Re: Majestytwelve ~ William Cooper ed il NWO

Inviato da  yarebon il 28/12/2005 20:08:56
ciao Max,
se dal mio post emerso che esistano nazioni amiche degli islamici e nazioni nemiche, non volevo dire questo, il mio era un riferimento soprattutto riguardo l'Iran. Ad esempio l'alleato pi importante e con cui fa i pi proficui affari l'Arabia Saudita, sono proprio gli Usa, cos come c' un profondo rapporto di intelligence tra Pakistan e americani e collaborazione anche tra usa e giordania. C' semmai un attacco alla cultura islamica da parte dell'occidente, la quale come quella cristiana e cattolica, non pu essere omologata nella globalizzazione e nel nuovo ordine mondiale, proprio perch sono valori opposti ed anche perch molti movimenti islamici e cristiani sono tra i primi a smascherare l'nwo secolarizzato e attualmente laico. Il potere e l'economia sono al primo posto, ma questi non si ottengono se non c' un substrato culturale utili ad appoggiarli e a renderli duraturi, da qui la religione luciferina che come ha affermato Paxtibi, essi proporranno al mondo! L'America in declino, hai ragione e se hai seguito molti post che parlavano dell'nwo e proprio questo che i cospiratori vogliono, lo afferma stesso Cooper. Essi non ubbidiscono a nessuno stato e a nessuna bandiera. Gli Usa sono stato il loro braccio pi forte, ma economicamente la loro roccaforte sempre stata la Svizzera. Questi signori sono internazionalisti che non tengono conto delle leggi nazionali e delle loro ideologie che loro stessi hanno aiutato a far sviluppare. Non sono ne con la destra e ne con la sinistra. Molti di loro sono banchieri. Come puoi notare, questa classe anche durante la seconda guerra mondiale, fece prestiti e investimenti sia sulla Germania Nazista che sull'America, aiutando sia lo sviluppo dell'apparato bellico tedesco (molte aziende americane furono implicate tipo General Motors, Ford ecc.) che di quello americano. Questi prestiti sommersero di debiti le nazioni e dopo la guerra i banchieri guadagnarono sulla ricostruzione, comprandosi le nazioni a basso prezzo. Le guerre per queste persone sono un utile mezzo di guadagno, tramite cui dar dei prestiti alle nazioni e farle indebitare. senza i banchieri nessuna guerra potrebbe essere combattuta. facendola terra terra, senza i soldi non si potrebbe sparare nemmeno un colpo. E chi ha i soldi che contano in mano? l'alta finanza non certo gli stati. La stessa federal reserve americana che dalla parola sembra si riferisca ad un ente federale degli Stati Uniti invece un cartello di banche straniere! Ora si vuole creare un nuovo scontro tramite il quale applicare misure draconiane,tenere la gente assoggettata e guadagnare un mucchio di soldi. Diversi banchieri tipo Rockfeller hanno dichiarato pi volte che il peggior nemico dell'nwo sono le nazioni, quindi gli Usa stanno diventando un nemico, soprattutto il patriottismo. Questi signori vogliono il controllo di tutte le risorse energetiche ed economiche mondiali e per farlo devono abbattere ed eliminare il concetto di nazione ed instaurare un governo mondiale. Il mezzo per accellerare questo processo una guerra mondiale. se noti le due guerre mondiali precedenti servirono a creare organismi mondiali sia economici che politici che impedissero alle nazioni di agire autonomamente senza prima consultarsi, insomma furono i primi semi piantati per il futuro governo mondiale!

Messaggio orinale: http://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=42&topic_id=500&post_id=4795