Re: Archeologia alternativa

Inviato da  Fabrizio70 il 3/8/2006 19:47:03
Oplà salvelox a tutti
Sentivo molto la mancanza di uno spazio dove parlare liberamente di archeologia , è una materia che mi affascina molto,ringrazio Goldstein per averla aperta.
Come dicevo sono nato e cresciuto a Roma , ho passato le notti sdraiato sulle finestre del Colosseo (una volta si poteva fare , era abbastanza "affollato" ) , quindi quando viaggio penso anche all'aspetto antichità.Sono stato in Egitto , ho visto pure l'interno della grande piramide , veramente spettacolare , il prossimo viaggio spero di farlo in Messico.Quindi , per quanto silenzio ci possa essere, le piramidi di Giza sono lì ad urlare la loro maestosità al mondo intero , e potrebbe essere un buon punto di partenza.
Proprio per questo ho sempre letto i libri di Hancock , li ho trovati molto affascinanti , pur essendo contestabili da alcuni punti di vista sollevavano il velo da certe incongruenze della storia attuale sulle Piramidi.Le ipotesi su Marte le ho trovate molto "inquietanti" mentre la spiegazione del diluvio universale molto corretta.
Ultimamente ho letto Archeologia proibita di Cremo Thompson , basato sulla paleontologia che allunga di parecchio la nascita della razza umana rispetto alle conoscenze attuali con dati scientifici ,bisognerà prepararsi a riscrivere i manuali
Chi veramente mi ha impressionato però è stato Zecharia Sitchin , avevo comprato un suo libro ma l'ho letto solo poco tempo fà e da allora sono rimasto veramente stupito.Per chi non lo conoscesse è uno dei pochi uomini al mondo in grado di leggere la scrittura sumera.Unendo le sue conoscenze con quelle attuali si è reso conto che le varie "mitologie" antiche hanno dei fili in comune che li fanno risalire a quelle sumeriche.Secondo lui gli dei sumerici erano degli alieni provenienti da un'altro mondo in orbita come una cometa intorno al Sole , furono loro a dare origine alla civiltà umana con tecniche di ingegneria genetica per sollevarli dai compiti più gravosi .I siti di cui oggi non si hanno spiegazioni certe secondo lui sono stati costruiti da questi dei in continua lotta tra di loro come centri per i viaggi spaziali , purtroppo le sue ricerche che ho visto finora non riguardano ne i siti messicani ne quelli sottomarini , senza contare che non accenna per niente ad Atlantide e Mu.
Ha ragione Cassandra quando dice :

Citazione:

Da quel che ho capito mi pareva che Fabrizio70 intendesse insinuare una bella conspiracy theory: che dietro l'occupazione/bombardamento di Baalbek ci fosse l'intenzione di colpire/occupare un sito "magico" che ha un qualche potere e/o influenza sugli avvenimenti odierni.


in effetti dopo secoli di silenzio si parla di un luogo finora rimasto sotto il velo dell'omertà , senza contare che "se" le teorie di Sitchin hanno ragione egli non dà nessuna spiegazione su che fine hanno fatto questi misteriosi alieni , possono essere ancora tra di noi ?


Messaggio orinale: http://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=48&topic_id=2027&post_id=40705