Re: Domande a Danilo Coppe

Inviato da  Teba il 31/12/2007 12:50:23
"Nessuno ancora se dirmi per quale motivo le demolizioni controllate e i crolli dovuti ad altre fatalità debbano avere tempi differenti, e soprattutto perché nelle demolizioni controllate i tempi sono inferiori."

Nelle demolizioni controllate, scusa il mio linguaggio "povero", le detonazioni creano vuoto e un corpo in caduta nel vuoto cade più velocemente.
Nei crolli gravitazionali non c'è creazione di vuoto che io sappia.

Forse sbaglio, ma mi sembra che sia così.

EDIT: il terzo principio della dinamica lo avevo postato perchè quando il crollo avviene in pianta ha un senso citarlo a mio parere.
altrimenti...

Messaggio orinale: http://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=4&topic_id=4050&post_id=108010