Re: Film da vedere assolutamente?

Inviato da  Calvero il 11/10/2015 17:52:44
Citazione:

Marzo ha scritto:
come ti è sembrato? A me non mi ha entusiasmato..


... è un film che si presterebbe (e pure in maniera inflazionata) a una bella parodia, offre notevoli spunti in questo senso.

Esattamente, hai centrato il punto: non entusiasma.

Perché:

Primo (e non approfondiamo, non se ne può più) è un film di propaganda, quindi, capirai. Basterebbe questo.

Secondo, dovuto a una serie cose belle e di cose brutte. Che diciamo, sono più le belle che le brutte. Peccato che le poche brutte, hanno un valore nettamente superiore.

Il film ha uno svolgimento ben confezionato ove il processo identificativo per il pubblico con il suo eroe è semplicemente da manuale. Tutto funziona come un orologio svizzero, cioè preciso, quanto privo di vita.

Matt Damon, devo dire, che da un po che non lo tollero più, è quello che mi è piaciuto più di tutti riuscendo a svecchiare un po la sua recitazione che è sempre quella; la recitazione è svecchiata, il film invece, è muffa... "LOT OF MUFFA" tanta quanto è stereotipata; muffa all'avanguardia, ma sempre muffa rimane. Ridley Scott è, da un ventennio, neanche l'ombra di sé stesso.

Quindi, come dovrebbe essere noto, la cosa più divertente (e interessante) è che sono già tre film che fanno, per recuperare il povero Matt Damon

... lo devono salvare qui, con Spielberg:



Poi qui, con Nolan:



... e infine qui, con Scott:




...cazzo ne so, boh, avrà la faccia di quello che deve essere salvato. Speriamo abbia finito di rompere il cazzo in giro per l'universo, perché me sa che costa più salvare lui - che il terzo mondo, ancora un po.

Comunque.

La cosa buona è che sono riusciti a tenere una tensione valida durante un film che è comunque di bella gittata. E il fatto che non annoi, va detto, e riesca a dare spunti di curiosità e buona tensione, ha il suo giusto perché. Ci mancherebbe.

Purtroppo, parlo per me: ---> prevedibile, dall'inizio alla fine. Tremendamente prevedibile. Quello che fa girare le palle è che ogni cosa continua ad andare storta e puntualmente all'ultimo secondo, ogni cosa s'addrizza.

Quella poi della bomba con lo zucchero "alla McGyver" .... no comment.

Poi, certo, uuhhh ... plausibilità che saltano a piè pari troppe cose...

... insomma, l'ho guardato con curiosità e non mi ha lasciato dentro nulla.

Forse il libro, anzi certamente il libro, sarà molto più bello. Magari anche tanto di più.

Messaggio orinale: http://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=5692&post_id=282672