Re: condannare per un reato che non esiste

Inviato da  Decalagon il 16/7/2010 17:30:57
Minchia quanto c'hai ragione e dopo il votante medio c' il servo, che per poche lire lustra anche le unghie ai polli.

Veramente non si sa se ridere o piangere. Intanto meglio berci su

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=5831&post_id=171133