Re: Scie chimiche- dibattito- Ma scusate...

Inviato da  scie-nziat il 2/10/2007 10:01:54
Citazione:

carloooooo ha scritto:
Citazione:
Dove abiti? Il fatto che i civili non possano passare sulle basi militari americane una tua logica considerazione oppure hai qualche dato oggettivo che supporta questa tua affermazione?


Provincia di Treviso. Nella mappa delle aerovie che io possiedo tutta la zona tra Treviso, Belluno e Pordenone "restricted area". Non so se sia perch c' Aviano, ma fatto sta che l aerovie non ce ne sono.

Se poi tu potessi fornirmi anche le tue cartine per un confronto io te ne sarei grato.

Carlo


Non so che acartine tu abbia, ma evidentemente non sono quelle giuste.
Non so se posso mettere on line le cartine ufficiali, potrebbero esserci problemi di copyright.
Ma se vai sul sito www.enav.it e ti iscrivi (gratuitamente) puoi visionare tutti i documenti ufficiali (non solo le cartine) utilizzati da piloti e controllori.
Allora vedrai che vi un'aerovia che si chiama UN606 che unisce bolzano a pola e che passa molto vicino ad aviano.
Inoltre vi un'altra aerovia, la UL613 (UP187), che unisce bolzano ad un punto al largo di ancona che passa praticamente su venezia.
Poi vi la UL615 che parte da nord di pola e arriva a vicenza passando pi o meno su venezia.
Voglio ricordarti che quelle sono le aerovie pubblicate, ma i percorsi che fanno gli aerei spesso si discostano da quelle aerovie.
Per quanto riguarda la zona "restricted" del trevigiano immagino ti riferisca allla R49, la quale "manageable" da FL280 in su dal lunedi al venerdi durante l'arco diurno.
Questo dovuto al fatto che, come avevo gi accennato in precedenza, durante il sabato e la domenica e nei festivi i militari non volano.
Insomma, in parole povere le aerovie che attraversano quella zona al di soprra di FL280 (circa 8500mt) sono pianificabili dalle compagnie.
Se la zona occupata sopra a quel livello dai militari (e ci pu avvenire solo dal lunedi al venerdi e solo di giorno) allora noi siamo informati circa 10 minuti prima dell'effettiva occupazione in modo da spostare i traffici civili fuori dall'area stessa. Normalmente l'occupazione da parte dei militari al disopra di FL280 avviene per periodi limitati (un'ora o due) e normalmente i traffici che interessano la zona sono caccia militari.
Spero di averti chiarito la situazione.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=61&topic_id=2976&post_id=100695