Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


opinione : Lettera aperta a Beppe Grillo
Inviato da Redazione il 4/2/2009 1:30:00 (7045 letture)

Caro Beppe, ho visto che sul tuo blog è comparso un video da me montato, sottotitolato in italiano e messo in rete qualche giorno fa, al quale è stato tagliato il fotogramma, in modo da escludere i sottotitoli, per poi applicarci sopra il tuo logo.

Ecco l'inquadratura originale, e quella tagliata.



Non si comprende perchè siano stati esclusi i sottotitoli in italiano, visto che ti rivolgevi al tuo pubblico italiano, e l’unico motivo che viene alla mente è per non essere obbligato a mostrare la scritta finale (“sottotitoli di luogocomune.net”), che infatti hai rimosso, sostituendola con beppegrillo.it, e facendo apparire il tutto come una “tua” notizia originale.

Potevi tranquillamente lasciare il video com'era, sovrapporgli il tuo logo, lasciare la citazione dei sottotitoli, e poi accludere la tua sigla. Invece hai preferito penalizzare i tuoi stessi lettori – immagino che non tutti sappiano l’inglese - pur di alimentare una forma di protagonismo individuale decisamente fuori tempo e fuori luogo.

Parli di rete “democratica” e gestibile da tutti, ma poi ti comporti come se tu fossi l’unico ad avere accesso alle informazioni. Parli di movimento dal basso, …

… ma sembra che questo movimento debba passare esclusivamente da te. Parli di informazione alternativa come se quella informazione fossi tu in persona.

L’episodio in sè è minimale, sia chiaro, e l’ultima cosa che mi interessa è reclamare gloria per un filmato così insignificante, che ho messo insieme in pochi minuti, nell’ambito del mio quotidiano lavoro di informazione.

Intristisce però vedere come molto del potenziale della rete, che è basato sulla collaborazione e sullo scambio reciproco, finisca per andare disperso da atteggiamenti come il tuo, tesi chiaramente a ignorare l’esistenza di altri siti che lavorano nella stessa direzione, per accentrare tutta l'attenzione su di te. (Non è certo la prima volta che mostri una predilezione per l’ “isolazionismo" personalistico, nonostante tratti temi che appartengono a tutti noi).

Se Internet ha una forza, è nella molteplicità delle voci che cantano la stessa canzone. Tale molteplicità infatti scoraggia chiunque a tacitarne una in particolare, ben sapendo che altre mille le sopravviverebbero, più unite e rabbiose ancora.

La molteplicità delle voci è la garanzia di sopravvivenza della libertà di opinione, che è un bene comune e va difeso da tutti con il massimo sforzo possibile.

Mentre il potere – come sappiamo – ha sempre tratto vantaggio dal divide et impera, e proseguendo su questa strada finiremo solo per fargli un grande piacere.

Massimo Mazzucco


PS - 04 Feb 09 - 3.00 AM: Noto che dopo un'ora e mezza dalla pubblicazione di questo articolo i sottotitoli sul video di Grillo sono ricomparsi. Sono però stati rifatti ex-novo, sulla stessa inquadratura tagliata, cambiando qualche parola qui e là, in modo da non dover citare comunque la fonte.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
ahmbar
Inviato: 4/2/2009 2:41  Aggiornato: 4/2/2009 2:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Caro Massimo, Beppe Grillo non decide quasi nulla del suo sito, ne' le notizie ne', tantomeno, i commenti che ne derivano (mai visto offrire una risposta diretta a qualunque commento)

Non te ne stupire troppo di questa "censura" di Luogocomune, probabilmente Beppe non ne sa' nemmeno l'esistenza (della censura, non del sito)

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Red_Knight
Inviato: 4/2/2009 2:46  Aggiornato: 4/2/2009 2:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Luogocomune è scomodo per chiunque. Non mi sorprende (anche se mi secca parecchio). Comunque ora i sottotitoli sono tornati (nessun accenno a LC nel montaggio)... per quel poco che può servire ho lasciato un commento sul blog di Grillo, qualcuno lo leggerà... più che divide et impera questo è farsi del male da soli (malafede a parte).

Redazione
Inviato: 4/2/2009 2:51  Aggiornato: 4/2/2009 3:22
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
AHMBAR: "Non te ne stupire troppo di questa "censura" di Luogocomune, probabilmente Beppe non ne sa' nemmeno l'esistenza (della censura, non del sito)"

La cosa è irrilevante. Il sito porta il suo nome, e la responsabilità di scegliersi dei collaboratori corretti è sua.

Quando qualcuno qui ha sbagliato, me ne sono sempre assunto la responsabilità in prima persona. E io non sono nessuno, mentre quando qualcuno è così famoso e importante, i suoi obblighi vengono moltiplicati per mille.

In ogni caso, può sempre prendere chi ha sbagliato e licenziarlo pubblicamente, dimostrando in quel modo che rinnega quel tipo di comportamento.

Redazione
Inviato: 4/2/2009 2:56  Aggiornato: 4/2/2009 2:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
"Comunque ora i sottotitoli sono tornati "

Pietoso: li hanno rifatto loro, pur di non riconoscere lo sbaglio (e il credit dei sottotitoli).

Peggio la toppa del buso, direi.

Kolza
Inviato: 4/2/2009 3:01  Aggiornato: 4/2/2009 3:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Massimo, dai, non te la prendere, a me il Corriere della Sera ha preso, per un pezzo di nera, un intero articolo dal mio blog...
Piuttosto fai tuo quel detto di JFK "Perdonate i vostri nemici, ma ricordate i loro nomi"
...e continua così
Kolza

Redazione
Inviato: 4/2/2009 3:11  Aggiornato: 4/2/2009 3:13
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
KOLZA: "a me il Corriere della Sera ha preso, per un pezzo di nera, un intero articolo dal mio blog.."

Dovevi protestare, e nel tuo caso farti pure pagare.

Non è certo "lasciando correre" certe pessime abitudini che si migliora il nostro futuro.

Red_Knight
Inviato: 4/2/2009 3:30  Aggiornato: 4/2/2009 3:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ah, i sottotitoli mi sembravano quelli di LC. Che tristezza! Comportamento, nel suo piccolo (e mica tanto), imperdonabile. Massimo, hai scritto qualcosa direttamente alla redazione del sito di Grillo?

Redazione
Inviato: 4/2/2009 3:34  Aggiornato: 4/2/2009 3:40
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
RED_KNIGHT: "Massimo, hai scritto qualcosa direttamente alla redazione del sito di Grillo?"

Tutte le volte che ho scritto, per altri motivi ovviamente, non mi hanno mai risposto. Avevo già intuito che avessero una particolare concezione della "democrazia a senso unico", da quelle parti, ma stasera stavo per farlo comunque, per correttezza, quando ho visto che si erano già accorti del mio articolo, correndo ai ripari in quel modo altamente onorevole.

superava
Inviato: 4/2/2009 4:04  Aggiornato: 4/2/2009 4:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
AHHH... ci sono rimasto anche io cosi, oggi quando sono andato a leggere il post sul sito di Beppe, e ho visto lo stesso video che ho letto qui il gg prima tradotto.
Concordo che Beppe nn sa niente perchè gran parte dei post nn li scrive lui cmq quelli che hanno fatto questa censura si dovrebbero rendersene almeno conto che altri siti o blog contribuiscono a far girare l'informazione e nn mi sembra il caso di danneggiarli. Sn iscritto anche al blog di Grillo e glielo faro notare di sicuro.
nn capisco solamente questa cosa
citazione: (Non è certo la prima volta che mostri una predilezione per l’ “isolazionismo" personalistico, nonostante tratti temi che appartengono a tutti noi).
Io penso(da come ho inteso) e dimmi se ho capito male, che faccia cosi perche Grillo ha un grande potere visto che è un personaggio molto conosciuto ed è giusto che faccia cosi, canalizzando l'interesse delle persone che normalmente nn seguirebbero,verso di se', poi è chiaro che se la persona che viene "attratta" da lui si informi piu approfonditamente arriva a vedere da dove arrivano realmente le informazioni.

Pero' non mi garbano questo tipo di azioni, soprattutto considerando che il video è stato fatto da un sito che tratta sempre si informazione

superava
Inviato: 4/2/2009 4:06  Aggiornato: 4/2/2009 4:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Considerando che il corriere si fa pagare per le copie che vende. Piu che giusto

Redazione
Inviato: 4/2/2009 4:45  Aggiornato: 4/2/2009 4:50
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
SUPERAVA:"nn capisco solamente questa cosa
citazione: (Non è certo la prima volta che mostri una predilezione per l’ “isolazionismo" personalistico, nonostante tratti temi che appartengono a tutti noi).

E' riferito al fatto che io molte volte ho provato a contattarli, lanciando proposte di collaborazione, idee, ecc, ma non mi hanno nemmeno mai risposto. So anche di non essere stato l'unico a ricevere quel trattamento. (Nessuno è obbligato a collaborare, ovviamente, ma questo episodio mi ha solo confermato un atteggiamento che conoscevo già da tempo. Altrimenti non facevo certo un articolo per un caso isolato).

Citazione:
Pero' non mi garbano questo tipo di azioni, soprattutto considerando che il video è stato fatto da un sito che tratta sempre si informazione
Nemmeno a me. Ma quando superi un certo limite non si può tacere.

(PS. Scrivi gentilmente in italiano. I vecchietti come me faticano a leggere il Braille .)

superava
Inviato: 4/2/2009 5:39  Aggiornato: 4/2/2009 5:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
ok. Scusa ci provo ma a volte mi viene da scrivere cosi. Grazie

Mande
Inviato: 4/2/2009 7:12  Aggiornato: 4/2/2009 7:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Redazione
Citazione:

E' riferito al fatto che io molte volte ho provato a contattarli, lanciando proposte di collaborazione, idee, ecc, ma non mi hanno nemmeno mai risposto. So anche di non essere stato l'unico a ricevere quel trattamento. (Nessuno è obbligato a collaborare, ovviamente, ma questo episodio mi ha solo confermato un atteggiamento che conoscevo già da tempo. Altrimenti non facevo certo un articolo per un caso isolato).


Se ti dico che l'organizer (o duce, o comandante in capo, o... ci siamo capiti) del meet-up di Vicenza proprio prima del V-day ha cercato per un paio di settimane di contattare i promotori dell'evento (neanche Grillo in persona) per sapere come reperire dei moduli vidimati per le firme ed ha ricevuto una risposta in extremis all'ultimo momento?

Neppure i vari caporali di Grillo sul territorio hanno la possibilità di parlare con lui di persona. E' già tanto se riescono a parlare con qualche persona a lui vicina e solo per casi eccezionali.

L'unica comunicazione che Grillo ha con i suoi seguaci sono dei post giornalieri al suo blog e ora vengo a sapere che neppure quei testi li scrive Grillo oltre al fatto risaputo che non risponde mai a nessun commento ovvero non dialoga coi suoi utenti.

Certo la situazione è alquanto strana e fa riflettere...

PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 8:34  Aggiornato: 4/2/2009 8:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
molte volte ho provato a contattarli, lanciando proposte di collaborazione, idee, ecc, ma non mi hanno nemmeno mai risposto
A casa mia si chiamano al minimo cafoni, ma la dicitura corretta e' banda di stronzi. La verita' pero' sembra essere molto piu' inquietante (io non e' che mi inquieti molto, sono anni che lo sto dicendo... gia', ma sono un nichilista disfattista... ) ad esempio:

Citazione:
Beppe Grillo non decide quasi nulla del suo sito, ne' le notizie ne', tantomeno, i commenti che ne derivano […] probabilmente Beppe non ne sa' nemmeno l'esistenza

Molto probabile. Beppe Grillo e’ solo una faccia, un burattino o al meglio un attore comico scarsino (ma il panorama e’ deprimente, hanno preso quello che passa il convento) con qualcuno che non ha l’interesse di comparire che gli scrive i copioni.

Citazione:
Il sito porta il suo nome, e la responsabilità di scegliersi dei collaboratori corretti è sua.

E’ la responsabilita’ dei prestanome (e prestafaccia): non contano niente ma non lo fanno sapere non solo perche’ e’ nei patti ma anche perche’, senza i patti, loro non sarebbero niente. Ma l’avete mai visto, il Beppe, fuori dal comizio pavoneggiarsi arrogante con i giornalisti? Non e’ un bello spettacolo, se non c’e’ nessuno che gli scrive il copione, ma lui si pavoneggia come se fosse una Paris Hilton di turno con tanto di pelliccia, dimostrando che non puo’ essere lui, l’autore.

Citazione:
Non è certo "lasciando correre" certe pessime abitudini che si migliora il nostro futuro.

Appunto. Sarebbe ora di far smettere questi guitti una volta per tutte, scoprendoli per cosa sono. Non e’ nemmeno tanto difficile: se gli dai abbastanza corda si impiccano da soli.

Citazione:
Avevo già intuito che avessero una particolare concezione della "democrazia a senso unico"

Ne esiste qualche altro tipo???

Citazione:
Concordo che Beppe nn sa niente perchè gran parte dei post nn li scrive lui cmq

Beata gioventu’, non riesce loro neanche piu’ sorprendente il fatto di parlare ad una macchina: “questa e’ lu staffu di Beppe Grillo, lasciate il messaggio dopo il vaffanculo, vaffanculo”.

Citazione:
ok. Scusa ci provo ma a volte mi viene da scrivere cosi. Grazie

I soldi delle rapine fiscali subite -erogati ai servizi scolastici- all’opera, ovvero: ridete, gonzi. Pero’ danno loro un’educazione: notare il Grazie automatico. Urge disintossicazione coatta: ti condanno a scrivere su questo sito per i prossimi 3 mesi ed alla lettura diuturna di:
Xiaodong People
La Voce del Gongoro
Tra Cielo e Terra
Cronache da Mileto
Svolte Epocali
COSE NOSTRE A CASA NOSTRA
AURORA
KOLZA.NET
Trovalo Tu
Penso quindi sono
etc. (quelli dimenticati mi perdonino, ma per ora mi sembra abbastanza...). Pubblicita' Progresso.

Citazione:
L'unica comunicazione che Grillo ha con i suoi seguaci sono dei post giornalieri al suo blog e ora vengo a sapere che neppure quei testi li scrive Grillo oltre al fatto risaputo che non risponde mai a nessun commento ovvero non dialoga coi suoi utenti.

Che bello, lo Sforzo Nuovo che avanza..... bocchetta mia nichilista statte zitta!

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
nosh1t
Inviato: 4/2/2009 8:55  Aggiornato: 4/2/2009 8:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
secondo me hanno sbagliato tutti e due:

Grillo per aver violato uno dei 10 comandamenti della rete che e' quello di citare sempre la fonte di una notizia e il fatto di essere uno tra i blog + visti al mondo ne moltiplica per 1000 la responsabilita' come giustamente dice Mazzucco

Mazzucco per aver scritto qui:

Citazione:
... l’ultima cosa che mi interessa è reclamare gloria per un filmato così insignificante, che ho messo insieme in pochi minuti, nell’ambito del mio quotidiano lavoro di informazione.


se fosse veramente cosi' sarebbe bastato mandare una mail a Grillo senza esporre al pubblico ludibrio la questione.

Sarevok
Inviato: 4/2/2009 8:59  Aggiornato: 4/2/2009 8:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2007
Da: Pesaro
Inviati: 191
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ieri sono andato come al solito a dare uno sguardo al blog di Beppe e sono stato contento di vedere lo stesso filmato di luogocomune. Pensavo a una possibile futura collaborazione, quantomeno su certi argomenti. Però non mi sono fermato a riguardare il video, dato che l'avevo già visto qui su luogocomune.

Francamente non capisco la ragione di questo atteggiamento da parte di Beppe/Staff, cosa ti cambia citare la fonte? Perdi forse credibilità? Sembri meno bravo? Boh...

Lunga vita e prosperità.
Notturno
Inviato: 4/2/2009 9:05  Aggiornato: 4/2/2009 9:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ma scusate, il problema qual è?

Che Luogocomune avesse il copyright sui sottotitoli?

Giustissimo farlo rilevare.

Per questo hanno corretto, hanno fatto i loro sottotitoli e fine della questione.

Luogocomune non aveva il copyright del video, giusto? Quindi, di che ci si lamenta?

Cosa vi fa incazzare?

Che non collaborano con voi?

Che non vi rispondono quando scrivete una mail?

Che Beppe Grillo è la punta di un iceberg? Che si avvale di altri? Che riporta le tesi secondo le modalità proposte da altri?

Scusate, ma a voi non capita mai di farlo?

Non vi avvalete di nessuno? Né tecnici, né collaboratori, né altri?

Io francamente non vi capisco proprio quando fate cosi'.

Pikebishop fa tutta un sarcasmo parlando di "guitto", ecc.... e mi sembra l'eco di Gasparri, Cicchitto, Previti e compagnia brutta.

Ma proprio stesso identico atteggiamento e battutine!

Boh.....

Mazzucco propone unità di intenti e sostiene che dividendosi si fa il gioco dell'avversario e poi, in perfetta applicazione di questo nobile principio, che fa? Alza 'sto casino per non essere stato citato per i sottotitoli.... per i sottotitoli, perdinci.... che gran merito...

Ragazzi.... e datevi una calmatina.

Abbiamo un problemone ben più grosso dei sottotitoli.

Abbiamo un'involuzione dittatoriale del nostro sistema politico.

Abbiamo un futuro nerissimo per noi e per i nostri figli.

E voi parlate di sottotitoli? E per parlare, poi, di che? Dell'autoreferenzialità di Beppe Grillo?

Non vi va mai bene niente, cazzarola.....

Se abbiamo un'ultima voce che contrasta questo panorama desolante dell'informazione io la vedo in Grillo, Travaglio e pochi altri.

Questo sito ha enormi meriti, soprattutto in ordine alla faccenda dell'11 settembre, ma francamente non credo proprio che abbia saputo proporre un ventaglio informativo nemmeno lontanamente paragonabile a quello letto sul sito di Grillo.

Invece di fare casini sui sottotitoli, sarebbe più apprezzabile, da parte mia, perlomeno, continuare nell'opera sin qui fatta e migliorarla ulteriormente.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Tollani
Inviato: 4/2/2009 9:15  Aggiornato: 4/2/2009 9:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Invece di fare casini sui sottotitoli, sarebbe più apprezzabile, da parte mia, perlomeno, continuare nell'opera sin qui fatta e migliorarla ulteriormente.

Lui non vuole nessuna voce fuori dal (suo) coro. Questo è il punto. Qualcuno che dissente (anche minimamente) dalla sua (o chi per lui... Casaleggio...?) linea guida. Niente Barnard, niente Luogocomune... perché...? Perché, magari, i suoi milioni di fans potrebbere vedere che c'è moltissima gente che fa informazione oltre a lui e Travaglio, ed iniziare un percorso diverso, in cui Grillo sia solo una delle fonti...
Per dirla volgarmente, lui NON FA' PUBBLICITA' GRATIS...!!!!

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Tollani
Inviato: 4/2/2009 9:22  Aggiornato: 4/2/2009 9:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ho appena fatto una prova... non esiste nel sito di Grillo un post (e dico uno solo) in cui ci sia Vittorio Arrigoni (vista la tendenza filo-israeliana del suo socio Travaglio)... Non ho trovato in rete nessuna risposta/commento ad "Il come ed il cosa" di Daniele Luttazzi... come ho già detto niente Barnard (visto che si tratta di censura da parte della sua cara amica Gabanelli), niente riferimenti a Luogocomune... ha cacciato Ricca dal suo staff perchè faceva domande troppo scomode... ha allontanato in maniera morbida la Guzzanti dalla sua cerchia perchè è andata oltre...

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Io_sono
Inviato: 4/2/2009 9:24  Aggiornato: 4/2/2009 9:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/4/2008
Da: Nürnberg
Inviati: 373
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Se abbiamo un'ultima voce che contrasta questo panorama desolante dell'informazione io la vedo in Grillo, Travaglio e pochi altri.


Ecco, sì, proprio loro...

Se è a loro che dobbiamo affidarci, allora preferisco di gran lunga Panebianco

Notturno
Inviato: 4/2/2009 9:25  Aggiornato: 4/2/2009 9:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Per dirla volgarmente, lui NON FA' PUBBLICITA' GRATIS...!!!!


Per rispondere altrettanto volgarmente, : "E chissenefrega".

Non tocca a lui riportare sul suo sito il "ventaglio informativo" esistente.

A lui tocca dire la sua. E basta.

Che gli rimproveri?

Di non fare il lavoro dell'"Eco della Stampa"? (è un servizio a pagamento che ti riporta le notizie uscite sulle diverse testate, in base ai criteri di selezione che tu hai fissato).

Citazione:

Lui non vuole nessuna voce fuori dal (suo) coro. Questo è il punto. Qualcuno che dissente (anche minimamente) dalla sua (o chi per lui... Casaleggio...?) linea guida. Niente Barnard, niente Luogocomune... perché...?


Scusa, ma qui mi sa che si equivoca e di brutto!

Beppe Grillo ha sbagliato. Doveva citare i sottotitoli di Luogocomune.

Ha sbagliato e ha corretto l'errore.

Tutto il resto è fumo. Spiacente, ma è così.

In base a quale astratta filosofia Grillo non vorrebbe voci fuori del coro?

Se io ho le mie idee, le manifesto. PUNTO.

Ho l'obbligo di rispettare le tue e di battermi perché tu possa manifestarle.

Ma mica devo necessariamente riportarle, farmene portatore, o persino affiancarmi a quelli che ne sono artefici, collaborare con loro, o chissà che altro!

Devo solo DIRE LA MIA.

Ma porca miseria...... siamo davvero all'ABC delle regole mininmali di convivenza......

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/2/2009 9:28  Aggiornato: 4/2/2009 9:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: Io_sono Inviato: 4/2/2009 9:24:16

Citazione:

Se abbiamo un'ultima voce che contrasta questo panorama desolante dell'informazione io la vedo in Grillo, Travaglio e pochi altri.



Ecco, sì, proprio loro...

Se è a loro che dobbiamo affidarci, allora preferisco di gran lunga Panebianco


Opinione degna di rispetto quanto qualunque altra. In bocca al lupo.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
cnj
Inviato: 4/2/2009 9:39  Aggiornato: 4/2/2009 9:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Di tanto in tanto il Grillo nazionale fa qualche cazzatina... non sempre sono d'accordo con lui ma spesso si!
Tra un merito e una cazzatina mi sembra di notare che ultimamente si stia invecchiando e si ripeta un po' troppo...
Spero che con le sue liste civiche (un banco di prova) ne esca fuori qualcosa di buono.
Non mi sento neppure di prendermela perchè quadagna miliardi tra spettacoli e dvd...se poi ci paga le tasse sopra. Lui si è messo in gioco e ha trovato il filone giusto forse perchè è il personaggio giusto al momento giusto.
Avrebbe potuto essere l'invitato fisso di Domenica In e Vespa e prendere un pacco di soldi sparando cazzate a raffica, facendo ridere senza ferire nessuno... mentre ora al suo attivo, oltre a qualche cazzata, ha pure dei meriti...
Questo video se lo poteva risparmiare... o meglio, avrebbe potuto lasciarlo come l'ha fatto Massimo.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 9:44  Aggiornato: 4/2/2009 9:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Ma scusate, il problema qual è? [...]Che Beppe Grillo è la punta di un iceberg?

Si. E tu sei sul Titanic e vedi la punta mentre ti mettono in culo tutto il resto della montagna di merda.

Citazione:
Pikebishop fa tutta un sarcasmo parlando di "guitto", ecc.... e mi sembra l'eco di Gasparri, Cicchitto, Previti e compagnia brutta.

E tu mi sembri l'eco del Compagno Aleksej Grigor'evič Stachanov, quello che piu' se lo fottono piu' e' contento.

Citazione:
Ma proprio stesso identico atteggiamento e battutine!

Ma proprio stesso identico culto della personalita' fasulla!

Citazione:
Ragazzi.... e datevi una calmatina.

Come dice il Beppe (ma solo dopo che gli hanno tolto la possibilita' di ogni conseguenza penale, che carini!): vaffanculo, la calmatina se la dia il barbone sudato e ansimante.

Citazione:
Abbiamo un problemone ben più grosso dei sottotitoli.

Eggia! Me l'ha detto mio cuggino Travagghio!

Citazione:
Abbiamo un'involuzione dittatoriale del nostro sistema politico.

Ma davvero? Ebbene si, il resto passa in secondo piano, come le bazzeccole sul chi e perche' e come stampa denaro e chi svende il tuo lavoro ed il tuo corpo sui mercati azionari. Il vero problema e' la svolta dittatoriale: meno male che c'e' Napolitano a vegliare sulla Sacra Carta Costituzionale. Mi sento gia' piu' sicuro solo al pensiero del Difensore del Sacro Credo Statalista che si avvale della collaborazione dei Santi Magistrati e degli Uomini Contro(senso) De Pietra, Travagghio e Grillotalpa (del MI5)! Grazie per avere condiviso con noi la notizia piu' importante. Un ringraziamento anche ai nostri eroi che collaborano colla popolazione e le Aurorita' Costituite in Kaffiristan.

Citazione:
Non vi va mai bene niente, cazzarola....

Nichilisti e Disfattisti!

Citazione:
Se abbiamo un'ultima voce che contrasta questo panorama desolante dell'informazione io la vedo in Grillo, Travaglio e pochi altri.

Fuori i nomi.

Citazione:
Questo sito ha enormi meriti, soprattutto in ordine alla faccenda dell'11 settembre, ma francamente non credo proprio che abbia saputo proporre un ventaglio informativo nemmeno lontanamente paragonabile a quello letto sul sito di Grillo.

Un ventaglio di stronzate. Le questioni che colpiscono sul vivo vengono accuratamente evitate. Undici di Settembre 2001? Grillo era in vacanza a Betelgeuse. E poi non e' successo niente: e' invece fondamentale non tagliare 4 alberi a Milano, o rendersi conto del perche' l'Inglese cattivo paghera' per la sua ingordigia, mentre in Italia saremo indenni, grazie al fatto che non parliamo inglese.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Io_sono
Inviato: 4/2/2009 9:44  Aggiornato: 4/2/2009 9:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/4/2008
Da: Nürnberg
Inviati: 373
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Opinione degna di rispetto quanto qualunque altra. In bocca al lupo.


E ci mancherebbe altro... (così come rispetto le tue, ovviamente, pur non essendo d´accordo)

Sul buon Travaglio è bastato sentire le sue elevatissime posizioni sul massacro di Gaza per capire da che parte sta. Sul fatto poi che sembra più utlie a Berlusconi che dannoso, penso sia un fatto ampiamente sotto gli occhi di tutti.

Il Grillo parlante invece mi sembra di pasta diversa, ma le manie di protagonismo spesso lo acccecano.
E come giustamente fanno notare altri, se dici che il web è il futuro, come cazzo stai a ritenterti l´unico rapprensentate dell´informazione via web? Senza collaborazione non si va da nessuna parte. E prendere un video rielaborato da altri, modificarlo per evitare di citarne le fonti mi sembra proprio una mossa molto bassa.
Costava tanto prenderlo in toto e lasciare tutto com´era? Così la gente avrebbe trovato una fonte di informazione in più, che non guasta mai...
O sbaglio?

Tollani
Inviato: 4/2/2009 9:44  Aggiornato: 4/2/2009 9:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Notturno... Ma mica devo necessariamente riportarle, farmene portatore, o persino affiancarmi a quelli che ne sono artefici, collaborare con loro, o chissà che altro!


In questo modo, siamo di fronte solo ad una nuova casta, che purtroppo non vuole (non posso credere che non sia in gradodi) vedere le proprie contraddizioni.

Parlano di quello che vogliono, come vogliono, evitando accuratamente il confronto. Sono una nuova casta che attacca quella vecchia.

Non ammette mai i propri errori pubblicamente... non ho trovato sue parole su...

L'affidabilità di Grillo

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 9:50  Aggiornato: 4/2/2009 9:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Non mi sento neppure di prendermela perchè quadagna miliardi tra spettacoli e dvd...se poi ci paga le tasse sopra.

Sveglia!!!! I miliardi non li fa con gli spettacoli e i DVD.... ma l'importante e' che lo tassino: mal comune mezzo gaudio? Ovvero se inculano anche lui a me fa male di meno? Non mi pare, mi sanguina sempre lo stesso e a lui rimangono sempre abbastanza soldi per fottersene e tirare avanti con la tattica della mitragliatrice: milioni di notizie ininfluenti per tacere quelle che ci interessano veramente.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Tollani
Inviato: 4/2/2009 10:13  Aggiornato: 4/2/2009 10:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Bepe Grillo Comunicato politico nr. 7 (8 aprile 2008) Senza informazione libera non c’è democrazia. Se l’informazione diventa strumento di interessi privati e dei partiti non c’è democrazia.


Quindi anche la sua... visto che non esiste contraddittorio, non esistono smentite, non esistono precisazioni ed eventualmente scuse per notizie false o artefatte... non cita le fonti, e se anche per una "bazzecola" come i sottotitoli (cosa che io reputo gravissima, in quanto ti avvali del lavoro altrui senza renderne merito) non si cura di segnalare da dove arrivano le sue informazioni, allora forse, non è poi troppo differente da Riotta...

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Notturno
Inviato: 4/2/2009 10:17  Aggiornato: 4/2/2009 10:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Sul buon Travaglio è bastato sentire le sue elevatissime posizioni sul massacro di Gaza per capire da che parte sta. Sul fatto poi che sembra più utlie a Berlusconi che dannoso, penso sia un fatto ampiamente sotto gli occhi di tutti.


Ma che cavolo c'entra, scusa, la "pasta" di Travaglio???

Mi stai, forse, dicendo che siccome non condivide le tue idee sulla questione palestinese non è in buona fede su tutto il resto? Mi stai forse dicendo che sta facendo il gioco di Berlusconi??

Ma per favore!!!

Allora ogni volta che qualcuno rende note le carognate di un altro farebbe il gioco dell'avversario?

Meglio tacere?

Allora che ci stiamo a fare qui??

Stiamocene tutti zitti, non denunciamo piu' le bastardate, e così, finalmente avremo trovato la felicità.

Ma dai..........

Citazione:

Il Grillo parlante invece mi sembra di pasta diversa, ma le manie di protagonismo spesso lo acccecano.
E come giustamente fanno notare altri, se dici che il web è il futuro, come cazzo stai a ritenterti l´unico rapprensentate dell´informazione via web? Senza collaborazione non si va da nessuna parte. E prendere un video rielaborato da altri, modificarlo per evitare di citarne le fonti mi sembra proprio una mossa molto bassa.
Costava tanto prenderlo in toto e lasciare tutto com´era? Così la gente avrebbe trovato una fonte di informazione in più, che non guasta mai...
O sbaglio?


Madonna, quanta prevenzione.....

Allora........ Perché dici che Grillo "si ritiene l'unico rappresentante dell'informazione via web"???

Perché ti ignora?

Perché se ne frega di me, di te e delle nostre idee?

Che cosa dovrebbe fare?

Convocare gli Stati Generali della Comunicazione Via Web, e creare un "manifesto"?

No?

E allora? Dovrebbe per forza "collaborare" con te?

E' questo che gli rimproveri?

Non puo' limitarsi a dire quel che pensa, giusto?

Per essere "democratico" o "rappresentativo" o "encomiabile" o chesso' che altro, che cosa esattamente dovrebbe fare?

Chiamare Luogocomune e dire:"Ciao, collaboriamo?"

E se non lo fa e' un dittatore che "pretende di essere l'unico rappresentante dell'informazione via web".

Tu ti rendi conto che quel che stai chiedendo è del tutto illogico, vero?

Avrà ben il diritto di dire quel che pensa senza avere anche l'obbligo di collaborare con te?

Avrà ben il diritto di dire quel che cazzo gli pare e piace senza dover necessariamente far riferimento ad altri?

E senza, per questo, essere considerato un ducetto?

Sono sconcertatissimo!

Ma che idee hai delle libertà individuali???

Per quanto riguarda il taglio dei sottotitoli ribadisco: e' stato un errore. Non doveva farlo. Non doveva utilizzare materiale di terzi senza autorizzazione.

E' chiara la mia posizione?

Quel che dico è che questo casino non è proporzionato al problema.

Chi di noi non ha mai scaricato un brano musicale?

C'è tanta gente che si lamenta dei diritti d'autore,della legge che li tutela.

E tanta altra gente che,semplicemente, la ignora. E scarica l'impossibile.

Nessuno, credo, si può dire intimamente "innocente" in questo.

Però, cazzarola, quando qualocun altro "ruba" a noi un'opera d'ingegno, siano pure dei sottotitoli, allora perdinci, come ci inalberiamo!

E giu' con la legge, con il furto, con la povera vittima di un'ingiustizia da parte del potente.....

E' troppo chiedere un po' di "misura"?

E' stato fatto un errore. Giusto.

Hanno rimediato? Bene. Prendiamone atto.

Senza farne discendere, per forza, considerazioni su una presunta inciviltà, o, peggio, dittatorialità di Grillo, "guitto", "manipolato/manipolatore", testa di paglia nelle mani di calaseggio&c., unico rappresentante dell'informazione sul web..... eccetera......

Io le considero fuori luogo.

Detto per inciso, mi piace tantissimo che, a fronte di pubbliche virtù, vengano smascherati anche i vizi privati.

Ma per farlo non credo che sia corretto l'utilizzo dell'allusione.

Mi sembra estremamente meschino.

E sto parlando in generale, non di te, sia ben chiaro.....

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
luca2012
Inviato: 4/2/2009 10:23  Aggiornato: 4/2/2009 10:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/12/2006
Da:
Inviati: 69
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Sono stato io a segnalare sul sito di Beppe Grillo questo video, mettendo il link direttamente alla pagina di luogocomune con il video e l'articolo. L'ho fatto in questa pagina http://www.beppegrillo.it/2009/01/la_sardegna_osc.html#comments basta cercare il commento di luca russo e si può vedere il giorno della segnalazione, il primo di Febbraio. Credo che chi gestisca un sito (e non mi riferisco a Beppe) abbia il dovere di leggersi anche i commenti dei suoi utenti.

sick-boy
Inviato: 4/2/2009 10:23  Aggiornato: 4/2/2009 10:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Che figata Notturno, era da tempo che non vedevo un intervento cosi inutilmente polemico ed arrogante. Mi sentivo giusto un po` represso oggi, mi ci butto!!!

Ma scusate, il problema qual è?

Che Luogocomune avesse il copyright sui sottotitoli?

Giustissimo farlo rilevare.

Per questo hanno corretto, hanno fatto i loro sottotitoli e fine della questione.

Luogocomune non aveva il copyright del video, giusto? Quindi, di che ci si lamenta?


Qui ci sono due problemi nuovi. Il primo e` che ignori cos'e` il diritto d'autore e come funziona. Il secondo e` che non capisci il senso degli articoli. Riassumendo, tu.

Cosa vi fa incazzare?

Allora, visto che non stai dando del voi a Massimo (altrimenti saresti davvero cerebroleso), vuol dire che percepisci gli altri utenti come diversi da te e piu o meno appartenenti ad una massa omogenea. Quindi ci sono due possibilita`: o ti ritieni diverso da tutti gli altri perche` ti senti inferiore, o viceversa perche` ti senti superiore (aahhh, i pensatori critici). E scommetto che la risposta a questo ci troverebbe in disaccordo.

Ma e` possibilissimo che tu usi il voi solo per provocare gratuitamente, oppure sai che alcuni tuoi amichetti leggono LC e non vuoi essere confuso con tutti gli altri che pensano tutti nello stesso modo esprimendosi, come e` evidente, con un'unica bocca.

Che non collaborano con voi?

Che non vi rispondono quando scrivete una mail?

Che Beppe Grillo è la punta di un iceberg? Che si avvale di altri? Che riporta le tesi secondo le modalità proposte da altri?

Scusate, ma a voi non capita mai di farlo?

Non vi avvalete di nessuno? Né tecnici, né collaboratori, né altri?

Io francamente non vi capisco proprio quando fate cosi'.


Ciccio, tu non capisci niente! Il problema qui e` evidente e non c'e` nessuno incazzato. Ti riassumo: nel corso di una discussione pluriennale sul fenomeno Grillo, si va ad aggiungere questo articolo che offre un ulteriore punto di vista alla tesi "Grillo predica bene ma razzola male", argomentando che Grillo quando parla di informazione intende solo quella che passa sul suo Blog, dove non c'e` confronto con gli utenti.

Personalmente trovo che il punto sia proprio questo: o ti confronti con la gente nei forum (soprattutto questo e internet IMHO) o sei un ipocrita con manie di protagonismo.

Ragazzi.... e datevi una calmatina

Ciccio, fatti i cazzi tuoi e non usare i pronomi a sproposito.

Abbiamo un'involuzione dittatoriale del nostro sistema politico.

Abbiamo un futuro nerissimo per noi e per i nostri figli.


Possiamo anche invertire la tendenza - magari con un miracolo - ma i tuoi figli mi sa che sono spacciati

Non vi va mai bene niente, cazzarola.....


Ci sono in un sito, semplificando, 100 persone, e ognuna ogni giorno - diciamo - pubblica un articolo critico su un particolare aspetto, piu o meno leggero, della societa'. Conclusione del pensatore profondo:

Non vi va mai bene niente, cazzarola.....


Se abbiamo un'ultima voce che contrasta questo panorama desolante dell'informazione io la vedo in Grillo, Travaglio e pochi altri.


Motivo in piu per diffidarne

Invece di fare casini sui sottotitoli, sarebbe più apprezzabile, da parte mia, perlomeno, continuare nell'opera sin qui fatta e migliorarla ulteriormente.


Ma, ripeto, cosa vuoi? Ah che i forum non sono mica sorvegliati, puoi contribuire liberamente ai miglioramenti che proponi (???) invece dare queste lezioncine penose

Notturno
Inviato: 4/2/2009 10:28  Aggiornato: 4/2/2009 10:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: Tollani Inviato: 4/2/2009 9:44:57

Citazione:

Notturno... Ma mica devo necessariamente riportarle, farmene portatore, o persino affiancarmi a quelli che ne sono artefici, collaborare con loro, o chissà che altro!



In questo modo, siamo di fronte solo ad una nuova casta, che purtroppo non vuole (non posso credere che non sia in gradodi) vedere le proprie contraddizioni.

Parlano di quello che vogliono, come vogliono, evitando accuratamente il confronto. Sono una nuova casta che attacca quella vecchia.

Non ammette mai i propri errori pubblicamente... non ho trovato sue parole su...

L'affidabilità di Grillo


Una "Nuova casta".......

E questo perché esercita il proprio sacrosanto diritto di dire la sua senza coinvolgere anche Luogocomune.....

Ma ti rendi conto di quel che pretendi?

Che cosa vuoi? Che ti chieda il permesso prima di postare qualcosa?

No, perché allora siamo proprio fuori strada!

Perché cavolo sarebbe una "casta"????

Dice la sua! Tu non fai lo stesso?

In che cosa sei diverso da lui?

Non hai il suo successo? E' quello il problema?

Vietiamo il successo?

"Art. 1: chiunque dica qualcosa ch venga condiviso da più di 100 persone (sono troppe??? diminuiamo???) 50 persone viene automaticamente considerato un membro della "casta" e come tale denunciato al pubblico ludibrio".

Ti piacerebbe una legge simile??

E' questo quello che vorresti?

La libertà non è quella per cui qualcuno ha le TUE idee, ma quella per cui TU e LUI avete lo stesso diritto di dirle.

Se non ti piace così, allora facci una proposta.

Da ultimo: Grillo non è un eroe. Non credo più a Babbo Natale da un pezzetto.

Ha i suoi difetti e dice anche cazzate di proporzioni bibliche.

Ricordo una storia assurda che fece circa l'erronea tariffazione da parte dei gestori telefonici.

Grazie al cielo fu abbandonata. Era una bufala enorme....

E credo onestamente che ce ne siano mille altre! (guarda tutta la faccenda della pallina che fa risparmiare quando fai il bucato!!!, miiiii, che cazzata!!!! ehehehe)

Ma questo cosa c'entra?

Oltre a mille cazzate (che si fa benissimo a fanculizzare) dice anche moltissime cose sacrosante.

Che NESSUNO dice o nessuno enfatizza come fa lui.

Ma magari ce ne fossero altri!!!!

Anche a costo di sorbirci le cazzate sulle "palline miracolose"....

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
gnaffetto
Inviato: 4/2/2009 10:30  Aggiornato: 4/2/2009 10:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
il tema di discussione che ripropongo è se si riesce a pensare, a costruire un sistema di informazione bidirezionale, collaborativo, a rete, dinamico (cioe' la notizia evolve in base a nuovi dati), critica e soprattutto intermediale (cioe' diversi medium, tv, internet, gruppi di discussione reali che si passano e interagiscono le informazioni) e garante (dato dai metodi e dai controlli sia sulle informazioni che sui "giornalisti").

un sistema di informazione slegato dagli introiti pubblicitari, da sovvenzioni di imprese, trasparente, con un sistema di archiviazione e di recupero delle notizie o discussioni, che protegga le persone da attacchi di censura con metodi "giudiziari".

un sistema Apartitico, cioe' neutro (non vuol dire non avere delle opinioni ma essere disposti a rivederle).

luogocomune è gia' molte di queste cose...

c'e' gia' il suo fondatore che dimostra la sua correttezza e competenza e che potrebbe essere l'iniziale figura di garanzia (da integrare con altre "nominate" e non votate...).

nicoforca
Inviato: 4/2/2009 10:37  Aggiornato: 4/2/2009 10:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/4/2007
Da:
Inviati: 161
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
@NOTTURNO

LUOGOCOMUNE NON AVEVA IL COPYRIGHT DEL VIDEO
MA AVEVA LA PATERNITA' (e diritto di autore) SACROSANTA DELLA TRADUZIONE CHE E' UN LAVORO IN TUTTO PER TUTTO
UN LAVORO INGRATO NON RICONOSCIUTO MA UN LAVORO SACROSANTO CHE MOLTI DI NOI SI RITROVANO A DOVERE FARE GRATIS VISTE LE PARTICOLARI E ODIOSE CONDIZIONI DI "MERCATO" IN CUI OPERIAMO

UN LAVORO SENZA IL QUALE NON RIUSCIREMMO A DARE UN QUINTO DELLE INFORMAZIONI ALTERNATIVE CHE DIAMO SUI BLOG

NICOLETTA

TRADUTTRICE FRUSTRATA RICONVERTITA IN BLOGGHISTA SCATENATA

gnaffetto
Inviato: 4/2/2009 10:38  Aggiornato: 4/2/2009 10:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Bepe Grillo Comunicato politico nr. 7 (8 aprile 2008) Senza informazione libera non c’è democrazia. Se l’informazione diventa strumento di interessi privati e dei partiti non c’è democrazia.


quando grillo supporta le liste civiche allora automaticamente la sua informazione non è piu' libera.... (tanto piu' che è LUI che ha dettato il programma politico delle liste.....)

Fabrizio70
Inviato: 4/2/2009 10:40  Aggiornato: 4/2/2009 10:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Una "Nuova casta".......

E questo perché esercita il proprio sacrosanto diritto di dire la sua senza coinvolgere anche Luogocomune.....

Ma ti rendi conto di quel che pretendi?

Che cosa vuoi? Che ti chieda il permesso prima di postare qualcosa?



http://economiaefinanza.blogosfere.it/2009/02/giuilo-tremonti-giallo-alla-cnbc-su-unicredit-
colpa-degli-aiuti-di-stato-o-di-una-domanda-indesidera.html

Citazione:

Mentre Giulio Tremonti da Davos sponsorizza la ricetta anticrisi con il motto di più regole, meno finanza, sbuca il giallo Unicredit, portato alla luce da LuogoComune, FinancialTimes e Giornalettismo. L'intervista con Geoff Cutmore della Cnbc ha creato un giallo intorno a Giulio Tremonti: il cronista americano ha abbozzato una domanda su Unicredit e la risposta del Ministro non si è fatta attendere.

Tremonti ha appoggiato la mano sulla spalla di Cutmore e poi se n'è andatao. Cosa è successo? E' Unicredit che scotta o con il giornalista aveva concordato di non fare domande sull'istituto bancario?

Di certo l'argomento è caldo: come scrive Giornalettismo, finora Unicredit non ha chiesto aiuti di Stato all’Italia, ma ha anzi detto di essere pronto a chiederli all’Austria per la controllata Bank of Austria.


Con relativi link , questa è informazione,come ci sono i diritti ci sono pure i doveri....

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Io_sono
Inviato: 4/2/2009 10:43  Aggiornato: 4/2/2009 10:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/4/2008
Da: Nürnberg
Inviati: 373
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Notturno, penso abbia già risposto sick-boy a tutto quello che mi hai chiesto.

Su Travaglio i risultati li vediamo da soli. Io prendo atto di quelli, non delle aprole. Ottime le critiche e gli smascheramenti, certamente importante la sua oper di ricerca e denuncia, ma cui prodest?

Su Gaza il problema non è avere un´opinione diversa dalla mia. Il problema è avere un´opinione assolutamente di parte che stravolge la realtà dei fatti, non delle opinioni.

Grillo non doveva chiedere lui, gli é stato chiesto, come già menzionato da Massimo, e non ha mai risposto.
Salvo poi usare un suo video, segnalatogli da un utente di LC, modificarlo e usarlo coem farina del suo sacco. Senza rimediare, perchè i riferimenti a LC non sono mai stati messi....

Notturno
Inviato: 4/2/2009 10:43  Aggiornato: 4/2/2009 10:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Qui ci sono due problemi nuovi. Il primo e` che ignori cos'e` il diritto d'autore e come funziona. Il secondo e` che non capisci il senso degli articoli. Riassumendo, tu.


Ok. Attendo il seguito. Vi poni rimedio tu o ti limiti a segnalare un default?

Citazione:

Allora, visto che non stai dando del voi a Massimo (altrimenti saresti davvero cerebroleso), vuol dire che percepisci gli altri utenti come diversi da te e piu o meno appartenenti ad una massa omogenea. Quindi ci sono due possibilita`: o ti ritieni diverso da tutti gli altri perche` ti senti inferiore, o viceversa perche` ti senti superiore (aahhh, i pensatori critici). E scommetto che la risposta a questo ci troverebbe in disaccordo.


Oppure (terza ipotesi) stavo dando del "voi" agli utenti che hanno postato prima di me. Magari se ti dai una letta ai post capisci cosa intendo.

"superiore/inferiore" a mare. Non c'azzecca un piffero. Sorry

Citazione:

Ma e` possibilissimo che tu usi il voi solo per provocare gratuitamente, oppure sai che alcuni tuoi amichetti leggono LC e non vuoi essere confuso con tutti gli altri che pensano tutti nello stesso modo esprimendosi, come e` evidente, con un'unica bocca.


Non pretendo che tu mi creda. Non puoi sapere cosa faccio, chi sono, eccetera.

Ma io si! Io so cosa faccio e chi sono.

E ti garantisco che, sapendolo, questa tua affermazione è del tutto infondata, oltre che perfettamente in linea con una forma di paranoia (vedi nemici ovunque.... iol cerchio si sta stringendo... aiutoooo!!!)

Hei... so' solo io..... piccolo e unico. E pure pieno di acciacchi. Non faccio riferimento a "poteri occulti", non sono iscritto alla massoneria, alla Sacra Romana Chiesa e/o ad altre forme di aggregazione culturale.

Anzi, no. Sono iscritto all'albo. Ma quella e' faccenda professionale che credo ti interessi poco o nulla.

Citazione:

Ciccio, tu non capisci niente! Il problema qui e` evidente e non c'e` nessuno incazzato. Ti riassumo: nel corso di una discussione pluriennale sul fenomeno Grillo, si va ad aggiungere questo articolo che offre un ulteriore punto di vista alla tesi "Grillo predica bene ma razzola male", argomentando che Grillo quando parla di informazione intende solo quella che passa sul suo Blog, dove non c'e` confronto con gli utenti.

Personalmente trovo che il punto sia proprio questo: o ti confronti con la gente nei forum (soprattutto questo e internet IMHO) o sei un ipocrita con manie di protagonismo.


beh..... ma andiamo proprio forte, eh?

Se proprio mi va di lusso sono un ipocrita con manie di protagonismo?

E cazzo! Quanta libertà c'è da imparare da esempi come il tuo!

Che Grillo predichi bene e razzoli male è possibile, oltre che probabile.

Ma su che cosa?

Sui "diritti di autore"?

Sulla mancata citazione dei sottotitoli di questo sito?

E a te questa sembra una considerazione talmente fondamentale da far comprendere che Grillo sia un ducetto, una nuova forma di "casta", un megalomane che si vanta di "rappresentare l'unica forma di informazione via web"???

Beh. Saro' tutto quel che dici, ipocrita, e tutto il resto, ma resta il fatto che a me non sembra proprio.

Da quel che vedo sembra uno che dice cose giuste. MOLTE cose giuste. (e alcune cazzate, come già detto sopra).

Non solo! Ma mi sembra anche uno che è stato in grado di dire queste cose con un'enfasi tale da spaventare la Casta (quella VERA!). E questo, ai miei occhi e' un merito enorme.

Che vogliamo fare? Mi appendi subito o aspetti l'arrivo delle guardie del Papa?

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/2/2009 10:46  Aggiornato: 4/2/2009 10:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: nicoforca Inviato: 4/2/2009 10:37:49

@NOTTURNO

LUOGOCOMUNE NON AVEVA IL COPYRIGHT DEL VIDEO
MA AVEVA LA PATERNITA' (e diritto di autore) SACROSANTA DELLA TRADUZIONE CHE E' UN LAVORO IN TUTTO PER TUTTO
UN LAVORO INGRATO NON RICONOSCIUTO MA UN LAVORO SACROSANTO CHE MOLTI DI NOI SI RITROVANO A DOVERE FARE GRATIS VISTE LE PARTICOLARI E ODIOSE CONDIZIONI DI "MERCATO" IN CUI OPERIAMO

UN LAVORO SENZA IL QUALE NON RIUSCIREMMO A DARE UN QUINTO DELLE INFORMAZIONI ALTERNATIVE CHE DIAMO SUI BLOG

NICOLETTA

TRADUTTRICE FRUSTRATA RICONVERTITA IN BLOGGHISTA SCATENATA


Scusa, Nico.... ma lo avevo già scritto che Grillo ha commesso un errore?

Forse si. Ma lo ripeto.

Grillo ha sbagliato a tagliare il video, camuffandolo e non rendendo visibili i sottotitoli.

E' questo il problema?

Allora è risolto. (ma forse lo avevo già risolto prima???)

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/2/2009 10:48  Aggiornato: 4/2/2009 10:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: Io_sono Inviato: 4/2/2009 10:43:13
Su Travaglio i risultati li vediamo da soli. Io prendo atto di quelli, non delle aprole. Ottime le critiche e gli smascheramenti, certamente importante la sua oper di ricerca e denuncia, ma cui prodest?


A ME, santissima patata!!!

A me giova!!!

Mi giova sapere che cos è capace di commettere uno che si candida a governarmi!

Giova anche a te, credo. A tutti. E' questo il fondamento dell'informazione, si o no???

Ti prego......... dove sbaglio???

Dimmelo tu!

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/2/2009 10:52  Aggiornato: 4/2/2009 10:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Fabrizio70. Hai perfettamente ragione.

Un articolo ben fatto e il rispetto delle leggi e delle regole deontologiche avrebbe portato a quel tipo di articolo/informazione da te proposta.

Concordo appieno.

Straquoto.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 10:56  Aggiornato: 4/2/2009 11:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Se proprio mi va di lusso sono un ipocrita con manie di protagonismo?

Non tu, Grillo!!!!!
Sick-boy ha ragione, il tuo problema e' che non capisci quel che leggi.


Citazione:
Che vogliamo fare? Mi appendi subito o aspetti l'arrivo delle guardie del Papa?

C'e' poco da scherzare. Quando quelli che producono si romperanno i coglioni (e manca pochissimo, anche se addormentati e sognanti alcuni non se ne sono ancora accorti) il meglio che possa accadere a quelli iscritti "all'albo" sara' di essere trainati con una lunga corda da un Taliban Chic Toyota Hilux mentre i miliziani li usano come bersaglio per il tiro a segno. Non ti dico il peggio perche' sono impressionabile.

Altro che digitale terrestre delle mie Crocs!

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 10:57  Aggiornato: 4/2/2009 10:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Mi giova sapere che cos è capace di commettere uno che si candida a governarmi![...] Ti prego......... dove sbaglio???

Sbagli ad essere uno che ha bisogno della governante.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Io_sono
Inviato: 4/2/2009 10:59  Aggiornato: 4/2/2009 10:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/4/2008
Da: Nürnberg
Inviati: 373
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
A me giova!!!



mmm, sticazz??
Anche a me certamente giova, ma non avevo certo bisogno di Travaglio per sapere che Berlusconi o Alfano, o Schifani o qualunque altro politico erano e sono dei gran farabutti che fanno a gara a chi è più mafioso.
Bastavano la Forleo,De Magistris, Minniti etc. Che il posto fisso in tv a pntificare non ce l´hanno e anzi ora sono pure lasciati a se stessi.
Ma tant´è. E intanto Berlusconi coi suoi soci sono sempre là, come prima e più di prima.
Come detto, certamente il lavoro di Travaglio è utile e interessante, ma ci sono tantissime altre persone che fanno opera di denuncia e che non ricevono tutto questo clamore mediatico che sta attorno a Travaglio.

Come dice un caro amico (Blondet ): Travaglio è diventato un Venerato Maestro. Brutta razza. (sto scherzando adesso...)

Notturno
Inviato: 4/2/2009 11:09  Aggiornato: 4/2/2009 11:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: PikeBishop Inviato: 4/2/2009 10:56:05

Citazione:

Se proprio mi va di lusso sono un ipocrita con manie di protagonismo?


Non tu, Grillo!!!!!
Sick-boy ha ragione, il tuo problema e' che non capisci quel che leggi.



Hai perfettamente ragione. Avevo capito fischi per fiaschi. Mi succede più di quanto vorrei! Ahimé so' umano!

Chiedo venia anche a sick-boy.

Devi ammettere, però, che un confronto "botta a botta" con i frequentatori di un blog o di un forum non sempre si può fare, soprattutto con certi numeri....

Farlo richiederebbe una mega-struttura gerarchica, immagino, in cui il "grillo-pensiero" dovrebbe essere prima condiviso e fatto proprio da uno staff e poi si dovrebbe usare quest'ultimo per dar risposta alle domande, ai diversi punti di vista, eccetera....

Non so quanto potrebbe interessarmi una cosa del genere.

A me interessa, per ora e in questa fase, che qualcuno trovi il modo per denunciare le storture che oramai passano sotto silenzio, dagli inceneritori, alle cariche della polizia (denunciate egregiamente anche da redna), alla depravazione dei politici, alla base di Aviano e alle atomiche lì stoccate, all'omologazione delle testate giornalistiche e al loro pubblico sovvenzionamento, all'ignominia della gestione energetica.

Mi interessa che la gente torni a vedere quello che oggi guarda con aria ebete, senza capire.

Mi interessa coagulare i consensi attorno a personaggi degni come quelli presenti a piazza farnese e non attorno a Previti.

E' così sbagliato tutto questo?

Citazione:

C'e' poco da scherzare. Quando quelli che producono si romperanno i coglioni (e manca pochissimo, anche se addormentati e sognanti in giro alcuni non se ne sono ancora accorti) il meglio che possa accadere a quelli iscritti "all'albo" e' di essere trainati con una lunga corda da un Taliban Chic Toyota Hilux mentre i miliziani li usano come bersaglio per il tiro a segno. Non ti dico il peggio perche' sono impressionabile.

Altro che digitale terrestre delle mie Crocs!


Ignoro il senso di quel che hai appena detto.

Suonava come una preveggente minaccia.

Ma ognuno sogna quel che più gli aggrada, dico bene?

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/2/2009 11:15  Aggiornato: 4/2/2009 11:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: PikeBishop Inviato: 4/2/2009 10:57:42

Citazione:

Mi giova sapere che cos è capace di commettere uno che si candida a governarmi![...] Ti prego......... dove sbaglio???


Sbagli ad essere uno che ha bisogno della governante.


Tu sei autoreferenziale?

Hai in te la Verità?

Sai tutto di tutti, senza mai avere il bisogno di chiedere?

Sei Unto dal Signore?

Se la risposta è "SI", allora tiro a indovinare e dico che ti chiami Silvio.

In caso contrario, devo pensare che...

hai dovuto scoprire quel che sai, chiedendolo ad altri?

hai dovuto leggere il lavoro di altri per scoprire certe cose?

hai dovuto parlarne con altri, confrontarti con altri, scoprire tramite altri....

Quegli "altri" erano definibili come "governanti"?

Dimmi tu come fa a filare il tuo discorso.....

EDIT: Oppure (e scrivo questo per il timore d'aver capito male per l'ennesima volta), devo presumere che tu per "governanti" intendessi riferirti alla classe politica.

In quest'ipotesi, la faccenda e' del tutto diversa.

Trovo poco senso nel parlare della valenza politica di un singolo (in questo caso Grilllo) con chi crede che l'unica forma di governo sia la democrazia diretta o l'anarchia.

Non che siano idee non "degne", ma forse sono off topic....

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
nosh1t
Inviato: 4/2/2009 11:20  Aggiornato: 4/2/2009 21:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Tollani, ho fatto una ricerchina veloce e del solo Vittorio Arrigoni ne ho trovati 9:

LINK

e scommetto che ci trovo anche tutto il resto
Lo dico sempre a tutti: per imparare a usare internet bisogna prima imparare a usare Google
La prossima volta che cerchi un riferimento su un sito particolare vai alla pagina di ricerca avanzata:
http://www.google.com/advanced_search?hl=it

inserisci le parole che cerchi usando le caselle nell'area azzurra e l'indirizzo del sito nella casella Domini

PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 11:30  Aggiornato: 4/2/2009 11:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Devi ammettere, però, che un confronto "botta a botta" con i frequentatori di un blog o di un forum non sempre si può fare, soprattutto con certi numeri....

Solita Forca Logica: siccome non sempre si puo' fare non lo facciamo mai, del tutto.

Citazione:
Farlo richiederebbe una mega-struttura gerarchica, immagino, in cui il "grillo-pensiero" dovrebbe essere prima condiviso e fatto proprio da uno staff

A parte che qualcuno mi dovrebbe spiegare il concetto di questo mitico "Staff" (ed altri termini per quelli che non hanno imparato l'inglese ma non hanno piu' la facolta' di esprimersi in italiano) il "grillo-pensiero" (in italiano "l'ideologia di Grillo") NON ESISTE. Esistono solo una marea di fattucoli e recriminazioni che portano a minuti d'odio masturbatori con relativo incensamento dei Santini e rogo del Guy Fawkes o altri Patsies di turno, minuti d'odio in genere alquanto propizi agli interessi di alcuni che non vengono mai nominati - vedi la triste vicenda Fazio, per dirne una. Questo e' il motivo per cui I GRILLINI NON HANNO UN'IDEOLOGIA, PRENDONO ORDINI DIRETTAMENTE DAGLI ARTICOLI DEL CAPO, SENZA CONTRADDITTORIO ANCHE QUANDO FOSSERO GLI STESSI ARTICOLI, AD ESSERE CONTRADDITTORI.

Citazione:
Mi interessa coagulare i consensi attorno a personaggi degni come quelli presenti a piazza farnese e non attorno a Previti. E' così sbagliato tutto questo?

SBAGLIATISSIMO. E' sbagliato coagulare consensi attorno a chiunque.

Citazione:
Suonava come una preveggente minaccia.

Non c'e' bisogno della sfera di cristallo per sapere che la nostra civilta' e' minacciata: in ogni cosa ci sono degli aspetti positivi, pero', che non vuol dire che li si desideri o li si sogni: si stava meglio quando si stava meglio. Sara' tutto piu' chiaro quando le insurrezioni per mancanza di cibo cominceranno a diventare un fatto di routine: allora vedrai da che parte staranno i Dipietro, i Giudici e tutta l'altra sbirraglia. Magari, pero' sarai ancora d'accordo con loro... auguri.

PS
Citazione:
Oppure (e scrivo questo per il timore d'aver capito male per l'ennesima volta), devo presumere che tu per "governanti" intendessi riferirti alla classe politica.

Hai toppato di nuovo!

Citazione:
Trovo poco senso nel parlare della valenza politica di un singolo (in questo caso Grilllo) con chi crede che l'unica forma di governo sia la democrazia diretta o l'anarchia.

A parte il fatto che l'Anarchia non e' una forma di Governo (e nemmeno la democrazia diretta, ad andare a vedere bene, poiche' nessuno governa, ci sono solo amministratori ed e' peggio della tirannia di chiunque, a mio parere), mi stai dicendo che non si puo' parlare di politica con chi non Crede alla Santa Rappresentazione e Delega. Non esiste altro Dio al di Fuori di Essa, che e' Una (Napolitano) e Trina (De Pietra, Travagghio e Grillotalpa). Al di fuori di essa e' il Nulla Cosmico.
Amen, anzi Ameno!

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Notturno
Inviato: 4/2/2009 11:35  Aggiornato: 4/2/2009 11:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Io_Sono.....

Ma mi spieghi cosa c'è di male nell'esser famosi?

Cosa diamine c'è di sbagliato nel dire cose che raccolgono consenso?

Io capisco il timore e il sospetto che oramai siamo abituati ad avere verso i "potenti/famosi", ma non possiamo mica criminalizzarli per questo, cavolo!

Domandina facile-facile: seguendo il tuo discorso, allora anche Massimo Mazzucco sarebbe uno di cui nutrire sospetto?

E perche' mai?

Sol perché ha coagulato consensi attorno a sé?

Ma vogliamo così tanto aver paura di essere strumentalizzati e manipolati che arriviamo persino a non fidarci più di noi stessi e delle nostre capacità di giudizio?

Ci autocondanniamo alla paralisi totale?

Tu dici che bastavano Forleo, De Magistris, ecc... a farti capire che Berluscao è quel che è.

Ma come fai a conoscerli? Sai quel che sai perché qualcuno (tra cui Travaglio) te ne han parlato.

E dunque???....

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
lmattirolo
Inviato: 4/2/2009 11:38  Aggiornato: 4/2/2009 11:38
So tutto
Iscritto: 8/12/2008
Da:
Inviati: 19
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Tu sei autoreferenziale? Hai in te la Verità? Sai tutto di tutti, senza mai avere il bisogno di chiedere? Sei Unto dal Signore? Se la risposta è "SI", allora tiro a indovinare e dico che ti chiami Silvio. In caso contrario, devo pensare che... hai dovuto scoprire quel che sai, chiedendolo ad altri? hai dovuto leggere il lavoro di altri per scoprire certe cose? hai dovuto parlarne con altri, confrontarti con altri, scoprire tramite altri.... Quegli "altri" erano definibili come "governanti"? Dimmi tu come fa a filare il tuo discorso..... EDIT: Oppure (e scrivo questo per il timore d'aver capito male per l'ennesima volta), devo presumere che tu per "governanti" intendessi riferirti alla classe politica. In quest'ipotesi, la faccenda e' del tutto diversa. Trovo poco senso nel parlare della valenza politica di un singolo (in questo caso Grilllo) con chi crede che l'unica forma di governo sia la democrazia diretta o l'anarchia. Non che siano idee non "degne", ma forse sono off topic....


Notturno scusa se mi intrometto, ma credo che quella di PikeBishop fosse una battuta...dicesi governante una lavoratrice fissa, per lo più convivente, cui è affidato il governo della casa

PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 11:44  Aggiornato: 4/2/2009 11:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Cosa diamine c'è di sbagliato nel dire cose che raccolgono consenso?

Que Viva Peron! Evviva il Partido Justicialista

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Notturno
Inviato: 4/2/2009 11:53  Aggiornato: 4/2/2009 11:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: PikeBishop Inviato: 4/2/2009 11:30:09

Citazione:

Devi ammettere, però, che un confronto "botta a botta" con i frequentatori di un blog o di un forum non sempre si può fare, soprattutto con certi numeri....


Solita Forca Logica: siccome non sempre si puo' fare non lo facciamo mai, del tutto.



Nono.... un momento, pliz.....

Prima di parlare di "forche logiche", saresti così carino da spiegare perché dovrebbe essere obbligatorio fare il "botta a botta"?

Non ci si può limitare a esporre una propria idea/tesi/concetto?

Quale norma etica/morale/logica/giuridica si starebbe violando, di grazia?

Citazione:

A parte che qualcuno mi dovrebbe spiegare il concetto di questo mitico "Staff" (ed altri termini per quelli che non hanno imparato l'inglese ma non hanno piu' la facolta' di esprimersi in italiano) il "grillo-pensiero" (in italiano "l'ideologia di Grillo") NON ESISTE. Esistono solo una marea di fattucoli e recriminazioni che portano a minuti d'odio masturbatori con relativo incensamento dei Santini e rogo del Guy Fawkes o altri Patsies di turno, minuti d'odio in genere alquanto propizi agli interessi di alcuni che non vengono mai nominati - vedi la triste vicenda Fazio, per dirne una. Questo e' il motivo per cui I GRILLINI NON HANNO UN'IDEOLOGIA, PRENDONO ORDINI DIRETTAMENTE DAGLI ARTICOLI DEL CAPO, SENZA CONTRADDITTORIO ANCHE QUANDO FOSSERO GLI STESSI ARTICOLI, AD ESSERE CONTRADDITTORI.


"guy fawkes"..... "patsies"..... scusa, ma il tuo italiano mi mette in difficoltà....

I grillini "prendono ordini"?

Puoi specificare meglio, per cortesia?

E, comunque, questo cosa c'entra?

Tu puoi benissimo valutare le cose che dice Grillo e sostenere che sono sbagliate.

OK. Nessun problema.

Altro è dire che non abbia del tutto ideologie.

Ha idee, programmi politici.... che intendi dire quando parli di un'ideologia assente?

Che è più teso a mostrare gli errori che a proporre soluzioni?

In parte è vero.

Ma non del tutto.

Ha presentato dei progetti in campo energetico, ambientale, ecc...

Magari non saranno il massimo (non li conosco molto bene), ma non mi pare ci sia solo "distruzione".

Insomma, in buona sostanza, cosa vorresti che facesse?

Che stesse sul blog a rispondere a duemila post?

Che mettesse ai voti le sue idee?

Che sparisse del tutto?

Citazione:

SBAGLIATISSIMO. E' sbagliato coagulare consensi attorno a chiunque.


Questo spiega tutto.

In tal caso.... inutile parlare del contenuto dei suoi comportamenti, no?

Sufficiente sia l'onta del consenso che riceve.

Citazione:

Non c'e' bisogno della sfera di cristallo per sapere che la nostra civilta' e' minacciata: in ogni cosa ci sono degli aspetti positivi, pero', che non vuol dire che li si desideri o li si sogni: si stava meglio quando si stava meglio. Sara' tutto piu' chiaro quando le insurrezioni per mancanza di cibo cominceranno a diventare un fatto di routine: allora vedrai da che parte staranno i Dipietro, i Giudici e tutta l'altra sbirraglia. Magari, pero' sarai ancora d'accordo con loro... auguri.


Grazie. A quel di'.

PS: con Di Pietro sono spesso d'accordo. Spesso anche con i giudici. Un po' meno con "la sbirraglia" (in italiano "le forze dell'ordine").

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/2/2009 11:58  Aggiornato: 4/2/2009 11:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
IMATTIROLO

L'avevo immaginato.

E a questa ipotesi è dedicata la prima metà dell'intervento.

A proposito...... conosci qualche governante bellapresenzareferenziatissima da suggerirmi?

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 12:00  Aggiornato: 4/2/2009 12:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Puoi specificare meglio, per cortesia?

No. Si e' gia' specificato a iosa da anni in svariati articoli e forum.

Ora basta: questa tattica del fare lo scemo per non pagare il dazio non funziona. Torna nel Suo Famoso blog e lamentati di come siamo scortesi qui. Addio.

Ah, dimenticavo: Viva Peron, sempre Viva.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Tollani
Inviato: 4/2/2009 12:01  Aggiornato: 4/2/2009 12:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
nosh1t: e scommetto che ci trovo anche tutto il resto


grazie per la lezione... ma forse non hai voluto capire il senso del mio post. Ho sfruttato il tuo lavoro di ricerca e nei post di Grillo nemmeno una parola su Arrigoni, nemmeno quando parlava delle cinque sorelline palestinesi ammazzate

http://www.beppegrillo.it/2009/01/cinque_sorelle/index.html

Questo è il senso. Lui non parla della """"concorrenza"""", non lo fa gratis (si vanta che è geneovese... ) e spesso gli da fastidio che si parli di qualcun'altro che sia non è della sua cerchia.

Si guarda bene dal rispondere e/o commentare quando le pulci le fanno a lui
http://www.danieleluttazzi.it/node/309

http://www.paolobarnard.info/censura_grillo_doc.php

Lui non parla con nessuno e non risponde a nessuno che non gli aggrada e che ne puo' leggermente offuscare la luce. Riporto qui sotto anche il link in cui Chomsky puntualizza su come Grillo abbia riportato una sua intervista ad uso e consumo della sua missione.

http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=55

Questa è casta bella e buona...

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Notturno
Inviato: 4/2/2009 12:01  Aggiornato: 4/2/2009 12:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: PikeBishop Inviato: 4/2/2009 12:00:18

Citazione:

Puoi specificare meglio, per cortesia?


No. Si e' gia' specificato a iosa da anni in svariati articoli e forum.

Ora basta: questa tattica del fare lo scemo per non pagare il dazio non funziona. Torna nel Suo Famoso blog e lamentati di come siamo scortesi qui. Addio.


Zi, Badrone.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
mangog
Inviato: 4/2/2009 12:02  Aggiornato: 4/2/2009 12:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: PikeBishop Inviato: 4/2/2009 9:50:21

Citazione:
Non mi sento neppure di prendermela perchè quadagna miliardi tra spettacoli e dvd...se poi ci paga le tasse sopra.

Sveglia!!!! I miliardi non li fa con gli spettacoli e i DVD.... ma l'importante e' che lo tassino: mal comune mezzo gaudio? Ovvero se inculano anche lui a me fa male di meno? Non mi pare, mi sanguina sempre lo stesso e a lui rimangono sempre abbastanza soldi per fottersene e tirare avanti con la tattica della mitragliatrice: milioni di notizie ininfluenti per tacere quelle che ci interessano veramente.


Ma non li fa con le sue immobiliari i soldi ? settore notoriamente incline a sfuggire dal fisco vorace. Chi ha comprato un'appartamento sa di certo che l'impresa e/o il notaio ( alla faccia ) ti chiedono metà dell'importo in nero, ci guadagnano tutti, compratore compreso che non paga l'IVA. Dunque ha scelto proprio il settore più malandrino.
In fin dei conti anche Berlusconi ha cominciato dal mattone.

Beppe Grillo per diventare decentemente credibile deve fare come San Francesco.. regalare i suoi averi ai Grillini.

Io_sono
Inviato: 4/2/2009 12:09  Aggiornato: 4/2/2009 12:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/4/2008
Da: Nürnberg
Inviati: 373
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
mmm Notturno, ho la vaga idea che tu non capisci che cosa dico.

Mazzucco intorno a se non crea consenso. Lui informa e lascia che questo spazio sia un luogo di informazione/discussione libera.

Sul fatto poi di essere famosi, il dubbio rimane considerando che tutto è in mano al Berlusca per cui per poter arrivare dove arrivi qualche compromis avrai pur dovuto farlo? Ma anche non fosse così, in ogni caso certe menzogne, prima citate, mi hanno fatto capire che forse tanto pulito non è. quindi il dubbio rimane.

Sulla Forleo, De Magistri etc, scordati che io ne sia stato informato da lui. Vivo in Germania e la TV italica qui non arriva. Le notizie sono arrivate tramite altri blog che hanno riportato i contenuti delle inchieste e a volte anche le carte (il caso di Minniti per esempio). Dai giornali italici, ovviamente, sull´argomento è arrivata solo merda e nessuna spiegazione. Le mie fonti sono altre, e possibilmente molto diversificate.

Dunque di Travaglio non me ne faccio nulla perchè posso avere altre fonti che sicuramente di tornaconti non ne hanno. Di nessun tipo.

E la mia capacità di giudizio è quella che ha preso le informazioni/opinioni riportate da Travaglio, per esempio sulla questione Gaza (tanto per essere chirao: sono state riportate su questo sito in una discussione, non me le sono certo andate a cercare), e mi ha fatto dire, in comparazione con la realtà dei fatti, che quel caro signore ha qualche grosso scheletro nell´armadio.

Saluti

ohmygod
Inviato: 4/2/2009 12:15  Aggiornato: 4/2/2009 12:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
@notturno
Tanto argomentare per nulla.
Lo staff di Grillo può mettere in rete tutti i video che vuole è nel suo diritto ma onestà intelletuale vorrebbe che se costoro mettono in rete un video prelevato da Luogocomune allora sarebbe anche eticamente corretto lasciarlo integro.

Poi anche se marchiato dal loro "non ce la faccio più", niente in contrario in questo,i lettori di Grillo almeno i più curiosi avrebbero potuto scoprire l'esistenza di Luogocomune.

Se invece il tutto è stato fatto proprio per evitare ai lettori di Grillo la "scoperta" di Luogocomune...questo è un pò simmetricamente inquietante dato che come coscienzosamente
dice Massimo:" La molteplicità delle voci è la garanzia di sopravvivenza della libertà di opinione, che è un bene comune e va difeso da tutti con il massimo sforzo possibile".

Mi sa che Pamio,Massimo e gli utenti del sito ci hanno proprio azzeccato sul connubio fra Casaleggio e Grillo.

PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 12:20  Aggiornato: 4/2/2009 12:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
A proposito della informazione che non ci viene da nessuno di quelli deputati dal potere alla controinformazione, ecco cosa ci aspetta, altro che digitale terrestre e palle varie:
DIARIO DEL SACCHEGGIO.

Immagino, pero', purtroppo, che in Europa sara' un po' peggio.

La situazione di partenza e' incredibilemente simile e la risposta della classe dirigente e' gia' praticamente definita anche in Italia, ci propongono le alternative su un piatto (di merda).

Grazie al blog di Santaruina (ed ad un anonimo) per la segnalazione.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
nosh1t
Inviato: 4/2/2009 12:40  Aggiornato: 4/2/2009 12:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
scusa Tollani ma non mi va di passare per uno a cui piace stortare il pensiero della gente e quindi se tu scrivi:
Citazione:
Ho appena fatto una prova... non esiste nel sito di Grillo un post (e dico uno solo) in cui ci sia Vittorio Arrigoni


io qui ci leggo che non esistono post di Vittorio Arrigoni non post di Grillo che citano Arrigoni. Se non vuoi essere frainteso devi essere + preciso.

ti potrei anche ribattere su tutti i (deboli) punti che citi di seguito ma chemmefrega mica sono l'avvocato di Grillo

gnaffetto
Inviato: 4/2/2009 12:46  Aggiornato: 4/2/2009 12:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Bastavano la Forleo,De Magistris, Minniti etc. Che il posto fisso in tv a pntificare non ce l´hanno e anzi ora sono pure lasciati a se stessi.


a proposito del gruppo che si sta' delineando attorno a grillo, segnalo che la forleo è grande amica dell'avvocato bongiorno (quella dell'andreotti assolto...) e che l'ha seguita in diversi processi.

http://archiviostorico.corriere.it/2006/luglio/31/Forleo_sposa_Bongiorno_tra_gli_co_9_060731065.shtml

Tollani
Inviato: 4/2/2009 12:59  Aggiornato: 4/2/2009 12:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
io qui ci leggo che non esistono post di Vittorio Arrigoni non post di Grillo che citano Arrigoni. Se non vuoi essere frainteso devi essere + preciso


Ok... saro' piu' preciso in futuro... restail fatto che non è la debolezza delle tesi riportate qua sopra, ma l'assoluta mancanza di contraddittorio da parte di Grillo.

Lui applica benissimo il principio "Divide et Impera"

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Io_sono
Inviato: 4/2/2009 12:59  Aggiornato: 4/2/2009 13:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/4/2008
Da: Nürnberg
Inviati: 373
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
gnaffetto, è o era?

Adesso come adesso, mi dà tanto l´idea che la Forleo, purtroppo, di amici non ne abbia più molti...

Davide71
Inviato: 4/2/2009 13:12  Aggiornato: 4/2/2009 13:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ciao a tutti:

io il blog di Grillo non lo guardo neanche più...

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
drdea
Inviato: 4/2/2009 13:14  Aggiornato: 4/2/2009 13:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2005
Da:
Inviati: 99
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ho visto entrambi i video e non riesco a capire sulla base di cosa la redazione possa dire che il video postato sul sito di beppe grillo sia di paternità di Mazzucco: non aveva (e non ha) i suoi sottotitoli e non ha alcun montaggio fatto da mazzucco: in sostanza sul blog di grillo hanno postato una clip della CNBC, perchè mai dovrebbero citare luogocomune?
Se poi ci si riferisce alla paternità della notizia, sicuramente luogocomune ha il merito di averla pubblicata per primo, ma questo non vuol dire mica che avesse l'esclusiva della stessa...

nosh1t
Inviato: 4/2/2009 13:25  Aggiornato: 4/2/2009 13:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
sisi lui va avanti come un treno e fa anche cazzate, su questo siamo daccordo, il tipo lo conosciamo da "te la do io l'america", anche se la svolta vera l'ha avuta quando ha iniziato a 'pettinare' i socialisti (fine anni '80 mi pare) ben prima di mani pulite. Ma bisogna ammettere che anche Mazzucco molte volte mostra insofferenza su chi gli fa il contraddittorio ma questo non vuol dire nulla non sono mica tenuti ad essere imparziali ed equidistanti in quanto scrivono su un blog o un sito personale e rispondono in prima persona e quindi fanno un po come cazzo gli pare e fanno bene cosi'. L'atteggiamento che tu solleciti a Grillo invece sarebbe secondo me piuttosto da pretendere da chi offre un servizio pubblico, giornalisti rai e di testata ma non da privati cittadini, anche se famosi e personaggi pubblici come Grillo ecc...

Linucs
Inviato: 4/2/2009 13:34  Aggiornato: 4/2/2009 13:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Se abbiamo un'ultima voce che contrasta questo panorama desolante dell'informazione io la vedo in Grillo, Travaglio e pochi altri.

E Soros, non dimenticare Soros.

Tollani
Inviato: 4/2/2009 13:42  Aggiornato: 4/2/2009 13:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
L'atteggiamento che tu solleciti a Grillo invece sarebbe secondo me piuttosto da pretendere da chi offre un servizio pubblico, giornalisti rai e di testata ma non da privati cittadini, anche se famosi e personaggi pubblici come Grillo ecc...


Credo fosse indirizzato a me... comunque rispondo.

Forse è vero, ma da uno che si erge a paladino dell'informazione, che vuole salvare l'Italia dal suo buco nero (e vorrei precisare che stiamo parlando di persone che reputo dalla parte buona di questo paese, Berlusca & co., cosi' come la ex-sinistra si commentano da soli... da Vespa), che parla di censura, che detta le regole perchè delle liste civiche abbiano il suo timbro di garanzia ( ), che chi tocca i suoi amici giu' ire-di-ddio, mentre poi non prende nemmeno in considerazione quando qualche suo amico (Gabanelli-Rai) applica il bavaglio a Barnard...

questo non lo tollero, da uno che diffonde le sue idee con mezzi nuovi, ma con vecchie finalità (come ben definito sul sito della Casaleggio)...

Citazione:
La Teoria delle Reti permette di identificare le strutture informali delle organizzazioni e di prevederne l'evoluzione, ma anche di progettarle in funzione di nuovi obiettivi.Tratto dal libro: TU SEI RETE di Davide Casaleggio


Non lo tollero da uno che ti dice di stampare la sua settimana e di diffonderla alla gente che non ha internet, nei bar INSIEME ai canonici quotidiani.

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
ezioze
Inviato: 4/2/2009 13:50  Aggiornato: 4/2/2009 13:50
So tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da: Brescia
Inviati: 10
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Dal mio punto di vista è abbastanza facile intuire il motivo della mancata onestà intellettuale da parte del sito di Beppe Grillo.

Grillo è funzionale al potere e persegue ragionevolmente 3 scopi diversi:

1) Indurre la gente ad andare a votare (A tale scopo a suo tempo, anni orsono, era già stata creata la Lega Lombarda)
2) Incanalare su binari accettati il malcontento generale inducendo molti a pensare: Meno male che c'è Grillo che lo dice e che fa qualcosa (in questo modo non devo fare niente io)
3) Inframezzare alle notizie vere delle cazzate paurose in modo da screditare anche le cose vere che dice.

Pyter
Inviato: 4/2/2009 14:21  Aggiornato: 4/2/2009 14:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Speriamo che questa lista civica Grillina si faccia, finalmente.
Ormai è chiaro cosa c'è sotto.
I grillini concorreranno alle elezioni e il curatore del blog di Grillo verrà proposto ministro delle comunicazioni.
Speriamo che qualcuno lo avverta di quello che succederà.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Gil
Inviato: 4/2/2009 14:24  Aggiornato: 4/2/2009 14:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/5/2006
Da:
Inviati: 80
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
QUOTE Io_sono
Citazione:
Sul buon Travaglio è bastato sentire le sue elevatissime posizioni sul massacro di Gaza per capire da che parte sta. Sul fatto poi che sembra più utlie a Berlusconi che dannoso, penso sia un fatto ampiamente sotto gli occhi di tutti.

Cristo, e io che pensavo di averle sentite tutte.
Adesso Travaglio è più utile che dannoso, al Berlusca.

Poi Grillo è un ipocrita perchè è milionario e paga le tasse, e in realtà non ha mai fatto niente di niente perchè s'è permesso di *non* parlare *approfonditamente* del 9\11 e di quello che cazzo avrei voluto IO.
Ah e poi ha intenzione di instaurare un regime dittatoriale, perchè osa proporre le "sue" liste civiche.
Per non parlare delle "tre leggi" del Nostradamus di Brescia qui sopra, impagabili.

Certo se le capacità cognitive di metà della gente che posta qui sono quelle di cui sopra non lo biasimo per non aver citato la fonte di questo incredibile reperto dal contenuto basilare per la prosecuzione della vita su questo pianeta, composto di ben un minuto e mezzo di sottotitoli.
Diamine, l'avrei fatto anche io.

Tollani
Inviato: 4/2/2009 14:34  Aggiornato: 4/2/2009 14:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Non mi sembra che la presenza di Travaglio e Grillo abbia in qualche modo arrestato il piano di rinascita (milano) 2... non mi pare proprio che l'invito di non andare a votare alle ultime elezioni abbia fatto perdere consensi e popolarità a Veltrusconi...

mentre mi sembra che questo abbia aiutato (e non poco) le loro casse (non solo di risonanza), in quanto uno si vanta di essere 7mo nella classifica di Forbes tra i blog piu' diffusi nel pianeta e l'altro ha una finestra fissa in TV, che usa spesso per rilanciare tematiche che appaiono nei suoi libri.

Bravissimi in questo, tanto di cappello... pero' poi certe morali perdono un po' della loro forza.

P.S.: e lo dice uno che ha parecchi libri e dvd a casa, e che quindi ha contribuito a tutto cio', prima di rendersi conto che ci vogliono i piedi di piombo.

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Saoirse
Inviato: 4/2/2009 14:35  Aggiornato: 4/2/2009 14:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/2/2006
Da: Dublino
Inviati: 40
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
la versione del video che vedo adesso ( http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=i-LigK56hL0 ) non ha sottotitoli, ne di Luogocomune ne di Grillo. Pero' all'inizio si vedono, in parte, i sottotitoli originali di Luogocomune! o almeno mi sembra di riconoscere il font..

tiocfaidh ar lá!
drdea
Inviato: 4/2/2009 14:43  Aggiornato: 4/2/2009 14:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2005
Da:
Inviati: 99
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Autore: Saoirse Inviato: 4/2/2009 14:35:41 la versione del video che vedo adesso ( http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=i-LigK56hL0 ) non ha sottotitoli, ne di Luogocomune ne di Grillo. Pero' all'inizio si vedono, in parte, i sottotitoli originali di Luogocomune! o almeno mi sembra di riconoscere il font..


Ok, ma il punto è: non ha usato i sottotitoli fatti da mazzucco, non ha usato il montaggio di mazzucco, non ha usato niente del lavoro di mazzucco.
Ha usato un video di CNBC, perchè doveva citare luogocomune?

rekit
Inviato: 4/2/2009 14:49  Aggiornato: 4/2/2009 14:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/9/2006
Da:
Inviati: 1151
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
a mio modesto modo di vedere Grillo (o chi ne fa le veci) sta evitando di legare il proprio nome a siti che sostengono l'autoattentato USA l '11/9, il falso atterraggio sulla luna o scie chimiche.
Ora che comincia a far breccia anche nelle teste delle casalinghe di Voghera non vuole perderle per un video su Tremonti "sottratto" a LuogoComune.

Tollani
Inviato: 4/2/2009 14:50  Aggiornato: 4/2/2009 14:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Caro Beppe, ho visto che sul tuo blog è comparso un video da me montato


@drdea... mi sembra che l'articolo inizi in maniera esplicita. Tu sostieni che il video comparso sul sito di Grillo NON sia quello di Mazzucco... lui si...

Come la mettiamo...?

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
sick-boy
Inviato: 4/2/2009 15:06  Aggiornato: 4/2/2009 15:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Allora, tre semplici cose:


oppure (terza ipotesi) stavo dando del "voi" agli utenti che hanno postato prima di me

Scusa ridicola

E ti garantisco che, sapendolo, questa tua affermazione è del tutto infondata, oltre che perfettamente in linea con una forma di paranoia (vedi nemici ovunque.... iol cerchio si sta stringendo... aiutoooo!!!)

Incapacità di comrendere un testo. Amichetto vuol dire amichetto. può essere il tuo vicino che legge LC e sa che ci scrivi tu col nick notturno. O anche altra gente conosciuta in internet. Sai, è un sito pubblico.


Se proprio mi va di lusso sono un ipocrita con manie di protagonismo?

C.V.D. Guarda che parlavo di Grillo. Altro che andarti di lusso...


edit: nota che sei venuto qui a fare la lezioncina...

drdea
Inviato: 4/2/2009 15:23  Aggiornato: 4/2/2009 15:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2005
Da:
Inviati: 99
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Autore: Tollani Inviato: 4/2/2009 14:50:24
Citazione: Caro Beppe, ho visto che sul tuo blog è comparso un video da me montato
@drdea... mi sembra che l'articolo inizi in maniera esplicita. Tu sostieni che il video comparso sul sito di Grillo NON sia quello di Mazzucco... lui si...
Come la mettiamo...?

La mettiamo che si va a guardare sul sito di CNBC e si cerca il video.
Una volta che il video lo si è trovato, si cerca se esiste integralmente lo spezzone del blog di grillo. Ebbene il link è:
http://www.cnbc.com/id/15840232?video=1017519662
e la clip di grillo corrisponde ai secondi da 0:35 fino a 1:34
Quindi, visto che di mazzucco non ci sono i sottotitoli, visto che di mazzucco non c'è il montaggio (il montaggio è quello della CNBC, mazzucco ha a sua volta montato insieme l'episodio erdogan e quello tremonti, ma grillo non ha riportato niente di ciò), perchè bisognerebbe citare luogocomune?
La notizia è di CNBC, mazzucco è stato il primo a darla in Italia ma non è una esclusiva. Grillo non ha usato niente del lavoro di mazzucco, perché dovrebbe citarlo?
è chiaro che tu mi abbia chiesto "come la mettiamo" perché mazzucco ha dichiarato qualcosa di diverso, ed è chiaro che si tende ad aver fiducia nella fonte, ma mazzucco ultimamente ha dimostrato che le sue verità sono malamente manipolate, quindi ogni volta che pubblica qualcosa bisogna prima di tutto verificare se ciò che sostiene è vero.

nosh1t
Inviato: 4/2/2009 15:36  Aggiornato: 4/2/2009 15:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Credo fosse indirizzato a me... comunque rispondo.


si' scusa Tollani era indirizzato a te - ogni tanto mi dimentico che pochi usano la ramificazione annidata - puoi impostarla nel tuo profilo alla voce Visualizzazione dei commenti di modo che resti sempre fissa quando fai la login. Cosi' quando vorrai rispondere a qualcuno in particolare basta cliccare il tasto 'reply' nel post a cui vuoi rispondere e la tua risposta si vedra' annidata sotto quella.

aotearoa
Inviato: 4/2/2009 15:49  Aggiornato: 4/2/2009 15:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/12/2007
Da: ogni dove
Inviati: 118
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Autore: ezioze Inviato: 4/2/2009 13:50:48

Dal mio punto di vista è abbastanza facile intuire il motivo della mancata onestà intellettuale da parte del sito di Beppe Grillo.

Grillo è funzionale al potere e persegue ragionevolmente 3 scopi diversi:

1) Indurre la gente ad andare a votare (A tale scopo a suo tempo, anni orsono, era già stata creata la Lega Lombarda)
2) Incanalare su binari accettati il malcontento generale inducendo molti a pensare: Meno male che c'è Grillo che lo dice e che fa qualcosa (in questo modo non devo fare niente io)
3) Inframezzare alle notizie vere delle cazzate paurose in modo da screditare anche le cose vere che dice.

rispondo:
1) beppe grillo alle ultime elezioni politiche ha invitato a non andare a votare, dando l'esempio lui per primo
2) in tutti gli spettacoli, e ad ogni pie' sospinto grillo sostiene i cittadini che si collegano creando delle liste civiche, affinché siano i cittadini stessi a farsi carico dei loro problemi
3) non ne ho ricordi fammi un esempio

"Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero".
Johann Wolfgang v. Goethe
Notturno
Inviato: 4/2/2009 15:58  Aggiornato: 4/2/2009 15:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

edit: nota che sei venuto qui a fare la lezioncina...


E' proprio impossibile definire un'idea diversa dalla tua, come una semplice "idea diversa dalla tua"?

Deve per forza essere una "lezioncina", oppure un complotto, oppure uno che viene qui su questo sito chissa' da dove e con intenti malevoli?

Madonna, Sick..... ti avevo chiesto anche scusa per averti capito male, ma capirti bene è anche peggio.

A me Grillo continua a piacere.

A te continua a non piacere.

Si continua a vivere lo stesso, no?


Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Tollani
Inviato: 4/2/2009 16:03  Aggiornato: 4/2/2009 16:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
drdea è chiaro che tu mi abbia chiesto "come la mettiamo" perché mazzucco ha dichiarato qualcosa di diverso


Certo, il filmato è quello... ma se fermi l'immagine di quello di Grillo a 0.02 vedrai che il taglio del video lascia intravvedere (benissimo) i sottotitoli in italiano "ad esempio Unicredit..."

Forse Mazzucco ha detto essere il suo, perchè lo è, visto che i sottotitoli di Grillo arrivano in ritardo.

Se anche fosse che Grillo lo ha preso dalla CNBC e lo ha ripreso da li', alle rimostranze di Mazzucco poteva rispondere, chesso', mandandolo affanculo... invece SILENZIO. E sta qui il punto cruciale (credo)...

ogni volta che viene toccato (sfiorato) da qualche polemica in cui non puo' che uscirne male, lui evita, si rifugia nel silenzio... e come dice Tonino Di Pietro, il silenzio è mafioso*

*iperbole volutamente sproporzionata che non vuole assolutamente dire che Grillo è mafioso...

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Notturno
Inviato: 4/2/2009 16:04  Aggiornato: 4/2/2009 16:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
aotearoa:

beh.... le cazzate ogni tanto Grillo le dice, eccome.

Forse ti ricorderai anche tu la faccendadlla palletta di plastica che sostituirebbe il detersivo, no?

Beh.... era proprio una cazzata, dai.... Secondo i suoi distributori quella palletta la si doveva "ricaricare", esponendola al sole per almeno venti minuti al mese....

Insomma, una faccenda decisamente penosa.....

Di buono c'era e c'è tutt'ora che perlomeno è servita a capire che si possono tranquillamente dimezzare, o anche ridurre a un decimo, le dosi di detersivo consigliate dai produttori.

Questo, s'intende, non grazien alla palletta, ma all'azione detergente già propria dell'acqua.

Io, poi, ricordo un video di uno spettacolo, in cui Grillo lamentava un errato calcolo del credito su una scheda prepagata (mi pare fosse TIM...).

Faceva conteggi..... uuuhh.... che definire "ridicoli" era davvero un gesto pietoso.

Resta il fatto che, cazzate a parte, dice un'enorme quantità di cose che ritengo giuste, ragionevoli e di gran lunga più oneste e positive del 99% dei nostri politici.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
sick-boy
Inviato: 4/2/2009 16:08  Aggiornato: 4/2/2009 16:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Deve per forza essere una "lezioncina", oppure un complotto, oppure uno che viene qui su questo sito chissa' da dove e con intenti malevoli?

....

A te continua a non piacere.

Sbagli, a me Grillo, come quell'altra prima donna (Luttazzi), sta molto simpatico

Non è questione di complotti - tra l'altro un'osservazione del tutto fuori luogo - ma di comprendere di cosa si stia parlando, prima di scrivere pubblicamente voi qua voi là

rekit
Inviato: 4/2/2009 16:10  Aggiornato: 4/2/2009 16:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/9/2006
Da:
Inviati: 1151
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
cit:
Forse ti ricorderai anche tu la faccendadlla palletta di plastica che sostituirebbe il detersivo, no?

Beh.... era proprio una cazzata, dai.... Secondo i suoi distributori quella palletta la si doveva "ricaricare", esponendola al sole per almeno venti minuti al mese....

Insomma, una faccenda decisamente penosa.....
.................


Bhe'.....io la biowashball l'ho comprata (e voi che ne parlate male?) e funziona!
come la mettiamo?

drdea
Inviato: 4/2/2009 16:17  Aggiornato: 4/2/2009 16:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2005
Da:
Inviati: 99
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: Tollani Inviato: 4/2/2009 16:03:09
Certo, il filmato è quello... ma se fermi l'immagine di quello di Grillo a 0.02 vedrai che il taglio del video lascia intravvedere (benissimo) i sottotitoli in italiano "ad esempio Unicredit..." Forse Mazzucco ha detto essere il suo, perchè lo è, visto che i sottotitoli di Grillo arrivano in ritardo. Se anche fosse che Grillo lo ha preso dalla CNBC e lo ha ripreso da li', alle rimostranze di Mazzucco poteva rispondere, chesso', mandandolo affanculo... invece SILENZIO. E sta qui il punto cruciale (credo)... ogni volta che viene toccato (sfiorato) da qualche polemica in cui non puo' che uscirne male, lui evita, si rifugia nel silenzio... e come dice Tonino Di Pietro, il silenzio è mafioso.


Nella "sigla" del filmato di grillo, alla posizione 0:02, si vede per un quarto di secondo mezzo sottotitolo: ti sembra che questo contributo richieda che si citi la fonte?
E cosa diamine vuol dire che il punto cruciale è che si rifugia nel silenzio e non risponde alle critiche? Con i milioni di contatti che ha al giorno il suo blog ti pare logico che debba trovare il tempo di rispondere ad ogni mentecatto che pretende visibilità?
Che cavolo vuol dire che il silenzio è mafioso? Se a me uno per strada mi dice"sdfjaf jpisadfij pfjpsdafjs pfdj" io non rispondo e vado per i cazzi miei. Vuol dire che sono mafioso?
Spero per te che tu abbia 15 anni, perché se ne hai di più devi chiederti cosa ti hanno fatto fare gli alieni negli anni che non tornano...

Notturno
Inviato: 4/2/2009 16:20  Aggiornato: 4/2/2009 16:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Francamente mi sto stancando, sick.

Sei inutilmente polemico.

Ho ben spiegato, fin dal principio, che per come io vedo il problema, Grillo non è tenuto a collaborare con nessuno, non è tenuto a rispondere a nessuna mail e non è tenuto a confrontarsi con nessuno.

Ne discende che, per come la vedo io, l'unico appunto che gli si possa fare è che non ha citato la fonte dei sottotitoli usati in quel video.

Sono d'accordo. Avrebbe dovuto citare Luogocomune per i sottotitoli (e pure per l'eventuale montaggio, se c'è stato). Ha sbagliato e l'ho detto e ripetuto mille volte.

Subito dopo, perç, ho fatto notare che i veri problemi sono ALTRI: degenerazione del sistema politico, economico, ecc..... Ed ho anche invitato a pensare a QUEI problemi, piuttosto che a far polemica su un fatto così trascurabile come i sottotitoli.

Ma qui,se c'è qualcuno venuto a impartire "lezioncine" non richieste, beh, quello non son certo io.

A me non torna la tesi del "grillo non democratico" o piccolo ducetto o intollerante delle idee altrui o tendente a nascondere le altre tesi politiche.

Non torna perché non esiste nessuno di quegli obblighi in capo a Grillo.

Così come non tornano in capo a me, te, Mazzucco e altri.

Ciascuno di noi esprima pure la propria idea.

Senza dovere per forza farsi portatore anche di quelle altrui, sotto pena di esser tacciato di chissa' quale trasgressione.

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Notturno
Inviato: 4/2/2009 16:21  Aggiornato: 4/2/2009 16:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: rekit Inviato: 4/2/2009 16:10:49

cit:
Forse ti ricorderai anche tu la faccendadlla palletta di plastica che sostituirebbe il detersivo, no?

Beh.... era proprio una cazzata, dai.... Secondo i suoi distributori quella palletta la si doveva "ricaricare", esponendola al sole per almeno venti minuti al mese....

Insomma, una faccenda decisamente penosa.....
.................


Bhe'.....io la biowashball l'ho comprata (e voi che ne parlate male?) e funziona!
come la mettiamo?


Anche io. E non funziona.

Come la mettiamo ora?

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
nosh1t
Inviato: 4/2/2009 16:24  Aggiornato: 4/2/2009 16:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
drdea, parlando da tecnico, ti posso dire che il video di Grillo e' palesemente preso da quello di Mazzucco, non c'e' dubbio. Che poi ne sia stata ritagliato uno spezzone, stirata l'immagine per non far vedere i sottotitoli ecc. e Grillo non abbia voluto citare Mazzucco hai ragione te a dire che Grillo non era tenuto a farlo.
Il fatto e' che qui su internet il comportamento e' tradizionalmente diverso dal mondo 'esterno' e chi non c'e' abituato non sa che sebbene esiste il libero scambio di informazioni (fino a nuove regolamentazioni governative), ci sono anche delle regole di comportamento che andrebbero seguite, tra cui quella di mettere un trafiletto per dire "il video l'ho trovato su luogocomune.it" piuttosto che su CNBC.com e questo Grillo lo sa ma certo non e' lui che tecnicamente esegue il lavoro e puo' anche essere stato il tecnico a non seguire la 'netiquette'. E' quindi solo una questione di buona educazione e a Mazzucco gli e' bruciata un po la sedia che per evitare di citarlo, per motivi suoi, Grillo abbia preferito non utilizzare del lavoro gia' fatto e perdere tempo a rifarlo per riproporre la stessa informazione di Mazzucco e francamente avrebbe girato il culo anche a me.
Allora, per evitare che succeda di nuovo, consigliamo a Mazzucco di mettere dei diritti di attribuzione creative commons ben precisi e cosi' se qualcuno si azzarda a rifarlo gli si puo' fare il culo a dovere, stavolta esponendolo nella pubblica piazza come merita.

sick-boy
Inviato: 4/2/2009 16:26  Aggiornato: 4/2/2009 16:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
E cosa diamine vuol dire che il punto cruciale è che si rifugia nel silenzio e non risponde alle critiche? Con i milioni di contatti che ha al giorno il suo blog ti pare logico che debba trovare il tempo di rispondere ad ogni mentecatto che pretende visibilità?

Ragionamento che fila, specie se per sicurezza si considerano tutti dei mentecatti che pretendono visibilità. Indistamente. E Quindi puoi dire qualsiasi stronzata, tanto se qualcuno replica e ti mostri che in questo caso il mentecatto sei tu, basta non rispondere; tanto ha milioni di contatti.

Io non ce l'ho affatto con Grillo, ma con chi lo idolatra; soprattutto considerando che internet decisamente non lo sa usare.

(senza confronto, l'unico paramentro di giudizio delle idee divengono implicitamente i numeri ed il consenso)

Notturno
Inviato: 4/2/2009 16:34  Aggiornato: 4/2/2009 16:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
nosh1t

Tutto corretto, per carità.

ma stiamo parlando di "sottotitoli", perdinci!

Stiamo facendo una guerra a qualcuno per i sottotitoli!!!!

Siamo noi! Quelli che scarichiamo l'impossibile da internet!

TUTTI! Nessuno escluso!

Dimmi, ti prego, che non hai MAI scaricato una canzone. Nemmeno UNA!

Un filmettino?

Non hai mai visionato qualcosa coperto da copyright su Youtube?

MAI? Mai preso un programmino?

Mai comprato un cd per strada?

Ha sbagliato, LO RIPETO, ma era così importante farlo notare?

Per dei..... sottotitoli, perdinci.....

Ma lo abbiamo mantenuto il senso delle proporzioni?

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
drdea
Inviato: 4/2/2009 16:35  Aggiornato: 4/2/2009 16:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2005
Da:
Inviati: 99
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Autore: nosh1t Inviato: 4/2/2009 16:24:33 drdea, parlando da tecnico, ti posso dire che il video di Grillo e' palesemente preso da quello di Mazzucco, non c'e' dubbio. Che poi ne sia stata ritagliato uno spezzone, stirata l'immagine per non far vedere i sottotitoli ecc. e Grillo non abbia voluto citare Mazzucco hai ragione te a dire che Grillo non era tenuto a farlo. Il fatto e' che qui su internet il comportamento e' tradizionalmente diverso dal mondo 'esterno' e chi non c'e' abituato, non sa che sebbene esiste il libero scambio di informazioni (fino a nuove regolamentazioni governative), ci sono anche delle regole di comportamento che andrebbero seguite, tra cui quella di mettere un trafiletto per dire "il video l'ho trovato su luogocomune.it" piuttosto che su CNBC.com e questo Grillo lo sa ma certo non e' lui che tecnicamente esegue il lavoro e puo' anche essere stato il tecnico a non seguire la 'netiquette'. E' quindi solo una questione di buona educazione e a Mazzucco gli e' bruciata un po la sedia che per evitare di citarlo, per motivi suoi, Grillo abbia preferito non utilizzare del lavoro gia' fatto e perdere tempo a rifarlo per riproporre la stessa informazione di Mazzucco e francamente avrebbe girato il culo anche a me. Allora, per evitare che succeda di nuovo, consigliamo a Mazzucco di mettere dei diritti di attribuzione creative commons ben precisi e cosi' se qualcuno si azzarda a rifarlo gli si puo' fare il culo a dovere, stavolta esponendolo nella pubblica piazza come merita.

Guarda che io non dubito che il video sia stato ottenuto dal file di mazzucco tagliando parte del fotogramma.
Quello che sto sostenendo è che, visto che del lavoro di mazzucco non è rimasto nulla, visto che ciò che è rimasto è esattamente ciò che ha prodotto la CNBC, come si fa a sostenere che si debba citare mazzucco?
Ciò che ha pubblicato grillo è ESATTAMENTE ciò che ha prodotto CNBC, a prescindere dal fatto che l'abbia ricavato dal file di mazzucco o meno (ad eccezione di quel 1/4 di secondo nella sigla dove appare lavoro di mazzucco: la mezza frase sottotitolo).
Quindi vuol dire che Grillo non ha ricavato nulla dal lavoro di mazzucco, non deve ringraziare per niente il lavoro di mazzucco, chiaro?
Mi spieghi cosa c'entra qui la netiquette o le licenze creative commons?
Come lo dimostri che (ad eccezione del 1/4 di secondo nella sigla) il video sia lavoro di mazzucco? Dove sta il lavoro di mazzucco? Non c'è nessun lavoro di mazzucco, chiaro?

sick-boy
Inviato: 4/2/2009 16:43  Aggiornato: 4/2/2009 16:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Notturno

cn molta calma. Impegnati. Cerca di capire. Grillo non ha rubato niente. poteva rendere il video e i sottotitoli come e quando voleva, e non era nemmeno obbligato a citare la fonte - anche se è da maleducati. Ma perchè sbattersi a riconfezionare il video e a rifare i sottotitoli pur di non citare? Qui allora sei maleducato, stronzo e incoerente. E capisco che a Massimo girino i coglioni. poi per carità, chi è senza peccato..

sick-boy
Inviato: 4/2/2009 16:44  Aggiornato: 4/2/2009 16:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Come lo dimostri che (ad eccezione del 1/4 di secondo nella sigla) il video sia lavoro di mazzucco? Dove sta il lavoro di mazzucco? Non c'è nessun lavoro di mazzucco, chiaro?

Oh Madonna....

drdea
Inviato: 4/2/2009 16:50  Aggiornato: 4/2/2009 16:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2005
Da:
Inviati: 99
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Autore: sick-boy Inviato: 4/2/2009 16:44:58
Oh Madonna....

è difficile che la Madonna si faccia opinioni in merito.
soprattutto se sono così ben argomentate da te...

Io_sono
Inviato: 4/2/2009 16:50  Aggiornato: 4/2/2009 16:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/4/2008
Da: Nürnberg
Inviati: 373
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Oh Madonna....


« Fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa. »

Dante, Canto III, Inferno, v. 51


drdea
Inviato: 4/2/2009 16:58  Aggiornato: 4/2/2009 16:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2005
Da:
Inviati: 99
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Citazione: Io_sono
« Fama di loro il mondo esser non lassa; misericordia e giustizia li sdegna: non ragioniam di lor, ma guarda e passa. » Dante, Canto III, Inferno, v. 51

Guarda, tutto puoi dire tranne che io sia stato ignavo e che abbia preferito non esprimermi...
Ma è chiaro che nella tua presunzione abbia pensato che non occorre conoscere ciò che si cita...
Bravo! Potresti istituire e dirigere l'angolo della citazione ... a ciao darwin.

Notturno
Inviato: 4/2/2009 17:06  Aggiornato: 4/2/2009 17:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Sick..... se rileggi tutto l'ambaradm qui sopra vedrai che non tutti dicono quel che dici tu.

Alcuni parlano di Grillo come di qualcuno che non rispetta gli altri perché non da loro voce, altri che dicono che deve confrontarsi con tutti i post del suo blog, altrimenti è uno stronzo, altri che dicono che non cita mai il tale Tizio o il tal'altro Caio e quindi e' uno stronzo, ducetto e magari che c'ha le emorroidi. A te, poi, non frega molto del video e dei sottotitoli, ma lo consideri stronzo, ipocrita e maleducato per averli tolti e sostituiti con i suoi.

E' questo che non fila.

S'e' fatto e si sta facendo un casino per nulla.

O, meglio.... per una faccenda decisamente marginale.

E invece noi di problemi ne abbiamo e grossi e seri.

Questo credi di averlo capito?

O, magari, mi impegno e ci metto i sottotitoli.... MIEI?

Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
LoneWolf58
Inviato: 4/2/2009 17:16  Aggiornato: 4/2/2009 17:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Ha sbagliato, LO RIPETO, ma era così importante farlo notare?
Certo che è importante farlo notare... non mi pare equilibrata, invece, la reazione. Stiamo postando più qui che su "palestina : La pace è irraggiungibile?" ed a me sembra ben più importante.
Comunque l'errore c'è e se Grillo e/o il suo staff interagissero maggiormente magari rispondendo alle email non credo che Mazzucco avrebbe aperto un thread per far notare il fatto. O sbaglio?!
[ironic]
Notturno scusa ma non è che per caso fai parte dello staff di Grillo?! che dalla reazione sembra quasi sia stato tu a postare il video sul suo sito
[/ironic]

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Notturno
Inviato: 4/2/2009 17:23  Aggiornato: 4/2/2009 17:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/8/2008
Da:
Inviati: 1920
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo

Immaginavo si sarebbe arrivati a questo sospetto, lone...


No, non appartengo a nessuno staff, nemmeno a quello di Beppe Grillo, che non conosco.

Pero' è vero..... mi ci sto infervorando troppo.....

fanculo a Grillo e alle cazzate dei sottotitoli e delle biowashballs....


Rende Encomiabili Dire No A
Religiosi Orpelli. Mentire Provoca Eccidii.
(Stefano Bartezzaghi)
Tollani
Inviato: 4/2/2009 17:34  Aggiornato: 4/2/2009 17:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
E cosa diamine vuol dire che il punto cruciale è che si rifugia nel silenzio e non risponde alle critiche? Con i milioni di contatti che ha al giorno il suo blog ti pare logico che debba trovare il tempo di rispondere ad ogni mentecatto che pretende visibilità?


Qui fai lo gnorri... ignorri quello che ho detto volutamente. Non parlo di milioni di mentecatti come me... parlo di Mazzucco, Luttazzi, Barnard... finanche il suo ex discepolo Ricca, col quale lui VOLUTAMENTE non interagisce, in quanto i suoi piccoli/grandi errori verrebbero fuori.

Io non ho mai chiesto niente a lui o al suo staff, non mi interessa di avere visibilità, ma punti di vista sui quali discutere e magari crescere un po' da questi miei 15 anni.

Ripeto è facile parlare quando ti censurano a te, e non parlare affatto di quella che i tuoi amici fanno ad altri Gabanelli-Barnard.

E finalmente concordo con Notturno...

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Pyter
Inviato: 4/2/2009 17:40  Aggiornato: 4/2/2009 17:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ma porca la miseria oh, il casino che bisogna fare per dire agli altri di non fare casino!

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
drdea
Inviato: 4/2/2009 17:45  Aggiornato: 4/2/2009 17:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/7/2005
Da:
Inviati: 99
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Autore: Tollani Inviato: 4/2/2009 17:34:03
Qui fai lo gnorri... ignorri quello che ho detto volutamente. Non parlo di milioni di mentecatti come me... parlo di Mazzucco, Luttazzi, Barnard... finanche il suo ex discepolo Ricca, col quale lui VOLUTAMENTE non interagisce, in quanto i suoi piccoli/grandi errori verrebbero fuori.


No, scusa, ma forse pensi di avere a che fare con dei totali cerebrolesi.
Io non ho fatto lo gnorri, ti ho quotato ed ho risposto, evidentemente, a ciò che ho quotato.
Che poi tu voglia riferire implicitamente il tuo discorso anche a Ricca, barnard, ecc. fondamentalmente non mi riguarda perché non posso leggere nel pensiero...
Comunque, per rinfrescarti la memoria, ti inserisco qui sotto ciò che prima ho quotato, così gentilmente mi puoi spiegare in quale punto ti riferivi al silenzio su ricca, barnard, ecc.
Se in precedenza hai fatto dei riferimenti, non mi può interessare dal momento che ciò che hai scritto, cui io ho risposto, è perfettamente autosfficiente e non necessita di ricollegarsi ad altro. Evita queste scenette patetiche...

Citazione:
Autore: Tollani Inviato: 4/2/2009 16:03:09 Certo, il filmato è quello... ma se fermi l'immagine di quello di Grillo a 0.02 vedrai che il taglio del video lascia intravvedere (benissimo) i sottotitoli in italiano "ad esempio Unicredit..." Forse Mazzucco ha detto essere il suo, perchè lo è, visto che i sottotitoli di Grillo arrivano in ritardo. Se anche fosse che Grillo lo ha preso dalla CNBC e lo ha ripreso da li', alle rimostranze di Mazzucco poteva rispondere, chesso', mandandolo affanculo... invece SILENZIO. E sta qui il punto cruciale (credo)... ogni volta che viene toccato (sfiorato) da qualche polemica in cui non puo' che uscirne male, lui evita, si rifugia nel silenzio... e come dice Tonino Di Pietro, il silenzio è mafioso.

PikeBishop
Inviato: 4/2/2009 18:57  Aggiornato: 4/2/2009 19:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
altri che dicono che deve confrontarsi con tutti i post del suo blog, altrimenti è uno stronzo

Altri ci stanno loro facendo la figura dello stronzo, dicendo cose, come quella sopra, assolutamente false.

Citazione:
Pero' è vero..... mi ci sto infervorando troppo.....

Si, ed il tuo infervorarsi troppo ha suscitato questo numero di commenti e non e' una questione marginale, altrimenti Massimo non ci avrebbe scritto un articolo. Il fatto e' che se non si vede chi e' Grillo o peggio ancora lo si vede ma si sostiene che e' il meno peggio, si consegna il proprio cervello a quelli contro si vorrebbe fare qualcosa. E' basilare che cio' venga capito, specie da persone che seguono questo sito.

Se il messaggio non viene recepito e non si interviene si sta insultando chi, come Massimo e tanti altri, cerca di impostare il suo lavoro in maniera diversa dalla informazione tradizionale a senso unico e ci dedica tempo libero sottratto alla famiglia. Questo e' vero impegno politico. Beppe Grillo invece fa informazione allo stesso modo del Foglio, usa internet per i suoi scopi (che sono poi estendere questi metodi alla rete, alla fine) ma non ricambia internet per le informazioni che vi ci attinge. Recentemente ho letto un articolo online de Il Ribelle in cui si citava un utente di LC ed per nome e cognome come fonte. Ecco un caso in cui persino un dinosauro della carta stampata ha capito come ci si comporta in rete. Ma Grillo no.
E' bene che chi pensa di delegare la sua vita a qualcun altro, che sia buono, bello, saggio o no, si renda conto che sta sbagliandosi di grosso.

Chi e' il saggio piu' saggio di tutti i Buddha e di tutti i Guru?

Citazione:
fanculo a Grillo e alle cazzate dei sottotitoli e delle biowashballs....

Spero che tu ne sia convinto, per il tuo bene.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
gnaffetto
Inviato: 4/2/2009 20:51  Aggiornato: 4/2/2009 20:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
domande di tipo tecnico (e di buon senso ed educazione)

premessa:

* notizia originale della cbs
(http://www.cnbc.com/id/15840232?video=1017519662)

* notizia montata e sottotitolata da mazzucco (http://www.youtube.com/watch?v=zvDgVxRyleQ)

domande:
- da dove ha ottenuto massimo l'ortiginale dell'intervista su cui eseguire il montaggio?
- la cnbc lo permette? (è permesso in generale modificare video di telegiornali?)

* notizia modificata da "grillo" e poi cancellata
(no link) è l stessa a cui sono stati aggiunti i sottotitoli?

* notizia modificata da "grillo" e successivamente sottotitolata
(http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=i-LigK56hL0)

puo' essere per una ragione tecnica di semplicita' di successiva modifica del testo(anche per altre lingue) ? ma potrebbe anche essere a doppio taglio i sottotitoli modificabili....

* notizia modificata da una persona qualunque (tolti i riferimenti a luogocomune )
(http://www.youtube.com/watch?v=f9oiGL_oMiI)

* notizia modificata e rimarchiata
(http://www.youtube.com/watch?v=AGAoURa3MU0)

è un caso di sciacallaggio?
il fatto di modificare un video gia' modificato (2 montaggi) è diverso dal modificare partendo dall'originale (1 montaggio)?

vorrei capire come ci si dovrebbe comportare nei diversi casi.
capire come (e se) una stessa azione fatta da 2 entita' (una di rilevanza nazionale e una pressoche sconosciuta) debba seguire delle regole.

per esempio, se il TG2 avesse mandato in onda il video di mazzucco (o se avesse mandato in onda un video manipolato alla "grillo") come si sarebbe dovuta comportare ?

cioe' mi chiedevo quali fossero gli aspetti "legali" , al di la' dell'aspetto di buon senso, di rispetto e di coerenza con i proclami.

padegre
Inviato: 4/2/2009 21:04  Aggiornato: 4/2/2009 21:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/11/2007
Da:
Inviati: 496
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
credo che il problema fondamentale di questo periodo sia proprio che la collaborazione non si usa più.
Anni e anni di pubblicità a favore della "competizione" fatta dal pensiero unico con conseguente perdita di valore della "collaborazione", è penetrata anche tra i vari movimenti.
Personaggi che hanno obiettivi comuni anzichè collaborare si limitano alla propria nicchia, al proprio movimento e non vedo ancora quando se ne esce.

vincenzo
Inviato: 4/2/2009 21:30  Aggiornato: 4/2/2009 21:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/6/2004
Da: u-oy-topos middle Oceania
Inviati: 1304
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Per favore, si può tagliare il link di nosh1t Inviato: 4/2/2009 11:20. Grazie

1 - Non fanno caso, costoro, che quando in Internet compare qualcosa di veramente scottante, scompare nell’arco di pochi minuti? Se invece qualcosa ci rimane per sempre – e pure in bella vista - vuole dire che lì da nascondere c’è ben poco.
Tollani
Inviato: 4/2/2009 21:48  Aggiornato: 4/2/2009 21:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
alle rimostranze di Mazzucco poteva rispondere, chesso', mandandolo affanculo... invece SILENZIO. E sta qui il punto cruciale (credo)... ogni volta che viene toccato (sfiorato) da qualche polemica in cui non puo' che uscirne male, lui evita, si rifugia nel silenzio... e come dice Tonino Di Pietro, il silenzio è mafioso.


certo ho fatto (implicitamente) riferimento a post precedenti, ma ogni volta che viene sfiorato da polemiche era conseguente al contatto di Mazzucco a cui non ha fatto seguito...

Citazione:
Autore drdea E cosa diamine vuol dire che il punto cruciale è che si rifugia nel silenzio e non risponde alle critiche? Con i milioni di contatti che ha al giorno il suo blog ti pare logico che debba trovare il tempo di rispondere ad ogni mentecatto che pretende visibilità?


i milioni di mentecatti che contattano il suo blog non sembravano uscire da nessuna delle mie parole, quindi spiegami cosa c'entrano... spiegami da dove lo hai preso... ed il primo che parla agli altri come dei cerebrolesi mi sembra sia stato tu...

Citazione:
Spero per te che tu abbia 15 anni, perché se ne hai di più devi chiederti cosa ti hanno fatto fare gli alieni negli anni che non tornano...


Se ci credi... pensalo pure.

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Redazione
Inviato: 4/2/2009 21:49  Aggiornato: 4/2/2009 22:14
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Alcune precisazioni tecniche, dopo aver letto tutto il thread:

Il mio video è uno screen-grab di quello della CNBC.

E’ un estratto integro, nel senso che ho tagliato il “prima” e il “dopo”, ma non ci sono tagli di montaggio al suo interno.

A quell’estratto ho aggiunto i sottotitoli e il cartello in coda “sottotitoli di luogocomune.net”.

(Non c’è quindi un particolare lavoro di montaggio che mi vada riconosciuto. Nei casi in cui il montaggio sia determinante – quando cioè è un “mio” video - metto in coda il cartello “luogocomune.net”. Quando faccio solo i sottotitoli, o dei semplici tagli per abbreviare delle clip troppo lunghe, senza alterarne il senso nè la struttura, metto solo il cartello dei sottotitoli).

Il video di Grillo è una copia del mio (*), scaricata da youtube, tagliata ad escludere i sottotitoli, e riprocessata con l’aggiunta dei suoi logo.

Tagliando i sottotitoli, Grillo ha potuto tagliare anche il cartello di coda, e non aveva più alcun obbligo nei miei confronti. (**)

Quello che ho lamentato io non è la mancata citazione, ma proprio il fatto di aver fatto una fatica inutile - deprivando fra l’altro i suoi lettori della traduzione in italiano – pur di evitare quell’obbligo.

Ho trovato la cosa non solo meschina, ma indice di un atteggiamento controproducente per tutti noi, e quindi l’ho denunciata pubblicamente.

Se si fosse solo trattato di reclamare per una citazione mancata, avrei scritto privatamente.


* Come faccio a sapere che quello è il MIO screengrab? A parte che hanno lasciato dentro un lembo dei miei sottotitoli, all’inizio, ma a un certo punto, verso la fine, si sente una specie di “dong!”, che è il mio avviso di e-mail in entrata di aol. Lo sentite sia nel mio, che in quello di Grillo. Mi ero dimenticato di chiudere aol, mentre facevo il grab, e mi ha registrato anche il suono dell’e-mail in arrivo.


** Per quanto apparentemente Grillo non avesse obblighi di citazione, nel riprendere il MIO video, e non l’originale, lui ha ripreso una notizia pubblicata da me, e quindi avrebbe dovuto comunque citare la fonte. Se avesse voluto uscirne davvero pulito, doveva andare a cercarsi l’originale, fare il suo screen-grab, e poi citare quella fonte.

Ma la fatica di cercare le notizie lui la lascia agli altri.

Redazione
Inviato: 4/2/2009 21:51  Aggiornato: 4/2/2009 21:51
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
VINCENZO: "Per favore, si può tagliare il link di nosh1t Inviato: 4/2/2009 11:20. Grazie"

Fatto. Stavo proprio cercando dove fosse l'inghippo, e non riuscivo a trovarlo.

Grazie.

Tollani
Inviato: 4/2/2009 21:56  Aggiornato: 4/2/2009 21:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
VINCENZO: "Per favore, si può tagliare il link di nosh1t Inviato: 4/2/2009 11:20. Grazie" Fatto. Stavo proprio cercando dove fosse l'inghippo, e non riuscivo a trovarlo.


???

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
nosh1t
Inviato: 4/2/2009 22:21  Aggiornato: 4/2/2009 22:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
vincenzo chiedo scusa per il link kilometrico ma non m'e' venuto in mente che in certi browser potrebbe non venire spezzato come nel mio firefox e non me ne sono accorto - non succedera' piu'

nosh1t
Inviato: 4/2/2009 22:37  Aggiornato: 4/2/2009 22:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Ma lo abbiamo mantenuto il senso delle proporzioni?


no Notturno e lo sto dicendo dal mio primo post che secondo me Mazzucco avrebbe dovuto limitarsi a farlo notare privatamente a Grillo, e nel mio ultimo ho scritto che Grillo non era tenuto se non dalla buona educazione a dare un minimo di credito alla fonte e non ci crederai ma quando un paio di anni fa postavo ancora nel blog di Grillo (prima che si gonfiasse come ora), glielo feci anche notare a Grillo che aveva quel viziaccio, ai tempi dovuto a inesperienza credo. Pero' ora non ha piu' scuse. Ma ripeto, e' sempre bene specificare chiaramente con che tipo criterio si vuole mettere a disposizone il materiale gratuito on line e la creative commons e' li' per questo.

Infettato
Inviato: 4/2/2009 22:38  Aggiornato: 4/2/2009 22:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Redazione Ma la fatica di cercare le notizie lui la lascia agli altri.

Ossia a luca2012
Inviato: 4/2/2009 10:23 Aggiornato: 4/2/2009 10:23

L’episodio in sè è minimale, sia chiaro, e l’ultima cosa che mi interessa è reclamare gloria per un filmato così insignificante, che ho messo insieme in pochi minuti, nell’ambito del mio quotidiano lavoro di informazione.

L'episodio è minimale ma moooolto significativo...

Mi ero dimenticato di chiudere aol, mentre facevo il grab, e mi ha registrato anche il suono dell’e-mail in arrivo.

Forse ho ancora l'account di quel sito, quasi quasi

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
Redazione
Inviato: 4/2/2009 22:58  Aggiornato: 5/2/2009 0:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ora ho capito

Fabrizio70
Inviato: 4/2/2009 22:58  Aggiornato: 4/2/2009 22:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

cioe' mi chiedevo quali fossero gli aspetti "legali" , al di la' dell'aspetto di buon senso, di rispetto e di coerenza con i proclami.


In Italia legalmente parlando si può discutere di "diritto di cronaca" essendo Tremonti un ministro della Repubblica , ed in questi casi la legge è abbastanza permissiva...

http://it.wikipedia.org/wiki/Diritto_di_cronaca
Citazione:

Il diritto di cronaca consiste nel diritto a raccontare i fatti per come accadono, con ogni mezzo ritenuto idoneo. Tale diritto deriva direttamente dalla norma che tutela la libertà di espressione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il diritto di cronaca si applica in primis ai giornalisti. Con i propri articoli, un giornalista ha il diritto a raccontare dell'avvenimento di un evento di pubblico interesse. Il diritto di cronaca si estende a chiunque, anche non iscritto all'albo dei giornalisti, voglia raccontare ad altri vicende avvenute.


Del resto difficilmente quando un TG od un qualsiasi programma televisivo trasmette un filmato da internet si può risalire alle origini od al link originale , sarebbe interressante fare una statistica,se partiamo dai proclami di Al-qaida dai siti jiadisthi il risultato è zero

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Redazione
Inviato: 4/2/2009 23:02  Aggiornato: 4/2/2009 23:04
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
In TV però il diritto di cronaca è limitato a 3 minuti al massimo (di materiale altrui), mentre sui giornali ci deve essere una percentuale "ragionevole" di materiale tuo, insieme a quello citato. Altrimenti la citazione diventa plagio.

In rete non credo che esista ancora una precisa legge internazionale.

I Jihadisti sono esenti perchè la CIA, per legge, è al di sopra della legge.

vincenzo
Inviato: 4/2/2009 23:11  Aggiornato: 4/2/2009 23:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/6/2004
Da: u-oy-topos middle Oceania
Inviati: 1304
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
questa tattica del fare lo scemo per non pagare il dazio non funziona


Eh no! Lo scemo per far pagare il dazio e guarda un pò che chi paga il dazio prima o poi, speriamo, manda a fare in culo.

http://youtube.com/watch?v=gbShgpE2q-c

1 - Non fanno caso, costoro, che quando in Internet compare qualcosa di veramente scottante, scompare nell’arco di pochi minuti? Se invece qualcosa ci rimane per sempre – e pure in bella vista - vuole dire che lì da nascondere c’è ben poco.
gnaffetto
Inviato: 4/2/2009 23:25  Aggiornato: 4/2/2009 23:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Se avesse voluto uscirne davvero pulito, doveva andare a cercarsi l’originale, fare il suo screen-grab, e poi citare quella fonte.


capito.

anche per la lettera, che condivido e sottoscrivo.

ps: invece di fare uno screen grab, con pochi dollari puoi acquistare un "registratore":
http://applian.com/download-videos/

ma facendo cosi' avresti perso una "prova" ...

Fabrizio70
Inviato: 4/2/2009 23:38  Aggiornato: 4/2/2009 23:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

In TV però il diritto di cronaca è limitato a 3 minuti al massimo (di materiale altrui), mentre sui giornali ci deve essere una percentuale "ragionevole" di materiale tuo, insieme a quello citato. Altrimenti la citazione diventa plagio.


Questo è vero , ma è per l'appunto difficile che in giudizio poi la violazione dei diritti d'autore,che è una legge (inoltre il plagio non è più reato penale) , possa impedire un diritto costituzionale , per questo ho scritto abbastanza permissiva...

http://www.quirinale.it/costituzione/costituzione.htm

Citazione:

Art. 21.

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.


Ovviamente il tutto a discrezione del colleggio giudicante...


Citazione:

In rete non credo che esista ancora una precisa legge internazionale.


A meno di non avere un passaporto diplomatico è bene seguire le leggi del luogo ove si risiede , in Cina si rischia grosso...

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
nibbio
Inviato: 4/2/2009 23:39  Aggiornato: 4/2/2009 23:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/1/2009
Da: vicino a Venezia
Inviati: 53
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Beppe Grillo è come Obama: costruiti in laboratorio.

METAL4EVER
Inviato: 5/2/2009 0:19  Aggiornato: 5/2/2009 0:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/1/2009
Da:
Inviati: 507
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Beppe deve citare luogocomune per il semplice fatto che se non l'avesse postato luogocomune, il video, beppe non l'avrebbe mai visto nè tantomeno postato!!Qui non è un discorso di sottotitoli... il fatto è che avrebbe potuto collaborare con questo straordinario sito....avrebbe potuto fare molto altro con questo video invece che riaggiustarlo per mostrare quanto si da da fare,lui e il suo staff, per darci informazioni(?) scomode(..se vabbè).E lo dice uno che ha quasi sempre appoggiato grillo ma che non a mai ricevuto una e-mail da lui quando gli ha provato a segnalare qualke cosa a differenza di Paolo Barnard che mi ha sempre risposto.E non venite a dirmi che Barnard non è impegnato!!

peonia
Inviato: 5/2/2009 0:21  Aggiornato: 5/2/2009 0:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Insomma, a parte tutte le chiacchere, Massimo ha ragione e per piu' motivi, quello che mi delude, ancora!, e' la figura di Beppe, che pero' ultimamente mi ha lasciata perplessa....
Insomma, qui cadono tutti....gli asini! Prima Travaglio, poi Santoro, mo pure Grillo.....davvero dovro' aspettare lo sbarco dei Siriani.... quelli di Sirio A pero'...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
METAL4EVER
Inviato: 5/2/2009 0:25  Aggiornato: 5/2/2009 0:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/1/2009
Da:
Inviati: 507
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Non cade nessuno...semplicemente smettiamo di vederli come dei vip alla Grazia per intenderci...

Baco
Inviato: 5/2/2009 0:58  Aggiornato: 5/2/2009 0:58
So tutto
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 14
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
E bravo Mazzucco che sa l'inglese......
Giusto Beppe Grillo dovrebbe collaborare con luogocomune, perchè così anche Mazzucco avrebbe la sua visibilità.....
Si vede proprio che il tuo intento è scevro da qualsiasi interesse.
Sembri uno di rifondazione comunista che pensa che se il suo partito non esiste più è colpa di Grillo che ha detto di non andare a votare.
Siete ridicoli.
Mi dispiace molto, ho sempre apprezzato questo sito ma veramente mi sembra che stiate raschiando il fondo.
Vi manca la gloria???
Che ridicoli!

METAL4EVER
Inviato: 5/2/2009 1:05  Aggiornato: 5/2/2009 1:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/1/2009
Da:
Inviati: 507
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
''Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.'' Siamo sicuri?......sicuri, sicuri?.........ma proprio......proprirorprirorprirorprirorprio....siiiiiiiiiiuuuiiiiiuuuuiiiiuuuiiiiuuuiicur?

METAL4EVER
Inviato: 5/2/2009 1:18  Aggiornato: 5/2/2009 8:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/1/2009
Da:
Inviati: 507
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
RIMOSSO

M.M.

(Vedi sotto)

revolver85
Inviato: 5/2/2009 3:04  Aggiornato: 5/2/2009 3:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/1/2006
Da:
Inviati: 68
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo

Red_Knight
Inviato: 5/2/2009 6:13  Aggiornato: 5/2/2009 6:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Il CCSG si fa sempre più vicino...

Redazione
Inviato: 5/2/2009 8:21  Aggiornato: 5/2/2009 8:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
METAL4EVER E TUTTI GLI ALTRI: Avevo chiesto di non dare retta al provocatore. Costa davvero tanta fatica ignorarlo?

Non lo capite che sta cercando in tutti modi di farsi sbatter fuori, così poi va a raccontare che su luogocomune c'è la censura?

Ignoratelo e basta, no?

METAL4EVER
Inviato: 5/2/2009 9:19  Aggiornato: 5/2/2009 9:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/1/2009
Da:
Inviati: 507
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Scusa massimo...non avevo letto il tuo messaggio...pensavo fosse un fondamentalista grilliano e non un infiltrato, mi dispiace... cmq,probabilmente sbaglio,però il mio mex non mi sembrava poì così duro...scusa ancora

METAL4EVER
Inviato: 5/2/2009 9:40  Aggiornato: 5/2/2009 9:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/1/2009
Da:
Inviati: 507
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Quella di prometeus è una balla colossale...su un sito avevo trovato che l'idea di raccontare il "futuro dei media" non era neanke della casaleggio ma di un'altro video che hanno ricopiato.. ..aspetta che cerco il link...
http://www.ictblog.it/index.php?/archives/2837-Prometeus-il-brutto-clone-di-Epic-2015.html
....la casaleggio non si inventa niente ....italiani??nooooooooooooooooooooo

Redazione
Inviato: 5/2/2009 9:43  Aggiornato: 5/2/2009 9:43
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
METAL: No prob, grazie.

Mi hai dato la scusa per scriverlo bello grosso .

theMatrix
Inviato: 5/2/2009 11:15  Aggiornato: 5/2/2009 11:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/4/2007
Da:
Inviati: 86
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ciao Massimo. Voglio solo darti tutto il mio appoggio. Grillo ha torto in questo frangente, lo riconosco. E parlo da membro di uno dei suoi meetup!

parsiphil
Inviato: 5/2/2009 15:01  Aggiornato: 6/2/2009 0:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da: Barigi
Inviati: 121
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
A quanto pare anche quelli del Corriere non amano citare il lavoro altrui...

LINK

Descartes
Inviato: 5/2/2009 15:23  Aggiornato: 6/2/2009 0:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/6/2006
Da: Christ = Sun God
Inviati: 1087
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:

Autore: parsiphil Inviato: 5/2/2009 15:01:48

A quanto pare anche quelli del Corriere non amano citare il lavoro altrui...

LINK


Se non li ha autorizzati Massimo è una bella scorrettezza. Ma potrebbe tornare a nostro vantaggio se Massimo ottenesse di fargli rimettere l'indirizzo web di Luogocomune alla fine del filmato.

Infettato
Inviato: 5/2/2009 15:33  Aggiornato: 5/2/2009 15:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Se non li ha autorizzati Massimo è una bella scorrettezza. Ma potrebbe tornare a nostro vantaggio se Massimo ottenesse di fargli rimettere l'indirizzo web di Luogocomune alla fine del filmato.

Di certo c'è il sigillo ben evidente, neanche il Corriere ha usato l'originale o cercato di tagliare il "disturbo fonico".

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
vincenzo
Inviato: 5/2/2009 19:09  Aggiornato: 5/2/2009 19:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/6/2004
Da: u-oy-topos middle Oceania
Inviati: 1304
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
la prendete a male se vi chiedo di accorciare i link per i poveri pezzentelli come me che hanno schermi da 15 pollici e usano distro linux con browser minimalisti? ù

Post parsiphil 5/2/2009 15:01

Troppa grazia!

1 - Non fanno caso, costoro, che quando in Internet compare qualcosa di veramente scottante, scompare nell’arco di pochi minuti? Se invece qualcosa ci rimane per sempre – e pure in bella vista - vuole dire che lì da nascondere c’è ben poco.
zioluther
Inviato: 5/2/2009 23:50  Aggiornato: 5/2/2009 23:50
So tutto
Iscritto: 30/5/2008
Da: Rurale
Inviati: 8
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
E' più importante il concetto passante o il protagonismo imperante?
Il dubbio mi attanaglia...sarà perchè sono un povero Sig. Nessuno?
Mystero.

Citazione:
"Maronn dell incoroneite!" - (Lino Banfi)
Redazione
Inviato: 6/2/2009 0:07  Aggiornato: 6/2/2009 0:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Bel colpo, Pasiphil! Grazie.

°°°

Vorrà dire che da domani tutti i video di LC usciranno con il logo permanente.

Red_Knight
Inviato: 6/2/2009 0:35  Aggiornato: 6/2/2009 0:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Cosa è un logo permanente?

Redazione
Inviato: 6/2/2009 1:01  Aggiornato: 6/2/2009 1:02
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
la scritta in alto a destra, nel fotogramma, come "beppegrillo.it" (senza la mia faccia, però ) .

°°°

Chiedo a tutti quelli che hanno un account su youtube di andare a questo video

http://www.youtube.com/watch?v=eMjlAQ6x4WM&feature=channel_page

e segnalarlo (flag) per violazione di copyright.

Ho chiesto all'utente di rimuoverlo, ma si rifiuta di farlo.

Redazione
Inviato: 6/2/2009 7:36  Aggiornato: 6/2/2009 7:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Su suggerimento di Descartes ho scritto al corriere:

Buongiorno, sono Massimo Mazzucco, responsabile di luogocomune.net

Il video che avete pubblicato su Tremonti a Davos (link) è stato sottotitolato da me, e nella versione originale conteneva in coda il cartello "sottotitoli di luogocomune.net".

Nella vostra versione compaiono i sottotitoli, ma non il cartello finale.

E' possibile che lo abbiate tolto voi, o che abbiate prelevato una versione, caricata illegalmente su youtube, dove era già stato tagliato. In qualunque caso, nel rispetto del diritto d’autore vi chiedo di mettere il link alla fonte (luogocomune.net), oppure di rimpiazzare al più presto il vostro video con l'originale che vi metto a disposizione qui: (link)

Grazie

Massimo Mazzucco – luogocomune.net

°°°

Io ho scritto qui: http://www.corriere.it/scrivi/bit.shtml

Se qualcuno conosce un indirizzo email più indicato me lo passi perfavore.

Grazie ancora Parsiphil.

gnaffetto
Inviato: 6/2/2009 8:54  Aggiornato: 6/2/2009 8:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
attenzione.....

secondo me ci dovrebbero essere 2 tratatmenti diversi a seconda dell'importanza di chi pubblica un video (senza citare la fonte o modificandolo e facendo intuire che è TUTTO proprio lavoro) che ricordiamo, era frutto di un lavoro di traduzione.

se la pubblicazione e modifica viene fatto da persone "piccole" e sconosciute, credo che il guadagno (maggior diffusione della notizia) sia preferibile rispetto alla mancanza di citazione (per quando deprecabile e contrario alla correttezza).

invece nel caso di grandi informatori (corriere, grillo) la correttezza deve essere pretesa!


mi sembra che intimare la cancellazione dei video non sia una buona mossa....

e nemmeno il logo personale su tutto il video... quell'intervista era pur sempre della cbs.... (oppure ognuno mette il proprio logo in successione e alla fine meta' filmato è occupato da 5 loghi (chi ha girato il video, chi l'ha montato, chi l'ha sottolineato, chi lo ha tagliato, ecc....)

ps: il logo del corriere non è stato rimontato su un filmato ad hoc, ma è solo una sovraimpressione (tipo il logo rai, che non intacca il film originale...)

Redazione
Inviato: 6/2/2009 10:39  Aggiornato: 6/2/2009 10:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
GNAFETTO:Citazione:
mi sembra che intimare la cancellazione dei video non sia una buona mossa....
Perchè? Se gli permetto di lasciarlo chiunque può dire di averlo preso da lì, e a me non deve più nemmeno la citazione.

Citazione:
e nemmeno il logo personale su tutto il video... quell'intervista era pur sempre della cbs....
La CNBC è regolarmente citata, nel cartello di apertura. Non è un logo “personale”, ma del sito che presenta la notizia.

Citazione:
(oppure ognuno mette il proprio logo in successione e alla fine meta' filmato è occupato da 5 loghi (chi ha girato il video, chi l'ha montato, chi l'ha sottolineato, chi lo ha tagliato, ecc....)
Confondi i livelli dei vari credits. Girato e montato (originali) sono già compresi nel cartello di apertura della CNBC, ma se fossero stati presenti in coda al filmato vanno lasciati. Le successive manipolazioni in rete sono una cosa diversa, ma hanno regole molto precise, e vanno rispettate. Se 10 persone diverse intervengono nel rimontare un filmato, è giusto che tutti e dieci gli interventi vengano indicati.

Citazione:
il logo del corriere non è stato rimontato su un filmato ad hoc, ma è solo una sovraimpressione (tipo il logo rai, che non intacca il film originale...)mi sembra che intimare la cancellazione dei video non sia una buona mossa....
Non è questione di “intaccare”, ma di appropriarsi del lavoro altrui.

Comunque, se hai altre idee per come proteggersi da questo sciacallaggio, sono benvenute.

Io non mi diverto di certo a correre dietro alla gente.

gnaffetto
Inviato: 6/2/2009 11:00  Aggiornato: 6/2/2009 11:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Se 10 persone diverse intervengono nel rimontare un filmato, è giusto che tutti e dieci gli interventi vengano indicati.


rileggendo e ririflettendo, credo che effettivamente la soluzione del logo su tutti i fotogrammi sia la soluzione migliore, fermo restando che debbano essere conservati (per correttezza) anche quei fotogrammi iniziali e finali sulle paternita' precedenti.

altra abitudine magari quella di mettere il link al filmato originale.

quindi mi rimangio l'attenzione.... avevi effettivamente fatto i passi corretti.

Alby-LatoB
Inviato: 6/2/2009 12:13  Aggiornato: 6/2/2009 12:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/5/2006
Da: Marostica
Inviati: 124
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ma sarà così difficile e umiliante citare una fonte? Mi sembra che Grillo e tanti altri stiano diventando i commercianti dell'informazione. Altro che libertà... per loro il problema è la concorrenza.
Quoto tutto l'articolo!

PS: il fatto di aver rimontato il filmato dopo coi sottotitoli è veramente pietoso!

Sono incazzato, ma con garbo
parsiphil
Inviato: 6/2/2009 12:27  Aggiornato: 6/2/2009 12:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da: Barigi
Inviati: 121
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Massimo, figurati, non ho fatto altro che riportare per primo quello che qualcun altro sicuramente avrebbe fatto notare dopo...è il sito del Corriere della sera, non quello della Gazzetta di Montemilone

Approfitto di questo mio intervento per porre una semplice domanda a chi non ritiene importante la questione "paternità della traduzione": se non ci fosse stata la traduzione in italiano, quanti avrebbero saputo di questo episodio? Secondo me, nemmeno quelli del Corriere e tantomeno lo staff di Grillo. Non mi sembra, quindi, una "paternità" di poco conto.
Quindi, GRAZIE Luogocomune.net per la traduzione.

lolindir
Inviato: 6/2/2009 19:45  Aggiornato: 6/2/2009 19:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2005
Da: monferrato on the wine
Inviati: 46
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Si, qui hai un pochino di ragione in piu', ma dimentichi un particolare per nuulla piccolo: non e' Beppe che gestisce "direttamente" il suo blog, e assolutamente per nulla l'impaginazione, bensi' la tanto osteggiata "Casaleggio".
Io non credo che Beppe sia a conoscenza di questa "svista", non sarei nemmeno sicuro che lo abbia visto il video.... forse ti converebbe scrivere direttamente alla redazione.
In passato sono stati fatti altri "errori" simili, non e' certo lui che si mette li' la sera e sceglie quali fonti tagliare, piuttosto che no.
Concordo sulla filosofia della molteplicita', ma bisognerebbe verificare bene prima come siano andati i fatti (il fatto stesso che siano stati aggiunti i sottotitoli "dopo", la dice lunga sulla gestione dell'articolo....).. prima, prima di gettare ulteriore fumo su un movimento composto da decine di migliaia di persone che di certo non hanno bisogno di ostacoli "amici".

Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ce l'ha muore una volta sola.
(P.Borsellino)
Redazione
Inviato: 6/2/2009 20:32  Aggiornato: 6/2/2009 20:32
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
LOLINDIR: HO già risposto alla tua obiezione nei primi commenti.

gnaffetto
Inviato: 6/2/2009 23:06  Aggiornato: 6/2/2009 23:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Citazione:
Io non credo che Beppe sia a conoscenza di questa "svista", non sarei nemmeno sicuro che lo abbia visto il video


oltre a sentire molte volte questa giustificazione a difesa di grillo, ne ho sentita un'altra altrettanto preoccupante.

quando grillo fa' delle sparate o delle azioni "sbagliate" (mi viene in mente la storia dell'elenco di prodotti e relative marche contenenti nanoparticelle, compilate dopo un esame di 1 solo pezzo per prodotto...) la scusa ricorrente è che lui è solo un comico e non deve per forza dire le cose proprio tutte giuste...

ma allora sei un comico anche quando fai le proposte dreferendum.... (ed infatti leggete qua'... quando su mia segnalazione grillo ha dovuto ripresentare una seconda volta i 3 quesiti.... perche' ne aveva sbagliato 1!!! http://beppegrillo.meetup.com/280/it/messages/boards/thread/4317163/50#16067655 )

se fai il comico (e bene) e riesci a svegliare l'interesse e la critica, lascia ad altri la proposta e l'impegno diretto in politica.
senno' dimmi come si fa' ad essere critici nelle prprie proposte..

ELFLACO
Inviato: 7/2/2009 8:10  Aggiornato: 7/2/2009 8:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
X Massimo

Hai già visto questo?? LINK
Semprepovero si è incazzato

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
giop
Inviato: 7/2/2009 8:34  Aggiornato: 7/2/2009 8:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/10/2006
Da:
Inviati: 76
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Stiamo attenti a parlare di diritti d'autore in epoca internet, non so se c'era un logo di questo sito sul filmato.
Se c'era andava mantenuto e citata la fonte, Casaleggio ha fatto il solito facile lavoro,voglio sperare IN BUONA FEDE.

Se continuiamo ad alimentare il problema copyright, sapete benissimo qual'è la soluzione che viene offerta.

gnaffetto
Inviato: 7/2/2009 10:16  Aggiornato: 7/2/2009 10:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/1/2008
Da:
Inviati: 336
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
attenzione a confondere il copyright con il copyleft e la sua evoluzione, cioe' la licenza creative commons, che per ognuno dei 6 tipi permette in ogni caso la diffusione dei contenuti.

http://it.wikipedia.org/wiki/Licenze_Creative_Commons

il tipo di licenza che potrebbe andare bene a massimo è quella non commerciale http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/deed.it

con questa licenza, chiunque è libero di

# di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quell'opera
# di modificare quell'opera

MA alle seguenti condizioni, individuate dai 2 seguenti simboli:


Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera


Non puoi usare quest'opera per fini commerciali.

è un modo per evitare che in un mondo dove chi detiene i mezzi di comunicazione (proprietari di tv, di giornali, portali internet) non si appropri anche dei contenuti degli altri, non citandoli e quindi in definitiva, sfruttandoli.

sapere da chi viene una informazione o un contributo è altrettanto importante rispetto all'informazione stessa, serve per costruire una credibilita' della fonte.

giop
Inviato: 8/2/2009 13:53  Aggiornato: 8/2/2009 13:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/10/2006
Da:
Inviati: 76
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Quoto sopra gnaffetto, inoltre aggiungo che questa mattina mi è bastato guardare LA7 per qualche minuto per avere di nuovo un senso di rigetto verso la TV.

Si parla di media e comunicazione e indovini Mazzucco cosa hanno fatto vedere?

Il suo video dove Tremonti s'è la svigna. I commenti, che il mio livello di sopportazione mi ha fatto ascoltare prima di spegnere la TV, sono stati:

il grande Jas Gavronsky affermava che magari Tremonti aveva altro da fare e non sembrava contrariato, un altro dirigente di Forza Italia diceva che non si sa come sia andata a finire perchè abbiamo una unica versione!!

Qualcun'altro cercava di rintuzzare, tutto questo in una trasmissione dove si parlava del nuovo modo di fare giornalismo via web con le solite considerazione che si possono immaginare.

Quello che so è che quest'anno centinaia di persone che lavorano con la carta stampata verranno mandate a casa con il solito strascico di polemiche rivendicazioni sindacali ecc.
Ma il web chi lo controllerà? Sarà libero? Se la risposta è no cosa cambia?

Redazione
Inviato: 9/2/2009 0:39  Aggiornato: 9/2/2009 0:39
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Grazie a chi mi ha segnalato il passaggio su LA7.

Che voi sappiate, era all'interno di un TG, o in un programma a parte?

METAL4EVER
Inviato: 9/2/2009 1:03  Aggiornato: 9/2/2009 1:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/1/2009
Da:
Inviati: 507
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Sarà stato su omnibus penso,no???

Falco65
Inviato: 10/2/2009 10:38  Aggiornato: 10/2/2009 10:38
So tutto
Iscritto: 10/2/2009
Da:
Inviati: 2
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Vorrei solo fare notare che l'unico a poter chiamare a se la paternità del servizio, è il giornalista del filmato.
Tutti quelli che hanno usato il filmato, han messo sottotitoli, han tagliato, ecc. ecc. non han alcun motivo di rivendicare nulla.
Scagliarsi contro Beppe Grillo, non ha alcun senso.
Un po il famoso discorso delllo "scagli la prima pietra".
Evitiamo certi comportamenti, dimostrano solamente la volontà di mettersi in mostra.

Redazione
Inviato: 10/2/2009 10:49  Aggiornato: 10/2/2009 13:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Ciao Falco, e benvenuto.

Se tu avessi tutti i commenti, avresti scoperto che tutto quanto dici è già stato confutato.

(Comunque, il diritto alla tua opinione rimane sacrosanto. Era solo per spiegarti perchè non ti rispondo nel dettaglio)

Falco65
Inviato: 16/2/2009 16:16  Aggiornato: 16/2/2009 16:16
So tutto
Iscritto: 10/2/2009
Da:
Inviati: 2
 Re: Lettera aperta a Beppe Grillo
Forse non mi son spiegato bene, e me ne scuso.
Volevo far notare, che nonostante telegiornali e servizi vari in streaming, non per questo si possono utilizzare, scaricare, salvare, modificare, sottotitolare, senza l'espressa autorizzazione degli aventi diritto.
Quindi a livello teorico l'uso del servizio di per se non sarebbe corretto.
(lasciamo ovviamente perdere il fatto che l'autore del servizio è probabilmente contento del fatto che venga distribuito a livello internazionale e sottotitolato, stiam discutendo in via teorica)
So che la cosa è stata trattata nei commenti piu volte, ma una cosa è sfuggita.
Verissimo che chi ha fatto i sottotitoli ha il diritto alla paternità.
Ma stiamo parlando di quello che in gergo viene chiamato HARDSUB.
Da anni sono molto vicino al mondo dei sottotitoli, per questo ho avuto modo di informarmi bene.
Nel caso venga fatto un file a parte con i sottotitoli, in quel caso è liberamente distribuibile, e protetto dalla comune normativa sui diritti di autore.
Sta poi a chi interressa procurarsi il video originale che abbinato ai sottotitoli produce il prodotto completo.
Ma quando si va a modificare il video originale immettendo i sottotitoli, le cose cambiano molto.
Nessuno a parte l'autore dell'originale puo addurre proprietà per quello contenuto nel video, pure i sottotitoli non hanno "proprietario" alcuno, se non nel caso che l'autore dell'originale non abbia intenzione di perseguire chi è colpevole di aver modificato senza autorizzazione il suo prodotto.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA