Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


news internazionali : Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Inviato da Redazione il 18/6/2011 3:20:00 (22671 letture)

Il direttore della NASA Charles Bolden ha mandato un messaggio “alla famiglia della NASA” talmente ambiguo, talmente pieno di piccole "sorprese", e talmente suscettibile di lettura da angolazioni diverse, che lasciamo siano i nostri utenti a commentarlo. (Che poi è solo un modo elegante per dire di essere rimasti senza parole. M.M.)




TESTO DEL MESSAGGIO

"Vorrei solo qualche minuto per parlare a tutti voi nella famiglia della NASA sulla preparazione per le emergenze. Quella della NASA è un'organizzazione assolutamente unica. Siamo l'unica organizzazione nel governo federale che è responsabile per la sicurezza ed il benessere della gente non solo qui sulla Terra ma anche fuori da questo pianeta.

Nella mia esperienza alla direzione degli astronauti, e nella mia esperienza come Marine in attività, abbiamo sempre parlato dell'importanza della preparazione delle famiglie, e di avere un adeguato programma di supporto familiare. E io temo che il nostro programma non sia valido quanto dovrebbe esserlo.

Quindi chiedo a tutti voi della famiglia della NASA, sia che abitiate sulla West Coast, …

… sulla costa Est, sulla costa del Golfo, sui Grandi Laghi, pensate ai disastri naturali che potrebbero avvenire nella vostra zona, pensate ad attacchi come l'11 settembre, che possano arrivare da forze esterne, e parlate con le vostre famiglie dei vostri compiti, e di quello che loro debbono fare per prepararsi ad eventi imprevisti.

Mettete a punto un piano di preparazione familiare, in casa vostra. Pensate ad una strategia di comunicazione per la famiglia. Dove possiamo riunirci tutti, se arriva un'emergenza e ci troviamo tutti in punti diversi della città? Cosa faremo? Ci chiameremo fra di noi con il cellulare? Pensate a cose del genere. Se avete animali pensate ad un piano di emergenza per gli animali. Come fare a garantire che qualcuno pensi a loro, se vi trovate tutti sparpagliati in luoghi diversi? Se poi qualche membro della vostra famiglia ha delle necessità speciali, preparatevi anche per quelli.

La cosa più importante per noi, al fine di portare al termine con successo la nostra missione, è che la nostra gente, le nostre famiglie soprattutto, vengano protette, in modo da poter venire al lavoro tranquilli che nel caso di una emergenzale nostre famiglie saranno protette.

Quindi torno a chiedervi di riunire le vostre famiglie e pensare a cosa dovreste fare in una situazione di emergenza. Spero che adotterete il programma di preparazione delle famiglie, mentre tutti ci prepariamo al meglio per affrontare queste emergenze. Sappiate quello che fate. Sappiate che cosa farete, che cosa vorrete che facciala vostra famiglia nel caso di una emergenza. Ma soprattutto siate preparati."

Fonte NASA

Voto: 6.00 (5 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 18/6/2011 3:31  Aggiornato: 18/6/2011 3:32
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Non ricordo chi mi abbia segnalato questa notizia, ma lo/la ringrazio vivamente.

Calvero
Inviato: 18/6/2011 3:52  Aggiornato: 18/6/2011 3:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
La prima domanda è: cosa bolle in pentola?

La prima risposta: noi.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
UN_post
Inviato: 18/6/2011 4:04  Aggiornato: 18/6/2011 4:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2011
Da:
Inviati: 494
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
embè?

Solita paranoia americana, quella che fa in modo che, ad esempio, il 70% della popolazione sia in grado di praticare il BLS contro la media del 2% in Italia.

Viva la NASA

EDIT: Mazzucco, come mai il tuo clip sottotitolato su YT dura 2:12 mentre l'originale sul sito NASA dura 2:36 ?

Non voglio fare illazioni, ma... come mai?

UN_post
Inviato: 18/6/2011 4:22  Aggiornato: 18/6/2011 4:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2011
Da:
Inviati: 494
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Mazzucco, ignorante come pochissimi al mondo in termini di NASA, non ha colto una cosa che rendo disponibile agli utenti di LC:

http://www.nasa.gov/centers/hq/emergency/

Mazzucco non conosci come lavora la NASA, sei un falso americano.

Saluti.

Redazione
Inviato: 18/6/2011 4:44  Aggiornato: 18/6/2011 4:44
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
UN_POST: "EDIT: Mazzucco, come mai il tuo clip sottotitolato su YT dura 2:12 mentre l'originale sul sito NASA dura 2:36 ?"

Ho tagliato due frasi che mi sembravano inutili e ripetitive. Lo faccio spesso, con i filmati che devo sottotitolare, ma poi metto sempre il link all'originale (come ho fatto in questo caso).

Paxtibi
Inviato: 18/6/2011 4:45  Aggiornato: 18/6/2011 4:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Solita paranoia americana, quella che fa in modo che, ad esempio, il 70% della popolazione sia in grado di praticare il BLS contro la media del 2% in Italia.

In compenso qui da noi il 70% della popolazione pratica il cunnilingus, contro il 46% negli USA. Quindi sei un falso italiano, Un-post!


Calvero
Inviato: 18/6/2011 4:55  Aggiornato: 18/6/2011 5:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
embè?

Solita paranoia americana,


Le paranoie non cadono dall'alto, altrimenti non sono paranoie ma sarebbero o cose vere, o bugie, o macchinazioni, da verificare.

Ad esempio, invece, - la tua - è una paranoia ed è sospetta già nel termine «SOLITA»: si può notare l'ossessione; poi nel termine «embé?», che viene combinato/aggiunto in un gioco di presunzione con quell'aria di sufficienza che cerca di nascondere l'ossessione, e che non ha fornito argomentazioni per potersi ritenere plausibile: come le paranoie.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gelu
Inviato: 18/6/2011 8:00  Aggiornato: 18/6/2011 8:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/10/2008
Da:
Inviati: 191
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Ehm... sono stata io a segnalare questo video, trovato su ecplanet. L'ho trovato leggermente...inquietante.

absinth
Inviato: 18/6/2011 8:07  Aggiornato: 18/6/2011 8:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/12/2005
Da: FRIULI VENEZIA GIULIA
Inviati: 249
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
La storia si ripete, mi sa... La FEMA (da un'intervista a Tom Bosco) ha pure allestito campi pieni di contenitori per cadaveri...

Sarevok
Inviato: 18/6/2011 8:48  Aggiornato: 18/6/2011 8:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2007
Da: Pesaro
Inviati: 191
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Che diavolo signifca "occuparsi della sicurezza e del benessere della gente anche fuori dal pianeta"??!

Lunga vita e prosperità.
NoPlace
Inviato: 18/6/2011 9:27  Aggiornato: 18/6/2011 9:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2010
Da:
Inviati: 150
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
ma questi sono fulminati completamente...ma anche secondo questo messaggio vorrebbe dire che in caso di emergenza ognuno deve fare per se, non esiste un piano per tutti...ma non ha senso sta cosa...ma sono fulminati nel cervello questi qua...instillare paure e paranoie, ma che cazzo stanno combinando adesso???

Ma questo messaggio è passato su tutte le tv nazionali? sui tg? dove l'hanno mandato???

Io intanto qua a Rimini e costa adriatica per essere più "espansivi" sto notando un'irrorazione di scie che non avevo mai visto ce ne sono a centinaia tutti i giorni anche di quelle a reticolo...spero solo che siano "solo" perchè domani deve arrivare un tedesco vestito di bianco a san marino, e magari sarebbe brutto fargli trovare brutto tempo...merde

peonia
Inviato: 18/6/2011 9:41  Aggiornato: 18/6/2011 9:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Te l'ho io segnalata io, che credevo di aver capito male! invece è confermato....
quindi dagli articoli degli ultimi giorni, si evince che questi bastardi stanno preparando qualcosa di terribile! Spero sia un boomerang che colpisca solo loro!
Massimo, te lo ripeto, che aspetti a tornare in Italia???


edit: leggo ora che anche qualcun altro te l'ha segnalato!!!! io in PM....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
DjGiostra
Inviato: 18/6/2011 9:45  Aggiornato: 18/6/2011 9:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
La notizia senzazionale che emerge da questo articolo e' che Massimo e' rimasto senza parole !!!!!
A parte gli scherzi, non e' che stanno preparando qualcosa per
il 21/12/2112 tanto per sfoltire un pochetto la popolazione mondiale ?
La butto li come provocazione..
(neanche piu' di tanto pero'..)
Ciao a tutti.
Damiano.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Jurij
Inviato: 18/6/2011 9:53  Aggiornato: 18/6/2011 9:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
A buttarla li, sul primo momento, si direbbe che il dicembre dell'anno prossimo potrebbe essere come lo hanno definito alcuni.

Allagamenti, terremoti, evacuazioni urgenti, forse non solo in luoghi terrestri, visto che magari luoghi sicuri non ve ne saranno più...

Chiaro che ogni collaboratore del sistema, compresi quelli della NASA, ha dietro una famiglia che in caso di urgenza lo potrebbe "distrarre" se non fosse messa in sicurezza...

Tutto questo è solo un'ipotesi certo, ma comunicazioni come questa del capo della NASA si calzano bene con certe previsioni catastrofiche.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
music-band
Inviato: 18/6/2011 10:07  Aggiornato: 18/6/2011 10:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”

furion2012
Inviato: 18/6/2011 10:13  Aggiornato: 18/6/2011 10:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2009
Da:
Inviati: 174
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
in che data è stato fatta questa dichiarazione ?

potrebbe essere una parte di un messaggio sulla sicurezza.

potrebbe preparare gli uomini della NASA ad emergenze improvvise,

oppure preparare gli uomini della nasa a qualcosa che sta per succedere.

vi consiglio questo documentario molto interessante per chi non lo conosce


Come crearono Dio

http://www.youtube.com/watch?v=JSGazbhHvFI&playnext=1&list=PLC56A28550F31A8A3

molto interessante.

Giano
Inviato: 18/6/2011 10:26  Aggiornato: 18/6/2011 10:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Io la vedo da questa angolazione:
Se non fosse un video ufficiale ma una chiacchierata con il
personale NASA, penso che si sarebbe espresso così:
“Anche quest’anno abbiamo partecipato alle consuete riunioni
della FEMA che si occupano di sicurezza, che noia ragazzi, tutti
gli anni la stessa storia…E’ inutile parlarne tra noi, se vogliamo
fare qualcosa pensiamo a chi non è preparato alle emergenze come lo siamo noi.
(Sbadiglio)Cerchiamo di rendere partecipi i nostri familiari. Lo sapete, ogni
stagione c’è l’uragano di qua, la nevicata di la, il fiume che straripa, e come
ogni anno ci facciamo cogliere impreparati. Tom, tu ad esempio l’anno scorso
durante la nevicata di tre giorni non avevi la scorta delle pastiglie
per il cuore di tua nonna, ti ricordi quest’anno di dirlo a tua moglie?
(Sbadiglio) Ognuno faccia il suo piccolo piano d’emergenza e lo
appenda sul frigorifero di casa. Non voglio più sentire scuse per
non venire in ufficio. Ora tornate a lavoro.”


Cit. DjGiostra:
A parte gli scherzi, non e' che stanno preparando qualcosa per
il 21/12/2112 tanto per sfoltire un pochetto la popolazione mondiale ?

Damiano, nel 2112 non ci siamo piu’!

peonia
Inviato: 18/6/2011 10:26  Aggiornato: 18/6/2011 10:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Penso proprio di sì Music-band, stanno invadendo il web questi annunci terroristici...
in effetti le coincidenze delle date di massimo vicinanza con i terremoti lascerebbero supporre che....ma visto che avevamo addebitato ad Haarp....e Haarp si può collegare alla NASA.....e visto che io ormai da psicopatica, frustrata, reietta dalla società benpensante sono gombloddista, anche un po' buddista, mi chiedo se non è un ennesimo depistamento...annichilimento...perchè visto che la mattina ci si sveglia allegri e pimpanti che tutto è ok, il futuro anche più ok, e tutti vissero felici e contenti....sia mai che ci crediamo!!! e vai con la fabbrica del terrore! anche un po' bugiardina a volte.....
mah! sarà quel che sarà, dovremo pur morire na volta!? e allora godiamocela nel frattempo ......

(e po mi chiedono come mai dico sempre, da sempre, che a noi "c'hanno rovinato gli amerikani...")

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
fefochip
Inviato: 18/6/2011 11:28  Aggiornato: 18/6/2011 11:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
2 cose mi vengono in mente :

la prima riguarda questo articolo e mi pare veramente paradossale annunciare di prepararsi al peggio ,di avere un piano di emergenza per rinuirsi e per ....andare al lavoro !!! bah

la seconda non so perche mi è venuta poco dopo ....

ma dio quando ha creato le zanzare è proprio sicuro che non aveva un cazzo di meglio da fare? no perche ogni ripensamento in merito è ben accetto.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 18/6/2011 11:35  Aggiornato: 18/6/2011 11:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
ah dimenticavo ....

ma non esiste il reato di procurato allarme pure nella terra dei pistoleri del far west?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Teba
Inviato: 18/6/2011 11:35  Aggiornato: 18/6/2011 11:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
E' normale che sia inquietante un discorso del genere ma non ci darei troppa importanza.
Secondo me non avrebbero usato YT se ci fosse realmente un pericolo in avvicinamento, però sto cercando di approfondire un pò la questione Elenin, per curiosità.

Paolo69
Inviato: 18/6/2011 12:55  Aggiornato: 18/6/2011 12:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Mettete a punto un piano di preparazione familiare, in casa vostra. Pensate ad una strategia di comunicazione per la famiglia. Dove possiamo riunirci tutti, se arriva un'emergenza e ci troviamo tutti in punti diversi della città? Cosa faremo? Ci chiameremo fra di noi con il cellulare? Pensate a cose del genere. Se avete animali pensate ad un piano di emergenza per gli animali. Come fare a garantire che qualcuno pensi a loro, se vi trovate tutti sparpagliati in luoghi diversi? Se poi qualche membro della vostra famiglia ha delle necessità speciali, preparatevi anche per quelli.


Tropo forte , mi fa ridere questa cosa....
Dove ci riuniamo? A casa e dove senno' ai bagni pubblici?
Cosa faremo? Ceniamo....che cazzo dobbiamo fare....
Ci chia iamo col cellulare? Hihi no , useremo i piccioni viaggiatori!
Animali? E , si , se succede una catastrofe sto a pensa al gatto che non mangia hihihi
Necessita' speciali? Faremo la scorta di pannolini...."

A me sembra paranoia allo stato puro , mi sbagliero , ma erto che se vogliono spaventarci con queste 4 cavolate sono propio fuori di testa......

Andrea17
Inviato: 18/6/2011 13:03  Aggiornato: 18/6/2011 13:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/4/2011
Da:
Inviati: 250
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Non so ma a me questa storia mi sembra essere leggermente collegata con il discorso degli attacchi informatici. Non so che collegamento può avere, ma appena ho letto il messaggio la 1° cosa che ho pensato è stata questa.

Non dubitate mai che un piccolo gruppo di persone possa cambiare il mondo.
In fondo è così che è sempre stato! (Victoria Grant)
ELFLACO
Inviato: 18/6/2011 13:16  Aggiornato: 18/6/2011 13:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
A me sembra una cazzata !!!

A queste cose ci dovrebbe pensare la FEMA e non la NASA.
Poi sembra un messaggio per gli addetti ai lavori.Ma allora perchè è trapellato??
O perchè pubblicarlo. Secondo me questo si è fumato un saturno V di maria !!!.
Mah! può essere di tutto!!!

Cmq ,prepariamoci alla catastrofe o all'invasione degli alieni " cattivi" e alla venuta di quelli"buoni" che ci salverano.

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Moby
Inviato: 18/6/2011 13:16  Aggiornato: 18/6/2011 13:16
So tutto
Iscritto: 11/10/2009
Da:
Inviati: 1
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Mah! .... qui in Svizzera queste cose fanno parte dei programmi scolastici delle medie e le trovi nelle ultime pagine dell' elenco telefonico.

A seconda della modulazione del suono delle sirene si puo' sapere se si tratta di un allarme atomico, di una catastrofe naturale, di un bombardamento aereo.

La popolazione viene invitata ad avere scorte di cibo, medicinali e tenere a portata una radio (con batterie di riserva) per ricevere istruzioni dalle autorità.
Anche tenere una borsetta o cartelletta con i documenti importanti (documenti di identità, di proprietà e cartelle mediche) é una buona cosa.

Senza dimenticare che ogni cittadino abile tra i 20 e i 40 anni ha in casa il proprio corredo militare con tanto di fucile e munizioni , ogni località ha un addetto militare di riferimento e vi é una rete di depositi d'armi e esplosivi imboscati, tutti i punti sensibili sono predisposti per essere minati e per finire esiste un piano di requisizione dei veicoli (furgoni, fuoristrada etc... ) a cui i proprietari devono attenersi.

Scusatemi .... ma gli 'mericani mi sembrano un po' dei dilettanti in quanto a paranoia

music-band
Inviato: 18/6/2011 13:33  Aggiornato: 18/6/2011 13:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Trovo un pò assurde le solite prese di posizione estremiste:

sono tutte cazzate 'vs' troviamoci un bunker

Giustamente Peonia ha notato che "stanno spargendo terrore per la rete con sta storia della cometa".

Quando un direttore della NASA se ne esce con una storia simile, come sottolineato da Massimo poi, farcita di ambiguità (mescolare poi le catastrofi naturali con il terrorismo dell'11 settembre potrebbe sembrare una leggerezza monumentale se fosse uscita dalla bocca di un commentatore da trattoria) c'è sempre da chiedersi dove voglia andare a parare.

Se è stata fatta questa dichiarazione ben sapendo che sarebbe stata resa pubblica da parte di un funzionario che di fatto è il direttore dell'ente, è ovvio che chi ha organizzato la cosa è ben consapevole delle reazioni e degli effetti che si possono provocare/ottenere.


Al giorno d'oggi poi dove un uomo politico, un dirigente d'azienza, un pubblicitario o un giornalista non apre più bocca se non ha uno spin doctor vicino che gli consiglia cosa dire e come dirlo, pensare che si tratti dell'iniziativa personale di questo dirigente che si è sniffato una pista di detersivo AVA prima di sparare la cazzata del giorno mi sembra piuttosto ingenuo.

Per fortuna su luogocomune c'è ancora gente che si mette a caccia e comincia a cercare notizie, contronotizie conferme o smentite aspettando di controllare il controllabile e analizzare gli eventi prima di esprimersi.

In tutta sincerità, le dichiarazioni lapidarie e un pò sborone mi fanno un pò sorridere perchè assomigliano troppo alla frase che ben conosciamo: "Letto e debunkato"

Paolo69
Inviato: 18/6/2011 13:56  Aggiornato: 18/6/2011 13:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
In tutta sincerità, le dichiarazioni lapidarie e un pò sborone mi fanno un pò sorridere perchè assomigliano troppo alla frase che ben conosciamo: "Letto e debunkato"


In tutta sincerita' a me fanno un po sorridere chi assume un aria da professorino che ne sa piu degli altri, ma non e detto che abbia ragione uno a l altro , semplicemente ognuno esprime la sua idea , possibilemente pero restando sul commento della notizia , senza dare giudizi sugli altri.

music-band
Inviato: 18/6/2011 14:05  Aggiornato: 18/6/2011 14:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
In tutta sincerita' a me fanno un po sorridere chi assume un aria da professorino che ne sa piu degli altri

Libero di sorridere e di fare il professore a tua volta... Stai esprimendo la tua idea così come ho fatto io.

Citazione:
possibilemente pero restando sul commento della notizia

Cosa che ho fatto, magari ti è sfuggita.

Jurij
Inviato: 18/6/2011 14:39  Aggiornato: 18/6/2011 14:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Senza dimenticare che ogni cittadino abile tra i 20 e i 40 anni ha in casa il proprio corredo militare con tanto di fucile e munizioni


Si è vero, il FAS 90 lo trovi in quasi tutte le case …
Pero è tutto relativo, se parli con coloro che sono ancora attivi militarmente molti dicono che in un caso di guerra, non risponderebbero alla chiamata alle armi, ma si recherebbero sulle montagne e organizzerebbero una resistenza con altri nella medesima situazione. In CH il senso del singolo è molto sviluppato, proprio per questo ad esempio nello sport non ci sono mai successi di squadra, si parla sempre di successi individuali: Zurbriggen, Rominger, Federer, ecc.

Citazione:
tutti i punti sensibili sono predisposti per essere minati


Oramai si sa che il famoso formaggio Emmental, quello pieno di buchi, ha molto a che vedere con le montagne Svizzere che sono state traforate negli anni in modo incredibile. Sembra che solo nel traforo del San Gottardo, sotto a dove passa l’autostrada in galleria, vi sia una disponibilità di posti letto d’ospedale immensa.

Comunque personalmente, pur essendo arrivato al massimo livello per un comune cittadino nella protezione civile, con grado di capo servizio, non ho mai sentito neanche lontanamente parlare un responsabile professionista di un possibile problema 2012….

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
THULE
Inviato: 18/6/2011 14:40  Aggiornato: 18/6/2011 14:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2011
Da:
Inviati: 156
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Non bisogna divagare sul tema.
Tutto il discorso si fonda su una argomentazione logica ben precisa per la quale:
a) il chairman della NASA si rivolge al suo personale e solo a quello, dovunque viva con il proprio nucleo familiare;
b) una volta assicurate le proprie famiglie con piani di survivor adeguati, meglio se unendo gli sforzi, i dipendenti della NASA devono poter proseguire a lavorare per..... per assicurare il benessere dell'uomo anche "fuori" dal pianeta Terra.
Se qualcuno ama la comunicazione criptica qui ha di che divertirsi.
Prima però di eviscerare i punti a) e b) bisogna cercare di capire perchè un messaggio/ordine di servizio che poteva rimanere interno all'ente spaziale è stato reso pubblico dal chairman Nasa.
La mia idea è che Charles Bolden abbia inteso dare il seguente messaggio ai padroni sinarchici: "anche quando inizierà l'apocalisse io e i miei collaboratori saremo in grado di assicurare i servizi della Nasa".
Ma quali servizi? Ovviamente quelli che assicurano il "bene" (leggasi salvezza) anche fuori dal pianeta.
Per aiutare a comprendere le cose riporto qui il caso di un fotografo americano che un paio di anni fa aveva iniziato a fotografare gli shuttle in orbita utilizzando l'ottica della fotocamera al limite della aberrazione dell'immagine.
Le immagini ottenute erano sicuramente sfuocate ma si potevano chiaramente riconoscere le forme degli shuttle e della base spaziale ISS.
Il problema è che aveva fotografato, in un caso vicino ad uno shuttle, due enormi basi spaziali e un altro tipo di "astronave" di cui non si sa nulla.
Neanche a dire che da quando il fotografo si è esposto su Internet, l sua vita è diventata un inferno, con elicotteri militari che si posizionano sopra il tetto della sua casa e minacce sempre meno velate.
Tutto questo per dire che la Nasa e chi dietro la sua facciata hanno da tempo costruito grandi basi all'esterno del pianeta per impieghi che non riguardano certamente il complesso dell'umanità.
Detto questo veniamo al punto a): il personale della Nasa viene avvisato per tempo dal suo capo.
Non potrà accampare scuse quando l'apocalisse sarà arrivato: sono stati avvisati per primi appositamente per potersi organizzare al meglio.
Ciò dovrebbe garantirgli ampi margini di sopravvivenza rispetto a quelli che lo sapranno all'ultimo.
Quindi non hanno di che lamentarsi e, soprattutto, di esimersi dal loro dovere di dare servizio alle elites.
Per cui si viene al punto b): con le famiglie al sicuro, i dipendenti Nasa potranno fare al meglio il lloro avoro, ovvero gestire le linee shuttle (altro che pensionamento) verso le basi spaziali segrete.
A queste argomentazioni manca solo la indicazione della "minaccia" che colpirà la Terra tra poco tempo.
Fermo restando che non sarà una minaccia aliena (la Nasa non è competente), ritengo che tutto sia da ricondurre ad una attività anomala del Sole, più o meno legata alla data maya (21 dicembre 2012) o alla fine della precessione dei 12.500 anni.
Il Sole sta emettendo potentissime tempeste solari e, prima o poi, riusciranno a colpire la Terra con i suoi presuntuosi abitanti.

Jurij
Inviato: 18/6/2011 14:48  Aggiornato: 18/6/2011 14:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
http://www.ilpost.it/2011/06/18/continuano-le-perdite-radioattive-a-fukushima/

Non è bastato l'aiuto portato dai tecnici francesi alla Tepco.
Mi sorge una domanda: d'accordo che la Francia è una delle nazioni che hanno investito di più nel nucleare, ma se è vero che quasi tutte le centrali del mondo funzionano con tecnologia giapponese (sopratutto quelle in Giappone) come mai il Giappone non è in grado di tirarsi fuori dai guai da solo??!!

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 18/6/2011 14:55  Aggiornato: 18/6/2011 14:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
THULE hai documentazioni che riguardano il fotografo in questione oppure dei Link?

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Tuttle
Inviato: 18/6/2011 16:07  Aggiornato: 18/6/2011 16:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
THULE hai documentazioni che riguardano il fotografo in questione oppure dei Link?


Io conoscevo questo tizio:

http://www.telegraph.co.uk/science/space/8356656/Amateur-photographer-captures-space-shuttle-from-back-garden.html



...che però non ha notato le mega installazioni di cui parla THULE

PS: ma solo a me LC pare lento da fare schifo???

Calvero
Inviato: 18/6/2011 16:16  Aggiornato: 18/6/2011 16:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Mi pare che certe posizioni siano sorde. Music Band l'ha sottolineato onestamente, e ovviamente ha indispettito coloro che hanno una forma mentis dualistica di questa esistenza. Spiazzante appurare ancora questa esigenza di vedere Bianco o Nero. Insistere poi sulla "paranoia" è semplicemente infantile.

Il punto non è se ci si debba domandare se sia vero o meno, cosa sta per accadere o cosa non accadrà... ma comprendere come e perché noi veniamo agitati nel "pentolone" dai "mestoli" che sono gestiti dall'alto.

-edit-
Valide anche le osservazioni che mettono in luce come questo comunicato non aveva le impostazioni per essere così enunciato, anche indirettamente (e qui il punto), a tutti gli "osservatori", poiché il suo approccio sarebbe quello "privato".

Personalmete poi continuo a ribadire che oltre a scatenare problemi che tornano utili alle meccaniche del NWO, questi sono comunque (e lo saranno sempre più) dei continui TEST i cui risultati sono monitorati, studiati e "vivisezionati" dallo stesso personale che, come è stato intelligentemente fatto notare, ha certo i ponti di comunicazione con i cosiddetti "spin doctor" (vedasi la vicenda Bin Laden e le reazioni generali).

E' evidente che il sistema odierno, attraverso l'esponenziale sviluppo della Rete, abbia un suo protocollo di reazione (si veda l'articolo appunto della "guerra" prossima a Internet) e attraverso questo protocollo, così come esso mette in moto processi di distrazione, allo stesso tempo veicola messaggi più o meno criptici. Penso abbiamo imparato tutti quanto oggigiorno, e molto più di solo 20 anni fa, le verità verranno sempre più nascoste alla luce del Sole (11/9 su tutti), ci siamo? Analogamente essendo il WEB attivissimo nel fare Luce sulle bufale e sulle macchinazioni, è probabile sia più fruttuoso parlare dei "piani loschi" in maniera "aperta": questo perché? ...

... perché i tempi ci stanno mostrando che la cinghia delle strategie di guerre e tutte le annesse "esportazioni della democrazia" sta stringendo il suo cappio; devono correre; e non c'è tempo di elaborare chissà quali piani su scala mondiale per nascondere, censurare, secretare; ...

PS, a riprova:
(le cose si risolvono work in progress, per il NWO - vedasi infatti nel Forum la "chiave di volta del 9/11" che, appunto, NON esiste... poiché sarebbe irrisorio e futile per i burattinai preoccuparsi di risolvere attraverso meccanismi logici come "nascondere" la verità: la loro soluzione è solo nella psicologia delle masse)

...più utile è creare meccanismi che "trasmutino" le ricerche, i dati e le informazioni, in sabbie mobili dicendo anche verità, rivelando dati che hanno fondamenta reali e mistificarle attraverso la stessa Rete che gli si sta ritorcendo contro. Infatti, a riprova, è proprio la forma mentis di Un_post che abbocca prima all'esca e mira a svilire il senso della vicenda per un atavico meccanismo di difesa. Non scordiamo che la psicologia è l'arma PRIMARIA su cui si snodano i protocolli di pensiero e di azione delle Agende in mano alle élite.

Da una parte potrebbero girare le palle perché si potrebbe parlare di qualcosa che è solamente distorta e amplificata dal "MESTOLO" ...dall'altra si potrebbero trarre deduzioni in cui si potrebbero mettere in luce delle Verità nascoste.

Ma il punto cruciale è intanto quello di prendere atto che questa è l'ennesima comprova che un "ordine del giorno" ha messo in moto un - crescendo - e ad esso sono connessi tutti i teatrini e le farse che i governi tacitamente o meno tacitamente stanno sostenendo.

Il NWO è a pieno regime, questo è certo.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Lestaat
Inviato: 18/6/2011 16:45  Aggiornato: 18/6/2011 16:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Pare uno spot della Vault-tec in uno dei capitoli di Fallout.
Allucinante.
LOL

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
Jurij
Inviato: 18/6/2011 17:43  Aggiornato: 18/6/2011 17:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
PS: ma solo a me LC pare lento da fare schifo???


Confermo, collegamento a rallentatore.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 18/6/2011 17:52  Aggiornato: 18/6/2011 17:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Calvero, aggiungerei che il NWO ha due strategie:

La prima, che ci riguarda, che punta sul mondo di internet con un tipo di informazioni "sfuggite" al controllo (esperimenti).

La seconda che gestisce più facilmente il mondo Mainstream, con pilotaggi vari, ovvero mettere in pratica i risultati degli sperimenti.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
paulop
Inviato: 18/6/2011 18:11  Aggiornato: 18/6/2011 18:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/12/2007
Da:
Inviati: 40
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Secondo la mia modesta opinione:

1 - Il governo americano non si preoccupa minimamente del benessere della gente.

2 - Il capo della NASA fa la sua parte per tenere alta la PAURA nella popolazione.

3 - Le indicazioni per la sicurezza sono da ridere, inefficaci e scollegate da qualsiasi piano del governo.

Insomma, la solita baggianata americana per americani.

cnj
Inviato: 18/6/2011 18:46  Aggiornato: 18/6/2011 18:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Non ci vuole la sfera di cristallo per sapere che succederà qualcosa di catastrofico da qualche parte entro breve. Negli ultimi vent'anni di cose orrende ne sono successe a iosa. A mio avviso o Bolden "si sta portando avanti con i lavori" aspettando l'evento funesto per dire "ve lo avevo detto", oppure è la solita procedura NWO che prevede di terrorizzare più gente possibile spargento timori ed angoscie ovunque. La seconda che ho detto dovrebbe prevedere la pubblicizzazione del messaggio anche nei media ufficiali. Al momento non mi sembra di notarlo...

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
Redazione
Inviato: 18/6/2011 18:48  Aggiornato: 18/6/2011 18:48
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Era il data-feed di arcoiris che rallentava l'apertura della home. Ora l'ho staccato, e il nostro sito funziona regolarmente.

Redazione
Inviato: 18/6/2011 18:55  Aggiornato: 18/6/2011 18:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Ora (che ci ho dormito sopra) vi dico la mia opinione: ci sono due modi di dare notizie del genere, quello allarmistico e quello soft.

Il primo è quello di Cheney: “Non è questione di se, ma di quando! Un altro attacco terroristico arriverà di certo nel nostro futuro! Cagatevi sotto, merde umane che non siete altro!”

Il secondo è quello di Bolden: “Volevamo avvisare “la nostra famiglia”, a cui vogliamo molto bene, di preparare cerotti e biscottini per eventuali scampagnate”.

A parte che se avesse voluto mandare VERAMENTE un messaggio AI SOLI impiegati della NASA non pubblicavano certo un video ufficiale, ma è evidente che il metodo soft cerchi di dire certe cose senza dirle veramente.

In alte parole, non è difficile capire se la persona ti sta dicendo spudoratamente DI PIÙ di quanto sarebbe necessario, oppure se ti sta dicendo DI MENO.

Qui si tratta sicuramente del secondo caso.

redna
Inviato: 18/6/2011 19:33  Aggiornato: 18/6/2011 19:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
finchè il capo della NASA invita a prepararsi alle catastrofi, il presidente gioca a golf per decidere i tagli al bilancio.... mah....




le tv americane lo chiamano già "golf summit".... altrochè....


Come l'handicap golfistico del presidente, anche questo è un segreto. Ma per motivi di sicurezza, è segreto sul serio.

...caspita....

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Giano
Inviato: 18/6/2011 19:43  Aggiornato: 18/6/2011 19:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
@ Redazione:
Rispetto la tua interpretazione, la tengo in considerazione e...
...spero con tutto il cuore che ti stia sbagliando!
Buona domenica.

Andrea17
Inviato: 18/6/2011 20:01  Aggiornato: 18/6/2011 20:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/4/2011
Da:
Inviati: 250
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Magari, è un po fuori argomento, ma visto che si sta parlando di NASA, vorrei fare questa domanda.
Per quanto ne sappia nello spazio il "cielo" dovrebbe essere sempre essere stellato. Perché molte fotografie il cielo lo hanno nero?

Non dubitate mai che un piccolo gruppo di persone possa cambiare il mondo.
In fondo è così che è sempre stato! (Victoria Grant)
THULE
Inviato: 18/6/2011 20:20  Aggiornato: 18/6/2011 20:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2011
Da:
Inviati: 156
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
@ Jurij
Citazione:

THULE hai documentazioni che riguardano il fotografo in questione oppure dei Link?


Andavo a memoria, però era giusto trovare il link delle immagini cui mi riferisco.
Nexus gli ha dedicato un articolo, ma anche un'altra rivista ufologica.

@ Tuttle

Le immagini ci sono.
Il fotografo che hai postato fa parte della contro-controinformazione.

robottino
Inviato: 18/6/2011 21:03  Aggiornato: 18/6/2011 21:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 38
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Il mio cent a favore della discussione.
Trovo corretto il ragionamento di Music-Band. Che voleva dire? Dire "preparatevi" poi "pensate anche al cagnolino" è un po' come quando un papà spiega ad un bimbo cos'è la morte, poi per distrarlo dai pensieri nefasti dice lui "ooooo ma avverrà tra tantiiiiisssssimo tempo". Poi magari schiatti domattina....
Straquoto poi tutti quelli che invitano al ragionamento, magari sensato, magari meno, ma non assolutistico, visto che la verità non ce l'ha in tasca nessuno (di noi).

Ciao a tutti.

Robottino

Jurij
Inviato: 18/6/2011 21:38  Aggiornato: 18/6/2011 21:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Grazie THULE, molto interessante.
Peccato che abbia avuto dei mezzi limitati nella messa a fuoco.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
marvek
Inviato: 18/6/2011 21:41  Aggiornato: 18/6/2011 21:46
So tutto
Iscritto: 19/1/2009
Da:
Inviati: 30
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Debbo diare che il filmato non mi è sembrato particolarmente strano. Credo infatti che, immergendosi nel clima psichico degli USA, allarmista ma molto pratico, tutto possa sembrare più normale. Da qualche anno negli Usa è un costante crescendo di catastrofi più o meno naturali (uragani, tornados, siccità, alluvioni, super-nevicate, Golfo del Messico, radioattività da Fukushima, *, ecc.), e sono pure previsti come imminenti almeno un paio di grandi terremoti (Big One in California e quello nel sud-est), per non dire della super-caldera in rigonfiamento a Yellowstone... Perciò, a mio avviso, potrebbe trattarsi davvero solo di una esortazione ad essere più preparati in generale. Non so, è la mia impressione.

[EDIT]
alle catastrofi anzidette aggiungo le due ccentrali nucleari (e forse altre) che sono alluvionate e rischiano di ripetere Fukushima...

Makk
Inviato: 18/6/2011 21:45  Aggiornato: 18/6/2011 21:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/12/2009
Da:
Inviati: 933
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Mah, a me sembra che una delle domande da porsi è:
E' un messaggio "fatto filtrare" con un qualche intento?
Se la risposta è sì allora ci si interroga sull'intento.

Qui apparentemente non è stato "fatto filtrare" niente. Il msg originale è sul sito della NASA, in chiaro e con un cappello introduttivo che ne spiega lo scopo. Non è su youtube, non è rivolto al pubblico, non è accessibile se uno non se lo va a cercare.

Se lo si interpreta come una sorta di Messaggio alla Nazione (per non dire al mondo intero) allora assume delle valenze inquietanti, ma io non vedo la risposta alla domanda.
Abbiamo delle considerazioni che ci facciano pensare che sia fatto con l'intento di raggiungere un pubblico diverso da quello degli impiegati della NASA?

Con "considerazioni" intendo: NON ragionamenti circolari e auto-confermantesi, del tipo "siccome sono cattivi allora hanno uno scopo secondo per tutto quello che fanno, quindi questo msg non è innocente e ha degli scopi secondi"


La seconda considerazione è che se lo si prende come un messaggio interno e non come una comunicazione trasversale, allora le considerazioni di Giano e Moby restituiscono un senso di normalità alla cosa.

Anch'io ho a che fare con la Protezione Civile (nazionale) e posso dire che ci sono un sacco di cose (procedure, uffici, attrezzature) che sembrerebbero ridicolmente sovradimesionate in senso allarmistico in altre organizzazioni, ma che
a] hanno uno scopo preciso e non "inquietante"
b] vengono vissute come routine
c] vengono anche disattese (aka sono precauzioni che, in caso di emergenza, potrebbero funzionare male rispetto a come progettato o non funzionare affatto)
d] i vari capetti e quadri dirigenti sono preoccupati della scarsa "adesione" del personale a procedure e "oliatura della macchina"
e] ma non sono affatto preoccupati per il motivo che in caso di emergenza non si risponderà alle necessità di intervento: sono preoccupati perché in caso di fallimento delle procedure e se la cosa ha un eco (= la stampa annusa il fiasco e/o qualche boss si sveglia mestruato) cominciano a cercare qualcuno a cui incetriolare il retto.
f] il che li porta a fare "circolari" o "giri di vite" periodici, piuttosto improvvisati, non sottoposti a riscontro di efficacia, non inquadrati in piani di intervento ad ampio respiro. In una parola utili in un caso su dieci.


Questo videomessaggio mi ricorda proprio una di queste circolari.



p.s.:
cosa cakkio è un BLS?

Jurij
Inviato: 18/6/2011 21:49  Aggiornato: 18/6/2011 22:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Tanto per restare in tema segnalo questo hacker che la NASA conosce bene.

http://it.wikipedia.org/wiki/Gary_McKinnon

http://www.cospirazione.net/index.php?option=com_content&task=view&id=91&Itemid=40

A proposito qualcuno sa qualcosa di come se la cavano i suoi avvocati?

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
music-band
Inviato: 18/6/2011 23:08  Aggiornato: 18/6/2011 23:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Makk:

Citazione:
E' un messaggio "fatto filtrare" con un qualche intento? Se la risposta è sì allora ci si interroga sull'intento.

Ovvio, la seconda domanda è lecita; ma perchè ti interroghi sul "se" il messaggio ha qualche intento? Un messaggio di questo tipo per il carattere ufficiale che assume e per la connotazione di come è stato realizzato, ha ovviamente degli intenti, serve cioè a raggiungere uno scopo, non è che il direttore della NASA aveva mezz'oretta libera e non sapeva come passare il tempo; ma su questo torno dopo...

Citazione:
Il msg originale è sul sito della NASA, in chiaro e con un cappello introduttivo che ne spiega lo scopo. Non è su youtube, non è rivolto al pubblico, non è accessibile se uno non se lo va a cercare

Infatti alla NASA sono notoriamente dei cretini che pubblicano sul loro sito qualsiasi cosa perchè tanto nessuno se la va a cercare. Perdonami la battuta ma immagino che tu sappia che ogni cosa che viene pubblicata su un sito internet accessibile a chiunque è di fatto "pubblica"

Citazione:
Abbiamo delle considerazioni che ci facciano pensare che sia fatto con l'intento di raggiungere un pubblico diverso da quello degli impiegati della NASA?

Il fatto stesso che ci abbiano realizzato un video e non abbiano semplicemente spedito una circolare interna ai diretti interessati.

Citazione:
Anch'io ho a che fare con la Protezione Civile (nazionale) e posso dire che ci sono un sacco di cose (procedure, uffici, attrezzature) che sembrerebbero ridicolmente sovradimesionate in senso allarmistico

Io sono stato un vigile del fuoco e nei casi di emergenza gli ordini che arrivano dall'alto non sono: "metti al sicuro la tua famiglia e vieni a lavorare sereno"; nel 1981 stava precipitando sulla terra un satellite russo che conteneva materiale radioattivo e nessuno sapeva con precisione dove sarebbe caduto. Si parlò anche dell'italia. In tutte le caserme dei vigili del fuoco compresa quella in cui prestavo servizio io, arrivò una circolare interna con tutte le norme base per il comportamento da assumere in caso di emergenza radioattiva per la propria salvaguardia (regole ridicole probabilmente risalenti al dopoguerra) e su come comportarsi con i civili per isolare la zona interessata. Insomma un manuale operativo sul cosa fare nell'eventualità che... alla fine ordini generici di massima riservatezza delle informazioni ricevute.

Ma torniamo al filmato:

Se si decide di ricorrere ad un filmato è per un semplice motivo che qualsiasi regista conosce e chi si occupa di propaganda manco a parlarne: l'immagine ha una forte valenza emotiva, e non c'è nulla che riesca a scavalcare la soglia della razionalità come la forza di un'immagine.

Ora dato che si tratta del discorso di una persona che prevede un'inquadratura fissa a mezzo busto, il tutto sembra abbastanza innocente; eppure già in questa unica e semplice inquadratura si vedono i segni di scelte precise atte a conferire estrema autorità alle parole dell'interlocutore; quali sono questi segni?

Gli americani, si sa, hanno un forte patriottismo e amano la bandiera; bandiera che appare spesso e non può certamente mancare durante una conferenza e infatti anche qui fa capolino accanto a quella della NASA.
La bandiera conferisce ufficialità e serietà a quanto viene detto; ma per massimizzare l'effetto bisogna che i colori della bandiera siano assolutamente dominanti in modo che a livello inconscio quelle parole assumano una forte valenza di serietà e verità; ed ecco che allora vediamo un fondale blu, una cravatta rossa su camicia bianca. I colori della bandiera sono presenti nella scena oltre che sulla bandiera inquadrata.

L'interlocutore introduce le parole: "La famiglia della NASA"; associazione "patria e famiglia" (non è certo casuale)

A questo punto il terreno è pronto per rafforzare l'autorità di tutto il contesto; l'interlocutore prosegue ribadendo "L'unicità" della NASA come entità di salvaguardia.

Per far arrivare in profondità l'autorevolezza del messaggio, l'interlocutore gioca con la parola "esperienza", non soltanto all'interno dell'ente ma anche come "Marine" tutt'ora in attività.

Sono stati utilizzati tutti quegli elementi che a livello di immaginario fanno presa sull'americano medio convincendolo dell'autorevolezza del personaggio e di quello che sta dicendo.

Ora una delle cose più emblematiche di questo video messaggio è un'associazione assolutamente forzata e normalmente "nonsense"; specialmente se messa in bocca a un alto funzionario di un'ente simile che però viene detta con estrema naturalezza (dopo la preparazione iniziale in cui si è lavorato sull'autorevolezza) e sembra scivolare via in assoluta normalità; tanto che nemmeno qui su luogocomune nessuno sembra essersi accorto della cosa:

L'interlocutore infatti associa le catastrofi naturali agli attacchi terroristici citando l'11 settembre.

Prosegue poi non dicendo nulla di preciso o veramente importante sul modus operandi (infatti non interessa trasmettere un messaggio sul cosa fare) ma si preoccupa di citare tutte quelle cose che invece hanno una naturale presa emotiva sulle persone; parla degli animali domestici, delle persone che abbiamo vicino e di quelle che hanno problemi vari (si va dal nonno anziano al disabile)

Usa poi la forma: "Torno a chiedervi" per sottlineare più volte il concetto di emergenza e tutela delle famiglie.

Questo è un messaggio propagandistico, non una semplice comunicazione interna. Gli scopi sono da valutare.

cnj
Inviato: 19/6/2011 0:07  Aggiornato: 19/6/2011 0:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Per quanto ne sappia nello spazio il "cielo" dovrebbe essere sempre essere stellato. Perché molte fotografie il cielo lo hanno nero?


La NASA ha sempre taroccato le foto. Marte non è mai stato rosso. Tutti però si immaginano Marte ricomperto di polvere rossa. E quando nelle foto dello spazio c'è qualcosa che non ci deve essere viene passata per PhotoShop et voilà, il gioco è fatto.... la NASA è sempre stato un buco nero dell'informazione. Oggi il Direttore avvisa i naviganti che sta per succedere qualcosa. Per il momento il messaggio rimane intraducibile oppure vuol significare l'esatto opposto. L'opposto di "prepararsi alle catastrofi" qual'è? "Improvvisare il lieto evento"?

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
NeWorld
Inviato: 19/6/2011 0:13  Aggiornato: 19/6/2011 0:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 629
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Quoto music-band in particolare questi passaggi:

già in questa unica e semplice inquadratura si vedono i segni di scelte precise atte a conferire estrema autorità alle parole dell'interlocutore

Sono stati utilizzati tutti quegli elementi che a livello di immaginario fanno presa sull'americano medio convincendolo dell'autorevolezza del personaggio e di quello che sta dicendo.

L'interlocutore infatti associa le catastrofi naturali agli attacchi terroristici citando l'11 settembre (me ne ero accorto anche io anche se non vedo il nesso logico)

Prosegue poi non dicendo nulla di preciso o veramente importante sul modus operandi (infatti non interessa trasmettere un messaggio sul cosa fare) ma si preoccupa di citare tutte quelle cose che invece hanno una naturale presa emotiva sulle persone

Questo è un messaggio propagandistico, non una semplice comunicazione interna. Gli scopi sono da valutare.

Penso che come al solito capiremo gli scopi in futuro...

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
NeWorld
Inviato: 19/6/2011 0:30  Aggiornato: 19/6/2011 0:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 629
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Facciamo un giochino interessante:

Siamo l'unica organizzazione nel governo federale che è responsabile per la sicurezza ed il benessere della gente non solo qui sulla Terra ma anche fuori da questo pianeta. +

"La prossima grande battaglia che dovrà affrontare l’America molto probabilmente avrà a che fare con la guerra cibernetica" (da articolo precedente) +

Ma quali sono i file più interessanti che ha scovato negli archivi americani? "Una lista di nomi di agenti, sotto il titolo: 'Agenti non-terrestri'. Non si tratta di piccoli omini verdi, credo si tratti di operazioni non basate sulla Terra. Ho trovato una lista di 'trasferimenti flotta-flotta' ed una lista di nomi di navi. Ho cercato di scoprire di che navi si trattasse e non sono della marina. Ho iniziato a credere che gli americani avessero navi spaziali segrete", ha dichiarato l'hacker. Forse McKinnon sa troppo.
(tratto da questo articolo: http://www.tgcom.mediaset.it/tgtech/articoli/articolo309163.shtml - Grazie Jurij )

se volete aggiungete anche il film 2012... e unite i puntini...
Fantascienza??

Ma dai i soliti esagerati! Era solo un giochino...

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
cnj
Inviato: 19/6/2011 0:32  Aggiornato: 19/6/2011 0:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
@Makk
La seconda considerazione è che se lo si prende come un messaggio interno


Escuderei l'ipotesi di messaggio interno. E' possibile che anche la nostra Protezione Civile dirami messaggi interni rilevanti ma non lo fa nei modi e nei metodi fatti in questo caso dalla NASA. Non esiste che venga immesso sul sito della P.C. (e quindi reso pubblico) un messaggio così soavemente terrificante. Se la Protezione Civile mi dicesse di "stare pronto" sarei un tantino turbato.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
vuotorosso
Inviato: 19/6/2011 1:19  Aggiornato: 19/6/2011 1:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Sinceramente, al di la di tutto, la cosa triste è pensare che in caso di ipotesi aliena, anche questa sia gente a cui piace mettere le mani in pasta e fare inciuci segreti. Galassie pulite ... mah

cmq ottimo articolo, stimolante e collegamenti nei commenti molto interessanti

VR

UN_post
Inviato: 19/6/2011 2:29  Aggiornato: 19/6/2011 2:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2011
Da:
Inviati: 494
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Da notare lo spessore intellettuale dei commenti e dei commentatori.



P.S.: Mazzucco, ti do un consiglio: con questi "articoli" perdi quel briciolo di credibilità che alcuni ti danno ancora.

Se vuoi cavare ancora un po' di cash vedi di evitare la prossima volta...

Saluti.

UN_post
Inviato: 19/6/2011 2:34  Aggiornato: 19/6/2011 3:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2011
Da:
Inviati: 494
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
@Music_band

Qui l'unico maestro di propaganda sei tu.

Non hai la minima idea di come lavorino la NASA e la FEMA.

Ovvio, sugli utenti di LC fai impressione, ma in realtà fai ridere.

music-band
Inviato: 19/6/2011 7:51  Aggiornato: 19/6/2011 7:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Gentile tubo,

riuscire a far ridere è un'arte particolarmente difficile; non posso quindi che essere compiaciuto se questo è il risultato che ho ottenuto regalandoti un momento di ilarità. Anche perchè dubito molto di aver impressionato qualcuno come sostieni. A meno che tu non consideri il semplice ragionamento o l'esposizione delle idee come una cosa "impressionante".

Non sono inoltre un "maestro di propaganda" perchè tutte le tecniche che ho descritto sono illustrate e spiegate in quei libri scritti e utilizzati dagli esperti di propaganda. Non mi sono inventato proprio nulla. Una delle persone che ha inventato tali tecniche è semplicemente considerato come uno dei 100 uomini più importanti e influenti del XX° secolo ed è studiato nelle università; si chiama Edward Bernays.

Non ho la minima idea di come lavorino la Nasa e la Fema (forse puoi illuminarmi tu su questo) ma so come si costruisce un messaggio di propaganda avendo studiato la materia. E questo è un messaggio di propaganda, se hai argomenti per smentire tale affermazione, ti prego di postarli.

Per quanto riguarda le tue considerazioni sullo spessore intelletuale dei post e dei loro autori, mi chiedo quale sia la tua personalissima unità di misura che adotti dato che nei tuoi post si leggono unicamente insulti (spesso completamente fuori luogo) o mantra ripetuti all'infinito del tipo: "non hai la minima idea di...." o: "non sei un... (dottore, aviatore, astronauta etc.) ".

Mai uno straccio di argomentazione, esposizione delle proprie idee o ragionamento personale; semplicemente un continuo richiamo a dei "Titoli". Come se avere un "Titolo" mettesse al sicuro dal dire scemenze. Mi dici che "Tacca" raggiunge nella tua scala di valori questo modo di pensare, se chiamarlo pensare non è un azzardo?

Redazione
Inviato: 19/6/2011 8:21  Aggiornato: 19/6/2011 8:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
UN_POST: Anch'io ti voglio bene. Capisco i tuoi problemi.


Kenshiro
Inviato: 19/6/2011 9:26  Aggiornato: 19/6/2011 9:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/5/2010
Da: Croce del Sud
Inviati: 318
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Bella questa!
Ha,ha,ha! UN_POST beccati sta SUPP_POST !!

Da notare lo spessore intellettuale dei commenti e dei commentatori.

Ahia! Qui hai preso un granchio! Hai messo etichette a tutti (hai comprato una nuova etichettatrice?) senza mai entrare negli argomenti...

Io lo so che lavori in un supermercato...

Mondo marcio!!!
reaven
Inviato: 19/6/2011 10:16  Aggiornato: 19/6/2011 10:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/11/2005
Da:
Inviati: 341
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
i post di questi troll sono piu' inutili degli adsense di google, mi consumano la chiavetta.

Jurij
Inviato: 19/6/2011 10:22  Aggiornato: 19/6/2011 10:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Ovvio, sugli utenti di LC fai impressione, ma in realtà fai ridere.


… e il mondo è bello perché è avariato, pardon , variato :o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
peonia
Inviato: 19/6/2011 10:38  Aggiornato: 19/6/2011 10:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Scusate ma i trolls bisogna tenerseli per forza?
che pazienza che tocca avere, io l'ho finita....invidio tanto Music-band pe la sua flemma...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Jurij
Inviato: 19/6/2011 10:49  Aggiornato: 19/6/2011 10:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
… semplicemente un continuo richiamo a dei "Titoli". Come se avere un "Titolo" mettesse al sicuro dal dire scemenze…


Sottoscrivo in pieno.

L’idea personale è sempre frutto di un lavoro interno di confronto delle teorie che ci arrivano alla mente, per raggiungere un certo grado di constatazione propria, la quale forse, non è mai definitiva.

Mi torna sempre in testa la storia dell'imperatore (o re) nudo, sempre in auge.

http://www.mondobimbo.net/favole/vestiti_nuovi_imperatore.htm

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 19/6/2011 11:13  Aggiornato: 19/6/2011 11:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
A proposito di NASA, invece di rubare il lavoro alla protezione civile, ricordo sempre che aspettiamo la comunicazione sulla data di ritorno sulla Luna, visto che l'intenzione è quella di andare su Marte e senza la tappa sul nostro satellite non se ne fa proprio niente, giusto?

La risposta probabilmente sarà " ehh, ma il budget attuale non ce lo consente"

Ahhh si?

Mandate avanti indietro Shuttle quasi ogni 2 mesi e non avete i soldi di rimodernare un pochino il progetto Apollo e rimandare un terzetto di "eroi" sul nostro satellite?

NASA: oramai sono rimasti solo gli americani a credervi.

Iniziate a invertire la sigla che è meglio.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
VIPER
Inviato: 19/6/2011 11:25  Aggiornato: 19/6/2011 11:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
musicband

rispondere a tubo è perfettamente inutile; ci metterà un mese per capire cosa hai scritto ma è più probabile che rinunci a spremere le meningi dopo 2 minuti di tentativi e ti risponda con l'ennesimo insulto nonsense

Paolo69
Inviato: 19/6/2011 11:35  Aggiornato: 19/6/2011 11:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Evidentemente certi personaggi hanno un ego un po troppo sviluppato , si credono meglio di altri, si permettono di dare giudizi che poyrebbero anche risparmiarsi.

Savonarola
Inviato: 19/6/2011 13:38  Aggiornato: 19/6/2011 13:38
So tutto
Iscritto: 22/5/2011
Da:
Inviati: 5
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Beh la storia della cometa mi sembra la piu' logica magari hanno calcolato che fara' danni dalle loro parti e cominciano a preparare la gente non so' potrebbe essere cmq sti aericani sono proprio dei bastardi ..................

robottino
Inviato: 19/6/2011 13:45  Aggiornato: 19/6/2011 13:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 38
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Ciao a tutti. Manco a farlo apposta.... Ieri sera dopo aver postato quì, ho pubblicato sulla bacheca di FB di un caro amico, delle sigle di cartone animato ( a quasi 40 anni, facciamo a gara a chi se ne ricorda di più.... Preoccupante? Speriamo non sia sintomatico, visto che lo trovo divertente).
Mi imbatto in questa sigla, di un nuovo "film" creato sulla base di un cartone anni 70-80 (star blazer), dove i nostri prodi devono salvare le terra dall'impero della cometa......
In uscita a fine giugno così dicono.....

http://www.youtube.com/watch?v=M1Ug4sCxfdM

Robottino

ELFLACO
Inviato: 19/6/2011 13:49  Aggiornato: 19/6/2011 13:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Quando un direttore della NASA se ne esce con una storia simile, come sottolineato da Massimo poi, farcita di ambiguità (mescolare poi le catastrofi naturali con il terrorismo dell'11 settembre potrebbe sembrare una leggerezza monumentale se fosse uscita dalla bocca di un commentatore da trattoria) c'è sempre da chiedersi dove voglia andare a parare.


Appunto .Va bene chiedersi dove voglia andare a parare ma persone come il capo della NASA ,che ha accesso a delle informazioni che noi non ce le possiamo neanche sognare,se ha una ragione per dire qualcosa noi ce ne accorgeremo (se ce ne accorgeremo mai!) dopo "a cose fate".

A me sembra la solita cazzata per spaventare la gente, o meglio!, uno dei soliti "sondaggi" della opinione pubblica. per vedere che " aria tira" se dico certe cose .

Cio'è , le solite cazzate!!! IMHO

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Makk
Inviato: 19/6/2011 13:55  Aggiornato: 19/6/2011 13:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/12/2009
Da:
Inviati: 933
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Ovviamente non condivido il modo provocatorio di Un_Post, ma mi permetto di insistere sul dubbio: le obiezioni alle mie ipotesi ("potrebbe essere un messaggio innocuo") tendono a dimostrare una tesi, non a chiedersi se la tesi alternativa sia possibile.

Citazione:

Makk:
La seconda considerazione è che se lo si prende come un messaggio interno

CNJ:
Escuderei l'ipotesi di messaggio interno. E' possibile che anche la nostra Protezione Civile dirami messaggi interni rilevanti ma non lo fa nei modi e nei metodi fatti in questo caso dalla NASA.

Non ho detto che li dirama, ho detto che cose interne sembrano draconiane e allarmistiche quando non lo sono, la burocrazia fa strani scherzi.
Altro es.:
"se succede la tale cacchiata informare la magistratura"
Dopodik scopri che la magistratura "viene informata" di routine una sessantina di volte al giorno.
Capisci che il messaggio, slegato dalla conoscenza della realtà, può facilmente diventare allarmante.
Sui modi e metodi invece concordo che la ProtCiv comunica poco (per scelta: l'Italia è il paese dei "cazzi nostri"). Le info pubbliche sono parecchio "depurate". Più che altro è auto-pubblicità e "di pubblica utilità" ci si trovano a malapena i consigli su cosa fare in caso di emergenza calore o simili.

Ma questo non significa che la NASA sia uguale in strategia di comunicazione come lo è in burocrazia.

Un sito come quello della NASA è impensabile coi ministeriali italiani di mezzo. Ma sul sito della NASA si trovano anche pubblicamente dei consigli sulle pandemie o su cosa fare quando in un ufficio irrompono dei cecchini pazzi (o le forze dell'ordine armate e in caccia di qualcuno).

Il punto è che queste info, come quelle su come comportarsi in caso di tornado, inondazione, terremoto, (finita la benzina, le formiche rosse, non è stata colpa miaaaaa) sono effettivamente utili anche se non sei un dipendente NASA.

E' quindi possibilissimo lasciare pubblica, come servizio, un'info utile a tutti, anche se originata per il personale interno.
(Come servizio E per quella strategia di marketing, molto in voga negli USA, chiamata "social responsability", che consiste nei grossi enti che si fingono "umani" e partecipi della collettività, invece che chiusi in sé stessi a farsi i cazzissimi propri).


Citazione:
Non esiste che venga immesso sul sito della P.C. (e quindi reso pubblico) un messaggio così soavemente terrificante.

E' terrificante se rigetti a priori che sia quello che superficialmente è: una serie di raccomandazioni.
Che è il mio punto: abbiamo escluso che sia solo questo.
In base a cosa?
Al fatto che, una volta stabilito che è qualcos'altro, si possono trovare dieci indizi a conferma che sia qualcos'altro (e che sia qualcosa di inquietante).

Io però, di indizi, ne vedo anche che sia molto meno oscuro.
E li espongo

Citazione:
Se la Protezione Civile mi dicesse di "stare pronto" sarei un tantino turbato.

La ProtCiv "dirama allarmi" di continuo. Ondate di calore, maltempo, ecc
E non solo non ti turbano, ma non ti fanno un baffo.
Però ha anche l'atteggiamento "non t'impicciare più di tanto, che ci siamo noi per certe cose e non vogliamo concorrenza dai dilettanti". E si fanno influenzare da questo attegiamento. Il sito NASA non è così (giusto per sicurezza ribadisco: non ho parlato della ProtCiv come tipo di comunicazione ma come tipo di messaggi che potresti captare e prendere per più allarmisti di quello che sono in realtà).

Inoltre il messaggio non dice di "stare pronti che sta per succedere da un momento all'altro questo e quest'altro in questo e quest'altro posto" (tipo: terremoto a Roma l'11 maggio!*, per intenderci).
Dice:
raga, ci sono tornado tutti gli anni, nella stagione giusta, e sebbene non li abbiano inventati ieri, ogni porca volta ci troviamo gli uffici mezzi vuoti perché, non avendoci mai dedicato uno straccio di pensiero, state a sclerare e a girare in tondo con le famiglie invece di mettere i vostri cari al sicuro con poche semplici mosse.
E poi venire al lavoro lo stesso, fancazzisti dimmerda.

Dedicatecelo, 'sto cazzo di pensiero: leggete il sito, iscrivetevi ai programmi di istruzione, e fate approfittare le vostre famiglie del culo che avete di far parte di un'organizzazione che stipendia della gente per curare questi aspetti.

E ve lo dico ufficialmente e pubblicamente, in modo che anche gli esterni sappiano che potreste essere competenti e preparati sulla faccenda, e se non lo siete è perché siete pigri e stronzi (e magari non vi frega niente dei vostri cari, che preferite mettere a rischio per usarli come scusa per "marinare il lavoro").





*La FAQ della PrCiv sul terremoto dell'11 maggio a Roma dice "non siamo in grado di escluderlo"... Preoccupante, eh!?
peccato che dica anche che le previsioni sui terremoti, allo stato delle conoscenze attuali, sono una leggenda urbana

Makk
Inviato: 19/6/2011 14:05  Aggiornato: 19/6/2011 14:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/12/2009
Da:
Inviati: 933
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Manco a farlo apposta.... Mi imbatto in questa sigla, di un nuovo "film" creato sulla base di un cartone anni 70-80[...] salvare le terra dall'impero della cometa...
In uscita a fine giugno così dicono...

Se è per questo Flash Gordon finisce su una cometa che minaccia la terra e che si rivela essere il pianeta dell'imperatore Ming (muso giallo, ça va sans dire).
Fumetto anni '40, in cinema nei '70 (con la Muti spettacolare dark gnoc... ehm... lady), in versione soft-porno (tanto divertente da essere poco arrapante) negli '80.

A parte Nibiru, di movie-comete sulla terra ce n'abbiamo a tonnellate, no?
Se sta storia della cometa Eleni si concretizza vedrai quanti ne usciranno (o RI-usciranno in versione remasterizzata, blue-ray, cromata, comefoss'antani)

Sertes
Inviato: 19/6/2011 14:07  Aggiornato: 19/6/2011 14:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Io penso che non ci sia nulla di male nell'essere preparati al peggio (e a sperare nel meglio!).

Si tratta solo di tenere uno zainetto con dentro alcuni generi di prima necessità per non perdere nemmeno un minuto nel caso che si debba evacuare la propria casa all'improvviso.

Vi faccio un esempio: vi costa davvero tanto prendere uno zainetto e buttarci dentro: un cambio di biancheria e una maglietta, una torcia elettrica, un impermeabile, antibiotici, antiinfiammatori, due litri d'acqua, quattro barrette energetiche, un paio di scarpe vecchie ma comode, un rotolo di carta igenica e una radiolina?

Perchè siamo tutti sboroni a parole, ma io ricordo la storia di quel tale che durante l'ultimo tsunami prima di scappare è tornato in casa per prendere alcune cose, e l'ha trovato la guardia costiera 3 giorni dopo a 40km in mare aperto aggrappato al tetto in legno della sua casa, che era stato srdadicato e trascinato al largo.
Questo per dire che ci sono casi in cui ogni minuto è prezioso, e non basta essere drogati di quotidianità per salvarsi. Anzi, tutt'altro, è chi se la dorme di fronte ad un disastro annunciato che tipicamente ci lascia le penne.

Quindi essere preparati materialmente è il primo passo, praticamente gratuito. Il secondo passo è pensare oggi a mente fresca quale strada si debba usare per uscire dalla città per andare dove ci si ritrova con i parenti. E' per questo che fanno le prove anti-incendio nelle ditte, per abituare la gente ad andare verso le scale anti-incendio e non verso l'ascensore, perchè quando non puoi costringere la gente a ragionare la addestri come se fosse un cagnolino, cioè con la ripetizione.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
music-band
Inviato: 19/6/2011 14:47  Aggiornato: 19/6/2011 14:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
...se ha una ragione per dire qualcosa noi ce ne accorgeremo (se ce ne accorgeremo mai!) dopo "a cose fate"...

Citazione:
...A me sembra la solita cazzata per spav...entare la gente


Ciao Martin,

sembra paradossale ma nemmeno tu, riesci a vedere la questione da un'ottica diversa che non sia: "sono cazzate" oppure: "sta cercando di dirci qualcosa", o anche: "cosa stanno archittetando?".

Ho l'impressione che non si riesca a vedere il messaggio per quello che è; e cioè una semplice operazione di propaganda. Mirata a cosa non lo so dato che bisognerebbe approfondire tutto il contesto ma che si tratti di un messaggio propagandistico è fuori di dubbio.

Qualsiasi persona che ha studiato o che studia le tecniche di propaganda te lo puà confermare (in realtà, a questo livello te lo può confermare qualsiasi persona che studia strategie di comunicazione correlate anche ai corsi di giornalismo); sia nell'allestimento scenico come ho detto che nelle parole che utilizza si evincono le tecniche più elementari della propaganda.

Mi rendo conto però che per chi è all'oscuro di queste tematiche non è affatto lampante ne chiaro o scontato.

Posso soltanto aggiungere che chiunque legga anche un semplice testo di strategie di comunicazione di massa sia verbale che visiva, non faticherà a riconoscere tutte le tecniche utilizzate in questo videomessaggio.

Pazienza infatti che alcuni mi considerino uno sbruffone... Felice inoltre di non essere creduto, (mi preoccuperei se avvenisse il contrario), ma verificare quanto espongo sarebbe un modo per capire un pò meglio ed eventualmente un'occasione per smentirmi non credi?

UN_post
Inviato: 19/6/2011 15:02  Aggiornato: 19/6/2011 15:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2011
Da:
Inviati: 494
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Mazzucco, Mazzucco... che cosa volgare e inappropriata!

Da te mi sarei aspettato più acume e meno superficialità.

Guarda, hai da tempo un tale VIPER qui sul sito che, carente di neuroni e mancante di istruzione primaria, altro non fa che insultare e postare commenti inutili.
Avresti potuto dedicarla a lui la locandina del TROLL.


Saluti e stammi bene.

Jurij
Inviato: 19/6/2011 15:11  Aggiornato: 19/6/2011 15:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Mi imbatto in questa sigla, di un nuovo "film" creato sulla base di un cartone anni 70-80 (star blazer), dove i nostri prodi devono salvare le terra dall'impero della cometa......
In uscita a fine giugno così dicono.....


Non ci posso credere, robottino, grazie mille, era un mito sto cartone.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Calvero
Inviato: 19/6/2011 15:19  Aggiornato: 19/6/2011 15:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
..................
...........
....

Non fateci caso, Un_post è un_po_stizzito .. comprensibile, ragazzi



PS

sta meglio senza Casco, sul serio

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
UN_post
Inviato: 19/6/2011 15:25  Aggiornato: 19/6/2011 15:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2011
Da:
Inviati: 494
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Calvè toglimi una curiosità: come mai ogni tanto butti a caso delle maiuscole mentre scrivi?

Tuttle
Inviato: 19/6/2011 15:27  Aggiornato: 19/6/2011 15:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Calvè toglimi una curiosità: come mai ogni tanto butti a caso delle maiuscole mentre scrivi?


Pensa che c'è gente che butta a caso intere frasi mentre scrive...

UN_post
Inviato: 19/6/2011 15:30  Aggiornato: 19/6/2011 15:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2011
Da:
Inviati: 494
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Oh, certo che si!

Tuttle
Inviato: 19/6/2011 15:33  Aggiornato: 19/6/2011 15:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Mazzucco non conosci come lavora la NASA, sei un falso americano.


Falso come i dati manipolati da NASA e NOAA sulle modifiche climatiche??

Ma ce la fai a sviluppare un minimo di senso critico verso qualcosa o soffri di priapismo da distintivo???

Calvero
Inviato: 19/6/2011 15:44  Aggiornato: 19/6/2011 15:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Calvè toglimi una curiosità: ...


Se fosse possibile toglierti qualsiasi cosa, allora più che volentieri collega ... verrei volentieri in tuo aiuto..

....ma visto che ogni cosa per te è radicata in atti di Fede ciechi, sordi e inscindibili, mi spieghi come ti si potrebbe togliere qualcosa?

.. dalle curiosità ai dubbi, of course, non cambia nulla, e lo sappiamo che lo sai (bricconcello ), basta vedere come stai attaccato a quel ramo

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
UN_post
Inviato: 19/6/2011 15:46  Aggiornato: 19/6/2011 15:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2011
Da:
Inviati: 494
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Ma ce la fai a sviluppare un minimo di senso critico verso qualcosa o soffri di priapismo da distintivo???


Tuttle hai fumato erbaccia avariata?

Quale distintivo e distintivo?

facepalm.

Tuttle
Inviato: 19/6/2011 15:55  Aggiornato: 19/6/2011 15:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Ah ecco. Difendevi la NASA a prescindere.

Sai, lo so che ti procurerò dolore, ma la NASA non ha solo mandato gli omini sulla luna per far sognare i poveri polli sulla terra....

Blackmail
Inviato: 19/6/2011 16:03  Aggiornato: 19/6/2011 16:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/8/2010
Da:
Inviati: 48
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Tuttle:

Citazione:
Ma ce la fai a sviluppare un minimo di senso critico verso qualcosa o soffri di priapismo da distintivo???


Applausi!

Nuit
Inviato: 19/6/2011 16:10  Aggiornato: 19/6/2011 16:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
La cometa Elenin raffigurata nella vecchia banconota da 10 franchi svizzeri

Il progetto grafico della banconota da 10 franchi svizzeri fu redatto circa 32-33 anni fa.

Si tratta di una coincidenza o di una chiaroveggenza?

È difficile dirlo, ma la cosa è veramente curiosa.
........

desbouvet
Inviato: 19/6/2011 16:26  Aggiornato: 19/6/2011 16:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da:
Inviati: 541
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Da come l'ha detto, temo per la città di Chicago, la città del presidente, nonchè del suo ex-capo di staff, ora sindaco della medesima.

Ma mi rendo conto che andando dietro ai voli astronomici degli psicopatici, si finisce per delirare a nostra volta.

Freeman
Inviato: 19/6/2011 16:54  Aggiornato: 19/6/2011 16:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
riuscire a far ridere è un'arte particolarmente difficile; non posso quindi che essere compiaciuto se questo è il risultato che ho ottenuto regalandoti un momento di ilarità.

Federico, non vorrei dare un duro colpo alla tua autostima, ma far ridere uno che si è immerso nella matrice volontariamente e si dà da solo le pacche sulle spalle non lo considererei un vanto...

Citazione:
Anche perchè dubito molto di aver impressionato qualcuno come sostieni. A meno che tu non consideri il semplice ragionamento o l'esposizione delle idee come una cosa "impressionante".

Ecco, qui hai sintetizzato quel che impressiona di più le menti semplici: è il ragionamento in sé. Invece le simple minds preferiscono la realtà da serial americani, se tu gli rompi il quadro idilliaco degli "ammericani" sceriffi globali poi è logico che la mente semplice si incazza. E, a corto di argomenti, comincia a spalare letame col solito intento di mandare in vacca la discussione (compito nel quale mi sembra stia eccellendo, visto il numero dei cani che si è accodato alla lepre dal presunto QI a due cifre).

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Freeman
Inviato: 19/6/2011 16:59  Aggiornato: 19/6/2011 16:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Da te mi sarei aspettato più acume e meno superficialità.

Acume sprecato contro uno che lo accusa di tenere su LC al mero scopo di fare soldi, direi.
Per me, è già tanto che ti abbia risposto, in realtà credo abbia risposto alle lepri che ti stanno venendo dietro, piuttosto che a te direttamente :D

(azz, ti sto venendo dietro pure io, che idiota :D)

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Jurij
Inviato: 19/6/2011 17:12  Aggiornato: 19/6/2011 17:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Nuit, sulla prima non mi espongo, sarebbe una vergogna averli avuti in mano per anni e non esserselo chiesto, con tutti i libri di Sitchin che mi sono letto... :o(

Sulle sculture dell'isola di Pasqua però ti posso dire che non c'entra proprio nulla.

Era una scultura di un artista, mi sembra grigionese, Alberto giacometti "l'uomo che cammina".

http://www.blitzquotidiano.it/arte/sothebys-uomo-che-cammina-giacometti-232269/

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Freeman
Inviato: 19/6/2011 17:15  Aggiornato: 19/6/2011 18:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
cosa cakkio è un BLS?

Basic Life Support (diciamo che è l'insieme delle tecniche principali di supporto alle funzioni vitali nel "primo soccorso").

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
centauro45
Inviato: 19/6/2011 19:22  Aggiornato: 19/6/2011 19:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2011
Da:
Inviati: 31
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”

Paolo69
Inviato: 19/6/2011 19:34  Aggiornato: 19/6/2011 19:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
Ho l'impressione che non si riesca a vedere il messaggio per quello che è; e cioè una semplice operazione di propaganda.


Ok , ma potresti spiegarmi la differenza per come la intendi tu tra dire e' solo propaganda e invece dire e' una baggianata? Forse se ci i intende sulle parole.....

Citazione:
Pazienza infatti che alcuni mi considerino uno sbruffone

Personalmente no , solo un po troppo professorino che sa tutto lui , atteggiamento un po fastidio a volte ,soprattutto quando spari giudizi su persone che neppuee conosci , ovvio ora tu mi dirai che io non sono meglio , e vabbe , ma poco mi interessa .

Piyttosto potresti chiarirmi , a parole tue , cosa intendi per propGanda ? Perche a me non sembra tanto diverso dal dire sono cazzate , certo usando altre parole , ma il senso......

Polonio
Inviato: 19/6/2011 20:29  Aggiornato: 19/6/2011 20:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/8/2009
Da:
Inviati: 797
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
non so quale possa essere nel dettaglio il messaggio che sta dietro questa pantomima.
per certo so che ai dipendenti della nasa non serve un memo interno che ricordi loro di chiudere il rubinetto del gas prima di partire per una vacanza, e di certo non hanno bisogno di un video da parte del boss in persona.

già immagino la prossima pubblicità progresso: obama che parla alla nazione.
<< americani, ricordate sempre di controllare da ambo i lati prima di attraversare la strada >>

quoto music band, redazione e cnj (non necessariamente in quest'ordine).
e sottolineo in particolare quello che è il mio punto di vista attuale riguardo questo messaggio:
<< un messaggio così soavemente terrificante. se la protezione civile mi dicesse di "stare pronto" sarei un tantino turbato. >>
anche se, a dirla tutta, visti i precedenti marchigiani, se la protezione civile mi dicesse di stare tranquillo io comincerei a preoccuparmi comunque.

music-band
Inviato: 19/6/2011 21:15  Aggiornato: 19/6/2011 21:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Paolo69
Citazione:
Ok , ma potresti spiegarmi la differenza per come la intendi tu tra dire e' solo propaganda e invece dire e' una baggianata?

Se la tua convinzione è che "baggianata" sia sinonimo di "propaganda", non mi basta certo un post per spiegarti la differenza. Non si tratta comunque del mio modo di intendere; si tratta di sapere o meno che cosa è la propaganda e nonostante sia una parola che tutti conoscono, pochi sanno davvero di cosa si tratta. La propaganda è una scienza e come per la matematica (che non è un'opinione) non ci sono vari modi di intenderla o interpretarla.


Citazione:
potresti chiarirmi , a parole tue , cosa intendi per propGanda ? Perche a me non sembra tanto diverso dal dire sono cazzate

Come ho detto nei post precedenti non c'è interpretazione, è semplicemente una scienza; e talmente efficace che ormai non esiste pubblicitario, giornalista, dirigente aziendale, presidente o politico in genere che non abbia un esperto in PR ( o spin-doctor) che gli dice cosa fare.

Traduzione di spin-doctor: dottore del raggiro
definizione di spin-doctor: costruttore di opinioni, di idee e dell'immagine che ognuno ha di se.

Puoi iniziare a farti un'idea da tre articoli che ho pubblicato qui su LC:


Ptopaganda e strategia militare: come si avvelenano i cervelli

Propaganda: se la conosci la eviti

La scienza della propaganda

Questi articoli rappresentano soltanto una visione superficiale d'insieme per iniziare a farsi un'idea; l'argomento è piuttosto articolato e complesso.

Per restare nel tema dell'articolo e non andare troppo OT, quando ho analizzato il video descrivendo i colori scelti e le parole usate dicendo che si tratta di un video propagandistico, significa che quel video e quel messaggio è costruito al fine di ottenere un certo tipo di azione/reazione nel pubblico che lo segue. Agisce a livello emotivo (i colori e le parole) scavalcando la soglia della razionalità e potrebbe far parte di un progetto più ampio; ecco perchè dico che per comprenderne gli scopi bisognerebbe analizzare tutto il contesto e non solo il singolo video.

Ciò che puoi capire dal video è che intanto è stata accesa una lampadina nei cervelli di chi lo ascolta e lo segue; lampadina che rimarrà latente fino a quando non succederà qualcosa o verrà detto qualcos'altro che accenderà un'altra lampadina che provocherà un'associazione e un ragionamento con la formazione di un'opinione che il bersaglio dell'operazione propagandistica considererà assolutamente personale ma che in realtà gli è stata appunto suggerita o costruita in varie fasi senza che lui potesse minimamente rendersene conto,

Spero di essere stato esaustivo, chiedo scusa per la lunghezza ma già così è estremamente difficile parlare di un argomento tanto complesso.

THULE
Inviato: 19/6/2011 21:54  Aggiornato: 19/6/2011 21:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2011
Da:
Inviati: 156
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Ho riflettuto ulteriormente sul fatto e sono giunto alla seguente conclusione.
1) La minaccia (di natura "celeste", visto il protagonista) esiste e non è neppure possibile o probabile: è "effettiva" e abbastanza vicina nel tempo per produrre i suoi effetti devastanti.
Ciò ha motivato la discesa in campo del direttore della Nasa in persona (in altre parole ci ha messo la faccia).
Inoltre è il primo a uscire allo scoperto: il che significa che è lui il primo detentore della informazione/minaccia (need to know).
Questa considerazione serve a dare valore al successivo punto 3).
2) Il direttore non ha parlato di tempi difficili, tipo vacche grasse cui seguono le vacche magre.
Ha parlato direttamente di scorte di generi di necessità, rifugi e aiuto reciproco: insomma ha evocato scenari di survival, anche estrema.
In altre parole da per supposto che nulla sarà più come prima, almeno per le persone che dovranno subire la minaccia "allo scoperto", cioè senza beneficiare delle misure che le autorità pubbliche prenderanno a favore di cittadini privilegiati.
Anche questa considerazione serve a supportare il successivo punto 3)
3) Da buon padre di famiglia il Direttore della Nasa si rivolge ai suoi dipendenti: sono i primi ad essere informati di una notizia che evidentemente è ultrasegreta e lo fa indicandogli esattamente cosa devono fare, come se fosse un istruttore di survival.
Sono esattamente le misure che io ho già attivato da cinque anni e sono quelle che consiglio a chi mi chiede cosa fare in casi del genere.
Però lo ha fatto pubblicamente, cioè in pratica rivolgendosi a tutti i cittadini, in particolare quelli degli Usa, ma internet consente di rivolgersi a tutti gli abitanti del villaggio globale.
Recuperando adesso i punti evidenziati prima, ovvero che lui per il suo lavoro è il primo detentore della informazione-minaccia e che sa bene, in quanto cittadino VIP che la sua sorte non sarà la stessa degli altri, a cominciare dai suoi dipendenti, si può ritenere che aver "forzato" il video-avvertimento-consiglio su Internet, con l'ufficialità del sito della Nasa, significa che il Direttore abbia voluto mettersi in pace la coscienza: gli ordini di scuderia (governo) gli impongono di non dire (per il momento) nulla, ma la sua coscienza gli impone di avvisare quante più persone è possibile.
Quando la minaccia sarà evidente o avrà manifestato la sua devastazione, se un colpevole sarà additato per non aver detto nulla questo è in primis il Direttore della Nasa, e sono convinto che Bolden non abbia alcuna intenzione di passare tra i cattivi della storia.
Questa è la mia lettura del fatto e credo che sia verosimile.

Jurij
Inviato: 19/6/2011 22:16  Aggiornato: 19/6/2011 22:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
THULE ho letto attentamente il tuo ultimo post.

Devo dire che il tuo, fra quelli al negativo, è il ragionamento sul filmato che più mi convince.

Malgrado personalmente io rimanga positivo per il futuro, non nascondo che la tua valutazione mi abbia lasciato un dubbio dentro.

Spero che rimarrai "seccamente" smentito (per il bene di tutti).

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
NeWorld
Inviato: 19/6/2011 23:05  Aggiornato: 19/6/2011 23:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 629
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Thule: Questa è la mia lettura del fatto e credo che sia verosimile.

Il tuo ragionamento ha una sua logica,ma vorrei capire qual'è la minaccia "effettiva" e abbastanza vicina nel tempo per produrre i suoi effetti devastanti...

Perchè io non vedo nessuna minaccia "reale"che arriva dallo spazio,ed essendo nella condizione di non poter avere evidenze in merito,cade tutto il ragionamento con effetto domino.

Non impossibile,ma altamente improbabile.

Questo è solo il mio punto di vista ovviamente.

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
Pyter
Inviato: 19/6/2011 23:12  Aggiornato: 19/6/2011 23:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
sertes:
Perchè siamo tutti sboroni a parole, ma io ricordo la storia di quel tale che durante l'ultimo tsunami prima di scappare è tornato in casa per prendere alcune cose, e l'ha trovato la guardia costiera 3 giorni dopo a 40km in mare aperto aggrappato al tetto in legno della sua casa, che era stato srdadicato e trascinato al largo. Questo per dire che ci sono casi in cui ogni minuto è prezioso, e non basta essere drogati di quotidianità per salvarsi. Anzi, tutt'altro, è chi se la dorme di fronte ad un disastro annunciato che tipicamente ci lascia le penne.


Nel caso dello tsunami, è chi dorme che piglia i pesci.


ps:
Ho indagato e pare che Charles Bolden sia Temponauta.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
sybill
Inviato: 19/6/2011 23:36  Aggiornato: 19/6/2011 23:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Quoto completamente music-band a cui faccio i complimenti per la sua preparazione in tema di propaganda e di tecniche di comunicazione persuasive nonchè per l'aplomb e l'incisività con cui risponde alle provocazioni
Aggiungo che il metodo utilizzato per diffondere il messaggio lo rende ancora più efficace sul piano emotivo.
Il video-messaggio infatti viene fatto apparire come "trapelato" dalla cerchia interna della NASA, come qualcosa che avrebbe dovuto rimanere non pubblico ma privato.
Ad un profano ciò lo fa apparire quasi come una sorta di "segreto" svelato rendendolo in tal modo ancora più allarmante.
Essendo un "segreto di Pulcinella" gli autori del messaggio sapevano benissimo che che la Rete lo avrebbe "captato" e diffuso ed era questo lo scopo perseguito.

La domanda che mi pongo però è questa:
se questa è solo la prima "lampadina" quale sarà la seconda?

La mia è solo un'ipotesi personale ma credo sia possibile che la seconda lampadina sia la cometa Elenin sulla quale si sta diffondendo un grande e ingiustificato terrore su internet e dietro la quale addirittura si dice che si nasconderebbe un astronave aliena.
Non spendo alcuna parola sulla possibilità che una ipotesi così idiota possa essere vera (i cattivi ET che si nascondono dietro a un masso per prendere la Terra di sorpresa ma si nascondono così male che si fanno "sgamare") però....

C'è un Disclosure ufficiale sugli Ufo che pare sempre più imminente con intere nazioni che aprono i loro archivi segreti a fronte di un NWO che è alla frutta e sta per crollare.
Il Disclosure rappresenterebbe il definitivo colpo di grazia per il NWO ed ecco che:

-Abbiamo avuto uno tsunami in Giappone che puzza di HAARP lontano un miliardo di chilometri.
-Abbiamo avuto un super-batterio che se non è uscito da un sofisticato laboratorio allora è un autentico miracolo della natura e una sfida totale al calcolo delle probabilità.

E allora perchè non prendere in considerazione la possibilità che questi psico-patici stiano architettando una sorta di 11 settembre alieno come ultima disperata mossa per sovvertire una situazione che li vede definitivamente sconfitti?

kirby77
Inviato: 20/6/2011 12:58  Aggiornato: 20/6/2011 12:58
So tutto
Iscritto: 15/6/2010
Da:
Inviati: 17
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Sentite, quest'anno siamo già alla quarta fine del mondo o simile, riepilogando:
1-terremoto a Roma
2-apocalisse calcolata sulla bibbia da pastore americano
3-eruzione del megavulcano sottomarino al largo di Napoli con tsunami che avrebbe travolto tutto il globo
4-naturalmente, non poteva mancare l'asteroide-cometa

non vi rendete conto che questa marea di cazzate depotenzia la capacità della rete di fare controinformazione?
Io sto cominciando ad apprezzare Attivissimo...

Maya
Inviato: 20/6/2011 14:07  Aggiornato: 20/6/2011 14:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/3/2010
Da:
Inviati: 110
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Autore: NeWorld Inviato: 19/6/2011 23:05:53

Thule: Questa è la mia lettura del fatto e credo che sia verosimile.
Il tuo ragionamento ha una sua logica,ma vorrei capire qual'è la minaccia "effettiva" e abbastanza vicina nel tempo per produrre i suoi effetti devastanti...
Perchè io non vedo nessuna minaccia "reale"che arriva dallo spazio,ed essendo nella condizione di non poter avere evidenze in merito,cade tutto il ragionamento con effetto domino.
Non impossibile,ma altamente improbabile.
Questo è solo il mio punto di vista ovviamente.

Dai un'occhiata a questo link cometa Elenin e forse troverai la minaccia reale che arriva dallo spazio.

In merito al blog di Attivissimo dalla lettura del suo ultimo articolo Un altro complottista fifone si dilegua si deduce che (mi dispiace per lui) è una persona con scarso intelletto e che Massimo potrebbe fare a meno di citarlo e dargli credito e popolarità. Quelli come lui vanno ignorati.

“La guerra non si può umanizzare, si può solo abolire.” ALBERT EINSTEIN
peonia
Inviato: 20/6/2011 14:10  Aggiornato: 20/6/2011 14:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
sybill è quello che penso anche io!!!
gli ologrammi sono già pronti...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 20/6/2011 14:30  Aggiornato: 20/6/2011 15:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
che vomito st'Attivissimo, porca puttana e fatelo sto faccia a faccia così da ridurlo in polpette, te lo paghiamo noi il viaggio in Italia Massimo!!!!
che nauseaaaaaaaaaaaaa (ovviamente la mia rabbia è perchè holetto sul suo sito, che facciatosta!)

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
settemele
Inviato: 20/6/2011 15:56  Aggiornato: 20/6/2011 15:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/5/2010
Da:
Inviati: 101
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Stranamente, mi balza all'occhio qualcos'altro:

un default mondiale, con effetto domino devastante.

Esempio: e se le varie camionette di forze armate messe da poco (2-3 anni) per le strade cittadine italiane, fossero lì appositamente affinchè, con sublime (ehehe!) tecnica ... a scalare ci abituassimo alla loro presenza, quale (dicono ...) deterrente alla malavita e difesa alla collettività,
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
altro non siano, invece, che "IL TUTTO PRONTO" per controllare, sedare disordini da guerra civile e fame imperante a seguito di un disastro economico mondiale non controllabile ?

Che ne pensate ?

peonia
Inviato: 20/6/2011 16:05  Aggiornato: 20/6/2011 16:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Esempio: e se le varie camionette di forze armate messe da poco (2-3 anni) per le strade cittadine italiane, fossero lì appositamente affinchè, con sublime (ehehe!) tecnica ... a scalare ci abituassimo alla loro presenza, quale (dicono ...) deterrente alla malavita e difesa alla collettività, !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! altro non siano, invece, che "IL TUTTO PRONTO" per controllare, sedare disordini da guerra civile e fame imperante a seguito di un disastro economico mondiale non controllabile ? Che ne pensate ?

lo penso da anni....ahimè

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 20/6/2011 16:08  Aggiornato: 20/6/2011 16:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
MASSIMO MAZZUCCO, SENTI CHIESA E BLONDET E ORGANIZZATE UNA CONFERENZA MONDIALEVIA SATELLITE O COME SIA, DI CONFRONTO CON PAOLO ATTIVISSIMO, PORTANDO ANCHE ESPERTI ....RIDUCETELO IN POLPETTE IL GRADASSO.....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
oloap
Inviato: 20/6/2011 20:19  Aggiornato: 20/6/2011 20:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2010
Da:
Inviati: 32
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Tempo perso per uno stupido di tale portata.
Indovinello:
PA è talmente stupido, che ai campionati mondiali di stupidità arriverebbe 2° e sai perchè?.....

In attesa della risposta esatta mi scuso per l'OT

Jurij
Inviato: 20/6/2011 22:51  Aggiornato: 20/6/2011 22:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
MASSIMO MAZZUCCO, SENTI CHIESA E BLONDET E ORGANIZZATE UNA CONFERENZA MONDIALEVIA SATELLITE O COME SIA, DI CONFRONTO CON PAOLO ATTIVISSIMO, PORTANDO ANCHE ESPERTI ....RIDUCETELO IN POLPETTE IL GRADASSO.....


Appoggio pienamente quanto detto da peonia, finiamola con questo clown una volta.

Poi, quando è bello che smontato, regoliamo la faccenda anche con la RETE 3 …

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
hi-speed
Inviato: 21/6/2011 17:08  Aggiornato: 21/6/2011 17:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Mah.. più che la cometa ho la sensazione che stiano tenendo d'occhio la caldera di Yellowstone che è un super super vulcano situato accanto o dentro la "Cintura di fuoco".
Se scoppiasse, gran parte degli States si ritroverbbero sotto la cenere o sotto terra.

hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
part_time
Inviato: 22/6/2011 15:37  Aggiornato: 22/6/2011 15:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/9/2008
Da:
Inviati: 227
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Mah...forse "l'evento" a breve non potrà più essere tenuto nascosto....quindi meglio mettere avanti le mani...a buon intenditor...

Mammona dormiva. E la Bestia risorta si diffuse sulla terra e i suoi seguaci divennero legione. E annunciarono i tempi e sacrificarono il raccolto nel fuoco, con l’astuzia delle volpi. Ed edificarono un nuovo mondo a propria immagine come promesso dall...
vuotorosso
Inviato: 23/6/2011 0:01  Aggiornato: 23/6/2011 0:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
In un mondo dove il terrore viene diffuso dai tg da decenni, riuscire a farlo diffondere alle persone direttamente su web è un grosso passo avanti: usi il mezzo bilaterale per far si che si espanda la stessa notizia da tutti e due i fronti, ma soprattutto da quello che sta acquisendo piu credito, e detto dalle persone che fanno la controinformazione. E perchè non cavalcare l'onda della profezia maya cosi tanto nota a tutti per instillare ancora piu terrore nelle persone? Facciamo finta che Elenin possa essere considerata una minaccia: la consideriamo tale perchè passerà vicino a noi, non una, ma 2 volte (buffo no? l aprima ti perdono, la seconda ti bastono). Ma allora lo sono anche tutti gli arabi perchè potrebbero essere di Alqaeda? Non era questa una strada usata per instillare il terrore e ottenere sostegno popolare? E allora benvenuta meteora, e facciamo parlare il capo della Nasa di 11 settembre: non di impatto meteora, di 11 settembre. Mi sembra solo la solita nota way of terror usata, solo che a sto giro stanno cercando di usare chi in precedenza li ha sgamati come loro megafono.

cagliostro
Inviato: 24/6/2011 7:58  Aggiornato: 24/6/2011 7:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/9/2007
Da:
Inviati: 1579
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
SISMA 7.4 ISOLE ALEUTINE, ALLERTA TSUNAMI

http://www.ilriformista.it/stories/apcom/400225/

«Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza.»
ELFLACO
Inviato: 24/6/2011 20:54  Aggiornato: 24/6/2011 20:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Citazione:
sembra paradossale ma nemmeno tu, riesci a vedere la questione da un'ottica diversa che non sia: "sono cazzate" oppure: "sta cercando di dirci qualcosa", o anche: "cosa stanno archittetando?".

Ho l'impressione che non si riesca a vedere il messaggio per quello che è; e cioè una semplice operazione di propaganda. Mirata a cosa non lo so dato che bisognerebbe approfondire tutto il contesto ma che si tratti di un messaggio propagandistico è fuori di dubbio.


Scusa il ritardo Music!!

Sono d'accordo.E' proprio questo che voglio dire . Per questo dicevo " la solita cazzata" .
A questi annunci non ci faccio più caso .Li riconosco da lontano .

Non è che non vedo "il messaggio" è che ne ho visti già tanti .

Poi su quello che vogliono dire....hai voglia discutere!!!!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Matkshonov
Inviato: 25/6/2011 12:43  Aggiornato: 25/6/2011 12:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2010
Da: Cesso
Inviati: 278
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
A me sembra una semplice comunicazione di facciata per mettere la coscienza aziendale in pace, un po' come l'allacciate le cinture sicurezza quando si va in aereo.
Visto anche gli ultimi esperimenti climatici fatti nel midwest, non sia mai che qualcuno di loro ci rimanga secco. Meglio dunque far apparire l'azienda, premurosa nei confronti dei propri stipendiati, soprattutto in vista di qualche inchiesta giudiziaria sugli infortuni e decessi sul posto di lavoro

http://blogs.nasa.gov/cm/blog/J2X/posts/post_1289340446851.html
http://www.tanker-enemy.tv/giant-cloud-nasa-machine.htm

Per cortesia, dite ai bambini che testa di parallelepipedo vuoto non è il suo nome (ecchè diamine, mica pesa 500.000 tonnellate),lui si chiama alberto angela
Matkshonov
Inviato: 25/6/2011 14:00  Aggiornato: 25/6/2011 14:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2010
Da: Cesso
Inviati: 278
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
@ oloap
PA è talmente stupido, che ai campionati mondiali di stupidità arriverebbe 2° e sai perchè?

perchè così può dire che l'unico avversario (UN_POST) è arrivato penultimo

Per cortesia, dite ai bambini che testa di parallelepipedo vuoto non è il suo nome (ecchè diamine, mica pesa 500.000 tonnellate),lui si chiama alberto angela
dr_julius
Inviato: 25/6/2011 18:01  Aggiornato: 25/6/2011 18:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
anzichè perder tempo a bisticciare e a insultarvi, leggete un po' qua:

USA: centrale nucleare alluvionata

E la censura governativa, forte e quasi assoluta sull'accaduto, è per ora l'unica conferma
.

Avevate infatti letto da qualche parte di un incidente nucleare in Nebraska a seguito delle inondazioni del fiume Missouri? No, vero? E chi vi ha raccontato di una no-fly zone «per ragioni di sicurezza che non possiamo rivelare» ? Nessuno, eppure è stata istituita dall’ente per il controllo del traffico aereo Usa che lo ha certificato e confermato.

Da fonti giornalistiche minori apprendo la notizia dell’incidente accaduto alla centrale nucleare di Fort Calhoun in Nebraska. La fonte primaria è senz'altro da verificare essendo il quotidiano pakistano The Nation. La notizia trapelata originerebbe da un report dell'Agenzia Federale Russa per l’energia atomica in base a informazioni fornite dall’Iaea. La fonte parla chiaramente di incidente serio: la centrale avrebbe subito «una catastrofica perdita di raffreddamento da parte di uno dei suoi reattori, causata dalla storica inondazione del fiume Missouri»

La Omaha Public Power District (Oppd), società che dirige l'impianto, smentisce che la centrale sia a un grado di emergenza di livello 4.

Quindi preparatevi. Anche alla NASA e in famiglia.

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
Virgil
Inviato: 29/6/2011 19:48  Aggiornato: 29/6/2011 19:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/8/2010
Da:
Inviati: 384
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
In effetti sembra molto un "avvertimento" velato...però andrebbe capito verso chi è indirizzato.
magari verso la casa bianca che vuole tagliare i fondi? o verso i cittadini?

cmq una piccola chicca dal sito di paolo attivissimo dove si parla di luna, 11 sett e nasa...riferendosi a un film come transformer3.

leggete:
http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/transformers-3-edizione-italiana.html

"Un ultimo consiglio per i complottisti undicisettembrini: lo so che la tentazione sarà forte, ma non citate Transformers 3 per mostrare come crollano davvero i grattacieli. Gli ingegneri strutturisti vi prenderanno a sberle. Il resto del mondo vi riderà in faccia."

uno spasso come sempre

SuperFed
Inviato: 2/7/2011 21:30  Aggiornato: 2/7/2011 21:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2011
Da: Città stressante nord Italia
Inviati: 168
 Re: Il capo della NASA invita a “prepararsi alle catastrofi”
Buongiorno a tutti, consulto regolarmente il sito almeno una volta al giorno da almeno 5 anni. Sarei rimasto ancora un tranquillo lurker, se non fosse che leggendo questo articolo qualcosa mi ha fatto "sbottare".
Esposto come tutti agli effetti della comunicazione globale, mi accorgo che già da tempo era aumentato in me il livello di percezione del pericolo in modo subliminale (ed indotto), ora questo capoccia della NASA ha davvero fatto traboccare il vaso.

Mi sono fermato e mi sono guardato bene allo specchio. Mettiamo, allora mettiamo pure che domani tutto finisca nel disastro, e io? Come ci arrivo alla fine? Sarei pronto? Purtroppo ho scoperto di no. Ho scoperto che nella mia vita ancora manca davvero un aspetto, senza il quale non sarei in grado di affrontare la fine con la serenità dell'uomo che ha vissuto la SUA vita in tutti i SUOI aspetti.
Credo di aver fatto bene, in ultimo, a smettere per un attimo di guardare FUORI nel "pubblico" per guardare invece "DENTRO" nel personale. Infatti per bene che mi vada, ad indagare fuori posso solo scoprire eventualmente delle verità PROBABILI, ma a guardare dentro senza ipocrisie trovo verità CERTE. Non solo, ma a guardare dentro nel momento in cui ti senti realmente con le spalle al muro e all'ultimo secondo, viene fuori SOLO quella verità che per ognuno di noi è LA PIU' IMPORTANTE.
Amici, forse saò matto, ma da adesso in avanti non mi voglio più preoccupare di dove trovare il mio RIPARO dalla catastrofe. Voglio andare a tutta forza verso quella cosa, quell'aspetto che ho visto che mi manca. Se mi riesce subito questo miracolo bene, poi puo' succedere tutto quello che deve succedere. Se il disastro arriva nel frattempo, beh almeno, ALMENO mi coglierà VIVO, cioè già impegnato nella ricerca di quella cosa davvero importante nella MIA vita.
Mi sento anche un po' strano, perchè non ho nessuna simpatia per tutti i manipolatori dell'informazione globale, che ritengo abbiano AMPIAMENTE abusato di un ruolo che si sono auto-conferiti. Però alla fine, forse stavolta mi tocca pure ringraziarli, se fossi stato lasciato in pace nel mio brodo...avrei continuato a vivere bollito! E' un bel paradosso.

Per venire nello specifico al capo della NASA, il suo dovrebbe essere quel tipo di allerta che si da di fronte a un'emergenza che si sa per certo che arriverà ma all'interno di una finestra temporale piuttosto ampia. Visto che la fonte è la NASA è lecito supporre che l'emergenza sia della stessa natura dell'ente avvisatore, in questo caso dovrebbe trattarsi di un evento cosmologico- astronomico. Potrebbe essere il periodico evento-picco nell'attività coronale del sole che infatti è collocato all'interno di una finestra temporale di circa due anni, fra 2012 e 2013. Ma queste, in ogni caso rimangono supposizioni intorno a verità probabili.

Onore a te Takuro Nakai genio incompreso dei manga[img align=right]

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA