Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : 9/11 Press For Truth
Inviato da goldstein il 20/11/2006 19:49:10 (13775 letture)

Dopo avervi parlato del film 9/11 Press For Truth nell'articolo che abbiamo riportato in Home per l'occasione, ve lo presentiamo sottotitolato in Italiano.
All'interno una recensione del film, e le istruzioni per una visione ottimale e per scaricare il film.



9/11 Press For Truth è la storia di alcuni dei familiari delle vittime dell'11 Settembre, in particolare di coloro che guidarono il Comitato Direttivo dei Familiari che portò, dopo tante pressioni e reticenze, alla nascita della Commissione Indipendente 11/9, di cui essi ne contestano l'operato sin da quando dovevano ancora iniziare i lavori ed era stato inizialmente nominato alla loro direzione un certo Henry Kissinger.
La situazione non cambiò poi di molto, in quanto venne nominato coordinatore dei lavori, col potere quindi di decidere cosa investigare e chi ascoltare - oltre a poter scegliere cosa infine inserire nel rapporto definitivo - un vero e proprio insider dell'Amministrazione Bush ed intimo di Condoleezza Rice, Philip Zelikow, colui che tra le altre cose scrisse nel 2002 il National Security Strategy in cui veniva enunciato, per la prima volta, il concetto di "guerra preventiva".

Le famiglie chiesero anche le sue dimissioni, ma inutilmente.

Anche il Presidente Thomas Kean, come la maggior parte degli altri Commissari, ed almeno metà dei membri dello staff avevano conflitti di interesse, e non possono quindi stupire, con queste premesse, il modus operandi ed i risultati della Commissione: interrogatori morbidi e spesso senza neanche che venisse prestato giuramento, alcuni persino a porte chiuse e incredibilmente "accompagnati dal genitore", come nel caso del Presidente Bush. Un basso stanziamento di fondi e risorse, innumerevoli ritardi o dinieghi per le richieste di documentazione, specie se riservata, ed in generale i fatti omessi o distorti nella compilazione del rapproto finale, evidenziati da David Ray Griffin nel suo libro di critica, innominabile da tv e giornali.

Nonostante il Rapporto della Commissione 11/9 sia stato accolto in modo pomposo ed acritico dai media ufficiali come verità indiscutibile, sono in realtà secondo gli ultimi sondaggi di opinione solo il 16% gli americani che credono che sia stata raccontata loro la verità, in netto contrasto con la copertura mediatica che invece converge piuttosto verso percentuali bulgare.

La nascita ed il lavoro della Commissione è il perno su cui ruota la storia raccontata dai familiari che ne hanno vissuto con tenacia la lotta per chiederne l'istutizione; con sempre meno speranza il corso dei lavori; ed infine con delusione e rabbia i risultati, di fronte a cui chiedono adesso con forza ed urgenza una nuova commissione, realmente indipendente, e che operi per la ricerca della verità e non per perpetrare pregiudizialmente, come purtroppo accade molto spesso nelle investigazioni ufficiali, la versione gradita al potere politico.

Gli argomenti trattati sono molti ed in gran parte si basano sulla Cronologia Completa dell'11 Settembre di Paul Thompson: dalla indiscutibile evidenza che l'Amministrazione sapesse a più livelli degli attacchi imminenti e lo abbia poi nascosto, per arrivare al curioso comportamento - in termini di alleanze quantomeno dubbie e di "errori" solo apparenti - degli Stati Uniti nella cosiddetta "guerra al terrore", passando per la mancata reazione aerea ed il sospetto crollo delle torri e dell'edificio 7, argomenti questi ultimi ormai stradibattuti ed a cui viene dedicato in questo film meno spazio del solito, rendendolo particolarmente prezioso in quanto ricco di informazioni complementari a quelle discusse più di frequente.

A fare da sfondo a tutti i dubbi e le critiche dei familiari, ci sono le solite, costanti e diffuse reticenze governative ad investigare nel modo dovuto, e quelle dei media ad affrontare le questioni importanti ma scomode, da qui il gioco di parole del titolo del film: "Press For Truth" significa "Pressione per la verità", ma il termine "Press" indica appunto anche la stampa, i giornalisti, sottintendendo quindi che tocca a delle persone comuni, per di più segnate da un dolore indescrivibile, fare il lavoro di chi non vuole o fa finta di non saperlo fare.

Il film dura quasi un'ora e mezza, per cui vi consigliamo di vederlo a tutta pagina direttamente su Google Video al seguente link:
http://video.google.it/videoplay?docid=3228264304077323969&hl=it

Probabilmente siete a conoscenza del fatto che in passato alcuni dei filmati sull'11 Settembre, come Loose Change, siano stati visti da decine di milioni di persone poichè sono riusciti a scalare la TOP 100 dei più visti su Google Video, e quando lo hanno fatto ci sono poi rimasti per lungo tempo, poichè una volta in classifica è difficile uscirne se i contenuti sono tanto validi quanto poco conosciuti, e crediamo che questo sia particolarmente il caso.
Grazie alla nascita di nuovi canali mediatici come quello di Google, questo genere di film - ignorato dai mezzi di comunicazione mainstream - sono infine riusciti a raggiungere il grande pubblico americano, e ci auguriamo che avvenga lo stesso positivo fenomeno in Italia, dove parimenti dai due mesi che Press For Truth è stato lanciato, nessun giornalista di professione ha creduto opportuno parlarne.
Oltre a pregarvi di diffondere il link di Google Video ai vostri amici e conoscenti e di segnalarlo ad esempio nel vostro sito personale, potreste farne delle copie e/o organizzare proiezioni pubbliche per cui potrebbe farvi comodo la locandina originale, che abbiamo tradotto in italiano. (bassa risoluzione, 170kb; alta risoluzione, 2MB.)

Dunque vi forniamo i link necessari per scaricare il film, le possibilità sono due:

- Usare Bit Torrent, QUI il file da scaricare, e QUI una guida per chi non lo conosce. Se possibile, questa è la opzione di download raccomandata.

- Un link per il download diretto, qui.

Non resta che augurarvi buona visione.

Roberto Toso (goldstein)



Link suggeriti per l'approfondimento:
Il sito ufficiale di 9/11 Press For Truth (inglese)
100 Domande senza risposta (le iniziali domande del Comitato Direttivo dei Familiari)
Replica del Comitato Direttivo alla Commissione a proposito di come sono state considerate le loro domande (PDF in inglese)
Alla ricerca della verità?
Il rappresentante del piu' numeroso gruppo di familiari delle vittime sostiene che il Governo sia stato complice degli attacchi.

Grazie a chi ha collaborato alla sottotitolatura: Chopperman, Elflaco, Breakdown e Dusty.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
tommasso
Inviato: 20/11/2006 19:59  Aggiornato: 20/11/2006 20:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2006
Da: ZENA
Inviati: 722
 Re: 9/11 Press For Truth
complimenti a tutti!

salud!

"I nostri nemici sono creativi e pieni di risorse, e lo siamo anche noi. Loro non smettono mai di pensare a nuovi modi per danneggiare il nostro paese e la nostra gente, e nemmeno noi." 5 agosto 2004 G.W.Bush
goldstein
Inviato: 20/11/2006 20:10  Aggiornato: 20/11/2006 20:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Grazie Tommasso, ed un grazie da parte mia a tutti quelli che hanno collaborato: Chopperman, Elflaco, Breakdown e Dusty.

Il ringraziamento migliore che potete farci è quello di diffondere il link in giro, dirottiamo le nostre energie lì.. grazie

_gaia_
Inviato: 20/11/2006 20:43  Aggiornato: 20/11/2006 20:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 1460
 Re: 9/11 Press For Truth
Ottimo lavoro, i miei più sinceri complimenti.
Sono arrivata alla prima mezz'ora di video ed è veramente interessante, sono riportati alcuni particolari che non conoscevo e che contribuiscono a dare un quadro sempre più completo e ampio dell'intera vicenda.

Grazie infinite a tutti i traduttori.

Redazione
Inviato: 20/11/2006 22:24  Aggiornato: 20/11/2006 22:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 9/11 Press For Truth
Se io dovessi segnalare un solo film sul 9/11 da vedere, credo che segnalerei questo.

(O al massimo lo metto al secondo posto )

cosmo
Inviato: 20/11/2006 22:26  Aggiornato: 20/11/2006 22:26
So tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 9
 Re: 9/11 Press For Truth
Io volevo chiedere se e possiible metere a disposizione da scaricare una coppia compressa in Xvid per esempio oppure una a bassa risoluzione.Lo chiedo perche io personalmente ho conessione dial-up perche adsl non arriva qui e scaricare i fail di grossisime dimensioni non è molto prattico.

goldstein
Inviato: 20/11/2006 22:43  Aggiornato: 20/11/2006 22:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Ciao cosmo, la copia scaricabile è sì in Divx ma di qualità discreta, potrei provare a farne una a bassa qualità, ma un'ora e mezza è comunque impossibile farla stare in meno di 100 mb - forse troppi per il modem - ad ogni modo io intanto vedo di prepararla, i sottotitoli li tengo a parte altrimenti non sarebbero leggibili.

demonbox
Inviato: 20/11/2006 23:09  Aggiornato: 20/11/2006 23:09
So tutto
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 5
 Re: 9/11 Press For Truth
Scusatemi tanto ma nessuno mi ha mai risposto a questa semplice quanto innocua domanda:

SE e' vero che un aereo, come scritto sul rapporto ufficiale, ha colpito il pentagono, e' riuscito a penetrare per 100 metri attraverso 5 livelli sfondando una struttura solida di cemento armato..come mai i due aerei dello stesso tipo NON hanno attraversato le due torri da parte a parte? Una delle due affermazioni, quindi, è completamente falsa...no?

nichilista
Inviato: 20/11/2006 23:12  Aggiornato: 21/11/2006 21:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2006
Da:
Inviati: 955
 Re: 9/11 Press For Truth
grazie per la sottotitolazione.lo visionerò con un po' più di facilità (mi devo decidere ad impararlo sto inglese)
ciao gianluca

"Questa istanza può tuttavia dar luogo ad un’altra
convinzione ERRONEA, la seconda e più rilevante
opinione di cui occorre sbarazzarsi. Essa può
denominarsi TEORIA SOCIALE DELLA COSPIRAZIONE." K.POPPER
Freeman
Inviato: 20/11/2006 23:51  Aggiornato: 20/11/2006 23:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: 9/11 Press For Truth
Grandi, bellissimo "regalo".
Grazie per lo sforzo, comincerò a ripagarlo diffondendo il link come posso.

Non abbassiamo la guardia, perché:
Casa Bianca trascura documento Cia su Iran, dice rivista New Yorker
Ci risiamo, altro "dossier falso" fabbricato contro l'Iran.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Curioso86
Inviato: 21/11/2006 0:04  Aggiornato: 21/11/2006 0:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: La terra che non c'è...Sicilia
Inviati: 162
 Re: 9/11 Press For Truth
Sono contento ora corro a vederlo!!! Quando sarà possibile scaricarlo con una buona qualità??

Il mio sogno è che i miei quattro bambini possano vivere un giorno in una nazione dove non saranno giudicati dal colore della loro pelle ma dal contenuto del loro carattere.
Se un uomo non ha ancora scoperto qualcosa per cui morire non ha ancora inizi...
florizel
Inviato: 21/11/2006 0:05  Aggiornato: 21/11/2006 0:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: 9/11 Press For Truth
Mi associo ai ringraziamenti. Intanto, continuano le iniziative per la proiezione del film sull'11/9, quello del 1° posto...
E' consigliabile, per "Press for Truth", fare delle proiezioni separate?

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
cosmo
Inviato: 21/11/2006 0:06  Aggiornato: 21/11/2006 0:06
So tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 9
 Re: 9/11 Press For Truth
Ho scaricato e installato bitcomet e ho visto il fail.Mah visto che ho flat potreì anche scaricare ogni giorno un po per 6-7 giorni a patto che si riesce scaricare al massimo della velocità del modem.Mi sembra che torrent liitano velocità in base alla conessione di utente che scarica.

Curioso86
Inviato: 21/11/2006 0:14  Aggiornato: 21/11/2006 0:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: La terra che non c'è...Sicilia
Inviati: 162
 Re: 9/11 Press For Truth
Ho già postato il link in un bel po di Email e su Skype!!! Domani tocca a MSN.

Il mio sogno è che i miei quattro bambini possano vivere un giorno in una nazione dove non saranno giudicati dal colore della loro pelle ma dal contenuto del loro carattere.
Se un uomo non ha ancora scoperto qualcosa per cui morire non ha ancora inizi...
goldstein
Inviato: 21/11/2006 0:24  Aggiornato: 21/11/2006 1:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Cosmo: se hai una flat allora va bene, 5 kb al secondo sono quasi 500mb al giorno, e stai certo che il torrent andrà fisso a quella velocità che presumo massima del tuo modem.

Citazione:
E' consigliabile, per "Press for Truth", fare delle proiezioni separate?


Bhe, non so quanto sarebbe disposta la gente a vedere due film consecutivi di cui uno coi sottotitoli (non sottovalutate questo aspetto..), altrimenti li vedrei bene assieme.

Grazie a tutti quelli che si stanno dando da fare per diffonderlo

Marco M
Inviato: 21/11/2006 1:07  Aggiornato: 21/11/2006 1:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/8/2006
Da:
Inviati: 826
 Re: 9/11 Press For Truth
La macchina è partita.
Dopo Inganno Globale, devono vederlo tutti. In attesa di Terrorstorm

Complimenti a tutti per il paziente lavoro di sottotitolatura

Redazione
Inviato: 21/11/2006 2:41  Aggiornato: 21/11/2006 2:42
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 9/11 Press For Truth
DEMONBOX: "SE e' vero che un aereo, come scritto sul rapporto ufficiale, ha colpito il pentagono, e' riuscito a penetrare per 100 metri attraverso 5 livelli sfondando una struttura solida di cemento armato..come mai i due aerei dello stesso tipo NON hanno attraversato le due torri da parte a parte? Una delle due affermazioni, quindi, è completamente falsa...no?"

No. Sono false tutte e due. Se guardi bene le immagini del Pentagono "spaccato", vedrai che "l'aereo" non è affatto penetrato per tre anelli, ma si è magicamente dissolto sul posto (grazie all'esplosione secondaria), mentre "qualcosa" di suo, sparato probabilmente prima dell'impatto (vedi scia di vapore bianca) ha sfondato tre anelli.

Idem per i due aerei delle Torri, per i quali vedi una fiammata sul muso di CIASCUNO, prima di colpire la facciata. Il che significa che anche loro hanno lanciato qualcosa per fare in modo che l'aereo "entrasse" in una esplosione già in corso. Motivo? Distruggerlo completamente, per evitare che si potesse capire che non erano affatto dei Boeing da passeggio.

(IMHO, ovviamente)

goldstein
Inviato: 21/11/2006 2:43  Aggiornato: 21/11/2006 2:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth


Press For Truth è il n°2 tra i video in ascesa del giorno, si può arrivare benissimo in classifica.
Tenete conto che entrarci e poi rimanerci per un pò, in quanto a persone raggiunte, equivarrebbe praticamente al fatto che PFT venisse proiettato in televisione.

Ma sarebbe ancora più importante, perchè queste informazioni che per tanto sono state nascoste dai mass-media, devono essere recepite e rielaborate con la propria testa, e non con la testa parlante di qualche giornalista televisivo.
Approfondire e comprendere le cose da soli fa acquisire quegli strumenti che non ti ci faranno ricadere la prossima volta, e beccando un film come questo in tv, magari per caso svogliati girando canale tra un programma e l'altro, non farebbe altro che perpetrare la nemesi, seppure molto sbiadita, dell'informazione ufficiale = verità.
Continuiamo così, grazie ancora chi si sta dando da fare.

spettatore
Inviato: 21/11/2006 11:34  Aggiornato: 21/11/2006 11:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: 9/11 Press For Truth
Complimenti per l'egregio lavoro!!!
Grazie per averci dato l'opportunità di conoscere a fondo un film che, secondo me, è di completamento a IG. Mentre quest'ultimo analizza dati tecnici rilevanti, PFT squarcia il velo di menzogne, responsabilità e vergogne di chi "doveva fare ma non ha fatto". Alla vostra!!!


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
spock
Inviato: 21/11/2006 11:47  Aggiornato: 21/11/2006 11:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/5/2006
Da:
Inviati: 63
 Re: 9/11 Press For Truth
Bellissimo anche questo video.

Secondo me questi parenti delle vittime continueranno ad essere delusi del proprio governo e dei propri concittadini vita natural durante.

La gente capisce benissimo che il governo è capace di organizzare un auto-attentato, ma gli interessa solo continuare a mettere la benzina nel suo bel macchinone.
Perciò si tura occhi e orecchie finchè gli eventi non lo toccano direttamente...

spettatore
Inviato: 21/11/2006 12:04  Aggiornato: 21/11/2006 12:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: 9/11 Press For Truth
Nell'articolo che vi invito a leggere su:
http://www.effedieffe.com/interventizeta.php?id=1591¶metro=

si parla di talebani che aumentano di organico in maniera sempre crescente.
Un dubbio per non dormire: che siano una parte di quei 4-5000 fatti uscire nottetempo dall'Afghanistan col ponte aereo diretto in Pakistan? Al lavoro amici...al lavoro.


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
hi-speed
Inviato: 21/11/2006 12:27  Aggiornato: 21/11/2006 12:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: 9/11 Press For Truth
Complimenti a Goltstein, Chopperman, Elflaco, Breakdown e Dusty!!!
Adesso me lo riguarderò meglio.

Hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
UncasO
Inviato: 21/11/2006 14:02  Aggiornato: 21/11/2006 14:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: 9/11 Press For Truth
Complimenti davvero ragazzi!

Mi chiedevo se è possibile avere i sottotitoli in formato .srt per chi già aveva scaricato la versione in lingua originale.

Grazie

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
Vincent51
Inviato: 21/11/2006 14:25  Aggiornato: 21/11/2006 14:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2006
Da: Barcelona
Inviati: 326
 Re: 9/11 Press For Truth
Innanzitutto complimenti per l'ottimo lavoro!

Ho scaricato il file ma ho problemi a visualizzarlo, con WMP non parte nemmeno, con DivX Player si blocca dopo un paio di minuti.
Ci sono problemi di codec?
Mi devo scaricare un altro lettore?
Grazie in anticipo, ciao!

UncasO
Inviato: 21/11/2006 14:40  Aggiornato: 21/11/2006 14:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: 9/11 Press For Truth
Un consiglio dettato dall'esperienza, per avere meno problemi possibile con i filmati scaricati dal web è consigliabile utilizzare:

Codec pack FFDShow

Il Media Player Classic

In alternativa è possibile tenere installato lo storico VLC Media Player che ha il grosso pregio di utilizzare i propri codec interni e non utilizza quelli di windows.
E' da poco disponibile anche in versione "portable" che non necessita di installazione ed è stata creata per girare da dischi locali, significa che potete semplicemente masterizzarla su un disco insieme al film fornendo la possibilità di vederlo anche a chi non possiede i codec adatti.

Tutto free ovviamente.

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
zuldan
Inviato: 21/11/2006 14:59  Aggiornato: 21/11/2006 14:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/7/2006
Da: 4 angoli
Inviati: 115
 Re: 9/11 Press For Truth
Sto scaricandolo con azureus e viene giù alla grande

30k/s con adsl a 4 mega

Grazie a tutti quelli che hanno collaborato alla sua realizzazione e all'aggiunta dei sottotitoli in italiano.


Bimbodeoro
Inviato: 21/11/2006 15:51  Aggiornato: 21/11/2006 15:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: 9/11 Press For Truth
In attesa di visione, vi saprò dire.
Cmq grazie per il lavoro.

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
artax
Inviato: 21/11/2006 16:11  Aggiornato: 21/11/2006 16:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/11/2006
Da:
Inviati: 41
 Re: 9/11 Press For Truth
PER REDAZIONE:

Ciao Massimo forse hai già risposto a domande simili ma dato che non riesco a darmi una risposta da sola volevo chiederti:

Se è vero che solo il 16% degli americani non crede alla versione ufficiale perchè, dato che si tratta di una stragrande maggioranza, non viene riaperta la commissione 9/11?

Capisco che tutti gli interessi che ci sono sotto fanno deragliare qualsiasi possibilità di una futura riapertura del caso..ma se oltre l'80% degli americani, che non crede a quello che ci hanno propinato per 5 anni, non sembra contare nulla per nessuno ma allora cosa si deve fare...?

NON VOGLIO DIRE che la controinformazione sia inutile, anzi...ma non capisco come possano cambiare le cose se l'evidenza che sta davanti agli occhi di tutti viene completamente ignorata, o per meglio dire ridicolizzata..

ps.
complimenti a tutti per il pesantissimo e fantastico lavoro!

GreatGig
Inviato: 21/11/2006 16:20  Aggiornato: 21/11/2006 16:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/10/2006
Da: Napoli
Inviati: 77
 Re: 9/11 Press For Truth
Molto interessante, nuovi elementi (in primis cronologia delle informative e ponte aereo-fuga di bin Laden e soci dall'Afghanistan al Pakistan, ma non sapevo che avessero fatto dimettere Kissinger accusandolo dei suoi trascorsi, grandi! ). Complimenti per il lavoro.

Direi cmq che è un film che andrebbe visto dopo Ig o altro documentario che dimostra nei dettagli anche tecnici la falsità della versione ufficiale poi pubblicata dalla Commissione.
Altrimenti si rischia di fornire un quadro incompleto che avvalori la tesi del "hanno lasciato accadere gli attentati senza far nulla" (ma quindi non sono direttamente responsabili) che purtroppo mi sembra un po' riduttivo.

(Se può essere utile, cioè se è tecnicamente possibile modificarli, non so, segnalerei 2 errorini che ho notato nei sottotitoli: "1991" al posto di "1999" al min 6:52, e un "sembre" al min 27:21)

"Qualcuno era comunista perché credeva di poter essere vivo e felice solo se lo erano anche gli altri."
Piero79
Inviato: 21/11/2006 17:35  Aggiornato: 21/11/2006 18:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: 9/11 Press For Truth
Grazie di cuore a goldstein, Chopperman, Elflaco, Breakdown e Dusty per l'impagabile lavoro.

Citazione:
... Altrimenti si rischia di fornire un quadro incompleto che avvalori la tesi del "hanno lasciato accadere gli attentati senza far nulla" (ma quindi non sono direttamente responsabili) che purtroppo mi sembra un po' riduttivo...


a me sembra che "9 11 press for truth" vada oltre la tesi del se lo sono lasciati fare.., affermando abbastanza chiaramente che Al Qaeda e il SIS (servizi segreti pakistani) sono stati STRUMENTI in mano agli USA per compiere gli attentati del 911, così come lo erano stati i mujaheddin in Afghanistan contro l'Unione Sovietica..
Non solo, "9 11 press for truth" si spinge avanti, dicendo che Al Queda e il SIS sono piccoli tasselli all'interno di un mosaico molto più ampio la cui conoscenza richiederebbe un'indagine molto approfondita...

SoulTrance
Inviato: 21/11/2006 17:40  Aggiornato: 21/11/2006 17:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/6/2006
Da: somewhere
Inviati: 93
 Re: 9/11 Press For Truth
Non so che altro dire, artax me lo chiedo pure io...

Grazie mille agli autori, il vostro lavoro è veramente tanto tanto apprezzato!

GreatGig
Inviato: 21/11/2006 18:04  Aggiornato: 21/11/2006 18:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/10/2006
Da: Napoli
Inviati: 77
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
a me sembra che "9 11 press for truth" vada oltre la tesi del se lo sono lasciati fare.., affermando abbastanza chiaramente che Al Qaeda e il SIS (servizi segreti pakistani) sono stati STRUMENTI in mano agli USA per compiere gli attentati del 911, così come lo erano stati i mujaheddin in Afghanistan contro l'Unione Sovietica..Non solo, "9 11 press for truth" si spinge avanti, dicendo che Al Queda e il SIS sono piccoli tasselli all'interno di un mosaico molto più ampio la cui conoscenza richiederebbe un indagine molto approfondita...


E' tutto giusto, sono le stesse impressioni che ho avuto io.
Ma immagino che ciò sia dovuto al fatto che entrambi abbiamo già visto Ig, frequentiamo questo sito etc.
Il mio commento si riferiva alle ipotesi di proiezioni pubbliche, secondo me va f atto vedere prima un documentario più "tecnico" come Ig, poi l'ottimo "Press for Truth"

In ogni modo, il punto principale che non si coglie da PFT (essendo all'oscuro di altro) è, secondo me, l'impossibilità tecnica per i dirottatori di compiere gli attentati, a prescindere da chi li ha finanziati o protetti. La programmazione dell'attentato a tavolino e la collaborazione materiale da parte di poteri ben più forti.
Ma è solo un'impressione, ripeto, il film è più che buono, è che io lo proietterei sempre dopo IG

"Qualcuno era comunista perché credeva di poter essere vivo e felice solo se lo erano anche gli altri."
Piero79
Inviato: 21/11/2006 18:13  Aggiornato: 21/11/2006 18:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
Ma immagino che ciò sia dovuto al fatto che entrambi abbiamo già visto Ig, frequentiamo questo sito etc.


è vero, probabile che questo influisca, e molto

d'accordo con te che vada proiettato dopo IG... Guarda caso IG si conclude proprio con le testimonianze dei familiari delle vittime e PFT ne potrebbe rappresentare l'ideale continuazione...
comunque credo che i due film si completino a vicenda.

SirEdward
Inviato: 21/11/2006 18:44  Aggiornato: 21/11/2006 18:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/6/2006
Da:
Inviati: 611
 Re: 9/11 Press For Truth
Redazione :Citazione:
Idem per i due aerei delle Torri, per i quali vedi una fiammata sul muso di CIASCUNO, prima di colpire la facciata. Il che significa che anche loro hanno lanciato qualcosa per fare in modo che l'aereo "entrasse" in una esplosione già in corso. Motivo? Distruggerlo completamente, per evitare che si potesse capire che non erano affatto dei Boeing da passeggio.

(IMHO, ovviamente)


Redazione, scusa, ma c'è un problema. Secondo la tua visione dei fatti, l'aereo si sarebbe schiantato su un edificio imbottito di esplosivi e destinato a crollare. Sarebbe rimasto molto poco lo stesso.

Non ha senso complicarsi la vita in questa maniera, ti pare?
Anche perché quelli erano dei B767. Se bisogna usare un 767 (sempre secondo la TUA visione dei fatti) sarebbe bastato usare i veri voli 11 e 175, invece che schiantare dei droni e far sparire quelli veri, non ti pare?

E, soprattutto nel caso del secondo impatto, è insensato fare del casino, dato che chiunque avrebbe potuto intuire che chissà quante telecamere, anche e soprattutto amatoriali, sarebbero già state puntate sulle torri. Perché, sempre secondo queste ipotesi, prendersi il rischio immenso di poter essere scoperti da un amatore?

Vincent51
Inviato: 21/11/2006 18:53  Aggiornato: 21/11/2006 18:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2006
Da: Barcelona
Inviati: 326
 Re: 9/11 Press For Truth
Scusate ma neanche Media Player Classic me lo legge.

Mi indichereste un lettore adatto?
Grazie 1000!

Vincent51
Inviato: 21/11/2006 19:58  Aggiornato: 21/11/2006 19:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2006
Da: Barcelona
Inviati: 326
 Re: 9/11 Press For Truth
Ehm... mi dispiace insistere e passare da rompiballe, ma nell'ordine:

WMP
DivX Player
Media Player Classic
VLC Media Player (mi dice che il file è danneggiato)
Scaricati Codec FFDD Show

Nulla... non riesco a vederlo, si blocca al min. 2.04

Aiutatemi!!!
(Perhè volevo masterizzarlo e diffonderlo...)
Grazie ancora e scusate il disturbo

Marco M
Inviato: 21/11/2006 20:03  Aggiornato: 21/11/2006 20:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/8/2006
Da:
Inviati: 826
 Re: 9/11 Press For Truth
Vincent, ti consiglierei di riscaricarlo, probabilmente c'è stato un errore nel download (non sono un esperto, ma è l'unica che mi sembra plausibile)

Dusty
Inviato: 21/11/2006 20:28  Aggiornato: 21/11/2006 20:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
Nulla... non riesco a vederlo, si blocca al min. 2.04

Ciao Vincent e grazie per la segnalazione.
Il filmato scaricabile via HTTP è purtroppo corrotto, lo stiamo ricaricando.
Nel frattempo puoi prelevare invece quello via bittorrent che funziona correttamente (ed è anche molto veloce).

Ciao,
Dusty

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Vincent51
Inviato: 21/11/2006 20:54  Aggiornato: 21/11/2006 20:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2006
Da: Barcelona
Inviati: 326
 Re: 9/11 Press For Truth
@Dusty

OK Grazie 1000!

Redazione
Inviato: 21/11/2006 22:23  Aggiornato: 21/11/2006 22:28
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 9/11 Press For Truth
ARTAX: A parte la correttezza di certe statistiche, ti chiedo: quante persone in Italia credono che sia stato Valpreda a mettere la bomba di Piazza Fontana? Quante persone credono che il DC-9 di Ustica sia caduto da solo? Quante persone credono che Andreotti non sia colpevole di collusione con la mafia?

Eppure nessuno chiede di riaprire quelle inchieste.

Come gli italiani, anche gli americani non sono una nazione, ma solo una somma di individui, tutti dedicati primariamente a "farsi i cazzi loro". Finchè considereremo fatti come Ustica o come l'undici settembre "cazzi altrui", avrà buon gioco chi - scusa l'immagine poco elegante - ce li serve regolarmente dal di dietro.

**************

SIR EDWARD: "Redazione, scusa, ma c'è un problema. Secondo la tua visione dei fatti, l'aereo si sarebbe schiantato su un edificio imbottito di esplosivi e destinato a crollare. Sarebbe rimasto molto poco lo stesso."

Questo lo dici tu.

Riguardo a quello che è "insensato", io ho smesso da tempo di applicare la MIA logica ai LORO ragionamenti.

florizel
Inviato: 21/11/2006 22:45  Aggiornato: 21/11/2006 22:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
Riguardo a quello che è "insensato", io ho smesso da tempo di applicare la MIA logica ai LORO ragionamenti.

Cazzarola, ma ci provano sempre, eh...?
Bravo Redazzucco.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Marco M
Inviato: 21/11/2006 23:57  Aggiornato: 21/11/2006 23:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/8/2006
Da:
Inviati: 826
 Re: 9/11 Press For Truth
goldsteinCitazione:
Press For Truth è il n°2 tra i video in ascesa del giorno, si può arrivare benissimo in classifica.
Tenete conto che entrarci e poi rimanerci per un pò, in quanto a persone raggiunte, equivarrebbe praticamente al fatto che PFT venisse proiettato in televisione.

Ma sarebbe ancora più importante, perchè queste informazioni che per tanto sono state nascoste dai mass-media


Guardate al primo posto cosa c'è.
E guardate come il Corriere ne parli prontamente.

Due considerazioni:

1. Tra i due video, qual è il più importante giornalisticamente e non? Il Corriere non ha dubbi, e infatti sceglie l'altro.
2. Magari qualcuno, incuriosito da questa classifica, va a vedersela e s'imbatte in PFT.

ivanvox
Inviato: 22/11/2006 0:14  Aggiornato: 22/11/2006 0:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/4/2006
Da:
Inviati: 269
 Re: 9/11 Press For Truth
un'altra medaglia per il "primo" giornale d'italia..
vergogna!
p.s.: grazie ai "sottotitolatori-traducenti"

pseudoTale
Inviato: 22/11/2006 0:36  Aggiornato: 22/11/2006 0:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: 9/11 Press For Truth
molto interessante la questione dei punti su cui il film ritorna più e più volte.
l'informazione mainstream non nasconde i punti.
li dissemina qua e là.
e - soprattutto - non li unisce.

suppongo che questo abbia qualcosa a che vedere con quello che scriveva Massimo poco più sopra ("Come gli italiani, anche gli americani non sono una nazione, ma solo una somma di individui, tutti dedicati primariamente a "farsi i cazzi loro")

allo stesso modo.
non esiste una ricostruzione, ma una somma di notizie.
non esiste un'opinione pubblica, ma una somma di opinioni.
non esiste un popolo, ma una somma di individui.

se fossi un giornalista, mi sentirei un po' scagionato.
come dire.
"non è colpa mia, è una somma di fattori".

dà da pensare.

bel lavoro.
grazie.

Dusty
Inviato: 22/11/2006 10:47  Aggiornato: 22/11/2006 10:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: 9/11 Press For Truth
Il mirror HTTP dovrebbe ora funzionare correttamente.

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
SirEdward
Inviato: 22/11/2006 11:54  Aggiornato: 22/11/2006 11:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/6/2006
Da:
Inviati: 611
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
>SIR EDWARD: "Redazione, scusa, ma c'è un problema. Secondo la tua visione dei fatti, l'aereo si sarebbe schiantato su un edificio imbottito di esplosivi e destinato a crollare. Sarebbe rimasto molto poco lo stesso."

Questo lo dici tu.

Riguardo a quello che è "insensato", io ho smesso da tempo di applicare la MIA logica ai LORO ragionamenti.


Secondo me rischi molto. Se consideri vero tutto quanto, a prescindere dalla sensatezza dell'ipotesi, solo perché la LORO logica sarebbe diversa dalla TUA, rinunci ad un filtro di indagine, e aumenti il rischio di credere vero ciò che non lo è.

E la questione della "loro" logica o della "tua" è solo un modo per definire la -probabilità- di un evento, la -credibilità- del fatto che le cose siano andate in un modo piuttosto che in un altro. L'idea che le persone cerchino di non farsi scoprire o cerchino di essere caute non definisce l'effettiva realtà o meno di tale evento.

E poi in realtà la tua logica non l'hai mai davvero abbandonata quando parli di queste cose: è secondo la TUA logica che attribuisci a "loro" azioni e comportamenti criminali ma assurdi invece di comportamenti "onesti" o addirittura solamente molto più lineari, è secondo la TUA logica che "loro" sono e devono essere già colpevoli e prova della loro colpevolezza già limpidamente a portata di tutti e già da te indicata, a costo di teorizzare il fatto che non rispondano più nemmeno alle più semplici, più istintive e più efficienti regole per non essere scoperti.

Ashoka
Inviato: 22/11/2006 12:28  Aggiornato: 22/11/2006 12:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/7/2005
Da:
Inviati: 3660
 Re: 9/11 Press For Truth
Pensa se usasse la tua logica che ti ha portato a dire che è certamente possibile che queste prove mostrate alla 9/11 Commission

http://www.youtube.com/watch?v=-yxymPVfNLI

si "sono salvate per caso"....

Ashoka

goldstein
Inviato: 22/11/2006 14:53  Aggiornato: 22/11/2006 14:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
Guardate al primo posto cosa c'è.
E guardate come il Corriere ne parli prontamente.
Due considerazioni:
1. Tra i due video, qual è il più importante giornalisticamente e non? Il Corriere non ha dubbi, e infatti sceglie l'altro.
2. Magari qualcuno, incuriosito da questa classifica, va a vedersela e s'imbatte in PFT.


Quanto sei maligno! Deve essergli semplicemente sfuggito, così come a Settembre quando il film uscì, lì si capisce però erano troppo impegnati a riempirsi la bocca del dolore dei familiari.
E comunque nessuna fonte ne parla, quindi secondo il ragionamento di certuni probabilmente il film... non esiste, visto che non può esistere una cospirazione così enorme in cui tutti i giornalisti sono d'accordo.
Tornando seri.. ottima osservazione Marco.

PFT sta scalando la classifica:

Gli diamo una mano, visto che i giornali preferiscono pubblicizzare il video del folle in moto, commentando cose del tipo...
Citazione:
Inutile dire che, nel giro di poco tempo, il video ha scalato le classifiche di google. Tanto da essere attualmente fra i top 100 in Italia.

chopperman
Inviato: 22/11/2006 18:25  Aggiornato: 22/11/2006 18:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/9/2005
Da: PLONKER CITY
Inviati: 269
 Re: 9/11 Press For Truth
Ciao Ragazzi mi associo ai ringraziamenti compreso Breakdown che latita nell'oblio del web....

1. Press... è al 69mo posto nella topo 100 quindi non fate le merde e cliccate!!!
2. Il lavoro fatto dalle vedove è ottimo traducendo ed analizzando la sintassi si riesce a capire meglio il significato del puzzle creato in questo docmovie.
3. Ho letto un interessante articolo sulle telefonate fatte dai voli è sia su comedonchisciotte sia su Straker blog

Ciao a tutti

goldstein
Inviato: 22/11/2006 19:43  Aggiornato: 22/11/2006 19:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Una buona notizia: C-Span trasmetterà una recente conferenza sull'11 Settembre moderata da Ray McGovern (che finora si era mosso con molta cautela ma s'era capito...) e con ospiti Griffin, l'ex ambasciatore Peter Dale Scott, il Direttore di Project Censored Peter Philips finalmente interessato alla questione ed in modo piuttosto deciso, e Kevin Ryan.
La conferenza è stata fatta per pubblicizzare il recente libro edito da Griffin e Scott: 9/11 and the American Empire: intellectuals speak out ed è molto interessante, secondo me sarebbe da sottotitolare.
Se c'è qualcuno disposto a dare una mano con i sottotitoli e soprattutto qualcuno in grado di fare delle trascrizioni parziali mi scriva a goldstein[at]luogocomune[dot]net, grazie.

Un'altra buona notizia è che un giudice federale ha ordinato all'FBI di rivedere la sua posizione sull'aver fatto volare via dagli Usa i parenti di Bin Laden dopo l'11 Settembre perchè ha ritenuto inadeguate le spiegazioni offerte finora.
Meglio tardi che mai.
La notizia è stata riportata, come sempre, solamente da Raw Story.

Infine... nel prossimo film della serie di 007 ci sarà un riferimento alle speculazioni di borsa pre-11 settembre..

chopperman
Inviato: 22/11/2006 22:14  Aggiornato: 22/11/2006 22:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/9/2005
Da: PLONKER CITY
Inviati: 269
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
Goldstein: << La conferenza è stata fatta per pubblicizzare il recente libro edito da Griffin e Scott: 9/11 and the American Empire: intellectuals speak out ed è molto interessante, secondo me sarebbe da sottotitolare.>>

Anche secondo me sarebbe interessante.

Citazione:
<<Infine... nel prossimo film della serie di 007 ci sarà un riferimento alle speculazioni di borsa pre-11 settembre..>>
il link non risponde .......
Goldstein!!!!! ahiahiahiahi...... l'età ..........

goldstein
Inviato: 23/11/2006 4:05  Aggiornato: 23/11/2006 4:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
il link non risponde .......
Goldstein!!!!! ahiahiahiahi...... l'età ..........


Ciao Chopperman, a me va..

Chandler
Inviato: 23/11/2006 12:33  Aggiornato: 23/11/2006 12:33
So tutto
Iscritto: 19/5/2006
Da: Eraclea - Jesolo
Inviati: 10
 Re: 9/11 Press For Truth
Una domanda per Massimo:

Citazione:
"ma solo una somma di individui, tutti dedicati primariamente a "farsi i cazzi loro""


Ok. Concordo con te. Ma cosa potremo fare noi, per non essere solo coloro che pensano, ma anche che agiscono? Hai - Abbiamo più di 6000 iscritti. Molti stanno portando avanti incontri per pubblicizzare l'11 Settembre, scie chimiche o altro. Però purtroppo ci si ferma li (ed è comunque già molto). Non c'è modo per fare qualcosa in più? E se si, che strade prendere?

Redazione
Inviato: 23/11/2006 13:58  Aggiornato: 23/11/2006 13:58
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 9/11 Press For Truth
Non c'è modo per fare qualcosa in più? E se si, che strade prendere?

Più che "fare", secondo me bisogna "essere". Il resto viene da solo.

Ma non devi avere fretta. Non si può disfare in due settimane quello che è stato messo su in duemila anni.

goldstein
Inviato: 23/11/2006 14:53  Aggiornato: 23/11/2006 14:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
PFT è risceso al in fondo alla classifica...

pongu
Inviato: 23/11/2006 15:10  Aggiornato: 23/11/2006 15:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/5/2006
Da:
Inviati: 226
 Re: 9/11 Press For Truth
nin mi è chiara una cosa.

da quello che dice il filmato praticamente l'amministrazione ha le colpe solamente di aver insabbiato o girato la faccia nel momento dell'attacco, mentre su altre discussioni vedo che l'amministrazione ha le colpe materiali visto l'impiego di aerei militari camuffati da civili, missile al pentagono e aereo fantasma. quindi ci sono 3 teorie compresa quella ufficiale o sbaglio io ?

goldstein
Inviato: 23/11/2006 15:17  Aggiornato: 23/11/2006 15:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
ci sono 3 teorie compresa quella ufficiale o sbaglio io ?


Forse non hai letto questo articolo, dovrebbe chiarirti le cose.

winston
Inviato: 23/11/2006 18:16  Aggiornato: 25/11/2006 1:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/10/2005
Da: Eurasia
Inviati: 392
 Re: 9/11 Press For Truth

. . . .Or Squeeze The Evidence?

Che il Mulino Bianko sia nel bizniss del commestibile non c'è dubbio.
Che alla Parilla si diano da fare per reclamizzarne il marchio è solo logico.
Le merendine certo forniscono calorie, ma che siano salutari è dubbio. Anzi, improbabile. Sopratutto quando queste derivano prevalentemente da zuccheri e grassi. E l'ultimo "tegollino" trabocca di melassa e saccarosio che, sebbene non evidenti –mica pirla quelli del mulino- non dovrebbero sfuggire ad un occhio attento e ad un assaggio.

Sorprende che questo sfugga ad una recensione di salutisti:
invece il valore nutrizionale resta indiscusso e contenuto proteico accreditato.

Già in copertina il Press for Thruth si presetna come docudrama.
L'uscita è stata preceduta da un indiretto battage debitamente orchestrato, con tale Ann Coulter a definire le Jersey Girls come "Rock Stars" del dolore (chiagni & fotti?), addirittura Hillary Clinton a scomodarsi per recriminare & tutti i principali media USA a fare da grancassa!
Grafica, Copertine, Fotosessions & protagonismo mediatico fanno ritenere non del tutto gratuita la definizione di vedove allegre.

Questo da notarsi non come elementi di gossip, ma per evidenziare che si tratta, coscienti o meno le "Girls" (il dolore è impagabile, ma la con$olazione sempre aiuta), che il film è strumentale per tenere la discussione entro il recinto DX/SX, liberal/conservative del sistema. Qualche indizio in tal senso:

-Le vedove si sono da tempo ritagliate un ruolo nell star-system americano,
-MS-Magazine le ha nominate Donne Dell'Anno 2004,
-La stessa rivista che nel 2002 ha attribuito il titolo alla Nancy Pelosa!,

-il DVD non discute il nocciolo della versione ufficiale (19arabi dirottatori+Alqaeda+BinLaden),
-si rinforza la stessa sottolineando ripetute segnalazioni e moniti dsei servizi di intelligenz,
-queste vengono ribadite nei particolari,
-il tutto con messa a fuoco su "the incompetence theory", piuttosto che "they made it happen",
-il che corrisponde proprio uno degli indirizzi di depistaggio!
-Delitto colposo, quindi: negligenza, ma non dolo!
-Si fa un bel rutto e ci si libera lo stomaco!

Chè è qualcosa, come le merendine.., meglio di niente:
smorza la fame, ma che facciano bene è tutt'altra questione.

"Chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro" Orwell, 1984
goldstein
Inviato: 23/11/2006 21:01  Aggiornato: 23/11/2006 21:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Winston, quell'immagine che incolli, riferita a quelle persone, secondo me te la saresti potuta risparmiare, comunque ognuno ha la sua opinione.
Senza farla troppo lunga e banale, credo che siano informazioni che vadano diffuse, te no, amen.

caponord
Inviato: 24/11/2006 21:17  Aggiornato: 24/11/2006 21:54
So tutto
Iscritto: 19/6/2006
Da:
Inviati: 8
 Re: 9/11 Press For Truth
scusate ma il link diretto per il download non mi funziona, problema mio?
con bittorrent ci mette una vita. In emule non lo trovo.
Vederlo su google non è il massimo, volevo vederlo sulla tv.
help me please.
ciaoooo
caponord

goldstein
Inviato: 24/11/2006 21:54  Aggiornato: 24/11/2006 21:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Ciao caponord, il link è funzionante, forse se provi con un altro browser ma non sono sicuro che sia una soluzione.
Con bit torrent dovrebbe andarti veloce, strano anche quello...

javaseth
Inviato: 24/11/2006 22:07  Aggiornato: 24/11/2006 22:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
Winston, quell'immagine che incolli, riferita a quelle persone, secondo me te la saresti potuta risparmiare, comunque ognuno ha la sua opinione.



Gold, sei il numero uno e ti stimo molto, ma lo sai come la penso...





Ciao
-javaseth

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
caponord
Inviato: 24/11/2006 22:22  Aggiornato: 24/11/2006 22:22
So tutto
Iscritto: 19/6/2006
Da:
Inviati: 8
 Re: 9/11 Press For Truth
@goldstein

mmm sicuro sicuro? sto provando anche con MOZILLA FIREFOX ma sta cercando di leggere la pagina da tre minuti ed è tutto bianco.
con IE 7.0 da erorre di collegamento.
ma agli altri va?
grazie mille
caponord

ELFLACO
Inviato: 24/11/2006 23:35  Aggiornato: 24/11/2006 23:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: 9/11 Press For Truth
x caponord

Prova a cercare questo file su E-mule:

9-11 Press for Truth-(sottotitoli ITALIANO)-www.luogocomune.net

Server DonkeyServer No2

Sicuramente nella rete KAD

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Piero79
Inviato: 24/11/2006 23:52  Aggiornato: 24/11/2006 23:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: 9/11 Press For Truth
Server DonkeyServer No2 (IP: 62.241.53.16; PORTA: 4242)

per la ricerca basta che tu scriva: 9-11 Press for Truth ita

caponord
Inviato: 25/11/2006 0:43  Aggiornato: 25/11/2006 0:43
So tutto
Iscritto: 19/6/2006
Da:
Inviati: 8
 Re: 9/11 Press For Truth
x ELFLACO

nel server che hai segnalato lo trovo ma ci sono pochissime fonti, ci metterei giorni nonostante faswteb.
nella reta adunanza (FW) purtroppo nessuno ce l'ha.
cmq scusate, ripeto la domanda, ma a tutti voi il link va? per me è impossibile avendo usato tre differenti browsers.
ciao e grazie.

goldstein
Inviato: 25/11/2006 2:20  Aggiornato: 25/11/2006 2:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Ciao Javaseth, come sai la stima è ricambiata, e sto per scrivere un lungo post perchè ti considero un ottimo interlocutore.
Vorrei rivolgerti, e rivolgervi, qualche considerazione in direzione di una discussione più costruttiva delle nette contrapposizioni che si sono lette innumerevoli volte nei siti e forum Americani (questo film è LIHOP; quest'altro è disinfo; la teoria X è la migliore e la Y è da evitare...) che hanno generato tante dannose e spesso insuperabili fratture nel movimento 9/11 e non solo.

Inizio con un esempio.
Nel 2002, dopo aver letto Guerra alla Verità di Nafeez Ahmed, andai ad approfondire in rete e trovai il film di Hufschmid, Painful Deceptions. Non ero ancora informato al punto di comprendere quanti degli interrogativi posti potessero essere effettivamente validi, ma mi sembrò assolutamente da far vedere e diffondere perchè quantomeno parte delle informazioni - che intanto andavo approfondendo - mi sembravano degne di essere valutate dalla gente.
I commenti positivi o anche solo interessati naturalmente si contavano sulle dita di una mano, poichè il ricordo dell'11 Settembre era ancora così forte nelle persone da abortire sul nascere ogni pensiero critico e razionale e per di più i look dei primi film, come quello che ho appena citato, erano assolutamente amatoriali e allontanavano fin dalle prime battute anche le persone più aperte, per ovvi motivi stranoti nella civiltà dell'homo videns..
I pochi che effettivamente ne furono incuriositi tuttavia valsero gli sforzi fatti, ed è superfluo aggiungere in questa sede che più andavo approfondendo la questione più mi sembrava importante e piena di lati oscuri e quindi meritevole di essere conosciuta anche dagli altri, e per questo scopo utilizzavo quegli strumenti che erano allora a disposizione, dai pochi libri che tornavano indietro con grande ritardo ed erano piuttosto primordiali (come lo stesso di Ahmed) fino ai film di bassa qualità video (ma discreti contenuti) che già dal titolo potevano far scappare a gambe levate le più curiose delle persone, tipo "9/11 la grande illusione: la partita finale degli Illuminati"..
Tuttavia mi sembravano informazioni che andavano condivise, non perchè le ritenessi la verità rivelata ma perchè contenevano dati nascosti dai mass-media e che quindi non servivano a diffondere una versione indubitabile: quello è appunto il compito dei media che sono finanziati per farlo e si reggono sull'ingenuità e l'acriticità di pensiero delle masse.
Il compito di questo tipo di documenti "underground" è a mio parere quello di instillare il tarlo del dubbio e allontanare le persone dalla versione preconfezionata raccontata loro, così da spingerli ad adoperare la loro testa per cercare di comprendere quale possa essere una versione dei fatti più veritiera.

Per questo dopo quei primi documentari mi sono adoperato per fare conoscere gli altri che si sono susseguiti, a patto che fossero validi, ricercati in modo serio e senza preconcetti.
Non posso averli condivisi nella loro totalità per definizione considerate le differenze di posizioni,: ma se avessi aspettato quello che avesse rispecchiato al 100% i miei pensieri non mi sarei mosso per nessuno di essi e non credo che sarebbe stato il comportamento più giusto e costruttivo.
Inoltre, sono certo di non essere io il depositario della verità e di non poterlo essere, almeno quanto sono certo che ci siano innumerevoli punti oscuri su questa ed altre questioni, quindi tendo a rispettare e prendere in considerazione anche le opinioni degli altri, poi ciascuno si farà la propria dopo averne valutate più possibile.

Parimenti non condivido alcune prese di posizione di PFT, specie l'aver preso in considerazione solo la pista Pakistana, di fronte alla quale alla prima visione del film storsi un pò il naso, non perchè non sia campata per aria (e chi segue autori come Chossudovsky conosce bene il dipanarsi delle trame ISI-CIA dalla fine degli anni '70 fino ai giorni nostri comprese le fonti degli allarmi terrorismo fasulli, ideale e necessario continuum dell'illusione della guerra all'Islam, pardon al terrore) ma perchè potrebbe portare a credere che non ve ne siano delle altre - una possibilità ritenuta da molti così importante da rigettare il film in toto - che invece esistono e sarebbero egualmente da investigare, ammesso che mai verrà fatto (e per alcune di esse purtroppo siamo d'accordo che appare utopico.)

Fatte queste considerazioni arrivo dunque al punto: è preferibile diffondere tutte le informazioni valide e degne di essere conosciute - anche quando non le riteniamo prioritarie o perfettamente combacianti col nostro modo di vedere i fatti, che ha sempre sullo sfondo, quando più quando meno, la nostra visione del mondo - oppure no?
Secondo me, come si è capito, sì, e scrivo su PFT così come lo faccio su Bollyn che anche traduco, linko ed ascolto con grande interesse, perchè sono convinto (per esperienza tangibile, compresa quella su me stesso) che arrivando a capire che spesso le cose non sono come sembrano, attingendo da più fonti possibili, si possa poi attivare quel processo mentale che consente di vagliare le informazioni disponibili in maniera razionale e non preconcetta, e così non più [di tanto] influenzabile dalla propaganda. Come lo definiscono in America nel loro solito modo piuttosto diretto di esprimere i concetti, "waking up", svegliarsi. Ed una volta "svegliati" si hanno gli strumenti per comprendere a chi possa essere convenuto più di tutti un determinato accadimento e quali sono le aree d'ombra che possono portare alla soluzione dell'enigma, che altrimenti rimarrebbe un rompicapo apparentemente insolvibile e che neanche varrebbe la pena affrontare.
Nello specifico di PFT, e questo esula dal punto chiave appena affrontato e su cui mi piacerebbe continuasse la discussione, ribadisco che mi sembra ingeneroso trattare quelle persone in quella maniera, e non vedo come si possa attribuire al film qualche secondario fine o certe spinte visto che rimane innominato ed innominabile nei media Statunitensi così come in quelli italiani o europei in genere.

Redazione
Inviato: 25/11/2006 8:44  Aggiornato: 25/11/2006 8:44
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 9/11 Press For Truth
WINSTON: "Chè è qualcosa, come le merendine.., meglio di niente:smorza la fame, ma che facciano bene è tutt'altra questione."

Aspettiamo tutti il TUO film sul 9/11, allora. Così almeno ci fai vedere come si fa.

caponord
Inviato: 25/11/2006 11:44  Aggiornato: 25/11/2006 11:44
So tutto
Iscritto: 19/6/2006
Da:
Inviati: 8
 Re: 9/11 Press For Truth
@tutti

.... comunque il link diretto per scaricare il video continua a non andare ...

goldstein
Inviato: 25/11/2006 11:49  Aggiornato: 25/11/2006 11:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Caponord ti ribadisco che il link funziona, avrai qualche problema col pc anche visto che scarichi lento con Torrent e la tua è l'unica segnalazione.

caponord
Inviato: 25/11/2006 13:04  Aggiornato: 25/11/2006 13:18
So tutto
Iscritto: 19/6/2006
Da:
Inviati: 8
 Re: 9/11 Press For Truth
beh non ho il minimo problema di velocità con tutte le applicazioni p2p, avendo fastweb è semrpe una scheggia.
torrent l'ho lasciato li 5 min e non partiva neppure.
se le fonti sono poche finisce che si comporta come emule e ci vuole una vita.
beh si sarà anche l'unica segnalazione ma non ho notato molte risposte a parte la tua.
come ti ripeto ho provato sia IE sia MOZILLA, e da problemi di connessioni ... proverò altri sistemi, ma la cosa NON mi torna, non ho alcun problema al pc.
cmq grazie.
ciaoooo

PS cmq ho dato il link a due persone in chat ed anche a loro non va ...

Tuttle
Inviato: 25/11/2006 17:10  Aggiornato: 25/11/2006 17:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/9/2006
Da:
Inviati: 3790
 Re: 9/11 Press For Truth
Ciao a tutti.

Mi sono permesso di ospitare il film tradotto su un mio spazio. Penso che il tuo sia un problema di routing che fastweb introduce spesso per la tipologia di connessione alla rete esterna. Se la cosa crea problemi lo levo immediatamente. Viceversa lo tengo li un paio di giorni.

download 9/11 press for truth

Ciao

Pier Paolo

goldstein
Inviato: 25/11/2006 17:56  Aggiornato: 25/11/2006 17:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Non crea problemi anzi, grazie Pier.

cnj
Inviato: 26/11/2006 1:21  Aggiornato: 26/11/2006 1:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: 9/11 Press For Truth
Press for truth è tra i migliori film sull'argomento che abbia visto ed offre ottimi spunti per un approfondimento. Grazie a voi per i sottotitoli!!!

@ Goldstein
Citazione:
Parimenti non condivido alcune prese di posizione di PFT, specie l'aver preso in considerazione solo la pista Pakistana

A mio avviso nel finale Paul Thompson è stato molto chiaro dicendo che la pista Pakistana non è certamente l'unica ma fa parte di un contesto ben più complesso. E' chiaro che PFT ha esaminato maggiormente quella pista xchè è da quella che bisognerebbe partire per un indagine seria. I famosi 100.000 dollari ricevuti da Atta non gli sono stati mandati da Al Queda ma dal generale Mahmoud Ahmad dell'ISI il quale ha avuto chiari rapporti, anche nei giorni a cavallo dell'11/9, con i servizi segreti USA. Come si fa ad insabbiare una prova così evidente che ha portato a quel grande casino in medio oriente facendoci credere che quei soldi Atta li ha ricevuti da AlQueda? Da qui è facile anche chiedersi per quale motivo si è attaccato l'Iraq quando sarebbe stato normale attaccare il Pakistan? Non ti sembra una buona pista come inizio per delle indagini serie?

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
Max_Piano
Inviato: 26/11/2006 1:43  Aggiornato: 26/11/2006 1:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: 9/11 Press For Truth
capo:
Citazione:
se le fonti sono poche finisce che si comporta come emule e ci vuole una vita.


Come forse saprai il problema non è emule ma il fatto che emule e fastweb non vanno d'accordo (per motivi di routing e band shaping suppongo)... tuttavia, per gli utenti FW, esiste Adunanza

goldstein
Inviato: 26/11/2006 10:58  Aggiornato: 26/11/2006 11:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
Non ti sembra una buona pista come inizio per delle indagini serie?


Si si certo e sono d'accordissimo con quello che dici... ma non è l'unica.
Quello che intendevo, è che magari esponendo anche le altre il film non si sarebbe attirato certe antipatie, ma comunque cercavo di far capire che le informazioni, se valide, vanno comunque diffuse, e questo è il caso...

PS: è stata poi trasmessa la conferenza a cui ho accennato in qualche post addietro...


winston
Inviato: 27/11/2006 1:44  Aggiornato: 27/11/2006 11:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/10/2005
Da: Eurasia
Inviati: 392
 Re: 9/11 Press For Truth

Or Squeeze The Evidence?

citazione "-documentari validi, ricercati in modo serio e senza preconcetti (.)-film ignorato dai mezzi di comunicazione (.)-non vedo come si possa attribuire qualche secondario fine..."

Repetita juvant:

Succo del docudrama:
-premessa & LeitMotiv: governo bischero, Commission impotente, Media mosci.
-Svolgimento:Thompson, l'Io parlante conferma con i dot (Operation Bujinka & -al 35°- il CONfesso!).
-KonKlusione: Bushisti incompetenti, buggerati da BinLaden & Alqaedirottatori.
-ONDE... Alibabà' & i 19 terroni! Che, apriti sesamo, svicolano nella cava, Tora Bora!
-la barzelletta diventa storia, con personaggi certificati DOC.., 'stì pecoroni
-Blame on them, mascalzoni Bush-kazzoni, pappa & ciccia coi pakistoni!
-Che come scoop alternativo è tosto: versione ufficiale in polpettoni.

citazione "innominato & innominabili nei media mainstream" Ma allora, MSmag, NewYorkTimes, WashingtonPost, USAtoday, NYdailyNews, VanityFair TheGuardian... non sono mainstream!

Ai curiosi potrà interessare un'essai sulle tecniche di DISINFORMAZIONE. Fra queste, la
"sovrainformazione (3.3a)"<<informare in modo molto abbondante sopra certi aspetti di un argomento è una forma di emarginare altri aspetti, speso più importanti, polemici o chiarificatori. Non è che non si informi sopra questi ultimi aspetti, ma gli viene dedicato così poco spazio comparato a quello che si dedica agli altri aspetti che passano praticamente inosservati agli occhi del pubblico in generale. >>. sembra ben calzare al PFT.

Così parlò Zarathustra...
citazione 1: "Se io dovessi segnalare un solo film sul 9/11 da vedere, credo che segnalerei questo"
Oibòh, Totò direbbe, "de gustibus non est sputazzendam..."[i]
cit.2"-WINSTON: Aspettiamo tutti il TUO film sul 9/11, allora. Così almeno ci fai vedere come si fa."

-Messaggio tradotto, per tornare al Mulino Pianko: se nel tekolino ci trovate i peli, o vi chiamate Escoffier e con licenza glielo fate vedere, altrimenti ci si chini verso Hollywood, LA-Mecca del cinema, & si riverisca il Profeta. Nuovo corso editoriale come da catch di copertina? "Sensaziunale" veramente.
-Metodo: fallacia argomentativa definita "risata del cavallo"..,
direbbe Jannacci: Povero re...E povero anche il cavallo.

"Chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro" Orwell, 1984
goldstein
Inviato: 27/11/2006 19:12  Aggiornato: 27/11/2006 19:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
Thompson, l'Io parlante [...]informare in modo molto abbondante sopra certi aspetti di un argomento è una forma di emarginare altri aspetti, speso più importanti


Fai un esempio. Citami un argomento relativo all'11 Settembre che non sia citato nel libro dell'io parlante Thompson.
Poi possiamo parlarne.

fiammifero
Inviato: 28/11/2006 18:23  Aggiornato: 28/11/2006 18:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: 9/11 Press For Truth
Sapete tutti che l'inglese non è il mio forte,e quindi il rapporto della commissione 11/9 è per me arabo,ma ho trovato ben 115 menzogne sugli attentati dell' 11/9 in italiano rilevate da David Ray Griffin,per chi fosse interessato segnalo questo link

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
Doctor
Inviato: 28/11/2006 19:25  Aggiornato: 28/11/2006 19:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: 9/11 Press For Truth
Vedere questo film e poi permettersi commenti sarcastici, sgrammaticati e grotteschi alla SirEdward e alla Winston, vuol dire semplicemente essere dalla parte della menzogna, della violenza e dell'ignoranza. Meno male che si tratta solo di gentucola senza importanza, immatura e fondamentalmente stupida.
Per il resto complimenti a LC e viva l'intelligenza e la verità!

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
goldstein
Inviato: 29/11/2006 15:25  Aggiornato: 29/11/2006 15:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: 9/11 Press For Truth
Citazione:
(Se può essere utile, cioè se è tecnicamente possibile modificarli, non so, segnalerei 2 errorini che ho notato nei sottotitoli: "1991" al posto di "1999" al min 6:52, e un "sembre" al min 27:21)


Ti ringrazio solo adesso GreatGig, sorry, mi era sfuggita la segnalazione.

winston
Inviato: 29/11/2006 19:23  Aggiornato: 30/11/2006 12:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/10/2005
Da: Eurasia
Inviati: 392
 Re: 9/11 Press For Truth
OT, ma non troppo, riferito a commenti di personaggi poco degni di minzione... Se ne fa cenno solo perchè certi loro afrori marcano pesantemente il territorio del cosiddetto Luogo-comune: delle vere e proprie zanfate di Kültur, sfoggio di erudizione solo pari a sottigliezza di arguzia giust'appuntata, questa, allo spessore delle argomentazioni.

Espressione di una Weltanschauung ancora fragrante dell'ambiente in cui è radicata: un humus reso particolarmente fertile da elementi naturali. Un muscle-flexing ostentatorio di acrobazie intellettuali, frutto di ginnastica mentale duramente allenata sullo schermo. Laureato emerito (Istituto Superiore del Parcheggio? Adottò, avanti c'è posto), specchiato esempio delle cime cui si assurge traendo inspirazione dal "Re della Canna".

Da certo incedere traspaiono quarti di nobiltà da rendere modesto l'appellativo millantato...: più consono sarebbe "membro" accademico della crusca. Oppure Sr principe di Grammatikon: in tale veste, data la prossimità col (quasi altrettanto noto) Galeno di Pergamo, potrebbe partecipare il mondo sugli arcani della sua scienza, per esempio con un tomo sul "Perchè la Madre di Certe Creature è Sempre Incinta" oppure "Sulla Pericolosità di Elemento Radioattivo nei Tubi Catodic,i per Assorbimento da Esposizione, Caratteristiche ed Affinità con Caso Litvinenko"...

Non è però da escludere che un tal cimento venga ritenuto troppo gravoso (pene del cogito), plebeo per cotanto lignaggio, forse più incline al solitario trastullo con le proprie elucubrazioni. Se così, quale locus amoenus, niente di meglio che un'isola, nell'Egeo, magari Kassos, nel dode-canne-so. Indicazioni dai Seniores dell'Hellas quanto mai adatti. Un libro & un disco? Optimum il copione del "Dottor Stranamore" da fruirsi con sottofondo musicale di Schönbach, in puro stile dode-cafonico.

Da saggio cinese:
<<La lingua è l'espressione del pensiero: ogni volta che parli la tua mente sfila davanti a tutti.>>

"Chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro" Orwell, 1984
winston
Inviato: 29/11/2006 23:36  Aggiornato: 30/11/2006 12:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/10/2005
Da: Eurasia
Inviati: 392
 Re: 9/11 Press For Truth

.<<UN "autogoal"? Io proprio non lo vedo>>

......Ovvero: non vi è peggior cieco...

citazione "... Fai un esempio. Citami un argomento relativo (.) che non sia citato nel libro dell'io parlante Thompson"

Così come "per aiutare" l'agricoltura dei sottosviluppati si elargiscono semenze OGM, allo stesso modo, individuata una nicchia di affamati, si appronta un tortazzo PFT per saziarli velocemente. Chè altrimenti, magari, son tentati di andarsi a cercare qualche frutto proibito...

Degli ingredienti si è già detto nei link predententi (cliccare ripaga) ; roba da digestione rapida. Sebbene ogni limite ha la sua pazienza, ribadire il tutto sarebbe offesa al lettore attento. Per chi invece, come direbbe qualche nostro politico, è impedito da ritmi un pò darfur, si offre un riassunto telegrafico delle precedenti puntate:

-Vedove & film, tutt'altro che innominate, sono celebrità,
-Fama e dolore (grief) trainano il pacco disco/libro.

-I contenuti sono critici, certo, MA si biasima SOLO la mancata efficienza del sistema.
-Reticenze presentate come tentativo di mascherare LA NEGLIGENZA.
"We felt that the country was at risk from the terrorist & from incompetence, and maybe more" [i] - ""noi vediamo il paese a rischio, per via dei TERRORISTI ed incompetenza, e forse altro"(Lorie Van Aken nel film>10'50"). <<...e forse altro>> è il massimo di cloruro accusatorio: proprio come con il sale (QB), uno spruzzo, ma non più di un pizzico.
-"Mancanza di risposte" tante, però a domande mosce (dov'eri? dormivi? s'è aperta la pürtera?)
-MAI si parla di IMPLAUSIBILITA' del resoconto ufficiale,
-e NEPPURE accenni a DOLO, COMPLICITA' e PREMEDITAZIONE!
-Con tutta la TIMELINE a battere, ribadire, percuotere, arieggiare, solfeggio & tromba per
=ACCREDITARE il nocciolo della VERSIONE UFFICIALE: Dirottamento by BinBabà & 19 maroni.
==La Maxibufalah MAI viene messa in discussione!
===Se pacco non è finalizzato al depistaggio, ha tutti i nastrini per per farlo pensare. Come la maschera di Zorro, qualifica piuttosto che nascondere.

Peggio ancora è sfruculiare il libro di Thompson (link redazionale errato) [i]--quote " citami... un argomento che non sia citato":
1) No, per questo c'è (di) tutto: le briciole delle infornate industriali, MA, per esempio, NIENTE A CHE FARE con i capi di accusa in vetrina a LuogoComune,
2) persino la copertina (DarioArgento?) con "TERROR timeline" fà da megafono al bushismo.
3) il Thompson-Pensiero (spina dorsale del DVD, per chi si fosse perso) si fa lampante nella SUA intervista alla FOX, tutta intesa a ribadire la NEGLIGENZA di cui, UDITE, UDITE, esempio massimo conclusivo è un "monito in giugno del governo egiziano <<che 20 fetenti erano in rotta per gli USA per una missione suicida e 4 prendevano lezioni di volo>>"!
...Questo riguardo alla specifictà del pacco DVD-cum-tomo.

Non meno signidicativo il contesto:
Si cita il Family Steering Committee.., ma il "marchio" non inganni, questo è espressione di 12 famiglie
(Jersey-Girls comprese) e NON rappresentanza delle 3000 famiglie con vittime (qualche motivo ci sarà..) "Bene". Stimolo e pungolo per l'inchiesta... Poi vigili & critici & anche con lagne... ma,

PERO': il Committee Final Statement (dichiarazione finale) recita: "il report della Commissione elenca 41 raccomandazioni per migliorare la sicurezza nazionale. Il rapporto non risponde a tute le nostre domande, ma la sue approfondite analisi (sic) e raccomandazioni sono riforme che possiamo sottoscrivere, sforzandoci per tramutarle in leggi. Il Congresso ha risposto tenendo audizioni e con provvedimenti legislativi. Dopo una rigorosa battaglia un decreto in sintonia con molte delle raccomandazioni espresse è stato ratificato da entrambe le camere e ratificata il 17.12.04 (..il chè) rappresenta una pietra miliare per il Family Steering Commmittee."

Notasi che:
1) stringendo, il Comitato si dichiara non entusiasta, ma soddisfatto,
2) la legge partorita è nientepopodimenochè l' "Intelligence Reform And Terrorism Prevention Act", quella che autorizza le CIA SECRET PRISONS, all-in tour-package,TORTURA compreso (on The Firm)
3) redatta (notaben,notaben,notaben!) dal Sen. Joseph Lieberman... (affettuosamente Zion-doberman) Ed è da questo che il "Comitato Familiare" si dichiara appagato! (Gennaio 05)

La lunghezza del guinzaglio di critica emerge da dichiarazioni tipo (Rosemary Dillard -1/4 al SFChronicle, Luglio 04): "la bomba al Cole è scoppiata sotto la guardia di Clinton, il 9/11 sotto la guardia di Bush.., non biasimo nè l'una, nè l'altra amministrazione, ma i personaggi che ad esse riportavano" (schegge deviate? Non s'era già sentito?).

E ancor più chiaramente dal corale pubblico schieramento delle 4 vedove in favore
John Kerry for President, la cui ansia di VERITA' sull'11/9 è –lo sanno tutti- al di sopra di ogni sospetto: dicesi John FORBES Kerry, personaggio antisistema per antonomasia.

Qualche altra bazzeccola.., prima che ognuno possa concludere sulla qualità e natura delle praline in reclàme. E come ci figuri il pacco sui bancali della premiata forneria.

Yu no spik inglish?
No problema: copia/incolla indirizzo pagina >google/yahoo/altavista>traduci>> non è Dante, ma meglio di niente.

"Chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro" Orwell, 1984
Doctor
Inviato: 30/11/2006 16:33  Aggiornato: 30/11/2006 16:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: 9/11 Press For Truth
Ah Winstone, e scrivi come magni che fai più bella figura.
I tuoi post sono stancanti per gli occhi e per l'intelligenza. Nun fanno nemmeno ride...

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
nichilista
Inviato: 30/11/2006 16:59  Aggiornato: 30/11/2006 17:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2006
Da:
Inviati: 955
 Re: 9/11 Press For Truth
scusate ma devo quotare doctor


trattasi di una mia personale ideosincrasia per i criptici "autori da blog" deficitariin contenuti ma con una pletora di parole ammiccanti e di metafore prive di senso( tekkolino? merendine? mulino blanco?) . Dopo aver composto il loro pastone arzigogolato colorato ma informe si guardano attorno alla ricerca di sorrisi complici, sguardi attoniti e risate scroscianti per il loro sottile sarcasmo(voi lo trovate?).


wiston il film non ti piace perchè omissivo di particolari o troppo poco audace nelle tesi?

sconsiglialo agli amici. punto.


scusate l OT

"Questa istanza può tuttavia dar luogo ad un’altra
convinzione ERRONEA, la seconda e più rilevante
opinione di cui occorre sbarazzarsi. Essa può
denominarsi TEORIA SOCIALE DELLA COSPIRAZIONE." K.POPPER
Ashoka
Inviato: 30/11/2006 18:14  Aggiornato: 30/11/2006 18:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/7/2005
Da:
Inviati: 3660
 Re: 9/11 Press For Truth
Il film non piace a Winston perché non parla dei legami tra il 9/11 ed Israele.

Nel momento in cui, invece del Generale Mahmoud fossero stati mostrati "i 5 israeliani danzanti" o lo spy ring di artisti, etc. puoi star certo che il film sarebbe stato magnificato all'ennesima potenza

Ashoka

nichilista
Inviato: 30/11/2006 20:58  Aggiornato: 30/11/2006 20:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2006
Da:
Inviati: 955
 Re: 9/11 Press For Truth
ah capisco

ottimo metro di valutazione per un film

quindi se il "mulino blanco" avesse macinato un po di sionisti e prodotto "crostatine" al mossad sarebbe stato un capolavoro per winston

beh,almeno poteva esprimerlo in maniera più chiara e leggibile


ciao

"Questa istanza può tuttavia dar luogo ad un’altra
convinzione ERRONEA, la seconda e più rilevante
opinione di cui occorre sbarazzarsi. Essa può
denominarsi TEORIA SOCIALE DELLA COSPIRAZIONE." K.POPPER
caponord
Inviato: 8/12/2006 22:01  Aggiornato: 8/12/2006 22:01
So tutto
Iscritto: 19/6/2006
Da:
Inviati: 8
 Re: 9/11 Press For Truth
@PIER69

Ciao Pier, mi scuso con gli alitri, sono stato via e NON ho potuto avvisarmvi che il filmato ero riuscito a scaricarlo (purtroppo non ancora a vederlo) da EMULE. Ringrazio anche chi parlava di ADUNANZA che cmq uso da diverso tempo.

Cmq mi ha incuriosito molto quello che hai detto sui problemi FASTWEB e vorrei saperne qualcosa di più dato che da 3 anni a questa parte NON ho ravvisato problemi di alcun tipo.

Considera che ho fatto provare quel link a persone esterne alla rete FASTWEB ed anche loro non riuscivano a scaricarlo.

Farò altre prove dato che non va manco ora, farò provare dalla mia ragazza che sta in austria e proverò anche dal lavoro lunedì mattina ... sta diventanto un mistero :)
ciaoooo
caponord


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA