Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


palestina : L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Inviato da Redazione il 6/5/2009 8:44:37 (5657 letture)

Marco Cedolin

La notizia trova spazio su tutti i maggiori quotidiani europei, ma i giornali italiani, troppo impegnati a seguire le vicende coniugali del premier ormai divenute argomento fisso delle prime pagine, hanno evitato di farne menzione o si sono limitati a relegarla in qualche trafiletto.

L’ONU, come dichiarato in conferenza stampa da Ban Ki – moon, ha fatto pervenire ad Israele una richiesta di risarcimento di 7,8 milioni di euro, in seguito alla relazione della commissione che ha indagato in merito agli attacchi contro il personale e le strutture delle Nazioni Unite, compiuti dall’esercito israeliano durante l'operazione Piombo Fuso dello scorso inverno che ha causato la morte di oltre 1500 palestinesi.

Il risarcimento riguarda i bombardamenti (in alcuni casi con l’utilizzo del fosforo bianco) a Gaza da parte dell’esercito israeliano di 3 scuole, un ospedale e la sede delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi. Bombardamenti che hanno causato circa 50 morti ...

... e in merito ai quali la commissione d’indagine ha individuato gravi colpe dei militari israeliani che non avrebbero preso le necessarie precauzioni, né fatto gli sforzi necessari, volti a garantire il rispetto dell’inviolabilità delle Nazioni Unite e la protezione delle migliaia di civili che avevano cercato rifugio negli edifici dell’ONU.

La commissione ha inoltre domandato l’apertura di un’indagine riguardante eventuali violazioni del diritto internazionale, concernenti l’utilizzo del fosforo bianco in zone densamente popolate, da parte dell’esercito israeliano, sempre nel corso dell’offensiva su Gaza.

L’iniziativa dell’ONU è estremamente importante, in quanto suona come una condanna senza appello nei confronti dei massacri di civili palestinesi, compiuti dall’esercito israeliano nel corso dell’operazione Piombo Fuso. Dispiace constatare una volta di più come i grandi giornali italiani, soggiogati dalla lobby che li gestisce, non abbiano saputo cogliere l’importanza della notizia, ma si siano limitati a constatarne la “scomodità”, relegandola nel novero dell’informazione da sottacere per non incorrere nell’ira del padrone.

Marco Cedolin

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
gen
Inviato: 6/5/2009 8:51  Aggiornato: 6/5/2009 8:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/11/2006
Da:
Inviati: 142
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Dalle prime pagine dei giornali italiani sono mancate numerose notizie:
1-il rilascio dei 4 "attentatori della metro di Londra" per mancanza di prove;
2-il rilascio dei generali libanesi per l'omicidio di Hariri;
3-quest'ultima
e chi vuole aggiorni la lista...

Redazione
Inviato: 6/5/2009 8:53  Aggiornato: 6/5/2009 8:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
MARCO CEDOLIN: "L’iniziativa dell’ONU è estremamente importante, in quanto suona come una condanna senza appello nei confronti dei massacri di civili palestinesi,.. "

Io la vedo un pò diversamente: chiedendo i risarcimenti a causa delle "gravi colpe dei militari israeliani che non avrebbero preso le necessarie precauzioni", di fatto sembra che l'ONU dica: se aveste preso le precauzioni, potevate fare quello che avete fatto - AGLI ALTRI.

In altre parole, reclamando per sè il diritto al risarcimento, l'ONU "si tira fuori" dal problema, e separa le sue scuole dal resto di Gaza.

Ma l'ONU non può stare contemporaneamente "dentro" e "sopra" il problema: non può costituirsi parte civile, come se fosse una pizzeria qualunque, quando è la stessa entità incaricata di giudicare il tutto.

Secondo me dovevano PRIMA condannare genericamente le operazioni ILLEGALI di Israele, poi casomai - come postilla - chiedere i danni "personali" come pizzeria danneggiata per sbaglio.

(In realtà il vero problema è ancora un'altro, visto che non l'hanno colpita affatto "per sbaglio").

hendrix
Inviato: 6/5/2009 9:28  Aggiornato: 6/5/2009 9:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Citazione:
(In realtà il vero problema è ancora un'altro, visto che non l'hanno colpita affatto "per sbaglio").


soter
Inviato: 6/5/2009 9:36  Aggiornato: 6/5/2009 9:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/9/2007
Da:
Inviati: 88
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
I Palestinesi hanno chiesto la Dignità a Israele ma si sono visti rispondere che con i risarcimenti dovuti
all' ONU anche per quest'anno non se ne parla.

shm
Inviato: 6/5/2009 9:42  Aggiornato: 6/5/2009 9:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
...come per il deliberato attacco d'Israele all'USS Liberty nel '67, è capace si accorderanno per un pagamento simbolico... in seguito stornabile come aiuto!

E poi 7,8 milioni di euro...

Uuuuh! Quanti soldi!!!

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
RIRA
Inviato: 6/5/2009 10:00  Aggiornato: 6/5/2009 10:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/5/2007
Da:
Inviati: 85
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
a me sembra una cagata

e mi sa pure di razzismo

Lezik85
Inviato: 6/5/2009 10:17  Aggiornato: 6/5/2009 10:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Un pò di banconote e tutto torna alla normalità. Bè di sicuro quei soldi non finiranno ai palestinesi...i rappresentanti del palazzo di vetro ne hanno più bisogno di loro, già già...Ma tanto cosa importa a noi, siamo stati toccati da circa 300 morti per il terremoto, ma abbiamo subito dimenticato i mille è più morti per i bombardamenti criminali.

Gaza, remember?

Edit: A proposito di morti ammazzati...Chissà che risarcimento chiederanno per loro ora.

AFGHANISTAN: CICR, DECINE CIVILI MORTI IN RAID AEREI

KABUL - Decine di civili, inclusi donne e bambini, sono rimasti uccisi mentre cercavano riparo dai raid aerei compiuti tra lunedì e martedì nell'Afghanistan occidentale. Lo ha reso noto il Comitato della Croce Rossa Internazionale (Cicr). La portavoce del Cicr, Jessica Barry, ha detto che una squadra della Croce rossa si è recata ieri nel luogo in cui hanno avuto luogo i raid aerei delle forze americane e ha potuto constatare la presenza di diversi cadaveri oltre che la distruzione di alcune case. E' la prima conferma internazionale di un incidente su cui gli Stati Uniti e le autorità afghane stanno ancora indagando.

Tra le vittime ci sono anche un volontario della Croce Rossa afghana e 13 membri della sua famiglia. Intanto il capo della polizia di Farah ha confermato il bilancio di almeno 30 morti riferito la notte scorsa. "Oltre trenta cadaveri di civili sono stati trasportati a bordo di due camion", ha detto Abdul Ghafar Watandar aggiungendo che una delegazione composta da rappresentanti dell'Onu, dell'esercito americano e del ministero dell'Interno afghano si sono recati sul posto.

La perdita di civili è un evento che non ha giustificazione né può essere accettato. Lo ha detto in un comunicato il presidente dell'Afghanistan Hamid Karzai che si trova a Washington per incontrare per la prima volta il presidente Usa Barack Obama. "Il presidente ha definito la morte di civili ingiustificabile e inaccettabile e affronterà l'argomento con Obama", ha fatto sapere l'ufficio di Karzai. Il capo della polizia, Abdul Ghafar Watandar, ha parlato per ora di 30 morti ma il governatore della provincia di Farah, Rohul Amin, teme che il bilancio delle vittime civili possa salire fino a cento. Sempre secondo il capo della polizia i talebani avrebbero usato i civili come scudi per proteggersi dagli attacchi afghani e statunitensi.

sigmatau
Inviato: 6/5/2009 10:48  Aggiornato: 6/5/2009 10:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/9/2007
Da: Provincia di Piacenza
Inviati: 705
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Se l'aritmertica non mi fa difetto chiedere complessivamente 7.8 milioni di euro di 'indenizzo' per le cinquanta vittime causate da 'bombardamenti eseguiti senza debite precauzioni' significa, prescindendo completamente dai danni 'puramente materiali', che ogni vita umana è valutata 156.000 euro ...

... quanto poi alla 'apertura di una inchiesta', ritenuta dall'autore dell'articolo 'elemento impotante' sul quale la 'stampa di casa nostra sorvola', è lecito domandarsi: da quale autorità sarà mai condotta questa 'inchiesta'?...

Se proprio devo esprimere il mio parere è che la 'notizia' non fa che rimarcare la totale futile inutilità di un organismo come le 'Nazioni Unite' che potrebbe benissimo devolvere il proprio ruolo alla Caritas con vantaggio per tutti...

saluti!...

--------------

... chè perder tempo a chi più sa più spiace... Dante Alighieri, Divina Commedia, Purgatorio, III, 78

… men of few words are the best men… William Shakespeare King Henry V
AlbaKan
Inviato: 6/5/2009 10:56  Aggiornato: 6/5/2009 10:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2009
Da:
Inviati: 117
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Mi dispiace...ma secondo me è la solita montatura.
Propaganza allo stato puro!
L'ONU è complice di ogni massacro perpetrato ai popoli, in ogni angolo della terra. E' un'istituzione di criminali...un'associazione a delinquere.
A chi andranno questi soldi?
Sono i Palestinesi le vittime giusto?
Anche se Israele pagasse "la multa"...(magari gli sottraggono anche i punti dalla patente di Terroristi)... non sarebbero nemmeno soldi "loro"...con tutte le sovvenzioni che ricevono dagli USA!
Ma per favore!
Perchè non multano anche gli Usa che continuano a vendere armi ad Israele?

Citazione:
"Stati Uniti e Israele firmarono nel mese di agosto 2007 un "Memorandum of Understanding" (Memorandum d'intesa), impegnandosi a dare ad Israele 30 miliardi di dollari in aiuti militari nel corso del prossimo decennio. Si tratta di un assegno versato in contanti all'inizio di ogni anno fiscale. L'unica clausola sull'uso di tale dono in denaro a Israele è che spenda il 74% per l'acquisto di beni e servizi militari statunitensi La prima concessione ai sensi del presente accordo è stato effettuato nel mese di ottobre 2008 per l'anno fiscale 2009, pari a 2.550 milioni di dollari. Per portare l'importo complessivo di 10 anni a 30.000 milioni di dollari, l' importo per i prossimi anni aumenterà gradualmente fino a raggiungere un livello annuale di 3.100 milioni di dollari all'anno per l'esercizio finanziario 2013. Questo continuerà fino all'anno fiscale 2018".

Fonte: AIUTI MILITARI AD ISRAELE

Parliamoci chiaro L'ONU da un colpo alla botte e uno al cerchio...ma è solo un modo di dire...perchè la proporzione non è di 1 ad 1!

"Ai liberali che non sono tutti usurai, chiedo: come mai gli usurai sono tutti liberali"? Ezra Pound
Pispax
Inviato: 6/5/2009 12:08  Aggiornato: 6/5/2009 12:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Citazione:
L’ONU, come dichiarato in conferenza stampa da Ban Ki – moon, ha fatto pervenire ad Israele una richiesta di risarcimento di 7,8 milioni di euro, in seguito alla relazione della commissione che ha indagato in merito agli attacchi contro il personale e le strutture delle Nazioni Unite, compiuti dall’esercito israeliano durante l'operazione Piombo Fuso dello scorso inverno che ha causato la morte di oltre 1500 palestinesi.

Fin qui è chiaro.



Citazione:
L’iniziativa dell’ONU è estremamente importante, in quanto suona come una condanna senza appello nei confronti dei massacri di civili palestinesi, compiuti dall’esercito israeliano nel corso dell’operazione Piombo Fuso.

Da qui lo è meno.
Perché "suona come una condanna"?
Israele ha causato dei danni all'ONU, l'ONU pretende un risarcimento. E siccome è teoricamente "inviolabile" chiede un risarcimento un po' più alto di quanto siano i meri costi di ricostruzione.
Non credo che ci fosse nessun casco blu o nessun funzionario dell'ONU fra quei morti.

L'ONU condanna Israele perché Israele ha attaccato l'ONU. Cercare di leggerci un significato ulteriore lo considero velleitario.

(o forse riteniamo giusto che circa 1.500 civili palestinesi siano risarciti con 7,8 milioni di euro?
Fa 5.000 euro a cadavere)

Infettato
Inviato: 6/5/2009 12:32  Aggiornato: 6/5/2009 12:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
L’iniziativa dell’ONU è estremamente importante, in quanto suona come una condanna senza appello nei confronti dei massacri di civili palestinesi, compiuti dall’esercito israeliano nel corso dell’operazione Piombo Fuso. Dispiace constatare una volta di più come i grandi giornali italiani, soggiogati dalla lobby che li gestisce, non abbiano saputo cogliere l’importanza della notizia, ma si siano limitati a constatarne la “scomodità”, relegandola nel novero dell’informazione da sottacere per non incorrere nell’ira del padrone.

L’iniziativa è "sterile", se poi questo signore parla in questo modo, in confronto l’operazione piombo fuso non è nulla…..

Certo è che alcune descrizioni della figura politica lasciano pochi dubbi, potrà anche essere eccessiva ma insomma di certo non abbiamo a che fare con un santo.

Insomma dare o non dare risalto alla notizia non è un grosso danno, semmai è una conferma che le politiche onu anche quando sembrano giuste sono in realtà uno specchietto....

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
Redazione
Inviato: 6/5/2009 12:34  Aggiornato: 6/5/2009 12:34
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
"Un pò di banconote e tutto torna alla normalità."

Tanto, sono sempre loro che le stampano, è sempre la stessa gente.

Sai che cacchio gliene frega di "pagare".

redna
Inviato: 6/5/2009 12:44  Aggiornato: 6/5/2009 13:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Intanto nei territori palestinesi - a pochi giorni dalla vista del papa - non si
cambia di una virgola:


Brigate Qasam impediscono le ennesime incursioni sioniste...


prosegue la conquista sionista delle terre (quelle che rimangono...) palestinesi...

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Pyter
Inviato: 6/5/2009 12:58  Aggiornato: 6/5/2009 12:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
....
...
..
.
La stampa italiana si è confusa a causa di un'incredibile coincidenza.
7,8 milioni di euro è la cifra chiesta dalla moglie di Berlusconi per il mantenimento.
.
..
...
....

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
redna
Inviato: 6/5/2009 13:01  Aggiornato: 6/5/2009 13:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Citazione:
La stampa italiana si è confusa a causa di un'incredibile coincidenza. 7,8 milioni di euro è la cifra chiesta dalla moglie di Berlusconi per il mantenimento. .


pare che i Vescovi e il Vaticano siano d'accordo!


è per sanare il 'vulnus'!!!....

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
marcocedol
Inviato: 6/5/2009 13:25  Aggiornato: 6/5/2009 13:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/6/2006
Da: Torino
Inviati: 1340
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Riguardo all'ONU condivido in pieno il giudizio di Massimo, Alba ed altri amici e penso chi mi conosca non abbia dubbi in proposito, dal momento che spesse volte ho avuto modo di scrivere a questo riguardo.
Così come sono conscio del fatto che 7,8 milioni sia una cifra risibile e la commissione d'inchiesta concernente i bombardamenti con il fosforo bianco non arriverà mai e se arriverà sarà comunque addomesticata a sufficienza.

Quello che mi premeva mettere in evidenza è che comunque anche una richiesta di risarcimento di questo tipo (ridicola in sè) assume importanza all'interno di una situazione come quella attuale, dove tutti i governi occidentali sono appiattiti sulla politica di aggressione israeliana che viene giustificata senza se e senza ma. Non perchè il risarcimento crei un problema ad Israele, ma in quanto l'azione dell'ONU getta quanto meno qualche ombra sull'operato dell'esercito israeliano, considerato dall'occidente (Frattini in primis) ineccepibile.
Qualche ombra già mi pare qualcosa di sconvolgente, in un momento in cui criticare (anche dolcemente) Israele risulta essere un delitto capitale. I media italiani dal canto loro si sono premurati di evitare che qualsiasi notizia potesse nuocere all'immagine israeliana, mentre quotidianamente pubblicano a tutta pagina le notizie di esecuzioni capitali avvenute in qualche paese sgradito ai governi occidentali, al fine di screditarne l'immagine.

shm
Inviato: 6/5/2009 13:54  Aggiornato: 6/5/2009 13:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
...questi non sono bruscolini:

http://www.youtube.com/watch?v=yyVy5XHjuGI

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
jerimum
Inviato: 6/5/2009 13:55  Aggiornato: 6/5/2009 13:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2006
Da: Modena
Inviati: 249
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
A leggere le ultime notizie invece sembra che non ci sara' nessuna condanna e tantomeno richieste di risarcimento. Ban Ki-Moon ha ceduto alle pressioni della diplomazia Israeliana

http://www.infopal.it/leggi.php?id=11163

correggetemi se sbaglio ?

E intanto Israele non firma neppure il trattato di non proliferazione nucleare.

"Accominzamo, con nova promissa, sta gran sulenni pigliata pi fissa!"
La paura di Montalbano, Camilleri
redna
Inviato: 6/5/2009 14:33  Aggiornato: 6/5/2009 14:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Israele respinge le accuse dell'Onu per la distruzione degli edifici delle Nazioni Unite


Il ministro degli Esteri accusa le Nazioni Unite di "parzialità" e di aver dato ascolto alle tesi di Hamas


Tel Aviv respinge il rapporto delle Nazioni Unite che accusa l'esercito israeliano di aver deliberatamente colpito gli edifici dell'Onu nella Striscia di Gaza, durante l'operazione "Piombo fuso".


L'inchiesta cui fa riferimento Avigor Liberman è stata commissionata dall'esercito e condotta da una commissione composta da cinque colonnelli, supervisionata dal capo delle Forze armate Gabi Askhenazi.

come dire, quando si gioca in casa...


l'intero articolo qui


Gli israeliani ammettono nemmeno di aver colpito gli edifici dell'ONU...figurarsi se ammettono di aver deliberatamente colpito le case dei palestinesi di Gaza.

EDIT

Citazione:
Qualche ombra già mi pare qualcosa di sconvolgente, in un momento in cui criticare (anche dolcemente) Israele risulta essere un delitto capitale.

Un delitto capitale che qualcuno si è inventato, a quanto pare, e lo sta
spacciando alla grande e con l'aggravane di 'verità assoluta'.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
alsecret7
Inviato: 6/5/2009 14:41  Aggiornato: 6/5/2009 14:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
ma danni perchi? per l ONU ma si vergognino praticamente dicono che avendo bombardato cose e persone del ONU va bene chiedere i danni, ma per le persone che erano fuori dal quel contesto tutto poteva essere fatto questo e l'esempio di cosa serva l'ONU cioe a niente anche li vige la legge del denaro e non il bene della gente in toto.




L'ONU UN INVENZIONE DEGLI AMERICANI PER COPRIRE LE PORCHERIE CHE FANNO INSIEME AD ISRAELE UN POSTO DOVE IL NULLA E DI REGOLA DOVE PERMETTONO A QUESTI PAESI DI AMAZZARE PERSONE PER POI FARE LE VITTIME E FAR FINTA DI CONDANNARE L'ACCADUTO MIO DIO.

shm
Inviato: 6/5/2009 15:09  Aggiornato: 6/5/2009 15:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Islamofobia

...questo è il video che campeggia in home-page su ""informazione (s)corretta"":

http://www.youtube.com/watch?v=XK1pnCldKZI

Una desamina del lento e incessante crescendo demografico della razza islamica...

La mamma dei "debunker" è sempre incinta...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
iosogigi
Inviato: 6/5/2009 15:17  Aggiornato: 6/5/2009 15:17
So tutto
Iscritto: 12/8/2008
Da:
Inviati: 22
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
E invece l´ONU, nel lontano 1975, adottó la risoluzione 3379, la quale asseriva che “il sionismo è una forma di razzismo e di discriminazione razziale”.
Subito dopo il voto, Il premier israeliano di allora Herzog , stracció i fogli che contenevano la risoluzione di fronte a tutti i partecipanti ONU all´ assemblea, ridicolizzandola e dimostrando giá da allora di pensare di essere al di sopra dell´ONU.
Questa risoluzione rimase fino al 1991, quando qualcosa cambió, ma nn si sa cosa(o almeno io nn lo so)...
Quindi , se l´ONU riconosce a pieno titolo l´ideologia sionista, che é effettivamente un´ideologia razzista e nazista, perché mai dovrebbe andargli contro!?!

hendrix
Inviato: 6/5/2009 16:14  Aggiornato: 6/5/2009 16:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Raid aerei in Afghanistan: più di 100 morti , tra cui molte donne e bambini.

La portavoce della Croce Rossa Jessica Barry parla di un intero villaggio raso al suolo.

Aperta un'inchiesta dalle forze Usa e dalle autorità di Kabul

. . . . .

Obama, di fuori sei nero ma dentro lo sei ancora di più.



Una delle bambine ferite nel raid aereo (Ap)

redna
Inviato: 6/5/2009 16:45  Aggiornato: 6/5/2009 17:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Genocidio a Gaza, Israele mette a tacere l'Onu: bloccate le indagini per crimini di guerra.
SCRITTO IL 2009-05-06 IN NEWS

E' un altro colpo messo a segno dallo stato sionista contro la legalità e il diritto internazionali.

Sembra infatti che il Segretario generale Onu Ban Ki-Moon abbia ceduto alle pressioni israeliane e non abbia avallato il rapporto della commissione investigativa delle Nazioni Unite, che ha condannato Israele per i crimini commessi durante la guerra di Gaza.

Lo hanno rivelato fonti di informazione israeliane.

Il corrispondente radio israeliano a New York ha citato a sua volta fonti diplomatiche, secondo cui il rapporto sarebbe stato presentato dallo stesso Ki-Moon, il quale, tuttavia, avrebbe dichiarato che non si tratta di un “documento legale”.

Il giornalista radiofonico ha riferito che il Segretario non solo informerà il Consiglio di Sicurezza che non verrà portata avanti nessuna ulteriore indagine sull’operazione israeliana “Piombo Fuso”, ma chiederà anche la collaborazione d’Israele con le operazioni investigative attualmente in corso.

Secondo il quotidiano israeliano Yediot Ahronot, Israele avrebbe esercitato grandi pressioni su Ban Ki-Moon negli ultimi giorni per far emendare il rapporto e posporne la pubblicazione. Si prevede che il presidente israeliano Shimon Peres solleverà la questione oggi stesso, durante un incontro con il Segretario a New York.

Il rapporto delle Nazioni Unite, scritto da una commissione indipendente, denunciava i raid aerei d’Israele per aver danneggiato le strutture dell’Onu durante l’ultima guerra a Gaza, e per aver causato la morte e il ferimento di diversi civili che stavano cercando rifugio in quelle strutture.

In particolare, la commissione stava indagando su nove casi in cui gli uffici Onu erano stati bombardati, o colpiti dall’artiglieria leggera. Veniva inoltre raccomandata l’investigazione su eventuali crimini di guerra.

Come se ciò non bastasse, il rapporto respingeva anche le affermazioni con cui Israele accusava elementi della Resistenza palestinese di aver sparato alle forze israeliane dalla scuola di Fakhura, gestita dalle Nazioni Unite, la quale è stata oggetto di un bombardamento israeliano che ha ucciso 40 cittadini rifugiatisi al suo interno.

Allo stesso modo veniva condannato l’uso di bombe al fosforo, grazie alle quali è stato dato fuoco all’intero materiale conservato nel principale magazzino dell’Onu a Gaza.

La commissione chiedeva quindi che Israele pagasse dei risarcimenti per la morte e il ferimento degli impiegati delle Nazioni Unite e per il danneggiamento degli edifici, aggiungendo che la stessa Organizzazione dovrebbe adottare altri metodi per riportare Israele alla legalità.

Tuttavia, nel testo si sottolineava anche che sarebbe occorsa un’inchiesta separata sui crimini di guerra commessi da entrambe le parti a Gaza e nel sud d’Israele durante il conflitto: questo anche se i palestinesi stavano di fatto difendendosi contro l’aggressione israeliana, usando armi semplici.

Forse bisognerebbere smettere di paragonare Israele al nazifascismo, perché le similitudini storiche sono sempre improprie e fuorvianti. Israele somiglia più ad una potente organizzazione mafiosa, con cupola e tentacoli, che ad altre entità del passato


articolo tratto da qui


Israele mette a tacere l'ONU. Un tempo questa parte la facevano gli USA, ora direttamente Israele.
Interessante:
Israele somiglia più ad una potente organizzazione mafiosa, con cupola e tentacoli, che ad altre entità del passato

EDIT
A Gerusalemme e a Tel Aviv si fa sempre più strada la convinzione che, come sempre, dovranno essere gli israeliani a sbrogliare la matassa da soli. Nella politica israeliana, a differenza di quella americana, la questione iraniana viene messa al primo posto, mentre la questione palestinese e la restituzione delle Alture del Golan alla Siria sono solo vicende secondarie che immancabilmente dipendono proprio dalla prima. Secondo gli israeliani, risolta la vicenda iraniana le altre verranno risolte di riflesso. Al contrario, senza mettere a posto l'Iran, anche le altre due questioni rimarranno irrisolte.
A dare un ulteriore segnale di quali siano le intenzioni israeliane, è arrivata la notizia che per il prossimo 2 giugno è prevista la mobilitazione generale per le forze armate e per la popolazione per quelle che saranno certamente le più imponenti esercitazione della storia israeliana. Il coinvolgimento della popolazione , stando a quello che sostiene un alto ufficiale dell'esercito (il coll. Hilik Sofer, capo del comando del fronte interno) è mirato a trasformare la popolazione “da soggetto passivo a soggetto attivo”, inculcando allo stesso tempo nella gente l'idea che “Israele potrebbe essere attaccata anche domattina”, ma anche per addestrare il popolo a quella che sarà una sicura risposta da parte del “nemico” nel caso di un attacco israeliano.
In questo scenario si muove l'amministrazione americana. I recenti fatti in Pakistan hanno senza dubbio posto quel Paese in cima alle priorità del Presidente Obama, ma Israele non vuole e non può correre il rischio che concentrandosi sul Pakistan si trascuri l'Iran facendo così proprio il gioco degli Ayatollah. Certo, se l'arsenale nucleare pakistano finisse nelle mani degli integralisti islamici sarebbe un enorme problema, ma anche l'idea di un Iran diventato “potenza nucleare”, in prospettiva, è altrettanto devastante. Di certo Barak Obama ha una bella gatta da pelare.

qui l'intero articolo
i palestinesi nei pensieri degli israeliani non ci sono più....
l'ONU è sistemato....e successivamente passano a manovrare la popolazione come se venisse attaccata a momenti ...dall'Iran ovviamente!
La gatta sionista è molto difficile da pelare, per Obama.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
alsecret7
Inviato: 6/5/2009 20:25  Aggiornato: 6/5/2009 20:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
piu che ferita quella povera bambina nella foto e stata devastata cosi come tante altre ma per qualcuno evidentemente non conta niente contano solo quelle di casa loro, glialtri esseri umani in vece possono benissimo morire e sacrificarsi questa non e vita e l'inferno di cui molti governi ci gongolano sono degli assassini e basta ONU COMPRESA.

Linucs
Inviato: 6/5/2009 21:09  Aggiornato: 6/5/2009 21:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Ma figuriamoci se questi quattro stronzi assassini con la mano tesa metteranno mano al portafogli: pagherà Zio Obama con la scusa di stimolare la ricrescita dei capelli al rabbino di turno. Male che vada pagherà la Merkel, o Frattini: di cenci vecchi per pulirsi i sacri stivali è pieno il mondo.

Scanf
Inviato: 7/5/2009 1:03  Aggiornato: 7/5/2009 1:03
So tutto
Iscritto: 13/2/2009
Da:
Inviati: 30
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Autore: Redazione Inviato: 6/5/2009 12:34:32

"Un pò di banconote e tutto torna alla normalità."

Tanto, sono sempre loro che le stampano, è sempre la stessa gente.

Sai che cacchio gliene frega di "pagare".



E' TROPPO VERO! NON SO SE RIDERE O PIANGERE.

UN GIORNO AVREMO ANCHE NOI LA NOSTRA MACCHINA STAMPA DOLLARI.

Scanf
Inviato: 7/5/2009 2:22  Aggiornato: 7/5/2009 2:22
So tutto
Iscritto: 13/2/2009
Da:
Inviati: 30
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Autore: hendrix Inviato: 6/5/2009 16:14:05

"Obama, di fuori sei nero ma dentro lo sei ancora di più."

Quando Obama è diventato presidente tutti i media l'hanno mostrato come il nuovo Salvatore, ma c'è voluto poco per capire che fa parte anche lui della Grande Famiglia.

Negli ultimi 10 anni non mai visto un servizio del tg e non ho mai letto un giornale dove si parlasse del problema della continua produzione e vendita di armi in tutto il mondo.

La ricerca di nuove armi sempre più potenti, tecnologiche e devastanti fa capire che non ci si prepara a tempi di pace.

Fa capire che la maggior parte della popolazione mondiale non vuole le guerre ma la maggior parte dei governi sì!

Gil
Inviato: 7/5/2009 2:24  Aggiornato: 7/5/2009 2:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/5/2006
Da:
Inviati: 80
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
7.8 mil.

Cos'è una presa per il culo? Si ci comprano una camionetta? Quando ho letto la notizia l'ho riguardata 2 volte perchè *volevo* credere ci fosse scritto miliardi. Che sarebbero in ogni caso pochi, con tutte le merdate che hanno fatto tra Palestina e Libano.

shm
Inviato: 7/5/2009 8:33  Aggiornato: 7/5/2009 8:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
.... E SU OGNI MONTE ALTO E SU OGNI COLLINA ELEVATA RUSCELLI, TORRENTI D'ACQUA, VI SARANNO, NEL GIORNO DELLA GRANDE STRAGE, QUANDO CADRANNO LE TORRI.

E SARA' IL CHIARORE DELLA LUNA CON LA LUCE DEL SOLE, E LA LUCE DEL SOLE SARA' SETTE VOLTE PIU' FORTE, COME LA LUCE DEI SETTE GIORNI DELLA CREAZIONE, NEL GIORNO IN CUI FASCERA' IL SIGNORE LA FRATTURA DEL SUO POPOLO E LA PIAGA DELLA SUA FERITA GUARIRA'.
ISAIA 30, 12-27

http://www.greconet.com/Gemelli.htm

(Greconet ...una voce da Israele)

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Freeman
Inviato: 7/5/2009 10:21  Aggiornato: 7/5/2009 10:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Ne ho parlato anche nel mio blog, se interessa e per quel che vale:

L'ONU chiede il risarcimento ad Israele... anzi, no.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Pispax
Inviato: 7/5/2009 14:58  Aggiornato: 7/5/2009 14:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Citazione:
La notizia trova spazio su tutti i maggiori quotidiani europei, ma i giornali italiani, troppo impegnati a seguire le vicende coniugali del premier ormai divenute argomento fisso delle prime pagine, hanno evitato di farne menzione o si sono limitati a relegarla in qualche trafiletto.



Con un certo ritardo, comunque per la cronaca ho appena visto un servizio sulla cosa, molto critico verso Israele, trasmesso sul TG3.

marcocedol
Inviato: 7/5/2009 15:26  Aggiornato: 7/5/2009 15:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/6/2006
Da: Torino
Inviati: 1340
 Re: L'ONU chiede 7,8 milioni di danni a Israele
Vero Pispax, con un giorno o due di ritardo anche i media italiani hanno in varia misura trattato l'argomento.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA