modo di vincere,
è vincere senza combattere.
Lao Tzu (Tao Te Ching)"


La folla di Roma e' stata composta, senza bandiere*, senza slogan ideologici, senza "grilli" per la testa, persone per lo piu' normali.

Inoltre il sospetto di per se non leggittima il fallimento. D'altra parte e' molto facile quando una cosa fallisce accanirsi sul presunto ciarlatano, meno frequente e' ammettere di aver sbagliato giudizio sull'idea o sulla visione prima ancora che sulla persona. Sempre che il tempo dia la possibilita' di rettificare.

Ma anche su questo non c'e' da temere. Rispetto al passato credo che il tempo di giudizio su fenomeni e avvenimenti sia decisamente piu' compresso. Gli effetti dei cambiamenti, fallimenti e successi avverrano sempre piu' rapidamente. Non dovremo aspettare 100 anni...buon scossone a tutti.


Citazione:
Per il momento il M5S mi sembra un luogo dove per TROPPE cose si è deciso di non decidere.

Per me assolutamente un segno positivo. Il metodo e gli strumenti prima, poi l'oggetto. E' inutile promettere che vorrari piantare 1000 chiodi quando hai un martello di gomma.


EDIT:*molto poche rispetto ad piazza PD ad esempio.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Morpheo70
Inviato: 23/2/2013 17:13  Aggiornato: 23/2/2013 17:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/5/2011
Da:
Inviati: 88
 Re: Beppe Grillo a Roma
Io penso che oggi per rivotare PDL e PD devi far parte del loro sistema (Notai, Giornalisti,ecc ecc ) altrimenti sei masochista.

Il sistema è deteriorato, l' ingresso di Monti ha fatto saltare le regole, questo è il momento giusto per il Movimento 5 STELLE per metterne molti in galera, poi se riescono a fare quello che dicono abbiamo tutto da guadagnarci, penso che nei prossimi 4 anni ci sara' da ridere o piangere dipende dai punti di vista, ma l' importante e che si comincia, non ne posso piu' di quei leccaculo mignotte e criminali, basta!!!!!!

Ieri quella Piazza ha acceso in me una piccola speranza, e ho cominciato a credere che questo paese puo' cambiare,speriamo bene.

Ho visto alcuni commenti contro questo cambiamento, non ho parole, ma è normale avete ragione..... chiunque vede portarsi via l' orticello ha Paura, ma state tranquilli che se lo meritate l' orticello nessuno ve lo porta via.

Paolo69
Inviato: 23/2/2013 17:24  Aggiornato: 23/2/2013 17:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Pisapax veramente si fatica a capire cosa vorresti affermare.
È un movimento nuovo , fatto di persone normali, cosa ci vedi di male?
Preferisci i politici soliti? Buon per te , votali
Nn voti? Poi nn ti lamentare di decisioni prese da altri a cui tu nn hai voluto partecipare.
Nn vuoi cambiare le idee degli altri ma solo commentarle? Mi sembra un luogocomune. Se uno esprime un idea è per avere un confronto ed eventualmente , se lo ritiene giusto , anche cambiare la propria , io nn ci vedo nulla di male , basta nn voler avere ragione per forza , ma se ti viene naturale , nn sentirti strano , è normale , è umano.:)

Insomma del solito discorso tanto nn cambia mai nulla nn se ne può più, schierarsi è difficile , criticare e basta è facile.

peonia
Inviato: 23/2/2013 17:33  Aggiornato: 23/2/2013 17:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
STAMPELLA
non sono solo i social network che calunniano...inventano, fanno fotomontaggi (EL PAIS ha pubblicato la notizia di Chavez morto con tanto di foto nella bara...) quello che è evidente come si possano inventare calunnie, anche dai RAPPRESENTANTI del PD, quale è DI MAIO:
http://www.forlitoday.it/persone/marco-di-maio/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 23/2/2013 17:37  Aggiornato: 23/2/2013 17:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
Morpheo
non solo rivotare i soliti è da masochisti o collusi....ma faranno pure, come finora, comunella con Monti! si sospettava, questo me lo conferma

http://www.controlacrisi.org/notizia/Politica/2013/2/19/31393-candidata-centro-sinistra-si-ritira-faranno-accordo-con/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Al2012
Inviato: 23/2/2013 17:40  Aggiornato: 23/2/2013 17:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Beppe Grillo a Roma
Lo so già altri hanno lanciato link al video del discorso del presidente Mujica, ma io desidero inserire il testo scritto che ho trovato nel link che segnalo, …..

Questo uomo, meriterebbe un premio nobel per l’economia, per la pace e anche per il buon senso..

°°°

Interessante discorso di José “Pepe” Mujica al summit Rio20 in Brasile.
Da ascoltare, leggere e diffondere.

http://ilblogdimariogalli.blogspot.it/2013/01/interessante-discorso-di-jose-pepe.html

(…) Nel suo attuale mandato presidenziale José Mujica ha rinunciato ad agi e lusso ed è diventato il Presidente più povero del mondo.
Ha scelto di donare ai poveri il 90% del suo stipendio ed ha offerto la sua dimora presidenziale ai senzatetto.
Vive in campagna, dove coltiva l’orto e conduce una vita semplice e spartana, insieme a sua moglie, con uno stipendio di 775 dollari al mese.

Quello che segue è il testo del suo discorso al summit Rio+20 tenutosi in Brasile:


“Autorità presenti di tutte le latitudini e organismi, grazie mille.
Grazie al popolo del Brasile e alla sua Sra. Presidentessa, Dilma Rousseff.
Mille grazie alla buona fede che, sicuramente, hanno presentato tutti gli oratori che mi hanno preceduto.
Esprimiamo la profonda volontà come governanti di sostenere tutti gli accordi che, questa, nostra povera umanità, possa sottoscrivere.
Comunque, permetteteci fare alcune domande a voce alta. Tutto il pomeriggio si é parlato dello sviluppo sostenibile. Di tirare fuori le immense masse dalle povertà.

Che cosa svolazza nella nostra testa?
Il modello di sviluppo e di consumo, che é l’attuale delle società ricche?
Mi faccio questa domanda: che cosa succederebbe al pianeta se gli indù in proporzione avessero la stessa quantità di auto per famiglia che hanno i tedeschi?
Quanto ossigeno resterebbe per poter respirare? Piú chiaramente: possiede il Mondo oggi gli elementi materiali per rendere possibile che 7 o 8 miliardi di persone possano sostenere lo stesso grado di consumo e sperpero che hanno le piú opulente società occidentali?
Sarà possibile tutto ció?
O dovremmo sostenere un giorno, un altro tipo di discussione?

Perché abbiamo creato questa civilizzazione nella quale stiamo: figlia del mercato, figlia della competizione e che ha portato un progresso materiale portentoso ed esplosivo.
Ma l’economia di mercato ha creato società di mercato. E ci ha rifilato questa globalizzazione, che significa guardare in tutto il pianeta.
Stiamo governando la globalizzazione o la globalizzazione ci governa?

É possibile parlare di solidarietà e dello stare tutti insieme in una economía basata sulla competizione spietata?
Fino a dove arriva la nostra fraternità?
Non dico queste cose per negare l’importanza di quest’evento. Ma al contrario: la sfida che abbiamo davanti é di una magnitudine di carattere colossale e la grande crisi non é ecológica, é politica!
L’uomo non governa oggi le forze che ha sprigionato, ma queste forze governano l’uomo … e la vita!

Perché non veniamo alla luce per svilupparci solamente, cosí, in generale.
Veniamo alla luce per essere felici.
Perché la vita é corta e se ne va via rapidamente. E nessun bene vale come la vita, questo é elementare.
Ma se la vita mi scappa via, lavorando e lavorando per consumare un plus e la società di consumo é il motore, perché, in definitiva, se si paralizza il consumo, si ferma l’economia, e se si ferma l’economia, appare il fantasma del ristagno per ognuno di noi.
Ma questo iper consumo é lo stesso che sta aggredendo il pianeta.

Peró loro devono generare questo iper consumo, producono le cose che durano poco, perché devono vendere tanto.
Una lampadina elettrica, quindi, non puó durare piú di 1000 ore accesa. Peró esistono lampadine che possono durare 100mila ore accese!
Ma questo non si può fare perché il problema é il mercato, perché dobbiamo lavorare e dobbiamo sostenere una civilizzazione dell’usa e getta, e cosí rimaniamo in un circolo vizioso.

Questi sono problemi di carattere político che ci stanno indicando che é ora di cominciare a lottare per un’altra cultura.

Non si tratta di immaginarci il ritorno all’epoca dell’uomo delle caverne, né di avere un monumento all’arretratezza.
Peró non possiamo continuare, indefinitamente, governati dal mercato, dobbiamo cominciare a governare il mercato.

Per questo dico, nella mia umile maniera di pensare, che il problema che abbiamo davanti é di carattere político.

I vecchi pensatori – Epicuro, Seneca o finanche gli Aymara – dicevano:

“Povero non é colui che tiene poco, ma colui che necessita tanto e desidera ancora di piú e piú”.

Questa é una chiave di carattere culturale.
Quindi, saluterò volentieri lo sforzo e gli accordi che si fanno.
E li sosterrò, come governante.
So che alcune cose che sto dicendo, stridono. Ma dobbiamo capire che la crisi dell’acqua e dell’aggressione al medio ambiente non é la causa.
La causa é il modello di civilizzazione che abbiamo montato.
E quello che dobbiamo cambiare é la nostra forma di vivere!

Appartengo a un piccolo paese molto dotato di risorse naturali per vivere.
Nel mio paese ci sono poco piú di 3 milioni di abitanti. Ma ci sono anche 13 milioni di vacche, delle migliori al mondo. E circa 8 o 10 milioni di meravigliose pecore.
Il mio paese é un esportatore di cibo, di latticini, di carne. É una semipianura e quasi il 90% del suo territorio é sfruttabile.

I miei compagni lavoratori, lottarono tanto per le 8 ore di lavoro. E ora stanno ottenendo le 6 ore.
Ma quello che lavora 6 ore, poi si cerca due lavori; pertanto, lavora piú di prima.
Perché?
Perché deve pagare una quantità di rate: la moto, l’auto, e paga una quota e un’altra e un’altra e quando si vuole ricordare … é un vecchio reumatico – come me – al quale giá gli passó la vita davanti!

E allora uno si fa questa domanda: questo é il destino della vita umana?
Queste cose che dico sono molto elementari: lo sviluppo non può essere contrario alla felicità. Deve essere a favore della felicitá umana; dell’amore sulla Terra, delle relazioni umane, dell’attenzione ai figli, dell’avere amici, dell’avere il giusto, l’elementare.

Precisamente.
Perché é questo il tesoro piú importante che abbiamo: la felicitá!
Quando lottiamo per il medio ambiente, dobbiamo ricordare che il primo elemento del medio ambiente si chiama felicità umana

°°°

Questo discorso lo dedico soprattutto a tutti quelli che ancora non hanno compreso il vero significato di “Decrescita”

La vera UTOPIA è credere che si possa continuare a perseguire un sistema che si basa esclusivamente sulla produzione.
Si deve consumare per poter produrre, perché il sistema senza produzione è finito, cade come un castello di carte.

Ovviamente produzione e consumo vanno visti per quello che sono ora e per come il sistema è strutturato da esse.
Ci sarà sempre il bisogno di produrre e consumare, ma in modo differente non utopico come ora conosciamo.

Si può produrre in modo differente e si può consumare in modo differente, il produrre e il consumare non sono il male, ma è il “come” e il “perché”.

“Capire … significa trasformare quello che è"
Pispax
Inviato: 23/2/2013 17:43  Aggiornato: 23/2/2013 17:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
etrnlchild


Citazione:
Processo alle intenzioni? Va bene.

Che palle LA RETORICA.
Oppure sei seriamente convinto del fatto che siccome il tuo piano inclinato ancora non si è verificato, dopo appena sei mesi, questo significa che QUELLA è sicuramente la soluzione definitiva esportabile sempre e comunque?
Tutti i matrimoni iniziano sempre all'insegna dell'entusiasmo e della buona volontà. Quello che succede dopo è da vedere.





Citazione:
Ti confesso che sono un po' confuso: se lo fanno per passione civile non hanno fatto favori...

Nel mio vocabolario "passione civile" e "servizio civile" hanno un significato diverso.
A quanto pare nel tuo no.
Siccome io sono taccagno e mi piace l'economia del linguaggio, due parole per esprimere esattamente lo stesso concetto mi paiono troppe.
Quale delle due abroghiamo?





Citazione:
Ma una cosa e' storicamente certa: in ogni ambito gli innovatori sono sempre stati visti con sospetto. Tra questi ci saranno stati anche dei ciarlatani ma anche no.

E' quello che penso anch'io.
A volte sono innovatori.
Altre volte sono ciarlatani.





Citazione:
Citazione:
Per il momento il M5S mi sembra un luogo dove per TROPPE cose si è deciso di non decidere.

Per me assolutamente un segno positivo. Il metodo e gli strumenti prima, poi l'oggetto. E' inutile promettere che vorrari piantare 1000 chiodi quando hai un martello di gomma.

Come sto dicendo da tempo - anche se ovviamente tu non sei tenuto a leggere quello che scrivo, ci mancherebbe - le cose dove si è deciso di non decidere sono proprio il metodo e gli strumenti.
CHI fa COSA, COME si decide il CHI, COME si decide in genere, COME si risolvono le controversie interne, a CHI ci si appella se si ritiene che le regole interne (quali?) siano state violate ecc.
Per il momento tutto quanto è demandato a Grillo. Di cui non è chiaro il ruolo, visto che lui nega di volerne uno.
E in ogni caso non appena i candidati diventeranno deputati, Grillo perderà ogni tipo di potere su di loro.

In compenso il programma, anche se velleitario a tratti, mi pare piuttosto dettagliato. Quindi l'unica cosa su cui poi si è deciso è proprio l'oggetto.

Sulle cose basta rifletterci un po'.

fefochip
Inviato: 23/2/2013 17:43  Aggiornato: 23/2/2013 17:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ pispax
Citazione:

Questo equivoco circola da tempo.
In realtà l'esperienza dimostra che se si tolgono "i soldi alla politica" succedono due cose:
- A fare politica restano solo i ricchi, che possono permetterselo.
- A fare politica arrivano persone particolarmente poco qualificate (gente appunto che vede 2.500 euro al mese come un miglioramento)
- Lo spazio per le tangenti INEVITABILMENTE aumenta a dismisura.


è solo la tua opinione che si basa esclusivamente sulla "logica" ma non sulla vita reale.

nella vita reale piu vuoi guadagnare e piu ti corromperai e sarai corruttibile.
grillo e il suo movimento non vuole mettere sul lastrico le persone che fanno politica ma ridare un senso della misura che si è completamente perso.

l'idea che se vieni pagato poco allora facilmente ti si corrompe è un idea che non funziona piu.
prendi le mazzette per motivi diversi della sopravvivenza ,le prendi per la villa al mare, per l'auto sportiva e non per mangiare o comprarti i vestiti o pagare la bolletta della luce.

le tue persone "qualificate" hanno portato l'italia dove siamo.sono gli stessi che non ci hanno detto nulla della parmalat o di MPS ...niente di niente fino allo scoppio del caso.

non mi pare grillo avesse particolari competenze o mezzi per sapere di parmalat .

spesso per fare meglio dei professionisti basta e avanza la passione che ci metti.

è questa che serve al paese :il senso dello stato ,il senso del dovere, il sentirsi il rappresentate di un insieme di cittadini che in parte conosci e non il principe di un partito che "va per la maggiore".
questo tipo di persone non le compri con dei soldi ,lo farebbero anche gratis a fare quello che fanno (guardate i tanti volontari che intervengono in casi di calamità naturali).

le tangenti insomma non aumentano AFFATTO se vieni pagato poco ma la storia dell'italia DIMOSTRA come invece chi viene pagato tanto intrallazza ancora di piu .

COMUNQUE CON LA STESSA TUA LOGICA MOLTI ITALIANI HANNO VOTATO BERLUSCONI PERCHE SI SONO DETTI: "E' GIA' TANTO RICCO CHE GLI IMPORTA DI RUBARE"?

POVERI FESSI ....

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
DrHouse
Inviato: 23/2/2013 17:44  Aggiornato: 23/2/2013 17:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Morpheo70 ha scritto:
Io penso che oggi per rivotare PDL e PD devi far parte del loro sistema (Notai, Giornalisti,ecc ecc ) altrimenti sei masochista.

Rieccoci. Chi non la pensa come me è per forza uno che fa parte del sistema, un corrotto, evasore, inciuciaro, ammanicato con la politica. Noi siamo i puri, gli altri gli impuri. O, nel migliore dei casi, masochisti.

Gira e rigira il fascismo intellettuale viene sempre a galla. Come la merda.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Tarmac
Inviato: 23/2/2013 17:47  Aggiornato: 23/2/2013 17:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: Beppe Grillo a Roma
Pispax, ho capito l'astio estremo verso il M5s, Grillo ed i suoi "fanatici" (lol), ma non ho intenzione di venire qui e sentirmi dire che sparo solo cazzate, minchiate e sono penoso(cit).
Soprattutto con le motivazioni che sostieni, adattando e rivoltando cio' che dicono gli altri col risultato che il senso viene stravolto a tuo uso e consumo, degno del miglior/peggior debunker.

Sono costretto a terminare il confronto.

Non prima di un rapido elenco.

"Questa è un'ottima descrizione del PdL."
Non credevo che il tesoriere Penati avesse cambiato partito.

"UNA SOLA DECISIONE POLITICA OPERATIVA".
Se venissero pubblicate su internet 3 mesi prima, i giornalisti potrebbero fare finalmente il proprio dovere (invece che raccontare chi si tromba chi) cercando le pulci all'appalto di turno, senza contare i cittadini rombiballe, se emerge qualcosa si blocca.
Si chiama TRASPARENZA.

Per le grandi opere ed i grandi acquisti di caccia e similari, 2 referendum all'anno senza quorum.
Si chiama DEMOCRAZIA.

"espellerlo DA DOVE "
Ma dal Movimento, da dove se no?
Da quel momento in poi non opererebbe piu' a nome del M5s, sono persone mica robot, o credi anche tu al lavaggio del cervello di Casaleggio (con quella faccia e quei capelli al massimo una risata mi inculcherebbe.).

"Perché se il futuro è questo, mi pare un futuro penoso."

Il presente e' penoso, il futuro e' incerto con un piccolo lumicino la in fondo, 5 stelline che squarciano il buio...

Vado in silenzio elettorale, ci vediamo lunedi', qui ed in Parlamento, sara' un piacere in entrambi i casi!

fefochip
Inviato: 23/2/2013 17:54  Aggiornato: 23/2/2013 17:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Pispax
Citazione:
Del Movimento vedo le cose buone. Però vedo anche quelle cattive. E soprattutto vedo troppe cose troppo fumose. Ma a giudicare dagli interventi che leggo quella probabilmente è più colpa dei grillini che di grillo stesso.


è normale che adesso persone come uno di noi qualsiasi che si trova a "guidare" il paese si cagherà sotto ..è cosi normale.
per questo ha bisogno che gli stiamo addosso e solo stando "addosso" ai nostri rappresentanti può funzionare una democrazia.

comunque la logica del "vedo cose buone e cattive" si può applicare QUALUNQUE partito e se andrai a votare non credo che sarai completamente d'accordo con il partito che voterai.

io ho un altro sospetto ma per ammettere una cosa del genere (se vera) dovresti fare meditazione per mezz'ora almeno.

solo il M5S rappresenta il "nuovo" che chiaramente non è di per se "bene".

tuttavia c'è sempre chi prediligerà la strada vecchia, anche se sa che è cosparsa di merda da tutte le parti, (perche piu o meno le conosce) per quella nuova.

indovina che mentalità è pispax?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pispax
Inviato: 23/2/2013 18:00  Aggiornato: 23/2/2013 18:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Paolo69

Citazione:
Pisapax veramente si fatica a capire cosa vorresti affermare.
È un movimento nuovo , fatto di persone normali, cosa ci vedi di male?
Preferisci i politici soliti? Buon per te , votali
Nn voti? Poi nn ti lamentare di decisioni prese da altri a cui tu nn hai voluto partecipare.
Nn vuoi cambiare le idee degli altri ma solo commentarle? Mi sembra un luogocomune. Se uno esprime un idea è per avere un confronto ed eventualmente , se lo ritiene giusto , anche cambiare la propria , io nn ci vedo nulla di male , basta nn voler avere ragione per forza , ma se ti viene naturale , nn sentirti strano , è normale , è umano.:)

Insomma del solito discorso tanto nn cambia mai nulla nn se ne può più, schierarsi è difficile , criticare e basta è facile.


Te lo spiego volentieri:
- io vado a votare
- per chi voto è un problema mio
- il problema di cambiare le idee degli altri non mi si pone.

Però vedo che invece molti vorrebbero cambiare LE MIE.
Ma fin qui ci sta.
Vedo anche che molti vorrebbero cambiare LE MIE raccontandomi che il M5S è la cura universale che va bene anche per la perdita dei capelli, il colesterolo alto e i denti cariati.

Su questa cosa mi ci scappa parecchio da ridere, e quindi reagisco alle bischerate più grosse.

Pispax
Inviato: 23/2/2013 18:04  Aggiornato: 23/2/2013 18:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
fefochip


Citazione:
comunque la logica del "vedo cose buone e cattive" si può applicare QUALUNQUE partito e se andrai a votare non credo che sarai completamente d'accordo con il partito che voterai.


Chiaro che si.
Però qui si sta rappresentando un mondo irreale dove di "ogni" partito si vede solo il male, e nessun bene è mai previsto, mentre del M5S si vede solo il bene, e nessun male è possibile.

La trovo un'idea grottesca.

LoneWolf58
Inviato: 23/2/2013 18:12  Aggiornato: 23/2/2013 18:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
mentre del M5S si vede solo il bene, e nessun male è possibile.
?? Scusa e questa dove l'hai letta??

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Aironeblu
Inviato: 23/2/2013 18:16  Aggiornato: 23/2/2013 18:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Beppe Grillo a Roma
Sono rimasto sveglio a vederlo, nonostante il fuso orario, perchè la dimensiome dell'evento storico.
Ed è stato un piacere vedere nuovamente qualcuno animato da energia positiva, fiducia nelle proprie forze ed entusiasmo per costruire un possibile futuro. Non riesco a comprendere come possa esserci chi non distingue questo nuovo spirito costruttivo che anima le piazze e spinge verso un cambiamento rivoluzionario: Beppe Grillo, come egli stesso dice, ha solo acceso la miccia, ha fatto da catalizzatore per trasformare il cinismo rassegnato e il rancore distruttivo in entusiasmo partecipativo.
Mi piace questa nuova aria che tira.

sinmax
Inviato: 23/2/2013 18:18  Aggiornato: 23/2/2013 18:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da:
Inviati: 45
 Re: Beppe Grillo a Roma
anche luogocomune ammorbato dal virus Casaloggia.

vado a fare il biglietto solo andata per l'Iran
edit:
e non possiam dire che questa volta è la solita minestra poichè adesso la si serve col brodo 5star

fefochip
Inviato: 23/2/2013 18:21  Aggiornato: 23/2/2013 18:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Però qui si sta rappresentando un mondo irreale dove di "ogni" partito si vede solo il male, e nessun bene è mai previsto, mentre del M5S si vede solo il bene, e nessun male è possibile.


io ho come l'impressione che stai enfatizzando tu un po troppo le cose.

io stesso che ho dichiarato che lo voterò mi ero proposto critico all'inizio del dibattito qui su LC

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pispax
Inviato: 23/2/2013 18:25  Aggiornato: 23/2/2013 18:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
fefochip


Citazione:
Questo equivoco circola da tempo.
In realtà l'esperienza dimostra che se si tolgono "i soldi alla politica" succedono due cose:
- A fare politica restano solo i ricchi, che possono permetterselo.
- A fare politica arrivano persone particolarmente poco qualificate (gente appunto che vede 2.500 euro al mese come un miglioramento)
- Lo spazio per le tangenti INEVITABILMENTE aumenta a dismisura.


è solo la tua opinione che si basa esclusivamente sulla "logica" ma non sulla vita reale.

Questa NON è la mia opinione.
E' la verifica statistica che si trova sui libri di teoria politica, compreso quelli più critici verso il mondo politico, e si basa sulla comparazione dei vari sistemi costituzionali là dove vengono applicati.

E' verissimo che alti stipendi NON impediscono la corruzione, ma io questo non l'ho detto. Il punto è che stipendi bassi la favoriscono.
In genere si vede che minore è il reddito politico, maggiori sono i processi per corruzione. Oppure, in alternativa, NON ci sono buone leggi contro la corruzione, o si sono trovate scappatoie per rendere la corruzione "legale" (per esempio mettendo limiti molto alti alle donazioni).
Ripeto che questa è una condizione che a malapena si può definire necessaria, e che sicuramente non è sufficiente.

Le prime due considerazioni invece sono autoevidenti, ma se serve mi spiego.





Citazione:
grillo e il suo movimento non vuole mettere sul lastrico le persone che fanno politica ma ridare un senso della misura che si è completamente perso.

Tocca capire la misura.
Io non ho grossi problemi a pensare che il parlamentare che ho eletto per preoccuparsi del mio Paese debba guadagnare appena un po' di meno del mio dentista.
Chiaramente ci sono ALTRE COSE che mi fanno incazzare, tipo i rimborsi fuori controllo o le mazzette che prende come "bonus".
Siccome le cose che mi fanno incazzare sono queste, pretendo che si intervenga su queste.




Citazione:
e tue persone "qualificate" hanno portato l'italia dove siamo.sono gli stessi che non ci hanno detto nulla della parmalat o di MPS ...niente di niente fino allo scoppio del caso.

Non sono le MIE persone "qualificate".
Resta il fatto che una compressione eccessiva del reddito con ogni probabilità non aiuta a trovare le persone migliori. Permette solo di trovare quelle più economiche.
Qual è la parte dove non sono riuscito a spiegare bene questo concetto?

clausneghe
Inviato: 23/2/2013 18:26  Aggiornato: 23/2/2013 18:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Beppe Grillo a Roma
Vi sfido a Convincermi ad andare a votare...io sono ancora fermo al rifiuto del sistema!
Provo io con due parole: Noi stellini non siamo il sistema,noi lo scardineremo il sistema. Fidati.

Pispax
Inviato: 23/2/2013 18:29  Aggiornato: 23/2/2013 18:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Tarmac

Citazione:
Pispax, ho capito l'astio estremo verso il M5s, Grillo ed i suoi "fanatici" (lol), ma non ho intenzione di venire qui e sentirmi dire che sparo solo cazzate, minchiate e sono penoso(cit).
Soprattutto con le motivazioni che sostieni, adattando e rivoltando cio' che dicono gli altri col risultato che il senso viene stravolto a tuo uso e consumo, degno del miglior/peggior debunker.


Per l'esattezza due minchiate e una cazzata.
E si, tutto questo prospetta un futuro penoso.

Se non vuoi che qualcuno ti faccia notare queste cose, basta stare attenti a non scriverle.
E quello è un problema tuo, non mio.

Pispax
Inviato: 23/2/2013 18:36  Aggiornato: 23/2/2013 18:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
LoneWolf58


Citazione:
Citazione:
mentre del M5S si vede solo il bene, e nessun male è possibile.


?? Scusa e questa dove l'hai letta??


Per esempio notando il fatto che basta criticare IN QUALUNQUE MODO il M5S che subito ti trovi a essere etichettato come uno che nutre "astio estremo", oppure elettore sicuro del PD, oppure "servo del Sistema", oppure addirittura "proprietario" dei parlamentari uscenti (non è stato solo fefo a parlare delle "mie" persone qualificate).
Questo vale per me come per chiunque altro abbia "osato", al punto che persino Massimo è dovuto intervenire per calmare le acque.

Mentre sull'altro piatto della bilancia la clamorosa bestialità del "sono tutti uguali" viene evidentemente accettata come articolo di fede.


Possibile che tu queste cose non le abbia viste?

fefochip
Inviato: 23/2/2013 18:37  Aggiornato: 23/2/2013 18:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Il punto è che stipendi bassi la favoriscono.


tutti corrotti allora i carabinieri?
piu basso dello stipendio di un carabiniere semplice che si rischia la buccia per 1200(?) al mese

è una frescaccia pispax
Citazione:
Resta il fatto che una compressione eccessiva del reddito con ogni probabilità non aiuta a trovare le persone migliori. Permette solo di trovare quelle più economiche.


a prescindere che dobbiamo discutere su cosa significa "eccessivo" che credo sia il punto poi nodale della questione.
comunque il discorso è un altro quello che poni è un falso problema

pagare tanto (o troppo) un politico non permette automaticamente di trovare la persona "migliore"

fattene una ragione è cosi .

se fosse vero avremmo la classe politica migliore di tutte a livello europeo

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
LoneWolf58
Inviato: 23/2/2013 18:42  Aggiornato: 23/2/2013 18:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: fefochip Inviato: 23/2/2013 18:37:53
...
se fosse vero avremmo la classe politica migliore di tutte a livello europeo
Mondiale oserei dire...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Sertes
Inviato: 23/2/2013 18:42  Aggiornato: 23/2/2013 18:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Mi è piaciuto molto il comizio finale del Movimento 5 Stelle, ha ricordato il finale di V per Vendetta in cui la gente scende in piazza e si raduna per protestare pacificamente contro il sistema, così tanta gente che dice: basta, adesso non vogliamo più pagare noi per gli errori vostri, non vogliamo più pagare noi per i vostri privilegi, adesso mettiamo in parlamento qualcuno come noi e voi dovete finirla di rubare ed ingannare.

Ottocentomila persone in piazza, centocinquanta mila in streaming, tante altre piazze collegate in tutta Italia... lunedì sarà un buon giorno, per molti ma non per tutti.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
fefochip
Inviato: 23/2/2013 18:43  Aggiornato: 23/2/2013 18:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Per esempio notando il fatto che basta criticare IN QUALUNQUE MODO il M5S che subito ti trovi a essere etichettato come uno che nutre "astio estremo", oppure elettore sicuro del PD, oppure "servo del Sistema", oppure addirittura "proprietario" dei parlamentari uscenti (non è stato solo fefo a parlare delle "mie" persone qualificate).



siamo a questo punto pispax?
al piagnisteo?

Citazione:
"proprietario" dei parlamentari uscenti

sei troppo intelligente per non capire cosa volevo dire pispax e stai usando questa cosa in maniera strumentale e scorretta

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pispax
Inviato: 23/2/2013 18:47  Aggiornato: 23/2/2013 18:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
fefochip

Citazione:
tutti corrotti allora i carabinieri?
piu basso dello stipendio di un carabiniere semplice che si rischia la buccia per 1200(?) al mese

è una frescaccia pispax


Come parlare a un sordo, uh?

1) che c'entrano adesso i carabinieri?
Non mi risulta che i carabinieri DECIDANO. Al massimo CONTROLLANO.
2) quale parte delle parole "è una verifica statistica" non sei riuscito a capire?
3) quale parte della frase "condizione a malapena necessaria e sicuramente non sufficiente" ha seguito lo stesso destino?

Pispax
Inviato: 23/2/2013 18:54  Aggiornato: 23/2/2013 18:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
fefochip


Citazione:
siamo a questo punto pispax
al piagnisteo??


Sto diventando un po' grillino anch'io MA VAFFANCULO, FEFO.
Te lo dico di cuore, e se la politica riesce a accecarti così tanto dammi retta: stanne lontano più che puoi.


E già che ci siamo LEGGI le cose che vengono scritte. Spiegami dove cazzo ho scritto che un reddito più alto permette di trovare le persone migliori.
Io sostengo che ridurre eccessivamente il reddito dei parlamentari riduce ancora di più la possibilità di trovarle.

Se non ti è chiaro ti faxo un disegnino.

DjGiostra
Inviato: 23/2/2013 18:54  Aggiornato: 23/2/2013 18:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Scusate un secondo:
Ma il fatto che Shultz, Il presidente della UE, abbia detto che l'M5S vada fermato
non fa pensare a niente ?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
LoneWolf58
Inviato: 23/2/2013 18:54  Aggiornato: 23/2/2013 18:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: Pispax Inviato: 23/2/2013 18:36:50
...
Possibile che tu queste cose non le abbia viste?
Vuoi sapere cosa ho visto io?...
Ho visto gente "etichettata" come fascista... comunista... demagoga... qualunquista... populista... incompetente... degli emeriti nessuno... ancora prima di parlare o di poter far qualcosa solo perché M5S.
Ho visto gente criticata perché si metteva le dita nel naso mentre chi criticava ti metteva le mani in tasca.
Ho visto i media litigare (per finta) fra loro per appoggiare il proprio candidato e fare (invece) comunella quando si tratta di sputtanare il M5S.

Possibile che tu queste cose non le vedi?

I grillini sono esseri umani (credo) ce ne saranno di delinquenti incensurati ma al di la dei singoli è l'idea di "dover" cambiare regime che deve attecchire.
L'Italia è a tutti gli effetti uno stato di polizia... non deve essere il cittadino a provare la propria innocenza (fiscalmente... penalmente e amministrativamente) ma il contrario.
La Casta (sarebbe meglio dire le Caste) si è arroccata e continua ad ignorare la volontà del popolo (e poi la chiamiamo democrazia) dai referendum alle proposte di legge popolare.

Come le vorresti cambiare le cose? votando gli stessi che continuano a fare i sordi o provando a dare fiducia a degli "emeriti sconosciuti"?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
fefochip
Inviato: 23/2/2013 18:55  Aggiornato: 23/2/2013 18:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
volevo aggiungere un ulteriore considerazione circa la CONSTATAZIONE
che pagare tanto i politici non crea automaticamente una classe politica capace.


la situazione odierna a prescindere dalle idee politiche di chiunque (so che non è facile fare questo discorso in maniera obbiettiva) vede una classe politica PARTICOLARMENTE INCAPACE.

tutto parte da BERLUSCONI.

berlusconi non è un politico è berlusconi.
oggi è talmente facile mettere in difficoltà berlusconi che basta un pischello di 25 anni un po preparato tante le cazzate e le sparate che ha fatto .

come mai l'opposizione non è uscita vittoriosa a mani basse e ci siamo trovati il nano da anni sempre qui?

io credo che le cose siano semplicemente due : o non esistono politici capaci in grado di mettere in minoranza totale berlusconi oppure sono collusi (vedi dichiarazione violante).

in entrambi i casi :TUTTI A CASA

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pispax
Inviato: 23/2/2013 19:00  Aggiornato: 23/2/2013 19:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
LoneWolf58


Citazione:
Vuoi sapere cosa ho visto io?...
Ho visto gente "etichettata" come fascista... comunista... demagoga... qualunquista... populista... incompetente... degli emeriti nessuno... ancora prima di parlare o di poter far qualcosa solo perché M5S.
Ho visto gente criticata perché si metteva le dita nel naso mentre chi criticava ti metteva le mani in tasca.
Ho visto i media litigare (per finta) fra loro per appoggiare il proprio candidato e fare (invece) comunella quando si tratta di sputtanare il M5S.

Possibile che tu queste cose non le vedi?

I grillini sono esseri umani (credo) ce ne saranno di delinquenti incensurati ma al di la dei singoli è l'idea di "dover" cambiare regime che deve attecchire.
L'Italia è a tutti gli effetti uno stato di polizia... non deve essere il cittadino a provare la propria innocenza (fiscalmente... penalmente e amministrativamente) ma il contrario.
La Casta (sarebbe meglio dire le Caste) si è arroccata e continua ad ignorare la volontà del popolo (e poi la chiamiamo democrazia) dai referendum alle proposte di legge popolare.


Bene.
Grillo dice che la Kasta è tutta merda, e la Kasta dice che Grillo è tutto merda.
Uno a uno e palla al centro.
O forse è legittimo che lo dica Grillo e non gli altri?

Te però mi chiedevi dove ho letto quelle cose QUI, e io ti ho detto dove ho visto quelle cose QUI.
Punto.

DjGiostra
Inviato: 23/2/2013 19:00  Aggiornato: 23/2/2013 19:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Fefo:
Citazione:
in entrambi i casi :TUTTI A CASA

APPLAUSO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! STENDING OVATION !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Stampella
Inviato: 23/2/2013 19:04  Aggiornato: 23/2/2013 19:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Pispax scrive:

Io sostengo che ridurre eccessivamente il reddito dei parlamentari riduce ancora di più la possibilità di trovarle. (persone capaci e competenti)


La parte fra parentesi l'ho scritta io per far capire il soggetto


Pispax, non credi che un uomo capace e competente che si accontenta di una buona vita ricca di valori ma con non troppe esigenze economiche o di vita opulenta possa lavorare per la collettività senza per forza doverlo fare per cifre esose che servono esclusivamente ad alimentare la macchina del consumo ed il demone che ormai divora le nostre anime? Oltre che di idee nuove c'è bisogno di uomini nuovi, sia come facce sia come CULTURA E MENTALITA'!

Nell'anno del signore 2013 un uomo che affronta anni di rate per acquistare, esempio generico, x SUV è un uomo vecchio, un uomo stanco che ha perso il giusto senso delle cose e dei valori. Spero di essermi spiegato, ho pochi vocaboli nella mia faretra e gira e rigira casco sempre in errori grammatici o chissà come si chiamano gli altri che faccio.
Spero comunque che riuscirai a capire quello che cerco di esprimere.

(quel tallero balla ancora,non farmelo fottere dall'allibratore )


C'è bisogno di un cambio di priorità all'interno dell'universo uomo e sarà un lungo...lunghissimo cammino...che però da qualche parte deve pur cominciare

fefochip
Inviato: 23/2/2013 19:05  Aggiornato: 23/2/2013 19:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Spiegami dove cazzo ho scritto che un reddito più alto permette di trovare le persone migliori. Io sostengo che ridurre eccessivamente il reddito dei parlamentari riduce ancora di più la possibilità di trovarle.


ti risponderò con le tue parole:
Citazione:
se la politica riesce a accecarti così tanto dammi retta: stanne lontano più che puoi.


te lo dico solo un altra volta perche mi stai stufando.

è vero non lo hai scritto e con questo?
io ti ho voluto far notare come non sia vero il contrario di quello che dici
tu dici che pagare troppo poco non aiuta a trovare una classe politica capace.

io ti ho fatto notare come ci ritroviamo con una classe politica particolarmente incapace pagata profumatamente come nessuno in europa.

quindi pagando tanto non ne esce una classe politica automaticamente capace ...anzi.

quindi tanto per cominciare invece che lanciare questi moniti idioti che pagare "poco" favorisce la corruzione considera che partiamo da una situazione in cui paghiamo troppo i nostri politici.

come ho piu volte detto tutto sta a trovare la misura giusta .
io non so per te cosa significhi una misura giusta ma se ti do 2500 euro nette da spendere per i cazzi tuoi (con tutti i rimborsi che cazzo ti pare per fare il tuo lavoro)io mi accontenterei .

qui stiamo talmente sopra a queste cifre che viene da ridere quasi.

il messaggio per quello che mi riguarda è molto semplice:

la politica non serve piu per arricchirti è un servizio al paese !
FINE
non lo vuoi fare ?
manda qualcun altro

se non ci si arricchisce più vedrai che come minimo gli ingordi e gli avidi non li troveremo piu a governare

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
etrnlchild
Inviato: 23/2/2013 19:11  Aggiornato: 23/2/2013 19:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Oppure sei seriamente convinto del fatto che siccome il tuo piano inclinato ancora non si è verificato, dopo appena sei mesi, questo significa che QUELLA è sicuramente la soluzione definitiva esportabile sempre e comunque?

No, (scusa ma e' gia' la seconda volta che mi attribuisci cose che non ho detto, vedi Grillo al 90%...). Nessuno qui ha la palla di vetro. Questi sono i fatti fino ad ora e, come in qualsiasi processo scientifico, teoria che funziona non si cambia.
Diverso e' giudicare il passato, quello sì, manifestamente fallimentare.*
E comunque meglio un dubbioso piano inclinato di 6 mesi che un evidente piano verticale di 20 anni.
Citazione:
Nel mio vocabolario "passione civile" e "servizio civile" hanno un significato diverso. A quanto pare nel tuo no. Siccome io sono taccagno e mi piace l'economia del linguaggio, due parole per esprimere esattamente lo stesso concetto mi paiono troppe. Quale delle due abroghiamo?

Fai tu basta che siamo d'accordo sul significato, altrimenti finiamo come la nota che hai in calce ai tuoi messaggi
Citazione:
le cose dove si è deciso di non decidere sono proprio il metodo e gli strumenti.

Su questo evidentemente non concordiamo.
Il programma M5S non e' per niente o molto relativamente dettagliato (e questa e' una delle critiche che vengono mosse al movimento, vediamo di metterci d'accordo).

Per me il CHI e' chiaro ed e' la COMUNITA' attraverso i portavoce. Idem e tutto il resto. Questo e' il progetto.
Nel momento che la COMUNITA' si dotera' e avra' accesso ad uno strumento decisionale, di orientamento, anche con l'uso della delega allargata, lo strumento e' deciso.

Su questo punto secondo me si gioca il fallimento o successo di questo movimento. Punto sul quale so già che tu non hai alcuna fiducia a prescindere.
Questa e' la vera questione. IMHO


EDIT: *e non mi riferisco solo alle persone, ma ai modelli nel senso piu' ampio possibile

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
horselover
Inviato: 23/2/2013 19:17  Aggiornato: 23/2/2013 19:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Beppe Grillo a Roma
il teatrino sta funzionando, tutti a tifare pro o contro come per il calcio. anche scilipoti e la binetti erano persone comuni, penso che vedremo parecchi casi simili

TAD
Inviato: 23/2/2013 19:31  Aggiornato: 23/2/2013 19:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Pispax:

Mi piacerebbe conoscere la tua opinione sulla permanenza dell'Italia all'interno della moneta unica.

Ho seguito molti dei tuoi interventi ma non ho trovato un tuo parere in merito (anche se è possibilissimo che tu l'abbia espresso e a me sia sfuggito), in particolare, vorrei sapere cosa ne pensi del fatto che Grillo non riesca a prendere una posizione sulla questione.

Ma devo specificare: se si ascoltano i discorsi di Grillo in piazza:

Beppe Grillo a Trento

parrebbe chiara la sua opinione...

...solo che nel Programma elettorale del M5S non viene spesa una sola parola in riferimento a ciò che si propone il MoVimento sullla permanenza/uscita nella/dalla moneta unica.

Per quanto mi riguarda la questione Euro è la chiave di volta del futuro dell'Italia... mi piacerebbe sapere che ne pensi (soprattutto, come ho già detto, con specifico riferimento al programma 5 stelle).

~WÃSÐ Lifestyle~
fefochip
Inviato: 23/2/2013 19:31  Aggiornato: 23/2/2013 19:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
il teatrino sta funzionando, tutti a tifare pro o contro come per il calcio. anche scilipoti e la binetti erano persone comuni, penso che vedremo parecchi casi simili


e ci mancava quello "super partes" che lui non si abbassa a queste idiozie della vita perche ha capito che tanto "sono tutti uguali"

mavvattearipone

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
horselover
Inviato: 23/2/2013 19:32  Aggiornato: 23/2/2013 19:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Beppe Grillo a Roma
chiedendo il voto grillo sta rovinando l' ottimo lavoro a livello culturale portato avanti negli ultimi anni coi suoi spettacoli

fefochip
Inviato: 23/2/2013 19:33  Aggiornato: 23/2/2013 19:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ TAD
Citazione:
Per quanto mi riguarda la questione Euro è la chiave di volta del futuro dell'Italia... mi piacerebbe sapere che ne pensi (soprattutto, come ho già detto, con specifico riferimento al programma 5 stelle).



stai fresco ...pispax sta in modalità scassacazzi disfattista ,pronto a trovare un baco ma non a riconoscere un merito .

è la paura del nuovo ...è banale. tutto lì

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
horselover
Inviato: 23/2/2013 19:34  Aggiornato: 23/2/2013 19:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Beppe Grillo a Roma
dico solo che in mezzo a tanti sconosciuti ci può essere gente di quel tipo, poi tifate per chi volete

fefochip
Inviato: 23/2/2013 19:35  Aggiornato: 23/2/2013 19:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
chiedendo il voto grillo sta rovinando l' ottimo lavoro a livello culturale portato avanti negli ultimi anni coi suoi spettacoli


chiedendo il voto per altri e non per se?

ma non ti accorgi di quello che dici?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
TAD
Inviato: 23/2/2013 19:37  Aggiornato: 23/2/2013 19:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
fefochip:

Citazione:

stai fresco...


Eh, beh... domandare è lecito.. rispondere è cortesia...

...e io sono sinceramente curioso di sapere come la vede...

~WÃSÐ Lifestyle~
Giano
Inviato: 23/2/2013 19:38  Aggiornato: 23/2/2013 19:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Beppe Grillo a Roma
DjGiostra Citazione:
Scusate un secondo:
Ma il fatto che Shultz, Il presidente della UE, abbia detto che l'M5S vada fermato
non fa pensare a niente ?


Rilancio: ti fa pensare a niente il fatto che da mesi Grillo venga descritto come un violento, cattivo,
terrorista e pericoloso dagli stessi personaggi e dagli stessi media che hanno partecipato e contribuito
a trasformare la Libia in un posacenere?
Se non sei un libico a cui hanno sterminato la famiglia potrebbe anche risultare divertente.
Invece... che pena Damiano, che pena.

Stampella
Inviato: 23/2/2013 19:39  Aggiornato: 23/2/2013 19:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Per la serie: La paura fa 90


Attenzione perchè secondo me, mischiati fra chi giustamente vuol capire e poi magari non concordare, ci sono i detrattori di mestiere, i franchi tiratori arroccati su campanile pronti a far fuoco su qualsiasi cosa di diverso per i loro standard che passa a tiro.


Zombie, ARRENDETEVI


PS: Magari un giorno vi racconterò l'esperienza che ho avuto in un noto locale chicchettoso Jazz che ho avuto a Chelsea, quartiere IN di Londra.
Vi anticipo che ero circondato da Zombie

nonaligned
Inviato: 23/2/2013 19:42  Aggiornato: 23/2/2013 19:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/10/2011
Da:
Inviati: 247
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
...solo che nel Programma elettorale del M5S non viene spesa una sola parola in riferimento a ciò che si propone il MoVimento sullla permanenza/uscita nella/dalla moneta unica.


Già. E nulla di politica estera, soprattutto nessuna posizione sul rapporto con l'Europa. Strano che non venga toccato un argomento così importante.

davlak
Inviato: 23/2/2013 19:43  Aggiornato: 23/2/2013 19:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:


Autore: Sertes Inviato: 23/2/2013 18:42:45

Mi è piaciuto molto il comizio finale del Movimento 5 Stelle, ha ricordato il finale di V per Vendetta in cui la gente scende in piazza e si raduna per protestare pacificamente contro il sistema



davvero?


«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
orne
Inviato: 23/2/2013 19:45  Aggiornato: 23/2/2013 19:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Beppe Grillo a Roma
@TAD


Citazione:
...solo che nel Programma elettorale del M5S non viene spesa una sola parola in riferimento a ciò che si propone il MoVimento sullla permanenza/uscita nella/dalla moneta unica.



non risulta, ma l'ha detto nelle piazze: chi deciderà non saranno né Grillo, né il movimento, ma il popolo italiano con un referendum.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
TAD
Inviato: 23/2/2013 19:48  Aggiornato: 23/2/2013 19:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

chi deciderà non saranno né Grillo, né il movimento, ma il popolo italiano con un referendum.


...insomma... così come è stato fatto in Grecia...

~WÃSÐ Lifestyle~
fefochip
Inviato: 23/2/2013 19:50  Aggiornato: 23/2/2013 19:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Già. E nulla di politica estera,


se ti sembra poco la cessazione di ogni attività bellica e la rinuncia a comprare i bombardieri ....


insomma grillo ha detto pari pari che di guerre non se ne faranno piu anche se camuffate da missioni di pace (almeno queste le intezioni ,di rispettare la costituzione)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
LoneWolf58
Inviato: 23/2/2013 19:50  Aggiornato: 23/2/2013 19:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: Pispax Inviato: 23/2/2013 19:00:14
...
Grillo dice che la Kasta è tutta merda, e la Kasta dice che Grillo è tutto merda.
Uno a uno e palla al centro.
O forse è legittimo che lo dica Grillo e non gli altri?
Beh... non proprio... che la Kasta sia tutta merda ne abbiamo le prove o meglio... le conseguenze
Per Grillo io ho ancora il beneficio del dubbio... anche se il piano inclinato, seppur di soli 9 mesi, mi fa ben sperare.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
orne
Inviato: 23/2/2013 19:51  Aggiornato: 23/2/2013 19:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Beppe Grillo a Roma
@TAD

Citazione:
...insomma... così come è stato fatto in Grecia...



mica detto che da tutte le parti finisca allo stesso modo...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
fefochip
Inviato: 23/2/2013 19:53  Aggiornato: 23/2/2013 19:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ davlak

non ho capito cosa ci sarebbe da ridere

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
DjGiostra
Inviato: 23/2/2013 19:54  Aggiornato: 23/2/2013 19:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Giano:
Citazione:
Rilancio: ti fa pensare a niente il fatto che da mesi Grillo venga descritto come un violento, cattivo, terrorista e pericoloso dagli stessi personaggi e dagli stessi media che hanno partecipato e contribuito a trasformare la Libia in un posacenere?

Vero.. Io la sommerei a quella che ho detto io..

Citazione:
Se non sei un libico a cui hanno sterminato la famiglia potrebbe anche risultare divertente.

Invece sono Damiano e la cosa non mi diverte per niente. Anzi mi fa incazzare di piu'.

Citazione:
che pena Damiano, che pena.

Concordo...

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
nonaligned
Inviato: 23/2/2013 20:05  Aggiornato: 23/2/2013 20:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/10/2011
Da:
Inviati: 247
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
se ti sembra poco la cessazione di ogni attività bellica e la rinuncia a comprare i bombardieri ....


insomma grillo ha detto pari pari che di guerre non se ne faranno piu anche se camuffate da missioni di pace (almeno queste le intezioni ,di rispettare la costituzione)


Non mi sembra ne parli nel programma, ma la politica estera non sono solo le guerre.
In primo luogo per noi politica estera significa Europa, e considerata il potere di influenza sulla politica interna, permettimi di dire che trovo alquanto strano non parlarne.
Per non parlare dell'attuale interdipendenza che porterebbe a spendere qualche parola in più sul rapporto con i paesi del mediterraneo e sull'immigrazione. Ma non oso chiedere tanto

TAD
Inviato: 23/2/2013 20:07  Aggiornato: 23/2/2013 20:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
@orne:

Citazione:

mica detto che da tutte le parti finisca allo stesso modo


...e io sono il primo a sperare con tutto me stesso che non finisca allo stesso modo... te lo garantisco.

Vivo in Sicilia, ho fatto campagna elettorale al M5S per le regionali e la sede cittadina del MoVimento è addirittura in una delle mie proprietà immobiliari.

Indicevo assemblee del MoVimento quando ancora Antonio Venturino - il deputato regionale eletto nella mia città, dalla mia città - non si era neanche iscritto al M5S.

...e non mi pento affatto di ciò.

Ma c'è qualcosa che non mi quadra... e per questo non sono ancora andato a votare... e non so ancora se ci andrò.

Voglio dire: Claudio Messora - uno dei più grandi blogger italiani (imho) - da almeno un anno intervista economisti del calibro di Alberto Bagnai (che potete conoscere in questa intervista di 2 ore e 40 minuti) allo scopo di divulgare informazioni inerenti gli scenari possibili che si aprirebbero a seguito di un'eventuale uscita dell'Italia dalla moneta unica.

E credo di poter dire senza tema di smentita che Messora sostenga il MoVimento senza neanche preoccuparsi di nasconderlo (non che dovrebbe farlo, dal mio punto di vista).

Ma ciò nonostante Grillo si ostina a trattare il tema dell'uscita dall'Euro come se fosse un argomento marginale, di poco conto, ostinandosi ad aprire i sui comizi urlando:

- "Mandiamoli tutti a casa.."

Beh, francamente non era questo ciò che mi aspettavo.

Speravo fortemente che finalmente avrei visto salire sui palchi scienziati; economisti; analisti; naturalisti ecc... i quali mi avrebbero mostrato (dimostrato) attraverso diagrammi di programmazione; diagrammi di flusso; modelli previsionali ; proiezioni ecc...

...quale sia la situazione del nostro Paese al di là di ogni ragionevole dubbio, ed ovviamente le possibili soluzioni.

Invece, in questa campagna elettorale... ho sentito sbraitare... sbraitare... sbraitare... e molto poco altro.

~WÃSÐ Lifestyle~
Witt83
Inviato: 23/2/2013 20:14  Aggiornato: 23/2/2013 20:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 419
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ieri pomeriggio, in piazza, sul maxischermo credo sia stato mandato in onda anche questo filmato di Vittorio Arrigoni:

http://www.youtube.com/watch?v=XA-rFaQBNnQ

Sono contento che le sue parole siano arrivate in una piazza stracolma e le posto anche qui.

Ciao Vittorio, riposa in pace

La terra possiede risorse sufficienti per provvedere ai bisogni di tutti, ma non all'avidità di alcuni. Gandhi
vivatesla
Inviato: 23/2/2013 20:14  Aggiornato: 23/2/2013 20:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2010
Da:
Inviati: 147
 Re: Beppe Grillo a Roma
A chi volesse vedersi il comizio in differita di ROMA , io l ho scaricato-visto qui :
http://www.youtube.com/watch?v=6SDc7K7KOVY

DjGiostra
Inviato: 23/2/2013 20:14  Aggiornato: 23/2/2013 20:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Tad:
Ma scusa un attimo.. ma davvero ti aspettavi che in 2 ore di intervento Grillo poteva
far salire sul palco gli economisti a parlare quando la gente e' li per ascoltare Grillo
e i candidati M5S ?

Io la trovo una pessima idea. La gente va caricata a mille solo come Grillo sa fare.
Poi e solo poi tramite i vari canali puo' far intervenire gli esperti.
Sia chiaro: Questo e' il mio pensiero...

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
horselover
Inviato: 23/2/2013 20:20  Aggiornato: 23/2/2013 20:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Beppe Grillo a Roma
chiedendo il voto si fa credere possibile cambiare una nazione che è militarmente occupata, economicamente dipendente e culturalmente disastrata con una semplice crocetta . la regione sicilia con i suoi atti legali non è riuscita a bloccare i lavori del muos di niscemi invece i ragazzi che si sono messi in mezzo alla strada ce l'hanno fatta

Sertes
Inviato: 23/2/2013 20:25  Aggiornato: 23/2/2013 20:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ho appena lanciato il tag #RobaDaDenuncia




Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
TAD
Inviato: 23/2/2013 20:28  Aggiornato: 23/2/2013 20:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
DjGiostra:

Citazione:

La gente va caricata a mille solo come Grillo sa fare.


Si, può darsi che per vincere le elezioni questa sia la strada da seguire.

Ma io, una strategia del genere... la definisco populismo, niente di più.

...e con me non attacca: io voglio vedere le equazioni, e le voglio vedere in campagna elettorale, sui palchi, davanti a 800.000 persone.

Voglio la matematica... non l'intrattenimento.

Questo, per me, è il cambio di paradigma.

~WÃSÐ Lifestyle~
Redazione
Inviato: 23/2/2013 20:38  Aggiornato: 23/2/2013 20:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Beppe Grillo a Roma
A proposito di "capitalismo umano" segnalo questo forum su Adriano Olivetti.

DjGiostra
Inviato: 23/2/2013 20:38  Aggiornato: 23/2/2013 20:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Tad:
Citazione:
Si, può darsi che per vincere le elezioni questa sia la strada da seguire.

Che e' la cosa piu' importante se vuoi cambiare qualcosa...

Citazione:
Ma io, una strategia del genere... la definisco populismo, niente di più.

E io un politico populista lo definisco un vero politico !!
Il populismo deve essere alla base di un politico !
(populismo inteso nel vero senso della parola e non nel senso di quello che gli e' stato
affibiato a Grillo)

Citazione:
...e con me non attacca: io voglio vedere le equazioni, e le voglio vedere in campagna elettorale, sui palchi, davanti a 800.000 persone.

Il problema e' : Le 800.000 persone vogliono vedere le stesse cose che vuoi vedere tu
in piazza ?

Citazione:
Voglio la matematica... non l'intrattenimento.

Idem come sopra.

Citazione:
Questo, per me, è il cambio di paradigma.

E mi sta benissimo..
Parliamoci chiaro: Anche io piuttosto di tante parole preferirei sapere cosa hanno
intenzione di fare ma ,sempre a mio avviso, Se il piazza spacchi a malureddus ai
cittadini con numeri che probabilmente non capiranno mai (io in primis), la possibilita'
che questi si sveglino e' parecchio remota.
(Daltronde, quale altro schieramento ha portato in piazza esperti a parlare alla gente
di numeri ???
)

Senza nessunissima polemica....

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
davlak
Inviato: 23/2/2013 20:39  Aggiornato: 23/2/2013 20:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Autore: fefochip Inviato: 23/2/2013 19:53:42

@ davlak

non ho capito cosa ci sarebbe da ridere


? avevo preparato il video già dal giorno prima dal finale di V per Vendetta.
Sertes mi ha letto nel pensiero. non hai seguito il link?

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
peonia
Inviato: 23/2/2013 20:40  Aggiornato: 23/2/2013 20:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
TAD, Grillo ha detto che per capire cosa si vuole fare rispetto alla moneta e uscita dall'euro, si faranno i referendum per far decidere al popolo...
democraticamente

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
TAD
Inviato: 23/2/2013 20:47  Aggiornato: 23/2/2013 20:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
@DjGiostra:

Citazione:

Se il piazza spacchi a malureddus ai
cittadini con numeri che probabilmente non capiranno mai (io in primis), la possibilita'
che questi si sveglino e' parecchio remota.


Io, invece, avrei preferito che il M5S prendesse un 8% scarso in questa tornata, ma con una campagna elettorale fondata sulla divulgazione e l' informazione.

Perchè solo con la cultura puoi svegliare la gente.

Il problema è che occorre tempo, molto tempo e soprattutto non hai possibilità di riscuotere lo stesso successo che otterrai sbraitando contro la Casta.

Ma era esattamente un MoVimento fatto da poche persone, con le idee chiare ed una preparazione scientifica/sociologica fuori dal comune, ciò che intendevo costruire... con sacrificio, dedizione e - ribadisco - molto, molto tempo.

Invece ho la netta sensazione che, al contrario... si sia scelta la strada più breve.


P.S.: assolutamente senza nessuna polemica, siamo quì per confrontarci

~WÃSÐ Lifestyle~
dario77
Inviato: 23/2/2013 20:48  Aggiornato: 23/2/2013 20:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/8/2011
Da:
Inviati: 115
 Re: Beppe Grillo a Roma
Sertes quello che tu fai è manipolare le informazioni.

L'articolo sul comune di parma è datato 22/2, cioè ieri, che non era giornata di silenzio elettorale e non è nella posizione in cui lo mostri tu tu ma bensì a fondo pagina, dove vengono scalati gli articoli meno recenti. Mentre invece l'articolo su berlusconi è di oggi e segnala appunto il fatto che oggi, in giornata di silenzio il nostro silvio se ne sia uscito con quella dichiarazione.

Accostare i due articoli è disinformazione. lasci intendere che repubblica mentre critica berlusconi per una violazione di una regola compia la stessa violazione all'articolo successivo. Cosa che per l'appunto è falsa.

Poi se volevi criticare l'articolo sul comune di parma lo potevi fare comunque senza dover ricorrere a mezzi scorretti.

Sertes
Inviato: 23/2/2013 20:52  Aggiornato: 23/2/2013 20:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
dario77, io gli insulti li riservo alle occasioni proprio specialissime, e tu sei proprio un coglione: l'articolo è in prima pagina, adesso. Vai a controllare, prima di cagare il cazzo a me, imbecille.

PS: dopo non c'è nemmeno bisogno che torni qui a scusarti, come vedi ho già detto tutto io.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
TAD
Inviato: 23/2/2013 20:53  Aggiornato: 23/2/2013 20:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
@peonia:

Citazione:

AD, Grillo ha detto che per capire cosa si vuole fare rispetto alla moneta e uscita dall'euro, si faranno i referendum per far decidere al popolo...
democraticamente


So bene cosa ha detto Grillo, mia cara peonia... e non posso fare a meno di risponderti così come ho già fatto sopra:

- "...così come è stato fatto in Grecia?"

Ormai dovresti saperlo: io sono complottista, patologicamente complottista e orgoglioso di esserlo.

Ritengo che l'uscita dall'Euro possa avvenire solo con una fortissima volontà politica...

...secondo me non lasceranno mai, ai noi comuni mortali, possibilità di scelta su qualcosa di così determinante per il futuro dell'intero mondo occidentale...

~WÃSÐ Lifestyle~
dario77
Inviato: 23/2/2013 21:03  Aggiornato: 23/2/2013 21:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/8/2011
Da:
Inviati: 115
 Re: Beppe Grillo a Roma
La repubblica on line non ha una prima pagina, ha una home page dove rimangono gli articoli per un certo tempo, prima i più recenti poi quelli più vecchi. La data di quell'articolo è di ieri, 22/2 ed infatti sta quasi in fondo alla pagina. Può controllare chiunque aprendo il sito e verificare data e posizione dell'articolo.

Vedi sertes quando qualcuno ti becca con le mani nella marmellata tendi a diventare aggessivo.
Io non ho bisogno di insultarti per dimostrare quello che sei, fai tu tutto da solo con le tue manine.

peonia
Inviato: 23/2/2013 21:05  Aggiornato: 23/2/2013 21:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
TAD ma tu l'hai seguito tutto il "comizio" di ieri? non sembra...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
fefochip
Inviato: 23/2/2013 21:08  Aggiornato: 23/2/2013 21:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
a proposito di politica , di economia e di guerra ....

non solo un cacciabombardiere è una macchina per seminare morte e basta ma in piu questo f35 è pure na "sòla"

Ancora problemi agli F35

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Golem
Inviato: 23/2/2013 21:09  Aggiornato: 23/2/2013 21:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2012
Da:
Inviati: 57
 Re: Beppe Grillo a Roma
VOCE FUORI DAL CORO:

all'inizio anch'io ero convinto di votare M5S ma poi, avendo visto come s'è comportato con Favia e l'altra consigliera (di cui ora mi sfugge il nome), cacciati in malo modo con una decisione insindacabile di Grillo sinceramente ho cambiato idea (voterò M5S solo per il Lazio, alle nazionali voterò Rivoluzione Civile). Sinceramente, non posso fidarmi di uno così: poi, se vedrò che Grillo non farà il bello e i cattivo tempo e che la sua politica mantiene quel che promette, magari lo voterò, se Dio vuole, la prossima volta anche alle politiche.

Ma davvero non mi è piaciuta quella mossa dittatoriale, tanto più che la consigliera (di cui sempre non ricordo il nome) ha ricevuto su facebook (nonché direttamente dalle sue colleghe e compagne di movimento elette con lei) infinità di insulti, ostracismo e persino minacce di morte anche indirizzate ai suoi figli (quest'ultima cosa non dalle sue colleghe, però!).

Questo per me vuol dire che il clima è, o tende a essere (o almeno se ne vede il grave rischio) quello di una generale lobotomizzazione dei grillini e un appiattimento sulle idee del capo... altro che restituzione del potere ai cittadini!

E Grillo, che io sappia, non ha neppure chiesto scusa o redarguito i suoi, nulla.

Per me questo è un segnale mooolto negativo: per questo non lo voterò alle politiche.

Tra l'altro, se fosse stato realmente coerente, allora avrebbe dovuto cacciare dal movimento anche il sindaco di Parma che, non appena eletto, si è fatto intervistare da CHI... CHI, il giornale di gossip di proprietò di Berlusconi, vi rendete conto??!! Squalificante al massimo, altro che andare a Ballarò o rilasciare un'intervista tutto sommato innocua come hanno fatto quei due consiglieri (che appunto è stato il motivo per cui sono stati cacciati).

Se poi vedessi, col tempo, che questi segnali negativi non sono strutturali ma potranno essere considerati solo incidenti di percorso, allora il M5S avrà anche il mio voto.

Intendiamoci, io sono contento che voi tutti , e come voi molti altri, lo votiate in massa, se non altro per vedere l'effetto che fa!!...

Lestaat
Inviato: 23/2/2013 21:09  Aggiornato: 23/2/2013 21:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Beppe Grillo a Roma
@TAD
Citazione:
Io, invece, avrei preferito che il M5S prendesse un 8% scarso in questa tornata, ma con una campagna elettorale fondata sulla divulgazione e l' informazione.


Anche io TAD, anche io, è prematuro ora e rischiano di sputtanarsi a causa degli inevitabili giochetti cui saranno sottoposti non avendo la maggioranza.

Ma tant'è...pare che o la va o la spacca.

Oddio....detto così suona tanto speranzoso...spetta che correggo il tiro.... :P

Non penso che tutto questo serva davvero a risolvere i problemi ormai radicati nel nostro modo di concepire la realtà, ma c'è onestamente da ammettere che è piacevole vedere un passetto dalla parte giusta e soprattutto sarà piacevole vedere tante di quelle facce da culo in meno nei palazzi del presunto potere.

Citazione:
Perchè solo con la cultura puoi svegliare la gente. [CUT]


Eh...non c'ho quasi il coraggio di dirtelo ma...la cultura, così come la verità non servono granchè con quella che chiami "la gente" e l'abbiamo visto.
L'abbiamo visto tante di quelle volte che ormai anche i sassi dovrebbero averlo capito.
Ora, non è che non serva tout court, ma serve a risvegliare solo chi è già disposto ad essere svegliato.
E questa è opera del tempo, qualcuno direbbe divina, io dico inevitabile ma con tempi da evoluzione dell'uomo.....non è per adesso, insomma.
Speriamo solo che tutto questo serva per fare un po più di luce in quei giochetti, che li mostrino per la loro pochezza e facilità dìuso, che rendino un po' più evidente a più persone quanto in realtà, amminisrare bene e fare le cose insieme e in tanti sia facile.


In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
TAD
Inviato: 23/2/2013 21:11  Aggiornato: 23/2/2013 21:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
@peonia:

Ho seguito il comizio di ieri e Grillo non ha detto niente di nuovo rispetto a quando fui io stesso a montargli il palco quì a Piazza Armerina (EN) qualche giorno prima delle elezioni regionali.

Tanto che ormai... mi sono pure stufato di ascoltarlo.

Tuttavia se c'è qualche passaggio dell'intervento di ieri che vuoi portare alla mia attenzione... sono quì e ti leggerò con interesse.

~WÃSÐ Lifestyle~
peonia
Inviato: 23/2/2013 21:14  Aggiornato: 23/2/2013 21:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
Scusa Dario77 ma la scritta AGGIORNATO ALLE 19.59 l'ha messa Sertes???

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
fefochip
Inviato: 23/2/2013 21:15  Aggiornato: 23/2/2013 21:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ dario 77
Citazione:
L'articolo sul comune di parma è datato 22/2, cioè ieri, che non era giornata di silenzio elettorale e non è nella posizione in cui lo mostri tu tu ma bensì a fondo pagina, dove vengono scalati gli articoli meno recenti. Mentre invece l'articolo su berlusconi è di oggi e segnala appunto il fatto che oggi, in giornata di silenzio il nostro silvio se ne sia uscito con quella dichiarazione.
Accostare i due articoli è disinformazione.lasci intendere che repubblica mentre critica berlusconi per una violazione di una regola compia la stessa violazione all'articolo successivo. Cosa che per l'appunto è falsa.


wow che segnalazione ....praticamente un gran favore a berlusconi di poter parlare tramite giornale nonostante il silenzio.

i due articoli sono assolutamente coerenti al regime : da una parte dare voce non legale (tanto non ci sarà nessuna pena per questo) solo a una parte dall'altro con la storia che repubblica è una pagina unica far vedere lo stesso un articolo di ieri che getta discredito sul M5S

complimenti dario77 sei proprio una faina

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 23/2/2013 21:17  Aggiornato: 23/2/2013 21:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ golem
Citazione:
Ma davvero non mi è piaciuta quella mossa dittatoriale, tanto più che la consigliera (di cui sempre non ricordo il nome) ha ricevuto su facebook (nonché direttamente dalle sue colleghe e compagne di movimento elette con lei) infinità di insulti, ostracismo e persino minacce di morte anche indirizzate ai suoi figli (quest'ultima cosa non dalle sue colleghe, però!).


perche ho come l'impressione che se basi tutta la tua critica su quell'episodio di cui non ricordi nemmeno il nome hai solo cercato la prima scusa per non votarlo?

tanto piu che scrivi
Citazione:
Intendiamoci, io sono contento che voi tutti , e come voi molti altri, lo votiate in massa, se non altro per vedere l'effetto che fa!!...



libero di votare e pensare quello che ti pare ma venirci a dire che sei contento che lo votiamo ma tu non lo voti è paradossale

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
peonia
Inviato: 23/2/2013 21:20  Aggiornato: 23/2/2013 21:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
No TAD, nulla di particolare è l'insieme che volevo vedessi, per me è stata la prima volta che l'ho visto dall'inizio alla fine ed ho sentito Grillo per intero, ma ho notato che molta gente ne parla male, senza aver ascoltato,(non è il tuo caso) e nemmeno ha letto il programma, anzi nemmeno crede ci sia....
si lascia convincere dalla marea di calunnie e diffamazioni e disinformazioni, come il post con la foto che ho postato più su...fatta da uno del PD!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
orne
Inviato: 23/2/2013 21:21  Aggiornato: 23/2/2013 21:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Beppe Grillo a Roma
@TAD

Citazione:
Io, invece, avrei preferito che il M5S prendesse un 8% scarso in questa tornata, ma con una campagna elettorale fondata sulla divulgazione e l' informazione. Perchè solo con la cultura puoi svegliare la gente.


Questo va bene per le persone che i grafici li capiscono, immagino che sia il tuo caso.

Quello che invece ha convinto me è il fatto che con i 20 punti del M5S noi italiani ci possiamo riprendere il nostro paese.
Non fraintendermi, so benissimo che non tutto sarà attuabile, ma se ci attiviamo tutti, con entusiasmo, possiamo realizzarne molte e tornare a vivere serenamente, pur essendo consci che ci vorranno ancora almeno 5-6 anni di sacrifici (stavolta partendo dall'alto).

Una domanda: i tuoi corregionali li conosci già, ma hai mai letto i curriculum dei candidati per camera e senato? Sono persone preparate, che, secondo me, quando saranno posti davanti a questi problemi si danneranno l'anima per risolverli.

Comunque, IMHO, anche Grillo è stato colto di sorpresa dalla crescita che ha avuto il movimento da qualche mese a questa parte.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
davlak
Inviato: 23/2/2013 21:22  Aggiornato: 23/2/2013 21:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Autore: dario77 Inviato: 23/2/2013 20:48:10

Sertes quello che tu fai è manipolare le informazioni.

L'articolo sul comune di parma è datato 22/2, cioè ieri, che non era giornata di silenzio elettorale e non è nella posizione in cui lo mostri tu tu ma bensì a fondo pagina, dove vengono scalati gli articoli meno recenti. Mentre invece l'articolo su berlusconi è di oggi e segnala appunto il fatto che oggi, in giornata di silenzio il nostro silvio se ne sia uscito con quella dichiarazione.

Accostare i due articoli è disinformazione. lasci intendere che repubblica mentre critica berlusconi per una violazione di una regola compia la stessa violazione all'articolo successivo. Cosa che per l'appunto è falsa.

Poi se volevi criticare l'articolo sul comune di parma lo potevi fare comunque senza dover ricorrere a mezzi scorretti.


raramente mi è capitato su LC di leggere un commento più sciocco e\o in malafede.
soprattutto MAI mi è capitato di leggerli in difesa della disinformatja di regime.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
senoniochi
Inviato: 23/2/2013 21:26  Aggiornato: 23/2/2013 21:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da: roma
Inviati: 58
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Sertes, Dario77

Purtroppo non so come aggiungere le immagini (qualcuno può spiegarlo al volo o dirmi dove cercare?)

comunque mi compare solo la notizia su berlusconi, quella di pizzarotti non c'è.

Mica Repubblica assembla le notizie su misura?

Sertes, adesso tu come la vedi? (la home, dico )

Stampella
Inviato: 23/2/2013 21:26  Aggiornato: 23/2/2013 21:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Guarda Dario, oggi pom leggevo anche io la Rep on line e l'articolo era li.
Purtroppo non sono riuscito a fare il collegamento logico che ha fatto Sertes e non mi ero accorto del fattaccio. Menomale che c'è gente sveglia in giro. Grazie Sertes per aver capito e denunciato.

Dario, ringrazia in redazione per la diretta del comizio su Rep tv.

invisibile
Inviato: 23/2/2013 21:27  Aggiornato: 23/2/2013 21:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Beppe Grillo a Roma
@TAD
Probabilmente Grillo la pensa come te, e anche io.
Credo che la situazione gli abbia forzato la mano. Mi spiego: da una parte la pressione del potere, con la crisi creata ad arte, che sta facendo degenerare il tessuto sociale in maniera molto veloce e dall'altra la rabbia della gente che vede peggiorare la situazione sta creando i presupposti per arrivare ad una situazione in stile Grecia in breve tempo. Questo potrebbe portare ad una situazione di scontro violento e a quel punto vince il sistema. Credo che sia stato obbligato a fare quello che ha fatto visto i tempi a disposizione e la pressione del potere.
Le elezioni sono una opportunità e credo abbia pensato "proviamoci".
Un'altra cosa che é successa é il grande consenso che ha avuto e che non si aspettava ora. Lo ha detto più volte e tendo a credergli. Lo vedo contento ma allo stesso tempo spaventato per l'enorme responsabilità che gli sta piovendo addosso.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Sertes
Inviato: 23/2/2013 21:29  Aggiornato: 23/2/2013 21:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Golem ha scritto:
Tra l'altro, se fosse stato realmente coerente, allora avrebbe dovuto cacciare dal movimento anche il sindaco di Parma che, non appena eletto, si è fatto intervistare da CHI... CHI, il giornale di gossip di proprietò di Berlusconi, vi rendete conto??!! Squalificante al massimo, altro che andare a Ballarò o rilasciare un'intervista tutto sommato innocua come hanno fatto quei due consiglieri (che appunto è stato il motivo per cui sono stati cacciati).


Ciao Golem, benvenuto.
Credo che il tuo voto dovrebbe essere ben più ragionato e approfondito di una considerazione su "una consigliera di cui mi sfugge il nome".
Detto questo, la Salsi è stata allontanata perchè nonostante ci fosse il divieto di andare in televisione a partecipare a talk-show, lei c'è andata e ha parlato a nome del M5S a livello nazionale.
Favia è stato allontanato perchè ha criticato più volte la direzione del M5S, e con un intervista televisiva concordata, mentre stringeva patti con Tavolazzi, un altro diffidato allontanato dal M5S.

Pizzarotti ha fatto un intervista, concordata, in cui ha parlato da sindaco di Parma.

...giusto per correttezza, dato che hai scritto una cosa verificabilmente falsa.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
fefochip
Inviato: 23/2/2013 21:31  Aggiornato: 23/2/2013 21:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
comunque mi compare solo la notizia su berlusconi, quella di pizzarotti non c'è.


cè guarda meglio piu in basso dopo i 4 video al centro pagina....



il punto è che se pure è un articolo di ieri non conta una minchia.

con questo ragionamento si potrebbe pubblicare un articolo sul capitale di marx a ridosso delle elezioni ....

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Red_Knight
Inviato: 23/2/2013 21:32  Aggiornato: 23/2/2013 21:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Sertes

Per essere precisi, la Legge nei giorni prima del voto vieta la propaganda attiva tramite affissioni, insegne, volantinaggio e anche quella verbale, e per estensione anche le trasmissioni radiotelevisive a tema elettorale.
Per anacronismo, incompletezza, pigrizia o disattenzione, e probabilmente anche per impossibilità materiale, non disciplina affatto il Web in tal senso, e quindi La Repubblica non ha violato nessuna regola. Del resto non è pensabile che un sito chiuda i battenti per 48 ore o si sforzi di rivedere i suoi contenuti e renderli inaccessibili all'occorrenza (anche il blog di Grillo è interamente leggibile e ha il video di ieri in prima pagina, giustamente). Chi lo vuole leggere se lo legge, insomma.
Tra l'altro, sempre per precisione, da me in questo momento non si vede l'articolo incriminato. EDIT: invece si vede. Colpa mia.

In realtà neanche Berlusconi ha violato alcuna legge ma solo l'etichetta normalmente rispettata negli altri paesi europei (e che da lui non ci si è mai nemmeno aspettati...).

Sertes
Inviato: 23/2/2013 21:32  Aggiornato: 23/2/2013 21:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
senoniochi ha scritto:
@Sertes, Dario77

Purtroppo non so come aggiungere le immagini (qualcuno può spiegarlo al volo o dirmi dove cercare?)

comunque mi compare solo la notizia su berlusconi, quella di pizzarotti non c'è.

Mica Repubblica assembla le notizie su misura?

Sertes, adesso tu come la vedi? (la home, dico )


Esattamente come prima, la notizia è a metà della prima pagina di repubblica.it

Entri nella pagina, Ctrl+F, "Cinque Stelle", oplà.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
oldemi
Inviato: 23/2/2013 21:33  Aggiornato: 23/2/2013 21:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma
Autore: Al2012 Inviato: 23/2/2013 17:40:21


Questo discorso lo dedico soprattutto a tutti quelli che ancora non hanno compreso il vero significato di “Decrescita”

Grazie AL2012,adoro il sudamerica,ma mi era sfuggito questo grande uomo,José “Pepe” Mujica.
mi sono commosso davvero!non mi capita spesso!

Paolo69
Inviato: 23/2/2013 21:34  Aggiornato: 23/2/2013 21:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Speravo fortemente che finalmente avrei visto salire sui palchi scienziati; economisti; analisti; naturalisti ecc... i quali mi avrebbero mostrato (dimostrato) attraverso diagrammi di programmazione; diagrammi di flusso; modelli previsionali ; proiezioni ecc...


Quest è bella , sai che palle , io già mi rompevo ad ascoltare i cndidati prima di grillo....
Ci sará tempo e luogo adatto per queste cose , che non è da un palco in campagna elettorale di fronte a 800 mila persone , non trovi?
Per questo ci sono i tavoli di lavoro parlamentare e governativi...

senoniochi
Inviato: 23/2/2013 21:35  Aggiornato: 23/2/2013 21:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da: roma
Inviati: 58
 Re: Beppe Grillo a Roma
Hai ragione, sta laggiù

Cavillando si potrebbe dire che Pizzarotti non è in corsa. Se il divieto vale anche per i giornali online (non so), possono benissimo attaccarsi a questo.

Ma l'intento è chiaro, oggi come ieri.



@sertes: la mia domanda era: come si fa a inserire un'immagine salvata su hd qui in un post (volevo allegare il mio screenshot)

fefochip
Inviato: 23/2/2013 21:43  Aggiornato: 23/2/2013 21:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ red_knight
Citazione:
Del resto non è pensabile che un sito chiuda i battenti per 48 ore o si sforzi di rivedere i suoi contenuti e renderli inaccessibili all'occorrenza (anche il blog di Grillo è interamente leggibile e ha il video di ieri in prima pagina, giustamente). Chi lo vuole leggere se lo legge, insomma.


non è "pensabile"?
cioè fammi capire non è "pensabile" di rimuovere dalle prime pagine web di testate giornalistiche i contenuti vietati trasmessi per altro mezzo?
stai scherzando vero?ci vuole tre secondi netti
la legge c'è ,al limite si specifica che vale pure per il web e ci si adegua punto e basta.
non servirebbe nemmeno dirlo ma ormai siamo cosi abituati che se possiamo fregare in qualche modo o con qualche cavillo lo facciamo .

poi spiegami come fai minimamente a paragonare un blog o sito privato (ce lo avrà penso pure berlusconi ...o no? ....mai controllato) a una testata giornalistica web che ha il suo corrispondente nella carta stampata.

se vai sul sito di grillo che ti aspetti ? propaganda a suo favore mi pare chiaro
se vai sul sito della repubblica invece ti aspetti dei servizi giornalistici imparziali e non propaganda


come si fa a pensare cose cosi non lo capisco proprio

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pielpino
Inviato: 23/2/2013 21:43  Aggiornato: 23/2/2013 21:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/9/2011
Da:
Inviati: 39
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 22/2/2013 22:05:32

Ho visto il comizio. Ma le immagini dalla skycam, e le decine di inquadrature professionali da ogni angolo della piazza da dove venivano?

Non mi dite che il M5S ha una "troupe" televisiva del genere, perchè non ci posso credere.


Riguardo le riprese è stato utilizzato un piccolo drone già provato a Torino, qui la prova

http://www.facebook.com/photo.php?v=4325552422997&set=vb.1412745187&type=2&theater

riguardo la regia hanno utilizzato wirecast con lan interna tra cam, per la diffusione sky ha concesso il ponte satellitare, infatti è partita la polemica su twitter riguardo questa "esclusiva", tanto che il direttore di sktytg24 ha dovuto sottolineare che la loro concessione è a disposizione di chiunque voglia, infatti hanno ottenuto il fatto di poter mandare in diretta l'evento senza metterci la regia,anche se chiunque poteva utilizzare il flusso prendendolo dal tubo.

I registi erano Matteo Ponzano ed altri due che lo fanno di mestiere,ma sono attivisti e/o simpatizzanti, avrai notato infatti qualche "sbavatura" sui tempi. Le attrezzature in più come pannelli, palco etc etc invece come al solito pagati tramite le donazioni.


C'è stata inoltre la polemica dei giornalisti italiani non lasciati andare sul palco, che sui giornali si è tradotto come notizia principale dell'evento per oscurare contenuti e cifre, al grido di fascismo, libera informazione. Siccome conosco alcuni che hanno organizzato un po il tutto, il discorso è semplice, i media stranieri han fatto le cose secondo le regole, chiesto i pass da giorni,mentre quelli italiani si son presentate alle 18 della domenica pretendendo di avere la precedenza, ribadisco sul palco e nel backstage, ma lo spazio era esaurito da quelli stranieri. Comunque poi son stati fatti entrare.

EDIT:Correggo alle 18 del venerdì

Sertes
Inviato: 23/2/2013 21:44  Aggiornato: 23/2/2013 21:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Dunque, apri un sito di upload di immagini come www.imageshack.us e poi carichi l'immagine.

Poi clicchi l'immagine per vederla in grande, fai click con il tasto destro, appare il link con l'indirizzo dell'immagine, che devi copiare.

Poi vieni su LC, crei un messaggio e incolli il link all'immagine

Davanti al link scrivi [ img ] e dopo il link scrivi [ /img ] , così:



E il risultato è questo:


Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
peonia
Inviato: 23/2/2013 21:45  Aggiornato: 23/2/2013 21:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
SENONIOCHI
Te l'ho scritto in pvt come si mette...


Sertes, non avevo visto, stavo scrivendo...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
davlak
Inviato: 23/2/2013 21:45  Aggiornato: 23/2/2013 21:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Autore: Sertes Inviato: 23/2/2013 21:29:38

la Salsi è stata allontanata perchè nonostante ci fosse il divieto di andare in televisione a partecipare a talk-show, lei c'è andata e ha parlato a nome del M5S a livello nazionale.
Favia è stato allontanato perchè ha criticato più volte la direzione del M5S, e con un intervista televisiva concordata, mentre stringeva patti con Tavolazzi, un altro diffidato allontanato dal M5S.

Pizzarotti ha fatto un intervista, concordata, in cui ha parlato da sindaco di Parma.

...giusto per correttezza, dato che hai scritto una cosa verificabilmente falsa.


ad essere precisi non c'era ancora il divieto ma era fortemente sconsigliato.
il divieto vero e proprio è arrivato dopo qualche tempo.
il punto è che il giorno dopo la puntata di Ballarò apparve questo post di Beppe Grillo, in cui si faceva notare anche che partecipare a quelle trasmissioni richiede un pelo sullo stomaco e una malizia che si presume gli attivisti del M5S non abbiano, e ciò li porta a essere impreparati agli attacchi dei politicanti di mestiere (cosa che si era verificata puntualmente a Ballarò con la Salsi).
da quel momento la Salsi si adoperò in tutti i salotti televisivi (ovviamente ben pagata) andando a sparlare del movimento e del presunto sessismo di Grillo e Casaleggio e di altri attivisti.

Il divieto riguarda i TALK SHOW e non la tv in generale.

quanto a Favia il furbettino, come la Salsi, è stato delegittimato dall'uso del simbolo del Movimento (chiariamo: nessuno dei due è stato cacciato in senso stretto).
la delegittimazione è arrivata un bel pò di tempo dopo l'intervista trappola di piazzapulita (che a mio avviso era organizzata), ed è stata dovuta per ammissione stessa di Favia (trovate il video sul suo canale YT) al fatto che lui voleva fare un altro mandato, il terzo, quando lo statuto del movimento lo VIETA.
la sua insistenza, è stata la goccia che ha fatto traboccare Grillo e Casaleggio che già avevano comunicato la perdita di fiducia in Favia il giorno dopo piazzapulita.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
JohnTitor
Inviato: 23/2/2013 21:46  Aggiornato: 23/2/2013 21:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Beppe Grillo a Roma
Il Cav contro i magistrati 'Sono peggio della mafia'
'Hanno messo in giro la storia del Bunga Bunga, una mistificazione'. Pd: 'Violate le regole'

Beppe Grillo ha detto che 'la mafia è meglio dello stato'. Almeno 2 volte.

Golem
Inviato: 23/2/2013 21:49  Aggiornato: 23/2/2013 21:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2012
Da:
Inviati: 57
 Re: Beppe Grillo a Roma
Non è che io baso tutta la mia critica... io mi limito a osservare i segnali, i particolari (perché sono sempre i particolari che, secondo me, descrivono l'essenza, ciò che sta sotto la superficie): ripeto, io aspetto, se poi quel segnale non avrà seguito, io sarò ben felice di votare M5S (ti sbagli, sai, prima di quel fatto ero felicissimo di dargli il mio voto).

E per altro, se credi che quell'episodio sia di poco conto forse potrebbe essere che sei tu a sottovalutarne l'importanza (almeno io se fossi in te non lo escluderei)...

In quell'atto, a mio avviso, ci sono parecchi elementi affatto positivi:

1) DISCUSSIONE ZERO: quest'episodio dimostra infatti che Grillo non è disposto a discutere degli errori altrui (ammesso che ciò che loro hanno fatto sia davvero sbagliato). E se non è disposto a discutere gli eventuali errori degli altri magari indicendo delle assemblee o delle discussioni via internet, sarà in grado di discutere i propri di errori? Mah! Ma questa è un'annotazione a margine...

2) APPIATTIMENTO SULLE IDEE DEL CAPO: la violenza con cui moltissimi grillini si sono scagliati contro la Salsi (ecco come si chiama!) la dice lunga (tra l'altro evidenziando anche del bieco maschilismo, visto che con Favia si sono ben guardati dal trattarlo a quel modo: tra l'altro anche Grillo aveva usato epiteti nei confronti di lei piuttosto sessisti, ma vabbè, diciamo che non ha saputo resistere alla tentazione di lasciarsi andare a qualche battuta sin troppo facile... capita!). Dice che questa gente sembra ormai, aver elevato Grillo a una sorta di santo intoccabile. Sai come si chiama questo a casa mia (quell'inaudita violenza, quella adesione incondizionata al diktat del capo)? MITOMANIA

3) AUTOCOMPIACIMENTO DEL CAPO: non solo Beppe Grillo non ha chiesto scusa ne nulla ma ha anche detto che, a chi non stavano bene queste sue decisioni irrevocabili e pensava che nel movimento non ci fosse democrazia poteva anche andare "fuori dalle palle" (testuali parole). A parte il fatto che questo è quel che io ho fatto (visto che, alla luce di questi fatti, sono convinto della poca democrazia all'interno del movimento), a parte questo, dico, il fatto che lui non si sia neppure scomodato a chiedere scusa per me POTREBBE essere un segnale che per lui è normale che ci sia gente così invasata, anzi, probabilmente, se ne compiace anche. Io questo lo trovo pericoloso...

Dunque, per concludere, la mia sarà una politica di attesa, per vedere dove e se casca l'asino...

Non ho alcun pregiudizio, però, questo no....

DjGiostra
Inviato: 23/2/2013 21:51  Aggiornato: 23/2/2013 21:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Jhon Titor:
SEI MESCHINO !!!!! Metti anche il motivo per cui Grillo fece quella dichiarazione !!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
senoniochi
Inviato: 23/2/2013 21:53  Aggiornato: 23/2/2013 21:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da: roma
Inviati: 58
 Re: Beppe Grillo a Roma
@sertes, peonia e ivan

grazie mille è molto chiaro... non mi capacitavo del fatto che non ci fosse un modo per caricare dall'hd! (mah)

Paolo69
Inviato: 23/2/2013 21:55  Aggiornato: 23/2/2013 21:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
adoro il sudamerica,ma mi era sfuggito questo grande uomo,José “Pepe” Mujica. mi sono commosso davvero!non mi capita spesso!


Ci fossere altri due tre uomini che mettessero in pratica quei pensieri nei punti chiave del pianeta cambierebbe il mondo!

davlak
Inviato: 23/2/2013 21:56  Aggiornato: 23/2/2013 21:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Autore: JohnTitor Inviato: 23/2/2013 21:46:07

Il Cav contro i magistrati 'Sono peggio della mafia'
'Hanno messo in giro la storia del Bunga Bunga, una mistificazione'. Pd: 'Violate le regole'

Beppe Grillo ha detto che 'la mafia è meglio dello stato'. Almeno 2 volte.




dal sito di Messora:

Decima critica: Equitalia (o Serit, come si chiama al Sud) uccide le proprie vittime, la mafia no.
Questa battuta di Grillo, detta in campagna elettorale per l’elezione del sindaco di Palermo, è stata vista come una gaffe, o un’uscita di cattivo gusto, o addirittura come un’apologia della mafia. Per me non è neanche una battuta. È semplicemente un dato di fatto: il paradosso non è contenuto nell’affermazione ma nella realtà dei fatti, e cioè che quello Stato che dovrebbe proteggere i suoi cittadini li condanna a mendicare o al suicidio. Significa che accanto al nemico massimo della mafia abbiamo un altro nemico non meno temibile, e che per certi versi è peggiore perché è un falso amico. A Grillo si potrebbe dire che frasi così provocatorie, seppur vere, forse non andrebbero dette per non sollevare inutili polveroni. Ma non mi sento di avanzare questo consiglio, perché la battuta-che-non-è-battuta mi piace e la trovo vera. Lungi da Grillo fare l’occhiolino alla mafia, avendo – tra le altre cose – proposto un’idea tanto geniale, per quanto simbolica, come il calendario dei santi laici

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Morpheo70
Inviato: 23/2/2013 21:58  Aggiornato: 23/2/2013 21:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/5/2011
Da:
Inviati: 88
 Re: Beppe Grillo a Roma
peonia

Grazie ma Non ho bisogno di vedere altro, ormai è chiarissimo, basta guardare gli ultimi anni della gestione pdl e meno L,
nel caso MPS sono coinvolti entrambi,
nella regione Lazio sono coinvolti entrambi
in lombardia sono coinvolti entrambi
in Finmeccanica sono coinvolti entrambi
a taranto sono coivolti entrambi
IN TUTTA LA MERDA CHE STA USCENDO SONO COINVOLTI ENTRAMBI, ma è normale!!!!!!!
se non vuoi rotture di palle devi creare un sistema che aiuta tutti e che non fa' entrare nessuno oltre chi ci sta gia' dentro, non fa parte solo della
politica questo sistema, l' abbiamo anche per strada con grosse societa e il loro indotto, le aziende si mettono daccordo per non far entrare altre
ed in certi casi alcuni tecnici o amministratori sono collusi perche non devono esporsi oltre il dovuto e rischiano meno con la corruzione.
Se non si cambia adesso è finita!!

La mia speranza prima di Grillo era Monti, ma penso che ormai è chiaro perche è sceso in Politica ,si è messo la maschera ma non ha funzionato
oltre il danno vuole darci anche la beffa.

Lui è quello che deve creare il nuovo sistema, e molti dei politici attuali non ne fanno parte, ma l' hanno capito troppo tardi ihihihihih


DrHouse

mettiamo da parte il massone Grillo e tutti i fascisti che lo votano
l' alternativa potrebbe essere il partito dei pensionati?

forse non abbiamo bisogno di un alternativa? va tutto bene? BEATO TE'....AUGURI

TAD
Inviato: 23/2/2013 21:59  Aggiornato: 23/2/2013 22:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
Lestaat:

Citazione:

Ma tant'è...pare che o la va o la spacca.


invisibile:

Citazione:
Lo vedo contento ma allo stesso tempo spaventato per l'enorme responsabilità che gli sta piovendo addosso.


Questi due commenti riassumono in pochissimi caratteri quella che è la mia percezione dell'attuale situazione in cui sembra incorso il MoVimento Cinque Stelle.

E sottolineo: incorso.

Ed è per questo che ho più paura di Grillo a dare il mio voto al MoVimento: 30 deputati 5 Stelle alla camera, secondo me, sarebbero stati più che sufficienti per usare il grimaldello della politica dal basso...

...ma a questo punto prevedo che saranno molti più di 30...

...inizio a credere che saranno più di 60.

Ma 60 deputati sono una vera e propria forza politica... e non so davvero se intendo dare al Movimento tutta questa forza...

...comunque: ho tutta la notte per pensarci e... confido in LC


P.S.: Nel frattempo mi calo un litro di Nero d'Avola alla faccia del cancro

~WÃSÐ Lifestyle~
fefochip
Inviato: 23/2/2013 22:00  Aggiornato: 23/2/2013 22:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
una delle cose che adoro di piu del M5S è che si cerca di rimettere al primo posto la felicità del cittadino come fine ultimo di uno stato.

capisco che la "felicità" è un concetto molto astratto che deve essere concretizzato poi in una politica economica adeguata ma certamente è piu facile così che inseguire il DIO PIL come parametro di felicità di una nazione che è SICURAMENTE SBAGLIATO.

se aumenta l'occupazione e diminuisce il PIL sti cazzi!

se non andiamo piu in guerra e QUINDI diminuisce il PIL io sono contento anzi FELICE!

riciclando le materie prime si riduce il PIL e ne giova l'ambiente ...

se ne potrebbero fare a pacchi di questi esempi per indicare come questa storia del PIL a cui ci hanno abituati è una presa per il culo stratosferica.

da tempo lo dico e da tempo lo dice pure grillo .

io addirittura mi sa prima di lui parlavo di "decrescita non catastrofica" quando andava tanto di moda la "crescita sostenibile"

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
invisibile
Inviato: 23/2/2013 22:00  Aggiornato: 23/2/2013 22:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Beppe Grillo a Roma

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Pielpino
Inviato: 23/2/2013 22:01  Aggiornato: 23/2/2013 22:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/9/2011
Da:
Inviati: 39
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: JohnTitor Inviato: 23/2/2013 21:46:07

Il Cav contro i magistrati 'Sono peggio della mafia'
'Hanno messo in giro la storia del Bunga Bunga, una mistificazione'. Pd: 'Violate le regole'

Beppe Grillo ha detto che 'la mafia è meglio dello stato'. Almeno 2 volte.


sparare frasette leggendo un titolo, almeno citare le fonti no eh?Ok la metto io la tua fonte, così chiunque potrà notare la calunnia di quel titolo virgolettato anche, rispetto al senso del discorso,nonostante sia tagliato ad arte senza far sentire la domanda:

http://www.youtube.com/watch?v=D4Wa1uua3Bk

Ma guarda, il m5s Sicilia è così convinto che la mafia sia meglio dello stato che segue i consigli di Borsellino, sconfiggerla partendo dalla cultura, insegnando ai giovani i suoi meccanismi e non creare eroi tramite fiction tv.

http://www.sicilia5stelle.it/2013/02/leducazione-antimafia-dal-prossimo-anno-materia-di-insegnamento-nelle-scuole-siciliane/

oldemi
Inviato: 23/2/2013 22:03  Aggiornato: 23/2/2013 22:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma
Dai ragazzi non litigate ormai è arrivato il giorno delle elezioni,basta!
ognuno si tenga le sue idee.
Ma per quelli che andranno a votare PDL,ricordo che se volessero il rimborso dell'imu,bisogna inserire il codice iban sotto al simbolo.

LoneWolf58
Inviato: 23/2/2013 22:06  Aggiornato: 23/2/2013 22:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: TAD Inviato: 23/2/2013 21:59:46
...
Nel frattempo mi calo un litro di Nero d'Avola alla faccia del cancro
Vedi di non esagerare che se poi sbagli simbolo... sarà peggio del cancro

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
invisibile
Inviato: 23/2/2013 22:10  Aggiornato: 23/2/2013 22:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Beppe Grillo a Roma
TAD

Citazione:
incorso

E' proprio quello che intendevo dire.
Io penso che comunque anche lo scemo del villaggio sia meglio di una banda di assassini e ladri professionisti.
Ho guardato molti filmati (e anche dal vivo) dei candidati. Secondo me la grande maggioranza é in buona fede e vari hanno anche le palle.
Chiaramente la garanzia non c'è ma da quello che ho visto in Sicilia e nei comuni (Parma, Mira) mi sembra che le cose si mettano bene.
Finora i fatti mi sembra che confermino le aspettative.
Su questo (i fatti), visto che sei vicino al movimento, mi piacerebbe avere una conferma o smentita se ti va perché per me contano solo quelli.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Golem
Inviato: 23/2/2013 22:12  Aggiornato: 23/2/2013 22:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2012
Da:
Inviati: 57
 Re: Beppe Grillo a Roma
Cacchio, sono troppo lento a rispondere! Non ho fatto in tempo a rispondere alla prima obbiezione che già si sono affollate le risposte delle risponte!

Comunque sia: voi parlate di divieti... ma questi divieti, mi e vi chiedo, sono stati discussi da qualche parte oppure sono stati presi unilateralmente da Grillo e Casaleggio?

Ad ogni modo, non è che non sia d'accordo in sé con una posizione del genere (cioè quella di non andare a parlare in TV) ma, secondo me la reazione è stata davvero infelice: se c'è un problema, se ne discute, lo si affronta, se poi uno è incompatibile con il Movimento, allora bene, che se ne vada... ma quel modo a me sembra fascista, scusate la volgarità...

mitomania pura a cui non si è posto rimedio... Se poi la Salsi è andata a "sparlare" in giro è anche giustificata, visto il modo con cui è stata trattata... (neppure tanto da Grillo quanto dai grillini più realisti del re)...

Per me, in linea di principio, va benissimo il capo carismatico, ci mancherebbe, ma deve essere anche altrettanto virtuoso e nobile... Lo sarà? quest'episodio non me ne ha dato prova ma staremo a vedere...

tanto siamo tutti qui, ad attenderlo al varco...

invisibile
Inviato: 23/2/2013 22:12  Aggiornato: 23/2/2013 22:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Ma per quelli che andranno a votare PDL,ricordo che se volessero il rimborso dell'imu,bisogna inserire il codice iban sotto al simbolo.

Questa l'hai copiata dai commenti su "La Cosa".
Beccato!

Comunque é bellissima.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
fefochip
Inviato: 23/2/2013 22:12  Aggiornato: 23/2/2013 22:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Ma per quelli che andranno a votare PDL,ricordo che se volessero il rimborso dell'imu,bisogna inserire il codice iban sotto al simbolo.



più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
TAD
Inviato: 23/2/2013 22:15  Aggiornato: 23/2/2013 22:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
No, no, LupoSolitario... se andrò a votare le mie due crocette sulle due schede andranno automaticamente alle Cinque Stelle senza neanche bisogno di guardare: astensione o MoVimento...

...ulteriori casistiche non sono contemplate

~WÃSÐ Lifestyle~
DjGiostra
Inviato: 23/2/2013 22:15  Aggiornato: 23/2/2013 22:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Comunque sia: voi parlate di divieti... ma questi divieti, mi e vi chiedo, sono stati discussi da qualche parte oppure sono stati presi unilateralmente da Grillo e Casaleggio?


Non vorrei dire una stronzata (e se e' cosi chiedo venia sui ceci !!), me se non erro
queste regole sono state discusse sul blog.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 23/2/2013 22:18  Aggiornato: 23/2/2013 22:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Tad:
Citazione:
...ulteriori casistiche non sono contemplate


Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
davlak
Inviato: 23/2/2013 22:26  Aggiornato: 23/2/2013 22:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Autore: Golem Inviato: 23/2/2013 22:12:03

voi parlate di divieti... ma questi divieti, mi e vi chiedo, sono stati discussi da qualche parte oppure sono stati presi unilateralmente da Grillo e Casaleggio?


aridaje.
il divieto non c'era prima della famigerata figura di merda della Salsi a Ballarò.
(leggi il mio commento precedente se vuoi)
ma era comunque FORTEMENTE SCONSIGLIATO andare ai TALK SHOW (TALK SHOW, NON tv in generale).
nei giorni successivi c'è stato un plebiscito di richieste sul blog affinchè si introducesse il DIVIETO vero e proprio e così è stato.
non dimenticare che il blog di Grillo è la vera e propria fonte di ispirazione sia dei MEETUP, che delle liste civiche, che del MOVIMENTO 5 STELLE.
nasce tutto da LI'.

prima di usare i criteri della partitocrazia e adattarli al Movimento 5 stelle, bisognerebbe conoscere la genesi del Movimento stesso e i suoi meccanismi.
quando i giornaletti di regime e gli altri organi di partito blaterano di democrazia, intendono quella che prevede luuungheee discussioni nelle sedi fatte dai militanti, e lautamente pagate dai cittadini con il furto dei "rimborsi elettorali"...e che forse dopo mesi se non anni portano a una qualche conclusione (forse...) mentre non si capacitano che le iniziative si possano prendere praticamente in tempo reale e a costo zero.
o meglio: lo sanno benissimo che si può fare, ma se lo ammettessero sarebbe la fine dei loro padroni.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Golem
Inviato: 23/2/2013 22:43  Aggiornato: 23/2/2013 22:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2012
Da:
Inviati: 57
 Re: Beppe Grillo a Roma
Be', il fatto che il divieto esplicito non ci fosse prima che la Salsi andasse a Ballarò in realtà va a favore della tesi della reazione esagerata...

PS: comunque, potrà sembrare anche strano e contorto che io sia felice che il Movimento sia votato anche se io non lo voto (ripeto: questa volta gli darò il voto solo alle regiionali, poi si vedrà. Tanto penso che ci siano persone molto valide anche dentro Rivoluzione Civile), ma tant'è...
Il mondo è bello perchè vario!

abbidubbi
Inviato: 23/2/2013 22:45  Aggiornato: 23/2/2013 22:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/8/2005
Da: roma
Inviati: 671
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
fefo
una delle cose che adoro di piu del M5S è che si cerca di rimettere al primo posto la felicità del cittadino come fine ultimo di uno stato.

capisco che la "felicità" è un concetto molto astratto che deve essere concretizzato poi in una politica economica adeguata ma certamente è piu facile così che inseguire il DIO PIL come parametro di felicità di una nazione che è SICURAMENTE SBAGLIATO.

se aumenta l'occupazione e diminuisce il PIL sti cazzi!

se non andiamo piu in guerra e QUINDI diminuisce il PIL io sono contento anzi FELICE!

riciclando le materie prime si riduce il PIL e ne giova l'ambiente ...

se ne potrebbero fare a pacchi di questi esempi per indicare come questa storia del PIL a cui ci hanno abituati è una presa per il culo stratosferica.

da tempo lo dico e da tempo lo dice pure grillo .

io addirittura mi sa prima di lui parlavo di "decrescita non catastrofica" quando andava tanto di moda la "crescita sostenibile"


applausi!

fefo, avevi mai letto le considerazioni sul pil di robert kennedy? magari sì, cmq le posto, ché male non fanno.

"Non troveremo mai un fine per la nazione né una nostra personale soddisfazione nel mero perseguimento del benessere economico, nell’ammassare senza fine beni terreni.

Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell’indice Dow-Jones, né i successi del paese sulla base del prodotto nazionale lordo (PIL).

Il PIL comprende anche l’inquinamento dell’aria e la pubblicità delle sigarette, e le ambulanze per sgombrare le nostre autostrade dalle carneficine dei fine-settimana.

Il PIL mette nel conto le serrature speciali per le nostre porte di casa, e le prigioni per coloro che cercano di forzarle.

Comprende programmi televisivi che valorizzano la violenza per vendere prodotti violenti ai nostri bambini.

Cresce con la produzione di napalm, missili e testate nucleari, comprende anche la ricerca per migliorare la disseminazione della peste bubbonica, si accresce con gli equipaggiamenti che la polizia usa per sedare le rivolte, e non fa che aumentare quando sulle loro ceneri si ricostruiscono i bassifondi popolari.

Il PIL non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro educazione o della gioia dei loro momenti di svago. Non comprende la bellezza della nostra poesia o la solidità dei valori familiari, l’intelligenza del nostro dibattere o l’onestà dei nostri pubblici dipendenti.

Non tiene conto né della giustizia nei nostri tribunali, né dell’equità nei rapporti fra di noi. Il Pil non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio, né la nostra saggezza né la nostra conoscenza, né la nostra compassione né la devozione al nostro paese.

Misura tutto, in breve, eccetto ciò che rende la vita veramente degna di essere vissuta." - Robert Fitzgerald Kennedy

Io sto mentendo. (Eubulide, V secolo a.C.)
Al2012
Inviato: 23/2/2013 22:45  Aggiornato: 23/2/2013 22:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ Oldemi

Alla tua ……


“Capire … significa trasformare quello che è"
dario77
Inviato: 23/2/2013 22:49  Aggiornato: 23/2/2013 22:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/8/2011
Da:
Inviati: 115
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Scusa Dario77 ma la scritta AGGIORNATO ALLE 19.59 l'ha messa Sertes???


No, sertes, quello che lotta contro la propaganda è soltanto l'autore del fotomontaggio. Oggi quell'articolo non è mai stato in quella posizione. Ma controllare prima, no eh!

Citazione:
wow che segnalazione ....praticamente un gran favore a berlusconi di poter parlare tramite giornale nonostante il silenzio. i due articoli sono assolutamente coerenti al regime : da una parte dare voce non legale (tanto non ci sarà nessuna pena per questo) solo a una parte dall'altro con la storia che repubblica è una pagina unica far vedere lo stesso un articolo di ieri che getta discredito sul M5S complimenti dario77 sei proprio una faina


Ma guarda che puoi criticare repubblica quanto vuoi e non sarò certo io a difenderla.
Quello che mi urta in un sito di controinformazione è vedere un fotomontaggio per sostenere una tesi che è falsa. Cioè quella che repubblica abbia violato la stessa regola di berlusconi scrivendo OGGI un articolo a tema politico.
Quell'articolo è di ieri ma il buon sertes per propagandare le tue tesi non si fa remore a manipolare le fonti e poi fa pure la verginella offesa.

Citazione:
raramente mi è capitato su LC di leggere un commento più sciocco e\o in malafede. soprattutto MAI mi è capitato di leggerli in difesa della disinformatja di regime.


A me di difendere la disinformatja di regime non me ne può fregare un emerito piffero. Mi da fastidio tanto quanto la disinformatja di contro regime e l'autore del fotomontaggio quello ha fatto e mi garbava di segnalarlo.
Se poi non hai capito qual'era il succo del mio intervento non è problema mio.

Citazione:
Purtroppo non so come aggiungere le immagini (qualcuno può spiegarlo al volo o dirmi dove cercare?) comunque mi compare solo la notizia su berlusconi, quella di pizzarotti non c'è. Mica Repubblica assembla le notizie su misura? Sertes, adesso tu come la vedi?


La notizia c'è ed è dove è sempre stata, in fondo alla pagina.
Lascialo perdere sertes che quando lo sgamano con i suoi trucchetti diventa permaloso.

Citazione:
Esattamente come prima, la notizia è a metà della prima pagina di repubblica.it Entri nella pagina, Ctrl+F, "Cinque Stelle", oplà.


Quindi non stava appena sotto all'articolo di berlusconi come il tuo fotomontaggio lasciava intendere. Sertes la propaganda se la vuoi fare almeno falla bene.

E poi perchè non hai anche aggiunto tutti gli altri articoli politici che sono presenti sul home page (non esiste la prima pagina sui siti web) datati ad ieri.
Perchè hai casualmente dimenticato che su repubblica prima dell'articolo su pizzarotti ce ne è uno il cui titolo è:

Grillo rockstar e la folla di Roma: 'Arrendetevi'

Forse perchè avrebbe reso palese che la tesi che sostenevi è una boiata pazzesca.
O sono io che penso male....

MaxFico
Inviato: 23/2/2013 22:58  Aggiornato: 23/2/2013 22:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2004
Da: Cupramontana
Inviati: 57
 Re: Beppe Grillo a Roma
Segnalo a tutti questo intervento di Ida Magli su Grillo ed il mov. 5 stelle: http://www.tzetze.it/2013/02/grillo-e-la-riscoperta-dellumano.html

il tragitto è sempre più interessante della meta
davlak
Inviato: 23/2/2013 23:07  Aggiornato: 23/2/2013 23:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Autore: abbidubbi Inviato: 23/2/2013 22:45:44

avevi mai letto le considerazioni sul pil di robert kennedy?



è stato più volte citato sia ieri a Piazza San Giovanni che in altri precedenti comizi di Beppe Grillo.

https://www.youtube.com/watch?v=MwVxFBqDgbU

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Sertes
Inviato: 23/2/2013 23:54  Aggiornato: 24/2/2013 0:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
dario77 ha scritto:
Quello che mi urta in un sito di controinformazione è vedere un fotomontaggio per sostenere una tesi che è falsa. Cioè quella che repubblica abbia violato la stessa regola di berlusconi scrivendo OGGI un articolo a tema politico.


Ah, ho capito!!! Non ti stai arrampicando sugli specchi, c'è proprio un metodo: basta scrivere tre-quattro articoli denigratori il giorno prima, poi se capita che rimangono in bellavista in prima pagina, oops, erano stati scritti il giorno prima!

Citazione:
Quindi non stava appena sotto all'articolo di berlusconi come il tuo fotomontaggio lasciava intendere.


Lasciava intendere? L'ho scritto in rosso che erano sulla stessa pagina, secondo te cosa dovevo fare, lo screen-shot dell'intera prima pagina di Repubblica, che è lunga tre videate?

Non ti preoccupare, dato che non ti scandalizza che il nostro ex primo ministro dica che la magistratura è peggio della mafia, e non ti scandalizza che Repubblica violi il silenzio pre-elettorale, ma ti scandalizza a tal punto il mio screen-shot da parlare di disinformazione, notizie false, e andare sul personale, allora sai che faccio? Rifaccio lo screen shot e correggo il mio terribile tentativo di disinformazioooone

Poi torno a farlo girare.

Grazie eh, come per gli squallidi commenti al video di Monti che parla a ruota libera, queste ignobili prese di posizione servono solo a diventare inattaccabili.



Adesso che fai, mi dici anche bravo?

Vuoi per caso parlare di contenuti?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
dario77
Inviato: 24/2/2013 0:32  Aggiornato: 24/2/2013 0:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/8/2011
Da:
Inviati: 115
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Ah, ho capito!!! Non ti stai arrampicando sugli specchi, c'è proprio un metodo: basta scrivere tre-quattro articoli denigratori il giorno prima, poi se capita che rimangono in bellavista in prima pagina, oops, erano stati scritti il giorno prima!


No, non hai capito. La giornata di silenzio è una regola che vale in primis per i politici che terminano comizi e propaganda elettorale due giorni prima delle elezioni. Va da se che gli organi di informazione oggi non riportino notizie relative a programmi o partiti.
La prima notizia sull'home page era che berlusconi ha violato questa regola facendo un comizio nel giorno in cui per tradizione non lo si dovrebbe fare.

Nel tuo screenshot tu hai accostato questa notizia ad una notizia che repubblica ha pubblicato ieri riguardante pizzarotti e con le tue sottolineature volevi far intendere che rebubblica ha compiuto la stessa violazione pubblicando un articolo denigratorio sul m5s proprio oggi.

QUESTO NON E' VERO

Su questo siamo d'accordo, spero.

Poi se tu vuoi dimostrare che repubblica è schierata a favore del pd e contro il m5s nulla di più facile, è come scoprire l'acqua calda e potresti trovare materiale a sostegno di questa tesi praticamente ogni giorno.

Altro discorso ancora è il funzionamento dei giornali on line. Le notizie quando vengono pubblicate sono in cima alla pagina, poi via via che ne arrivano altre queste vengono retrocesse di posizione fino a scomparire dalla home page dopo qualche giorno, ma rimangono comunque disponibili nell'archivio.

TUTTI I GIORNALI ON LINE FUNZIONANO COSI'

troverai articoli di carattere politico su ogni testata ma se controllassi la data vedresti che sono tutti datati massimo fino al 22/2.
Quindi il tuo screenshot non dimostra assolutamente nulla, anche perchè sul sito di repubblica attualmente in home page vi sono parecchi altri articoli politici risalenti ad ieri tra cui quello su grillo ieri in piazza san giovanni, tralaltro in posizione più avanzata rispetto a quello su pizzarotti.

Quindi come vedi non c'è nessuno scandalo. Se per te poi repubblica è un giornale di parte questa è una tua legittima opinione ma non è accusandola di fatti inesistenti che fai un favore alla correttezza dell'informazione

Citazione:
Non ti preoccupare, dato che non ti scandalizza che il nostro ex primo ministro dica che la magistratura è peggio della mafia, e non ti scandalizza che Repubblica violi il silenzio pre-elettorale, allora sai che faccio? Rifaccio lo screen shot e correggo il mio terribile tentativo di disinformazioooone


Prima di fare sta fatica e supponendo tu sia in buona fede spero ti renderai conto che stai dicendo due cose che non centrano una mazza una con l'altra.

Certo che mi scandalizzano le dichiarazioni di berlusconi ma quello che non ti è chiaro è che lui ha violato la regola del silenzio ed i giornali on line hanno riportato la notizia.
Tutti i giornali, non solo repubblica, ma anche tutti gli altri compreso il fatto che come posizioni è più vicino al m5s.

Quando ti sarà chiara la differenza fra le due cose forse ti risparmierai la fatica e magari ti renderai anche conto dell'inutilità di questo allarme che hai lanciato pensando di aver scoperto chissà quale misfatto.

EDIT: come non detto, ti sei già sobbarcato questa faticaccia

peonia
Inviato: 24/2/2013 0:41  Aggiornato: 24/2/2013 0:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
Dario77, da come l'avevi messa al primo post....non è proprio come la stai rigirando ora...per la verità....
prima hai attaccato dando del manipolatore...non se fa!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Pispax
Inviato: 24/2/2013 0:41  Aggiornato: 24/2/2013 0:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Sertes

Citazione:
Non ti preoccupare, dato che non ti scandalizza che il nostro ex primo ministro dica che la magistratura è peggio della mafia, e non ti scandalizza che Repubblica violi il silenzio pre-elettorale,


Hai un problema particolare con Repubblica, Sertes?

Rispetto alle prime pagine e al "silenzio elettorale" questa roba di Repubblica mi pare miserina.

Non sono molto bravo a prendere gli screenshot, ma se ti affretti puoi trovare una panoramica divertente di prime pagine.
Te le metto secondo una mia - personale - classifica di grandezza di "violazione":

http://www.ilgiornale.it/

http://www.liberoquotidiano.it/

http://www.unita.it/

http://www.corriere.it

Ancora meglio del Corriere ha fatto Il Foglio, il cui sito internet comunque pare lo schedario di una biblioteca.
Decidi tu in quale punto di questa "classifica" va messa la prima pagina di Repubblica.

Sertes
Inviato: 24/2/2013 0:44  Aggiornato: 24/2/2013 0:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
dario77 ha scritto:
...supponendo tu sia in buona fede


Nah, continua pure a supporre che io sia in malafede, un disinformatore che pubblica notizie false. Anzi voglio fare outing: il mio guru è Mazzucco, e lui accelera i video.

Ti consiglio il poker: ti insegnerà quando quittare in perdita per contenere la perdita.

---

Sempre Repubblica, la vignetta di ElleKappa:


Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Pispax
Inviato: 24/2/2013 0:50  Aggiornato: 24/2/2013 0:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
fefochip


Citazione:
stai fresco ...pispax sta in modalità scassacazzi disfattista ,pronto a trovare un baco ma non a riconoscere un merito .

è la paura del nuovo ...è banale. tutto lì


Che c'è fefo, per aver licenza di poter muovere critiche al M5S bisogna TUTTE LE VOLTE fare anche l'elenco dei vari pregi?

Quello che avevo da dire su questa roba l'ho detto nel mio PRIMO post.
Devo ripetere la litania a OGNI intervento come i rosari a Sant'Antonio per le novene?


Dammi retta, molla la politica. Non ci sei abituato. Ti fai accecare troppo alla svelta.

etrnlchild
Inviato: 24/2/2013 1:03  Aggiornato: 24/2/2013 1:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma
Quanta roba. Secondo me la questione e' molto semplice. Queste teste d'abbacchio che ci hanno governato fin'ora sono (malafede o meno non ha importanza) degli irresponsabili criminali. Hanno ratificato contratti (trattati) con l'Europa in nome del popolo (MES, Fiscal compact, pareggio di bilancio, Lisbona) svendendo sovranita' e futuro delle nuove generazioni.
E' il momento dello Stop alla sodomizzazione lenta e lubrificata.

La prima cosa da fare e' stringere le chiappe, riprendersi la sovranita' e il controllo della moneta e rinegoziare i trattati.
Dobbiamo decidere noi cosa c'e' da fare e come lo dobbiamo fare. Very simple.

Questa e' la pressione che il popolo dovra' esercitare su chiunque vada al governo.

Sono disposto ad offrire un bel piatto di pasta ai fratelli tedeschi, ma come la cucino lo decido io.

In ogni caso sono ottimista.
Qualuque sia l'esito del voto questo modello e' destinato a crollare fragorosamente, perche' semplicemente insostenibile.

Decrescita e modello economico basato sulle risorse sono il futuro.
Grillo dice cose che attingono a questi concetti, ma lo dice piano perche' incomprensibilei ai piu'.
Lavorare meno e' la giusta via, perche' significa consumare meno, usare meno materiali. Questa e' ECONOMIA.
Se posso ottenere la stessa cosa con meta' dei materiali, meta' energia, significa che potrò impiegare meta' del lavoro. Significa che se oggi devo lavorare 8 ore per "comprare" la mia sopravvivenza domani ne posso lavorare 4 per avere le stesse cose.
E se l'efficienza e' l'obbiettivo ne posso lavorare 2...

Se devo costruire un tavolo e ci impiego 3 ore di lavoro faccio in modo che mi duri il piu' possibile, non lo costruisco perche' si rompa dopo 5 minuti, perche' altrimenti dovro' impiegare altre 3 ore di lavoro.
Nel mondo di oggi si sta creando finta ricchezza e benessere basato sulla inefficienza. Le persone hanno pensato di arricchirsi generando finti bisogni. In questo mondo piu' lavori male, piu' guadagni. Come sintetizza Grillo il PIL e' costituito da 1/3 di cose fatte male, 1/3 per riparare le cose fatte male, 1/3 utile.

Nel PIL non c'e' analisi qualitativa ma solo quantitativa. Ormai lo sanno pure le pietre che il PIL non e' indicatore del benessere di una comunita', lo dicono economisti e premi nobel di tutto il mondo e sti 4 rincoglioniti di politici ancora a blaterare di PIL, di crescita. Sono morti come il pensiero che li anima.

Altro che grillini incompetenti.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
TAD
Inviato: 24/2/2013 1:20  Aggiornato: 24/2/2013 1:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/5/2011
Da: 7th planet
Inviati: 1069
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Quello che avevo da dire su questa roba l'ho detto nel mio PRIMO post.


Scusami Pispax, ma quale PRIMO post? In quale thread?

~WÃSÐ Lifestyle~
Pispax
Inviato: 24/2/2013 2:06  Aggiornato: 24/2/2013 2:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Via, credo di avercela fatta.
Almeno per il peggiore.

E insomma: mentre Sertes cerca di attaccare un giornale di sinistra (probabilmente nella speranza di erodere qualcosina da quella parte) reo di aver tenuto in prima pagina un articolo che critica Pizzarotti, ecco come i giornali DI DESTRA trattano la giornata di "silenzio elettorale" in data di OGGI.






Poco più in basso sempre sulla stessa pagina:





Siamo sempre convinti che il problema sia Repubblica?

Pispax
Inviato: 24/2/2013 2:10  Aggiornato: 24/2/2013 2:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
TAD


Citazione:
Scusami Pispax, ma quale PRIMO post? In quale thread?


In questo.
Altrimenti avrei messo il link.
Sto ovviamente parlando del mio primo intervento in questa pagina.

MaxFico
Inviato: 24/2/2013 8:16  Aggiornato: 24/2/2013 8:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2004
Da: Cupramontana
Inviati: 57
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ci vuole un bel coraggio a definire Repubblica un giornale "di sinistra".
A meno che non si considerino di sinistra i maggiordomi dei banchieri

il tragitto è sempre più interessante della meta
LoneWolf58
Inviato: 24/2/2013 9:06  Aggiornato: 24/2/2013 9:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Scusa Max... ma il coraggio ci vuole a parlare "ancora" di destra e/o sinistra...

Sono termini che servono solo per infinocchiare gli elettori...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
MaxFico
Inviato: 24/2/2013 9:12  Aggiornato: 24/2/2013 9:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2004
Da: Cupramontana
Inviati: 57
 Re: Beppe Grillo a Roma
Lo so bene, ma era solo per sottolineare la contraddizione di chi ancora si rifà a certi dualismi ormai datati

il tragitto è sempre più interessante della meta
LoneWolf58
Inviato: 24/2/2013 9:30  Aggiornato: 24/2/2013 10:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: matteog Inviato: 23/2/2013 1:20:56

Chissà se c'era questo geniale e magnifico cittadino grillino a questa manifestazione.

E poi Grillo pretende di criticare gli altri partiti per chi imbarcano.
ScusaMatteo... ma le verifichi le notizie o le passi così al volo tanto per?
Cacciare Francesco Perra dal M5S (per dichiarazione omofoba)
postato da Luigi Viggiano il 11/06/2012
...
Tra l'altro il presentatore lo dice che l'EX CANDIDATO del movimento 5 stelle Francesco Perra parla a titolo personale... e gli fa una domanda personale.
...


Edit: mi sono correttamente aggiornato e devo dire che questa mi era sfuggita.

Poi parlano di mancanza di democrazia nel movimento... io non lo avrei votato ma qualcuno lo ha fatto.
Il problema è sempre quello non sono gli strumenti a mancare... ma i cervelli.
Scusa Matteo per il mio errore.

Naturalmente questo non sposta il mio voto

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
invisibile
Inviato: 24/2/2013 9:32  Aggiornato: 24/2/2013 9:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Beppe Grillo a Roma
Annuncio importante dal Ministero Della Sanità.

Si raccomanda alle persone sensibili ai suoni ad alte frequenze di dotarsi di cuffie filtranti con equalizzatore incorporato o, per chi non avesse la possibilità di procurarsele, almeno di tappi per le orecchie.
Si prevedono nei prossimi giorni massicce emissioni dei sopracitati suoni pericolosi provocati dalle arrampicate in massa sugli specchi dei principali media nazionali e dai partiti politici.


********************

Pronti per la trasformazione da brutti, pericolosi e cattivi ad angeli scesi in terra?

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Sertes
Inviato: 24/2/2013 9:33  Aggiornato: 24/2/2013 9:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Pispax ha scritto:
E insomma: mentre Sertes cerca di attaccare un giornale di sinistra (probabilmente nella speranza di erodere qualcosina da quella parte) reo di aver tenuto in prima pagina un articolo che critica Pizzarotti, ecco come i giornali DI DESTRA trattano la giornata di "silenzio elettorale" in data di OGGI.


Guarda, che Il Giornale non sia attendibile lo sanno anche i sassi, e se uno non ci arriva in fin dei conti se lo merita.
A me interessa mostrare quanto lo sia anche Repubblica, dato che quel giornale viene visto invece quale esempio di giornalismo bilanciato.
Nello specifico a me non interessano le critiche a Pizzarotti, a me interessa evidenziare l'ipocrisia di un giornale che si indigna per la rottura del silenzio e poi mette in prima pagina (scusa! "lascia" in prima pagina!) un articolo in cui si parla di "elettori delusi dal Movimento5Stelle".

Perchè vedi, una delle critiche che vengono mosse al M5S è che anche la Lega vent'anni fa era un partito popolare e di protesta, era l'antipolitica.
Peccato che nessuno ricordi com'era il PCI nel novantaquattro, all'uscita di tangentopoli, quando poteva essere l'alternativa e ha scelto invece di fare accordi con Silvio Berlusconi per fargli tenere le televisioni che aveva mantenuto in barba alla legge e con le successive ingerenze di Bettino Craxi.
Questi accordi adesso li conosciamo esplicitamente, e se per vent'anni destra e sinistra si sono passati il testimone, e hanno votato allegramente insieme le peggiori leggi, è anche per le colpevoli omissioni di giornali come La Repubblica nel riportare i fatti, preferendo invece di tenere gioco ai loro referenti politici.
Un po come ha fatto la CGIL negli ultimi 2 anni.
Che ci siano altri accordi sottobanco oltre a quello delle televisioni, che ci sia un unica casta che governa da vent'anni, non sono il solo a pensarlo.

Ma in ogni caso io mi sono rotto di sentire gente qui a Bologna che dice "se vuoi l'informazione di parte compri l'Unità, se vuoi quella obiettiva compri La Repubblica". Figurati.

Questi sono marci più degli altri, perchè da Il Giornale la balla te l'aspetti, Repubblica invece vola sotto il radar e puntualmente ti arriva all'altezza del culo.

Poi, visti i feedback che arrivano evidenziando le magagne di Repubblica o di Mario Monti o le problematiche legate al debito pubblico e all'inflazione, direi che è indispensabile approfondire, perchè tanta gente c'è cascata veramente, e pure se gli mostri i fatti nudi e crudi cercherà ogni scusa pur di non vedere.

Il primo problema è psicologico.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
fefochip
Inviato: 24/2/2013 9:35  Aggiornato: 24/2/2013 9:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
@ pispax
Citazione:
Che c'è fefo, per aver licenza di poter muovere critiche al M5S bisogna TUTTE LE VOLTE fare anche l'elenco dei vari pregi?

Quello che avevo da dire su questa roba l'ho detto nel mio PRIMO post.
Devo ripetere la litania a OGNI intervento come i rosari a Sant'Antonio per le novene?

non c'è bisogno di questo sarcasmo (sai fare di meglio) strumentale .
in ogni tuo intervento ci sono aspre critiche al movimento, ormai pare ci siano solo quelle.
Citazione:
Dammi retta, molla la politica. Non ci sei abituato.


Citazione:
mentre Sertes cerca di attaccare un giornale di sinistra (probabilmente nella speranza di erodere qualcosina da quella parte) reo di aver tenuto in prima pagina un articolo che critica Pizzarotti, ecco come i giornali DI DESTRA trattano la giornata di "silenzio elettorale" in data di OGGI.


pispax se ancora ragioni cosi dammi retta molla anche tu la politica ...sei vecchio, ma vecchio di cervello..... praticamente stantio.
repubblica giornale di "sinistra"?


più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Sertes
Inviato: 24/2/2013 9:41  Aggiornato: 24/2/2013 9:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
MaxFico ha scritto:
Ci vuole un bel coraggio a definire Repubblica un giornale "di sinistra".
A meno che non si considerino di sinistra i maggiordomi dei banchieri


Eh, la versione 2013 di "Dì qualcosa di sinistra" è diventato "Privatizzare gli utili, socializzare le perdite":

- Beh, con MPS abbiamo fatto dei bei soldi, ora rischia di fallire. Colmiamo il buco con un po' di soldi statali
- Magari... ma non ci sono!
- Beh, austerity! Rimettiamo l'ICI e l'introito lo versiamo pari pari alla banca

(Ricordate Prodi che si vantava che in realtà l'ICI l'aveva già tolto lui, prima di Berlusconi? Io me lo ricordo perfettamente)

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
peonia
Inviato: 24/2/2013 9:42  Aggiornato: 24/2/2013 9:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
Peccato che nessuno ricordi com'era il PCI nel novantaquattro, all'uscita di tangentopoli, quando poteva essere l'alternativa e ha scelto invece di fare accordi con Silvio Berlusconi per fargli tenere le televisioni che aveva mantenuto in barba alla legge e con le successive ingerenze di Bettino Craxi. Questi accordi adesso li conosciamo esplicitamente, e se per vent'anni destra e sinistra si sono passati il testimone, e hanno votato allegramente insieme le peggiori leggi, è anche per le colpevoli omissioni di giornali come La Repubblica nel riportare i fatti, preferendo invece di tenere gioco ai loro referenti politici. Un po come ha fatto la CGIL negli ultimi 2 anni. Che ci siano altri accordi sottobanco oltre a quello delle televisioni, che ci sia un unica casta che governa da vent'anni, non sono il solo a pensarlo. Ma in ogni caso io mi sono rotto di sentire gente qui a Bologna che dice "se vuoi l'informazione di parte compri l'Unità, se vuoi quella obiettiva compri La Repubblica". Figurati. Questi sono marci più degli altri, perchè da Il Giornale la balla te l'aspetti, Repubblica invece vola sotto il radar e puntualmente ti arriva all'altezza del culo. Poi, visti i feedback che arrivano evidenziando le magagne di Repubblica o di Mario Monti o le problematiche legate al debito pubblico e all'inflazione, direi che è indispensabile approfondire, perchè tanta gente c'è cascata veramente, e pure se gli mostri i fatti nudi e crudi cercherà ogni scusa pur di non vedere. Il primo problema è psicologico.


quoto e ribadisco

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
invisibile
Inviato: 24/2/2013 11:48  Aggiornato: 24/2/2013 11:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Beppe Grillo a Roma
Segnalo questo articolo che accenna alla posizione di Grillo riguardo al signoraggio. Non conosco l'autore (Antonio Miclavez ) ma dice quello che ho sempre sospettato: Grillo conosce la situazione e la truffa mondiale in atto ma ritiene che vada svelata poco alla volta per evitare di apparire pazzo (e anche, credo, per evitare che gli capiti un "incidente" prima di avere un sostegno popolare forte).

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Paolo69
Inviato: 24/2/2013 12:01  Aggiornato: 24/2/2013 12:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Mandiamoli tutti a casa! L occasione è oggi
Non delegare ad un altro qualcosa a cui puoi partecipare tu stesso.
Serve che ogni singolo cittadino si faccia carico delle sue responsabilitá e decida per il suo futuro.
Oggi ci riprendiamo il nostro paese e insegneremo al mondo come si fá!
W l italia libera!

matteog
Inviato: 24/2/2013 12:43  Aggiornato: 24/2/2013 12:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Massimo

1) io non voto per i soliti criminali che hanno ridotto il Paese ad una merda, ma Rivoluzione Civile quindi è inutile che mi fai questo tipo di confronto, il confronto lo devi fare con i candidati di RC

2) ho chiarissima la situazione dato che ci vivo, e quegli stessi tizi che hanno votato i CRIMINALI ora o si sono riciclati nel movimento di Grillo come candidati regionali come questo oppure voteranno Grillo

3) io non mi mischio con chi ha fatto diventare una merda questo Paese quindi non voto ex berlusconiani convinti, e non voto insieme con ex berlusconiani, che sono la feccia di cui parlava Dr.House

4) la soluzione per questo Paese non è certo quella delle riforme di Grillo, qui in Italia se non te ne fossi accorto manca il rispetto della legalità, e senza legalità mancano i soldi per le riforme, quindi prima bisogna ristabilire la legalità poi si pensa alle riforme e l'unico partito con un programma chiaro con al centro la legalità è Rivoluzione Civile

5) ti ricordo solo che i grillini che hai votato rinunciando ai rimborsi hanno fatto sì che quei rimborsi se li spartissero gli altri partiti

Mi fanno schifo i berlusconiani come gli ex berlusconiani ed un partito o movimento che gli da posto per me non è un partito o movimento serio.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Paolo69
Inviato: 24/2/2013 14:08  Aggiornato: 24/2/2013 14:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
2) ho chiarissima la situazione dato che ci vivo, e quegli stessi tizi che hanno votato i CRIMINALI ora o si sono riciclati nel movimento di Grillo come candidati regionali come questo oppure voteranno Grillo


Ecco come si strumentalizza un informazione.
Il signor endrizzi è giá stato segnalato e presto arriveranno provvedimenti , la rete nn perdona.
Cme vedi un caso isolato di infiltrato(su migliaia di candidati) è stato subito riconosciuto.
Affermare che il m5s ricicla ex politici come hai fatto tu vuol dire solo buttare merda su un gruppo di persone che fa di tutto per il bene comune.
Troppo facile criticare e basta , fai la tua parte , assumiti la responsabilitá del voto invece di sparare a zero su tutto e tutti.

Stampella
Inviato: 24/2/2013 14:22  Aggiornato: 24/2/2013 14:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Sono stato a votare prima di entrare a lavoro,c'erano tantissimi giovani e tutti con un gran sorrisone. Un'allegria che non riesco a descrivervi!

Vi avrei fatto vedere come ci guardava l'elettore medio PD,ci guardavano male e bisbigliavano....sono riuscito però a captare una parola che raramente mi passa inosservata: ci davano dei "fascisti".

A quel punto mi sono girato verso di loro e gli ho sfoggiato un gran sorriso, nè sarcastico nè provocatore ma un sorriso d'affetto. Sono rimasti interdetti. Non capiscono che nel 2013 si può decidere con il proprio cervello e non con il cervello di chi ha raccomandato per decenni i loro figli.

Oggi sono più felice di ieri ed ancora di più dell'altro ieri....era da tempo che non mi capitava

DrManhatta
Inviato: 24/2/2013 14:34  Aggiornato: 24/2/2013 14:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2010
Da:
Inviati: 31
 Re: Beppe Grillo a Roma
RAGAZZI OCCHIO AL RISCHIO BROGLI:

segnalo anche qui, notizia imho molto importante

link

NiHiLaNtH
Inviato: 24/2/2013 14:44  Aggiornato: 24/2/2013 14:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Beppe Grillo a Roma
matteog sei il solito qualunquista, fai la tua parte di bravo cittadino, vota, altrimenti non ti permettere di giudicare quelli che fanno qualcosa per migliorare il paese. sei il solito fannullone che da dietro a un monitor e ad una tastiera ha il coraggio di criticare tutto e tutti, fai qualcosa di buono e iscriviti al m5s locale, è l'unico modo, solo col m5s puoi dare una mano a sistemare le cose


Witt83
Inviato: 24/2/2013 15:36  Aggiornato: 24/2/2013 15:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 419
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
io non voto per i soliti criminali che hanno ridotto il Paese ad una merda, ma Rivoluzione Civile quindi è inutile che mi fai questo tipo di confronto, il confronto lo devi fare con i candidati di RC


Non c'è bisogno di scaldarsi, M5S e RC dovrebbero votare insieme su parecchie questioni.

La terra possiede risorse sufficienti per provvedere ai bisogni di tutti, ma non all'avidità di alcuni. Gandhi
Pispax
Inviato: 24/2/2013 16:15  Aggiornato: 24/2/2013 16:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
Grazie della risposta Sertes-
Non la condivido molto, ma solo perché mi sembra che stia inquadrando il problema in termini un po' parziali.
Non bel senso che sono "di parte", chiaro, ma proprio nel senso che il problema viene affrontato solo in una piccola parte selezionata.

Personalmente non ho grande interesse a come Repubblica affronta la "giornata di silenzio". A meno che Repubblica non mi stia sulle scatole per qualche motivo. Nei fatti facendo così il problema diventa avulso.
Trovo più interessante verificare come LA STAMPA IN GENERE affronta la giornata del silenzio. In questo quadro il "peccato" di Repubblica si rivela per quello che: una suggestione piuttosto obliqua e non particolarmente significativa.

(BTW, giusto per rendere il discorso un po' più interessante, il problema sollevato è un problema vero. In discussione c'è il momento, non i termini. Anche in parte dell'elettorato grillino, se Grillo vincesse, dopo pochi mesi ci sarebbe la "delusione" perché ancora non è stato fatto TUTTO. Gli elettori son fatti così, c'è poco da fare)


Comunque ribadisco il fatto che ho apprezzato la risposta e l'ho letta volentieri.
A parti invertite, cioè in un momento in cui la passione politica coinvolge ME, probabilmente non sarei in grado di scrivere una cosa così equilibrata,

Pispax
Inviato: 24/2/2013 16:41  Aggiornato: 24/2/2013 17:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
fefochip

Citazione:
non c'è bisogno di questo sarcasmo (sai fare di meglio) strumentale .
in ogni tuo intervento ci sono aspre critiche al movimento, ormai pare ci siano solo quelle.


Si, so fare di meglio. Puntualizzo però che DELIBERATAMENTE non l'ho fatto.
No, il sarcasmo non è strumentale.
Io ho chiarito onestamente la mia posizione al primo post: del M5S ha opinioni in piccola parte ottime e in gran parte pessime.
Ogni arbitraria "attribuzione" ulteriore che cerchi di ignorare questa cosa si merita di prendere tutti i pesci in faccia che riceve.


Le opinioni OTTIME le ho dette subito.
Le opinioni PESSIME perlopiù nascono dal fatto che Grillo è molto bravo a dire quello che vuole demolire, ma si rifiuta sistematicamente di dire quello che vuole costruire al suo posto.
Ci gira intorno, ma non affronta mai il problema.

E' chiaro questo punto?
Le mie pessime, e in alcuni casi orribili, opinioni sul M5S non nascono da quelo che Grillo DICE. Nascono da quello che sistematicamente NON DICE.

Siccome solo gli allocchi possono farsi abbindolare da questioni tipo "basta con gli inceneritori" - che magari è un problema importante, certo, ma che diventa insignificante quando qualcuno propone di RIVOLUZIONARE un sistema - allora quello che resta è il fatto che le risposte più significative non vengono date. E tutto questo in un quadro propagandistico che strepita molto sulla "democrazia della rete", ma che poi alla prova dei fatti rivela un movimento quasi completamente privo di democrazia interna, rete o non rete.

Questa "ostinazione" a evitare i moltissimi nodi principali può generare molte ipotesi, Che si possono risolvere in due filoni principali:

- Grillo non lo dice perché non lo sa. Ops.
- Grillo non lo dice perché lo sa benissimo, ma non vuol dirlo. Ops.

A meno che qualcuno non sia accecato per questioni di tifo, è difficile non concordare sul fatto che ENTRAMBE queste cose non possono che generare opinioni pessime. In particolare la seconda, perché solo i detrattori di Grillo possono plausibilmente credere alla prima.



N.B. Prima che il solito branco di IMBECILLI se ne venga fuori con le solite obiezioni IMBECILLI, tipo "ma invece di criticare Grillo guarda quello che succede in casa del piddielle e del piddimenoelle", voglio affrontare subito il problema: siete VOI che dite di proporre qualcosa di DIVERSO, ricordate?





Citazione:
pispax se ancora ragioni cosi dammi retta molla anche tu la politica ...sei vecchio, ma vecchio di cervello..... praticamente stantio.
repubblica giornale di "sinistra"?

Si.
Esattamente come La Nazione e Il Resto del Carlino sono giornali di destra.
Chiaro che te sei ancora legato alla diade "comunisti-fascisti" allora hai un bel coraggio a dire che chiunque altro ha un "cervello vecchio".
Che ti piaccia o no, oggi la sinistra inizia a Tabacci(*). E quella diade è praticamente scomparsa proprio come diade.


EDIT: (*) in realtà inizierebbe da RRRRRRRR...
Cazzo.
RRHHHHHH....
RRrrrrrrrhhhRRRRHHHH!

Cazzo.
Proprio non riesco a dirlo.
E' più forte di me.
Sono allergico.
Insomma, quell'uomo politico che finisce con "utelli".

DjGiostra
Inviato: 24/2/2013 16:51  Aggiornato: 24/2/2013 16:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Grillo quello che vuole fare l'M5S l'ha sempre detto e ripetuto in ogni suo comizio
e da 20'anni a questa parte.. Si magari non e' entrato nei minimi particolari ma
l'ha sempre detto.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Pispax
Inviato: 24/2/2013 16:58  Aggiornato: 24/2/2013 16:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
DjGiostra


Citazione:
Si magari non e' entrato nei minimi particolari ma l'ha sempre detto.




Scusa sai. Non ce l'ho te, sia chiaro.

DjGiostra
Inviato: 24/2/2013 17:06  Aggiornato: 24/2/2013 17:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ma scusa un secondo, ma davvero pensi che durante un comizio o uno spettacolo si
fermi a piegare per filo e per segno come intende fare per risolvere un problema?
X Esempio:
Problema degli inceneritori:
- Ridurre la produzione dei rifiuti stessi eliminando il secondo e il terzo imballaggio
- Far pagare il servizio e non il prodotto
- Distribuzione al dettaglio del latte dal produttore al consumatore
- Ecc. Ecc.
Ora, su come si possa eliminare il 2 o 3 imballaggio non si mette a spiegare come ha
intenzione di fare perche' se dovesse farlo la gente si romperebbe i coglioni dopo 5 min.

Idem per tutto il resto.
Sul sito se non ricordo male lo faceva, entrava piu' nel dettaglio su come fare.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
perspicace
Inviato: 24/2/2013 17:09  Aggiornato: 24/2/2013 17:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Pispax

Benvenuto nel nuovo millennio!

Peonia docet : "Keshe salverà il mondo ce l'ha promesso!"

Come e quando non sono problemi perché c'è fede.

Aaah ma guai a chiamarla fede, ora si chiama nuova scienza!

Questo principio si può applicare su tutto, scambia Grillo con Keshe e la formula diventa:

Aaah ma guai a chiamarla fede, ora si chiama nuova democrazia!

E ti sconsiglio di illuminarli* perché dopo due 3d su la nuova fisica senza formule ti posso assicurare che è dura.

* @Pikebishop geniale che è poi la mia visione della massoneria, cioè che i vari gruppi abbiano a cuore risultati diversi ad un unica equazione=nwo

Buona domenica a tutti

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Pispax
Inviato: 24/2/2013 17:19  Aggiornato: 24/2/2013 17:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
DjGiostra


Citazione:
Ma scusa un secondo, ma davvero pensi che durante un comizio o uno spettacolo si
fermi a piegare per filo e per segno come intende fare per risolvere un problema?


Appunto.
Se riduci TUTTA la tua politica a comizi e spettacoli (anche quelli del blog sono comizi) quello che succede è proprio questo.
Una chiave di lettura molto comune è che Grillo faccia SOLO la politica dei comizi e degli spettacoli proprio per evitare di affrontare i nodi più spinosi.

Chiaro che fino a quando parli da solo hai sempre ragione tu.



N.B. Trovo divertente sottolineare una cosa evidenziate da DrHouse.
Molti commentatori di QUESTO sito hanno proprio nel DNA il rifiuto assoluto delle cose dove "ci si parla da soli" e ci si rifiuta SISTEMATICAMENTE di confrontarsi e di rispondere alle domande scottanti.
Questo vale per tutto: dal 9/11 a Big Pharma al cancro ai vaccini ecc.
Fino ad arrivare al disprezzo per i cd. "debunkers", che sono quelli accusati di farlo con più costanza.

La posizione comune per questa roba è che quando uno si rifiuta SISTEMATICAMENTE di rispondere alle domande più scottanti, e magari si presta solo a "interviste" e discussioni più inoffensive, allora sta solo portando avanti una propaganda piuttosto squallida che serve a "fregare la gente".
E ribadisco che almeno nelle dichiarazioni questo vale per TUTTI, per TUTTO e SEMPRE.

Ma a quanto pare, a giudicare dai moltissimi interventi che ho letto, non per Grillo.

Stampella
Inviato: 24/2/2013 17:38  Aggiornato: 24/2/2013 17:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Un piccolo contributo in più sul programma M5S:

http://www.youtube.com/watch?v=iKSunap9lFQ


E' datato ma i concetti sono gli stessi di oggi.



Oggi ho votato, come sempre ho votato sulla fiducia, non possiamo fare altrimenti fino a quando non cambieremo sistema.

Adesso mi godo la carica emotiva e da martedi torno a mettermi l'elmetto e vigilo. Se le cose fatte dai ragazzi del movimento (che non sono Beppe Grillo) rispecchieranno le belle cose proclamate continuerò a restare fermamente al loro fianco, se ci dovessero abbindolare entrerò nuovamente in fase critica,tornerò nuovamente a farmi crescere il barbone e tornerò anche ad essere anomalia per il sistema. Non si scappa.


Adesso però mi sento di essere propositivo e non denigrante......scusate se è poco.

Edit: c'è un'affermazione che potrebbe far accapponare la pelle in questo video,credo proprio che sia un suo errore mentre pronuncia il discorso. Ascoltate e trovatelo please perchè se fosse un punto reale....ma suvvia, non è un punto del programma....
Gioco d'anticipo

DjGiostra
Inviato: 24/2/2013 17:45  Aggiornato: 24/2/2013 17:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Pispax:
Citazione:
Se riduci TUTTA la tua politica a comizi e spettacoli (anche quelli del blog sono comizi) quello che succede è proprio questo.

Appunto ... SE !!!
L'M5S non si e' di certo ridotto a questo..
Grillo non si e' di certo ridotto a questo.
(Basterebbe seguirlo un po' anche al di fuori dei "comizi" per capire di cosa parla e di
cosa vuol fare lui e l'M5S.)

Citazione:
Molti commentatori di QUESTO sito hanno proprio nel DNA il rifiuto assoluto delle cose dove "ci si parla da soli" e ci si rifiuta SISTEMATICAMENTE di confrontarsi e di rispondere alle domande scottanti.

E altri hanno nel DNA quello di vedere cose diverse come se fossero uguali alle altre.
Il problema del confronto e' relativo:
Se Grillo fa sue proposte che vengono da premi nobel dell'economia mi aspetto che il
confronto venga fatto da uno che almeno ci capisca qualcosa di economia.
E questo vale per ogni argomento.
In questo caso per gli attuali politici si puo' parlare di 2 soli casi:
1 - I politici non capiscono un cazzo di economia e quindi dovrebbero andarsene a
casa diretti oppure:
2 - Ne capiscono qualcosa ma allora lo hanno fatto apposta a mettere l'italia nella
merda e allora dovrebbero essere arrestati.
In qualsiasi caso questi al confronto non dovrebbero nemmeno pensarci.

Citazione:
La posizione comune per questa roba è che quando uno si rifiuta SISTEMATICAMENTE si rispondere alle domande più scottanti, e magari si presta solo a interviste più inoffensive, allora sta solo portando avanti una propaganda piuttosto squallida che serve a "fregare la gente".

E su questo concordo pienamente.
Ma Grillo il confronto lo ha sempre fatto ma con chi andava fatto.


Citazione:
Ma a quanto pare, a giudicare dai moltissimi interventi che ho letto, non per Grillo.

No.. Vale anche per Grillo ....

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Paolo69
Inviato: 24/2/2013 17:47  Aggiornato: 24/2/2013 17:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
dai ragazzi del movimento (che non sono Beppe Grillo) rispecchieranno le belle cose proclamate continuerò a restare fermamente al loro fianco, se ci dovessero abbindolare entrerò nuovamente in fase critica,tornerò nuovamente a farmi crescere il barbone e tornerò anche ad essere anomalia


Mi sá che dovrai rimanere sbarbato per parecchio tempo

Pispax
Inviato: 24/2/2013 17:51  Aggiornato: 24/2/2013 17:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
DjGiostra

Citazione:
Ma Grillo il confronto lo ha sempre fatto ma con chi andava fatto.






Per oggi basta, via. Cerco di ritrovare la scheda elettorale e vado a votare.

Stampella
Inviato: 24/2/2013 17:52  Aggiornato: 24/2/2013 17:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Paolo69

Ahahahah! Sai contenta la mia amica speciale!



DjGiostra
Inviato: 24/2/2013 17:52  Aggiornato: 24/2/2013 17:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Paolo69:
Citazione:
Mi sá che dovrai rimanere sbarbato per parecchio tempo

Lo spero ? Con tutte le forze !!
Ne sono sicuro ?? Assolutamente no !!!!
Solo il tempo potra' rispondere.... Forza M5S !

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 24/2/2013 17:58  Aggiornato: 24/2/2013 17:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
Una cosa pero' sono d'accordo con te Pispax:
Molti utenti dipingono Grillo come un cavaliere senza macchia e senza paura
e questo non va bene.
Grillo ha i suoi pregi e i suoi difetti ma bisognerebbe prendere atto che riesce a
trascinare le folle e ha svegliato parecchia gente.
Poi si puo' condividere o meno il suo pensiero e dubitare piu' o meno di quello che dice..
Io stesso non sono totalmente d'accordo col suo programma ma va bene cosi..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
perspicace
Inviato: 24/2/2013 18:00  Aggiornato: 24/2/2013 18:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Beppe Grillo a Roma
DjGiostra Citazione:
Se Grillo fa sue proposte che vengono da premi nobel dell'economia mi aspetto che il confronto venga fatto da uno che almeno ci capisca qualcosa di economia.



Grillo nella già citata intervista a Class Cnbc afferma: «noi abbiamo tutto un piano preciso, fatto da migliaia di persone nel mondo, fatto da Stiglitz insieme a persone normali, professori di economia che sono in rete». Sicché l’economista è citato come uno degli autori fattuali del piano economico del 5 stelle. Il Movimento dei Caproni, assai scettico su tale affermazione e su un piano economico nato e condensatosi attraverso la partecipazione di un premio Nobel come utente commentatore sul blog di Grillo, ha dunque inviato una email (che riportiamo integralmente dal loro sito) a Stiglitz per chiedere all’interessato quale sia il suo contributo offerto al programma elettorale.
From: Jaume Loffredo (ho tolto la mail per privacy)

Sent: Thursday, February 21, 2013 11:20 AM

To: Stiglitz, Joseph

Subject: Your alleged endorsement of the Italian Five Star Movement

Dear prof. Stiglitz,

I understand that you probably are extremely busy and I apologise if I’m wasting too much of your time, but this matter is, in my opinion, extremely important.

As you probably already know, the Italian general elections will take place this weekend. I’m writing you as mr. Beppe Grillo keeps arguing that you have been in charge of writing the economic policies of the movement he leads (he also stated it today during an interview aired by Class CNBC). The reason I’m writing is that, as I am familiar with your work, I find quite hard to believe that you suggest that Italy should withdraw from the Euro and from the European Union or any of other the weird policies upheld by the Five Star Movement.

If you were so kind as to release a press statement or to contact with any Italian media outlet in order to clarify the matter it would be much appreciated. I’m asking you to do that as I strongly believe that the very future of democracy in Italy is at stake at the moment!

Again, I apologise for bothering you.

Best regards,

Jaume Loffredo

Anya, la moglie di Stiglitz, rispondendo indirettamente ai Caproni a nome del marito attraverso l’email accademica di quest’ultimo, ha negato esplicitamente ogni paternità rispetto a tale programma, prendendo le distanze da quanto professato da Grillo nei suoi comizi e dichiarazioni pubbliche.

———- Forwarded message ———-

From: Stiglitz, Joseph <jes322@columbia.edu>

Date: 21 February 2013 18:14

Subject: RE: Your alleged endorsement of the Italian Five Star Movement

To: Jaume Loffredo (ho tolto la mail per privacy)

Thanks. A lot of people attribute a lot of things to my husband but his writings speak for themselves and are available online as are his numerous talks. I doubt he if he has even mentioned the “Five Star movement” anywhere. Thanks, Anya

Qua gli headers della email che l’utente J. Loffredo ha girato al Movimento dei Caproni (editato togliendo la sua email per ragioni di privacy):
Delivered-To: XXXXXXXXXXX@gmail.com
Received: by 10.64.126.201 with SMTP id na9csp19239ieb;
Thu, 21 Feb 2013 09:15:56 -0800 (PST)
X-Received: by 10.59.11.67 with SMTP id eg3mr33211043ved.31.1361466956259;
Thu, 21 Feb 2013 09:15:56 -0800 (PST)
Return-Path: <jes322@columbia.edu>
Received: from CASHT2.gsb.columbia.edu (casht2.gsb.columbia.edu. [128.59.84.72])
by mx.google.com with ESMTPS id q9si29331571vdv.26.2013.02.21.09.15.43
(version=TLSv1 cipher=RC4-SHA bits=128/128);
Thu, 21 Feb 2013 09:15:56 -0800 (PST)
Received-SPF: softfail (google.com: domain of transitioning jes322@columbia.edu does not designate 128.59.84.72 as permitted sender) client-ip=128.59.84.72;
Authentication-Results: mx.google.com;
spf=softfail (google.com: domain of transitioning jes322@columbia.edu does not designate 128.59.84.72 as permitted sender) smtp.mail=jes322@columbia.edu
Received: from mbx1.gsb.columbia.edu ([169.254.1.103]) by
CASHT2.gsb.columbia.edu ([128.59.84.72]) with mapi; Thu, 21 Feb 2013 12:15:43
-0500
From: “Stiglitz, Joseph” <jes322@columbia.edu>
To: Jaume Loffredo <XXXXXXXXXXXXX@gmail.com>
Date: Thu, 21 Feb 2013 12:14:44 -0500
Subject: RE: Your alleged endorsement of the Italian Five Star Movement
Thread-Topic: Your alleged endorsement of the Italian Five Star Movement
Thread-Index: Ac4QT1ZqqYHYniydS06rojABaOvFWQAB5tK0
Message-ID: <A59C007EB3D4A243924F5790A5CEC33D3192BDC325@MBX1.gsb.columbia.edu>
References: <CABmH16Xu+NCR53CBYW5QKZNz7v6j=0iRf4Hfm3kqpUP0SAgjOA@mail.gmail.com>
In-Reply-To: <CABmH16Xu+NCR53CBYW5QKZNz7v6j=0iRf4Hfm3kqpUP0SAgjOA@mail.gmail.com>
Accept-Language: en-US
Content-Language: en-US
X-MS-Has-Attach:
X-MS-TNEF-Correlator:
acceptlanguage: en-US
Content-Type: multipart/alternative;
boundary=”_000_A59C007EB3D4A243924F5790A5CEC33D3192BDC325MBX1gsbcolumb_”
MIME-Version: 1.0
–_000_A59C007EB3D4A243924F5790A5CEC33D3192BDC325MBX1gsbcolumb_
Content-Type: text/plain; charset=”iso-8859-1″
Content-Transfer-Encoding: quoted-printable
Thanks. A lot of people attribute a lot of things to my husband but his wri=
tings speak for themselves and are available online as are his numerous tal=
ks. I doubt he if he has even mentioned the “Five Star movement” anywhere. =
Thanks, Anya



da qui

Mi ricorda qualcuno. . .

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
DjGiostra
Inviato: 24/2/2013 18:08  Aggiornato: 24/2/2013 18:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Perspicace:
Il mio inglese e' pessimo. A chi ti riferisci ?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Stampella
Inviato: 24/2/2013 18:10  Aggiornato: 24/2/2013 18:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Perspicace, mi hai dato un bel diretto d'incontro, l'arbitro già conta 2...

Mi rialzo e t'inquadro io adesso

Lasciando perdere le solite manipolazioni che potrebbero o non potrebero esserci, tralasciando che ha risposto la moglie e non lui (rumori di specchi)

Non potrebbe essere che Grillo dice che il programma l'ha scritto
Stiglitz perchè probabilmente si ispireranno ai suoi scritti alle sue opere ed alle sue idee? Solo questo basterebbe per dire NON che il programma l'ha scrittoStiglitz ma che si ispireranno alle sue idee alle sue opere ed alle sue visioni.

Altro al momento non saprei ribattere

Edit

Omicidio colposo della lingua Italiana

perspicace
Inviato: 24/2/2013 18:18  Aggiornato: 24/2/2013 18:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Beppe Grillo a Roma
Grillo dice di avere dalla sua parte premi dinamite ma a conti fatti ha dalla sua solo Dario Fò che non è un economista.

Dici: Citazione:
Grillo fa sue proposte che vengono da premi nobel dell'economia


E se ti avesse raggirato e quelle cose non fossero di un nobel o anche se lo fossero e non sono state espresse nel modo in cui te lo ha espresso lui? Se all'atto pratico ciò che vi ha proposto come un miglioramento poi non si preannuncia come tale, come fai a saperlo e ad evitare una presa emotiva inutile se non dannosa non entrando nel nocciolo dei problemi?

E se facendolo (scavare nel nocciolo) trovassi più cose negative che positive in questo nuovo partito chiamato movimento non cercheresti di mettere in guardia gli altri?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Stampella
Inviato: 24/2/2013 18:30  Aggiornato: 24/2/2013 18:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Certo che si Perspicace,certo che si.

Ma non è che a TE non piacciono le teorie keynesiane? Io, per quanto ne sò tali politiche sono molto più umane delle attuali politiche neo-liberiste.

Quindi, dal mio punto di vista che prende corpo nel fermo rifiuto del Capitalismo che, alla luce dei risultati,è stato da una parte largamente fallimentare e in piccola quantità buono,preferisco un'economia più vicina ai bisogni delle persone quale quella keynesiana piuttosto che ad una polita neo-liberista che, a mio modestissimo parere è serva solo ed esclusivamente del mercato e del capitale. Ti dico che secondo me l'economia non è una scienza (bordate di fischi e lancio di uova marce su di me ) ma solo un astutissimo insieme di numeri e parole per far si che la volpe entri nel pollaio.
Ho sempre preferito la filosofia ai freddi numeri,mi spiace, sono fatto cossì

DjGiostra
Inviato: 24/2/2013 18:39  Aggiornato: 24/2/2013 18:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Perspicace:
Citazione:
E se ti avesse raggirato e quelle cose non fossero di un nobel o anche se lo fossero e non sono state espresse nel modo in cui te lo ha espresso lui?

E' una possibilita'.

Citazione:
Se all'atto pratico ciò che vi ha proposto come un miglioramento poi non si preannuncia come tale, come fai a saperlo e ad evitare una presa emotiva inutile se non dannosa non entrando nel nocciolo dei problemi?

Io non sono un economista e quindi mi puo' spiegare con paroloni grossi e termini
tecnici e non ci capirei una beata sega. Gli do' fiducia. Se poi la tradira' posso farci ben poco.

PS:
Non capisco perche' insistete col dire che Grillo non entra nel nocciolo della questione.
ES:
Se dice che vuole incrementare l'energia ricavata dalle rinnovabili tassando di piu'
i prodotti che vengono costruiti utilizzando energia fossile, La cosa e' fattibile per me.
Poi e' perfettamente inutile che mi venga a dire come fara' a controllare da dove viene
l'energia o di quento la tassera' o mi soieghi nei minimi particolari come intende fare.
Non lo capirei lo stesso e come me penso la maggior parte della gente.

Citazione:
E se facendolo (scavare nel nocciolo) trovassi più cose negative che positive in questo nuovo partito chiamato movimento non cercheresti di mettere in guardia gli altri?

Certo ! Ma non sono in grado di farlo...
Quando Berlusconi scese in campo i noccioli negativi erano parecchi ma nessuno tranne
pochi lo dissero..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
ahmbar
Inviato: 24/2/2013 18:39  Aggiornato: 24/2/2013 18:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Beppe Grillo a Roma
Grillo nella già citata intervista a Class Cnbc afferma: «noi abbiamo tutto un piano preciso, fatto da migliaia di persone nel mondo, fatto da Stiglitz insieme a persone normali, professori di economia che sono in rete». Sicché l’economista è citato come uno degli autori fattuali del piano economico del 5 stelle.

L'economista e' citato perche' ha messo a disposizione le sue idee, come migliaia di altri, e su quelle si costruisce il rpogramma

Attingere alle sue idee in rete rende si Stigliz come ... uno degli autori fattuali del piano economico del 5 stelle, ma non certo nel senso tradizionale che tu vuoi intendere


E comunque non fingiamo che ci siano attualmente alternative: 100 miliardi di interessi e 2000 miliardi di debito rendono la morte economica certa, indipendentemente dalla bonta' di qualunque schieramento o soluzione
Ho letto giusto oggi sul blog di Grillo che

Come anticipato nell'incontro con Grillo a Treviso, siamo un gruppo di ricercatori indipendenti che ha dimostrato MATEMATICAMENTE e certificato da un notaio che il debito sovrano è impagabile con relativo sicuro default. Ma esiste una clausola nel diritto internazionale che permette agli stati di non pagare il debito...la definizione di "debito detestabile" (Alexander Sachs 1927) ovvero un debito contratto senza il consenso dei cittadini e che grava su di essi e sui servizi sociali, mentre favorisce gli speculatori è un debito che le nazioni hanno il diritto di non pagare.
Roberto Zecchin 24.02.13 13:00|

Beppegrillo.it



O cambia il sistema economico o moltissime nazioni ci seguiranno nel default

O cambia il sistema economico o la terra stessa dichiarera' default

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Stampella
Inviato: 24/2/2013 18:50  Aggiornato: 24/2/2013 18:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
STRA-STRA-STRA-Quoto....

Sia la foglia di Ganja ( ) che questo:

"Come anticipato nell'incontro con Grillo a Treviso, siamo un gruppo di ricercatori indipendenti che ha dimostrato MATEMATICAMENTE e certificato da un notaio che il debito sovrano è impagabile con relativo sicuro default. Ma esiste una clausola nel diritto internazionale che permette agli stati di non pagare il debito...la definizione di "debito detestabile" (Alexander Sachs 1927) ovvero un debito contratto senza il consenso dei cittadini e che grava su di essi e sui servizi sociali, mentre favorisce gli speculatori è un debito che le nazioni hanno il diritto di non pagare.
Roberto Zecchin 24.02.13 13:00"

Io il debito per pagare lo stipendio a rancidi parrucconi malfattori non lo voglio più pagare!

Per chi è già attivo nel movimento:

Spingete fortemente per far si che i nostri rappresentanti corrano subito in Ecuador, Argentina, Uruguai, Venezuela e Cuba. Che inizino i contatti, che inizi lo scambio di opinioni....conseguenzialmente che inizi una collaborazione!

L'ITALIA S'E' DESTA!!!! (e senza elmo di scipo caxxo)

DrHouse
Inviato: 24/2/2013 19:04  Aggiornato: 24/2/2013 19:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Beppe Grillo a Roma
perspicace,
spezzo una lancia in favore di Grillo.

Dire "Il nostro programma lo ha fatto Stiglitz" non è necessariamente una bugia. Probabilmente è vero che Stiglitz non ha mai dato il suo esplicito endorsement al M5S, ma non per questo l'affermazione è necessariamente falsa. Probabilmente era solo un'enfatizzazione, un modo per dire "ci siamo interamente ispirati a Stiglitz". Insomma, la vedo più come una forzatura retorica che come una menzogna vera e propria.

C'è da dire che Grillo ha un po' l'abitudine a estremizzare certe situazioni e certi dati a tutto vantaggio del suo obiettivo retorico. L'altro giorno, ad esempio, ha detto che la velocità di download dell'Italia è inferiore a quella dell'Algeria. Non è proprio così, anche se ha ragione nel dire che la velocità di connessione media in Italia è penosamente bassa. Perdiamo di brutto dalla Romania, ma non dall'Algeria.

http://www.agoravox.it/Velocita-di-download-l-Italia.html

Comunque, peccati veniali se li paragono alle bugie di altri politici.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Paolo69
Inviato: 24/2/2013 19:16  Aggiornato: 24/2/2013 19:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Molti utenti dipingono Grillo come un cavaliere senza macchia e senza paura

forse , o forse e' una tua interpretazione.
Il programma di grillo lo hanno scritto in buona parte gli attivisti dei meetup , non lui! Lui sono solo 20 anni che ripete concetti che personalmente faccio fatica a non condividere.
Personalmente nn credo sia un santo nè la panacea a tutti i mali , ma il movimento 5 stelle non è solo grillo e questo concetto è stato espresso fino alla nausea, altrimenti sarebbe solo l' ultimo arrivato di una lunga lista che vuole comandare e vuole dettare il suo pensiero.
cosi' nn è ed è proprio questo che ha fatto grande il movimento , è una comunità di persone normali , che si mettono insieme per risolvere i problemi della comunità.
Grillo è l'icona , l'ideatore , chiamatelo come vi pare , è colui che riesce a scladare gli animi di milioni di persone con un discorso in piazza (sevi sembra poco) .

per chi sostiene che rivoluzione civile è simile a m5s
Rivoluzione Civile: 2,2 milioni, contributo fornito dai partiti fondatori: IdV 1,1 milioni, Rifondazione 600 mila, Comunisti Italiani 500 mila e Verdi 100 mila
ma di cosa stiamo parlando?

matteog
Inviato: 24/2/2013 19:24  Aggiornato: 24/2/2013 19:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Paolo69

Citazione:
Ecco come si strumentalizza un informazione.


Ah ah ah mica sono un giornalista, sto riportando solo un fatto OGGETTIVO ed i famosi provvedimenti dove sono?

Citazione:
Affermare che il m5s ricicla ex politici come hai fatto tu vuol dire solo buttare merda su un gruppo di persone che fa di tutto per il bene comune.


Facciamoli santi

Un movimento serio è quello che dice apertamente che è antifascista, che non vuole minimamente avere a che fare con i fascisti del terzo millennio come quelli di Casapound. Invece Grillo ha aperto a quelle fogne e non disdegna nemmeno di farsi votare da ex berlusconiani.
Sinceramente una persona seria rifiuterebbe il voto da chi ha permesso con il suo voto lo scempio del Paese.

Ripeto la feccia di questo paese sono i berlusconiani quanto gli ex berlusconiani.

Citazione:
Troppo facile criticare e basta , fai la tua parte , assumiti la responsabilitá del voto invece di sparare a zero su tutto e tutti.


No caro mio, io motivo ogni mio attacco e non sparo a zero su tutto e tutti tant'è che se leggevi bene il mio commento, io oggi ho fatto il mio dovere, contro TAV, armi e soprattutto l'illegalità ed HO VOTATO Rivoluzione Civile.
Quindi per favore LEGGI MEGLIO

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
matteog
Inviato: 24/2/2013 19:26  Aggiornato: 24/2/2013 19:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Beppe Grillo a Roma
@NiHiLaNtH


"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Paolo69
Inviato: 24/2/2013 19:47  Aggiornato: 24/2/2013 19:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
[quote io oggi ho fatto il mio dovere

ok , evidentemente avevo capito male allora . bene
Citazione:
Ah ah ah mica sono un giornalista,

e cosa c'entra? perchè solo i giornalisti strumentalizzano?

puoi fare tutto il sarcasmo che vuoi , ma prendere un candidato discutibile (da quello che sò unico esempio) su migliaia puliti e dire che il movimento ricicla ex politici vuol dire buttar merda su qualcosa, quindi strumentalizzare un qualcosa per far passare un concetto non vero.

che palle co sta storia del fascista , se è per questo gli hanno detto pure che è comunista, ma sei fermo ai vecchi schemi, cerchiamo di andare oltre queste definizioni senza senso?
il m5s non è ne di destra ne di sinistra è dalla parte dei cittadini normali e onesti.

Citazione:
non disdegna nemmeno di farsi votare da ex berlusconiani


hihi ma dici sul serio? ma le leggi le cose che scrivi? e di grazia come potrebbe fare, mettere una postilla sulla scheda elettorale? se prima hai votato berlusconi non mi votare???? hahaha maddai siamo seri , di cosa stiamo parlando
matteog
Inviato: 24/2/2013 19:47  Aggiornato: 24/2/2013 19:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Beppe Grillo a Roma
Qualcuno può confermare?

foto voti M5S

se è vero non mi stupisco.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Stampella
Inviato: 24/2/2013 19:53  Aggiornato: 24/2/2013 19:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
matteog

Qualcuno può confermare?

foto voti M5S

se è vero non mi stupisco.



E dire che è scritto bello grande all'ingresso dei seggi.

Comunque è sintomo dei nostri giorni confondere l'ingenuità con la malafede...

perspicace
Inviato: 24/2/2013 20:37  Aggiornato: 24/2/2013 20:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Beppe Grillo a Roma
ahmbar Citazione:
E comunque non fingiamo che ci siano attualmente alternative: 100 miliardi di interessi e 2000 miliardi di debito rendono la morte economica certa, indipendentemente dalla bonta' di qualunque schieramento o soluzione


Di questo parlo. Hai appena detto una cazzata.

Vedi il default non è obbligatorio non è implicito nell'economia.

Il default non è una meta obbligatoria il debito non è inestinguibile.

Il prestito se usato per creare infrastrutture che agevolino l'impresa crea più ricchezza di quella costata. Se la nazione cresce cioè inizia a produrre ricchezza e non carta straccia il debito che le appartiene diventa non solo estinguibile ma arriverà il momento in cui si estinguerà.

Piuttosto voi che tanto lo temete sto default vi mettete a spingere perché questo avvenga?

Grillo quello sta promettendo, perché quando scrivi nel tuo programma che non vuoi onorare i debiti stai sicuro che se vai al governo non ti presta più una lira(?) nessuno!

Ed ecco il caos che tutti temono, la fame.

Se non sviluppi le ferrovie ed aumenti il prezzo dei combustibili fossili fai praticamente lievitare i prezzi di TUTTO comprese le verdure e i cereali e si torna ad epoche passate.

Al contrario politiche si stabilità unite ad investimenti nelle infrastrutture e nella ricerca portano allontanamento dalle zone di crisi.

le soluzioni vanno sicuramente discusse ma ci sono.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
etrnlchild
Inviato: 24/2/2013 20:40  Aggiornato: 24/2/2013 20:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Sertes
Inviato: 24/2/2013 20:45  Aggiornato: 24/2/2013 20:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
perspicace ha scritto:
Il prestito se usato per creare infrastrutture che agevolino l'impresa crea più ricchezza di quella costata. Se la nazione cresce cioè inizia a produrre ricchezza e non carta straccia il debito che le appartiene diventa non solo estinguibile ma arriverà il momento in cui si estinguerà.


Peccato che il debito pubblico mondiale è varie volte il valore totale del pianeta, quindi se anche matematicamente in 100 anni tu potessi ripagare interessi e debito, avresti solo legalmente consegnato il possesso di tutto ad un paio di famiglie ultra-ricche.

Chi è il debitore del debito pubblico è facile: sono io. Ma chi è creditore del debito pubblico? La sai dare questa risposta, prima di dire agli altri che hanno detto una cazzata?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
orne
Inviato: 24/2/2013 20:45  Aggiornato: 24/2/2013 20:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Beppe Grillo a Roma
@matteog

non so se sia vero, ma se così fosse chi l'ha fatto sarebbe due volte poco furbo (molto poco): primo perché come avete già detto voi fotografare il proprio voto è illegale, secondo perché se l'ha fatto come si vede nella foto, il voto sulla scheda gialla è nullo, visto che la stampa sul retro delle schede si trasmette alla scheda sottostante, facendo così risultare nulla la scheda con due croci.
un genio...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
perspicace
Inviato: 24/2/2013 20:51  Aggiornato: 24/2/2013 20:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Peccato che il debito pubblico mondiale è varie volte il valore totale del pianeta


Dimostralo! Come con il reattore, conta ti aiuto pur io contiamo tutto ciò che può produrre ricchezza sul pianeta ti va?

O pensi che sia una cazzata?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
fefochip
Inviato: 24/2/2013 21:27  Aggiornato: 24/2/2013 21:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Beppe Grillo a Roma
è ora di cambiare registro

il debito pubblico iniquo o non saldabile si rinegozia punto e basta.

è stato già fatto , si farà ancora.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
etrnlchild
Inviato: 24/2/2013 21:42  Aggiornato: 24/2/2013 21:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Al contrario politiche si stabilità unite ad investimenti nelle infrastrutture e nella ricerca portano allontanamento dalle zone di crisi.

Che intendi x politiche di stabilita'? E infrastrutture?

A proposito di Stiglitz e M5s
Le idee sono idee. Se Stiglitz parla di decrescita, di PIL come indicatore inadeguato alla misura del benessere e uno sposa le sue idee e le fa sue nel programma, significa che Stiglitz ha scritto il programma M5S?

A proposito di inflazione, disoccupazione, staglfazione e non, guardiamoci la discusssa curva di Phillips


Diciamo che si e' verificato di tutto...
La curva pretendeva di legare Disoccupazione e inflazione in senso inverso (un po' di inflazione fa bene all'occupazione). Si sono pero' verificati (il peggior caso) la stagflazione (stagnazione+ alta inflazione) dovuta appunto ad uno shock supply (aumento repentino del prezzo del petrolio come in USA negli anni '70), e anche
bassa inflazione e bassa disoccupazione come in UK nel 2007 grazie all'aumento di produttivita' per le nuove tecnologie.

Vogliamo risolvere questa crisi con strumenti spuntati e obsoleti, affannandoci a far crescere indicatori che non sono piu' in grado di misurare il benessere di una comunita'?

Chi dice che non ci sono idee per come risolvere i problemi semplicemente fa finta di non vedere.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Sertes
Inviato: 24/2/2013 21:45  Aggiornato: 24/2/2013 21:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
perspicace ha scritto:
Dimostralo! Come con il reattore, conta ti aiuto pur io contiamo tutto ciò che può produrre ricchezza sul pianeta ti va?


No, no, ti lascio volentieri alla tua opinione, quando sarai un po' più sereno se vorrai parlare dell'argomento riprendiamo comunque dalla mia domanda: chi è il creditore del debito pubblico?

Se non ti va per me è uguale, amici come prima, però per cortesia se non sai rispondere alla più basilare delle domande sull'argomento non dire ad Ahmbar che dice cazzate. Digli al massimo che tu sei in disaccordo e poi magari anche perchè.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
perspicace
Inviato: 24/2/2013 22:05  Aggiornato: 24/2/2013 22:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Beppe Grillo a Roma
Sertes Citazione:
chi è il creditore del debito pubblico?


questo è più recente

Questo è del 2011































Principalmente è in mano agli italiani.

Che dici non glieli diamo?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Pispax
Inviato: 24/2/2013 22:47  Aggiornato: 24/2/2013 22:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
matteog


Citazione:
Sinceramente una persona seria rifiuterebbe il voto da chi ha permesso con il suo voto lo scempio del Paese.

Perché?
A parte che il voto è difficile da rifiutare, proprio materialmente, ammettiamo pure che sia possibile farlo.
Però mi spieghi dove porta questa linea di condotta?

Come fai a ribaltare l'Italia col 2% dei voti al massimo?

(Chiaro comunque che un conto è "rifiutare i voti"; altro conto è andare esplicitamente a chiedere il voto a formazioni, tanto per essere gentili, discutibili.)





Paolo69

Citazione:
che palle co sta storia del fascista , se è per questo gli hanno detto pure che è comunista, ma sei fermo ai vecchi schemi, cerchiamo di andare oltre queste definizioni senza senso?

Capisco che sbattere la faccia su certe realtà sia sgradevole. Ma sono comunque realtà.
E queste definizioni, purtroppo, di senso ne hanno ancora troppo.

etrnlchild
Inviato: 24/2/2013 22:47  Aggiornato: 24/2/2013 22:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 0:19  Aggiornato: 25/2/2013 0:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: Pispax Inviato: 24/2/2013 22:47:35
...
E queste definizioni, purtroppo, di senso ne hanno ancora troppo.
Si definizioni... tanto per semplificare e far risaltare le caratteristiche di qualcosa/qualcuno...
Allora visto che si continuano ad usare a "sproposito" perché non proviamo a collazionare i comportamenti che rientrano nelle varie definizioni?
Vediamo dove/come e perché il M5S/Grillo è:
Fascista
Comunista
Antidemocratico
Populista
Si possono aggiungere anche altre definizioni a piacere... basta riportare le azioni che si ritengono far parte della definizione. Perché sinceramente ancora non ho capito quali sarebbero questi comportamenti da censurare.
Grazie a chi vorrà aiutarmi a capire...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
matteog
Inviato: 25/2/2013 0:28  Aggiornato: 25/2/2013 0:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Pispax

Citazione:
Però mi spieghi dove porta questa linea di condotta? Come fai a ribaltare l'Italia col 2% dei voti al massimo?


Sulla carta hai perfettamente ragione, ma io penso che in questo Paese ci vorrebbe innanzitutto un po' di pulizia morale.
Ti faccio un esempio:

io all'epoca votai per Veltroni (all'epoca lui mi rappresentava), una cosa che disse chiaramente era che rifiutava i voti della mafia, beh io aggiungo che bisognerebbe iniziare a rifiutare anche i voti dei berluscones, cioè di quelli che hanno sostenuto per 20 anni un governo a favore di mafiosi, ladri, corrotti e corruttori ecc.

Io infatti odio il sistema democratico, ma siccome ci sono dentro gioco pure io, ma se si vuole migliorare un po' questo Paese non si possono purtroppo mettere sullo stesso piano quelli che hanno contribuito al male dell'Italia con chi ha cercato di fare cose buone.

Non mi basta che qualcuno cambi idea per ripulirlo.
E' necessario invece che chi ha rovinato questo Paese inizia a pagarla seriamente a partire dai cittadini stupidi ed ignoranti che hanno sostenuto il mafioso di Arcore.

La fortuna su RC è che nessun berluscones avrebbe il coraggio di votare un Di Pietro o i comunisti.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
DrHouse
Inviato: 25/2/2013 0:44  Aggiornato: 25/2/2013 0:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Lonewolf ha scritto:
Si definizioni... tanto per semplificare e far risaltare le caratteristiche di qualcosa/qualcuno...
Allora visto che si continuano ad usare a "sproposito" perché non proviamo a collazionare i comportamenti che rientrano nelle varie definizioni?
Vediamo dove/come e perché il M5S/Grillo è:
Fascista
Comunista
Antidemocratico
Populista
Si possono aggiungere anche altre definizioni a piacere... basta riportare le azioni che si ritengono far parte della definizione. Perché sinceramente ancora non ho capito quali sarebbero questi comportamenti da censurare.

Dai, parliamo di cose serie. Le etichette che tu hai elencato sono evidentemente state affibbiate da chi non ha argomenti migliori per controbattere. Sono stupidaggini sulle quali spendere anche un solo minuto di riflessione e approfondimento sarebbe già troppo. Il vero punto, se mai, mi sembra un altro.

Quello di Grillo è, nelle intenzioni del suo stesso ispiratore, un movimento aperto e multicolore, dove c'è un po' di tutto, insomma. Ciò è stato finora possibile per una serie di motivi:
1. In gran parte si tratta di un movimento di rottura con il passato, quindi è facilmente spiegabile che abbia trovato consensi da sinistra a destra
2. Nella parte costruttiva ci sono molti elementi basati semplicemente sul buon senso e quindi facilmente condivisibili al di là delle ideologie iniziali. Altri elementi sono stati ispirati da dibattiti che vanno avanti in rete ormai da diversi anni, quindi c'è una base di consenso già pronta a recepirli
3. Il suo fondatore/ispiratore è oggettivamente una persona di grande carisma, come ho ripetuto più volte da ieri, un grandissimo comunicatore che per ora ha dimostrato di saper usare i media come pochi altri e di saper trasmettere le sue idee con indubbie qualità da leader. Qualità assolutamente indispensabili per chiunque voglia raggruppare consensi attorno a un'idea, a un movimento, a un partito, a qualsiasi cosa.

Nel momento in cui il M5S arriverà a governare, però, dovrà giocoforza operare delle scelte e lì, fatalmente, finirà per scontentare una parte dei suoi attuali sostenitori. Magari, però, riuscirà a convincerne e attirarne altri che finora sono stati scettici e non lo hanno votato. Come ripeto sempre, non si può accontentare tutti. Quella del M5S è una storia ancora tutta da scrivere, nessuno può sapere, oggi come oggi, come e dove andrà a finire. Ad oggi il movimento di Grillo si definisce più per ciò che non è che per ciò che è effettivamente. Ma in futuro il M5S è destinato, come qualsiasi altro movimento popolare della storia, ad assumere un'identità più definita.

I miei due cent.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
etrnlchild
Inviato: 25/2/2013 0:45  Aggiornato: 25/2/2013 0:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Calvero
Inviato: 25/2/2013 1:01  Aggiornato: 25/2/2013 1:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Vediamo dove/come e perché il M5S/Grillo è:
Fascista
Comunista
Antidemocratico
Populista


Lupo, quel che dovresti comprendere è che nei ragionamenti dei figli del Sistema si dà per scontato che viviamo in Democrazia e che la sovranità è popolare perché così recita il Verbo; che lo Stato è nostro alleato, che la propaganda c'è però ... ; è vero i Poteri Forti ci sono però; che sì, ok, i media son asserviti però ... ; che l'11 settembre c'è stato sì però ...; che i genocidi sono cosa brutta però la guerra e la guerra; che la politica sì è collusa però .. ;

... in realtà quando non si accetta che il Sistema difeso per partito preso è congenitamente efficiente solo in ragione di essere basato su un modello mafioso, corrotto, piramidale, colluso, accentratore, è ovvio che per lui chiunque metta in discussione il paradigma sacro e consolidato debba apparire come un "fascista, dittatore, populista e anti-democratico", mentre invece non sta che comprovandone la bontà:

- nel momento che un ladro ti chiama disonesto, tu non puoi che sapere di essere sulla strada giusta; nel momento che degli assassini ti chiamano violento, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei mafiosi ti chiamano populista, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei camerieri ti chiamano antidemocratico, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei falliti ti chiamano comunista, tu non puoi che essere sulla buona strada...

... i figli del Sistema sono talmente spiazzati che neanche possono regalare il canto del cigno, ma solo il rantolo del topo. Che rantolino. Che alzino ancora di più il nasino.

E questo attenzione, non è che possa dire della bontà futura dei Grillini, nessuno lo dice. Potrebbero anche andare peggio le cose. Dice del quadro della situazione: - lo smacco di chi non sa perdere. E' lo stesso sentimento che agitava e a cui un Attivissimo attingeva quando lamentava che "si offendono i morti!!" ... è la stessa cosa; perché qualcuno sta toccando la radice del problema, i nervi scoperti, e cioè che quello in cui credevi era un immensa bugia, quindi tenti le ultime carte cercando di mostrare in negativo il positivo. Cioè coi sofismi. Cioè negando la realtà. Cioè applicando i significati dei termini de-contestualizzandoli dal Sistema Illusorio in cui stanno muovendo guerra.

Siamo in guerra, ed è questa la guerra. Mica coi camerieri, ma con una coscienza collettiva, con la gente, ancora amante delle catene perché così come sono pesanti, tanto danno quella sicurezza di essere attaccati a qualcosa. Sono innamorati del carceriere.

E' ancora presto. Però nel bene e soprattutto nel male, il processo è iniziato. Ma almeno assistiamo al declino della zona grigia. Era ora. Non è poco per la nostra povera generazione. I loro Déi stanno crollando.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
nonaligned
Inviato: 25/2/2013 2:08  Aggiornato: 25/2/2013 2:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/10/2011
Da:
Inviati: 247
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
I loro Déi stanno crollando.


A me pare che invece che, ciclicamente, risorgano sempre. Anche se a ogni giro li si confonde con qualcos'altro.

Pispax
Inviato: 25/2/2013 2:41  Aggiornato: 25/2/2013 2:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Beppe Grillo a Roma
LoneWolf58


Citazione:
Si definizioni... tanto per semplificare e far risaltare le caratteristiche di qualcosa/qualcuno...
Allora visto che si continuano ad usare a "sproposito" perché non proviamo a collazionare i comportamenti che rientrano nelle varie definizioni?
Vediamo dove/come e perché il M5S/Grillo è:
Fascista
Comunista
Antidemocratico
Populista
Si possono aggiungere anche altre definizioni a piacere... basta riportare le azioni che si ritengono far parte della definizione. Perché sinceramente ancora non ho capito quali sarebbero questi comportamenti da censurare.
Grazie a chi vorrà aiutarmi a capire...


Senti Lupo, te che sei una persona perbene: perché stai cercando di attribuirmi cose che non ho detto?
Se hai dei sassolini da levarti dalle scarpe, mi sta bene. Però mi dispiace che tu faccia riferimento a me per cose che - eventualmente - hai da rimproverare a altri; e se invece le rimproveri a me, che almeno siano le cose giuste.

Rileggi la sequenza del discorso, che parte da un'affermazione di matteog. Come affermazione non è pienamente condivisibile, e infatti per un pezzo la contesto. Ma quello che invece condivido è che se ti scegli dei compagni di strada "discutibili" (quelli di Casapound credo abbiano ricevuto l'unica offerta di dialogo mossa da Grillo a un altro partito politico) poi è chiaro che dei problemi ci sono.
Casapound è il marchio registrato di una serie di centri sociali "di destra". Loro negano di essere fascisti, sia chiaro.
Sarà: io ci sono capitato un paio di volte, qualche tempo fa, per motivi piuttosto bizzarri, e la loro mi pare una clamorosa negazione dell'evidenza.

Capisco poi che i grillini provino fastidio se qualcuno gli fa notare questa roba del "Grillo cerca l'alleanza coi fascisti", e cerchino di dire che "i fascisti" sono solo una definizione obsoleta.
Bon: non è così.
E' una definizione ancora ampiamente attuale.
A me non piace che lo sia.


Sia chiaro che Grillo non è l'unico a cercare il sostegno e la collaborazione di elementi "discutibili". Ad avere aperto.
Sempre ripensando alle parole di matteog sul "rifiutare il voto", per esempio mi viene in mente che altri politici italiani (uno solo, a dire la verità) hanno "aperto" a categorie ugualmente discutibili.
In questo caso sto parlando di una cosa non ideologica e non organizzata politicamente, ma che ha comunque un altrettanto brutto peso nella nostra società: gli evasori fiscali.

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 9:33  Aggiornato: 25/2/2013 9:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: Pispax Inviato: 25/2/2013 2:41:03
...
Senti Lupo, te che sei una persona perbene: perché stai cercando di attribuirmi cose che non ho detto?
Scusami se ho usato il tuo post da sponda... quello che ho scritto non è rivolto a te o "solo" a te.

Mi interessa "veramente" capire quali comportamenti vengono criticati al M5S e come le persone li classificano. Fascista, comunista, cristiano etc... sono parole.
Il significato che si da a queste parole è la cosa importante...

Se Napolitano da del fascista a qualcuno ha un valore/significato...
Se lo avesse fatto Pertini ne aveva un altro... e non perché Pertini è più bravo o più buono ma perché i suoi valori morali/professionali sono oltre la portata di Napolitano.

Spero di essermi spiegato... ;)

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
oldemi
Inviato: 25/2/2013 10:11  Aggiornato: 25/2/2013 10:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma
Scontri Spagna, 40 feriti a Madrid: manifestazioni contro austerity


Le proteste hanno di nuovo visto in piazza migliaia di persone, ma non sono state fornite cifre ufficiali della contestazione. Migliaia di persone hanno si sono dirette verso il Parlamento contro le tasse, la disoccupazione, i tagli alla spesa pubblica, la corruzione. Un gruppo di dimostranti è rimasto coinvolto in tafferugli, divenuti veri e propri scontri violenti, con la polizia.

A centinaia hanno marciato inneggiando allo slogan “Marea di cittadini 23F”, a ricordare l’anniversario del fallito golpe militare del 23 febbraio 1981. Vestiti dei diversi colori, simbolo della contestazione, organizzata in decine di città spagnole, oltre che nella capitale. A manifestazione conclusa, verso sera, alcuni fra i dimostranti hanno incendiato cassonetti dell’immondizia, gettato oggetti e bottiglie. La polizia ha trovato bombe incendiarie in uno zaino abbandonato. Alcuni fra i minori, rimasti coinvolti negli scontri e arrestati, le forze dell’ordine hanno riferito di aver sequestrato decine di petardi, razzi e bastoni.

http://www.youtube.com/watch?v=4cqgVlmK4E0&feature=player_detailpage

http://www.youreporternews.it/2013/scontri-spagna-40-feriti-a-madrid-manifestazioni-contro-austerity/

Calvero
Inviato: 25/2/2013 10:22  Aggiornato: 25/2/2013 10:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
A me pare che invece che, ciclicamente, risorgano sempre. Anche se a ogni giro li si confonde con qualcos'altro.



Vero. Io ho parlato dei loro Déi, non del Potere.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
peonia
Inviato: 25/2/2013 10:45  Aggiornato: 25/2/2013 10:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
oldemi
Inviato: 25/2/2013 10:46  Aggiornato: 25/2/2013 10:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Siamo in guerra, ed è questa la guerra. Mica coi camerieri, ma con una coscienza collettiva, con la gente, ancora amante delle catene perché così come sono pesanti, tanto danno quella sicurezza di essere attaccati a qualcosa. Sono innamorati del carceriere.


Sono daccordo,ma è una guerra che vede chi ha capito che il sistema stato è ingannevole e lo detesta,contro il mondo che questo non lo riesce a vedere,che risponde ai comandi del sistema a cui è assoggettato.
Molto simile ad un manipolo di indiani con cerbottane e freccie contro un esercito numeroso e armato di mitra e bombe!
Non ce la potremo mai fare,bisogna essere coerenti,e capire che finche l'informazione sarà cosi accreditata e accreditatrice,nulla potrà durare,la gente scorda in fretta,e la macchina del fango e pronta a creare nuovi miti,sterotipi,paure e domare ogni pulpito di democrazia!

NiHiLaNtH
Inviato: 25/2/2013 11:02  Aggiornato: 25/2/2013 11:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Beppe Grillo a Roma
Deejay TV: Fabri Fibra in difficoltà per domande su massoneria

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=EmZhIRBo-ec#t=161s

analisi della simbologia presente nel video di Fabri Fibra

http://www.santaruina.it/fabri-fibra-l-illuminato-de-noatri#comments

invisibile
Inviato: 25/2/2013 11:03  Aggiornato: 25/2/2013 11:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
e capire che finche l'informazione sarà cosi accreditata e accreditatrice,nulla potrà durare,la gente scorda in fretta,e la macchina del fango e pronta a creare nuovi miti,sterotipi,paure e domare ogni pulpito di democrazia!

Infatti nel programma del M5S c'è l'abolizione dei finanziamenti pubblici ai giornali, il taglio di 2 reti rai e il levare la politica da quella superstite oltre alll'accesso ad internet gratuito per diritto di nascita. Sempre poco, lo so, ma é un buon inizio se riescono a fare queste cose.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Paolo69
Inviato: 25/2/2013 11:55  Aggiornato: 25/2/2013 11:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Grillo cerca l'alleanza coi fascisti",


ma in pratica di cosa staremmo parlando?

mi sembra come quella notizia diffusa che grillo incita al qaeda a bombardare il parlamento italiano, bella cazzata girata su tutti i tg.
In realtà quello che lui aveva detto era che non aveva nulla contro i musulmani e non voleva partecipare alle guerre che attualmente l'italia fa in afganitan , e che se poi i musulmani si incazzavano perchè noi li bombardiamo per il petrolio e decidevano di bombardarci a loro volta allora (e qui lo diceva tra il serio e il faceto) le coordinate glie le dava lui e erano quelle del parlamento che aveva deciso la guerra contro di loro e contro la volontà popolare.
concetto totalmente diverso dal spiattelare in tv grillo incita al qaeda a bombardare l'italia , una strumentalizzazione pura!

Mi sa che qui stiamo parlando dello stesso concetto e qualcuno si diverte a strumentalizzare.

ohmygod
Inviato: 25/2/2013 12:28  Aggiornato: 25/2/2013 12:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Peonia
qualcuno sa come rispondere, a parte quello che ho già letto sopra?

Ogni giornalista può scrivere ciò che vuole sulle teorie altrui ,sta poi al lettore
essere d'accordo o meno su ciò che propugna il gionalista.
Da tempo immemore le cose non stanno più così.
I fatti ,di norma, non sono assimilabili alle teorie così la loro concretezza viene sistematicamente elusa dai pennivendoli del Sistema.Così come se fosse un processo alchemico la concretezza viene trasmutata in manipolazione.Non ho bisogno di fare esempi di ciò.

In questo modo la maggior parte degli individui viene raggiunta non dalla concretezza dei fatti ma dal processo alchemico operato sugli stessi.
Grillo - Stiglitz:una delle tante manipolazioni.
Il Giornale non scrive cosa concretamente ha detto Grillo ,il MEMRI ha fatto scuola, così se lo inventa.
Grillo non ha mai detto:«Il nostro programma economico lo ha fatto Stiglitz».
Se qualcuno ha un link in proposito è pregato di postarlo.

Grillo ha detto che loro studiano i migliori economisti e da costoro traggono
le idee migliori.
Ora trasmutare il trarre le idee migliori in «Il nostro programma economico lo ha fatto Stiglitz» è il solito processo alchemico operato dai mistificatori per manipolare menti adattate allo scopo.

oldemi
Inviato: 25/2/2013 12:56  Aggiornato: 25/2/2013 12:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:

Infatti nel programma del M5S c'è l'abolizione dei finanziamenti pubblici ai giornali, il taglio di 2 reti rai e il levare la politica da quella superstite oltre alll'accesso ad internet gratuito per diritto di nascita. Sempre poco, lo so, ma é un buon inizio se riescono a fare queste cose.

Lo so bene,ma senza maggioranza non passerà mai!

Sarebbe come togliere il pane al fornaio,dopo cosa ti vende?

O maggioranza camera e senato,o niente!

E nei mesi di proposte di legge rispedite al mittente,saranno li a mostrare le debolezze,l'inesperienza,e fare quello che fanno con maestria da anni,far credere,ingannare,aggirare,infangare!
Spero in una vittoria Bulgara!

ahmbar
Inviato: 25/2/2013 12:59  Aggiornato: 25/2/2013 12:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Beppe Grillo a Roma
ahmbar Citazione:

E comunque non fingiamo che ci siano attualmente alternative: 100 miliardi di interessi e 2000 miliardi di debito rendono la morte economica certa, indipendentemente dalla bonta' di qualunque schieramento o soluzione


Perspicace
Di questo parlo. Hai appena detto una cazzata. Vedi il default non è obbligatorio non è implicito nell'economia. Il default non è una meta obbligatoria il debito non è inestinguibile.

Di cazzate ne dico tante, ma in questo caso non mi sembra

Sono daccordo con te che il default non sia "una meta", infatti non e' nemmeno nell'interesse dell'usuraio che il debitore muoia, ma gli esempi che abbiamo avuto in questi ultimi anni dimostrano inequivocabilmente che hanno stretto troppo il nodo

Snche' le economie erano libere dai vincoli di una moneta unica, bene o male riuscivano a tirare avanti ed a pagare gli strozzini, ma quando i geni hanno deciso che era meglio iniziare la globalizzazione anche in campo finanziario si sono scontrati con gli effetti delle loro stesse azioni, dato che economie diverse legate ad una moneta unica hanno provocato il fallimento di numerosi stati

Questo almeno e' cio' che e' successo in Sudamerica quando hanno legato le economie locali al dollaro in presenza di un debito pubblico enorme



C'e' qualche dato che ti fa' pensare/vedere una differenza con quello che sta avvenendo qui con l'euro con Gracia, Spagna, Portogallo ed Italia al posto di Honduras, Ecuador Cile od Argentina?

Le misure che hanno applicato sono identiche: dismissione dello stato sociale, svendita di beni ed aziende, tagli ovunque, privatizzazioni e nuove tasse ed aumenti generalizzati dei servizi applicate su economie gia' in difficolta'

Lo scorso anno i creditori hanno rastrellato miliardi di euro tramite la "cura monti", imponendo sacrifici quasi insostenibili a milioni di italiani, sono serviti per pagare una parte del debito?
O una parte degli interessi annuali?

Perche' sai, quest'anno ci saranno da onorare gli interessi su 2050 miliardi, una seconda "cura" non puo' produrre gli stessi risultati economici, dato che hanno gia' realizzato i contanti che erano realizzabili l'anno scorso con le svendite, quindi fra due anni dovremo affrontare una manovra con gli interessi su 2100, 2150 miliardi

Io sono un ignorante in economia, non mi metto a discutere di cose che non conosco, ma a me sembra cosi' evidente che se fai debiti ed enormi sacrifici non per pagare il debito, ma i soli suoi interessi di un anno (e nemmeno tutti.... ), e' solo questione di tempo perche' il paziente muoia


Piuttosto voi che tanto lo temete sto default vi mettete a spingere perché questo avvenga?
Al contrario politiche si stabilità unite ad investimenti nelle infrastrutture e nella ricerca portano allontanamento dalle zone di crisi.


Quindi il fatto che qui in Italia abbiano fatto esattamente il contrario secondo te e' un segno che qualcuno ci vuole far fallire?


quando scrivi nel tuo programma che non vuoi onorare i debiti stai sicuro che se vai al governo non ti presta più una lira(?) nessuno!

A parte il "non vuoi", da sostituire con "non puoi", faremo i conti con l'amara (per molti, dolcissima per altri) verita': cosi' non si puo' andare avanti, e' necessario ripensare a molte cose, non solo ad un'economia diversa che ricordi che siamo uomini e non formiche


Saluti

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
peonia
Inviato: 25/2/2013 13:09  Aggiornato: 25/2/2013 13:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Beppe Grillo a Roma
i risultati della simulazione degli studenti all'estero, l'Erasmus ha votato così:
http://www.cadoinpiedi.it/2013/02/25/voto_erasmus_vincono_pd_e_m5s.html

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ohmygod
Inviato: 25/2/2013 13:23  Aggiornato: 25/2/2013 13:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Oldemi
Infatti nel programma del M5S c'è l'abolizione dei finanziamenti pubblici ai giornali, il taglio di 2 reti rai e il levare la politica da quella superstite oltre alll'accesso ad internet gratuito per diritto di nascita.

Grillo ,per quanto riguarda Internet, dice"l'accesso a Internet libero,gratuito e per diritto di nascita.
Internet è un diritto non è un servizio.Il servizio poi lo paghi quando entri dentro la rete".

Non ho afferrato il concetto,sarà mica politichese?

LoneWolf58
Inviato: 25/2/2013 13:31  Aggiornato: 25/2/2013 13:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Autore: ohmygod Inviato: 25/2/2013 13:23:50
...
Il servizio poi lo paghi quando entri dentro la rete".

Non ho afferrato il concetto,sarà mica politichese?
Tu oggi paghi internet ed i servizi... nel senso che paghi la connessione che invece dovrebbe essere gratuita, e poi eventualmente anche il servizio fornito dai vari siti... lettura giornale... skype... etc.

Almeno così l'ho capita io.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Stampella
Inviato: 25/2/2013 13:45  Aggiornato: 25/2/2013 13:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Calvero scrive:

- nel momento che un ladro ti chiama disonesto, tu non puoi che sapere di essere sulla strada giusta; nel momento che degli assassini ti chiamano violento, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei mafiosi ti chiamano populista, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei camerieri ti chiamano antidemocratico, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei falliti ti chiamano comunista, tu non puoi che essere sulla buona strada...-

Ovazione generale,scene di giubilo e follia ,rumore di catene spezzate e milioni di spriz Azzo...Calvè!

ohmygod
Inviato: 25/2/2013 13:54  Aggiornato: 25/2/2013 13:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Beppe Grillo a Roma
@LoneWolf58
Almeno così l'ho capita io.

Sarebbe potuto essere così solo se il provider fosse lo Stato e non altri,
Se invece la frase la si volesse analizzare a livello di marketing?mmmhhh Casaleggio.
Comunque la mia è solo una passeggiata mentale nel regno degli affari altrui.

ohmygod
Inviato: 25/2/2013 14:24  Aggiornato: 25/2/2013 14:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Beppe Grillo a Roma
@Stampella
Ovazione generale,scene di giubilo e follia ,rumore di catene spezzate e milioni di spriz Azzo...Calvè!

Are you a joint-venture or are you so joint?

Calvero:"Non è che i politici sono tutti uguali, è che sono dentro un sistema che non può renderli differenti".

etrnlchild
Inviato: 25/2/2013 14:34  Aggiornato: 25/2/2013 14:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Beppe Grillo a Roma
Indovina, indovinello, da che giornale viene lo striscello?



La classe non e' acqua.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
NiHiLaNtH
Inviato: 25/2/2013 14:44  Aggiornato: 25/2/2013 14:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Beppe Grillo a Roma
oggi ho scoperto una cosa interesante

La Costituzione fa scuola
IL VIAGGIO DI PABLO ECHAURREN


"Quattordici tavole 'tricolori' realizzate dall’artista Pablo Echaurren che raffigurano altrettanti articoli della Costituzione italiana, toccando alcuni tra i più sentiti temi del nostro vivere civile. E’ questa l’idea alla base della mostra 'La Costituzione fa scuola', promossa e realizzata dalla Provincia di Roma, in occasione dell’anniversario per i 150 anni dell’Unità d’Italia, che ha l’obiettivo di rafforzare la conoscenza della Carta costituzionale tra i più giovani.

La mostra, che sarà inaugurata al Palazzo del Quirinale il 23 settembre, giorno di apertura dell’anno scolastico 2011-2012, alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, sarà poi allestita all’interno di 100 scuole di Roma e provincia che hanno partecipato al progetto e che affiggeranno sui muri degli istituti scolastici questa rappresentazione grafica del tutto originale."

queste sono alcune delle tavole disegnte da Pablo Echaurren








Echarruen sembra particolarmente fissato con gli occhi










anche questo sembra particolarmente interessante




Echaurren con la moglie ( da vedere )

http://openversus.photoshelter.com/image/I0000aSsWjhIl3qM

Pablo Euchaurren ha anche dedicato un libro al famoso esoterista Julius Evola
il libro si chiama Evola In Dada ed è pubblicato dalla Settimo Sigillo

Stampella
Inviato: 25/2/2013 14:48  Aggiornato: 25/2/2013 14:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Non è colpa mia, mi hanno disegnato così....

Semplice, libero, ingenuo e bello! Tiè

NiHiLaNtH
Inviato: 25/2/2013 15:06  Aggiornato: 25/2/2013 15:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Beppe Grillo a Roma
Citazione:
Concludo che sono sempre più convinto che il M5S non sia altro che una mossa del vecchio sistema per rinnovarsi, cambiano i burattinai, ma i burattini siamo sempre noi.


oppure potrebbe essere uno scontro tra poteri, gruppi diversi che hanno opinioni diverse su come arrivare al famoso nuovo ordine mondiale

mah vedremo

Stampella
Inviato: 25/2/2013 15:07  Aggiornato: 25/2/2013 15:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/2/2013
Da: Repubblica del web
Inviati: 177
 Re: Beppe Grillo a Roma
Calvero scrive:

- nel momento che un ladro ti chiama disonesto, tu non puoi che sapere di essere sulla strada giusta; nel momento che degli assassini ti chiamano violento, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei mafiosi ti chiamano populista, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei camerieri ti chiamano antidemocratico, tu non puoi che sapere di essere sulla buona strada; nel momento che dei falliti ti chiamano comunista, tu non puoi che essere sulla buona strada...-

Massimo, please...la mettiamo in alto a destra?

E' di una profondità incommensurabile!

Lestaat
Inviato: 25/2/2013 15:15  Aggiornato: 25/2/2013 15:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Beppe Grillo a Roma
Ho una certa nausea...

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
oldemi
Inviato: 25/2/2013 16:30  Aggiornato: 25/2/2013 16:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Beppe Grillo a Roma


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA