Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


storia & cultura : Guarda che Luna!
Inviato da Redazione il 29/8/2012 8:20:00 (29188 letture)

Visto che i debunkers hanno risposto all'appello, presentandosi numerosi, abbiamo voluto dedicargli un altro breve montaggio sui favolosi "viaggi lunari" delle missioni Apollo.

Laddove la gravità è ridotta di 1/6.... ma solo se la fune è bene in tiro.



Voto: 8.00 (16 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Slan
Inviato: 29/8/2012 8:45  Aggiornato: 29/8/2012 8:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ma esattamente questo video cosa dimostrerebbe?

VIPER
Inviato: 29/8/2012 8:53  Aggiornato: 29/8/2012 8:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Ma esattamente questo video cosa dimostrerebbe?


Cambiare domanda no? Sono dieci anni che la sento tutte le volte che esce una notizia, un video, o qualsiasi altra cosa. Tra poco verrà inserita nel software di default?

E per fortuna che sono quelli di luogocomune che sono tutti uguali: stupidi, complottisti, paranoici cialtroni etc. etc. etc.

Slan
Inviato: 29/8/2012 8:56  Aggiornato: 29/8/2012 9:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Comunque, sul fatto delle funi mi sembra che non ci sia molto da stare a commentare sinceramente. Rispondo solo sulla bandiera che si muove. In più filmati si vede la bandiera che si muove al passaggio ravvicinato degli astronauti: si chiama elettrostatica.

irgo
Inviato: 29/8/2012 9:01  Aggiornato: 29/8/2012 9:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/11/2011
Da:
Inviati: 61
 Re: Guarda che Luna!
Dimostra che foto e filmati sono dei falsi neanche tanto ben fatti benchè conosciamo la loro fortuna!Poi se vogliamo discutere se ci sia mai andato seriamente qualcuno sulla Luna è un altro discorso,ma questi sono dei falsi,èinutile.A mio parere nulla andò così nelle varie missioni Apollo e ho il sospetto che la Luna sia apparsa in un maniera diversa da come se la aspettavano e che si sia reso necessaria questa messinscena.E non mi si dica ancora che l'Unione Sovietica li avrebbe "sputtanati " immediatamente poichè anche i sovietici avevano più di un scheletro nell'armadio.Si consideri per esempio le i"ntercettazioni" dei fratelli Judica Cordiglia.Quindi,come si può capire,sono tanti gli elementi da considere.

Slan
Inviato: 29/8/2012 9:03  Aggiornato: 29/8/2012 9:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Questi elementi di falsità continuano a sfuggirmi.

VIPER
Inviato: 29/8/2012 9:11  Aggiornato: 29/8/2012 9:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Comunque, sul fatto delle funi mi sembra che non ci sia molto da stare a commentare sinceramente. Rispondo solo sulla bandiera che si muove. In più filmati si vede la bandiera che si muove al passaggio ravvicinato degli astronauti: si chiama elettrostatica.


A parte che nessuno ti aveva fatto una domanda... Non hai comunque risposto a nulla: sulle funi hai sorvolato perchè secondo te non c'è da commentare, sul lem di cartavelina con gli spifferi non hai proprio cominciato, hai soltanto detto che la bandiera che si muove al passaggio degli astronauti si chiama: "Elettrostatica".

E secondo te questa sarebbe una risposta? Senza un minimo di argomentazione a seguire?

Ma non sono quelli "dell'altra parte" che di solito non hanno argomentazioni, non usano la logica, non hanno studi... etc. etc. etc.?

irgo
Inviato: 29/8/2012 9:12  Aggiornato: 29/8/2012 9:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/11/2011
Da:
Inviati: 61
 Re: Guarda che Luna!
A buon intenditor poche parole!!Non so che dirti e nn serve entrare neppure nel merito.Fregatene lascia perdere.Sono stanco di persone che neppure se si dimostra loro esaurientemente fanno finta di nulla.Quindi non voglio stare a questo gioco.Ti chiedo scusa,nulla di personale.

Slan
Inviato: 29/8/2012 9:29  Aggiornato: 29/8/2012 9:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Allora, sulle funi che ti dovrei dire? Io non vedo effetti dinamici che lascino pensare alla presenza di funi. Del Lem non conosco le specifiche di costruzione e a cosa servirebbe esattamente la velina di cui parli, ma che è solo un materiale di rivestimento, probabilmente con funzioni di protezione termica. Per quanto riguarda l'elettrostatica, è risaputo che la Luna è investita da raggi cosmici, ed uno degli effetti di questi è la debole polarizzazione dei dielettrici, sufficiente però a creare effetti dinamici come quello mostrato, amplificati dall'assenza di atmosfera, e quindi di resistenza dell'aria. Vi lamentate se non vi danno spiegazioni, vi lamentate se ve le danno. Decidetevi!

Luco
Inviato: 29/8/2012 9:43  Aggiornato: 29/8/2012 9:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Io non vedo effetti dinamici che lascino pensare alla presenza di funi


Beh quello al minuto 3:20 è mooolto strano...

Slan
Inviato: 29/8/2012 9:45  Aggiornato: 29/8/2012 9:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
A me sembra di vedere solo l'astronauta che si sbilancia e sta per perdere l'equilibrio.

orne
Inviato: 29/8/2012 9:59  Aggiornato: 29/8/2012 9:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
buongiorno a tutti, mio primo post.

@ slan:

per favore, togliti il prosciutto dagli occhi, così vedrai tutto quello che c'è da vedere in questo filmato. se poi non vuoi è un altro discorso, basta che tu lo dica e noi ci adeguiamo.
ciao
orne

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Luco
Inviato: 29/8/2012 10:02  Aggiornato: 29/8/2012 10:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
A me sembra di vedere solo l'astronauta che si sbilancia e sta per perdere l'equilibrio.


Minuto 3:20
L'astonauta è in posizione orizzontale, a terra (a luna), e, senza spingersi con le braccia, nè con le gambe, subisce una traslazione verticale verso l'alto e poi una rotazione che lo mette inpiedi. Non è strano??

Slan
Inviato: 29/8/2012 10:03  Aggiornato: 29/8/2012 10:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Non vedo reazioni vincolari dovute alla presenza di funi, e dato il numero di gradi di libertà con cui si muovono gli astronauti, mi sembra inverosimile la presenza di funi, a maggior ragione poi se confronto questo video con quelli degli addestramenti fatti sulla Terra, dove invece i cavi ci sono. Ed il prosciutto sono solito mangiarlo, piuttosto che usarlo come benda dei pirati...

Luco, ho rivisto il video dove dici tu, e a me pare che l'astronauta si dia lo slancio scalciando in modo da imprimersi un momento angolare.

Luco
Inviato: 29/8/2012 10:08  Aggiornato: 29/8/2012 10:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Non vedo reazioni vincolari dovute alla presenza di funi, e dato il numero di gradi di libertà con cui si muovono gli astronauti, mi sembra inverosimile la presenza di funi


Le funi non diminuiscono i gradi di libertà, non essendo rigide.

Ma lasciamo stare le funi...
Quel movimento al minuto 3:20 come si spiega? Quali forze producono quella traslazione verticale e quella rotazione? Braccia? Gambe? Il collega che lo aiuta?

Luco
Inviato: 29/8/2012 10:10  Aggiornato: 29/8/2012 10:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Luco, ho rivisto il video dove dici tu, e a me pare che l'astronauta si dia lo slancio scalciando in modo da imprimersi un momento angolare.


Ecco, io non vedo l'astronauta darsi lo slancio, perchè le sue braccia e le sue gambe non si muovono.
E questo è l'unico punto che proprio non mi spiego.

EDIT:
anzi, quello è proprio il momento in cui non scalcia. Il piede destro addirittura si stacca andando verso l'alto prima del corpo.

EDIT 2:
inoltre, il momento angolare ha come fulcro proprio la zona dei piedi, quindi è un controsenso dire che sarebbe generato da una forza applicata dai piedi

orne
Inviato: 29/8/2012 10:14  Aggiornato: 29/8/2012 10:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
quindi tu non noti niente di strano nel ritorno repentino in posizione eretta dopo che non riuscivano neanche a mettersi gattoni? non noti niente di strano nel modo di salire la scaletta? le condizioni del LEM non avrebbero permesso agli astronauti di rimanere senza tute e caschi all'interno.
ti serve ancora qualcosa per VEDERE? i pirati si bendavano un occhio solo, tu li hai foderati tutti e due...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
milestone
Inviato: 29/8/2012 10:16  Aggiornato: 29/8/2012 10:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2005
Da:
Inviati: 64
 Re: Guarda che Luna!
Quindi se ho ben capito: più di 40 anni fa siamo andati sulla luna, con l'equivalente moderno di una lavatrice e con delle tute spaziali fatte di lana merinos. ok.
Da quel momento non ci siamo più andati, neanche per una visita di cortesia, visto l'antieconomicità della missione appurata in quelle poche escursioni.
Nel frattempo abbiamo speso MILIARDI di dollari per mandare in orbita satelliti e fare missioni scentifiche, compresi gli ultimi 2,5 per mandare una sonda su Marte.

Ma, a prescindere da complottisti o no, vi sembra veramente sostenibile questa cosa ?
Saluti.

PS: nel frattempo abbiamo anche devastato la Terra con l'estrazione di minerali sempre più scarsi che, vista l'approfondita analisi, abbiamo già la certezza di non poter trovare sulla luna.....

Slan
Inviato: 29/8/2012 10:21  Aggiornato: 29/8/2012 10:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Orne, sinceramente, riguardo il video da un'ora e non noto niente di strano, e ripeto, non ci sono le reazioni vincolari. In merito poi alle presunte condizioni del Lem, su cosa si basa questa valutazione?

gudarian
Inviato: 29/8/2012 10:31  Aggiornato: 29/8/2012 10:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Quindi se ho ben capito: più di 40 anni fa siamo andati sulla luna, con l'equivalente moderno di una lavatrice e con delle tute spaziali fatte di lana merinos. ok.


esattamente, il problema è proprio questo, la tecnologia non era in grado di sostenere un viaggio simile...

Invece di congetturare inutilmente su fotografie o filmati che possono essere falsi a prescindere dal fatto che ci sia andati veramente sulla luna, pensate a come avrebbe potuto fare per pilotare una navicella, per farla allunare....
Potremmo pensare che

1) le fasi dell'allunaggio e relativa ripartenza siano state automatizzate (almeno in gran parte) su computer dotati di memorie irrisorie?

2) La navicella era pilotata da terra, quindi un sistema real time con hardware e software da lavatrice?

Direi che le due ipotesi con la tecnologia del tempo erano impossibili, quindi la domanda è come hanno fatto?

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
orne
Inviato: 29/8/2012 10:32  Aggiornato: 29/8/2012 10:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
le presunte condizioni del LEM? basta guardare le foto: ci sono dei buchi che sono stati anche evidenziati.
non trovi niente di strano neanche nel fatto che un uomo che sta lavorando in posizione eretta e che, da quello che si vede, è perfettamente padrone del suo equilibrio, all'improvviso lo perde ed esce dall'inquadratura dando l'impressione di cadere? (dico "dando l'impressione" proprio perché non si vede la fine della sequenza)

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 29/8/2012 10:43  Aggiornato: 29/8/2012 10:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Guarda orne, se vedi le sonde spaziali e i satelliti che spediscono in orbita, hanno lo stesso tipo di rivestimento. Per quanto riguarda i movimenti strani, sarà che sono deficiente, ma continuo a non vedere niente di strano.

Slan
Inviato: 29/8/2012 10:46  Aggiornato: 29/8/2012 10:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
gudarian, sinceramente non credo che i calcoli necessari per andare sulla Luna richiedessero Hal 9000. Ti ricordo che Einstein calcolò la precessione del perielio dell'orbita di Mercurio a mano.

edo
Inviato: 29/8/2012 10:51  Aggiornato: 29/8/2012 10:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Per quanto riguarda i movimenti strani, sarà che sono deficiente, ma continuo a non vedere niente di strano.


una delle due affermazioni è certamente vera...

gudarian
Inviato: 29/8/2012 10:57  Aggiornato: 29/8/2012 10:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
gudarian, sinceramente non credo che i calcoli necessari per andare sulla Luna richiedessero Hal 9000. Ti ricordo che Einstein calcolò la precessione del perielio dell'orbita di Mercurio a mano.


e cosa centra? Einstein poteva comodamente mettersi a tavolino e calcolarsi tutte le precessioni che voleva, magari fermandosi per bersi un crodino...
Gli astronauti avevano invece bisogno di un riscontro un tantinello più immediato, ossia, il calcolo della posizione della navicella doveva essere elaborato continuamente per mantenere l'assetto, la potenza dei motori e via dicendo. Difficile farlo con una lavatrice, a meno che non avessero una lavatrice ma un sistema molto più sofisticato, (simile a quelli che abbiamo attualmente) ma stento a crederlo visto le dimensioni che avrebbe dovuto avere (sul LEM non ci sarebbe potuto stare) e considerando che gli ingegneri a terra usavano i regoli calcolatori


Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Luco
Inviato: 29/8/2012 11:01  Aggiornato: 29/8/2012 11:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
@Slan
Citazione:
Per quanto riguarda i movimenti strani, sarà che sono deficiente, ma continuo a non vedere niente di strano.


Ma allora, puoi fare il favore di spiegare un po' più chiaramente come avviene il movimento - minuto 3:20 - di traslazione verticale e rotazione, visto che prima hai detto che l'astronauta si imprime un momento angolare SCALCIANDO
e io ho risposto:

Citazione:
Ecco, io non vedo l'astronauta darsi lo slancio, perchè le sue braccia e le sue gambe non si muovono. E questo è l'unico punto che proprio non mi spiego.
EDIT: anzi, quello è proprio il momento in cui non scalcia. Il piede destro addirittura si stacca andando verso l'alto prima del corpo.
EDIT 2: inoltre, il momento angolare ha come fulcro proprio la zona dei piedi, quindi è un controsenso dire che sarebbe generato da una forza applicata dai piedi


Se sei laureando in fisica saprai sintetizzare una risposta un po' più pertinente e convincere anche noi che non c'è niente di strano.
A quel punto, personalmente, non avrei più dubbi sui filmati, perchè quello è, secondo me, l'evento più "inspiegabile".

liberta11
Inviato: 29/8/2012 11:02  Aggiornato: 29/8/2012 11:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
Partiamo da alcuni fatti:

- I filmati presentati da Mazzucco mostrano EFFETTIVAMENTE delle situazioni che (almeno apparentemente) sono anomale.

Se da un certo punto di vista, i movimenti sembrano talmente fasulli in alcuni casi, da rasentare il ridicolo... è anche vero che in tutti quei filmati la polvere viene spostata in modo del tutto anomalo e diverso rispetto alla Terra (persino in 2001: Odissea nello Spazio si vede la polvere che si alza come sulla Terra, errore gravissimo da parte di Kubrik ma, giustificato, dall'assenza della computer grafica che abbiamo oggi per correggere tali errori).

Citazione:

Nota bene: All'epoca i computer che portavano gli uomini nello spazio (sicuro al 100%) e forse sulla Luna, erano simili ai Commodore64.

L'Apollo Guidance Computer (AGC) era il computer di bordo del Programma Apollo della Nasa utilizzato, oltre che nel Modulo di Comando, anche all'interno del LEM, Lunar Excursion Module, per le manovre di atterraggio e di decollo dal suolo Lunare.

Era basato su una unità di calcolo da 2 MHz di velocità di clock, di 2 Kwords di memoria RAM e di una trentina abbondante di Kwords di memoria ROM. Quest'ultima conteneva, principalmente, dati e programmi.

-----

Poi mi vengono a dire che con la tecnologia di oggi non si può andare sulla Luna, LOL.


Perciò la domanda sarebbe: Possibile che un abile regista, è così imbecille da preparare dei filmati che sembrano incredibillmente fasulli, ma trova un trucco esageratamente geniale e incredibile (persino superiore a quello di Kubrick per 2001: Odissea nello Spazio) per lo spostamento della polvere senza atmosfera?

E' come se io facessi un film nel quale tutti i cavalieri vanno a cavallo in una citadella tipicamente medioevale e poi lascio passare delle persone in motorino davanti alla telecamera.

Io che non sono non un regista professionista, avrei immediatamente cancellato (anzi, neanche ripreso) quelle cadute che sembrano così fasulle (proprio per evitare ogni sospetto).

orne
Inviato: 29/8/2012 11:04  Aggiornato: 29/8/2012 11:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Slan, non mi permetterei mai di dare del deficiente a nessuno: sono convinta che le discussioni sono sane se fatte con pacatezza ed esprimendo le proprie idee con calma.
io non parlavo di rivestimento, ma di buchi nel rivestimento che, secondo logica, non permetterebbero agli astronauti di vivere all'interno del LEM senza tute e caschi (protezione + ossigeno).
per i movimenti strani che ti posso dire ancora? nel filmato è indicato che un uomo sulla luna dovrebbe pesare 20 kg circa, quindi dovrebbe bastargli una leggera spinta con la mano per tornare in piedi, ma si vedono solo uomini che cadono e non riescono a rimettersi eretti se non con improvvisi strappi causati da qualcosa che non si vede.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 29/8/2012 11:04  Aggiornato: 29/8/2012 11:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ma se russi e americani mandavano oggetti sulla Luna già da anni, è evidente queste difficoltà computazionali di cui parli non erano insormontabili. Comunque, se vedessi il computer che monta Curiosity, non ti sorprenderesti. Anzi, ora ti racconto un aneddoto. Lo sapevi che le ultime fasi dello sbarco dell'apollo 11 furono fatte manualmente? Sulla Luna sono presenti delle concentrazioni di materia chiamate MASCON. Queste producono effetti locali del campo gravitazionale, ma evidenti solo se si utilizza la relatività generale. Gli algoritmi di discesa furono implementati sulla base della meccanica di Newton, considerando quindi il potenziale gravitazionale classicamente, e non tenendo conto degli effetti relativistici. Morale della favola: senza il controllo manuale il Lem sarebbe disceso in un cratere, rendendo difficili così le comunicazioni.

Orne (Ornella forse?) sei una ragazza? Mi sembravi infatti fin troppo pacata...

Luco
Inviato: 29/8/2012 11:05  Aggiornato: 29/8/2012 11:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
@liberta11
20 kg zaino compreso

Lollo954
Inviato: 29/8/2012 11:08  Aggiornato: 29/8/2012 11:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Guarda che Luna!
@Slan

gudarian, sinceramente non credo che i calcoli necessari per andare sulla Luna richiedessero Hal 9000. Ti ricordo che Einstein calcolò la precessione del perielio dell'orbita di Mercurio a mano.

Esatto Einstein.. anche leonardo ha fatto il progetto di un elicottero e di un carroarmato ( ovviamente intendo i precursori) centinaia di anni fa ma questo che significa ? quanti leonardo conosci ? quanti einstein conosci ? eppure di scienziati è pieno il mondo.. ma quelle sono eccezioni non la regola.. infatti sono passati alla storia entrambi... no ?

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
liberta11
Inviato: 29/8/2012 11:12  Aggiornato: 29/8/2012 11:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Slan

Dici bene. Ribadisco che bastava la potenza di 2 "Commodore 64" per il LEM (e stiamo parlando dei computer della Nasa).

E di sicuro, almeno nello Spazio, sia i Russi che gli Americani ci sono andati.

Citazione:

L'Apollo Guidance Computer (AGC) era il computer di bordo del Programma Apollo della Nasa utilizzato, oltre che nel Modulo di Comando, anche all'interno del LEM, Lunar Excursion Module, per le manovre di atterraggio e di decollo dal suolo Lunare.

Era basato su una unità di calcolo da 2 MHz di velocità di clock, di 2 Kwords di memoria RAM e di una trentina abbondante di Kwords di memoria ROM. Quest'ultima conteneva, principalmente, dati e programmi.

L'AGC era multitasking, essendo in grado di eseguire fino a 8 programmi contemporaneamente.

Fu il primo computer ad utilizzare circuiti integrati: nella sua prima versione utilizzava 4.100 chip di porte logiche NOR. Nella seconda versione, che utilizzava due porte logiche NOR all'interno di ogni integrato, il numero complessivo di chip fu ridotto a 2.800.

Tutti questi integrati erano tra loro interconnessi con un sistema wire-wrapping, ovvero a filo, che garantiva un collegamento migliore rispetto alle saldature su circuito stampato.

Le RAM e le ROM dell'AGC non erano basate su circuiti integrati, ma erano memorie a nuclei di ferrite: per ogni bit di informazione era necessario magnetizzare (o smagnetizzare) un piccolo anello calamitato, posto all'intersezione delle righe e delle colonne della matrice stessa di memoria; le righe e le colonne della matrice, erano costituite da sottilissimi cavi eletrici per la memorizzazione / cancellazione dell'informazione, che consentivano inoltre di leggere l'informazione memorizzata.
Diagramma dell'interfaccia del Dsky.

Il DSKY (pronuncia "dis-chi", per display-keyboard) era l'unità di interfacciamento del complesso sistema informatico con l'equipaggio umano di bordo: si trattava di una semplice tastiera numerica simile a quella delle calcolatrici, più alcune spie e un display essenziale, a segmenti elettroluminescenti verdi, in grado di mostrare numeri positivi o negativi.


Perciò, se posso andare nello Spazio con la tecnologia dei "Commodore 64", come se ne può uscire qualcuno oggi dicendo che non si può andare sulla Luna con l'attuale tecnologia?

Lollo954
Inviato: 29/8/2012 11:14  Aggiornato: 29/8/2012 11:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Nota bene: All'epoca i computer che portavano gli uomini nello spazio (sicuro al 100%) e forse sulla Luna, erano simili ai Commodore64. L'Apollo Guidance Computer (AGC) era il computer di bordo del Programma Apollo della Nasa utilizzato, oltre che nel Modulo di Comando, anche all'interno del LEM, Lunar Excursion Module, per le manovre di atterraggio e di decollo dal suolo Lunare. Era basato su una unità di calcolo da 2 MHz di velocità di clock, di 2 Kwords di memoria RAM e di una trentina abbondante di Kwords di memoria ROM. Quest'ultima conteneva, principalmente, dati e programmi. ----- Poi mi vengono a dire che con la tecnologia di oggi non si può andare sulla Luna, LOL.

gia e nel 2009 serviva un processore con 2 Ghz per far avviare vista... mmmm Qualcosa deve essere andato storto...

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
liberta11
Inviato: 29/8/2012 11:15  Aggiornato: 29/8/2012 11:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Lollo854

Peccato che Vista sia:

1- Un sistema operativo di mer**

2- Utilizzi un interfaccia grafica molto pesante, che all'epoca delle missioni Lunari Russe e Americane... NEANCHE ESISTEVA.

Tra l'altro, oggi i sistemi operativi devono gestire una quantità incredibile di informazioni, stiamo parlando di cose che negli anni 60 non erano neanche immaginabili.

All'epoca, non c'era manco il DOS e Bill Gates era un bambino.

P.S. Persino il linguaggio C, nasce solo negli anni '70.

Slan
Inviato: 29/8/2012 11:18  Aggiornato: 29/8/2012 11:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Chi ha detto che con la tecnologia di oggi non si può andare sulla Luna? Ma se sarebbe possibile anche andare su Marte!

liberta11
Inviato: 29/8/2012 11:20  Aggiornato: 29/8/2012 11:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Slan

Ci sono gli spara balle che ogni tanto se ne escono con queste favole.

Lollo954
Inviato: 29/8/2012 11:20  Aggiornato: 29/8/2012 11:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Guarda che Luna!
in effetti con linux basta molto meno :) ma io sono di parte lo so :) scusate l'ot la mia era solo una battuta.. per dire che cazzo se ci andavamo con 2 commodore 64 coni pc 8 core di oggi dovremmo arrivare su plutone a impiantare un megaparco giochi (di ghiaccio) :) sempre che non si utlizzi microsoft.. te lo immagini ?tu piloti tranquillamente arrivi dalle parti di giove e blink!!! erorre irreversibile... oh pork!!!!!

ok scusale l'ot rientriamo in tema..

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
liberta11
Inviato: 29/8/2012 11:24  Aggiornato: 29/8/2012 11:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Lollo954

Ma infatti oggi si va di OS X.

Guardati le immagini della Nasa relative allo sbarco di Curiosity e guarda che computer utilizzano.

Detto questo, negli anni 60 molte cose venivano ancora fatte a mano (o quanto meno esisteva questa possibilità) e non per caso, Armstrong fu costretto a completare l'allunaggio manualmente visto che gli si impallò il computer di bordo (almeno stando alla versione ufficiale).

orne
Inviato: 29/8/2012 11:28  Aggiornato: 29/8/2012 11:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
@ slan:
sì, sono una ragazza del '62

------------

@ gudarian:
strano che tu parli di lavatrici: nel film "Apollo 13" quando viene riferito alla madre di Jim Lovell che c'è stato un incidente, lei, rivolgendosi alla nipote, dice "non preoccuparti, tesoro: se quelli sono in grado di far volare una lavatrice, il mio Jim è in grado di farla atterrare" (anche Ron Howard ci si mette...)

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
VIPER
Inviato: 29/8/2012 11:35  Aggiornato: 29/8/2012 11:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Allora, sulle funi che ti dovrei dire?

Tu?... Niente...

Citazione:
Io non vedo effetti dinamici che lascino pensare alla presenza di funi

Tu non vedi, io vedo... Sapremo mai chi ha ragione?

Del resto non vedi manco gli spifferi del lem... Ma partiamo da un presupposto sbagliato, perchè il video non prova mica nulla. Non le troverai certo in un video le prove che cerchi.

Il discorso elttrostatica:

Citazione:
è risaputo che la Luna è investita da raggi cosmici, ed uno degli effetti di questi è la debole polarizzazione dei dielettrici


Dato che una sostanza dielettrica è di fatto un isolante anche se differisce da un isolante propriamente detto soltanto perchè, in presenza di un campo elettrico può subire una polarizzazione, mi pacerebbe sapere, per mia cultura, dove si afferma che i raggi cosmici producono campi elettrici e, se possibile, capire in che misura i dielettrici vengano polarizzati dato che ottengono un effetto così vistoso, e in che modo (carica positiva quindi azione respingente per tutti?)

Slan
Inviato: 29/8/2012 11:37  Aggiornato: 29/8/2012 11:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
I raggi cosmici sono ionizzanti perchè "strappano" elettroni, è una polarizzazione che non avviene per orientamento dovuto all'azione di un campo esterno.

VIPER
Inviato: 29/8/2012 11:42  Aggiornato: 29/8/2012 11:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Chi ha detto che con la tecnologia di oggi non si può andare sulla Luna? Ma se sarebbe possibile anche andare su Marte!


Infatti rimandano continuamente entrambe; fin dagli anni 80 saremmo dovuti tornare sulla lune negli anni 90; su marte avremmo dovuto andare a giocare a golf entro il 2010

Una valanga di annunci su tante riviste e tante tv... Un pò come i testimoni di geova che ogni anno vengono a dirti che la fine del mondo ci sarà l'anno sucessivo

gudarian
Inviato: 29/8/2012 11:42  Aggiornato: 29/8/2012 11:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
@ gudarian: strano che tu parli di lavatrici: nel film "Apollo 13" quando viene riferito alla madre di Jim Lovell che c'è stato un incidente, lei, rivolgendosi alla nipote, dice "non preoccuparti, tesoro: se quelli sono in grado di far volare una lavatrice, il mio Jim è in grado di farla atterrare" (anche Ron Howard ci si mette...)


perchè è strano che parli di lavatrici?

Comunque, non avevano neanche un commodore 64 a disposizione (magari)...

Al tempo non erano ancora stati inventati i circuiti digitali, per fare un esempio

1) I fili dei circuiti elettrici nel modulo di comando avevano una lunghezza complessiva di 24 km.
2) Il quadro di controllo del CM includeva 24 strumenti diversi, 566 interruttori, 40 indicatori meccanici e 71 spie luminose

Tecnologicamente erano dei primitivi ed il fatto che Armstrong abbia dovuto fare un atterraggio manuale, perchè le condizioni erano diverse da quelle previste dimostra la mancanza di totale di controlli auromatici sulla posizione del modulo.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Fabrizio70
Inviato: 29/8/2012 11:44  Aggiornato: 29/8/2012 11:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Perciò la domanda sarebbe: Possibile che un abile regista, è così imbecille da preparare dei filmati che sembrano incredibillmente fasulli, ma trova un trucco esageratamente geniale e incredibile (persino superiore a quello di Kubrick per 2001: Odissea nello Spazio) per lo spostamento della polvere senza atmosfera?


Ma quale trucco esageratamente geniale ed incredibile , per simulare l'assenza di atmosfera basta semplicemente cospargere la superficie con del vapore , tecnica standard OGGI.


Citazione:
Io che non sono non un regista professionista, avrei immediatamente cancellato (anzi, neanche ripreso) quelle cadute che sembrano così fasulle (proprio per evitare ogni sospetto).


Secondo te prima dell'avvento di Internet quante persone hanno avuto accesso ai filmati ?

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Salva81
Inviato: 29/8/2012 11:56  Aggiornato: 29/8/2012 11:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/9/2011
Da: Torino
Inviati: 344
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:

le sonde spaziali e i satelliti che spediscono in orbita, hanno lo stesso tipo di rivestimento


Ciao Slan, chiaramente le evidenze portate alla nostra attenzione nel filmato, del rivestimento del LEM che APPARENTEMENTE sempra carta unita da scotch, e i panneli esterni che sono disuniti, dovrebbero farci riflettere sull'efficacia di tali rivestimenti.

In quella configurazione, tali rivestimenti che funzione possono avere?

PERSONALMENTE non sono a conoscenza di quali standard debba rispettare un oggetto che debba viaggiare nel vuoto, mi aspetto che quindi la capacità del modulo di tenere la pressione interna rispetto al vuoto esterno sia in qualche modo garantita dalla struttura solida del modulo e non dai rivestimenti esterni.

Quindi i rivestimenti e i pannelli esterni a cosa servono? Hanno una funzione aerodinamica? Di protezione termica?

Davvero ti sembra normale che l'aspetto dei rivestimenti esterni sia quello?
Non ti da una sensazione di fragilità?

Quando guardi un oggetto che deve compiere azioni straordinarie, di solito la solidità che trasmette è proporzionale alla "straordinarietà" dell'azione che deve compiere non trovi?

Siccome però non conosco come già detto gli standard che dovrebbe rispettare un oggetto nel vuoto per poter compiere ciò che si suppone abbia compiuto il LEM, mi chiedo, considerato che per te è tutto normale e non vedi anomalie, su cosa basi le tue consapevolezze?

Non mi basta sapere che anche i satelliti hanno lo stesso rivestimento, sarebbe utile sapere a cosa questi rivestimenti servono, che scopo hanno. Non quelli del satellite, quelli del LEM.

Scoperta la loro utilità potremmo porci la domanda di COME sia possibile che nonostante all'apparenza siamo di fronte a carta kuki oro e carta da forno blu, lo scopo per il quale sono state attaccate sia perfettamente svolto. A cosa servono quei pannelli disgiunti? Di cosa sono fatti?

Se davvero non vedi anomalie è perché o sei prevenuto e quindi ti poni la domanda come è logico porsela e la ignori pur di non andare incontro alle tue convinzioni, oppure sai perfettamente che di anomalo non c'è nulla perché sei in possesso di informazioni utili a conoscere a sufficienze gli standard di funzionamento dei rivestimenti esterni, il loro scopo, il materiale con il quale sono stati costruiti e in conclusione, tutto è effettivamente come dovrebbe essere, pertanto si, non c'è nulla di anormale.

Siccome io voglio credere nella seconda ipotesi, ti chiedo di condividere le info che a me mancano.
Grazie.

funky1
Inviato: 29/8/2012 12:06  Aggiornato: 29/8/2012 12:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: Guarda che Luna!
Salva, quel rivestimento ha la funzione di coperta termica, NON è una parete del modulo. Sotto il rivestimento c'è la struttura in metallo decisamente più robusta.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Sguerguenz
Inviato: 29/8/2012 12:08  Aggiornato: 29/8/2012 12:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/7/2011
Da:
Inviati: 129
 Re: Guarda che Luna!
Nella missione Apollo 11 furono effettuate con l'Hasselblad EDC equipaggiate con magazzini 70 mm, un totale di 1407 foto.
Ogni magazzino venne contrassegnato da lettere di riconoscimento e ne furono utilizzati 9 in totale.
Quelli contrassegnati dalle lettere R Q e S, contengono le foto effettuate sul suolo lunare.

http://www.lpi.usra.edu/resources/apollo/catalog/70mm/mission/?11

Le fotografie hanno una numerazione progressiva che lascia presumere che siano riprodotte nella sequenza originale. La certezza l'avremmo solo se fosse visibile la perforazione della pellicola che fornirebbe oltre ai dati relativi alla pellicola, il numero progressivo del fotogramma.
Colpiscono due fattori:

1) Nei magazzini R Q e S, quelli delle immagini effettuate sul suolo lunare, sorprende lo scarso numero di errori di ripresa.
Se consideriamo i fattori ambientali ostili come l'assenza di gravità, l'operare indossando una tuta spaziale fornita di casco con visiera che limita la visibilità, avere una manualità ridotta a causa di pesanti guanti e ovviamente operare nel vuoto assoluto. Non una passeggiata ma condizioni estreme.
Inoltre l'Hasselblad EDC, benché opportunamente modificata per semplificarne l'uso, doveva essere di non semplicissimo utilizzo. Il mirino per esempio era di semplice tipo a traguardo che causa inevitabili errori di parallasse.
In simili condizioni operative un fotografo professionista avrebbe avuto dei seri problemi e sarebbe sicuramente incappato in un considerevole numero di errori, sia di inquadratura dell'immagine che di messa a fuoco.
Inoltre, i guanti sulle mani avranno sicuramente prodotto assenza di sensibilità producendo inevitabilmente un considerevole numero di scatti accidentali.
La sequenza delle immagini dei magazzini ci offre un lavoro veramente quasi assente da errori. Sembra il lavoro di un ottimo professionista oppure di una ottima messa in scena. Il margine di errore sembra addirittura inferiore a gli errori contenuti in altri magazzini che contengono le immagini effettuate durante la navigazione e quindi in condizioni ambientali più favorevoli.

2) Nelle foto dei magazzini R, Q e S della missione Apollo 11 a nessuno degli astronauti é venuto la tentazione di fotografare le stelle dal suolo lunare che in assenza di atmosfera dovevano essere veramente splendenti. Ci sono immagini della terra, ma non delle stelle, perché? Sarebbe naturale in una missione spaziale avere l'obbiettivo di documentare fotograficamente il circostante a 360°. Sembra emergere la chiara volontà di evitare di rivolgere l'obbiettivo verso il cielo stellato. Perché?

Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola, la chiama menzogna è un delinquente. Bertolt Brecht
gudarian
Inviato: 29/8/2012 12:09  Aggiornato: 29/8/2012 12:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Apollo e modulo lunare

Qui ci sono alcune info.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
liberta11
Inviato: 29/8/2012 12:09  Aggiornato: 29/8/2012 12:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Fabrizio70

Ehm, io non parlo dell'assenza di atmosfera E BASTA... io parlo dello spostamento della sabbia lunare, verso l'alto e poi la ricaduta (tutt'altro che "terrestre").

E comunque, parliamo degli anni '60, non di OGGI.

-------------------------------------

Cosa vuol dire accesso a quei filmati?
E' la Nasa stessa che li ha rilasciati, non sono mica stati trafugati...

Ska
Inviato: 29/8/2012 12:15  Aggiornato: 29/8/2012 12:15
So tutto
Iscritto: 24/5/2004
Da: Milano
Inviati: 9
 Re: Guarda che Luna!

Perché quando il compagno Marx, Si portava ancora non male, Il nemico del popolo era, Il padrone ed il capitale, Ma adesso che non va più, E lo stato sociale è finito, Il nemico del povero è, Il più povero e così all’infinito. 99 Posse-Comuntwist
Falchetto
Inviato: 29/8/2012 12:20  Aggiornato: 29/8/2012 12:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/12/2005
Da: Milano
Inviati: 438
 Re: Guarda che Luna!
A me sembra molto terrestre il comportamento della polvere/sabbia... si comporta come la sabbia asciutta che si usa nei campi di beach volley.

Vincent51
Inviato: 29/8/2012 12:23  Aggiornato: 29/8/2012 12:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2006
Da: Barcelona
Inviati: 326
 Re: Guarda che Luna!
Ciao e scusate il breve Off Topic, tornando a parlare della sonda Curiosity, questa notizia mi ha... incuriosito:

Curiosity Rover plays first song transmitted from another planet

Molto ingenuamente in un primo momento pensavo che volessero analizzare la propagazione del suono su Marte, ma in quel caso sarebbe stato molto più semplice usare toni singoli e non una melodia musicale + voce.

Infatti la motivazione è un'altra: avvicinare i giovani alla scienza, da qui il brano scelto "Reach for the Stars" della pop star Will.I.Am (Black Eyed Peas).

Nel video di presentazione si torna ad indugiare con insistenza sul giovane ingegnere con cresta punk ormai convertitosi in personaggio mediatico, stavolta arricchita da uno sbarazzino ciuffetto colorato. (Nota di costume).

Ben venga avvicinare i giovani alla scienza, ci mancherebbe, ma mi sembra che si stia giocando molto con i soliti fenomeni per fare "baraccone".

Al primo merchandising m'incazzo sul serio...

orne
Inviato: 29/8/2012 12:26  Aggiornato: 29/8/2012 12:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
@gudarian: guarda che ti stavo dando ragione, se non si è capito mi scuso.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
fefochip
Inviato: 29/8/2012 12:28  Aggiornato: 29/8/2012 12:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
minuto 3:20

anche io sono d'accordo che il movimento che indichiamo è veramente "innaturale" anche considerando una gravità ridotta.

il "momento angolare" (ovvero in definitiva rotazione) può essere solo impresso grazie a due forze.
una potrebbe essere quella vincolare del piede sinistro a terra (e dico potrebbe perche mi "puzza" pure quella ma diamola per buona).
ma l'altra?

il compagno che lo aiuta con un braccio?
quale destro o sinistro?

l'altra gamba non mi pare possa generare quel tipo di momento da come è messo anche perche rimane piegata e il piede vicino all'altro ,quindi non sembra aver generato una forza ( avrebbe esteso la gamba) .

il braccio crea la forza necessaria a generare il momento ?
quale ?
il destro non tocca terra si vede perfettamente.
il sinistro?

è molto strano perche il braccio sinistro è esteso e rimane esteso durante tutta la risalita da PRIMA il tocco a terra.
quindi a meno di non pensare che abbia fatto tutto con una spinta delle dita della mano sinistra non vedo il modo per l'astronauta di compiere quel movimento.

ovviamente tutto si spiega facilmente se l'astronauta è spinto da altre forze

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
gudarian
Inviato: 29/8/2012 12:31  Aggiornato: 29/8/2012 12:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Re: Guarda che Luna! @gudarian: guarda che ti stavo dando ragione, se non si è capito mi scuso.


ci mancherebbe non ero polemico non avevo capito perchè mi dicevi quella cosa della lavatrice .


Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Cassandra
Inviato: 29/8/2012 12:49  Aggiornato: 29/8/2012 12:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
il fatto che Armstrong abbia dovuto fare un atterraggio manuale


La domanda è: se è stato così abile e freddo da improvvisare su due piedi un atterraggio manuale, chissà quante volte lo aveva provato prima. Non è che sulla Terra fosse normale per un pilota atterrare tutti i giorni in atterraggio verticale con un coso grande come uno sgabuzzino, il LEM era un veicolo unico.
Dove ha provato? Quando? Dove sono le IMMAGINI dei test? Perché non sono stati rilasciate, visto che i segreti di Stato sono ormai cosa morta come la guerra fredda?

Un'altra domanda in senso contrario : è vero che gli astronauti pesavano appena 20 kg., ma l'enorme ingombro dell'accrocco che indossavano rendeva i movimenti molto difficili. Cadendo a terra con quell'affare addosso diventava un bel problema riuscire a rialzarsi. L'astronauta che prova e riprova mi ha dato proprio quell'impressione.

Viceversa, però, appare strano che nessun astronauta cada mai di brutto all'indietro. Ovvero: abituati alla spinta che dobbiamo darci sulla Terra, come mai non hanno mai sovradimensionato la forza per rialzarsi (ottenendo l'inevitabile caduta all'indietro)? Vabbè che avranno provato, ma quando sei lì viene comunque naturale...

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
fefochip
Inviato: 29/8/2012 12:55  Aggiornato: 29/8/2012 13:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
la forza di gravità


(non vi preoccupate c'è il tread a parte )

Citazione:
A me sembra molto terrestre il comportamento della polvere/sabbia... si comporta come la sabbia asciutta che si usa nei campi di beach volley.


vorrei ricordare a tutti un particolare che non mi torna (riflettevo proprio ora leggendo della sabbia) che la forza di gravità è sulla terra pari a circa 9.81m/s^2
mentre sulla luna dovrebbe essere circa 1.67m/s^2

cosa vuol dire questo in termini di immagini ?

semplice :

1)la traiettoria di un grave sarebbe in tali condizioni perfettamente la stessa cioè una parabola ,quindi non si potrebbero MAI vedere stranezze nella traiettoria.

2)essendo la forza di gravità minore in teoria la sabbia scagliata in aria da forze come quella di una gamba che scalcia per non perdere l'equilibrio dovrebbe rimanere in aria molto di piu .

(ammesso che il tempo dei filmati è corretto) quindi a mio avviso appare molto strano che un astronauta che con la sua forza "terrestre" trasferisce delle forze alla sabbia tanto da alzarla questa NON si dovrebbe comportare come nelle immagini ma permanere in aria piu a lungo.

la cosa tra l'altro è relativamente semplice da dimostrare perche ormai i computer simulano in maniera egregia la gravità e la fisica e quindi basta impostare la gravità su 1.67m/s^2 e vedere cosa succede alla sabbia in una simulazione.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
ahmbar
Inviato: 29/8/2012 13:12  Aggiornato: 29/8/2012 13:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Guarda che Luna!
Luco#
Ecco, io non vedo l'astronauta darsi lo slancio, perchè le sue braccia e le sue gambe non si muovono. E questo è l'unico punto che proprio non mi spiego. EDIT: anzi, quello è proprio il momento in cui non scalcia. Il piede destro addirittura si stacca andando verso l'alto prima del corpo. EDIT 2: inoltre, il momento angolare ha come fulcro proprio la zona dei piedi, quindi è un controsenso dire che sarebbe generato da una forza applicata dai piedi


Premettendo che trovo innaturali certi movimenti e che sono ormai certo che il materiale fotografico e video dell'Apollo 11 (almeno una parte) sia stato realizzato in studio, provo a darti io una spiegazione :

l'astronauta si appoggia con la mano dx al ginocchio sx del compagno, utilizzando quel fulcro per rimettersi in assetto
E' forse l'unica situazione credibile di quel filmato






Secondo te prima dell'avvento di Internet quante persone hanno avuto accesso ai filmati ?

Questa frase di Fabrizio riassume l'incredibile cambiamento che stiamo vivendo

E' la prima volta nella storia dell'uomo, infatti, che l'informazione non e' piu' controllata e che chiunque puo' esaminare tutto cio' che lo interessa, confrontando pareri, filmati, video e quant'altro con altri professionisti/appassionati e con la possibilita' di metterli a disposizione di chiunque voglia esaminarli, con il risultato che vediamo :

l'evidenziazione di un mondo pieno di "bugie ufficiali" e di situazioni fra il paradossale e il comico, come in questi filmati o foto dove pare proprio che, come sulla terra in partcolari giornate, anche sulla luna la forza di gravita' e la luce si prendano qualche istante di pausa, e da costanti decidono di diventare ....pazzerielle.

Ma il vero divertimento e' leggere le reazioni di chi mai ha dubitato, quando si trova davanti a queste palesi incongruenze con le leggi fisiche
Se si limitano al "non trovo niente di strano" sono (quasi sempre) utenti smaliziati o professionisti, ma se vanno oltre, ed iniziano a "spiegare"....


D.) La retroilluminazione del Lem, anche comparata con altri scatti "originali", e' troppo elevata. Come si spiega?
R.) Erano presenti delle roccie che riflettevano la luce!

D.) No, non vi erano roccie, eppure il Lem era retroilluminato da qualcosa. Cosa?
R.) La superficie lunare ha un albedo (potere riflettente) elevato!

D.) No, l'albedo della luna e' solo il 7%, eppure la resa fotografica di quello scatto diceva che il Lem ha ricevuto il 40% di luce. Da dove?
R.) E' evidente che ci devono essere delle condizioni ambientali che non conosciamo, siamo sulla Luna! le leggi fisiche sono certo diverse!

D.) No, in altri scatti le leggi fisiche sono identiche a quelle sulla terra. Quindi?
R.) Io non so il motivo, ma se quella foto c'e', e' evidente che ci sono parametri che non conosciamo!


O si sente il "Clunk! Clunk!" di due oggetti che cadono, o si ride di gusto

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Aigor
Inviato: 29/8/2012 13:13  Aggiornato: 29/8/2012 13:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Guarda che Luna!
@ Fefo

Bingo!
Come la rappresentazione volumetrica nel thread relativo al crollo delle torri, questa potrebbe veramente essere di una chiarezza illuminante.

Bravissimo

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
orne
Inviato: 29/8/2012 13:15  Aggiornato: 29/8/2012 13:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
scusate se la domanda vi sembrerà stupida.
visto che stiamo parlando di gravità:non vi sembra che l'oggetto che l'astronauta colpisce con un calcio al minuto 3:47 ricada troppo pesantemente a terra?

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 29/8/2012 13:30  Aggiornato: 29/8/2012 13:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Orne, il Lem sembra anche a me una lavatrice sgraziata, ma non è stato progettato e costruito per motivi estetici o perchè dovesse sembrare rassicurante.

milestone
Inviato: 29/8/2012 13:35  Aggiornato: 29/8/2012 13:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2005
Da:
Inviati: 64
 Re: Guarda che Luna!
I particolari sono interessanti (gravità, raggi cosmici, ombre, ecc) e se ne potrebbe parlare per ore, tutti potrebbero avere una opinione valida (le opinioni sono come le palle: ognuno ha le sue); io però non ho ancora capito perchè non andiamo più sulla luna ma spediamo sonde su Marte........
Abbiamo veramente appurato che lassù non c'è siente che ci interessa ?
Lo chiedo senza sarcasmo, giuro!

saluti.

Aigor
Inviato: 29/8/2012 13:37  Aggiornato: 29/8/2012 13:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Guarda che Luna!
@ orne

Ora che Fefo ha lanciato la palla, mi sono riguardato il video: ogni singolo sbuffo di sabbia sollevato dai piedi degli astronauti appare muoversi a gravità 1... quella terrestre!

Attendo con ansia che qualcuno faccia una simulazione con software apposito.
Lo farei io ma sono in ufficio e non posso scaricare/installare programmi...

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Slan
Inviato: 29/8/2012 13:45  Aggiornato: 29/8/2012 13:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Una piuma ed un martello cadono così sulla Terra, alla faccia di Galileo...

http://www.youtube.com/watch?v=MJyUDpm9Kvk

Slan
Inviato: 29/8/2012 13:56  Aggiornato: 29/8/2012 13:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!

fefochip
Inviato: 29/8/2012 14:02  Aggiornato: 29/8/2012 14:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
l'astronauta si appoggia con la mano dx al ginocchio sx del compagno, utilizzando quel fulcro per rimettersi in assetto E' forse l'unica situazione credibile di quel filmato


dal filmato questa ipotesi NON è credibile .
si vede perfettamente che il ginocchio dell'astronauta 1(in piedi e in soccorso all'altro) al momento che l'astronauta2 si tira su è lontano dalla mano del compagno.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
liberta11
Inviato: 29/8/2012 14:12  Aggiornato: 29/8/2012 14:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@falchetto

Stai scherzando vero? Prendi le immagini del rover lunare e guarda come si alza in alto "la sabbia" e poi ricade.

In nessun campo di Beach Volley con la sabbia asciutta, vedi un fenomeno del genere.

fefochip
Inviato: 29/8/2012 14:13  Aggiornato: 29/8/2012 14:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Una piuma ed un martello cadono così sulla Terra, alla faccia di Galileo...


scusa ma non capisco .
forse ti dimentichi che qui sul banco degli imputati c'è la nasa che secondo i lunacomplottisti hanno fabbricato un fake.

dunque basta "truccare" la piuma e cadrebbe esattamente come un martello o una matita.

sarebbe interessante calcolare i tempi di percorrenza per vedere se coincidono con l'accelerazione 9,81m/s^2 stimando l'altezza da cui sono stati lasciati cadere.

tuttavia si potrebbe manipolare tale risultato rallentando il filmato con una moviola.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 14:17  Aggiornato: 29/8/2012 14:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Quindi per te il filmato è significativo per la "velocità" con cui cadono? Hai mai fatto a scuola l'esperimento del tubo di Newton?

liberta11
Inviato: 29/8/2012 14:17  Aggiornato: 29/8/2012 14:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Vincent51

Cioè, per la prima musica trasmessa da un altro pianeta, hanno usato un brano della pop star dei Black Eyed Peas?

Cara Nasa... ma vaffanculo! (scusate il "cara")

Aironeblu
Inviato: 29/8/2012 14:18  Aggiornato: 29/8/2012 14:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Guarda che Luna!
La questione del movimento della sabbia tirata erroneamente in ballo da Liberta11, e alla quale Fefo ha dato una risposta corretta, puo' essere resa con una semplice e comune immagine: provate a mettervi la maschera e muovere la sabbia sul fondo del mare, dove sicrea una situazione simile a quella di bassa gravita' a causa della densita' dell'acqua. E guardate come si muove lentamente. Sulla superficie lunare il moto dovrebe essere molto simile, la sabbia dovrebbe alzarsi smisuratamente quando viene scalciata e restare in volo per 3-4 secondi prima di terminare la sua traiettoria. Non come la polvere di talco che puo' essere stata usata sul set.

Slan
Inviato: 29/8/2012 14:20  Aggiornato: 29/8/2012 14:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ti sbagli, la sabbia in acqua non può muoversi come sulla Luna, per via del moto browniano.

liberta11
Inviato: 29/8/2012 14:26  Aggiornato: 29/8/2012 14:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Cassandra

In realtà Armstrong già sulla Gemini aveva fatto un mezzo miracolo, tanto da meritarsi i complimenti di tutti (compresi quelli del compagno).
In quel caso Armstrong mostrò un incredibile freddezza, ed è per quel fatto che divenne uno dei 3 astronauti che fecero parte dell'Apollo 11 (i primi a tentare l'allunaggio).

Per le prove avevano un simulatore sulla Terra (meglio di niente).

In realtà l'astronauta Duke, se non sbaglio, cadde all'indietro durante un salto e rischiò di rovinare la tuta.
Le cadute degli Astronauti sulla Luna, furono molto più frequenti di quello che la gente pensa (anche perchè quando ci si trova in un ambiente simile, la voglia di provare a fare cose particolari c'è).

Si, per le prove, utilizzavano una vasca d'acqua (ancora oggi alla Nasa preparano gli astronauti in questo modo, più volo sull'aereo a ZERO G).
La vasca d'acqua è utile perchè le difficoltà nei movimenti sono simili (ma non uguali) a quelle che si provano senza gravità.

liberta11
Inviato: 29/8/2012 14:28  Aggiornato: 29/8/2012 14:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Aironeblu

Io non tiro erroneamente in ballo nulla e l'errore è tutto tuo.

La sabbia sott'acqua non si muove assolutamente come nello spazio, non diciamo cazzate eh.

fefochip
Inviato: 29/8/2012 14:31  Aggiornato: 29/8/2012 14:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Quindi per te il filmato è significativo per la "velocità" con cui cadono?


se il filmato fosse vero quelle velocità certo che sarebbero significative.

ho fatto due calcoli

stimando un altezza di 146 cm da cui sono caduti i gravi

il tempo di percorrenza di 146 cm considerando le due accelerazioni (9,81 e 1,67)
dovrebbero essere di 0,545578091 sec per la terra e 1,322309719sec per la luna

considerando il Moto rettilineo uniformemente accelerato (che è quello della caduta di un grave non considerando la resistenza dell'aria)

ora stiamo da capo a dodici perche se ti fidi della nasa il filmato NON è rallentato (non ho provato a calcolare il tempo che ci mettono i gravi a cadere ) mente se entri nell'ottica del complotto allora ti aspetti che una prova del genere sia manipolata proprio per dimostrare con la fisica che sono andati sulla luna.
(non è cosi peregrina l'idea che dovevano comunque LORO dimostrare di esserci andati quindi è logico che predisponevano una dimostrazione di fisica no?)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Aigor
Inviato: 29/8/2012 14:32  Aggiornato: 29/8/2012 14:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Guarda che Luna!
Scusa Slan, ma forse non ci capiamo...
Qui non è in discussione la caduta dei gravi (Galileo & C.), ma il comportamento dello stesso corpo (la sabbia) in due situazioni di forza di gravità e atmosfera differenti (la terra e la luna).
Quindi l'esempio del martello e della piuma non c'azzeccano nulla.

Il problema è che lo stesso corpo (la sabbia) si comporta in modo apparentemente uguale sia che sia sulla terra o sulla luna.
Ovvero: permanenza in aria e traiettoria molto simili.

Te la faccio più semplice:
1) Astronauta.
1a) sulla terra velocità di caduta e traiettoria conformi all'oggetto stesso.
1b) sulla luna tutto diventa leggiadro e leggero: i tempi di ricaduta sono maggiori e le traiettorie diverse rispetto agli stessi movimenti fatti sulla terra.

2) la sabbia
2a) vedi 1a)
2b) ...vedi 1a)!!!

Ecchec.....!

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Slan
Inviato: 29/8/2012 14:32  Aggiornato: 29/8/2012 14:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Appunto, la sabbia nell'acqua si muove in maniera vorticosa per effetto browniano, a differenza di quanto avviene sulla Luna. E comunque, Aigor, a me sembra che la sabbia nel video si comporti come ci si aspetti che si debba comportare in regime di bassa gravità e a pressione vicina allo zero.

Aironeblu
Inviato: 29/8/2012 14:34  Aggiornato: 29/8/2012 14:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Guarda che Luna!
@Slan:
Ti sbagli, la sabbia in acqua non può muoversi come sulla Luna, per via del moto browniano.

Aspettavo il commento...
infatti ho specificato che il movimento della sabbia dell'acqua e' un immagine che dovrebbe essere simile a quello che avremmo dovuto vedere sulla Luna: non sei all'esame, lascia perdere il moto di Brown.

Falchetto
Inviato: 29/8/2012 14:34  Aggiornato: 29/8/2012 14:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/12/2005
Da: Milano
Inviati: 438
 Re: Guarda che Luna!
@ Liberta11

Io mi riferivo alla sabbia che viene smossa dagli astronauti in questo filmato.
Mi sembra che si comporti come la sabbia da spiaggia.
Andrò a guardarmi bene anche le immagini del rover però ti ripeto in QUESTO filmato a me sembra tutto un fake.
Non ho un'opinione definita su questa faccenda quindi non "interpreto" le prove in un senso o nell'altro.

ps. bell'avatar

Slan
Inviato: 29/8/2012 14:36  Aggiornato: 29/8/2012 14:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Aironeblu, non deve essere simile!!!

Aironeblu
Inviato: 29/8/2012 14:37  Aggiornato: 29/8/2012 14:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Guarda che Luna!
@Falchetto: un altro fan di Massud?
Quasi mi metto l'avatar di Rumsfield!

Aironeblu
Inviato: 29/8/2012 14:39  Aggiornato: 29/8/2012 14:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Guarda che Luna!
@Slan, ripeto, E' un'immagine che puo' dare un'idea di come si possa muovere la sabbia sulla luna, ossia molto piu' lentamente del filmato!
Salud!

Falchetto
Inviato: 29/8/2012 14:42  Aggiornato: 29/8/2012 14:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/12/2005
Da: Milano
Inviati: 438
 Re: Guarda che Luna!
Diciamo che faccio il tifo per il popolo afghano .

Slan
Inviato: 29/8/2012 14:44  Aggiornato: 29/8/2012 14:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
e ti ripeto, caro Aironeblu, che a me pare che la sabbia in quel video si muova proprio come ci si aspetti che si debba muovere. Mi sarei stupito di più se avesse iniziato a vorticare, o magari se fosse stata troppo in sospensione...

brasm
Inviato: 29/8/2012 14:45  Aggiornato: 29/8/2012 14:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Guarda che Luna!
Mi spiegate come questo rientra nella teoria che sulla luna non ci sono andati?

http://www.ufoonline.it/2012/08/02/sulla-luna-la-bandiera-americana-sventola-ancora-ma-per-alcuni-non-basta/

Fotomontaggio?
Non sono polemico, voglio capire...

fefochip
Inviato: 29/8/2012 14:51  Aggiornato: 29/8/2012 14:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
per favore il moto browniano non si può riprendere da una telecamera così!

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 14:53  Aggiornato: 29/8/2012 14:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ho detto forse che dovresti vedere i singoli atomi che ballano per agitazione termica?

fefochip
Inviato: 29/8/2012 14:53  Aggiornato: 29/8/2012 14:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
e ti ripeto, caro Aironeblu, che a me pare che la sabbia in quel video si muova proprio come ci si aspetti che si debba muovere.


si ma scusa convieni con me che a prescindere dal video della sabbia alzata da un calcio a gravità 9,81 arriva a un altezza inferiore e permane in aria molto meno che della sabbia alzata a gravità 1,67?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pyter
Inviato: 29/8/2012 14:54  Aggiornato: 29/8/2012 14:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Guarda che Luna!
Il movimento della bandiera americana è dovuto all'elettrostatica mentre quelli degli astronauti sono dovuti all'elettrostitica.


Sarebbe bastato far uscire un pò di urina nel vuoto e avremmo visto tutti gli effetti della gravità lunare.

Ma proprio per l'elettrostitica ciò non avvenne, purtroppo...

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
fefochip
Inviato: 29/8/2012 14:55  Aggiornato: 29/8/2012 14:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Ho detto forse che dovresti vedere i singoli atomi che ballano per agitazione termica?


no, ma tirare in ballo questo tipo di moto in questo contesto non ha nessun senso se non quello complicare inutilmente le cose, mentre per capire un fenomeno devi cercare di semplificare levando le cose trascurabili

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
zanna
Inviato: 29/8/2012 14:59  Aggiornato: 29/8/2012 15:02
So tutto
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 28
 Re: Guarda che Luna!
Salve a tutti, una domanda.

Ho isolato questo fotogramma



in cui si vede "qualcosa" sopra lo zaino, qualcosa che sia nel fotogramma precedente che in quello successivo scompare per non riapparire più.
E' l'antenna sullo zaino che si vede per qualche strano gioco di luci solo in quel frame ?

fefochip
Inviato: 29/8/2012 15:01  Aggiornato: 29/8/2012 15:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Mi spiegate come questo rientra nella teoria che sulla luna non ci sono andati?

Non sono polemico, voglio capire...


ma scusami un attimo
i lunacomplottisti accusano la nasa di non essere mai andati sulla luna e di aver inscenato tutto nei dettagli (non abbastanza a parere dei lunacomplottisti )

perche mai dovrebbero accettare QUALUNQUE prova proveniente dalla nasa?
"oste è bono il vino" è notorio come adagio no?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 29/8/2012 15:06  Aggiornato: 29/8/2012 15:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
si vede "qualcosa" sopra lo zaino, qualcosa che sia nel fotogramma precedente che in quello successivo scompare per non riapparire più. E' una antenna sullo zaino che si vede per qualche strano gioco di luci solo in quel frame ?


che ci sia qualcosa è sicuro, e si nota maggiormente,anche quando non si vede direttamente, quando passa sullo sfondo con qualche sasso

non so sinceramente perche non sono un grand esperto di "lunacomplottismo".
ci sono antenne sugli zaini degli astronauti ?
(a me sembrerebbe strano visto che si potrebbero impigliare entrando e uscendo dal veivolo)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
edo
Inviato: 29/8/2012 15:15  Aggiornato: 29/8/2012 15:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
a me pare che la sabbia in quel video si muova proprio come ci si aspetti che si debba muovere. Mi sarei stupito di più se avesse iniziato a vorticare, o magari se fosse stata troppo in sospensione...


Propendo verso l'ipotesi che,in quel caso, si potrebbe notare un bel niente di strano...

Slan
Inviato: 29/8/2012 15:16  Aggiornato: 29/8/2012 15:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Allora, prendendo solo il moto di caduta libera, e premesso che gli oggetti cadono tutti con la stessa accelerazione di gravità ed escludendo la resistenza dell'aria, si ha che da un'altezza di 2 m un punto materiale impiegherebbe sulla Terra circa 0,6 secondi per toccare la superficie, mentre sulla Luna impiegherebbe circa 1,5 secondi, quindi meno di un secondo di differenza. Se si aggiunge poi che sulla Terra c'è comunque l'effetto della resistenza dell'aria, non mi stupisco affatto di quello che vedo nel video.

fefochip
Inviato: 29/8/2012 15:17  Aggiornato: 29/8/2012 15:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
scusate se la domanda vi sembrerà stupida. visto che stiamo parlando di gravità:non vi sembra che l'oggetto che l'astronauta colpisce con un calcio al minuto 3:47 ricada troppo pesantemente a terra?


è IMPOSSIBILE distinguere i due ambienti a diversa gravità dalla caduta dei gravi se non conosci la forza iniziale.
in entrambe le situazioni le forze in gioco sono due forze identiche come direzione ma differenti come modulo
quindi a meno di non sapere la forza iniziale i moti prodotti sono identici .(movimenti parabolici)

"pesantemente" non vuol dire nulla

per questo dicevo di usare la sabbia
il movimento e la forza impresse alla sabbia lunare da un calcio nella situazione in cui un astronauta perde l'equilibrio ci può dire delle cose.

perche ?
semplice perche
perche quando cadi cerchi di fare un movimento "istintivo" .
quindi usi la forza proporzionale alla gravità a cui sei abituato .
quindi è ragionevole pensare che imprimi piu forza del necessario.

insomma dovresti alzare un polverone a mio avviso

come perdi l'equilibrio cosi non dosi le forze in maniera adeguata e quindi è strano non vedere dei bei polveroni .

se provi a dare un calcio alla sabbia o osservi uno che fa un movimento durante il beach volley per non cadere vedi la sabbia alzarsi e di parecchio

in quelle condizioni la sabbia si sarebbe dovuta alzare ...ma tanto ,ma tanto
considerando la gravità a 1,67.

tale modulo tra l'altro non dice tutto perche la forza è un tempo al quadrato quindi l'altezza a cui doveva arrivare uno sbuffo di sabbia dato da uno scalciare dell'astronauta (pari per istinto a quello terrestre) non doveva limitarsi a 6 volte piu alto ma al quadrato di 6 volte ovvero 36 volte piu in alto !

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 29/8/2012 15:23  Aggiornato: 29/8/2012 15:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Allora, prendendo solo il moto di caduta libera, e premesso che gli oggetti cadono tutti con la stessa accelerazione di gravità ed escludendo la resistenza dell'aria, si ha che da un'altezza di 2 m un punto materiale impiegherebbe sulla Terra circa 0,6 secondi per toccare la superficie, mentre sulla Luna impiegherebbe circa 1,5 secondi, quindi meno di un secondo di differenza. Se si aggiunge poi che sulla Terra c'è comunque l'effetto della resistenza dell'aria, non mi stupisco affatto di quello che vedo nel video.

tu hai preso 2 metri come altezza io ho fatto una stima piu realistica (146 cm) da dove sono caduti i gravi ma i calcoli mi paiono fatti in base alle medesime formule.(sono quelle)

il punto tuttavia è un altro e non mi hai risposto perche avevo anticipato tale obiezione al filmato che hai proposto

Citazione:
ora stiamo da capo a dodici perche se ti fidi della nasa il filmato NON è rallentato (non ho provato a calcolare il tempo che ci mettono i gravi a cadere ) mente se entri nell'ottica del complotto allora ti aspetti che una prova del genere sia manipolata proprio per dimostrare con la fisica che sono andati sulla luna. (non è cosi peregrina l'idea che dovevano comunque LORO dimostrare di esserci andati quindi è logico che predisponevano una dimostrazione di fisica no?)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
AFrayn
Inviato: 29/8/2012 15:23  Aggiornato: 29/8/2012 15:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/3/2009
Da: Colônia Cecília, Paraná, Brasil
Inviati: 399
 Re: Guarda che Luna!
Cosa dimostra questo video?

Che noi italiani siamo citrulli: con la tecnologia dei pupi siciliani che ci ritroviamo, potevamo sbarcare sulla Luna per primi!

Molṑn labé - Quocunque Jeceris Stabit
gudarian
Inviato: 29/8/2012 15:24  Aggiornato: 29/8/2012 15:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
quindi usi la forza proporzionale alla gravità a cui sei abituato .


su questo ho qualche dubbio, si tratta in teoria di astronauti addestrati a muoversi in quel ambito, ossia senza compiere movimenti bruschi o poco coordinati.
Inoltre. la tuta è piuttosto ingombrante tale da non permettere movimenti repentini, quindi è probabile che il movimento sia stato comunque lento e la forza impressa molto limitata, tale da causare un piccolo sbuffo della sabbia.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
fefochip
Inviato: 29/8/2012 15:29  Aggiornato: 29/8/2012 15:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
su questo ho qualche dubbio, si tratta in teoria di astronauti addestrati a muoversi in quel ambito

ridicolo!

addestrati dove? non c'è "ambito" uguale a quello lunare manco sotto l'acqua.


Citazione:
ossia senza compiere movimenti bruschi o poco coordinati.


scusa ma che discorso è ?
allora perche cadono ?
l'istinto è l'istinto anche perche poi non ci sarebbe stato motivo di controllarsi per non alzare palate di sabbia (nel momento di cercare di riazarsi o di non cadere) ....mica moriva qualcuno con un polverone.
non mi risulta che avessero ricevuto particolari ordini di non alzare polvere e anche se li avessero avuti e addestrati in merito ci si può sbagliare ....tanto che cadono come salami.... dove sta questa preparazione quando cadono?

Citazione:
Inoltre. la tuta è piuttosto ingombrante tale da non permettere movimenti repentini, quindi è probabile che il movimento sia stato comunque lento e la forza impressa molto limitata, tale da causare un piccolo sbuffo della sabbia.

e mi sta bene .
ma quanto ?
ti ho detto che (a meno mi spieghi il contrario) un calcio "normale" avrebbe fatto alzare la polvere 36 volte piu in alto ....quanto erano impacciati e/o limitati questi astronauti dalle tute?
la sabbia si comporta esattamente come sulla terra, manco va piu in alto di due o tre volte tanto da sorpassare abbondatemente l'altezza degli astronauti.
e permettimi che questo è molto strano

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
orne
Inviato: 29/8/2012 15:36  Aggiornato: 29/8/2012 15:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
@ slan:
ho guardato il video che tu hai definito interessante, ma non mi ha convinta. questo documentario è stato fatto dagli americani e quando mai gli americani si sono sbugiardati da soli? che io ricordi non è mai successo, anzi...
una cosa su tutte: il discorso ombre. sulla luna lo sappiamo che c'è una unica fonte di luce, mentre in questo "documentario" viene solo detto che ce n'è una, ma non viene mai mostrato il sistema di illuminazione, quindi potrebbe essere stato manipolato.
altra cosa: gli oggetti/uomini nelle zone d'ombra illuminate a giorno. gli esempi fatti nel video da te postato, non rispondono assolutamente alla domanda: perché l'astronauta sulla scaletta (fra lui e il sole nientemeno che il LEM, quindi corpo opaco e non trasparente come la tela della bandiera) è illuminato a giorno mentre il resto del LEM è in ombra? il terreno ha deciso di riflettere luce sufficiente a illuminare solo l'uomo e non il resto? oltretutto, se ci fai caso, l'ombra del LEM è proiettata proprio nella direzione dell'astronauta, quindi anche il terreno sotto di lui è in ombra e, secondo logica, non potrebbe riflettere la luce (minuto 7:17).


piccolo OT: per favore, qualcuno può mandarmi un pm spiegandomi come si fa a far uscire una "citazione" in un commento? grazie!

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Porcozio
Inviato: 29/8/2012 15:37  Aggiornato: 29/8/2012 15:37
So tutto
Iscritto: 6/9/2010
Da:
Inviati: 27
 Re: Guarda che Luna!

gudarian
Inviato: 29/8/2012 15:37  Aggiornato: 29/8/2012 15:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
'istinto è l'istinto anche perche poi non ci sarebbe stato motivo di controllarsi per non alzare palate di sabbia (nel momento di cercare di riazarsi o di non cadere) ....mica moriva qualcuno


L'istinto si domina con l'allenamento e come gettare in acqua un nuotatore oppure uno che non sa nuotare, vedrai quanti sbuffi di acqua fa il secondo.....

In acqua, puoi testare i movimenti impacciati che la tuta ti concede, l'addestramento ti aiuta a non sprecare forze ed ossigeno per un movimento inutile da "appanicato" dosando le forze ed evitando ulteriori guai.

Appunto si chiama addestramento.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Slan
Inviato: 29/8/2012 15:41  Aggiornato: 29/8/2012 15:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Gli astronauti, addestrati Eugene Shoemaker, si allenavano a camminare in un regime di gravità più basso appesi a dei cavi elastici. Questo è visibile sui filmati della Nasa. Tuttavia sulla Luna, i movimenti istintivi rimangono comunque tarati sul regime di gravità terrestre, pertanto non deve essere particolarmente difficile perdere l'equilibrio. Anche perchè c'è una cosa che chi scrive su questo forum ovviamente non ha preso in considerazione. Pur pesando di meno, la massa INERZIALE rimane la stessa. Quindi gli astronauti si muovono in maniera più "leggiadra" ricadendo sulla superficie più lentamente, ma quando devono fermarsi o girarsi su se stessi, la massa inerziale è la stessa di quella che sperimentano sulla Terra, e questo provoca scompensi nel movimento. Lo so che sembra un concetto astruso, ma è spiegato molto bene in "2001 Odissea nello Spazio" di Clarke.

fefochip
Inviato: 29/8/2012 15:42  Aggiornato: 29/8/2012 15:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Appunto si chiama addestramento.


si certo

però NON mi hai risposto :
se sono cosi perfettamente addestrati tanto da non alzare polvere per sbaglio usando una forza perfettamente consona e proporzionale all'ambiente in cui si trovano

PERCHE' CADONO?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 15:42  Aggiornato: 29/8/2012 15:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Credo di averti risposto sul perchè cadono...

fefochip
Inviato: 29/8/2012 15:47  Aggiornato: 29/8/2012 15:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
i movimenti istintivi rimangono comunque tarati sul regime di gravità terrestre


meno male, almeno con te un po di onestà intellettuale

e allora scusa , ripeto la domanda ancora una volta:

perche in un movimento istintivo(quindi non particolarmente controllato e quindi usi forze sproporzionate all'ambiente) come quello mentre perdi l'equilibrio e scalci non ti aspetti di avere degli sbuffi di sabbia particolarmente diversi in altezza (e quindi in tempo di ricaduta, ma fissiamoci sull'altezza perche il tempo si può manipolare l'altezza degli sbuffi di sabbia difficilmente)sulla luna rispetto che sulla terra?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
orne
Inviato: 29/8/2012 15:48  Aggiornato: 29/8/2012 15:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
@ fefochip:
grazie della spiegazione. è vero, è molto più sospetta l'assenza del polverone.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
gudarian
Inviato: 29/8/2012 15:51  Aggiornato: 29/8/2012 15:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
PERCHE' CADONO?


ma che domanda è, cadono perchè non mi sembra proprio la cosa più semplice camminare in quel ambito (luna, tuta e ammennicoli vari..) ci sta che un movimento farlocco gli faccia perdere il precario equilibrio.

In un ambiente estremo la prima regola è non disperdere le proprie riserve di energie, nel caso specifico ossigeno muovendosi come marionette infoiate...

Partiamo sempre dal presupposto che siano sulla luna e che probabilmente quegli astronauti siano l'elitè di tutti quelli che si sono presentati e quindi siano in grado di gestire una situazione di caduta senza dimenarsi troppo.

Non capisco perchè ti stupisci di questo.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Slan
Inviato: 29/8/2012 15:52  Aggiornato: 29/8/2012 15:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Perchè l'ordine di grandezza della massa dei granelli che compongono la sabbia è tale per cui non fa differenza che lo si scalci sulla Terra o sulla Luna. Cioè se fai i calcoli, scoprirai che le prime cifre significative compaiono dopo un bel po' di decimali uguali.

fefochip
Inviato: 29/8/2012 15:56  Aggiornato: 29/8/2012 15:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Non capisco perchè ti stupisci di questo.


mi stupisco perche quando ti dico che è strano che non sollevano polveroni mi dici che sono addestrati a usare minime forze (beh gli astronauti sono pu sempre l'elite) mentre quando ti faccio notare che cadono (quindi non si capisce che cazzo di allenamento hanno fatto ) mi dici che
Citazione:
non mi sembra proprio la cosa più semplice camminare in quel ambito

e allora mi chiedo :

sono l'elite per non sollevare polveroni ma cadono come un qualunque stronzo?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 15:58  Aggiornato: 29/8/2012 15:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Vedo che la mia spiegazione sulla percezione della massa inerziale non ha fatto breccia...

gudarian
Inviato: 29/8/2012 15:58  Aggiornato: 29/8/2012 15:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
i movimenti istintivi rimangono comunque tarati sul regime di gravità terrestre


questa è un'affermazione assolutamente falsa, e come pensare che un pilota di formula uno, schiacci il pedale della frizione quando è in gara per cambiare marcia perchè la sua auto privata ha il cambio manuale e quindi è abituato a fare qual movimento con la gamba.

Si chiama addestramento la capacità di reagire a situazioni estreme mantenendo la calma e sapendo esattamente dosare gli sforzi in relazione alla situazione esterna.

Se reagisci in maniera istintiva al primo problemi che incontri allora non potresti pilotare neanche un cessna, altro che luna.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Giano
Inviato: 29/8/2012 15:59  Aggiornato: 29/8/2012 15:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Guarda che Luna!
Scusate la domanda forse stupida e sicuramente OT:
esistono immagini del sole fotografato dalla luna durante le missioni Apollo?
Ciao e grazie.

stacchio
Inviato: 29/8/2012 16:00  Aggiornato: 29/8/2012 16:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 178
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Cioè, per la prima musica trasmessa da un altro pianeta, hanno usato un brano della pop star dei Black Eyed Peas?


Che guarda caso è la stessa che 4 anni fa cantava l'inno per Obama.

stacchio
Inviato: 29/8/2012 16:03  Aggiornato: 29/8/2012 16:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 178
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
un altro fan di Massud?


PEnsavo fosse Bob Marley!!!!!!



Slan
Inviato: 29/8/2012 16:05  Aggiornato: 29/8/2012 16:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Gudarian, il fatto dei movimenti istintivi non lo dico io, anzi, io manco lo sapevo. Quello che so è che se notate gli astronauti nel video, questi tendono a cadere quando variano il proprio stato di moto, principalmente quando vogliono fermarsi o girarsi di scatto, comunque quando si sottopongono ad un'accelerazione o decelerazione. In questo caso, il fatto di muoversi più lentamente fa sottostimare la propria massa inerziale, e questo li porta a fare movimenti che portano alla caduta. Ripeto, nel romanzo di Clarke questa cosa è spiegata benissimo.

gudarian
Inviato: 29/8/2012 16:06  Aggiornato: 29/8/2012 16:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
sono l'elite per non sollevare polveroni ma cadono come un qualunque stronzo?


allora, cercherò di spiegarmi meglio, anche se....

Muoversi sulla luna è una cosa abbastanza complessa, sostanzialmente non avevano un'idea precisa di come muoversi, quindi ci sta che nel camminare si possa cadere (non capisco perchè ti sembra strano..).

Inoltre, la disposizione dei pesi nella tuta creava una tendenza a cadere verso l'indietro. Da alcune indicazione degli astronauti risulta che dovevano programmare i movimenti da compiere sei o sette passi prima. Il terreno molto fine era anche particolarmente sdrucciolevole. (può bastare come motivo di possibile caduta?)

Un semplice mortale, non addestrato a tale evenienza, non riuscendo a risollevarsi avrebbe cominciato a muoversi come una marionetta, istintivamente (parola che vi piace moilto) muovendosi come sulla terra, provocando probabilmente un polverone assurdo e consumando in quei movimenti la maggior parte dell'ossigeno disponibile...

Un astronauta addestrato invece si sarebbe rialzato nel modo più economico possibile, moderando la forza da utilizzare e quindi senza alzare troppa sabbia.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
fefochip
Inviato: 29/8/2012 16:07  Aggiornato: 29/8/2012 16:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Perchè l'ordine di grandezza della massa dei granelli che compongono la sabbia è tale per cui non fa differenza che lo si scalci sulla Terra o sulla Luna.




secondo te quindi se io lancio in aria un sassolino minuscolo sia sulla terra che sulla luna arrivo alle stesse altezze per la massa inerziale simile?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
liberta11
Inviato: 29/8/2012 16:10  Aggiornato: 29/8/2012 16:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Falchetto

Guarda, ti passo questo filmato:

http://www.youtube.com/watch?v=7o3Oi9JWsyM

Da 0:07 a 0:11 e da 0:48 a 0:50 - Puoi vedere il modo in cui si solleva e ricade "la sabbia".

A me pare abbastanza anormale il comportamento della sabbia, sicuramente non tipicamente terrestre.

P.S. L'Avatar se l'è meritato per quello che ha fatto per il suo Paese e per essere stato uno che credeva in un Afghanistan libero e democratico (senza fondamentalisti o invasori).

Slan
Inviato: 29/8/2012 16:10  Aggiornato: 29/8/2012 16:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Un sassolino non è un granello, ci sono tanti zeri di differenza. Però se lanci un bel sasso, allora la differenza la noti, è solo un fatto di ordini di grandezza.

stacchio
Inviato: 29/8/2012 16:13  Aggiornato: 29/8/2012 16:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 178
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
http://www.lpi.usra.edu/resources/apollo/catalog/70mm/mission/?11


Domanda da ignorante totale: come mai la superficie della luna passa dal grigio chiaro al giallognolo in alcune foto?

fefochip
Inviato: 29/8/2012 16:14  Aggiornato: 29/8/2012 16:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Quello che so è che se notate gli astronauti nel video, questi tendono a cadere quando variano il proprio stato di moto, principalmente quando vogliono fermarsi o girarsi di scatto

in realtà li vedo pure cadere da fermi .....

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 16:16  Aggiornato: 29/8/2012 16:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ma prima di cadere, iniziano a muoversi, a meno che non partano da una posizione di non equilibrio.

gudarian
Inviato: 29/8/2012 16:16  Aggiornato: 29/8/2012 16:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
in realtà li vedo pure cadere da fermi .....


mi sembra che i motivi siano stati ampiamente indicati

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
fefochip
Inviato: 29/8/2012 16:19  Aggiornato: 29/8/2012 16:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Un sassolino non è un granello, ci sono tanti zeri di differenza. Però se lanci un bel sasso, allora la differenza la noti, è solo un fatto di ordini di grandezza.


quindi fammi capire cosa mi stai dicendo scrivendolo in modo diverso:

per massa che tende a zero (polvere) i corpuscoli della polvere tendono ad avere tempi di permanenza in aria simili tra i due diversi ambienti il cui rapporto delle forze di gravità è "solo" di 1:6? giusto?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
funky1
Inviato: 29/8/2012 16:22  Aggiornato: 29/8/2012 16:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: Guarda che Luna!
Fefochip:
Citazione:
tale modulo tra l'altro non dice tutto perche la forza è un tempo al quadrato quindi l'altezza a cui doveva arrivare uno sbuffo di sabbia dato da uno scalciare dell'astronauta (pari per istinto a quello terrestre) non doveva limitarsi a 6 volte piu alto ma al quadrato di 6 volte ovvero 36 volte piu in alto !


Fefochip che stai a dì! L'accelerazione gravitazionale sulla Luna è 6 volte inferiore, lascia stare i tempi al quadrato.

Comunque nelle tue considerazioni non tieni conto del fatto che eventualmente una grande differenza nell'altezza la noteresti se la sabbia venisse scalciata verso l'alto, mentre da quello che ho visto io in questo video la spinta sulla sabbia era più orizzontale. In un campo da beach volley invece il giocatore affonda quasi completamente i piedi nella sabbia.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
liberta11
Inviato: 29/8/2012 16:22  Aggiornato: 29/8/2012 16:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Porcozio

Che la Nasa abbia modificato alcune sue foto, prima del rilascio al pubblico (e in alcuni casi anche dopo), non è una novità.

Questo è avvenuto in varie occasioni e un giorno dovranno spiegarmi perchè (senza arrivare sulla Luna) modificavano anche il cielo stellato intorno alla Terra... solo per renderle più belle? (come hanno sempre dichiarato) O per nascondere qualcosa?



P.S. Effettivamente anche alcuni autori di libri sulla Luna, modificavano le foto che la Nasa gli forniva per renderle più belle, ma mi chiedo lo stesso perchè in alcuni casi lo facesse a priori la Nasa (e ripeto, ben prima di scendere sulla Luna).

Slan
Inviato: 29/8/2012 16:26  Aggiornato: 29/8/2012 16:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
fefochip, visto che dubiti (magari anche legittimamente) delle versioni ufficiali, perchè non ti prendi in mano un libro qualsiasi di fisica generale I e non fai da te qualche calcolo?

kataclisma
Inviato: 29/8/2012 16:27  Aggiornato: 29/8/2012 16:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/12/2008
Da:
Inviati: 325
 Re: Guarda che Luna!
Permettetemi un breve intervento da posizione assolutamente neutrale e aperta ad ogni possibilità.
Ho letto tutti i commenti e visto attentamente il video.
Specialmente le cadute e i tentativi di rimettersi in piedi mi avevano "insospettito", così come altri dettagli messi in evidenza qui come in altre discussioni e comunque presenti nella "teoria del falso allunaggio".

Ho appena finito di guardare il video, segnalato in precedenza, di Discovery Channel.
http://www.youtube.com/watch?v=C9Nh8TG9bRs&feature=related

Devo dire che risponde in modo molto convincente a praticamente tutto quello di cui si sta discutendo qui e che ho sentito riguardo l'allunaggio fasullo. A meno di una volontà molto ben congegnata degli autori di coprire con un ulteriore fake le eventuali bugie della NASA.

Per quanto riguarda la questione delle funi e delle cadute anomale consiglio di soffermarsi dal minuto 16:45, nel quale si vede la simulazione degli astronauti sull'aereo a gravità zero. Le cadute e i tentativi di rialzarsi non vi ricordano moltissimo quelli del video di Massimo?

Inoltre vi sono molte altre confutazioni, devo ammettere, veramente ben fatte. Per esempio, chi sostiene il complotto, che ha da dire riguardo la questione del laser che colpisce lo "specchio" posizionato dall'Apollo 11 e viene costantemente monitorato da Terra, di cui si parla alla fine del suddetto video?

Sono molto curioso di sentire eventuali controconfutazioni, e non è una sfida ma reale curiosità, su questi punti ma in generale su quel video che a mio parere è davvero convincente.

E' preferibile essere ottimisti e avere torto, piuttosto che pessimisti e aver ragione.
Einstein
fefochip
Inviato: 29/8/2012 16:28  Aggiornato: 29/8/2012 16:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
@ funky1
Citazione:
Fefochip che stai a dì!


ma che stai a di te .

se è sei volte inferiore secondo te se lanci un oggetto verso l'alto ti aspetti di raggiungere un altezza solo 6 volte piu alta?

questa cosa dell'inerzia ha un senso ma ci devo pensare su

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 29/8/2012 16:33  Aggiornato: 29/8/2012 16:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
@ Slan
Citazione:
fefochip, visto che dubiti (magari anche legittimamente) delle versioni ufficiali, perchè non ti prendi in mano un libro qualsiasi di fisica generale I e non fai da te qualche calcolo?

scusami ma se sei qui o spieghi (e come vedi c'è chi ti ascolta) o se dici "è tutto scritto andate e documentatevi" non attacca.

ti ho detto che ci devo riflettere

nel frattempo mi dici dove al minuto 3:20 l'astronauta per alzarsi ha fatto forza?
su quali punti ? (due giusto per un momento angolare?)
leggendo per favore quello che ho scritto piu sopra

perche io non ho letto (forse mi è sfuggita) la tua opinione in merito
ho solo letto
Citazione:
non ci sono le reazioni vincolari

il che è in linea di principio falso nel senso che ci dovevano essere dei "vincoli" ovvero forze .
come si è alzato ?
punta il piede e poi spinge con il braccio?quale
il sx? ma è disteso...

insomma un po piu di quelo che hai scritto sopra per esprimerti meglio

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
funky1
Inviato: 29/8/2012 16:34  Aggiornato: 29/8/2012 16:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: Guarda che Luna!
@Fefochip:
Citazione:
se è sei volte inferiore secondo te se lanci un oggetto verso l'alto ti aspetti di raggiungere un altezza solo 6 volte piu in alta?


Sì, perché lo spazio percorso è direttamente proporzionale all'accelerazione.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Lord9600XT
Inviato: 29/8/2012 16:40  Aggiornato: 29/8/2012 16:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/7/2012
Da:
Inviati: 397
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
ma che stai a di te .

se è sei volte inferiore secondo te se lanci un oggetto verso l'alto ti aspetti di raggiungere un altezza solo 6 volte piu alta?

Se v è la velocità con cui lanci un oggetto in un campo gravitazionale, l'altezza massima raggiunta è pari a v^2/2g, dove g è l'accelerazione di gravità.

Facendo un rapporto tra le quote massime con g diverso con pari velocità iniziale si vede che questo è pari all'inverso del rapporto dei corrispettivi g:

h(Terra)/h(Luna)=g(Luna)/g(Terra)

ovvero

h(Luna)=6 h(Terra)


Slan
Inviato: 29/8/2012 16:45  Aggiornato: 29/8/2012 16:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Comunque, a parte queste considerazioni da aspiranti fisici, ho riguardato il video al minuto indicatomi da Fefochip: quando l'astronauta si rialza, è come se un qualche cosa gli ritornasse nella mano. Vedo male io o sembra proprio così?

Luco
Inviato: 29/8/2012 16:49  Aggiornato: 29/8/2012 16:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
ho riguardato il video al minuto indicatomi da Fefochip: quando l'astronauta si rialza, è come se un qualche cosa gli ritornasse nella mano. Vedo male io o sembra proprio così?


è vero, sembra un video girato al contrario. Questa sarebbe una spiegazione!

fefochip
Inviato: 29/8/2012 16:51  Aggiornato: 29/8/2012 16:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
@Lord9600XT
grazie stavo facendo gli stessi calcoli in altro modo e effettivamente il risultato è quello
@Funky1
ERRORE MIO di esponente

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 16:51  Aggiornato: 29/8/2012 16:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Non è che Mazzucco, buono buono, ci sta prendendo un po' per il culo?

fefochip
Inviato: 29/8/2012 16:55  Aggiornato: 29/8/2012 16:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
è vero, sembra un video girato al contrario. Questa sarebbe una spiegazione!

quindi i secondi prima della caduta il compagno dovrebbe procedere all'indietro?

Citazione:
Non è che Mazzucco, buono buono, ci sta prendendo un po' per il culo?

non ti pare che se fosse cosi dovremmo trovare il video girato NON al
contrario?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 17:01  Aggiornato: 29/8/2012 17:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Potrebbe essere una sequenza mandata al contrario appositamente inframezzata nel video. Non mi ero accorto prima perchè concentrato su altri particolari, ma dopo la segnalazione di fefochip, l'ho rivisto una decina di volte, e sembra proprio una sequenza mandata indietro.

Luco
Inviato: 29/8/2012 17:01  Aggiornato: 29/8/2012 17:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Non è che Mazzucco, buono buono, ci sta prendendo un po' per il culo? non ti pare che se fosse cosi dovremmo trovare il video girato NON al contrario?


in tal caso si vedrebbe la sabbia andare verso gli astronauti, invece che allontanarsi

però in effetti quando si alza sembra che la sua mano "risucchi" qualcosa



intanto nessuno ammette la stranezza di quel movimento e nessuno spiega quale sarebbe la forza che mette inpiedi l'astronauta

kickass
Inviato: 29/8/2012 17:02  Aggiornato: 29/8/2012 17:02
So tutto
Iscritto: 21/8/2011
Da:
Inviati: 13
 Re: Guarda che Luna!
se quel pezzo di video fosse montato al contrario la sabbia che mossa dovrebbe andare verso gli astronauti non il contrario.

Slan
Inviato: 29/8/2012 17:03  Aggiornato: 29/8/2012 17:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ripeto Luco, non è stato il movimento dell'astronauta in sè, ma il fatto che ci sia quella "cosa" che gli ritorna in mano...

fefochip
Inviato: 29/8/2012 17:06  Aggiornato: 29/8/2012 17:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
sembra proprio una sequenza mandata indietro.


se pensi questo guardando anche gli sbuffi di polvere anche prodotti dal compagno mi sa che vuoi a tutti i costi cercare una spiegazione

questa non è onestà intellettuale

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 17:10  Aggiornato: 29/8/2012 17:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Infatti fefochip, concordo con te, e proprio per onestà intellettuale, non posso andare oltre il beneficio del dubbio. In effetti la polvere si allontana dagli astronauti, a parte quella roba che gli ritorna in mano.

fefochip
Inviato: 29/8/2012 17:10  Aggiornato: 29/8/2012 17:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
al 4 minuto poi si vede chiaramente una specie di antenna sullo zaino

io ripeto che non sono esperto di lunacomplottismo quindi non so l'equipaggiamento,
ma è tutto normale li?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Lollo954
Inviato: 29/8/2012 17:10  Aggiornato: 29/8/2012 17:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Guarda che Luna!
...Scusate ma tagliare la frequenza desiderata e farla girare nel senso "giusto" per vedere che effetto fa e magari postare il link qui non aiuterebbe ? magari è una castroneria ma con tutte quelle che si son dette e fatte da parte di tutti in piu di 40 anni non credo che una in piu o in meno farebbe differenza...

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
Luco
Inviato: 29/8/2012 17:11  Aggiornato: 29/8/2012 17:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2008
Da:
Inviati: 286
 Re: Guarda che Luna!
non è mandato al contrario, questo lo abbiamo appurato.
Ad ogni modo, per dirlo, bisognerebbe trovare la sequenza originale.

Detto questo, quel movimento incredibile dell'astronauta come viene indotto?

fefochip
Inviato: 29/8/2012 17:12  Aggiornato: 29/8/2012 17:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Infatti fefochip, concordo con te, e proprio per onestà intellettuale, non posso andare oltre il beneficio del dubbio. In effetti la polvere si allontana dagli astronauti, a parte quella roba che gli ritorna in mano.

quindi non può essere contraffatto il video rimandandolo semplicemente indietro .

ma ti ripeto ancora una volta
ammesso che è buono il video

dove ha fatto forza per tirarsi su?(non me lo hai detto ancora)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Sertes
Inviato: 29/8/2012 17:13  Aggiornato: 29/8/2012 17:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Slan ha scritto:
Non è che Mazzucco, buono buono, ci sta prendendo un po' per il culo?


Ahò Massimo, blocca il cronometro, the genius c'è arrivato.

Ma porca miseria, vi ha lanciato un amo piccolo piccolo e avete abboccato in massa! Eravate tutti lì pronti ai nastri di partenza pronti a schiumare rabbia...
Tanto s'è capito che è girato l'ordine di servizio di non commentare i vari articoli del film in preparazione, sperando così che lui ci lasci degli errori o delle cose facilmente contestabili.
E allora tutti lì pronti, tutti agitati...
E lui là a Los Angeles che ride di voi coglioni.

Te lo devo proprio dire: CO-GLIO-NI

(Che lusso che mi son preso questa volta)

Massimo:

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Lollo954
Inviato: 29/8/2012 17:17  Aggiornato: 29/8/2012 17:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Guarda che Luna!
@fefochip

al 4 minuto poi si vede chiaramente una specie di antenna sullo zaino io ripeto che non sono esperto di lunacomplottismo quindi non so l'equipaggiamento, ma è tutto normale li?


antenna

antenna2


antenna3

noantenna

a quanto pare a volte c'è a volte no... magari è retrattile o è una antenna radio che ogni tanto serviva e ogni tanto no.. boh.... non ho idea

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
fefochip
Inviato: 29/8/2012 17:22  Aggiornato: 29/8/2012 17:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Ad ogni modo, per dirlo, bisognerebbe trovare la sequenza originale.

non ricordi che fine ha fatto?
se la sono persa

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
GgCc
Inviato: 29/8/2012 17:24  Aggiornato: 29/8/2012 17:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/7/2005
Da:
Inviati: 170
 Re: Guarda che Luna!
La questione delle missioni Apollo è assai complessa:

1) Abbiamo le missioni Apollo dall'I al VII che sono missioni di prima generazione dei veicoli. L'Apollo I è senza ombra di dubbio la più critica: muoiono i 3 astronauti a bordo ed il CM si dimostra pieno di pecche. Una giusta domanda è: la sicurezza pro-attiva dove è andata a finire al momento della progettazione?
2) Le missioni dalla VIII alla X sono preparatorie allo sbarco. Il CM viene riprogettato. In ambedue i momenti non ci sono collegamenti, anche solo di progettazione, con le missioni Gemini. La mitica " concorrenza"...
3) Le missioni lunari vere vanno dall'XI al XVII, escludendo la XIII che fu un " fallimento di successo".
4) Era state progettate ulteriori missioni, dalla XVIII alla XX, che vengono ufficialmente non effettuate.
5) L'hardware rimanente viene usato per la missione congiunta Apollo-Soyutz e le missioni Skylab.
6) Si parla già negli anni 70 del secolo scorso del fatto che le missioni Apollo sono state Orange, cioè sotto controllo militare. La NASA infatti non è un ente civile, è parte del Dipartimento della Difesa degli USA. Anzi, si parla di missioni Apollo totalmente segrete ( https://www.youtube.com/watch?v=ApJsLaU_ss0 ; https://www.youtube.com/watch?v=_EBCbAJ4WZA ; https://www.youtube.com/watch?v=RrE0K23fVmU ; https://www.youtube.com/watch?v=MQMTbsePb7Q ).
7) I primi due filmati sono alquanto traumatici in quanto citano oggetti sulla superficie lunare ufficialmente scoperti negli anni 90 del secolo scorso da Richard Hoagland...
8) Che sulla luna esistano " anomalie" è risaputo. Il problema è che si tratta di " anomalie" belle grosse...
9) Le fotografie e i filmati delle missioni Apollo si devono guardare con attenzione: infatti sono censurate! Vedi ( https://www.youtube.com/watch?v=JdjaDo3Uc3Q&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw&index=1&feature=plcp ; https://www.youtube.com/watch?v=CymBqB49Itg&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw&index=3&feature=plcp ; https://www.youtube.com/watch?v=kXkXCBiAHQ4&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=5pnpACVboeI&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=7FI_ZFYCIR0&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=NLg8swsX190&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=4qM3xOu9HRU&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=QKqMhp038Zk&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=BbgNg1gtl4I&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=PMax7EGyQSQ&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=22pk2polNeA&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ).
10) Le missioni Apollo incontrano " rogne" difficilmente divulgabili ( https://www.youtube.com/watch?v=WAp2Ni9frJE&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ; https://www.youtube.com/watch?v=XyYto9H85Gw&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ).
11) Gravità lunare... La più grande rogna di tutte. Ufficialmente 1/6 di quella terrestre, se si tiene conto del punto di librazione diventa 1/3! Vedi ( https://www.youtube.com/watch?v=XyYto9H85Gw&feature=BFa&list=UUEToPMxkKs9mVqVZQiezLYw ). Si consiglia la lettura di " Alien bases on the Moon II" di Fred Steckling, capitolo 8, pagine 87-96.
12) Atmosfera lunare... Altra rogna. Vedi ( http://www.thelivingmoon.com/43ancients/02files/Moon_Atmosphere.html ). Ne parlava anche Kolosimo...
13) Il problema diventa la stessa Luna e Marte è l'Inferno per la NASA, secondo l'opinione di Alessio Feltri ( http://www.margheritacampaniolo.it/Feltri/Home_Feltri.htm ; http://www.pianetamarte.net/astrologica.htm), tante sono le immagini da censurare.
14) Si parla di due missioni Apollo non ufficiali, la XIX e la XX, mandate in missione nella faccia lontana della Luna, decollate o dalla base di Vandemberg o da Diego Garcia. Posso dire solo una cosa: se hai soldi in nero, puoi fare quello che vuoi...

Slan
Inviato: 29/8/2012 17:24  Aggiornato: 29/8/2012 17:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Sertes, dimmi la verità, tu ti fai vero?

"Tanto s'è capito che è girato l'ordine di servizio di non commentare i vari articoli del film in preparazione, sperando così che lui ci lasci degli errori o delle cose facilmente contestabili."

Ma che cazzo significa? Boh!

fefochip
Inviato: 29/8/2012 17:37  Aggiornato: 29/8/2012 17:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
rewind
Citazione:
Infatti fefochip, concordo con te, e proprio per onestà intellettuale, non posso andare oltre il beneficio del dubbio. In effetti la polvere si allontana dagli astronauti, a parte quella roba che gli ritorna in mano.

quindi non può essere contraffatto il video rimandandolo semplicemente indietro .

ma ti ripeto ancora una volta
ammesso che è buono il video

dove ha fatto forza per tirarsi su?(non me lo hai detto ancora)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Lollo954
Inviato: 29/8/2012 17:38  Aggiornato: 29/8/2012 17:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Guarda che Luna!
e se provassimo a chiedere delle risposte qui ?

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
Youkai
Inviato: 29/8/2012 17:46  Aggiornato: 29/8/2012 17:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2011
Da:
Inviati: 124
 Re: Guarda che Luna!
Slan, ma ci vedi o non ci vedi? Ho capito avere le fette di mortadella davanti agli occhi, ma quì sembri avere un intero allevamento, compreso di contadino, mangime, e steccato...


Comunque, l'ho trovato bellissimo il video
Guarda che luna!

Slan
Inviato: 29/8/2012 17:47  Aggiornato: 29/8/2012 17:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
A me sembra che si rialzi facendo perno sul braccio destro, facilmente confondibile con quella che è invece la telecamera sul petto.

Redazione
Inviato: 29/8/2012 17:56  Aggiornato: 29/8/2012 17:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
SLAN: "Ma esattamente questo video cosa dimostrerebbe?"

Dimostra l'assoluta incapacità di certe persone di accettare verità palesi a chiunque altro.

Non sto affatto scherzando.

Lo so che non puoi comprendere. Ma tu fai parte dell'esperimento, quindi è giusto che sia così.

"Si chiama elettrostatica" va degnamente a fare il paio con "si chiama controluce".

(Non ti chiedo nemmeno di dimostrare questa tua affermazione, perchè non voglio che tu ti copra di ridicolo oltre un certo limite. Quello che hai scritto finora basta e avanza. All'esperimento, intendo dire).


***

Agli altri rispondo dopo.

fefochip
Inviato: 29/8/2012 17:56  Aggiornato: 29/8/2012 17:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
A me sembra che si rialzi facendo perno sul braccio destro, facilmente confondibile con quella che è invece la telecamera sul petto.


ma il braccio è teso come fa? la mano rimane sempre alla stessa distanza dal casco (solo come punto di riferimento)

per quanto riguarda la cosa in mano a me pare ceh ha un filettolegato alla mano e poi all'oggetto che "sembra tornargli in mano"
un altro piccolo particolare che fa capire che non può essere all'indietro è che lo zaino in quel momento "caca" qualcosa(è un po improprio però da quell'idea) che cade in terra.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slan
Inviato: 29/8/2012 18:02  Aggiornato: 29/8/2012 18:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Il braccio destro quasi non si vede proprio, e probabilmente è appoggiato sul corpo del compagno.

Comunque, signor Mazzucco, io sarei la cavia di un esperimento? Che le devo dire, speriamo almeno che non mi ficchino qualche sonda nel culo!

bernuga
Inviato: 29/8/2012 18:03  Aggiornato: 29/8/2012 18:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Guarda che Luna!
Salve, che voi sappiate esistono solo riprese dove gli austronati sono gia' fuori dalla navicella, oppure ne esiste anche una dove viene ripreso mentre ne esce?In quel caso sarebbe difficile pensare che abbia un supporto che lo sostiene dall'alto, in caso contrario prende forza tale ipotesi.

Jurij
Inviato: 29/8/2012 18:17  Aggiornato: 29/8/2012 18:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Slan
Citazione:

Ma esattamente questo video cosa dimostrerebbe?

Molto semplice, dimostra che chi crede ancora oggi all'allunaggio, o è ignorante, nel senso che ignora le informazioni disponibili oggi, oppure è in malafede.


Citazione:

Comunque, sul fatto delle funi mi sembra che non ci sia molto da stare a commentare sinceramente.

Per forza, con figuracce del genere, quale avvocato prenderebbe in mano la reputazione della nasa?

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Slan
Inviato: 29/8/2012 18:20  Aggiornato: 29/8/2012 18:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Jurij, considerando le minchiate che hai detto sull'altro topic, mah...

bubu7
Inviato: 29/8/2012 18:22  Aggiornato: 29/8/2012 18:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
"Si chiama elettrostatica" va degnamente a fare il paio con "si chiama controluce".



Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
Slan
Inviato: 29/8/2012 18:24  Aggiornato: 29/8/2012 18:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Vedo che quando si toccano cose che prevedono qualche conoscenza in più che non siano le tabelline ci si rifugia nelle battute...

Redazione
Inviato: 29/8/2012 18:42  Aggiornato: 29/8/2012 18:45
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
ORNE: Citazione:
"i pirati si bendavano un occhio solo, tu li hai foderati tutti e due... "
Grandiosa!

***

SGUERGUENZ: Citazione:
"Il mirino per esempio era di semplice tipo a traguardo che causa inevitabili errori di parallasse. In simili condizioni operative un fotografo professionista avrebbe avuto dei seri problemi e sarebbe sicuramente incappato in un considerevole numero di errori, sia di inquadratura dell'immagine che di messa a fuoco."
Te lo posso confermare: ho lavorato per anni con le reflex 6x6, e veniva il voltastomaco soltanto a guardare nel pozzetto (con le immagini capovolte). L'idea di riuscire ad inquadrare bene senza nemmeno avere il mirino è semplicemente ridicola. Idem per la messa a fuoco: specialmente in controluce, con 5.6 di diaframma massimo, mettere a fuoco a pochi metri di distanza senza il mirino è praticamente impossibile.

Citazione:
"a nessuno degli astronauti é venuto la tentazione di fotografare le stelle dal suolo lunare che in assenza di atmosfera dovevano essere veramente splendenti. Ci sono immagini della terra, ma non delle stelle, perché?"
Go figure.

***

AHMBAR: Bello il tuo dialogo con Mr. "Non trovo nulla di strano".

Della serie: "Visto che gli americani non possono essersi fatti da soli una cosa del genere, CI DEVE ESSERE da qualche parte una legge della fisica che spiega la caduta libera delle Torri Gemelle".

***

ZANNA: Citazione:
"si vede "qualcosa" sopra lo zaino, qualcosa che sia nel fotogramma precedente che in quello successivo scompare per non riapparire più. E' l'antenna sullo zaino che si vede per qualche strano gioco di luci solo in quel frame?"
Sì, è quello.

I "flash" sui cavi metallici si vedono in altri punti, ma non avevo voglia di stare ad evidenziarli. Lo scopo di questo filmato, come ho detto, era di mostrare la grossolana cecità autoimposta di un certo tipo di persone.

"Si chiama elettrostatica" basta e avanza per altri 100 anni.

***

AFRAYN: Citazione:
"Cosa dimostra questo video? Che noi italiani siamo citrulli: con la tecnologia dei pupi siciliani che ci ritroviamo, potevamo sbarcare sulla Luna per primi!"
Strepitosa!!!!!

***

BERNUGA: Citazione:
"Che voi sappiate esistono solo riprese dove gli austronati sono gia' fuori dalla navicella, oppure ne esiste anche una dove viene ripreso mentre ne esce? In quel caso sarebbe difficile pensare che abbia un supporto che lo sostiene dall'alto, in caso contrario prende forza tale ipotesi."
In effetti, la necessità di usare il cavo durante la discesa/risalita della scaletta non la capisco. Forsa la ripresa che ho postato io è stata un semplice errore nel piano di lavorazione: in altre parole, i cavi andavano staccati, prima di passare a filmare il rientro, ma hanno provato a farlo con i cavi attaccati. Mal gliene incolse.

Blade1960
Inviato: 29/8/2012 18:46  Aggiornato: 29/8/2012 19:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2006
Da:
Inviati: 264
 Re: Guarda che Luna!
autorimosso,gia' discusso.

sniperwolf
Inviato: 29/8/2012 19:38  Aggiornato: 29/8/2012 19:38
So tutto
Iscritto: 28/3/2011
Da:
Inviati: 29
 Re: Guarda che Luna!
dove trovo i video ufficiali dell'atterragio sulla luna? qualcuno sa aiutarmi?

RustyN4il
Inviato: 29/8/2012 19:40  Aggiornato: 29/8/2012 19:40
So tutto
Iscritto: 24/12/2010
Da: Brescia
Inviati: 7
 Re: Guarda che Luna!
Salve a tutti, premetto che non sono ne pro ne contro gli allunaggi, ma vorrei portare alcuni punti a favore dei pro.
Per prima cosa guardando in video dobbiamo ricordarci che le movenze non naturali degli astronauti potrebbero essere dovute a una scarsa flessibilità delle tute. Da quello che ricordo, oltre a molti strati isolanti per difenderli dagli sbalzi di temperatura, c'e anche un sistema di raffreddamento/riscaldamento a liquido oltre a tutte le strumentazioni. Questo unito alla "scarsa" tecnologia dell'epoca potrebbe far sembrare "legnose" le movenze degli astronauti.
Un altro punto e' quello del rivestimento del LEM.
Anche qui prendo spunto da alcune da alcuni ricordi, non vorrei sbagliare ma in un intervista a un astronauta italiano (Guidoni?) parlava proprio del fatto che solo pochissimi mm separano gli astronauti dal vuoto cosmico. Inoltre uno dei pericoli maggiori nello spazio e' dovuto ai micrometeoriti che bersagliano in continuazione anche i satelliti in orbita. In alcune foto in rete infatti si possono notare i satelliti con danni ben visibili. Quindi ho pensato che forse il rivestimento esterno, oltre ad avere la funzione di proteggere da raggi cosmici, potrebbe essere stato montato volutamente staccato qualche cm dal rivestimento interno del LEM in modo da assorbire almeno in parte lo schianto dei meteoriti. Quindi quello che a noi appare cartapesta forse e' solo un rivestimento esterno.

Spero di aver portato qualche spunto di riflessione!

;)

Karmajoga... fare al meglio anche ciò che appare impossibile...
sguardoint
Inviato: 29/8/2012 19:41  Aggiornato: 29/8/2012 19:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/6/2012
Da:
Inviati: 126
 Re: Guarda che Luna!

Jurij
Inviato: 29/8/2012 19:42  Aggiornato: 29/8/2012 19:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Slan
Citazione:
Jurij, considerando le minchiate che hai detto sull'altro topic, mah...

Forse hai ragione tu Slan, nel senso che la realtà è proprio una minchiata.

Beh, fra video e foto “nasali” (nel senso della nasa) siamo pieni di minchiate ed è inevitabile di arrivare a parlarne (di minchiate).

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 29/8/2012 19:48  Aggiornato: 29/8/2012 19:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
RustyN4il
Citazione:
Da quello che ricordo, oltre a molti strati isolanti per difenderli dagli sbalzi di temperatura, c'e anche un sistema di raffreddamento/riscaldamento a liquido oltre a tutte le strumentazioni.

Dove sta scritto che le tute del programma apollo erano raffreddate?

Certo, per ricevere la luce del sole “avrebbero” dovuto avere un sistema di raffreddamento, questo si.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
uriele
Inviato: 29/8/2012 19:52  Aggiornato: 29/8/2012 19:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da:
Inviati: 46
 Re: Guarda che Luna!
Tra quanto uscirà il film, Massimo?

Ma nel video in cui l'astronauta lascia cadere un martello ed una piuma sembra che effettivamente non ci sia atmosfera - attrito. Toccano il suolo nello stesso istante. O sbaglio?

ByB
Inviato: 29/8/2012 19:55  Aggiornato: 29/8/2012 19:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Guarda che Luna!
dedicato a Slan, anche se ormai abbiamo capito che sei un virus, minchia ti sei iscritto ieri è sei già da per tutto!

http://www.youtube.com/watch?v=zptwaEj2Q6I&feature=channel&list=UL


passo e chiudo By B.

Slan
Inviato: 29/8/2012 20:07  Aggiornato: 29/8/2012 20:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Uriele non sbagli, tra l'altro ho sempre apprezzato il fatto che Scott abbia citato Galileo. Lo sbarco sulla Luna ha tanti significati, e lo si può vedere da diversi punti di vista. Io mi limito ad ammirare la caparbietà e la testardaggine di migliaia di uomini che, forti di un progresso scientifico iniziato da quando i nostri avi cercavano un ordine nei moti celesti, sono riusciti a concretizzare un sogno a nome di tutta l'umanità, seppur concepito in un clima in cui risuonavano i tamburi della guerra. Gli stessi uomini che hanno lanciato sonde ai confini del sistema solare e ampliato la nostra visione su un cosmo sterminato. Mi chiedo come si possa essere cos' insensibili, così ciechi, addirittura rancorosi. Non lo capirò mai, davvero. Fortunatamente, esistono ancora coloro che continuano a sognare e ad espandere i confini della conoscenza umana. E no ByB, non sono un virus, ma solo un ingenuo che continua ad avere fiducia nella capacità dell'uomo di guardare oltre il proprio naso. Grazie per il pensiero comunque.

Jurij
Inviato: 29/8/2012 20:13  Aggiornato: 29/8/2012 20:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Slan
Citazione:
Non lo capirò mai, davvero. Fortunatamente, esistono ancora coloro che continuano a sognare e ad espandere i confini della conoscenza umana.

Eh Slan, continua pure a sognare… a me comunque piace stare sveglio e quando m’infilano una bidonata cerco di rendermene subito conto.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
ohmygod
Inviato: 29/8/2012 20:14  Aggiornato: 29/8/2012 20:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Guarda che Luna!
Azz ieri ho postato il ricordo di Tito Stagno e oggi rivedo il ricordo.
Il pubblico in studio avvolto dalla mistica del momento.
Oooopsy.

Ps
Il mitico Ruggero Orlando,contraddicendo Stagno, con il suo fare,con il suo sembrare essere fuori,annuncia mancano 10 metri.

Mi ha ricordato la BBC quando ha annunciato che del W7 ormai restavano solo macerie mentre l'immagine,non fissa, mostrava la giornalista con il W7 alle sue spalle.Il W7 era ancora in piedi.

Come fanno a mandare indietro il tempo in diretta?
Chiamate la divisione Fringe.Al limite Sheldon Cooper.

Jurij
Inviato: 29/8/2012 20:19  Aggiornato: 29/8/2012 20:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Perché costeranno queste pagliacciate della Luna alla nasa?

Perché in futuro, quando allestiranno il set per il filmato dell’arrivo del primo .. su Marte, dovranno spendere molto di più per fornire un filmato a prova di bomba, visto che molti per naturale diffidenza andranno a scavare in ogni dettaglio.

E gli americani pagano !

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
liberta11
Inviato: 29/8/2012 20:28  Aggiornato: 29/8/2012 20:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
@Massimo Mazzucco

Sul controluce mi sbracai dalle risate, lo ammetto.

Jurij
Inviato: 29/8/2012 20:34  Aggiornato: 29/8/2012 20:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Slan
Citazione:
Comunque, signor Mazzucco, io sarei la cavia di un esperimento? Che le devo dire, speriamo almeno che non mi ficchino qualche sonda nel culo!

Non gli serve ficcarti niente.

Intanto dimostri e provi a tutti la libertà di espressione sul suo sito.

Dai la possibilità a tutti sul suo sito, grazie alle tue osservazioni, di esporre gli “errori lunari”.

Infine mostri alle persone che vengono a leggere sul suo sito (parlo sempre di LC) di quanto l’allunaggio sia poco sostenibile da parte delle “voci ufficiali”.

Sai Slan, hai ragione a dire che Mazzucco è furbo :o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
ByB
Inviato: 29/8/2012 20:38  Aggiornato: 29/8/2012 20:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Guarda che Luna!
Slancit. "migliaia di uomini che, forti di un progresso scientifico iniziato da quando i nostri avi cercavano un ordine nei moti celesti"

cercati Mauro Biglino su YouTube (consiglio l'intervista) così ti fai un poco di chiarezza sui nostri avi.

RIpasso e RIchiudo By B.

Slan
Inviato: 29/8/2012 20:39  Aggiornato: 29/8/2012 20:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Io vedo solo un sacco di persone che di fisica e matematica non capiscono un cazzo...

Jurij
Inviato: 29/8/2012 20:42  Aggiornato: 29/8/2012 20:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Slan
Citazione:
Io vedo solo un sacco di persone che di fisica e matematica non capiscono un cazzo...

Ecco che continui l’esperimento..

Qui direi che questa imprecazione offensiva si adatta bene al terzo punto che ho detto:

“Inoltre mostri alle persone che vengono a leggere sul suo sito (parlo sempre di LC) di quanto l’allunaggio sia poco sostenibile da parte delle “voci ufficiali”.”

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Slan
Inviato: 29/8/2012 20:45  Aggiornato: 29/8/2012 20:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Intanto, quando ho iniziato a parlare di raggi cosmici e massa inerziale, come per magia so' scomparsi tutti...

ByB
Inviato: 29/8/2012 20:48  Aggiornato: 29/8/2012 20:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Guarda che Luna!
esisteva tanto tempo fa un giovane che era molto erudito e voleva conoscere il grande saggio vecchio per sapere qualcosa in più, quando lo incontrò il vecchio saggio gli offrì del thè e mentre il giovane erudito continuava a raccontare di tutto il suo sapere, il vecchio saggio zitto zitto continuava a versare zucchero nella tazza, fino a che il thè cominciò a traboccare dalla tazza, a quel punto il giovane erudito lo fermò e gli disse:
"ma vecchio saggio la tazza è ormai piena di zucchero non ve ne sta più"
e il saggio vecchio rispose:"proprio come te".

stavolta si passo e chiudo! By B.

Slan
Inviato: 29/8/2012 20:58  Aggiornato: 29/8/2012 20:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
bella, ma come comportarsi con chi si fregia di avere la testa vuota e a riempirla non ci pensa nemmeno?

ByB
Inviato: 29/8/2012 21:00  Aggiornato: 29/8/2012 21:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Guarda che Luna!
un caro saluto e auguri per gli studi Slan.

con sincerità By B.

orne
Inviato: 29/8/2012 21:07  Aggiornato: 29/8/2012 21:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
@ slan:
Io vedo solo un sacco di persone che di fisica e matematica non capiscono un cazzo...



hai ricevuto decine e decine di risposte per tutta la giornata, allora in base a cosa affermi che le persone che ti hanno risposto non capiscono niente di fisica e matematica?
per quello che mi riguarda è vero, infatti su questo argomento mi sono limitata a leggere e imparare da chi ne sa più di me, ma gli altri sono preparati. non è che a te manca un po' di umiltà per riconoscerlo?

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 29/8/2012 21:07  Aggiornato: 29/8/2012 21:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Che dirti ByB, se sei sincero/a... allora grazie.

liberta11
Inviato: 29/8/2012 21:12  Aggiornato: 29/8/2012 21:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Guarda che Luna!
Qui c'è qualcosa di interessante, a 12:37:

http://www.youtube.com/watch?v=C9Nh8TG9bRs&feature=related

Slan
Inviato: 29/8/2012 21:13  Aggiornato: 29/8/2012 21:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Orne, a me pare che l'umiltà manchi a coloro che ritengono di non dover aprire un libro. Ovviamente nessuno è obligato a "saper far di conto".

liberta11, io ho postato prima l'intero documentario di cinquanta minuti, l'avrà visto qualcuno?

nonaligned
Inviato: 29/8/2012 21:19  Aggiornato: 29/8/2012 21:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/10/2011
Da:
Inviati: 247
 Re: Guarda che Luna!
@jurij
Citazione:
Infine mostri alle persone che vengono a leggere sul suo sito (parlo sempre di LC) di quanto l’allunaggio sia poco sostenibile da parte delle “voci ufficiali

Citazione:

Molto semplice, dimostra che chi crede ancora oggi all'allunaggio, o è ignorante, nel senso che ignora le informazioni disponibili oggi, oppure è in malafede.


Perché dici così? Io da questo video deduco di come spesso ci si affidi alle apparenze. Non c'è nessun metodo dietro, solo sensazioni. Tu hai la sensazione che sulla luna non ci siano andati, e al primo dubbio hai bisogno di confermarla.

Io penso che ci siamo stati, ma non lo faccio perché la cosa mi "rassicura". Ci credo perché hanno fornito un sacco di materiale a loro favore(migliaia di foto, centinaia di filmati, ore e ore di trasmissione radio, foto del LRO, prove come quella della piuma e del martello, laser, ricostruzioni ecc) mentre dall'altra parte ci sono solo sensazioni, supposizioni. E' una questione di fede.

P.S.
Molte delle delle questioni venute a galla qui sono già state affrontate abbondantemente nel forum. Consiglio a tutti di consultare i vecchi 3d per farsi un idea. Io ero dubbioso, la cosa buffa è che frequentando luogocomune mi son convinto che sulla luna ci siamo stati davvero.

orne
Inviato: 29/8/2012 21:21  Aggiornato: 29/8/2012 21:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Orne, a me pare che l'umiltà manchi a coloro che ritengono di non dover aprire un libro. Ovviamente nessuno è obligato a "saper far di conto".


scusa, a questo punto mi scatta in automatico la domanda: tu sei laureato in fisica?
se la risposta è sì me ne sto e non dico più niente. se la risposta è no puoi dirmi (se vuoi, ovviamente, non posso né voglio obbligarti) il tuo titolo di studio?

io il documentario l'ho visto e ti ho anche scritto quello che ne pensavo, ti deve essere sfuggito il mio commento.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
ByB
Inviato: 29/8/2012 21:23  Aggiornato: 29/8/2012 21:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Guarda che Luna!
certo che sono sincero, la cosa importante da capire è che il conflitto non porta del bene e ne tanto meno chiarezza, e riuscire in una discussione senza di esso è già una vittoria di per se al di là del fatto se si abbia o no ragione.

http://www.youtube.com/watch?v=JF2GRiJ1usE&feature=channel&list=UL

ciao By B.

Slan
Inviato: 29/8/2012 21:26  Aggiornato: 29/8/2012 21:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Orne, ho la maturità scientifica e la laurea triennale, per quella magistrale mi mancano due esami: Teoria delle Interazioni Fondamentali e Meccanica Statistica. E poi la tesi che sto già facendo sull'analisi dei dati del satellite Fermi/Glast in orbita dal 2008. Fondamentalmente sto cercando di capire, tramite l'analisi dei suddetti dati, se parte della radiazione cosmica gamma sia riconducibile a decadimenti di possibili candidati della materia oscura.

ByB, a maggior ragione ti ringrazio per l'auspicio.

orne
Inviato: 29/8/2012 21:36  Aggiornato: 29/8/2012 21:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Orne, ho la maturità scientifica e la laurea triennale, per quella magistrale mi mancano due esami: Teoria delle Interazioni Fondamentali e Meccanica Statistica. E poi la tesi che sto già facendo sull'analisi dei dati del satellite Fermi/Glast in orbita dal 2008. Fondamentalmente sto cercando di capire, tramite l'analisi dei suddetti dati, se parte della radiazione cosmica gamma sia riconducibile a decadimenti di possibili candidati della materia oscura.


ok, ti riconosco la formazione e ti dico "in bocca al lupo" per i prossimi due esami e per la tesi.

hai trovato il mio commento al documentario che hai postato?

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 29/8/2012 21:50  Aggiornato: 29/8/2012 21:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Si Orne, ho letto ora. Per quanto riguarda ombre, foto e roba del genere riposto questo link:

http://www.siamoandatisullaluna.com/

Una cosa che mi preme di più è questa: gli americani non si sarebbero mai sbugiardati da soli? Il Watergate da chi fu scoperto? Le Pentagon Paper? Lo scandalo Iran-Contra? Se c'è una cosa che Mazzucco potrà confermarmi, è che il giornalismo investigativo è nato proprio in America.

Infine dico una cosa a Jurij: io non sono uno scemo sprovveduto che passa il suo tempo a sognare, nè penso che la Nasa non abbia mai preso delle cantonate. Per esempio il famoso batterio sul meteorite marziano del 1996, o la vita all'arsenico "scoperta" da una scienziata del centro Ames in California l'anno scorso, sono state delle grosse cantonate. Ma la scienza avanza anche per cantonate.

Jurij
Inviato: 29/8/2012 22:09  Aggiornato: 29/8/2012 22:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
nonaligned
Citazione:
Io ero dubbioso, la cosa buffa è che frequentando luogocomune mi son convinto che sulla luna ci siamo stati davvero.

Abbiamo fatto il percorso contrario allora.

Anni fa quando sentii parlare per la prima volta un vecchio del falso allunaggio pensai che fosse qualcuno pazzo in cerca di un qualcosa che lo ponesse al centro dell’attenzione.
Ero un patito dei viaggi spaziali e un forte sostenitore dell’esplorazione dei vari pianeti.

Va da se che per storie diverse mi sono incrociato con questo argomento e ho iniziato a pormi delle domande, domande senza scrupoli, cioè senza pormi il problema dell’enorme bugia che sarebbe stata portata avanti nel caso di una conferma del falso.
Avevo già il caso Kennedy che mi dimostrava la natura di chi comanda.

Non c’è quello o quell’altro argomento in particolare, ho preso tutte le informazioni disponibile, comprese le fonti le quali hanno sempre la loro importanza e mi sono messo davanti a tutto l’insieme.
Quando alla fine ho avuto un quadro totale, non sono più riuscito a supportare la versione della nasa.

Troppi “errori” sono stati commessi, avrebbero però potuto dire:

“Scusate, i filmati e le foto sono falsi, questo perché con gli sbalzi di temperatura non potevamo avere dei buoni risultati.
Siamo stati costretti a produrre tutto artificialmente sulla terra”

Ma oramai quando sorge il dubbio inizi a vedere le cose da un altro aspetto e ti rendi conto di quanto non possibile sia stata la missione apollo.

Mi spiace per la gente come me che ci ha creduto, o che ci crede ancora (in buona fede).
Mi spiace per coloro che hanno pagato per questa farsa con la vita.
Mi spiace per coloro che hanno passato una vita a mantenere una bugia con il timore che qualcuno li eliminasse in anticipo (compresi i scienziati russi).
Mi spiace perché con tutti quei soldi spesi si sarebbe potuto fare tante cose utili.
Mi spiace perché i soldi avanzati dal progetto apollo chissà quali disgrazie “in nero” hanno prodotto.
Mi spiace perché nega la verità al genere umano.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
alexbell64
Inviato: 29/8/2012 22:11  Aggiornato: 29/8/2012 22:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2007
Da:
Inviati: 238
 Re: Guarda che Luna!
Senza intervenire nella diatriba, cosa che aborro fare, specialmente in questi argomenti, dico solo: per essere degli universitari che devono preparare fior di esami impegnativi, oppure validi professionisti impegnati, o medici che si prodigano nelle cure "vere", quelle "scientificamente approvate e confermate dalla Comunità", di tempo per postare in siti di poveri visionari come noi, gliene resta a iosa, a questi confutatori (non li voglio chiamare come al solito)....mi sono sempre chiesto, ma un'operaiaccio come il sottoscritto, se volesse intervenire con tale e tanta prontezza ad ogni ora del giorno e della notte, come farebbe?? Tra i turni, il tempo per riposare, quello per sbrigare faccende e commissioni, non è che potrei essere sempre qui a rintuzzare e ribattere tanto prontamente.....ma ditemi, come fate??? Dove trovate tanto tempo, nonostante le ore da dedicare a studio, lavoro, ricerche e quant'altro??? Ditemelo, svelatemi questo segreto!

orne
Inviato: 29/8/2012 22:17  Aggiornato: 29/8/2012 22:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Una cosa che mi preme di più è questa: gli americani non si sarebbero mai sbugiardati da soli? Il Watergate da chi fu scoperto? Le Pentagon Paper? Lo scandalo Iran-Contra? Se c'è una cosa che Mazzucco potrà confermarmi, è che il giornalismo investigativo è nato proprio in America.


se c'è una cosa che ho imparato nella mia vita è che se gli americani (e non solo loro) scoprono uno scandalo è per coprirne uno più grosso, quindi la mia convinzione non cambia: di due mali scelgono il minore.
Iran-Contras ti dico solo il nome del vice-presidente dell'epoca, sicura che ti basterà questo per legare tutti i fili: Bush senior. Sul presidente Reagan non sono mai riusciti a trovare niente.
lo scandalo del Watergate si è sviluppato dal '72 al '74 e aveva a che fare col Vietnam (scandalo più grosso da coprire, l'incidente del Tonkino che pare non sia mai avvenuto...) e le Pentagon Papers riguardavano questo scandalo. infine chi è il presidente coinvolto nel Watergate? Nixon, quello degli sbarchi sulla Luna (e sono ritornata in topic...) al quale, è una mia opinione, andava tolta credibilità nel caso gli fosse scappato qualcosa dalla bocca.

mi piacerebbe che rispondessi alle mie osservazioni sull'astronauta sulla scaletta dietro al LEM, ma non rimandarmi a qualche sito, per favore, dimmi cosa ne pensi tu, grazie.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Pyter
Inviato: 29/8/2012 22:19  Aggiornato: 29/8/2012 22:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Guarda che Luna!
slan
Io vedo solo un sacco di persone che di fisica e matematica non capiscono un cazzo...

Non so matematica, non so fisica e addirittura non so neanche cosa sono le fasce di van allen.

Praticamente ho acquisito almeno il diritto di partecipare al casting per astronauta per il prossimo viaggio dell'Apollo sulla Luna.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Jurij
Inviato: 29/8/2012 22:21  Aggiornato: 29/8/2012 22:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
orne
Citazione:
se c'è una cosa che ho imparato nella mia vita è che se gli americani (e non solo loro) scoprono uno scandalo è per coprirne uno più grosso, quindi la mia convinzione non cambia: di due mali scelgono il minore.

Grande verità.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Redazione
Inviato: 29/8/2012 22:46  Aggiornato: 29/8/2012 22:48
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
SLAN: "Se c'è una cosa che Mazzucco potrà confermarmi, è che il giornalismo investigativo è nato proprio in America."

Anche il debunking è nato in America, se è solo per quello.

Curiose coincidenze.

***

PYTER: "Non so matematica, non so fisica e addirittura non so neanche cosa sono le fasce di van allen. Praticamente ho acquisito almeno il diritto di partecipare al casting per astronauta per il prossimo viaggio dell'Apollo sulla Luna."



Pyter 4 Prez.

ahmbar
Inviato: 29/8/2012 22:48  Aggiornato: 29/8/2012 22:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Guarda che Luna!
[email protected]
Molte delle delle questioni venute a galla qui sono già state affrontate abbondantemente nel forum. Consiglio a tutti di consultare i vecchi 3d per farsi un idea. Io ero dubbioso, la cosa buffa è che frequentando luogocomune mi son convinto che sulla luna ci siamo stati davvero


Anche io ho maturato le tue stesse convinzioni, troppo materiale sembra proprio autentico.

Pero' dimentichi di evidenziare anche quello palesemente fake rivelato nelle stesse discussioni, in particolare quello di Apollo 11, con "la madre (e il padre, aggiungo io ) delle foto taroccate"



Qui, senza ombra ( e' proprio il caso. ) di dubbio siamo in presenza di una foto "impossibile da realizzare, e comunque presente"
La resa del terreno (illuminato) e della tuta (in ombra) sono identici, mentre in numerosi altri scatti lunari i valori di resa sono quelli corretti.

L'unica opzione che ne consegue e' che quella foto non sia stata realizzata sulla luna, e se ce n'e almeno una sicuramente falsa, uno si domanda per forza di cose perche' hanno preparato (e poi diffuso) del materiale fotografico realizzato in studio?
E quanto dell'altro e' autentico?

Avendo la Nasa erroneamente distrutto gli originali (hanno reinciso le videocassette contenenti le riprese del piu' importante evento della storia dell'umanita', o almeno e' questo che ci e' stato raccontato), nessuno potra piu' controllare alla fonte, e questo lascia molto amaro in bocca a chi si e' sentito preso in giro dopo aver scoperto certe anomalie.



---Chiunque volesse seguire un vero dibattito sull'argomento, con pareri tecnici pro e contro, puo' leggere qui Analisi foto lunari----

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Fabrizio70
Inviato: 29/8/2012 23:15  Aggiornato: 29/8/2012 23:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Ehm, io non parlo dell'assenza di atmosfera E BASTA... io parlo dello spostamento della sabbia lunare, verso l'alto e poi la ricaduta (tutt'altro che "terrestre").

E comunque, parliamo degli anni '60, non di OGGI.


Le leggi balistiche sono uguali qui come sulla luna oggi come negli anni 60 :

http://www.earmi.it/balistica/vuoto.htm

Citazione:
Quando si devono calcolare i dati della traiettoria di un corpo pesante lanciato o sparato con bassa velocità iniziale, la resistenza dell'aria può essere trascurata e possono applicarsi le formule per la traiettoria nel vuoto, molto più semplici dal punto di vista matematico.
Se il proiettile è leggero la resistenza dell'aria può diventare preponderante e le formule per il vuoto diventano inapplicabili (provate a lanciare a distanza una piuma ed un sasso e capirete perché il rapporto peso-volume è importante!).


----------------------------------------------------------------------------------------




Citazione:
Cosa vuol dire accesso a quei filmati?
E' la Nasa stessa che li ha rilasciati, non sono mica stati trafugati...


Intendo dire accesso alla massa della popolazione , in TV si vedevano solo immagini in bassa qualità , il resto dei dati fino all'avvento di internet erano ad accesso limitato , oltretutto non è che uno si mettesse a vedere ore di filmati pallosi....

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Fabrizio70
Inviato: 29/8/2012 23:17  Aggiornato: 29/8/2012 23:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Orne, ho la maturità scientifica e la laurea triennale, per quella magistrale mi mancano due esami


Certo che sui siti complottisti ne sparano di bufale

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Fabrizio70
Inviato: 29/8/2012 23:20  Aggiornato: 29/8/2012 23:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Dimenticavo , in alcuni casi le scenografie non erano perfette :


Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
DaemonZC
Inviato: 29/8/2012 23:31  Aggiornato: 29/8/2012 23:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Slan: Guarda orne, se vedi le sonde spaziali e i satelliti che spediscono in orbita, hanno lo stesso tipo di rivestimento. Per quanto riguarda i movimenti strani, sarà che sono deficiente, ma continuo a non vedere niente di strano.


Le sonde spaziali non hanno necessità di pressurizzazione interna particolarmente severe, i circuiti elettrici possono lavorare tranquillamente nel vuoto e a basse temperature, anzi funzionano meglio in quelle condizioni non essendoci possibilità di ossidazione e di surriscaldamento. Ma supponendo che i satelliti siano comunque pressurizzati un rivestimento come quello del video è a dir poco ridicolo, segue una foto della soyouz:

http://www.capcomespace.net/dossiers/ISS/russie/soyouz%20TMA.jpg

Come è possibile notare, la manifattura è estremamente più credibile, non c'è uno sbafo, nonostante un design un pò cortina di ferro...

Se guardiamo invece alla ISS (per scopo finale identico al LEM, ovvero la sopravvivenza dell'equipaggio) allora vedremo che esternamente l'aspetto è molto diverso:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/3/33/Destiny_ISS_module_taken_by_STS-108.jpg

Modulo Columbus:http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d0/Columbus_module_delivered_to_KSC.jpg

Shuttle Atlantis:
http://4.bp.blogspot.com/_VgbOrdteh5w/S_l7ew91tzI/AAAAAAAADV8/7Jkth6n70aM/s1600/455973main_fd4_full.jpgl


Tornando al video, sapreste dirmi come avrebbero fatto ad ottenere l'effetto della polvere che vola e galleggia leggermente e soprattutto l'effetto che si ottiene al minuto 3:45 in cui l'astronauta perde l'equilibrio e col piede fa volare un aggeggio metallico che percorre una traiettoria molto ampia per essere a gravità terrestre. Compiendo anche una traslazione intera attorno al proprio asse l'oggetto testimonia di non essere attaccato ad alcuna fune...

Mi domando...è possibile che abbiano falsato solo alcune immagini dato che il 90% del materiale era per loro inservibile per motivi a noi sconosciuti? magari c'erano troppi ET a svolazzare attorno a Neil....

Red_Max
Inviato: 30/8/2012 0:00  Aggiornato: 30/8/2012 0:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Guarda che Luna!
Non mi è molto chiaro il discorso luminosità foto, nel senso che la tuta è di un materiale di un certo colore, il suolo lunare è di un altro materiale percui potrebbe essere più chiaro o più scuro, di conseguenza un alto e un basso fa un guaivo (termine molto tecnico )
In realtà gli alieni, dopo un breve colloquio con Nixon hanno deciso di travestirsi da astronauti e hanno fatto tutto loro, in cambio gli americani hanno promesso che si sarebbero tenuti alla larga

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Valdemar
Inviato: 30/8/2012 0:46  Aggiornato: 30/8/2012 0:46
So tutto
Iscritto: 4/8/2012
Da:
Inviati: 7
 Re: Guarda che Luna!
Premetto che non ho letto tutto il thread e che propendo anch'io per il tiro alla fune anche se la questione devo approfondirla di brutto. In tal senso, mi sono andato a ripescare un vecchio volume che avevo in casa - 'La conquista della Luna' di Giancarlo Masini, stampato proprio nel 1969 - che, oltre ad una discreta documentazione fotografica, dovrebbe toccare quantomeno qualche punto di nostro interesse. Inizio con una foto riguardante la questione della manovrabilità dell'Apollo, poi quando avrò finito di leggere thread e libro, ritorno.


bernuga
Inviato: 30/8/2012 0:49  Aggiornato: 30/8/2012 0:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Guarda che Luna!
Massimo, io piu' che alla salita e discesa dalla scaletta, mi riferivo alla impossibilita' (penso) di passare da un luogo chiuso, la navetta, all'esterno (e viceversa) con i cavi, nel filmato si ferma all'ingresso senza entrare, quindi se esistesse un video dove si vede uno degli astronauti in presa diretta che esce (o entra) dalla navetta, scende e comincia a camminare, sarebbe difficile pensare che abbia un supporto che lo tira, come avrebbe fatto ad arrivare fino all'interno della navetta?Se invece non esiste un filmato del genere, i cavi sono molto piu' probabili.

bernuga
Inviato: 30/8/2012 0:53  Aggiornato: 30/8/2012 0:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Guarda che Luna!
Ragazzi e' un OT su come "difendersi" dalle scie chimiche, non so se e' una novita' cosi' nel dubbio ve lo posto, se confermato sarebbe uno spettacolo, non costa nulla quindi provate (se non lo avete gia' fatto) e fate sapere:

http://www.iconicon.it/blog/2012/08/meta-flack-antidoto-alle-scie-chimiche/

sguardoint
Inviato: 30/8/2012 1:17  Aggiornato: 30/8/2012 1:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/6/2012
Da:
Inviati: 126
 Re: Guarda che Luna!
@Ahmbar

L'unica opzione che ne consegue e' che quella foto non sia stata realizzata sulla luna,


Io ne vedo un'altra: che sia stata corretta.
Però non riesco a capire cosa intendi con "resa". La tuta e il terreno sono di due tonalità diverse di grigio, quindi con colore e/o valore di luminosità diversi.

superava
Inviato: 30/8/2012 1:27  Aggiornato: 30/8/2012 1:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: Guarda che Luna!
quelli sono tirati su da una fune non trovo altra soluzione...non è che non c'è gravita' sulla luna, c'è ma è molto ridotta e 20 kg sono sempre 20 kg.. io so quanto sono 20 kg e una confezione di 4 sacchi di farina da 5 kg non riesco a farli "balzare" cosi tanto facilmente con una mano o piede..ma anche se fossero solo 15 i kg!

Jurij
Inviato: 30/8/2012 6:39  Aggiornato: 30/8/2012 6:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Quando si inizia a dubitare dei viaggi lunari si comincia a notare cose che prima sfuggivano all’attenzione.

Perché quelle facce depresse dei 3 primi astronauti alle conferenze stampa, quando invece avrebbero dovuto sentirsi come 3 super eroi?

Perché gli astronauti spariti nell’oblio fino ad esempio a morte avvenuta di uno di loro dell’altro giorno? Avrebbero dovuto apparire ogni 5 minuti in televisione.

Perché sabato è morto il “primo” uomo sulla luna e diversa gente in giro non se ne è accorta? Da gente che conosco che naviga ogni 5 minuti non dovrei attendermi la risposta “Ahh è morto? Non lo sapevo”.

Per l’amor del cielo queste non sono prove, ma collimano benissimo con l’idea della farsa lunare.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Fabrizio70
Inviato: 30/8/2012 6:40  Aggiornato: 30/8/2012 6:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
non è che non c'è gravita' sulla luna, c'è ma è molto ridotta e 20 kg sono sempre 20 kg.. io so quanto sono 20 kg e una confezione di 4 sacchi di farina da 5 kg non riesco a farli "balzare" cosi tanto facilmente con una mano o piede..ma anche se fossero solo 15 i kg!


Attenzione che il problema di per se non è spostare o sollevare , ma FERMARE.
La gravità puo essere ridotta , ma la MASSA non dipende dalla gravità , ed una volta che un corpo è in movimento per fermarlo è necessaria la stessa forza sia qui che sulla luna , ora se è "difficile" giocare con 4 sacchi di farina prova questo , distribuisci 40 kg lungo il corpo (la tuta) e mettiti un sacco di cemento sulle spalle (altri 40 kg di zaino) e mentre saltelli cadi in avanti:



Sulla terra come sulla luna la forza per fermare la caduta è la stessa , e guarda cosa si sono inventati questi geni :



Bel trucchetto , non c'è che dire , ma sempre un trucco rimane , se vado ad uno spettacolo di magia ne vedo altrettanti ma SO' che sono trucchi , non c'è bisogno che trovi una spiegazione per convincermi che sono trucchi ,oppure per i cerebrolesi come slan hanno inventato l'antigravità?

http://www.youtube.com/watch?v=rQeEGlqeui0

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Fabrizio70
Inviato: 30/8/2012 6:44  Aggiornato: 30/8/2012 6:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Perché quelle facce depresse dei 3 primi astronauti alle conferenze stampa, quando invece avrebbero dovuto sentirsi come 3 super eroi?


Pensa se gli dedicassero una puntata di Lie to me cosa ne verrebbe fuori

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Redazione
Inviato: 30/8/2012 7:16  Aggiornato: 30/8/2012 7:16
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
BERNUGA: Ho capito cosa volevi dire. No, non esiste un video "continuato" di quel tipo. Magari, esistesse!

ulixes
Inviato: 30/8/2012 7:37  Aggiornato: 30/8/2012 7:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: Guarda che Luna!
Ciao Slan.
Buona giornata!
______________________

Per favore qualcuno mi aiuta a capire?
Cosa succede fra il minuto 9,00 e 9,10?
Cos'è? Il ritorno a casa della navetta spaziale?
Se si, chi è rimasto sulla luna a reggere la telecamera per filmare la partenza?
... la telecamera "INSEGUE" il movimento verso l'alto della navetta. Chi era il martire rimasto sulla luna ad imbracciare la telecamera?
... e, soprattutto, a zoomare all'indietro?

http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&v=DYDqB_G5PCo&NR=1

.

VIPER
Inviato: 30/8/2012 9:23  Aggiornato: 30/8/2012 9:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
...Per favore qualcuno mi aiuta a capire?...chi è rimasto sulla luna a reggere la telecamera per filmare la partenza?...


Stanley Kubrick... Da buon maniaco perfezionista non avrebbe affidato l'incarico a nessun'altro...

Scherzi a parte... Il problema non è tanto quello di aver messo una telecamera remotata a riprendere la partenza... Ma mi vengono altre domande:

1) Il movimento con relativo zoom all'indietro è molto preciso, sarebbe interessante conoscere i dettagli tecnici del sistema automatico utilizzato per controllare la ripresa (questo per mia cultura)

Ma sopratutto...

2) va bene che hollywood butta miliardi come noccioline, ma avrebbero sprecato una costosissima telecamera e un complesso sistema di controllo remoto soltanto per pochi secondi di video? Per vedere la partenza del Lem? Come minimo, trattandosi di un ente scientifico che dovrebbe ottimizzare tutte le sue risorse mi sembrerebbe alquanto curioso che non abbiano previsto di utilizzare quella telecamera il più possibile per filmare il suolo lunare, farla ruotare di 380 gradi filmando tutto il possibile il più a lungo possibile.

Se dovevano lasciare sulla Luna una telecamera in grado di filmare da sola e trasmettere le immagini (quindi anche una trasmittente), non posso pensare che non abbiano concepito un sistema in grado di lavorare per un certo tempo; in grado di continuare a mandare immagini della luna. Cazzo, hanno la prima webcam online della storia e non la sfruttano?

ulixes
Inviato: 30/8/2012 10:15  Aggiornato: 30/8/2012 10:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: Guarda che Luna!
Altrove qualcuno mi risponde che trattasi di sofisticato sistema di telecamera a brandeggio.

Vabbè!
Ma da dove veniva "brandeggiata"?
Dall'interno della navetta?
__________

Battuta:

"...ma scherzi??? FACILE....con una bomba sotto al culo e un'accelerazione di qualche G, stai lì a fa il filmino per i titoli di coda

è un classico....zoom indietro, movimento lento e costante, dissolvenza a nero....titoli di coda....."The End"

"... a meno che gli astronauti non avessero fatto addestramento con Bin Laden che sfornava piloti dalle abilità improbabili."

.

Slan
Inviato: 30/8/2012 12:09  Aggiornato: 30/8/2012 12:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Grazie per il cerebroleso Fabrizio70, ma so bene la differenza tra peso e massa inerziale, avendone già parlato precedentemente. E comunque, caro mio sprovveduto cazzone, ti sorprenderai del fatto che se prendi le equazioni di campo di Einstein e ci metti dentro nel tensore energia-impulso una componente a pressione negativa, ottieni proprio per magia qualcosa di simile... all'antigravità, se così vogliamo chiamarla. Infatti i modelli di espansione accelerata dell'universo si basano proprio su quella che in gergo viene chiamata "energia oscura", cioè energia a pressione negativa. Quindi, pensa un po', l'antigravità è già stata scoperta. Ecco un altro campione...

Andre81
Inviato: 30/8/2012 12:54  Aggiornato: 30/8/2012 12:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 53
 Re: Guarda che Luna!
non vorrei entrare nel merito , però a domanda:

Citazione:
non c'è bisogno che trovi una spiegazione per convincermi che sono trucchi ,oppure per i cerebrolesi come slan hanno inventato l'antigravità?


segue risposta

Citazione:
ti sorprenderai del fatto che se prendi le equazioni di campo di Einstein e ci metti dentro nel tensore energia-impulso una componente a pressione negativa, ottieni proprio per magia qualcosa di simile... all'antigravità, se così vogliamo chiamarla.


e quindi se ho capito bene, armstrong nel suo complesso sistema spazio-temporale (luna -1969) , si è sparato una componente negativa nel tensore energia-impulso riuscendo ad ottenere un qualcosa di simile all'antigravità...

non me ne volete, ma mi sono sbucciato dal ridere!!!



Lollo954
Inviato: 30/8/2012 13:12  Aggiornato: 30/8/2012 13:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Guarda che Luna!
citazione:

e quindi se ho capito bene, armstrong nel suo complesso sistema spazio-temporale (luna -1969) , si è sparato una componente negativa nel tensore energia-impulso riuscendo ad ottenere un qualcosa di simile all'antigravità...

ahahhah questa è bella :) ce lo vedo armostrong ao buzz passame er tensore energia impulso che mi sparo una componente negativa...che mi spara sulla terra !!!

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
Sertes
Inviato: 30/8/2012 13:14  Aggiornato: 30/8/2012 13:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Andre81 ha scritto:
e quindi se ho capito bene, armstrong nel suo complesso sistema spazio-temporale (luna -1969) , si è sparato una componente negativa nel tensore energia-impulso riuscendo ad ottenere un qualcosa di simile all'antigravità...

non me ne volete, ma mi sono sbucciato dal ridere!!!


E' un po quello che ricorda Gianluca Freda qui

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Fabrizio70
Inviato: 30/8/2012 13:28  Aggiornato: 30/8/2012 13:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
1) Il movimento con relativo zoom all'indietro è molto preciso, sarebbe interessante conoscere i dettagli tecnici del sistema automatico utilizzato per controllare la ripresa (questo per mia cultura)

2) va bene che hollywood butta miliardi come noccioline, ma avrebbero sprecato una costosissima telecamera e un complesso sistema di controllo remoto soltanto per pochi secondi di video? Per vedere la partenza del Lem? Come minimo, trattandosi di un ente scientifico che dovrebbe ottimizzare tutte le sue risorse mi sembrerebbe alquanto curioso che non abbiano previsto di utilizzare quella telecamera il più possibile per filmare il suolo lunare, farla ruotare di 380 gradi filmando tutto il possibile il più a lungo possibile.


La telecamera era quella montata sul rover lunare , era pilotabile a distanza , ma è stato aperto un altro barattolo di vermi

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Lollo954
Inviato: 30/8/2012 13:36  Aggiornato: 30/8/2012 13:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Guarda che Luna!
citazione :

' un po quello che ricorda Gianluca Freda qui

Gia gia "' Devo dire tuttavia che i debunker che strepitano su questo argomento nel tentativo di ripristinarne la dogmaticità, per quanto fastidiosamente rumorosi, sono una specie antropologicamente interessante. Essi si dividono in due grandi categorie. La prima, che io chiamo dei “furenti”, è quella di coloro che nel replicare alle tue affermazioni iniziano con una risata (“hahahahaha!”), proseguono ponendoti disumanamente di fronte alla tua abissale insipienza scientifica (“Sei forse laureato in astrofisica? Hai mai pubblicato un articolo su Science? No? E allora cosa vuoi saperne?”) e concludono con l’invito a dedicarti ad attività più consone alle tue competenze, come il collezionismo di scarabei o l’alimentazione dei piccoli felini. Rivolgo un appello alle persone di buon cuore: questa gente ha bisogno di aiuto. E’ già preoccupante che un individuo rida mentre si esprime, ma individui che ridono per iscritto dovrebbero avere diritto ad un’apposita raccolta Telethon a favore della categoria. A ciò si aggiunga che la desolazione sintattica e grammaticale presente nelle loro invettive denota spesso condizioni di dislessia e disgrafia estremamente gravi. Questo getta un’ombra sinistra sulla loro richiesta di qualifiche accademiche: qualora mi decidessi a scrivere saggi per Science, come potrei mai riuscire a far loro leggere anche soltanto il titolo dei miei articoli?
La seconda categoria anticomplottista, che amo definire dei “dotti”, è quella di coloro che controbattono alle tue affermazioni sciorinando una cultura fisico-scientifica enciclopedica. Da costoro imparo sempre un sacco di cose: essi disquisiscono, con profonda competenza, di ambienti a gravità ridotta, di riflettori laser, di radiazioni ionizzanti, di moti inerziali, di magnetosfere, di attriti statici e dinamici e di tante altre cose di straordinario interesse. ...

in effetti è difficile non notare le somiglianze...

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
Fabrizio70
Inviato: 30/8/2012 13:38  Aggiornato: 30/8/2012 13:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Grazie per il cerebroleso Fabrizio70


Prego , figurati , per casi come il tuo fare diagnosi a distanza non è difficile...

Citazione:
ma so bene la differenza tra peso e massa inerziale, avendone già parlato precedentemente


Infatti il post non era indirizzato a te , effetti del danno , non ti preoccupare...

Citazione:
E comunque, caro mio sprovveduto cazzone, ti sorprenderai del fatto che se prendi le equazioni di campo di Einstein e ci metti dentro nel tensore energia-impulso una componente a pressione negativa, ottieni proprio per magia qualcosa di simile... all'antigravità, se così vogliamo chiamarla. Infatti i modelli di espansione accelerata dell'universo si basano proprio su quella che in gergo viene chiamata "energia oscura", cioè energia a pressione negativa


Ti insegnano pure questo all'università Kristal di Tirana ?

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Slan
Inviato: 30/8/2012 13:43  Aggiornato: 30/8/2012 13:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ok, stavo discutendo con un coglione. Non me ne ero accorto...

Fabrizio70
Inviato: 30/8/2012 13:59  Aggiornato: 30/8/2012 13:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Non me ne ero accorto...


Non ti preoccupare , se consultato in tempo un buon neurologo potrebbe migliorare la situazione , ma non perdere tempo....

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Slan
Inviato: 30/8/2012 14:01  Aggiornato: 30/8/2012 14:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ora mi è tutto chiaro, questi appartengono alla stessa parrocchia della Gelmini e di quelli che hanno costruito il famigerato tunnel. E pensare che 'sti quattro coglioni votano pure...

uriele
Inviato: 30/8/2012 14:01  Aggiornato: 30/8/2012 14:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da:
Inviati: 46
 Re: Guarda che Luna!
Qualcuno sa dirmi cosa ci sarebbe di anomalo nell'esperimento dei gravi? (piuma e martello)

Slan
Inviato: 30/8/2012 14:05  Aggiornato: 30/8/2012 14:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Non c'è niente di anomalo, toccano la superficie contemporaneamente, come dovrebbe essere in un ambiente senza l'attrito dell'aria. Ma non dirlo agli altri cazzoni che girano qui dentro, dovessero iniziare a dire che Galileo era al soldo della Cia...

A proposito, non ho detto che Armstrong o altri abbiano utilizzato la fantomatica antigravità, ho solo mostrato che Fabrizio70, senza volerlo, ma col pretesto di umiliarmi, ha perfino detto qualcosa che in fisica ha minimamente un senso. Se poi la relatività generale vi fa ridere, sono contento per voi...

Sertes
Inviato: 30/8/2012 14:09  Aggiornato: 30/8/2012 14:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
uriele ha scritto:
Qualcuno sa dirmi cosa ci sarebbe di anomalo nell'esperimento dei gravi? (piuma e martello)


Che è come chiedere all'oste se il vino è buono.

Con un martello cavo e una piuma di ferro sulla terra fai lo stesso video.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Slan
Inviato: 30/8/2012 14:17  Aggiornato: 30/8/2012 14:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
O come chiedere ad un leccaculo di Mazzucco di ragionare...

Fabrizio70
Inviato: 30/8/2012 14:50  Aggiornato: 30/8/2012 14:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
A proposito, non ho detto che Armstrong o altri abbiano utilizzato la fantomatica antigravità, ho solo mostrato che Fabrizio70, senza volerlo, ma col pretesto di umiliarmi, ha perfino detto qualcosa che in fisica ha minimamente un senso. Se poi la relatività generale vi fa ridere, sono contento per voi.


Ciò dà luogo a discussioni surreali, del tipo:


“Come spieghi che in questa foto il modulo lunare sia fatto di mazze di scopa?”

“Devi considerare che il modulo utilizza combustibile ipergolico, che genera un’accensione spontanea attraverso il semplice contatto col comburente. Non è dunque necessario alcun meccanismo di accensione e ciò ha consentito di dismettere le pompe di alimentazione, che avrebbero rischiato di andare in avaria”.

“Va bene, ma come mai il modulo è fatto di mazze di scopa?”.

“Ciò dipende dalla diversa massa dei propellenti utilizzati, che erano stati distribuiti nei due serbatoi per consentire una ripartizione simmetrica del peso, il che consente di variare la direzione della spinta fino a un massimo di 6 gradi rispetto all' asse verticale, mentre la forza può essere regolata in un intervallo compreso tra i 4,7 e 43,9. Nella foto puoi vedere i quattro gruppi motore adibiti al controllo dell’assetto, i sistemi di regolazione termica e le antenne per le comunicazioni in banda S, in speciale lega d’alluminio.

“Ma io vedo solo delle mazze di scopa...!”

“Purtroppo la tua scarsa preparazione scientifica ti impedisce di capire che il modulo possedeva una spinta RCS di 16x440 N, era dotato di propellente N2O4/UDMH, con impulso specifico Isp pari a 290 s (2.84 kN•s/kg), una spinta in ascesa di 16 kN e due batterie elettriche da 28-32V e 296 A-h, 56.7 kg ognuna. Ti è più chiaro adesso?”.

“No! E’ fatto di cartacce e mazze di scopa!”

“Scusami, adesso devo andare a preparare la mia tesi sul decadimento dei bosoni di Higgs in leptoni tau. Alla prossima, e studia un po’, mi raccomando”.


Grazie di esistere Gianluca

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Slan
Inviato: 30/8/2012 15:02  Aggiornato: 30/8/2012 15:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Fabrizio70, sinceramente io parlo solo di cose che conosco e non uso termini scientifici a cazzo.

locullo
Inviato: 30/8/2012 15:08  Aggiornato: 30/8/2012 15:08
So tutto
Iscritto: 23/5/2011
Da:
Inviati: 26
 Re: Guarda che Luna!
Slan tu parli a vanvera e basta...è un'ora che leggo le tue boiate. Sarà per la tua giovane età, ma credo che tu della vita debba capire ancora molte cose...dormi bambino dormi!

orne
Inviato: 30/8/2012 15:15  Aggiornato: 30/8/2012 15:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
E' un po quello che ricorda Gianluca Freda qui


articolo molto interessante. grazie Sertes.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 30/8/2012 15:19  Aggiornato: 30/8/2012 15:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Quindi dire: "tu dici cazzate" è sufficiente a confutare un'argomentazione? Interessante. Io vedo solo un sito dove c'è una specie di sacerdote e, a parte qualche esempio, tanti piccoli adepti in cerca di una pacca sulla spalla. Fidati, il problema non è la mia giovane età. Comunque la tua frase è la classica confutazione per denigrazione, non aggiunge o toglie altro. Puoi riporti nel cassetto da cui sei uscito.

Orene, se prendi quell'articolo e cambi i soggetti non noterai alcuna differenza, come dire: scambiando l'ordine degli addendi la somma non cambia.

locullo
Inviato: 30/8/2012 15:38  Aggiornato: 30/8/2012 15:38
So tutto
Iscritto: 23/5/2011
Da:
Inviati: 26
 Re: Guarda che Luna!
dormi, bambino, dormi...!

Slan
Inviato: 30/8/2012 15:41  Aggiornato: 30/8/2012 15:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
nemmeno Cicerone possedeva tanta eloquenza... un principino del foro praticamente.

locullo
Inviato: 30/8/2012 16:01  Aggiornato: 30/8/2012 16:01
So tutto
Iscritto: 23/5/2011
Da:
Inviati: 26
 Re: Guarda che Luna!
Se per eloquenza intendi dare aria alla bocca senza un senso (ne sai qualcosa?), hai ragione non sono eloquente. Sai, è un tantino difficle riassumere in un post ciò per cui ci sono voluti anni per capire. E' possibile che tu possa essere più veloce degli altri, ma sempre anni dovranno passare...
Dormi perchè tanto c'è lo Zio Sam che veglia su tutti noi...
Non ti porre troppe domande perchè altrimenti ne nasceranno delle altre e potrebbe accadere che tu, fra un po' di tempo, darai una risposta simile allamia ad un giovane fisico dalle tante speranze ma ahimè un tantino indottrinato da un'informazione completamente, o quasi, fasulla.

Slan
Inviato: 30/8/2012 16:12  Aggiornato: 30/8/2012 16:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ahhhhhhhhhhhhhhh, ora capisco, Zio Sam... Quindi: Apollo=Nasa=USA/Zio Sam=CATTIVONI. Capito tutto. Grazie per la spiegazione.
Mi congedo come fanno i vulcaniani: Mene sakkhet ur-seveh!

locullo
Inviato: 30/8/2012 16:25  Aggiornato: 30/8/2012 16:25
So tutto
Iscritto: 23/5/2011
Da:
Inviati: 26
 Re: Guarda che Luna!
Ok, ti ho sopravvalutato... vai a dormire vai e non ti preoccupare di nulla, buonanotte e sogni d'oro!

Slan
Inviato: 30/8/2012 16:32  Aggiornato: 30/8/2012 16:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ti sei iscritto al forum appositamente per darmi la buona notte... che carino!

orne
Inviato: 30/8/2012 17:01  Aggiornato: 30/8/2012 17:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Orne, se prendi quell'articolo e cambi i soggetti non noterai alcuna differenza, come dire: scambiando l'ordine degli addendi la somma non cambia.


forse l'esempio dell'addizione non è il più azzeccato, secondo me ci starebbe meglio una semplice equazione:

VU : chi non vuol vedere = articolo di Freda : chi cerca la verità

(frena, non ho detto che l'articolo di Freda E' la verità, anche se lo penso, ma che fornisce ottimi spunti di riflessione)

come vedi una basilare preparazione matematica l'ho avuta anche io.
ho notato una cosa: ieri sera ho risposto (con argomenti storici provati) alla tua domanda riguardo al "giornalismo investigativo americano" (Watergate e Irangate), poi, nello stesso post, ti ho fatto una domanda alla quale tu devi ancora rispondere...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 30/8/2012 17:13  Aggiornato: 30/8/2012 17:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Hai ragione Orne. Ribadisco, nelle foto e nei video non vedo niente di strano, a me sembrano immagini perfettamente compatibili con il contesto in cui sarebbero state fatte le riprese. Comunque non sono molto d'accordo con te sulla tua analisi storica, perchè altrimenti dovremmo ammettere che i due giornalisti del Washington Post (mi riferisco al Watergate) lavorassero per chissà chi, e non semplicemente per il giornale. Orne, i giornali di partito ce li abbiamo in Italia. E sinceramente in quanto a libertà di stampa, forse avremmo un pochino da imparare dalla cultura anglosassone.

orne
Inviato: 30/8/2012 17:54  Aggiornato: 30/8/2012 17:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Comunque non sono molto d'accordo con te sulla tua analisi storica, perchè altrimenti dovremmo ammettere che i due giornalisti del Washington Post (mi riferisco al Watergate) lavorassero per chissà chi, e non semplicemente per il giornale. Orne, i giornali di partito ce li abbiamo in Italia. E sinceramente in quanto a libertà di stampa, forse avremmo un pochino da imparare dalla cultura anglosassone.


Tralasciamo il discorso delle foto e dei video, perché ho capito che tu continuerai a non vederci niente di strano, mentre io continuerò a vederci tutte le stranezze del mondo, compresi i movimenti da pupi siciliani (come ha detto non ricordo chi - perdono - ieri).
Quella della libertà di stampa è la più grossa bufala che ci venga propinata da che il giornalismo è nato: il 90% dei giornalisti mondiali - e ritengo che sia una stima ottimistica - sono al servizio dei vari governi.
Non sto parlando di giornali di partito, ma di notizie la cui uscita è "autorizzata" o meno dai vari governi.
Da quello che hai detto ieri ho capito di avere circa il doppio dei tuoi anni e forse qualcosa di più l'ho vissuta: quando ti renderai conto che quello che leggi sui giornali e che ti fanno vedere nei telegiornali sono solo le cose che "loro" vogliono che tu sappia, avrai fatto tu un balzo da gigante.
Ora, molto serenamente, per me il discorso è chiuso.
Ciao.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
ByB
Inviato: 30/8/2012 18:04  Aggiornato: 30/8/2012 18:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Guarda che Luna!
"...Per favore qualcuno mi aiuta a capire?...chi è rimasto sulla luna a reggere la telecamera per filmare la partenza?..."

Paolo Attivissimo lo ha anche detto in TV pochi mesi fa su EVA,con il suo classico "semplicissimo" che la telecamera è stata tecomandata da terra (e pensare che il mio telecomando non va neanche dal divano se non ha le pile cariche) ma il giorno dopo quando sul suo blog (non lo frequento il suo blog, giuro, ma in quel caso ho dovuto farlo ero troppo curioso) alcuni suoi amici hanno manifestato dei dubbi, ha dovuto confessare che le immagini oltretutto si riferivano alla missione dell'Apollo 17! Resta il fatto che il mio di telecomando anche con le pile cariche ha problemi....ah ora ho visto non è made in USA!


ciao By B.

vuotorosso
Inviato: 30/8/2012 18:21  Aggiornato: 30/8/2012 18:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
(non lo frequento il suo blog, giuro, ma in quel caso ho dovuto farlo ero troppo curioso)


Sulla Bibbia ?


ByB
Inviato: 30/8/2012 18:25  Aggiornato: 30/8/2012 18:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Guarda che Luna!
solo sulla bibbia di Biglino!

ciao

Slan
Inviato: 30/8/2012 19:13  Aggiornato: 30/8/2012 19:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Come vuoi Orne, è stato comunque un piacere... almeno con te. Stammi bene.

ulixes
Inviato: 30/8/2012 19:14  Aggiornato: 30/8/2012 19:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: Guarda che Luna!
Mi ricopio:

Per favore qualcuno mi aiuta a capire?
Cosa succede fra il minuto 9,00 e 9,10?
Cos'è? Il ritorno a casa della navetta spaziale?
Se si, chi è rimasto sulla luna a reggere la telecamera per filmare la partenza?
... la telecamera "INSEGUE" il movimento verso l'alto della navetta. Chi era il martire rimasto sulla luna ad imbracciare la telecamera?
... e, soprattutto, a zoomare all'indietro?

http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&v=DYDqB_G5PCo&NR=1
______________________

Ed aggiungo:

qualcuno, più esperto ed in gamba di me, saprebbe indagare:

RCA J-Series Ground-Commanded Television Assembly (GCTA)

http://en.wikipedia.org/wiki/Apollo_TV_camera

http://www.myspacemuseum.com/apollocams.htm

alexbell64
Inviato: 30/8/2012 19:42  Aggiornato: 30/8/2012 19:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2007
Da:
Inviati: 238
 Re: Guarda che Luna!
Slan, mi rispondi anche a me?
Ti ho già chiesto in precedenza...ma sembra che non hai letto...
Ma dove lo trovi tanto tempo per rispondere e ribattere prontamente a tutti i post?
Certo che, per essere uno che vuole laurearsi e prepararsi per lavori e compiti di alto livello, ne hai, di tempo da dedicare, a noi poveri boccaloni paranoici ignoranti....ma che è tutta st'acredine, a rintuzzare con puntiglio e con tanta rabbia ogni intervento??
Se a me stanno sulle palle, poniamo, i vegetariani....ma che ci vado a fare, sul loro sito, a confutare e controbattere continuamente quello che dicono e scrivono? Io mi mangio le mie bistecche, loro l'insalata e pace e bene a tutti...o no??
Spiegami quiesto, per favore!
Non sarebbe più utile e proficuo impiegare il tuo tempo in modo più costruttivo o semplicemente, più consono, più in sintonia con cio' in cui credi?
Chi te lo fà fare di venire qui e battagliare continuamente con noi che siamo di tutt'altra avversa "fede"??
Spiegami e rispondimi, per cortesia!

Slan
Inviato: 30/8/2012 20:02  Aggiornato: 30/8/2012 20:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Credo che sia una domanda alla quale sarebbe meglio rispondere in privato.

alexbell64
Inviato: 30/8/2012 20:13  Aggiornato: 30/8/2012 20:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2007
Da:
Inviati: 238
 Re: Guarda che Luna!
Benissimo...accomodati...il mio pvt è aperto!

Jurij
Inviato: 30/8/2012 21:43  Aggiornato: 30/8/2012 21:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
alexbell64
Citazione:
Se a me stanno sulle palle, poniamo, i vegetariani....ma che ci vado a fare, sul loro sito, a confutare e controbattere continuamente quello che dicono e scrivono?

Ma lui lo fa per il bene della Scienza, quella vera.

Accortosi che qui in questo sito c’è un gregge di ingenue pecorelle capitanato dal diabolico Mazzucco, ha pensato bene di allungarci una mano.

Scherzi a parte, dai Massimo tira giù la maschera che abbiamo capito che sei tu Slan.

Però anche tu, scrivere certe cose per fare aumentare l’auditel … :o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
bernuga
Inviato: 30/8/2012 21:46  Aggiornato: 30/8/2012 21:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Guarda che Luna!
Non so se e' gia' stato risolto il mistero di chi abbia filmato il LEM mentre lasciava la luna, in una discussione che ho trovato dicono che sul rover ci fosse una telecamera manovrata da tale Ed Fendell.
p.s. ma sulla storia del filmato scie chimiche/aceto di mele nessuno Sto arrivando! nulla?

Jurij
Inviato: 30/8/2012 21:50  Aggiornato: 30/8/2012 21:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Slan
Citazione:
Ma non dirlo agli altri cazzoni che girano qui dentro

Citazione:
O come chiedere ad un leccaculo di Mazzucco di ragionare...


“Cazzoni”, “leccaculo”, ma di un po’, se ti arrabbi così tanto, perché non vai su un bel sito come quello di attivissimo, vedrai quanti amici troverai :o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
ByB
Inviato: 30/8/2012 22:03  Aggiornato: 30/8/2012 22:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Guarda che Luna!
p.s. ma sulla storia del filmato scie chimiche/aceto di mele nessuno Sto arrivando! nulla?

ho appena chiesto a Marcianò della questione, e per questa come per i vari chem-crystalbuster dice e ribadisce chiaramente che non possono funzionare, io non entro in merito in questione non essendo preparato in materia, ma credo che Rosario qualcosa lo possa dire con coerenza!

un saluto By B.

Pensoso
Inviato: 30/8/2012 22:50  Aggiornato: 30/8/2012 22:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: Guarda che Luna!
evidentemente la minore forza di gravità provoca la scoperta della breakdance... "ante litteram"; vabè ma queste cose non posso dirle se non sono un fisico o se non sono un latinista...

(uso non improprio di firma)
Jurij
Inviato: 30/8/2012 23:10  Aggiornato: 30/8/2012 23:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Pensoso
Citazione:
evidentemente la minore forza di gravità provoca la scoperta della breakdance...

Guarda dal 0.19 al 0.23 se non sono loro … manca solo la tuta bianca.

http://www.youtube.com/watch?v=30ZW2mMlxxc

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Matkshonov
Inviato: 31/8/2012 1:52  Aggiornato: 31/8/2012 1:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2010
Da: Cesso
Inviati: 278
 Re: Guarda che Luna!
La differenza fra un film sullo sbarco lunare e quello vero, sta nel fatto che nel film avrebbero utilizzato un altro razzo per il ritorno.... nella realtà invece....
un grattacielo di missile per andare, nulla per tornare..... in fondo si sà, la luna sta là, lassu , in alto, così in alto che per tornare al massimo serve un paracute..... è ovvio che sulla luna ci siamo andati, ve lo dice anche la nasa.....
cmq per il ritorno da marte stanno progettando un parapendio, pare che così l'atterragio possa essere più morbido......

Per cortesia, dite ai bambini che testa di parallelepipedo vuoto non è il suo nome (ecchè diamine, mica pesa 500.000 tonnellate),lui si chiama alberto angela
Nihander
Inviato: 31/8/2012 2:04  Aggiornato: 31/8/2012 2:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/2/2012
Da:
Inviati: 266
 Re: Guarda che Luna!
Perdonatemi, sono due ore che leggo, non ho resistito a scrivere.

Mi trovo d'innanzi a un incredibile dilemma. Tre semplici possibilità

1. Slam è un vero utente capitato qui per caso.

1a In questo caso ti rivelo che mi fai un pò compassione. Credo che se andassi a parlare di aborto sul sito dell'avvenire avrei più proseliti. Quello che non comprendi è che, come ben evidenziato da tutta la scienza di cui ti riempi la bocca (e a cui, in minima e collaterale parte contribuisco anche io), compreso uno scienziato di cui ti piace riempirti la bocca TUTTO E' RELATIVO. Questo stesso disse anche che "...presto la fisica non sarà più una scienza, in quanto sempre più si prendono per certi dati e modelli della cui esattezza gli stessi ideatori dubitavano". Tutta la tua fisica è assolutamente inutile, compreso il Cern, il Bosone, la teoria delle stringhe, sono tutte idiozie, alla stessa stregua del farneticare di Talete e Anassimandro: anch'essi erano convinti, quanto te, di aver trovato la "matrice" di tutte le cose! Createmi un buco nero, distorcete lo spazio e il tempo, create il teletrasporto, dimostrate che la vostra è scienza e non filosofia e, forse, penserò che siate utili all'umanità. Personalmente ritengo un ingegnere assai più utile di un fisico teorico; dopotutto i progressi l'umanità li ha fatti quando ha imparato a usare qualcosa, non quando ne ha teorizzato l'esistenza!

2. Slam è un Debunker e sta qui in quanto stipendiato

2a Questo spiegherebbe perchè passa più tumpo su Luogocomune che a vivere. Deve per forza essere un lavoro, perchè ha scritto ben 120 post in meno di 3 giorni, una media di 40 post al giorno, ovvero circa uno ogni 36 minuti senza dormire mai; ora, io ci ho messo quasi un'ora a leggere metà discussione, quindi ho capito che non legge quello che gli scrivono. Un tale soggetto o è pagato oppure è un mitomane, che, invece di imparare qualcosa o passare il tempo con esseri umani a lui emotivamente concatenati, esaurisce intere giornate a cercare di convincere gli altri che la ragione è dalla sua parte. Questa gara a chi ce l'ha più lungo, nella scienza che studio io, si chiama PAURA DI CASTRAZIONE e IMPOSIZIONE D'IDENTITA', ovvero due fasi che, se il soggetto di cui sopra frequenta un'università, dovrebbe aver superato da tempo.

3. Slam è Mazzucco che ci coglioneggia da due ore e vuole dimostrarci come lavora un debunker profesisonista.

3a questo spiegherebbe perchè da un pò di tempo le offese fioccano e il ban non arriva (quando è stato molto più tempestivo per molto meno).

Per tale motivo spero che sia una dimostrazione di Redazione di quanto una bomba nel vespaio porti le vespe ad agitarsi e, di conseguenza a tradirsi. La bomba è il debnuker (anagramma di debunker), che giunge e deflagra in un gruppo quando questo stesso si avvicina alla verità e, il gruppo stesso, impazzisce come in una mappa di Poincaré e comincia a generare dei piccoli errori collaterali, che verranno additati dai nemici come la pistola fumante dell'irrazionalità di tutti i pensieri correlati da quando è nato ciascun individuo appartenente a quel gruppo.

Nel caso le opzioni 1 e 2 fossero esatte, mi preme evidenziare al soggetto in questione:
1) Leggi un libro meraviglioso come "Il discorso sul metodo" di Renè Descartes.
2) Sii umile e rifletti sul fatto che, tutta quella che oggi chiamate "SCIENZA" si basa su un una scelta filosofica fatta anni addietro su dove indirizzare la ricerca del vero; probabilmente se non si fosse scelto l'empirismo (e mi auguro tu sappia cosa sia) oggi sarebbe scienza un concetto fideistico, per cui, abbi l'umiltà di credere, se un giorno troverai la materia oscura, di aver creato un semplice modello di interpretazione di una serie di osservazioni, non di certo la verità, nè tantomeno la matrice con cui è costruite l'universo;
3) quel che ti dico è tanto vero che, ragionando per assurdo (metodo adorato in analisi e geometria applicata) se la vita fosse il sogno di un bambino mai nato, probabilmente staresti semplicemente cercando di spiegare come funziona la morte. E con questo concetto di Bonelliana e Dylan Doghiana maniera, ti auguro un sereno apprendimento.

Jurij
Inviato: 31/8/2012 6:38  Aggiornato: 31/8/2012 6:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Nihander, "chapeau" per il tuo post.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
VIPER
Inviato: 31/8/2012 8:31  Aggiornato: 31/8/2012 8:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Perdonatemi, sono due ore che leggo, non ho resistito a scrivere

Lo hanno fatto tutti... Mancavi solo tu

Citazione:
Mi trovo d'innanzi a un incredibile dilemma. Tre semplici possibilità

Uno solo? Le possibilità per me sono almeno quattro...

Citazione:
1. Slam è un vero utente capitato qui per caso.

Probabile, o magari è uno dei tanti che non sopportano l'esistenza di posti come questo perchè desiderano che mai nulla si metta in mezzo alle loro certezze; quindi, per qualche masochistica ragione, seguono notizie e discussioni che regolarmente gli provocano l'orticaria aspettando l'occasione giusta per mettersi la tunica da crociato in modo da dare libero sfogo all'affermazione di se stessi, del loro ego, per esibire, riaffermare e rassicurare se stessi sulla loro sapienza/superiorità/intelligenza/credenza (non quella della cucina)

Citazione:
2. Slam è un Debunker e sta qui in quanto stipendiato

Tutto è possibile, ma di solito quelli li scelgono più bravi altrimenti basterebbe una qualsiasi persona incapace di essere onesta con sè stessa per diventare un mangiastipendio a tradimento (e per fare la toppa peggio del buco)

Citazione:
quindi ho capito che non legge quello che gli scrivono

Beh! Guarda, è una pratica molto comune, la maggior parte della gente è impegnata a mostrare quello che sa, ad esibirsi... Di leggere e capire frega a pochi anche tra i complottisti; ecco perchè gente come Slan ha vita facile e a volte viene sopravalutata e considerata addirittura come "debunker"

Citazione:
Questa gara a chi ce l'ha più lungo, nella scienza che studio io, si chiama PAURA DI CASTRAZIONE e IMPOSIZIONE D'IDENTITA'

Ecco... Puoi allargare il concetto estendendolo non al solo Slan...

Citazione:
3. Slam è Mazzucco che ci coglioneggia da due ore e vuole dimostrarci come lavora un debunker profesisonista.

E come ci insegna la scienza tutto è possibile Ma ne dubito... Mazzucco travestito me lo aspetto almeno al livello di attivissimo: in profondissima malafede, bastardo, e campione di fraintendimenti e acrobatiche vie traverse.

Citazione:
3a questo spiegherebbe perchè da un pò di tempo le offese fioccano e il ban non arriva (quando è stato molto più tempestivo per molto meno)

Mazzucco non è mai stato molto coerente in merito, immagino che essendo umano a volte gli girino le balle più del solito, ma è anche vero che ama fare i suoi esperimenti

Citazione:
1) Leggi un libro meraviglioso come "Il discorso sul metodo" di Renè Descartes.

Servirebbe a molti...

Citazione:
se la vita fosse il sogno di un bambino mai nato, probabilmente staresti semplicemente cercando di spiegare come funziona la morte. E con questo concetto di Bonelliana e Dylan Doghiana maniera, ti auguro un sereno apprendimento.

Splendida...

Willo
Inviato: 31/8/2012 10:13  Aggiornato: 31/8/2012 10:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/5/2007
Da: Olanda
Inviati: 62
 Re: Guarda che Luna!
Scusate, io non commento quasi mai ma questo argomento lo trovo affascinante... Non ho letto tutti i commenti.... forse qualcuno ne ha già parlato, ma volevo chiedervi qual'e la vostra opinione sulla terra che viene sollevata dagli stivali degli astronauti... cioè, data la poca gravità, non dovrebbe alzarsi un polverone? Poi al minuto 3:48 un oggetto viene scagliato in alto dalla caduta dell'astronauta... immagino che quell'apparecchio non abbia fili... e ricade in effetti con una certa lentezza... ma nemmeno tanto... mi chiedo se le immagini eventualmente siano state anche rallentate...

Ciao e grazie!! :)

Aigor
Inviato: 31/8/2012 10:44  Aggiornato: 31/8/2012 10:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Guarda che Luna!
@ Nihander

Chapeau anche da parte mia.

@ Willo

Si che se ne è parlato e l'argomento è stato oggetto di accesi scambi di post.
Però, per una corretta netiquette, sarebbe meglio che te li leggessi tutti i commenti prima di scrivere...
E intendo proprio "tutti", perché altrimenti sai quanti messaggi doppi e tripli per evidenziare fatti di cui si è già discusso?

Abbi pazienza, ma funziona così.

Aigor

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Willo
Inviato: 31/8/2012 11:10  Aggiornato: 31/8/2012 11:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/5/2007
Da: Olanda
Inviati: 62
 Re: Guarda che Luna!
Hai ragione Aigor, ho iniziato a scorrerli velocemente perchè sono più di 300 e qualcuno l'ho saltato... per questione di tempo... appena ho un attimo andrò a leggerli più attentamente.

Grazie.

Aigor
Inviato: 31/8/2012 12:35  Aggiornato: 31/8/2012 12:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: Guarda che Luna!
Beh per abbreviare la ricerca puoi sempre usare control+f con il termine che ti interessa...

Aigor

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Mario77
Inviato: 31/8/2012 14:07  Aggiornato: 31/8/2012 14:07
So tutto
Iscritto: 13/11/2011
Da:
Inviati: 4
 Re: Guarda che Luna!
A tutti gli amici del noto debunker Paolo Attivissimo suggerisco di guardare questi documentari e poi aprire gli occhi sul Mondo in cui viviamo, giorno dopo giorno indotti a confondere l'autorità con la verità.
Il debunker secondo wikipedia "smaschera affermazioni false, esagerate, anti-scientifiche o pretenziose". Quali spiegazioni razionali e scientifiche può fornire un debunker a proposito di questi due documentari?
Io credo convintamente sulla base di queste, ed altre evidenze, che non siamo mai stati sulla Luna. Ai miei figli spiegherò che i libri di storia raccontano solo e soltanto la storia dei vincitori, non la verità.

http://www.youtube.com/watch?v=TCY69fT6cXA
guardare al minuto 7:38

http://www.youtube.com/watch?v=xx9nXYC1bSE

gudarian
Inviato: 31/8/2012 14:12  Aggiornato: 31/8/2012 14:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Perdonatemi, sono due ore che leggo, non ho resistito a scrivere.


se permetti, ti suggerisco anche un'altra possibilità:

4) Slan è un normale utente che fa delle domande a cui molti non sanno rispondere e si arrabbiano perchè va contro la loro indefessa fede.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Slan
Inviato: 31/8/2012 14:26  Aggiornato: 31/8/2012 14:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Lascia perdere.

gudarian
Inviato: 31/8/2012 14:31  Aggiornato: 31/8/2012 14:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Autore: Slan Inviato: 31/8/2012 14:26:50 Lascia perdere.


e ci mancherebbe, quel che è giusto è giusto, considerano sono le opzioni che gli fan comodo.

Era per esser precisi, sto prendendo il patentino da interlocutore

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
sguardoint
Inviato: 31/8/2012 14:36  Aggiornato: 31/8/2012 14:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/6/2012
Da:
Inviati: 126
 Re: Guarda che Luna!
Più che altro c' é da scoprire chi é Nihander.

Slan
Inviato: 31/8/2012 14:49  Aggiornato: 31/8/2012 14:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Questo sito è una Chiesa. C'è il sacerdote capo che propina i suoi testi sacri, formato DVD. Ci sono i chierichetti più stretti che fanno le faccende di casa, e la schiera di adepti che si danno pacche sulle spalle tra di loro. Poi ogni tanto capita un eretico rompi coglioni, che per un motivo o per l'altro, viene a guastare l'atmosfera sacra. Quando sono entrato sapevo a cosa sarei andato in contro, ma avevo le mie personali ragioni come ho spiegato a qualcuno in privato.

anakyn
Inviato: 31/8/2012 15:00  Aggiornato: 31/8/2012 15:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Questo sito è una Chiesa. C'è il sacerdote capo che propina i suoi testi sacri, formato DVD. Ci sono i chierichetti più stretti che fanno le faccende di casa, e la schiera di adepti che si danno pacche sulle spalle tra di loro. Poi ogni tanto capita un eretico rompi coglioni, che per un motivo o per l'altro, viene a guastare l'atmosfera sacra. Quando sono entrato sapevo a cosa sarei andato in contro, ma avevo le mie personali ragioni come ho spiegato a qualcuno in privato.



A quanto pare, ti autodipingi ed autoincensi come martire, forse allora anche tu qualche imprinting religioso ce l'hai.

Il fatto che questo sito e buona parte dei frequentanti tengano atteggiamenti vicini al dogma di fede è parzialmente vero; ciò non toglie che nello specifico loro (= la gran parte di loro; = ciò che viene riconosciuto come opinione della stragrande maggioranza dell'utenza) possano avere ragione e tu torto.
E che, in altri termini, sulle vicende lunari sia comprensibilissimo e giustificabilissimo nutrire decisi sospetti, supportati da indizi mica da ridere.
E le tue repliche ad alcuni di tali indizi sono credibili quasi quanto i movimenti di quegli astronauti nella presunta gravità lunare: ben poco.

Inoltre, non credere di poterti chiamare fuori dai rischi del pregiudizio.
Come gran parte dei frequentatori di Luogocomune vive di pregiudizi diciamo così "complottisti", tu sembri vivere di pregiudizi "ufficialisti".
Non credo tu te ne renda conto; è invece altamente probabile che tu vada interpretando tali pregiudizi accorpandoli alla rassenerante ed autoassolutoria voce della "razionalità".

Prima dicevi che di non ritenere la tua giovane età un problema.
Beh, lo è. Fidati che lo è. Assieme alla tipica presunzione dello studioso accademico (ahimè, quanti danni gli ho visto fare, ed a quanti danni ancora dovrò assistere...).
Riflettici sopra, se ne hai voglia e mezzi.


Detto da un 30enne che negli ultimi 5 anni è stato costretto a stravolgere le sue idee sul mondo, cercando di combattere quelle che gli apparivano certezze inscalfibili e miti inattaccabili.

gudarian
Inviato: 31/8/2012 15:08  Aggiornato: 31/8/2012 15:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
l fatto che questo sito e buona parte dei frequentanti tengano atteggiamenti vicini al dogma di fede è parzialmente vero; ciò non toglie che nello specifico loro (= la gran parte di loro; = ciò che viene riconosciuto come opinione della stragrande maggioranza dell'utenza) possano avere ragione e tu torto.


giustissima introduzione, credendo nei dogmi, non puoi pensare che siano fallaci.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Slan
Inviato: 31/8/2012 15:18  Aggiornato: 31/8/2012 15:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
I martiri solitamente fanno una brutta fine perchè martiri. Io sto benissimo, grazie. Potrai giudicare le mie posizioni credibili o meno. D'altra parte, gli uomini hanno visto cadere oggetti fin da quando esistono, ma non per questo hanno capito subito che quella forza avesse a che fare con il moto della Luna. Quindi, che a te quei movimenti possano sembrare inverosimili, conta quanto il fatto che tizio non creda che la Terra non sia piatta. Comunque non è nemmeno quello il problema. Se rileggessi i due post "lunari" in cui sono intervenuto, vedresti che sono sempre stato pacato, e ho espresso solo opinioni che potessi giustificare con le mie (limitate) conoscenze. Infatti, riguardo alla questione foto, ad esempio, ho premesso di non essere un esperto. Poi è successo qualcosa. Volutamente sono state ignorate argomentazioni leggermente più tecniche, come quella sui movimenti della bandiera, giusto per fare un esempio, e si è passati prima allo sfottò, e via via all'insulto. Dinamica alla quale ho partecipato anche io. Sono giovane? Certo. Arrogante? Anche. Ma sinceramente le dinamiche che ho intravisto in questo forum sono nettamente più preoccupanti della mia spocchiosità. Poi, sicuramente ognuno di noi parte da un proprio sistema paradigmatico per costruirci sopra le proprie idee e opinioni, ma questa è quasi un'ovvietà.

Nihander
Inviato: 31/8/2012 15:28  Aggiornato: 31/8/2012 15:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/2/2012
Da:
Inviati: 266
 Re: Guarda che Luna!
Slan, questo sito è chiaramente orientato verso una diversa interpretazione del reale. C'è scritto prima che entri.

Pensa che le regole generali di netiquette LINK sono state violate continuamente. Quindi, deduco che

1. Sei andato in un sito che parte dapresupposti diversi (credi che si possa mai uscire dal fatto che tu veda in quelle foto un'astronave e molti di coloro che scrivono su questo sito "carta da pacchi, manici di scopa avvolti da abbondante scotch?)

2. Hai provato a convincere tutti che tu avevi ragione

3. Non hai addotto prove, solo teorie, sistemi e calcoli eseguiti da altri, secondo teorie, prove e calcoli forniti dagli stessi che avrebbero avuto interesse a perpetrare un inganno

4. Hai preteso che tutti credessero, pertanto che è sicuro che è come dici tu

5. Sei stato qui un'intera giornata e ancora stai scrivendo


Se fino a qui non sei stato capace di comprendere che, magari, non interessa a nessuna se studi la fisica dei quanti, la matematica del caos o quello che ti pare, allora, probabilmente, non hai capacità nè di osservazione, nè di deduzione. Magari non interessa a nessuno se decolli quando scorreggi e orbiti intorno alla luna. La razionalità di chi scrive qua gli dice che 3 tipi sono partiti su una scotala di latta, guidata da "regoli di calcolo, manopole e spie luminose", sono usciti dall'atmosfera terrestre, hanno attraversato le fasce di Van Allen, sono arrivati sulla Luna, hanno sganciato un trabiccolo fatto di carta da pacchi e scope; hanno passeggiato sulla Luna per un tot di volte e poi, quando hanno visto che, oramai, avevano dimostrato la propria superiorità economica e militare sull' URSS hanno smesso di farlo.

Per quanto mi riguarda io, da scienziato vero, ammiro questi ricercatori (da voi chiamati complottisti, cosa che dimostra che non siete veri scienziati). E mi dispiace che i miei colleghi non siano tanto curiosi, che non si dedichino a cercare teorie, spiegazioni, con tanta passione e dedizione; certo prendono delle cantonate talvolta, ma il CERN, con 10 miliardi di euro di spesa e 1000 tra astrofisici e fisici delle particelle non ha toppato il superamento della velocità della luce? E non si erano già inventati una nuova entità filosofica chiamata "tachione" che già molti pseudoscienziati come te avevano preso come BIBBIA? Che già citavate in frasi "come ha dimostrato il CERN, il tachione... bla bla.. e ancora bla?". E ora che il tachione non esiste le elucubrazioni sul tachione cosa sono?

E allora perchè voi pseudoscienziati siete così teneri verso gli errori dei vostri preti? Perchè additate a casta un gruppo di persone che nulla differisce da voi? Anche tu hai dei e sacerdoti Slan. Lo dimostra il fatto che NESSUNO SAPRA' MAI SE L'UOMO E' STATO SULLA LUNA NEL 1969, perchè l'unica vera certezza è esperienziale. Tutti voi arrivate a un livello in cui, ad un certo punto, dovete fidarvi di quello che vi è stato raccontato. Quello che non capisci è che tu ti "FIDI di quello che ti è stato raccontato" e chi frequenta questo sito "non si FIDA di quello che gli è stato raccontato". Tu credi, forse, che ci sia una sintesi scienziato?

Eppure, la storia dell'uomo è tutta un complotto. Argo combattè contro Sparta fino alla fine, fino all'ultimo uomo "affinchè la storia di Sparta non avesse spento nel fango la gloria di Argo". Per te, che sei uno scienziato traduco... Ad Argo si sono fatti trucidare tutti perchè non sopportavano l'idea che per la storia, gli abitanti di Argo sarebbero stati dei barbari violenti, in quanto gli Spartani così avrebbero descritto ai posteri gli sconfitti.

Cesare è stato vittima di un complotto. Gente come te a quel tempo avrebbe arringato il senato romano, dicendo a un complottista che accusava Bruto del complotto
"... ma secondo voi, se il figlio di Cesare avesse voluto uccidere il padre, lo avrebbe fatto in maniera tanto plateale da essere scoperto? O avrebbe pagato qualcuno per avvelenarlo?"

Napoleone diceva "la storia non esiste, è solo il racconto di una serie di avvenimenti secondo l'interpretazione di chi ha vinto". Il complotto è stato sempre ovunque, nella storia. Solo tu puoi credere che ci venga sempre raccontata la verità. Perchè non sei uno scienziato. Sei uno scientista, senza cultura, cieco e più ignorante di uno qualsiasi tra i più miseri che, magari, diversamente da te, in questo momento starà facendo l'amore con una donna, invece di passare qui intere giornate a sciorinare nozioni, elaborare teorie e pretendere di avere ragione.

Io sono uno scienziato ed il dubbio mi attanaglia. Non so nemmeno se sto sognando, se sono la prioiezione alternativa dell'ego disturbato di uno schizofrenico di un'altra dimensione. Non so niente, cerco solo di capire con lo sguardo disincantato di chi conosce l'animo umano, che, diversamente da come lo rappresenti tu, non è eroico, grandioso, coraggioso, nobile, immaginifico, bensì codardo, opportunista, bieco ed egoista. Per questo non vivi ad Atlantide, ma in un mondo in cui 200 milioni di persone godono del 90% della ricchezza planetaria e gli altri 6.000.000.000 agonizzano nella miseria. Perchè il modo in cui tu idolatri l'essere umano è il modo in cui quei 200.000.000 ti hanno insegnato a guardarli; tu, noto da scienziato, hai appreso benissimo. Buona pillola rossa.

Correzione che modifica il destinatario del post (avevo erroneamente riferito a Gudarian, pardon)

gudarian
Inviato: 31/8/2012 15:31  Aggiornato: 31/8/2012 15:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Gudarian, questo sito è chiaramente orientato verso una diversa interpretazione del reale. C'è scritto prima che entri. Pensa che le regole generali di netiquette LINK sono state violate continuamente. Quindi, deduco che 1. Sei andato in un sito che parte dapresupposti diversi (credi che si possa mai uscire dal fatto che tu veda in quelle foto un'astronave e molti di coloro che scrivono su questo sito "carta da pacchi, manici di scopa avvolti da abbondante scotch?) 2. Hai provato a convincere tutti che tu avevi ragione 3. Non hai addotto prove, solo teorie, sistemi e calcoli eseguiti da altri, secondo teorie, prove e calcoli forniti dagli stessi che avrebbero avuto interesse a perpetrare un inganno 4. Hai preteso che tutti credessero, pertanto che è sicuro che è come dici tu 5. Sei stato qui un'intera giornata e ancora stai scrivendo


me sa che hai sbagliato utente, io ho il dubbio(non la certezza) che non ci siano andati sulla luna per mancanza di tecnologia, ho discusso sul motivo per cui cadevano gli astronauti non ho messo in dubbio altro......

Magari se mi riassumi tutto il pistolotto che hai scritto mi aiuti a capire....

ti piace scrivere, hai pochi post ma belli pieni......

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
ulixes
Inviato: 31/8/2012 15:33  Aggiornato: 31/8/2012 15:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: Guarda che Luna!
"..Questo sito è una Chiesa. C'è il sacerdote capo che propina i suoi testi sacri, formato DVD. Ci sono i chierichetti più stretti che fanno le faccende di casa, e la schiera di adepti che si danno pacche sulle spalle tra di loro."

Affermazione "solo parzialmente" vera.

In questo sito si è discusso di molte verità altrimenti non facilmente conoscibili.

Come ti ho già detto altrove, sbagli a schierarti.

MA SEI LIBERO DI FARLO.

Nihander
Inviato: 31/8/2012 15:37  Aggiornato: 31/8/2012 15:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/2/2012
Da:
Inviati: 266
 Re: Guarda che Luna!
Se non riesci a capire quello che ho scritto, credimi, è inutile parlare. I latini dicevano "intelligenti pauca" e siccome non penso che tu sia uno scemo, fai uno sforzo, leggi, magari rileggi e comprenderai cosa contiene quello che ho detto. Confido in questo.

Slan
Inviato: 31/8/2012 15:40  Aggiornato: 31/8/2012 15:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Nihander, considerando la tua visione da fumetto della fisica e della ricerca che vi si fa attorno, direi che mi posso ritirare in buon ordine.

gudarian
Inviato: 31/8/2012 15:42  Aggiornato: 31/8/2012 15:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Se non riesci a capire quello che ho scritto, credimi, è inutile parlare. I latini dicevano "intelligenti pauca" e siccome non penso che tu sia uno scemo, fai uno sforzo, leggi, magari rileggi e comprenderai cosa contiene quello che ho detto. Confido in questo


Scusa sei tu che non capisci, uso anche frasi brevi oltretutto..., hai sbagliato utente, tutto il tuo pistolotto era per Slan, non è un problema basta che cambi il nome nell'introduzione...
Ripeto io ho il dubbio che non ci siano andato sulla luna.....(il dubbio non la certezza). Comunque hai ragione, non sono scemo l'ho letto il tuo post

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
gudarian
Inviato: 31/8/2012 15:44  Aggiornato: 31/8/2012 15:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Nihander, considerando la tua visione da fumetto della fisica e della ricerca che vi si fa attorno, direi che mi posso ritirare in buon ordine. Invia un commento


Slan, diglielo tu che io non centro in questa storia, sono andati in confusione, non sanno più con chi prendersela....

Mi dispiace perchè poi Nihander, ha perso pure del tempo per scriverti tutte quelle cose e tu magari non le avevi lette perchè indirizzate a me..........

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
anakyn
Inviato: 31/8/2012 15:45  Aggiornato: 31/8/2012 15:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Anche tu hai dei e sacerdoti Slan.



Già.

Ma per lui "non è un problema".
Preferisce pontificare dei problemi altrui, nell'illusione o forse (peggio) nella convinzione che la presenza delle altrui lacune mascheri le proprie.
Tipicamente accademico.

Spero si accorga del problema in corso prima che sia troppo tardi per rimediarvi.
Altrimenti sarà l'ennesimo cervello dal potenziale sprecato.

Si potrebbe liquidare tutto ciò con un "affari suoi", ma non è così, ogni cervello perso è affare di tutti.

Nihander
Inviato: 31/8/2012 15:46  Aggiornato: 31/8/2012 15:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/2/2012
Da:
Inviati: 266
 Re: Guarda che Luna!
Certo Slan,

immaginavo che la tua religione non poteva ammettere la possibilità di sbagliarsi e, di conseguenza, di aver preso una cantonata colossale. Peccato che la tua scienza ha elaborato due avvenenti teorie

1. la fisica newtoniana e a seguire la relatività ristretta

2. la fisica quantisticai

Pensa che, per un mondo che funziona con gli stessi mattoni, ci sono due teorie che descrivono il macroscopico ed il microscopico, che non vanno matematicamente d'accordo, anzi, diciamo che una esclude l'altra.

Questo, secondo il metodo Cartesiano e la scienza Galileiana dovrebbe farci credere che una delle due sia sbagliata. Di conseguenza, applicando la logica di Immanuel Kant dovremmo dedurre che

Se nessuna delle due teorie elaborate è sbagliata, allora non applichiamo nè il metodo cartesiano, nè la scienza galileiana.

Probabilmente potrebbe essere che entrambe le teorie abbiano descritto solo una parte della realtà, che magari ce n'è un'altra da fumetto che non è percebile, o ancora non misurabile. Grazie a scienziati come te non la scopriremo mai.

P.s.: non citare la terra piatta, ti assicuro che sono stati i complottisti che hanno fatto fare balzi in avanti all'umanità. Tolomeo è stato perseguito, Galileo costretto ad abiurare, Giordano Bruno è stato bruciato vivo. La storia è piena di Debunker.

Slan
Inviato: 31/8/2012 15:46  Aggiornato: 31/8/2012 16:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Invece le ho lette.

gudarian
Inviato: 31/8/2012 15:49  Aggiornato: 31/8/2012 15:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Autore: Slan Inviato: 31/8/2012 15:46:55 Invece le ho lette.


bene, ora mi sento sollevato, mi dispiaceva veramente per Nihlander (scusa ma credo di aver sbagliato il nome)

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
gudarian
Inviato: 31/8/2012 15:51  Aggiornato: 31/8/2012 15:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Spero si accorga del problema in corso prima che sia troppo tardi per rimediarvi. Altrimenti sarà l'ennesimo cervello dal potenziale sprecato. Si potrebbe liquidare tutto ciò con un "affari suoi", ma non è così, ogni cervello perso è affare di tutti.


Slan redimiti figliolo prima che sia troppo tardi.....

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
gudarian
Inviato: 31/8/2012 15:52  Aggiornato: 31/8/2012 15:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Certo Slan, immaginavo che la tua religione non poteva ammettere la possibilità di sbagliarsi e, di conseguenza, di aver preso una cantonata colossale. Peccato che la tua scienza ha elaborato due avvenenti teorie 1. la fisica newtoniana e a seguire la relatività ristretta 2. la fisica quantisticai Pensa che, per un mondo che funziona con gli stessi mattoni, ci sono due teorie che descrivono il macroscopico ed il microscopico, che non vanno matematicamente d'accordo, anzi, diciamo che una esclude l'altra. Questo, secondo il metodo Cartesiano e la scienza Galileiana dovrebbe farci credere che una delle due sia sbagliata. Di conseguenza, applicando la logica di Immanuel Kant dovremmo dedurre che Se nessuna delle due teorie elaborate è sbagliata, allora non applichiamo nè il metodo cartesiano, nè la scienza galileiana. Probabilmente potrebbe essere che entrambe le teorie abbiano descritto solo una parte della realtà, che magari ce n'è un'altra da fumetto che non è percebile, o ancora non misurabile. Grazie a scienziati come te non la scopriremo mai. P.s.: non citare la terra piatta, ti assicuro che sono stati i complottisti che hanno fatto fare balzi in avanti all'umanità. Tolomeo è stato perseguito, Galileo costretto ad abiurare, Giordano Bruno è stato bruciato vivo. La storia è piena di Debunker.



Questa mi puzza di supercazzola, occhio....

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
anakyn
Inviato: 31/8/2012 15:56  Aggiornato: 31/8/2012 15:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/1/2010
Da:
Inviati: 1428
 Re: Guarda che Luna!
Non credo Slan abbia bisogno di un avvocato.
In particolare di uno che si relaziona nel modo tipico dei troll: mirando in primis a far perdere tempo ed energia agli interlocutori.

Se non altro, nel tuo caso sembra non ci sia davvero alcun cervello da sprecare.

Per cui qui sono davvero affari tuoi, e vai col vento :)

gudarian
Inviato: 31/8/2012 15:58  Aggiornato: 31/8/2012 15:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Per cui qui sono davvero affari tuoi, e vai col vento :)


vuoi dire che per me non c'è speranza eppure Nihander aveva detto che non ero scemo.......

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Slan
Inviato: 31/8/2012 16:03  Aggiornato: 31/8/2012 16:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Nihander, la fisica fornisce modelli matematici, non verità. Le teorie sono "solo" modelli della realtà. Hai detto bene, esistono due teorie, apparentemente inconciliabili: la meccanica quantistica e la relatività generale (in realtà relatività ristretta e meccanica quantistica vanno perfettamente d'accordo), entrambe valide nei relativi domini di applicazione. Infatti, una delle frontiere della fisica teorica è capire se esiste e qual è una teoria capace di armonizzare queste due descrizioni della realtà. Ma non esisterà mai una teoria definitiva, per ovvi motivi epistemiologici che sono chiari anche a te. D'altra parte, lo stesso padre della meccanica quantistica, Max Planck, diceva che "La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere". La fisica non è un monolito, e i libri di fisica non sono testi sacri. Tra l'altro, hai citato la questione dei neutrini superluminali. Bene, lo stesso gruppo dell'esperimento Opera, quello che diede la notizia, rese poi pubblici gli errori di misura da cui scaturirono quelle conclusioni. Una bella prova di onestà intellettuale direi. Prima mi hai consigliato delle letture, apprezzo sempre questo genere di consigli. Permetti ora anche a me, a dispetto della mia giovane età, di consigliarti due testi grazie ai quali potrai avere una idea più chiara su come lavora la fisica teorica:

"La legge fisica" di Richard Feynman

"Fisica e Filosofia" di Werner Heisenberg.

E con questo ho davvero finito. Grazie per l'ospitalità.

ivan
Inviato: 31/8/2012 16:36  Aggiornato: 31/8/2012 18:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:


... non citare la terra piatta, ti assicuro che sono stati i complottisti che hanno fatto fare balzi in avanti all'umanità. Tolomeo è stato perseguito, Galileo costretto ad abiurare, Giordano Bruno è stato bruciato vivo. La storia è piena di Debunker.



Quoto.

Aggiungo che su alcuni siti dei debunker usano la storia della "terra piatta" quale argomento contro "i lunacomplottisti"
In sintesi la tecnica usata è: "si, non siamo stati sulla luna. E la terra è piatta" e via citando cose scientifiche che nulla hanno a che fare con "si ma io lì vedo solo un accrocco di carta stagnola e tubi innocenti, come teneva il vuoto dell'ostile enviroment spaziale una cosa simile ? ".
Devo vedere sull'apposito handbook come si chiama questo sofisma.

Redazione
Inviato: 31/8/2012 17:08  Aggiornato: 31/8/2012 22:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
SLAN: "E con questo ho davvero finito. Grazie per l'ospitalità."

Grazie a te, sei stato prezioso. Il tuo passaggio su questo "pianeta" è stato qualcosa di davvero impagabile. Quasi "elettrostatico", direi.

**

IVAN: "Devo vedere sull'apposito handbook come si chiama questo sofisma."

Sindrome da deficienza acquisita.

IKKINO
Inviato: 31/8/2012 20:14  Aggiornato: 31/8/2012 20:14
So tutto
Iscritto: 23/12/2010
Da:
Inviati: 17
 Re: Guarda che Luna!
scusate, non ho capito una cosa... ma questo è il filmato originale dell primo allunaggio? bhe che lo sia o no sicuramente è stato girato come un film e con pessimi effetti speciali

edo
Inviato: 31/8/2012 20:46  Aggiornato: 31/8/2012 20:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
E con questo ho davvero finito. Grazie per l'ospitalità.


Niente di strano.

Jurij
Inviato: 31/8/2012 21:35  Aggiornato: 31/8/2012 21:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Avanzando sul discorso del falso allunaggio, il prossimo passo da compiere è capire il motivo della complicità sovietica nella farsa.

Tornando indietro con la memoria ricordo che molto raramente fra i due blocchi si sputtanavano vicendevolmente nelle loro lotte di spie, tutto si svolgeva in un Far West di colpi bassi conosciuto superficialmente solo tramite i film di 007…..

Anche però tenendo conto di questo, la bugia lunare risulta ancora troppo grossa, sarebbe stato troppo interessante per i sovietici renderla pubblica.

La mia personale idea è che sovietici e americani abbiano capito molto chiaramente l’impossibilità per l’epoca (e forse per sempre) di riuscire a compiere il viaggio spaziale.

Quindi, per evitare di sembrare non cosi superiori rispetto alle altre nazioni, nonché fermare le spese inutili in questo sforzo, si siano accordate per fingere l’arrivo di uno dei due.

Chiaramente, grazie alle tecniche cinematografiche di cu disponeva il blocco occidentale, si è deciso di comune accordo di dare alla nasa il “record”, con i giudici russi a tenere il sacco.

Mi sembra per ora l’ipotesi più plausibile.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 31/8/2012 21:47  Aggiornato: 31/8/2012 21:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Slan
Citazione:
La fisica non è un monolito, e i libri di fisica non sono testi sacri.

E La base del LEM non è una lapide :o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
ivan
Inviato: 31/8/2012 22:05  Aggiornato: 31/8/2012 22:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Guarda che Luna!
"E http://www.aulis.com/jackimages/11smile4r.jpg base del LEM non è una lapide :"

E alla base del lem c'è sempre un mistero: dalle orme al sacco bianco , al piffero fino a questo, il piu' misterioso:


link img oggetto misterioso

link particolare

E per la serie si ma i russi, dall'Ucraina:
link Stereoscopic method of verifying Apollo lunar surface images ....by OLEG OLEYNIK, Ph.D.c
Previously of the Department of Physics and Technology Kharkov State University, Ukraine
....Photographs taken on the lunar surface during the Apollo missions are regarded as the most compelling pieces of evidence that mankind went to the Moon.


Conclusioni di quest'articolo: "These pictures were, without doubt, taken in a studio set – up to 300 metres in size. A complex panorama mimicking the lunarscape shows degrees of movement, such as horizontal and vertical changes to give an impression of imaginary distance to the objects and perspective.
http://www.logicallyfallacious.com/index.php/logical-fallacies/36-appeal-to-the-moonDr Oleg Oleynik
English translation from the Russian by BigPhil"


---------------------------------------

: "Devo vedere sull'apposito handbook come si chiama questo sofisma."

Sindrome da deficienza acquisita.


Va da se che un spettacolo in mondovisione come le missioni lunari hanno avuto un impatto anche sul modo di parlare (dal count down a "Huston, abbiamo un problema").

E hanno creato anche un sofisma il "ricorso alla luna" che piu' o meno ha questo forma "se siamo andati sulla luna , allora possiamo ...".

Senza riscoprire l'acqua calda, qui descrivono questa fallacia:

link appeal to the moon

Pensoso
Inviato: 31/8/2012 23:07  Aggiornato: 31/8/2012 23:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: Guarda che Luna!
abbiamo assistito ad un altro esempio di relatività...

si è parlato di indefessa fede, di Chiesa... ma io credo che chi oggi ha dei dubbi (o delle sicurezze in senso negativo) sulle spedizioni lunari prima di qualche anno o decennio fa fosse indefessamente sicuro che fossero tutte autentiche, e non si fosse mai nemmeno posto la possibilità che non lo fossero.
poi qualcosa è successo, e l'indefessamente è diventato "defesso"...
Allora, quanto deve durare una fede per essere indefessa? o non deve mai cambiare dall'inizio alla fine di una vita? in quest'ultimo caso addirittura la stragrande maggioranza di chi oggi non crede o pone dubbi è tutt'altro che indefesso perchè, appunto, ha cambiato opinione informandosi, magari sbagliando (?) ma non mi pare una fede indefessa; forse una conversione? forse elasticità mentale, quindi con possibili andate e ritorni illimitati?
Opto per l'ultima che ho detto...

(uso non improprio di firma)
Jurij
Inviato: 1/9/2012 9:25  Aggiornato: 1/9/2012 9:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Ivan
Citazione:
E hanno creato anche un sofisma il "ricorso alla luna" che piu' o meno ha questo forma "se siamo andati sulla luna , allora possiamo ...".

Grazie Ivan per aver reagito al mio “imput”.

La tua frase l’ho ripresa perché quando si “scarta la caramella allunaggio”, ci si rende piano piano conto di quante cose iniziano a cambiare faccia partendo dall’ipotesi “farsa”.

“Purtroppo”, perché per me aumenta di molto l’insicurezza nelle persone e quindi la mente spesso lo rifiuta, devo dire che distruggendo il motto “se siamo andati sulla luna , allora possiamo ..." iniziano a quadrare cose che prima ci sembravano impossibili secondo il possibile.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 1/9/2012 9:33  Aggiornato: 1/9/2012 9:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Pensoso
Citazione:
…quindi con possibili andate e ritorni illimitati?

Hai pienamente ragione, non si passa da una parte all’altra al 100%, è un discorso di percentuali “di credenza”.

Restiamo umani e accettiamo qualche dubbio in ogni situazione.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
ananta
Inviato: 1/9/2012 11:45  Aggiornato: 1/9/2012 11:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/10/2011
Da:
Inviati: 74
 Re: Guarda che Luna!
Premesso che analizzando pro e contro della vicenda il sottoscritto propende per l'avvenuto sbarco lunare, senza izzare polemiche che ritengo inutili visto lo scopo con cui scrivo questo post, cioè comprendere posizioni altrui, vi chiedo:

- quali sono per voi i punti più forti su cui basare la/e tesi alternativa/e?
- come spiegate la coincidenza fra le ricostruzione sceniche dei presunti luoghi di allunaggio della sonda Kaguya con le foto a disposizione?
- come spiegate le foto del LROC?
- come spiegate le foto della sonda Lunar Reconnaissance Orbiter?
- come spiegate le foto della sonda Clementine?
- come spiegate le foto del telescopio Hubble?
- come spiegate le particolare dinamica della presunta sabbia lunare?

ringrazio già ora chi avrà la gentilezza di rispondermi.

Jurij
Inviato: 1/9/2012 13:28  Aggiornato: 1/9/2012 13:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
- quali sono per voi i punti più forti su cui basare la/e tesi alternativa/e?

Punti forti su cui basare tesi?

Personalmente non mi servono punti forti, vedo i punti deboli dell’allunaggio, i quali mi fanno dubitare fortemente che lo stesso si sia svolto.

Se dico di essere andato su Venere non posso poi pretendere che siano gli altri a provare che non vi sono andato.

Citazione:
- come spiegate la coincidenza fra le ricostruzione sceniche dei presunti luoghi di allunaggio della sonda Kaguya con le foto a disposizione?
- come spiegate le foto del LROC?
- come spiegate le foto della sonda Lunar Reconnaissance Orbiter?
- come spiegate le foto della sonda Clementine?
- come spiegate le foto del telescopio Hubble?
- come spiegate le particolare dinamica della presunta sabbia lunare?

Puoi dare per favore qualche Link dove si possono fare questi confronti?

Per favore risparmia prove tipo questa qui sotto dove scambiano punti neri per bandiere…:

http://www.repubblica.it/scienze/2012/07/31/foto/ancora_sventolano_le_bandiere_americane_sulla_luna-40056707/1/

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
funky1
Inviato: 1/9/2012 13:35  Aggiornato: 1/9/2012 13:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: Guarda che Luna!
@pensoso:
Citazione:
Allora, quanto deve durare una fede per essere indefessa? o non deve mai cambiare dall'inizio alla fine di una vita? in quest'ultimo caso addirittura la stragrande maggioranza di chi oggi non crede o pone dubbi è tutt'altro che indefesso perchè, appunto, ha cambiato opinione informandosi, magari sbagliando (?) ma non mi pare una fede indefessa; forse una conversione?


Forse sì. Una conversione alla fede che dice che, visto che gli Stati Uniti hanno compiuto un sacco di nefandezze (e penso che nessuno possa negarlo), tutto quello che hanno fatto debba essere necessariamente un inganno, anche quando le evidenze dicono il contrario.
Secondo me qui si è persa la capacità di analizzare obiettivamente caso per caso.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Tuttle
Inviato: 1/9/2012 13:45  Aggiornato: 1/9/2012 13:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Il problema maggiore dei lunacomplottisti è quello di pensare alla NASA come un imputato e tutti noi come giudici.

La Nasa non deve provare nulla di più di quello che fa semplicemente producendo tonnellate di documentazione per ogni missione.

Se a questo punto qualcuno può dimostrare che tale mole di documentazione è completamente falsificata (progetti, brevetti, sistemi, video, foto, diari di bordo, comunicazioni, trascrizioni etc...) la palla passa al detrattore, non alla Nasa. Ma lo deve dimostrare lui che è tutto falso...mica il contrario. :)

Quando leggo certi commenti su Curiosity riguardanti le immagini...scusate ma a me vien da ridere (per non piangere) nel constatare che la stragrande maggioranza di questo genere di prese di posizione complottista, sono basate sull'ignoranza più totale nel campo che si vorrebbe confutare. Si pensa che quelle immagini vengano prodotte per dimostrare che Curiosity sia su marte...daje su. Ripigliatevi un pochino...:)

Ormai è una sorta di automatismo paradosso per cui qualsiasi cosa produca la Nasa sarà un falso, ma si continua a chiedere prova di qualcosa che non si accetterà mai...perché ogni ulteriore documento a prova del precedente sarà considerato automaticamente falso.

E' come un criceto nella ruota che gira all'infinito.... in un certo senso è una nuova forma di energia infinita che si autoalimenta. Peccato che non serva ad una ceppa.

2012...potremmo godere delle ricerche su Marte (può essere siano soldi buttati ma a me interessa e molto)...ma siamo ancora qui a bisticciare su Apollo 11. Alla faccia di Galileo! :)

Amen

Jurij
Inviato: 1/9/2012 13:52  Aggiornato: 1/9/2012 13:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
funky1
Citazione:
Una conversione alla fede che dice che, visto che gli Stati Uniti hanno compiuto un sacco di nefandezze (e penso che nessuno possa negarlo), tutto quello che hanno fatto debba essere necessariamente un inganno, anche quando le evidenze dicono il contrario.

Le vorrei tanto conoscere le “evidenze”, mi farebbero tornare indietro da bambino quando credevo al razzo che andasse sulla luna ….

Non sto scherzando, in più mi toglierebbe una parte del peso di delusioni nella vita non da poco.

Si parla di fede per il fatto che uno credi o non credi, ma non è così.

Personalmente potrei tornare a credere all’allunaggio, ma dovrebbero esserci spiegazioni convincenti sulle foto e i filmati "improbabili" mostrati.

p.s. In ogni caso ad ogni "scoperchiamento" la mente non torna più com'era prima e questo penso sia positivo per rimanere imparziali.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Tuttle
Inviato: 1/9/2012 14:07  Aggiornato: 1/9/2012 14:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
p.s. In ogni caso ad ogni "scoperchiamento" la mente non torna più com'era prima e questo penso sia positivo per rimanere imparziali.


Avere la mente aperta è una cosa utilissima..ma bisogna stare attenti che il cervello non se ne fugga via...:)

E' sempre e solo una questione di metodo e di come ci si pone di fronte al dubbio.

Se si lasciano entrambe le opzioni aperte la strada per l'analisi è spianata...ma se a priori una delle due porte è blindata..non faremo altro che cercare ogni cosa che confermi il motivo per cui la porta è blindata.

Io sto ancora aspettando (credo siano ormai passati anni senza una risposta) che qualcuno mi spieghi come hanno fatto a ri-generare ogni singola depressione e profilo di elevazione in studio e contemporaneamente su mappe ed elaborati vari...tutto materiale straconfermato al centimetro da tutte le più moderne scansioni della superfice lunare effettuate negli ultimi anni.

Questo presuppone che anche tutte le scansioni del terreno e conseguenti profili di elevazione derivati...siano falsi...e che quindi la luna così come la conosciamo oggi nella sua struttura...sia interamente inventata per farla combaciare a quella presentata durante le missioni.

Ah si...poi c'è l'opzione della ripresa in esterni di notte...questo comporta la ricostruzione della superficie lunare sulla terra o l'utilizzo di paesaggi terrestri per le eva lunari con conseguente falsificazione di tutte le scansioni della superficie lunare effettuate dalle svariate missioni indipendenti per mano di altrettanti enti spaziali. Ovviamente avranno raso al suolo questi paesaggi per evitare che qualcuno potesse riconoscerli durante una gita fuori porta...:)

In poche parole l'intero pianeta starebbe producendo tonnellate di dati falsi per coprire le missioni apollo...ovviamente spendendo miliardi di dollari solamente per convincere i complottisti che siamo stati sulla luna.

Non fa una piega...

Jurij
Inviato: 1/9/2012 14:33  Aggiornato: 1/9/2012 14:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle
Citazione:
Se si lasciano entrambe le opzioni aperte la strada per l'analisi è spianata...ma se a priori una delle due porte è blindata..non faremo altro che cercare ogni cosa che confermi il motivo per cui la porta è blindata.

D’accordo con te, blindare preclude la possibilità di apprendere dalle proprie sensazioni derivate dall’incontro fra la propria esperienza e le informazioni.

Inoltre per sblindare è necessario continuamente a combattere l’ego, cosa non facile tutti i giorni.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
ahmbar
Inviato: 1/9/2012 14:58  Aggiornato: 1/9/2012 15:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Guarda che Luna!
Ola! Bentornato, Pier


In poche parole l'intero pianeta starebbe producendo tonnellate di dati falsi per coprire le missioni apollo...ovviamente spendendo miliardi di dollari solamente per convincere i complottisti che siamo stati sulla luna. Non fa una piega...

Come sempre possiedi una maniera....corrosiva di esporre le cose



Dopo cio' che hai scritto sul "vivere nel passato" mi vergogno un po' a chiederti di Apollo 11, ma se non ne approfitto quando sei presente...

Partendo dal fatto che il tuo parere sugli avvenuti sbarchi sia positivo, quali sono le tue ipotesi alla presenza del materiale foto e video che trovasti indubbiamente "impossibile"?

Ho visto una comparazione (non ritrovo il link, ora posto poi lo cerco) fra due foto realizzate da satelliti, dove si dice che la risoluzione fra le due telecamere sia piu' o meno uguale (valore citato 0,49mt ----edit 0,41mt---per pixel, se non ricordo male):
la prima, realizzata sulla terra da un'altezza di 687Km, permetteva di distinguere chiaramente le auto posteggiate
la seconda, realizzata dalla Lro da 50km, ...non permette di distinguere una ceppa, solo macchie


E' vero che la risoluzione delle telecamere e' simile a quanto citato?
Se si, esiste una spiegazione per una cosi' eclatante differenza di resa malgrado una subisca anche gli effetti dell'atmosfera?

Ti ringrazio in anticipo se vuoi spendere qualche min per rispondermi, e ti capisco se non ti va per sfinimento


Di nuovo





Edit
Trovata



link

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Maaaan
Inviato: 1/9/2012 15:46  Aggiornato: 1/9/2012 15:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/1/2008
Da:
Inviati: 142
 Re: Guarda che Luna!
Al minuto 3.20 si aiuta appoggiandosi con il bracccio dx al compagno...
E' palese l'assenza di atmosfera per la mancanza di turbolenza...
TROVATEMI UNA SOLA VOLUTA di polvere nei filmati....

Tuttle
Inviato: 1/9/2012 16:06  Aggiornato: 1/9/2012 16:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
@ Ahmbar

Cosa c'è di strano in quelle due immagini? Giuro che non capisco...

Maaaan
Inviato: 1/9/2012 16:27  Aggiornato: 1/9/2012 16:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/1/2008
Da:
Inviati: 142
 Re: Guarda che Luna!
1. la fisica newtoniana e a seguire la relatività ristretta

2. la fisica quantisticai

Veramente la terra è ancora piatta a due metri di altezza...
L'una è una specificazione dell'altra, suvvia.

Pyter
Inviato: 1/9/2012 17:11  Aggiornato: 1/9/2012 17:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Guarda che Luna!
Avere la mente aperta è una cosa utilissima..ma bisogna stare attenti che il cervello non se ne fugga via...:)


Il cervello fugge via solo in presenza di forte pressione interna e presenza di vuoto esterno.

In genere io la testa la copro con carta da pacchi e nastro adesivo.


Il problema maggiore dei lunacomplottisti è quello di pensare alla NASA come un imputato e tutti noi come giudici.

Questo vale solo per i lunacomplottisti più seri.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Jurij
Inviato: 1/9/2012 18:03  Aggiornato: 1/9/2012 18:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
1.622 gravità luna

9.78 gravità terra

Rapporto 9.78 / 1.622 = circa 6 volte

Razzo di spinta per staccarsi dalla luna :

http://it.wikipedia.org/wiki/File:Apollo-16-LM.jpg

oppure

http://www.meteoweb.eu/wp-content/uploads/2012/07/Luna-1969.jpg

Razzo di spinta per staccarsi da terra :

http://it.wikipedia.org/wiki/File:Ap4-s67-50531.jpg

oppure

http://www.revell.com/product-images/80-4736-lg.jpg

Fatemi capire se è normale una tale differenza.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
ananta
Inviato: 1/9/2012 18:22  Aggiornato: 1/9/2012 18:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/10/2011
Da:
Inviati: 74
 Re: Guarda che Luna!
Se devo essere onesto quoto in toto gli ultimi due post di Tuttle.
Ragazzi, secondo me sull'argomento state prendendo un abbaglio.
Partire dal presupposto che tutto sia ordito è errato tanto quanto dare per scontato tutto quello che ci viene indotto dai mainstream.
Il pianeta, i giochi di potere politico ed economico che lo compongono non sono certo di facile lettura...
Sappiamo tutti qui (spero) quanto la v.u. sull'11/09 sia palesemente falsa e quanto il buon paolo attivissimo abbia omesso e/o mistificato "prove" pur di sostenere l'insostrenibile. Spero che ci rendiamo altrettanto conto che molte cose scritte e filmate sul complottismo undicisettembrino sono palesi vaccate (sostenute dal nulla cosmico). Sull'argomento Massimo grazie alla collaborazione di alcuni di voi ha portato alla luce un numero tale di prove suffragate da documentazioni, verbali ecc.ecc. da non lasciare dubbi sul coinvolgimento di apparati statunitensi in merito. Non parliamo di teorie ma prove!!!
Lo stesso si può dire per il polverone alzato da Jim Garrison e molti altri "complottisti" sul caso JFK.
Questo approccio lo sostengo in pieno... ed è questa la metodologia che il sistema di potere teme, tanto che sono certo che gentaglia come Icke non faccia il bene per smascherare i conflitti di potere che certamente serpeggiano.
Mentalità aperta credo voglia dire esattamente questo....
Tornando in tema, le scansioni della sonda Kaguya, foto come queste del LROC
http://www.repubblica.it/scienze/2012/07/31/foto/ancora_sventolano_le_bandiere_americane_sulla_luna-40056707/1/
in cui sono riconoscibili anche le tracce dei rover e delle passeggiate degli astronauti dovrebbero praticamente fugare i dubbi in merito...
Senza considerare i tempi nei ritardi delle comunicazioni compatibili con le varie distanza terra-luna, il comportamento della polvere "lunare" nel ricadere al suolo, e miliardi di brevetti, documenti, comunicazioni ecc. ecc. prodotti dalla Nasa e non solo, senza considerare l'abbandono russo ai progetti lunari che li portò letteralmente alla bancarotta.
Il complototto dovrebbe comprendere anche la piena collaborazione dell'URSS allora (in piena guerra fredda) e del Giappone adesso...
Giusto farsi delle domande e alzare dubbi (che ho avuto anch'io), ma giusto è anche dare a Cesare quel che è di Cesare.

Redazione
Inviato: 1/9/2012 19:33  Aggiornato: 1/9/2012 19:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
Ciao TUTTLE, è un piacere risentirti.

Citazione:
"Se a questo punto qualcuno può dimostrare che tale mole di documentazione è completamente falsificata (progetti, brevetti, sistemi, video, foto, diari di bordo, comunicazioni, trascrizioni etc...) la palla passa al detrattore, non alla Nasa. Ma lo deve dimostrare lui che è tutto falso...mica il contrario. :)"
Su questo ti do perfettamente ragione. Sta al complottista portare le prove, e casomai al debunker di smontarle. (Oppure, come si dice nei "salotti bene": sta al complottista fare domande, e al difensore della V.U. rispondere. La tragedia avviene quando si verifica il contrario: quando cioè Attivissimo si mette lui a fare domande ai complottisti).

Citazione:
Questo presuppone che anche tutte le scansioni del terreno e conseguenti profili di elevazione derivati...siano falsi... l'utilizzo di paesaggi terrestri per le eva lunari con conseguente falsificazione di tutte le scansioni della superficie lunare effettuate dalle svariate missioni indipendenti per mano di altrettanti enti spaziali. Ovviamente avranno raso al suolo questi paesaggi per evitare che qualcuno potesse riconoscerli durante una gita fuori porta.
Questo secondo me è l'argomento fondamentale per un serio dibattito sulle immagini lunari, perchè la somiglianza fra immagini originali e scansioni attuali è innegabile.

Naturalmente una mente "aperta" - come quella che suggerisci tu - non deve scartare a priori l'ipotesi capovolta: ovvero che siano le scansioni ad essere state adattate ai paesaggi "lunari" utilizzati per le foto delle missioni apollo.

Forse è solo una coincidenza, ma ricordo che le immagini 3D di Google Moon dei luoghi degli allunaggi fossero "solamente" della NASA (esclusive), mentre quelle del resto della luna fossero un pò di tutti (sonda jap, ecc.). Come dire: come è fatta la Luna in queste 6 zone della superficie ve lo diciamo noi e basta.

Comunque è un discorso lungo, che non è possibile fare in questa sede.

ananta
Inviato: 1/9/2012 19:47  Aggiornato: 1/9/2012 19:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/10/2011
Da:
Inviati: 74
 Re: Guarda che Luna!
Autore: Jurij Inviato: 1/9/2012 18:03:00
Fatemi capire se è normale una tale differenza.

Non essendo un esperto in ingegneria aerospaziale non posso ovviamente esprimere sentenze definitive in merito, quello che posso esprimere sono solo opinioni avvallate al massimo dal mio buon senso opinabilissimo.
Voglio farti presente però che oltre alla forza di gravità il razzo vettore doveva "sconfiggere" la resistenza all'avanzamento dato dall'attrito del fluido atmosferico che varia al quadrato della velocità e dal tipo di fluido... quindi nel caso di staccarsi dal suolo terrestre bisogna tenere conto anche della sezione del "razzo" e del suo coefficiente di penetrazione.
Il primo stadio si è staccato ad un altezza di circa 56 km ad una velocità di circa 10.000 km, il secondo ad una quota di circa 185 km raggiungendo una velocità di circa 24.000 km. Il terzo stadio acceso per qualche secondo serviva solamente a raggiungere l'orbita di parcheggio e per "svincolarsi" da essa per la traversata. Come noti le velocità aumentano proporzionalmente alla distanza dalla terra soprattutto per la rarefazione dell'atmosfera al variare dell'altitudine. Tutto ciò (e non è poco) è indifferente nello staccarsi dal suolo lunare per la mancanza di atmosfera ed è quindi normale che le potenze in gioco siano di ordini di grandezza minore. Bisogna poi considerare le quote di spinta... Nel caso di quello che rimaneva del LEM ben diversa da quella affrontata dal razzo vettore.
Spero che la mia spiegazione sia stata chiara...

Jurij
Inviato: 1/9/2012 19:48  Aggiornato: 1/9/2012 19:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Redazione
Citazione:
Forse è solo una coincidenza, ma ricordo che le immagini 3D di Google Moon dei luoghi degli allunaggi fossero "solamente" della NASA (esclusive), mentre quelle del resto della luna fossero un pò di tutti (sonda jap, ecc.). Come dire: come è fatta la Luna in queste 6 zone della superficie ve lo diciamo noi e basta.

Sei sicuro Massimo di questo?

Fa il paio con quella di dichiarare i siti di allunaggio come luoghi storici o parchi nazionali?

http://www.techzilla.it/robot-turisti-spasso-luna-si-attenzione-impronte-armstrong-11886/

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Redazione
Inviato: 1/9/2012 20:01  Aggiornato: 1/9/2012 20:03
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
JURIJ: Citazione:
Sei sicuro Massimo di questo?
Ho rifatto la prova adesso, è ancora così:



(A sx immagine della superficie in un punto qualunque, a dx uno dei 6 luoghi di allunaggio).

Citazione:
Fa il paio con quella di dichiarare i siti di allunaggio come luoghi storici o parchi nazionali?
Di certro è una cosa curiosa quella richiesta. Ricorda molto da vicino il "keep out" di Area 51.

Jurij
Inviato: 1/9/2012 20:15  Aggiornato: 1/9/2012 20:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Ma la didascalia sotto la foto a sinistra sta a dimostrare che :

- la visione è uguale per tutte le sonde?
- Hanno preso la migliore foto delle sonde?
- È l’ultima foto uscita migliore?
- È una foto della nasa ma confermata dalle altre sonde?

Redazione
Citazione:
Di certro è una cosa curiosa quella richiesta. Ricorda molto da vicino il "keep out" di Area 51.

Quell’area 51 andrebbe forzata con una cinquantina di migliaia di persone che si trovassero una volta nei pressi e s’incamminassero verso l’area … lo so è un sogno alla MLK.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 1/9/2012 20:19  Aggiornato: 1/9/2012 20:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Domanda a qualcuno che s'intende di osservazione:

Con i mezzi qua sotto è possibile riuscire a vedere qualcosa sul suolo lunare?

Un rifrattore Zeiss da 150 mm di apertura installato in una cupola emisferica.
+
Un dispositivo a celostato verticale con specchi piani di 200 mm e rifrattore da 140 mm che servono un banco ottico con spettrografi e filtri monocromatici.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Redazione
Inviato: 1/9/2012 20:20  Aggiornato: 1/9/2012 20:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
JURIJ: Credo che voglia dire che è un composit di tutte le fonti diverse. Forse Tuttle ne sa più di me.

Jurij
Inviato: 1/9/2012 20:32  Aggiornato: 1/9/2012 20:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Ciao Max, ho trovato questa risposta ad un utente.
Citazione:
allora attualmente il very large telescope,o VLT dell'eso posto nel deserto di atacama in cima al cerro paranal,composto da 4 grandi specchi separati da 8,2 metri ciascuno dotati di ottica adattativa con capacità di abbattere l'aberrazione atmosferica in modo egregio,ma in grado di unire le loro capacità in assetto interferometrico,coerente e non coerente.in modalità coerente i 4 specchi equivalgono ad un solo specchio di 16 metri come raccolta luce e come risoluzione ad uno specchio di 100 metri,in modalità non coerente assorbono la luce pari alla somma di quella dei 4 singoli,ma la risoluzione è piuttosto ridotta.dunque nella modalità massima abbiamo risoluzione angolare di 0,001 arcosecondi ad una lunghezza d'onda di 1 µm, nel vicino infrarosso. È un angolo di 0.000000005 radianti, equivalente a risolvere un oggetto grande 2 metri alla distanza che separa la Terra dalla Luna.di conseguenza appare chiaro che sarebbe possibile vedere ad esempio la base del modulo di atterraggio lem,lasciato dagli astronauti dell'apollo grande 5 metri,e al team di scienziati responsabili del telescopio è stato proposto di provare a vederlo,ma la risposta è stata che per il momento hanno ben altre priorità,e la coda di osservazioni nello spazio profondo è molto lunga,non hanno escluso che non lo faranno,ma solo se non avranno null'altro da fare,e in effetti la possibilità è remota.

Come dire: volere , potere.

Fonte:
http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20071221111628AALS41j

Eccolo, che mezzo !
http://it.wikipedia.org/wiki/File:Paranal.jpg

Qualcuno pensa che il team di scienziati, o anche solo uno di loro, abbia resistito alla tentazione di guardare nelle zone degli allunaggi?

Poi viene subito la seconda domanda:
quando hanno visto la base del LEM, chi glielo ha fatto fare di non sbandierare al mondo almeno una foto?

Sono solo domande innocenti.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Tuttle
Inviato: 1/9/2012 20:44  Aggiornato: 1/9/2012 20:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Ovviamente dipende dalle fonti utilizzate per la costruzione delle DEM (digital elevation profiles) e delle orthoimages (mappe). Ogni sonda ha i suoi strumenti di scansione con diverse risoluzioni, diverse missioni e diverse orbite/altitudini...quindi non c'è niente di anormale in quelle strutture.

E' la stessa identica precisa, papale papale, condizione della mappatura DEM della terra. Ogni area ha le sue risoluzioni a seconda della fonte e del sistema usato (e ovviamente c'è da considerare che il materiale free su google è sempre il peggio disponibile per ogni dataset di partenza); Lidar, Radar, Doppler, Topo, Stereo etc...

Francamente non vedo il problema...:)

Fra l'altro tempo fa avevo scaricato i dati RAW di diverse missioni ed ho ottenuto i medesimi risultati sui modelli...quindi siamo sempre li. O questi dati sono falsi o sono semplicemente il frutto di diverse missioni attorno alla superfice lunare.

Tipo queste (sono output 3D che ho ottenuto elaborando i raw di partenza);

http://i1163.photobucket.com/albums/q554/TuttleTuttle/b291d28d.jpg
http://i1163.photobucket.com/albums/q554/TuttleTuttle/69aec05d.jpg
http://i1163.photobucket.com/albums/q554/TuttleTuttle/1ced9178.jpg
http://i1163.photobucket.com/albums/q554/TuttleTuttle/69aec05d.jpg
http://i1163.photobucket.com/albums/q554/TuttleTuttle/880db358.jpg
http://i1163.photobucket.com/albums/q554/TuttleTuttle/3c92a4ea.jpg
http://i1163.photobucket.com/albums/q554/TuttleTuttle/64196cca.png

E da dove saltano fuori sti dati?

Da apollo 15 (:));

http://lunarscience2009.arc.nasa.gov/node/179

E poi confermate al pelo e contropelo da tutte le sonde seguenti che han prodotto altrettanti dati di elevazione ma con strumenti molto più precisi. Tipo Kaguya;

http://youtu.be/40DvSuZFpUs

Jurij
Inviato: 1/9/2012 20:52  Aggiornato: 1/9/2012 20:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Foto interessanti Tuttle, non ne avevo mai viste di quella risoluzione.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Tuttle
Inviato: 1/9/2012 21:03  Aggiornato: 1/9/2012 21:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Occhio, non sono foto ma elaborazioni di dati di elevazione scansionati da Apollo 15 e poi confermati da Kaguya e ovviamente dal LRO...:)

Puoi quindi triangolare i seguenti dati;

Foto dell'EVA di Apollo 15
Scansioni Kaguya
Scansioni Apollo 15
Scansioni LRO

Il risultato che otterrai sarà sempre e comunque perfettamente identico e coerente. Questo significa esattamente quello che dicevo prima;

O è tutto falso e quindi stanno costruendo una luna documentale che non esiste...falsificando tutto per farlo combaciare con le foto di Apollo 15...

..oppure al tempo delle missioni Apollo erano in grado di avere quei dati a quella risoluzione senza andare in orbita lunare (cosa impossibile ovviamente)...per poi ricostruire a terra enormi scenari identici in scala 1:1, per filo e per segno, ai territori lunari...

...oppure hanno girato a terra usando scenari terrestri e tutto il resto è falsificato da parte di tutti gli enti spaziali del mondo per far combaciare le immagini delle missioni Apollo con la superficie lunare...che a questo punto sarebbe del tutto ignota dal punto di vista morfologico (nel dettaglio), ma conosciuta solo a livello topografico per mezzo di telescopi a terra e falsificata totalmente per appoggiare la farsa. Il tutto progettando, costruendo e spedendo in orbita costosissime attrezzature...così per divertimento. :)

A meno che anche la spedizione delle sonde non la si voglia ritenere falsa...e a quel punto inizierei a proporre la teoria della luna che non esiste...ma è una palla di cartapesta appesa al cielo.

Scegli tu...

Redazione
Inviato: 1/9/2012 21:19  Aggiornato: 1/9/2012 21:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
TUTTLE: "Francamente non vedo il problema"

Notavo solamente che la superficie generale della Luna è ottenuta dai dati incrociati di tutte le sonde, mentre quella delle zone degli allunaggi soltanto dalla Fonte NASA.

Secondo te perchè?

Per il resto, ti "intervisterò" ufficialmente quando farò il film, se sarai disponibile.

(Comunque l'idea della palla di cartapesta mi piace, io non la scarterei affatto ).

ulixes
Inviato: 1/9/2012 21:27  Aggiornato: 1/9/2012 21:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: Guarda che Luna!
"Comunque l'idea della palla di cartapesta mi piace, io non la scarterei affatto"

Mi associo.

Redazione
Inviato: 1/9/2012 21:31  Aggiornato: 1/9/2012 21:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
TUTTLE: "E poi confermate al pelo e contropelo da tutte le sonde seguenti che han prodotto altrettanti dati di elevazione ma con strumenti molto più precisi. Tipo Kaguya;"

Pier, tu te li vedi i giapponesi che ricevono da Kaguya delle immagini DIFFERENTI delle zone degli allunaggi e le rendono pubbliche comunque?

Così, solo per immaginare l'ipotesi.

("Pronto, NASA? Sentite, qui c'è un problemino: la nostra sonda ci ha rimandato immagini completamente diverse da quelle che voi avete mostrato al mondo 40 anni fa. Vi scoccia se le pubblichiamo lo stesso?")

Polonio
Inviato: 1/9/2012 21:43  Aggiornato: 1/9/2012 21:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: Guarda che Luna!
mi intrometto nella discussione senza nessunissima cognizione di causa. non vorrei dire cacchiate, ma temo lo farò comunque.

tuttle, ho seguito il tuo discorso, ma non ho capito una cosa.
dici:
"..oppure al tempo delle missioni Apollo erano in grado di avere quei dati a quella risoluzione senza andare in orbita lunare (cosa impossibile ovviamente)...per poi ricostruire a terra enormi scenari identici in scala 1:1, per filo e per segno, ai territori lunari..."

perché "senza andare in orbita"?
se non ho capito male la questione non è che sulla luna non c'è mai arrivato niente, ma che non c'è mai atterrato l'uomo. forse una sonda che abbia fatto rilevamenti topografici non è da escludere.

a questo proposito (e sempre da totale ignorante in materia) mi chiedo se esistano filmati senza interruzioni (si dice "piano sequenza"?) di lunghi spostamenti sulla superficie lunare. che so, 2-3 (10?) Km.
altrimenti non è difficile immaginare la predisposizione di un terreno "qualsiasi", con uno sfondo in "prospettiva forzata" (si dice così?).


riguardo la luna di cartapesta potrei anche starci, ma poi dovrei inventarmi una spiegazione per le maree...

Tuttle
Inviato: 1/9/2012 21:48  Aggiornato: 1/9/2012 21:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Massimo, quello che proponi si chiama paradosso o dogma irrisolvibile.

Se infatti proponi di dimostrare una falsificazione, non puoi inserire come costante un elemento speculativo (indimostrabile) che rende impossibile la confutazione della tua tesi iniziale (falsificazione).

Di questo modo qualsiasi cosa faccia la Nasa sarà falsa. Qualsiasi documento successivo produca la Nasa sarà falso. Qualsiasi altro documento prodotto da terze parti che confermi le missioni Nasa sarà falso, perché (speculazione) tutto il mondo ha paura di Bau Bau..e fanculo tutti.

Allo stesso tempo tu chiedi prove...e sono sicuro che se lo stesso ente di terza parte (cinese, giapponese, sardo o quel che preferisci) se ne uscisse con un comunicato che smentisse le missioni apollo, con tanto di fotografia spappolata tanto quanto il LROC, tu faresti festa per un anno intero. :)

Questo si chiama Bias di conferma all'ennesima potenza...occhio!

Da una parte c'è una speculazione basata sul nulla cosmico, dall'altra tonnellate di dati e documenti.

Non ti offenderai se io scelgo la seconda...

Tuttle
Inviato: 1/9/2012 21:55  Aggiornato: 1/9/2012 21:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
@ Polonio

Ottimo.

Tu proponi un altro approccio ben più concreto del moon hoax. Ovvero che gli Americani abbiano inviato, prima delle missioni, diverse sonde in orbita sui luoghi dei futuri falsi allunaggi, per la rilevazione del terreno...per poi elaborare quei dati a terra e costruire fondali per centiania di chilometri quadrati. Sistemi capaci di operazioni in remoto...orbitale e con rientro, visto che non c'era modo di inviare quei dati attraverso altri canali...:)

E' comunque uno step avanti rispetto al moon hoax standard...ma ovviamente non c'è alcun dato o documento che possa confermare una tale ipotesi..né tantomeno vedo un quadro realistico, o almeno plausibile, nella costruzione al suolo di scenari di tali dimensioni...per non parlare poi della illuminazione necessaria durante le EVA, i PAN, i Rover...e tutte le manovre di avvicinamento e ripartenza...

Consiglio a tutti, DI NUOVO, di verificare le scansioni ISD non calibrate di tutte le missioni. Potrete ammirare ogni singola fase di avvicinamento alla luna, compresa la discesa, il contemporaneo orbitale del vettore, e tutte le procedure di riaggancio del LEM per il rientro.

Ovviamente, nel caso dell'hoax, anche tutto questo sarebbe stato costruito al suolo...:)

ulixes
Inviato: 1/9/2012 22:10  Aggiornato: 1/9/2012 22:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: Guarda che Luna!

Polonio
Inviato: 1/9/2012 22:10  Aggiornato: 1/9/2012 22:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: Guarda che Luna!
tuttle, non so se servano "diverse" sonde. magari ne basta una che percorra un'rbita adeguata. non mi sembra una cosa tanto strana.
ammetto di non conoscere tutti i possibili problemi di una simile impresa, ma sono sicuro che se ti promettessero 100 milioni di euro sull'unghia lo faresti anche in un hangar. :)

ps: do per scontato che la risposta alla domanda sul "piano sequenza" sia "no".

Tuttle
Inviato: 1/9/2012 22:26  Aggiornato: 1/9/2012 22:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Non riesco a ragionare così...nel senso che se ho le prove che mi servono non vedo perché io debba andarmene a prati a cercare spiegazioni alternative, fra l'altro improponibili ancora oggi (chiediti perché ogni tentativo di film sugli allunaggi o altra roba sci-fi faccia cacare a livello di realismo, malgrado le tecnologie a nostra disposizione).

Proprio non ci riesco e non me ne dispiaccio. :)

Per quanto riguarda il LROC, visto che ci sono...quale sarebbe l'idea di fondo contro il LRO?

Sarebbe una missiona fasulla?

Avrebbero scelto di falsificare le immagini delle aree di allunaggio utilizzando una scarsa qualità per nascondere cosa? Dal momento che i LEM sono stati costruiti (e fin qui spero siamo tutti daccordo)...ma mai lasciati sulla luna (secondo l'ipotesi complo)..dove sarebbe l'ostacolo nel ripresentare foto di qualità degli stessi LEM? Carpiato logico? Io dico di si. :)

In poche parole è come se per dimostrare la proprio innocenza in tribunale si sparasse al giudice...io francamente non ci arrivo a ragionare in questo modo. ;)

Riguardo le immagini del LRO;

La risoluzione di GeoEye è la stessa? Manco per niente. Innanzitutto si deve parlare di potere risolvente perché il concetto di risoluzione è assai confusionale perché può riferirsi a diversi parametri e stadi, infatti la teoria rilanciata da Ahmbar confonde la risoluzione al suolo (ground resolution) con l'angolo di vista istantaneo. Due differenti variabili che, insieme all'altitudine, definiscono la qualità di una scansione... L'IFOV assoluta del NAC-LROC (angolo di vista istantaneo) è di 10µrad, mentre viene fornito un valore di 0.41mt per GeoEye 1 (misurata in panchromatic/bianco e nero)...ovvero il valore finale riferito alla ground resolution.. E' come paragonare mele con banane o dividere Nm per Lbf moltiplicato per Km/h per il quadrato degli inch....non serve ad una ceppa di nulla. Non significa nulla...



Per capirci un IFOV di 10µrad significa che alla distanza di 1 metro dal suolo la superficie coperta dall'angolo per ogni singolo elemento (pixel) è di 10mm, mentre nel caso del GeoEye sappiamo che ha una ground resolution di 0.41mt. Ma a quale altitudine? Quella finale di 681km? Quella riferita nelle specifiche di 15Km?

Comunque la risoluzione al suolo si misura con Ground Resolution = IFOV*Altitude (o IFOV*H)

Per il LROC abbiamo 0,000009999999999999999rad (10µrad) * 50000 (50km) = 0.5mt/pixel, mentre per il GeoEye 0.41mt/pixel...Se l'altitudine riferita è quella finale è del tutto evidente che l'IFOV (misurato in micro radianti) di GeoEye è del tutto differente da quello del LROC.

Se invece si analizzano le scansioni del LROC a 25Km di altitudine la risoluzione al suolo aumenta sino a 0.25mt/pixel...quindi su valori simili/migliori a GeoEye e infatti se facciamo una verifica su questa immagine (25Km altitude / 0.25mt/pixel ground resolution) la qualità è evidentemente maggiore rispetto all'esempio proposto dal link di Ahmbar (ovviamente si propone una delle peggiori scansioni effettuate alle maggiori altitudini e con il sole nella posizione più sfavorevole ma ci sono svariate scansioni per ogni missione e a diverse risoluzioni/altitudine/pitch solare);

http://www.lroc.asu.edu/news/uploads/M175252641LR_ap15.png

Non c'è niente di sbagliato in questa immagine. La qualità è coerente sia con la risoluzione del LROC sia se messa in paragone con e immagini di GeoEye. E ovviamente ogni cosa, se misurata, è perfettamente coerente con le misure dei progetti.

C'è poi da fare i conti con il sensore che, essendo appunto sensibile alla luce, reagisce di conseguenza agli stimoli luminosi durante l'orbita e quindi si tirano dentro i soliti artefatti come smearing (compensazione di moto), blurring e bruciature. Ma questo vale anche per il GeoEye che però agisce su un ambiente più "amichevole" per un sistema di ripresa del genere. Infatti sulla luna, in situazioni di "sole basso", calante o crescente che sia, la superficie è terribilmente sottoesposta e il sensore produce inevitabilmente RUMORE (segnale debole minore Noise Margin). Al contrario, quando il sole è alto, c'è solo il terriccio a riflettere la luce verso il sensore e nient'altro. Non ci sono edifici, né auto, né mare, montagne di granito o praterie né colori né, appunto, l'atmosfera...Solo terriccio che restituisce ENORMI quantità di segnale di picco (principalmente gray to full white) e questo non aiuta affatto ad ottenere immagini pulite, a meno che non ci si trovi ad altitudini limitate e con determinati angoli. La qualità del segnale dipende infatti (e soprattutto) anche dall'altitudine (ovvio) in relazione al pitch solare. Minore sarà l'altitudine e maggiore sarà il pitch solare, migliore sarà il segnale..... e quindi è veramente inutile fare paragoni 1:1 fra i due sistemi che, non solo sono costruiti per utilizzi differenti, ma sono - DI FATTO - completamente diversi a livello costruttivo e agiscono su ambienti altrettanto differenti per condizioni di illuminazione e di superficie. E' altrettanto inutile farlo fra dirverse scansioni LROC ottenute a diverse altitudini e in diverse fasi solari visto che ci si potrebbe ritrovare immagini a risoluzioni maggiori (minore altitudine) ma qualitativamente peggiori a causa della scarsa luminosità, rispetto ad altre con risoluzioni minori ma con migliore illuminazione. E' un concetto facile da comprendere perché è applicabile anche qui sulla terra.

Poi c'è l'effetto derivato dalla percezione di elementi noti contro quella derivata da elementi cui non siamo abitualmente a contatto. Ovvero, c'è una sostanziale differenza nel modo in cui il nostro cervello percepisce un auto o un prato verde con una panchina piuttosto che il LEM immerso in una landa desolata di solo terriccio. A parte questo non ci sono altri fattori di discriminazione. Se infatti si misurano gli oggetti, rispettando la risoluzione al suolo del LROC in quella data scansione, gli oggetti hanno le corrette misure e se paragonati qualitativamente ad immagini con una similare risoluzione al suolo (malgrado le differenze sostanziali nella IFOV assoluta) non si può di certo dire che vi siano differenze eclatanti nella qualità dell'immagine, a parte l'assenza del colore. Per le foto a colori viene utilizzato il WAC che però utilizza un FOV molto più ampio (6mm/61°) e può montare i soliti filtri da 320nm ai 700nm e restituisce quasi 80mt/pixel contro i 0.5 del NAC. Quindi una risoluzione molto peggiore del NAC ma l'utilizzo è differente. Poi c'è il bias di conferma che conclude il lavoro...come la migliore bilama/trilama/quadrilama Gillette Contour di sesta generazione.

C'è poi la questione dei precedenti; Quali erano e quali sono le abituali risoluzioni necessarie alle riprese extra-terrestri?

Voyager IFOV; 9.25µrad
Cassini IFOV; 6.0µrad
Galileo IFOV; 10µrad
NH LORRI IFOV; 4µrad
MGS MOC IFOV; 3.5µrad
HIRISE IFOV; 1µrad

E perché mai si userebbero queste caratteristiche per le missioni extra-terrestri?

1) Perché maggiore è la risoluzione dei sistemi di acquisizione strumentale maggiore sarà il loro peso (problemi di spinta, di vettore, di orbita etc.)
2) Perché è necessario un datarate coerente con la mole di dati che si intende acquisire in relazione alla superficie da coprire
3) Perché la banda DSN è limitata e non si possono liberamente trasmettere infinite quantità di materiale senza un impatto sulla banda stessa
4) Non si tratta di sistemi di acquisizione OFFLINE (riprendi, torni a casa e scarichiamo il materiale) ma di sistemi che sfruttano l'invio dei dati da enormi distanze dalla terra

Continuo a non vedere il problema. :)

PS: ovviamente un pappone come questo fa le fusa al bellissimo post di TotalRec sulla gag del "si ma perché è fatto con le mazze di scopa?". Ma non è colpa mia se questa roba è complessa...e allo stesso tempo non lo ordina il medico di sparare teorie su qualcosa che non si conosce.

gudarian
Inviato: 1/9/2012 22:53  Aggiornato: 1/9/2012 22:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Guarda che Luna!
Ciao Tuttle, solo per farti i complimenti

Spero che tu non abbia nulla in contrario se uso la tua frase come firma:

"Avere la mente aperta è una cosa utilissima..ma bisogna stare attenti che il cervello non se ne fugga via"

Saluti

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Polonio
Inviato: 1/9/2012 22:55  Aggiornato: 1/9/2012 22:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: Guarda che Luna!
"Non riesco a ragionare così...nel senso che se ho le prove che mi servono non vedo perché io debba andarmene a prati a cercare spiegazioni alternative, fra l'altro improponibili ancora oggi (chiediti perché ogni tentativo di film sugli allunaggi o altra roba sci-fi faccia cacare a livello di realismo, malgrado le tecnologie a nostra disposizione).

Proprio non ci riesco e non me ne dispiaccio. :)"

ho capito. ma io non sto cercando spiegazioni alternative, dato che non ho nemmeno spiegazioni principali.
visto che non ne so niente voglio prima di tutto cercare di capire cosa sia possibile fare.
era possibile produrre quelle immagini a terra, a quei tempi?
era possibile arrivare sulla luna, a quei tempi?
e così via...
se già mi rendo conto che era impossibile, ad esempio, realizzare quelle immagini, scarto direttamente l'ipotesi dell'hoax. e lo stesso vale per il viaggio vero e proprio.
da nullasapente quale sono, sinceramente, trovo più difficile la realizzazione effettiva del viaggio rispetto alla "falsificazione" delle immagini.

io non ho comuque una posizione in merito. quindi, come ho detto, non cerco una spiegazione alternativa, cerco semplicemente di capire quali siano tutte le possibili alternative. poi magari un giorno mi farò un'idea...

Tuttle
Inviato: 1/9/2012 23:06  Aggiornato: 1/9/2012 23:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
@ Polonio

Beh...il tuo approccio è molto diverso da quello che presumo sia il bias di conferma insito del lunacomplottista accanito (lo dico simpaticamente perché mi piace pensare che questo sia un argomento dove possiamo discutere senza arrivare alle mani..io per primo. lol).

Ovviamente dipende dal tuo livello di interesse nella faccenda. Se ti limiti alle sensazioni tutto finisce qui. Sensazioni, ipotesi...etc. In base alla sola personale percezione in rapporto alle conoscenze di base.

Ma sono convinto che se entri nel dettaglio e inizi ad indagare nel profondo farai meno fatica a propendere con più sicurezza per una delle due ipotesi di partenza.

Per quello che può valere, posso dirti che ad oggi - e con le tecnologie a nostra disposizione in campo cinematografico (compresa la realtà virtuale e i mezzi scenici) non saremmo in grado di falsificare gli allunaggi a quei livelli di precisione. E mi riferisco al solo aspetto "estetico", non a quello documentale scientifico che è vastissimo ed estremamente complesso ed articolato. O meglio, saremmo in grado ma il risultato sarebbe pacchiano come qualsiasi film che tratti l'argomento. Finto, rozzo e goffo. :)

Purtroppo siamo fermi alle foto di apollo 11 e ai fili per muovere gli astronauti (rigorosamente nella peggiore delle risoluzioni disponibili)...ovvero lo zero virgola dell'intero impianto di documenti disponibili.

Anche io comunque avevo i miei bei dubbi sul primo allunaggio...quindi non ho alcun problema al riguardo. Ognuno è libero di credere o non credere, ci mancherebbe...però credo ci si precluda un bel po di lucidità (il complottismo si cronicizza non c'è un cazzo da fare...) a forza di filtrare tutto sotto la lente del sospetto...

..forse perché dubitando di tutto si diventa parte attiva di qualcosa di cui non facciamo parte in nessun modo...mentre accettando l'ufficialità di un evento lo si assimila passivamente. Filosofia della lidl...ma potrebbe anche essere. :P

totalrec
Inviato: 1/9/2012 23:32  Aggiornato: 1/9/2012 23:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 767
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle, i miei consueti complimenti. Come riesci tu a non farmi capire un tubo, non ci riesce nessuno.

Comunque, il LROC è ormai a circa 25 km. di altitudine e la qualità delle foto non è cambiata di una virgola. Esattamente quanto dovrà ancora abbassarsi perché si possa avere una foto guardabile degli artefatti lasciati dalle missioni Apollo? Se il LROC si sedesse in cima al descent stage di uno dei LM e scattasse foto da lì, riusciremmo finalmente ad avere delle immagini che non somiglino ad un pateracchio malamente messo insieme da un dilettante del Photoshop? O bisognerebbe ancora aggiungere uno zoom e qualche filtro?

Su una cosa ti dò ragione: negli anni '70 le bubbole le fabbricavano con molta più cura. Come qualunque prodotto, del resto.

"I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I...
I took the one less traveled by,
and that has made all the difference".

(Robert Frost, "The road not taken")
Jurij
Inviato: 1/9/2012 23:52  Aggiornato: 1/9/2012 23:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Polonio
Citazione:
da nullasapente quale sono, sinceramente, trovo più difficile la realizzazione effettiva del viaggio rispetto alla "falsificazione" delle immagini.

È la stessa cosa che passa in testa a me.

Inoltre mi suona più credibile l’idea che tutti gli allunaggi siano stati veri, che il primo fasullo.

Per 4 mesi di attesa ad apollo 12, con il ritardo dei russi (che ancora oggi non ci sono andati), non vedo proprio il motivo di falsificare l’a11.

Mia personale impressione.

Quello che non mi torna proprio sono le possibilità quasi certe, come il VLT dell'eso, di poter già oggi vedere chiaramente le basi dei LEM.

Perché allora non dare il colpo di grazia a tutte le speculazioni su questi allunaggi e chiudere definitivamente la faccenda?

La nasa riprenderebbe tutto il suo splendore e soprattutto si avrebbe di nuovo un’euforia per la corsa allo spazio, perché non dimentichiamoci che coloro che oggi mettono in dubbio i passi lunari sono persone che hanno comunque un forte interesse verso questo campo e sarebbero una buona spinta per tutto il movimento.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Tuttle
Inviato: 1/9/2012 23:57  Aggiornato: 1/9/2012 23:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Tuttle, i miei consueti complimenti. Come riesci tu a non farmi capire un tubo, non ci riesce nessuno. Comunque, il LROC è ormai a circa 25 km. di altitudine e la qualità delle foto non è cambiata di una virgola. Esattamente quanto dovrà ancora abbassarsi perché si possa avere una foto guardabile degli artefatti lasciati dalle missioni Apollo? Se il LROC si sedesse in cima al descent stage di uno dei LM e scattasse foto da lì, riusciremmo finalmente ad avere delle immagini che non somiglino ad un pateracchio malamente messo insieme da un dilettante del Photoshop? Su una cosa ti dò ragione: negli anni '70 le bubbole le fabbricavano con molta più cura. Come qualunque prodotto, del resto.


Eh vedi che ti sbilanci troppo?

La qualità è raddoppiata...da 0.50px/mt a 0.25px/mt. Visto che l'IFOV è pari a 10 micro radianti avrai un rapporto sempre molto vicino ad altitudine*0.00001 (micro radianti in radianti). Quindi è passato da 50000 metri (50000*0.00001=0.5mt/px) a 25000 (25000*0.00001=0.25mt/px).

E infatti se fai il paragone fra GeoEye per Google Earth (ground resolution 0.5mt/px) la differenza è SOSTANZIALE!

Queste sono due immagini. Una di GeoEye e l'altra del LROC a 25Km di altitudine. Sono messe in passo/scala, per cui hanno la stessa copertura al suolo. Non conosciamo l'IFOV di GEOEYE ma la qualità del LROC, come dicevo prima, non si discute. Mettiamoci dentro la compressione di entrambi i formati (ho usato per correttezza le Jpeg di entrambe le immagini ma per il LROC ci sono le tiff che sono ancora superiori in termini di purezza)



Non potrai mai vedere niente di più risoluto di così, a quelle altitudini...e come vedi è esattamente ciò che accade con GeoEye, quando utilizzi immagini nel deserto e prive del contesto architettonico che porta via, e di molto, l'attenzione sul paragone reale fra soggetti simili, in situazioni simili.

Resta di fatto che non conosciamo l'IFOV reale della GeoEye e quindi non possiamo andare nel dettaglio, ma è tutto rigorosamente dentro gli standard.

Jurij
Inviato: 2/9/2012 0:01  Aggiornato: 2/9/2012 0:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Scusa Tuttle, se ho capito bene nella seconda foto compaiono dei camion, che , sempre se ho capito bene, se fossero sulla superficie lunare dell'altra foto si vedrebbero allo stesso modo?

Corretto?

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Tuttle
Inviato: 2/9/2012 0:07  Aggiornato: 2/9/2012 0:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Perché allora non dare il colpo di grazia a tutte le speculazioni su questi allunaggi e chiudere definitivamente la faccenda?


Il perché è insito nel rapporto fra qualità, missione delle scansioni e fattibilità. Non puoi immaginare di orbitare a 5 metri dal suolo lunare. Non è tecnicamente fattibile...e siamo sempre li. La NASA non deve dimostrare nulla e non può, nemmeno volendo, produrre immagini di qualità superiore a quelle già prodotte dalle EVA, senza tornare sulla luna con altrettante EVA sul suolo lunare.

Tuttle
Inviato: 2/9/2012 0:10  Aggiornato: 2/9/2012 0:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Scusa Tuttle, se ho capito bene nella seconda foto compaiono dei camion, che , sempre se ho capito bene, se fossero sulla superficie lunare dell'altra foto si vedrebbero allo stesso modo? Corretto?


Le due immagini hanno ground resolution differenti (0.25mt/pixel per il LROC contro i 0.50 per GeoEYE) ma sono state messe in passo/scala. Cioè 50 metri sono 50 metri in entrambe le immagini.

Quello che voglio far notare è che la qualità del LROC è OVVIAMENTE superiore a quella di GeoEYE...

...ovviamente spero che sia evidente quanto "cristallina" sia l'immagine del LROC se comparata a quella di GeoEYE..che è, di fatto, un rescale x2 per portarla in scala.

La qualità non è statica nel caso del LROC perché dipende dall'altitudine dell'orbita in relazione all'IFOV...per questo il paragone fatto aprioristicamente è scorretto. Se conoscessimo l'IFOV in radianti del GeoEYE potremmo anche avanzare ulteriori paragoni più nel dettaglio...ma i dati che forniscono sono quasi sempre riferiti a informazioni commerciali e poco definite, mentre per il LROC sappiamo ogni minimo dettaglio su tutto il segnale e come questo viene processato...

Jurij
Inviato: 2/9/2012 0:10  Aggiornato: 2/9/2012 0:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Ok Tuttle, ho capito che con le sonde non c'è speranza, ma con il VLT dell'eso?

Secondo qualcuno la visione sarebbe possibile già oggi.

Il tuo parere?

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 2/9/2012 0:16  Aggiornato: 2/9/2012 0:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle
Citazione:
Occhio, non sono foto ma elaborazioni di dati di elevazione scansionati da Apollo 15 e poi confermati da Kaguya e ovviamente dal LRO...:)

Quindi in questo caso sono come segnali del radar di un pipistrello, sa com’è fatto il muro, quanti buchi ha, ma non sa nulla dei colori e delle sfumature.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
edo
Inviato: 2/9/2012 0:22  Aggiornato: 2/9/2012 0:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Dal momento che i LEM sono stati costruiti (e fin qui spero siamo tutti daccordo)...ma mai lasciati sulla luna (secondo l'ipotesi complo)..dove sarebbe l'ostacolo nel ripresentare foto di qualità degli stessi LEM? Carpiato logico? Io dico di si. :) In poche parole è come se per dimostrare la proprio innocenza in tribunale si sparasse al giudice...io francamente non ci arrivo a ragionare in questo modo. ;)


Mah!
Il groviglio di tracce riportate nella migliore foto della LRO (un cesso di foto per qualunque tribunale) è più chiaro di questo presunto ragionamento.

Per il resto il discorso (sarebbe) è semplice: che cosa manderei a fare una sonda a mappare il suolo lunare al centimetro per ottenere un risultato miserrimo?
Che me ne farei di tante foto, ma di pessima qualità?
Perchè avere la fregola di ricevere tanti dati ma rinunciare allo scopo della missione? Solo perchè la sonda peserebbe qualche quintale in più e il razzo si affaticherebbe? O anche perchè le immagini faticherebbero anche loro a raggiungermi perchè arriverebbero da molto molto lontano?
Mah!

In definitiva, questa missione LRO a cosa serve?

Tuttle
Inviato: 2/9/2012 0:24  Aggiornato: 2/9/2012 0:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Ok Tuttle, ho capito che con le sonde non c'è speranza, ma con il VLT dell'eso? Secondo qualcuno la visione sarebbe possibile già oggi. Il tuo parere?


Dipende da cosa ti aspetti.

Se la risoluzione verrà confermata dovrebbe poter essere capace di risolvere oggetti di 2 metri nella scala dell'infrarosso, grazie ad una risoluzione di 0.001 secondi d'arco...che è qualcosa di sbalorditivo per un telescopio. :)

Ovviamente se ti aspetti di vedere i LEM a colori in versione poster non verrai accontentato...ma dovrebbe essere capace di risolvere i LEM stando comodamente piazzato sul suolo terrestre.

Ma perché mai dovrebbe cambiare qualcosa?

Qualcuno dirà che i dati sono falsificati, perché chi glielo dice a Bau Bau che i Lem non c'erano? E poi le immagini non potranno mai essere tali da superare in qualità le pellicole delle hasselblad per cui proprio non vedo come chi non crede a quelle immagini di qualità massima possa credere ad altre immagini centaia/migliaia di volte inferiori a livello di risoluzione. :)

Secondo me non se ne esce, sino a quando non ci saranno voli low cost terra-luna per ognuno di noi...con biglietto per visitare i siiti degli allunaggi...ma già so che qualcuno dirà che ce li hanno portati dopo, per fare business col turismo.


Tuttle
Inviato: 2/9/2012 0:28  Aggiornato: 2/9/2012 0:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
@ Edo

A cosa serve? Presto fatto:

LRO is collecting detailed information about the Lunar environment. The LRO payload, comprised of six instruments and one technology demonstration, will provide key data sets to enable a human return to the Moon.

Cosmic Ray Telescope for the Effects of Radiation
The Cosmic Ray Telescope for the Effects of Radiation (CRaTER) characterizes the lunar radiation environment and determine its potential biological impacts. CRaTER also tests models of radiation effects and shielding, which may enable the development of protective technologies.

Diviner Lunar Radiometer Experiment
The Diviner Lunar Radiometer (DLRE) provides orbital thermal mapping measurements, giving detailed information about surface and subsurface temperatures (identifying cold traps and potential ice deposits), as well as landing hazards such as rough terrain or rocks.

Lyman Alpha Mapping Project
The Lyman Alpha Mapping Project (LAMP) maps the entire lunar surface in the far ultraviolet. LAMP also searches for surface ice and frost in the polar regions and provide images of permanently shadowed regions illuminated only by starlight.

Lunar Exploration Neutron Detector
The Lunar Exploration Neutron Detector (LEND) creates high resolution hydrogen distribution maps and provides information about the lunar radiation environment. LEND is used to search for evidence of water ice on the Moon's surface, and provides space radiation environment measurements useful for future human exploration.

Lunar Orbiter Laser Altimeter
The Lunar Orbiter Laser Altimeter (LOLA) measurea landing site slopes, lunar surface roughness, and generate a high resolution 3D map of the Moon. LOLA also identifies the Moon's permanently illuminated and permanently shadowed areas by analyzing Lunar surface elevations.

Lunar Reconnaissance Orbiter Camera
The Lunar Reconnaissance Orbiter Camera (LROC) retrieves high resolution black and white images of the lunar surface, capturing images of the lunar poles with resolutions down to 1m, and imaging the lunar surface in color and ultraviolet. These images provide knowledge of polar illumination conditions, identify potential resources & hazards, and enable safe landing site selection.

Mini-RF Technology Demonstration
The Mini-RF technology demonstration's primary goal is to search for subsurface water ice deposits. In addition, Mini-RF will take high-resolution imagery of permanently-shadowed regions.

What Does LRO Give Us ?

With a comprehensive data set focused on supporting the extension of human presence in the solar system, LRO helps identify sites close to potential resources with high scientific value, favorable terrain and the environment necessary for safe future robotic and human lunar missions. All LRO initial data sets are deposited in the Planetary Data System (PDS), a publicly accessible repository of planetary science information, within six months of primary mission completion. Thereafter, the data sets will be deposited in the PDS every three months. The processed data sets will help the world develop a deeper understanding of the lunar environment, paving the way for a safe human return to the Moon and for future human exploration of our solar system.
---------------------------

Jurij
Inviato: 2/9/2012 0:32  Aggiornato: 2/9/2012 0:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Grazie Tuttle, anche se sono rimasto deluso dalle possibilità di veduta da terra.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
totalrec
Inviato: 2/9/2012 0:33  Aggiornato: 2/9/2012 0:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 767
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle:
Citazione:
Eh vedi che ti sbilanci troppo? La qualità è raddoppiata...da 0.50px/mt a 0.25px/mt.


Sì, OK, la qualità generale delle foto è in effetti migliorata. Ma quello che volevo dire è che non è migliorata per niente la riconoscibilità degli artefatti della NASA, che sembrano sempre (inserire qui, a piacere, una similitudine inappropriata e marchianamente antiscientifica).
E' questo il meglio che una sonda della NASA - sbandierata da tutti i giornali e tutti i debunker del mondo come il chiodo definitivo sulla bara del Moon Hoax - riesce a fare? Non ti stupire se poi, con tutta la buona volontà di questo mondo, uno va a vedersi la foto di GeoEye (le quali, detto tra parentesi, non sono nemmeno il top che la fotografia satellitare riesca a produrre) e diventa sospettoso.

"I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I...
I took the one less traveled by,
and that has made all the difference".

(Robert Frost, "The road not taken")
Jurij
Inviato: 2/9/2012 0:34  Aggiornato: 2/9/2012 0:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle
Citazione:
Secondo me non se ne esce, sino a quando non ci saranno voli low cost terra-luna per ognuno di noi...con biglietto per visitare i siiti degli allunaggi...ma già so che qualcuno dirà che ce li hanno portati dopo, per fare business col turismo.

Hai ragione … purtroppo per quella data sarò già sotto terra e buona notte verità :o(

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
edo
Inviato: 2/9/2012 0:35  Aggiornato: 2/9/2012 0:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Tutto questo solo per tornare sulla luna!
Si, è tutto estremamente credibile...

Tuttle
Inviato: 2/9/2012 0:35  Aggiornato: 2/9/2012 0:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Grazie Tuttle, anche se sono rimasto deluso dalle possibilità di veduta da terra.


Eh vabbè. Sono comunque quei 385.000Km di distanza che non sono proprio due passi dal parco...:)

Se vuoi immagini ottime dei LEM scaricati le ISD delle missioni apollo.

edo
Inviato: 2/9/2012 0:37  Aggiornato: 2/9/2012 0:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Se vuoi immagini ottime dei LEM scaricati le ISD delle missioni apollo.


Geniale!

Tuttle
Inviato: 2/9/2012 0:38  Aggiornato: 2/9/2012 0:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Sì, OK, la qualità generale delle foto è in effetti migliorata. Ma quello che volevo dire è che non è migliorata per niente la riconoscibilità degli artefatti della NASA, che sembrano sempre (inserire qui, a piacere, una similitudine inappropriata e marchianamente antiscientifica). E' questo il meglio che una sonda della NASA - sbandierata da tutti i giornali e tutti i debunker del mondo come il chiodo definitivo sulla bara del Moon Hoax - riesce a fare? Non ti stupire se poi, con tutta la buona volontà di questo mondo, uno va a vedersi la foto di GeoEye (le quali, detto tra parentesi, non sono nemmeno il top che la fotografia satellitare riesca a produrre) e diventa sospettoso.


Riconoscibilità degli arteffatti Nasa? E che vuol dire?

Quali artefatti?

Non è questione di essere sospettoso...è proprio che non ci vuoi credere manco morto. Maledetto!

Jurij
Inviato: 2/9/2012 0:40  Aggiornato: 2/9/2012 0:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle
Citazione:
Se vuoi immagini ottime dei LEM scaricati le ISD delle missioni apollo.

Ah ah ah, allora meglio i poster della Marilyn Monroe, un po’ più vecchia dei LEM e con sole 2 gambe, ma più interessante :o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Redazione
Inviato: 2/9/2012 3:56  Aggiornato: 2/9/2012 4:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
TUTTLE: Citazione:
Massimo, quello che proponi si chiama paradosso o dogma irrisolvibile. Se infatti proponi di dimostrare una falsificazione, non puoi inserire come costante un elemento speculativo (indimostrabile) che rende impossibile la confutazione della tua tesi iniziale (falsificazione). Di questo modo qualsiasi cosa faccia la Nasa sarà falsa. Qualsiasi documento successivo produca la Nasa sarà falso. Qualsiasi altro documento prodotto da terze parti che confermi le missioni Nasa sarà falso, perché (speculazione) tutto il mondo ha paura di Bau Bau..e fanculo tutti.
Pier, io non ho mai ragionato in questo modo, e mi stupisce che tu mi attruibuisca questo tipo di pensiero, cazzone e grossolano. Io ho solo detto che nel caso delle conferme di cui parli (rilievi altimetrici) PUO' ANCHE ESSERE VERO IL CONTRARIO. I rilievi, cioè, possono confermare l'autenticità delle foto Apollo originali, OPPURE i rilievi sono stati fatti in modo da replicare le foto false.

Cazzo c'entrano i Bau Bau? Qui siamo fra Aristotele e Descartes, se permetti.

Citazione:
Allo stesso tempo tu chiedi prove...e sono sicuro che se lo stesso ente di terza parte (cinese, giapponese, sardo o quel che preferisci) se ne uscisse con un comunicato che smentisse le missioni apollo, con tanto di fotografia spappolata tanto quanto il LROC, tu faresti festa per un anno intero. :) Questo si chiama Bias di conferma all'ennesima potenza...occhio!
Non mi offendo perchè ti conosco e so che parli senza cattiveria, ma nuovamente mi attribuisci una modo di pensare che non mi appartiene. Io sono sempre stato il primo a sputtanare le tesi complottiste, quando non stanno in piedi: dalla teoria no-planes alle famose foto della stazione del metro (London 7-7), hai soltanto da scegliere.

Citazione:
Da una parte c'è una speculazione basata sul nulla cosmico, dall'altra tonnellate di dati e documenti. Non ti offenderai se io scelgo la seconda...
Qui non è questione di "scegliere", ma di capirsi sulle possibilità oggettive del caso specifico.

***

Ti avevo fatto una domanda (priva di bias, sia chiaro): Su Google Moon la superficie generale della Luna è ottenuta dai dati incrociati di tutte le sonde, mentre quella delle zone degli allunaggi soltanto dalla Fonte NASA. Secondo te perchè? (Se ti avvicini con lo zoom, le diciture Xelene e Jaxa spariscono, e resta solo la NASA).

***

Già che sei qui, approfotto anche per farti un'altra domanda: guarda perfavore il video postato qui (Post n. 11 di Fabrizio70).

E' il decollo dalla Luna di Apolllo 11.

A me sembra che verso il minuto 2:00 circa inizi un movimento oscillatorio nella ripresa, costante e ripetitivo (rispetto al terreno sottostante), di circa un paio di secondi per ciclo.

Verso 3:00 diventa più evidente. Verso 5:00 poi il movimento arriva quasi a fermarsi, in uno dei due picchi dell'oscillazione, prima di ripartire in senso opposto.

A me sembra che la cinepresa sia fissata su qualcosa che sta appeso dall'alto, e che dondola mentre viene allontanato dal "terreno" che sta scorrendo sotto.

A te?

Redazione
Inviato: 2/9/2012 4:20  Aggiornato: 2/9/2012 4:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
NIHANDER: Ho letto solo adesso il tuo lungo post.

Tanto di cappello, complimenti sinceri.

Jurij
Inviato: 2/9/2012 9:29  Aggiornato: 2/9/2012 9:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Redazione
Citazione:
A me sembra che verso il minuto 2:00 circa inizi un movimento oscillatorio nella ripresa, costante e ripetitivo (rispetto al terreno sottostante), di circa un paio di secondi per ciclo.

Massimo, non sembra oscillare, oscilla.

È come se la spinta fosse a “elastico”…

L’oscillazione “accelera” un momento il movimento, poi lo ferma, per poi farlo ripartire.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
totalrec
Inviato: 2/9/2012 10:53  Aggiornato: 2/9/2012 11:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 767
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle:
Citazione:
Riconoscibilità degli arteffatti Nasa? E che vuol dire?


Eddai, Tuttle, lo sai benissimo che vuol dire. Vuol dire che nelle foto del LRO i descent stage, le bandiere, il Rover, ecc. sembrano una pennellata di pixel aggiunti con Microsoft Paint da un grafico molto annoiato. E questo ad essere veramente generosi nella valutazione.
(Per non parlare delle parabole di Apollo 14, che mancano del tutto, e delle tracce del Rover, che si interrompono dopo pochi metri come se il grafico si fosse stufato di disegnarle, ma questo è un altro discorso).

Tu che di fotografia satellitare te ne intendi, dirai che è normale che gli oggetti lasciati dalle presunte spedizioni Apollo risultino irriconoscibili nelle foto del LRO.
Può darsi.
Ma non sono certo io quello che si aspettava "prove degli allunaggi" da questa nuova missione. Anzi, mi aspettavo esattamente le foto-papocchia che poi abbiamo visto. E' stata la NASA con la sua schiera di hooligans a suonare a suo tempo la grancassa, non ricordi?

"La vostra ora è suonata, complottisti!".
"Ora ve lo facciamo vedere se non siamo stati sulla Luna!".
"Mò vi apriamo come una Graziella!".
"Dite le ultime preghiere al vostro dio!".

Ora che hanno fatto la solita figura barbina e che la missione LRO ha finito per rafforzare e non certo per eliminare i dubbi sulle missioni, ecco che arriva in soccorso il consueto techno-babble, con cui si tenta di dimostrare che sì, le foto del LRO non dimostrano un cazzo e sembra che un grafico della NASA ci abbia sborrato sopra, però noi incompetenti dobbiamo convincerci che è tutto perfettamente normale.

Normale?
Nella foto di GeoEye che hai postato più sopra, i mezzi di trasporto - anche fotografati da 680 km. di altezza, anche nel deserto, anche traslati in b/n, anche se si prende la foto e la si usa per soffiarsi il naso - risultano immediatamente riconoscibili. A nessuno verrebbe da pensare che siano stati aggiunti col Photoshop.

Nelle foto del LRO, riprese a distanza enormemente più ravvicinata e in condizioni fotografiche teoricamente più favorevoli, i mezzi e gli oggetti della NASA sono degli ammassi di pixel monocromatici, piuttosto ridicoli a contemplarsi, in verità.

Questa è un'obiezione semplice semplice, da profano se vuoi, che nei prossimi anni verrà posta spesso dai "complottisti", dopo questo ennesimo flop. E quando per rispondere ad un'obiezione semplice ci vogliono più di dieci parole ed occorre citare per intero quindici manuali di ottica applicata, il profano inizia a pensare che lo si stia prendendo per il sedere. Quasi sempre a ragione, visto che le trattazioni teoriche di fisica ottica, se slegate dalla profana osservazione dei risultati tangibili, sono una fede religiosa come un'altra, che non tutti sono propensi a condividere.

"I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I...
I took the one less traveled by,
and that has made all the difference".

(Robert Frost, "The road not taken")
Tuttle
Inviato: 2/9/2012 12:06  Aggiornato: 2/9/2012 13:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
@ Massimo

Più di mettere faccine a tutto spiano non so che fare per farti capire che ci sto andando leggero. Anche perché ho già detto che mi piacerebbe parlare di ste cose con più tranquillità e meno tensioni ma vedo che l'atmosfera già sta cambiando e io francamente non ho più il tempo che avevo 5 anni fa per rispondere and ogni cosa...Inoltre chi se ne frega. :)

Buon proseguimento a tutti.

Ci si becca fra altri....6/7 mesi.

EDIT: Totalrec, non è che mi pagano per risondere ad ogni variazione del tema. :) Ti ho spiegato tutto quello che c'era da sapere...ma ora torni indietro e riparti. Fra l'altro ogni volta che intervengo partono le liste di domande (manco fossi un portavoce della Nasa) ma a me non risponde mai nessuno. Quando avrete dato una risposta soddisfacente alle mie domande, forse, ne riparliamo. Avete tutto il tempo che vi serve...

EDIT 2:

@ Massimo

Ti rispondo al volo alla questione dell'oscillazione, giusto per evitare che ci scazziamo di nuovo...:)

Il LEM (ascent stage) pesa una mazza. Durante il lift off, appena dopo la spinta propulsiva iniziale, deve combattere con l'inerziale e compensare continuamente i rapporti di spinta con quelli di movimento dei carburanti nei serbatoi ed in relazione al peso minimo del modulo. Sono variazioni di assetto per mantenere il modulo sulla sua rotta, visto che non è un razzo che segue un'ellittica ma un trabiccolo che pesa quanto un furgone dei gelati e deve lavorare di riassetto per mantenersi in linea e non perdersi nello spazio o non mancare l'appuntamento con il modulo di comando.

Se vuoi entrare nel dettaglio qui c'è il report della missione, step by step, e da pagina 106 inizia la descrizione delle operazioni di descent/ascent...e conseguenti manovre.

http://next.nasa.gov/alsj/a11/a11MIssionReport_1971015566.pdf

panagio
Inviato: 2/9/2012 13:15  Aggiornato: 2/9/2012 13:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2011
Da:
Inviati: 232
 Re: Guarda che Luna!
Torno sulle capsule riproponendo un articolo postato da trolsky sul forum,

Capsula missione apollo

Sarebbe un bel romanzo, ma qualche dubbio legittimo lo pone:

In primis, il portellone con oblò all'ammaraggio e senza oblò alla partenza, che denota un carrozziere
Orbitante...Oppure?

Saluti

ananta
Inviato: 2/9/2012 13:54  Aggiornato: 2/9/2012 13:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/10/2011
Da:
Inviati: 74
 Re: Guarda che Luna!
Autore: Tuttle Inviato: 2/9/2012 12:06:16
said: (..) Se vuoi entrare nel dettaglio qui c'è il report della missione, step by step, e da pagina 106 inizia la descrizione delle operazioni di descent/ascent...e conseguenti manovre.

http://next.nasa.gov/alsj/a11/a11MIssionReport_1971015566.pdf


GRAZIE della segnalazione.

totalrec
Inviato: 2/9/2012 14:11  Aggiornato: 2/9/2012 14:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 767
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle:
Citazione:
Totalrec, non è che mi pagano per risondere ad ogni variazione del tema.


Veramente ero io che stavo rispondendo a una tua domanda. Mi hai chiesto che vuol dire "riconoscibilità degli artefatti" e te l'ho spiegato (anche se credo lo sapessi benissimo). Non sono un tipo venale, per te questo e altro, figurati se ti chiedo un tot a cartella. Se poi certe domande sono retoriche e non richiedono una spiegazione vera e propria, basta dirlo e amici come prima. Accà nisciuno è telepate.

Citazione:
Fra l'altro ogni volta che intervengo partono le liste di domande (manco fossi un portavoce della Nasa) ma a me non risponde mai nessuno.


Forse perché in realtà non fai domande, ma affermazioni, sia pure affermazioni che ritieni ben verificate. Ad esempio la tua ultima "domanda", se non sbaglio, era:

Io sto ancora aspettando (credo siano ormai passati anni senza una risposta) che qualcuno mi spieghi come hanno fatto a ri-generare ogni singola depressione e profilo di elevazione in studio e contemporaneamente su mappe ed elaborati vari...

Questa è in realtà un'affermazione. Stai asserendo che c'è perfetta corrispondenza tra il paesaggio lunare visibile nelle foto e nei filmati Apollo e tutto il resto del materiale prodotto dalla NASA nel corso degli anni. E siccome ti conosciamo per un tipo che non parla a vanvera, noi tutti ti crediamo sulla parola. Così come tendo a crederti sulla parola quando dici che elaborando i dati RAW delle missioni si ottengono modelli perfettamente coerenti. Ciò non toglie che tu stia partendo da un presupposto (la veridicità delle missioni Apollo) che in base a tue convinzioni personali ritieni assodato e che non intendi mettere in discussione. (Lo facciamo tutti, eh, io compreso, solo che io lo ammetto).

Infatti, come capisci benissimo, la corrispondenza dei dati con le immagini e le mappature potrebbe avere differenti spiegazioni. Una è quella proposta da Massimo, avallata dal recente tentativo della NASA di richiedere una no-fly-zone sui siti di allunaggio degli Apollo, con motivazioni risibili. Possono essercene anche altre, visto che i lavori certosini di modellismo lunare commissionati dalla NASA in preparazione delle missioni Apollo sono ben noti, fotograficamente documentabili e risultano difficili da spiegare se non in vista di una ricostruzione degli ambienti troppo minuziosa per essere giustificata con semplici necessità di esercitazione.
Insomma, corrispondenze o non corrispondenze, prima di credere che gli uomini vadano sulla Luna, andando contro ogni evidenza visibile, io preferisco cercare spiegazioni meno assurde, se la lametta del vecchio Occam ha ancora un minimo di significato.

Te lo posso dire? La mia impressione è che di questa ciufola dei viaggi lunari sotto sotto non sia pienamente convinto neppure tu. Solo che vorresti che qualcuno ti dimostrasse in modo "scientifico" che non sono veri, essendo dati e formule astratte gli unici punti di riferimento in cui - per qualche motivo che ovviamente ignoro - continui a riporre fiducia, avendola del tutto persa nell'osservazione empirica di ciò che ti circonda. In questo purtroppo non posso aiutarti e chi di formule astratte capisce più di me non potrà far altro che ribadire il tuo punto di vista. Se vuoi uscire dal tunnel dell'elucubrazione specialistica fine a se stessa, ahimé, temo che dovrai trovare da solo la via d'uscita.

"I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I...
I took the one less traveled by,
and that has made all the difference".

(Robert Frost, "The road not taken")
Sertes
Inviato: 2/9/2012 15:13  Aggiornato: 2/9/2012 15:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Guarda che Luna!
Tutto il mondo ricorda con affetto Armstrong.
Aveva un passato senza ombre.


Spinoza.it

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
horselover
Inviato: 2/9/2012 15:59  Aggiornato: 2/9/2012 15:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Guarda che Luna!
buona sera, vorrei segnalare un altro buco della nasa riguardo gli avvenimenti del 31 gennaio e 1 febbraio 2003. il san fransisco chronicle pubblicò il 7 febbraio le foto di un astronomo dilettante, foto poi fatte sparire. chi le ha viste dice che la navetta è stata abbattuta. qualcuno ne sa di più?

Valdemar
Inviato: 2/9/2012 16:24  Aggiornato: 21/8/2015 11:46
So tutto
Iscritto: 4/8/2012
Da:
Inviati: 7
 Re: Guarda che Luna!
Allora, mi unisco nei complimenti a Tuttle, ma visto che faccio anch'io parte dei nullasapenti, volevo qualche ulteriore chiarimento...

1) L'armamentario per le riprese prevedeva l'utilizzo della macchina fotografica agganciata alla tuta, come vediamo in questa foto con Armstrong che si allena al suo uso:



La fonte ci tiene a precisare che la macchina verrà agganciata altrove, senza specificare dove, perchè una caduta a terra l'avrebbe resa irrecuperabile.

ok, dove è stata posizionata allora? sul casco? sulla testa? non è chiaro...

2) La velocità per lasciare l'orbita terrestre è di circa 40000 kmh - dopo l'uscita dall'orbita la velocità scende a circa 4000 e a questa velocità Armstrong e compagni devono compiere una doppia conversione: dapprima fanno distaccare la loro astronave collegata con il razzo di servizio dall'ultimo stadio del Saturno, nel quale rimane il veicolo lunare...Dopodichè, l'Apollo ruota su stesso di 180 gradi, si avvicina nuovamente al veicolo lunare, ancora racchiuso dentro il suo contenitore, e il vertice dell'astronave Apollo s'incunea nell'apposito supporto del veicolo lunare (Lunar Module)...Tutto questo a 4000 kmh?

3) Tre giorni prima della missione Apollo 11 (13 luglio), i sovietici mandano sulla Luna la sonda Lunik 15 che compie 52 rivoluzioni dell'orbita lunare (qualcuno tra gli americani avanza addirittura l'ipotesi che sia una sonda spia). Gli americani arrivano il 20 luglio, la sonda si sfracellerà sul suolo lunare il 21 luglio. Qualcuno conosce la causa del problema occorso a questa sonda?

bubu7
Inviato: 2/9/2012 16:46  Aggiornato: 2/9/2012 16:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Dipende da cosa ti aspetti. Se la risoluzione verrà confermata dovrebbe poter essere capace di risolvere oggetti di 2 metri nella scala dell'infrarosso, grazie ad una risoluzione di 0.001 secondi d'arco...che è qualcosa di sbalorditivo per un telescopio. :) Ovviamente se ti aspetti di vedere i LEM a colori in versione poster non verrai accontentato...ma dovrebbe essere capace di risolvere i LEM stando comodamente piazzato sul suolo terrestre. Ma perché mai dovrebbe cambiare qualcosa? Qualcuno dirà che i dati sono falsificati, perché chi glielo dice a Bau Bau che i Lem non c'erano? E poi le immagini non potranno mai essere tali da superare in qualità le pellicole delle hasselblad per cui proprio non vedo come chi non crede a quelle immagini di qualità massima possa credere ad altre immagini centaia/migliaia di volte inferiori a livello di risoluzione. :) Secondo me non se ne esce, sino a quando non ci saranno voli low cost terra-luna per ognuno di noi...con biglietto per visitare i siiti degli allunaggi...ma già so che qualcuno dirà che ce li hanno portati dopo, per fare business col turismo.


Tuttle però non mi puoi entrare nel mio settore così, in gamba tesa!
Sarà per questo che non ci fanno vedre il video del pentagono? Perchè contesteremmo anche quello? Può darsi ma almeno ce lo facciano vedere. Probabilmente se ci avessero mostrato un video con un aereo ci avrebbero fatto una figura migliore invece di mostrarci un oggetto spacciandolo come tale.
Leggo i tuoi post con interesse e con invidia ma sono convinto che questa discussione non sia solo tra chi crede all'allunagio e chi no ma anche tra coloro che hanno conoscenze scientifiche e tecniche e chi non le ha e altro non può fare che esporsi con domande semplici. Io non posso entrare nel tuo campo ma tu nel mio sì. Il mio semplice mondo è di facile accesso. E' possibile che tra queste due categorie ci sia un punto di incontro ma credo che sia anche una zona "scivolosa". Una zona che gli esperti vogliono evitare magari di cercando dei saltarla, rischiando appunto la gamba tesa.
Dal mio semplice mondo quindi mi chiedo se sia possibile che dopo quarant'anni l'unica immagine della bandiera sulla luna sia quella del 1969. Tutto quì.
Vent'anni fa andai in siberia in un paesino di nome Ula ude nella cui piazza troneggiava una testa enorme di Lenin. Desideravo controllare se quel monumento fosse ancora presente oggi, così andai su google maps e non solo il testone era ancora lì ma anche la sua affascinante ombra allungata dal tramonto siberiano. Lo so, non è la stessa cosa ma è per farti capire da che mondo semplie e ingenuo provengo.
Quest'estate ho conosciuto un gruppo di astrofili che mi hanno mostrato cosa riuscivano a vedere e a fotografare con un telescopio che loro consideravano da principianti. Ero allibito ed incredulo!
Come hai visto questo è tutto quello che so. Ti chiedo quindi di non sparire per altri 6/7 mesi togliendoci così il tuo prezioso contributo.
A meno che, questo mio interveto, non sia il motivo per sparire definitivamente.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
Redazione
Inviato: 2/9/2012 17:00  Aggiornato: 2/9/2012 17:00
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
TUTTLE: OK.

Slan
Inviato: 2/9/2012 17:00  Aggiornato: 2/9/2012 20:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Horselover (spero che il nome non sia indicativo dei tuoi gusti sessuali), ti racconto io la storia di quel tragico incidente. A bordo dello Shuttle Columbia, c'era il primo astronauta israeliano, tale Ilan Ramonn, che aveva partecipato nel 1981 al bombardamento della centrale di Osirak in Iraq, ma rimase così sconvolto che decise di abbandonare la sua carriera militare e perseguire il suo sogno di bambino: fare l'astronauta. Durante una conferenza ripresa sullo shuttle, si lasciò andare ad un monologo sulla fratellanza universale, tra israeliani e palestinesi, umani e rettiliani, e soprattutto tra complottisti e debunkers. Quando il capo dell'alto concilio israeliano, che è anche il delegato per il commercio estero con la Terra di Mezzo, nonchè gran maestro di cerimonia presso il gran ducato di Karameikos, parte umano, parte rettiliano, venne a conoscenza di questo alto tradimento, ordì un complotto per eliminare tutto l'equipaggio dello shuttle. Oltretutto, Zcdrwainvsj'eqrwe, ovvero il capo del suddetto consiglio, mal digeriva la passione del comandante dello shuttle per Star Trek, essendo lui un appassionato sfegatato di Star Wars. Ma come farla pagare a tutto l'equipaggio dello shuttle? Fortunatamente, Zcdrwainvsj'eqrwe trovò su ebay un annuncio criptato nel quale si vendeva un "modulo di trasferimento lungo linee chiuse di tipo tempo", cioè una macchina del tempo, mascherata da aspirapolvere della Folletto. C'è da dire che l'asta per l'acquisto di questo artefatto si rivelò davvero ostica da vincere, infatti Zcdrwainvsj'eqrw dovette vedersela con il noto informatico mazzucchiano Sertes, il quale, a sua volta, bramava la macchina del tempo per poter tornare nel passato e rivelare al sua controparte più giovane come vincere la gara di sputi a Monkey Island 2, gioco che lo vide impegnato indefessamente dal 1997 al 2005. Tra l'altro, ciò spiega il viscerale odio di Sertes nei confronti dell'establishment informatico americano. Dunque, Zcdrwainvsj'eqrwe, grazie alla macchina del tempo, riuscì a tornare esattamente all'stante del lancio e, armato di uno speciale lanciagranate, capace di sparare proiettili di antimateria, brevettato dalla OCP, inflisse la fatale lesione al rivestimento dello shuttle che ne causò la distruzione durante il rientro. A questo punto entra in scena il nostro astronomo dilettante, il quale inviò al San Fransisco Chronicle delle foto compromettenti che ritraevano il suo fratellino disperato pisciare su un modellino dello shuttle fatto con i lego. La redazione del giornale, temendo che queste foto potessero turbare l'opinione pubblica americana, contrariare una multinazionale quale la Lego, provocare lo sdegno dell'associazione internazionale per la difesa dei pupazzetti della lego e dei nani da giardino, oltre che attirare gli anatemi della Nasa, preoccupata dal possibile calo di consensi, fece sparire quelle foto. Così, il buon nome dell'alto concilio rettiliano ne uscì indenne...

Jurij
Inviato: 2/9/2012 17:08  Aggiornato: 2/9/2012 17:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
panagio
Citazione:
Torno sulle capsule riproponendo un articolo postato da trolsky sul forum,

Capsula missione apollo

Grazie, articolo interessante.


Sertes
Citazione:
Aveva un passato senza ombre.

Cavoli, ciò messo un po’ a capirla ….

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 2/9/2012 18:08  Aggiornato: 2/9/2012 18:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
totalrec
Citazione:
… avallata dal recente tentativo della NASA di richiedere una no-fly-zone sui siti di allunaggio degli Apollo, con motivazioni risibili.

O la nasa ama creare polemica per riaccendere il mito, a rischio di un falò, oppure è “costretta” a mettere i piedi avanti.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
edo
Inviato: 2/9/2012 23:23  Aggiornato: 2/9/2012 23:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Ho capito, dovrò aspettare una nuova sonda ultramoderna capace di sorvolare la luna a 25 metri dal suolo che, salvo guasti imprevisti , invii qualche dagherrotipo leggibile.
W il progresso!
Solo dopo l'uomo, appena sceso dal pero, tornerà sulla luna.

Nihander
Inviato: 3/9/2012 1:36  Aggiornato: 3/9/2012 1:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/2/2012
Da:
Inviati: 266
 Re: Guarda che Luna!
Se devo dare la mia sincera opinione, ciò che più mi fa pensare a una campagna promozionale per dimostrare al mondo la propria supremazia militare (dominare lo spazio significava dominare il pianeta), è il fatto che l'uomo non è più tornato sulla luna.

Ci hanno mandato la gente a giocare a golf, hanno preso sassi, fatto fotografie con la bandiera, con la macchinina, con qualsiasi cosa. Ad un certo punto hanno detto: "Andare sulla luna costa troppo, sconveniente", guarda caso proprio quando cominciavano gli studi sulla fissione nucleare (simile a quella del sole), capace di fondere idrogeno in elio. Pare che l'elio-3 sia un ottimo candidato e le rocce regolitiche della luna ne siano molto ricche. La fissione nucleare significherebbe immensa energia con radiazione residua quasi nulla e scorie praticamente assenti.

Una risorsa di energia praticamente infinita; per intenderci, se invece di rocce lunari avessero portato sulla terra rocce regolitiche per lo stesso peso e, si fosse riusciti a sfruttare l'elio-3, probabilmente oggi la crisi energetica sarebbe uno spettro scampato al pari della guerra nucleare USA-URSS.

Invece no... costa troppo andare sulla Luna a procurarsi una fonte di elio 3, sicuramente costa molto meno procurarsi il petrolio. Di certo gli Stati Uniti avevano modi più economici di spendere risorse... tipo...

Guerra del Vietnam: 738 miliardi di dollari
Prima guerra del golfo: 212 miliardi di dollari
Guerra in Afghanistan: 2001 ad oggi circa 3500 miliardi di dollari
Seconda guerra del golfo: 116 miliardi di dollari

Totale più di 4.000.000.000.000 di dollari. Sì gli zeri sono esatti. 4.000 miliardi di dollari pari a circa 2 volte il PIL dell'ITALIA.

La stima di un viaggio su Marte, con tappa intermedia sulla Luna è di circa 500 miliardi di dollari.

Mi dite come faccio a non pensare alla cattiva fede quando qualcuno dice "Bhe... non ci sono andati perchè costava troppo?". Probabilmente porterebbe persino un profitto se ci fossero dei razzi vettori standardizzati che facciano continuamente viaggi Terra - Luna e viceversa portando carichi di Elio-3.

Ma gli scienziati non hanno dubbi. Per giustificare il fatto che si poteva andare a giocare a golf, ma non si può andarci ora, gli "SCIENZIATI" ci dicono che costa troppo. Sicuramente più che spargere piombo fuso sui popoli come se piovesse per rubar loro le ultime gocce di una risorsa destinata ad esaurirsi.


Le masse sono abbagliate più facilmente da una grande bugia che da una piccola (A. Hitler)

Jurij
Inviato: 3/9/2012 6:38  Aggiornato: 3/9/2012 6:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Nihander
Citazione:
Se devo dare la mia sincera opinione, ciò che più mi fa pensare a una campagna promozionale per dimostrare al mondo la propria supremazia militare (dominare lo spazio significava dominare il pianeta), è il fatto che l'uomo non è più tornato sulla luna.

Aggiungi che il falso viaggio potrebbe essere “sgamato” oggi più facilmente, dico potrebbe perché i mezzi di visione sono comunque “strategicamente in buone mani”.


Citazione:
La stima di un viaggio su Marte, con tappa intermedia sulla Luna è di circa 500 miliardi di dollari.

Hai detto giusto, con tappa sulla Luna, ma questo fino a poco tempo fa, adesso mettono già i piedi in avanti dicendo che per Marte “si tira dritto” senza tappa … la Luna è diventata troppo “rischiosa” ??

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
VIPER
Inviato: 3/9/2012 6:57  Aggiornato: 3/9/2012 6:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Guarda che Luna!
Un astronomo dilettante di cui mi sfugge il nome, ha fatto notare un dettaglio che mi ha colpito:

dice che nessuna delle prime 5 missioni apollo ha mai scattato foto della terra dalla luna; che se ne sono ricordati improvvisamente soltanto nelle successive, perchè probabilmente qualcuno gli ha fatto notare la stranezza di una simile dimenticanza.

Qualcuno può confermare questa circostanza?

Dice inoltre che basta acquistare un programma di astronomia come redshift 5, inserire i dati relativi alla data e al luogo degli scatti apollo per rendersi conto immediatamente di come si vedeva la terra dalla luna e di come le successive foto che sarebbero state fatte non rispettano proporzioni, posizione etc.

Dice anche che sempre in redshift 5, le foto utilizzate per la mappatura della luna, specialmente quelle relative al lato in ombra, di fonte sempre NASA, mostrino dettagli e stranezze molto interessanti e sopratutto completamente diversi dalle foto normalmente rilasciate.

Inoltre, se è vero che le prime foto della terra dalla luna sono state scattate soltanto a partire dalla sesta missione apollo e i risultati sono QUESTI... Come si dice? Peggio la toppa...

Slan
Inviato: 3/9/2012 7:40  Aggiornato: 3/9/2012 7:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Nihander, forse volevi dire "fusione" nucleare.

uriele
Inviato: 3/9/2012 11:42  Aggiornato: 3/9/2012 11:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da:
Inviati: 46
 Re: Guarda che Luna!
http://www.aulis.com/jackimages/17besttracklessrover.jpg

effettivamente mi aspetterei tracce delle ruote nel terreno... come mai non ci sono? (o non si vedono)

orne
Inviato: 3/9/2012 12:45  Aggiornato: 3/9/2012 12:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
uriele

foto interessante...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 3/9/2012 13:05  Aggiornato: 3/9/2012 13:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Così come è interessante la spiegazione che se ne dà qua...

http://www.clavius.org/rover2.html

orne
Inviato: 3/9/2012 13:43  Aggiornato: 3/9/2012 13:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
slan

sappiamo già di essere su posizioni opposte, proviamo però a ragionare lo stesso.
la mia personale opinione è che non sia probabile che i passi degli astronauti possano aver coperto interamente le tracce delle ruote, ma, ripeto, questa è solo una mia opinione che può essere confutata tranquillamente.
quello che non mi quadra è che nel servizio che hai postato tu le tracce del battistrada delle gomme mostrano segni paralleli, mentre le ruote della foto postata da uriele mostrano un battistrada a V, quindi, sempre secondo me, le tracce sono incompatibili.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 3/9/2012 13:49  Aggiornato: 3/9/2012 13:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Orne, chi ti ha detto che le tracce parallele siano quelle del battistrada? L'articolo che ho postato è talmente chiaro. A me sembra che ci si voglia attaccare ad ogni singola fesseria pur di avere ragione. Comunque, non avendo "momentaneamente" un cazzo da fare, mi sono letto anche i due post demenziali su Curiosity, con relativi commenti. Ora mi spiego tante cose...

orne
Inviato: 3/9/2012 13:54  Aggiornato: 3/9/2012 13:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
slan

"Below are some examples of shallow (but still visible) rover tracks."


lo dice l'articolo, non lo dico io.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 3/9/2012 13:58  Aggiornato: 3/9/2012 13:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Mmm, ho capito, ti riferisci all'ultima foto, mentre io pensavo ti riferissi alla prima. Vediamo un po' se riusciamo a svelare l'arcano...

Slan
Inviato: 3/9/2012 14:19  Aggiornato: 3/9/2012 14:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Allora Orne, ho rivisto bene l'immagine ingrandendola. Se noti bene, la fascia che contiene le scanalature è più stratta del pneumatico. Quindi in realtà la larghezza di quella traccia visibile è minore della larghezza del pneumatico che tocca a terra. Inoltre, se consideri le scanalature, queste risultano leggermente inclinate rispetto alla linea perimetrale interna, quindi sono parallele tra loro, ma non perpendicolari alla suddetta linea. Probabilmente è visibile solo una stanghetta della V, quella interna, forse per una questione di distribuzione del peso che tende ad inclinare leggermente le ruote, facendo sprofondare di più la stanghetta interna della V. Ma è solo un'ipotesi la mia; ci vorrebbe Tuttle, che nell'analisi delle immagini è certamente più sveglio di me. Ma non so se si rifarà vivo...

orne
Inviato: 3/9/2012 14:30  Aggiornato: 3/9/2012 14:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
come hai fatto a ingrandirla? io non ci sono riuscita.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Andre81
Inviato: 3/9/2012 14:45  Aggiornato: 3/9/2012 14:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 53
 Re: Guarda che Luna!
@Slan @Tuttle

che ne pensate di questa cosa:

Citazione:
Ho trovato un analisi abbastanza esauriente sui ritardi delle trasmissioni. http://www.angelfire.com/moon2/xpascal/MoonHoax/TransmissionDelay/TransmissionDelay.HTM chiaramente qui non si può spiegare con componenti negative sparate dentro ai tensori energia-impulso, ho studiato le onde elettromagnetiche, ed il ritardo ci deve essere. PUNTO. Se non c'è, vuol dire che la comunicazione è avvenuta al massimo nel dominio terra-terra. Non servono altre prove a mio avviso. A.


Grazie

A.

Slan
Inviato: 3/9/2012 14:52  Aggiornato: 3/9/2012 14:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Cosa ne penso? Che questa discussione infinita mi vede sconfitto per sfinimento! D'altra parte, se avessi visto prima questo video, avrei cambiato idea...

http://www.youtube.com/watch?v=YWgXM6I_bvE

edo
Inviato: 3/9/2012 14:53  Aggiornato: 3/9/2012 14:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Allora Orne, ho rivisto bene l'immagine ingrandendola. Se noti bene, la fascia che contiene le scanalature è più stratta del pneumatico. Quindi in realtà la larghezza di quella traccia visibile è minore della larghezza del pneumatico che tocca a terra. Inoltre, se consideri le scanalature, queste risultano leggermente inclinate rispetto alla linea perimetrale interna, quindi sono parallele tra loro, ma non perpendicolari alla suddetta linea. Probabilmente è visibile solo una stanghetta della V, quella interna, forse per una questione di distribuzione del peso che tende ad inclinare leggermente le ruote, facendo sprofondare di più la stanghetta interna della V.


L'ipotesi photoshop la buttiamo nel cesso?

Slan
Inviato: 3/9/2012 14:59  Aggiornato: 3/9/2012 14:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
e la mia ricostruzione dell''incidente del Columbia ti sembra anch'essa da buttare nel cesso? :)

edo
Inviato: 3/9/2012 15:02  Aggiornato: 3/9/2012 15:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
me la sono persa, puoi ripostarla?

Slan
Inviato: 3/9/2012 15:07  Aggiornato: 3/9/2012 15:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
torna indietro di una ventina di commenti...

edo
Inviato: 3/9/2012 15:17  Aggiornato: 3/9/2012 15:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
torna indietro di una ventina di commenti...


Fatto...

Slan
Inviato: 3/9/2012 15:36  Aggiornato: 3/9/2012 15:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ma si capisce che era solo una burla? Perchè non vorrei correre il rischio di fornire al "Michael Moore de Turin" ispirazione per una nuova opera. Scherzo... (più o meno)

horselover
Inviato: 3/9/2012 15:43  Aggiornato: 3/9/2012 15:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Guarda che Luna!
però qualcosa ne sai...

orne
Inviato: 3/9/2012 16:06  Aggiornato: 3/9/2012 16:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
continuo a non riuscire a ingrandirla.
comunque ho riguardato attentamente la foto e ho notato una cosa ancora più strana: le prime "strisce" sono parallele, subito dopo ce ne sono 2 solo leggermente inclinate in un senso e subito dopo le altre inclinate nel senso opposto...
inoltre, anche ammettendo che questa sia la traccia di mezza gomma, considerato il battistrada ben evidenziato nelle foto più grandi con le ruote in primo piano, secondo me le tracce dovrebbero essere comunque a "lisca di pesce", non linee parallele rispetto alla gomma (che comunque sul lato estremo della foto si vede...)

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
ivan
Inviato: 3/9/2012 17:36  Aggiornato: 3/9/2012 17:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Guarda che Luna!

- quali sono per voi i punti più forti su cui basare la/e tesi alternativa/e?


I punti forti di una tesi alternativa" sono semplici : 1. quanti km faceca l'astronave con un litro di propellente? 2. nel vuoto non c'è nulla e se non c'è nulla contro cui puntare i piedi e darsi una spinta per andare avanti su cosa spinge un motore a reazione per avere appunto una reaziene e andare così in avanti ?




- come spiegate la coincidenza fra le ricostruzione sceniche dei presunti luoghi di allunaggio della sonda Kaguya con le foto a disposizione?
- come spiegate le foto del LROC?
- come spiegate le foto della sonda Lunar Reconnaissance Orbiter?
- come spiegate le foto della sonda Clementine?




Un esempio di risposta lo si trova qui : http://area.autodesk.com/fakeorfoto/challenge

Ossia, come le previsioni meteo ci insegnano quando mostrano a loro dire le immagini del satellite (quella cosa che è sempre voltata dall'altra parte quando ci sono cose tipo traffico di rifiuiti et similia) , esiste la computer grafica; il resto viene da se.



- come spiegate le foto del telescopio Hubble?


Le foto di Hubble sono tutto un mondo a se, ci sarebbe da discure per mesi (in sostanza gli alieni ne hanno manomesso l'elettronica e ci sono scenari che hanno dell'incredibile - vedi la storia della faccia dell'adolescente o quella del navigatore della Gilda fuori dalla sua capsula nella costellazione della Carena o ancora la storia del cuore aperto) .

Il piu' grande mistero di Hubble si rifà ad un episodio de Le avventure del barone di Münchhausen (http://it.wikipedia.org/wiki/Barone_di_Münchhausen
), quello delle sabbie mobili (ossia per lui e per il barone la somma delle forze interne non vale zero ) .



- come spiegate le particolare dinamica della presunta sabbia lunare?


La sabbia lunare è un mistero per due motivi: uno perchè non c'è dove dovrebbe comuqnue esserci (in sintesi: perchè i massi e le pietre luanri sono senza un filo di polvere sopra? Perchè il lem non è impolverato ? ) Il secondo è perchè si sprofonda solo per alcuni centimetri nella sabbia lunare: cosa c'è sotto (ossia perchè sotto è duro e non ci sono le sabbie mobili) ? Quale è il fenomeno che rende compatte le sabbie lunari in un ambiente a gravità ridotta ?

Rimane,ancora, il mistero delle rocce che sono rocce in un luogo, in un ambiente dove il legame covalente, quello che rende le rocce appunto delle delle rocce, dovrebbe avere vita difficile e breve (il nemico principale del legame covalente è la radiazione ionizzante e dopo milioni di anni di irraggiamento continuo è ovvio chi ha il sopravvento).

Tuttle
Inviato: 3/9/2012 17:37  Aggiornato: 3/9/2012 17:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!

Slan
Inviato: 3/9/2012 17:46  Aggiornato: 3/9/2012 17:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ivan, avevo quasi creduto che fossi serio...

orne
Inviato: 3/9/2012 18:11  Aggiornato: 3/9/2012 18:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
grazie, Tuttle.
queste almeno sono tracce coerenti.
posso, però, restare con i miei dubbi, visto che sono comunque foto della Nasa (ovviamente e non potrebbe essere altrimenti)?
io sicuramente sbaglierò, ma ormai non mi fido più degli americani in genere, quindi qualunque cosa dicano o mostrino non mi convince: se non tocco con mano... e dubito che andrò mai sulla luna...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 3/9/2012 18:15  Aggiornato: 3/9/2012 18:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Però Orne, ti rendi conto che questa è una sorta di fede al contrario?

Tuttle
Inviato: 3/9/2012 18:17  Aggiornato: 3/9/2012 18:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
grazie, Tuttle. queste almeno sono tracce coerenti. posso, però, restare con i miei dubbi, visto che sono comunque foto della Nasa (ovviamente e non potrebbe essere altrimenti)? io sicuramente sbaglierò, ma ormai non mi fido più degli americani in genere, quindi qualunque cosa dicano o mostrino non mi convince: se non tocco con mano... e dubito che andrò mai sulla luna...


Bene. Ora so che non risponderò mai più ad una tua domanda. Se sai già in partenza che qualsiasi risposta non ti andrà bene, cosa cazzo fai le domande, facendo perdere tempo ai tuoi interlocutori. Pessimo davvero...

orne
Inviato: 3/9/2012 18:21  Aggiornato: 3/9/2012 18:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Slan, io ho parlato di dubbi, che mi sono venuti a forza di vedere particolari che non quadrano.
Poi, come ho detto nel post appena messo, sulla Luna non ci andrò mai, quindi non potrò mai avere la certezza matematica che ci hanno sempre raccontato delle gran frottole.
Sul fatto di non credere agli americani, che ti devo dire... una volta che perdo la fiducia in qualcuno (e l'11 settembre me l'ha fatta perdere di brutto...), qualunque cosa dica questo qualcuno mi fa sempre chiedere "ma sarà vero?" (indubbiamente un limite del mio carattere, non lo nego).

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Decalagon
Inviato: 3/9/2012 18:27  Aggiornato: 3/9/2012 18:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Guarda che Luna!
Non demoralizzarti Tuttle, c'è chi ti segue invece con estrema attenzione ed interesse ^_^ nessun tuo intervento risulterebbe quindi inutile.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
orne
Inviato: 3/9/2012 18:28  Aggiornato: 3/9/2012 18:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Bene. Ora so che non risponderò mai più ad una tua domanda. Se sai già in partenza che qualsiasi risposta non ti andrà bene, cosa cazzo fai le domande, facendo perdere tempo ai tuoi interlocutori. Pessimo davvero...


Scusa, io non ti ho offeso e non ti ho neanche detto che non mi vanno bene le risposte, ho espresso dubbi come credo sia mio diritto esprimere.
Non mi sono neanche rivolta a te con animosità come invece hai fatto tu. Io sono tranquilla e ho anche appena ammesso che il non aver fiducia negli americani è un mio limite, quindi ritengo che tu ti sia "scaldato" un po' troppo presto.
Se poi non vuoi più rispondermi, ok, non c'è problema.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 3/9/2012 18:29  Aggiornato: 3/9/2012 18:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Beh Orne, un lato positivo almeno c'è: hai ammesso di abbracciare una specie di fede. Hai il diritto di credere in quello che vuoi, e certamente non ti biasimerò per questo, nè ti dileggerò, come altri invece hanno fatto con me. E meno male che sono io il bamboccio...

Tuttle
Inviato: 3/9/2012 18:30  Aggiornato: 3/9/2012 18:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Guarda che Luna!
Citazione:
Te lo posso dire? La mia impressione è che di questa ciufola dei viaggi lunari sotto sotto non sia pienamente convinto neppure tu. Solo che vorresti che qualcuno ti dimostrasse in modo "scientifico" che non sono veri, essendo dati e formule astratte gli unici punti di riferimento in cui - per qualche motivo che ovviamente ignoro - continui a riporre fiducia, avendola del tutto persa nell'osservazione empirica di ciò che ti circonda. In questo purtroppo non posso aiutarti e chi di formule astratte capisce più di me non potrà far altro che ribadire il tuo punto di vista. Se vuoi uscire dal tunnel dell'elucubrazione specialistica fine a se stessa, ahimé, temo che dovrai trovare da solo la via d'uscita.


Io credo che tu debba renderti conto che con questa tua sparata cadi in una terribile contraddizione scoperchiando a cielo aperto il tuo bias di conferma. Aimè, sempre lui.

Nel momento in cui hai deciso di scrivere quella roba sul GeoEye contro il LROC, tu stesso, hai iniziato ad usare i miei stessi strumenti. E hai fatto bene, perché sono gli unici strumenti utilizzabili per descrivere una realtà ESTREMAMENTE complessa come quella delle missioni spaziali. Ma se ora mi scrivi una roba del genere butti tutto a mare perché significa che hai tentato di usare il metodo scientifico per confutare la veridicità delle immagini LROC per poi non voler accettare una confutazione alla tua teoria, seppur proposta con i medesimi strumenti ma con una spinta logica opposta alla tua. In poche parole è una sorta di doppio gioco; Tu usi numeri e dati per confutare il LROC, io ti dimostro che hai usato male quei numeri e dati e lo faccio usando quelli giusti (non mi sono inventato niente, è tutto scritto nelle specifiche dei rispettivi progetti). Deciditi, o discuti sul piano scientifico, e allora ti sporchi le mani con "formule astratte" e "elucubrazioni specialistiche", oppure fanne a meno...se sai di non poterlo fare, o peggio, se ne rinneghi il linguaggio, perché siamo del 2012. Non puoi chiedermi di fidarmi del mio SOLO istinto per giudicare, interpretare e comprendere un progetto complesso come quello delle missioni Apollo. Tu se vuoi fallo...ma allora evita di tentare di usare quegli strumenti per darTi ragione da solo...:)

Puoi usare l'approccio opinionista, molto più distaccato ed autoesentato dall'onere di produrre prove e calcoli alle proprie argomentazioni...ma appena pronunci due o tre specifiche tecniche sei fottuto. Se le sbagli o se fai confusione aspettati il rompipalle di turno con la testa piena di cazzate tecniche e Bau Bau tecnocratici.

L'unica cosa che ti posso lasciar passare è il concetto che "...dei viaggi lunari sotto sotto non sia pienamente convinto neppure tu.". Non è così. Io credo (credo è una brutta parola ma ho capito cosa intendi) ai viaggi lunari ma se vengo qui a discuterne non ho nessuna porta chiusa, per cui puoi stare più che tranquillo che se tu avessi scritto una cosa corretta e fondata a confutazione dei viaggi lunari io non avrei mai opposto resistenza. Non sono mica un mago...se ho torto ho torto (non posso cambiare la realtà né la logica)...ma se ho ragione ho ragione (non la puoi cambiare nemmeno tu, la realtà). E' semplice...e non è una formula, è logica elementare. E' lo scheletro della discussione, di tutte le discussioni. Se non è così allora non si vuole discutere ma fare propaganda che per la sua forma, non ammette contraddittorio.

Questa frase poi è stupenda;

"In questo purtroppo non posso aiutarti e chi di formule astratte capisce più di me non potrà far altro che ribadire il tuo punto di vista."

Mi stai praticamente dicendo che chi conosce e ha gli strumenti per comprendere le missioni non potrà che darmi ragione, mentre tu non puoi farlo perché non riponi fiducia nel metodo scientifico. Stai praticamente confermando che gli apollodetrattori si limitano a far notare che (tanto per usare l'ultimo discorso) l'ascent stage oscilla come se fosse appeso ad un filo...e quindi è falso. E se ne fottono se è tutto perfettamente spiegabile semplicemente ragionando un pochino meglio. Parti da una certezza (è falso), vedi un fenomeno che ti ricorda un fenomeno semplice ed elementare (l'oscillazione), fai combaciare la tua certezza iniziale con la spiegazione che più si confà alla conferma della tua stessa certezza iniziale...per cui l'ascent oscilla come se fosse legato ad un filo, quindi è falso, oppure, l'ascent è falso perché oscilla come se fosse legato ad un filo.

Ogni altro ragionamento viene buttato al cesso. La fisica (inerzia), il concetto di massa, uno straccio di informazione su come fosse progettato il LEM (serbatoi, thruster, propulsore, procedure di descent/ascent etc.), e soprattutto mai andare a vedere se, PER CASO, nei documenti ufficiali vi sia una spiegazione plausibile a tali comportamenti. Mica per crederci, SIA MAI, ma per sottoporre quantomeno tali documenti a una qualche analisi o verifica.

Resta poi da chiedersi quale sarebbe stato il senso di usare un cavo per descrivere una ascensione, manco una scimmia. Se avessero voluto usare un modellino e fargli fare una linea perfetta sarebbe bastato usare un binario o una leva a snodo, come un braccio....kubrick era un mago in questo. :)

Te lo immagini?

- "dobbiamo simulare la ripresa dell'ascent sul modellino, come facciamo?"

- "beh facile! Attacca la cinepresa sulla carrucola e tirate!"

Per l'11 Settembre abbiamo combattutto per anni nel chiedere più documenti, più prove, video, foto, dati e controdati..incrociato parametri di ogni genere e tipo...Nel caso delle missioni Apollo, per le quali i dati sono una mole tale da fare paura, ci si ferma a qualche foto, le peggiori a disposizione...a qualche video curioso e a tanto isinto. E sti zufoli amico mio. I dati ci sono, andateveli a vedere. Ovvio, tocca studiare che noia! :)

Mi chiedo quindi perché tu ti sia lanciato in argomenti tecnici se tu per primo ne rinneghi il linguaggio. Perché quelle che tu definisci "formule astratte", sono il linguaggio GRAZIE al quale vengono progettate, costruire, gestite e COMPRESE quelle stesse tecnologie che tu vorresti confutare semplicemente con qualche speculazione e un pizzico di istinto. Non si costruiscono i telescopi o i NAC fissando una palla di vetro o facendo la danza attorno al fuoco, e nemmeno quella scatoletta con e lucine che usi per scrivere i tuoi post.

Senza offesa...anche se sei stato parecchio offensivo (mi hai praticamente descritto come un cerebroleso), oltre che terribilmente contraddittorio...

Alla prossima. :)

Andre81
Inviato: 3/9/2012 19:16  Aggiornato: 3/9/2012 19:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 53
 Re: Guarda che Luna!

orne
Inviato: 3/9/2012 19:20  Aggiornato: 3/9/2012 19:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Guarda che Luna!
Andre81

Citazione:
@Orne, ti sono bastate quelle foto???


io veramente ho detto che le foto dimostrano tracce compatibili con i battistrada delle ruote dei rover, ma che comunque resto con i miei dubbi...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Slan
Inviato: 3/9/2012 19:53  Aggiornato: 3/9/2012 19:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Credo che questa Luna metterà tutti d'accordo...

http://www.youtube.com/watch?v=qtFBRJFN3p8

DjGiostra
Inviato: 3/9/2012 20:02  Aggiornato: 3/9/2012 20:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Guarda che Luna!
Ma come si fa a dire che non siamo mai andati sulla luna ?!?!
Guardate che bel video che hanno girato quelli della nasa .

Che pellicola avranno usato ?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
uriele
Inviato: 3/9/2012 21:00  Aggiornato: 3/9/2012 21:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da:
Inviati: 46
 Re: Guarda che Luna!
Ci tengo a precisare che ho posto la domanda in tutta onestà e consapevole che l'avrebbero letta persone ben più ferrate di me sull'argomento. (E ringrazio chi ha risposto).

Detto questo, sembra quindi che si tratti di un'unica foto "anomala" e le spiegazioni di questa discordanza dalle altre foto sono evidentemente plausibili.

Ma questo sembra essere il leit motiv di tutte le foto lunari "anomale":
1- c'è sempre una spiegazione più o meno accettabile.
2- di fronte alla mole di documentazione messo a disposizione dalla nasa, le anomalie sono veramente un'inezia.

Hanno più forza, secondo me, le interviste fatte agli astronauti (vedi fasce di van allen, stelle visibili dalla luna, aldrin-sibrel, ...).

henry30
Inviato: 3/9/2012 21:03  Aggiornato: 3/9/2012 21:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/5/2012
Da:
Inviati: 71
 Re: Guarda che Luna!
Se infatti proponi di dimostrare una falsificazione, non puoi inserire come costante un elemento speculativo (indimostrabile) che rende impossibile la confutazione della tua tesi iniziale (falsificazione).

Di questo modo qualsiasi cosa faccia la Nasa sarà falsa. Qualsiasi documento successivo produca la Nasa sarà falso. Qualsiasi altro documento prodotto da terze parti che confermi le missioni Nasa sarà falso, perché (speculazione) tutto il mondo ha paura di Bau Bau..e fanculo tutti

questa citazione di tuttle credo sia una lezione di logica e raziocinio mai vista da queste parti.
qui sopra c'e' tanta verita'..altro che TUTTLE: OK. ma occhei un cazzo.
sara' una delle ragioni per cui rispostera' fra altri sette mesi? oppure sara' che se l'e' presa un pochino male quando e' stato insultato (al solito) da rosario 'mammasantissima' marciano' nel silenzio piu' totale di red ed utenti (per poi vedere pubblicato un post 'aiutiamo marciano' [il quale in 31gg sara' in tribunale con una condanna per diffamazione?] )...

bravo tuttle.

totalrec
Inviato: 3/9/2012 21:14  Aggiornato: 3/9/2012 23:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 767
 Re: Guarda che Luna!
Tuttle:
Citazione:
Io credo che tu debba renderti conto che con questa tua sparata cadi in una terribile contraddizione scoperchiando a cielo aperto il tuo bias di conferma.


Diciamo che il termine "bias di conferma" è abusato e non mi piace granché. Presuppone che io tenga buone solo le informazioni che fanno comodo alla mia tesi, il che non è esatto (per fare solo un esempio recentissimo, le tue considerazioni sulla corrispondenza tra i dati raccolti dalle missioni e la morfologia lunare mappata nel corso degli anni sono state annotate e ritenute del tutto valide). Non avendo una tesi da dimostrare, non ho bisogno di un bias di conferma. Ho detto un'infinità di volte e testé ripeto che, per quanto mi riguarda, la truffaldineria delle missioni Apollo non è più da anni un'ipotesi da testare, ma ormai un punto di partenza scontato. Mi dispiace se la cosa scandalizza qualche appassionato di Conan Doyle, ma è difficile partire da un presupposto diverso quando ti affacci alla finestra e vedi che gli uomini sulla Luna non ci vanno nemmeno adesso; e che i più fetenti governi del mondo impegnano nel tentativo di raggiungerla barcate di strumenti, di tempo e di quattrini, senza neppure riuscire ad avvicinarla e producendo come risultato solo facce rosse e promesse di allunaggio (o ri-allunaggio) via via rimandate nel tempo come la fine del mondo dei Testimoni di Geova.

Quindi scarterei il bias, mi piaceva molto di più la tua definizione di un post precedente:


"Non è questione di essere sospettoso...è proprio che non ci vuoi credere manco morto".


In questa mi identifico perfettamente.

Il mio interesse per l'argomento Moon Hoax (che è ancora ragguardevole, seppure in fase di drastico ridimensionamento) riguarda ovviamente il come, non il se. Mi interessa/erebbe cioè capire meglio quali strumenti organizzativi, propagandistici, psicologici, militari, cinematografici, ecc. siano stati attivati per dare a bere alla fratellanza umana questa madre di tutte le panzane. Se ogni tanto tiro fuori un post come quello sul LROC, non è per sfidarti a chi ce l’ha più lungo sul piano tecnico (ce l’hai più lungo tu, lo sappiamo tutti ); è invece per smontare certi meccanismi psicologici che giocano a favore della bufala. Nello specifico, il rispetto inconscio che si nutre verso una cialtronata costata parecchi miliardi di $ e che porta ad affrontarla, per deferenza istintiva, solo con argomenti “alti” (fisici, ottici, astronomici, ecc.); quando basterebbe un banale paragone con immagini riprese da altre apparecchiature satellitari per iniziare a sentire odor di ratto.

Citazione:
Mi chiedo quindi perché tu ti sia lanciato in argomenti tecnici se tu per primo ne rinneghi il linguaggio.


Pecchi di eccessiva e ingiustificabile gentilezza nel definire “argomento tecnico” il mio post sul GeoEye. Si trattava solo di un paio di osservazioni ruspantissime, da hillbillie al cubo, sullo stupore che si prova nel vedere un satellite operante a 681 km. di altezza scattare fotografie particolareggiate, di chiarezza e definizione ragguardevoli; laddove una sonda della NASA, operante a soli 25 km. di altezza, il cui lancio era stato propagandato come l’evento che avrebbe tolto ogni dubbio sulla veridicità delle missioni Apollo, riesce a proporre solo robaccia inguardabile (almeno per ciò che riguarda la riconoscibilità degli oggetti presenti sul suolo lunare). Questo stupore noi hillbillies continuiamo a provarlo, pur rendendoci perfettamente conto di come, avendo a disposizione una Treccani, un profluvio di tecnicismi e una buona mente fisico/matematica (la tua lo è senz’altro), non sia troppo difficile trasformare il nero in bianco e viceversa.

Quello che non ti lascio passare è l’affermazione seguente:

Citazione:
Perché quelle che tu definisci "formule astratte", sono il linguaggio GRAZIE al quale vengono progettate, costruire, gestite e COMPRESE quelle stesse tecnologie che tu vorresti confutare semplicemente con qualche speculazione e un pizzico di istinto.


Premesso che la mia antipatia non è certo per le formule fisiche e matematiche, ma per il loro utilizzo in funzione controintuitiva sotto forma di techno-babble (o di supercazzola, come si dice in italiano), tocca ribadire per la milionesima volta che non è indispensabile essere idraulici professionisti per accorgersi quando un lavandino fa acqua da tutte le parti. Anzi, a volte l’erudizione pedantesca risulta d’ostacolo per una visione chiara delle cose. Non resisto ad una doppia citazione di Poe e del suo “I delitti della Rue Morgue”:

“Una profondità non necessaria turba e indebolisce il pensiero; e un esame troppo prolungato, troppo concentrato o diretto, potrebbe far svanire dal firmamento la stessa Venere”.

Non sempre la verità è in fondo a un pozzo. In effetti, per quel che riguarda le questioni più importanti, sono convinto che essa sia invariabilmente superficiale. Profonde sono le valli dove noi l’andiamo a cercare, ma è sulle vette delle montagne che la si può trovare”

Ciao (e sai benissimo che non è per niente vero che ti ho descritto come un cerebroleso, lo dici solo perché ti piace essere lodato).

"I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I...
I took the one less traveled by,
and that has made all the difference".

(Robert Frost, "The road not taken")
Pyter
Inviato: 3/9/2012 21:40  Aggiornato: 3/9/2012 21:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Guarda che Luna!
ivan:
La sabbia lunare è un mistero per due motivi: uno perchè non c'è dove dovrebbe comuqnue esserci (in sintesi: perchè i massi e le pietre luanri sono senza un filo di polvere sopra? Perchè il lem non è impolverato ? ) Il secondo è perchè si sprofonda solo per alcuni centimetri nella sabbia lunare: cosa c'è sotto (ossia perchè sotto è duro e non ci sono le sabbie mobili) ? Quale è il fenomeno che rende compatte le sabbie lunari in un ambiente a gravità ridotta ?

Aggiungerei a queste domande legittime anche quella riguardo alle orme degli stivaloni sul suolo.

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-137-20982HR.jpg

Quale sarebbe il fenomeno in base al quale in un ambiente assolutamente particolare come quello lunare le orme sul terreno coagulino la polvere in strisce orizzontali per poi spezzarle come barrette di cioccolato.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Redazione
Inviato: 3/9/2012 21:45  Aggiornato: 3/9/2012 21:45
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Guarda che Luna!
Henry30: Sei stato espulso.

Jurij
Inviato: 3/9/2012 21:51  Aggiornato: 3/9/2012 22:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
Personalissima opinione:
Con la tecnologia cinematografica disponibile oggi, è a disposizione qualsiasi visione credibile di uno sbarco lunare.
Per credibile intendo cose (quasi) inattaccabili, escludendo naturalmente errori plateali, tipo le mancanze di testimoni dei pneumatici.
Anche l’astronauta di ritorno sul nostro satellite per la 7° missione non sarebbe impossibile, basta vedere cosa ci mostrano con gli ultimi 3D (Prometheus).
Ora rimangono i dubbi sulle primissime foto apparse diciamo fino all’era degli effetti al computer, perché quelle che sono uscite dopo, anche se datate fine 60, non hanno più credibilità (chi le può garantire?).
I punti critici della missione sono limitati a quelle foto/immagini impossibili, intravviste finora.
A parer mio, con un’ammissione che i filmati sono stati eseguiti sulla terra per l’impossibilità o la non riuscita di quelli fatti sulla Luna, la nasa sarebbe ancora in grado di far tornare dalla parte della sua versione molti critici, chiaramente non tutti.
Ammetto che l’odore di marcio che traspare dai casi Kennedy e 11 settembre, non è lo stesso di quello dell’allunaggio, però fra i primi due ed il terzo vi è una differenze enorme: nei primi vi sono filmati privati che ne hanno testimoniato in parte la non credibilità della VU, mentre nel terzo ci dobbiamo basare solo su filmati e foto ufficiali e questo pone il critico in una situazione di dover “appoggiarsi” unicamente sui (probabili?) errori di scena.
Per questo ultimo punto che ho indicato trovo che sia la nasa a dover dimostrare di avere effettivamente portato e lasciato le basi dei LEM, le bandiere, Rover lunare, ecc., ma ci viene detto che è molto difficoltoso riprendere i siti.
In definitiva ha regione Tuttle quando dice che solo andando di persona sul nostro satellite sarebbe possibile avere una risposta certa.
Rimango con i dubbi e con una domanda: per quale motivo i russi, i quali hanno sempre eguagliato gli americani negli arsenali atomici, nei sommergibili nucleari, nei caccia più potenti, nella costruzione di razzi per lo spazio, nella messa in orbita di satelliti (compresi spia e killer), nella costruzione di Shuttle (Buran), nel mandare prima un cane e poi un astronauta nello spazio, nel spedire sonde sulla Luna e su Marte, eccetera eccetera, arrivati al primo uomo sulla luna non vogliono eguagliare quel record?
Per mezzi? No, anche dove non è arrivata la tecnologia è sempre arrivato lo spionaggio.
Per costi? No, per la supremazia i soldi si trovano sempre.
Per inutilità? No, perché prima ci devi andare per dirlo.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 3/9/2012 21:58  Aggiornato: 3/9/2012 21:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Guarda che Luna!
totalrec
Citazione:
… e promesse di allunaggio (o ri-allunaggio) via via rimandate nel tempo come la fine del mondo dei Testimoni di Geova.

Qui ti meriti 20 minuti di applausi !!

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Pyter
Inviato: 3/9/2012 22:05  Aggiornato: 3/9/2012 22:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Guarda che Luna!
In definitiva ha regione Tuttle quando dice che solo andando di persona sul nostro satellite sarebbe possibile avere una risposta certa.


E infatti non a caso ha detto che si assenterà sei/sette mesi.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Polonio
Inviato: 3/9/2012 22:25  Aggiornato: 3/9/2012 22:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: Guarda che Luna!
certo, non è dimostrazione di niente, ma anche io continuo a provare stupore da redneck.
davvero non c'è un filmato fatto camminando con la cinepresa in mano?
lasciamo perdere i kilometri, ma nemmeno 100 metri? 50? 25?
niente? solo inquadrature statiche? niente zoom? nemmeno una panoramica?
bah!

non voglio mica la luna!

ivan
Inviato: 3/9/2012 22:37  Aggiornato: 3/9/2012 23:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Guarda che Luna!


/history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-137-20875HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-137-20876HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-137-20982HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20377HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20378HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20420HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20427HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20436HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20438HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20447HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20467HR.jpg

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-134-20506HR.jpg



Questa bellissima serie di foto è discussa qui :

link Who moved the mountain?

---------------------------


Ivan, avevo quasi creduto che fossi serio...




Dai la tua versione dei fatti relativi alle domande poste dall'utente.

Quali sono i punti di forza, come vanno interpretati gli scenari proposti dalle sonde e così via (es. come fanno a volare nel vuoto).

-------------------------


Aggiungerei a queste domande legittime anche quella riguardo alle orme degli stivaloni sul suolo.

http://history.nasa.gov/alsj/a17/AS17-137-20982HR.jpg

Quale sarebbe il fenomeno in base al quale in un ambiente assolutamente particolare come quello lunare le orme sul terreno coagulino la polvere in strisce orizzontali per poi spezzarle come barrette di cioccolato.


Quel comportamento delle orme che è tipico delle polveri alcaline secche.

E a proposito di secchezza, pare che polvere lunare tanto secca poi non fosse:


link evidenza della presenza di liquidi sulla superficie lunare

Ovviamente questo apre nuove prospettive d'indagine.

ivan
Inviato: 3/9/2012 22:43  Aggiornato: 3/9/2012 22:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Guarda che Luna!
doppio sorry

ivan
Inviato: 3/9/2012 22:45  Aggiornato: 3/9/2012 22:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Guarda che Luna!
doppio sorry

Slan
Inviato: 3/9/2012 22:58  Aggiornato: 3/9/2012 23:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Cioè, Ivan, tu mi stai chiedendo come fa un razzo a volare nel vuoto... ho capito bene? Perchè, secondo te, un razzo nel vuoto non può volare...

Mazzucco, può cancellare il mio account per favore?

ivan
Inviato: 3/9/2012 23:15  Aggiornato: 3/9/2012 23:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Guarda che Luna!
No, non "secondo me", secondo il principio di azione e reazione

Se non c'è niente che reagisce come si crea l'azione ?

L'azione è la conseguenza di una reazione e solo il ben noto barone poteva tirarsi fuori dai guai senza ricorre al principio che ad ogni azione ne corrisponde una uguale e contraria.

Slan
Inviato: 3/9/2012 23:21  Aggiornato: 3/9/2012 23:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Ivan, i razzi si muovono nel vuoto perchè si conserva la quantità di moto totale del sistema formato dal razzo e dal gas di scarico. Ti facevano male le dita a fare una ricerca su google?

ivan
Inviato: 3/9/2012 23:25  Aggiornato: 3/9/2012 23:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Guarda che Luna!
La quantità di moto che si conserva non è la causa del moto, è un fenomeno che si osserva in certi tipi di moto ma non è la causa.

Slan
Inviato: 4/9/2012 0:13  Aggiornato: 4/9/2012 0:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Guarda che Luna!
Poveri noi. Tutto questo è davvero sconfortante. Spero che Mazzucco sia contento per la nursery di cialtroni imbecilli che ha messo su.

Toh! Fatti una cultura bello mio...

http://it.wikipedia.org/wiki/Motore_a_razzo

e se non riesci a capire... cazzi tuoi!

Bannatemi pure ora.

anakyn