Re: la controinformazione Ŕ una forma di autolesionismo?

Inviato da  NapoStunt il 18/5/2009 15:23:44
Se, come ho letto spesso, le tecnologie ci sono siamo noi a doverle pretendere non possiamo aspettare che chi fa i miliardi col petrolio o con gas o altro si autodistrugga in nome di un mondo migliore!

Quando un nostro parente (e non lo auguro a nessuno ovviamente) muore per cancri o simili c'Ŕ ben poco da piangere!
Siamo noi stessi ad averlo condannato a morte con il nostro lasciar fare.

Abbiamo un sistema economico (parlo del signoraggio) che ci mantiene in agonia su una scacchiera sapendo che con una semplice mossa possiamo diventare terzo mondo o primo mondo senza che le nostre scelte condizionino minimamente quelle di colui che muove le pedine (rettiliani, demoni ufo o quant'altro ci venga in mente..)

Abbiamo la possibilitÓ da almeno 150 anni di avere energia elettrica gratis per tutti a livello mondiale (mi riferisco a tesla ma non solo)

Abbiamo risorse naturali rinnovabili per fare il 90 percento di quello che facciamo oggi (mi riferisco alla canapa) senza piu tagliare un solo albero o estrarre petrolio.

Sappiamo che la farmaceutica mista al signoraggio e percio rivolta solo all'inseguimento di soldi risulta essere la cosa pi¨ dannosa che potesse capitare alla nostra salute.

Ma allora.. Cosa facciamo?

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=4881&post_id=138528