Re: Scie chimiche- dibattito- Ma scusate...

Inviato da  scie-nziat il 2/10/2007 9:34:20
Citazione:

edo ha scritto:
ciao scie-nziat, suppongo che questi video tu li conosca, ma ti chiedo cosa trovi di normale in queste scie.

[cut]


Bisogna intendersi sul concetto di normale!
Il mio lavoro mi permette di fare delle verifiche molto precise, se interessa posso entrare nei dettagli, quello che ho constato con i miei occhi che tutte le scie che ho visto e di cui ho fatto verifiche personalmente erano prodotte da aerei civili, la maggior parte adibiti a trasposto passeggeri di compagnia, tutti questi aerei erano e sono conosciuti dall'ATC, sono in continuo contatto radio bilaterale con gli enti ATC i quali ne conoscono tutti i dati del piano di volo.
Per quel che riguarda le scie a tratti che spesso si vedono nei video, durante le mie verifiche,ho notato che si verificano quasi sempre durante la salita o discesa mentre si passa dalle condizioni favorevoli a quelle sfavorevoli o viceversa.
D'altra parte sarebbe sciocco pensare l'atmosfera come un monolite senza variazioni al proprio interno, per esempio, chi ha volato avr avuto occasione di incontrare fenomeni di turbolenza che compaiono all'improvviso e nello stesso modo scompaiono, per esperienza posso affermare che la turbolenza spesso relegata ad uno strato di poche centinaia di metri.
L'atmosfera un fluido in continuo rimescolamento e quel che avviene al proprio interno varia da zona a zona.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=61&topic_id=2976&post_id=100690