Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che cambia
Inviato da Redazione il 18/1/2012 3:50:00 (9453 letture)

Marco Cedolin

Non so quanta “fortuna” avrà la protesta dei Forconi che sta paralizzando la Sicilia, così come non conosco le prospettive di una movimentazione che sembra manifestarsi (per la prima volta in Italia) realmente trasversale, abiurando i partiti e tentando di mettere nel cassetto le divisioni settarie fra “rossi e neri” che da sempre minano alla radice qualsiasi battaglia in questo disgraziato paese, conducendola ogni volta sul binario morto della diffidenza e dei distinguo.

Ma la protesta dei Forconi mi piace, non solamente perché da l’impressione di un movimento di popolo che si ritrova nella difesa del proprio futuro e sputa in faccia alle differenze, ma anche perché rompe profondamente con un passato fatto di manifestazioni in piazza con le varie bandierine di partito…

… tutti lì, a discutere quale striscione debba sfilare prima dell’altro, in base a gerarchie decise la notte prima durante concitate riunioni fra i vari gruppi, partiti e partitucoli. Tutti lì a marciare in fila come pecore belanti, per fare folklore e difendere una causa (quale essa sia) che sistematicamente resterà inascoltata. E poi tutti a casa, compiaciuti per una reazione, ahimè immaginifica, dopo non aver ottenuto alcun risultato che prescinda dalla costruzione della carriera politica di qualche leader rampante in cerca di gloria.

Un passato fatto di banchetti, finalizzati alle firme per un referendum che non verrà mai realizzato e anche se arrivasse fino alle urne non cambierebbe assolutamente nulla.

Un passato fatto di volantinaggi nei mercati e nei centri cittadini, come tanti Don Chisciotte, impegnati nel tentativo di alfabetizzare l’un per cento dell’opinione pubblica teledipendente, mentre il restante 99% si divide fra chi passa oltre infastidito e chi ha ormai realizzato che non serve a nulla.

Un passato di coreografie, colorate del colore dei partiti, utili solo all’autocompiacimento, che non hanno mai spostato di una virgola le decisioni di chi gestisce il potere, ma hanno sempre indotto i cittadini a sostare su un binario morto, in attesa non si comprende di che e in ossequio al politicamente corretto.

La protesta dei Forconi, caso più unico che raro, esce da questa logica consolidata, cogliendo l’unico vero senso di una protesta, consistente nell’ottenere qualcosa di concreto. E comprende che per ottenerlo non bastano girotondi e marcette folkloristiche, occorre detrminare disagi, tentare di paralizzare il paese e creare un problema politico che costringa il governo a tornare sui propri passi.

Probabilmente i Forconi siciliani non riusciranno ad ottenere tutto ciò, magari cadranno rovinosamente a terra, ammazzati dalle calunnie e dal discredito che i “dipendenti” dei partiti e partitucoli già stanno riversando loro addosso in quantità industriale, o magari riusciranno, nonostante il fango a far sentire a lungo la propria voce, come gli auguro di cuore.

Una cosa però è certa, i Forconi hanno tracciato una via diversa e praticabile, che mette in luce tutta l’ipocrita messinscena che ha menato per il naso fino ad oggi chi voleva protestare con tanta buona fede e altrettanta buona volontà. A questo punto si tratta solo di percorrerla.

Marco Cedolin

http://ilcorrosivo.blogspot.com/
http://marcocedolin.blogspot.com/
http://ariachetira.blogspot.com/

Voto: 9.00 (6 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
DinDonDan
Inviato: 18/1/2012 4:16  Aggiornato: 18/1/2012 4:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/3/2010
Da:
Inviati: 80
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Come sapere a che punto siamo, cosa sta succedendo?

Blog o affini che parlano dell'argomento?

E' realmente una cosa che parte dal basso?Organizzata in quanto?Da chi?

Calvero
Inviato: 18/1/2012 6:45  Aggiornato: 18/1/2012 7:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Il fatto che i TG, fondamentalmente, non ne abbiano parlato è la prova inequivocabile che la cosa è partita dal basso.

Che ne parlino dopo, non ce ne potrà fregare di meno, a quel punto, il "DADO" dell'informazione ufficiale aveva già "TRATTO" la sua posizione in merito.

Questa, caro Marco, è la prova ultima che INCHIODA il giornalismo "dei TG" ad essere ufficialmente non più la TROIA di regime ma, come per Cesare che passò il Rubicone, il nemico ufficiale del popolo Italiano.

C'è poco da scherzare, questi stanno muovendo guerra contro di noi.

Poco conta se ne faranno degli "Speciali" appositi sul tema, poiché tutto ciò che seguirà è mistificazione.

Mi dispiace per Vespa che non potrà mai fare un modellino in scala dei forconi, altrimenti ne andrebbe del Bon-Tòn del suo Studio. Mi dispiace anche per Saviano, vista la sua propensione ad usare termini biblici per spiegare il nulla e fare effetto sui bamboccioni-bimbominkia, che altrimenti dovrebbe scrivere qualcosa finalmente di sensato e intitolarlo "FORCA MADONNA"... o "FORCONE DI QUEL DIO"

..sai com'è, il bon-tòn è il bon-tòn..

... poverini questi personaggi tanto capaci a denunciare l'acqua calda quanto a tenere la lingua al caldo nel Culo del Potere invece di usarla come si dovrebbe.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
MarcoBZ
Inviato: 18/1/2012 9:05  Aggiornato: 18/1/2012 9:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/9/2005
Da: Bolzano - Alto Adige - Italy
Inviati: 192
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Non so se qualcuno lo abbia già postato. Per non sbagliare lo posto pure io:

Movimento dei Forconi - video di presentazione.

Piena solidarietà a uomini di questo stampo!
Sveglia gente!

Gli eventi si stanno susseguendo così rapidamente che è quasi impossibile per noi compilare, assorbire, analizzare, e distillare la mole di informazioni. - Gerald Clemente
SilvioTO
Inviato: 18/1/2012 9:21  Aggiornato: 18/1/2012 9:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 61
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Gli auguro di cuore di riuscire e che il loro modello venga adottato in tutta italia, anche se dall'altra parte hanno già pronte le contromisure: http://www.eurogendfor.eu/

Witt83
Inviato: 18/1/2012 9:30  Aggiornato: 18/1/2012 9:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/1/2010
Da:
Inviati: 419
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Meno male: una nuova notizia perchè mi sembra che ci stavamo incagliando sul Concordia.

Questa protesta ora si deve estendere nel tempo e nello spazio.
Serve un pò di benzina sul fuoco!

Alla Sicilia ed ai forconi
In bocca al lupo alla gente di Sicilia!

La terra possiede risorse sufficienti per provvedere ai bisogni di tutti, ma non all'avidità di alcuni. Gandhi
LoneWolf58
Inviato: 18/1/2012 9:44  Aggiornato: 18/1/2012 9:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Talmente trasversale e apartitico che i media lo stanno "ignorando"... mostrando per l'ennesima volta il "reale" scopo del "finanziamento pubblico" ai media...
cavolo mi sa che dovrò rispolverare il vecchio ciclostile :D

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Soul77
Inviato: 18/1/2012 9:53  Aggiornato: 18/1/2012 9:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2011
Da:
Inviati: 41
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione di Calviero :

" Questa, caro Marco, è la prova ultima che INCHIODA il giornalismo "dei TG" ad essere ufficialmente non più la TROIA di regime ma, come per Cesare che passò il Rubicone, il nemico ufficiale del popolo Italiano.

C'è poco da scherzare, questi stanno muovendo guerra contro di noi.

Poco conta se ne faranno degli "Speciali" appositi sul tema, poiché tutto ciò che seguirà è mistificazione.

Mi dispiace per Vespa che non potrà mai fare un modellino in scala dei forconi, altrimenti ne andrebbe del Bon-Tòn del suo Studio. Mi dispiace anche per Saviano, vista la sua propensione ad usare termini biblici per spiegare il nulla e fare effetto sui bamboccioni-bimbominkia, che altrimenti dovrebbe scrivere qualcosa finalmente di sensato e intitolarlo "FORCA MADONNA"... o "FORCONE DI QUEL DIO"

..sai com'è, il bon-tòn è il bon-tòn..

... poverini questi personaggi tanto capaci a denunciare l'acqua calda quanto a tenere la lingua al caldo nel Culo del Potere invece di usarla come si dovrebbe ".

Cosa aggiungere o cosa scrivere in piu'.., SOTTOSCRIVO E CONCORDO IN PIENO.

Io vivo all' estero, ma (s) fortunatamente ricevo il segnale di quasi tutti i canali nostrani.., compreso il canale di informazione del " sicilianissssimo " e liberalissimo corradino mineo.( rai news ). ; metre sto scrivendo in questo momento lo sto sentendo parlare all' interno della sua rubrica/rassegna stampa.
Per correttezza attendo che finisca per avere CONFERMA di quanto gia' prevedo, e cioe' : NESSUNA SILLABA PRONUNZIATA SULLA RIVOLTA DEI FORCONI..

Tutte le prime pagine di tutti i quotidiani non fanno alcun riferimento alla situazione in sicilia.., compreso " il fighissimo, alternativissimo, giustissimo, fricchettonissimo et travagliatissimo, Fatto quotidiano..

Per la cronaca.., della rivolta dei forconi in sicilia ne sono venuto a conoscenza per caso sul web, ieri..soltanto.

Ecco, corradino ha terminato il compitino, bravo corradino 10 e lode come da programma o meglio da sistema.

Dai corradino, il tuo canale si chiama rai news 24.., puo' essere che in 24 ore..un minutino lo dedichi ad una VERA notizia... ( magari per distrazione ) :)

Che tristezza..

Nessuno mai potra' privarmi della Coscienza della mia Anima
perspicace
Inviato: 18/1/2012 10:06  Aggiornato: 18/1/2012 10:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Magari Cedolin i miei occhi vedessero una rivoluzione fatta con torce e forconi come si faceva una volta! magari una mattina mi sveglio e sento che mezza Italia è a MONTECITORIO per far strage di teste! Ma ormai gli uomini non hanno più le palle per farlo sono stati addestrati con dei surrogati virtuali a produrre surrogati virtuali di INCAZZATURE, non si distingue più il senso e l'utilità della violenza che un tempo era la strada più breve per ciò che si desiderava mentre oggi si pensa sia il contrario, si pensa che ci allontanerebbe da ciò che desideriamo.

Viviamo in un placebo di realtà ma desideriamo cose che appartengono solo al mondo reale.

Citazione:
Una cosa però è certa, i Forconi hanno tracciato una via diversa e praticabile, che mette in luce tutta l’ipocrita messinscena che ha menato per il naso fino ad oggi chi voleva protestare con tanta buona fede e altrettanta buona volontà. A questo punto si tratta solo di percorrerla.


Ma se protesto in Sicilia mentre Bunkerato a Roma lontano dal nostro mondo ci sono i nuovi-nobili d'Italia che vivono le loro giornate cercando di fottermi che cazzo risolvo???

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Nuit
Inviato: 18/1/2012 10:21  Aggiornato: 18/1/2012 11:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
da linksicilia.it

I tg nazionali continuano a ridimensionare (se non a tentare di screditare) la portata delle Cinque giornate siciliane. La rivolta organizzata dal Movimento dei Forconi che si sta estendendo a macchia d’olio in tutta la regione e che sta unendo in un unico grido di battaglia agricoltori e autotrasportatori, artigiani e marinerie, commercianti, studenti e tanti siciliani stanchi di una classe politica indecente, spaventa non poco.
Spaventa tutta la politica perché è contro tutti i partiti esistenti. Spaventa i poteri forti perché mina alle basi di un sistema contorto. Spaventa i grossi mezzi di informazione che da essi sono controllati.
Non ci stupisce dunque che ci siano in atto tentativi di infangare una lotta che nasce dalla gente. In questo buio, una luce brilla sopra le altre: il quotidiano La Padania dedica un importate articolo in prima pagina alla rivolta siciliana. Cosa che la maggior parte della carta stampata nazionale più famosa non sta facendo se non per menzionare qualche incidente. Onore al merito. Sarà che, nonostante tutto, i padani hanno molte più cose in comune con i siciliani di quanto si pensi.

A cominciare dalla battaglia contro uno Stato unitario che non ha funzionato e contro tutti gli ascari e i ladri (siciliani e padani) che per decenni (e ancora oggi) hanno venduto e vendono la loro terra e la loro gente ad un potere centrale asservito a tutto tranne che al bene comune. Del Nord come del Sud. Loro vogliono il federalismo. Noi lo abbiamo già con lo Statuto siciiano, anch’esso venduto e tradito.
Una battaglia comune dietro ogni velo di maya.
---------
piccolo OT
....festeggiare l'unificazione dell'Italia? Bisognava invece commemorare le migliaia di vittime siciliane massacrate e violentate, di cui nessuno parla!! L'nvasione dei mille ha comportato anche la distruzione dell'economia fiorente del regno delle due sicilie!Un vero e proprio saccheggio....celato alla maggior parte dei siciliani che non si documentano o che non hanno voglia di ascoltare ciò che i loro nonni raccontano!!

HomSapiens
Inviato: 18/1/2012 10:25  Aggiornato: 18/1/2012 10:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
uniti contro “una classe politica corrotta e nepotista e una burocrazia super retribuita complice dello sfascio della economia”.

http://www.vivienna.it/2012/01/18/protesta-autotrasportatori-la-forza-d%E2%80%99urto-che-scuote-l%E2%80%99economia-siciliana/

florizel
Inviato: 18/1/2012 11:04  Aggiornato: 18/1/2012 11:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Se può servire a farsi un'idea un po' più chiara del carattere della protesta in Sicilia, qui c'è la pagina di Facebook relativa: ci scrive anche chi sta partecipando in prima persona.

Credo che si apra, ho provato in anteprima prima di postare.

Personalmente, voglio usare tutta la prudenza possibile prima di darmi alla pazza gioia: bandiere non ce ne saranno, vero. Ma alla testa di qualche corteo, megafono alla mano, c'è stato qualche esponente politico di forza nuova, e non parlo di militanti, ma di responsabili dell'organizzazione di destra.

Mi sembra doveroso precisare che la stessa prudenza andrebbe riservata anche nel caso che i movimenti fossero manipolati da forze politiche di "sinistra".

Il problema è cercare di capire SE una protesta può avere uno sbocco positivo qualora venga contaminata da logiche di partito che, inevitabilmente, conducono ad un solo approdo: la divisione dell'opinione pubblica.

PS: naturalmente, mi auguro con tutto il cuore che questa protesta riesca a divincolarsi dalle grinfie di chi intende metterci sopra il suo cappello.
O le sue bandiere.

NO TAV docet.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
HomSapiens
Inviato: 18/1/2012 11:05  Aggiornato: 18/1/2012 11:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Movimento dei Forconi: la rivolta del Sud - Intervista a Pino Aprile

http://www.youtube.com/watch?v=7bmbdxLm4lc&sns=fb

Per chi dice o pensa che il movimento sia stato organizzato dall'alto dico che si sbaglia...i Siciliani sono incazzati seriamente, ci mettono poco ad usarli quei forconi!!!

Ancora una volta (come nel 68) il tutto è partito da Avola!

Spero che tutti voi sosteniate tale movimento e non iniziate con la lagna di:
1.le tv non ne parlano
2.il movimento non sarà spontaneo
3.il tutto finirà senza cambiare niente

Il fatto sta accadendo è ora di agire!!!!

franco8
Inviato: 18/1/2012 11:17  Aggiornato: 18/1/2012 11:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/12/2005
Da:
Inviati: 1561
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Vi riporto:
http://www.forzadurto.org/fn/index.php?mod=Sciopero_16.01.12

....
Ho trovato qualcosa sul corriere:
http://www.corriere.it/cronache/12_gennaio_17/sicilia-forconi-cavallaro_e95f93e2-4108-11e1-b71c-2a80ccba9858.shtml

Mentre vedendo sul sito dell'ansa sembrerebbe uno "sciopero di TIR" (uno scipero come un altro ?) :
(e in effetti, dalle informazioni sullo stesso sito "forzadurto" mi pare cis siano associazioni di autotrasportatori (e pescatori) mentre viene riportato genericamente "Agricolatori" (viceversa si legge da altre parti che alcuni agricoltori es. CIA non vogliano il blocco - e appare anche verosimile che i grossi produttori siano fortemente danneggiati - ... anche se non ho la minima idea di quanta presa sulla gente abbia sto "Movimento dei Forconi".

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/sicilia/2012/01/17/visualizza_new.html_45275927.html
http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/sicilia/2012/01/16/visualizza_new.html_45129078.html
http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/sicilia/2012/01/16/visualizza_new.html_45120272.html

Insomma: certo la speranza è l'ultima a morire, tuttavia io sarei molto cauto e cercherei di valutare bene solo le notizie certe...
( al momento mi pare ancora plausibile l'ipotesi che il "main stream" abbia ignorato la notizia semplicemente perchè la notizia non c'è... ovvero che la notizia sei effettivamente relativa ad un blocco dei tir... - causato, per dirne una, dal verginoso aumento del costo del carburante )
che ci sia una assoluta sfiduzia nella classe politica nazionale e regionale non ci piove,
ma tutto il resto: twitter, "forconi" e compagna bella mi puzzano tanto di operazioni di marketing stile "primavera araba"... o anche "arancioni"...

P.S. Nota bene: Lungi da me difendere il sistema "informativo" (dis-informativo) dominante... (siamo d'accordo che ogni notizia che eventualmente passerà sarà manipolata ad arte. Il punto è che non possiamo neanche pensare che, se tutto quello che il TG è falso, allora tutto quello che NON dice il TG è vero... (Non so se rendo l'idea!?..)

.... ....io non mi definisco affatto volentieri ateo, non più di quanto io sia a-MickeyMouse.
..
(detto, fatto)
Nuit
Inviato: 18/1/2012 11:28  Aggiornato: 18/1/2012 11:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Lo slogan della rivolta è:


“Si’ un omu camina calatu torci a schina, se un populu torci a storia”

ovvero:

“Se un uomo cammina abbassato piega la schiena, se è un popolo piega la storia”.

HomSapiens
Inviato: 18/1/2012 11:55  Aggiornato: 18/1/2012 11:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
dopo il commento di franco8 faccio le valigie e vado in Kazakistan!!

Possibile che quando succede una cosa positiva si debbano trovare le cazzate per farla sembrare quasi negativa!!!!!! il movimento durerà fino al 20 ed è iniziato il 16, sono già passati 2 giorni ed in sicilia non entrano più prodotti nei market nei porti, autostrade chiuse, svincoli chiusi, benzinai chiusi, gente incazzata!!!!!!!

e qua ancora a parlare con il senno del poi!!!

yarebon
Inviato: 18/1/2012 12:02  Aggiornato: 18/1/2012 12:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
in effetti questo pessimismo ad ogni costo appena sopraggiunge qualche notizia "nuova", è un atteggiamento dannoso, non certo dare numeri ! Comunque buonissima notizia, imperfetto o meno è sempre un seme gettato!

ulixes
Inviato: 18/1/2012 12:04  Aggiornato: 18/1/2012 12:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Ancora una volta ci si pone il problema dell'atteggiamento dei media di fronte ad un fatto reale.

Ci annulliamo a tal punto nella televisione che:
"La televisione è la realtà, e la realtà è meno della televisione!"

".......C'è qualcosa di tremendamente sbagliato in questo sistema.
Loro pensano che non ti manca niente, ti hanno dato tutto, una casa, un lavoro, una famiglia, gli elettrodomestici, i telefonini, l'energia elettrica, il caldo d'estate, il fresco d'inverno, le ferie, il calcio, il conto in banca, il computer, internet, youtube... e cosa più importante: LA TELEVISIONE,... e Tu!? Tu!?
Essere ingrato... non sei felice!? Ti hanno confezionato una grande realtà, te l'hanno cucita addosso e Tu!?
Tu ancora non sei felice... e se non sei felice è giunto il momento di fermarsi e di cercare dentro di te... e lì che c'è la risposta... più diventerai consapevole di ciò che sei... più la tua vita diventerà felice!!!

E' ORA CHE LE PECORE DIVENTINO LUPI!!

PRIMO: LIBERARSI DALLA SCHIAVITU' DELLA TELEVISIONE!!! "

nonaligned
Inviato: 18/1/2012 12:08  Aggiornato: 18/1/2012 12:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/10/2011
Da:
Inviati: 247
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
a me inquieta molto questa protesta. cavalcata da leader ex fascisti, ex politici di lombardo e non ultimo da scilipoti.
Personaggi sempre bravi a cogliere l'attimo per far leva sul populismo, sul qualunquismo e la povera gente che non sa più a chi affidarsi.

infosauro
Inviato: 18/1/2012 12:13  Aggiornato: 18/1/2012 12:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Chi ha i contatti mail del movimento me li può mandare via pm?

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Nuit
Inviato: 18/1/2012 12:42  Aggiornato: 18/1/2012 12:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:

Possibile che quando succede una cosa positiva si debbano trovare le cazzate per farla sembrare quasi negativa!!!!!! il movimento durerà fino al 20 ed è iniziato il 16, sono già passati 2 giorni ed in sicilia non entrano più prodotti nei market nei porti, autostrade chiuse, svincoli chiusi, benzinai chiusi, gente incazzata!!!!!!!

Quoto in toto!

noalgregge
Inviato: 18/1/2012 13:09  Aggiornato: 18/1/2012 13:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2010
Da:
Inviati: 307
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Concordo con Calvero... i media mainstream non possono più essere visti come la "puttana del potere" ma come veri e propri nemici. E' ora di prenderne coscienza. Porco cazzo!

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito
furion2012
Inviato: 18/1/2012 13:31  Aggiornato: 18/1/2012 13:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2009
Da:
Inviati: 174
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
speriamo che sia la scintilla giusta, questa della sicilia.

non è rimasto molto tempo ormai.

una volta che la grecia andra in fallimento sarà il caos e tutti andranno a salvare i propri risparmi.

una rivolta ancora più forte sarebbe quella di togliere tutti i soldi dalle banche.

peonia
Inviato: 18/1/2012 13:43  Aggiornato: 18/1/2012 13:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
2012, in Europa, Germania a capo con Berlino capitale.....guerra civile nei vari Stati.....repressione militare....speriamo il finale cambi....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
trotzkij
Inviato: 18/1/2012 13:51  Aggiornato: 18/1/2012 13:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
utrevolver
Inviato: 18/1/2012 13:57  Aggiornato: 18/1/2012 13:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Florizel, sembra che "responsabili dell'organizzazione di destra" non possano e non debbano aderire alle proteste o prenderne parte.
Ma Bonanno dice la pura verità è non è tipo, nel caso mai prendesse un briciolo di potere, da ritrattare tutte le cose che ha gridato nel video che hai segnalato.

utrevolver
Inviato: 18/1/2012 14:06  Aggiornato: 18/1/2012 14:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Peonia, se la Germania ci imponesse la sua amministrazione, la sua rigorosità, la sua serietà e la sua economia, sarei ben lieto di essere tedesco, piuttosto che vivere in questo immondezzaio di paese dato in pasto ai governi tecnici! Puah! In faccia a Monti!

ohmygod
Inviato: 18/1/2012 14:09  Aggiornato: 18/1/2012 14:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
All’inizio fu “Panem et circenses”
Nel mezzo fu"festa-farina e forca"
Il mezzo fine ha eliminato la "festa"
Il fine ha eliminato "la farina"
Resta la "forca" di una divisa fenomenologia.

VIMS
Inviato: 18/1/2012 15:06  Aggiornato: 18/1/2012 15:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/11/2011
Da: Ai piedi del monte
Inviati: 334
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
QUI timido esempio di solidarietà ed espansione della protesta.

VIMS

La Virtù sta nel mezzo
skywalker
Inviato: 18/1/2012 15:12  Aggiornato: 18/1/2012 15:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 NON DOVEVA ESSERE APARTITICA??
NON DOVEVA ESSERE APARTITICA??

ecco chi c'è tra i "forconi"

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=YkuMrq-Gj_M#!

ma quando ci sono state le elezioni per il governo della loro regione autonoma dov'erano?

e quando si costruisce abusivamente costoro dove sono?

no no no.. questa finta rivoluzione è come quella dei camionisti dell'ultimo governo Prodi e come quella odierna dei taxi.. una lunga mano che muove i suoi Pupi siciliani a proprio piacimento.. non avrebbe funzionato altrove perchè qui c'è la roccaforte del burattinaio..

ohmygod
Inviato: 18/1/2012 15:21  Aggiornato: 18/1/2012 15:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: NON DOVEVA ESSERE APARTITICA??
@skywalker

"apartiticamente" hai cambiato il titolo al thread

skywalker
Inviato: 18/1/2012 15:30  Aggiornato: 18/1/2012 15:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
errore involontario, scusa

ingfiglia
Inviato: 18/1/2012 16:05  Aggiornato: 18/1/2012 16:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/10/2005
Da: Ballarò
Inviati: 96
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Spero in un reale cambiamento.......e credo che le cose questa volta avranno un evoluzione positiva.

In Sicilia la situazione reale ad oggi è che:
1) mancano sugli scaffali dei commercianti tutti i principali generi
di necessità come latte, pasta, acqua in bottiglia e frutta e
ortaggi freschi;
2) gli ultimi distributori di carburante hanno esaurito le scorte di benzina,
ieri quelle di gasolio;
3) il blocco dei trasporti dalle raffinerie e del personale di turno dentro le raffinerie (dove si raffina il 50% del fabbisogno italiano) provocherà problemi anche fuori dall'isola, in quanto si riesce a lavorare in sicurezza;
4) I siciliani hanno già vissuto questa protesta qualche anno fà, oggi penso, con la situazione di crisi in cui versano vari settori, che si fermeranno volentieri MOLTI!!!!!
5) Ho notato tra i lavoratori costretti a fermarsi agli svincoli autostradali perchè alla guida di un veicolo commerciale o in fila alle ultime pompe di carburante una benevola .... pazienza: è una mia impressione....

franco8
Inviato: 18/1/2012 16:29  Aggiornato: 18/1/2012 16:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/12/2005
Da:
Inviati: 1561
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Nuit HomSapiens
Citazione:

Possibile che quando succede una cosa positiva si debbano trovare le cazzate per farla sembrare quasi negativa!!!!!! il movimento durerà fino al 20 ed è iniziato il 16, sono già passati 2 giorni ed in sicilia non entrano più prodotti nei market nei porti, autostrade chiuse, svincoli chiusi, benzinai chiusi, gente incazzata!!!!!!!

(Estiqaatzi... ! )
Mi pare che ciò sia lontano dal dimostrare che sia in atto la rivoluzione.
Per me mette in evidenza solo quanto fragile e vulnerabile sia il sistema economico isolano (- e qui ci sarebbe veramente da approfondire-) e soprattutto il sistema dei trasporti ( - basato unicamente sull'autotrasporto - e su un sistema viario.. che è tutto dire).
Bastano quindi pochi punti strategicamente piazzati per bloccare tutto.
... che poi la gente sia incazzata... non è una novità.

Ad ogni modo, non si tratta di guardare le cose negativamente o positivamente... si tratta di provare a vedere le cose più oggettivamente che si può.
E me qui , a parte retorica abbastanza inconcludente, non è che mi sia arrivato granchè di "sostanzioso" da quel che ho letto/visto.
Quali sono le proposte?
Quali gli "slogan"?

voglio dire... vorrei capire di più: se davvero l'intento è "chiedere risposte al governo Monti" (o cose del genere - come chiedere l'intervento del governo regionale - ), onestamente, secondo voi, è un "movimento" che può andar lontano?...
C'è dell'altro? Non l'ho ancora visto... ditemi voi se c'è.

Poi... se per voi va bene così...
----------
( a tutti)

Ma poi.. a proposito di "movimento spontaneo"... ma non è che se ne vedano tanti di movimenti spontanei con tanto di maglietta stamapata... (o no?!)
(ah vabbè.. dice che è attiva dal 2008)

- A proposito (o non c'entra, fate voi ) ... vi consiglio il film "Noi credevamo" .. discutibile, ma mi pare ci siano ottimi spunti di riflessione.

.... ....io non mi definisco affatto volentieri ateo, non più di quanto io sia a-MickeyMouse.
..
(detto, fatto)
penta
Inviato: 18/1/2012 16:56  Aggiornato: 18/1/2012 16:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/12/2009
Da:
Inviati: 49
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Spesso capita di vedere le cose come ci piacerebbe che fossero e non come sono in realtà. Nelle parole dei partecipanti non trovo nessuna idea nuova, solo il desiderio di continuare tutto come prima. La rivoluzione americana iniziò contro la tassa sul tè, i camionisti sono contro la tassa sul gasolio.
Se poi penso che vivono in una regione autonoma e che hanno dato a stragrande maggioranza i voti a questo governo e non parlano contro i partiti che hanno votato, ma contro un paio di capri espiatori che ne sono i degnissimi rappresentanti...
Quando il danno è già stato fatto si può solo piangere: il "deus ex machina" che arriva a risolvere tutti i problemi senza pagare c'era solo nel teatro greco.

barracuda
Inviato: 18/1/2012 17:03  Aggiornato: 18/1/2012 17:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 39
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Sono anni che sento dire che l'Italia è un Paese di pecoroni, l'unico dove la gente non si ribella mai alle vessazioni dello Stato, per i giovani è meglio espatriare e cose del genere.
In Sicilia si sono organizzati così bene e sono così incazzati che in due o tre giorni hanno messo la Regione in ginocchio e hanno promesso che, se non cambia niente, faranno ancora di peggio.
Immaginate se facessero la stessa cosa tutte le categorie in tutte le Regioni italiane. Il governo degli usurai svanirebbe nel nulla, si indirebbero subito nuove elezioni e il nuovo governo sarebbe costretto a rispettare la volontà dei cittadini.
L'importante è che tolgono di mezzo i partiti e i sindacati, arteriosclerotici al punto da non rendersi conto di quello che sta succedendo.
Alla democrazia ci si arriva non quando i cittadini vanno a votare, ma quando incutono paura ai loro rappresentanti.
Invece di criticarli, appoggiamoli, diffondendo la notizia del successo dei manifestanti e incitando tutti a fare altrettanto.
Qualcuno ha scritto che bisognerebbe ritirare i soldi dalle Banche. Lo hanno fatto negli Stati Uniti e hanno avuto un grande successo.
Forse la dote di cui gli italiani sono carenti e lo spirito di iniziativa.

HomSapiens
Inviato: 18/1/2012 17:04  Aggiornato: 18/1/2012 17:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
cit.
(Estiqaatzi... ! )
Mi pare che ciò sia lontano dal dimostrare che sia in atto la rivoluzione.
Per me mette in evidenza solo quanto fragile e vulnerabile sia il sistema economico isolano (- e qui ci sarebbe veramente da approfondire-) e soprattutto il sistema dei trasporti ( - basato unicamente sull'autotrasporto - e su un sistema viario.. che è tutto dire).
Bastano quindi pochi punti strategicamente piazzati per bloccare tutto.
... che poi la gente sia incazzata... non è una novità.

perchè per il nord sarebbe diverso?????
ti ricordo, inoltre, che la sicilia è un ISOLA!!!!

CIT.
Ad ogni modo, non si tratta di guardare le cose negativamente o positivamente... si tratta di provare a vedere le cose più oggettivamente che si può.
E me qui , a parte retorica abbastanza inconcludente, non è che mi sia arrivato granchè di "sostanzioso" da quel che ho letto/visto.
Quali sono le proposte?
Quali gli "slogan"?

Qua se c'è uno che fa retorica sei tu compare mio???

CIT.
Quali sono le proposte?
Quali gli "slogan"?

informati è facile trovarli....

Cit.
voglio dire... vorrei capire di più: se davvero l'intento è "chiedere risposte al governo Monti" (o cose del genere - come chiedere l'intervento del governo regionale - ), onestamente, secondo voi, è un "movimento" che può andar lontano?...
C'è dell'altro? Non l'ho ancora visto... ditemi voi se c'è.
Poi... se per voi va bene così...


ma a te cosa va bene me lo spieghi, ai siciliani non va bene che l'accisa sulla benzina è al 60%, non va bene che le raffinerie di petrolio per la maggiore sono in sicilia e pagano più del nord la benza, non va bene la burocrazia, non c'è lavoro, non c'è futuro, tolgono contributi agli agricoltori, ai pescatori, i tassisti nella merda....VOGLIONO FAR DIMETTERE QUEL PEZZENTE DI LOMBARDO!!!!! Guarda la sicilia è qua vicino vatti a fare un giro e vedi come funziona e quello che sta succendo!!

peonia
Inviato: 18/1/2012 17:19  Aggiornato: 18/1/2012 17:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
<COME SI AGGIUNGE UNA FOTO QUI???

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
florizel
Inviato: 18/1/2012 17:27  Aggiornato: 18/1/2012 17:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
utrevolver

Citazione:
sembra che "responsabili dell'organizzazione di destra" non possano e non debbano aderire alle proteste o prenderne parte.


Io ho scritto qualcosa di diverso: sembra che il movimento voglia fare volentieri a meno di rappresentanti politici e bandiere di partito. Nei fatti, a guidare il corteo c'era un funzionario di forza nuova.

A Chiaiano, a NESSUN politico è stato permesso nemmeno di accedere ai cortei per la passerella politica di rito.
Quando è accaduto, sono piovuti fischi ed insulti.

Finchè poi non ci sono riusciti per altre strade (con il compromesso fatto sottobanco) spaccando il movimento anti-discarica.

Non so se sono stata chiara.

Sono ormai due giorni che si dibatte sulla genuinità di questo movimento siciliano, e devo dire che malgrado la MOLE di informazioni che circolano in rete, a cominciare da FB, non si è ancora riusciti a capirne la vera natura e le reali rivendicazioni, se non quelle tese a "chiedere" al governo che vengano rispettate certe regole fissate convenzionalmente: nessuna aspirazione atta a superare la mera richiesta, quindi.
E' solo che la fantasmagorica "Rivoluzione" dovrebbe presupporre contenuti un attimo a più ampio respiro.

Naturalmente, ci si augura che se rivolta è, vada molto avanti e AL DI SOPRA degli interessi politici.


A PEONIA: per caricare le foto, ti ho inviato un PM in cui ti spiego...

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
franco8
Inviato: 18/1/2012 18:24  Aggiornato: 18/1/2012 18:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/12/2005
Da:
Inviati: 1561
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:

Qua se c'è uno che fa retorica sei tu compare mio???

Sarà come dici... Ma non so perchè lo dici...
Magari se lo argomentassi meglio...!

Citazione:

informati è facile trovarli....

( Quoto quello che diceva florizel sopra... )
Forse non mi sono spiegato abbastanza bene.
Quello che ho trovato non mi dice nulla in quanto a contenuti.
Se effettivamente potete dirmi di più...

Citazione:

Guarda la sicilia è qua vicino vatti a fare un giro e vedi come funziona e quello che sta succendo!!

Guarda che queste cose le so... e la Sicilia la conosco, dal momento che ci sono nato e cresciuton Ma non era questo l'oggetto del "contendere" .. questo ci dice solo che siamo ad un livello "eccezionale" di malcontento generalizzato.... E allora?!

.... ....io non mi definisco affatto volentieri ateo, non più di quanto io sia a-MickeyMouse.
..
(detto, fatto)
HomSapiens
Inviato: 18/1/2012 18:34  Aggiornato: 18/1/2012 18:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
e ora l'hanno fatto i fascisti e i leghisti!!!!!!ma ku si ni futti direi io....dato che i comunisti e chicchessia non fanno un cazzo, questa protesta non è buona? quando un giorno le pecore si toglieranno i colori dagli occhi sarà bello...dato che siamo tutti nella stessa barca!!

franco se sei nato e cresciuto in sicilia dovresti avere il fuoco dentro ed appogiare quello che stà succedendo!!!! ci saranno degli interessi di mezzo (e questo, forse, non lo sapremo mai), ma se questi interessi sono anche gli interessi del 99% del popolo siciliano non vedo quale sia il problema!!!
ma dici vero quando parli dei motivi della manifestazione?????
c'è motivo per lamentarsi in sicilia?????
vuoi una lista????
voi un video????

florizel
Inviato: 18/1/2012 18:57  Aggiornato: 18/1/2012 18:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
HomSapiens

Citazione:
quando un giorno le pecore si toglieranno i colori dagli occhi sarà bello...


Il problema è esattamente cercare di non farseli coprire, gli occhi.
Dal momento che qualcosa sta accadendo, sarebbe il caso che proprio i protagonisti della protesta prendessero le distanze da eventuali manipolazioni, no?

E se i protagonisti della protesta NON capiscono che gli interessi della politica NON sono i loro stessi interessi, la protesta rischia di essere fermata presto.

SIA CHIARO: il mio non è un augurio, ma una triste considerazione.

Comunque, lascio qui una pagina FB dove si fa un minimo di punto della situazione.

Sul "movimento dei forconi"...

Se non si dovesse aprire, fatemi sapere che faccio il copia-incolla.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
skywalker
Inviato: 18/1/2012 19:20  Aggiornato: 18/1/2012 19:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
quando vedi questi che bloccano tutto solo perchè hanno i mezzi per farlo (camion e trattori), si autoproclamano rappresentanti del popolo e poi guardi bene e vedi ex della giunta Lombardo lasciati per terra, esponenti di Forza Nuova e.. squillino le trombe e trombino le squillo vedi che c'è anche Scilipoti.. allora sei un quaraquaqua..

fin dove c'è la realtà popolare?
dove invece il confine tra sciopero e organizzazione con la criminalità è stato sorpassato?

non mi piace e non mi fido per niente..

ricordo nell'ultimo governo prodi i tassisti incazzati a roma.. e poi alla fine saluti romani e il loro rappresentate in lista con alemanno e ora piazzato non ricordo dove..

HomSapiens
Inviato: 18/1/2012 19:30  Aggiornato: 18/1/2012 19:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
cit.
Il problema è esattamente cercare di non farseli coprire, gli occhi.
Dal momento che qualcosa sta accadendo, sarebbe il caso che proprio i protagonisti della protesta prendessero le distanze da eventuali manipolazioni, no?

se vuoi fare qualcosa scendi in piazza a fare bordello (che ci rimane poco tempo) e magari fai un analisi di chi ci sta dietro, se le cose ti stanno bene lascia stare, mettiti a chattare e complottare!!!!

cit.
E se i protagonisti della protesta NON capiscono che gli interessi della politica NON sono i loro stessi interessi, la protesta rischia di essere fermata presto.

e se quelli della protesta si incazzano ancora di più(tanto hanno sempre meno da perdere), pensaci, io ci metto l'anima e tu mi prendi per il culo (io ti mangio)

cit.
Comunque, lascio qui una pagina FB dove si fa un minimo di punto della situazione.
Sul "movimento dei forconi"...
Se non si dovesse aprire, fatemi sapere che faccio il copia-incolla.

si vede bene è una pagina facebook di un centro sociale (niente di nuovo); di nuovo c'è che un sacco di gente incazzata è scesa in piazza a chiedere dei diritti, il tutto senza l'aiuto di tv e internet ma solo con volantinaggio e manifesti!!!!!!!!

florizel
Inviato: 18/1/2012 19:42  Aggiornato: 18/1/2012 19:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
HomSapiens

Citazione:
se vuoi fare qualcosa scendi in piazza a fare bordello


Si, ma io NON scendo in piazza a fare bordello PER la solita cricca di parassiti.
E' questo il punto che tu non stai capendo...

Sai cosa significa cavalcare le proteste?

L'hanno fatto destra e sinistra per decenni, ed ora più che mai, al sistema SERVE incanalare un fermento che rischia di esplodere...


Citazione:
e se quelli della protesta si incazzano ancora di più(tanto hanno sempre meno da perdere), pensaci, io ci metto l'anima e tu mi prendi per il culo


Intanto, nessuno ha DENUNCIATO l'appropriazione indebita fatta da Bonanno al corteo di Catania. Finora, io non ho letto NIENTE a tal proposito.


Citazione:
si vede bene è una pagina facebook di un centro sociale



Guarda, io non ho postato una pagina fascista per correttezza, per discutere e capire, ma se vuoi lo faccio...

Citazione:
di nuovo c'è che un sacco di gente incazzata è scesa in piazza a chiedere dei diritti, il tutto senza l'aiuto di tv e internet ma solo con volantinaggio e manifesti!!!!!!!!


Va bene, sostegno e solidarietà a queste persone...però: FUORI LA CASTA ed ogni dalle mobilitazioni, che sia chiaro almeno questo.
Altrimenti, è l'equivalente di destra del popolo viola, arancone, verde, giallo e arcobaleno....

Non è che citavo i NO TAV a caso...

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
HomSapiens
Inviato: 18/1/2012 20:04  Aggiornato: 18/1/2012 20:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Si, ma io NON scendo in piazza a fare bordello PER la solita cricca di parassiti.
E' questo il punto che tu non stai capendo...
Sai cosa significa cavalcare le proteste?


se parliamo di poteri forti e poi mi citi o citano forza nuova o MPA non capisco dove siano i poteri forti....non mi risulta che forza nuova abbia a che fare con i poteri forti; non penso che uno dell'MPA, attuale partito del governatore lombardo si metta a fare propaganda contro il capo. Io vedo agricoltori, pescatori, camionisti e disoccupati nella manifestazione.
Se poi ci siano nel mezzo i fascisti onore a loro, se ci sono i grillini onore a loro e cosi via.

cit.
L'hanno fatto destra e sinistra per decenni, ed ora più che mai, al sistema SERVE incanalare un fermento che rischia di esplodere...

Quindi non dovrebbe esserci nessuna manifestazione per te!!! per me dovrebbe durare un mese o anche piu...


cit.
Guarda, io non ho postato una pagina fascista per correttezza, per discutere e capire, ma se vuoi lo faccio...

per quel che mi riguarda un fascista vale quando un comunista o un grillino.....l'importante è quello che dice.

cit.
Va bene, sostegno e solidarietà a queste persone...però: FUORI LA CASTA ed ogni dalle mobilitazioni, che sia chiaro almeno questo.
Altrimenti, è l'equivalente di destra del popolo viola, arancone, verde, giallo e arcobaleno....

ma scusa dov'è la casta di quelli scesi in piazza???
Mariano Ferro o Pino Aprile!!!

dovremmo essere unito nella ribellione non accusarci a vicenda; se anche ci sono interessi noi dobbiamo essere più forti e passare oltre!!!

McOrion
Inviato: 18/1/2012 20:05  Aggiornato: 18/1/2012 20:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Ringrazio il webmaster e tutti voi che avete letto e che state commentando.

Qui in Sicilia c'è una cosa nuova che sta accadendo (e che ovviamente sapete già non vedrete sui TG):

i disagi ci sono e sono fortissimi; ebbene, per la prima volta invece di lamentarsi dei disagi la maggioranza è in favore dell'insurrezione ed è contenta di patire quello che sta patendo purché ci sia un 'cambiamento'.

Persino piattole pigre saldate con il sedere alla poltrona come me piccolo borghese qualunque passano volentieri dalla piazza del paesello a salutare il banchetto di chi pubblicizza l'evento e passano metà della giornata a diffondere notizie.

Vero tutto, vere tutte le critiche che sento, è vero che "Forza Nuova" ha avuto parte nell'avvio all'insurrezione come è vero che "La Padania" è stato l'unico quotidiano nazionale a parlare (bene) di noi. Eppure non siamo ne di estrema destra ne leghisti e nessuno vuole vedere neanche un gagliardetto di nessuna forza politica.

I politici cercheranno di cavalcare l'onda? Girano già messaggi minacciosi sull'imminente festa di S. Agata a Catania con "guai al politico che oserà farsi vedere" e spero di sentire fischi che facciano tremare piazza Duomo.

Gira solida voce che la protesta non finirà venerdì come preannunciato.

Quello che sta mancando adesso sono gli intellettuali, la gente capace di focalizzare la rabbia su alcuni punti evitando che le forze si disperdano in richieste inutili e raggiri politici.

Per loro stessa ammissione tantissimi di quelli che sono scesi in strada sono ignoranti, hanno la quinta elementare, mancano di idee. Ora tocca a quelli inutili come me, 'borghese da Facebook' di dimostrarsi utili a qualcosa portando a voi le notizie che non leggerete mai altrimenti, permettendo ai fratelli in strada di fare arrivare la voce oltre lo stretto. Domani mattina inizierà a toccare a quelli più capaci di me unire la forza dei forconi al tam tam dei borghesi e compiere il terzo passo.

Perdonate la lunghezza ma anche se dovesse andar male come spesso è accaduto, anche se dovessero raggirarci, anche se si avverassero le più fosche previsioni che leggo vi confesso che mi sento orgoglioso di essere siciliano e spero di potermi presto sentire orgoglioso di essere italiano.

Grazie a tutti per la pazienza.
Davide Corsaro

P.s. niente più benzina, la gente non va più a lavoro, supermercati in svuotamento rapido, spero le maglie saranno allentate quel tanto che basta a permettere la sopravvivenza pur nel disagio.

HomSapiens
Inviato: 18/1/2012 20:12  Aggiornato: 18/1/2012 20:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
McOrion

ti stimo, tutto quello che hai detto è sensato e veritiero!!!!
e cosa non da poco.......concreto.

peonia
Inviato: 18/1/2012 20:52  Aggiornato: 18/1/2012 20:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
rimosso da me stessa per incapacità momentanea ?! di mettere la foto....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 18/1/2012 20:56  Aggiornato: 18/1/2012 20:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Il Fatto Quotidiano, che tanto parla del Concordia, ha fatto minima menzione??? O troppo preso dal serial Schettino?
Gli intelletuali veri sono morti, gli altri meglio tacciano....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 18/1/2012 21:02  Aggiornato: 18/1/2012 21:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
.........................?..............................

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ulixes
Inviato: 18/1/2012 21:09  Aggiornato: 18/1/2012 21:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
http://www.youtube.com/watch?v=K36gRbVsHCE&feature=player_embedded

"La “Forza d’Urto” dei nuovi vespri siciliani é sempre più incontenibile. Gli argini isolani hanno da poco ceduto. La Rivoluzione é ora in Calabria. Il fervore popolare ha attraversato lo stretto ed ha raggiunto la punta dello Stivale. Chissà se riuscirà ad abbracciare tutta la Patria. Forse, a quel punto, i telegiornali finalmente ne parleranno.

La rivolta popolare é comunque, ad oggi, ancora in fase embrionale. Sta a tutti noi italiani fare in modo che non si esaurisca. In queste ore, sono gli autotrasportatori calabresi che stanno facendo la loro parte. A Villa San Giovanni, importante crocevia della viabilità italica, luogo d’attracco dei traghetti da e per la Sicilia, snodo strategico in cui le merci vengono messe su ruota e smistate in tutta la nazione, tutto é fermo................."

Da lunedì prossimo anche la Puglia farà sentire la sua voce.

dr_julius
Inviato: 18/1/2012 21:26  Aggiornato: 18/1/2012 21:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
http://www.movimentopastorisardi.org/?p=1342

20 settembre

Da tanto tempo ormai la Sicilia non fa parlare di se.Noi,nonostante tutto e tutti, abbiamo intenzione di scrivere una piccola pagina di storia. Giorno 20 a Palermo gli imbonitori da 20-30.000 euro al mese capiranno che sta per scoccare la scintilla di cui parla Bersani. Potete preparare l’esercito di poliziotti anti sommossa. Non servirà, noi non ci scontreremo con gente come noi. Il nostro obiettivo siete voi non i poliziotti. Non siamo violenti, non lo siamo mai stati con nessuno ma abbiamo piene le tasche della “politica” che oggi sta guidando questo paese, abbiamo piene le tasche dei sindacati che fingono di difenderci, abbiamo piene le tasche del sistema. Vogliamo farlo saltare e lo faremo non rivendicando tutto quello che ci promettete di volta in volta da anni, ma lo faremo rivendicando quella che per voi è diventata solo motivo di insofferenza: vogliamo giustizia sociale, vogliamo la redistribuzione dei redditi, non può avere futuro una società con queste disparità e con queste storture.

(continua nel link)

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
Calvero
Inviato: 18/1/2012 21:38  Aggiornato: 18/1/2012 21:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
______________________
_______________


McOrion grazie, per quel che ti riesce tienici aggiornati .. stai bene.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gekorita
Inviato: 18/1/2012 21:41  Aggiornato: 18/1/2012 21:41
So tutto
Iscritto: 2/12/2011
Da:
Inviati: 8
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
in Sicilia non si muove foglia, che mafia non voglia

ho qualche dubbio sulla spontaneità della protesta

perspicace
Inviato: 18/1/2012 21:52  Aggiornato: 18/1/2012 21:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Grazie McOrion continua a farci partecipi di ciò che sta accadendo in Sicilia.

@ dr_julius

Interessante articolo quoto parola per parola

Citazione:
Non siamo violenti, non lo siamo mai stati con nessuno ma abbiamo piene le tasche della “politica” che oggi sta guidando questo paese, abbiamo piene le tasche dei sindacati che fingono di difenderci, abbiamo piene le tasche del sistema.


come si dice dalle mie parti :"tira e tira la corda si spezza!"

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Calvero
Inviato: 18/1/2012 22:02  Aggiornato: 18/1/2012 22:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
in Sicilia non si muove foglia, che mafia non voglia

ho qualche dubbio sulla spontaneità della protesta


Al di là che non si può essere ingenui sulla Mafia e su come va il mondo, MA considerati gli interventi tutti, articoli, testimonianze, i "volantini" eccetera eccetera ...

.. hai modo di approfondire? hai buttato uno slogan? dici con una certa cognizione di causa? ... è un'uscita basata su uno stereotipo (assolutamente innegabile ci mancherebbe) così alla carlona o sai qualcosa che potresti condividere?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
trotzkij
Inviato: 19/1/2012 0:38  Aggiornato: 19/1/2012 0:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
in Sicilia non si muove foglia, che mafia non voglia


Un caprone è sempre un caprone, magari quando dopo questa battuta, si fa una bella canna comprata da qualche spacciatore affiliato alla mafia&affini...
Non c'è purezza di pedigree! Ulula qualche fan della 'rivoluzione che verrà', poi, dopo, domani e dopodopmani, ma solo se sotto le sembianze di qualche operaio nordico, biondo con gli occhi azzurri e che marcia verso non si sa cosa.
Stancante che anche qui faccino breccia le flatulenze del 'popppolo viola o violetto', la stessa fonte che all'inizio del golpe in Libia, era andata in giro a sproloquiare di fosse comuni, aerei che bombardavano manifestanti, stupri di massa, mercenari negri di ghedddafi e altre frottole che hanno fatto le delizie delle florizel del momento, anarcoidi in attesa della rivoluzione arianamente perfetta... che non arriverà mai.
Anche se qualcuno di forza nuova o dell'mpa, o di qualche altro fantasma che tormenta la coscienza sporca dei fighetta centrosociali, scende in lotta al fianco di pescatori e contadini, sarà pur sempre una persona reale, un fattore concreto ed effettivo, al contrario di chi è solo pronto ad attendere che ci sia qualcun'altro che faccia per davvero la rivoluzione da lui solo proclamata, ...e dove quel qualcuno debba essere per giunta di suo gusto e gradimento.

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
superava
Inviato: 19/1/2012 1:05  Aggiornato: 19/1/2012 1:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
leggendo solo Fb...si capisce che dai partiti e dai gruppi come il popolo viola ecc parte una accusa piu' o meno celata...""ehhhhh c'è forza nuova e scillipoti che appoggia..allora vuol dire che..." gia' stanno mettendo etichette e scuse con le solite capre che con la solita scusa dicono che se ci vanno i fascisti allora non è da appoggiare..spero che le persone cambiano e si vada oltre..se no non si cambia mai nulla.

Pispax
Inviato: 19/1/2012 5:29  Aggiornato: 19/1/2012 5:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...



Un abbraccio McOrion.
Vi sto facendo il tifo. Mi dispiace quasi di non essere siciliano anch'io.
(In ogni caso lo sono in spirito)






Citazione:
Vero tutto, vere tutte le critiche che sento, è vero che "Forza Nuova" ha avuto parte nell'avvio all'insurrezione come è vero che "La Padania" è stato l'unico quotidiano nazionale a parlare (bene) di noi. Eppure non siamo ne di estrema destra ne leghisti e nessuno vuole vedere neanche un gagliardetto di nessuna forza politica.


Spero di cuore che ci riusciate. Ma parecchio.
C'è bisogno di una salutare rimescolata, e che sia forte.

Come spero che riusciate a risolvere quell'altro problemuccio - quello del ciaffico - che nella sua funzione originaria serviva proprio a reprimere moti di questo tipo.

HomSapiens
Inviato: 19/1/2012 10:47  Aggiornato: 19/1/2012 10:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Ecco la situazione fino ad ieri!!!

http://www.youtube.com/watch?v=CozqQkzPvxo&feature=autoplay&list=PL58D34D30850290D8&lf=autoplay&playnext=2

oggi 4 giorno.....sarà ancora peggio!
Il tutto si sta spostando dallo stretto ed è salito in calabria arrivando a Pescara, spero si arrivi a Roma!!!!

McOrion
Inviato: 19/1/2012 11:05  Aggiornato: 19/1/2012 11:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Piccola curiosità, Nicolosi (CT), il mio paesello è gemellato con la città si Sant'Angelo (PE).

Beh, è bello sapere che anche Sant'Angelo si sia mobilitata. Persino uno abitualmente scettico come me non può fare a meno di commuoversi un tantinello di fronte ai risvolti di questa manifestazione.

Oggi benzina scomparsa del tutto, supermercati con scorte miserrime (mi preoccupo per chi non si sia organizzato in tempo, che mangerà?), nessun cedimento sul fronte.

Qualche politico inizia a salire sulla cresta dell'onda, era inevitabile, appoggiando incondizionatamente le ragioni di chi protesta. Non so se per questi politici la cosa rischierà di trasformarsi in un boomerang, l'istinto mi dice che un profilo basso sarebbe stata una mossa più sensata (giusto per fare nomi e cognomi ho appena letto un comunicato di Nello Musumeci che pur essendo in assoluto uno dei politici più rispettati di Catania secondo me sta rischiando il linciaggio visto che qui si aspettavano proprio i politici che sarebbero saltati fuori dopo il terzo giorno... rischio!).

Per il mio vissuto quotidiano ho il 30% di gas a casa, abbastanza legna, una dispensa piena di scatolette di fagioli e ceci utile per sette giorni al massimo, un rinforzo di scatolette per cane (ma non credo che il mio cane voglia dividerle con me), latte di riso e biscotti a sufficienza per i suddetti sette giorni. 3/4 di serbatoio di benzina, ci rechiamo a lavoro ad auto alterne (non si può abbandonare un hotel a se stesso neanche se vuoto). Tutto questo solo perché mi sono organizzato in tempo ma non posso smettere di pensare a chi 10 euro in tasca non li aveva quando c'era ancora il pieno nei supermercati, a chi non leggendo informazione su internet ha saputo della protesta due giorni dopo che è scoppiata, ai vecchietti che oggi andranno a comprare il pane e un poco di verdura e non troverano ne l'una ne l'altra. Credo che uno sciopero "a macchia di leopardo" che renda la situazione durissima ma non insostenibile sia da discutere urgentemente.

Davide Corsaro

florizel
Inviato: 19/1/2012 11:08  Aggiornato: 19/1/2012 11:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
trotzkij

Citazione:
mercenari negri di ghedddafi e altre frottole che hanno fatto le delizie delle florizel del momento, anarcoidi in attesa della rivoluzione arianamente perfetta...


NON TI PERMETTERE MAI di accostare il mio nome a quello dei gruppetti di parassiti in camicia rosso/bruna, o a quello dei manipolatori di coscienza sedcenti "di sinistra", hai capito?

Te l'avevo già chiesto una volta, e questa è la seconda e l'ultima.

Quanto al tuo commento: a me ricorda MOLTISSIMO l'ideologia dei fuoriusciti dal MSI, che oggi indossano la Kefya solo perchè a confessare apertamente il loro razzismo prenderebbero sculaccioni dai loro paparini.

Il tuo commento è un delirio, fattene una ragione: CHI, in questo thread, ha mai asserito che il movimento dei forconi è di carattere mafioso??

Citazione:
Stancante che anche qui faccino breccia le flatulenze del 'popppolo viola o violetto', la stessa fonte che all'inizio del golpe in Libia, era andata in giro a sproloquiare di fosse comuni, aerei che bombardavano manifestanti, stupri di massa, mercenari negri di ghedddafi e altre frottole


E la musica è sempre la stessa: siccome non ti si sono fornite sponde affinchè TU possa addebitare al tuo interlocutore un'appartenza POLITICA, fai da solo (ed arbitrariamente) operazione di ETICHETTATURA.

Con me, non attacca. Se c'è qualcosa di CHIARISSIMO nei miei commenti, è proprio l'atteggiamento prudente di chi intende SALVAGUARDARE una protesta dall'accaparamento delle manovalanze della politica.

E meno male che ho parlato di come si sia riusciti a spaccare il movimento anti-discarica di Chiaiano, per mano della "sinistra".

Attenzione, trotzkij: qui non si fanno operazioni mistificatorie. Almeno, non si fanno CON ME.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
florizel
Inviato: 19/1/2012 11:19  Aggiornato: 19/1/2012 11:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
HomSapiens

Citazione:
se parliamo di poteri forti e poi mi citi o citano forza nuova o MPA non capisco dove siano i poteri forti....


Non ho parlato di poteri forti, ma di necessità di incanalare la protesta.
Che questo, poi, sia utile anche ai poteri forti, è un altro discorso.

Ma così come si può parlare di accaparramento della protesta da parte della sinistra istituzionale, si può anche parlare di accaparramento da parte delle destre: il risultato è sempre lo stesso, e cioè fornire un approdo POLITICO che conforma il potenziale di una rivolta alle esigenze di chi deve gestirla sul suo terreno.

La "democrazia", questa democrazia, per evitare di manifestarsi col suo vero volto totalitaristico, cerca di evitare la repressione il più possibile, e per farlo deve "tradurre" il linguaggio che le è estraneo nel SUO linguaggio.


Citazione:
Quindi non dovrebbe esserci nessuna manifestazione per te!!! per me dovrebbe durare un mese o anche piu...


Quella dei NO TAV dura da 20 anni, lo sai, no? Ma, onestamente: tu hai la percezione del fatto che infiltrazioni e manipolazioni siano state mai possibili? Io no. E' il carattere INDIPENDENTE delle proteste che le qualifica e le salvaguarda nel loro potenziale. A mo parere, imho.

Citazione:
dovremmo essere unito nella ribellione non accusarci a vicenda; se anche ci sono interessi noi dobbiamo essere più forti e passare oltre!!!


Non sai quanto lo auspico, e per ogni protesta.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
florizel
Inviato: 19/1/2012 11:30  Aggiornato: 19/1/2012 11:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
McOrion

Citazione:
è vero che "Forza Nuova" ha avuto parte nell'avvio all'insurrezione come è vero che "La Padania" è stato l'unico quotidiano nazionale a parlare (bene) di noi.



Grazie, McOrion. Grazie per averlo detto apertamente, ed aver esposto con lucidità quello che altri hanno taciuto.
Credo fermamente che siano anche persone lucide come te a poter infondere alla protesta quell'elemento in grado di riscattarla dalle solite manipolazioni.


Citazione:
Qualche politico inizia a salire sulla cresta dell'onda, era inevitabile, appoggiando incondizionatamente le ragioni di chi protesta. Non so se per questi politici la cosa rischierà di trasformarsi in un boomerang, l'istinto mi dice che un profilo basso sarebbe stata una mossa più sensata


E sarebbe anche un modo per non disperdere l'adesione di tutti, o di quanta più gente è possibile. DIVIDERE ed IMPERARE è il motto di questo sistema...

Avete la nostra piena solidarietà.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Calvero
Inviato: 19/1/2012 11:49  Aggiornato: 19/1/2012 11:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
questa democrazia, per evitare di manifestarsi col suo vero volto totalitaristico, cerca di evitare la repressione il più possibile, e per farlo deve "tradurre" il linguaggio che le è estraneo nel SUO linguaggio.



...e per farlo deve "tradurre" il linguaggio che le è estraneo nel SUO linguaggio


.. che si impari TUTTI a tenere presente che questo "codice" è il passepartout che condurrà un pensiero libero, qualsiasi pensiero libero, verso il suo Porto; verso ogni tipo di rivoluzione che potrebbe aprirci la strada verso nuovi paradigmi. Qualsiasi rivoluzione; fosse anche quella di spegnere la Televisione, di abbracciarci per strada se ci incontrassimo, di lasciare i lecchini al loro mondo, di dire No a un prepotente

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
McOrion
Inviato: 19/1/2012 12:41  Aggiornato: 19/1/2012 12:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
Grazie, McOrion. Grazie per averlo detto apertamente, ed aver esposto con lucidità quello che altri hanno taciuto.


Dal gruppo Facebook "Wivi Nicolosi" https://www.facebook.com/#!/groups/330704024173/

Riporto sull'argomento "Forza Nuova" la testimonianza di Salvo Musumeci (dal mio punto di vista collega albergatore e amico da qualche tempo, per il resto del mondo non si toglierà mai 'la croce' di essere figlio di suo padre ovvero Nello Musumeci )

Salvo Musumeci - onestamente rimango perplesso quando leggo su blog nazionali che Forza Nuova sembrerebbe manovrare una manifestazione pacifica messa in campo dal "popolo siciliano".
Innanzitutto visto le percentuali di preferenza di Forza Nuova non credo che il movimento potesse smuovere migliaia di siciliani.
In secondo luogo, sono venuto a conoscenza di come sono andate le cose: durante l'ultimo corteo, organizzato dal Movimento dei Forconi e dal suo leader Mariano Ferro, hanno chiesto di poter sfilare aderenti a Forza Nuova e tra questi il suo rappresentante Bonanno. E' stato detto loro di si, è una manifestazione spontanea di popolo e tutti possono aderire, a condizione che non fossero sventolate bandiere di partiti politici. Durante il corteo, i ragazzi, hanno uscito qualche bandiera ed hanno fatto riprese con il telefonino. Queste riprese sono state scaricate dagli stessi su youtube...ed ecco che il tutto viene strumentalizzato!
Screditare una presa di coscienza è il sistema più vecchio del cucco.
Tutti a testa bassa, quindi, e guai a chi si mette contro il sistema!
PS: non mi indigna per nulla che Bonanno ed i suoi amici, nonche molti anche miei, avessero aderito alla protesta, bensì il fatto che non lo stiano facendo tutti gli altri rappresentati politici del popolo siciliano!!!

****

EDIT: nel frattempo sull'ANSA si parla solo di Mafia e cause Codacons. Vi aspettavate di meglio?
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2012/01/19/visualizza_new.html_46882840.html

florizel
Inviato: 19/1/2012 13:09  Aggiornato: 19/1/2012 13:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
McOrion

Citazione:
durante l'ultimo corteo, organizzato dal Movimento dei Forconi e dal suo leader Mariano Ferro, hanno chiesto di poter sfilare aderenti a Forza Nuova e tra questi il suo rappresentante Bonanno. E' stato detto loro di si, è una manifestazione spontanea di popolo e tutti possono aderire, a condizione che non fossero sventolate bandiere di partiti politici.


Lasciando perdere le bandiere, una cosa è SFILARE insieme CON, in maniera solidale e mantenendo un basso profilo... altra cosa è GUIDARE un corteo: c'è differenza, o no?

Citazione:
non mi indigna per nulla che Bonanno ed i suoi amici, nonche molti anche miei, avessero aderito alla protesta, bensì il fatto che non lo stiano facendo tutti gli altri rappresentati politici del popolo siciliano!!!


Ecco, per esperienza diretta "sento" di dover dire che se lo spirito è questo, la protesta non arriverà molto lontano, o almeno non più lontano delle sedi di governo... sono i mezzi OFFERTI da questo sistema che andrebbero rifiutati.

La protesta si scredita da sè, in questo modo.

Per caratterizzare una protesta come indipendente, bisognerebbe cominciare a mettere in discussione proprio la "rappresentatività" della politica. A mio modesto parere.

Il Leader della protesta: niente a che fare coi partiti" (PDF)

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Calvero
Inviato: 19/1/2012 14:00  Aggiornato: 19/1/2012 14:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
____________________

Intanto al TG2 in coda alla scaletta, per dare subito l'imprinting psicologico che in questo momento comunque è più importante far saper se Schettino sia circonciso oppure no, invece di parlare di viveri ed elementi di prima necessità che stanno alla corda in una Regione del Paese...

... le parole in un servizio che è durato meno di un minuto sono state "la protesta continua" ... AH Sì, peccato, brutti figli di troia, perché se io fossi un telespettatore dei TG nazionali, non sapevo quando cazzo era cominciata questa protesta. Chi aveva detto cosa dell'inizio di una "protesta"?

... stringati, fuggenti, da Mamma Puttana Rai, come in un Video-Clip di Lady Gaga hanno fatto un minestrone lasciando il sottinteso che la gente vuole che diminuisca il prezzo della benzina. Non una parola al senso reale della vicenda, né un accenno sulla volontà dei MOVIMENTI che vogliono vedere andare via la POLITICA.

A seguire servizio sulle cose belle e brutte del 2011, e ritocchi per gli inestetismi della pelle


.. questi sono dei cinici fascisti grassi schifosi bastardi figli di Puttana signori miei


spegnete e fate spegnere la televisione, la si usi solo per seguire i passaggi cruciali delle notizie ... cancelli il popolo italiano ogni utilizzo dell'intrattenimento, chiudetegli le saracinesche degli introiti pubblicitari, mandate a fare in culo Film, Telefilm, Amici della De Filippi, l'isola degli stronzi e ogni cazzo di grande cuggino .. la volete capire o no che sono il MALE!


... e a questo si è dovuti arrivare, magari vedere affondare anche questa protesta, perché al popolo sono mancate la voglia e le basi culturali di pensare con la propria testa..

se adesso, ORA, non si capirà, come ha spiegato Florizel, a cosa si deve rinunciare, è anche colpa di essersi seduti sugli allori e magari indirizzare le energie in maniera errata..

.. per questo, giustamente, McOrion, ha fatto notare che mancano intellettuali di rigore, che sappiano codificare gli eventi. Non basta la genuinità della gente ...



... Saviano, Travaglio, Sant'Oro, e la Befana (e quelli che verranno) sono stati nemici,
sono nemici e sempre lo saranno, sono più pericolosi di Berlusconi e Monti messi insieme! .. e muteranno in nuove forme!!!! Bisogna imparare a riconoscere il meccanismo che li crea e anche di chi è la colpa. La nostra. Per Dio.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
cgueye
Inviato: 19/1/2012 14:26  Aggiornato: 19/1/2012 14:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Strano. Appoggiati da Fn; ma anche da MPA di Lombardo; protestano contro la politica rovinosa di una regione come la loro, a statuto speciale...ovvero contro Lombardo stesso. Non ci siamo.

McOrion
Inviato: 19/1/2012 14:47  Aggiornato: 19/1/2012 14:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Concordo che proprio a Lombardo bisognerebbe respingere qualunque tavolo di trattative. A casa.

McOrion

gubbo
Inviato: 19/1/2012 15:11  Aggiornato: 19/1/2012 15:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Pieno appoggio, personale, alla gente in rivolta.....
Volevo giusto segnalare come la notizia venga trattata oggi, al
quarto giorno di protesta, nei siti dei principali quotidiani:

corriere della sera
la notizia compare a metà pagina del sito, io ne ho contate
ben 13 prima!

la repubblica
poco meglio, la notizia è al "settimo posto"

la stampa
notizia messa abbastanza in evidenza, viene solo dopo
il "caso schettino"

il fatto quotidiano
per trovare l'articolo in questione ho dovuto scorrere ben
15 notizie!!

il giornale
qui siamo al sesto posto.....ma l'home page contiene anche molte meno notizie in totale, diciamo che siamo a metà classifica

il messaggero
anche qui per trovare l'articolo bisogna prima sorbettarsene altri otto.....

il sole 24ore
finalmente un posto sul gradino più basso del podio, anche se come in tutti gli altri giornali si fa riferimento alle accuse da parte di confindustria di collusione tra manifestanti e la mafia

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
florizel
Inviato: 19/1/2012 16:09  Aggiornato: 19/1/2012 16:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Sul movimento dei forconi e la rivolta popolare in Sicilia.


"Un movimento di tal fatta non poteva non destare l’attenzione di chiunque abbia interesse a creare un clima di “rivolta” per pescare nel torbido, o da parte di chi sente sia giunto il momento di portare allo scoperto le proprie rivendicazioni corporative. E’ così che la destra, da tempo attenta agli sviluppi di questo movimento, ne canta le lodi, e dove può, partecipa in maniera anonima con i suoi militanti ai blocchi stradali; è il caso di Forza Nuova e di altre sigle della galassia neofascista; è il caso dell’arcipelago indipendentista.
...
La sinistra, anche quella rivoluzionaria, aristocraticamente, ha osservato da lontano e con fastidio quanto andava nascendo in mezzo a categorie – contadine in particolare – sprofondate in una profondissima crisi, andando a cercare i peli nell’uovo. Eppure di occasioni in questi mesi ve ne sono state per incontrare i “forconi”, ad esempio nel movimento contro il Muos di Niscemi.
...
Noi dobbiamo analizzare il movimento a partire da una dichiarazione retroattiva di voto? (una exit pol molto post-datata), o a partire da quanto ne scrivono Forza Nuova e camerati?, o a partire dalle simpatie del singolo personaggio?, oppure dobbiamo dare un giusto peso a una rivolta sociale che comincia a definirsi, dopo anni che scriviamo e critichiamo la calma piatta regnante e che ci interroghiamo sul perchè la gente non si ribelli?

Adesso la gente si sta ribellando; porta nei blocchi stradali tutto il suo disgusto, la sua disperazione, la sua rabbia, e le sue certezze: non ostenta un obiettivo specifico; non è la rivolta contro la discarica o la tav o i licenziamenti; non è più solo la protesta dei contadini contro la concorrenza sleale e le leggi del mercato, o quella dei camionisti contro il caro-carburanti, o dei piccoli commercianti snervati dalle tasse e dalla Serit, ma comincia a delinearsi come la protesta diffusa di tutti; una rivolta contro lo sfruttamento; contro un infame trattamento per il Sud e la Sicilia, contro lo Stato esattore della povera gente, costretta, assieme alle piccole imprese – quindi ciò che regge l’economia di intere regioni – al fallimento. Questa è la novità che non si riesce a cogliere, e che invece noi poniamo alla base del nostro ragionamento.

...
Ma sappiamo anche che il terreno perduto si riconquista metro per metro standovi sopra, non lontani; sappiamo anche che le contraddizioni della gente possono essere portate alla luce del sole se si sta in mezzo alla gente.

Abbiamo fatto delle scelte che ci impongono di stare laddove il popolo soffre e soprattutto laddove si ribella e mette in discussione assetti sociali e politici, privilegi e ruberie, corruzione e meccanismi truffaldini del consenso.

Avremmo dovuto farlo prima; avremmo dovuto essere stati noi a tessere le fila di questo movimento di protesta e di lotta. Non è stato così, ma questo non vuol dire che la cosa non ci riguardi.
"


La redazione di Sicilia Libertaria.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
McOrion
Inviato: 19/1/2012 16:35  Aggiornato: 19/1/2012 16:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
Pieno appoggio, personale, alla gente in rivolta..... Volevo giusto segnalare come la notizia venga trattata oggi, al quarto giorno di protesta, nei siti dei principali quotidiani:


Grazie! Mi son permesso di riportare la notizia su su https://www.facebook.com/groups/330704024173/ che come dicevo prima pur essendo un piccolo paese ospita alcuni organizzatori.

Saluti!
Davide Corsaro

Raffa85
Inviato: 19/1/2012 17:34  Aggiornato: 19/1/2012 17:34
So tutto
Iscritto: 25/11/2011
Da:
Inviati: 1
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Appoggerei pienamente la rivolta, se non fosse che a rimetterci sono ancora le persone più povere della società... "scuole e ospedali sono al freddo, i negozi costretti a chiudere i battenti, le ambulanze non possono soccorrere gli ammalati, i poveri cristi, pur pagandola a peso d’oro non riescono ad avere una bombola di gas da stufa"
I principi della rivolta sono positivi, ma l'esito sarà purtroppo sempre lo stesso... Comunque spero vivamente di sbagliarmi!

McOrion
Inviato: 19/1/2012 18:18  Aggiornato: 19/1/2012 18:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Temuta e prevedibile svolta verso il basso del movimento.

Qualche facinoroso a Paternò come a Lentini (e forse da pochi secondi anche ad Acireale se interpreto bene un fattarello EDIT no, per fortuna ad Acireale si è trattato di falso allarme, nessun idiota ha costretto i negozianti a fare alcunché, al solito la minoranza rumorosa in due paesi fa più che in migliaia di altre città [B]FINE EDIT[/b]) ha pensato bene che il blocco sia bello e figo e ha deciso di bloccare il traffico al 100% mentre qualche amico idiota gira di negozio in negozio minacciando i commercianti che non aderiscono alla protesta spontanea... ovvero teste di avete capito cosa che non hanno capito NULLA della protesta in corso e che fanno di tutto per

1) guadagnarsi come minimo l'etichetta di "bravi" (don Abbondio), come certo invece l'etichetta di "mafiosi" (ovvio che la mafia essite ed è ben peggio di qualche imbecille squadrista ma tant'è)
2) guadagnarsi l'attenzione dell'esercito e della Polizia che saranno costretti ad intervenire (e il governo non aspetta altro)

Nel frattempo sfuma l'accordo con il presidente Lombardo che invoca adesso l'intervento di Monti.

Ho contattato l'associazione anziani locale per conoscere i loro disagi, se la protesta arriverà alla prossima settimana sarà il caso di darci tutti una mossa per supportarci a vicenda (cibo, cure mediche, trasporti indispensabili).

Dal fronte è tutto per ora.
Davide Corsaro

Cassandra
Inviato: 19/1/2012 19:01  Aggiornato: 19/1/2012 19:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
1) Qualsiasi rivolta di cui i telegiornali NON parlano è una rivolta che appoggio.
2) Il fatto che quelle vipere del popolo Viola ne parlino male, depone ancora più a favore dei Forconi.

Florizel,
ricordati quanto ti incazzavi quando dicevano che a Chiaiano eravate tutti camorristi. Non facciamo lo stesso errore...

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Cassandra
Inviato: 19/1/2012 19:03  Aggiornato: 19/1/2012 19:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
"scuole e ospedali sono al freddo, i negozi costretti a chiudere i battenti, le ambulanze non possono soccorrere gli ammalati, i poveri cristi, pur pagandola a peso d’oro non riescono ad avere una bombola di gas da stufa"


Le rivolte vere non sono passeggiate di salute.
Volevamo tanto la "rivoluzione", beh durante la rivoluzione funziona così.

Altrimenti torniamo alle manifestazioni colorate, allegre, e poi tutti a casa. Si sta meglio, eh.

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
florizel
Inviato: 19/1/2012 20:10  Aggiornato: 19/1/2012 20:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Cassandra


Citazione:
Qualsiasi rivolta di cui i telegiornali NON parlano è una rivolta che appoggio.


Ragazzi, facciamo presto a fare equazioni... ma guardate che il "sistema" è moooolto più furbo ed attrezzato di quanto si pensi... Se una volta conveniva "ignorare", oggi che il fermento è potenzialmente più dannoso (per il sistema, of course...) è necessario assumerlo a sè, e restituirlo falsato nelle sue dinamiche e nelle sue motivazioni...

Intanto, in TV ne hanno parlato... Anzi, il miglior modo di demonizzare qualcosa sta PROPRIO nel parlarne in TV...


Citazione:
Il fatto che quelle vipere del popolo Viola ne parlino male, depone ancora più a favore dei Forconi.


Depone semmai che se il metro di valutazione è questo, potrebbe anche esprimere che la protesta è davvero cavalcata dalla destra più subdola e insidiosa...
Forse il metro da usare è un altro, e passa attraverso il sottrarrsi alle logiche politiche...

Citazione:
Florizel,
ricordati quanto ti incazzavi quando dicevano che a Chiaiano eravate tutti camorristi. Non facciamo lo stesso errore...


Mi hai letta che ho parlato di MAFIA??

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Calvero
Inviato: 19/1/2012 20:12  Aggiornato: 19/1/2012 20:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Grazie ancora, Davide

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 19/1/2012 20:13  Aggiornato: 19/1/2012 20:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
Depone semmai che se il metro di valutazione è questo, potrebbe anche esprimere che la protesta è davvero cavalcata dalla destra più subdola e insidiosa...
Forse il metro da usare è un altro, e passa attraverso il sottrarrsi alle logiche politiche...


.. puoi approfondire per cortesia

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
trotzkij
Inviato: 19/1/2012 21:10  Aggiornato: 19/1/2012 21:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
florizel
Inviato: 19/1/2012 21:36  Aggiornato: 19/1/2012 21:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Calvero

Citazione:
.. puoi approfondire per cortesia


Certo: è all'interno del MONOLOGO delle fazioni politiche opposte tra loro (leggi: i PICCOLI poteri, piccolissimi, che si dividono le briciole gettate dallo stesso padrone) che si possono scovare delle verità. Parziali quanto vuoi, o stralci di verità, ma comunque elementi che lasciano fuori una delle due fazioni di cui sopra.

Oggi leggevo un intervento interessantissimo di un NO TAV: chiedeva come mai nè FN, nè qualunque altro organismo figlio della destra abbia mai sostenuto APERTAMENTE il movimento valsusino. Eppure, non mi risulta che altre forze politiche siano state ben accolte... e qualora dovesse accadere, cominciamo a prepararci al "compromesso", che tradotto significa il ridimensionamento sostanziale delle rivendicazioni NO TAV.

Poi aggiungevo che il metro da utilizzare è un altro, e NON deve parlare lo stesso linguaggio "antagonista" delle piccole appendici del sistema, ma non ho completato la frase: dovevo aggiungere che questo è determinante per evitare proprio che sia il linguaggio politico fra quelle fazioni a salire sulla ribalta.

Sorry.



trotzkij

Citazione:
altri fascio-mafiosi


No: quelle sono le PERSONE COMUNI.
I fascio-mafiosi sono quelli nascosti tra loro, semmai.
Come durante la guerra nei Balcani la feccia stalinista si nascondeva tra chi si opponeva allo strumentale massacro siglato USA.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
clausneghe
Inviato: 19/1/2012 21:50  Aggiornato: 19/1/2012 21:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Non credo che la "rivoluzione" possa partire dalla Sicilia, da sempre serbatoio
di voti per le forze più retrive, si pensi ai monarchici, alla dc e ai forzitalioti che hanno sempre fatto il pieno su quest'isola.
Protestano giustamente ma mancano l'obbiettivo e per ora riescono solo a tirarsi il forcone sui piedi, causando danno sopratutto alla propria gente, che comincia a mancare di tutto.
Quando li vedrò assaltare le caserme, bruciare le banche, sfasciare i simboli dello stato e cacciare a pedate i loro notabili mafiosi arroccati nei palazzi, allora cambierò idea. Ma dubito di vederlo mai.
Finirà tutto a vino e tarallucci, si accontenteranno di qualche regaluccio elargito da papà Monti, a spese naturalmente dei continentali...
Non credo alle rivolte guidate dai camionisti, ricordarsi il Cile.

davlak
Inviato: 19/1/2012 22:48  Aggiornato: 19/1/2012 22:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
scommettiamo che entra in azione Eurogendfor?

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Idea
Inviato: 19/1/2012 22:56  Aggiornato: 19/1/2012 22:56
So tutto
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Ma da 1 a 100 quanto è patetico servizio pubblico di stasera?
100000000000000000000000000000000000
Stanno strumentalizzando al massimo la rivolta siciliana.
Soluzione? Facile: decrescita felice, più potere alla BCE (gli americani hanno risolto così ah ah ah!), Stati Uniti d'Europa. E certo, il problema è che l'Europa non è politica...A Santoro, ma vaff...!!!

ps secondo me è una cazzata che rappresentanti del movimento dei forconi stiano "prestando il fianco a queste iene"...

trotzkij
Inviato: 19/1/2012 23:17  Aggiornato: 19/1/2012 23:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
I nemici dei forconi, sono i veri amici della mafia...:
http://www.youtube.com/watch?v=UMdtSQd3zg0&feature=youtu.be

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
trotzkij
Inviato: 19/1/2012 23:20  Aggiornato: 19/1/2012 23:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
Come durante la guerra nei Balcani la feccia stalinista
si nascondeva tra chi si opponeva allo strumentale
massacro siglato USA


Tipo l'UCK? Ah già dimenticavo, per te e per quelli come te, la mafia siciliana va spazzata via per dare spazio alla mafia d'importazione, quella kossovara-albanese...

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
trotzkij
Inviato: 19/1/2012 23:23  Aggiornato: 19/1/2012 23:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
clusneghe, quand'è che tu assalterai una caserma padana dei carabinieri alla guida dell'evoluto e progressista popolo leghista?
...
come é comodo fare il rivoluzzzionario a chiacchiere.

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Calvero
Inviato: 19/1/2012 23:28  Aggiornato: 19/1/2012 23:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
________________________

Brava Viviana. Una ragazza intervistata in Piazza. In soldoni:

- ma perché non andate a scuola invece di Protestare?

Viviana: e per quale futuro devo andare a scuola?

.......

poi, sempre Viviana:

- questa è una Dittatura economica, una Dittatura nascosta.

..e parlava col cuore, si vedeva. L'avete vista?

...................

Se riuscissero a vivificare questi concetti nella rivolta e a non accettare zuccherini, allora non sarà sofferenza sprecata

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
peonia
Inviato: 19/1/2012 23:31  Aggiornato: 19/1/2012 23:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Screditare una presa di coscienza è il sistema più vecchio del cucco. Tutti a testa bassa, quindi, e guai a chi si mette contro il sistema!

McOrion


Ruotolo, Santoro, Innocenzi, RAI-News denuncia che alcuni commercianti sono stati invitati dai rappresentati dei "Forconi" a chiudere i negozi con minacce.

E' vero secondo te o no?

anche il Popolo Viola sta screditando....qui c'è lo zampino dei massoni PD....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
HomSapiens
Inviato: 20/1/2012 0:02  Aggiornato: 20/1/2012 0:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
chi l'avrebbe mai detto....c'è una mezza italia in subbuglio, c'è quello che qui da tanto di aspettava, tutti iniziano a parlare male delle banche e della politica, e qui a menarsi la testa se ciò è possibile o no; se ciò è stato fatto bene (come se fosse finita).
Siamo la categoria acculturata piu idiota che l'essere umano abbia mai avuto!!!

A me se il movimento l'ha fontato forza nuova o babbo natale non me ne frega una cippa, io vorrei vedere questo sistema in ginocchio, che l'opinione pubblica non si fidasse mai piu dei mezzi mainstreming (e moltissimi siciliani sono incazzati neri con tv e giornali)...e perciò meglio forza d'urto che menarsela con queste paranoie.

Ho parlato con molte persone amiche che sono in sicilia e vi giuro che tutti hanno la stessa l'impressione....ovvero che c'è gente di strada, mamme nonne, figli ecc..

Poi ci sono anche amici siciliani (ovviamente di sinistra) che postano su fuckbook l'articolo di sonia alfano che spiega perche è contro il movimento e li ti cadono le palle. Tu gli chiedi ma ne hai visti e loro rispondono no non sono andato per strada ma sul web c'è anche il video e un sacco di roba!!!

siamo alla frutta

noalgregge
Inviato: 20/1/2012 0:19  Aggiornato: 20/1/2012 0:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2010
Da:
Inviati: 307
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Santoro su sky ha dato spazio alla voce dei siciliani. Adesso voglio vedere come continua...

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito
Idea
Inviato: 20/1/2012 0:25  Aggiornato: 20/1/2012 0:25
So tutto
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Quella ragazza mi ha commosso! Si vede che la protesta è vera...almeno per ora!
Ma quella faccia di culo di Santoro, ovviamente supportato dalle varie marionette di turno, mi ha stimolato il vomito.
E dopo aver vomitato su più frasi dette in "studio" vado a dormire con una speranza ancora più forte di non svegliarmi più...

Le mie pretese verso questo movimento sono calate non quando sentivo accuse varie di mafie o altro, ma quando il rappresentate (totalmente in buona fede ma molto ingenuo) stasera ha "chiesto a Monti di andargli incontro per piacere" o il silenzio sulle puttanate megagalattiche di Della Vedova e "sull' andarsi incontro" con la Fiom, oltre che a ringraziare Santoro perché "gli dà voce".
Chiudo: i messaggi passati stasera verso un idiot..italiota medio sono:
-la soluzione non è uscire dall'euro (vedi bella mossa di propaganda su Latouche e la "decrescita" che tutti conosciamo bene), ma gli Stati Uniti d'Europa (l'economista l'ha detto chiaramente) con "poteri maggiori alla BCE "(Della Merdova ha detto che in USA "hanno risolto così").
-i tassisti sono terroristi pieni di infiltrati perché protestano (giustamente)
-ancora una volta le cause della crisi sono Berlusconi e l'evasione
-i "sondaggi" dicono che bisogna restare nell'euro e che Monti va bene...
-i forconi dovrebbero "incontrare" Landini e la Fiom perchè hanno "obiettivi comuni".

PS Mussolini ha detto in mezzo a tante cazzate cose giuste ma, appunto "è Mussolini"

clausneghe
Inviato: 20/1/2012 10:05  Aggiornato: 20/1/2012 10:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
CIT clusneghe, quand'è che tu assalterai una caserma padana dei carabinieri alla guida dell'evoluto e progressista popolo leghista?
...
come é comodo fare il rivoluzzzionario a chiacchiere. CIT

Lattanzio, primo io non sono leghista,odio i leghisti, sono semmai anarchico, per i cazzi miei.
Secondo: Stai sicuro che se mi si presenterà l'occasione non mancherò di imbracciare il mitra, anzi facciamo il bazoka che è più efficace

Per via delle chiacchere mi pare che anche tu non scherzi,eh?
Ciao

Idea
Inviato: 20/1/2012 10:14  Aggiornato: 20/1/2012 10:15
So tutto
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Davide Corsaro..innanzi tutto grazie per le info fondamentali.
Ti volevo chiedere un favore immenso, cioè tentare di far arrivare il messaggio (non tanto ai rappresentanti) ma alla gente che ciò da cui bisogna tenersi in guardia (oltre a infiltrazioni "mafiose e di estrema destra") è proprio il fidarsi della buona fede di un "servizio pubblico" di ieri sera che più scandaloso non si può (vedi il mio post qui sopra). E meno male che non si scendeva a compromessi! Grazie

schatten
Inviato: 20/1/2012 12:13  Aggiornato: 20/1/2012 12:13
So tutto
Iscritto: 14/1/2008
Da:
Inviati: 21
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
@ mc Orion,
mi sono permessa di riportare il tuo primo commento del thread su un sito che seguo, ilpastonudo, per far circolare un po' di informazione sensata. Facci sapere di più' e grazie.

florizel
Inviato: 20/1/2012 12:31  Aggiornato: 20/1/2012 12:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
trotzkij

Citazione:
Tipo l'UCK? Ah già dimenticavo, per te e per quelli come te, la mafia siciliana va spazzata via per dare spazio alla mafia d'importazione, quella kossovara-albanese...


Non parlavo dell'UCK, ma dei "nostalgici" italiani il cui obiettivo è impedire che ci si possa ergere AL DI SOPRA di OGNI potere.
Allo stesso modo, considero SUPERFICIALE e lesivo per ogni protesta NON porsi alcuni interrogativi.

Quando POI avrai finito di fare illazioni e di calunniarmi, fai un fischio.

PS: vedo che la strategia dell'insinuazione, tipica di chi è abituato a nascondersi, è diventata una maniera di "argomentare" abituale.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
McOrion
Inviato: 20/1/2012 12:55  Aggiornato: 20/1/2012 13:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Quarto giorno.

Azioni mafiose con costrizioni ai commercianti? Vero, in ben due città siciliane su un totale di... quante città abbiamo in Sicilia? Paternò e Lentini, giusto per fare nomi. Non si tratta di mafia ma di imbecillità, di gente che ha travisato lo spirito della lotta e, senza guida, agisce di testa propria. Persino prevedibile, vero?

Ad ogni modo la protesta è iniziata con massimo e genuino supporto della maggioranza della popolazione ma proprio per le azioni scoordinate e insensate (paralisi della Sicilia senza danni al di fuori del territorio) i consensi crollano rapidamente.

La mancanza di teste si sta sentendo. A mezzanotte finirà la protesta. "Meno male" (purtroppo).

EDIT, aggiungo uno scambio su Facebook con un amico, così com'è

O.F. - Ivan Lo Bello, il presidente di Confindustria Sicilia ha lanciato un durissimo j'accuse contro i Forconi: «Da un lato ci sono evidenti strumentalizzazioni politiche di demagoghi in servizio permanente effettivo, dall'altra credo che al'interno di alcune frange dell'iniziativa ci siano realtà criminali organizzate che mirano a far saltare tutto»

Davide Corsaro - Sottolineando che le eventuali 'realtà criminali' vogliamo far saltare tutto in pratica dice che la protesta è giusta ma vanno isolati i criminali e che i criminali hanno interessi a farla fallire. Vediamo chi ha interesse a farla fallira: Mafia, Codacons, Confindustria.

Fossi in Codacons e Confindustria prenderei un altro taxi.

cheddyved
Inviato: 20/1/2012 13:13  Aggiornato: 20/1/2012 13:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/2/2007
Da:
Inviati: 109
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Un saluto sincero a Davide Corsaro ed un abbraccio solidale con i siciliani vituperati, onesti ed incazzati che da secoli devono vedersela con mafie di destra, di centro e da qualche tempo anche di sinistra.Che il movimento sia spontaneo è fuori di dubbio perchè se al nord sono depressi figuriamoci al sud le bestemmie in questi frangenti..che poi le mafie varie ed assortite vogliano cavalcare l'onda è oramai scontato ed esempi in giro per il mondo con le rivoluzioni colorate ne abbiamo a iosa; purtroppo di rivoluzioni PIENAMENTE consapevoli la storia dell'umanità ne è priva, quindi si comincia dall'esasperazione e dove si vada a finire non è lecito sapersi..divulgare l'informazione tramite internet, distruggere la merdavisione, le uniche vere speranze concrete che abbiamo..il forcone non serve ad un cazzo..servirebbe altro..a meno che a passarti questo altro non sia Lombardo..!!

perspicace
Inviato: 20/1/2012 13:17  Aggiornato: 20/1/2012 13:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
bravo McOrion

Siciliani della protesta io sono con voi sò che è difficile ma non fate che questo sia l'ultimo giorno perché tutte le rivoluzioni hanno un prezzo ma è solo lottando con tutte le nostre forze che possiamo riottenere i diritti che ci stanno strappando via.

Resistenza!!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
McOrion
Inviato: 20/1/2012 14:07  Aggiornato: 20/1/2012 14:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Sulla pagina Facebook del Movimento dei Forconi https://www.facebook.com/pages/Movimento-dei-Forconi/254645254561355 ho appena pubblicato quanto segue:

Davide Corsaro - commento sulla bacheca di Movimento dei Forconi

Sono un 'siciliano medio' che ha aderito alla protesta e sopportato i disagi a testa alta portando voce di quello che voi facevate in strada su in Italia su blog e testate online (Luogocomune.net, Informazione Scorretta, Cronache Laiche, ecc.).

A quel punto le prime delusioni. Coercizione contro chi allo sciopero non ha aderito, minacce ai commercianti, città (Paternò, Lentini...) totalmente chiuse come carceri.

Nonostante l'entusiasmo iniziale state riuscendo ad allontanare la massa che pure aveva avuto simpatia e inattesa partecipazione alla ribellione.

Ho difeso voi (e me stesso) contro le accuse di essere sostenuti ed organizzati da Forza Nuova (quando bandiere di nessun colore avrebbero dovuto sventolare) e Forza Nuova apre in vostro nome presidi comandati dai suoi uomini.

Ho difeso voi (e me stesso) contro le accuse di essere infiltrati dalla mafia e assisto a metodi squadristi e illiberali di coercizione inqualificabili tra fratelli.

Ho assistito alla forza di un movimento che si è messo a prendere a cornate un muro sprecando energie per mancanza di teste e coordinamento, mancanza di idee e di richieste generali.

Con le nostre azioni congiunte abbiamo ottenuto meno di qualche centinaio di tassisti ad un prezzo molto superiore. Forse dovreste iniziare ad ascoltare meno quelli che urlano e di più quelli che sanno parlare con calma.

Non credo nei miracoli ne che riusciate a riportare la protesta su binari condivisibili e il danno fuori dalle nostre acque (ma se lo farete riavrete integra la stima che almeno per due giorni vi ho garantito intatta). Spero nella "prossima volta" e spero che ci sia una prossima volta, magari organizzandoci per qualche mese e informando bene chi si occuperà dei presidi di cosa sia lecito fare e cosa no.

Non scomodatevi a cercare di capire se io sia inquadrato a destra o a sinistra, su o giù perché non lo sono. Sono solo un siciliano.

In bocca al lupo e per favore non deludete me e chi ha creduto in voi e cercate di fare gli interessi di tutti e non solo quelli di categoria perché non è il costo della benzina il problema.

Davide Corsaro

***

Il fatto che non sia stato censurato e che ieri sera da Santoro abbiano parlato siciliani che non mi fanno vergognare di esserlo (http://www.youtube.com/watch?v=3vCsc1Ubmlo&feature=share) mi fa ben sperare.

Si parla già di un allentamento dei blocchi, non della fine della protesta. Credo stiano capendo che strangolarci non ha senso e forse stanno ritrovando la strada.

Quanto al paesello nessun problema oggi nei supermercati.

florizel
Inviato: 20/1/2012 14:29  Aggiornato: 20/1/2012 14:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
McOrion

Citazione:
Coercizione contro chi allo sciopero non ha aderito, minacce ai commercianti, città (Paternò, Lentini...) totalmente chiuse come carceri.


Prevedo, amaramente, che i soliti noti sabotatori del dialogo tra gli individui cominceranno a tacciare di "mafia" i commercianti che non hanno aderito...


Trovo importantissimo questo passaggio:

Citazione:
Ho assistito alla forza di un movimento che si è messo a prendere a cornate un muro sprecando energie per mancanza di teste e coordinamento, mancanza di idee e di richieste generali.


...e di richieste COMUNI, aggiungerei, se tu me lo permetti.


C'è una cosa che non capisco, McOrion: nella tua lettera, a CHI ti rivolgi, esattamente? Cioè, esiste una sorta di gruppo coordinatore della protesta, è individuabile? Avete promosso asssembleee per coordinarvi tra voi?

Ti faccio queste domande perchè davvero sto leggendo di tutto e di più.
Ed anche il suo contrario...

Grazie per gli aggiornamenti, davvero.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
McOrion
Inviato: 20/1/2012 15:21  Aggiornato: 20/1/2012 15:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Solo oggi sono approdato alla pagina Facebook del Movimento dei Forconi. Pochi miunuti fa il sig. Mariano Ferro che pare sia il fondatore del movimento ha preso le distanze da Forza Nuova fino a parlare di denuncia alla Polizia Postale (sul finale dell'intervista su SKY: http://video.sky.it/news/cronaca/sciopero_tir_intervento_a_sky_tg24_di_mariano_ferro/v108475.vid)

Io NON sono un organizzatore e NON ho alcun ruolo ufficiale, sono solo un siciliano che sta facendo un lavoro che se non lo facessi io lo farebbe qualcuno altro: portare testimonianze fresche e apartitiche da dentro la Sicilia verso un'Italia che altrimenti non ci leggerebbe.

Escluderei che verranno tacciati di mafia i commercianti non aderenti, la cosa poi importa pochino.

Quanto alle richieste comuni proprio di questo parliamo nel gruppo che più frequento (utile perché ne fa parte un coordinatore, tanti manifestanti ma soprattutto un numero di persone scettiche o contrarie che ci permettono un confronto - talvolta aspro): Wivi Nicolosi https://www.facebook.com/groups/330704024173/

Guardate ad esempio questo messaggio (l'immagine non vi piacerà, tranquilli a me ha fatto schifo e l'ha pubblicata il coordinatore con il quale siamo amici: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=307154592655488&set=o.330704024173&type=1&ref=nf ).

Ringrazio i due signori danesi che anni fa mi passarono il link a Luogocomune e altri siti web affinché aprissi gli occhi e 'toccassi con mano'; invito voi a fare lo stesso lasciando perdere quello che io affermo (magari sono politicizzatissimo e parziale, no?) e 'toccare con mano' il cuore delle discussioni tra "siciliani come voi".

EDIT: ...passatemi una vignetta giacché si parla di Mafia


florizel
Inviato: 20/1/2012 18:10  Aggiornato: 20/1/2012 18:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Lunedì ci sarà una mobilitazione anche a Napoli.

Comunque, anche la piattaforma che promuove la mobilitazione si rifà alle sole categorie di agricoltori, ecc.

Voglio andare a vedere con i miei stessi occhi, perchè mi spaventa il silenzio che sento intorno...

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
McOrion
Inviato: 20/1/2012 20:06  Aggiornato: 20/1/2012 20:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Aggiungo ancora una nota poi freno altrimenti mi sento solo io.

"Il Movimento dei forconi ha sporto regolare denuncia contro il partito di Forza Nuova, che dopo aver sostenuto il movimento in modo assolutamente autonomo dispensando comuncati stampa a tutto spiano, ha anche deciso di appropriarsi della pagina ufficiale del movimento deviando quello che è un movimento spontaneo. E' bene che tutte le pagine d'informazione come la nostra dipensino ai lettori questa verità, cosìcchè Forza Nuova incontri resistenze nello stesso popolo italiano che appoggia l'autonomia del movimento. Accadde lo stesso in concomitanza delle proteste contro Equitalia. Forza Nuova, mancando di una "forza" tanto "nuova" quanto "propria", è solita appropriarsi delle battaglie di altri."

Da: https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=309613869090390&id=308171172567993

La nuova pagina del movimento è adesso:
https://www.facebook.com/pages/Movimento-dei-forconi-Ferro-Scarlata-Pagina-Ufficiale/226046750813999?sk=wall

*** *** ***

Da stesera si sciolgono i blocchi (dopo cinque giorni per gli autotrasportatori diverrebbe reato), rimangono i presidi permanenti ma saranno allentate le maglie ai blocchie si ripristinerà la normalità. Se è vero che i benzinai vogliono scioperare 10 giorni forse ci salveremo solo perché abbiamo tante pompe private senza marchio.

dr_julius
Inviato: 20/1/2012 20:57  Aggiornato: 20/1/2012 20:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Un sentito grazie a McOrion.


Voci ufficiose parlano di un blocco di 5 giorni in Sardegna a partire da lunedì 23 gennaio, un blocco simile a quello attuato in Sicilia. Però il "rumore di fondo" e il "passaparola" mi sembra troppo limitato per poter segnare un successo. Vedremo.

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
clausneghe
Inviato: 20/1/2012 22:30  Aggiornato: 21/1/2012 0:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
scommettiamo che entra in azione Eurogendfor?

Scommessa interessante,dipende dalla piega che prenderanno gli eventi...
Nella peggiore delle ipotesi potrà trattarsi di uno scenario tipo Libia agli inizi, per intenderci, e allora possiamo stare sicuri che Eurogendfor non si lascerà sfuggire la ghiotta occasione per, così dire, testarsi..

Se invece da stanotte toglieranno i blocchi e sopratutto non tenteranno di "salire" fuori dalla Sicilia, finirà a gazzarra inconcludente,con buona pace dei Montiboy e aggregati ...
E l'eurogendfor, ancora, per adesso, non ce lo faranno vedere all'opera nel ruolo di sfasciateste..


p.s. Eurogendarmeria (in italiano) è basata a Vicenza,casualmente,nella caserma chinotto ed è composta dal fior fiore dei picchiatori (scientifici s'intende,nè ) , di sei nazioni , e cioè: Italia,Francia;Romania,Portogallo,Spagna,Olanda
con Polonia e financo Lituania partners
con la TURCHIA
a far da osservatore..
Altro p.s.: Mi pare che sia poco commentato questo articolo,eppure si sta parlando di quanto più interessante e pericoloso sta avvenendo proprio ora e qui, in Italia intendo..

florizel
Inviato: 21/1/2012 2:40  Aggiornato: 21/1/2012 2:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
McOrion

"Il Movimento dei forconi ha sporto regolare denuncia contro il partito di Forza Nuova, che dopo aver sostenuto il movimento in modo assolutamente autonomo dispensando comuncati stampa a tutto spiano, ha anche deciso di appropriarsi della pagina ufficiale del movimento deviando quello che è un movimento spontaneo..."

Le nebbie cominciano a diradare?
Speriamo di si.

Diffondo il comunicato, intanto posto un articolo tra i tantissimi: tutto ed il contrario di tutto.

La Rivolta dei Forconi Continua.


clausneghe

Citazione:
Mi pare che sia poco commentato questo articolo,eppure si sta parlando di quanto più interessante e pericoloso sta avvenendo proprio ora e qui, in Italia intendo..


...purtroppo funziona allo stesso modo anche per la lotta NO TAV...

E di matasse da dipanare ce n'è tante anche in questo caso.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
McOrion
Inviato: 21/1/2012 12:08  Aggiornato: 21/1/2012 12:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
La mobilitazione sulla carta è finita e gli autotrasportatori tornano a lavoro (anche perché obbligo di legge, limite massimo allo sciopero 5 giorni poi per loro diventa illegale).

Supermercati vuoti, file chilometriche ai distributori e tante altre cosette che trovate in articoli come questo: http://www.lasiciliaweb.it/index.php?id=70101&template=lasiciliaweb

Quanto al paesello (5.000 anime) 3 supermercati svuotati, benzina assente, notizia di qualcuno sceso a Catania a piedi (15Km circa) come ai "bei vecchi tempi" (1943).

Sono in contatto con la locale Associazione Anziani che al momento non ha registrato disagi importanti ma restiamo con le antenne alzate perché non crediamo che prima di tre giorni almeno vedremo scorte e carburanti e la fame non attende le corte.

Non ho visto una partecipazione alta a questo thread e mi spiace non tanto per le parole poco sentite ma perché temo tutti avrebbero dovuto fare tesoro di questa che è solo la prima esperienza, anche voi avrete i Forconi, dovreste iniziare a prepararvi ed imparare dai nostri errori.

Grazie a chi mi ha seguito, se ci saranno notizie degne di nota o una conclusione sarò lieto di riportarla.

Risultati? Zero, come previsto; però siamo felici lo stesso. Strano, eh?
Davide Corsaro

Idea
Inviato: 21/1/2012 13:31  Aggiornato: 21/1/2012 13:31
So tutto
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
McOrion grazie per le testimonianze...
Una cosa che dispiace è l'ormai millenaria divisione interna a voler etichettare i leaders anche se il programma è comune. L'identificarsi sempre con qualcuno piuttosto che perseguire l'idea. Secondo me è questo che è sbagliato: questa è MASSA, non POPOLO. E il pensiero della massa, il famoso PENSIERO UNICO, è il peggior nemico del popolo. Persone che non sanno nemmeno perché protestano chiedono a un leader di prendere le distanze dall'altro perché il nonno del cugino dello zio 30 anni fa è passato davanti al partito comunista o fascista...è paradossale. I giornali, sciacalli, sono contentissimi di questo. Se finirà tutto in una bolla di sapone sarà per questo, amplificato di proposito dai media.

PS bloccare l'esportazione del carburante no? E poi, se Zamparini è d'accordo, perché non bloccare lo stadio come diceva un tipo ieri?
Io dico che siete contenti lo stesso perché la distanza e la solitudine (indotte appunto dal sistema stesso) sono diminuite...tu che dici?

florizel
Inviato: 21/1/2012 16:47  Aggiornato: 21/1/2012 16:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
McOrion

Citazione:
se ci saranno notizie degne di nota o una conclusione sarò lieto di riportarla


Le notizie continuano a fluire in rete, sulla loro attendibilità non saprei se giurarci, comunque le riporto qui.

DITE RIVOLUZIONE FOTTUTISSIMI VERMI, MA SIETE SOLO SERVI DEI SERVI DEI SERVI .


"Da alcuni giorni stiamo mettendo in guardia gli antifascist* dai facili entusiasmi suscitati dal cosiddetto movimento dei forconi per l'evidente presenza di fascisti fra i loro capofila e come volevasi dimostrare oggi è arrivata l'ennesima conferma con la nomina dei responsabili regionali, rispettivamente: Umberto Mellino per la Calabria, Antonio Mariani per il Lazio e Fabiano Fabio di Foggia per la Puglia. Bene, in tutti e tre casi si tratta di fascisti appartenenti a Forza Nuova.

Abbiamo già evidenziato nei giorni scorsi la partecipazione del responsabile nazionale del movimento Martino Morsello a varie iniziative di Forza Nuova, nonché al II congresso della formazione neofascista tenutosi lo scorso dicembre.
Tra l'altro Morsello è stato per oltre un decennio assessore a Marsala (TP) di quel PSI travolto poi da Tangentopoli nei primi anni Novanta e poi candidato alle elezioni regionali del 2008 per una lista collegata a Raffaele Lombardo, attuale presidente della Regione Sicilia.

Il Morsello antisistema di oggi ha fatto l'assessore per tredici anni e ha provato a sedersi all'assemblea regionale siciliana appena qualche anno fa, non c'è male per uno che gattopardescamente si presenta come il nuovo che avanza. Sua figlia Antonella Morsello è dipendente di Forza Nuova Terni e vera e propria ideologa del movimento, la stessa che gestisce la pagina Facebook dei Forconi.

Poche ore fa su Facebook, la Morsello ha comunicato i nomi dei primi referenti regionali nominati direttamente da lei. Ebbene, questi primi referenti regionali sono guarda caso tutti e tre di Forza Nuova. Si tratta di Umberto Mellino per la Calabria, Antonio Mariani, responsabile Agricoltura di Forza Nuova Frosinone, per il Lazio e infine di Fabiano Fabio di Foggia per la Puglia."


Quindi, pare che i forzanuovisti abbiano ruoli rilevanti nel coordinamento della protesta.

Un altro articolo, invece, conferma la denuncia a FN:

Movimento dei Forconi: spunta la pagina ufficiale, prendono le distanze da FN e annunciano querela!

"“Stiamo andando alla polizia postale a denunciare - ci sono nomi e cognomi - questi signori di Forza Nuova che stanno facendo nascere pagine facebook per il Movimento dei Forconi. Questa è una cosa ormai non più sopportabile. Ci siamo trovati in mezzo gente di Forza Nuova, che non aveva le bandiere ma che si è messa tra di noi. [...] Ma ci stiamo attrezzando, la polizia postale avrà la denuncia tra qualche ora, e ci attrezzeremo per chiudere addirittura il nostro sito, che è nelle loro mani. Noi gliel'avevamo dato con grande fiducia, sbagliando per ingenuità”"

Ecco, io faccio un po' fatica a credere che si sia trattato di "ingenuità"...

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Idea
Inviato: 21/1/2012 17:36  Aggiornato: 21/1/2012 17:36
So tutto
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
cara florizel...il punto è che ORA quello che stai facendo tu (totalmente in buona fede) è solo dividere e screditare la protesta...ci tengo a precisare: ORA. Perché se non se ne farà più nulla (come sembra) sarà purtroppo per colpa di queste divisioni e soprattutto di questi temporeggiamenti.
E meno male che è una rivolta di popolo! Che ce ne fotte ORA chi sia il leader! Lo si sarebbe denunciato dopo che il movimento sarebbe arrivato a Roma così unito e determinato...ma, ahimè a questo punto poco ci spero.
Questo vuol dire usare gli stessi mezzi del potere a beneficio del popolo: e dimostra ancora una volta come non sia importante il CHI ma il COME

McOrion
Inviato: 21/1/2012 18:00  Aggiornato: 21/1/2012 18:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Florizel, giusto sei commenti sopra il tuo c'era la risposta al dubbio.

Ho letto l'articolo e mi son turato il naso, solita guerretta comunisti vs. fascisti che puzza di ammuffito, lasciali perdere, sono sorpassati, per amore di avere ragione a tutti i costi hanno scritto un articolo che di giornalistico non ha nulla e non si sono neanche informati.

Siccome ben altri eventi sono accaduti (vedi denuncia contro Forza Nuova da parte del movimento) gli autori non si sono neanche presi la briga di correggere smettendo di inquinare internet con quella cosa che hanno pubblicato.

Stoleggendo alcuni articoli (che smetto di linkare) e mi pare chi i leader del movimento abbiano raccolto qualche buona idea, finalmente. La protesta è in pausa fino a risposte di Lombardo e Monti.

E'tempo adesso di smettere di essere siciliano e tornare ad essere lettore di Luogocomune.net, per me.

Quello che sta mancando non sono più neanche le idee, è la preparazione, è sapere chi sia Monti e a chi ci stia regalando e sapere che il debito pubblico è artificiale e non è vero che vada pagato... e così finisce il mio ruolo di "cronista per un giorno".

Grazie a chi ci ha seguito e a chi da altre regioni tornerà un giorno su questo articolo per cercare di capire costa stia accadendo a casa sua, quali furono i nostri errori, cosa avremmo potuto fare di meglio.

Davide Corsaro

EDIT: ho deciso invece di non chiudere io ma di far chiudere ad un altro siciliano; pubblico senza autorizzazione ma sto cercando di risalire alla fonte:

Santo Trovato

Stamane presso il casello autostradale di San Gregorio (CT) una troupe tv di RIANews24 effetuava riprese e intervistava i manifestanti, per lo più autotraportatori e agricoltori, chiedendo loro per quanto tempo intendevano continuare ancora la protesta.
Alla giornalista ho chiesto se gli interessava la dichiarazione di un cittadino siciliano, che solidalizzava con i manifestanti e manifestava a sua volta, non appartenente alla categoria degli autotrasportatori, o agricoltori o pescatori.
La giornalista, ancor prima di procedere per una eventuale intervista, ha voluto sapere che cosa avessi io da dichiarare:
"Anzichè chiedere ai manifestanti quando si ha intenzione di interrompere la protesta" dico io "sarebbe interessante chiedere al governo nazionale quando ha intenzione di rispettare i diritti costituzionali dei cittadini siciliani, quando si ha intenzione di ripristinare la legalità costituzionale in Sicilia, quando il governo italiano ha intenzione di varare i decreti attuativi per rendere attuabili gli articoli dello Statuto Siciliano e quando anche ad un italiano di Sicilia si ha intenzione di far si che esso possa godere appieno delle Carta Costituzionale italiana; vorrei sapere, infine, quando si ha intenzione di non derubare più noi siciliani delle nostre risorse e ridurci a mendicanti... vorrei spiegare perchè l'autotrasportatore, o l'agricoltore, non riesce più ad andare avanti... loro sanno che non riescono ad andare avanti, ma magari non sanno perchè!"

La giornalista mi dice che questa intervista non può farla, perchè, a suo dire, non giova alla protesta... "questi disorsi di autonomia e di indipendenza, non fanno bene alla protesta!"

"Autonomia? Indipendenza? Ma guardi che io voglio parlare della Carta Costituzionale italiana e di Statuto Siciliano... voglio parlare di legalità...voglio dire che noi siciliani non vogliamo più essere assistiti, ma camminare con le nostre gambe..."

"Mi dispiace, mi dispiace..." e MI HA LASCIATO LI, COME UN ALLOCCO!

Nelle TV italiane, nei giornali, nei media NON SI DEVE PARLARE DI STATUTO SICILIANO,
non si deve parlare di DIRITTI COSTITUZIONALI DEI SICILIANI,
non si deve parlare di SICILIANI CHE NON VOGLIONO ESSERE ASSISTITI!

florizel
Inviato: 21/1/2012 19:36  Aggiornato: 21/1/2012 19:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
McOrion

Citazione:
solita guerretta comunisti vs. fascisti che puzza di ammuffito, lasciali perdere, sono sorpassati


Sul "lasciali perdere", con me sfondi una porta spalancata, ma il problema a mio parere non è questo: è semmai il fatto che sta diventando una sorta di strategia del sistema quella di far leva sui sentimenti di rabbia e di delusione delle moltitudini, ed introdurre i SUOI strumenti di controllo.

E' per questo che prima di aderire, o sostenere qualcosa, credo sia il caso di cercare e fornire dati che evidenzino l'autenticità delle proteste.
Già il fatto che questa è nata come una protesta di categorie, e che si sarebbe estesa anche a gente comune in così poco tempo, mi dà da pensare.

Si deve necessariamente tentare un'equazione tra la spinta che viene dalle persone ed il livello di "acquiescenza" in cui siamo caduti, e tempi tanto rapidi oggi non sono credibili.
Piuttosto, ritengo che SE questa è satata una farsa, paradossalmente può muovere, ORA, un vero fermento presso le popolazioni... una volta accesa una miccia, anche se confusamente e lentamente, prende piede.

A quel punto, c'è solo UNA cartina al tornasole che potrebbe darci un dato in più circa la natura delle proteste: la REPRESSIONE.

A me è sorta spontanea una domanda: ma SE davvero le cose fossero state come veniva detto, e cioè che in Sicilia si stava per mettere tutto a ferro e fuoco, che la protesta dilagava nelle strade coinvolgendo gente di ogni genere, com'è che nessuno ha parlato di polizia schierata?

Voglio dire: in Val di Susa la protesta è partita pacificamente, e nulla lasciava presupporre che inizialmente ci fosse gente disposta a prendersi i fumi dei lacrimogeni proibiti per difendere la valle, eppure sono stati repressi, brutalmente.

Tu che sei lì, puoi dirci qualcosa in merito alle forze dell'ordine?

Grazie ancora per le tue info.

Quanto alle TV: sono tutti servi dello STESSO padrone.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
LoneWolf58
Inviato: 21/1/2012 19:47  Aggiornato: 21/1/2012 19:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
Autore: florizel Inviato: 21/1/2012 19:36:30
...
ma il problema a mio parere non è questo: è semmai il fatto che sta diventando una sorta di strategia del sistema quella di far leva sui sentimenti di rabbia e di delusione delle moltitudini, ed introdurre i SUOI strumenti di controllo.
...
Anche a te piace il Giusti?!

e quest'odio, ...,
giova a chi regna dividendo, e teme
popoli avversi affratellati 'insieme.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
dr_julius
Inviato: 22/1/2012 8:05  Aggiornato: 22/1/2012 8:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
previsti blocchi stradali ad oltranza: sicuramente la SS131, principale arteria della Sardegna. Senza dubbio anche la SS130, la porta d’accesso al Sulcis, territorio simbolo della protesta e della crisi nell’isola. Oltre alle statali saranno bloccate anche le strade provinciali di accesso.

“Ma ci saranno anche azioni a sorpresa, di cui non possiamo ancora svelare nulla”, dice Piergiorgio Andante, uno dei portavoce del Movimento commercianti e artigiani liberi che coordina la mobilitazione dei forconi sardi. E’ quanto deciso oggi a Cagliari durante l’assemblea dei movimenti che aderiscono alla protesta, prevista per martedì, degli autotrasportatori, del presidio anti-Equitalia, del popolo delle partite Iva.

I dettagli saranno messi a punto domani, nel presidio che da oltre due mesi occupa viale Trento. A fare il punto della situazione intanto è Andrea Impera, presidente del Movimento: ”Stiamo registrando l’adesione di tante persone che non appartengono al nostro né ad alcun movimento ci si sta organizzando in tutti i territori.

A ogni riunione viene chiarito che non si dovrà in alcun modo impedire il passaggio di mezzi di soccorso, ambulanze, persone che hanno gravi problemi.

Per il resto, il blocco delle strade sarà totale e a oltranza, come ci risulta stiano facendo anche in Sicilia e come si stanno preparando a fare in altre regioni d’Italia”.




fonte: Lo SBARCO in SARDEGNA


Non tutto mi torna. Staremo a vedere.

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
McOrion
Inviato: 22/1/2012 11:25  Aggiornato: 22/1/2012 11:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Forze dell'ordine: nonostante gli eccessi i Prefetti han fatto bene (a mio parere non condiviso da molti) a non forzare i blocchi.

Questa non è la Val di Susa, qui non si parla di No-Tav, qui si parla di 5.000.000 di persone che al primo posto di blocco forzato, alla prima repressione violenta da parte della Polizia si sarebbero sollevate in massa con esiti imprevedibili, se non tutti sicuramente i 100.000 ai blocchi (che non son pochi) e tutti i loro familiari a casa più i simpatizzanti rimasti in poltrona.

Una scelta saggia che non credo rientri nei piani per un Nuovo Ordine Mondiale, per una volta, concedetemelo

Davide Corsaro

barracuda
Inviato: 22/1/2012 15:52  Aggiornato: 22/1/2012 15:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 39
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Oggi si voterà per l'entrata della Croazia nella UE. La percentuale di croati che intende votare NO è molto alta e sta crescendo di ora in ora.
Ieri ci sono stati scontri con la polizia. Sono rimasti feriti 60 manifestanti.
In Romania la protesta si è ingrossata. I rumeni sono passati alle maniere forti. Scagliano sassi e molotov contro i poliziotti e i palazzi del potere.
Non è un OT. Volevo precisare che non si tratta più di proteste isolate. Sono contrari all'Europa la stragrande maggioranza dei cittadini e la protesta divamperà inarrestabile nei prossimi giorni.

Idea
Inviato: 22/1/2012 16:08  Aggiornato: 22/1/2012 16:08
So tutto
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Davide Corsaro dici che mancano teste pensanti...ok vediamo di buttare giù qualche idea che magari tu puoi diffondere stando sul luogo. Situazione generale (sperando che in Sicilia il movimento (colpa di facebook) non si sia già sputtanato troppo): prima cosa è lasciar perdere facebook e chi sono i leaders (ma non era il popolo?) perché creano solo confusione e divisione. Poi io consiglio di non temporeggiare più perché questo è un "loro" punto di forza (temporeggiando le divisione e gli sputtanamenti nel movimento sono scontati, vedi popolo viola).
Andando nel particolare continuo a ripetere di agevolare solo i prodotti locali, non far uscire i prodotti delle raffinerie fuori dalla regione, bloccare i centri commerciali (e assicurazioni e banche si può?). Per dare un segnale forte di "VERO", non temporeggiare e cacciare Lombardo quando mercoledì tornerà da Roma con le briciole, sennò facciamo la fine di Grillo.
In ultimo ma non meno importante, consiglio di contattare (e non far contattare) "presidio montecitorio" e i tassisti, farmacisti ecc non come categoria ma come persone...che ne pensi?

ulixes
Inviato: 23/1/2012 11:15  Aggiornato: 23/1/2012 11:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2011
Da:
Inviati: 65
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
09:12 23 GEN 2012

SCIOPERO TIR: BLOCCHI IN PUGLIA, DISAGI ALLA CIRCOLAZIONE

(AGI) - Bari, 23 gen. - Sono numerosi i disagi causati in Puglia dallo sciopero dei camionisti che hanno fermato i tir in prossimita' degli svincoli di entrata e uscita dell'autostrada A/14 e A/16 e delle principali strade statali. In particolare, sulla tangenziale di Bari ci sono lunghe code in prossimita' degli ingressi in citta', 4 km quella rilevata dalla Polstrada per l'ingresso 'Poggiofranco', mentre blocchi di tir sono segnalati sulla SS371 nei pressi di Specchiolla, nel brindisino, sulla SS7 di Taranto, nei pressi dello stabilimento Ilva, sulla SS106 Jonica e sulla SS 100 Taranto-Bari.

_________________________________________________________

Puglia, autotrasportatori in rivolta
Blocchi stradali: rischio isolamento

BARI - Blocchi stradali e disagi: la protesta degli autotrasportatori investe la Puglia. Dalla scora notte numerosi blocchi sono stati attivati su varie strade della regione e altri se ne annunciano per le prossime ore. La
situazione, per quanto riguarda il traffico, è grave e rischia di precipitare ulteriormente.situazione, per quanto riguarda il traffico, è grave e rischia di precipitare ulteriormente.

I motivi della protesta. Gli autotrasportatori sono in sciopero contro l'aumento del costo del gasolio, dell'Irpef e dei pedaggi autostradali.

LA SITUAZIONE IN PUGLIA

Bari, tangenziale occupata. La tangenziale di Bari, l'unica strada che collega il Nord al Sud della Puglia, risulta quasi del tutto bloccata bloccata. Mezzi pesanti occupano due delle tre corsie e il traffico procede a passo d'uomo. Attualmente sono quattro i chilometri di coda ma le previsioni non sono rosee. Il tratto che risente maggiormente dei blocchi è quello compreso tra gli svincoli Stanic e San Pasquale, dove parte la statale 100 per Taranto.

Blocchi sulla Brindisi-Bari. Dalle 8 di stamani numerosi mezzi pesanti hanno occupato la statale 379 che collega Brindisi a Bari, con blocchi che rallentano la circolazione all'altezza di Pantanagianni, nel territotio di Caroviglo

In provincia di Taranto. A Mottola traffico a rilento tra lo stabilimento Ilva e il casello dell'autostrada A 14.

In provincia di Foggia. Concentrazione di autotrasporatori anche alla periferia di Foggia e di San Severo dove per il momento il traffico non subisce interruzioni.
Lunedì 23 Gennaio 2012 - 10:25 Ultimo aggiornamento: 10:47

ursog
Inviato: 23/1/2012 11:19  Aggiornato: 23/1/2012 11:19
So tutto
Iscritto: 9/1/2008
Da:
Inviati: 29
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=7FF9_JTYQaA

Zamparini su: Autonomia siciliana; Stampa del denaro; Governo delle banche; Ungheria

Calvero
Inviato: 23/1/2012 11:22  Aggiornato: 23/1/2012 11:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Anche in Abruzzo, mi dicono, sta succedendo qualcosa

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
complo
Inviato: 23/1/2012 11:23  Aggiornato: 23/1/2012 11:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
Zamparini su: Autonomia siciliana; Stampa del denaro; Governo delle banche; Ungheria


Zamparini: un nome una garanzia.
Come Lombardo e Scilipoti.................

Avere a fianco certi "personaggi" svilisce il senso di tutta la protesta.

McOrion
Inviato: 23/1/2012 16:25  Aggiornato: 23/1/2012 16:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
In Sicilia per adesso ci si lecca le ferite.

I camionisti in strada sembrano volere sono gente che sfascia tutto e non parla con i politici ma ovviamente non hanno idea di cosa fare.

Il problema è che c'è una sola cosa da fare: delegittimare Monti e tutto il parlamento, passare a nuove elezioni, il resto sono chiacchiere.

Dalle nuove elezioni salterà fuori una vittoria dei populisti della lega, un aumento di consensi non ancora determinante per i grillini del cinque stelle e in sostanza un governo attaccato a Roma ladrona e acquistabile in blocco con tre caramelle.

Sai che forse preferisco un lungo periodo di disordini? Un grosso male ora per un futuro migliore.

Un po' ti ho risposto e beh, non saprei come fare comunque, ogni volta che vorrei scrivere un messaggio nel gruppo dei forconi mi fermo vedendo l'ignoranza al galoppo e inutili scontri ideologici condotti con frasi fatte e pensieri precotti, mi sento un vaso di coccio li dentro, non è un buon posto dal quale partire.

noalgregge
Inviato: 23/1/2012 18:36  Aggiornato: 23/1/2012 18:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2010
Da:
Inviati: 307
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Sembra che la protesta continui e per domani molto probabilmente sarà a Roma. Sarebbe interessante avere qualcvhe notizia in più, nel frattempo sarebbe pure bene cominciare a fare scorte di acqua e pasta. Abito a Pesaro, e se i sentori sono quelli giusti penso proprio che la protesta non si fermerà a breve.

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito
utrevolver
Inviato: 23/1/2012 19:00  Aggiornato: 23/1/2012 19:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Qualcosa si sta muovendo anche in Sardegna. Personalmente penso che si tratti di manifestazioni troppo pacifiche. Intendiamoci: Non vorrei che la gente andasse per le strade con i RPG; mi accontenterei che la regione e le province venissero bloccate da un intasamento di automezzi tale da far impallidire i peggiori disastri stradali degli USA!

Citazione:
Dichiarazione dura, minacciosa, ribadita con l'ultimo bollettino dal fronte: «Il vento del Maghreb soffia anche dalle nostre parti e noi, come loro, chiediamo pane e democrazia. Quel pane che ci avete tolto e quella democrazia negata dal vostro menefreghismo. Sta per scoppiare la rivolta». Mostrati i muscoli, il nuovo Movimento parla di «coscienza popolare matura nella rivendicazione», dopo anni di sfide lanciate a Cagliari e a Palermo. «Siamo rimasti inascoltati - dice Felice Floris - I politici hanno pensato di cavarsela con interventi tampone, inutili e truffaldini, che non hanno intaccato l'esistente». I padroni del latte sono rimasti gli stessi: spietati, denunciano i «forconi». Le multinazionali e la grande distribuzione non sono cambiate: sciacalli erano e lo sono ancora, per come azzanno la filiera dall'inizio alla fine: «Ingoiano il 65 per cento di ogni euro speso dai consumatori, e al produttore lasciano le briciole».


Se così fosse, forse sarebbe la prima volta nella mia vita che andrei a manifestare in piazza, proprio perché la manifestazione non sarebbe insozzata e umiliata dalle sigle infami di partiti e sindacati, che di umano non hanno mai avuto alcunché!

incredulo
Inviato: 23/1/2012 19:14  Aggiornato: 23/1/2012 19:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Se così fosse, forse sarebbe la prima volta nella mia vita che andrei a manifestare in piazza, proprio perché la manifestazione non sarebbe insozzata e umiliata dalle sigle infami di partiti e sindacati, che di umano non hanno mai avuto alcunché!

E i signori del mondo si sfregano le mani, i loro piani stanno andando a gonfie vele.

Come nel Maghreb, come a Wall Street, come in Spagna, come in Grecia, ora è l'ora della rivoluzione colorata italiana.

EVVIVA la gente si sta svegliando........

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
clausneghe
Inviato: 23/1/2012 19:32  Aggiornato: 23/1/2012 19:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Se salta fuori il LEADER che mi propone un programma del genere,come quello qui sotto in dieci punti, giuro che prendo in mano anche io il forcone,ma che dico, il bazooka prendo, altro che..
Ma dubito e stradubito anzi sono sicuro che mai e poi mai...
Io la mia pelle la gioco solo per cose importanti,non per seguire dei camionisti abbruttiti o dei zappalà senza arte nè parte.
Ho ancora davanti agli occhi le immagini in primo piano degli occhi dilatati dei ratti puzzoni Libici,non voglio vederli anche qui...


Ecco il programma del partito che non c'è, quello per il quale darei la vita...al massimo


1) Ripristino della sovranità nazionale da ottenersi con la chiusura immediata di tutte le basi militari estere presenti sul suolo Italiano. Proclamazione di "Nazione libera da guerra" e uscita da tutte le alleanze militari.
Ridimensionamento di tutti i corpi militari, con scioglimento immediato di
quei settori che si sono distinti nella repressione popolare, ideologica e politica.
I militari disarmati che lo vorranno potranno optare per il settore della protezione civile, adeguatamente rivisto e riformato.
Creazione della guardia rivoluzionaria che prende la guida e il controllo di quel che resta delle altre forze armate.

2)Abolizione della proprietà privata in eccesso, tutte le persone hanno diritto ai beni privati secondo le giuste necessità umane riconosciute, non oltre.
Confisca immediata dei beni in eccesso, siano essi di privati o enti, comprese le banche che saranno chiuse d'autorità e sostituite con la banca unica del Popolo, con nuove regole e nuova forma di denaro non cartaceo, svincolato dai meccanismi attuali e fondato sul solo contro-valore in lavoro e opere umane.

3)Chiusura immediata di tutte le realtà produttive tossiche, criminali e amorali, in particolare smantellamento delle industrie belliche, con a seguire le industrie che producono beni superflui, obsoleti e inquinanti, leggasi industria dei trasporti di massa. Riconversione dei mezzi di produzione, così sottratti al capitalismo terminale, al fine di produrre beni e servizi tecnologicamente validi, eco-compatibili e per tutti, tesi al miglioramento reale delle nostre condizioni di vita.

4)Abolizione di tutta la legislazione proibizionista, lesiva dei diritti umani e universali. Ogni persona è libera di detenere, produrre e consumare le sostanze psicoattive che desidera.

5)Nuovo e veritiero censimento generale al fine di riconsiderare la posizione dei recenti immigrati ai quali sarà riservata ogni comprensione e solidarietà, ma solo dopo attenta verifica che escluda tra di loro i criminali mimetizzati.
Gli sfruttatori del lavoro di questi stranieri, che sono stati usati come clava crumira contro i lavoratori italiani, saranno sanzionati.

6)Azzeramento dello Status-quo e di tutta l'amministrazione pubblica, abolizione di tutte le tasse e balzelli. Sono abolite tutte quelle attività burocratiche che non producono beni tangibili usufruibili dalle persone, siano essi materiali o virtuali.
Ripristino della Legge fondata sul diritto umano universale e non su astrusi cavilli legali.
Saranno i comitati rivoluzionari, applicando le direttive del Partito a celebrare i processi. Riforma del sistema repressivo, in carcere resteranno solo i nemici del Popolo, assieme a ladri, truffatori, assassini, inquinatori e avvelenatori.

7)Riforma radicale del settore sanità, con chiusura immediata dei numerosi ospedali fatiscenti, fonti di ulteriori infezioni e malattie, come ben noto.
Eradicazione delle baronie pseudo scientifiche che per amor di casta e di denaro, impediscono la vera ricerca tesa a curare e migliorare la vita dell'uomo, non prendendo in considerazione ogni valido metodo terapeutico alternativo alla medicina ufficiale.

8)Attivazione immediata degli organi operativi del nuovo Potere affinchè cessino quei fenomeni imposti e del tutto innaturali, quali sono le famigerate scie aeree che deturpano i cieli o le onde elettromagnetiche nocive, unite all'inquinamento acustico e visivo che sempre più invasivamente attentano alla integrità psico-fisica delle persone. Tutti questi fenomeni dannosi, per il vantaggio dei pochi contro la salute dei molti, devono cessare immediatamente.

9)Sono aboliti tutti i privilegi di casta o censo, tutti siamo uguali, nessuno è più uguale e l'unica legge è: Fai ciò che vuoi, ma non fare al prossimo quello che non vuoi sia fatto a te.

10)Le organizzazioni religiose tutte, saranno consentite solo come entità operanti nell'ambito della pura spiritualità disgiunta da ogni materialità e da ogni lucro.

Che ne pensate? Come vedete non si fa nessun accenno a gasolio o licenze o minchiate del genere...

utrevolver
Inviato: 23/1/2012 20:05  Aggiornato: 23/1/2012 20:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
@ incredulo

La rivoluzione colorata era sotto l'nsegna degli USA. E fai meno lo spiritoso quando citi miei commenti estrapolandoli dal contesto generale, mettendomi alla berlina.

incredulo
Inviato: 23/1/2012 20:37  Aggiornato: 23/1/2012 20:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
La rivoluzione colorata era sotto l'nsegna degli USA. E fai meno lo spiritoso quando citi miei commenti estrapolandoli dal contesto generale, mettendomi alla berlina.


Ti senti messo alla berlina?

Non era mia intenzione farlo, ti chiedo scusa.

Queste "rivolte" sono il segno di una esasperazione non il segno di un CAMBIAMENTO, volevo mettere in risalto questo, non altro.

Ciao

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
gekorita
Inviato: 23/1/2012 22:11  Aggiornato: 23/1/2012 22:11
So tutto
Iscritto: 2/12/2011
Da:
Inviati: 8
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Arrivano i Forconi a Latina, lunedì blocco della Pontina
21/01/2012, di Redazione (online) (modificato il 21/01/2012 alle 7:18 pm).

«Lunedì da mezzogiorno bloccheremo la Pontina con i trattori». Lo ha annunciato il presidente del Movimento Dignità sociale Antonio Pappalardo.

Ieri sera il movimento di Latina, vicino a quello dei Forconi siciliani e che riunisce agricoltori, autotrasportatori e uomini delle forze dell’ordine e armate, si è riunito in assemblea plenaria. La protesta quindi non scattera domani, come annunciato ieri, ma lunedì.

«Abbiamo deciso di partire con la nostra protesta lunedì attorno a mezzogiorno – ha spiegato oggi Pappalardo, ex generale dei carabinieri – presidiando con decine e decine di trattori uno dei nodi più importanti della strada che unisce Roma a Latina. E presidieremo anche altri punti». Il presidente del Mds ha aggiunto inoltre che l’iniziativa è in crescita: «Siamo già oltre 300 nel direttivo – ha aggiunto – e stanno arrivando adesioni dalla Valtellina, da Bologna e anche dalla provincia di Campobasso. Noi ci metteremo lì, e aumenteremo il nostro presidio giorno per giorno. Andremo avanti» ha concluso.

APPUNTAMENTO A SAN DONATO. «Da lunedì 23 a partire da mezzogiorno, presso lo svincolo della Pontina con la via Migliara 47 (San Donato, Latina) si darà inizio a una grande e massiccia protesta su tutto il nostro territorio», spiega un comunicato dei Comitati riuniti agricoli e del Movimento Dignità Sociale, la realtà nata a Latina che riunisce agricoltori, autotrasportatori e uomini delle forze dell’ordine e armate e che è vicina ai Forconi siciliani. A seguire, spiega la nota, altri blocchi saranno disposti in punti importanti della regione e di tutto il Paese. Poichè è prevista una «altissima adesione», spiegano i comitati, «si potrebbero creare forti disagi su tutto il territorio». Lunedì, inoltre, sempre allo svincolo tra la Pontina e la Migliara 47, si terrà alle 15 una conferenza stampa. Saranno illustrate tutte le richieste avanzate al governo. «Se non saranno accettate – si conclude la nota – la manifestazione sarà a oltranza».

http://www.latina24ore.it

Provate a digitare su google Antonio Pappalardo per sapere chi è.
Avevo già molti dubbi sulla spontaneità di questa protesta, e queste notizie non aiutano a fugarli

incredulo
Inviato: 24/1/2012 3:20  Aggiornato: 24/1/2012 3:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
Provate a digitare su google Antonio Pappalardo per sapere chi è. Avevo già molti dubbi sulla spontaneità di questa protesta, e queste notizie non aiutano a fugarli


APPUNTO..........

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
clausneghe
Inviato: 24/1/2012 9:47  Aggiornato: 24/1/2012 11:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
E dai che la SIMBOLOGIA macabra anche qui ci mette lo zampino, il forcone ce l'ha già...

Una autista tedesca (la Merkel false- flag?) ha investito e ucciso un autotrenista italiano vero....
Si brinda a spumante ASTI...
E ditemi che sono sempre coincidenze...(scherzo)

_gaia_
Inviato: 24/1/2012 11:10  Aggiornato: 24/1/2012 11:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 1460
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Claus,
spero vivamente non ti eleggano mai presidente del consiglio!


Con tutto il bene che ti voglio eh.. questo è imprescindibile

McOrion
Inviato: 24/1/2012 13:46  Aggiornato: 24/1/2012 13:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
Se salta fuori il LEADER che mi propone un programma del genere,come quello qui sotto in dieci punti, giuro che prendo in mano anche io il forcone,ma che dico, il bazooka prendo, altro che..


"non" rispondo io per tutti, è uno spunto interessante ma talmente ampio che meriterebbe uno spazio a parte di discussione.

Qui andrebbe in rotta 'fuori tema' con l'argomento dell'articolo e per contro rimarrebbe di visibilità limitatissima.

Per questo particolare punto: "Abolizione della proprietà privata in eccesso, tutte le persone hanno diritto ai beni privati secondo le giuste necessità umane riconosciute, non oltre." ne ho visto l'applicazione a Cuba e ne ho visti gli effetti. Quando attendi DUE ore di cenare in un ristorante e alla fine entri in cucina e non c'è NESSUNO ti viene qualche dubbio sulla mancanza di stimoli.

clausneghe
Inviato: 24/1/2012 14:31  Aggiornato: 24/1/2012 14:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Grazie McOrion,voce sincera..
Naturalmente anche se dovesse vincere, una "ri-evoluzione" di tal genere resterebbe cmq nell'ambito dell'UMANO e perciò non perfettissimo..
E' dura
Ciao e auguri per i "paisà"

benitoche
Inviato: 25/1/2012 7:00  Aggiornato: 25/1/2012 7:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1941
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Sono davvero deluso e rattristato,LC si unisce all'informazione nazionale nel cercare di occultare questo movimento,forum che cadono dalla home e poi concordia latte materno suoni mbe bannatemi se vi và,
VAFFANCULO LUOGOCOMUNE

Il grandissimo Marco Cedolin


Movimento dei Forconi: la rivolta del Sud - Intervista a Pino Aprile

la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
clausneghe
Inviato: 25/1/2012 9:39  Aggiornato: 25/1/2012 9:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Benitoche,magari se Marco glie lo chiede, Massimo lo pubblica l'ottimo come sempre art. che merita (imho) la home se non altro per l'attualità che riveste. Con i suoni ci siamo rilassati abbastanza e il latte l'abbiamo già succhiato..
@ Gaia: Paura che ti chiamo a fare la ministra GEOLOGICA?

Scusate per l' OT ma vorrei comunicare usufruendo di questo post

Che sono sotto TERREMOTO , uno stanotte alll'una nel Veronese l'altro poco fa alle ore 9.15 nel Milanese.

Si sono sentiti distintamente 4.2 scala R.

Casualmente dicono che siamo sotto una tempesta di SOLE

Ci si mette pure il COSMO a congiurare

complo
Inviato: 25/1/2012 11:49  Aggiornato: 25/1/2012 12:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Io sono davvero rattristato nell' aver visto sparare a palle incatenate contro movimenti come quello del "se non ora quando" accusati di essere al soldo dei politici e vedere invece incensati i "forconi" nonostante Lombardo, Scilipoti, Pappalardo etc etc etc.
Come direbbe qualcuno: "unite i puntini e sarà tutto chiaro".


EDIT: E invito anche a considerare che NON E' il primo sciopero dei camionisti. Andate a rivedervi quando ci fu l'ultimo e i puntini saranno ancora più chiari.

http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/cronaca/sciopero-autotrasporto/autotrasporto-precettazione/autotrasporto-precettazione.html

Mi raccomando eh! Tutto SPONTANEO!
CASUALMENTE però sempre quando ci sono "certi" governi.
Qunado invece ALTRI governi aumentano le accise....CASUALMENTE NON SI PROTESTA.

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2011-06-29/doppio-aumento-accise-carburanti-064331.shtml?uuid=Aay5BrjD

Ma tutto casualmente......

Idea
Inviato: 25/1/2012 14:41  Aggiornato: 25/1/2012 14:41
So tutto
Iscritto: 15/12/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
complo e clausneghe VAFFANCULO
State perdendo il senso della realtà e state facendo avverare il NWO.
Luogocomune non si sta comportando diversamente da mia nonna che sta ancora vedendo "chi c'è dietro" Avetrana e Cogne.
Ho capito che vi concentrate a fare analisi dietro una tastiera, ma volete continuare a farlo a Storia ormai avvenuta? In molte regioni sta succedendo (lo so per testimonianze dirette) il finimondo, che non è "lo sciopero dei tir" dei TG...bene, ora volete "analizzare" quando sarà tutto finito e sarà troppo tardi? Volete continuare a vedere "chi c'è dietro" le proteste? Volete analizzare il Nuovo Ordine Europeo dopo che questo sarà arrivato? Non è forse meglio alzare il culo e tentare di fare qualcosa per incanalare la protesta sui giusti binari ORA, prima che questa diventi una "rivolta colorata"?

E meno male che l'amico siciliano ci aveva detto che mancavano teste pensanti!!!!!

IN QUESTO MOMENTO, E UTILIZZATO IN QUESTO MODO, UN VAFFANCULO GIGANTESCO A LUOGOCOMUNE CHE NON TENTA DI CAMBIARE LE COSE

complo
Inviato: 25/1/2012 14:45  Aggiornato: 25/1/2012 14:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Citazione:
complo e clausneghe VAFFANCULO
State perdendo il senso della realtà e state facendo avverare il NWO.


Spero tu sia in buonafede e non sia invece uno dei prezzolati che ho descritto, senza possibilità di confutazione, nel mio ultimo post.
Nel primo caso domandati come mai sei stato zitto come un pesce quando hanno alzato le accise e ti muovi invece oggi mandando affanculo la gente.
Nel secondo caso rassegnati: qualcuno che REALMENTE vede dove ci sia propaganda prezzolata (DA QUATTRO SOLDI) ci sarà sempre....

clausneghe
Inviato: 25/1/2012 15:09  Aggiornato: 25/1/2012 15:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
@ idea

Hei, brufoloso siculo puzzone, datti una calmata

Tornatene da dove sei venuto,provincialotto del cazzo!

benitoche
Inviato: 25/1/2012 16:05  Aggiornato: 25/1/2012 16:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1941
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...

la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
HomSapiens
Inviato: 27/1/2012 10:27  Aggiornato: 27/1/2012 10:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/1/2010
Da:
Inviati: 123
 Re: I Forconi siciliani - l'emblema di un mondo che ...
Sono d'accordo con idea e benitoche!!!
Avete boicottato l'articolo, tutti gli pseudo-intellettuali del sito non si sono visti( tranne calvero), gli altri a parlare di concordia e neve chimica! Di massimo manco l'ombra...
Quindi anche da parte mia vaffanculo luogocomune!!!


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA